I crediti documentari

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "I crediti documentari"

Transcript

1 I crediti documentari A cura di Domenico Del Sorbo Indicazioni Preliminari I testi e i commenti riportati in questo elaborato, ancorchè frutto di attente analisi e valutazioni, devono intendersi forniti senza alcuna responsabilità. E' vietato l'uso di questa presentazione senza il consenso scritto dell'autore. Fonti: «Il commercio internazionale» numeri vari - Ipsoa/Notiziari Credimpex-Italia/Pubblicazione UCP 600 ICC/Pubblicazione ISBP no. 681 ICC/Posizioni Abi & CommerzBank/Commentary on UCP 600 by UCP 600 Drafting Group I commenti e i richiami alle norme sono indicati in italiano. Si ricorda che fa sempre fede il testo in inglese delle UCP 600, a cui si rimanda per ogni ulteriore approfondimento. Le UCP 600 sono disponibili a presso la Camera di Commercio Internazionale Italia, Roma che detiene i diritti per l Italia.

2 Credit Risk Management Il rischio di credito nelle transazioni commerciali internazionali Il credit risk management consiste nella valutazione, nel controllo e nella risoluzione del rischio di credito attraverso operazioni di natura assicurativa e finanziaria. Export Credit Risk Management: quali soluzioni? Breve Termine (Trade Finance) M/Lungo Termine (Export Finance) Soluzioni Finanziarie Soluzioni Assicurative -Crediti Documentari* -Payment Guarantee Polizze Assicurative proposte da: Euler-Hermes, Coface, Atradius e Sacebt (che coprono il 90% ca del mercato) -Forfaiting -Credito Acquirente -Linee Open -Voltura di Polizza Sace - Polizza Credito Fornitore Sace Spa * Credito documentario, Lettera di Credito, Credoc, «credito», LC sono da intendersi come sinonimi

3 Export Credit Risk Management Strumenti Finanziari Strumenti Assicurativi -Trasferimento del rischio di credito ad una banca; -Copert. rischio di credito al 100%*; -Utilizzo su singole operazioni; -Strumenti autonomi; -Cliente affidato; -Trasferimento del rischio di credito ad una compagnia assicurativa; -Copert. del rischio di credito <100%; -Globalità di crediti; -Strumenti non autonomi; -Cliente non affidato; La scelta dello strumento dipende da settore, forza contrattuale, rischio, importo, paese, esigenze delle parti, ecc. *: in termini relativi Il Credito Documentario: definizione Art. 2 UCP 600: «Credito significa qualunque pattuizione irrevocabile, comunque denominata o descritta, che costituisce un impegno inderogabile della banca emittente di onorare una presentazione conforme.» Il credito documentario costituisce, pertanto, un impegno inderogabile di una banca a pagare un determinato importo a favore di un beneficiario contro presentazione - entro determinati termini di validità - dei documenti prescritti nel credito, ed a condizioni che quest ultimi siano giudicati idonei sotto il profilo formale ai termini e condizioni del credito documentario stesso.

4 LC: un po di storia.. La loro origine risale alla prima metà dell 800 e rappresenta un evoluzione dello strumento della lettera di credito commerciale creata dal ceto imprenditoriale nel XII secolo allo scopo di garantire maggiore sicurezza nelle compravendite internazionali. Il loro utilizzo si diffuse considerevolmente dopo la prima guerra mondiale quando l accresciuto volume delle operazioni commerciali si caratterizzava per un elevato livello di rischio legato alla solvibilità degli importatori. LC: un po di storia.. Nel 1920, alcune banche americane adottarono delle norme comuni per regolare le operazioni di credito documentario che trasmisero alle loro corrispondenti all estero. Il primo corpo normativo fu preparato nel 1929 con la pubblicazione n. 74 (Regole di Amsterdam) e nacque dall esigenza di evitare controversie e dispute causate da conflitti di leggi, usi, o da interpretazioni contrastanti mentre la prima vera e propria edizione delle norme di ebbe con le «Regole di Vienna», pubblicazione no. 82 del 1933.

5 LC: un po di storia.. Successivamente sono state pubblicate le pubblicazioni n. 151 del 1951 (Regole di Lisbona) e la no. 222 del 1963 (Regole di Città del Messico) A seguire la pubblicazione no. 290 del 1974, la pubblicazione no. 400 del 1983, la pubblicazione no. 500 del Attualmente le operazioni di credito documentario vengono regolate dalla Pubblicazione no. 600/07 ICC. Il Credito Documentario: i soggetti coinvolti Il compratore/ordinante/applicant Il venditore/beneficiario/beneficiary La banca emittente/issuing bank La banca avvisante/advising bank La banca del beneficiario può assumere altre funzioni che saranno analizzate in seguito.

6 Il Credito Documentario: i soggetti coinvolti Definizioni ex art. 2 UCP 600 ICC: «Ordinante: significa il soggetto su richiesta del quale viene emesso il credito.» «Beneficiario significa il soggetto a favore del quale viene emesso il credito» «Banca emittente significa la banca che emette un credito su richiesta di un ordinante o per conto proprio» «Banca Avvisante significa la banca che avvisa il credito su richiesta della banca emittente.» Il Credito Documentario: le fasi 1 Beneficiario Ordinante Banca Avvisante Banca Emittente 3

7 Il Credito Documentario: le fasi 1) Conclusione dell accordo commerciale; 2) Incarico alla banca emittente per emettere la LC; 3,4) Invio e notifica al beneficiario della LC; 5) Invio delle merci a cura del beneficiario; 6,7) Produzione dei documenti a corredo della LC e inoltro alla Banca emittente degli stessi per il tramite della banca avvisante; 8) Riscontrata la conformità dei documenti, gli stessi vengono consegnati all ordinante, dietro addebito dei fondi e contestuale accredito al beneficiario per il tramite della banca avvisante. LC: Le tipologie di utilizzo Art. 6 b UCP 600: un credito deve stabilire se è utilizzabile per.. Pagamento a vista: By Payment Pagamento differito: By Deferred Payment Accettazione: By Acceptance Negoziazione: By Negotiation Or mixed payment. Possibile anche any bank by.. Tali tipologie sono rilevabili dal campo 41 del messaggio Swift MT700

8 La conferma in un credito documentario Art. 2 UCP 600: «Banca Confermante significa la banca che aggiunge la propria conferma a un credito su autorizzazione o richiesta della banca emittente» La Banca confermante ha gli stessi impegni della banca emittente in più, a fronte di presentazione conforme, essa deve pagare o negoziare senza rivalsa. Strumento per gestire il rischio insolvenza banca emittente e il rischio paese. La conferma la si rileva dal campo 49 del messaggio Swift MT700 e il nome della banca confermante dal campo 41. I Documenti nel Commercio Internazionale: cenni Notevole è l importanza che rivestono i documenti nelle transazioni commerciali internazionali. Assumono un ruolo centrale nella gestione delle rimesse documentarie e dei crediti documentari. Possiamo rilevare: Documenti commerciali: (Fattura, note di credito, ecc.) Documenti di trasporto: (AWB, CIM, CMR, Bill of lading, ecc.) Documenti assicurativi: (Polizza o certificato di assicurazione) Documenti di circolazione: (EUR1, ATR) Documenti di Origine; Documenti Sanitari, di Qualità, di Conformità, ecc.

