ROMOLO BRIGLIA. Direttore s.c. Gastroenterologia Ospedale S.Andrea La Spezia

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ROMOLO BRIGLIA. Direttore s.c. Gastroenterologia Ospedale S.Andrea La Spezia"

Transcript

1 ROMOLO BRIGLIA Direttore s.c. Gastroenterologia Ospedale S.Andrea La Spezia

2 Malattia da reflusso GE Manifestazioni cliniche e percorso diagnostico Dr.R.Briglia S.C.GASTROENTEROLOGIA ASL 5

3 Malattia da reflusso gastroesofageo Descrive una qualsiasi condizione sintomatologica o alterazioni istopatologiche della mucosa esofagea legate ad episodi di reflusso gastroesofageo. La sintomatologia deve essere presente almeno due volte la settimana definizione EPAGE

4 Heartburn or pyrosis is defined as a burning sensation felt under the lower part of the centre of the chest that rises towards or into the neck, that is worsened by meals or changed posture such as lying or stooping (Carlsson et al. Eur J Gastroenterol Hepatol 1998) PIROSI Una sensazione di bruciore che risale dallo stomaco o dalla parte inferiore del torace verso il collo RIGURGITO Sensazione di flusso del contenuto gastrico refluito in bocca o nell ipofaringe

5 Prevalence of Reflux Disease in the General Population UK 10.3% Spain 9.8% Sweden 16.7% China % USA % No rigorous population data Dent et al. Gut 2005

6

7 Prevalenza dei sintomi tipici da reflusso nella popolazione generale Autore Anno Numero soggetti % sintomi quotidiani % sintomi settimanali % sintomi mensili Nebel OT Isolauri J Annuo (%) Settimanale (%) Pirosi Rigurgito Locke GR et al. Studio di popolazione in Olmsted County, Minnesota. Gastroenterology 1997 Pirosi e rigurgito

8 Sintomi di MRGE: pirosi o rigurgito nella popolazione della regione di Olmsted, Minnesota Prevalenza /100 Uomini sporadici Uomini settimanal Donne sporadici Donne settimanalii Età in anni

9 Prevalence, severity and frequency of heartburn and acid regurgitation in 700 italian subjects Heartburn Regurgitation 77% 66% 23% 34% 12% 51% 37% Severity Mild Moderate Severe 76% 6% 18% Frequency 10% 42% 24% 24% Daily Weekly Monthly Occasionally 59% 4% 16% 21% Valle et al, Dig Dis Sci, 1999

10 Spettro dei sintomi nei pazienti con MRGE con e senza esofagite Pirosi (100%) Dolore epigastrico Rigurgito senza esofagite con esofagite Eruttazioni Nausea Gonfiore Dolore epigastrico Scala = % di pazienti sintomatici Carlsson et al. 1998

11 Range of presentations of GERD Typical symptoms (Heartburn/regurgitation) Atypical symptoms Complications With oesophagitis Chest pain (visceral hyperalgesia) Oesophageal erosions and/or ulcers Without oesophagitis Hoarseness ( reflux laryngitis ) Stricture Asthma, chronic cough, wheezing Barrett s oesophagus Dental erosions Oesophageal adenocarcinoma Nathoo, Int J Clin Pract 2001; 55:

12 Abnormal oesophageal clearing Insufficient antireflux barrier TOO MUCH ACID IN THE WRONG PLACE Altered gastric emptying Diet, drugs smoking, etc

13 MRGE ed ernia iatale la prevalenza dell ernia iatale aumenta con l età (50% a 50 anni e circa 100% a 80 anni) solo il 9% dei pazienti con ernia iatale ha sintomi di MRGE l ernia iatale è presente nel 50% dei pazienti con esofagite endoscopicamente accertata

14 sintomi atipici Prevalenza delle forme atipiche riguardanti le prime vie aereo digestive : manifestazioni sporadiche tra il 7 e il 15 % manifestazioni frequenti: 5 % Locke GR Gastroenterology 1997; 112: In più di metà dei pazienti con sintomi atipici mancano sintomi tipici Koufmann JH. Laringoscope 1991

15 La tosse cronica, la laringite cronica, e l asma sono significativamente associate con la MRGE El-Serag HB & Sonnenberg A. Gastroenterology 1997

16 Abnormal Acid Reflux Linked to Asthma Patients with abnormal acid reflux (%) Ducolone et al. (n=51) 33 Nagel et al. (n=44) 61 Giudicelli et al. (n=140) 82 Sontag et al. (n=104) 70 DeMeester et al. (n=77) 90 Larrain et al. (n=105) 53 Kiljander et al. (n=107) Harding & Sontag, Am J Gastroenterol 2000; 95(Suppl): S23 32.

17 Abnormal 24-hour ph Monitoring in Patients With Suspected Reflux Laryngitis Source n ph abnormality Havas et al, % Metz et al, % Little et al, % Chen et al, % Wiener et al, % Katz et al, % Ulualp et al, % McNally et al, % Shaker et al, % Ossakow et al, % Koufman et al, % Wilson et al, % Cumulative % Vaezi et al, 2003

18 Una esposizione eccessiva della mucosa esofagea all acido può: Essere sintomatica Essere asintomatica Determinare alterazioni endoscopiche Non determinare alterazioni endoscopiche Non c è correlazione fra esposizione all acido, sintomi ed alterazioni endoscopiche

19 Heartburn Severity in Patients With EE and Patients with NERD* Heartburn Grade MILD MODERATE SEVERE 32 % Erosive Esophagitis (n=316) 68 % NERD* (n=677) * Nonerosive reflux disease. Venables et al, Scand J Gastroenterol 1997; 32:

20 Chi sono i pazienti con NERD? NERD: non erosive reflux disease soddisfano la definizione di MRGE non presentano né erosioni o ulcere esofagee né esofago di Barrett... Dent 1999 L'endoscopia high-resolution identifica danni microscopici della mucosa esofagea di pazienti NERD

21 ph-metria esofagea

22

23 Indicazioni cliniche all uso della ph-metria esofagea Dolore toracico in paziente con valutazione cardiaca completa negativa Per confermare una MRGE con endoscopia negativa (specie in presenza di sintomi atipici) Sintomi tipici e atipici resistenti alla terapia antisecretiva maggiore con inibitori della pompa protonica (mentre il paziente assume il farmaco) Valutazione pre-operatoria per chirurgia anti-reflusso in pazienti sintomatici con endoscopia negativa Valutazione post-operatoria in pazienti con sintomi persistenti o poco modificati dall intervento

