Allegato A al Decreto n. 11 del 19 MARZO 2012 pag. 1/5

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Allegato A al Decreto n. 11 del 19 MARZO 2012 pag. 1/5"

Transcript

1 giunta regionale Allegato A al Decreto n. 11 del 19 MARZO 2012 pag. 1/5 Integrazione e Aggiornamento delle Linee Tecniche di Difesa Integrata del Veneto per l anno 2012 AGGIORNAMENTI A) MODIFICHE ALLE NORME GENERALI NORME COMUNI DI COLTURA Rodenticidi E consentito l impiego di rodenticidi registrati per uso agricolo, a base di Bromadiolone, nel rispetto delle specifiche indicazioni di etichetta. Precisazioni E sempre possibile utilizzare prodotti che contengono in miscela sostanze attive riportate singolarmente nelle tabelle, nel rispetto delle indicazioni relative alla classificazione tossicologica (es. se i prodotti singoli sono non classificati o sono disponibili formulati non classificati, mentre la miscela è Xn con frase di rischio R63, la miscela non si può usare). Possono essere usate le sostanze attive singole, quando nella tabella è riportata solo la miscela, sempre avuto riguardo alla classificazione tossicologica (es. è possibile usare il Boscalid su drupacee per la Monilia dove è riportata la miscela Pyraclostrobin + Boscalid) Prodotti in fase di revoca o limitazioni di impiego (Tab. 5) La ri-registrazione dei F.C. a base di Ciflutrin ha comportato la eliminazione dalle seguenti colture (sono indicati solo gli impieghi riportati nelle schede): cavoli a testa, cavoli a foglia, barbabietola. Nuovi Centri Prova autorizzati (Allegato 3) Ai Centri Prova riportati nell Allegato 3 vengono aggiunti i seguenti: Codice Nominativo C.P. Indirizzo Referente VE11CP CO.S.V.A. Porto Tolle Via Pradon, n Porto Tolle (RO) Vegro Tiziano Tel VE12CP RICOSMA SNC Via L. B. Powell, n Lonigo (VI) VE13CP PERONI SNC Via Borgolecco, n Gambellara (VI) VE14CP CONSORZIO AGRARIO TREVISO E BELLUNO Via Feltrina, n Castagnole di Paese (TV) BS 03 SPRAYPRECISION Viale Italia, n. 3/A Lonato del Garda (BS) Gaspari Emanuele Tel Peroni Valter Tel Prete Massimiliano Tel Paolo Peressin Cell

2 Allegato A al Decreto n. 11 del 19 MARZO 2012 pag. 2/5 B) MODIFICHE ALLE SCHEDE DI DIFESA Coltura Avversità Prodotto da inserire o modificare Limitazioni e Note ORTICOLE Aglio Tripidi In alternativa e nei limiti previsti per gli altri piretroidi Aglio Asparago Diserbo postemergemnza Basilico Afidi Basilico Carciofo Cavoli a infiorescenza Cavoli a testa Cavoli a testa Cavoli a foglia e postric. Nottue fogliari afidi, Aleurodidi Cetriolo Peronospora Ametoctradina + gli altri piretroidi. Non ammesso in coltura protetta.. Solo cavolo riccio Cetriolo serra Oidio Penconazolo Nel limite IBE Cetriolo Afidi, Aleurodidi Cetriolo p.c. Peronospora p.c. Cyazofamide Massimo 2 interventi all anno Cicoria Cipolla Erbe fresche Fagiolino Piralide Clorantraniliprole Massimo 2 interventi all anno Fagiolo Afidi e nottue fogliari Fagiolo gli altri piretroidi. Non ammesso in coltura protetta. Fragola Muffa grigia Fragola C. Prot. Oidio Penconazolo Massimo 1 intervento anno. Nel limite IBE. Indivia e Scarola Lattuga Peronospora Ametoctradina +

3 Allegato A al Decreto n. 11 del 19 MARZO 2012 pag. 3/5 Lattuga Melanzana Muffa grigia Melanzana Afidi, Aleurodidi, Melone Peronospora Ametoctradina + Melone Afidi, Aleurodidi Patata Peronospora Ametoctradina + Patata Peronospora + Nei limiti dei e dei ditiocarbammati Metiram Patata Diserbo preemergenza Metribuzin + Clomazone Concentrazione: 19,3 + 4,97 Dose: 1,5 l/ha Peperone Muffa grigia Peperone Afidi, Aleurodidi, Pisello Pomodoro serra e pc Peronospora Ametoctradina + Pomodoro serra Muffa grigia Pomodoro serra Oidio Penconazolo Massimo 2 interventi all anno. Nel limite IBE. Pomodoro Afidi, Aleurodidi, Porro delle infestanti Prezzemolo Diserbo postemerg. e posttrapianto Radicchio Sclerotinia Ravanello Afidi e Nottue fogliari Rucola Scalogno Tripidi Massimo 2 interventi all anno Zucchino Peronospora Ametoctradina + ESTENSIVE gli altri piretroidi Barbabietola Nottue fogliari Indoxacarb Massimo 3 interventi all anno Frumento tenero e Septoria, Oidio, Picoxystrobin Nel limite complessivo dei fungicidi impiegabili Ruggine in un anno. Frumento tenero e Diserbo Propoxycarbazone + Concentrazione: 14,00 + 0,83 + 6,00 + 6,70 Post emergenza Iodosulfuron-methyl + Amidosulfuron Dose: 0,3 0,4 kg/ha Frumento tenero e Frumento tenero e Diserbo Post emergenza Diserbo Graminicida + Mefenpyr Diethyl Propoxycarbazone + Iodosulfuron-methyl + Mefenpyr Diethyl Pinoxaden Concentrazione: 16,80 + 1,00 + 8,00 Dose: 0,333 kg/ha Nuova formulazione. Concentrazione 5,05% e dose 0,8 1 l/ha

4 Allegato A al Decreto n. 11 del 19 MARZO 2012 pag. 4/5 Colza Meligete e Altica in alternativa e nei limiti previsti per gli altri piretroidi Mais Elateridi Clothianidin Ammesso alle condizioni già previste per i geodisinfestanti. * Mais Elateridi Ammesso alle condizioni già previste per i geodisinfestanti * Mais Diabrotica Indoxacarb Mais Diserbo di post - emergenza Mais Tembotrione + Isoxadifen-ethyl Mais Isoxaflutolo + Cyprosulfamide Mais Isoxaflutolo + Thiencarbazone + Cyprosulfamide Tifensulfuron metile Modificata la % di p.a. nel formulato, che diventa 50%. Di conseguenza la dose diventa 0,015 kg/ha Post emergenza Concentrazione: 4,31 + 2,15 Pre emergenza o post precoce Pre emergenza o post precoce Dose: 1,1 2 l/ha Concentrazione: 4,23 + 4,23 Dose: 1,7 2 l/ha Concentrazione: 3,97 + 1,59 + 2,62 Dose: 1,5 2 Note: Rischio fitotossicità con l uso di geodisinfestanti fosforganici Mais dolce Elateridi Ammesso alle condizioni già previste per i geodisinfestanti Mais dolce Diabrotica Indoxacarb Mais dolce Soia Diserbo di post - emergenza Tifensulfuron metile Modificata la % di p.a. nel formulato, che diventa 50%. Di conseguenza la dose diventa 0,012 Concentrazione: 19,3 + 4,97 Dose: 1,5 Soia Diserbo preemergenza Metribuzin + Clomazone Tabacco Nematodi Oxamyl In pretrapianto, localizzato lungo la fila Tabacco Erba medica FRUTTICOLE Melo Erwinia amylovora Melo Afidi Pero Erwinia amylovora Maculatura bruna Pero Afidi Pero Psilla Pesco Afidi Vite Peronospora Ametoctradina + Metiram Vite da vino e da Muffa grigia e tavola marciume acido Vite Cicaline Ditiocarbammati.

