Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia A.A anno / II semestre (marzo-giugno 2014) Sedi delle Attività Didattiche

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia A.A. 2013-2014. 2 anno / II semestre (marzo-giugno 2014) Sedi delle Attività Didattiche"

Transcript

1 Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia A.A anno / II semestre (marzo-giugno 2014) Versione Sedi delle Attività Didattiche Aula Sede Attività Didattica A1 Aula Anatomia DIMES, Anatomia Umana, Via De Toni Lezioni ed Esercitazioni dei C.I. A2 Aula A DIMI, Viale Benedetto XV, 6, II piano Lezioni dei C.I. A3 Aula Fisiologia DIMES, Fisiologia Umana, V.le Benedetto XV,3 Esercitazioni del C.I. Calendario delle Attività Didattiche (AD) Lezione (L); Seminario (S); Esercitazione (E); Attività Professionalizzante (AP) Data Ora Corso Integrato Sede AD Docente Argomento didattico L Fisiologia Umana 2 A2 L Cogo Fisiologia del Sistema Endocrino Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Mingari Marinari Lezione introduttiva al Corso Concetto di causa, concetto di malattia, nomenclatura in Patologia Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Marinari Classificazione delle cause. Meccanismi eziopatogenetici M Fisiologia Umana 2 A2 L Cogo Fisiologia del Sistema Endocrino Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Marinari Cause fisiche: patologia da radiazioni 1 (effetti a livello atomico e molecolare) Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Marinari Cause fisiche: patologia da radiazioni 2 (effetti a livello delle cellule e dei tessuti) Eziologia e Patogenesi Mal. A1 L Varnier Microbiologia 1 Introduzione all insegnamento della Microbiologia M Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Debbia Microbiologia 2 Introduzione alla Microbiologia: batteriologia Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Debbia Microbiologia 3 Classificazione dei Batteri G Fisiologia Umana 2 A2 L Benfenati Il corso di Fisiologia Umana Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Marinari Effetti sistemici delle radiazioni Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Marinari Radiazioni e tumori V Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Cantoni Danno cellulare. Necrosi Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Cantoni Apoptosi Fisiologia Umana 2 A2 L Benfenati Neurofisiologia Cellulare

2 11-12 Fisiologia Umana 2 A2 L Benfenati Neurofisiologia Cellulare L Fisiologia Umana 2 A2 L Benfenati Neurofisiologia Cellulare Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Marinari Cause termiche di malattia: patogenesi dei danni tissutali Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Marinari Effetti sistemici della patologia da cause termiche M Fisiologia Umana 2 A2 L Benfenati Neurofisiologia Cellulare Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Marinari Patologia da traumi Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Marinari Baropatie Eziologia e Patogenesi Mal. A1 L Debbia Microbiologia 04 La cellula batterica M Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Debbia Microbiologia 05 Riproduzione e crescita Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Debbia Microbiologia 06 Popolazione Microbica normale Fisiologia Umana 2 A2 L Benfenati Neurofisiologia Cellulare Fisiologia Umana 2 A2 L Benfenati Neurofisiologia Cellulare G Fisiologia Umana 2 A2 L Cogo Fisiologia del Sistema Endocrino Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Marinari Cause chimiche: patogenesi del danno da sostanze tossiche 1- Sistemi di biotrasformazione Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Marinari Patogenesi del danno da sostanze tossiche 2 V Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Cantoni Generalità sull infiammazione. Infiammazione acuta Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Cantoni Cellule e recettori dell immunità innata L Fisiologia Umana 2 A2 L Cogo Fisiologia del Sistema Endocrino Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Marinari Tossici endogeni e loro effetti Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Marinari Patogenesi del danno da inquinanti ambientali Eziologia e Patogenesi Mal. A1 L Marinari Patogenesi del danno da radicali liberi Eziologia e Patogenesi Mal. A1 L Marinari Patogenesi del danno da radicali liberi M Fisiologia Umana 2 A2 L Cogo Fisiologia del Sistema Endocrino Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Marinari Patologia da difetti nutrizionali Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Marinari Patologia da difetti nutrizionali 2 Eziologia e Patogenesi Mal. A1 L Debbia Microbiologia 07 Patogenicità e Virulenza Eziologia e Patogenesi Mal. A1 L Marinari Malattie da radicali liberi Eziologia e Patogenesi Mal. A1 L Marinari Malattie da radicali liberi M Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Debbia Microbiologia 08 Patogenicità e Virulenza Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Debbia Microbiologia 09 Risposta dell Ospite Approfondimento di A1 S Cesca Sopravvivenza e morte neuronale Neurofisiologia A1 S Cesca Sopravvivenza e morte neuronale

3 G Fisiologia Umana 2 A2 L Benfenati Neurofisiologia Cellulare Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Marinari Patologia della termoregolazione Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Marinari Patologia della termoregolazione 2 V Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Moretta L. Generalità sui meccanismi di difesa vs i patogeni Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Moretta L. Risposta a LPS. Shock settico L Fisiologia Umana 2 A2 L Benfenati Neurofisiologia Cellulare Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Cantoni Modificazioni vascolari. Diapedesi Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Cantoni Difetti dell immunità innata M Fisiologia Umana 2 A2 L Benfenati Neurofisiologia Cellulare Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Cantoni Mediatori chimici dell infiammazione. Attivazione dell endotelio Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Cantoni Il sistema del complemento Eziologia e Patogenesi Mal. A1 L Debbia Microbiologia 10 Farmaci antibatterici 1 M Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Debbia Microbiologia 11 Farmaci antibatterici Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Debbia Microbiologia 12 Resistenze agli antibiotici Fisiologia Umana 2 A2 L Benfenati Fisiologia del Sistema Vegetativo Fisiologia Umana 2 A2 L Benfenati Fisiologia del Sistema Vegetativo Nuove tecnologie A1 L Berdondini Neuron-to-chip Approfondimento di A1 S Valente Elettrofisiologia della sinapsi Neurofisiologia A1 S Valente Elettrofisiologia della sinapsi G Fisiologia Umana 2 A2 L Cogo Fisiologia del Sistema Endocrino Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Cantoni Citochine infiammatorie. Chemochine Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Cantoni Effetti sistemici dell infiammazione Workshop Internazionale Neuroscienze Sala Borsa S Speakers internazionali THE FUTURE OF RESEARCH & CLINICAL APPLICATIONS IN NEUROSCIENCE Sala Borsa, Piazza De Ferrari Accesso libero per gli studenti V Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Moretta L. Patogenesi delle infezioni batteriche: produzione di tossine vs invasività Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Moretta L. Difese contro batteri extracellulari GRAM+ e GRAM- L Fisiologia Umana 2 A2 L Benfenati Fisiologia del Sistema Motorio Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Cantoni Esiti dell infiammazione acuta Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Cantoni Guarigione delle ferite

4 M Sospensione delle attività didattiche per Test di ammissione ai C.d.L. Medicina e Chirurgia M Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Debbia Microbiologia 14 Genetica Batterica Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Debbia Microbiologia 15 Vaccini anti Batterici Fisiologia Umana 2 A2 L Benfenati Fisiologia del Sistema Motorio Fisiologia Umana 2 A2 L Benfenati Fisiologia del Sistema Motorio Nuove tecnologie A1 L Benfenati Optogenetica Approfondimento di A1 S Benfenati Plasticità sinaptica, memoria e oblio Neurofisiologia A1 S Benfenati Plasticità sinaptica, memoria e oblio G Fisiologia Umana 2 A2 L Benfenati Fisiologia del Sistema Motorio Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Cantoni Classificazione delle infiammazioni acute Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Cantoni Infiammazione cronica V Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Cantoni Granulomi Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Cantoni Infiammazione e Cancro. Mal. aiutoinfiammatorie L Fisiologia Umana 2 A2 L Benfenati Fisiologia del Sistema Motorio Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Mingari Immunologia-Immunità Innata e Acquisita Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Mingari Immunologia- Antigeni e Anticorpi Reazioni antigene anticorpo M Fisiologia Umana 2 A2 L Benfenati Fisiologia del Sistema Motorio Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Mingari Immunologia- Maturazione Linfociti T e B Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Mingari Immunologia- Riarrangiamenti Immunoglobuline e TCR Eziologia e Patogenesi Mal. A1 L Debbia Microbiologia 16 Parassiti M Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Varnier Microbiologia 17 Introduzione alla Virologia Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Varnier Microbiologia 18 Morfologia e classificazione dei virus M Fisiologia Umana 2 A2 L Benfenati Fisiologia del Sistema Motorio Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Pietra Immunologia - MHC Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Pietra Immunologia- Processazione e presentazione Antigene Eziologia e Patogenesi Mal. A1 Varnier Microbiologia 19 Replicazione Virale M Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Varnier Microbiologia 20 Replicazione Virale Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Varnier Microbiologia 21 Patogenesi Virale 1 G Fisiologia Umana 2 A2 L Benfenati Fisiologia del Sistema Motorio

