CS ETF (IE) on FTSE MIB

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CS ETF (IE) on FTSE MIB"

Transcript

1 È traduzione fedele dell ultimo originale in lingua inglese. Per CS ETF (IE) Plc Il procuratore CS ETF (IE) on FTSE MIB Supplemento al Prospetto Informativo Il presente Supplemento contiene informazioni relative al CS ETF (IE) on FTSE MIB (il "Fondo"), un Fondo di CS ETF (IE) plc (la "Società"), che è una Società di investimento di tipo aperto, multicomparto, con capitale variabile, soggetta alle leggi irlandesi e autorizzata dall Irish Financial Services Regulatory Authority ("l Autorità Finanziaria"), il cui indirizzo è il seguente: PO Box 9138 College Green, Dublin 2, Irlanda. Il presente Supplemento fa parte del Prospetto Informativo e può essere distribuito e letto soltanto unitamente allo stesso (salvo per coloro che hanno precedentemente ricevuto il Prospetto Informativo della Società datato 4 maggio 2010, e successive modifiche e integrazioni (il "Prospetto Informativo")). IL PRESENTE DOCUMENTO È IMPORTANTE. PRIMA DI PROCEDERE ALL ACQUISTO DELLE AZIONI, È NECESSARIO ASSICURARSI DI COMPRENDERE BENE LA NATURA DI TALE INVESTIMENTO, I RISCHI IMPLICATI E LE PROPRIE CIRCOSTANZE PERSONALI. IN CASO DI DUBBI IN MERITO AI CONTENUTI DEL PRESENTE SUPPLEMENTO, È OPPORTUNO CHIEDERE CONSIGLIO AD UN CONSULENTE APPROPRIATAMENTE QUALIFICATO. I termini con la lettera maiuscola usati in questo Supplemento hanno il significato che viene loro attribuito nella sottostante sezione Definizioni o nel Prospetto Informativo. Oltre a investire in azioni e titoli legati ad azioni, valori mobiliari e altre attività idonee, ai fini dell investimento e di un efficace gestione del portafoglio, è intenzione della Società effettuare investimenti per conto del Fondo, ove possibile, in strumenti finanziari derivati ( SFD ). Alcuni rischi legati agli investimenti in SFD sono indicati nel Prospetto Informativo alla sezione intitolata Fattori di rischio. Gli Amministratori della Società prevedono che il Valore Patrimoniale Netto del Fondo avrà un livello di volatilità in linea con la volatilità dell'indice di Riferimento a cui qualsiasi SFD sarà esposto. È necessario tener conto (a) di possibili conseguenze fiscali, (b) dei requisiti giuridici e normativi, (c) di qualsiasi restrizione di cambio o di requisiti di controllo dei cambi e (d) di qualsiasi altro requisito governativo o di altri permessi o formalità nelle quali è possibile incorrere in base alle leggi del Paese del quale si è cittadini, o nel quale si ha residenza o domicilio e che possono riguardare l'acquisto, la detenzione o la cessione di Azioni. CS ETF (IE) plc Sicav multicomparto con separazione patrimoniale fra i Comparti In data 19 agosto 2010 IIC/649956/ v4 1

2 INFORMAZIONI IMPORTANTI Idoneità dell'investimento Le Azioni non sono a capitale protetto. Il valore delle Azioni può aumentare o diminuire e potrebbe non essere possibile rientrare in possesso del capitale inizialmente investito. Per una trattazione dei rischi che devono essere valutati dall'investitore, consultare la sezione intitolata "Fattori di rischio" del Prospetto Informativo e la sezione intitolata "Altre informazioni - Fattori di rischio" del presente Supplemento. Un investimento di questo tipo è adatto unicamente ad investitori che siano in grado (da soli o con l'ausilio di un consulente finanziario o di altro consulente) di valutare le qualità e i rischi di questo tipo di investimento e che abbiano risorse sufficienti per poter sostenere qualsiasi perdita che ne dovesse risultare. I contenuti di questo documento non hanno lo scopo di contenere (e non si deve considerare che contengano) consulenza relativa a questioni di tipo finanziario o legale, né relativa all'investimento, né di qualsiasi altro tipo. Responsabilità Gli Amministratori (i cui nomi sono elencati nella sezione del Prospetto Informativo intitolata "Amministratori della Società") si assumono la responsabilità delle informazioni contenute nel Prospetto Informativo e nel presente Supplemento. Sulla base delle conoscenze e delle convinzioni degli Amministratori (i quali hanno adottato tutte le ragionevoli misure atte a garantirlo) le informazioni contenute nel presente Supplemento, se lette congiuntamente al Prospetto Informativo (completato, modificato o integrato dal presente Supplemento), corrispondono ai fatti alla data di pubblicazione del presente Supplemento e non omettono nulla che possa influire sul significato delle stesse. Disposizioni generali Il presente Supplemento riassume informazioni sulle Azioni e sul Fondo. È necessario inoltre far riferimento al Prospetto Informativo, che è separato dal presente documento e descrive la Società fornendo informazioni generali sulle offerte di Azioni nella Società. Nessuna decisione deve essere presa rispetto alle Azioni finché non si sia ricevuta una copia del Prospetto Informativo. Qualora sussistesse una qualsiasi incongruenza tra i contenuti del Prospetto Informativo e quelli del presente Supplemento, per quanto riguarda tale incongruenza prevarranno i contenuti del presente Supplemento. Il presente Supplemento e il Prospetto Informativo devono essere entrambi letti attentamente nella loro interezza prima di prendere una qualsiasi decisione di investimento riguardante le Azioni. Alla data di pubblicazione del presente Supplemento, la Società non ha alcun prestito di capitale in essere (prestiti a termine inclusi) o costituito ma non emesso; non ha in essere alcun mutuo, addebito o altri prestiti o passività in forma di prestiti, inclusi scoperti bancari e passività in accettazione o accettazione di crediti; non è impegnata in acquisti a rate o leasing finanziari, fideiussioni o sopravvenienze passive di altra natura. Distribuzione del presente Supplemento e Limitazioni alla vendita La distribuzione del presente Supplemento è consentita solo se accompagnata da una copia del Prospetto Informativo, dell'ultima relazione annuale e del bilancio certificato della Società e del Fondo (tranne per coloro che hanno ricevuto il Prospetto Informativo precedentemente) e, se pubblicato dopo tale relazione, di una copia dell'ultima relazione semestrale e del bilancio non certificato. La distribuzione del presente Supplemento e l'offerta o l'acquisto delle Azioni, in alcune giurisdizioni, possono essere sottoposte a limitazioni. Se si riceve una copia del presente Supplemento e/o del Prospetto Informativo non si devono considerare questi documenti come costituenti un'offerta, un invito o una sollecitazione a sottoscrivere Azioni a meno che, nella giurisdizione competente, questo tipo di offerta, invito o sollecitazione possa legittimamente essere effettuato in assenza di conformità a qualsiasi registrazione o altro requisito giuridico. Chi fosse interessato all'acquisto di Azioni dovrà informarsi in merito e osservare tutte le leggi e i regolamenti in vigore in ciascuna giurisdizione pertinente. In particolare è necessario informarsi in merito ai IIC/649956/ v4 2

3 requisiti giuridici, alla disciplina sul controllo dei cambi in vigore e alla normativa fiscale vigente nel Paese del quale si è cittadini, o nel quale si ha residenza o domicilio. Definizioni I termini e le espressioni utilizzati nel presente Supplemento hanno, salvo quando ivi diversamente definiti, lo stesso significato ad essi attribuito nelle definizioni del Prospetto Informativo. TERMINI APPLICABILI ALLE AZIONI RAPPRESENTATIVE DI PARTECIPAZIONI NEL FONDO Obiettivo di investimento L obiettivo di investimento del Fondo consiste nel fornire il rendimento netto totale dell Indice di Riferimento (ossia il FTSE MIB), dedotte commissioni, spese e costi di transazione. L Indice di Riferimento è un indice di titoli azionari che comprende le 40 azioni più liquide e a maggior capitalizzazione di mercato quotate sulla Borsa Italiana e selezionate da FTSE Italia Joint Executive Group. L Indice di Riferimento rappresenta società a disposizione degli investitori di tutto il mondo e al 3 settembre 2009 è rappresentativo di un universo di 14 settori con 40 elementi costitutivi. Politica di investimento Al fine di raggiungere l'obiettivo di investimento, la Società prevede di investire, per conto del Fondo, tutti o sostanzialmente tutti i proventi netti di qualsiasi emissione di Azioni con la modalità di seguito indicata. (i) azioni e titoli legati ad azioni che fanno riferimento ai componenti dell Indice di Riferimento, compresi, a titolo esemplificativo e non esaustivo, azioni ordinarie e altri titoli aventi caratteristiche azionarie, come ad esempio, senza tuttavia esservi limitati, azioni privilegiate, warrant, diritti emessi da una società al fine di consentire ai detentori la sottoscrizione di ulteriori titoli emessi dalla società stessa e titoli convertibili, nonché ricevute di deposito per gli stessi, nell intento di replicare quanto più esattamente possibile la performance dell'indice di Riferimento. Di conseguenza, il principale criterio per la selezione dei singoli titoli e titoli azionari non è la loro percezione di attrattiva, crescita potenziale o valore, ma piuttosto la loro idoneità in termini di raggiungimento dell'obiettivo di investimento di replicare la performance dell'indice di Riferimento. Il Fondo può investire fino al 20% del suo Valore Patrimoniale Netto in tali titoli e titoli azionari emessi dallo stesso ente al fine di replicare l Indice di Riferimento. Il limite può essere aumentato fino al 35% per un singolo emittente in presenza di condizioni eccezionali di mercato. Per raggiungere il suo obiettivo di investimento, il Fondo potrà anche investire in futures sull Indice di Riferimento; tali futures e tutti gli investimenti del Fondo saranno quotati o negoziati su un mercato o una borsa valori come descritto nell Appendice II del Prospetto Informativo. Tuttavia, a seconda delle condizioni prevalenti del mercato e/o delle rispettive ponderazioni dei componenti dell Indice di Riferimento durante la vita del Fondo, il Gestore degli investimenti può decidere di investire i proventi netti di qualsiasi emissione di Azioni (alla Data di Emissione Iniziale o successivamente) con le modalità alternative elencate di seguito. Le seguenti metodologie di investimento alternative (elencate ai successivi punti da (ii) a (v)) non sono destinate a essere reciprocamente esclusive e potrebbero essere usate singolarmente o collettivamente in diverse combinazioni, nel qual caso il costo di tale passaggio (eventuale) non sarà a carico degli Azionisti. (ii) azioni e titoli legati ad azioni come menzionati al precedente punto (i) sulla base di un metodo ottimizzato di campionamento. Nell utilizzare un metodo di campionamento ottimizzato, il Fondo potrebbe investire in una selezione rappresentativa dei titoli dell'indice di Riferimento invece che in tutti i titoli dell'indice di Riferimento o in titoli che non fanno parte dello stesso, qualora il Gestore degli Investimenti ritenga che tali titoli consentiranno di raggiungere l obiettivo di investimento. Una tale selezione di titoli sarà basata su una procedura matematica di ottimizzazione con lo scopo di determinare un portafoglio col minimo rischio di divergenza rispetto alla performance dell'indice di di Riferimento; IIC/649956/ v4 3