9 I Documenti di Trasporto dimostrativi: CIM, CMR, AWB, Sea Waybill I documenti dimostrativi accompagnano la merce e non sono negoziabili; Sebbene diversi tra loro, i vari documenti di trasporto presentano dei punti in comune: hanno funzione di contratto di trasporto, su ognuno è possibile trovare indicazioni in merito al pagamento del nolo; su ognuno dei documenti sarà possibile per il vettore incaricato apporre riserve per sottolineare che le merci gli vengono consegnate con evidenti difformità Consentono al compratore di ritirare le merci a destino. I Documenti di Trasporto: La Polizza di Carico (B/L) La polizza di carico è allo stesso tempo prova del contratto di trasporto, prova della ricezione della merce da parte del vettore e titolo rappresentativo che conferisce al legittimo possessore il diritto di disposizione sulle merci che devono essere descritte in maniera precisa. Consente al legittimo possessore il ritiro delle merci a destino su presentazione dell'originale del titolo stesso. Si nota, però, una tendenza a deprimere il requisito della rappresentatività della polizza. Preferibile chiedere una «negotiable» BL.

10 I Documenti di Trasporto: La Polizza di Carico (B/L) La presentazione di un originale di BL invalida, in automatico, gli altri originali emessi. E titolo di credito negoziabile, che si presta cioè al trasferimento a terzi dei diritti sulle merci, ovvero alla circolazione del diritto alla merce anche durante il viaggio. La BL può essere emessa: Al portatore: non è specificato nessun destinatario. All arrivo la merce verrà consegnata al portatore del documento. All ordine (del caricatore, del ricevitore, di una banca). È trasferibile mediante girata. Nominativa: quando è intestata ad un determinato soggetto. Vengono quindi specificati il nome e l indirizzo del ricevitore. La sua circolazione è più complessa e necessita di una girata piena, cioè datata ed autenticata e con l indicazione del nome del girante e del giratario.

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22 Da UNICREDIT SPA ES.MER CUNEO A S.P.A. - IMPIANTI E /nostro rif tipo operaz. Notifica Banca Mittente FRANSABANK S.A.L. POBOX RIAD EL SOLH BEIRUT Ns Riferimento seguito tipo oper. Notifica MT: 700 :27: SEQUENCE OF TOTAL 1/1 :40A: FORM OF DOCUMENTARY CREDIT IRREVOCABLE :20: DOCUMENTARY CREDIT NUMBER TFI /038 :31C: DATE OF ISSUE 10/03/2011 :40E: APPLICABLE RULES UCP LATEST VERSION :31D: DATE AND PLACE OF EXPIRY 20/04/2011 IN ITALY :50: APPLICANT LEBANESE COMPANY :59: BENEFICIARY S.P.A. (CN) ITALY. :32B: CURRENCY CODE, AMOUNT EUR ,00 :39B: MAXIMUM CREDIT AMOUNT NOT EXCEEDING :41A: AVAILABLE WITH... BY... UNCRITMMXXX UNICREDIT SPA PIAZZA CORDUSIO MILANO MI BY DEF PAYMENT :42P: DEFERRED PAYMENT DETAILS.25 0/0 AT 90 DAYS FROM B/L DATE..25 0/0 AT 180 DAYS FROM B/L DATE..25 0/0 AT 270 DAYS FROM B/L DATE..25 0/0 AT 360 DAYS FROM B/L DATE. :43P: PARTIAL SHIPMENTS PROHIBITED :43T: TRANSHIPMENT PROHIBITED :44E: PORT OF LOADING/AIRPORT OF DEPARTURE ANY ITALIAN PORT :44F: PORT OF DISCHARGE/AIRPORT OF DESTINATION BEIRUT PORT, LEBANON :44C: LATEST DATE OF SHIPMENT 30/03/2011 :45A: DESCRIPTION OF GOODS AND/OR SERVICES ''COMPLETE SHORT CUT PASTA LINE'' AS PER INVOICE NO.12 DATED 14 FEB FCA ANY ITALIAN PORT (INCOTERMS 2010) :46A: DOCUMENTS REQUIRED

23 +COMMERCIAL INVOICE IN TWO COPIES, ONE OF WHICH CERTIFIED BY THE CHAMBER OF COMMERCE, AND BOTH BEARING THE FOLLOWING MENTION DULY SIGNED BY THE BENEFICIARY ''WE HEREBY CERTIFY THAT THE PRESENT INVOICE IS TRUE AND AUTHENTIC, THAT IS THE ONLY ONE ISSUED BY US FOR THE GOODS MENTIONED THEREIN THAT MENTIONS THEIR EXACT VALUE WITHOUT ANY DEDUCTION AND THAT THE ORIGIN OF THE GOODS IS EXCLUSIVELY ITALIAN.''. +FULL SET OF ''CLEAN ON BOARD'' MARINE BILLS OF LADING, ISSUED OR ENDORSED TO THE ORDER OF FRANSABANK SAL, BEIRUT, LEBANON, MARKED FREIGHT PAYABLE AT DESTINATION, NOTIFY APPLICANT (SHORT FORM OR BLANK BACK B/L(S) NOT ACCEPTABLE)..SHIPMENT TO BE EFFECTED BY CONTAINERS..B/L MUST BEAR A SEPARATE NOTATION STATING ''CONTAINERS ACTUALLY LOADED ON BOARD + VESSEL NAME + PORT OF LOADING + DATE'' DULY SIGNED BY THE SAME SIGNER OF THE B/L.. +CERTIFICATE OF ORIGIN IN TWO COPIES ISSUED BY THE CHAMBER OF COMMERCE ATTESTING THAT THE ORIGIN OF THE GOODS IS EXCLUSIVELY ITALIAN.. +PACKING LIST IN TWO COPIES.. N.B. INSURANCE WILL BE COVERED LOCALLY BY APPLICANT. :47A: ADDITIONAL CONDITIONS +THE L/C NUMBERS OF THE ISSUING AND ADVISING BANKS SHOULD APPEAR ON EACH REQUIRED DOCUMENT.. +TRANSHIPMENT PROHIBITED EVEN IF GOODS ARE LOADED IN CONTAINERS. :71B: CHARGES ALL CHARGES AND COMMISSIONS OUTSIDE LEBANON ARE ON APPLICANT'S ACCOUNT INCLUDING THE REIMBURSING BANK COMMISSIONS. :48: PERIOD FOR PRESENTATION DOCUMENTS TO BE PRESENTED WITHIN 21 DAYS AFTER THE DATE OF ISSUANCE OF THE TRANSPORT DOCUMENTS BUT WITHIN L/C VALIDITY. :49: CONFIRMATION INSTRUCTIONS WITHOUT :53A: REIMBURSING BANK DEUTDEFF :78: INSTRUCTIONS TO THE PAYING/ACCEPTING/NEGOTIATING BANK AGAINST COMPLYING PRESENTATION, WE HEREBY AUTHORIZE YOU TO REIMBURSE YOURSELVES AT MATURITY DATES BY DRAWING ON OUR EURO A/C HELD WITH DEUTSCHE BANK AG, FRANKFURT, GERMANY (ATT L/C REIMB. DEPT.) ALREADY INSTRUCTED TO THIS EFFECT FOR THE AMOUNT OF YOUR ACCEPTANCES. UPON YOUR ACCEPTANCE, KINDLY PROVIDE US WITH THE RELATING AMOUNTS AND MATURITY DATES APPLIED BY TESTED TELEX/SWIFT MESSAGE TO BE SENT TO US AT FRASAR OR LE OR SWIFT CODE FSABLBBX. THIS MESSAGE IS THE ONLY OPERATIVE CREDIT INSTRUMENT. THIS L/C IS SUBJECT TO UCP 600 REV.2007 OF ICC AND TO URR 725. HOWEVER, IN CASE OF CONFLICT BETWEEN UCP 600 AND URR 725, ARTICLE 13 OF UCP 600 SHALL PREVAIL. :57D: 'ADVISE THROUGH' BANK IBAN IT55CO YOUR PIAZZA GALIMBERTI ANGOLO VIA ROMA CUNEO ITALY SWIFT CODE UNCRITM1CD6