24 Valore degli esami per la diagnosi di MRGE Sensibilità Specificità ph metria 24h (5) 88% 98% Endoscopia (2) 68% 96% Biopsia esofago(5) 77% 91% Scintigrafia gastroesofagea(3) 61% 95% Pasto baritato (3) 40% 85% Test perfusione acida Bernestein(7) 79% 82% PPI Test 70-90% 55-85% Una anamnesi accurata ha una sensibilità del 96% ed un Valore Predittivo Positivo del 87% confrontata con Endoscopia / ph-metria delle 24 h. Carlsson et al,1998

25 Test diagnostico con IPP (PPI test) Facilmente disponibile anche per il medico di M.G Nessun disagio per il paziente (test non invasivo) Consente di ridurre i costi (cost/effective)

26 Comparazione dell accuratezza diagnostica del PPI test con la ph-metria esofagea 24 ore nei vari gradi di esofagite Ome x 14 gg % pazienti PPI ph-metria Grado 2 Grado 3 Grado 4 Grado di esofagite erosiva FASS, 2000

27 Storia naturale della MRGE La Malattia da Reflusso Gastro Esofageo è un disordine cronico come l ipertensione. Sebbene i sintomi possano diminuire ed aumentare essi probabilmente non scompaiono mai definitivamente nella maggior parte dei pazienti che si sono rivolti al medico per essere curati. Dent.J et al. : An evidence-based appraisal of reflux disease The Genval Workshop Report.Gut 1999;44 (supplement 2) S1-S16

28 Storia naturale della MRGE Una incidenza di recidiva fino al 94% è riportata nei pazienti trattati con placebo nei trials clinici nei quali si sono studiati farmaci antisecretivi in un periodo di osservazione di 6-12 mesi. Bardhan KD. Aliment Pharm Ther 1995 Carlsson R Aliment Pharm Ther 1997

29 Tasso di recidive nei differenti gradi di esofagite P a z i e n t i Pazienti in remissione sintomatica (%) i n r e m i s s i o n e s i n t o m a t i c No esofagite Grade 1 Grade 2 Grade 3/ Tempo (giorni) Schwizer et al. 2001

30 Progressione/regressione della MRGE ESOFAGITE LIEVE SEVERA range dei tassi annuali di progressione 1-22% ESOFAGITE SEVERA MILD: range dei tassi annuali di progressione 6-42% ESOFAGITE EROSIVA Barrett: range dei tassi annuali di progressione 1-13% Fullard M, APT, 2006

31 Progressione/regressione della NERD NERD > ESOFAGITE EROSIVA: range dei tassiannualidiprogressione 0-30% NERD > Barrett: tasso di progressione annuale 6% Fullard M. APT 2006

32 ESOFAGO DI BARRETT

33 Fattoridirischioper E.B. Età avanzata Rapporto Maschi:Femmine 2:1 Sintomi da reflusso: rischio di E.B. x Lungastoriadireflusso Il 40% dei paz con E.B. non presenta sintomi da reflusso Obesità Familiarità (rischio x 8 nei parenti di pazienti con E.B.) GOSPE, Int J Cancer Lieberman, Am J GE Mantynen, Am J GE Romero, Am J GE Conio, Int J Cancer Cook, Am J Epidemiol Ward Am J GE 2006

34 MRGE Barrett ADK Complicanze Prevalenza (%) Esofago di Barrett Stenosi 4-20 Ulcera 2-7 Emorragia <2 Perforazione <0.2 ADK dell esofago Rischio di ADK su Barrett molto ridimensionato: incidenza 0.4%/anno (Shaheen NJ et al. Gastroenterology 2000)

35 Strong evidence supports the association of GERD and adenocarcinoma of the esophagus; however, the risk of cancer in any given individual with GERD is low. Barrettesophagusappearstobea common precursor lesion to this cancer. Given the low absolute risk of cancer in those with GERD and the lack of demonstrated efficacy of endoscopic screening, insufficient evidence exists to endorse routine endoscopic screening of patients with chronic GERD symptoms. JAMA. 2002;287:

36 Rischio di cancro in pazienti con EB: rischio relativo Standardized Incidence Ratios (SIR) >28,000 patients: UK General Practice Research Database 39.1 ( ) ( ) 4.1 ( ) 6.0 (1.9 14) 0 Controls (n=13,416) NERD (n=6,328) Esophagitis (n=6,392) BE (n=1,677) Solaymani-Dodaran M et al. Gut 53(8): (2004)

37 Fattori di rischio di adenocarcinoma nel Barrett Sintomi ricorrenti Sintomi gravi e di lunga durata Lunghezza del Barrett

38 Role of Endoscopy ASGE guidelines EGDS isgenerallyappropriate for evaluating esophageal reflux symptoms which are persistent or recurrent despite appropriate therapy and not indicated for evaluating radiographic findings of asymptomatic or uncomplicated sliding hiatal hernia Sequential or periodic EGDS may be indicated for surveillance in patients with Barrett s esophagus ASGE Committee, Gastroint End 2000

39 MRGE-Ruolo dell endoscopia Vanno sottoposti a EGDS tutti i pazienti con sintomi di MRGE alla prima osservazione dopo i 50anni Presenza di sintomi di allarme ab initio disfagia anemia sanguinamento gastrointestianle calo ponderale Dent.Gut 1999

40 MRGE-Algoritmo diagnostico Trial iniziale con terapia empirica antisecretiva Risposta alla terapia Sospendere Ridurre On demand Non risposta alla terapia Pronta recidiva alla sospensione specie se >50 anni Presenza o insorgenza di sintomi d allarme EGDS -ph-metria - terapia negativa Positiva > Terapia

41 Raccomandazioni Non necessitano di diagnosi strumentale Malattia RGE di grado lieve sintomi ricorrenti meno di tre volte a settimana sintomi presenti da meno di sei mesi sintomi che non interferiscono con le normali attività quotidiane

42 Raccomandazioni Necessitano di endoscopia prima di inizio terapia pazienti con comparsa di primo episodio over 50 aa presenza ab initio di sintomi d allarme Da discutere in caso di Malattia severa nota ricorrenza giornaliera dei sintomi sintomi presenti da più di sei mesi sintomi che interferiscono con le normali attività quotidiane

43 Grazie per l attenzione

CONTROVERSIE IN TEMA DI MANAGEMENT DEL PAZIENTE CON MRGE. USO ed ABUSO dei TEST DIAGNOSTICI

CONTROVERSIE IN TEMA DI MANAGEMENT DEL PAZIENTE CON MRGE. USO ed ABUSO dei TEST DIAGNOSTICI CONTROVERSIE IN TEMA DI MANAGEMENT DEL PAZIENTE CON MRGE USO ed ABUSO dei TEST DIAGNOSTICI G.Minoli Como 28 Aprile 2007 Appropriato uso di GASTROSCOPIA ph METRIA ACG Practice Guidelines: Esophageal Reflux

