DOCUMENTO TECNICO: ELABORAZIONE VIDEO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DOCUMENTO TECNICO: ELABORAZIONE VIDEO"

Transcript

1 DOCUMENTO TECNICO: ELABORAZIONE VIDEO Nozioni di base sulle procedure di produzione e post-produzione Questo documento esplora i requisiti tecnici generali per progetti HD (Alta Definizione), film e video ("pacchetti"). Un pacchetto include una vasta definizione di progetti, che possono variare ad esempio dalla pubblicazione su Internet della partita del figlio da parte di un genitore a una pubblicità di 30 secondi oppure a un film Full HD 4k da distribuire in tutto il mondo. Per spiegare ulteriormente il fondamento logico che sta alla base delle grandi necessità di archiviazione digitale per la creazione di un pacchetto, questo documento tratterà le odierne videocamere e il loro crescente utilizzo di unità di archiviazione integrate o rimovibili. Nella sezione che riguarda la post-produzione, gli argomenti includono l'ingesting o conversione del formato di produzione (HD, film o video), il software di editing non lineare (NLE) e l'archiviazione. LaCie offre un ottimo supporto per la fase di postproduzione del pacchetto grazie alla sua vasta gamma di unità disco (HDD) ad alte prestazioni e grande capacità. Nonostante non sia trattata molto dettagliatamente in questo documento, è opportuno notare che la pre-produzione, una fase che può durare settimane o mesi, spesso richiede un vasto uso di software logistico e creativo specializzato, con necessità di archiviazione piuttosto elevate. La pre-visualizzazione e la pianificazione della produzione, dal pacchetto più semplice a quello più ambizioso, sono attività molto comuni.

2 Documenti di approfondimento LaCie: Elaborazione video I. PRODUZIONE Nel mercato della produzione di film professionali, commerciali e aziendali, la produzione consiste nel processo di ripresa principale, in cui il pacchetto viene registrato in formati come HD, film, nastro analogico, nastro digitale o direttamente su unità disco. Le decisioni tecniche effettuate per la produzione avranno effetto sul processo di post-produzione, ad esempio il formato del supporto per la videocamera, la selezione della risoluzione e il numero di immagini al secondo. Il formato digitale offre benefici sostanziali per molti utenti, poiché consente riprese di qualità più elevata, un editing più efficace e una distribuzione più semplice del contenuto. La maggior parte delle videocamere attualmente più diffuse, sia nel mercato consumer che in quello professionale, registrano in formati digitali diversi su nastro, memorie flash, unità disco incorporate e dischi ottici. Anche se il formato video digitale è attualmente predominante, in alcuni settori, come quello degli operatori video professionali che si occupano di eventi o lavorano per grandi aziende, talvolta possono essere utilizzate videocamere analogiche su nastro. Anche Sony ha tuttora una piccola linea di modelli Hi-8 amatoriali. Opzioni di archiviazione Molte videocamere digitali sono dotate di unità di archiviazione incorporate o rimovibili per acquisire il flusso video nel momento in cui viene creato. I supporti rimovibili, come le unità disco ad alta capacità, le memorie flash (schede Compact Flash o Serial Digital) e i dischi ottici (DVD o Blu-ray), vengono utilizzati nella maggior parte delle nuove videocamere amatoriali e professionali. Mentre numerose videocamere amatoriali hanno unità disco incorporate o una combinazione di formati di archiviazione, i modelli professionali sembrano muoversi verso l'adozione di unità disco proprietarie. La diffusa videocamera RED consente l'archiviazione sulla propria unità di archiviazione rimovibile o su compact flash (CF). Le videocamere di fascia alta, come RED, Panasonic HD P2, Sony SxS, sono dotate di unità disco Solid-State Drive (SSD) per la massima durata e velocità. Interfacce host Quando una produzione è completa, il file multimediale viene trasferito su uno o più computer forniti di più soluzioni hardware e software NLE, specializzate per la post-produzione. Generalmente, nella preparazione di grandi archivi di file multimediali, l'editor connette unità disco esterne ad alte prestazioni e grande capacità alle workstation di editing prima dell'ingesting dei supporti (detto anche "acquisizione" o "digitalizzazione"). Per l'ingesting esistono differenti interfacce host, la più diffusa delle quali è IEEE 1394, frequentemente nota con i nomi delle due implementazioni proprietarie: FireWire 400 & 800 (Apple) o i.link (Sony). Questa interfaccia fornisce velocità di trasferimento dati elevate su lunghi periodi, rendendola ideale per l'editing video. A seconda del produttore, le videocamere utilizzano velocità di trasferimento dati s100, s200, o s400 sul bus FireWire, cioè, rispettivamente, 12MB/s, 25MB/s e 49MB/s. Hi-Speed USB 2.0 è un'altra interfaccia diffusa, soprattutto in seguito alla presenza di numerose porte USB sui computer host. Tuttavia, i test dimostrano che le velocità di trasferimento dati su lunghi periodi sono più alte per IEEE 1394 che per USB 2.0. In effetti, le velocità di trasferimento potrebbero risultare inferiori al tempo reale. Pertanto, durante il trasferimento dei video al computer tramite USB 2.0, gli utenti possono espellere il supporto di archiviazione collegato (ad esempio, una scheda SD), per evitare che la videocamera rimanga collegata troppo a lungo al computer. Pagina 2

