PROVINCIA REGIONALE DI MESSINA COPIA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO PROVINCIALE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PROVINCIA REGIONALE DI MESSINA COPIA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO PROVINCIALE"

Transcript

1 PROVINCIA REGIONALE DI MESSINA COPIA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO PROVINCIALE Seduta pubblica di prosecuzione del 30/03/2012 Deliberazione n. OGGETTO: Pretievo Mozione a firma dei Consiglieri Giuseppe Galluzzo, Matteo Francilia e Rosario Sidoti ed altri sui fattori ambientali della Valle del Mela:Rinvio lavori seduta. L'anno Duemiladodici, il giorno trenta del mese di Marzo nell'aula Consiliare della Provincia Regionale di Messina, previo invito, notificato ai Signori Consiglieri con avvisi scritti a norma di legge, si è riunito, in seduta pubblica di prosecuzione, il Consiglio della Provincia Regionale di Messina con la presenza dei Consiglieri: Pres. Ass. Pres. Ass. 1) ANDALORO Francesco 2) BARBERA Giacinto 3) BIVONA Enrico 4) BONFIGLIO Biagio Innocenze 5) BRANCA Massimiliano 6) BRIUGLIA Piero 7) CALA' Antonino 8) CALABRO' Antonino 9) CALABRO' Giuseppe 10) CALABRO' Vincenzo 11) CALI' Salvatore 12) CERRETI Carlo 13) COPPOLINO Salvatore 14) DANZINO Rosalia 15) DE DOMENICO Massimo 16) FIORE Salvatore Vittorio 1 7) FRANCILIA Matteo Giuseppe 18) CALATI RANDO Santo 19) GALLUZZO Giuseppe 20) GRIGLI Giuseppe 21) GUGLIOTTA Biagio 22) CULLO Luigi 23) GULOTTA Roberto x - 24) ITALIANO Francesco 25) LA ROSA Santi Vincenzo 26) LOMBARDO Giuseppe 27) MAGISTRI Simone 28) MAZZEO Stefano 29) M1ANO Salvatore Giuseppe 30) M1RACULA Filippo 31) PALERMO Maurizio 32) PARISI Letteria Agatina 33) PASSANITI Angelo 34) PASSARI Antonino 35) PREVITI Antonino 36) PRINCIOTTA CARIDDI Giovanni 37) RAO Giuseppe 38) RELLA Francesco 39) SAYA Giuseppe 40) SCIMONE Antonino 41) SIDOTI Rosario 42) SUMMA Antonino 43) TESTAG ROSSA Enzo Stefano 44) VICARI Marco ' A riportare n. It 12 Totale n Assume la Presidenza il Vice Presidente del Consiglio, dott. Enrico BIVONA Partecipa il Segretario Generale avv. Antonino CLABRO'

2 PROVINCIA REGIONALE DI MESSINA Proposta di deliberazione per il Consiglio Provinciale Servizio Affari del Consiglio Provinciale Responsabile dell'ufficio Dirigenziale dott.ssa Anna Maria TRIPODO Proposta II Vice Presidente del Consiglio, dott. Enrico BIVONA, procede con i lavori comunicando che il Presidente del Consiglio, Salvatore Vittorio Fiore, il Vice Presidente del Consiglio, Santi Vincenzo La Rosa, ed il Consigliere Stefano Mazzeo, sono assenti giustificati per la partecipazione a Palermo al Congresso Regionale dell'udc. Il Consigliere Rosalia Danzino è assente giustificata per impegni politici fuori sede. A nome di tutto il Consiglio Provinciale porge gli auguri e il benvenuto alla nascita del primogenito del Consigliere Provinciale, Giuseppe Grioli, Invita quindi i Capigruppo al tavolo della Presidenza. Sono le ore 17,35. Alle ore 17,40 sono ripresi i lavori. Il Vice Presidente del Consiglio, dott. Enrico BIVONA, pone in discussione la seconda Mozione relativa alle "problematiche della salute dipendenti da fattori ambientali nella Valle del Mela" che qui di seguito si trascrive: "Oggetto: mozione - problematiche della salute dipendenti da fattori ambientali nella Valle del Mela I sottoscritti Consiglieri Provinciali, PREMESSO CHE: a) La Regione Siciliana con Decreto de! 4 settembre 2002 dell'assessore per ii Territorio e l'ambiente, pubblicato nella GURS n.48 del 18 ottobre 2002, ha dichiarato il Comprensorio del Mela quale area ad elevato rischio di crisi ambientale: b) II Parlamento Italiano con Legge 23 Dicembre 2005 n.266, pubblicata nella GURI n.302 del 29 Dicembre 2005, ha inserito l'area industriale di Mifazzo fra i siti di bonifica di interesse nazionale; e) Nel 2003 l'osservatorio Epidemiologico Regionale rileva nella Valle del Mela un aumento significativo della mortalità per tumori della laringe negli uomini e per malattie respiratorie nelle donne; ci) Nel 2003 I1 ENEA con lo studio ARTEMISIA 2 accerta che "mentre il quadro dello stato di salute delle popolazioni residenti è decisamente buono rispetto alla provincia di Messina e alla Sicilia, fa popolazione maschile residente nelle due fasce di comuni più vicine al polo industriale è caratterizzata da un quadro di mortalità più elevata rispetto ai comuni distanti.

3 Si evidenzia una mortalità superiore per tumori del polmone, fegato e malattie respiratorie nelle classi di età inferiori a 65 anni"; e) Nei luglio 2008 l'osservatorio Epidemiologico Regionale pubblica lo Stato di salute nelle aree a rischio ambientale della Sicilia, analisi della mortalità nella Valle del Mela, dal quale risulta: per i tumori totali un eccesso di mortalità del 6% tra gli uomini, e per le malattie respiratorie un eccesso di mortalità del 22% tra le donne; J) Nel 2009 viene reso pubblico io studio QMS "Indagine epidemiologica: la salute respiratoria dei bambini della Valle del Mela", i dati dimostrano un'associazione tra livello di inquinamento dell'aria, funzionalità respiratoria e infiammazione bronchiale in bambini con sintomi di tipo asmatico, e che le alterazioni insorgono a seguito di picchi di inquinamento. g) Nel febbraio 2012 la prestigiosa rivista scientifica internazionale EPIGENOMICS pubblica "Nasal celi DNA methyiation, inflammation, lung function and wheezing in children with asthma, Investigation conducted in thè area ofmilazzo-valfe del Mela (Sicily, Italy)", lo studio fornisce la prova di principio che la mediazione del DNA nelle cellule nasali è associata all'infiammazione delle basse vie aeree in un gruppo di bambini asmatici. PRESO ATTO CHE: L'OMS, nelle sue raccomandazioni finali, ritiene necessario che "Trattandosi di un'area ad elevato rischio di crisi ambientale, il contenimento delle emissioni andrebbe quantificato con una riduzione di almeno il 50% rispetto ai limiti di legge, anche al fine di evitare l'effetto sommatolo dovuto ai tanti punti di emissione appartenenti alle diverse attività produttive nel territorio; infine occorre una raccomandazione finale per la realizzazione di una rete di monitoraggio pubblica ed efficiente"; CONSIDERATO CHE: La Regione Siciliana, già nel Decreto 4 settembre 2002 dell' Assessore per il Territorio e l'ambiente, pubblicato nella GVRS n.48 dei 18 ottobre 2002, dichiarava che "l'elevato carico ambientale" ha determinato una situazione che protende verso valori dei parametri ambientali tali da richiedere rapidi ed improrogabili interventi di risanamento e riqua/ificazione ambientale"; ed all'ari.2 istituiva la "Commissione Stato, Regione, Provincia, Enti locali, per la definizione del piano di risanamento ambientale e rilancio economico del Comprensorio del Mela"; RITENUTO CH : II piano di risanamento ambientale e rilancio economico del Comprensorio del Mela non risulta approvato, che fa "Commissione Stato, Regione, Provincia, Enti locali" non viene convocata da anni, e che sia estremamente urgente adottare adeguati provvedimenti per tutelare fa salute dei cittadini, minacciata da/i' elevata concentrazione di insediamenti industriali nell'area ad elevato rischio di crisi ambientale del Comprensorio del Mela; VISTI: a) II T.U. delle leggi sanitarie, approvato con regio decreto 27 luglio 1934, n e successive modifiche ed integrazioni; b) II T. U. delle leggi sull'ordinamento degli enti locali;