4 (iii) (iv) (v) futures sull Indice di Riferimento o altri indici finanziari che fanno riferimento allo stesso mercato o a un mercato sostanzialmente analogo a quello dell Indice di Riferimento o di uno o più componenti dello stesso; tali futures saranno quotati o negoziati su una borsa o un mercato come stabilito nell Appendice II del Prospetto Informativo. Laddove il Fondo guadagna esposizione ad indici finanziari diversi dall'indice di Riferimento, gli indici finanziari saranno strettamente correlati all'indice di Riferimento e tale esposizione sarà ai fini della gestione della liquidità e/o per favorire la riduzione del tracking error. swap (ossia un contratto tra il Fondo e una Controparte Autorizzata per scambiare flussi di cassa con un altro flusso in virtù di un contratto quadro, conformemente ai requisiti dell'international Swaps and Derivatives Association; tali swap possono comprendere (a titolo esemplificativo) funded (con pagamento di provvista), non funded (senza pagamento di provvista) a rendimento totale, performance relativa o sovraperformance) (gli "Swap"). La finalità di tali Swap consiste nell'acquisire esposizione indiretta all'indice di Riferimento (come descritto più in dettaglio nella successiva sezione intitolata "Uso di Contratti Derivati - Swap"); un portafoglio di valori mobiliari o altre attività idonee che potrebbero comprendere tutti i titoli costituenti dell Indice di Riferimento, un campione ottimizzato degli stessi o valori mobiliari non connessi o altre attività idonee. Essi potrebbero comprendere (a titolo esemplificativo) titoli azionari e titoli legati ad azioni, titolia reddito fisso come strumenti convertibili, titoli di prim ordine, strumenti del mercato monetario, strumenti a tasso variabile e commercial paper, titoli garantiti da attività, compresi i Titoli di Finanza Strutturata, SFD e/o quote di altri organismi di investimento collettivo di tipo aperto, compresi altri Fondi della Società. Quasiasi strumento di cui sopra può essere emesso o disposto da una società appartenente al Gruppo Credit Suisse. Qualora il Fondo investa in titoli e/ altre attività idonee che complessivamente non replicano del tutto l Indice di Riferimento, in linea di massima esso perfezionerà uno Swap e/o altri SFD per scambiare, direttamente o indirettamente, la performance del prezzo e il reddito percepito in relazione a tali titoli e/o altre attività idonee con la performance dell Indice di Riferimento. In tal caso il Fondo non avrà alcuna esposizione al mercato o al credito relativamente ai particolari titoli e altre attività idonee sopra menzionati, salvo in caso di inadempienza della Controparte Autorizzata degli Swap o di tali altri SFD. Azioni, titoli legati ad azioni, futures, Swap, valori mobiliari, altre attività idonee elencate al precedente punto (v), eventuale liquidità accessoria e altri strumenti (detenuti ai fini di un efficace gestione di portafoglio) detenuti dal Fondo costituiranno l "Attivo del Fondo" ai fini del Prospetto Informativo. Ulteriori informazioni relative alla politica di investimento del Fondo sono riportate nella parte principale del Prospetto Informativo, ai paragrafi "Obiettivi e politiche d'investimento" e "Restrizioni agli Investimenti". Utilizzo dei Contratti derivati Swap Il Fondo può perfezionare Swap con entità appartenenti al Gruppo Credit Suisse o a qualsiasi altra entità idonea (ossia la Controparte Autorizzata ) in virtù dei quali il Fondo avrà diritto a ricevere dalla Controparte Autorizzata la performance di alcuni o di tutti gli elementi costitutivi dell Indice di Riferimento in cambio del pagamento alla Controparte Autorizzata (i) di alcuni o di tutti i proventi netti di qualsiasi emissione di Azioni o (ii) dei pagamenti legati al rendimento su alcuni o su tutti i titoli azionari e altre attività idonee detenuti dal Fondo elencati al precedente punto (v). La Controparte Autorizzata degli Swap e la Società (per conto del Fondo) hanno stipulato un Contratto Quadro dell International Swaps and Derivatives Association 2002 (compresi eventuali contratti di supporto, appendici o allegati dello stesso) (il Contratto Quadro ISDA ) e ratificheranno ogni operazione Swap. La conferma potrà essere sottoscritta prima o dopo la rispettiva transazione e potrà essere in forma elettronica. I contratti swap saranno sempre valutati in conformità a quanto stabilito dal Prospetto Informativo. La valutazione degli Swap rifletterà i movimenti relativi della performance dell Indice di Riferimento e la detenzione, da parte del Fondo, di valori mobiliari e/o altro Attivo del Fondo eventualmente citati negli Swap. A seconda del valore degli Swap, il Fondo dovrà effettuare o ricevere un pagamento alla/dalla Controparte Autorizzata. Qualora il Fondo debba effettuare un pagamento alla Controparte Autorizzata, tale pagamento sarà erogato cedendo alcuni o tutti i valori mobiliari e/o altre Attività del Fondo in cui il Fondo ha investito. Come stabilito nella Sezione 5 del Prospetto Informativo, la Società si accerterà che l'esposizione al rischio di Controparte Autorizzata ai sensi degli Swap non superi mai i limiti previsti dai Regolamenti e dall Autorità Finanziaria. Di conseguenza, la Società ridurrà l esposizione alla Controparte Autorizzata inducendo IIC/649956/ v4 4

5 quest ultima, se necessario, a rilasciare adeguate Garanzie reali alla Società per conto del Fondo interessato (o come altrimenti consentito dall Autorità Finanziaria), secondo le condizioni del Contratto Quadro ISDA, conformemente ai Limiti agli Investimenti. In alternativa, la Società potrebbe ridurre la propria esposizione al rischio di Controparte Autorizzata azzerando gli Swap. L effetto dell azzeramento degli Swap è ridurre la contabilizzazione al valore di mercato degli Swap e di conseguenza l esposizione netta alla controparte. La Garanzia reale e/o i meccanismi di azzeramento sopra descritti possono essere utilizzati dalla Controparte Autorizzata anche per ridurre la propria esposizione al Fondo, che determinerebbe un pagamento corrispondente dal Fondo alla Controparte Autorizzata. I contratti Swap possono essere risolti da ciascuna delle parti in qualsiasi momento al verificarsi di determinati eventi relativi sia al Fondo sia alla Controparte Autorizzata compresi, a titolo puramente esemplificativo, casi di inadempimento (come mancato pagamento, violazione contrattuale o bancarotta) oppure un evento di risoluzione (che non sia dovuto a colpa delle parti, ma, ad esempio, a illegalità o a una variazione delle leggi fiscali o contabili), nel qual caso la parte non inadempiente o la parte non colpita ha rispettivamente diritto a calcolare il valore di chiusura degli Swap e lo farà in linea con i principi standard del settore fissati nel Contratto Quadro ISDA. Il Fondo potrebbe pertanto sottoscrivere nuovi Swap o altri SFD (salvo laddove gli Amministratori lo reputino sconsigliabile) o investire direttamente nei titoli sottostanti dell Indice di Riferimento ovvero, qualora gli Amministratori stabiliscano che non è ragionevolmente possibile conseguire l obiettivo d investimento, il Fondo potrà essere chiuso conformemente alle disposizioni del Prospetto Informativo. Prestito titoli e operazioni di riacquisto Ai fini di un'efficace gestione del portafoglio, la Società può perfezionare un contratto di prestito titoli e /o Operazioni di Riacquisto con istituti finanziari (compresa un'entità appartenente al Gruppo Credit Suisse come prenditore o controparte esclusiva nell Operazione di Riacquisto) che abbiano un rating creditizio minimo, al momento del perfezionamento della relativa operazione, di A2 (S&P) o equivalente, o il cui rating implicito sia ritenuto dal Fondo di livello almeno pari a tale rating (una Controparte ). Tali accordi di prestito titoli e Operazioni di Riacquisto saranno soggetti alle condizioni, ai limiti e ai requisiti stabiliti dall Autorità Finanziaria e dalle disposizioni del Prospetto Informativo. In tali operazioni, la Garanzia reale si sposterà tra la Società e la Controparte interessata al fine di mitigare l eventuale rischio di controparte. La Società, per conto del Fondo, ha presentato all'autorità Finanziaria la propria politica di gestione del rischio che consente di misurare, monitorare e gestire accuratamente i vari rischi associati all'utilizzo di strumenti finanziari derivati. Su richiesta la Società fornirà agli azionisti informazioni supplementari riguardanti i metodi di gestione del rischio utilizzati, compresi i limiti quantitativi applicati a tutte le evoluzioni recenti delle caratteristiche del rischio e del rendimento delle principali categorie di investimento. Gestione efficiente del portafoglio La Società può inoltre (ai fini dell efficiente gestione del portafoglio e gestione della liquidità e non per finalità di investimento) investire in depositi liquidi, strumenti del mercato monetario e quote di organismi di investimento collettivo del mercato monetario disciplinati da OICVM. Limiti agli investimenti Gli investitori, in particolare, devono prestare attenzione al fatto che al Fondo vengono applicate le limitazioni generali all'investimento delineate alla sezione "Limiti agli investimenti" del Prospetto Informativo. Il Fondo non investirà oltre il 10% del suo patrimonio netto in altri OICVM o in altri organismi di investimento collettivo (OIC). Conseguenze di Eventi di turbativa Come più dettagliatamente descritto nel Prospetto informativo, al verificarsi di un Evento di turbativa, tra cui un Evento di turbativa e rettifica dell Indice (e senza limitazione alcuna ai poteri personali degli Amministratori), (i) una Controparte Autorizzata (agendo in qualità di Agente di Calcolo o in altra funzione) può (a) risolvere uno o più dei relativi Swap o (b) apportare correzioni ai termini o alla valutazione dei relativi Swap e altri contratti derivati per riflettere tale evento; tale rettifica potrebbe influire sul Valore Patrimoniale Netto; e/o (ii) gli Amministratori potrebbero sospendere temporaneamente il calcolo del Valore Patrimoniale Netto e di qualsiasi sottoscrizione, rimborso e conversione di Azioni; e/o (iii) gli Amministratori potrebbero, in determinate circostanze, chiudere il Fondo in alcune circostanze. Prestiti IIC/649956/ v4 5