3 Configurazione di una catena di supporti professionali per l'editing video: Una videocamera connessa tramite FireWire a un disco scratch, in questo caso un LaCie 4big Quadra, connesso a un computer. Configurazione di livello amatoriale per l'editing video: Una videocamera e un'unità disco esterna (in questo caso, una LaCie Little Big Disk Quadra) connesse separatamente a un computer tramite FireWire. Le connessioni dirette di questo esempio sono compatibili anche con USB 2.0. Pagina 3

4 Documenti di approfondimento LaCie: Elaborazione video Le sfide dell'archiviazione video host Dato che numerose videocamere digitali sono in grado di registrare immagini di qualità ad alta risoluzione, producono file multimediali di grandi dimensioni che rappresentano una sfida in termini di trasferimento e archiviazione dei dati. La risoluzione registrata da una videocamera determina la quantità di spazio di archiviazione richiesta per la post-produzione. Ad esempio, le videocamere Digital Video (DV) usano una compressione a definizione standard, senza perdite di dati, che utilizzano approssimativamente 13,8 GB l'ora durante l'ingesting in un computer. Sebbene sia costruito su nastro DV standard, il formato High Definition Video (HDV), che offre una migliore qualità grazie all'uso efficiente della codifica MPEG-2, richiede uno spazio di archiviazione leggermente maggiore, pari a 14 GB all'ora. Durante l'ingesting in un computer per l'editing, i dati necessari potrebbero espandersi fino a oltre 30 GB l'ora, poiché molti programmi NLE convertono per l'editing il formato di origine in un formato intermedio o proprietario. Il formato Advanced Video Codec High Definition (AVCHD) usa il codec MPEG-4 H.264 che consente un'immagine di qualità molto elevata, nonostante l'elevato livello di compressione. AVCHD consuma generalmente una quantità di spazio apparentemente esigua, pari a 8 GB all'ora. Per un confronto, si tenga presente che un'ora di video HD non compresso richiede fino a 450 GB di spazio di archiviazione. Poiché un documentario di 52 minuti potrebbe partire con una durata da 9 a 20 ore di video non tagliato, per l'editing potrebbe essere necessario uno spazio notevole sulle unità disco. In aggiunta alle numerose ore di riprese girate durante la produzione, altri elementi del processo di editing, come gli effetti video e audio, richiederanno ulteriore spazio su disco. Di conseguenza, i creatori di film e gli editor che intendono creare un pacchetto di durata compresa tra 60 e 90 minuti avranno bisogno di molti terabyte (TB) di spazio su disco. È alquanto evidente che l'archiviazione dei file multimediali sull'unità disco interna di un computer host non è praticabile a causa dei limiti dimensionali. Inoltre, l'overhead associato all'esecuzione del sistema operativo potrebbe penalizzare le prestazioni del software NLE. L'editing viene solitamente eseguito in modo più efficiente quando le riprese sono ubicate su un volume separato, o "scratch", ad esempio su un'unità disco esterna o su un sistema di archiviazione. II. POST-PRODUZIONE Gli obiettivi della post-produzione consistono nella rimozione delle porzioni di riprese indesiderate, nell'isolamento delle parti di riprese utilizzabili e nell'organizzazione delle riprese in modo da creare un pacchetto. Nel mercato professionale, la fase di post-produzione di un progetto richiede solitamente più tempo dalla pre-produzione e della produzione. In effetti, spesso occorrono diversi mesi per assemblare un filmato grezzo ("offline"), costruire gli effetti (immagini generate mediante computer, o CGI), nonché registrare e mixare i componenti audio (dialoghi, effetti sonori, suoni ambientali e così via). Quando tutti gli elementi del pacchetto sono stati approvati, la fase di post-produzione si muove verso la finalizzazione, o pubblicazione online. Questo passaggio include generalmente la correzione dei colori delle immagini, il mixaggio dei singoli elementi audio e l'assemblaggio del pacchetto su una workstation prima della distribuzione. A causa della grande quantità di file multimediali provenienti da tutte le fasi del pacchetto, durante la postproduzione gli editor e gli ingegneri solitamente pianificano il collegamento di dispositivi di archiviazione di elevata capacità a tutte le workstation coinvolte nel progetto. Anche se la post-produzione nel mercato amatoriale e semiprofessionale non è particolarmente complessa, entrambi i settori richiedono comunque dispositivi di archiviazione che possano fornire velocità di trasferimento dati eccellenti e una grande quantità di spazio per i pacchetti NLE amatoriali e semiprofessionali. Pagina 4

5 Risoluzione, capacità e velocità di trasferimento TIPO FORMATO GB/ora MB/secondo SD DV DV bit NTSC (720x486) senza compressione 10-bit NTSC (720x486) senza compressione HD HDV 720p HDV 1080i DVCPROHD 720p DVCPROHD 1080i ProRes x720 (24fps) ProRes x1080 (24fps) ProRes (HQ) x720 (24fps) ProRes (HQ) x1080 (24fps) bit 720p30 senza compressione bit 1080i60 senza compressione 10-bit 720p60 senza compressione 10-bit 1080i60 senza compressione 10-bit 1080p24 senza compressione k 2048x bit (24fps) x bit (24fps) Pagina 5