4 e) Lo Statuto della Provincia Regionale di Messina; TUTTO CIO'PREMESSO, RITENUTO E CONSIDERATO IMPEGNANO il Presidente della Provincia Regionale di Messina Ono Giovanni Cesare Ricevuto affinchè intervenga presso l'assessorato Regionale al Territorio e all'ambiente, l'assessorato Regionale alla Salute e nei confronti del Presidente della Regione Siciliana On. Raffaele Lombardo al fine di accertarsi: che vengano attuati tutti gli atti previsti dalla normativa vigente in materia di monitoraggio continuo dì tutte le matrici ambientali nell' Area ad elevato rischio di crisi ambientale del Mela; che informazione dei dati rilevati venga trasmessa, costantemente ed in tempo reale, alla popolazione tramite apposito sito web; che venga celermente attuato il piano di risanamento ambientale e di rilancio economico del Comprensorio del Mela; che vengano fatte rispettare fé raccomandazioni, le imposizioni e le prescrizioni richieste dall 'Oms, coinvolgendo attivamente /' Asp 5 Messina con campagne di screening gratuito in ogni Comune dell' Area. Messina, 26 Marzo Propone di porre in votazione il prelievo. Firmato:! Consiglieri Provinciali Gai/uzzo, Francilia, Sidoti e altri", Sostituisce lo Scrutatore Biagio I. Bonfiglio con Antonino Passari e con l'assistenza degli Scrutatori, pone in votazione palese, mediante sistema elettronico, ari 2 L.R. n. 48/91, la proposta di prelievo. Durante le operazioni di voto gli Scrutatori chiedono di ripetere la votazione perché evidenziano delle difformità tra presenti e votanti. Si allontanano dall'aula i Consiglieri Piero Briuglia, Biagio I. Bonfiglio, Giuseppe Lombardo. (Presenti n. 18). Il Vice Presidente del Consìglio, dott. Enrico BIVONA, con l'assistenza degli Scrutatori Antonino Passari, Antonino Previti e Maurizio Palermo, pone in votazione palese, mediante sistema elettronico, art. 2 L.R. n. 48/91, la proposta di prelievo della Mozione su trascritta che registra il seguente esito: CONSIGLIERI PRESENTI: 18 CONSIGLIERI VOTANTI: 18 FAVOREVOLI: 18

5 5 CONTRARII ASTENUTI: Non validi: == II Consiglio approva. Il Consigliere Giuseppe GALLUZZO dal momento che i Consiglieri del Gruppo U.d.C. sono impegnati e non hanno potuto partecipare ai lavori odierni propone di rinviare la seduta a martedì alle ore 17,00, II Consigliere Carlo CERRETI ritiene opportuno intervenire, anche se ormai è stato deciso l'aggiornamento della seduta odierna, per chiarire che personalmente essendo il diciottesimo votante a garantire l'approvazione della Mozione non intende uscire dall'aula solo perché ritiene inopportuno far cadere il numero legale su un argomento così importante. Però vorrebbe ricordare quanto accaduto ieri: vi sono stati venti interventi, a conclusione è venuto meno il numero legale su una proposta importantissima ridicolizzando le figure dei Consiglieri su tutti i giornali e su tutte le televisioni. Dichiara di rimanere in aula con sacrificio perché vorrebbe invogliare soprattutto i proponenti di questa Mozione a essere presenti non solo per fare interventi ma anche per garantire la presenza dei propri Consiglieri Provinciali, quello che è successo ieri si sta,facendo passare come emblema dell'indolenza dei Consiglieri Provinciali di fronte ad una problematica seria ed importante per il territorio. La verità dei fatti di ieri è che il Consiglio Provinciale di Messina ha dimostrato tutta la debolezza e l'incongruenza di una Istituzione che è già molto ridimensionata nella logica e nell'ottica dei cittadini. Ben venga il rinvio della seduta a martedì ma invita a fare in modo di organizzare la Conferenza dei Capigruppo e di discutere di quanto avvenuto ieri e di capire quale può essere Io strumento per riportare i Consiglieri in quest'aula perché a suo avviso è incredibile lanciare la problematica della Valle del Mela e discuterla in 18 Consiglieri presenti in aula e in fretta poiché esiste il pericolo che "cada il numero legale". Bisogna avere il coraggio di dire le cose come stanno e annuncia di votare favorevole ma a condizione che non si verifichino più errori come quelli di ieri fatti dalla Presidenza del Consiglio che ha consentito che si concordasse in Conferenza dei Capigruppo per una votazione rapida sulla Mozione del Registro dei Tumori, per poi aprire e addirittura alimentare il dibattito sui problemi tecnici trasformandolo in una totale confusione. La Conferenza dei Capigruppo deve uscire dalla confusione per trovare i giusti strumenti e ridare dignità quantomeno agli impegni importanti del messinese. Ricorda al Consigliere Galluzzo, componente della GdL, che sta chiedendo al Mpa, presente con il 90% dei propri rappresentanti, un rinvio ma domanda dove sono i suoi Consiglieri, dov'è la PDL, la G.d.L. Allora invita a cercare di portare in aula tutti i Consiglieri e di smetterla di fare giochi demagogici che non portano a niente.