5 Allegato A al Decreto n. 11 del 19 MARZO 2012 pag. 5/5 IV GAMMA Cicorino Dolcetta Foglie e germogli di brassica Lattughino Rucola Rucola Peronospora Metalaxil-M Inserimento miscela con rame PICCOLI FRUTTI Ribes Oidio Penconazolo Massimo 3 interventi all anno FLOR. e ORNAM. Floricole e ornamentali FUNGHI Afidi, Aleurodidi, Cicaline, Coccin. Funghi coltivati Varie Tiabendazolo L impiego del prodotto è stato sospeso in data 28/12/2011, e pertanto non è più impiegabile. * Considerato che, fatte salve situazioni particolari, quali la successione del mais a prati, nella grande maggioranza dei casi l uso dei geodisinfestanti su mais risulta non necessaria, si precisa che la verifica del superamento della soglia di danno per gli elateridi, operazione obbligatoria e da documentare, può essere effettuata, oltre che tramite il campionamento del terreno, anche mediante il monitoraggio degli adulti nell anno precedente oppure tramite gli appositi vasetti/trappola per larve posizionati circa 2 settimane prima della semina. C) CORREZIONI REFUSI E INTEGRAZIONI CONFORMI ALLE LINEE GUIDA NAZIONALI Obbligo del monitoraggio con trappole per insetti Nelle Norme Tecniche Agronomiche è riportato, in relazione al capitolo Difesa Integrata l obbligo del monitoraggio aziendale per alcuni insetti. Su questo punto va considerata valida l indicazione riportata nella parte generale delle Linee Tecniche di Difesa Integrata, dove viene specificato che l obbligo del monitoraggio è soddisfatto anche attraverso la partecipazione dell azienda a monitoraggi comprensoriali. Altre correzioni o precisazioni Coltura Avversità Prodotto da inserire o mod. ORTICOLE Cavoli a foglia Tripidi Spinosad Togliere Limitazioni o note Cavoli a foglia Tripidi Deltametrina Inserire. Massimo 2 interventi all anno Cocomero Afidi Neonicotinoidi Modifica nota, viene tolta la parte prima della fioritura Fragola c.p. Muffa grigia Anilinopirimidine Aggiungere nota: max 2 trattamenti anno Melone Afidi Neonicotinoidi Modifica nota, viene tolta la parte prima della fioritura FRUTTICOLE Albicocco Monilia Boscalid Massimo 3 interventi all anno Ciliegio Monilia Boscalid Massimo 3 interventi all anno Melo Fitoregolatore Gibberelline A4, A7 + 6-benziladenina Già previste le s.a. singole Pesco Monilia Boscalid Massimo 3 interventi all anno Susino Monilia Boscalid Massimo 3 interventi all anno

SETTORE FITOSANITARIO REGIONALE Aggiornamento alle Norme tecniche per l azione del Piano di Sviluppo Rurale Febbraio 2012 PARTE GENERALE

SETTORE FITOSANITARIO REGIONALE Aggiornamento alle Norme tecniche per l azione del Piano di Sviluppo Rurale Febbraio 2012 PARTE GENERALE SETTORE FITOSANITARIO REGIONALE Aggiornamento alle Norme tecniche per l azione 214.1 del Piano di Sviluppo Rurale Febbraio 2012 PARTE GENERALE Viene introdotto il seguente punto Rodenticidi Sulle colture

Dettagli

Clorantraniliprole (da solo e in Non ammesso in coltura protetta

Clorantraniliprole (da solo e in Non ammesso in coltura protetta ALLEGATO N.1 COLTURA AVVERSITA SOSTANZA ATIVA DI SOSTANZA ATTIVA DA NOTE E LIMITAZIONI INSERIRE ESCLUDERE O DA LIMITARE Pero Ticchiolatura Thiram Da limitare a 4 interventi all anno indipendentemente dall

Dettagli

Rese medie per Piano assicurativo nazionale 2013

Rese medie per Piano assicurativo nazionale 2013 Rese medie per Piano assicurativo nazionale 2013 Fascia altimetrica Colture vegetali MEDIA REGIONALE ettaro/coltura Pianura ACTINIDIA 300,00 Collina ACTINIDIA 275,00 Pianura ACTINIDIA SOTTO RETE ANTIGRANDINE

Dettagli

ALLEGATO 1 REGIONE TOSCANA Elenco modifiche ai disciplinari di Difesa e Diserbo Integrato della Regione Toscana.

ALLEGATO 1 REGIONE TOSCANA Elenco modifiche ai disciplinari di Difesa e Diserbo Integrato della Regione Toscana. ALLEGATO 1 REGIONE TOSCANA Elenco modifiche ai disciplinari di Difesa e Diserbo Integrato della Regione Toscana. AGGIORNAMENTO ANNO 2016 Avvertenze e prescrizioni generali. Aggiornato tutti i punti con

Dettagli

DESCRIZIONE USO 001 GRANTURCO (MAIS) 011 FAVE, SEMI, GRANELLA 000 000

DESCRIZIONE USO 001 GRANTURCO (MAIS) 011 FAVE, SEMI, GRANELLA 000 000 Allegato 2 Elenco dei prodotti e associazioni ai gruppi di coltura (2016) Seminativi SUOLO - SUOLO - 001 GRANTURCO (MAIS) 011 FAVE, SEMI, GRANELLA 001 GRANTURCO (MAIS) 011 FAVE, SEMI, GRANELLA 000 018

Dettagli

AGGIORNAMENTI Maggio 2012

AGGIORNAMENTI Maggio 2012 COLTURA AVVERSITA S.A. NOTA Cicoria Sclerotinia Bacillus subtilis Max 4 tratt./ciclo Cicorino CP Sclerotinia Bacillus subtilis Max 4 tratt./ciclo Erbe fresche CP Piridate Vietato in coltura protetta Foglie

Dettagli

DEROGHE TERRITORIALI AI DISCIPLINARI DI PRODUZIONE INTEGRATA ANNO Prot. N Bologna, 16 marzo 2017

DEROGHE TERRITORIALI AI DISCIPLINARI DI PRODUZIONE INTEGRATA ANNO Prot. N Bologna, 16 marzo 2017 DEROGHE TERRITORIALI AI DISCIPLINARI DI PRODUZIONE INTEGRATA ANNO 2017 Prot. N 05690 Bologna, 16 marzo 2017 Oggetto: Reg. UE n. 1698/05; 1305/13; n. 1308/13; n. 1234/07, LLRR n. 28/98 e 28/99 - Integrazione