6 designed by neil poulton designed by neil poulton designed by neil poulton designed by neil poulton Documenti di approfondimento LaCie: Elaborazione video Ingesting e conversione Il software NLE consente di selezionare piccoli e grandi gruppi di file multimediali e posizionarli su una scala temporale in modo da soddisfare le esigenze di una storia. Quando le riprese vengono importate (mediante acquisizione o ingesting) nella workstation, vengono spesso convertite in un formato intermedio che consente un editing più rapido e un risparmio sullo spazio di archiviazione. Ciò avviene quasi sempre quando un pacchetto viene creato in formati HD di qualità superiore e non compressi, come 2k o 4k. Il software NLE, prima dell'ingesting dei file multimediali, converte le riprese ad alta risoluzione in proxy multimediali di alta qualità. Ad esempio, Apple Final Cut Pro utilizza per l'editing offline il formato proprietario ProRes 422. L'ingesting dei file multimediali può essere effettuato in due modi: importazione o digitalizzazione. I file multimediali digitali vengono spesso registrati in un formato comprensibile da parte del software NLE, consentendo la conversione mediante importazione diretta. Tuttavia, molte videocamere necessitano di una conversione tramite riproduzione video, frequentemente detta digitalizzazione. Anche se potrebbero essere sufficienti le connessioni standard come FireWire o USB, esistono molte soluzioni hardware per la conversione video durante la riproduzione, inclusi convertitori video standalone prodotti da aziende come AJA, Thomson Grass Valley e Blackmagic Design. L'acquisizione di file multimediali per l'editing richiede una larghezza di banda elevata nelle connessioni tra: una videocamera e il computer per l'ingesting e tra uno o più dischi scratch e il computer per l'archiviazione. Anche se FireWire 400 o Hi-Speed USB 2.0 sono adeguate per il trasferimento e l'archiviazione di video amatoriali da una videocamera, molti editor professionali preferiscono la maggiore larghezza di banda offerta da FireWire 800 ed esata 3 Gb/s. Se la larghezza di banda non è sufficiente, il processo di ingesting potrebbe causare la perdita di immagini delle riprese, dando origine a file multimediali corrotti e inutilizzabili. I requisiti di velocità per lavorare con il formato HD non compresso possono eccedere i 130 MB/s, richiedendo un interfaccia host con velocità di trasferimento dati superiori, come esata 3 Gb/s. Un esempio è una workstation che gestisce un LaCie 24TB RAID0 4x4big Quadra Bundle mediante SATA 3 Gb/s (vedere la figura seguente). In alcune configurazioni striped, con questa configurazione si hanno picchi di velocità di trasferimento dati che arrivano a 700 MB/s. Configurazione RAID ideale per editor professionali: Quattro array LaCie 4big Quadra (8 TB ciascuno) per un totale di 24 TB di spazio disponibile durante l'uso di RAID 50. Velocità di trasferimento dati di picco fino a 700 MB/s. Pagina 6

7 Tabella di confronto tra le risoluzioni Fattori che influenzano i requisiti per la larghezza di banda Risoluzioni di acquisizione per il progetto Numero totale di tracce video e audio Effetti e grafica Workstation (editor singolo o più NLE in un gruppo di lavoro) Per un gruppo di lavoro, percentuale del metraggio da utilizzare contemporaneamente (archiviazione in rete) Requisiti tipici di larghezza di banda per risoluzione DV = ~ 3,1 MB/Sec per traccia video SD = ~ 26 MB/Sec per traccia video HD = ~156 MB/Sec per traccia video 2k = ~291 MB/Sec per traccia video Calcolo delle capacità di archiviazione DV = 3,1 MB/Sec x 60 = 186 MB/Min. 10 Ore DV = 600 Min. x 186 MB/Min = MB = 112 GB in archiviazione SD (10-bit) = 26 MB/Sec x 60 = 1560 MB/Min 1 Ora = 1560 MB/Min x 60 Min = MB/H = 93,6 GB in archiviazione HD 1080i60 (10-bit) = 156 MB/Sec x 60 = 9360 MB/Min 1 Ora di HD 1080i60 = 562 GB in archiviazione Per accomodare effetti, transizioni, audio e grafica, aggiungere il 50% di archiviazione a ogni figura. Esempi di valori di compressione HD proprietari DVCPRO HD (Panasonic 1080i60) ~14 MB/s ~50 GB/ora D5 (Sony HD 1080i60) ~38 MB/s ~137 GB/ora HDCAM (Sony 1440x1080p24) ~18 MB/s ~65 GB/ora HDCAM SR (Sony 1920x1080p24) ~110 MB/s ~396 GB/ora Esempio di progetto non lineare di editing HD HD 1080i60 (10-bit) = 156 MB/Sec x 2 tracce = 312 MB/Sec 50% per audio, effetti, grafica e altro = 156 MB/Sec Totale al minuto = 468 MB/Sec x 60 = MB/Min = 28 GB/Min 4 Hours = 240 Min x 28 GB/Min = 6,7 TB Requisiti di configurazione: Larghezza di banda = 468 MB/Sec 4 ore in archiviazione (inclusi audio, effetti e grafica) = 6,7 TB Pagina 7