24 :72: SENDER TO RECEIVER INFORMATION DOCUMENTS TO BE SENT TO US BY TWO SEPARATE EXPRESS MAILS(DHL OR SIMILAR)AT THE FOLLOWING ADDRESS FRANSABANK SAL-HAMRA STREET- BEIRUT-LEBANON-P.O.BOX

25

26

27

Seminario INTFormatevi per le aziende del Lazio. Export Credit Risk Management: come incassare senza rischi. Roma - 12 Dicembre 2012

Seminario INTFormatevi per le aziende del Lazio. Export Credit Risk Management: come incassare senza rischi. Roma - 12 Dicembre 2012 Seminario INTFormatevi per le aziende del Lazio Export Credit Risk Management: come incassare senza rischi Dr. Domenico Del Sorbo Roma - 12 Dicembre 2012 Indicazioni Preliminari I testi e i commenti riportati

Dettagli

Il Credito documentario:

Il Credito documentario: Il Credito documentario: non solo una garanzia per l'esportatore ma anche una tutela per l'importatore Milano, 4 febbraio 2010 Banca Popolare di Milano Direzione Affari Internazionali Credito Documentario

Dettagli

Crediti documentari: come preparare il documento di trasporto su strada

Crediti documentari: come preparare il documento di trasporto su strada Crediti documentari: come preparare il documento di trasporto su strada Il beneficiario di un credito documentario, per ottenere le previste prestazioni dalla banca, deve preparare il documento di trasporto

Dettagli

SCHEDA PRENOTAZIONE ALBERGHIERA HOTEL RESERVATION FORM

SCHEDA PRENOTAZIONE ALBERGHIERA HOTEL RESERVATION FORM SCHEDA PRENOTAZIONE ALBERGHIERA Cognone & nome / Surname & Name: Indirizzo / Address: CAP / ZIP code: Città / City: Stato / State: N tel. / Phone number: N cellulare / Mobile phone number: N fax / Fax

Dettagli

PROGRAMMA PERCORSO SEMINARIALE

PROGRAMMA PERCORSO SEMINARIALE PROGRAMMA PERCORSO SEMINARIALE 16 E 17 GENNAIO 2013 Metodologia Didattica STUDIO DEL SORBO SRL L'attività didattica si avvale di metodologie finalizzate a rendere il partecipante protagonista del processo

Dettagli

GUIDA ALLA LETTERA DI CREDITO

GUIDA ALLA LETTERA DI CREDITO GUIDA ALLA LETTERA DI CREDITO Egregi clienti e lettori, questa breve Guida nasce con l obiettivo di essere un valido supporto per garantire un efficiente gestione dello strumento lettere di credito (L/C)

Dettagli

pag. 56 le NUU 600 pag. 62 2.2.4. Nuove Norme ed Usi uniformi relativi ai crediti documentari:

pag. 56 le NUU 600 pag. 62 2.2.4. Nuove Norme ed Usi uniformi relativi ai crediti documentari: 1. CONSIDERAZIONI SUI PAGAMENTI INTERNAZIONALI 1.1. Gli aspetti generali sui pagamenti internazionali pag. 3 1.2. La definizione della condizione di pagamento pag. 6 1.2.1. Quando pagare pag. 6 1.2.2.

Dettagli

OPERATIVITA CON L ESTERO Crediti Documentari e Lettere di Credito stand-by

OPERATIVITA CON L ESTERO Crediti Documentari e Lettere di Credito stand-by scheda prodotto OPERATIVITA CON L ESTERO CREDITI DOCUMENTARI E LETTERE DI rilascio del 30.08.2013 FOGLIO INFORMATIVO OPERATIVITA CON L ESTERO Crediti Documentari e Lettere di Credito stand-by INFORMAZIONI

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CREDITI DOCUMENTARI & LETTERE DI CREDITO STAND-BY INCASSI DOCUMENTARI

FOGLIO INFORMATIVO CREDITI DOCUMENTARI & LETTERE DI CREDITO STAND-BY INCASSI DOCUMENTARI Norme sulla trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari (D.lgs 1/9/93 n. 385 Delibera CICR 4/3/03 Istruzioni di Vigilanza della Banca d Italia 29/7/2009) FOGLIO INFORMATIVO CREDITI

Dettagli

Condizioni di resa della merce e regolamento del prezzo nei contratti mercantili

Condizioni di resa della merce e regolamento del prezzo nei contratti mercantili PAGAMENTI INTERNAZIONALI Condizioni di resa della merce e regolamento del prezzo nei contratti mercantili Dott. Sergio Omobono Urbino, 17 novembre 2010 La fattura pro forma La fattura proforma e' un documento

Dettagli

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import definizione L operazione presuppone l emissione di una lettera di credito IMPORT in favore dell esportatore estero, con termine di pagamento differito (es. 180 gg dalla data di spedizione con documenti

Dettagli

TERMINI TECNICI PER DEFINIRE LA CONDIZIONE DI PAGAMENTO

TERMINI TECNICI PER DEFINIRE LA CONDIZIONE DI PAGAMENTO TERMINI TECNICI PER DEFINIRE LA CONDIZIONE DI PAGAMENTO Articoli a cura di Antonio Di Meo tratto da Fiscalità e Commercio Internazionale rivista mensile di IPSOA, n. 6 e 7 Giugno/Luglio 2012 Studio DI

Dettagli

Flavio CARICASOLE Responsabile Servizio Estero Commerciale UBI Banca

Flavio CARICASOLE Responsabile Servizio Estero Commerciale UBI Banca L Internazionalizzazione virtuosa: difendere il fatturato estero dell impresa utilizzare efficacemente la liquidità ricorrere al credito per accelerare lo sviluppo Flavio CARICASOLE Responsabile Servizio

Dettagli

Strumenti bancari a supporto dell internazionalizzazione delle Pmi offerti dalle Casse Rurali Trentine. Cavedine, 29 maggio 2014

Strumenti bancari a supporto dell internazionalizzazione delle Pmi offerti dalle Casse Rurali Trentine. Cavedine, 29 maggio 2014 Strumenti bancari a supporto dell internazionalizzazione delle Pmi offerti dalle Casse Rurali Trentine Cavedine, 29 maggio 2014 Approcciare i mercati esteri Conosco tutti i costi che sosterrò per arrivare

Dettagli

Le vie migliori per incassare il credito commerciale negli USA

Le vie migliori per incassare il credito commerciale negli USA Le vie migliori per incassare il credito commerciale negli USA Giancarlo Bianchi Responsabile Trade & Export Finance Banca Popolare di Vicenza Componente del Gruppo di lavoro ABI sull Internazionalizzazione

Dettagli

I Rischi insiti nel commercio internazionale

I Rischi insiti nel commercio internazionale I Rischi insiti nel commercio internazionale Nel commercio internazionale esistono varie tipologie di rischio: occorre conoscerle per valutare quali coprire, quali cedere e quali accollarsi consapevolmente

Dettagli

CREDITI DOCUMENTARI E LETTERE DI CREDITO STAND-BY

CREDITI DOCUMENTARI E LETTERE DI CREDITO STAND-BY CREDITI DOCUMENTARI E LETTERE DI CREDITO STAND-BY INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCO DI SARDEGNA S.p.A. (Codice ABI 01015) Società per Azioni con sede legale in Cagliari, viale Bonaria, 33 Sede Amministrativa,

Dettagli

di Antonio Di Meo Estero >> Commercio internazionale

di Antonio Di Meo Estero >> Commercio internazionale TERMINI TECNICI PER DEFINIRE LA CONDIZIONE DI PAGAMENTO di Antonio Di Meo Estero >> Commercio internazionale Una delle più grosse problematiche che gli operatori devono affrontare nelle vendite all estero

Dettagli

SEMINARIO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE. Presentazione

SEMINARIO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE. Presentazione SEMINARIO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE La nuova Prassi Bancaria Internazionale Uniforme (ISBP) per l esame dei documenti nei Crediti Documentari ICC Italia Presentazione Dopo più di due anni di lavori,