Dettagli

ETICHETTA E FOGLIO ILLUSTRATIVO EPIK

ETICHETTA E FOGLIO ILLUSTRATIVO EPIK ETICHETTA E FOGLIO ILLUSTRATIVO EPIK floreali ed ornamentali, vivai di piante madri di vite, colture portaseme - Polvere solubile EPIK - COMPOSIZIONE Acetamiprid 5 g Autorizzazione Ministero della Salute

Dettagli

Decreto del Dirigente n del 04/05/2009

Decreto del Dirigente n del 04/05/2009 REGIONE LIGURIA REPUBBLICA ITALIANA COMMISSIONE EUROPEA Decreto del Dirigente n. 1065 del 04/05/2009 Programma di sviluppo rurale: approvazione ulteriori aggiornamenti ai Disciplinari di Produzione Integrata

Dettagli

ELENCO MODIFICHE NON CONFORMI ALLE LINEE GUIDA NAZIONALI APPROVATE DAL GDI

ELENCO MODIFICHE NON CONFORMI ALLE LINEE GUIDA NAZIONALI APPROVATE DAL GDI REGIONE TOSCANA Elenco modifiche ai disciplinari di Difesa e Diserbo Integrato della Regione Toscana. PROPOSTA ANNO 2015 ELENCO MODIFICHE NON CONFORMI ALLE LINEE GUIDA NAZIONALI APPROVATE DAL GDI Cece

Dettagli

CONTROLLO DEI FITOFAGI: AZADIRACTINA

CONTROLLO DEI FITOFAGI: AZADIRACTINA Sei in: coltivazioni biologiche>ortaggi>prodotti fitosanitari in orticoltura CONTROLLO DEI FITOFAGI: AZADIRACTINA Con le seguenti schede si vogliono illustrare i campi di azione, in orticoltura, di alcuni

Dettagli

Ministero della Salute

Ministero della Salute Ministero della Salute DIPARTIMENTO PER LA SANITÀ PUBBLICA VETERINARIA, LA NUTRIZIONE E LA SICUREZZA DEGLI ALIMENTI DIREZIONE GENERALE DELLA SICUREZZA DEGLI ALIMENTI E DELLA NUTRIZIONE DECRETO Prodotti

Dettagli

Protocollo Ortaggi. n.3 Anno II 28.04.2003. IASMA Notizie

Protocollo Ortaggi. n.3 Anno II 28.04.2003. IASMA Notizie ortoflorofrutticoltura 1 IASMA Notizie IASMA Notizie n.3 Anno II 28.04.2003 Notiziario del Centro per l assistenza tecnica dell Istituto Agrario di S. Michele all Adige IASMA Notizie N. 18 - Spedizione

Dettagli

eenea RESIDUO Rizoplus-N zero PRODOTTO AD AZIONE SPECIFICA Inoculo di funghi micorrizici COLTURE INDUZIONE DOSE FREQUENZA Aglio cipolla Patate

eenea RESIDUO Rizoplus-N zero PRODOTTO AD AZIONE SPECIFICA Inoculo di funghi micorrizici COLTURE INDUZIONE DOSE FREQUENZA Aglio cipolla Patate l attivazione all interno della pianta di sistemi di autodifesa verso i principali patogeni quali ad esempio nematodi quali, Meloidogyne, Heterodera, Ditylenchus. La pianta è indotta dalle micorrize a

Dettagli

Allegato A) Rese medie regionali annualità 2014

Allegato A) Rese medie regionali annualità 2014 Allegato A) Rese medie regionali annualità 2014 Fascia altimetrica Colture vegetali Resa quintali / numero / ettaro / coltura MEDIA REGIONALE ANNUALITA' 2014 ACTINIDIA 380,00 Collina ACTINIDIA 300,00 ACTINIDIA

Dettagli

Allegato A) Elenco aggiornato delle rese medie regionali definite per l'annualità assuntiva 2013

Allegato A) Elenco aggiornato delle rese medie regionali definite per l'annualità assuntiva 2013 Allegato A) Elenco aggiornato delle rese medie regionali definite per l'annualità assuntiva 2013 Fascia altimetrica Colture vegetali Resa quintali / numero / ettaro / coltura MEDIA REGIONALE ANNUALITA'

Dettagli

37 Bollettino Ufficiale. Serie Ordinaria n Lunedì 18 maggio 2015

37 Bollettino Ufficiale. Serie Ordinaria n Lunedì 18 maggio 2015 37 Bollettino Ufficiale D.G. Agricoltura Comunicato regionale 14 maggio 2015 - n. 77 Aggiornamento delle norme tecniche, difesa e diserbo, per le misure agroambientali del PSR e per i programmi operativi

Dettagli

Ministero della Salute

Ministero della Salute Ministero della Salute DIPARTIMENTO PER LA SANITÀ PUBBLICA VETERINARIA, LA NUTRIZIONE E LA SICUREZZA DEGLI ALIMENTI DIREZIONE GENERALE DELLA SICUREZZA DEGLI ALIMENTI E DELLA NUTRIZIONE DECRETO Prodotti

Dettagli

INCONTRO TECNICO FRUTTICOLO

INCONTRO TECNICO FRUTTICOLO 1 INCONTRO TECNICO FRUTTICOLO Manta 10 dicembre 2013 Giacomo Michelatti Settore Fitosanitario Regionale 2 NORME TECNICHE DI PRODUZIONE INTEGRATA Aggiornamento 2014 3 Aggiornamenti difesa frutta Coltura

Dettagli

DISCIPLINARE DI PRODUZIONE INTEGRATA DELLE COLTURE ORTICOLE E FRUTTICOLE DELLE ORGANIZZAZIONI DI PRODUTTORI NORME TECNICHE GENERALI DI APPLICAZIONE

DISCIPLINARE DI PRODUZIONE INTEGRATA DELLE COLTURE ORTICOLE E FRUTTICOLE DELLE ORGANIZZAZIONI DI PRODUTTORI NORME TECNICHE GENERALI DI APPLICAZIONE Reg. CE 2200/96 Organizzazione Comune dei Mercati nel Settore degli Ortofrutticoli DISCIPLINARE DI PRODUZIONE INTEGRATA DELLE COLTURE ORTICOLE E FRUTTICOLE DELLE ORGANIZZAZIONI DI PRODUTTORI NORME TECNICHE

Dettagli

COLTURE FRUTTICOLE Prodotti microbiologici Prodotti di origine vegetale e minerale Insetti, acari e nematodi utili Feromoni sessuali

COLTURE FRUTTICOLE Prodotti microbiologici Prodotti di origine vegetale e minerale Insetti, acari e nematodi utili Feromoni sessuali Tab. 1. COLTURE FRUTTICOLE - Prodotti fitosanitari a basso impatto ambientale indicati nei Disciplinari di produzione integrata della Regione Emilia-Romagna 2013 COLTURE FRUTTICOLE actinidia albicocco

Dettagli

LATTUGHE E SIMILI * STRATEGIE DI DIFESA

LATTUGHE E SIMILI * STRATEGIE DI DIFESA LATTUGHE E SIMILI * * crescione o beccalunga, dolcetta, lattuga, scarola/indivia, rucola, foglie e steli di brassica, altri tra cui cicorie/radicchi, dente di leone, valerianella STRATEGIE DI DIFESA MALATTIE

