SERVIZIO FINANZIARIO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SERVIZIO FINANZIARIO"

Transcript

1 Argelato Bentivoglio Castello D'Argile Castel Maggiore Galliera Pieve di Cento S. Giorgio di Piano S. Pietro in Casale (Provincia di Bologna) SERVIZIO FINANZIARIO RAGIONERIA-ECONOMATO DETERMINAZIONE FIN / 10 Del 30/04/2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZI ASSICURATIVI UNIONE RENO GALLIERA PERIODO DAL 01/05/2015 AL 31/12/ ASSUNZIONE IMPEGNI DI SPESA Documento prodotto in originale informatico e firmato digitalmente ai sensi dell'art. 20 del "Codice dell'amministrazione digitale" (D.Leg.vo 82/2005). Il Responsabile DOTT.SSA BERTI NARA

2 OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZI ASSICURATIVI UNIONE RENO GALLIERA PERIODO DAL 01/05/2015 AL 31/12/ ASSUNZIONE IMPEGNI DI SPESA IL RESPONSABILE DEL SETTORE Premesso che: con deliberazione del Consiglio dell Unione n. 57 del 29/12/2014 è stato approvato il bilancio di previsione 2015 e la Relazione Previsionale e Programmatica ed il Bilancio Pluriennale 2015/2017 nonché tutti gli allegati disposti dal D.Lgs. 118/2011; con deliberazione della Giunta dell Unione n. 129 del 29/12/2014 è stato approvato il Piano Esecutivo di Gestione per l anno 2015 e sono state assegnate le risorse ai responsabili dei settori e/o servizi titolari di posizione organizzativa; Considetato che: con Determinazione FIN n. 5 del 25/03/15 ad oggetto Procedura negoziata per l affidamento servizi assicurativi periodo dal 01/05/2015 al 31/12/2017 Determina a contrarre veniva effettuata l indizione di una gara per l affidamento dei servizi assicurativi per l Ente per il periodo 01/05/ /12/2017, mediante procedura negoziata tramite cottimo fiduciario procedendo all invito a compagnie specializzate, demandando la gestione amministrativa della gara alla Centrale Unica di Committenza dell Ente; con Determinazione U.R.S.I. n. 29 del 24/04/2015 ad oggetto Affidamento servizi assicurativi Unione Reno Galliera periodo dal 01/05/2015 al 31/12/2017. Aggiudicazione definitiva si procedeva all approvazione del verbale di gara unico e all aggiudicazione definitiva dei servizi assicurativi alle seguenti compagnie assicurative: Lotto 1) RCT/O a UnipolSai Assicurazioni S.p.A.; Lotto 2) All Risks Tutela del patrimonio a UnipolSai Assicurazioni S.p.A; Lotto 3) Infortuni a ITAS Assicurazioni S.p.A.; Lotto 4) RCAuto Cumulativa a UnipolSai Assicurazioni S.p.A.; Lotto 5) CVT-KASKO a UnipolSai Assicurazioni S.p.A.; Lotto 6) RC Patrimoniale a LLOYD S sindacato leader BEAZLEY; Lotto 7) Tutela legale a ITAS Assicurazioni S.p.A.; Dato atto che si ritengono integrati i capitolati speciali di polizza con le proposte di variante delle compagnie assicurative aggiudicatrici, come da verbale di gara approvato con Determinazione U.R.S.I. n. 29 del 24/04/2015 ; Dato atto che: Ai sensi della L. 136/2010, ai fini della tracciabilità dei flussi finanziari, per il presente contratto sono stati richiesti all'autorità di Vigilanza per i Contratti Pubblici il C.I.G. (Codice Identificativo Gara) e sono stati assegnati i segueti Codici: - Lotto 1 RCT/O Codice CIG CEA - Lotto 2 All Risks-Tutela del patrimonio Codice CIG C8 - Lotto 3 Infortuni Codice CIG D25 - Lotto 4 RCAuto Cumulativa Codice CIG C

3 Visti: - Lotto 5 CVT-KASKO Codice CIG B2D - Lotto 6 RC Patrimoniale Codice CIG Lotto 7 Tutela Legale Codice CIG D54 Dato atto che, la lettera d invito approvata con Determinazione U.R.SI. n. 20 del 01/04/2015 prevede che L esecuzione d urgenza del servizio è disciplinata dall art. 11, comma 9, del d.lgs. 163/2006. In tal caso, l aggiudicatario dovrà senz altro ritenersi obbligato, non appena richiesto, a dare esecuzione al servizio nei modi previsti dal presente disciplinare di gara, dal capitolato di polizza di ciascun servizio assicurativo, dall offerta e dal provvedimento di aggiudicazione. I contratti dovranno, comunque, essere tenuti in copertura dalle imprese aggiudicatarie dalle ore del 30/04/2015 in deroga all art del C.C. ; Rilevato che i contratti assicurativi in essere sono in scadenza al 30/04/2015 e pertanto vi è l urgenza di dare avvio alle coperture assicurative all Ente in pendenza della stipulazione dei relativi contratti, come previsto dal disciplinare di gara; Dato atto che con Determinazione n. FIN/10 del 04/09/2014 è stato rinnovato l affidamento del servizio di brokeraggio assicurativo per il periodo 01/01/ /06/2016 alla Società Assiteca S.p.A. con sede legale in Via G. Sigieri, Milano C.F. e P.I ; Dato che nel disciplinare di gara dei servizi assicurativi in oggetto è previsto che tutti i rapporti inerenti alle presenti assicurazioni saranno svolti per conto della Contraente dalla Assiteca Spa e che ogni pagamento dei premi verrà effettuato dal Contraente/Assicurato al Broker e sarà considerato a tutti gli effetti come effettuato alle Compagnia/e, a norma dell art Cod. Civ.; Inteso demandare alla Società di Brokeraggio assicurativo Assiteca Spa, Broker incaricato dall Unione Reno-Gallliera ai sensi del D. Lgs. N. 209/2015, le fasi comunicative e di attivazione delle polizze assicurative alle compagnie aggiudicatarie come previsto dalla lettera d invito approvata con Determinazione U.R.SI. n. 20 del 01/04/2015; Inteso impegnarsi al pagamento dei relativi premi nei termini stabiliti e ad assumere i necessari impegni di spesa a favore del broker assicurativo dell Unione Reno Galliera Società Assiteca S.p.A. con sede legale in Via G. Sigieri, Milano C.F. e P.I ; Il Decreto Legislativo del n. 267 così come modificato dal D.L. 174/2012 convertito con la L. 213/2012, con particolare riferimento all art. 183; Lo Statuto dell Unione; Il Regolamento di Contabilità dell Unione e il Regolamento per la Disciplina dei Contratti dell Unione approvato con Deliberazione Consigliare n. 8 del 19/04/2012 e ss.mm.ii.; L art. 26, comma 1, L. 488/99 e ss.mm.ii. così come richiamato dal D.L. 95/2012 convertito con la L. 135/2012; Il D.Lgs 118/2011;