Dettagli

INDICE QUESITI TRATTATI NEL TEMPO DA CREDIMPEX Italia

INDICE QUESITI TRATTATI NEL TEMPO DA CREDIMPEX Italia INDICE QUESITI TRATTATI NEL TEMPO DA CREDIMPEX Italia Notiziario 2 N. 1 Utilizzo nell'ultimo giorno di validità di un credito documentario con clausola circa e spedizioni parziali ammesse N. 2 Alcuni casi

Dettagli

CAMBIO DATI PERSONALI - Italy

CAMBIO DATI PERSONALI - Italy CAMBIO DATI PERSONALI - Italy Istruzioni Per La Compilazione Del Modulo / Instructions: : Questo modulo è utilizzato per modificare i dati personali. ATTENZIONE! Si prega di compilare esclusivamente la

Dettagli

La Sua banca dovrá registrare il mandato di addebito nei propri sistemi prima di poter iniziare o attivare qualsiasi transazione

La Sua banca dovrá registrare il mandato di addebito nei propri sistemi prima di poter iniziare o attivare qualsiasi transazione To: Agenti che partecipano al BSP Italia Date: 28 Ottobre 2015 Explore Our Products Subject: Addebito diretto SEPA B2B Informazione importante sulla procedura Gentili Agenti, Con riferimento alla procedura

Dettagli

1. Domanda di certificazione da riportare su carta intestata del fabbricante che richiede la certificazione / Certification request To report on

1. Domanda di certificazione da riportare su carta intestata del fabbricante che richiede la certificazione / Certification request To report on 1. Domanda di certificazione da riportare su carta intestata del fabbricante che richiede la certificazione / Certification request To report on LETTERHEAD PAPER of the applicant 2. Elenco documenti che

Dettagli

SEZIONE 1 - INFORMAZIONI SULLA BANCA

SEZIONE 1 - INFORMAZIONI SULLA BANCA LE CONDIZIONI DI SEGUITO PUBBLICIZZATE NON COSTITUISCONO OFFERTA AL PUBBLICO SEZIONE 1 - INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione: Iccrea BancaImpresa S.p.A Sede Legale: Via Lucrezia Romana n. 41/47-00178

Dettagli

CREDITO DOCUMENTARIO ESTERO

CREDITO DOCUMENTARIO ESTERO Aggiornato al 01/10/2015 N release 0002 Pagina 1 di 5 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica: BANCA INTERPROVINCIALE S.p.A. Forma giuridica: Società per Azioni Sede legale e amministrativa:

Dettagli

POLIZZA DI CARICO (Bill of Lading) Ricerca Gaggiotti Mangini Cimiero Classe 3AF Data 26/02/2015

POLIZZA DI CARICO (Bill of Lading) Ricerca Gaggiotti Mangini Cimiero Classe 3AF Data 26/02/2015 POLIZZA DI CARICO (Bill of Lading) Ricerca Gaggiotti Mangini Cimiero Classe 3AF Data 26/02/2015 COS È LA POLIZZA DI CARICO La polizza di carico (in inglese Bill of lading, abbreviato B/L) è un documento

Dettagli

GARANZIE INTERNAZIONALI

GARANZIE INTERNAZIONALI GARANZIE INTERNAZIONALI CAMERA DI COMMERCIO DI PRATO TOSCANA PROMOZIONE GRUPPO BANCA CR FIRENZE Prato, 20 Aprile 2005 ASPETTI E RISCHI DA DA CONSIDARE NELL OPERARE CON CON L ESTERO Conoscenza della controparte

Dettagli

Trasferisci tutti i servizi in Fineco. È facile e ti conviene sempre!

Trasferisci tutti i servizi in Fineco. È facile e ti conviene sempre! Trasferisci tutti i servizi in Fineco. È facile e ti conviene sempre! Accredito Stipendio o pensione Accredita in Fineco il tuo stipendio o la pensione. Risparmi 5,95 euro al mese e in più puoi richiedere

Dettagli

AVVERTENZE UTILI USEFUL INFORMATION

AVVERTENZE UTILI USEFUL INFORMATION QUESTIONARIO PROPOSTA D&O Proposta di assicurazione R.C. per gli Amministratori, Dirigenti e Sindaci di società (Inclusa la copertura RC Patrimoniale per la Società) La seguente Proposta di ASSICURAZIONE

Dettagli

Modalità di pagamento. 16121 Genova 20156 MILANO Tel. +39-010-57299.11 Tel. +39-02 3347681 Fax +39-010-541.453 Fax +39-02 33476831

Modalità di pagamento. 16121 Genova 20156 MILANO Tel. +39-010-57299.11 Tel. +39-02 3347681 Fax +39-010-541.453 Fax +39-02 33476831 Modalità di pagamento Iscotrans S.p.a. Iscotrans S.p.a. Via alla Porta degli Archi, 3 Via Triboniano,103 16121 Genova 20156 MILANO Tel. +39-010-57299.11 Tel. +39-02 3347681 Fax +39-010-541.453 Fax +39-02

Dettagli

Bank Payment Obligation: nuovo strumento di regolamento per gli operatori del commercio internazionale

Bank Payment Obligation: nuovo strumento di regolamento per gli operatori del commercio internazionale Bank Payment Obligation: nuovo strumento di regolamento per gli operatori del commercio internazionale La BPO porta sul mercato uno strumento alternativo per le esigenze di regolamento del prezzo, di risk

Dettagli

STRUMENTI FINANZIARI PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE A SUPPORTO DELLE IMPRESE

STRUMENTI FINANZIARI PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE A SUPPORTO DELLE IMPRESE STRUMENTI FINANZIARI PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE A SUPPORTO DELLE IMPRESE Dr. GIANCARLO BIANCHI Trade & Export Finance BANCA POPOLARE DI VICENZA Vicenza, 23 febbraio 2015 Un recente sondaggio ha evidenziato

Dettagli

CREDITI DOCUMENTARI E LETTERA DI CREDITO STAND-BY: CARATTERISTICHE E RISCHI

CREDITI DOCUMENTARI E LETTERA DI CREDITO STAND-BY: CARATTERISTICHE E RISCHI FOGLIO INFORMATIVO relativo a: CREDITI DOCUMENTARI E LETTERE DI CREDITO STAND-BY INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA EMILVENETA S.P.A. Viale Reiter, 34 41121 - Modena Tel.: 059/235785 Fax: 059/4900498 [email:

Dettagli

C.C.I.A.A. di Vicenza. Le operazioni internazionali: i pagamenti ed il recupero del credito

C.C.I.A.A. di Vicenza. Le operazioni internazionali: i pagamenti ed il recupero del credito C.C.I.A.A. di Vicenza INCONTRI DI AGGIORNAMENTO Le operazioni internazionali: i pagamenti ed il recupero del credito Vicenza, 20 ottobre 2008 Che cos è il pagamento? Atto materiale, esecutivo dell obbligazione

Dettagli

Crediti documentari. I principi essenziali delle NUU Pubblicazione CCI 600

Crediti documentari. I principi essenziali delle NUU Pubblicazione CCI 600 Crediti documentari I principi essenziali delle NUU Pubblicazione CCI 600 Il presente documento, destinato alla clientela di Banca Marche, intende riassumere ed evidenziare i principi essenziali delle

Dettagli

INCOTERMS PAGAMENTI INTERNAZIONALI EMIRATI ARABI UNITI. dott. Enrico Scalco. Al Najjari. negli scambi commerciali con gli.