6 Il Vice Presidente del Consiglio, dott. Enrico BIVONA, con l'assistenza degli Scrutatori pone in votazione palese mediante sistema elettronico, art. 2 L.R. n. 48/91, la proposta di rinvio del Consigliere Galluzzo che registra il seguente esito: CONSIGLIERI PRESENTI: 18 CONSIGLIERI VOTANTI: 17 FAVOREVOLI: 17 CONTRARI: ASTENUTI: 1 (CalabròA.) Non validi: == II Consiglio approva. Toglie infine la seduta aggiornandola a martedì 03/04/2012 alle ore 17,00. Sono le ore 18,10.

7 PARERE DI REGOLARITÀ' TECNICA Ai sensi e per gli effetti dell'art. 12 della L.R , n. 30 si esprime parere: In ordine alla regolarità tecnica della superiore proposta di deliberazione. Addì IL DIRIGENTE PARERE DI REGOLARITÀ' CONTABILE Ai sensi e per gli effetti dell'art. 12 della L.R n. 30 si esprime parere: In ordine alla regolarità contabile della superiore proposta di deliberazione. Addì IL RAGIONIERE GENERALE Ai sensi dell'art. 55, 5 comma, delta L.R. 142/90, si attesta la copertura finanziaria della superiore spe; Addi, IL RAGIONIERE GENERALE

8 Letto, confermato e sottoscrìtto. IL PRESIDENTE F.to.: dott. Enrico BIVONA Il Consigliere anziano F.to:_Giuseppe GALLUZZO II Segretario Generale F.to: avv. Antonino CALABRO' II Presente atto sarà affisso all'albo II presente atto è stato affisso all'albo nel giorno festivo dal con n. al Registro pubblicazioni. L'ADDETTO L'ADDETTO Messina, 11 CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE (Art. Il L.R n. 44) II sottoscritto Segretario Generale della Provincia,,_ ~n n ^ CERTIFICA 1 5 M>R Che la presente deliberazione ^ pubblicata all'albo di questa Provincia il giorno festivo e pe quindici giorni consecutivi e che contro la stessa sono stati prodotti, All'Ufficio Provinciale, reclami, opposizion o richiesta di controllo. Messina, dalla Residenza Provinciale, addì f.to IL SEGRETARIO GENERALE PROVINCIA REGIONALE DI MESSINA La presente deliberazione è divenuta esecutiva ai sensi del comma Legge Regionale n. 44 e successive modifiche. Messina, dalla Residenza Provinciale, addì f.to dell'ari. IL SEGRETARIO GENERALE della E' copia conforme all'originale da servire per uso amministrativo. M H R P ', HH- '1! APR Messina, dalla Residenza Provinciale, addi,

PROVINCIA REGIONALE DI MESSINA COPIA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO PROVINCIALE

PROVINCIA REGIONALE DI MESSINA COPIA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO PROVINCIALE PROVINCIA REGIONALE DI MESSINA COPIA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO PROVINCIALE Seduta fc ^>PjL, e A ^ Pk^Slc^ \owt- del i v> > e E. ^ TU/LI Deliberazione n. ^ T -> OGGETTO: Piano di intervento per diversa

Dettagli

CITTÀ DI ISPICA Provincia di Ragusa

CITTÀ DI ISPICA Provincia di Ragusa Letto, confermato e sottoscritto IL SEGRETARIO GENERALE IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO F.TO: B. BUSCEMA F.TO: G. QUARRELLA CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE La presente deliberazione verrà affissa all albo Pretorio

Dettagli

PROVINCIA DI CROTONE DELIBERA DEL CONSIGLIO PROVINCIALE Sessione ORDINARIA Convocazione 1^ Seduta PUBBLICA

PROVINCIA DI CROTONE DELIBERA DEL CONSIGLIO PROVINCIALE Sessione ORDINARIA Convocazione 1^ Seduta PUBBLICA A. P. DAL 13-04-2005 AL 28-04-2005 REG. GEN. N. 9 Data 24-03-2005 PRATICA N. DBCP - 8-2005 PROVINCIA DI CROTONE DELIBERA DEL CONSIGLIO PROVINCIALE Sessione ORDINARIA Convocazione 1^ Seduta PUBBLICA Oggetto:

Dettagli

COMUNE DI COLLESANO PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI COLLESANO PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI COLLESANO PROVINCIA DI PALERMO COPIA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 08 DEL 16.01.2014 IMMEDIATAMENTE ESECUTIVA OGGETTO: Adozione Programma Triennale dei LL.PP. relativo al triennio

Dettagli

COMUNE DI ALTOFONTE PROVINCIA DI PALERMO DELIBERAZIONE ORIGINALE DELLA GIUNTA MUNICIPALE INTERVENTO:

COMUNE DI ALTOFONTE PROVINCIA DI PALERMO DELIBERAZIONE ORIGINALE DELLA GIUNTA MUNICIPALE INTERVENTO: -r i COMUNE DI ALTOFONTE PROVINCIA DI PALERMO DELIBERAZIONE ORIGINALE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. AA del Registro Anno 2012 OGGETTO: FON SICUREZZA PER LO SVILUPPO OBIETTIVO CONVERGENZA 2007-2013 INTERVENTO:

Dettagli

COMUNE DI FLORESTA. OGGETTO: Carta di qualificazione del conducente per conduzione scuolabus - Determinazioni.

COMUNE DI FLORESTA. OGGETTO: Carta di qualificazione del conducente per conduzione scuolabus - Determinazioni. COPIA COMUNE DI FLORESTA Provincia Messina DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 73 del Reg. Data 17.09.2015 OGGETTO: Carta di qualificazione del conducente per conduzione scuolabus - Determinazioni.

Dettagli

COMUNE DI ALTOFONTE PROVINCIA DI PALERMO. Copia della deliberazione della Giunta Municipale

COMUNE DI ALTOFONTE PROVINCIA DI PALERMO. Copia della deliberazione della Giunta Municipale COMUNE DI ALTOFONTE PROVINCIA DI PALERMO Copia della deliberazione della Giunta Municipale Anno 2012 del Registro OGGETTO: APPROVAZIONE SCHEMA TIPO CONTRATTO DI CONCESSIONE LOCULO CIMITERIALE L'anno duemiladodici

Dettagli

COMUNE DI SAN FILIPPO DEL MELA

COMUNE DI SAN FILIPPO DEL MELA COMUNE DI SAN FILIPPO DEL MELA PROVINCIA DI MESSINA COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 11 del Reg. Data 03-02-2015 Oggetto: Approvazione Piano Triennale di prevenzione della corruzione e dell'illegalit

Dettagli

COMUNE DI MONTAGNAREALE Provincia di Messina

COMUNE DI MONTAGNAREALE Provincia di Messina ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE Delibera n. 111 del 09/10/2012 OGGETTO: Prosecuzione contratti a tempo determinato per l anno 2013. Impegno spesa. Richiesta di finanziamento.- L anno

Dettagli

CITTÀ DI AGROPOLI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. copia N 03 del 31/01/2012