4 L apposizione del Visto di Regolarità Contabile, sottoscritto dal Responsabile del Servizio Finanziario, attestante la copertura finanziaria, ai sensi dell art. 151, comma 4, del D.Lgs. 267/2000; DETERMINA Per le motivazioni di cui in premessa che qui si intendono integralmente riportate: 1. di procedere all affidamento dei servizi assicurativi per l Ente per il periodo 01/05/ /12/2017, alle seguenti compagnie così come da verbale di gara approvato: Lotto 1) RCT/O a UnipolSai Assicurazioni S.p.A.; Lotto 2) All Risks Tutela del patrimonio a UnipolSai Assicurazioni S.p.A; Lotto 3) Infortuni a ITAS Assicurazioni S.p.A.; Lotto 4) RCAuto Cumulativa a UnipolSai Assicurazioni S.p.A.; Lotto 5) CVT-KASKO a UnipolSai Assicurazioni S.p.A.; Lotto 6) RC Patrimoniale a LLOYD S sindacato leader BEAZLEY; Lotto 7) Tutela legale a ITAS Assicurazioni S.p.A.; 2. di dare avvio alle coperture assicurative all Ente in pendenza della stipulazione dei relativi contratti, come previsto dal disciplinare di gara dalle ore del 30/04/2015 in deroga all art del C.C. ; 3. di demandare alla Socierà di Brokeraggio assicurativo Assiteca Spa, Broker incaricato dall Unione Reno-Galliera ai sensi del D.Lgs N. 209/2015, le fasi comunicative e di attivazione delle polizze assicurative alle compagnie aggiudicatrici come previsto dalla lettera d invito approvata con Determinazione U.R.S.I. n. 20 del 01/04/2015; 4. di assumere, per i servizi assicurativi in oggetto, i seguenti impegni di spesa sul Bilancio di Previsione 2015, a favore di Assiteca SpA con sede legale in Via G. Sigieri, Milano C.F : - per la somma di Euro 1.818,00 sul Capitolo art Anno 2015 Assicurazione biblioteche ; - per la somma di Euro ,67 sul Capitolo art.1324 Anno 2015 Assicurazioni infortuni generali - per la somma di Euro ,33 sul Capitolo art Anno 2015 Spese per assicurazioni 5. di impegnare a favore Assiteca SpA con sede legale in Via G. Sigieri, Milano C.F per i servizi assicurativi dell ente in oggetto per gli anni 2016 e 2017 gli importi come di seguito indicato: ,00 sul Capitolo art Assicurazione biblioteche del Bilancio 2016 anno in cui l obbligazione giuridica passiva diviene

5 ,00 sul Capitolo art Assicurazione biblioteche del Bilancio 2017 anno in cui l obbligazione giuridica passiva diviene ,00 sul Capitolo art.1324 Assicurazioni infortuni generali del Bilancio 2016 anno in cui l obbligazione giuridica passiva diviene esigibile ,00 sul Capitolo art.1324 Assicurazioni infortuni generali del Bilancio 2017 anno in cui l obbligazione giuridica passiva diviene esigibile ,00 sul Capitolo art Spese per assicurazioni del Bilancio 2016 anno in cui l obbligazione giuridica passiva diviene esigibile ,00 sul Capitolo art Spese per assicurazioni del Bilancio 2017 anno in cui l obbligazione giuridica passiva diviene

SISTEMI INFORMATIVI SERVIZIO SISTEMI, RETE E ASSISTENZA UTENTI. DETERMINAZIONE CED / 11 Del 11/02/2015

SISTEMI INFORMATIVI SERVIZIO SISTEMI, RETE E ASSISTENZA UTENTI. DETERMINAZIONE CED / 11 Del 11/02/2015 Argelato Bentivoglio Castello D'Argile Castel Maggiore Galliera Pieve di Cento S. Giorgio di Piano S. Pietro in Casale (Provincia di Bologna) SISTEMI INFORMATIVI SERVIZIO SISTEMI, RETE E ASSISTENZA UTENTI

Dettagli

SERVIZI ALLA PERSONA

SERVIZI ALLA PERSONA Argelato Bentivoglio Castello D'Argile Castel Maggiore Galliera Pieve di Cento S. Giorgio di Piano S. Pietro in Casale (Provincia di Bologna) SERVIZI ALLA PERSONA AREA STAFF AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE

Dettagli

SISTEMI INFORMATIVI SERVIZIO SISTEMI, RETE E ASSISTENZA UTENTI. DETERMINAZIONE CED / 18 Del 04/03/2015

SISTEMI INFORMATIVI SERVIZIO SISTEMI, RETE E ASSISTENZA UTENTI. DETERMINAZIONE CED / 18 Del 04/03/2015 Argelato Bentivoglio Castello D'Argile Castel Maggiore Galliera Pieve di Cento S. Giorgio di Piano S. Pietro in Casale (Provincia di Bologna) SISTEMI INFORMATIVI SERVIZIO SISTEMI, RETE E ASSISTENZA UTENTI

Dettagli

SERVIZI ALLA PERSONA

SERVIZI ALLA PERSONA Argelato Bentivoglio Castello D'Argile Castel Maggiore Galliera Pieve di Cento S. Giorgio di Piano S. Pietro in Casale (Provincia di Bologna) SERVIZI ALLA PERSONA AREA STAFF AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE

Dettagli

SERVIZI ALLA PERSONA

SERVIZI ALLA PERSONA Argelato Bentivoglio Castello D'Argile Castel Maggiore Galliera Pieve di Cento S. Giorgio di Piano S. Pietro in Casale (Provincia di Bologna) SERVIZI ALLA PERSONA UFFICIO DI PIANO DETERMINAZIONE SPER /