6 In conformità alle disposizioni generali stabilite nel Prospetto Informativo alla voce "Poteri di ricorso al prestito e concessione di prestiti" la Società, per conto del Fondo, potrà prendere a prestito fino al 10% del Valore Patrimoniale Netto del Fondo su base temporanea. Tali prestiti dovranno essere usati soltanto per finalità di liquidità a breve termine allo scopo di coprire il riscatto delle Azioni. Leva finanziaria Pur non essendo previsto che il Fondo faccia ricorso alla leva finanziaria ai fini di investimento o di un efficace gestione di portafoglio, qualsiasi leva finanziaria derivante dall uso di futures e Swap e da tecniche di gestione efficace del portafoglio, sarà conforme ai requisiti dell Autorità Finanziaria e non sarà superiore al 100% del Valore Patrimoniale Netto del Fondo. Politica dei dividendi Il Fondo non prevede il pagamento di dividendi. Tuttavia gli Amministratori potranno, a loro assoluta discrezione, determinare di dichiarare dividendi rispetto a qualsiasi Classe di Azioni e gli Azionisti saranno avvisati di conseguenza. Eventuali dividendi dovuti dal Fondo saranno corrisposti in conformità alla Politica dei Dividendi indicata nel Prospetto Informativo. Il pagamento dei dividendi potrebbe anche essere pari a zero. Non esiste alcuna garanzia che sia dichiarato un dividendo. Per maggiore chiarezza, l'eventuale pagamento di un dividendo ridurrà di conseguenza il Valore Patrimoniale Netto della relativa Classe di Azioni. Ricorso limitato Un Azionista avrà diritto soltanto a considerare le attività del Fondo rispetto a tutti i pagamenti relativi alle proprie Azioni. Se il valore netto realizzato del Fondo è insufficiente a pagare le somme dovute rispetto alle Azioni, l Azionista non avrà diritto ad ulteriori pagamenti per quanto riguarda tali Azioni, né ad avanzare rivendicazioni o esercitare ricorso nei confronti delle attività di qualunque altro Fondo o di qualunque altra attività della Società. Quotazione Sarà presentata richiesta alla SIX Swiss Exchange e/o ad altre borse valori che gli Amministratori possano determinare di volta in volta (la "Borsa Valori di pertinenza") per la quotazione delle Azioni emesse disponibili all emissione e per l ammissione alla quotazione sul listino ufficiale e alla contrattazione su ogni Borsa valori di pertinenza alla Data di Avvio o in prossimità della stessa. Il presente Supplemento, insieme al Prospetto Informativo, rappresenta il prospetto di quotazione ai fini della quotazione delle Azioni sul listino ufficiale e alla negoziazione sul mercato principale di ciascuna Borsa valori di pertinenza. Exchange Traded Fund Il Fondo è di tipo Exchange Traded Fund ("ETF", Fondo quotato in borsa). Le Azioni di questo Fondo (se quotate nelle Borse Valori di pertinenza) sono completamente trasferibili tra gli investitori. Si prevede che le Azioni saranno acquistate e vendute da parte di investitori istituzionali sul mercato secondario, così come avviene per le Azioni ordinarie di una Società commerciale quotata. Informazioni generali riguardanti il Fondo Tipo Valuta di base Giorno Lavorativo Aperto EUR Un giorno (diverso dal sabato o dalla domenica) in cui (i) le banche commerciali sono aperte per la normale attività a Dublino, a Londra e a Zurigo; (ii) il sistema Trans- European Real-time Gross Settlement Express Transfer (TARGET) è aperto: (iii) i mercati in cui viene negoziato il 70% dei componenti dell Indice di Riferimento) sono aperti; (iv) l'indice di Riferimento è calcolato dal Fornitore dell'indice; (v) la Cassa di Compensazione è aperta e (vi) i mercati valutari esteri sono aperti ed effettuano pagamenti (comprese le negoziazioni e i depositi in valuta estera) a Londra o qualsiasi altro giorno o giorni che gli Amministratori possano di volta in volta determinare e comunicare in anticipo agli Azionisti. Per evitare dubbi, tutti i Giorni Lavorativi saranno stabiliti sul sito Web e vi sarà almeno un Giorno di Negoziazione a cadenza quindicinale. IIC/649956/ v4 6

7 Giorno di Negoziazione Scadenza della negoziazione Data di Avvio 13 gennaio Periodo di offerta iniziale Dimensione minima del Fondo Momento di Valorizzazione Data di regolamento Sito Web Descrizione delle Azioni Ciascun Giorno Lavorativo ed eventuali altri giorni che gli Amministratori potrebbero determinare e comunicare agli Azionisti in anticipo. Ore (ora di Dublino) del relativo Giorno di Negoziazione. Il Periodo di offerta iniziale ha avuto inizio alle ore 9.00 (ora di Dublino) del giorno 12 gennaio 2010 e si è concluso alle ore (ora di Dublino) del giorno 12 gennaio EUR (o equivalente nella valuta di base) (ora di Dublino) del Giorno di Negoziazione di pertinenza. Fino a tre Giorni lavorativi dopo il Giorno di Negoziazione di pertinenza. Classe di Azioni ISIN Prezzo iniziale di emissione Importo minimo delle sottoscrizioni/paniere Importo minimo di rimborso/paniere Partecipazione Minima B IE00B53L4X51 EUR 65, azioni / = 1 paniere, salvo diversamente determinato dagli Amministratori. Gli investitori saranno avvisati di eventuali modifiche all'importo minimo delle sottoscrizioni/paniere azioni / = 1 paniere, salvo diversamente determinato dagli Amministratori. Gli investitori saranno avvisati di eventuali modifiche all'importo minimo di rimborso/paniere. N/D Commissioni e spese (A) Le seguenti commissioni saranno applicate a ciascuna Azione e saranno a carico degli Azionisti (e non saranno a carico della Società per conto del Fondo, e di conseguenza non influenzeranno il Valore Patrimoniale Netto del Fondo): Classe di Azioni B Commissione di sottoscrizione* Fino al 6% Commissione di rimborso** Fino al 3% Commissione di conversione Fino al 3% Costo di transazione del Mercato primario Fino al 6% * La Commissione di sottoscrizione viene detratta dalla somma corrisposta da un Investitore per la sottoscrizione di Azioni e viene versata alla Società di Gestione. La Società di Gestione può rinunciare, totalmente o parzialmente, alla Commissione di Sottoscrizione nel caso in cui le Azioni acquistate da un Azionista corrispondano almeno all'importo Minimo di Sottoscrizione/Paniere o ad un suo multiplo o per qualsiasi altra ragione a discrezione esclusiva della Società di Gestione. La Commissione di Sottoscrizione totale e la Commissione di Transazione sul Mercato Primario addebitate ad un investitore che sottoscrive non supereranno il 6%. IIC/649956/ v4 7

8 ** La Commissione di rimborso è dedotta dai proventi di rimborso dovuti all'investitore e viene versata alla Società di Gestione, la quale può rinunciarvi totalmente o parzialmente nel caso in cui le Azioni riscattate da un Azionista corrispondano almeno all'importo Minimo di Rimborso/Paniere o ad un suo multiplo o per qualsiasi altra ragione a discrezione esclusiva della Società di Gestione. La Commissione di Riscatto totale e la Commissione di Transazione sul Mercato Primario addebitate ad un investitore che riscatta non supereranno il 3%. *** la Commissione di Conversione viene detratta dai proventi di rimborso utilizzati per l acquisto delle Azioni della Nuova Classe ed è dovuta alla Società di Gestione. La Società di Gestione può rinunciare interamente o parzialmente alla Commissione di Conversione nel caso in cui le Azioni riscattate o acquistate da un Azionista corrispondano almeno all Importo minimo di rimborso/paniere o a un multiplo dello stesso o per qualsiasi altra ragione a esclusiva discrezione della Società di Gestione. (B) Separatamente e distintamente dalla Commissione di Sottoscrizione, Commissione di Conversione e dalla commissione di Rimborso, le quali saranno detratte dall importo di investimento ricevuto da un investitore o detratto dai proventi di rimborso dovuti all investitore o utilizzati per l'acquisto delle Azioni della Nuova Classe (a seconda dei casi), la Società sosterrà per conto del Fondo le seguenti commissioni e spese che influiranno sul Valore Patrimoniale Netto della rispettiva Classe di Azioni del Fondo; Classe di Azioni TER massimo B Fino a 0,33% all'anno Il TER massimo, espresso come una percentuale del Valore Patrimoniale Netto della Classe di Azioni di pertinenza del Fondo, rappresenta le commissioni e spese massime dovute dalla Società per conto della rispettiva Classe di Azioni del Fondo in relazione alla Commissione di Gestione e alle Spese Amministrative (all infuori delle Spese Eccezionali), compresa eventuale IVA ove applicabile, come riportato in dettaglio nel Prospetto Informativo. Eventuali Spese Eccezionali saranno ulteriormente addebitate al Fondo e ridurranno il Valore Patrimoniale Netto della Classe di Azioni di pertinenza del Fondo. Tuttavia, il TER effettivo sostenuto dalla relativa Classe di Azioni del Fondo potrebbe effettivamente essere inferiore al TER massimo sopra indicato. Durante la vita del Fondo, il TER Massimo potrebbe dover essere aumentato di tanto in tanto. Tali aumenti saranno soggetti alla previa approvazione degli Azionisti, in conformità alle disposizioni dello Statuto. La sezione intitolata "Commissioni e spese" dovrebbe essere letta congiuntamente alle sezioni Commissioni e Spese e Prezzi di Emissione e di Riacquisto/Calcolo del Valore Patrimoniale Netto/Valutazione dell Attivo del Prospetto Informativo. IIC/649956/ v4 8