5 10-11 Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Pietra Immunologia Cellule NK Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Pietra Immunologia Cellule DC L Fisiologia Umana 2 A2 L Ruggeri Fisiologia della Sensibilità Fisiologia Umana 2 A2 L Ruggeri Fisiologia della Sensibilità Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Mingari Immunologia- Citochine Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Mingari Immunologia- Citochine M Fisiologia Umana 2 A2 L Ruggeri Fisiologia della Sensibilità Fisiologia Umana 2 A2 L Ruggeri Fisiologia della Sensibilità Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Pietra Immunologia- Attivazione linfociti B Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Pietra Immunologia- Attivazione linfociti T Eziologia e Patogenesi Mal. A1 L Varnier Microbiologia 22 Patogenesi Virale 2 M Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Varnier Microbiologia 23 Oncogenesi Virale Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Varnier Microbiologia 24 Effetti della replicazione virale nelle cellule V Vacanza L Fisiologia Umana 2 A2 L Ruggeri Fisiologia della Sensibilità Fisiologia Umana 2 A2 L Ruggeri Fisiologia della Sensibilità Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Mingari Immunologia- Ipersensibilità di tipo I Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Mingari Immunologia- Ipersensibilità di tipo II M Fisiologia Umana 2 A2 L Benfenati Fisiologia del Sistema Motorio Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Mingari Immunologia- Ipersensibilità di tipo III Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Mingari Immunologia- Ipersensibilità di tipo IV Eziologia e Patogenesi Mal. A1 L Varnier Microbiologia 25 Meccanismi difensivi delle infezioni virali ADI-EEG: Esercitazioni di A1 E Famà Neurofisiologia Gruppo A M Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Varnier Microbiologia 26 MicetiEscape virale Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Varnier Microbiologia 27 Farmaci Antivirali 1 Nuove tecnologie A1 L Fadiga Brain-Machine Interface G Fisiologia Umana 2 A2 L Benfenati Fisiologia del Sistema Motorio Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Mingari Immunologia Autoimmunità Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Mingari Immunologia Autoimmunità 1 V Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Moretta Patologie da Streptococco,scarlattina, angina Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Moretta Patologie post-streptococciche. Malattia Reumatica

6 L Fisiologia Umana 2 A2 L Benfenati Fisiologia del Sistema Motorio Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Mingari Immunologia Autoimmunità Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Mingari Immunologia Immunodeficienze M Fisiologia Umana 2 A2 L Benfenati Fisiologia del Sistema Motorio Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Pietra Immunologia Immunità antitumorale Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Pietra Immunologia Immunità antitumorale Eziologia e Patogenesi Mal. A1 L Varnier Microbiologia 28 Farmaci Antivirali 2 ADI-EEG: Esercitazioni di A1 E Famà Neurofisiologia Gruppo B M Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Varnier Microbiologia 29 Diagnosi diretta Infezioni Virali Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Varnier Microbiologia 30 Diagnosi indiretta Infezioni Virali Nuove tecnologie A1 L Abbruzzese Stimolazione magnetica transcranica ADI-EMG: Esercitazioni di Avanzino Elettromiografia, riflesso H e TMS A3 E Neurofisiologia Bove Gruppo A. ADI-EMG: Esercitazioni di Avanzino Elettromiografia, riflesso H e TMS A3 E Neurofisiologia Bove Gruppo B. G Fisiologia Umana 2 A2 L Ruggeri Fisiologia delle Funzioni Superiori Seminario Scienze Umane A1 S SISM Le variabili del comportamento umano Recupero Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Moretta/Cantoni Superantigeni Recupero Eziologia e Patogenesi Mal A2 L Moretta/Cantoni Tossine Batteriche V Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Moretta Difese contro batteri endocellulari Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Moretta La tubercolosi Fisiologia Umana 2 A2 L Ruggeri Fisiologia delle Funzioni Superiori Fisiologia Umana 2 A2 L Ruggeri Fisiologia delle Funzioni Superiori L Fisiologia Umana 2 A2 L Ruggeri Fisiologia delle Funzioni Superiori Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Moretta/Cantoni Meccanismi di difesa contro i virus Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Moretta/Cantoni Escape virale M Fisiologia Umana 2 A2 L Ruggeri Fisiologia delle Funzioni Superiori Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Moretta/Cantoni Influenza Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Moretta/Cantoni Malaria ADI-EEG: Esercitazioni di A1 E Famà Neurofisiologia Gruppo C M Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Pronzato Meccanismi patogenetici del danno cellulare (schema generale) Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Pronzato Fenomeni di accrescimento patologico non neoplastico (iperplasia, metaplasma,ipertrofia) Fisiologia Umana 2 A2 L Ruggeri Fisiologia delle Funzioni Superiori Fisiologia Umana 2 A2 L Ruggeri Fisiologia delle Funzioni Superiori Nuove tecnologie A1 L Nobili Imaging funzionale del cervello ADI-EMG: Esercitazioni di A3 E Avanzino Elettromiografia, riflesso H e TMS

7 Neurofisiologia Bove Gruppo C. ADI-EMG: Esercitazioni di Avanzino Elettromiografia, riflesso H e TMS A3 E Neurofisiologia Bove Gruppo D. G Fisiologia Umana 2 A2 L Benfenati Fisiologia del Sistema Motorio Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Pronzato Processi regressivi (atrofie, processi degenerativi intracellulari 1) Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Pronzato Processi degenerativi intracellulari 2. V Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Moretta Virus Citopatici e non citopatici Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Moretta Rosolia e CMV Fisiologia Umana 2 A2 L Benfenati Fisiologia del Sistema Motorio Fisiologia Umana 2 A2 L Benfenati Fisiologia del Sistema Motorio L Fisiologia Umana 2 A2 L Ruggeri Fisiologia delle Funzioni Superiori Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Pronzato Processi degenerativi intracellulari Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Pronzato Processi degenerativi della matrice extracellulare 1 M Fisiologia Umana 2 A2 L Ruggeri Fisiologia delle Funzioni Superiori Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Pronzato Processi degenerativi della matrice extracellulare Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Pronzato Invecchiamento e morte cellulare 1 ADI-EEG: Esercitazioni di A1 E Famà Neurofisiologia Gruppo D M Fisiologia Umana 2 A2 L Ruggeri Fisiologia delle Funzioni Superiori Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Pronzato Invecchiamento e morte cellulare Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Pronzato Conclusioni del Corso G Fisiologia Umana 2 A2 L Ruggeri Fisiologia delle Funzioni Superiori Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Moretta Mononucleosi Infettiva Eziologia e Patogenesi Mal. A2 L Moretta Varicella Zoster Morbillo V Eziologia e Patogenesi Mal. A2 Moretta Infezioni da HIV Eziologia e Patogenesi Mal. A2 Moretta HBV. HCV Fisiologia Umana 2 A2 Primavera Neurofisiopatologia Fisiologia Umana 2 A2 Primavera Neurofisiopatologia Fisiologia Umana 2 A1 Nobili Neurofisiopatologia