Dettagli

Terapia della Malattia da Reflusso Gastroesofageo

Terapia della Malattia da Reflusso Gastroesofageo Terapia della Malattia da Reflusso Gastroesofageo Alessandro Grasso UOC Medicina Interna 2 a a.grasso@asl2.liguria.it Tel: 335-247018 Terapia iniziale Terapia di mantenimento MRGE lieve MRGE severa o con

Dettagli

ne farmaci ne chirurghi?!!

ne farmaci ne chirurghi?!! Trattamento chirurgico del reflusso gastroesofageo 1950-1970: la chirurgia è imperante anni 70 ed 80: la terapia medica è preferita alla chirurgia anni 90: nasce la chirurgia laparoscopica tuttora in continua

Dettagli

REFLUSSO GASTROESOFAGEO. Paolo Franceschi franceschipao@libero.it Tel.0198404231 Savona 19 Dicembre 2005

REFLUSSO GASTROESOFAGEO. Paolo Franceschi franceschipao@libero.it Tel.0198404231 Savona 19 Dicembre 2005 REFLUSSO GASTROESOFAGEO Paolo Franceschi franceschipao@libero.it Tel.0198404231 Savona 19 Dicembre 2005 MRGE: sintomi extraesofagei MRGE: molto diffusa e frequente nella pratica clinica. Manifestazioni

Dettagli

Appropriatezza nella EGDS Marco Orsello UOA Gastroenterologia AOU Novara Appropriatezza Misura di quanto una scelta o intervento diagnostico o terapeutico siano adeguati rispetto alle esigenze del paziente

Dettagli

NELLE PATOLOGIE GASTROINTESTINALI PIROSI E MALATTIA DA REFLUSSO. Antonio Verginelli

NELLE PATOLOGIE GASTROINTESTINALI PIROSI E MALATTIA DA REFLUSSO. Antonio Verginelli NELLE PATOLOGIE GASTROINTESTINALI PIROSI E MALATTIA DA REFLUSSO Antonio Verginelli pirosi definizione sensazione di bruciore percepito nell area retrosternale indica una disfunzione dell apparato digerente

Dettagli

EGDS 89.818 (1991) EGDS

EGDS 89.818 (1991) EGDS 2 - EPIDEMIOLOGIA La malattia da reflusso gastroesofageo (MRGE) raggiunge percentuali considerevoli nei Paesi industrializzati e va acquisendo un rapido e significativo incremento anche nei Paesi in via

Dettagli

(farmacologiche e non) Fabio Pace USC Gastroenterologia, Az. Bolognini, Seriate

(farmacologiche e non) Fabio Pace USC Gastroenterologia, Az. Bolognini, Seriate Terapie innovative i della MRGE (farmacologiche e non) Fabio Pace USC Gastroenterologia, Az. Bolognini, Seriate 1 Classificazione di Montreal Sindrome esofagea Sindrome extraesofagea Sindrome sintomatica

Dettagli

La Terapia Medica della Malattia da Reflusso Gastro-Esofageo Fabio Pace

La Terapia Medica della Malattia da Reflusso Gastro-Esofageo Fabio Pace La Terapia Medica della Malattia da Reflusso Gastro-Esofageo Fabio Pace Divisione e Cattedra di Gastroenterologia Ospedale Universitario L. Sacco, Milano Principali recenti cambiamenti nella gestione della

Dettagli

La terapia della Malattia da reflusso gastroesofageo. Giorgio Menardo U.O : Medicina Interna e Gastroenterologia Ospedale San Paolo SAVONA

La terapia della Malattia da reflusso gastroesofageo. Giorgio Menardo U.O : Medicina Interna e Gastroenterologia Ospedale San Paolo SAVONA La terapia della Malattia da reflusso gastroesofageo Giorgio Menardo U.O : Medicina Interna e Gastroenterologia Ospedale San Paolo SAVONA OBBIETTIVI DELLA TERAPIA Alleviare i sintomi Guarire le lesioni

Dettagli

DISPEPSIA MANIFESTAZIONI CLINICHE E PERCORSO DIAGNOSTICO DOTT. PAOLO MICHETTI DIRETTORE MEDICO S.C. GASTROENTEROLOGIA E.O.

DISPEPSIA MANIFESTAZIONI CLINICHE E PERCORSO DIAGNOSTICO DOTT. PAOLO MICHETTI DIRETTORE MEDICO S.C. GASTROENTEROLOGIA E.O. MANIFESTAZIONI CLINICHE E PERCORSO DIAGNOSTICO DOTT. PAOLO MICHETTI DIRETTORE MEDICO S.C. GASTROENTEROLOGIA E.O. OSPEDALI GALLIERA DEFINIZIONE RIPIENEZZA POST-PRANDIALE PRANDIALE CORTEO SINTOMATOLOGICO

Dettagli

angina esofagea. DOLORE TORACICO DI ORIGINE ESOFAGEA

angina esofagea. DOLORE TORACICO DI ORIGINE ESOFAGEA Angina esofagea Angina esofagea Angina pectoris DOLORE TORACICO DI ORIGINE ESOFAGEA Nella diagnosi differenziale del dolore di origine coronarica il ruolo principale spetta al dolore toracico di origine

Dettagli

DELLA MRGE. Cattedra di Gastroenterologia. De Conca Stefano, Marabotto Elisa, Milazzo Sara, Parodi Andrea

DELLA MRGE. Cattedra di Gastroenterologia. De Conca Stefano, Marabotto Elisa, Milazzo Sara, Parodi Andrea SINTOMATOLOGIA ATIPICA ED EXTRADIGESTIVA DELLA MRGE Università ità degli Studi di Genova Cattedra di Gastroenterologia De Conca Stefano, Marabotto Elisa, Milazzo Sara, Parodi Andrea Malattia da Reflusso

Dettagli

MALATTIA DA REFLUSSO GASTROESOFAGEO PROPOSTA DI UN PERCORSO DIAGNOSTICO TERAEUTICO CONDIVISO

MALATTIA DA REFLUSSO GASTROESOFAGEO PROPOSTA DI UN PERCORSO DIAGNOSTICO TERAEUTICO CONDIVISO MALATTIA DA REFLUSSO GASTROESOFAGEO PROPOSTA DI UN PERCORSO DIAGNOSTICO TERAEUTICO CONDIVISO Alessandro Grasso U..O.C Medicina Interna 2 Ospedale San Paolo Via Genova 38 17100 Savona e-mail: a.grasso@asl2.liguria.it

Dettagli

Ernia iatale e Malattia da reflusso gastro-esofageo Cos è l ernia iatale?