Dettagli

SISTEMI INFORMATIVI SERVIZIO SISTEMI, RETE E ASSISTENZA UTENTI. DETERMINAZIONE CED / 31 Del 06/05/2015

SISTEMI INFORMATIVI SERVIZIO SISTEMI, RETE E ASSISTENZA UTENTI. DETERMINAZIONE CED / 31 Del 06/05/2015 Argelato Bentivoglio Castello D'Argile Castel Maggiore Galliera Pieve di Cento S. Giorgio di Piano S. Pietro in Casale (Provincia di Bologna) SISTEMI INFORMATIVI SERVIZIO SISTEMI, RETE E ASSISTENZA UTENTI

Dettagli

SEGRETERIA E DIREZIONE

SEGRETERIA E DIREZIONE Argelato Bentivoglio Castello D'Argile Castel Maggiore Galliera Pieve di Cento S. Giorgio di Piano S. Pietro in Casale (Provincia di Bologna) SEGRETERIA E DIREZIONE COMUNICAZIONE DETERMINAZIONE DIR / 16

Dettagli

COMUNE DI SENIGALLIA AREA ORGANIZZAZIONE E RISORSE FINANZIARIE U F F I C I O ECONOMATO DETERMINAZIONE DIRIGENTE n 376 del 22/04/2015

COMUNE DI SENIGALLIA AREA ORGANIZZAZIONE E RISORSE FINANZIARIE U F F I C I O ECONOMATO DETERMINAZIONE DIRIGENTE n 376 del 22/04/2015 COMUNE DI SENIGALLIA AREA ORGANIZZAZIONE E RISORSE FINANZIARIE U F F I C I O ECONOMATO DETERMINAZIONE DIRIGENTE n 376 del 22/04/2015 Oggetto: GARA SERVIZI ASSICURATIVI DEL COMUNE DI SENIGALLIA PER IL PERIODO

Dettagli

Comune di San Michele al Tagliamento

Comune di San Michele al Tagliamento Comune di San Michele al Tagliamento PROVINCIA DI VENEZIA DETERMINAZIONE N 78 del 04/02/2016 OGGETTO: COPERTURE ASSICURATIVE TUTELA LEGALE, RCA LIBRO MATRICOLA, INFORTUNI CUMULATIVA, I/F/K PER MISSIONI

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali. Servizio Gare Provveditorato e Acquisti

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali. Servizio Gare Provveditorato e Acquisti Registro generale n. 4260 del 17/12/2014 Determina con Impegno di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali Servizio Gare Provveditorato e Acquisti Oggetto Area Entrate

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E D E T E R M I N A Z I O N E n. 38-DTSF del 29.05.2013 OGGETTO: Determina a contrattare mediante procedura di cottimo fiduciario, approvazione dei capitolati speciali e documentazione afferente l affidamento

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi Proposta nr. 77 del 10/06/2015 - Determinazione nr. 1451 del 11/06/2015 OGGETTO: affidamento del servizio di copertura

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA

COMUNE DI FINALE EMILIA COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE N. 34 DEL 27/01/2011 PROPOSTA N. 5 Centro di Responsabilità: Servizio Economato,patrimonio,servizi Informatici, Ambiente Servizio: Patrimonio

Dettagli

Direzione Avvocatura Civica

Direzione Avvocatura Civica COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-07 / 174 del 01/02/2013 Codice identificativo 870934 PROPONENTE Avvocatura Civica - Supporto Giuridico OGGETTO GARA D APPALTO PER LA GESTIONE

Dettagli

SERVIZIO AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

SERVIZIO AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE SERVIZIO AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 414 DEL 29/06/2015 OGGETTO SERVIZI ASSICURATIVI DELLA PROVINCIA DI REGGIO EMILIA PER IL PERIODO: ORE 24,00 DEL 60/06/2015-ORE 24,00 DEL 30/06/1916,

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi I L D I R I G E N T E

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi I L D I R I G E N T E REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone Proposta nr. 86 del 23/06/2015 - Determinazione nr. 1606 del 26/06/2015 SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi OGGETTO: Affidamento della copertura assicurativa

Dettagli

SERVIZIO LAVORO, FORMAZIONE PROFESSIONALE, RISORSE UMANE E CONTRATTI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

SERVIZIO LAVORO, FORMAZIONE PROFESSIONALE, RISORSE UMANE E CONTRATTI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE SERVIZIO LAVORO, FORMAZIONE PROFESSIONALE, RISORSE UMANE E CONTRATTI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1222 DEL 19/12/2013 OGGETTO AFFIDAMENTO SERVIZI ASSICURATIVI LOTTI VARI DELLA PROVINCIA DI REGGIO EMILIA

Dettagli

COMUNE DI COPPARO Provincia di Ferrara ****** AREA CULTURA SETTORE SERVIZI SCOLASTICI ED EDUCATIVI, POLITICHE CULTURALI E BIBLIOTECHE

COMUNE DI COPPARO Provincia di Ferrara ****** AREA CULTURA SETTORE SERVIZI SCOLASTICI ED EDUCATIVI, POLITICHE CULTURALI E BIBLIOTECHE COMUNE DI COPPARO Provincia di Ferrara ****** AREA CULTURA SETTORE SERVIZI SCOLASTICI ED EDUCATIVI, POLITICHE CULTURALI E BIBLIOTECHE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 251 / 2015 OGGETTO: GARA IN ECONOMIA

Dettagli

Determina Bilancio/0000317 del 23/12/2014

Determina Bilancio/0000317 del 23/12/2014 Comune di Novara Determina Bilancio/0000317 del 23/12/2014 Area / Servizio Servizio Bilancio e Politiche di Finanziamento (18.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Bilancio e Politiche di Finanziamento

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali. Servizio Gare Provveditorato e Acquisti

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali. Servizio Gare Provveditorato e Acquisti Registro generale n. 1456 del 05/05/2014 Determina con Impegno di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali Servizio Gare Provveditorato e Acquisti Oggetto Area Entrate

Dettagli

COMUNE DI UMBERTIDE PROVINCIA DI PERUGIA

COMUNE DI UMBERTIDE PROVINCIA DI PERUGIA COMUNE DI UMBERTIDE PROVINCIA DI PERUGIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE 1 Settore - AFFARI GIURIDICI CONTRATTI E CONTENZIOSO Determinazione nr. 31 / 1 Del 10/01/2013 OGGETTO: Polizze Assicurative dell'