CITTÀ DI AGROPOLI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. copia N 03 del 31/01/2012 CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE copia N 03 del 31/01/2012 OGGETTO : DECRETO L.VO 163/2006 E SUCC. MIOD. ED INTEGRAZIONI. ART.128, C.6. PROGRAMMAZIONE DEI LAVORI

Dettagli

CITTA` DI FRANCAVILLA FONTANA PROVINCIA DI BRINDISI

CITTA` DI FRANCAVILLA FONTANA PROVINCIA DI BRINDISI CITTA` DI FRANCAVILLA FONTANA PROVINCIA DI BRINDISI COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 313 del 25/11/2015 OGGETTO: Regolamento per il servizio di auto noleggio con conducente delibera

Dettagli

copia n 198 del 20.05.2015 OGGETTO : CORSO DI GIORNALISMO PROVVEDIMENTI.

copia n 198 del 20.05.2015 OGGETTO : CORSO DI GIORNALISMO PROVVEDIMENTI. CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE copia n 198 del 20.05.2015 OGGETTO : CORSO DI GIORNALISMO PROVVEDIMENTI. L anno duemilaquindici il giorno VENTI del mese di

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI VALLE DEL SOSIO

UNIONE DEI COMUNI VALLE DEL SOSIO UNIONE DEI COMUNI VALLE DEL SOSIO Provincia di Palermo ********** VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DIRETTIVO N. 11 DEL 09/03/2011 O G G E T T O : ATTO DI INDIRIZZO AL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO.

Dettagli

COMUNE DI SASSARI Deliberazione del Consiglio Comunale

COMUNE DI SASSARI Deliberazione del Consiglio Comunale N. del Reg. 11 COMUNE DI SASSARI Deliberazione del Consiglio Comunale OGGETTO: APPROVAZIONE DEL PIANO DELLE DISMISSIONI DEL PATRIMONIO DISPONIBILE, EX II.PP.AA.BB. E DEGLI ALLOGGI E.R.P. NELL'ARCO DEL

Dettagli

COMUNE DI BUCCINASCO PROVINCIA DI MILANO

COMUNE DI BUCCINASCO PROVINCIA DI MILANO COMUNE DI BUCCINASCO PROVINCIA DI MILANO DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 52 DELL 11/12/2012 OGGETTO: REGOLAMENTO PER L APPLICAZIONE DELL ADDIZIONALE COMUNALE ALL IRPEF - MODIFICHE VERBALE DI DELIBERAZIONE

Dettagli

COMUNE DI CHIUSA SCLAFANI

COMUNE DI CHIUSA SCLAFANI COMUNE DI CHIUSA SCLAFANI PROVINCIA DI PALERMO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N del \?o/io ^ ^ --^^^ OGGETTO* Approvazione Protocollo d'intesa tra i Comuni di Chiusa Sclafani e Giuliana

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COMUNE DI CIMINNA PROVINCIA DI PALERMO Prot. Albo n. 1512 del 29/11/2013 COPIA Immediatamente esecutiva SI NO DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 47 DEL 21/11/2013 OGGETTO: Approvazione programma per

Dettagli

COMUNE DI COLLESANO PROVINCIA DI PALERMO COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE. N. 35 del 03/06/2014

COMUNE DI COLLESANO PROVINCIA DI PALERMO COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE. N. 35 del 03/06/2014 COMUNE DI COLLESANO PROVINCIA DI PALERMO COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 35 del 03/06/2014 OGGETTO: Concessione contributo per i festeggiamenti in onore di San Antonio da Padova Anno

Dettagli

Documento scaricato dal sito internet del Comune di Santa Maria di Licodia (CT)

Documento scaricato dal sito internet del Comune di Santa Maria di Licodia (CT) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 55 DEL 19-09-2012 OGGETTO: Approvazione progetto esecutivo relativo a lavori di: Realizzazione loculi comunali nel nuovo civico cimitero.- L anno duemiladodici

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI SAN VITO PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI SAN VITO PROVINCIA DI CAGLIARI N. 45 DEL 27.09.2012 ORIGINALE DELLA DELIBERA DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: Istituzione Scuola Civica di Musica - Statuto - Regolamento-: approvazione. L anno

Dettagli

COMUNE DI CAMPAGNANO DI ROMA

COMUNE DI CAMPAGNANO DI ROMA COMUNE DI CAMPAGNANO DI ROMA PROVINCIA DI ROMA Tel. 06-9015601 Fax. 06-9041991 Piazza C. Leonelli n 15 C.A.P. 00063 www.comunecampagnano.it DELIBERAZIONE ORIGINALE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 46 del Reg.

Dettagli

copia N 42 del 30.09.2014

copia N 42 del 30.09.2014 CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE copia N 42 del 30.09.2014 OGGETTO : ART. 194 COMMA 1, LETT. A) DEL D.LGS. N.267/2000. RICONOSCIMENTO DEBITI FUORI BILANCIO

Dettagli

X Sindaco. X Vice Sindaco. X Assessore

X Sindaco. X Vice Sindaco. X Assessore Rep. n. de! A3M.m.. per gj COMUNE DI ALTOFONTE Copia della deliberazione della Giunta Municipale N. 3 Anno 2012 del Registro OGGETTO; Nomina di legale esterno per la difesa del Comune di Altofonte dinanzi

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D'ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) - COPIA - DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 10 del 26/01/2012 OGGETTO: ATTIVITA'

Dettagli

COMUNE DI LIMINA COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE. N.7G rea. delibere LA GIUNTA MUNICIPALE. N. di Prot PROVINCIA DI MESSINA

COMUNE DI LIMINA COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE. N.7G rea. delibere LA GIUNTA MUNICIPALE. N. di Prot PROVINCIA DI MESSINA N. di Prot H COMUNE DI LIMINA PROVINCIA DI MESSINA N.7G rea. delibere COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE OGGETTO:RCA per gii automezzi comunali. Assegnazione risorsa al responsabile dell'area

Dettagli

COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE

COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. di Prot» PROVINCIA DI MESSINA ili! : N.81 reg. delibere COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE OGGETTO:Servizio di disinfestazione, deblatizzazione e derattizzazione del centro abitato del Comune

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D'ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) - COPIA - DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 70 del 05/05/2011 OGGETTO: PROTOCOLLO

Dettagli

ATTESTATO DI PUBBLICAZIONE. La presente deliberazione è stata affissa all'albo comunale in data odierna e vi rimarrà per quindici

ATTESTATO DI PUBBLICAZIONE. La presente deliberazione è stata affissa all'albo comunale in data odierna e vi rimarrà per quindici Letto, confermato e sottoscritto Il Sindaco f.to dr.ssa Elisabetta Pian Il Segretario Comunale f.to dr.ssa Ivana Bianchi Copia conforme all originale ad uso amministrativo. Addì, 3 luglio 2015 dr.ssa Francesca

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE ORIGINALE Seduta del 10/11/2011 n. 425 del Registro deliberazioni Istituzione presso l Istituto di Istruzione Superiore Sen.