Dettagli

Regione Umbria. Giunta Regionale

Regione Umbria. Giunta Regionale Regione Umbria Giunta Regionale DIREZIONE REGIONALE AGRICOLTURA, AMBIENTE, ENERGIA, CULTURA, BENI CULTURALI E SPETTACOLO Servizio Innovazione, promozione, irrigazione, zootecnia e fitosanitario DETERMINAZIONE

Dettagli

Tab.2 CODICI PRODOTTO BASE

Tab.2 CODICI PRODOTTO BASE Tab.2 CODICI PRODOTTO BASE Per alcuni prodotti (segnalati con X nella colonna Tabella convenzionale obbligatoria ) occorre specificare obbligatoriamente nell apposito campo almeno la tabella di liquidazione

Dettagli

Bollettino di Difesa Integrata obbligatoria

Bollettino di Difesa Integrata obbligatoria del 24-06-2015 Provincia di BOLOGNA Bollettino di Integrata obbligatoria PREVISIONI DEL TEMPO (24/06/15) Un vasto promontorio anticiclonico, in espansione sull europa occidentale manterrà sulla nostra

Dettagli

DISCIPLINARE DI PRODUZIONE INTEGRATA:

DISCIPLINARE DI PRODUZIONE INTEGRATA: IASMA Notizie PICCOLI FRUTTI E ORTAGGI n. Stampato su carta certificata Ecolabel prodotta dalla cartiera Mondi EU Ecolabel: AT/11/001 Notiziario tecnico del Centro Trasferimento Tecnologico della Fondazione

Dettagli

gennaio FRUTTA E VERDURA DI STAGIONE 15 mercoledì 23 giovedì 31 venerdì

gennaio FRUTTA E VERDURA DI STAGIONE 15 mercoledì 23 giovedì 31 venerdì CALENDARIO 1 mercoledì 2 giovedì 3 venerdì 4 sabato 5 domenica 6 lunedì 7 martedì 8 mercoledì 9 giovedì 10 venerdì 11 sabato 12 domenica 13 lunedì 14 martedì 15 mercoledì 16 giovedì 17 venerdì 18 sabato

Dettagli

NUMERO MEDIO ANNUO DI GIORNATE LAVORATIVE STIMATE NECESSARIE PER LE COLTURE E GLI ALLEVAMENTI PIU' DIFFUSI NELLE AZIENDE AGRICOLE DI PIANURA

NUMERO MEDIO ANNUO DI GIORNATE LAVORATIVE STIMATE NECESSARIE PER LE COLTURE E GLI ALLEVAMENTI PIU' DIFFUSI NELLE AZIENDE AGRICOLE DI PIANURA ALLEGATO 1 NUMERO MEDIO ANNUO DI GIORNATE LAVORATIVE STIMATE NECESSARIE PER LE COLTURE E GLI ALLEVAMENTI PIU' DIFFUSI NELLE AZIENDE AGRICOLE DI PIANURA COLTURE giornate/ettaro A) Erbacee 1) Grano 6 2)

Dettagli

L applicazione ottimale di FORCE con ogni seminatrice. Nuova formulazione 2013

L applicazione ottimale di FORCE con ogni seminatrice. Nuova formulazione 2013 L applicazione ottimale di FORCE con ogni seminatrice Nuova formulazione 213 TM Nuova formulazione 213 Geoinsetticida microgranulare per la protezione di colture orticole e industriali FORCE è un geoinsetticida

Dettagli

Calendario del Contadino

Calendario del Contadino Parrocchia,Natività Maria SS., Mussotto Consorzio Socio-Assistenziale Alba-Langhe-Roero CAM DO N M ILA N I Calendario del Contadino 00 Dedica al contadino: Grazie a Bruno esperto contadino...è bello quando

Dettagli

flacone 1 lt 12 flacone 10 ml 2x50

flacone 1 lt 12 flacone 10 ml 2x50 INSETTICIDI Aficida sistemico RTU Soluzione insetticida ad ampio spettro d azione pronta all uso. É efficace contro gli insetti dannosi delle piante floreali ed ornamentali da appartamento, balcone, giardino.

Dettagli

RAVANELLO Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre

RAVANELLO Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre La latitudine, l'altitudine e l'esposizione influiscono sui periodi di semina, trapianto e raccolta, per cui le indicazioni sottostanti sono da considerarsi indicative. ZUCCHINI Gennaio Febbraio Marzo

Dettagli

Confidor 200 O-TEQ Il Re degli insetticidi da oggi protegge anche l olivo

Confidor 200 O-TEQ Il Re degli insetticidi da oggi protegge anche l olivo Confidor 200 O-TEQ Il Re degli insetticidi da oggi protegge anche l olivo La soluzione per la mosca dell olivo La mosca dell olivo è un parassita che colpisce questa coltura e talvolta può provocare danni

Dettagli

DuPont Steward Insetticida specifico per il controllo dei principali lepidotteri presenti su pomodoro, peperone, melanzana, cavolo, lattughe,

DuPont Steward Insetticida specifico per il controllo dei principali lepidotteri presenti su pomodoro, peperone, melanzana, cavolo, lattughe, 2006 DuPont Steward Insetticida specifico per il controllo dei principali lepidotteri presenti su pomodoro, peperone, cavolo, lattughe, spinacio e cucurbitacee Steward Caratteristiche Indoxacarb, principio

Dettagli

TABELLA ALIMENTARE VEGETARIANA

TABELLA ALIMENTARE VEGETARIANA TABELLA ALIMENTARE VEGETARIANA Cereali e derivati Avena 16,9 6,9 55,7 10,6 389 Farina di avena 12,6 7,1 72,9 7,6 388 Farina di castagne 5,8 3,7 71,6 10,9 323 Farina di ceci 21,8 4,9 54,3 13,8 334 Farina

Dettagli

Copertina. L Orto delle lune

Copertina. L Orto delle lune Copertina L Orto delle lune 1 Rosa dei Venti Gobba a ponente Luna Crescente Gobba a levante 2 Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Preparazione Semina Trapianto Piantagione Potatura Raccolta Luna

Dettagli

Linee di difesa Manic

Linee di difesa Manic Catalogo Hobby Farming 2012 Linee di difesa Manic e sicura per la protez DIFESA BIOLOGICA FUNGICIDI VERDERAME 20 WG da 200/700 gr OSSICLOR 35 WG da 200/700 gr BORDOFLOW SECTOR da 250 ml OSSICLOR 20 FLOW

Dettagli

gennaio FRUTTA E VERDURA DI STAGIONE QUESTO MESE NELL ORTO O SUL BALCONE

gennaio FRUTTA E VERDURA DI STAGIONE QUESTO MESE NELL ORTO O SUL BALCONE CALENDARIO 1 1 1 1 1 1 1 0 1 / Capodanno / Epifania gennaio 01 Frutta secca Mandarini Cavolo Verza Porri FRUTTA: arance, cachi, castagne, frutta secca, kiwi, limoni, mele, mandaranci, mandarini, pompelmi..