Dettagli

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLE REGIONI LAZIO E TOSCANA ROMA

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLE REGIONI LAZIO E TOSCANA ROMA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLE REGIONI LAZIO E TOSCANA ROMA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n.. 421. del 26.09.2012 OGGETTO:Contratti di assicurazione per polizze varie all risks, infortuni

Dettagli

SERVIZI ALLA PERSONA

SERVIZI ALLA PERSONA Argelato Bentivoglio Castello D'Argile Castel Maggiore Galliera Pieve di Cento S. Giorgio di Piano S. Pietro in Casale (Provincia di Bologna) SERVIZI ALLA PERSONA POLITICHE ABITATIVE DETERMINAZIONE SPER

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 695 Data: 17-10-2013

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 695 Data: 17-10-2013 Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 N. 695-2013 Reg. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 695 Data: 17-10-2013 SETTORE : FINANZIARIO SOCIETA' PARTECIPATE GARE

Dettagli

C O M U N E D I I G L E S I A S

C O M U N E D I I G L E S I A S C O M U N E D I I G L E S I A S Provincia Carbonia - Iglesias D E T E R M I N A Z I O N E D I R I G E N Z I A L E Numero 3322 del 29/12/2015 - Settore - Tecnico - Manutentivo Oggetto ORIGINALE Lavori di

Dettagli

COMUNE DI MOSCUFO. Provincia di Pescara DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO. ATTO N. 10 del 20/02/2015

COMUNE DI MOSCUFO. Provincia di Pescara DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO. ATTO N. 10 del 20/02/2015 REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINE Atto n.ro 55 del 20/02/2015 - Pagina 1 di 6 COMUNE DI MOSCUFO Provincia di Pescara ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO ATTO N. 10 del 20/02/2015

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 287 DEL 19-12-2014 Il Direttore Generale dell ARPAV, Dott. Carlo Emanuele Pepe, giusti i poteri conferiti con D.C.R.V. n. 3 del 20/01/2011, coadiuvato dal Direttore

Dettagli

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi Determinazione dirigenziale n. DET-2015-501 del 29/07/2015 Oggetto Area Acquisizione Beni e Servizi.

Dettagli

COMUNE DI MONTECATINI TERME

COMUNE DI MONTECATINI TERME COMUNE DI MONTECATINI TERME SERVIZIO BILANCIO E PROVVEDITORATO U.O. Economato e Provveditorato DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 484 DEL 03/05/2011. OGGETTO: FORNITURA DI ARTICOLI DI CANCELLERIA AMBIENTALMENTE

Dettagli

Il Direttore del Servizio

Il Direttore del Servizio Direzione generale Servizio Affari Generali e Legali DETERMINAZIO INAZIONE NE N. 8 DEL 15/02/2013 Oggetto: Esercizio finanziario 2013. Assicurazioni Generali S.p.A. codice fornitore 4259. - Polizza RCT/O

Dettagli

SETTORE N. 4 RAGIONERIA, TRIBUTI, ECONOMATO E COMMERCIO DETERMINAZIONE N. 62 DEL 20/12/2013

SETTORE N. 4 RAGIONERIA, TRIBUTI, ECONOMATO E COMMERCIO DETERMINAZIONE N. 62 DEL 20/12/2013 SETTORE N. 4 RAGIONERIA, TRIBUTI, ECONOMATO E COMMERCIO DETERMINAZIONE N. 62 DEL 20/12/2013 OGGETTO: Procedura in economia previa gara informale per l affidamento dei servizi assicurativi dal 31/12/2013

Dettagli

Determina Bilancio/0000163 del 26/06/2015

Determina Bilancio/0000163 del 26/06/2015 Comune di Novara Determina Bilancio/0000163 del 26/06/2015 Area / Servizio Servizio Bilancio e Politiche di Finanziamento (18.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Bilancio e Politiche di Finanziamento

Dettagli

LETTERA D INVITO SPETT.LE ASSICURAZIONE. Prot. n. Data

LETTERA D INVITO SPETT.LE ASSICURAZIONE. Prot. n. Data LETTERA D INVITO SPETT.LE ASSICURAZIONE Prot. n. Data Oggetto: Procedura di cottimo fiduciario per l affidamento in economia di servizi assicurativi : Polizza ALL RISK Polizza RC PATRIMONIALE - Polizza

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie e Affari Generali

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie e Affari Generali Registro generale n. 2281 del 31/07/2015 Determina di liquidazione di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie e Affari Generali Servizio Gare Provveditorato e

Dettagli

COMUNE DI BUTI Provincia di Pisa

COMUNE DI BUTI Provincia di Pisa COMUNE DI BUTI Provincia di Pisa Determinazione n. 196 del 22/05/2015 OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA SVOLTA CON MODALITA' TELEMATICA PER AFFIDAMENTO DELLE POLIZZE ASSICURATIVE R.C.T./O, FURTO, INCENDIO,

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari DI DETERMINAZIONE

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari DI DETERMINAZIONE COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari Servizio Affari Generali COPIA DI DETERMINAZIONE Registro del Servizio N. 437 del 31.12.2013 OGGETTO: Acquisizione in economia mediante cottimo fiduciario - attività

Dettagli

COMUNE DI CENTO PROVINCIA DI FERRARA. Determinazione n. 462 del 28/04/2014

COMUNE DI CENTO PROVINCIA DI FERRARA. Determinazione n. 462 del 28/04/2014 COMUNE DI CENTO PROVINCIA DI FERRARA Via Marcello Provenzali, 15-44042 Cento (FE) www.com une.cento.fe.it - comune.cento@cert.comune.cento.fe.it SETTORE LAVORI PUBBLICI ED ASSETTO DEL TERRITORIO Determinazione

Dettagli

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE PERSONALE E COMUNICAZIONE DETERMINAZIONE N. 32 Data 15/05/2015 COPIA Oggetto : INTEGRAZIONE POLIZZE ASSICURATIVE PER IL PERIODO 30.04.2015 AL 19.05.2015 - UNION

Dettagli

DETERMINAZIONE NUMERO 109 DEL 19/08/2013 (Numero Generale 770)