Ernia iatale e Malattia da reflusso gastro-esofageo Cos è l ernia iatale? CORSO DI LAUREA MAGISTRALE SCIENZE DEGLI ALIMENTI E DELLA NUTRIZIONE UMANA Insegnamento: Il ruolo dell apparato digerente nella nutrizione umana Ernia iatale e Malattia da reflusso gastro-esofageo Cos

Dettagli

APPROPRIATEZZA della EGDS

APPROPRIATEZZA della EGDS APPROPRIATEZZA della EGDS Dr. P. Montalto U.O.C. Gastroenterologia OSPEDALE SAN JACOPO. GASTROENTEROLOGIA NELL ANZIANO Pisa, 28 settembre 2013 Totale: 60.626.442 abitanti ³65 anni: 12.301.537 abitanti

Dettagli

Problemi pratici nella Malattia da Reflusso GastroEsofageo MRGE NERD. esofagite. Malattia da reflusso gastro-esofageo (MRGE)

Problemi pratici nella Malattia da Reflusso GastroEsofageo MRGE NERD. esofagite. Malattia da reflusso gastro-esofageo (MRGE) MMG - RHO aggiornamento obbligatorio marzo 2002 Malattia da reflusso gastro-esofageo (MRGE) Problemi pratici nella Malattia da Reflusso GastroEsofageo Complesso di sintomi patogenesi: reflusso quadro clinico

Dettagli

ULCERA PEPTICA ULCERA PEPTICA

ULCERA PEPTICA ULCERA PEPTICA Dr. Alessandro Bernardini Circa il 10% della popolazione nei paesi sviluppati è probabile vada incontro nella sua vita a ulcera peptica: una percentuale di ulcere persistenti dell 1%. La dispepsia è un

Dettagli

IMPARARE DALLA CLINICA

IMPARARE DALLA CLINICA LA MALATTIA DA REFLUSSO GASTRO-ESOFAGEO APPROCCIO DIAGNOSTICO-TERAPEUTICO Fabio Goffredo Introduzione La malattia da reflusso gastroesofageo (MR- GE) è molto frequente, arrivando a interessare fino al

Dettagli

TUMORE DELLO STOMACO IL RUOLO DEL MEDICO DI MEDICINA GENERALE NELLA DIAGNOSI E TERAPIA

TUMORE DELLO STOMACO IL RUOLO DEL MEDICO DI MEDICINA GENERALE NELLA DIAGNOSI E TERAPIA TUMORE DELLO STOMACO IL RUOLO DEL MEDICO DI MEDICINA GENERALE NELLA DIAGNOSI E TERAPIA EPIDEMIOLOGIA In Europa il tumore dello stomaco è la 5 neoplasia più frequente nella popolazione femminile e maschile

Dettagli

ESOFAGO. Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia A.A 2015-2016. Dott. Antonio Facciorusso

ESOFAGO. Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia A.A 2015-2016. Dott. Antonio Facciorusso Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia A.A 2015-2016 ESOFAGO Dott. Antonio Facciorusso Corso di Gastroenterologia Presidente: Prof. Gaetano Serviddio L esofago Antonio Facciorusso Anatomia funzionale

Dettagli

DA REFLUSSO GASTRO-ESOFAGEO. Massimo Grosso U.O. Radiodiagnostica ASL 2 Savonese Osp. San Paolo, Savona

DA REFLUSSO GASTRO-ESOFAGEO. Massimo Grosso U.O. Radiodiagnostica ASL 2 Savonese Osp. San Paolo, Savona ERNIA IATALE E MALATTIA DA REFLUSSO GASTRO-ESOFAGEO Massimo Grosso U.O. Radiodiagnostica ASL 2 Savonese Osp. San Paolo, Savona Malattia da reflusso gastroesofageo (GERD), come generalmente definita, è

Dettagli

NEOPLASIE BENIGNE DELL ESOFAGO Autori: Prof. A.L. Gaspari, Dott. G.S. Sica, Dott. E. Iaculli

NEOPLASIE BENIGNE DELL ESOFAGO Autori: Prof. A.L. Gaspari, Dott. G.S. Sica, Dott. E. Iaculli NEOPLASIE BENIGNE DELL ESOFAGO Autori: Prof. A.L. Gaspari, Dott. G.S. Sica, Dott. E. Iaculli 1. Introduzione Il recente aumento di diagnosi di tumori benigni (leiomiomi e GIST) dell esofago è dovuto in

Dettagli

La diagnosi ed il trattamento della malattia da reflusso gastroesofageo (MRGE) in ambulatorio ed in ospedale.

La diagnosi ed il trattamento della malattia da reflusso gastroesofageo (MRGE) in ambulatorio ed in ospedale. La diagnosi ed il trattamento della malattia da reflusso gastroesofageo (MRGE) in ambulatorio ed in ospedale. Modificazioni del percorso diagnostico terapeutico indotte dall adozione di linee guida comuni.

Dettagli

C è relazione con l allergia alimentare?

C è relazione con l allergia alimentare? Un bambino che non riesce a deglutire bene Un bambino che non riesce a deglutire bene c è relazione con l allergia alimentare? C è relazione con l allergia alimentare? Salvatore Oliva U.O.C. di Gastroenterologia

Dettagli

approfondimenti e buone pratiche su inibitori di pompa acida Aula Conferenze Hotel La Bitta Tortoli-Arbatax Giovedi 3 Dicembre 2015, ore 15:00

approfondimenti e buone pratiche su inibitori di pompa acida Aula Conferenze Hotel La Bitta Tortoli-Arbatax Giovedi 3 Dicembre 2015, ore 15:00 approfondimenti e buone pratiche su inibitori di pompa acida Aula Conferenze Hotel La Bitta Tortoli-Arbatax Giovedi 3 Dicembre 2015, ore 15:00 Un numero crescente di studi ha messo in evidenza come gli

Dettagli

Revisore dell'articolo: Giovanni Simeone, Pediatra di Famiglia Mesagne (BR)

Revisore dell'articolo: Giovanni Simeone, Pediatra di Famiglia Mesagne (BR) Il reflusso gastro-esofageo tra i bambini della prima infanzia con wheezing Gastro-Esophageal Reflux in Early Childhood Wheezers. Soumya Patra-Varinder Singh et altri- Pediatric Pulmunology Marzo 2011

Dettagli

Valutazione del controllo della malattia da reflusso gastroesofageo in Medicina Generale attraverso l utilizzo del questionario GERD Impact scale

Valutazione del controllo della malattia da reflusso gastroesofageo in Medicina Generale attraverso l utilizzo del questionario GERD Impact scale Health Search Valutazione del controllo della malattia da reflusso gastroesofageo in Medicina Generale attraverso l utilizzo del questionario GERD Impact scale Enzo Ubaldi, Francesco Innocenti *, Iacopo

Dettagli

PROTOCOLLO INFORMATIVO: L ESOFAGO DI BARRETT

PROTOCOLLO INFORMATIVO: L ESOFAGO DI BARRETT Regione del Veneto Istituto Oncologico Veneto Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico ENDOSCOPIA DIGESTIVA AD ALTA TECNOLOGIA Responsabile dott. Giorgio Battaglia PROTOCOLLO INFORMATIVO: L

Dettagli

Ranitidina. Enrico Valletta UOC Pediatria Forlì. lunedì 31 maggio 2010

Ranitidina. Enrico Valletta UOC Pediatria Forlì. lunedì 31 maggio 2010 Ranitidina Enrico Valletta UOC Pediatria Forlì 1 Christian Albert Theodor Billroth (Bergen auf Rügen, 26 agosto 1829 Abbazia, 6 febbraio 1894) 2 3 4 5 Ranitidina Indicazioni Esofagite Iperacidità gastrica

Dettagli

La malattia da reflusso gastroesofageo ed il medico di medicina generale.