INCOTERMS PAGAMENTI INTERNAZIONALI EMIRATI ARABI UNITI. dott. Enrico Scalco. Al Najjari. negli scambi commerciali con gli. INCOTERMS e PAGAMENTI INTERNAZIONALI negli scambi commerciali con gli EMIRATI ARABI UNITI A cura di: dott. Enrico Scalco Al Najjari & Partners L a w F i r m NATURA DEGLI INCOTERMS Non hanno forza di legge,

Dettagli

LE NUOVE NORME ED USI UNIFORMI RELATIVI AI CREDITI DOCUMENTARI UCP /06/2007 1

LE NUOVE NORME ED USI UNIFORMI RELATIVI AI CREDITI DOCUMENTARI UCP /06/2007 1 LE NUOVE NORME ED USI UNIFORMI RELATIVI AI CREDITI DOCUMENTARI UCP 600 25/06/2007 1 ACQUIRENTE ORDINANTE DEL CREDITO DOCUMENTARIO APPLICANT BANCA EMITTENTE ISSUING BANK Mt 700 BANCA AVVISANTE O DESIGNATA

Dettagli

LE NUOVE NORME DELLA CAMERA DI COMMERCIO INTERNAZIONALE PER LE GARANZIE BANCARIE A PRIMA RICHIESTA (URDG PUBBLICAZIONE N. 758)

LE NUOVE NORME DELLA CAMERA DI COMMERCIO INTERNAZIONALE PER LE GARANZIE BANCARIE A PRIMA RICHIESTA (URDG PUBBLICAZIONE N. 758) LE NUOVE NORME DELLA CAMERA DI COMMERCIO INTERNAZIONALE PER LE GARANZIE BANCARIE A PRIMA RICHIESTA (URDG PUBBLICAZIONE N. 758) Seminario Palazzo Torriani - Udine 7 luglio 2010 1 La Pubblicazione n. 758

Dettagli

AVVISO n.13317. AIM -Italia/Mercato Alternativo del Capitale. 18 Luglio 2013. Mittente del comunicato : Borsa Italiana. Societa' oggetto dell'avviso

AVVISO n.13317. AIM -Italia/Mercato Alternativo del Capitale. 18 Luglio 2013. Mittente del comunicato : Borsa Italiana. Societa' oggetto dell'avviso AVVISO n.13317 18 Luglio 2013 AIM -Italia/Mercato Alternativo del Capitale Mittente del comunicato : Borsa Italiana Societa' oggetto dell'avviso : Oggetto : Ammissione e inizio delle negoziazioni delle

Dettagli

Bonifici inviati in euro vs paesi extra UE/SEE 8,00. Comm. di servizio (ad eccezione dei bonifici transfrontalieri) 0,80 con minimo di 6,00

Bonifici inviati in euro vs paesi extra UE/SEE 8,00. Comm. di servizio (ad eccezione dei bonifici transfrontalieri) 0,80 con minimo di 6,00 BANCHE Offerta riservata ai Nuovi Clienti con fatturato annuo non superiore a 2.500.000. Estero Bonifici transfrontalieri inviati e ricevuti BONIFICI Stesse commissioni previste per i bonifici nazionali

Dettagli

CREDITI DOCUMENTARI E LETTERE DI STAND-BY

CREDITI DOCUMENTARI E LETTERE DI STAND-BY 1 FOGLIO INFORMATIVO CREDITI DOCUMENTARI E LETTERE DI STAND-BY INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI SPINAZZOLA SOCIETA COOPERATIVA Sede legale: Corso Umberto I 65 76014 SPINAZZOLA (BT)

Dettagli

AVVISO n.11051 23 Giugno 2011 AIM Italia

AVVISO n.11051 23 Giugno 2011 AIM Italia AVVISO n.11051 23 Giugno 2011 AIM Italia Mittente del comunicato : Borsa Italiana Societa' oggetto : dell'avviso Oggetto : Ammissione e inizio delle negoziazioni delle azioni e dei warrant Disposizioni

Dettagli

4 TRADE & FINANCE I-EFFICIENT

4 TRADE & FINANCE I-EFFICIENT 4 TRADE & FINANCE I-EFFICIENT La suite di prodotti 4 Trade & Finance I-Efficient copre tutta l operatività relativa all importazione ed all esportazione di merci ed alle relative forme di pagamenti. I-Efficient

Dettagli

AVVISO n.16535. 26 Settembre 2013 Idem. Mittente del comunicato : Borsa Italiana. Societa' oggetto dell'avviso FIAT INDUSTRIAL

AVVISO n.16535. 26 Settembre 2013 Idem. Mittente del comunicato : Borsa Italiana. Societa' oggetto dell'avviso FIAT INDUSTRIAL AVVISO n.16535 26 Settembre 2013 Idem Mittente del comunicato : Borsa Italiana Societa' oggetto dell'avviso : CNH INDUSTRIAL FIAT INDUSTRIAL Oggetto : IDEM - MERGER BETWEEN FIAT INDUSTRIAL AND CNH GLOBAL

Dettagli

VIRTUAL MPD Manuale d uso Agenti BSP ITALIA

VIRTUAL MPD Manuale d uso Agenti BSP ITALIA VIRTUAL MPD Manuale d uso Agenti BSP ITALIA Service Centre Europe International Air Transport Association Marzo 2010 INDICE 1. VIRTUAL MPD CONFIGURATION pag 3 2. AIRLINES PERMISSION pag 4 3. MAXIMUM VALUE

Dettagli

Alessandro Fichera 2001 http://web.tiscalinet.it/fichera

Alessandro Fichera 2001 http://web.tiscalinet.it/fichera / / / / Alessandro Fichera 2001 http://web.tiscalinet.it/fichera! #"%$&(')*+$,.- Una delle più grosse problematiche che gli operatori devono affrontare nelle vendite all estero è quella concernente il

Dettagli

GUIDA AL SITO WEB SOMMARIO REGISTRAZIONE AL SITO.. PAG 2 APRIRE UN BOOKING... PAG 5 VERIFICARE STATO DEL BOOKING. PAG 13 ISTRUZIONI POLIZZA PAG 14

GUIDA AL SITO WEB SOMMARIO REGISTRAZIONE AL SITO.. PAG 2 APRIRE UN BOOKING... PAG 5 VERIFICARE STATO DEL BOOKING. PAG 13 ISTRUZIONI POLIZZA PAG 14 GUIDA AL SITO WEB SOMMARIO REGISTRAZIONE AL SITO.. PAG 2 APRIRE UN BOOKING... PAG 5 VERIFICARE STATO DEL BOOKING. PAG 13 ISTRUZIONI POLIZZA PAG 14 RIUTILIZZARE UN BOOKING ESISTENTE... PAG 19 MODIFICARE

Dettagli

Economia Aziendale II

Economia Aziendale II Albez edutainment production Economia Aziendale II Le cambiali 1 Sommario L epoca di pagamento Gli strumenti di pagamento I titoli di credito La cambiale Cosa vuol dire Tipologia di cambiali Il pagherò

Dettagli

UNIVERSITA DI BERGAMO Sergio Valentini. Pagamenti Internazionali 2

UNIVERSITA DI BERGAMO Sergio Valentini. Pagamenti Internazionali 2 UNIVERSITA DI BERGAMO Sergio Valentini Pagamenti Internazionali 2 CheckList per pagamenti Verifica di affidabilità/solvibilità controparte Scelta (o preferenza) per soluzione di pagamento da portare in

Dettagli

POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA INTRODUZIONE TECNICA

POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA INTRODUZIONE TECNICA POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA INTRODUZIONE TECNICA PREMESSA Da alcuni anni la posta elettronica certificata, PEC, è una valida alternativa ad altre forme di comunicazione quali fax, e-mail, posta raccomandata

Dettagli

I pagamenti con l estero. focus Iran - Russia - Siria

I pagamenti con l estero. focus Iran - Russia - Siria I pagamenti con l estero. focus Iran - Russia - Siria Alfonso SANTILLI Responsabile della della Banca Popolare di Vicenza Presidente di CREDIMPEX-ITALIA Docente a contratto per il Master in commercio internazionale

Dettagli

CAMERA DI COMMERCIO INTERNAZIONALE

CAMERA DI COMMERCIO INTERNAZIONALE Programma Corso Base 10 ottobre 2012 Inizio lavori ore 9.00 Pausa pranzo ore 13.00 Conclusione lavori ore 17.30 Natura giuridica del credito documentario e delle Norme della ICC (NUU 600) Il credito documentario

Dettagli

Request for Transfer MT101 (SWIFT) Manuale e guida alla formattazione

Request for Transfer MT101 (SWIFT) Manuale e guida alla formattazione Request for Transfer MT101 (SWIFT) Manuale e guida alla formattazione 460.47 it (pf.ch/dok.pf/) 11.2014 PF Manuale Request for Transfer MT101 (SWIFT) Versione novembre 2014 1/10 Assistenza alla clientela

Dettagli

1. Stati Uniti: la revoca degli assegni bancari pag. 23 2. Assegno bancario: i paesi che hanno aderito alle Convenzioni del 30 e 31 pag.