Dettagli

COMUNE DI RACCUJA - PROVINCIA DI MESSBVA-

COMUNE DI RACCUJA - PROVINCIA DI MESSBVA- COPIA COMUNE DI RACCUJA - PROVINCIA DI MESSBVA- DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 197 Data 15-10-2010 OGGETTO: SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE. PROSECUZIONE RAPPORTO. L'anno Duemiladieci il giorno

Dettagli

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale C O M U N E D I A L A (Provincia di Trento) N. 82 Registro delibere Verbale di deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: Approvazione contratto fornitura relativo al servizio Protocollo Federato trentino

Dettagli

C O MUNE DI PANTELLERIA Provincia di Trapani

C O MUNE DI PANTELLERIA Provincia di Trapani C O MUNE DI PANTELLERIA Provincia di Trapani COPIA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 43 del Reg. OGGETTO: approvazione del regolamento per i servizi funebri e cimiteriali DATA: 18.06.2015 L anno

Dettagli

Oggetto: APPROVAZIONE CONTRATTO DI SERVIZIO TRA LA SOCIETA' CANAVESANA SERVIZI ED IL COMUNE DI STRAMBINELLO PER I SERVIZI DI IGIENE AMBIENTALE

Oggetto: APPROVAZIONE CONTRATTO DI SERVIZIO TRA LA SOCIETA' CANAVESANA SERVIZI ED IL COMUNE DI STRAMBINELLO PER I SERVIZI DI IGIENE AMBIENTALE COPIA COMUNE DI STRAMBINELLO Provincia di Torino Regione Piemonte VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 14 DEL 27/03/2015 Oggetto: APPROVAZIONE CONTRATTO DI SERVIZIO TRA LA SOCIETA' CANAVESANA

Dettagli

Comune di Acquarica del Capo PROVINCIA DI LECCE. COPIA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 30 del 29/09/2014

Comune di Acquarica del Capo PROVINCIA DI LECCE. COPIA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 30 del 29/09/2014 Comune di Acquarica del Capo PROVINCIA DI LECCE COPIA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 30 del 29/09/2014 OGGETTO: Piano economico - finanziario degli interventi relativi al servizio di gestione

Dettagli

Comune di Pravisdomini Provincia di Pordenone

Comune di Pravisdomini Provincia di Pordenone Comune di Pravisdomini Provincia di Pordenone COPIA N. 61 Verbale di deliberazione della GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Determinazione delle indennità spettanti agli Amministratori comunali a seguito delle elezioni

Dettagli

COMUNE DI RACCUJA -PROVINCIA DI MESSINA-

COMUNE DI RACCUJA -PROVINCIA DI MESSINA- ORIGINALE COMUNE DI RACCUJA -PROVINCIA DI MESSINA- DELIBERAZ1ONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.

Dettagli

copia n 227 del 05.07.2013

copia n 227 del 05.07.2013 CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE copia n 227 del 05.07.2013 OGGETTO : ANNO SCOLASTICO 2013-2014 REVOCA DELIBERAZIONE N.280 DEL 13.09.2012 - FORNITURA LIBRI DI

Dettagli

COMUNE DI NOVENTA VICENTINA Provincia di Vicenza

COMUNE DI NOVENTA VICENTINA Provincia di Vicenza Deliberazione N. 221 COMUNE DI NOVENTA VICENTINA Provincia di Vicenza in data 01/09/2014 COPIA Verbale di Deliberazione di Giunta Comunale Oggetto: INTERVENTO ECONOMICO A FAVORE DI 27/14 L annoduemilaquattordici,

Dettagli

CITTÀ DI FIUMICINO (PROVINCIA DI ROMA)

CITTÀ DI FIUMICINO (PROVINCIA DI ROMA) CITTÀ DI FIUMICINO (PROVINCIA DI ROMA) COPIA DELLA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 15 del reg. data 27/04/2012 Oggetto: Atto di indirizzo politico-amministrativo in merito alla localizzazione di

Dettagli

PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS

PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS GIUNTA PROVINCIALE Delibera n 249 Data: 15.11.2011 Oggetto: Addizionale provinciale sul consumo di energia elettrica esercizio 2012 L anno duemilaundici, il giorno quindici

Dettagli

Comune di San Martino Buon Albergo

Comune di San Martino Buon Albergo COPIA Delibera nº Data 24 12/04/2010 Comune di San Martino Buon Albergo Provincia di Verona Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale adunanza di prima convocazione - Seduta pubblica Oggetto: APPROVAZIONE

Dettagli

COMUNE DI RACCUJ -PROVINCIA DI MESSINA- DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI RACCUJ -PROVINCIA DI MESSINA- DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI RACCUJ -PROVINCIA DI MESSINA- ********* DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ACQUISTO CARTA PER FOTOCOPIATRICE. RISME DA 500 FOGLI FORMATO A3 E A4 DA GR. 80. DETERMINAZIONI. L'anno Duemiiaquattordici,

Dettagli

C O MUNE DI PANTELLERIA Provincia di Trapani

C O MUNE DI PANTELLERIA Provincia di Trapani C O MUNE DI PANTELLERIA Provincia di Trapani COPIA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 142 del Reg. DATA: 21/11/2012 OGGETTO: Estinzione anticipata mutui contratti con la cassa depositi e prestiti.

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini VERBALE APPROVATO E SOTTOSCRITTO IL PRESIDENTE IL SEGRETARIO GENERALE dott. Paolo Russomanno dott.ssa Mara Minardi Comune di Cattolica Provincia di Rimini VERBALE DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N.

Dettagli

COMUNE DI LIZZANO. Provincia di Taranto ESTRATTO DAL. VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Seduta del 23/10/2013

COMUNE DI LIZZANO. Provincia di Taranto ESTRATTO DAL. VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Seduta del 23/10/2013 COMUNE DI LIZZANO Provincia di Taranto ESTRATTO DAL REG. n. 43 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Seduta del 23/10/2013 OGGETTO: Approvazione del Regolamento prestito librario on - line L

Dettagli

COMUNE DI SAVIGNANO SUL PANARO PROVINCIA DI MODENA. Deliberazione del Consiglio Comunale. N. 9 del 26/02/2014

COMUNE DI SAVIGNANO SUL PANARO PROVINCIA DI MODENA. Deliberazione del Consiglio Comunale. N. 9 del 26/02/2014 COMUNE DI SAVIGNANO SUL PANARO PROVINCIA DI MODENA COPIA Deliberazione del Consiglio Comunale N. 9 del 26/02/2014 OGGETTO: APPROVAZIONE DELLA VARIANTE IN CORSO D OPERA AL PROGETTO DI EDIFICIO RESIDENZIALE