La malattia da reflusso gastroesofageo ed il medico di medicina generale. Vol. 95, N. 1, Gennaio 4 La malattia da reflusso gastroesofageo ed il medico di medicina generale. Progetto ICEBERG: Indagine clinico-epidemiologica sulla base emersa del reflusso gastroesofageo Fabio

Dettagli

La gestione dei disturbi atipici della MRGE

La gestione dei disturbi atipici della MRGE La gestione dei disturbi atipici della MRGE La Malattia da Reflusso gastroesofageo (MRGE), sul piano clinico, si manifesta sia con sintomi tipici come pirosi e rigurgito acido, sia con sintomi atipici

Dettagli

Nota 48 e 48bis, Farmaci Antiulcera Commento di Enzo Ubaldi Responsabile Area gastroenterologica, SIMG

Nota 48 e 48bis, Farmaci Antiulcera Commento di Enzo Ubaldi Responsabile Area gastroenterologica, SIMG Rivista SIMG (www.simg.it) Numero 9, 2000 Nota 48 e 48bis, Farmaci Antiulcera Commento di Enzo Ubaldi Responsabile Area gastroenterologica, SIMG Classe A, limitatamente ai seguenti periodi di trattamento

Dettagli

Endoscopia digestiva. scheda 01.05 Diagnostica per immagini

Endoscopia digestiva. scheda 01.05 Diagnostica per immagini scheda 01.05 Diagnostica per immagini 01.05 pag. 2 Cos è Le patologie ricercate MediClinic offre la possibilità di effettuare, in condizioni di massima sicurezza e confortevolezza, i due principali esami

Dettagli

Definizione. scaricato da sunhope.it. Reflusso Gastro-Esofageo (RGE) Malattia da Reflusso Gastro-esofageo. III -V decade di vita

Definizione. scaricato da sunhope.it. Reflusso Gastro-Esofageo (RGE) Malattia da Reflusso Gastro-esofageo. III -V decade di vita Seconda Università degli Studi di Napoli Facoltà di Medicina e Chirurgia U.O.C. di Fisiopatologia Chirurgica dell Apparato Digerente (Dir.: Prof. Landino Fei) Malattia da reflusso gastro-esofageo Reflusso

Dettagli

La Malattia da Reflusso Gastro-Esofagea, l Esofagite Erosiva e l Obesità patologica. Nostra esperienza

La Malattia da Reflusso Gastro-Esofagea, l Esofagite Erosiva e l Obesità patologica. Nostra esperienza La Malattia da Reflusso Gastro-Esofagea, l Esofagite Erosiva e l Obesità patologica. Nostra esperienza G. De Sena, L. Tarotto, P. Gallo, U. Pugliese, C. Rovai, S. Picariello, L. Sodano, S. Capasso, P.

Dettagli

Approvate dalla Commissione Linee Guida della Federazione delle Malattie Digestive il 30.09.1999 Commissione Linee Guida Della Federazione Delle Malattie Digestive AIGO-SIED-SIGE LINEE GUIDA PER LA GESTIONE

Dettagli

Bernabini Chiara Mantovani Lorenzo Manzi Ilaria. Pigò Flavia Zecchin Paolo

Bernabini Chiara Mantovani Lorenzo Manzi Ilaria. Pigò Flavia Zecchin Paolo Università di Ferrara Cattedra di Gastroenterologia Scuola di Specializzazione in Gastroenterologia (Direttore: Prof. Vittorio Alvisi) SINTOMATOLOGIA ATIPICA ED EXTRADIGESTIVA DELLA MRGE Bernabini Chiara

Dettagli

ESOFAGO: RAPPORTI ANATOMICI

ESOFAGO: RAPPORTI ANATOMICI ESOFAGO: RAPPORTI ANATOMICI Esofago Giunzione gastro-esofagea: endoscopicamente è definita come il punto di svasatura tra l esofago tubulare ed il limite prossimale della plicatura gastrica. Linea Z (giunzione

Dettagli

INDICAZIONE ALLA COLONSCOPIA

INDICAZIONE ALLA COLONSCOPIA Riunione SIED LA COLONSCOPIA DI QUALITA Asti, 8 Novembre 2013 INDICAZIONE ALLA COLONSCOPIA Dr. Enrico MORELLO S.C. Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva ASL TO4 * * The European Panel on Appropriateness

Dettagli

Full version is >>> HERE <<<

Full version is >>> HERE <<< Full version is >>> HERE http://urlzz.org/hbritalian/pdx/dyna3530/

Dettagli

Full version is >>> HERE <<<

Full version is >>> HERE <<< Full version is >>> HERE

Dettagli

Additional information >>> HERE <<<

Additional information >>> HERE <<< Additional information >>> HERE http://urlzz.org/hbritalian/pdx/1154t273/

Dettagli

More details >>> HERE <<<

More details >>> HERE <<< More details >>> HERE http://urlzz.org/hbritalian/pdx/palo1445/ Tags:

Dettagli

Revisione tra pari della malattia da reflusso gastro-esofageo in Medicina Generale: parametri epidemiologici e gestione diagnostico-terapeutica

Revisione tra pari della malattia da reflusso gastro-esofageo in Medicina Generale: parametri epidemiologici e gestione diagnostico-terapeutica Osservatorio Vol. 97, N. 2, Febbraio 2006 Pagg. 74-78 Revisione tra pari della malattia da reflusso gastro-esofageo in Medicina Generale: parametri epidemiologici e gestione diagnostico-terapeutica Gruppo

Dettagli

I sintomi da reflusso gastroesofageo: verso una gestione condivisa

I sintomi da reflusso gastroesofageo: verso una gestione condivisa I sintomi da reflusso gastroesofageo: verso una gestione condivisa Documento di orientamento su ruolo e organizzazione delle diverse figure sanitarie secondo criteri di efficacia clinica, appropriatezza,