9 DESCRIZIONE GENERALE DELL'INDICE DI RIFERIMENTO L'Indice di riferimento è l FTSE MIB ("Indice di riferimento"). L'Indice di Riferimento è descritto ulteriormente in seguito ma rappresenta soltanto un estratto delle informazioni disponibili da fonti pubbliche. Gli Amministratori, la Società di Gestione, FTSE Group o altri sponsor successori all'indice di Riferimento (il "Fornitore dell'indice") e il Gestore degli investimenti non si assumono alcuna responsabilità per quanto riguarda l'accuratezza e la completezza di tali informazioni. L Indice di Riferimento è un indice di titoli azionari che comprende le 40 azioni più liquide e a maggior capitalizzazione di mercato quotate sulla Borsa Italiana e selezionate da FTSE Italia Joint Executive Group. L Indice di Riferimento rappresenta società a disposizione degli investitori di tutto il mondo e al 3 settembre 2009 è rappresentativo di un universo di 14 settori con 40 elementi costitutivi.. L Indice di Riferimento è calcolato in euro. Fornitore dell'indice e sito web L'Indice di Riferimento è sponsorizzato da FTSE Group ; ulteriori dettagli sull'indice di Riferimento sono disponibili all'indirizzo ALTRE INFORMAZIONI Fattori di rischio Alcuni rischi connessi alle Azioni sono illustrati nella sezione del Prospetto Informativo intitolata Fattori di rischio. Inoltre, gli Azionisti dovranno tener conto di quanto segue: (a) I Comparti della Società sono soggetti a separazione patrimoniale e disciplinati dalla legge irlandese e, in quanto tali, in Irlanda le attività di un Comparto non possono essere utilizzate per soddisfare le passività di un altro comparto. Tuttavia, è necessario considerare che la Società è un entità legale individuale che può operare o detenere attività per proprio conto, o essere soggetta a rivendicazioni in altre giurisdizioni, le quali potrebbero non riconoscere tale separazione. Non è possibile garantire che i tribunali di tutte le giurisdizioni fuori dall'irlanda rispettino le limitazioni di responsabilità definite in precedenza. (b) Al verificarsi di un Evento di turbativa, di turbativa e rettifica dell Indice (e senza limitazione alcuna ai poteri personali degli Amministratori dettagliatamente descritti nel Prospetto Informativo); (i) possono essere apportate correzioni volte a riflettere tale evento (compresa la rettifica dell Indice di Riferimento, del calcolo del livello dell Indice di Riferimento e/o modifiche ai termini dei contratti derivati), che potrebbero influire in misura significativa sul Valore Patrimoniale Netto del Fondo; (ii) gli Amministratori potrebbero temporaneamente sospendere il calcolo del Valore Patrimoniale Netto e le sottoscrizioni, i riscatti e gli scambi di Azioni e il pagamento dei proventi di rimborso conformemente alle disposizioni del Prospetto Informativo alla sezione Sospensione del calcolo del Valore Patrimoniale Netto ; e/o (iii) gli Amministratori potrebbero, in alcune circostanze esposte nel Prospetto Informativo, chiudere il Fondo. (c) Il rendimento dovuto in base agli Swap perfezionati con una controparte è soggetto al rischio di credito della controparte. Inoltre, in base agli Swap la controparte agirà generalmente in qualità di agente di calcolo ( Agente di Calcolo ), adempirà ai compiti convenuti nel Contratto Quadro ISDA e ratificherà i relativi Swap. Si rammenta agli Azionisti che saranno esposti non solo al rischio di credito nei confronti della controparte ma anche al potenziale conflitto di interessi derivante dal fatto che la controparte agisce come Agente di calcolo. La controparte compirà ogni possibile sforzo per risolvere tali conflitti di interesse in modo equo (tenendo conto dei propri obblighi e doveri) e di garantire che gli interessi della Società e degli Azionisti non siano ingiustamente pregiudicati. Gli Amministratori ritengono che la controparte sarà qualificata e competente per agire in qualità di Agente di Calcolo. Eventuali valutazioni fornite dalla controparte nel suo ruolo di IIC/649956/ v4 9

10 Agente di calcolo, saranno verificate almeno settimanalmente da un soggetto indipendente dalla controparte, incaricato dall'agente amministrativo e approvato dalla Banca Depositaria. (d) Il Fondo è altamente dinamico e potrebbe mostrare un potenziale di crescita e performance degli investimenti superiore alla media, a seconda dell'ambiente economico. Le opportunità per una crescita superiore alla media potrebbero, in alcune circostanze, comportare fluttuazioni estreme, positive e negative, nel Valore Patrimoniale Netto del Fondo. (e) Il valore degli investimenti e il reddito da essi derivante, e pertanto il valore delle Azioni e il reddito dalle stesse derivante, sono soggetti a oscillazioni e l investitore potrebbe non recuperare la somma investita. L esposizione del Fondo è legata alla performance degli elementi costitutivi dell Indice di Riferimento che, a sua volta, è esposto all andamento generale del mercato (in termini sia positivi che negativi). Per ulteriori informazioni sui rischi consultare inoltre il Prospetto Informativo. Varie Alla data del presente Supplemento la Società ha costituito i seguenti quarantadue fondi: 1. CS ETF (IE) on MSCI UK Large Cap 2. CS ETF (IE) on MSCI UK Small Cap 3. CS ETF (IE) on MSCI USA Large Cap 4. CS ETF (IE) on MSCI USA Small Cap 5. CS ETF (IE) on MSCI Japan Large Cap 6. CS ETF (IE) on MSCI Japan Small Cap 7. CS ETF (IE) on MSCI EMU Small Cap 8. CS ETF (IE) on iboxx USD Govt CS ETF (IE) on iboxx USD Govt CS ETF (IE) on iboxx USD Govt CS ETF (IE) on iboxx EUR Govt CS ETF (IE) on iboxx EUR Govt CS ETF (IE) on iboxx EUR Govt CS ETF (IE) on iboxx USD Inflation Linked 15. CS ETF (IE) on iboxx EUR Inflation Linked 16. CS ETF (IE) on S&P CS ETF (IE) on EURO STOXX CS ETF (IE) on Dow Jones Industrial Average SM 19. CS ETF (IE) on NASDAQ CS ETF (IE) on FTSE CS ETF (IE) on FTSE MIB 22. CS ETF (IE) on MSCI Canada 23. CS ETF (IE) on Nikkei CS ETF (IE) on MSCI Pacific ex Japan 25. CS ETF (IE) on MSCI UK 26. CS ETF (IE) on MSCI USA 27. CS ETF (IE) on MSCI Japan 28. CS ETF (IE) on MSCI Europe 29. CS ETF (IE) on MSCI EMU 30. CS ETF (IE) on MSCI South Africa 31. CS ETF (IE) on MSCI EM EMEA 32. CS ETF (IE) on MSCI Russia 33. CS ETF (IE) on MSCI EM Latin America 34. CS ETF (IE) on MSCI Brazil 35. CS ETF (IE) on MSCI Chile 36. CS ETF (IE) on CSI CS ETF (IE) on MSCI India 38. CS ETF (IE) on MSCI Korea 39. CS ETF (IE) on MSCI Taiwan 40. CS ETF (IE) on MSCI EM Asia 41. CS ETF (IE) on MSCI Australia 42. CS ETF (IE) on MSCI Mexico Capped IIC/649956/ v4 10

11 Liberatoria Questo Fondo non è sponsorizzato, autorizzato, venduto o promosso in alcun modo da FTSE International Limited ( FTSE ), London Stock Exchange Plc (la Borsa"), The Financial Times Limited ("FT") o Borsa Italiana SpA ( Borsa Italiana ) (insieme le Parti Concedenti ) e nessuna delle Parti Concedenti rilascia qualsivoglia dichiarazione o garanzia, esplicita o implicita, circa i risultati ottenuti dall utilizzo di FTSE MIB Index (l Indice ) e/o il livello raggiunto dal detto Indice in qualsiasi dato momento o dato giorno o in altre circostanze. L Indice viene calcolato da FTSE con la collaborazione di Borsa Italiana. Nessuna delle Parti Concedenti sarà responsabile (per negligenza o per altri motivi) nei confronti di qualunque persona per qualsivoglia errore nell Indice e nessuna delle Parti Concedenti avrà alcun obbligo di avvertire qualsiasi persona di detti errori. FTSE è un marchio commerciale della Borsa e FT, MIB è un marchio commerciale di Borsa Italiana; entrambi i marchi sono utilizzati da FTSE su licenza. GLI AMMINISTRATORI DELLA SOCIETÀ, LA SOCIETÀ DI GESTIONE E IL GESTORE DEGLI INVESTIMENTI, CONGIUNTAMENTE "PARTI RESPONSABILI", NON GARANTISCONO L ESATTEZZA NÉ LA COMPLETEZZA DI ALCUNA DELLE DESCRIZIONI DELL'INDICE DI RIFERIMENTO O DEI DATI ALLEGATI; LE PARTI RESPONSABILI NON HANNO ALCUNA RESPONSABILITÀ PER ERRORI, OMISSIONI O INTERRUZIONI. LE PARTI RESPONSABILI AUTORIZZATE NON FORNISCONO ALCUNA GARANZIA, ESPLICITA O IMPLICITA, NEI CONFRONTI DEL FONDO, DI ALCUN AZIONISTA DEL FONDO, NÉ DI ALCUNA ALTRA PERSONA O ENTITÀ IN ORDINE ALL'INDICE QUI DESCRITTO. IL FORNITORE DELL'INDICE NON FORNISCE ALCUNA GARANZIA ESPLICITA O IMPLICITA E DECLINA ESPRESSAMENTE TUTTE LE GARANZIE RELATIVE ALLA COMMERCIABILITÀ O ALL'ADEGUATEZZA, PER UN DETERMINATO FINE O UTILIZZO DELL'INDICE DI RIFERIMENTO O DELLA STRATEGIA O DI QUALSIASI DATO IVI INCLUSO. SENZA ALCUNA LIMITAZIONE DI QUANTO PRECEDE, IN NESSUN CASO IL FORNITORE DELL'INDICE SARÀ RITENUTO RESPONSABILE DI ALCUN DANNO SPECIALE, ESEMPLARE, INDIRETTO O CONSEQUENZIALE O PER QUALSIASI MANCATO PROFITTO, ANCHE SE INFORMATO DELLA POSSIBILITÀ DEL VERIFICARSI DI TALI DANNI. IIC/649956/ v4 11