ROMA Hotel NH Vittorio Veneto Corso d Italia, 1

ROMA Hotel NH Vittorio Veneto Corso d Italia, 1 RONCO MEDICAL CENTER srl Centro Polispecialistico di Medicina Integrata P. IVA 05834240961 I anno corso 2013 IMMUNOLOGIA ED ENDOCRINOLOGIA PER LA MODULAZIONE BIOLOGICA DELL ATTIVITA METABOLICA CELLULARE

Dettagli

Anatomia, Microbiologia, Immunologia, Biologia e Genetica ANNO DI CORSO

Anatomia, Microbiologia, Immunologia, Biologia e Genetica ANNO DI CORSO FACOLTÀ MEDICINA E CHIRURGIA ANNO ACCADEMICO 2013/2014 CORSO DI LAUREA (o LAUREA Medicina e Chirurgia- Chirone MAGISTRALE) INSEGNAMENTO/CORSO INTEGRATO Patologia generale TIPO DI ATTIVITÀ Caratterizzante

Dettagli

Corso di Laurea in Infermieris0ca. Disciplina: Anatomia Patologica Docente: Prof. Santo Giovanni LIO

Corso di Laurea in Infermieris0ca. Disciplina: Anatomia Patologica Docente: Prof. Santo Giovanni LIO Corso di Laurea in Infermieris0ca Disciplina: Anatomia Patologica Docente: Prof. Santo Giovanni LIO L anatomia patologica studia le alterazioni di cellule e tessu? provocate dalle mala@e, allo scopo d

Dettagli

Modulo di Patologia Generale

Modulo di Patologia Generale A.A. 2009/2010 Modulo di Patologia Generale dott.ssa Vanna Fierabracci ricevimento: su appuntamento Tel 050 2218533 e-mail: v.fierabracci@med fierabracci@med.unipi.itit Dipartimento di Patologia Sperimentale,

Dettagli

PROGRAMMA DELL INSEGNAMENTO. Propedeutica clinica (7 CFU)

PROGRAMMA DELL INSEGNAMENTO. Propedeutica clinica (7 CFU) Corso di Laurea in Infermieristica PROGRAMMA DELL INSEGNAMENTO Propedeutica clinica (7 CFU) AREA DI APPRENDIMENTO Discipline biomediche di base Al termine dell insegnamento Propedeutica Clinica lo studente

Dettagli

PERCORSO DI FORMAZIONE DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MEDICINA E CHIRURGIA (D.M. 270)

PERCORSO DI FORMAZIONE DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MEDICINA E CHIRURGIA (D.M. 270) I primi 2 anni di studio sono finalizzati a fornire le conoscenze nelle discipline di base, biologiche, mediche, igienico preventive e i fondamenti della disciplina professionale, quali requisiti indispensabili

Dettagli

Proliferazione e morte cellulare sono eventi fisiologici

Proliferazione e morte cellulare sono eventi fisiologici MORTE CELLULARE Proliferazione e morte cellulare sono eventi fisiologici Omeostasi tissutale (di tessuti dinamici) Sviluppo embrionale Eliminazione di strutture corporee inutili - Fasi di scultura/rimodellamento

Dettagli

Odontoiatria e Protesi Dentaria

Odontoiatria e Protesi Dentaria Corso di laurea magistrale a ciclo unico in Odontoiatria e Protesi Dentaria Classe LM- - Odontoiatria e protesi dentaria Test di accesso: 8 settembre 0 - N studenti*: 0+ (stranieri residenti all estero)

Dettagli

Parte I Cenni di immunologia 1

Parte I Cenni di immunologia 1 P00Cap00-Patologia 13-01-2009 11:30 Pagina V Autori Nota dell editore Presentazione Introduzione XI XIII XV XVII Parte I Cenni di immunologia 1 1 Immunologia e immunopatologia 3 La difesa contro le aggressioni:

Dettagli

ITIS ENRICO MEDI. Individuare l organizzazione strutturale, le funzioni e classificare i virus

ITIS ENRICO MEDI. Individuare l organizzazione strutturale, le funzioni e classificare i virus UDA UDA N. 1 I Virus UDA 2 Attività patogena dei microrganismi ITIS ENRICO MEDI PIANO DELLA DISCIPLINA: Biologia, Microbiologia e Tecnologie di controllo Ambientale Classe 4Ab PIANO DELLE UDA ANNO 2013-2014

Dettagli

LAUREA MAGISTRALE SCIENZE DELLE PROFESSIONI SANITARIE Area Tecnico-Diagnostica

LAUREA MAGISTRALE SCIENZE DELLE PROFESSIONI SANITARIE Area Tecnico-Diagnostica LAUREA MAGISTRALE SCIENZE DELLE PROFESSIONI SANITARIE Area Tecnico-Diagnostica Corso Integrato Percorsi Clinico-Diagnostici II ANNO- I Semestre Insegnamento di: Patologia Clinica Microbiologia e Microbiologia

Dettagli

Giornata informativa per acconciatori, estetisti, tatuatori Sanremo 30 Novembre 2015. Introduzione. Dr. Marco Mela

Giornata informativa per acconciatori, estetisti, tatuatori Sanremo 30 Novembre 2015. Introduzione. Dr. Marco Mela Giornata informativa per acconciatori, estetisti, tatuatori Sanremo 30 Novembre 2015 Introduzione Dr. Marco Mela Obiettivo Sanità Pubblica Prevenzione primaria: Ridurre la frequenza di nuovi casi di malattia

Dettagli

LAUREA MAGISTRALE IN IN BIOTECNOLOGIE SANITARIE,MEDICHE E VETERINARIE (LM-9) A.A. 2014/2015

LAUREA MAGISTRALE IN IN BIOTECNOLOGIE SANITARIE,MEDICHE E VETERINARIE (LM-9) A.A. 2014/2015 LAUREA MAGISTRALE IN IN BIOTECNOLOGIE SANITARIE,MEDICHE E VETERINARIE (LM-9) A.A. 2014/2015 GENERALITA Classe di laurea di appartenenza LM-9, Biotecnologie sanitarie mediche e veterinarie Durata del corso

Dettagli

INFIAMMAZIONE. Leucocita polimorfonucleato (PMN) Macrofago. Eosinofilo Cellule tumorali Virus. Piastrina Batterio. Fungo Antigeni estranei

INFIAMMAZIONE. Leucocita polimorfonucleato (PMN) Macrofago. Eosinofilo Cellule tumorali Virus. Piastrina Batterio. Fungo Antigeni estranei Leucocita polimorfonucleato (PMN) Macrofago Eosinofilo Cellule tumorali Virus Piastrina Batterio Fungo Antigeni estranei Tessuti necrotici Mastocita Linfocita Plasmacellula INFIAMMAZIONE STIMOLO DANNOSO

Dettagli

Citochine dell immunità specifica

Citochine dell immunità specifica Citochine dell immunità specifica Proprietà biologiche delle citochine Sono proteine prodotte e secrete dalle cellule in risposta agli antigeni Attivano le risposte difensive: - infiammazione (immunità

Dettagli

PROGRAMMAZIONE. Anno Scolastico 2009-10 IGIENE ED EDUCAZIONE SANITARIA

PROGRAMMAZIONE. Anno Scolastico 2009-10 IGIENE ED EDUCAZIONE SANITARIA PROGRAMMAZIONE Anno Scolastico 2009-10 IGIENE ED EDUCAZIONE SANITARIA Classe: 4^ LTS/A - SALUTE Insegnante: Claudio Furioso Ore preventivo: 132 SCANSIONE MODULI N TITOLO MODULO set ott nov dic gen feb

Dettagli

Sanità Pubblica. origine greca, che letteralmente significa «discorso riguardo alla popolazione»:

Sanità Pubblica. origine greca, che letteralmente significa «discorso riguardo alla popolazione»: Sanità Pubblica Definizione: Dal punto di vista etimologico, Epidemiologia è una parola composita (epi-demio-logia) di origine greca, che letteralmente significa «discorso riguardo alla popolazione»: Lo

Dettagli

ANNO DI CORSO SEDE DI SVOLGIMENTO DELLE LEZIONI Indicata su sito web del Corso di Laurea ORGANIZZAZIONE DELLA DIDATTICA Lezioni frontali