1. Stati Uniti: la revoca degli assegni bancari pag. 23 2. Assegno bancario: i paesi che hanno aderito alle Convenzioni del 30 e 31 pag. ADEMPIMENTI VALUTARI 1. Quali gli adempimenti valutari pag. 2 2. Differenza fra operazioni canalizzate e decanalizzate pag. 4 3. Quando è dovuta la CVS pag. 4 4. CVS per importi pagabili a rate o per forniture

Dettagli

Economia Aziendale II

Economia Aziendale II Albez edutainment production Economia Aziendale II Le cambiali Sommario L epoca di pagamento Gli strumenti di pagamento I titoli di credito La cambiale Cosa vuol dire Tipologia di cambiali Il pagherò Contenuto

Dettagli

INFORMATIVA EMITTENTI N. 51/2015

INFORMATIVA EMITTENTI N. 51/2015 INFORMATIVA EMITTENTI N. 51/2015 Data: 23/09/2015 Ora: 17:50 Mittente: UniCredit S.p.A. Oggetto: Avviso di rimborso : UniCredito Italiano Capital Trust III ISIN: XS0231436238 e UniCredito Italiano Capital

Dettagli

Tribunale civile e penale di Busto Arsizio Sezione fallimentare Largo Gaetano Giardino, 4 21052 Busto Arsizio (VA)

Tribunale civile e penale di Busto Arsizio Sezione fallimentare Largo Gaetano Giardino, 4 21052 Busto Arsizio (VA) Tribunale civile e penale di Busto Arsizio Sezione fallimentare Largo Gaetano Giardino, 4 21052 Busto Arsizio (VA) Riservato al Tribunale Procedura di amministrazione straordinaria Volare Group S.p.A.

Dettagli

RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT

RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT AREA TRANSPORT MANAGEMENT Modulo Base RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT Mercoledì 23 maggio 2012 Il corso si pone come obiettivo l approfondimento delle principali tematiche

Dettagli

ESEMPI DI GARANZIE INTERNAZIONALI AUTONOME A PRIMA RICHIESTA ITALIANO/INGLESE

ESEMPI DI GARANZIE INTERNAZIONALI AUTONOME A PRIMA RICHIESTA ITALIANO/INGLESE ESEMPI DI GARANZIE INTERNAZIONALI AUTONOME A PRIMA RICHIESTA ITALIANO/INGLESE Tratti e rielaborati da: A. Di Meo, Le Garanzie nel Commercio Internazionale, Studio DI MEO Editore, Padova, 2010. Studio DI

Dettagli

Regole aggiuntive ADR della Corte arbitrale presso la Camera Economica della Repubblica Ceca e la Camera Agraria della Repubblica Ceca

Regole aggiuntive ADR della Corte arbitrale presso la Camera Economica della Repubblica Ceca e la Camera Agraria della Repubblica Ceca Economica della e la Camera Agraria della A GENERALITÀ...2 1 Ambito di applicazione... 2 2 Definizioni... 2 3 Tariffe e pagamento... 2 4 Istruzioni per le comunicazioni... 2 5 Scadenze... 2 B SVOLGIMENTO

Dettagli

Tavola VI NORME UNIFORMI RELATIVE AGLI INCASSI. Articolo 1 - Ambito di applicazione delle norme

Tavola VI NORME UNIFORMI RELATIVE AGLI INCASSI. Articolo 1 - Ambito di applicazione delle norme Tavola VI NORME UNIFORMI RELATIVE AGLI INCASSI A. DISPOSIZIONI GENERALI E DEFINIZIONI Articolo 1 - Ambito di applicazione delle norme a) Le norme uniformi relative agli incassi, revisione 1995, pubbl.

Dettagli

CERTIFICATO N. CERTIFICATE No. 15398/06/S FIORINI PACKAGING S.P.A. ISO 9001:2008 VIA GIAMBATTISTA FIORINI 25 60019 SENIGALLIA (AN) ITA

CERTIFICATO N. CERTIFICATE No. 15398/06/S FIORINI PACKAGING S.P.A. ISO 9001:2008 VIA GIAMBATTISTA FIORINI 25 60019 SENIGALLIA (AN) ITA CERTIFICATO N. 15398/06/S SI CERTIFICA CHE IL SISTEMA DI GESTIONE PER LA QUALITÀ DI IT IS HEREBY CERTIFIED THAT THE QUALITY MANAGEMENT SYSTEM OF NELLE SEGUENTI UNITÀ OPERATIVE / IN THE FOLLOWING OPERATIONAL

Dettagli

INFORMAZIONI SULLA BANCA EMITTENTE

INFORMAZIONI SULLA BANCA EMITTENTE INFORMAZIONI SULLA BANCA EMITTENTE - BANCA NAZIONALE DEL LAVORO Società per Azioni - Sede legale e Direzione Generale: Via Vittorio Veneto 119 00187 Roma Tel +390647021 http://www.bnl.it - Codice ABI 1005

Dettagli

LINEE GUIDA PER ESPORTARE IN RUSSIA

LINEE GUIDA PER ESPORTARE IN RUSSIA LINEE GUIDA PER ESPORTARE IN RUSSIA Per tutte le esportazioni dall Italia alla Russia, i documenti accompagnatori richiesti sono: AWB (lettera di vettura), Fattura (originale + 1 copia) in lingua inglese,

Dettagli

Modulo Registrazione Elicotteri - Helicopters Registration Form

Modulo Registrazione Elicotteri - Helicopters Registration Form Modulo Registrazione Elicotteri - Helicopters Registration Form Modulo di Registrazione per le Ricognizioni - Recce Registration Form I piloti, non iscritti al Rally Italia Sardegna 2014, che desiderano

Dettagli

AVVISO n.3586. AIM -Italia/Mercato Alternativo del Capitale. 12 Marzo 2015. Mittente del comunicato : BORSA ITALIANA. Societa' oggetto dell'avviso

AVVISO n.3586. AIM -Italia/Mercato Alternativo del Capitale. 12 Marzo 2015. Mittente del comunicato : BORSA ITALIANA. Societa' oggetto dell'avviso AVVISO n.3586 12 Marzo 2015 AIM -Italia/Mercato Alternativo del Capitale Mittente del comunicato : BORSA ITALIANA Societa' oggetto dell'avviso : Oggetto : Ammissione e inizio delle negoziazioni delle azioni

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA SATI S.r.l.