Dettagli

COMUNE DI TAURISANO Provincia di Lecce

COMUNE DI TAURISANO Provincia di Lecce COMUNE DI TAURISANO Provincia di Lecce DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE n. 10 del 11-05-2009 COPIA OGGETTO:PROTOCOLLO D'INTESA PER LO SVILUPPO TERRITORIALE DEL SUD SALENTO ATTRAVERSO LA VALORIZZAZIONE

Dettagli

COMUNE DI CHIUSA SCLAFANI

COMUNE DI CHIUSA SCLAFANI COMUNE DI CHIUSA SCLAFANI PROVINCIA DI PALERMO Immediata esecuzione VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. òè del o2>'0k'zqli Assegnazione indirizzi e risorse per attivazione nuovo contratto

Dettagli

copia n 372 del 04.12.2013

copia n 372 del 04.12.2013 CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE copia n 372 del 04.12.2013 OGGETTO : DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N.303 DELL 8/10/2013, AVENTE AD OGGETTO : FONDO TENUTA

Dettagli

%b Reg. del QX\o^{JbQlì

%b Reg. del QX\o^{JbQlì COMUNE DI SANTA LUCIA DEL MELA PROVINCIA di MESSINA Ai sensi dell'art. 53 della legge 08.06.1990, n. 142,come recepita con l'art. 1 comma 1 lettera i) della L.R. 11.12.1991, n. 48, come sostituito dall'art.

Dettagli

COMUNE DI VALGUARNERA CAROPEPE PROVINCIA REGIONALE DI ENNA

COMUNE DI VALGUARNERA CAROPEPE PROVINCIA REGIONALE DI ENNA COMUNE DI VALGUARNERA CAROPEPE PROVINCIA REGIONALE DI ENNA Nr. 33 Registro Delibere ORIGINALE DELIBERAZIONE DEL CONGLIO COMUNALE MOZIONE RRQT- N^ 43 2 DEL(27,Q3-201^W FIRMA DEL CONGLIERE DI ASSÌSTENZAf{ÀNZÌANÌ

Dettagli

COMUNE DI VEZZANO. (Provincia di TRENTO) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 23. del Consiglio Comunale

COMUNE DI VEZZANO. (Provincia di TRENTO) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 23. del Consiglio Comunale COPIA COMUNE DI VEZZANO (Provincia di TRENTO) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 23 del Consiglio Comunale Adunanza ORDINARIA di prima convocazione Seduta pubblica OGGETTO: Convalida del sindaco e dei consiglieri

Dettagli

CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA

CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA ORIGINALE DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 83 del 28/11/2012 Oggetto: ESTINZIONE ANTICIPATA MUTUI IN ESSERE CON LA CASSA DEPOSITI E PRESTITI L anno duemiladodici

Dettagli

C O MUNE DI PANTELLERIA Provincia di Trapani

C O MUNE DI PANTELLERIA Provincia di Trapani C O MUNE DI PANTELLERIA Provincia di Trapani COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 124 del Reg. DATA: 28.07.2014 OGGETTO: Affidamento incarico all Avv. Saverio Lo Monaco per difendere le ragioni

Dettagli

COMUNE DI CARTOCETO (Provincia di Pesaro e Urbino)

COMUNE DI CARTOCETO (Provincia di Pesaro e Urbino) COMUNE DI CARTOCETO (Provincia di Pesaro e Urbino) COPIA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE NUM. 37 DEL 09-09-2014 Oggetto: NOMINA DEI RAPPRESENTANTI DEL COMUNE DI CARTOCETO NEL CONSIGLIO DELL' UNIONE

Dettagli

COMUNE DI INCISA SCAPACCINO

COMUNE DI INCISA SCAPACCINO COPIA ALBO COMUNE DI INCISA SCAPACCINO Prov. di ASTI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.43 del 12/06/2014 OGGETTO: AFFIDAMENTO GESTIONE CENTRO ESTIVO 2014 - DETERMINAZIONI L anno DUEMILAQUATTORDICI

Dettagli

Comune di Alcamo PROVINCIA DI TRAPANI Copia deliberazione del Consiglio Comunale

Comune di Alcamo PROVINCIA DI TRAPANI Copia deliberazione del Consiglio Comunale Proposta N. 33 Prot. Data 29/06/2015 Inviata ai capi gruppo Consiliari il Prot.N L impiegato responsabile N 98 del Reg. Data 30/07/2015 Comune di Alcamo PROVINCIA DI TRAPANI Copia deliberazione del Consiglio

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 73 OGGETTO: MOZIONI Il giorno Ventinove del mese di Novembre dell anno 2010 - alle ore 19,30 - nella sala delle adunanze consiliari, sotto la Presidenza

Dettagli

COMUNE DI INVERIGO PROVINCIA DI COMO DELIBERAZIONE DELLA G I U N T A C O M U N A L E

COMUNE DI INVERIGO PROVINCIA DI COMO DELIBERAZIONE DELLA G I U N T A C O M U N A L E PROVINCIA DI COMO DELIBERAZIONE DELLA G I U N T A C O M U N A L E COPIA N 19 del Registro delle Deliberazioni OGGETTO: EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO STRAORDINARIO PER COMPARTECIPAZIONE SPESE LAVORI ADEGUAMENTO

Dettagli

COMUNE DI CARINARO AREA TECNICA

COMUNE DI CARINARO AREA TECNICA COMUNE DI CARINARO PROVINCIA DI CASERTA ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 2013-30 Data 25-03-2013 OGGETTO: PROPOSTA DI CLASSIFICAZIONE DI INDUSTRIA INSALUBRE I ^ CLASSE - LETTERA B PUNTO

Dettagli

PROVINCIA DI CROTONE DELIBERAZIONE DI GIUNTA PROVINCIALE

PROVINCIA DI CROTONE DELIBERAZIONE DI GIUNTA PROVINCIALE A. P. DAL 30-07-2004 AL 14-08-2004 REG. GEN. N. 328 Data 28-07-2004 PRATICA N. DBGP - 415-2004 PROVINCIA DI CROTONE DELIBERAZIONE DI GIUNTA PROVINCIALE OGGETTO: AMP ATTIVAZIONE INTERVENTO AI 1 PROGETTO

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI TORRI DEL BENACO Provincia di Verona Viale F.lli Lavanda, 3 - Cap. 37010 0456205888 - fax 0456205800 P.IVA 00661030239 sito internet: www.comune.torridelbenaco.vr.it e-mail: comune@torridelbenaco.vr.it

Dettagli

COMUNE DI ACQUAVIVA PLATANI Provincia Regionale di Caitanissetta

COMUNE DI ACQUAVIVA PLATANI Provincia Regionale di Caitanissetta COMUNE DI ACQUAVIVA PLATANI Provincia Regionale di Caitanissetta DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE 35 del -f? OGGETTO: MANIFESTAZIONI DEL "CORPUS DOMINI" - ANNO 2014 L'anno. 2014, il giorno ccv-clv^k