ANNO DI CORSO SEDE DI SVOLGIMENTO DELLE LEZIONI Indicata su sito web del Corso di Laurea ORGANIZZAZIONE DELLA DIDATTICA Lezioni frontali SCUOLA MEDICINA E CHIRURGIA ANNO ACCADEMICO 0/05 CORSO DI LAUREA LAUREA MAGISTRALE ODONTOIATRIA E PROTESI DENTARIA INSEGNAMENTO/CORSO INTEGRATO Patologia e terapia medico-chirurgica del distretto testa-collo

Dettagli

Igiene ed autoprotezione

Igiene ed autoprotezione Igiene ed autoprotezione Alessio Riitano Istruttore PSTI Croce Rossa Italiana Recapiti: E-mail: alessio.riitano@gmail.com Web: http://www.aleritty.net Creative Commons BY-NC-SA Riepilogo Il nostro organismo

Dettagli

CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA SCIENZE DELLA NUTRIZIONE UMANA Programma del Corso di Microbiologia Agroalimentare AA 2014-2015

CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA SCIENZE DELLA NUTRIZIONE UMANA Programma del Corso di Microbiologia Agroalimentare AA 2014-2015 CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA SCIENZE DELLA NUTRIZIONE UMANA Programma del Corso di Microbiologia Agroalimentare AA 2014-2015 (Prof. Paola Sinibaldi Vallebona, Dott.ssa Roberta Gaziano, Dott.ssa Elisabetta

Dettagli

lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica Anno di corso Orario 4-apr-11 5-apr-11 6-apr-11 7-apr-11 8-apr-11 9-apr-11 10-apr-11

lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica Anno di corso Orario 4-apr-11 5-apr-11 6-apr-11 7-apr-11 8-apr-11 9-apr-11 10-apr-11 CORSO DI LAUREA IN SCIENZE MOTORIE aggiornato al 27/05/2011 Calendario lezioni Secondo Semestre a.a. 2010/2011 PRIMO ANNO - Aula B.01.08 SECONDO ANNO - Aula B.01.09 TERZO ANNO - Aula B.01.07 Anno di corso

Dettagli

Igiene ed autoprotezione

Igiene ed autoprotezione Igiene ed autoprotezione Alessio Riitano Istruttore PSTI Croce Rossa Italiana Recapiti: E-mail: alessio.riitano@gmail.com Web: http://www.aleritty.net Creative Commons BY-NC-SA Obiettivi: Conoscere le

Dettagli

Trasmissione della informazione: livello cellulare

Trasmissione della informazione: livello cellulare Trasmissione della informazione: livello cellulare Prof.ssa Flavia Frabetti aa.2010-11 ACCRESCIMENTO E DIVISIONE DIVISIONE CELLULARE CRESCITA CELLULARE E DUPLICAZIONE DEI CROMOSOMI SEGREGAZIONE DEI CROMOSOMI

Dettagli

Il sistema immunitario: LE MALATTIE CHIARA SARACENI 3B A.S.2011-2012

Il sistema immunitario: LE MALATTIE CHIARA SARACENI 3B A.S.2011-2012 Il sistema immunitario: LE MALATTIE CHIARA SARACENI 3B A.S.2011-2012 DIFESA DELL ORGANISMO IMMUNITA INNATA IMMUNITA ACQUISITA Immunità innata IMMUNITA ACQUISITA IMMUNITA CELLULO-MEDIATA IMMUNITA UMORALE

Dettagli

Abitudini di vita. Tumori delle vie respiratorie (fumo) Cancro della cervice uterina (età del primo rapporto, numero di partners/ Papillomavirus-HPV-)

Abitudini di vita. Tumori delle vie respiratorie (fumo) Cancro della cervice uterina (età del primo rapporto, numero di partners/ Papillomavirus-HPV-) Abitudini di vita Tumori delle vie respiratorie (fumo) Cancro della cervice uterina (età del primo rapporto, numero di partners/ Papillomavirus-HPV-) Alterazioni preneoplasiche acquisite Iperplasia

Dettagli

Programmi didattici delle Discipline del 3 anno di corso

Programmi didattici delle Discipline del 3 anno di corso Corso di Laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia Sede di Napoli Programmi didattici delle Discipline del 3 anno di corso (anno accademico 2009/10) Corso Integrato di Patologia Generale (Coordinatore

Dettagli

LAUREA TRIENNALE IN TECNICHE DI NEUROFISIOPATOLOGIA AUDIOMETRICHE E AUDIOPROTESICHE. Anno accademico 2007-2008 C.I. SCIENZE BIOMEDICHE II

LAUREA TRIENNALE IN TECNICHE DI NEUROFISIOPATOLOGIA AUDIOMETRICHE E AUDIOPROTESICHE. Anno accademico 2007-2008 C.I. SCIENZE BIOMEDICHE II LAUREA TRIENNALE IN TECNICHE DI NEUROFISIOPATOLOGIA AUDIOMETRICHE E AUDIOPROTESICHE Anno accademico 2007-2008 C.I. SCIENZE BIOMEDICHE II PATOLOGIA GENERALE Prof. Lina Matera Lezione 7 L infiammazione cronica

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MEDICINA VETERINARIA

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MEDICINA VETERINARIA REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MEDICINA VETERINARIA l. Il presente Regolamento specifica gli aspetti organizzativi del Corso di Laurea magistrale in Medicina Veterinaria secondo

Dettagli

Il TCR è un eterodimero costituito da due catene polipeptidiche chiamate catena α ecatenaβ legate insieme da un ponte disolfuro. Entrambe le catene

Il TCR è un eterodimero costituito da due catene polipeptidiche chiamate catena α ecatenaβ legate insieme da un ponte disolfuro. Entrambe le catene I linfociti T sono le cellule dell immunità adattativa responsabili della protezione verso le infezioni ad opera dei microbi intracellulari. Essi derivano da cellule staminali del midollo osseo che si

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA. Facoltà di Medicina e Chirurgia. LAUREA MAGISTRALE IN Biotecnologie mediche

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA. Facoltà di Medicina e Chirurgia. LAUREA MAGISTRALE IN Biotecnologie mediche UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA Facoltà di Medicina e Chirurgia LAUREA MAGISTRALE IN Biotecnologie mediche REGOLAMENTO DIDATTICO - ANNO ACCADEMICO 2007-2008 DESCRIZIONE Il Corso di Laurea Magistrale

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN PRODUZIONI ANIMALI INDIRIZZO GESTIONE E ALLEVAMENTO DEGLI OVINI E DEI CAPRINI PIANO DI STUDI 1 ANNO

CORSO DI LAUREA IN PRODUZIONI ANIMALI INDIRIZZO GESTIONE E ALLEVAMENTO DEGLI OVINI E DEI CAPRINI PIANO DI STUDI 1 ANNO CORSO DI LAUREA IN PRODUZIONI ANIMALI INDIRIZZO GESTIONE E ALLEVAMENTO DEGLI OVINI E DEI CAPRINI PIANO DI STUDI ANNO SEMESTRE FORMATIV A Di base Informatica e statistica C.I. Informatica e Statistica Informatica

Dettagli

Corso di Laurea Magistrale in MEDICINA E CHIRURGIA (LM/41)

Corso di Laurea Magistrale in MEDICINA E CHIRURGIA (LM/41) Corso di Laurea Magistrale in MEDICINA E CHIRURGIA (LM/41) 1.1 SCHEDA INFORMATIVA Sede didattica Genova CLASSE DELLE LAUREE MAGISTRALI IN Medicina e Chirurgia Presidente del Consiglio del Corso di Prof.