Circolare agli Azionisti di. Xmtch (IE) on FTSE MIB. Xmtch (IE) plc

Circolare agli Azionisti di. Xmtch (IE) on FTSE MIB. Xmtch (IE) plc Circolare agli Azionisti di Xmtch (IE) on FTSE MIB di Xmtch (IE) plc una società di investimento OICVM multicomparto con separazione patrimoniale fra i comparti costituita secondo la legge irlandese 24

Dettagli

CS ETF (IE) on FTSE MIB

CS ETF (IE) on FTSE MIB CS ETF (IE) on FTSE MIB Supplemento al Prospetto Informativo Il presente Supplemento contiene informazioni relative al CS ETF (IE) on FTSE MIB (il "Fondo"), un Fondo di CS ETF (IE) plc (la "Società"),

Dettagli

CS ETF (IE) on MSCI Japan Small Cap

CS ETF (IE) on MSCI Japan Small Cap È traduzione fedele dell ultimo originale in lingua inglese. Per CS ETF (IE) Plc Il procuratore CS ETF (IE) on MSCI Japan Small Cap Supplemento al Prospetto Informativo Il presente Supplemento contiene

Dettagli

CS ETF (IE) on iboxx USD Inflation Linked

CS ETF (IE) on iboxx USD Inflation Linked CS ETF (IE) on iboxx USD Inflation Linked Supplemento al Prospetto Informativo Il presente Supplemento contiene informazioni relative al CS ETF (IE) on iboxx USD Inflation Linked (il "Fondo"), un Fondo

Dettagli

CS ETF (IE) on EONIA. Supplemento al Prospetto Informativo

CS ETF (IE) on EONIA. Supplemento al Prospetto Informativo CS ETF (IE) on EONIA Supplemento al Prospetto Informativo Il presente Supplemento contiene informazioni relative al CS ETF (IE) on EONIA (il "Fondo"), un Fondo di CS ETF (IE) plc (la "Società"), che è

Dettagli

CS ETF (IE) on Nikkei 225

CS ETF (IE) on Nikkei 225 CS ETF (IE) on Nikkei 225 Supplemento al Prospetto Informativo Il presente Supplemento contiene informazioni relative al CS ETF (IE) on Nikkei 225 (il "Fondo"), un Fondo di CS ETF (IE) plc (la "Società"),

Dettagli

CS ETF (IE) on Dow Jones Industrial Average SM

CS ETF (IE) on Dow Jones Industrial Average SM CS ETF (IE) on Dow Jones Industrial Average SM Supplemento al Prospetto Informativo Il presente Supplemento contiene informazioni relative al CS ETF (IE) on Dow Jones Industrial Average SM (il "Fondo"),

Dettagli

CS ETF (IE) plc Block E, Iveagh Court, Harcourt Road, Dublin 2, Irlanda. CS ETF (IE) plc (la Società)

CS ETF (IE) plc Block E, Iveagh Court, Harcourt Road, Dublin 2, Irlanda. CS ETF (IE) plc (la Società) CS ETF (IE) plc Block E, Iveagh Court, Harcourt Road, Dublin 2, Irlanda CS ETF (IE) plc (la Società) CS ETF (IE) on MSCI UK Large Cap; CS ETF (IE) on MSCI UK Small Cap; CS ETF (IE) on MSCI USA Large Cap;

Dettagli

CS ETF (IE) on Credit Suisse Global Alternative Energy

CS ETF (IE) on Credit Suisse Global Alternative Energy CS ETF (IE) on Credit Suisse Global Alternative Energy Supplemento al Prospetto Informativo Il presente Supplemento contiene informazioni relative al CS ETF (IE) on Credit Suisse Global Alternative Energy

Dettagli

CS ETF (IE) on MSCI South Africa

CS ETF (IE) on MSCI South Africa CS ETF (IE) on MSCI South Africa Supplemento al Prospetto Informativo Il presente Supplemento contiene informazioni relative al CS ETF (IE) on MSCI South Africa (il "Fondo"), un Fondo di CS ETF (IE) plc

Dettagli

Circolare agli Azionisti di. CS ETF (IE) on MSCI USA. CS ETF (IE) plc

Circolare agli Azionisti di. CS ETF (IE) on MSCI USA. CS ETF (IE) plc Circolare agli Azionisti di CS ETF (IE) on MSCI USA di CS ETF (IE) plc una società di investimento OICVM multicomparto con separazione patrimoniale fra i comparti costituita secondo la legge irlandese

Dettagli

CS ETF (IE) on MSCI World

CS ETF (IE) on MSCI World CS ETF (IE) on MSCI World Supplemento al Prospetto Informativo Il presente Supplemento contiene informazioni relative al CS ETF (IE) on MSCI World (il "Fondo"), un Fondo di CS ETF (IE) plc (la "Società"),

Dettagli

Circolare agli Azionisti di. CS ETF (IE) on iboxx USD Inflation Linked. CS ETF (IE) plc

Circolare agli Azionisti di. CS ETF (IE) on iboxx USD Inflation Linked. CS ETF (IE) plc Circolare agli Azionisti di CS ETF (IE) on iboxx USD Inflation Linked di CS ETF (IE) plc una società di investimento OICVM multicomparto con separazione patrimoniale fra i comparti costituita secondo la

Dettagli

Circolare agli Azionisti di. CS ETF (IE) on MSCI Brazil. CS ETF (IE) plc

Circolare agli Azionisti di. CS ETF (IE) on MSCI Brazil. CS ETF (IE) plc Circolare agli Azionisti di CS ETF (IE) on MSCI Brazil di CS ETF (IE) plc una società di investimento OICVM multicomparto con separazione patrimoniale fra i comparti costituita secondo la legge irlandese

Dettagli

Xmtch (IE) plc (la Società ) Comunicato

Xmtch (IE) plc (la Società ) Comunicato Xmtch (IE) plc (la Società ) Comunicato Reso ai sensi dell articolo 114, comma 1, del D.Lgs. n. 58/98 TUF Dublino 24.03.2010 Nella seduta odierna, il Consiglio di Amministrazione di Xmtch (IE) ha deliberato

Dettagli

Circolare agli Azionisti di. Xmtch (IE) on iboxx USD Govt 3-7. Xmtch (IE) plc

Circolare agli Azionisti di. Xmtch (IE) on iboxx USD Govt 3-7. Xmtch (IE) plc Circolare agli Azionisti di Xmtch (IE) on iboxx USD Govt 3-7 di Xmtch (IE) plc una società di investimento OICVM multicomparto con separazione patrimoniale fra i comparti costituita secondo la legge irlandese

Dettagli

CS ETF (IE) plc 2nd Floor, Block E, Iveagh Court, Harcourt Road, Dublin 2, Irlanda

CS ETF (IE) plc 2nd Floor, Block E, Iveagh Court, Harcourt Road, Dublin 2, Irlanda Comunicato anche ai sensi dell art. 114, comma 1, tuf CS ETF (IE) plc (la "Società") 26 marzo 2012 Oggetto: Modifiche varie ai Fondi Modifica della metodologia di replica Gli Amministratori della Società

Dettagli

Circolare agli Azionisti di. CS ETF (IE) on CSI 300. CS ETF (IE) plc

Circolare agli Azionisti di. CS ETF (IE) on CSI 300. CS ETF (IE) plc Circolare agli Azionisti di CS ETF (IE) on CSI 300 di CS ETF (IE) plc una società di investimento OICVM multicomparto con separazione patrimoniale fra i comparti costituita secondo la legge irlandese 5

Dettagli

CS ETF (IE) on MSCI India

CS ETF (IE) on MSCI India CS ETF (IE) on MSCI India Supplemento al Prospetto Informativo Il presente Supplemento contiene informazioni relative al CS ETF (IE) on MSCI India (il "Fondo"), un Fondo di CS ETF (IE) plc (la "Società"),

Dettagli

ATLANTE TARGET ITALY FUND

ATLANTE TARGET ITALY FUND Gli Amministratori di Atlante Funds plc (la Società ) i cui nominativi sono riportati nella sezione del Prospetto informativo intitolata LA SOCIETÀ si assumono ogni responsabilità in ordine alle informazioni

Dettagli

(le SICAV ) Agli azionisti di db x-trackers Sonia Total Return Index ETF e db x-trackers II Sterling Cash ETF (i Fondi )

(le SICAV ) Agli azionisti di db x-trackers Sonia Total Return Index ETF e db x-trackers II Sterling Cash ETF (i Fondi ) db x-trackers Società di investimento a capitale variabile Sede Legale: 49, avenue J.F. Kennedy, L-1855 Lussemburgo R.C.S. Lussemburgo B.119-899 db x-trackers II Società di investimento a capitale variabile