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA SATI S.r.l. CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA SATI S.r.l. 1. OGGETTO Le presenti condizioni generali di vendita regolano e disciplinano in via esclusiva i rapporti commerciali di compravendita tra SATI S.r.l. e i propri

Dettagli

Regole aggiuntive ADR della Corte arbitrale presso la Camera Economica della Repubblica Ceca e la Camera Agraria della Repubblica Ceca

Regole aggiuntive ADR della Corte arbitrale presso la Camera Economica della Repubblica Ceca e la Camera Agraria della Repubblica Ceca Economica della e la Camera Agraria della A GENERALITÀ... 2 1 Ambito di applicazione...2 2 Definizioni...2 3 Tariffe e pagamento...2 4 Istruzioni per le comunicazioni...2 5 Firma elettronica...2 6 Scadenze...3

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Crediti Documentari e Lettera di Credito Stand-by

FOGLIO INFORMATIVO. Crediti Documentari e Lettera di Credito Stand-by INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO Crediti Documentari e Lettera di Credito Stand-by SANFELICE 1893 BANCA POPOLARE Soc. Coop. p. a. Piazza Matteotti, 23-41038 San Felice sul Panaro (MO) Tel.:

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CREDITI DOCUMENTARI E LETTERE DI CREDITO STAND-BY

FOGLIO INFORMATIVO CREDITI DOCUMENTARI E LETTERE DI CREDITO STAND-BY INFORMAZIONI SULLA BANCA: DENOMINAZIONE e FORMA GIURIDICA SEDE LEGALE SEDE AMMINISTRATIVA INDIRIZZO TELEMATICO CREDITI DOCUMENTARI E LETTERE DI CREDITO STAND-BY Nuova Banca delle Marche S.p.A. Via Nazionale

Dettagli

SOMMARIO. 1. Le assicurazioni trasporti

SOMMARIO. 1. Le assicurazioni trasporti SOMMARIO 1. Le assicurazioni trasporti 1.1. Introduzione... 4 1.2. I principi fondamentali delle Assicurazioni... 5 1.2.1 Il rischio: definizione, esistenza, cessazione... 5 1.2.2 Il rischio putativo...

Dettagli

italiano english policy

italiano english policy italiano english policy REGOLAMENTO DELLA STRUTTURA Arrivo (Check-in): gli appartamenti e camere saranno disponibili dalle ore 15.00 alle ore 19.00, salvo diversi accordi. Vi richiediamo di comunicare

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. 4vb -Presentazione di documenti export Incasso o accettazione di effetti, documenti ed assegni estero

FOGLIO INFORMATIVO. 4vb -Presentazione di documenti export Incasso o accettazione di effetti, documenti ed assegni estero Pagina 1/5 FOGLIO INFORMATIVO 4vb -Presentazione di documenti export Incasso o accettazione di effetti, documenti ed assegni estero INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA DI RISPARMIO DI VOLTERRA S.p.A. Sede Legale:

Dettagli

CREDITI DOCUMENTARI E LETTERE DI CREDITO STAND-BY

CREDITI DOCUMENTARI E LETTERE DI CREDITO STAND-BY CREDITI DOCUMENTARI E LETTERE DI CREDITO STAND-BY INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare dell Emilia Romagna società cooperativa Sede legale e amministrativa in Via San Carlo 8/20 41121 Modena Telefono

Dettagli

AVVISO n.17298. 09 Ottobre 2014 Idem. Mittente del comunicato : Borsa Italiana. Societa' oggetto dell'avviso FIAT CHRYSLER AUTOMOBILES

AVVISO n.17298. 09 Ottobre 2014 Idem. Mittente del comunicato : Borsa Italiana. Societa' oggetto dell'avviso FIAT CHRYSLER AUTOMOBILES AVVISO n.17298 09 Ottobre 2014 Idem Mittente del comunicato : Borsa Italiana Societa' oggetto dell'avviso : FIAT FIAT CHRYSLER AUTOMOBILES Oggetto : IDEM - MERGER OF FIAT S.P.A. INTO FIAT CHRYSLER AUTOMOBILIES

Dettagli

La gestione del rischio di credito nelle operazioni con l estero: l strumenti bancari ed assicurativi. strumenti bancari ed assicurativi

La gestione del rischio di credito nelle operazioni con l estero: l strumenti bancari ed assicurativi. strumenti bancari ed assicurativi GRUPPO DI STUDIO SETTORE ORAFO La gestione del rischio di credito nelle operazioni con l estero: l strumenti bancari ed assicurativi *** Vicenza, 29 aprile 2009 Relatore: Francesco Bastianello La gestione

Dettagli

TNT SWISS POST AG DOCUMENTI DI SPEDIZIONE. Lettera di vettura e fattura commerciale THE PEOPLE NETWORK. tntswisspost.com +41 800 55 55 55 2015-06-15

TNT SWISS POST AG DOCUMENTI DI SPEDIZIONE. Lettera di vettura e fattura commerciale THE PEOPLE NETWORK. tntswisspost.com +41 800 55 55 55 2015-06-15 tntswisspost.com +41 800 55 55 55 2015-06-15 TNT SWISS POST AG Lettera di vettura e fattura commerciale THE PEOPLE NETWORK 1/8 TNT SWISS POST AG PREPARAZIONE DEI DOCUMENTI DI SPEDIZIONE LETTERA DI VETTURA

Dettagli

AVVISO n.7753 06 Maggio 2009 AIM Italia

AVVISO n.7753 06 Maggio 2009 AIM Italia AVVISO n.7753 06 Maggio 2009 AIM Italia Mittente del comunicato : Borsa Italiana Societa' oggetto : S.p.A. dell'avviso Oggetto : Ammissione e Inizio delle negoziazioni delle azioni ordinarie e dei Warrant

Dettagli

IL PASSAPORTO PER IL TUO BUSINESS. CiviInternational. Prodotti e servizi per il commercio internazionale. www.civibank.it

IL PASSAPORTO PER IL TUO BUSINESS. CiviInternational. Prodotti e servizi per il commercio internazionale. www.civibank.it IL PASSAPORTO PER IL TUO BUSINESS CiviInternational Prodotti e servizi per il commercio internazionale www.civibank.it PRODOTTI E SERVIZI PER IL COMMERCIO INTERNAZIONALE I mercati esteri rappresentano,

Dettagli

AVVISO n.13524. AIM -Italia/Mercato Alternativo del Capitale. 24 Luglio 2012. Mittente del comunicato : Borsa Italiana. Societa' oggetto dell'avviso

AVVISO n.13524. AIM -Italia/Mercato Alternativo del Capitale. 24 Luglio 2012. Mittente del comunicato : Borsa Italiana. Societa' oggetto dell'avviso AVVISO n.13524 24 Luglio 2012 AIM -Italia/Mercato Alternativo del Capitale Mittente del comunicato : Borsa Italiana Societa' oggetto dell'avviso : Primi sui Motori S.p.A. Oggetto : Ammissione e inizio

Dettagli

AVVISO n.13673. AIM -Italia/Mercato Alternativo del Capitale. 05 Agosto 2015. Mittente del comunicato : BORSA ITALIANA. Societa' oggetto dell'avviso

AVVISO n.13673. AIM -Italia/Mercato Alternativo del Capitale. 05 Agosto 2015. Mittente del comunicato : BORSA ITALIANA. Societa' oggetto dell'avviso AVVISO n.13673 05 Agosto 2015 AIM -Italia/Mercato Alternativo del Capitale Mittente del comunicato : BORSA ITALIANA Societa' oggetto dell'avviso : Giglio Group S.p.A. Oggetto : Ammissione e inizio delle

Dettagli

Metodi di pagamento negli scambi commerciali internazionali e recupero crediti all estero

Metodi di pagamento negli scambi commerciali internazionali e recupero crediti all estero Incontro informativo Metodi di pagamento negli scambi commerciali internazionali e recupero crediti all estero Milano, 12 ottobre 2010 Metodi di pagamento negli scambi commerciali internazionali e recupero