8 Documenti di approfondimento LaCie: Elaborazione video RAID Vi sono numerosi modi in cui configurare i dischi scratch per ottenere livelli ottimali di velocità e protezione. Per quanto le velocità di trasferimento dati siano importanti, un editor che lavora con una libreria estesa di file multimediali in ingesting non gradisce la perdita di una parte delle riprese in seguito al malfunzionamento di un'unità disco. Prima di avviare l'ingesting, il team di post-produzione deve considerare i vari livelli RAID (random array of independent or inexpensive disks) più indicati alle esigenze del pacchetto. Mentre RAID 0 offre la maggior velocità, non offre alcuna protezione, quindi in caso di malfunzionamento di un disco tutti i dati verrebbero persi. Sebbene comportino dei compromessi per quanto riguarda le velocità di trasferimento, i livelli RAID 3, 5 e 6 forniscono sia velocità che protezione. (Leggere il documento LaCie sulla tecnologia RAID per ulteriori dettagli sull'argomento). Una configurazione RAID generalmente richiede: più unità disco esterne; un controller hardware; un'utility o un software proprietario del produttore del controller. Alcuni dispositivi di archiviazione, tuttavia, liberano il computer dalle complesse procedure richieste da un controller RAID. Un esempio di un prodotto di questo tipo è il LaCie 4big Quadra, che supporta RAID 0 o RAID 5 mediante un semplice comutatore. Grazie all'utilizzo di un'interfaccia esata 3Gb/s, un 4big Quadra indipendente è in grado di fornire ragguardevoli velocità di trasferimento dati di picco, pari a 230MB/s, con velocità prolungate di circa 160MB/s. Software di editing Il software NLE professionale e semiprofessionale include quanto segue: Avid Media Composer e Symphony; Apple Final Cut Pro e Final Cut Studio; Sony Vegas Pro; Adobe Premiere Pro. Esistono anche numerose scelte per il software NLE di livello amatoriale e amatoriale avanzato. Alcuni esempi sono Avid Pinnacle Studio, Adobe Premier Express, CyberLink PowerDirector, e Sony Vegas Movie Studio. Inoltre, alcuni semplici programmi NLE, anche se limitati, sono incorporati in Windows (Movie Maker) e in OS X (imovie). Preparazione dei file multimediali per la distribuzione Dopo aver completato la post-produzione, l'amatore o l'editor esperto devono tener presente la distribuzione del pacchetto. La popolarità della distribuzione online è cresciuta notevolmente, grazie a un basso sforzo iniziale e alla semplicità di distribuzione. In questo caso, il software di editing può esportare un file video molto compresso, che potrà essere pubblicato su un server Web per lo streaming o il download. La distribuzione online, tuttavia, presenta degli svantaggi per l'amatore, come gli alti costi di hosting sui server e la riduzione della qualità delle immagini causata dai limiti della larghezza di banda. La distribuzione su supporti ottici continua a essere estremamente popolare, soprattutto per i video commerciali e nelle situazioni in cui l'elevato sforzo associato alla duplicazione e alla consegna è un fattore meno importante rispetto alla qualità video. Il formato DVD è il più diffuso per la distribuzione di video digitale, e consente l'archiviazione di file multimediali MPEG-2 ad alta risoluzione e velocità di trasferimento dati. Grazie alla diminuzione dei prezzi dell'hardware, la duplicazione di DVD a livello amatoriale è diventata molto comune. La creazione di un DVD include solitamente l'esportazione della versione finale, o online, in un formato di file riconosciuto da un software di masterizzazione DVD, come Apple DVD Studio Pro e Roxio Toast Titanium. Gli attuali software NLE sono dotati di impostazioni di esportazione predefinite, che semplificano la creazione dei pacchetti da distribuire su DVD. Le impostazioni di esportazione standard richiedono il formato video MPEG-2 con scelte di risoluzione (NTSC) o (PAL) a 29.97, 25 o FPS (immagini al secondo). I dischi Blu-ray hanno una capacità fino a 50 GB, che semplifica la distribuzione dei video HD. Grazie all'offerta di miglioramenti sostanziali riguardo alla risoluzione e alla velocità di trasferimento dati, Blu-ray rappresenta un grande avanzamento rispetto al formato DVD. Sfortunatamente, i masterizzatori Blu-ray hanno ancora costi proibitivi per la maggior parte dei consumatori, pertanto la duplicazione viene spesso gestita da un servizio professionale. Come nel caso dei DVD, il software NLE esporta un formato di file compatibile con il software di masterizzazione Blu-ray, come Roxio Toast Titanium o Easy Media Creator 10. Il software di creazione Blu-ray masterizza i dischi in formati MPEG-2 H.264, MPEG-4 AVC o VC-1. Pagina 8

9 ALTRE INFORMAZIONI INFORMAZIONI SU LACIE Grazie alla straordinaria combinazione di tecnologie avanzate e design di altissimo livello, nei suoi molti anni di attività LaCie ha conquistato la fama di produttore di soluzioni che sono una sintesi perfetta di bellezza e funzionalità. Tutte le unità disco, le soluzioni di rete e RAID, le unità ottiche, i monitor e gli accessori sono progettati per migliorare e ampliare i sistemi informatici, indipendentemente dalla piattaforma o configurazione usata.progettati da designer di fama mondiale come Neil Poulton, Ora-Ïto, Karim Rashid e Sam Hecht, i pluri-premiati prodotti LaCie non sono solo esteticamente accattivanti, ma garantiscono anche potenze e versatilità uniche nel loro genere. LaCie è il principale produttore mondiale di soluzioni ultra-avanzate, spesso presentate in anteprima agli utenti, che soddisfano e superano i requisiti degli standard di settore. Per informazioni aggiornate, visitare il sito Web Le informazioni sono disponibili in più lingue per venire incontro alle esigenze degli utenti di tutti i paesi del mondo. Tramite il sito Web è possibile anche acquistare prodotti in linea, richiedere assistenza tecnica qualificata oppure cercare i recapiti di uffici vendita o rivenditori. Sebbene questo documento sia stato compilato con la massima accuratezza, LaCie non si assume alcuna responsabilità relativamente a eventuali errori o omissioni e all'uso delle informazioni in esso contenute. Pagina 9

La tua vita nei filmati

La tua vita nei filmati Pinnacle Studio Versione 15 Include Studio, Studio Ultimate e Studio Ultimate Collection La tua vita nei filmati Documentazione a cura di Nick Sullivan Copyright 1996-2011 Avid Technologyv, Inc. Tutti

Dettagli

Caratteristiche. Camcorder Full HD 3D/2D compatto con sensori CMOS Exmor R da 1/4" e software di editing Vegas. www.pro.sony.