Dettagli

Informazioni chiave per gli investitori

Informazioni chiave per gli investitori Informazioni chiave per gli investitori Il presente documento contiene le informazioni chiave per gli investitori in relazione a questo Fondo. Non si tratta di un documento promozionale. Le informazioni

Dettagli

Comunicazione ai titolari di Azioni dei seguenti comparti di GO UCITS ETF Solutions Plc (già ETFX Fund Company Plc) (la "Società"):

Comunicazione ai titolari di Azioni dei seguenti comparti di GO UCITS ETF Solutions Plc (già ETFX Fund Company Plc) (la Società): 24 luglio 2014 Comunicazione ai titolari di Azioni dei seguenti comparti di GO UCITS ETF Solutions Plc (già ETFX Fund Company Plc) (la "Società"): ETFS WNA Global Nuclear Energy GO UCITS ETF (ISIN: IE00B3C94706)

Dettagli

ishares FTSE BRIC 50 EUROPEAN EXCHANGE TRADED FUND COMPANY PLC PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO 18 aprile 2007

ishares FTSE BRIC 50 EUROPEAN EXCHANGE TRADED FUND COMPANY PLC PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO 18 aprile 2007 ishares FTSE BRIC 50 EUROPEAN EXCHANGE TRADED FUND COMPANY PLC PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO 18 aprile 2007 Il Presente Prospetto informativo Semplificato è traduzione fedele dell originale approvato

Dettagli

BETA1 ETFUND P.L.C. Fondo comune di investimento multicomparto di diritto irlandese PRIMO SUPPLEMENTO AL PROSPETTO

BETA1 ETFUND P.L.C. Fondo comune di investimento multicomparto di diritto irlandese PRIMO SUPPLEMENTO AL PROSPETTO BETA1 ETFUND P.L.C. Fondo comune di investimento multicomparto di diritto irlandese PRIMO SUPPLEMENTO AL PROSPETTO 19 Febbraio 2004 Il presente Supplemento costituisce parte integrante del Prospetto modificato

Dettagli

IL PRESENTE DOCUMENTO È IMPORTANTE E RICHIEDE ATTENZIONE IMMEDIATA.

IL PRESENTE DOCUMENTO È IMPORTANTE E RICHIEDE ATTENZIONE IMMEDIATA. IL PRESENTE DOCUMENTO È IMPORTANTE E RICHIEDE ATTENZIONE IMMEDIATA. Per eventuali dubbi in merito alla procedura da seguire, rivolgersi al proprio agente di borsa, direttore di banca, consulente legale,

Dettagli

Informazioni chiave per gli investitori

Informazioni chiave per gli investitori Informazioni chiave per gli investitori Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo Fondo. Non si tratta di un documento promozionale.

Dettagli

FIDELITY FUNDS Supplemento del novembre 2014 al Prospetto del giugno 2014

FIDELITY FUNDS Supplemento del novembre 2014 al Prospetto del giugno 2014 FIDELITY FUNDS Supplemento del novembre 2014 al Prospetto del giugno 2014 Il presente supplemento è parte integrante del Prospetto di Fidelity Funds del giugno 2014 e comprendente il supplemento dell agosto

Dettagli

VG SICAV - WORLD EQUITY FUND - R (ISIN: LU0554960640)

VG SICAV - WORLD EQUITY FUND - R (ISIN: LU0554960640) Informazioni chiave per gli investitori Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo fondo. Non si tratta di un documento promozionale.

Dettagli

COMMUNITY INVESTING FUND

COMMUNITY INVESTING FUND COMMUNITY INVESTING FUND PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO Giugno 2009 Prospetto pubblicato mediante deposito presso l Archivio Prospetti della Consob in data 13 novembre 2009 Il presente Prospetto è

Dettagli

Agli Azionisti della Sella Capital Management Balanced Strategy (il Comparto )

Agli Azionisti della Sella Capital Management Balanced Strategy (il Comparto ) IMPORTANTE: ii presente documento richiede attenzione e in caso di dubbi o per ulteriori informazioni sul contenuto vi invitiamo a rivolgervi ai vostri consueti riferimenti. SELLA CAPITAL MANAGEMENT (la

Dettagli

Key Investor Information Documents (KIID) Informazioni chiave per gli investitori

Key Investor Information Documents (KIID) Informazioni chiave per gli investitori Key Investor Information Documents (KIID) Informazioni chiave per gli investitori Fidelity Active STrategy Febbraio 2015 - Italia Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA relativa al programma di emissioni denominato BANCA DI CESENA OBBLIGAZIONI A TASSO VARIABILE Banca di Cesena 15/01/2007 15/01/2010 TV EUR ISIN IT0004171218 Le

Dettagli

Il presente Prospetto Semplificato è traduzione fedele dell ultimo Prospetto Semplificato approvato dalla competente autorità di vigilanza irlandese.

Il presente Prospetto Semplificato è traduzione fedele dell ultimo Prospetto Semplificato approvato dalla competente autorità di vigilanza irlandese. Il presente Prospetto Semplificato è traduzione fedele dell ultimo Prospetto Semplificato approvato dalla competente autorità di vigilanza irlandese. Gli Amministratori RUSSELL INVESTMENT COMPANY IV PUBLIC

Dettagli

Informazioni chiave per gli investitori 12 febbraio 2015

Informazioni chiave per gli investitori 12 febbraio 2015 Informazioni chiave per gli investitori 12 febbraio 2015 Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo Fondo. Non si tratta di

Dettagli

Conservare e aumentare il valore reale, misurato in euro e corretto per l inflazione, nell arco di 3-5 anni.

Conservare e aumentare il valore reale, misurato in euro e corretto per l inflazione, nell arco di 3-5 anni. Fund Société d'investissement à Capital Variable 5, rue Höhenhof, L-1736 Senningerberg Granducato di Lussemburgo Tel.: (+352) 341 342 202 Fax : (+352) 341 342 342 31 maggio 2013 Gentile Azionista, Fund

Dettagli

Società d'investimento a capitale variabile Sede legale: 49, avenue J.F. Kennedy, L-1855 Lussemburgo R.C.S. Lussemburgo B-119.

Società d'investimento a capitale variabile Sede legale: 49, avenue J.F. Kennedy, L-1855 Lussemburgo R.C.S. Lussemburgo B-119. Società d'investimento a capitale variabile Sede legale: 49, avenue J.F. Kennedy, L-1855 Lussemburgo R.C.S. Lussemburgo B-119.899 (la "Società") AVVISO IMPORTANTE AGLI AZIONISTI DI TUTTI I COMPARTI DI

Dettagli

NOTA DI SINTESI. Possono essere alternativamente chiamati Certificati (Certificates) invece che Obbligazioni (Notes).

NOTA DI SINTESI. Possono essere alternativamente chiamati Certificati (Certificates) invece che Obbligazioni (Notes). NOTA DI SINTESI La presente Nota di Sintesi deve essere letta come introduzione al Prospetto Base e qualsiasi decisione di investire nei Titoli deve essere effettuata prendendo in considerazione il Prospetto

Dettagli

L indice di strategia "Living Planet Green Tech Europe" viene sostituito dall'indice di strategia "NASDAQ- 100 Currency Hedged EUR".

L indice di strategia Living Planet Green Tech Europe viene sostituito dall'indice di strategia NASDAQ- 100 Currency Hedged EUR. LETTERA AL POSSESSORE DEL FCI AMUNDI ETF GREEN TECH LIVING PLANET CAMBIAMENTO Gentile Signora, Egregio Signore, In qualità di possessore di quote del fondo comune di investimento AMUNDI ETF GREEN TECH

Dettagli

Società d investimento a capitale variabile Sede legale: 49, avenue J.F. Kennedy, L-1855 Lussemburgo R.C.S. Lussemburgo B-119.

Società d investimento a capitale variabile Sede legale: 49, avenue J.F. Kennedy, L-1855 Lussemburgo R.C.S. Lussemburgo B-119. Società d investimento a capitale variabile Sede legale: 49, avenue J.F. Kennedy, L-1855 Lussemburgo R.C.S. Lussemburgo B-119.899 (la Società ) AVVISO IMPORTANTE AGLI AZIONISTI DI Classe di Azioni 3C (ISIN:

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA SEZIONE 4 Società per Azioni CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA "BANCA CRV CASSA DI RISPARMIO DI VIGNOLA S.p.A. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO BANCA CRV CASSA DI RISPARMIO DI VIGNOLA

Dettagli

Prospetto tradotto fedelmente dall ultimo prospetto ricevuto dalla Commissione di Vigilanza del Settore Finanziario del Lussemburgo.

Prospetto tradotto fedelmente dall ultimo prospetto ricevuto dalla Commissione di Vigilanza del Settore Finanziario del Lussemburgo. EXTRA FUND SICAV TOTAL RETURN OPPORTUNITY Prospetto Informativo Semplificato Luglio 2009 Prospetto tradotto fedelmente dall ultimo prospetto ricevuto dalla Commissione di Vigilanza del Settore Finanziario

Dettagli

Prospetto informativo semplificato. Raiffeisen Azionario Europeo

Prospetto informativo semplificato. Raiffeisen Azionario Europeo Prospetto informativo semplificato per il fondo Raiffeisen Azionario Europeo Fondo comune ai sensi dell art. 20 della Legge sui fondi comuni d investimento ISIN a distribuzione: ISIN ad accumulazione:

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE Credito Cooperativo ravennate e imolese Soc. Coop. Sede e Direzione Generale: Piazza della Libertà,14 48018 Faenza (RA) Iscritta all Albo delle Banche al n. 5387 Codice ABI: 8542-3 Capitale sociale Euro

Dettagli

5,00 %. Si tratta dell'importo massimo che verrà detratto dal vostro investimento prima sottoscrizione

5,00 %. Si tratta dell'importo massimo che verrà detratto dal vostro investimento prima sottoscrizione Informazioni chiave per gli investitori Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo fondo. Non si tratta di un documento promozionale.