Dettagli

Il sistema immunitario utilizza strategie diverse di difesa che operano in tempi e con meccanismi diversi. Ci sono numerosi e complessi meccanismi

Il sistema immunitario utilizza strategie diverse di difesa che operano in tempi e con meccanismi diversi. Ci sono numerosi e complessi meccanismi Il sistema immunitario utilizza strategie diverse di difesa che operano in tempi e con meccanismi diversi. Ci sono numerosi e complessi meccanismi che impediscono agli invasori di entrare dentro all organismo

Dettagli

Programma d'esame. Temi d'esame proposti in precedenti concorsi

Programma d'esame. Temi d'esame proposti in precedenti concorsi CLASSE 40/A - IGIENE, ANATOMIA, FISIOLOGIA, PATOLOGIA GENERALE E DELL' APPARATO MASTICATORIO Programma d'esame CLASSE 40/A - IGIENE, ANATOMIA, FISIOLOGIA, PATOLOGIA GENERALE E DELL' APPARATO MASTICATORIO

Dettagli

IGIENE. disciplina che studia i mezzi e definisce le norme atte a conservare la salute fisica e mentale dell individuo e della collettività

IGIENE. disciplina che studia i mezzi e definisce le norme atte a conservare la salute fisica e mentale dell individuo e della collettività IGIENE branca della medicina che ha lo scopo di promuovere e mantenere lo stato di salute della popolazione disciplina che studia i mezzi e definisce le norme atte a conservare la salute fisica e mentale

Dettagli

LE MALATTIE INFETTIVE

LE MALATTIE INFETTIVE LE MALATTIE In base alla loro eziologia (cioè alle loro cause) le malattie possono essere distinte in e NON. Le malattie infettive sono causate da microrganismi, specialmente batteri e virus. Le malattie

Dettagli

+'-' - :,.+.%' '2E 2. E -- 2.?? 2 ++ : 2.+.3' 0.+,.- 2 J K 2E 2+. < ' WWW.SUNHOPE.IT

+'-' - :,.+.%' '2E 2. E -- 2.?? 2 ++ : 2.+.3' 0.+,.- 2 J K 2E 2+. < ' WWW.SUNHOPE.IT La via di penetrazione più comune per il M.T. è quella aerogena Goccioline di Pflügge Sospensione nell aria Evaporazione e riduzione a dimensioni di 1-5 μ con bacilli vivi e vitali.possibilità di essere

Dettagli

FISIOPATOLOGIA delle INFEZIONI

FISIOPATOLOGIA delle INFEZIONI FISIOPATOLOGIA delle INFEZIONI Distribuzione cause di morte in Italia 2003 tumori 28% malattie cardio- circolatorie 41% malattie infettive 2% altro 35 Distribuzione mortalità per malattie infettive più

Dettagli

Sede del corso : NOVARA - Facoltà di Medicina, Chirurgia e Scienze della Salute

Sede del corso : NOVARA - Facoltà di Medicina, Chirurgia e Scienze della Salute La presente scheda di approfondimento si riferisce ai corsi a immatricolazione nell a. a. 010-011. Per ulteriori informazioni si rimanda all Ufficio di Presidenza di Facoltà. Corso di Laurea in TECNICHE

Dettagli

Medicina Moderna. Master Sperimentale di II Livello

Medicina Moderna. Master Sperimentale di II Livello Master Sperimentale di II Livello Medicina Moderna Integrazione di Terapie Efficaci Convenzionali e Non Convenzionali 1 Anno 2012-2013 Medicina Moderna: capire i livelli moderni di descrizione dei fenomeni

Dettagli

ELEMENTI DI EZIOPATOGENESI DELLE MALATTIE UMANE. Corso di Laurea Magistrale in Farmacia

ELEMENTI DI EZIOPATOGENESI DELLE MALATTIE UMANE. Corso di Laurea Magistrale in Farmacia ELEMENTI DI EZIOPATOGENESI DELLE MALATTIE UMANE Corso di Laurea Magistrale in Farmacia A.A. 2013-2014 -seconda sessione: dal 16 giugno al 31 luglio 2014 -terza sessione: dal 1 al 30 settembre 2014 sessione

Dettagli

SEDE E CONTATTI. Direttore Struttura Complessa: Prof.ssa Rossana CAVALLO MACROAREA BATTERIOLOGIA MACROAREA VIROLOGIA E BIOLOGIA MOLECOLARE

SEDE E CONTATTI. Direttore Struttura Complessa: Prof.ssa Rossana CAVALLO MACROAREA BATTERIOLOGIA MACROAREA VIROLOGIA E BIOLOGIA MOLECOLARE afferente al Dipartimento Qualità e Sicurezza dei percorsi di Diagnosi e Cura Direttore Struttura Complessa: Prof.ssa Rossana CAVALLO SEDE E CONTATTI Ospedale MOLINETTE - Ingresso: Corso Bramante, 88-10126

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN BIOTECNOLOGIE

CORSO DI LAUREA IN BIOTECNOLOGIE CORSO DI LAUREA IN BIOTECNOLOGIE (Appartenente alla classe di laurea L-2 Biotecnologie) Titolo di ammissione Diploma di maturità. Durata 3 anni Modalità di accesso Il numero massimo di studenti iscrivibili

Dettagli

DISCIPLINE CORSI DI LAUREA A.A. 2008-2009 PERSONALE DIRIGENTE CLASSE N 3 lauree in professioni sanitarie tecniche

DISCIPLINE CORSI DI LAUREA A.A. 2008-2009 PERSONALE DIRIGENTE CLASSE N 3 lauree in professioni sanitarie tecniche DISCIPLINE CORSI DI LAUREA A.A. 2008-2009 PERSONALE DIRIGENTE CLASSE N 3 lauree in professioni sanitarie tecniche CORSO INTEGRATO INSEGNAMENTO NOTE TECNICHE DI LABORATORIO BIOMEDICO (SEDE TORINO) STATISTICA

Dettagli

20 febbraio 2012. Muore Renato Dulbecco

20 febbraio 2012. Muore Renato Dulbecco 20 febbraio 2012 Muore Renato Dulbecco la possibilità di avere una visione completa e globale del nostro DNA ci aiuterà a comprendere le influenze genetiche e non genetiche sul nostro sviluppo, la nostra

Dettagli

PIANO DEGLI STUDI AA 2008/2009

PIANO DEGLI STUDI AA 2008/2009 Corso di Laurea in SCIENZE DELLE ATTIVITA MOTORIE AMBITO DELLA PREVENZIONE, DEL BENESSERE E DELLA FORMA FISICA DELL UOMO, E DELLO SPORT PIANO DEGLI STUDI AA 008/009 CORSI INTEGRATI, ESAMI E CREDITI Corso

Dettagli

IMMUNITA = CAPACITA DI DIFENDERSI (particolarmente sviluppata nei Mammiferi)

IMMUNITA = CAPACITA DI DIFENDERSI (particolarmente sviluppata nei Mammiferi) SISTEMA IMMUNITARIO INSIEME DI ORGANI E CELLULE CHE CONTRIBUISCONO ALLA RISPOSTA IMMUNITARIA: capacità di conoscere le proprie cellule (self) e di riconoscere come estranee le cellule di un altro organismo

Dettagli

Università degli Studi di Pavia C.so Strada Nuova, 65 - Pavia www.unipv.eu FULLPRINT

Università degli Studi di Pavia C.so Strada Nuova, 65 - Pavia www.unipv.eu FULLPRINT Università degli Studi di Pavia C.so Strada Nuova, 65 - Pavia www.unipv.eu FULLPRINT Odontoiatria e protesi dentaria Medicine and Surgery Medicina e chirurgia MEDICINA E CHIRURGIA MEDICINA E CHIRURGIA

Dettagli

KIR EVOLUZIONE RAPIDA E DIVERSIFICATA DEI RECETTORI DELL IMMUNITA INNATA E ADATTATIVA

KIR EVOLUZIONE RAPIDA E DIVERSIFICATA DEI RECETTORI DELL IMMUNITA INNATA E ADATTATIVA KIR EVOLUZIONE RAPIDA E DIVERSIFICATA DEI RECETTORI DELL IMMUNITA INNATA E ADATTATIVA C.Vilches, P. Parham Natural Killer Cellule di origine linfoide la cui funzione è lisare le cellule infettate da virus

Dettagli

Citotossicità mediata dai linfociti T CD8 + nell eziologia eziologia di patologie neurodegenerative. Manuele Ongari

Citotossicità mediata dai linfociti T CD8 + nell eziologia eziologia di patologie neurodegenerative. Manuele Ongari Citotossicità mediata dai linfociti T CD8 + nell eziologia eziologia di patologie neurodegenerative Manuele Ongari Esame di Immunologia Scuola di specializzazione in Biochimica clinica I LINFOCITI T CD8

Dettagli

ONCOLOGIA 2013/2014 I ANNO

ONCOLOGIA 2013/2014 I ANNO ONCOLOGIA 201/2014 I ANNO Corsi Integrati Moduli Tipologia Ambito SSD Docenti CFU CFU C.I. C.I. Genetica Medica Meccanismi genetici nello svilupppo delle neoplasie Diagnostico MED/0 D'alessandro E. C.I.