Caratteristiche. Camcorder Full HD 3D/2D compatto con sensori CMOS Exmor R da 1/4 e software di editing Vegas. www.pro.sony. Camcorder Full HD 3D/2D compatto con sensori CMOS Exmor R da 1/4" e software di editing Vegas Pro* Operazioni versatili per registrazioni Full HD 3D e 2D professionali HXR-NX3D1E è un camcorder professionale

Dettagli

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 telecamere. I sistemi di acquisizione ed archiviazione

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS)

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) EZChrom Edition e ChemStation Edition Requisiti hardware e software Agilent Technologies Informazioni legali Agilent Technologies, Inc. 2013 Nessuna parte

Dettagli

ADOBE PREMIERE ELEMENTS. Guida ed esercitazioni

ADOBE PREMIERE ELEMENTS. Guida ed esercitazioni ADOBE PREMIERE ELEMENTS Guida ed esercitazioni Novità Novità di Adobe Premiere Elements 13 Adobe Premiere Elements 13 offre nuove funzioni e miglioramenti che facilitano la creazione di filmati d impatto.

Dettagli

Setup e installazione

Setup e installazione Setup e installazione 2 Prima di muovere i primi passi con Blender e avventurarci nel vasto mondo della computer grafica, dobbiamo assicurarci di disporre di due cose: un computer e Blender. 6 Capitolo

Dettagli

Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation

Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation Uno degli aspetti progettuali più importanti di un sistema Control4 è la rete. Una rete mal progettata, in molti casi, si tradurrà

Dettagli

Guida Dell di base all'acquisto dei server

Guida Dell di base all'acquisto dei server Guida Dell di base all'acquisto dei server Per le piccole aziende che dispongono di più computer è opportuno investire in un server che aiuti a garantire la sicurezza e l'organizzazione dei dati, consentendo

Dettagli

La tua vita nei filmati

La tua vita nei filmati Pinnacle Studio Versione 17 Comprende Pinnacle Studio Plus e Pinnacle Studio Ultimate La tua vita nei filmati Copyright 2013 Corel Corporation. Tutti i diritti riservati. Si prega di rispettare i diritti

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS

TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS www.gmshopping.it TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS MANUALE UTENTE Questo documento è di proprietà di Ciro Fusco ( Cfu 2010 ) e protetto dalle leggi italiane sul diritto d autore (L. 633 del 22/04/1941

Dettagli

GUIDA ALL INSTALLAZIONE

GUIDA ALL INSTALLAZIONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE INTRODUZIONE BENVENUTO Benvenuto in SPARK XL l applicazione TC WORKS dedicata al processamento, all editing e alla masterizzazione di segnali audio digitali. Il design di nuova

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer,

Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer, Guida Introduttiva Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer, Heike Schilling. Data di rilascio:

Dettagli

Bus di sistema. Bus di sistema

Bus di sistema. Bus di sistema Bus di sistema Permette la comunicazione (scambio di dati) tra i diversi dispositivi che costituiscono il calcolatore E costituito da un insieme di fili metallici che danno luogo ad un collegamento aperto

Dettagli

Assessorato regionale dell'agricoltura, dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea Dipartimento della pesca mediterranea

Assessorato regionale dell'agricoltura, dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea Dipartimento della pesca mediterranea Assessorato regionale dell'agricoltura, dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea Dipartimento della pesca mediterranea Ufficio del Responsabile Unico della Regione Sicilia per il Cluster Bio-Mediterraneo

Dettagli

Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione

Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione 2013. 12 (Revisione 2.6.) Esclusione di responsabilità legale SAMSUNG ELECTRONICS SI RISERVA IL DIRITTO DI MODIFICARE I PRODOTTI, LE INFORMAZIONI

Dettagli

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Declinazione di responsabilità e informazioni sul copyright Le informazioni contenute nel presente documento rappresentano le conoscenze

Dettagli

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione.

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Indice Trovare le informazioni necessarie... 3 Ripristino e backup... 4 Cos'è il ripristino

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

Manuale del Binocolo con registrazione digitale DEV-3/5/5K

Manuale del Binocolo con registrazione digitale DEV-3/5/5K Fare clic Manuale del Binocolo con registrazione digitale DEV-3/5/5K 2011 Sony Corporation 4-410-129-92(1) Da leggere subito Uso di questo prodotto Non mantenere questo prodotto afferrandolo per le parti

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 11. Affidabilità dei dati un requisito essenziale

Acronis Backup & Recovery 11. Affidabilità dei dati un requisito essenziale Protezio Protezione Protezione Protezione di tutti i dati in ogni momento Acronis Backup & Recovery 11 Affidabilità dei dati un requisito essenziale I dati sono molto più che una serie di uno e zero. Sono

Dettagli

Mini manuale di Audacity.