Dettagli

COMUNE DI PESCOROCCHIANO PROVINCIA DI RIETI

COMUNE DI PESCOROCCHIANO PROVINCIA DI RIETI COMUNE DI PESCOROCCHIANO PROVINCIA DI RIETI deliberazione della Giunta Comunale Delibera n.134 del 07/12/2012 OGGETTO: ROTTAMAZIONE AUTOBUS PER TRASPORTO PERSONE (SCUOLABUS). L anno DUEMILADODICI il giorno

Dettagli

COPIA COMUNE DI ROCCASTRADA (Provincia di Grosseto) CONSIGLIO COMUNALE DELIBERAZIONE N. 49 DEL 15/09/2004 OGGETTO: APPROVAZIONE DEFINITIVA VARIANTE AL REGOLAMENTO URBANISTICO- L anno duemilaquattro, il

Dettagli

COMUNE DI LAJATICO PROVINCIA DI PISA

COMUNE DI LAJATICO PROVINCIA DI PISA COMUNE DI LAJATICO VERBALE DI DELIBERAZIONE ORIGINALE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 1 DEL 21-01-2015 OGGETTO: LOCALI PER CELEBRAZIONE MATRIMONI CIVILI. DETERMINAZIONE L anno duemilaquindici addì ventuno del

Dettagli

CONSORZIO DELLA BONIFICA RENANA B O L O G N A ESTRATTO DAL VERBALE DELLA RIUNIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE PROVVISORIO DEL 2 MARZO 2010 - - -

CONSORZIO DELLA BONIFICA RENANA B O L O G N A ESTRATTO DAL VERBALE DELLA RIUNIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE PROVVISORIO DEL 2 MARZO 2010 - - - DELIBERAZIONE N. 64/2010 OGGETTO 7/D PRATICHE DELL AREA BONIFICA IN MONTAGNA. P.N. 0494/M - APPROVAZIONE CERTIFICATO DI REGOLARE ESECUZIONE LAVORI DI CONSOLIDAMENTO E RIPRISTINO DI UN AREA INTERESSATA

Dettagli

COMUNE DI CHIUSA SCLAFANI PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CHIUSA SCLAFANI PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CHIUSA SCLAFANI PROVINCIA DI PALERMO Immediata esecuzione VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 85 del 12.06.2014 OGGETTO: AppApprovazione perizia estimativa per l esecuzione dei

Dettagli

Comune di Alcamo PROVINCIA DI TRAPANI Copia deliberazione della Giunta Municipale

Comune di Alcamo PROVINCIA DI TRAPANI Copia deliberazione della Giunta Municipale Proposta N 127 / Prot. Data 31/03/2014 Inviata ai capi gruppo Consiliari il Prot.N L impiegato responsabile N 109 del Reg. Data 11/04/2014 Comune di Alcamo PROVINCIA DI TRAPANI Copia deliberazione della

Dettagli

COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE

COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. di Prot PROVINCIA DI MESSINA N. 23 res. delibere COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE OGGETTO:RCA per automezzo comunale IVECO targato "CT 224 GT". Assegnazione risorsa al Responsabile dell'area

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini IL PRESIDENTE dott. Paolo Russomanno VERBALE APPROVATO E SOTTOSCRITTO PUBBLICAZIONE ED ADEMPIMENTI IL SEGRETARIO GENERALE dssa. Giuseppina Massara La presente delibera, verrà affissa all'albo Pretorio

Dettagli

CITTÀ DI FIUMICINO (PROVINCIA DI ROMA)

CITTÀ DI FIUMICINO (PROVINCIA DI ROMA) CITTÀ DI FIUMICINO (PROVINCIA DI ROMA) COPIA DELLA MOZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 60 del reg. Oggetto: Prosecuzione azione di contrasto all ampliamento dell aeroporto di Fiumicino e azioni di monitoraggio

Dettagli

copia n 041 del 21.02.2013

copia n 041 del 21.02.2013 CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE copia n 041 del 21.02.2013 OGGETTO : RETE DI DISTRIBUZIONE DEL GAS METANO SUL TERRITORIO COMUNALE. PROPOSTA DI PROTOCOLLO D

Dettagli

Comune di Piedimonte Etneo

Comune di Piedimonte Etneo DELIBERAZION EN 86 Comune di Piedimonte Etneo PROVINCIA DI CATANIA COPIA di Deliberazione della Giunta Municipale OGGETTO : AUTORIZZAZIONE AL RICOVERO IN CASA DI RIPOSO DEL SIG. R.G., NATO A PIEDIMONTE

Dettagli

COMUNE DI PADOVA QUARTIERE N. 4 SUD-EST DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO CIRCOSCRIZIONALE N. 4 SUD-EST

COMUNE DI PADOVA QUARTIERE N. 4 SUD-EST DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO CIRCOSCRIZIONALE N. 4 SUD-EST COMUNE DI PADOVA QUARTIERE N. 4 SUD-EST DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO CIRCOSCRIZIONALE N. 4 SUD-EST N. 13 di Reg. Originale (quartiere) Seduta del 26.03.2012 N. di Reg.Speciale (Uff.coord.) OGGETTO: Mozione:

Dettagli

COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti

COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L C O N S I G L I O C O M U N A L E N. 61 DATA 30.11.2013 OGGETTO: Conferimento di riconoscimento al Cav. Uff. Panfilo

Dettagli

CITTA DI NOVATE MILANESE (Provincia di Milano) ----------------- Cod. 11045

CITTA DI NOVATE MILANESE (Provincia di Milano) ----------------- Cod. 11045 CITTA DI NOVATE MILANESE (Provincia di Milano) ----------------- Cod. 11045 G.C. n.ro 166 del 21/10/2010 ORIGINALE Prot. N.... Data... O G G E T T O ASSEGNAZIONE IN COMODATO D USO GRATUITO ALL ASSOCIAZIONE

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI MESSINA ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DEE COMMISSARIO STRAORDINARIO, CON I POTERI DEE CONSIGLIO PROVINCIALE

PROVINCIA REGIONALE DI MESSINA ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DEE COMMISSARIO STRAORDINARIO, CON I POTERI DEE CONSIGLIO PROVINCIALE PROVINCIA REGIONALE DI MESSINA ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DEE COMMISSARIO STRAORDINARIO, CON I POTERI DEE CONSIGLIO PROVINCIALE Seduta del ^A^/ i-o -f } n. Oggetto: Diverso utilizzo mutuo pos. n. 4521218

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Copia P.zza Municipio-- C.A.P. 10010 Provincia di Torino Tel. (0125) 750.150 Fax. (0125) 750.317 C.F. n. 02156820017 www.comune.quassolo.it e-mail Quassolo@ruparpiemonte.it VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA

Dettagli

copia n 144 del 15.04.2015 OGGETTO : MANIFESTAZIONE SPORTIVA CONFSPORT ITALIA ASD 12 13 14 GIUGNO 2015.