DETERMINAZIONE NUMERO 109 DEL 19/08/2013 (Numero Generale 770) COMUNE DI SANTA MARGHERITA LIGURE (GE) AREA DI LINEA 1 - Sviluppo del Territorio, Comunicazione, Servizi al Cittadino Sviluppo Economico e Commercio - SUAP DETERMINAZIONE NUMERO 109 DEL 19/08/2013 (Numero

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone Proposta nr. 89 del 30/06/2015 - Determinazione nr. 1631 del 30/06/2015 SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi OGGETTO: Affidamento polizza All Risk

Dettagli

Visti gli artt. 183 e 191 del Decreto Legislativo n. 267 del 18.08.2000; D E T E R M I N A

Visti gli artt. 183 e 191 del Decreto Legislativo n. 267 del 18.08.2000; D E T E R M I N A Comune di Capannoli Provincia di Pisa DETERMINAZIONE DI REPERTORIO GENERALE N. 200 DEL 29-08-2014 COPIA Settore III: Oggetto: AFFIDAMENTO SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATUIVO. ADESIONe AL

Dettagli

OGGETTO: POLIZZE ASSICURATIVE VARIE PERIODO 31.12.2010/31.12.2015 IMPEGNO DI SPESA ANNO 2015 CIG ZD6076E195.

OGGETTO: POLIZZE ASSICURATIVE VARIE PERIODO 31.12.2010/31.12.2015 IMPEGNO DI SPESA ANNO 2015 CIG ZD6076E195. DETERMINAZIONE N. 13 DEL 26.1.2015 DETERMINAZIONE N.24 DEL 23.1.2015/SETT OGGETTO: POLIZZE ASSICURATIVE VARIE PERIODO 31.12.2010/31.12.2015 IMPEGNO DI SPESA ANNO 2015 CIG ZD6076E195. IL DIRIGENTE DELLA

Dettagli

Il Direttore del Servizio. lo Statuto Speciale per la Sardegna e le relative norme di attuazione;

Il Direttore del Servizio. lo Statuto Speciale per la Sardegna e le relative norme di attuazione; 04.01.04 SERVIZIO PROVVEDITORATO DETERMINAZIONE PROT. N. 27187 - REP. N. 1490 DEL 24 LUGLIO 2012 Oggetto: Indizione di una procedura di gara aperta per l affidamento dei servizi assicurativi relativi ai

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie e Affari Generali

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie e Affari Generali Registro generale n. 1512 del 15/05/2015 Determina con Impegno di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie e Affari Generali Servizio Gare Provveditorato e Acquisti

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE A7 - CULTURA E POLITICHE GIOVANILI --- MUSEI Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 69 del 20/02/2015 Registro del Settore N. 8 del 14/02/2015 Oggetto: Assegnazione della realizzazione

Dettagli

COMUNE DI BUTI Provincia di Pisa

COMUNE DI BUTI Provincia di Pisa COMUNE DI BUTI Provincia di Pisa Determinazione n. 132 del 15/04/2015 OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA PER AFFIDAMENTO POLIZZE ASSICURATIVE DIVERSE - INDIZIONE GARA. IL RESPONSABILE DEL SETTORE Premesso: -

Dettagli

COMUNE DI ARGELATO PROVINCIA DI BOLOGNA SETTORE SERVIZI AMMINISTRATIVI. DETERMINAZIONE AFF / 32 Del 19/05/2015

COMUNE DI ARGELATO PROVINCIA DI BOLOGNA SETTORE SERVIZI AMMINISTRATIVI. DETERMINAZIONE AFF / 32 Del 19/05/2015 COMUNE DI ARGELATO PROVINCIA DI BOLOGNA SETTORE SERVIZI AMMINISTRATIVI DETERMINAZIONE AFF / 32 Del 19/05/2015 OGGETTO: SERVIZIO DI PULIZIA E SANIFICAZIONE LOCALI COMUNALI - ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA.

Dettagli

COMUNE DI GAVORRANO (Provincia di Grosseto)

COMUNE DI GAVORRANO (Provincia di Grosseto) COMUNE DI GAVORRANO (Provincia di Grosseto) BANDO DI GARA CON PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI ASSICURAZIONE A COPERTURA DEI RISCHI IN CARICO ALL AMMINISTRAZIONE COMUNALE 1. Ente appaltante

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI Servizio Ec. Finanziario e Politiche Sociali C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 5 del 14/01/2014 del registro generale OGGETTO: DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO ECONOMICO FINANZIARIO C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 751 del 10/11/2015 del registro generale OGGETTO: AFFIDAMENTO ALLA

Dettagli

COMUNE DI MONSUMMANO TERME PROVINCIA DI PISTOIA DETERMINAZIONE. N. 469 del 31/07/2012

COMUNE DI MONSUMMANO TERME PROVINCIA DI PISTOIA DETERMINAZIONE. N. 469 del 31/07/2012 COPIA COMUNE DI MONSUMMANO TERME PROVINCIA DI PISTOIA U.O.A. SEGRETERIA AA.GG. E CONTRATTI DETERMINAZIONE N. 469 del 31/07/2012 Oggetto: Coperture assicurative rischi dell'ente - Periodo 1.1.2012-30.06.2015

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali. Servizio Gare Provveditorato e Acquisti

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali. Servizio Gare Provveditorato e Acquisti Registro generale n. 3616 del 2012 Determina con Impegno di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali Servizio Gare Provveditorato e Acquisti Oggetto Area Entrate

Dettagli

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi Determinazione dirigenziale n. DET-2014-744 del 29/10/2014 Oggetto Area Acquisizione Beni e Servizi.