Mini manuale di Audacity. Mini manuale di Audacity. Questo mini manuale è parte del corso on-line Usare il software libero di Altrascuola. Il corso è erogato all'interno del portale per l'e-learning Altrascuola con la piattaforma

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO / Benvenuto Quando si utilizza la videocamera GoPro nell ambito delle normali attività quotidiane, prestare

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Istruzioni sull aggiornamento per i modelli di navigazione: AVIC-F40BT, AVIC-F940BT, AVIC-F840BT e AVIC-F8430BT

Dettagli

Guida dell'utente di Norton Save and Restore

Guida dell'utente di Norton Save and Restore Guida dell'utente Guida dell'utente di Norton Save and Restore Il software descritto in questo manuale viene fornito con contratto di licenza e può essere utilizzato solo in conformità con i termini del

Dettagli

12 famiglie e tipi di file (estensioni più comuni)

12 famiglie e tipi di file (estensioni più comuni) 12 famiglie e tipi di file (estensioni più comuni) Ogni file è caratterizzato da un proprio nome e da una estensione, in genere tre lettere precedute da un punto; ad esempio:.est Vi sono tuttavia anche

Dettagli

Articolo. Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai

Articolo. Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai Articolo Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai INDICE Introduzione 3 Dieci cose che il vostro fornitore

Dettagli

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company Manuale di installazione Data Protector Express Hewlett-Packard Company ii Manuale di installazione di Data Protector Express. Copyright Marchi Copyright 2005 Hewlett-Packard Limited. Ottobre 2005 Numero

Dettagli

Acronis Compute with Confidence, Acronis Startup Recovery Manager, Acronis Active Restore ed il logo Acronis sono marchi di proprietà di Acronis, Inc.

Acronis Compute with Confidence, Acronis Startup Recovery Manager, Acronis Active Restore ed il logo Acronis sono marchi di proprietà di Acronis, Inc. Copyright Acronis, Inc., 2000-2011.Tutti i diritti riservati. Acronis e Acronis Secure Zone sono marchi registrati di Acronis, Inc. Acronis Compute with Confidence, Acronis Startup Recovery Manager, Acronis

Dettagli

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Alex Gotev 1 Contenuti Che cos'è Puppy Linux? Come posso averlo? Come si avvia? Che programmi include? Installazione su Chiavetta USB Domande

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio

Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio 2 Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Il vostro sistema per la comunicazione al pubblico di facile

Dettagli

CODE-STAT 9.0 SOFTWARE PER REVISIONE DATI BROCHURE ILLUSTRATIVA

CODE-STAT 9.0 SOFTWARE PER REVISIONE DATI BROCHURE ILLUSTRATIVA CODE-STAT 9.0 SOFTWARE PER REVISIONE DATI BROCHURE ILLUSTRATIVA La più potente analisi retrospettiva dei dati relativi a un evento cardiaco. Prestazioni migliorate. Livello di assistenza più elevato. 1

Dettagli

PHILIPPE PONCIN INSTITUT NATIONAL DE L AUDIOVISUEL

PHILIPPE PONCIN INSTITUT NATIONAL DE L AUDIOVISUEL CONSERVAZI ONE ED ACCESSI BI LI TÀ I N NTERNETDICOLLEZI ONIAUDI OVI SI VE I PHILIPPE PONCIN INSTITUT NATIONAL DE L AUDIOVISUEL 1. IL RUOLO DELLE BIBLIOTECHE AUDIOVISIVE Il fine principale è la conservazione

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

Guida rapida all uso di ECM Titanium

Guida rapida all uso di ECM Titanium Guida rapida all uso di ECM Titanium Introduzione Questa guida contiene una spiegazione semplificata del funzionamento del software per Chiputilizzare al meglio il Tuning ECM Titanium ed include tutte

Dettagli

Per risparmiare tempo, finanze e risorse digitalizzando i documenti cartacei. Presentazione della soluzione

Per risparmiare tempo, finanze e risorse digitalizzando i documenti cartacei. Presentazione della soluzione Scheda Software HP Digital Sending (DSS) 5.0 Per risparmiare tempo, finanze e risorse digitalizzando i documenti cartacei Presentazione della soluzione Rendendo più fluida la gestione di documenti e dati,

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Manuale del Binocolo con registrazione digitale DEV-30/50/50V

Manuale del Binocolo con registrazione digitale DEV-30/50/50V Fare clic Manuale del Binocolo con registrazione digitale DEV-30/50/50V 2013 Sony Corporation 4-464-705-82(1) Da leggere subito Uso di questo prodotto Non tenere il prodotto dai punti indicati di seguito.

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

1 Stampanti HP Deskjet 6500 series

1 Stampanti HP Deskjet 6500 series 1 Stampanti HP Deskjet 6500 series Per trovare la risposta a una domanda, fare clic su uno dei seguenti argomenti: HP Deskjet 6540-50 series Avvisi Funzioni speciali Introduzione Collegamento alla stampante

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

P R O C E D U R E Sommario Creazione di un nuovo account MediaJet... 2

P R O C E D U R E Sommario Creazione di un nuovo account MediaJet... 2 P R O C E D U R E Sommario Creazione di un nuovo account MediaJet... 2 Informazioni sul copyright e sui marchi.... 7 Creazione di un nuovo account MediaJet Lo Spazio di archiviazione online personale è

Dettagli

Informatica. Scopo della lezione

Informatica. Scopo della lezione 1 Informatica per laurea diarea non informatica LEZIONE 1 - Cos è l informatica 2 Scopo della lezione Introdurre le nozioni base della materia Definire le differenze tra hardware e software Individuare

Dettagli

AUTORIZZAZIONE DELLA SUITE DI PLUG IN SAFFIRE VST/AU Dovrete autorizzare la vostra suite di plug-in Saffire, prima di poterla utilizzare.