Dettagli

DIRETTIVA 2004/115/CE DELLA COMMISSIONE

DIRETTIVA 2004/115/CE DELLA COMMISSIONE L 374/64 Gazzetta ufficiale dell Unione europea 22.12.2004 DIRETTIVA 2004/115/CE DELLA COMMISSIONE del 15 dicembre 2004 che modifica la direttiva 90/642/CEE del Consiglio per quanto riguarda le quantità

Dettagli

Linea fungicidi pf FUNGICIDI

Linea fungicidi pf FUNGICIDI Linea fungicidi pf 22 I fungicidi pf FitoGuard FitoGuard ha selezionato i migliori principi attivi e le formulazioni più adatte a proteggere dalle malattie le nostre piccole coltivazioni, nel pieno rispetto

Dettagli

RIEPILOGO TIPOLOGIE DI CAMPIONAMENTO PER COLTURA

RIEPILOGO TIPOLOGIE DI CAMPIONAMENTO PER COLTURA REGIONE PIEMONTE Assessorato Agri e foreste, caccia e pesca RIEPILOGO TIPOLOGIE DI CAMPIONAMENTO PER COLTURA AVENA, SEGALE 1 ott - nov mag.giu afidi FRUMENTO 1 dic, feb-apr erbe infest. FRUMENTO 2 mar

Dettagli

La forza della Natura

La forza della Natura INSETTICIDA DI DERIVAZIONE NATURALE La forza della Natura Insetticida di derivazione naturale a base di Spinosad efficace contro i più comuni parassiti dannosi Oltre 00 colture registrate Autorizzato in

Dettagli

ISTITUTO PROFESSIONALE PER I SERVIZI ALBERGHIERI E DELLA RISTORAZIONE VIA NAPOLI, 37 NOCERA INFERIORE (SA)

ISTITUTO PROFESSIONALE PER I SERVIZI ALBERGHIERI E DELLA RISTORAZIONE VIA NAPOLI, 37 NOCERA INFERIORE (SA) ISTITUTO PROFESSIONALE PER I SERVIZI ALBERGHIERI E DELLA RISTORAZIONE VIA NAPOLI, 37 NOCERA INFERIORE (SA) I SEGRETI PER UNA BUONA SEMINA Perché la semina vada a buon fine non ci vuole solo fortuna; molte

Dettagli

Modifiche ai Disciplinari di Difesa Integrata Regione Emilia-Romagna Annata Agraria 2016

Modifiche ai Disciplinari di Difesa Integrata Regione Emilia-Romagna Annata Agraria 2016 Modifiche ai Disciplinari di Difesa Integrata Regione Emilia-Romagna Annata Agraria 2016 Tiziano Galassi Servizio Fitosanitario Regione Emilia-Romagna Da dove veniamo L evoluzione della gestione della

Dettagli

Da sempre sicuri della sua efficacia, da oggi entusiasti della nuova formulazione! NOVITÀ

Da sempre sicuri della sua efficacia, da oggi entusiasti della nuova formulazione! NOVITÀ Il nuovo insetticida in nanocapsule a rapido effetto abbattente Da sempre sicuri della sua efficacia, da oggi entusiasti della nuova formulazione! NOVITÀ L innovazione che esalta le caratteristiche di

Dettagli

N. semi/g Acetosa P V, C I 2 1.000 Achira P V Aglio A V Aglio da taglio P V, C I 1 250 Amaranto A C W 5 800 Aneto A C I 3 900 Arachide A A 1 12 Arracacha P V Asparago P V, C I 3-5 50 Atreplice A C W 5

Dettagli

ASSICURAZIONE GRANDINE SVIZZERA Campagna Assuntiva 2014 Tariffa Multirischio AGS Agevolata Soglia 30% - Franchigia 30%

ASSICURAZIONE GRANDINE SVIZZERA Campagna Assuntiva 2014 Tariffa Multirischio AGS Agevolata Soglia 30% - Franchigia 30% ASSICURAZIONE INE SVIZZERA Campagna Assuntiva 2014 Tariffa Multirischio AGS Agevolata % - Franchigia % (*) La copertura non agevolata è relativa alle sole garanzie Grandine (fr. 10%) o Grandine (fr. 10%)

Dettagli

1. 2 ROTAZIONE DELLE COLTURE

1. 2 ROTAZIONE DELLE COLTURE 1. 2 ROTAZIONE DELLE COLTURE Marco Cestaro, Daniele Govi e Luca Rizzi (Servizio Sviluppo delle Produzioni Vegetali Regione Emilia- Romagna) Una successione colturale agronomicamente corretta rappresenta

Dettagli

SPECIALI PER APPLICAZIONE FOGLIARE. Amino Phos Cu. fertilizzanti speciali

SPECIALI PER APPLICAZIONE FOGLIARE. Amino Phos Cu. fertilizzanti speciali SPECIALI PER APPLICAZIONE FOGLIARE Amino Phos Cu Amino Phos Cu CONCIME ORGANO-MINERALE NPK 3-35-20 CON RAME (Cu) COMPOSIZIONE Azoto (N) totale... 3 % Azoto (N) organico...1 % Azoto (N) ammoniacale...1

Dettagli

DIMAGRITE COME LE STAR

DIMAGRITE COME LE STAR DIMAGRITE COME LE STAR APPETITE STOP FAT BURNER METABOLISM BOOST COME DEVE ESSERE LA MIA ALIMENTAZIONE? LISTA DEGLI ALIMENTI COSA POSSO MANGIARE? PERCHÉ NON POSSO CONSUMARE INDICAZIONI PER 30 GIORNI

Dettagli

PROVINCIA DI AGRIGENTO

PROVINCIA DI AGRIGENTO PROVINCIA DI AGRIGENTO CEREALI LEGUMINOSE DA GRANELLA OLEAGINOSE FORAGGERE ELENCO COLTURE Rese e prezzi medi (triennio 2009/2011) Prezzo medio /q. Resa media q./ha Prezzo medio ottenuto nell'anno 2012

Dettagli

CORSO DIFORMAZIONE E AGGIORNAMENTO PER IL PERSONALE DELLA SCUOLA SULL' EDUCAZIONE E LA CULTURA ALIMENTARE, SENSORIALE E DEL GUSTO.

CORSO DIFORMAZIONE E AGGIORNAMENTO PER IL PERSONALE DELLA SCUOLA SULL' EDUCAZIONE E LA CULTURA ALIMENTARE, SENSORIALE E DEL GUSTO. CORSO DIFORMAZIONE E AGGIORNAMENTO PER IL PERSONALE DELLA SCUOLA SULL' EDUCAZIONE E LA CULTURA ALIMENTARE, SENSORIALE E DEL GUSTO L orto a scuola Prato Argomenti trattati: Perchèun orto a scuola: L'orto

Dettagli

PARTE SECONDA. DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SERVIZIO AGRI COLTURA 14 aprile 2015, n. 120

PARTE SECONDA. DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SERVIZIO AGRI COLTURA 14 aprile 2015, n. 120 PARTE SECONDA Atti regionali DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SERVIZIO AGRI COLTURA 14 aprile 2015, n. 120 Norme eco sostenibili per la difesa fitosanitaria e il controllo delle infestanti delle colture agrarie

Dettagli

NORME TECNICHE DI DIFESA INTEGRATA E CONTROLLO DELLE ERBE INFESTANTI

NORME TECNICHE DI DIFESA INTEGRATA E CONTROLLO DELLE ERBE INFESTANTI ALLEGATO NORME TECNICHE DI DIFESA INTEGRATA E CONTROLLO DELLE ERBE INFESTANTI PER L APPLICAZIONE DELLA MISURA 214 PAGAMENTI AGRO-AMBIENTALI AZIONE 214.1 AGRICOLTURA INTEGRATA- DEL PROGRAMMA DI SVILUPPO

Dettagli

Teldor Plus. L innovativo fungicida per la difesa di frutta, vite ed orticole da marciumi e muffe

Teldor Plus. L innovativo fungicida per la difesa di frutta, vite ed orticole da marciumi e muffe L innovativo fungicida per la difesa di frutta, vite ed orticole da marciumi e muffe Caratteristiche Teldor Plus è l innovativo fungicida liquido di Bayer Garden a base del principo attivo Fenexamide.