Dettagli

5,00 %. Si tratta dell'importo massimo che verrà detratto dal vostro investimento prima sottoscrizione

5,00 %. Si tratta dell'importo massimo che verrà detratto dal vostro investimento prima sottoscrizione Informazioni chiave per gli investitori Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo fondo. Non si tratta di un documento promozionale.

Dettagli

ATLANTE GREATER ASIA FUND

ATLANTE GREATER ASIA FUND Gli Amministratori di Atlante Funds plc (la Società ) i cui nominativi sono riportati nella sezione del Prospetto informativo intitolata LA SOCIETÀ si assumono ogni responsabilità in ordine alle informazioni

Dettagli

Pioneer Funds - Absolute Return Currencies

Pioneer Funds - Absolute Return Currencies INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo fondo. si tratta di un documento promozionale.

Dettagli

TIMEO NEUTRAL SICAV. Société d'investissement à capital variable Sede legale: 5, Allée Scheffer L-2520 Lussemburgo R.C.S. Luxembourg B 94351

TIMEO NEUTRAL SICAV. Société d'investissement à capital variable Sede legale: 5, Allée Scheffer L-2520 Lussemburgo R.C.S. Luxembourg B 94351 TIMEO NEUTRAL SICAV Société d'investissement à capital variable Sede legale: 5, Allée Scheffer L-2520 Lussemburgo R.C.S. Luxembourg B 94351 Avviso agli azionisti dei Comparti sotto riportati: 1. Modifica

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE relative al PROSPETTO DI BASE SUL PROGRAMMA

CONDIZIONI DEFINITIVE relative al PROSPETTO DI BASE SUL PROGRAMMA Società per Azioni Sede Legale in Aprilia (LT), Piazza Roma, snc Iscrizione al Registro delle Imprese di Latina e Codice Fiscale/Partita Iva n.00089400592 Capitale sociale al 31 dicembre 2009 Euro 6.671.440

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA PER L OFFERTA DEI PRESTITI OBBLIGAZIONARI A TASSO STEP UP

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA PER L OFFERTA DEI PRESTITI OBBLIGAZIONARI A TASSO STEP UP CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA PER L OFFERTA DEI PRESTITI OBBLIGAZIONARI A TASSO STEP UP Banca Popolare del Lazio Step Up 24/11/2009 24/11/2012, Codice Isin IT0004549686 Le presenti Condizioni

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA

CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA relativa al programma di prestiti obbligazionari denominato BANCA DELLE MARCHE S.P.A. OBBLIGAZIONI A TASSO VARIABILE BANCA delle MARCHE SPA TV ASTA BOT A 6

Dettagli

INFORMATIVA AGLI INVESTITORI. Riportiamo qui di seguito alcune modifiche deliberate dal Consiglio di Amministrazione della Sicav

INFORMATIVA AGLI INVESTITORI. Riportiamo qui di seguito alcune modifiche deliberate dal Consiglio di Amministrazione della Sicav SCHRODER INTERNATIONAL SELECTION FUND Société d'investissement à capital variable Registered office: 5, rue Höhenhof, L-1736 Senningerberg R.C. Luxembourg B 8202 INFORMATIVA AGLI INVESTITORI Gentile Cliente,

Dettagli

Informazioni chiave per gli investitori

Informazioni chiave per gli investitori Informazioni chiave per gli investitori Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo Comparto. Non si tratta di un documento

Dettagli

Agressor (ISIN: FR0010321802)

Agressor (ISIN: FR0010321802) Informazioni chiave per gli investitori Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo OICVM. Non si tratta di un documento promozionale.

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE relative al Prospetto di base sul Programma di emissione

CONDIZIONI DEFINITIVE relative al Prospetto di base sul Programma di emissione Società per Azioni Sede Legale in Aprilia (LT), Piazza Roma, snc Iscrizione al Registro delle Imprese di Latina e Codice Fiscale/Partita Iva n.00089400592 Capitale sociale al 31 dicembre 2007 Euro 6.671.440

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE CREDITO COOPERATIVO INTERPROVINCIALE VENETO SOCIETA COOPERATIVA Sede sociale in Via Matteotti 11, 35044 Montagnana (Padova) Iscritta all Albo delle Banche al n. 5411, all Albo delle Società Cooperative

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE TASSO FISSO

CONDIZIONI DEFINITIVE TASSO FISSO CONDIZIONI DEFINITIVE TASSO FISSO Per l offerta relativa al programma di emissione denominato ROVIGOBANCA - TASSO FISSO IT0004750425 RovigoBanca 01/08/2015 TF 3,60% Le presenti Condizioni Definitive sono

Dettagli

BANCO DI SARDEGNA S.P.A. 2009-2011 TASSO VARIABILE INDICIZZATO AL RENDIMENTO DEL BOT IN ASTA ISIN IT0004506207

BANCO DI SARDEGNA S.P.A. 2009-2011 TASSO VARIABILE INDICIZZATO AL RENDIMENTO DEL BOT IN ASTA ISIN IT0004506207 BANCO DI SARDEGNA S.P.A. Sede legale: Cagliari - Viale Bonaria 33 Sede amministrativa e Direzione generale: Sassari - Viale Umberto 36 Capitale sociale al 31 dicembre 2007 euro 155.247.762,00 i.v. Cod.

Dettagli

NOTA DI SINTESI DEL PROGRAMMA

NOTA DI SINTESI DEL PROGRAMMA NOTA DI SINTESI DEL PROGRAMMA La presente nota di sintesi deve essere letta come introduzione al presente Prospetto di Base ed ogni eventuale decisione di investire nei Titoli dovrebbe basarsi su un analisi

Dettagli

ISIN IT000469394 8 CASSA DI RISPARMIO DI ALESSANDRIA S.P.A. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO

ISIN IT000469394 8 CASSA DI RISPARMIO DI ALESSANDRIA S.P.A. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO CONDIZIONI DEFINITIVE relative all offerta delle obbligazioni Cassa di Risparmio di Alessandria 6 Aprile 2011/2018 Tasso Fisso 4,10%, ISIN IT000469394 8 da emettersi nell ambito del programma CASSA DI

Dettagli

Obiettivo Investimento

Obiettivo Investimento Obiettivo Investimento Express Coupon Certificates su FTSEMIB Index ISIN: DE000HV8AKB5 Sottostante: FTSEMIB Index Scadenza: 27.11.2014 Comunicazione pubblicitaria/promozionale. Prima dell adesione leggere

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE. alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA

CONDIZIONI DEFINITIVE. alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA 9. MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE Società per Azioni CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BANCA CRV CASSA DI RISPARMIO DI VIGNOLA S.p.A. OBBLIGAZIONI A TASSO VARIABILE BANCA CRV

Dettagli

Carilo - Cassa di Risparmio di Loreto SpA Tasso Fisso 2,00% 2010/2013

Carilo - Cassa di Risparmio di Loreto SpA Tasso Fisso 2,00% 2010/2013 CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA relativa al programma di prestiti obbligazionari denominato CARILO - CASSA DI RISPARMIO DI LORETO S.P.A. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO CON EVENTUALE FACOLTA DI

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA PER L OFFERTA DEI PRESTITI OBBLIGAZIONARI CON CARATTERISTICHE STANDARD A TASSO VARIABILE

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA PER L OFFERTA DEI PRESTITI OBBLIGAZIONARI CON CARATTERISTICHE STANDARD A TASSO VARIABILE CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA PER L OFFERTA DEI PRESTITI OBBLIGAZIONARI CON CARATTERISTICHE STANDARD A TASSO VARIABILE Banca Popolare del Lazio T.V. 12//08/2008 12/08/2011 41ª, Codice Isin:

Dettagli

Informazioni chiave per gli investitori

Informazioni chiave per gli investitori Informazioni chiave per gli investitori Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo Comparto. Non si tratta di un documento

Dettagli

BANCA ALETTI & C. S.p.A.

BANCA ALETTI & C. S.p.A. BANCA ALETTI & C. S.p.A. in qualità di Emittente e responsabile del collocamento del Programma di offerta al pubblico e/o quotazione dei certificates BORSA PROTETTA e BORSA PROTETTA con CAP e BORSA PROTETTA

Dettagli

REGOLAMENTO DEL FONDO COMUNE DI INVESTIMENTO MOBILIARE GROUPAMA FP ACTIONS EMERGENTES TITOLO 1 ATTIVO E QUOTE

REGOLAMENTO DEL FONDO COMUNE DI INVESTIMENTO MOBILIARE GROUPAMA FP ACTIONS EMERGENTES TITOLO 1 ATTIVO E QUOTE REGOLAMENTO DEL FONDO COMUNE DI INVESTIMENTO MOBILIARE GROUPAMA FP ACTIONS EMERGENTES ********************* TITOLO 1 ATTIVO E QUOTE Articolo 1 QUOTE DI COMPROPRIETA I diritti dei comproprietari sono espressi

Dettagli

Informazioni chiave per gli investitori

Informazioni chiave per gli investitori Informazioni chiave per gli investitori Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo Fondo Non si tratta di un documento promozionale

Dettagli

Prestito Obbligazionario Banca di Imola SpA 185^ Emissione 02/04/2007-02/04/2010 TV% Media Mensile (Codice ISIN IT0004219223)

Prestito Obbligazionario Banca di Imola SpA 185^ Emissione 02/04/2007-02/04/2010 TV% Media Mensile (Codice ISIN IT0004219223) MODELLO DI CONDIZIONI DEFINITIVE relative alla Nota Informativa sul Programma di Offerta di Prestiti Obbligazionari denominati Obbligazioni Banca di Imola SPA a Tasso Variabile Media Mensile Il seguente

Dettagli

DOCUMENTO INFORMATIVO. PER L'OFFERTA DEL PRESTITO OBBLlGAZlONARlO BANCO DI LUCCA E DEL TIRRENO S.P.A. 20/05/2015 20/05/2021 TASSO FISSO 2.