Dettagli

SLA e mitocondri. sporadica. genetica. attività del Complesso II e IV. stress ossidativo. citosolica e mitocondriale SOD1

SLA e mitocondri. sporadica. genetica. attività del Complesso II e IV. stress ossidativo. citosolica e mitocondriale SOD1 SLA e mitocondri sporadica attività del Complesso II e IV stress ossidativo genetica SOD1 citosolica e mitocondriale Huntington e mitocondri attività del Complesso II e III acido 3-nitropropionico (C2)

Dettagli

INFIAMMAZIONE. L infiammazione è strettamente connessa con i processi riparativi! l agente di malattia e pone le basi per la

INFIAMMAZIONE. L infiammazione è strettamente connessa con i processi riparativi! l agente di malattia e pone le basi per la INFIAMMAZIONE Risposta protettiva che ha lo scopo di eliminare sia la causa iniziale del danno cellulare (es. microbi, tossine etc), sia i detriti cellulari e le cellule necrotiche che compaiono a seguito

Dettagli

CORSO INTEGRATO INSEGNAMENTO NOTE TECNICHE DI LABORATORIO BIOMEDICO (SEDE TORINO)

CORSO INTEGRATO INSEGNAMENTO NOTE TECNICHE DI LABORATORIO BIOMEDICO (SEDE TORINO) FACOLTA' DI MEDICINA E CHIRURGIA TORINO INSEGNAMENTI CORSI DI LAUREA A.A. 2010-2011 PERSONALE DIRIGENTE CLASSE N 3 lauree in professioni sanitarie tecniche CORSO INTEGRATO INSEGNAMENTO NOTE TECNICHE DI

Dettagli

PRESENZA E RUOLO DELLA FISIOLOGIA NELL'UNIVERSITÀ CHE CAMBIA: QUALE FUTURO? SIF 61 CONGRESSO NAZIONALE Varese, 15 settembre 2010

PRESENZA E RUOLO DELLA FISIOLOGIA NELL'UNIVERSITÀ CHE CAMBIA: QUALE FUTURO? SIF 61 CONGRESSO NAZIONALE Varese, 15 settembre 2010 PRESENZA E RUOLO DELLA FISIOLOGIA NELL'UNIVERSITÀ CHE CAMBIA: QUALE FUTURO? SIF 61 CONGRESSO NAZIONALE Varese, 15 settembre 2010 Facoltà di Scienze MFN 1960 Scienze Naturali Scienze Biologiche Corsi quadriennali

Dettagli

Programma di Patologia generale Anno Accademico Prof. Giorgio Santoni. Corso di Laurea in Farmacia

Programma di Patologia generale Anno Accademico Prof. Giorgio Santoni. Corso di Laurea in Farmacia Programma di Patologia generale Anno Accademico 2016-2017 Prof. Giorgio Santoni Corso di Laurea in Farmacia Prof. Giorgio Santoni Prof. Ordinario di Patologia Generale (MED/04) Vice Direttore Scuola del

Dettagli

POLIRADICOLONEURITI L.PAVONE, F.GRECO. Dipartimento di Pediatria Università di Catania

POLIRADICOLONEURITI L.PAVONE, F.GRECO. Dipartimento di Pediatria Università di Catania POLIRADICOLONEURITI L.PAVONE, F.GRECO Dipartimento di Pediatria Università di Catania POLIRADICOLONEURITI Infiammazioni di alcune o anche di numerose radici dei nervi spinali e dei relativi tronchi nervosi

Dettagli

INFEZIONI VIRALI A TRASMISSIONE MATERNO-FETALI

INFEZIONI VIRALI A TRASMISSIONE MATERNO-FETALI INFEZIONI VIRALI A TRASMISSIONE MATERNO-FETALI Alcune malattie infettive ad eziologia virale e andamento benigno nei soggetti immunocompetenti, se sono contratte durante la gravidanza, possono rappresentare

Dettagli

Ipersensibilità e Autoimmunità

Ipersensibilità e Autoimmunità Ipersensibilità e Autoimmunità Gli effetti delle risposte immunitarie Effetti fisiologici (Benefici) - Attivazione dell immunità specifica per eliminare i patogeni infettanti (batteri, virus e tossine)

Dettagli

FORMAZIONE DELL ESSUDATO

FORMAZIONE DELL ESSUDATO FORMAZIONE DELL ESSUDATO del flusso della permeabilità vascolare P idrostatica intravascolare fuoriuscita di proteine plasmatiche TRASUDAZIONE ESSUDAZIONE TUMOR Effetti della formazione dell essudato

Dettagli

Metodi in vivo e in vitro per : il riconoscimento dei farmaci lo studio delle loro proprietà farmacologiche lo studio del loro meccanismo d azione

Metodi in vivo e in vitro per : il riconoscimento dei farmaci lo studio delle loro proprietà farmacologiche lo studio del loro meccanismo d azione Metodi in vivo e in vitro per : il riconoscimento dei farmaci lo studio delle loro proprietà farmacologiche lo studio del loro meccanismo d azione Metodi generali Metodi mirati Scoperta e sviluppo di nuovi

Dettagli

EPATITI ACUTE E CRONICHE IL CONCETTO DI EPATITE

EPATITI ACUTE E CRONICHE IL CONCETTO DI EPATITE EPATITI ACUTE E CRONICHE IL CONCETTO DI EPATITE Epatite = epatocitonecrosi + flogosi in tutto il fegato EPATITE ACUTA CRONICA da varie cause EPATITI ACUTE: EZIOLOGIA NON INFETTIVA ALCOOL TOSSICI - funghi

Dettagli

Prima parte. Prof. Leonardo Della Salda

Prima parte. Prof. Leonardo Della Salda Prima parte Prof. Leonardo Della Salda Modalità di difesa dell organismo Aspetti essenziali della risposta immunitaria Fattori che influenzano l antigenicità Antigeni Apteni Penicillina-albumina (ipersensibilità

Dettagli

Divisione di Gastroenterologia - Casa Sollievo della Sofferenza- IRCCS San Giovanni Rotondo

Divisione di Gastroenterologia - Casa Sollievo della Sofferenza- IRCCS San Giovanni Rotondo EPATITE B: DIAGNOSI. Il Laboratorio GA Niro, A Andriulli Divisione di Gastroenterologia - Casa Sollievo della Sofferenza- IRCCS San Giovanni Rotondo La descrizione del meccanismo replicativo del virus

Dettagli

ELEMENTI DI FISIOPATOLOGIA DEL SISTEMA IMMUNITARIO

ELEMENTI DI FISIOPATOLOGIA DEL SISTEMA IMMUNITARIO ELEMENTI DI FISIOPATOLOGIA DEL SISTEMA IMMUNITARIO FUNZIONI DEL SISTEMA IMMUNITARIO difesa contro le infezioni difesa contro i tumori riconoscimento dei tessuti trapiantati e di proteine estranee CD34