Dettagli

Altiche Lambdacialotrina Mantenere, max 1 all'anno in alternativa con Esfenvalerate

Altiche Lambdacialotrina Mantenere, max 1 all'anno in alternativa con Esfenvalerate MODIFICHE ALLE NORME TECNICHE DI COLTURA FASE DI COLTIVAZIONE NORME DIFESA FITOSANITARIA, DI CONTROLLO DELLE INFESTANTI E DI IMPIEGO DEI FITOREGOLATORI Tutte le colture Coltura AVVERSITA' S.a. e AUSILIARI

Dettagli

Ordinanza concernente l importazione e l esportazione di verdura, frutta e prodotti della floricoltura

Ordinanza concernente l importazione e l esportazione di verdura, frutta e prodotti della floricoltura Ordinanza concernente l importazione e l esportazione di verdura, frutta e prodotti della floricoltura (OIEVFF) Modifica del 6 ottobre 2004 L Ufficio federale dell agricoltura, visto l articolo 9 capoverso

Dettagli

raccolta paglia lavori preparatori di base raccolta paglia lavori preparatori di base CEREALI AUTUNNO VERNINI

raccolta paglia lavori preparatori di base raccolta paglia lavori preparatori di base CEREALI AUTUNNO VERNINI CEREALI AUTUNNO VERNINI CEREALI AUTUNNO VERNINI Altri cereali Miglio Altri cereali Miglio Avena Orzo Avena Orzo Frumento segalato Scagliola Frumento segalato Scagliola Frumento duro Segale Frumento duro

Dettagli

La rotazione delle colture

La rotazione delle colture La rotazione delle colture Ultimi aggiornamenti: 2011 La rotazione delle colture è una tecnica colturale le cui origini si perdono nella notte dei tempi; trattasi sostanzialmente di una tecnica basata

Dettagli

in G.U. n. 184 del sommario Art. 1. Art. 2. Art. 3. Art. 4. DM SALUTE 13_05_05 Pag: 1

in G.U. n. 184 del sommario Art. 1. Art. 2. Art. 3. Art. 4. DM SALUTE 13_05_05 Pag: 1 DM SALUTE _05_05 Pag: MINISTERO DELLA SALUTE DECRETO maggio 2005 Aggiornamento del decreto del Ministro della salute 2 agosto 2004, concernente «Prodotti fitosanitari: limiti massimi di residui delle sostanze

Dettagli

Ordinanza concernente l importazione e l esportazione di verdura, frutta e prodotti della floricoltura

Ordinanza concernente l importazione e l esportazione di verdura, frutta e prodotti della floricoltura Ordinanza concernente l importazione e l esportazione di verdura, frutta e prodotti della floricoltura (OIEVFF) Modifica del 26 ottobre 2006 L Ufficio federale dell agricoltura, visto l articolo 9 capoverso

Dettagli

REGIONE TOSCANAGIUNTA REGIONALE

REGIONE TOSCANAGIUNTA REGIONALE REGIONE TOSCANAGIUNTA REGIONALE DIREZIONE GENERALE COMPETITIVITA' DEL SISTEMA REGIONALE E SVILUPPO DELLE COMPETENZE AREA DI COORDINAMENTO SVILUPPO RURALE SETTORE POLITICHE AGROAMBIENTALI, ATTIVITA' FAUNISTICA-VENATORIA

Dettagli

LINEE TECNICHE DI DIFESA INTEGRATA

LINEE TECNICHE DI DIFESA INTEGRATA SETTORE FITOSANITARIO LINEE TECNICHE DI DIFESA INTEGRATA (difesa integrata volontaria) Anno 15 Approvate dal Gruppo Difesa Integrata in data 15 dic. Approvate con Decreto Dirigente Settore Fitosanitario

Dettagli

073 AGLIO TUTTE LE VARIETA' , AVENA TUTTE LE VARIETA' , BARBABIETOLA DA ZUCCHERO RADICE TUTTE LE VARIETA' ,02

073 AGLIO TUTTE LE VARIETA' , AVENA TUTTE LE VARIETA' , BARBABIETOLA DA ZUCCHERO RADICE TUTTE LE VARIETA' ,02 Consorzio di difesa di Terni: prezzi dei prodotti campagna assicurativa DESCRIZIONE 100 ACTINIDIA TUTTE LE 09999 55,86 073 AGLIO TUTTE LE 09999 181,98 093 ALBICOCCHE TUTTE LE 09999 96,10 107 ARACHIDI TUTTE

Dettagli

Articolo 1 (Soggetti beneficiari)

Articolo 1 (Soggetti beneficiari) ALLEGATO A CRITERI GENERALI PER IL RISARCIMENTO DEI DANNI CAUSATI DALLA FAUNA SELVATICA ALLE PRODUZIONI AGRICOLE, ZOOTECNICHE, E ALLE OPERE APPRONTATE SUI TERRENI COLTIVATI E/O A PASCOLO Articolo 1 (Soggetti

Dettagli

TABELLA DELLE CONSOCIAZIONI ORTICOLE

TABELLA DELLE CONSOCIAZIONI ORTICOLE TABELLA DELLE CONSOCIAZIONI ORTICOLE In questa tabella troverete indicazioni circa le consociazioni utili fra ortaggi aromatiche/essenziali e fiori frutto di sperimentazioni personali e ricerche sul web

Dettagli

Linea Orticole. Una gamma completa di soluzioni al servizio della redditività di chi si dedica all orticoltura

Linea Orticole. Una gamma completa di soluzioni al servizio della redditività di chi si dedica all orticoltura Linea Orticole Una gamma completa di soluzioni al servizio della redditività di chi si dedica all orticoltura Indice 2. Un mondo da proteggere. L impegno di BASF per le orticole 4. Le molte avversità in

Dettagli

Avversità della patata. Filippini Paola Ortofrutticola Parma srl

Avversità della patata. Filippini Paola Ortofrutticola Parma srl Avversità della patata Filippini Paola Ortofrutticola Parma srl AVVERSITA PRINCIPALI PATATA Crittogame Peronospora Alternaria Rizoctonia Scabbie (argentea,comune, ecc) Fusarium Cancrena secca Nematodi

Dettagli

Piano di Sviluppo Rurale della Campania 2000-2006 Misura f Misure Agroambientali Guida alla Concimazione: Il Piano di Concimazione Aziendale

Piano di Sviluppo Rurale della Campania 2000-2006 Misura f Misure Agroambientali Guida alla Concimazione: Il Piano di Concimazione Aziendale Piano di Sviluppo Rurale della Campania 2000-2006 Misura f Misure Agroambientali Guida alla Concimazione: Il Piano di Concimazione Aziendale Premessa Obiettivo principale del PSR è lo sviluppo di un attività

Dettagli

MANICA. LA CHIMICA VERDE ITALIANA.