DOCUMENTO INFORMATIVO. PER L'OFFERTA DEL PRESTITO OBBLlGAZlONARlO BANCO DI LUCCA E DEL TIRRENO S.P.A. 20/05/2015 20/05/2021 TASSO FISSO 2. DOCUMENTO INFORMATIVO PER L'OFFERTA DEL PRESTITO OBBLlGAZlONARlO BANCO DI LUCCA E DEL TIRRENO S.P.A. 20/05/2015 20/05/2021 TASSO FISSO 2.00% EMISSIONE N. 27/2015 CODICE lsln IT0005108672 Il presente documento

Dettagli

Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente

Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BANCA D ALBA CREDITO COOPERATIVO ZERO COUPON BCC

Dettagli

Credit Linked Certificate Opportunità Assicurazioni Generali

Credit Linked Certificate Opportunità Assicurazioni Generali Credit Linked Certificate Opportunità Assicurazioni Generali ISIN: DE000HV8AKR1 Entità di Riferimento: Assicurazioni Generali S.p.A. Scadenza Prevista: 20.07.2018 Comunicazione pubblicitaria/promozionale.

Dettagli

BANCA DI CESENA CREDITO COOPERATIVO DI CESENA E RONTA SOCIETA COOPERATIVA

BANCA DI CESENA CREDITO COOPERATIVO DI CESENA E RONTA SOCIETA COOPERATIVA BANCA DI CESENA CREDITO COOPERATIVO DI CESENA E RONTA SOCIETA COOPERATIVA CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA BANCA DI CESENA OBBLIGAZIONI STEP COUPON BANCA DI CESENA 04/02/2008 04/02/2011 STEP

Dettagli

Distribuzione 2013 Dividendo in azioni Informazione agli azionisti Documento di sintesi

Distribuzione 2013 Dividendo in azioni Informazione agli azionisti Documento di sintesi Distribuzione 2013 Dividendo in azioni Informazione agli azionisti Documento di sintesi 20 marzo 2013 Disclaimer Il presente documento non costituisce un offerta di vendita o un invito alla sottoscrizione,

Dettagli

Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente

Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BANCA D ALBA CREDITO COOPERATIVO TASSO VARIABILE

Dettagli

INFORMAZIONI SULLE CARATTERISTICHE DELL EMISSIONE Ammontare dell emissione

INFORMAZIONI SULLE CARATTERISTICHE DELL EMISSIONE Ammontare dell emissione FOGLIO INFORMATIVO ANALITICO PER LA RACCOLTA IN TITOLI DELLE BANCHE (REDATTO AI SENSI DELLA DISCIPLINA IN MATERIA DI TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI) OBBLIGAZIONE 127 CODICE ISIN IT0003373534

Dettagli

Cassa Raiffeisen Lana Soc. cooperativa

Cassa Raiffeisen Lana Soc. cooperativa Cassa Raiffeisen Lana Soc. cooperativa in qualità di Emittente Cassa Raiffeisen Lana Società cooperativa, Sede legale ed amministrativa a Lana iscritta nel Registro enti coop. BZ, n. A145320, sezione I

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO ANALITICO

FOGLIO INFORMATIVO ANALITICO Gennaio 2003 FOGLIO INFORMATIVO ANALITICO MEDIOBANCA 2003-2005 INDICIZZATO ALL ANDAMENTO DELL INDICE MIB30 (Cod. ISIN IT0003417075) L investimento nel titolo oggetto della presente offerta è caratterizzato

Dettagli

Prestito Obbligazionario T.V. 01/02/08 01/02/11 130^ emissione (Codice ISIN IT0004322027)

Prestito Obbligazionario T.V. 01/02/08 01/02/11 130^ emissione (Codice ISIN IT0004322027) MODELLO DI CONDIZIONI DEFINITIVE relative alla Nota Informativa sul Programma di Offerta di Prestiti Obbligazionari denominati Obbligazioni Cassa di Risparmio di Ravenna SPA a Tasso Variabile Il seguente

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA Sede sociale: Via Principi di Piemonte n. 12-12042 Bra CN Iscritta all'albo delle Banche al n. 5087 Capitale sociale Euro 20.800.000,00 interamente versato Iscritta al Registro Imprese di Cuneo al n. 00200060044

Dettagli

Informazioni chiave per gli investitori

Informazioni chiave per gli investitori Informazioni chiave per gli investitori Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo Fondo. Non si tratta di un documento promozionale.

Dettagli

INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI

INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo Comparto. Non si tratta di un documento

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA. "BANCA DI SASSARI S.p.a. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO " ISIN IT0004618051

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA. BANCA DI SASSARI S.p.a. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO  ISIN IT0004618051 APPENDICE B - MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA "BANCA DI SASSARI S.p.a. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO " ISIN IT0004618051 Le presenti Condizioni

Dettagli

Oggetto: Delisting di 4 Lyxor ETF ( a partire dalla chiusura della seduta di borsa del 15/05/2013) e successiva liquidazione

Oggetto: Delisting di 4 Lyxor ETF ( a partire dalla chiusura della seduta di borsa del 15/05/2013) e successiva liquidazione All attenzione di: Borsa Italiana Da: Société Générale Data: 12/04/13 Oggetto: Delisting di 4 Lyxor ETF ( a partire dalla chiusura della seduta di borsa del 15/05/2013) e successiva liquidazione La società

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA PER L OFFERTA DEI PRESTITI OBBLIGAZIONARI CON CARATTERISTICHE STANDARD A TASSO VARIABILE

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA PER L OFFERTA DEI PRESTITI OBBLIGAZIONARI CON CARATTERISTICHE STANDARD A TASSO VARIABILE CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA PER L OFFERTA DEI PRESTITI OBBLIGAZIONARI CON CARATTERISTICHE STANDARD A TASSO VARIABILE Banca Popolare del Lazio T.V. 31/01/2008 31/01/2011 36ª, Codice Isin

Dettagli

PROSPETTO DI BASE. relativo al programma di offerta al pubblico e/o quotazione degli investment certificate denominati

PROSPETTO DI BASE. relativo al programma di offerta al pubblico e/o quotazione degli investment certificate denominati G L O S S A R I O PROSPETTO DI BASE relativo al programma di offerta al pubblico e/o quotazione degli investment certificate denominati (a) BORSA PROTETTA e BORSA PROTETTA con CAP e BORSA PROTETTA DI TIPO

Dettagli

BANCA DI CESENA CREDITO COOPERATIVO DI CESENA E RONTA SOCIETA COOPERATIVA

BANCA DI CESENA CREDITO COOPERATIVO DI CESENA E RONTA SOCIETA COOPERATIVA BANCA DI CESENA CREDITO COOPERATIVO DI CESENA E RONTA SOCIETA COOPERATIVA CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA BANCA DI CESENA OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO BANCA DI CESENA 11/05/2009 11/11/2011 TF

Dettagli

Informazioni chiave per gli investitori

Informazioni chiave per gli investitori Informazioni chiave per gli investitori Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo fondo. Non si tratta di un documento promozionale.

Dettagli

Benchmark FTSE/MIB leva 3 e 5 di UniCredit.

Benchmark FTSE/MIB leva 3 e 5 di UniCredit. Codice ISIN: IT0006724766 Codice Negoziazione: UMIB3L Codice ISIN: IT0006724782 Codice Negoziazione: UMIB5L Benchmark FTSE/MIB leva 3 e 5 di UniCredit. Puoi replicare, moltiplicando x3 e x5 la performance

Dettagli

PROSPETTO BASE. CONDIZIONI DEFINITIVE per il programma di emissione prestiti obbligazionari

PROSPETTO BASE. CONDIZIONI DEFINITIVE per il programma di emissione prestiti obbligazionari CASSA RURALE DI TRENTO - Banca di Credito Cooperativo - Società Cooperativa con sede legale in Trento, via Belenzani 6. Iscritta all albo delle banche tenuto dalla Banca d'italia al n. 2987.6; al Registro

Dettagli

THE EMERGING WORLD FUND

THE EMERGING WORLD FUND In caso di dubbi circa il contenuto del presente Supplemento, si invitano gli investitori a contattare il proprio agente di cambio, direttore di banca, consulente legale, commercialista od un altro consulente

Dettagli

Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente

Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BANCA D ALBA CREDITO COOPERATIVO TASSO FISSO BCC

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE BANCA POPOLARE DELL ALTO ADIGE SOCIETÀ COOPERATIVA PER AZIONI Sede Legale in Bolzano, Via del Macello n.55 Iscritta all Albo delle Banche al n. 3630.1 e Capogruppo del Gruppo Bancario Banca Popolare dell

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA BANCA DI CESENA OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO. Isin IT0004233943

CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA BANCA DI CESENA OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO. Isin IT0004233943 BANCA DI CESENA CREDITO COOPERATIVO DI CESENA E RONTA SOCIETA COOPERATIVA CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA BANCA DI CESENA OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO BANCA DI CESENA 01/06/07-01/06/10 - TF

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE BANCA ALPI MARITTIME CREDITO COOPERATIVO CARRU S.C.P.A. in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO Banca Alpi Marittime Credito Cooperativo Carrù S.c.p.a.

Dettagli

Commodity Real Return Fund

Commodity Real Return Fund Informazioni chiave per gli investitori Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo Non si tratta di un documento promozionale.

Dettagli

Commodity Real Return Fund

Commodity Real Return Fund Informazioni chiave per gli investitori Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo Non si tratta di un documento promozionale.

Dettagli

SCHEMA 4 COPERTINA *** A) INFORMAZIONI GENERALI RELATIVE ALL AMMISSIONE ALLE NEGOZIAZIONI

SCHEMA 4 COPERTINA *** A) INFORMAZIONI GENERALI RELATIVE ALL AMMISSIONE ALLE NEGOZIAZIONI A LLEGATO 2 SCHEMA 4 Documento per la quotazione di OICR comunitari armonizzati 1. COPERTINA Indicare in prima pagina la denominazione dell offerente ed inserire la seguente dizione; «Ammissione alle negoziazioni

Dettagli

NOTA DI SINTESI Stato EEA

NOTA DI SINTESI Stato EEA NOTA DI SINTESI La presente nota di sintesi deve essere letta come introduzione a questo Prospetto di Base. Qualsiasi decisione di investire in Strumenti Finanziari dovrebbe essere basata sull esame da

Dettagli