Dettagli

Sommario. Capitolo 1. Capitolo 2. Capitolo 3. Capitolo 4. È la natura l arma di difesa migliore 7. I rimedi più effi caci contro virus e batteri 19

Sommario. Capitolo 1. Capitolo 2. Capitolo 3. Capitolo 4. È la natura l arma di difesa migliore 7. I rimedi più effi caci contro virus e batteri 19 Sommario Capitolo 1 È la natura l arma di difesa migliore 7 Capitolo 2 I rimedi più effi caci contro virus e batteri 19 Capitolo 3 Come affrontare le principali infezioni 73 Capitolo 4 Mangia così e non

Dettagli

Difese dell organismo

Difese dell organismo Difese dell organismo Gli organismi hanno essenzialmente 3 tipi di difese, disposte sequenzialmente, che il virus deve superare: Difese di superficie Barriere fisiche Difese sistemiche Immunità innata

Dettagli

Dal 08.10.2012 il Lunedi ore 15.00 17.00 Mercoledì ore 15.00 18.00 ORARIO DI RICEVIMENTO DEGLI STUDENTI

Dal 08.10.2012 il Lunedi ore 15.00 17.00 Mercoledì ore 15.00 18.00 ORARIO DI RICEVIMENTO DEGLI STUDENTI FACOLTÀ MEDICINA E CHIRURGIA ANNO ACCADEMICO 01/1 CORSO DI LAUREA (o LAUREA Laurea in Fisioterapia MAGISTRALE) CORSO INTEGRATO - PRINCIPI E METODI DI NEURORIABILITAZIONE TIPO DI ATTIVITÀ Caratterizzante

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PALERMO Scuola di Medicina e Chirurgia Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia Hypatìa Coordinatore: Prof.

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PALERMO Scuola di Medicina e Chirurgia Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia Hypatìa Coordinatore: Prof. UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PALERMO Scuola di Medicina e Chirurgia Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia Hypatìa Coordinatore: Prof. Italia Di Liegro ANNO ACCADEMICO 1/ CALENDARIO DEGLI ESAMI DI PROFITTO

Dettagli

Insegnamento della Fisiologia nelle Facoltà Mediche

Insegnamento della Fisiologia nelle Facoltà Mediche Insegnamento della Fisiologia nelle Facoltà Mediche Evoluzione e crescita delle Facoltà di Medicina e Chirurgia 28 università pubbliche con 1 o più facoltà mediche 3 (o più) università private con facoltà

Dettagli

SCIENZE. facoltà di. guida alle facoltà 2010/2011. Via Brecce Bianche, 12 Monte Dago 60100 Ancona Tel. 071 2204512

SCIENZE. facoltà di. guida alle facoltà 2010/2011. Via Brecce Bianche, 12 Monte Dago 60100 Ancona Tel. 071 2204512 f a c o l t à d i S C I E N Z E UNIVERSITÀ politecnica delle marche facoltà di Via Brecce Bianche, 12 Monte Dago 60100 Ancona Tel. 071 2204512 SCIENZE Corsi di Laurea Triennale in: SCIENZE BIOLOGICHE SCIENZE

Dettagli

RICONOSCIMENTO ESAMI DA ALTRI CORSI DI LAUREA

RICONOSCIMENTO ESAMI DA ALTRI CORSI DI LAUREA RICONOSCIMENTO ESAMI DA ALTRI CORSI DI LAUREA Gli studenti già laureati o provenienti da Corsi di Laurea, diversi da Medicina e Chirurgia, dell Ateneo Genovese o di altri Atenei, dopo aver effettuato l

Dettagli

CALENDARIO LEZIONI CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MEDICINA E CHIRURGIA A.A. 2015-2016 I SEMESTRE I ANNO

CALENDARIO LEZIONI CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MEDICINA E CHIRURGIA A.A. 2015-2016 I SEMESTRE I ANNO CALENDARIO LEZIONI CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MEDICINA E CHIRURGIA A.A. 2015-2016 I SEMESTRE I ANNO 0 Lunedi Martedi Mercoledi Giovedi Venerdì 1ottobre 2 ottobre 9,30 10,30 11,30 12,30 14,30 15,30 1

Dettagli

Vaccini di origine vegetale contro i tumori associati al virus del papilloma umano (HPV)

Vaccini di origine vegetale contro i tumori associati al virus del papilloma umano (HPV) Workshop ENEA, 4 dicembre 2003 Molecular farming: produzione di cibi funzionali, di nutraceutici e biofarmaceutici Vaccini di origine vegetale contro i tumori associati al virus del papilloma umano (HPV)

Dettagli

Immunità tumorale Farmaci antitumorali. Anno accademico 2016/2017 I anno, II trimestre Laurea Magistrale LM-67

Immunità tumorale Farmaci antitumorali. Anno accademico 2016/2017 I anno, II trimestre Laurea Magistrale LM-67 Immunità tumorale Farmaci antitumorali Anno accademico 2016/2017 I anno, II trimestre Laurea Magistrale LM-67 IL SISTEMA IMMUNITARIO I sistemi di difesa attuati dai vertebrati per contrastare l aggressione

Dettagli

scaricato da www.sunhope.it

scaricato da www.sunhope.it SECONDA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI I CLINICA NEUROLOGICA Direttore:Prof. R. Cotrufo Fisiopatologia dei disordini della sensibilità, con particolare riguardo al dolore neuropatico 2009 Organizzazione

Dettagli

Prof. Antonio Benedetti. Facoltà di Medicina e Chirurgia Università Politecnica delle Marche Ancona

Prof. Antonio Benedetti. Facoltà di Medicina e Chirurgia Università Politecnica delle Marche Ancona La Facoltà di Medicina e Chirurgia per la Medicina di Genere Prof. Antonio Benedetti Facoltà di Medicina e Chirurgia Università Politecnica delle Marche Ancona Facoltà di Medicina e Chirurgia: compiti

Dettagli

VALUTAZIONE DEL LEUCOGRAMMA

VALUTAZIONE DEL LEUCOGRAMMA EMATOLOGIA VETERINARIA DI BASE CON PARTICOLARE RIFERIMENTO AGLI EMOPARASSITI. seminario organizzato nell'ambito del corso di Diagnostica cito-istologica veterinaria a.a. 2004-2005 Udine, Martedì 13 settembre

Dettagli

Adriana Olivares Allegato 2: Elenco di Partecipazioni a Corsi e Congressi

Adriana Olivares Allegato 2: Elenco di Partecipazioni a Corsi e Congressi Pagina 1 di 5 Anni 1989-2000 1. AITELAB - Convegno di Studio per Tecnici di Laboratorio Biomedico: "Il ruolo del Laboratorio nella Prevenzione e nel Monitoraggio". Brescia, 17-19 Maggio 1989. 2. Corso

Dettagli

CHE COSA E UNA MALATTIA INFETTIVA?