MANICA. LA CHIMICA VERDE ITALIANA. MANICA. LA CHIMICA VERDE ITALIANA. CATALOGO PRODOTTI 2013 Manica Spa, la chimica verde italiana, festeggia quest anno i suoi 65 anni di attività nel settore degli agrofarmaci. La lunga esperienza giunta

Dettagli

Linea Cucurbitacee. Una gamma completa di soluzioni al servizio della redditività di chi si dedica alle colture cucurbitacee

Linea Cucurbitacee. Una gamma completa di soluzioni al servizio della redditività di chi si dedica alle colture cucurbitacee Linea Cucurbitacee Una gamma completa di soluzioni al servizio della redditività di chi si dedica alle colture cucurbitacee Indice. Il mondo delle cucurbitacee 4. Il catalogo BASF per le Cucurbitacee 5.

Dettagli

1 MODIFICHE E INTEGRAZIONI ALL ALLEGATO A) AL PIANO ASSICURATIVO 2007, APPROVATO CON D.M. 27.12.2006, n. 102.971, DISTINTE PER TERRITORI REGIONALI:

1 MODIFICHE E INTEGRAZIONI ALL ALLEGATO A) AL PIANO ASSICURATIVO 2007, APPROVATO CON D.M. 27.12.2006, n. 102.971, DISTINTE PER TERRITORI REGIONALI: ALL. N. 1 1 MODIFICHE E INTEGRAZIONI ALL ALLEGATO A) AL PIANO ASSICURATIVO 2007, APPROVATO CON D.M. 27.12.2006, n. 102.971, DISTINTE PER TERRITORI REGIONALI: LIGURIA -inserimento del basilico tra le colture

Dettagli

EPOCA INFESTANTI PRINCIPIO ATTIVO

EPOCA INFESTANTI PRINCIPIO ATTIVO Norme tecniche di coltura - Controllo delle infestanti - Colture orticole - AGLIO (1/1) Pre Graminacee e Glifosate 30,4 1.5-3 semina Graminacee Pre e Pendimentalin 31,7 2-3 emergenza Graminacee invernali

Dettagli

Infallibile Vertimec!

Infallibile Vertimec! L unico insetticida-acaricida con prestazioni al top Infallibile Vertimec! Minatori fogliari Psilla Acari e Eriofidi Insetticida e acaricida ad altissime prestazioni L insetticida e acaricida più efficace

Dettagli

IASMA Notizie

IASMA Notizie 6 22 ortoflorofrutticoltura IASMA Notizie 29.05.2006 Anno V Notiziario del Centro per l assistenza tecnica dell Istituto Agrario di S. Michele all Adige IASMA Notizie - Taxe payée/tassa riscossa TN-CPO

Dettagli

Provincia Autonoma di Trento DISCIPLINARE DI PRODUZIONE INTEGRATA

Provincia Autonoma di Trento DISCIPLINARE DI PRODUZIONE INTEGRATA Provincia Autonoma di Trento DISCIPLINARE DI PRODUZIONE INTEGRATA DIFESA ORTAGGI E PATATE 2015 PRINCIPIO ATTIVO ACARICIDI FUNGICIDI 60 Lattuga e simili, rucola 10 Sedano Abamectina 0,-1,2 60-5 Pomodoro,

Dettagli

NORME ECO-SOSTENIBILI PER LA DIFESA FITOSANITARIA E IL CONTROLLO DELLE INFESTANTI DELLE COLTURE AGRARIE

NORME ECO-SOSTENIBILI PER LA DIFESA FITOSANITARIA E IL CONTROLLO DELLE INFESTANTI DELLE COLTURE AGRARIE R E G I O N E P U G L I A AREA POLITICHE PER LO SVILUPPO RURALE SERVIZIO AGRICOLTURA OSSERVATORIO FITOSANITARIO B A R I NORME ECO-SOSTENIBILI PER LA DIFESA FITOSANITARIA E IL CONTROLLO DELLE INFESTANTI

Dettagli

S.A. E AUSILIARI. Aglio Fusarium, ecc. T. harzianum KRL-AG2 (T-22) Aglio sclerotinia T. harzianum KRL-AG2 (T-22)

S.A. E AUSILIARI. Aglio Fusarium, ecc. T. harzianum KRL-AG2 (T-22) Aglio sclerotinia T. harzianum KRL-AG2 (T-22) COLTURA AVVERSITA' Aglio Fusarium, ecc. T. harzianum KRL-AG2 (T-22) Aglio sclerotinia T. harzianum KRL-AG2 (T-22) Aglio patogeni responsabili dei marciumi radicali T. asperellum (TV 1) Anguria sclerotinia

Dettagli

Ogni cosa ha il suo tempo

Ogni cosa ha il suo tempo Ogni cosa ha il suo tempo Quando siamo in cucina, pronte a compiere magie per preparare un piatto, il punto di partenza deve essere la stagionalità. Oggi sui banchi dei supermercati è possibile trovare

Dettagli

Giornale di campo. operazioni colturali e consigli per la cura dell orto fuori suolo

Giornale di campo. operazioni colturali e consigli per la cura dell orto fuori suolo Giornale di campo operazioni colturali e consigli per la cura dell orto fuori suolo Giornale di campo Lo scopo di questo libretto è quello di dare informazioni utili sulle cure colturali per una perfetta

Dettagli

Corso P1 - Operatore della Ristorazione N. RIF. 2010-358/RA

Corso P1 - Operatore della Ristorazione N. RIF. 2010-358/RA Corso P1 - Operatore della Ristorazione N. RIF. 2010-358/RA Docente: Dr. Luca La Fauci Biologo Nutrizionista & Tecnologo Alimentare Lezione 2 Principi nutritivi, tabelle nutrizionali e corretto regime

Dettagli

Allegato 1 73,89 73,89

Allegato 1 73,89 73,89 Allegato 1 Lavori ordinari Altri lavori 1 Cereali autunno vernini l/ha l/ha Concimazione 6,47 Diserbo/trattamenti 9,24 Mietitrebbiatura 33,25 Raccolta paglia 11,08 Trasporti vari 9,24 Irrigazione di soccorso

Dettagli

Numerosi usi eccezionali autorizzati per il 2015

Numerosi usi eccezionali autorizzati per il 2015 DIFESA DELLE COLTURE TUTTE LE NOVITÀ DAL MONDO DEGLI AGROFARMACI Numerosi usi eccezionali autorizzati per il 2015 Il Ministero della salute ha concesso diverse autorizzazioni eccezionali per 120 giorni

Dettagli

CIRCOLARI ASSESSORATO DELLE RISORSE AGRICOLE E ALIMENTARI

CIRCOLARI ASSESSORATO DELLE RISORSE AGRICOLE E ALIMENTARI 2 Suppl. ord. alla GAZZETTA UFFICIALE DELLA REGIONE SICILIANA (p. I) n. 29 dell 8-7-2011 (n. 27) CIRCOLARE 4 aprile 2011, n. 1. CIRCOLARI ASSESSORATO DELLE RISORSE AGRICOLE E ALIMENTARI Disciplinare regionale

Dettagli

Bollettino Ufficiale Regione del Veneto

Bollettino Ufficiale Regione del Veneto Sped. abb. post. 70% DBC. PADOVA REPUBBLICA ITALIANA Bollettino Ufficiale Regione del Veneto Venezia, venerdì 30 marzo 2012 Anno XLIII - N. 24 Dolo (Ve), Molino. Il territorio del Comune si trova al centro