Dettagli

Consolato d Italia NEWARK RIACQUISTO DELLA CITTADINANZA ITALIANA

Consolato d Italia NEWARK RIACQUISTO DELLA CITTADINANZA ITALIANA Consolato d Italia NEWARK RIACQUISTO DELLA CITTADINANZA ITALIANA Coloro che hanno perso la cittadinanza italiana a seguito di naturalizzazione statunitense avvenuta prima del 16 agosto 1992, possono riacquistarla

Dettagli

PROTEGGERE ED INCASSARE I CREDITI VERSO L ESTERO. Reggio Emilia, 25 marzo 2015. Relatore: Rodolfo Baroni

PROTEGGERE ED INCASSARE I CREDITI VERSO L ESTERO. Reggio Emilia, 25 marzo 2015. Relatore: Rodolfo Baroni PROTEGGERE ED INCASSARE I CREDITI VERSO L ESTERO Reggio Emilia, 25 marzo 2015 Relatore: Rodolfo Baroni Export In un contesto domestico con prospettive incerte vendere sui mercati esteri continua ad essere

Dettagli

Aggiornamento periodico sul commercio estero a cura della Direzione Estero di UniCredit Banca d'impresa

Aggiornamento periodico sul commercio estero a cura della Direzione Estero di UniCredit Banca d'impresa Newsletter Estero di UniCredit Banca d'impresa - Una Finestra su Idee e Mercati Aggiornamento periodico sul commercio estero a cura della Direzione Estero di UniCredit Banca d'impresa Numero Sei - Dicembre

Dettagli

Checklist for Transport visa 运 输 签 证 申 请 审 核 表 Documenti richiesti per visto Trasporto. Yes/ 有 Si?

Checklist for Transport visa 运 输 签 证 申 请 审 核 表 Documenti richiesti per visto Trasporto. Yes/ 有 Si? Checklist for Transport visa 运 输 签 证 申 请 审 核 表 Documenti richiesti per visto Trasporto Name: ( 姓 名 /Nome e Cognome) Passport Number: ( 护 照 号 /Numero di passaporto) Documents/ 主 要 材 料 / Documenti Schengen

Dettagli

A destinazione in piena sicurezza/

A destinazione in piena sicurezza/ Assicurazioni trasporti A destinazione in piena sicurezza/ I flussi di merci a livello globale sono in continua crescita, mentre i tempi di trasporto e di consegna si riducono sempre di più. Per la vostra

Dettagli

AVVISO n.6031 15 Aprile 2010 MTA Standard 1

AVVISO n.6031 15 Aprile 2010 MTA Standard 1 AVVISO n.6031 15 Aprile 2010 MTA Standard 1 Mittente del comunicato : TELECOM ITALIA MEDIA Societa' oggetto : TELECOM ITALIA MEDIA dell'avviso Oggetto : Raggruppamento delle azioni ordinarie e di risparmio

Dettagli

01/10/2015 Foglio Informativo n. 10 1

01/10/2015 Foglio Informativo n. 10 1 Conto corrente CREDITI DOCUMENTARI E LETTERE DI CREDITO STAND-BY SU ALTRA BANCA FIDEJUSSIONI CON L ESTERO Redatto ai sensi del decreto n. 385 del 01/09/1993 e del provvedimento recante le disposizioni

Dettagli

Gli strumenti finanziari ed assicurativi a disposizione delle imprese italiane

Gli strumenti finanziari ed assicurativi a disposizione delle imprese italiane Gli strumenti finanziari ed assicurativi a disposizione delle imprese italiane La nuova era nelle relazioni commerciali tra Italia e Iran - CCII Brescia, 12 Novembre 2015 1 Sosteniamo la competitività

Dettagli

Crediti documentari: come preparare il documento di trasporto aereo

Crediti documentari: come preparare il documento di trasporto aereo Crediti documentari: come preparare il documento di trasporto aereo Come preparare il documento di trasporto aereo nel rispetto delle condizioni del credito e delle disposizioni previste dalle UCP 600

Dettagli

AVVISO n.12703. AIM -Italia/Mercato Alternativo del Capitale. 23 Luglio 2015. Mittente del comunicato : BORSA ITALIANA. Societa' oggetto dell'avviso

AVVISO n.12703. AIM -Italia/Mercato Alternativo del Capitale. 23 Luglio 2015. Mittente del comunicato : BORSA ITALIANA. Societa' oggetto dell'avviso AVVISO n.12703 23 Luglio 2015 AIM -Italia/Mercato Alternativo del Capitale Mittente del comunicato : BORSA ITALIANA Societa' oggetto dell'avviso : Assiteca S.p.A. Oggetto : Ammissione e inizio delle negoziazioni

Dettagli

PAGAMENTI INTERNAZIONALI

PAGAMENTI INTERNAZIONALI PAGAMENTI INTERNAZIONALI Dott. Antonio Di Meo www.studiodimeo.com AGENDA Condizioni di pagamento nella vendita internazionale Bonifici bancari e assegni bancari Incassi documentari, incassi semplici ed

Dettagli

Circolare n. 4/2013 del 16 luglio 2013. L entrata della Croazia nell Unione Europea e la prova delle cessioni intracomunitarie

Circolare n. 4/2013 del 16 luglio 2013. L entrata della Croazia nell Unione Europea e la prova delle cessioni intracomunitarie Circolare n. 4/2013 del 16 luglio 2013 L entrata della Croazia nell Unione Europea e la prova delle cessioni intracomunitarie Con la presente circolare informativa si intende trattare l ingresso della

Dettagli

AVVISO n.13778. AIM -Italia/Mercato Alternativo del Capitale. 29 Luglio 2013. Mittente del comunicato : Borsa Italiana. Societa' oggetto dell'avviso

AVVISO n.13778. AIM -Italia/Mercato Alternativo del Capitale. 29 Luglio 2013. Mittente del comunicato : Borsa Italiana. Societa' oggetto dell'avviso AVVISO n.13778 29 Luglio 2013 AIM -Italia/Mercato Alternativo del Capitale Mittente del comunicato : Borsa Italiana Societa' oggetto dell'avviso : Digital Magics S.p.A. Oggetto : Ammissione e inizio delle

Dettagli

DOCUMENTI DI TRASPORTO

DOCUMENTI DI TRASPORTO DOCUMENTI DI TRASPORTO CARATTERISTICHE CARATTERISTICHE Nel contratto di compravendita la fase essenziale è la consegna delle merci, comporta l inserimento di un terzo soggetto che custodirà e trasporterà

Dettagli

Copertura garantita. Transit Time

Copertura garantita. Transit Time 1 2 3 Copertura garantita Transit Time 4 5 Spedilog Attraverso i suoi migliori Partner Internazionali garantisce e serve i principali porti mondiali: nei cinque continenti abbiamo basi di riferimento che

Dettagli

Formazione ETS Guida ai corsi di formazione offerti dai consulenti di Export Trade Solutions Srl

Formazione ETS Guida ai corsi di formazione offerti dai consulenti di Export Trade Solutions Srl Formazione ETS Guida ai corsi di formazione offerti dai consulenti di INDICE INTRODUZIONE 2 1. CORSI DA OTTO ORE 3 1.1. Export Chiavi in Mano 3 1.2 Finanziamenti alle esportazioni e all internazionalizzazione

Dettagli

Aggiornamenti sulle ispezioni GMP agli IMP. Cinzia Berghella. Roma, XIX Congresso Nazionale GIQAR, 26-27 maggio 2011.

Aggiornamenti sulle ispezioni GMP agli IMP. Cinzia Berghella. Roma, XIX Congresso Nazionale GIQAR, 26-27 maggio 2011. Aggiornamenti sulle ispezioni GMP agli IMP Cinzia Berghella Roma, XIX Congresso Nazionale GIQAR, 26-27 maggio 2011 1 Il nuovo Annex 13 Chiarimenti sulla ricostituzione Indipendenza tra QC e produzione

Dettagli