copia n 144 del 15.04.2015 OGGETTO : MANIFESTAZIONE SPORTIVA CONFSPORT ITALIA ASD 12 13 14 GIUGNO 2015. CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE copia n 144 del 15.04.2015 OGGETTO : MANIFESTAZIONE SPORTIVA CONFSPORT ITALIA ASD 12 13 14 GIUGNO 2015. L anno duemilaquindici

Dettagli

CITTÀ DI ISPICA Provincia di Ragusa

CITTÀ DI ISPICA Provincia di Ragusa Letto, confermato e sottoscritto IL SEGRETARIO GENERALE IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO F.TO: B. BUSCEMA F.TO: G. QUARRELLA CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE La presente deliberazione verrà affissa all albo Pretorio

Dettagli

COMUNE DI STIGLIANO. Provincia di Matera ORIGINALE DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI STIGLIANO. Provincia di Matera ORIGINALE DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE COMUNE DI STIGLIANO Provincia di Matera ORIGINALE DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 93 Reg. del 11.08.2015 Oggetto: N. Prot. D.G.R. n. 855 del 30.6.2015 di approvazione dell Avviso Pubblico Promozione

Dettagli

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale C O M U N E D I A L A (Provincia di Trento) N. 178 Registro delibere Verbale di deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: Prelevamento Fondo di Riserva e impegno di spesa per l assistenza, la manutenzione

Dettagli

N. 54/2013 Seduta del 20.11.2013

N. 54/2013 Seduta del 20.11.2013 DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 54/2013 Seduta del 20.11.2013 OGGETTO GARANZIA SUSSIDIARIA PER L ASSUNZIONE DI MUTUO DA PARTE DELL UNIONE DEI COMUNI DEL MEDIO BRENTA PER LA REALIZZAZIONE DELLA

Dettagli

COHlINE 1)' A4~C;ENTO "la -av. M~ ~ DELffiERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

COHlINE 1)' A4~C;ENTO la -av. M~ ~ DELffiERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COHlINE 1)' A4~C;ENTO "la -av. M~ ~ :.lhpt{'~n DELffiERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE DELIBERA N 81 DEL 19/06/2013 SErraRE l UFFICIO DELIBERE ORIGINALE OGGETTO: Inizio lavori - Designazione scrutatori -

Dettagli

COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N 21 DEL 23.04.2014

COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N 21 DEL 23.04.2014 COMUNE DI COLLESANO Provincia regionale di Palermo COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N 21 DEL 23.04.2014 OGGETTO: Concessione contributo per la realizzazione della manifestazione sportiva

Dettagli

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA N. 37 del 16.12.2013 OGGETTO: Legge Regionale N. 1 Del 03/01/1986, Art. 8. Alienazione di terreni di proprietà collettiva di uso civico edificati o edificabili.

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini VERBALE APPROVATO E SOTTOSCRITTO Comune di Cattolica Provincia di Rimini IL SINDACO Piero Cecchini IL SEGRETARIO COMUNALE Giuseppina Massara VERBALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE La presente deliberazione

Dettagli

COMUNE DI GIULIANA Provincia Palermo

COMUNE DI GIULIANA Provincia Palermo COMUNE DI GIULIANA Provincia Palermo CODICE FISCALE 02655100820 www.comune.giuliana.pa.it e-mail: comunedigiuliana@alice.it tei. 0918356357 Fax 0918356077 AREA AMMINISTRATIVA - SETTORE AFFARI GENERAL DELIBERAZIONE

Dettagli

COMUNE DI ROSSANO VENETO

COMUNE DI ROSSANO VENETO COPIA WEB Deliberazione N. 18 In data 23/05/2012 Prot. N. 7819 COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA -------------------- Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale Sessione ordinaria Convocazione

Dettagli

Deliberazione della Giunta Comunale

Deliberazione della Giunta Comunale COMUNE DI GEMMANO 47855 Provincia di Rimini Sede: Piazza Roma n. 1 Tel. (0541) 854060 854080 Fax (0541) 854012 Partita I.V.A. n. 01188110405 Codice Fiscale n. 82005670409 Deliberazione della Giunta Comunale

Dettagli

Comune di Piedimonte Etneo

Comune di Piedimonte Etneo DELIBERAZIONE N. 109 Comune di Piedimonte Etneo PROVINCIA DI CATANIA COPIA di Deliberazione della Giunta Municipale OGGETTO : STABILIZZAZIONE A TEMPO INDETERMINATO DEI LAVORATORI TITOLARI DI CONTRATTO

Dettagli

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA COPIA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 22 del 12.06.2015 OGGETTO: Approvazione schema generale di convenzione affidamento servizio prima accoglienza

Dettagli

Copia N 08 del 07/02/2011

Copia N 08 del 07/02/2011 CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Copia N 08 del 07/02/2011 OGGETTO : D.LGS. 163/2006 ART.128, COMMA 6. APPROVAZIONE PROGETTO PRELIMINARE DEI LAVORI DI COSTRUZIONE

Dettagli

COMUNE DI USINI PROVINCIA DI SASSARI ( v i a R i s o r g i m e n t o n 7 0 - C. A. P. 0 7 0 4 9 )

COMUNE DI USINI PROVINCIA DI SASSARI ( v i a R i s o r g i m e n t o n 7 0 - C. A. P. 0 7 0 4 9 ) COMUNE DI USINI PROVINCIA DI SASSARI ( v i a R i s o r g i m e n t o n 7 0 - C. A. P. 0 7 0 4 9 ) Tel. 079 3817000/3817008 Fax 079 380699 c.f. 00206220907 E. Mail: comunediusini@cert.legalmail.it VERBALE

Dettagli

COMUNE DI MONTAGNAREALE Provincia di Messina

COMUNE DI MONTAGNAREALE Provincia di Messina COMUNE DI MONTAGNAREALE Provincia di Messina ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE Delibera n. 144 del 12.10.2010 OGGETTO: Convezione. Fornitura di connettività a banda larga su reti Wireless.

Dettagli

COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO:

COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE Deliberazione N. 98 OGGETTO: ACCETTAZIONE DEL LASCITO TESTAMENTARIO DELLA DEFUNTA SIGNORA VERA BOZZOLA. L anno duemilaquattordici,

Dettagli

COMUNE DI LIERNA PROVINCIA DI LECCO

COMUNE DI LIERNA PROVINCIA DI LECCO COMUNE DI LIERNA PROVINCIA DI LECCO N 1 COPIA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE VERBALI SEDUTA PRECEDENTE (DEL 27.11.2010) L anno DUEMILAUNDICI addì VENTISEI del mese di MARZO

Dettagli

COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO

COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO N. 32 del 30/03/2012 Copia Verbale di Deliberazione di Giunta Comunale Oggetto: PROCEDURE CIVILI N. 47/09 E N. 49/09. INNANZI AL GIUDICE DI PACE DI BUCCINO. ESPOSIZIONE

Dettagli