Dettagli

Sindrome dell intestine irritabile (IBS): Ruolo del farmacista nell inquadramento del paziente ed opzioni terapeutiche di Sua competenza

Sindrome dell intestine irritabile (IBS): Ruolo del farmacista nell inquadramento del paziente ed opzioni terapeutiche di Sua competenza Pesaro, 20 Marzo 2015 Sindrome dell intestine irritabile (IBS): Ruolo del farmacista nell inquadramento del paziente ed opzioni terapeutiche di Sua competenza Dott. Andrea Lisotti UOC Gastroenterologia

Dettagli

DISPEPSIA, MRGE, GASTRITE, ULCERA PEPTICA WWW.SLIDETUBE.IT

DISPEPSIA, MRGE, GASTRITE, ULCERA PEPTICA WWW.SLIDETUBE.IT DISPEPSIA, MRGE, GASTRITE, ULCERA PEPTICA Definizione Sensazione generica di fastidio cronico o ricorrente localizzata ai quadranti addominali superiore e che insorge in assenza di patologie organiche

Dettagli

Definizione, epidemiologia e clinica Diagnosi

Definizione, epidemiologia e clinica Diagnosi Definizione, epidemiologia e clinica La malattia da reflusso gastroesofageo (MRGE) è una condizione clinica caratterizzata da reflusso di contenuto gastroduodenale nell esofago con comparsa di sintomi

Dettagli

APPROPRIATEZZA TERAPEUTICA DEGLI INIBITORI DI POMPA PROTONICA SINOPSI D'USO PER LA PRATICA CLINICA

APPROPRIATEZZA TERAPEUTICA DEGLI INIBITORI DI POMPA PROTONICA SINOPSI D'USO PER LA PRATICA CLINICA APPROPRIATEZZA TERAPEUTICA DEGLI INIBITORI DI POMPA PROTONICA SINOPSI D'USO PER LA PRATICA CLINICA A CURA DI Carmelo Scarpignato, Luigi Gatta, Angelo Zullo, Anna Kohn, Alberto Chiriatti, Corrado Blandizzi,

Dettagli

Full version is >>> HERE <<<

Full version is >>> HERE <<< Full version is >>> HERE http://pdfo.org/hbritalian/pdx/1181t736/ Tags: :

Dettagli

LA STORIA DI LORENZO. L. F. 10 anni

LA STORIA DI LORENZO. L. F. 10 anni LA STORIA DI LORENZO PERCORSI PEDIATRICI VAL DI NOTO L. F. 10 anni Lorenzo, terzogenito Nato alla 37 sett di gestazione da TC Peso alla nascita 3420 g, lunghezza 50 cm, cc 34,5 Apgar 7 a 1 min, 10 a 5

Dettagli

I DISTURBI DEL TRATTO DIGESTIVO INFERIORE: Caso Clinico

I DISTURBI DEL TRATTO DIGESTIVO INFERIORE: Caso Clinico I DISTURBI DEL TRATTO DIGESTIVO INFERIORE: Caso Clinico Dott.ssa Lucy Vannella Università Sapienza Roma, Ospedale Sant Andrea Sabato 25 Ottobre 2008 FIUMICINO (ROMA) Caso Clinico Donna, 40 anni, forte

Dettagli

GastroPanel. Test clinico per la diagnosi di disturbi dello stomacoa partire da un campione di sangue

GastroPanel. Test clinico per la diagnosi di disturbi dello stomacoa partire da un campione di sangue GastroPanel Test clinico per la diagnosi di disturbi dello stomacoa partire da un campione di sangue Un test affidabile e di facile esecuzione che fornisce una serie di importanti indicazioni Segnala la

Dettagli

Alessandro Repici, MD, PhD Servizio di Endoscopia Digestiva

Alessandro Repici, MD, PhD Servizio di Endoscopia Digestiva La gastrite, la colite e dintorni Alessandro Repici, MD, PhD Servizio di Endoscopia Digestiva IRCCS Istituto Clinico Humanitas, Milano Mi presento 45 anni, Laurea in Medicina e Chirurgia Toronto Specialista

Dettagli

More information >>> HERE <<<

More information >>> HERE <<< More information >>> HERE

Dettagli

UNA MEDICINA PER TUTTI COLLANA DI MEDICINA DIVULGATIVA

UNA MEDICINA PER TUTTI COLLANA DI MEDICINA DIVULGATIVA UNA MEDICINA PER TUTTI COLLANA DI MEDICINA DIVULGATIVA 1 Direttore Eugenio FIORENTINO Università degli Studi di Palermo Eugenio Fiorentino Il reflusso acido Conoscerlo per controllarlo Una guida pratica

Dettagli

Full version is >>> HERE <<<

Full version is >>> HERE <<< Full version is >>> HERE

Dettagli

Additional details >>> HERE <<<

Additional details >>> HERE <<< Additional details >>> HERE http://pdfo.org/hbritalian/pdx/port3356/

Dettagli

Additional details >>> HERE <<<

Additional details >>> HERE <<< Additional details >>> HERE

Dettagli

DISPEPSIA E MALATTIA DA REFLUSSO GASTROESOFAGEO dys-pepsis digestione difficoltosa

DISPEPSIA E MALATTIA DA REFLUSSO GASTROESOFAGEO dys-pepsis digestione difficoltosa DISPEPSIA E MALATTIA DA REFLUSSO GASTROESOFAGEO dys-pepsis digestione difficoltosa Alta prevalenza iter diagnostico corretto gestione a lungo termine spesso difficile counselling necessario Dott. Gian

Dettagli

La sindrome dell intestino irritabile post-infettiva

La sindrome dell intestino irritabile post-infettiva La sindrome dell intestino irritabile post-infettiva Dr.ssa Chiara Ricci Università di Brescia Spedali Civili, Brescia Definizione La sindrome dell intestino irritabile Disordine funzionale dell intestino

Dettagli

PIERCLAUDIO BRASESCO. Medico di Medicina Generale Genova

PIERCLAUDIO BRASESCO. Medico di Medicina Generale Genova PIERCLAUDIO BRASESCO Medico di Medicina Generale Genova L INFEZIONE DA HELICOBACTER PYLORI Quando e perché iniziare un trattamento eradicante? Raccomandazioni Terapeutiche (di grado A o B con livello di

Dettagli

More information >>> HERE <<<

More information >>> HERE <<< More information >>> HERE http://urlzz.org/hbritalian/pdx/port3788/ Tags: download, download

Dettagli

Tumori Maligni Rari. Neoplasie dell Esofago. Fattori di Rischio. Carcinoma Esofageo. Scaricato da SunHope. carcinoma a piccole cellule