AUTORIZZAZIONE DELLA SUITE DI PLUG IN SAFFIRE VST/AU Dovrete autorizzare la vostra suite di plug-in Saffire, prima di poterla utilizzare. GUIDA VELOCE INTRODUZIONE Questa Guida è stata scritta per offrirvi le informazioni necessarie per iniziare ad utilizzare Saffire LE, installare il software fornito, autorizzare la suite di plug-in VST/AU

Dettagli

Il portafoglio VidyoConferencing. Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi

Il portafoglio VidyoConferencing. Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi Il portafoglio VidyoConferencing Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi La qualità HD di Vidyo mi permette di vedere e ascoltare

Dettagli

Lezione n 1! Introduzione"

Lezione n 1! Introduzione Lezione n 1! Introduzione" Corso sui linguaggi del web" Fondamentali del web" Fondamentali di una gestione FTP" Nomenclatura di base del linguaggio del web" Come funziona la rete internet?" Connessione"

Dettagli

Oscilloscopi serie WaveAce

Oscilloscopi serie WaveAce Oscilloscopi serie WaveAce 60 MHz 300 MHz Il collaudo facile, intelligente ed efficiente GLI STRUMENTI E LE FUNZIONI PER TUTTE LE TUE ESIGENZE DI COLLAUDO CARATTERISTICHE PRINCIPALI Banda analogica da

Dettagli

Rational Asset Manager, versione 7.1

Rational Asset Manager, versione 7.1 Rational Asset Manager, versione 7.1 Versione 7.1 Guida all installazione Rational Asset Manager, versione 7.1 Versione 7.1 Guida all installazione Note Prima di utilizzare queste informazioni e il prodotto

Dettagli

Guida pratica di base

Guida pratica di base Adolfo Catelli Guida pratica di base Windows XP Professional Dicembre 2008 Sommario Accedere a Windows XP 4 Avviare Windows XP 4 Uscire da Windows XP 5 L interfaccia utente di Windows XP 6 Il desktop di

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation Guida introduttiva 1 Informazioni sul documento Questo documento descrive come installare e iniziare ad utilizzare

Dettagli

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli

Virtualizzazione e installazione Linux

Virtualizzazione e installazione Linux Virtualizzazione e installazione Linux Federico De Meo, Davide Quaglia, Simone Bronuzzi Lo scopo di questa esercitazione è quello di introdurre il concetto di virtualizzazione, di creare un ambiente virtuale

Dettagli

> MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE

> MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE > MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE WorkNC V21 multicore 64 bits : Benefici di WorkNC Aumento generale della produttività, grazie alle nuove tecnologie multi-core, 64 bit e Windows 7 Calcolo di

Dettagli

Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis

Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis 2 Intervento immediato con Bosch Intelligent Video Analysis Indipendentemente da quante telecamere il sistema utilizza, la sorveglianza

Dettagli

LA REGISTRAZIONE DEI FILE AUDIO.WAV IN CONTEMPORANEA CON LE MISURE FONOMETRICHE.

LA REGISTRAZIONE DEI FILE AUDIO.WAV IN CONTEMPORANEA CON LE MISURE FONOMETRICHE. Pagina 1 di 5 LA REGISTRAZIONE DEI FILE AUDIO.WAV IN CONTEMPORANEA CON LE MISURE FONOMETRICHE. A. Armani G. Poletti Spectra s.r.l. Via Magellano 40 Brugherio (Mi) SOMMARIO. L'impiego sempre più diffuso

Dettagli

Claudio Benetti USARE PREMIERE PRO. Manuale d uso

Claudio Benetti USARE PREMIERE PRO. Manuale d uso Claudio Benetti USARE PREMIERE PRO Manuale d uso Questo manuale è distribuito per uso strettamente personale. Nessuna parte di esso può essere copiata o distribuita in qualsiasi forma, compresa quella

Dettagli

Guida al backup. 1. Introduzione al backup. Backup dei dati una parte necessaria nella gestione dei rischi. Backup su nastro media ideale

Guida al backup. 1. Introduzione al backup. Backup dei dati una parte necessaria nella gestione dei rischi. Backup su nastro media ideale 1. Introduzione al backup Guida al backup Backup dei dati una parte necessaria nella gestione dei rischi Con l aumentare dei rischi associati a virus, attacchi informatici e rotture hardware, implementare

Dettagli

Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro

Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro Sistemi digitali per l ufficio sempre più efficienti e facili da usare Ottenere massima efficienza ed elevata professionalità, pur mantenendo

Dettagli

Per Iniziare con Parallels Desktop 10

Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Copyright 1999-2014 Parallels IP Holdings GmbH e i suoi affiliati. Tutti i diritti riservati. Parallels IP Holdings GmbH Vordergasse 59 8200 Schaffhausen Svizzera

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

NAS 208 WebDAV Un'alternativa sicura per la condivisione di file su FTP

NAS 208 WebDAV Un'alternativa sicura per la condivisione di file su FTP NAS 208 WebDAV Un'alternativa sicura per la condivisione di file su FTP Eseguire il collegamento al NAS tramite WebDAV A S U S T O R C O L L E G E OBIETTIVI DEL CORSO Al termine di questo corso si dovrebbe

Dettagli

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO / Benvenuto Quando si utilizza la videocamera GoPro nell ambito delle normali attività quotidiane, prestare