Dettagli

Provincia di Ravenna Piazza dei Caduti per la Libertà, 2 / 4

Provincia di Ravenna Piazza dei Caduti per la Libertà, 2 / 4 Provincia di Ravenna Piazza dei Caduti per la Libertà, 2 / 4 Provvedimento n. 3994 Proponente: Provveditorato Classificazione: 06-09 2012/7 del 04/12/2012 Oggetto: GARA PER L'AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali. Servizio Gare Provveditorato e Acquisti

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali. Servizio Gare Provveditorato e Acquisti Registro generale n. 1578 del 15/05/2014 Determina con Impegno di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali Servizio Gare Provveditorato e Acquisti Oggetto Area Entrate

Dettagli

COMUNE DI BARI SARDO PROVINCIA OGLIASTRA SERVIZIO AMMINISTRATIVO

COMUNE DI BARI SARDO PROVINCIA OGLIASTRA SERVIZIO AMMINISTRATIVO COMUNE DI BARI SARDO PROVINCIA OGLIASTRA SERVIZIO AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE NR. 48 DEL 28.3.2013 OGGETTO: Appalto servizio pulizie Sedi Comunali 2013/2014. Determinazione a contrarre ai sensi dell

Dettagli

SERVIZIO: AFFARI GENERALI/AMMINISTRATIVO. Ufficio Affari Generali

SERVIZIO: AFFARI GENERALI/AMMINISTRATIVO. Ufficio Affari Generali COMUNE DI AZZATE PROV. VARESE SERVIZIO: AFFARI GENERALI/AMMINISTRATIVO Ufficio Affari Generali D E T E R M I N A Z I O N E N. 033 DEL 05.06.2015 OGGETTO: Rinnovo polizza RC Patrimoniale LLoyd s dal 30.06.2015

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Unità di staff Economato DIRETTORE SECCHI dott.ssa TANIA Numero di registro Data dell'atto 71 26/01/2015 Oggetto : Approvazione del progetto e contestuale indizione

Dettagli

Comune di San Sperate

Comune di San Sperate Comune di San Sperate Provincia di Cagliari web: www.sansperate.net e-mail: protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it Proposta N.1504 del 13/12/2013 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE FINANZA E CONTABILITA

Dettagli

Determinazione Dirigenziale N. 539 del 01/04/2014

Determinazione Dirigenziale N. 539 del 01/04/2014 Determinazione Dirigenziale N. 539 del 01/04/2014 Classifica: 005.09 Anno 2014 (5420075) Oggetto ASSICURAZIONI. DETERMINAZIONE A CONTRARRE. PROCEDURA APERTA PER L AGGIUDICAZIONE DEL SERVIZIO DI COPERTURA

Dettagli

BANDO DI GARA PER I SERVIZI ASSICURATIVI DELL. I.1) Denominazione, indirizzi e punti ci contatto: Università per Stranieri

BANDO DI GARA PER I SERVIZI ASSICURATIVI DELL. I.1) Denominazione, indirizzi e punti ci contatto: Università per Stranieri BANDO DI GARA PER I SERVIZI ASSICURATIVI DELL UNIVERSITÀ PER STRANIERI DI SIENA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione, indirizzi e punti ci contatto: Università per Stranieri di

Dettagli

COMUNE DI ARGELATO PROVINCIA DI BOLOGNA

COMUNE DI ARGELATO PROVINCIA DI BOLOGNA COMUNE DI ARGELATO PROVINCIA DI BOLOGNA DELIBERA GIUNTA COMUNALE N. 63 del 30/09/2015 APPROVAZIONE CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI ARGELATO E "ONG ASSOCIAZIONE ITALIANA AMICI DI RAOUL FOLLEREAU - AIFO" RELATIVA

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 729 DEL 10/11/2015 SETTORE III Servizi alla Persona Ufficio Cultura, Turismo e Associazionismo OGGETTO:Acquisto tramite Mercato della Pubblica

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI PIAN DEL BRUSCOLO Colbordolo - Monteciccardo - Montelabbate - Sant'Angelo in Lizzola - Tavullia (Provincia di Pesaro e Urbino)

UNIONE DEI COMUNI PIAN DEL BRUSCOLO Colbordolo - Monteciccardo - Montelabbate - Sant'Angelo in Lizzola - Tavullia (Provincia di Pesaro e Urbino) UNIONE DEI COMUNI PIAN DEL BRUSCOLO Colbordolo - Monteciccardo - Montelabbate - Sant'Angelo in Lizzola - Tavullia (Provincia di Pesaro e Urbino) ORIGINALE DETERMINAZIONE n.11 del 16-02-2010 Oggetto: GARA

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari DI DETERMINAZIONE

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari DI DETERMINAZIONE COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari Servizio Affari Generali COPIA DI DETERMINAZIONE Registro del Servizio N. 1 del 07.01.2014 OGGETTO: Acquisizione in economia mediante cottimo fiduciario tramite

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Servizio Sanitario Nazionale - Regione dell Umbria AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE UMBRIA N. 2 Sede Legale Provvisoria: Viale Donato Bramante 37 Terni Codice Fiscale e Partita IVA 01499590550 DETERMINAZIONE

Dettagli

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE PERSONALE E COMUNICAZIONE DETERMINAZIONE N. 25 Data 27/04/2015 COPIA Oggetto : DETERMINA A CONTRARRE - PROCEDURA NEGOZIATA PER AFFIDAMENTO SERVIZI ASSICURATIVI

Dettagli

COMUNE DI CALCINAIA Provincia di Pisa

COMUNE DI CALCINAIA Provincia di Pisa COMUNE DI CALCINAIA Provincia di Pisa ORIGINALE SERVIZIO II - ECONOMICO FINANZIARIO DETERMINAZIONE N. 60 DEL 14/03/2013 OGGETTO: POLIZZE ASSICURATIVE DELL'ENTE PERIODO 31 MARZO 2013-31 MARZO 2014 - AGGIUDICAZIONE

Dettagli

COMUNE DI MONSUMMANO TERME PROVINCIA DI PISTOIA DETERMINAZIONE. N. 164 del 08/03/2013

COMUNE DI MONSUMMANO TERME PROVINCIA DI PISTOIA DETERMINAZIONE. N. 164 del 08/03/2013 COPIA COMUNE DI MONSUMMANO TERME PROVINCIA DI PISTOIA U.O.A. SEGRETERIA AA.GG. E CONTRATTI DETERMINAZIONE N. 164 del 08/03/2013 Oggetto: Coperture assicurative rischi dell'ente - Pagamento premio di prima

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 648 DEL 30/12/2010 OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZIO DI ASSICURAZIONI DEL COMUNE DI CUSANO MILANINO. CIG 0544221160

DETERMINAZIONE N. 648 DEL 30/12/2010 OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZIO DI ASSICURAZIONI DEL COMUNE DI CUSANO MILANINO. CIG 0544221160 UFFICIO COMMERCIO 18760 DOCUMENTO FIRMATO DIGITALMENTE DETERMINAZIONE N. 648 DEL 30/12/2010 OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZIO DI ASSICURAZIONI DEL COMUNE DI CUSANO MILANINO. CIG 0544221160 La sottoscritta