Tumori Maligni Rari. Neoplasie dell Esofago. Fattori di Rischio. Carcinoma Esofageo. Scaricato da SunHope. carcinoma a piccole cellule Tumori Maligni Rari carcinoma a piccole cellule Neoplasie dell Esofago Marco Romano Dipartimento di Internistica Clinica e Sperimentale Gastroenterologia SUN Tel: 0815666714 E-mail: marco.romano@unina2.it

Dettagli

Dimensioni del problema

Dimensioni del problema SIMPOSIO La stipsi severa: attualità terapeutiche Dimensioni del problema Stefano Tardivo Dipartimento di Sanità Pubblica e Medicina di Comunità Università degli Studi di Verona FC (FUNCTIONAL CONSTIPATION)

Dettagli

I sintomi atipici della MRGE. Cardiologo e Otorino a confronto Nr. evento ECM 114374, Edizione 1

I sintomi atipici della MRGE. Cardiologo e Otorino a confronto Nr. evento ECM 114374, Edizione 1 I sintomi atipici della MRGE. Cardiologo e Otorino a confronto Nr. evento ECM 114374, Edizione 1 11.00 Registrazione partecipanti 11.15 Welcome coffee VENERDI 27 Marzo 2014 Ferentino (FR), 27-28 Marzo

Dettagli

OSSERVATORIO PER IL BUON USO DEL FARMACO

OSSERVATORIO PER IL BUON USO DEL FARMACO OSSERVATORIO PER IL BUON USO DEL FARMACO 13 luglio 2010 Delibera n. 297-7 settembre 2009: Istituzione Osservatorio Permanente per l informazione sull uso appropriato e sicuro del farmaco, Istituzione della

Dettagli

COMPLIANCE ALLA DIETA SENZA GLUTINE: QUALI EVIDENZE DAGLI STUDI FINORA CONDOTTI?

COMPLIANCE ALLA DIETA SENZA GLUTINE: QUALI EVIDENZE DAGLI STUDI FINORA CONDOTTI? COMPLIANCE ALLA DIETA SENZA GLUTINE: QUALI EVIDENZE DAGLI STUDI FINORA CONDOTTI? Firenze, 31 marzo 2012 Francesco Valitutti UOC Gastroenterologia ed Epatologia Pediatrica Dipartimento di Pediatria e Neuropsichiatria

Dettagli

Additional details >>> HERE <<<

Additional details >>> HERE <<< Additional details >>> HERE

Dettagli

More information >>> HERE <<<

More information >>> HERE <<< More information >>> HERE http://pdfo.org/hbritalian/pdx/ftpg163/ Tags: download, 14211 best way to get curare il

Dettagli

Full version is >>> HERE <<<

Full version is >>> HERE <<< Full version is >>> HERE

Dettagli

Linee guida per la malattia da reflusso gastroesofageo in età pediatrica

Linee guida per la malattia da reflusso gastroesofageo in età pediatrica Linee guida per la malattia da reflusso gastroesofageo in età pediatrica Antonino Cartabellotta 1*, Matilde Pescarin 2, Giuseppina Drago 3 1 Medico, Fondazione GIMBE, 2 Medico, Università degli Studi di

Dettagli

Linee guida per la diagnosi e la terapia del reflusso gastroesofageo

Linee guida per la diagnosi e la terapia del reflusso gastroesofageo Linee guida per la diagnosi e la terapia del reflusso gastroesofageo Raccomandazioni congiunte della Società Europea (ESPGHAN) e rd Americana (NASPGHAN) di Gastroenterologia, Epatologia e Nutrizione Pediatrica

Dettagli

APPROCCIO MULTIDISCIPLINARE AL CANCRO DEL COLON-RETTO IN STADIO INIZIALE PUNTI FERMI E CONTROVERSIE

APPROCCIO MULTIDISCIPLINARE AL CANCRO DEL COLON-RETTO IN STADIO INIZIALE PUNTI FERMI E CONTROVERSIE APPROCCIO MULTIDISCIPLINARE AL CANCRO DEL COLON-RETTO IN STADIO INIZIALE PUNTI FERMI E CONTROVERSIE IL RUOLO DIAGNOSTICO DEL GASTROENTEROLOGO GIORGIO BENEDETTI SSD di GASTROENTEROLOGIA ed ENDOSCOPIA DIGESTIVA

Dettagli

In questo numero NPT IN GASTROENTEROLOGIA

In questo numero NPT IN GASTROENTEROLOGIA Comitato Scientifico: Aulisa L, Bizzi B, Caione P, Calisti A, Chiozza ML, Cittadini A, Ferrara P, Formica MM, Ottaviano S, Pignataro L, Pitzus F, Pretolani E, Riccardi R, Salvatore S, Savi L, Sternieri

Dettagli

More information >>> HERE <<<

More information >>> HERE <<< More information >>> HERE

Dettagli

Prof. Angelo Pezzullo Seconda Università degli Studi di Napoli Facoltà di Medicina e Chirurgia

Prof. Angelo Pezzullo Seconda Università degli Studi di Napoli Facoltà di Medicina e Chirurgia Malattia da Reflusso Gastro-esofageo Mucosectomia endoscopica nel trattamento Prof. Angelo Pezzullo Seconda Università degli Studi di Napoli Facoltà di Medicina e Chirurgia Chirurgia Endoscopica Esofago

Dettagli

La malattia da reflusso gastroesofageo è una

La malattia da reflusso gastroesofageo è una Presentazioni atipiche della malattia da reflusso gastroesofageo JOEL J. HEIDELBAUGH, ARVIN S. GILL, R. VAN HARRISON, TIMOTHY T. NOSTRANT University of Michigan Medical School La malattia da reflusso gastroesofageo

Dettagli

Obesità: trattamento multidisciplinare ed educazione alimentare infantile

Obesità: trattamento multidisciplinare ed educazione alimentare infantile Obesità: trattamento multidisciplinare ed educazione alimentare infantile Corsi di formazione professionale per medici, nutrizionisti, psicologi ed insegnanti Diretto e coordinato dal prof. Luca Pecchioli

Dettagli

Ernia iatale: i rimedi efficaci della omeopatia

Ernia iatale: i rimedi efficaci della omeopatia PATOLOGIE Ernia iatale: i rimedi efficaci della omeopatia Possibili diverse soluzioni per poter agire sulla sintomatologia Pasquale De Lucia * L ernia iatale è il termine medico con cui si indica un anomala

Dettagli

Follow-up dei pazienti sottoposti a chirurgia laparoscopica antireflusso mediante questionario telefonico

Follow-up dei pazienti sottoposti a chirurgia laparoscopica antireflusso mediante questionario telefonico Follow-up dei pazienti sottoposti a chirurgia laparoscopica antireflusso mediante questionario telefonico Ann. Ital. Chir., 2005; 76: 141-146 Alessandro Favero, Vittorio Bresadola, Giuseppe Dado, Erica