Dettagli

UNITA' PERIFERICA SERVIZI FITOSANITARI. LINEE TECNICHE DI DIFESA INTEGRATA Anno 2014

UNITA' PERIFERICA SERVIZI FITOSANITARI. LINEE TECNICHE DI DIFESA INTEGRATA Anno 2014 UNITA' PERIFERICA SERVIZI FITOSANITARI LINEE TECNICHE DI DIFESA INTEGRATA Anno Approvate dal Gruppo Difesa Integrata in data 1 nov. 1 Approvate con Decreto Dirigente U.P. Servizi Fitosanitari n. 01 del

Dettagli

POLIZZE AMMESSE AD ASSICURAZIONE AGEVOLATA

POLIZZE AMMESSE AD ASSICURAZIONE AGEVOLATA prot. n. /14 Terni, 17 marzo 2014 Ai sig.ri S O C I Loro Indirizzo OGGETTO: campagna assicurativa 2014 Egregio Socio, La informiamo che è iniziata la campagna assicurativa 2014, La invitiamo pertanto a

Dettagli

NORME TECNICHE DI DIFESA INTEGRATA DELLE COLTURE E CONTROLLO INTEGRATO DELLE INFESTANTI

NORME TECNICHE DI DIFESA INTEGRATA DELLE COLTURE E CONTROLLO INTEGRATO DELLE INFESTANTI DIREZIONE POLITICHE AGRICOLE E DI SVILUPPO RURALE, FORESTALE, CACCIA E PESCA, EMIGRAZIONE SERVIZIO PRODUZIONI AGRICOLE E MERCATO SETTORE FITOSANITARIO NORME TECNICHE DI DIFESA INTEGRATA DELLE COLTURE E

Dettagli

Ministero della Salute

Ministero della Salute Ministero della Salute DIPARTIMENTO PER LA SANITÀ PUBBLICA VETERINARIA, LA NUTRIZIONE E LA SICUREZZA DEGLI ALIMENTI DIREZIONE GENERALE DELLA SICUREZZA DEGLI ALIMENTI E DELLA NUTRIZIONE DECRETO Prodotti

Dettagli

MENU SETTIMANALE DI GENNAIO

MENU SETTIMANALE DI GENNAIO MENU SETTIMANALE DI GENNAIO AROMI: Prezzemolo, rosmarino, salvia FRUTTA: Arance, cedri, clementine, kiwi, mandarini, limoni, mele Deliziose e Golden, pompelmi VERDURA: Aglio, bietole da costa, carciofi,

Dettagli

CAMPAGNA ASSICURATIVA 2014

CAMPAGNA ASSICURATIVA 2014 Mantova, 12/03/2014 CAMPAGNA ASSICURATIVA 2014 La copertura assicurativa agevolata dei rischi agricoli è effettuata nell ambito del regime di sostegno specifico di cui all articolo 68 del Regolamento (CE)

Dettagli

Utilizzo dei prodotti fitosanitari nella coltivazione del mais Annata agraria 2006-2007

Utilizzo dei prodotti fitosanitari nella coltivazione del mais Annata agraria 2006-2007 11 luglio 2008 Utilizzo dei prodotti fitosanitari nella coltivazione del mais Annata agraria 2006-2007 L Istat rende disponibili i principali risultati dell indagine campionaria sull utilizzo dei prodotti

Dettagli

NORME TECNICHE DI PRODUZIONE INTEGRATA DIFESA, DISERBO E PRATICHE AGRONOMICHE

NORME TECNICHE DI PRODUZIONE INTEGRATA DIFESA, DISERBO E PRATICHE AGRONOMICHE NORME TECNICHE DI PRODUZIONE INTEGRATA DIFESA, DISERBO E PRATICHE AGRONOMICHE Determinazione dirigenziale n. 377 del 17 aprile 2014 SOMMARIO... PREMESSA... 7 SCHEDE DI REGISTRAZIONE...7 NORME GENERALI...

Dettagli

Prodotti ortofrutticoli freschi

Prodotti ortofrutticoli freschi Prodotti ortofrutticoli freschi I prodotti ortofrutticoli freschi hanno assunto un importanza sempre maggiore nella dieta del consumatore medio, in considerazione dell attenzione che le persone pongono

Dettagli

APPENDICE VERDURE ED ORTAGGI

APPENDICE VERDURE ED ORTAGGI APPENDICE 3.B6 VERDURE ED ORTAGGI (g/kg peso corporeo/die) CONSUMI DEL CAMPIONE TOTALE 18 VERDURE ED ORTAGGI Tabella 1.1- Media, deviazione standard, mediana, alti percentili del consumo giornaliero (g/kg

Dettagli

L ortofrutta Biologica

L ortofrutta Biologica L ortofrutta Biologica Canova srl è la società specializzata del Gruppo Apofruit che grazie al rapporto diretto con oltre 800 aziende agricole biologiche in Italia, assicura una completa gamma di prodotto

Dettagli

Insetticidi. Rodenticidi PMC Concimi Erbicidi Fungicidi Insetticidi PAB PPO

Insetticidi. Rodenticidi PMC Concimi Erbicidi Fungicidi Insetticidi PAB PPO Rodenticidi PMC Concimi Erbicidi Fungicidi PAB PPO Calypso Protector SE Confidor 200 SL Decis Energy Confidor Oil Decis Jet Oliocin Reldan 22 Lumachicida Mesurol M Plus Insetticida acaricida Spaikil Team

Dettagli

NORME TECNICHE DI DIFESA INTEGRATA DELLE COLTURE E CONTROLLO DELLE INFESTANTI

NORME TECNICHE DI DIFESA INTEGRATA DELLE COLTURE E CONTROLLO DELLE INFESTANTI REGIONE ABRUZZO DIPARTIMENTO POLITICHE DELLO SVILUPPO RURALE E DELLA PESCA NORME TECNICHE DI DIFESA INTEGRATA DELLE COLTURE E CONTROLLO DELLE INFESTANTI ANNO 2016 INDICE Introduzione FINOCCHIO Norme comuni

Dettagli

Sperimentazione a supporto del Servizio di Assistenza Tecnica: Filiera Orticola

Sperimentazione a supporto del Servizio di Assistenza Tecnica: Filiera Orticola Sperimentazione a supporto del Servizio di Assistenza Tecnica: Filiera Orticola OBIETTIVI Il presente progetto sperimentale prevedeva l esecuzione di diverse prove di campo, condotte nel 2006, riguardanti

Dettagli

AGRIPHAR ITALIA 2015 26 FORUM DI MEDICINA VEGETALE ARPTRA SHERATON NICOLAUS HOTEL BARI (BA) 10.12.2014

AGRIPHAR ITALIA 2015 26 FORUM DI MEDICINA VEGETALE ARPTRA SHERATON NICOLAUS HOTEL BARI (BA) 10.12.2014 AGRIPHAR ITALIA 2015 26 FORUM DI MEDICINA VEGETALE ARPTRA SHERATON NICOLAUS HOTEL BARI (BA) 10.12.2014 Dodina Cipermetrina Propamocarb Dimetomorf Spiroxamina Pyrimetanil Metribuzin Captano Carpovirusine

Dettagli