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO ECONOMICO FINANZIARIO C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 576 del 25/09/2015 del registro generale OGGETTO: AFFIDAMENTO DEL

Dettagli

COMUNE DI GRADO Provincia di Gorizia AREA ECONOMICO FINANZIARIA E SOCIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

COMUNE DI GRADO Provincia di Gorizia AREA ECONOMICO FINANZIARIA E SOCIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE COMUNE DI GRADO Provincia di Gorizia AREA ECONOMICO FINANZIARIA E SOCIALE O BILANCIO CONTABILITA GENERALE ECONOMATO E PROVVEDITORATO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Determinazione nr. 1044 Data adozione: 17/12/2014

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 26/10/2015. in data

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 26/10/2015. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Ambiente - Servizi Tecnologici Scarteddu Ugo DETERMINAZIONE N. in data 1604 26/10/2015 OGGETTO: Integrazione impegni di spesa assunti con determinazione n. 2455

Dettagli

COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA DIREZIONE GENERALE AFFARI ISTITUZIONALI E AUDIT AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA DIREZIONE GENERALE AFFARI ISTITUZIONALI E AUDIT AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Settore: DG Proponente: 34.A Proposta: 2016/205 del 02/02/2016 Classifica: COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA R.U.D. 99 del 17/02/2016 DIREZIONE GENERALE AFFARI ISTITUZIONALI E AUDIT AMMINISTRATIVO Dirigente:

Dettagli

DETERMINA N. 523 / 12 DEL 18/12/2012

DETERMINA N. 523 / 12 DEL 18/12/2012 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( % 0571/44.98.11) SETTORE ECONOMATO CODICE SERVIZIO ECONOMATO DETERMINA N. 523 / 12 DEL 18/12/2012

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Provincia di Padova PATRIMONIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Proposta n. 1356/2011 Determina n. 820 del 21/04/2011 Oggetto: PROCEDURA RISTRETTA ACCELERATA PER L'APPALTO DEL SERVIZIO DI COPERTURA ASSICURATIVA

Dettagli

Provincia di Ferrara ****** AREA WELFARE E SERVIZI ALLA PERSONA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 153 / 2015

Provincia di Ferrara ****** AREA WELFARE E SERVIZI ALLA PERSONA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 153 / 2015 Provincia di Ferrara ****** AREA WELFARE E SERVIZI ALLA PERSONA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 153 / 2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZIO INTEGRAZIONE SCOLASTICA ALUNNI DISABILI NELLE SCUOLE DEL TERRITORIO

Dettagli

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi Determinazione dirigenziale n. DET-2013-272 del 24/04/2013 Oggetto Rinnovo dei contratti assicurativi:

Dettagli

CITTA' DI CASTEL MAGGIORE

CITTA' DI CASTEL MAGGIORE CITTA' DI CASTEL MAGGIORE Provincia di Bologna LAVORI PUBBLICI E AMBIENTE LAVORI PUBBLICI PATRIMONIO TRASPORTI MOBILITA' E MANUTENZIONE DETERMINAZIONE LPA / 61 Del OGGETTO: SERVIZIO NEVE STAGIONE 2015/2016

Dettagli

COMUNE DI CASTELNUOVO BERARDENGA PROVINCIA DI SIENA

COMUNE DI CASTELNUOVO BERARDENGA PROVINCIA DI SIENA COMUNE DI CASTELNUOVO BERARDENGA PROVINCIA DI SIENA ORIGINALE Determinazione n 5S/97 in data 07/09/2015 Determinazione del Funzionario Settore 5 PERSONALE (TRATTAMENTO ECONOMICO), BILANCIO, TRIBUTI, PROTOCOLLO,

Dettagli

Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AMMINISTRAZIONE

Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AMMINISTRAZIONE Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AMMINISTRAZIONE Prot. Generale N. 0100525 / 2015 Atto N. 4697 OGGETTO: Copertura assicurativa per la polizza kasko e per la polizza infortuni

Dettagli

DELIBERA DI GIUNTA N. 155

DELIBERA DI GIUNTA N. 155 COMUNITA VALSUGANA E TESINO DELIBERA DI GIUNTA N. 155 OGGETTO : Adesione alle polizze assicurative in convenzione con il Consorzio dei Comuni Trentini - periodo 31.10.2014-31.10.2018 - affidamento del

Dettagli

DICIOMMO ANGELA. Decreto soggetto a controllo di regolarità amministrativa e contabile ai sensi della D.G.R. n. 548/2012

DICIOMMO ANGELA. Decreto soggetto a controllo di regolarità amministrativa e contabile ai sensi della D.G.R. n. 548/2012 REGIONE TOSCANA DIREZIONE GENERALE ORGANIZZAZIONE SETTORE PATRIMONIO E LOGISTICA Il Dirigente Responsabile: DICIOMMO ANGELA Decreto soggetto a controllo di regolarità amministrativa e contabile ai sensi

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI

COMUNE DI MONTESPERTOLI COMUNE DI MONTESPERTOLI SETTORE : Responsabile: Ufficio: SETTORE I - AFFARI GENERALI Cristina Gabbrielli BANDI GARE CONTRATTI E CONTENZIOSO DETERMINAZIONE N. 833 esecutiva dal 28/11/2013 CLASSIFICAZIONE:

Dettagli

Comune di Capannoli SETTORE III AMMINISTRATIVO

Comune di Capannoli SETTORE III AMMINISTRATIVO Comune di Capannoli Provincia di Pisa ORIGINALE SETTORE III AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE DI REPERTORIO GENERALE N 3 DEL 12/01/2016 OGGETTO: COPERTURE ASSICURATIVE DEL COMUNE DI CAPANNOLI. IMPEGNO DI SPESA

Dettagli

COMUNE DI CASTIGLIONE DELLA PESCAIA (Provincia di Grosseto)

COMUNE DI CASTIGLIONE DELLA PESCAIA (Provincia di Grosseto) COMUNE DI CASTIGLIONE DELLA PESCAIA (Provincia di Grosseto) DETERMINA N 184 DEL 05/03/2014 OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE E MANUTENZIONE ORDINARIA E/O STRAORDINARIA,

Dettagli

Atto Dirigenziale n. 3269 del 09/08/2012

Atto Dirigenziale n. 3269 del 09/08/2012 Atto Dirigenziale N. 3269 del 09/08/2012 Classifica: 005.09 Anno 2012 (4492448) Oggetto OGGETTO: ASSICURAZIONI. S089 PROCEDURA APERTA PER L'AGGIUDICAZIONE DEL SERVIZIO ASSICURATIVO DELL'ENTE. PERIODO 30.06.2012-30/06/2014.