CHE COSA E UNA MALATTIA INFETTIVA? MALATTIE INFETTIVE CHE COSA E UNA MALATTIA INFETTIVA? E IL RISULTATO DEL CONTATTO TRA UN SOGGETTO SANO E UN MICRORGANISMO I MICRORGANISMI POSSONO ESSERE DI DIVERSI TIPI: BATTERI VIRUS FUNGHI BATTERI Posseggono

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BOLOGNA - SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN ANESTESIA RIANIMAZIONE E TERAPIA INTENSIVA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BOLOGNA - SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN ANESTESIA RIANIMAZIONE E TERAPIA INTENSIVA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BOLOGNA - SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN ANESTESIA RIANIMAZIONE E TERAPIA INTENSIVA I ANNO Corso Integrato area pre-clinica Tipologia: attività formative di base Ore: 40/0/0/0

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA All. A al bando di ammissione pubblicato in data 31/07/2012 Art. 1 Tipologia L Università degli Studi di Pavia attiva, per l a.a. 2012/2013, presso la Facoltà di Scienze MMFFN, Dipartimento di Biologia

Dettagli

INFEZIONE DA HIV ED AIDS WWW.SLIDETUBE.IT

INFEZIONE DA HIV ED AIDS WWW.SLIDETUBE.IT INFEZIONE DA HIV ED AIDS HIV 1 ed HIV 2 appartengono alla famiglia dei Retroviridae, genere lentovirus. L infezione da HIV provoca nell ospite una progressiva compromissione delle difese immunitarie, soprattutto

Dettagli

PREVENZIONE DELLE COMUNI PATOLOGIE RESPIRATORIE DEL BAMBINO

PREVENZIONE DELLE COMUNI PATOLOGIE RESPIRATORIE DEL BAMBINO PREVENZIONE DELLE COMUNI PATOLOGIE RESPIRATORIE DEL BAMBINO DR.ANTONELLO ARRIGHI Specialista in Pediatria Professore a Contratto Università di Parma, Facoltà di Medicina Docente A.I.O.T. Associazione Medica

Dettagli

ALLEGATO B. Insegnamento: Malattie Infettive

ALLEGATO B. Insegnamento: Malattie Infettive ALLEGATO B Insegnamento: Malattie Infettive Settore Scientifico-Disciplinare: MED/17, MED/07; MED/46 CFU Tot.: 6 Ore di studio per ogni ora di: ADF (attività didattica ADI (attività didattica AFP (attività

Dettagli

PIANO DI STUDI. Biologia applicata agli studi medici 6. Genetica medica 5. Storia della medicina 2

PIANO DI STUDI. Biologia applicata agli studi medici 6. Genetica medica 5. Storia della medicina 2 PIANO DI STUDI Laurea Magistrale a ciclo unico in Medicina e Chirurgia (DM 70/04) LM-4 DENOMINAZIONE Primo anno di corso Biologia, genetica e scienze umane Biologia applicata agli studi medici 6 Genetica

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Servizio Qualità della Didattica e Servizi agli Studenti

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Servizio Qualità della Didattica e Servizi agli Studenti All. A al bando di ammissione pubblicato in data 15/09/2014 Art. 1 Tipologia: Master universitario di II livello in Nutrizione Umana L Università degli Studi di Pavia attiva per l a.a. 2014/2015 il master

Dettagli

a. 10 b. 0 a. 1 b. 1 Base multiplo CFU 1 Specifica CFU _25_/ 25 (almeno 15 e fino a 25 ore per tirocinio e restante per _10_/ 25 studio individuale)

a. 10 b. 0 a. 1 b. 1 Base multiplo CFU 1 Specifica CFU _25_/ 25 (almeno 15 e fino a 25 ore per tirocinio e restante per _10_/ 25 studio individuale) Scuola di specializzazione in Oncologia Medica Denominazione (denominazione in inglese) Area Sotto-area (solo per l area dei servizi clinici) Classe Obiettivi formativi e descrizione (da indicare quelli

Dettagli

Università degli Studi di Trieste Facoltà di Medicina e Chirurgia Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali

Università degli Studi di Trieste Facoltà di Medicina e Chirurgia Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Università degli Studi di Trieste Facoltà di Medicina e Chirurgia Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Regolamento didattico del Corso di Laurea interclasse ed interfacoltà in Scienze e Tecnologie

Dettagli

Università degli Studi di Palermo

Università degli Studi di Palermo Verbale della Riunione del Consiglio di Biomedico del 23 Settembre 2014. Martedì 23 Settembre 2014, alle ore 11.30, presso il Dipartimento di Scienze per la Promozione della Salute e Materno Infantile

Dettagli

sanità Avvertenze Azienda Sanitaria Locale (A.S.L.) interruzioni volontarie di gravidanza malattie infettive

sanità Avvertenze Azienda Sanitaria Locale (A.S.L.) interruzioni volontarie di gravidanza malattie infettive capitolo 3 sanità Avvertenze Le informazioni statistiche contenute nel presente capitolo provengono dall Agenzia di Sanità Pubblica della Regione Lazio e riguardano dati rilevati presso le strutture sanitarie

Dettagli

Indice. Capitolo 1 Introduzione alla terapia genica... 1. Capitolo 2 Acidi nucleici con funzione terapeutica... 11

Indice. Capitolo 1 Introduzione alla terapia genica... 1. Capitolo 2 Acidi nucleici con funzione terapeutica... 11 Romane Giacca 4b 17-02-2011 11:14 Pagina XI Capitolo 1 Introduzione alla terapia genica........................... 1 Geni come farmaci...................................... 1 Terapia genica: una visione

Dettagli

DERMATOLOGIA ALLERGOLOGICA E AMBIENTALE

DERMATOLOGIA ALLERGOLOGICA E AMBIENTALE Master universitario di II livello in DERMATOLOGIA ALLERGOLOGICA E AMBIENTALE Nota: per le modalità concorsuali si prega di fare sempre riferimento al Bando di Concorso. Corso post-universitario di formazione

Dettagli

IMMUNOLOGIA ED ENDOCRINOLOGIA PER LA MODULAZIONE BIOLOGICA DELL ATTIVITA METABOLICA CELLULARE E TESSUTALE UMANA

IMMUNOLOGIA ED ENDOCRINOLOGIA PER LA MODULAZIONE BIOLOGICA DELL ATTIVITA METABOLICA CELLULARE E TESSUTALE UMANA RONCO MEDICAL CENTER srl Centro Polispecialistico di Medicina Integrata P. IVA 05834240961 III anno Corso 2013 IMMUNOLOGIA ED ENDOCRINOLOGIA PER LA MODULAZIONE BIOLOGICA DELL ATTIVITA METABOLICA CELLULARE

Dettagli

ANNO ACCADEMICO 2013/2014 Programma dell insegnamento: _IGIENE

ANNO ACCADEMICO 2013/2014 Programma dell insegnamento: _IGIENE ANNO ACCADEMICO 2013/2014 Programma dell insegnamento: _IGIENE Docente Titolare del corso: Dr. Antonio Romaniello Corso di Laurea : _FARMACIA Obiettivi formativi generali (risultati di apprendimento previsti

Dettagli

LA MALATTIA E UNA RISPOSTA

LA MALATTIA E UNA RISPOSTA LA MALATTIA E UNA RISPOSTA LA TRADIZIONE OMEOPATICA IN UN PROFILO SCIENTIFICO MODERNO ORDINE DEI MEDICI ED ODONTOIATRI PROVINCIA DI TORINO 28 NOVEMBRE 2015 SCELTA DEL FARMACO, SECONDO CRITERI IMMUNOLOGICI

Dettagli

La regolazione genica nei virus

La regolazione genica nei virus La regolazione genica nei virus Lic. Scientifico A. Meucci Aprilia Prof. Rolando Neri I VIRUS INDICE Caratteristiche dei virus: il capside e il genoma virale Classificazione virale Fasi del ciclo riproduttivo

Dettagli

0E8 Medicina e chirurgia (LM-41) Università Cattolica del Sacro Cuore (Roma)

0E8 Medicina e chirurgia (LM-41) Università Cattolica del Sacro Cuore (Roma) 0E8 Medicina e chirurgia (LM-41) Università Cattolica del Sacro Cuore (Roma) 1 Anno [D.M. 270/2004] 50 MG1101 Chimica e propedeutica biochimica 9 MG1150 Biochimica BIO/10 1 sem Di base (A) 108 9 MG1102

Dettagli

Attivazione dei linfociti T

Attivazione dei linfociti T Attivazione dei linfociti T Attivazione linfociti T: caratteristiche generali Eventi extracellulari - Riconoscimento dell antigene - Interazione dei recettori costimolatori Eventi intracellulari - Trasduzione

Dettagli

Scuola di specializzazione in ANATOMIA PATOLOGICA.

Scuola di specializzazione in ANATOMIA PATOLOGICA. Scuola di specializzazione in ANATOMIA PATOLOGICA. La Scuola di specializzazione in Anatomia Patologica afferisce all Area Servizi clinici sotto area Servizi clinici diagnostici e terapeutici, Classe della

Dettagli