Dettagli

Dott.ssa Lelia Rotondi Aufiero Pediatria Generale e Malattie Infettive dott Villani Dipartimento di Medicina Pediatrica prof Ugazio

Dott.ssa Lelia Rotondi Aufiero Pediatria Generale e Malattie Infettive dott Villani Dipartimento di Medicina Pediatrica prof Ugazio 1 Il follow up associazione Famiglie con ATresia Esofagea (F.AT.E.) 2 La Direzione Sanitaria dell'opbg nel 2009 ha delineato le modalità per la transizione del neonato chirurgico (dal XII mese di vita)

Dettagli

PROCEDURA ENDOSCOPICA DI POSIZIONAMENTO DI PALLONCINO INTRAGASTRICO. Modulo informativo per il paziente

PROCEDURA ENDOSCOPICA DI POSIZIONAMENTO DI PALLONCINO INTRAGASTRICO. Modulo informativo per il paziente PROCEDURA ENDOSCOPICA DI POSIZIONAMENTO DI PALLONCINO INTRAGASTRICO Modulo informativo per il paziente Il posizionamento di palloncino intragastrico è indicato per l uso temporaneo nella terapia mirata

Dettagli

www.fisiokinesiterapia.biz

www.fisiokinesiterapia.biz DISCINESIE E STENOSI BENIGNE DELL ESOFAGO ESOFAGO www.fisiokinesiterapia.biz Discinesie dell esofago esofago DISTURBI DELLA MOTILITA ESOFAGEA Acalasia Malattia di di Chagas Spasmo esofageo diffuso Esofago

Dettagli

Test utili di Medicina Nucleare. Dott.ssa A. Filice

Test utili di Medicina Nucleare. Dott.ssa A. Filice Test utili di Medicina Nucleare Dott.ssa A. Filice Salivagramma Salivagramma E' una metodica medico nucleare che consente di evidenziare eventuali incoordinazioni della deglutizione. Salivagramma Si somministra

Dettagli

TOSSE NON SOLO UN SINTOMO RESPIRATORIO

TOSSE NON SOLO UN SINTOMO RESPIRATORIO TOSSE NON SOLO UN SINTOMO RESPIRATORIO Alessandro Zanasi U.O. Pneumologia S.Orsola Malpighi - Bologna Bari 1 Febbraio 2013 Definizione La TOSSE è un fisiologico atto di difesa dell apparato respiratorio

Dettagli

Follow up in pazienti guariti da tumore pediatrico

Follow up in pazienti guariti da tumore pediatrico Follow up in pazienti guariti da tumore pediatrico Eleonora Biasin - Oncoematologia Pediatrica Ospedale Infantile Regina Margherita di Torino, Responsabile GIC Tossicità Tardiva e Secondi Tumori; Franca

Dettagli

ANTIOSSIDANTE VINO RIDUCE BENEFICI ATTIVITA' FISICA

ANTIOSSIDANTE VINO RIDUCE BENEFICI ATTIVITA' FISICA Anno II Numero 226 AVVISO 1. Ordine: Viaggio a S. Pietroburgo. Notizie in Rilievo Alimenti e salute 2. Antiossidante vino riduce benefici attivita' fisica Scienza e Salute 3. Neonati di divorziati soffrono

Dettagli

IL DOLORE PSEUDO-ANGINOSO DI ORIGINE ESOFAGEA

IL DOLORE PSEUDO-ANGINOSO DI ORIGINE ESOFAGEA Lecture N. 25 IL DOLORE PSEUDO-ANGINOSO DI ORIGINE ESOFAGEA Uno dei problemi più delicati e difficili di cui deve occuparsi un Centro per le Malattie dell'esofago è lo studio dei pazienti che vengono inviati

Dettagli

PROTOCOLLO DI INTESA - SIMG, CONSORZIO CAMPANIA MEDICA

PROTOCOLLO DI INTESA - SIMG, CONSORZIO CAMPANIA MEDICA PROGETTO MAC 2 Gestione delle Malattie Acido Correlate in Regione Campania PROTOCOLLO DI INTESA - SIMG, CONSORZIO CAMPANIA MEDICA PREMESSA: Le Parti che sottoscrivono il presente documento, hanno come

Dettagli

Full version is >>> HERE <<<

Full version is >>> HERE <<< Full version is >>> HERE

Dettagli

Criteri di appropriatezza. della prescrizione. in Endoscopia Digestiva

Criteri di appropriatezza. della prescrizione. in Endoscopia Digestiva Criteri di appropriatezza della prescrizione in Endoscopia Digestiva Prestazione: 45.13 - ESOFAGOGASTRODUODENOSCOPIA [EGD] Mese di riferimento: Ottobre 2013 Prestazioni erogate: 2.309 ASL Distretto Quan

Dettagli

Il Reflusso Gastro Esofageo nel Lattante e nel Bambino

Il Reflusso Gastro Esofageo nel Lattante e nel Bambino Il Reflusso Gastro Esofageo nel Lattante e nel Bambino Ruggiero Francavilla, MD PhD Ricercatore Universitario Clinica Pediatrica Dpt Biomedicina Età Bioevolutiva Università degli Studi di Bari Italyia

Dettagli

I NETs: : A CHE PUNTO SIAMO?

I NETs: : A CHE PUNTO SIAMO? I NETs: : A CHE PUNTO SIAMO? La terapia: approccio multidisciplinare di una patologia complessa. CASO CLINICO Milano 20/06/2008 Laura Catena S.C. Oncologia Medica 2 Fondazione IRCCS Istituto Nazionale

Dettagli

Appropriatezza delle indicazioni alla colonscopia in una Unita di Endoscopia Digestiva con accesso diretto

Appropriatezza delle indicazioni alla colonscopia in una Unita di Endoscopia Digestiva con accesso diretto Appropriatezza delle indicazioni alla colonscopia in una Unita di Endoscopia Digestiva con accesso diretto Dr.D.Mazzucco SC Gastroenterologia P.O.Rivoli Aumento esponenziale delle richieste di colonscopie

Dettagli

Additional information >>> HERE <<<

Additional information >>> HERE <<< Additional information >>> HERE http://pdfo.org/hbritalian/pdx/sjzf1222/ Tags: mai piã¹ reflusso acido - curare il

Dettagli

CELIACHIA: Il Quadro Clinico Nell Adulto

CELIACHIA: Il Quadro Clinico Nell Adulto CELIACHIA: Il Quadro Clinico Nell Adulto Marco Romano Gastroenterologia Seconda Università di Napoli Tel: 0815666714 Cell: 3356768097 E-mail: marco.romano@unina2.it Quadro Clinico Nel passato percepita

Dettagli