Dettagli

COMUNE DI PONSACCO Provincia di Pisa

COMUNE DI PONSACCO Provincia di Pisa COMUNE DI PONSACCO Provincia di Pisa DETERMINAZIONE N. 149 ORIGINALE DATA 30/03/2015 OGGETTO: ACQUISTO DI DUE ARMADIETTI PER LA SCUOLA D'INFANZIA DI CAMUGLIANO, TRAMITE MEPA (CIG ZB713E2FAF) IL RESPONSABILE

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 2 - Economico - Finanziario N. 522 Registro Generale DEL 17/04/2014 N. 38 Registro del Settore DEL 17/04/2014 Oggetto :

Dettagli

COMUNE DI PIEVE A NIEVOLE (Provincia di Pistoia) Settore Tecnico Manutentivo

COMUNE DI PIEVE A NIEVOLE (Provincia di Pistoia) Settore Tecnico Manutentivo COMUNE DI PIEVE A NIEVOLE (Provincia di Pistoia) Settore Tecnico Manutentivo Determinazione del Registro Tecnico Manutentivo n. 275 del 20.12.2013 Determinazione del Registro Generale n. del OGGETTO: CUP

Dettagli

PROVINCIA DI IMPERIA

PROVINCIA DI IMPERIA PROVINCIA DI IMPERIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 290 DEL 08/05/2014 SETTORE AMMINISTRAZIONE FINANZIARIA - PATRIMONIO PROVVEDITORATO/ECONOMATO ATTO N. Y88 DEL 08/05/2014 OGGETTO: Stipulazione polizze

Dettagli

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI Settore Amministrazione Generale Proposta DT1AG-53-2014 del 03/04/2014 DETERMINAZIONE N. 326 DEL 11/04/2014 OGGETTO: Indizione gara mediante procedura aperta per l'affidamento

Dettagli

PROVINCIA DI ORISTANO

PROVINCIA DI ORISTANO PROVINCIA DI ORISTANO PROVÌNTZIA DE ARISTANIS SETTORE ATTIVITA' PRODUTTIVE SERVIZIO AMMINISTRATIVO STAFF, SVILUPPO SOSTENIBILE, INDUSTRIA, COMMERCIO, ARTIGIANATO DETERMINAZIONE DI IMPEGNO N. 2613 del 30/12/2014

Dettagli

Il Dirigente. SETTORE OPERE PUBBLICHE E ASSETTO DEL TERRITORIO Determinazione dirigenziale Raccolta n. 3240 del 05/12/2013

Il Dirigente. SETTORE OPERE PUBBLICHE E ASSETTO DEL TERRITORIO Determinazione dirigenziale Raccolta n. 3240 del 05/12/2013 SETTORE OPERE PUBBLICHE E ASSETTO DEL TERRITORIO Determinazione dirigenziale Raccolta n. 3240 del 05/12/2013 Oggetto: FORNITURA E POSA IN OPERA IMPIANTO ANTIFURTO CENTRO IMPIEGO DI ABBADIA SAN SALVATORE

Dettagli

COMUNE DI GRADO Provincia di Gorizia AREA SERVIZI AFFARI GENERALI SERVIZIO AMMINISTRATIVO - ORGANIZZAZIONE - TRASPARENZA - ANTICORRUZIONE

COMUNE DI GRADO Provincia di Gorizia AREA SERVIZI AFFARI GENERALI SERVIZIO AMMINISTRATIVO - ORGANIZZAZIONE - TRASPARENZA - ANTICORRUZIONE COMUNE DI GRADO Provincia di Gorizia AREA AFFARI GENERALI O AMMINISTRATIVO - ORGANIZZAZIONE - TRASPARENZA - ANTICORRUZIONE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CON CONTESTUALE LIQUIDAZIONE Determinazione nr. 1165

Dettagli

DETERMINAZIONE COMUNE DI SETTIMO SAN PIETRO PROVINCIA DI CAGLIARI AREA AMMINISTRATIVA C O P I A

DETERMINAZIONE COMUNE DI SETTIMO SAN PIETRO PROVINCIA DI CAGLIARI AREA AMMINISTRATIVA C O P I A COMUNE DI SETTIMO SAN PIETRO PROVINCIA DI CAGLIARI AREA AMMINISTRATIVA SERVIZIO: DETERMINAZIONE C O P I A N. 556 01 luglio 2014 OGGETTO: Affidamento diretto del servizio di BROKERAGGIO ASSICURATIVO" -

Dettagli

Comune di Bassano del Grappa

Comune di Bassano del Grappa Comune di Bassano del Grappa DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Registro Unico 298 / 2014 Area A1 - Area Risorse, Sviluppo OGGETTO: ACQUISIZIONE DI ARREDI E SERVIZI CORRELATI PER IL MUSEO CIVICO TRAMITE IL MERCATO

Dettagli

PROVINCIA DI FERRARA SETTORE BILANCIO

PROVINCIA DI FERRARA SETTORE BILANCIO PROVINCIA DI FERRARA SETTORE BILANCIO DETERMINAZIONE Determ. n. 2859 del 19/05/2015 Oggetto: PROCEDURE NEGOZIATE PER L'AFFIDAMENTO DELLE COPERTURE ASSICURATIVE "TUTELA LEGALE", "KASKO VEICOLI PERSONALE

Dettagli

CITTA DI COSSATO Provincia di Biella

CITTA DI COSSATO Provincia di Biella CITTA DI COSSATO Provincia di Biella SETTORE AREA AMMINISTRATIVA E SERVIZI FINANZIARI Ufficio gestione economico finanziaria, economato provveditorato, entrate patrimoniali, tributarie e fiscali DETERMINAZIONE

Dettagli

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE Numero: 2014/DD/03137 Del: 24/04/2014 Esecutivo da: 24/04/2014 Proponente: Direzione Servizi Sociali,Posizione Organizzativa (P.O.) Coordinamento Amministrativo SIAST e attivita'

Dettagli