Dettagli

Simplex Gestione Hotel

Simplex Gestione Hotel Simplex Gestione Hotel Revisione documento 01-2012 Questo documento contiene le istruzioni per l'utilizzo del software Simplex Gestione Hotel. E' consentita la riproduzione e la distribuzione da parte

Dettagli

Guida alle memorie Flash. Memorie Flash portatili per computer, fotocamere digitali, smartphone e altri dispositivi mobili

Guida alle memorie Flash. Memorie Flash portatili per computer, fotocamere digitali, smartphone e altri dispositivi mobili Memorie Flash portatili per computer, fotocamere digitali, smartphone e altri dispositivi mobili Kingston, l azienda indipendente produttrice di memorie leader nel mondo, offre un ampia gamma di schede

Dettagli

Progettazione di sistemi Embedded

Progettazione di sistemi Embedded Progettazione di sistemi Embedded Corso introduttivo di progettazione di sistemi embedded A.S. 2013/2014 proff. Nicola Masarone e Stefano Salvatori Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di

Dettagli

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory.

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory. @ PC (Personal computer): Questa sigla identificò il primo personal IBM del 1981 a cura di R.Mangini Archiviazione: Il sistema operativo si occupa di archiviare i file. Background (sfondo): Cursore: Nei

Dettagli

GESTIONE STUDIO. Compatibile con: Win 7, Vista, XP

GESTIONE STUDIO. Compatibile con: Win 7, Vista, XP GESTIONE ADEMPIMENTI FISCALI Blustring fornisce la stampa dei quadri fiscali, cioè dei quadri del modello UNICO relativi alla produzione del reddito d impresa, o di lavoro autonomo (RG, RE, RF, dati di

Dettagli

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer:

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. <file> tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Cos è un protocollo? Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Ciao Ciao Hai l ora? 2:00 tempo TCP connection request TCP connection reply. Get http://www.di.unito.it/index.htm Domanda:

Dettagli

Guida all'uso di StarOffice 5.2

Guida all'uso di StarOffice 5.2 Eraldo Bonavitacola Guida all'uso di StarOffice 5.2 Introduzione Dicembre 2001 Copyright 2001 Eraldo Bonavitacola-CODINF CODINF COordinamento Docenti INFormati(ci) Introduzione Pag. 1 INTRODUZIONE COS'È

Dettagli

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC 5 giugno 09 IT-BOOK Configurazioni e cartatteristiche tecniche possono essere soggette a variazioni senza preavviso. Tutti i marchi citati sono registrati dai rispettivi proprietari. Non gettare per terra:

Dettagli

Web Conferencing Open Source

Web Conferencing Open Source Web Conferencing Open Source A cura di Giuseppe Maugeri g.maugeri@bembughi.org 1 Cos è BigBlueButton? Sistema di Web Conferencing Open Source Basato su più di quattordici componenti Open-Source. Fornisce

Dettagli

GUIDA ALLE SOLUZIONI

GUIDA ALLE SOLUZIONI La caratteristica delle trasmissioni digitali è " tutto o niente ": o il segnale è sufficiente, e quindi si riceve l'immagine, oppure è insufficiente, e allora l'immagine non c'è affatto. Non c'è quel

Dettagli

Sizing di un infrastruttura server con VMware

Sizing di un infrastruttura server con VMware Sizing di un infrastruttura server con VMware v1.1 Matteo Cappelli Vediamo una serie di best practices per progettare e dimensionare un infrastruttura di server virtuali con VMware vsphere 5.0. Innanzitutto

Dettagli

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO / Benvenuto Quando si utilizza la videocamera GoPro nell ambito delle normali attività quotidiane, prestare

Dettagli

Come installare e configurare il software FileZilla

Come installare e configurare il software FileZilla Come utilizzare FileZilla per accedere ad un server FTP Con questo tutorial verrà mostrato come installare, configurare il software e accedere ad un server FTP, come ad esempio quello dedicato ai siti

Dettagli

AVer MediaCenter 3D. Manuale utente

AVer MediaCenter 3D. Manuale utente AVer MediaCenter 3D Manuale utente ESONERO DELLA RESPONSABILITA Tutte le schermate in questa documentazione sono solo immagini di esempio. Le immagini possono variare a seconda del prodotto e la versione

Dettagli

In questo manuale, si fa riferimento a ipod touch 5a generazione e iphone 5 con il solo termine iphone con connettore Lightning.

In questo manuale, si fa riferimento a ipod touch 5a generazione e iphone 5 con il solo termine iphone con connettore Lightning. In questo manuale, si fa riferimento a ipod touch 5a generazione e iphone 5 con il solo termine iphone con connettore Lightning. Per collegare un iphone con connettore Lightning ad SPH-DA100 AppRadio e

Dettagli

Resellers Kit 2003/01

Resellers Kit 2003/01 Resellers Kit 2003/01 Copyright 2002 2003 Mother Technologies Mother Technologies Via Manzoni, 18 95123 Catania 095 25000.24 p. 1 Perché SMS Kit? Sebbene la maggior parte degli utenti siano convinti che

Dettagli

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento minilector/usb minilector/usb...1 Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento...1 1. La segnalazione luminosa (led) su minilector lampeggia?... 1 2. Inserendo una smartcard il led si accende

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

Lezione 12: La visione robotica

Lezione 12: La visione robotica Robotica Robot Industriali e di Servizio Lezione 12: La visione robotica L'acquisizione dell'immagine L acquisizione dell immagine Sensori a tubo elettronico (Image-Orthicon, Plumbicon, Vidicon, ecc.)

Dettagli

Manuale d Uso. Ref: 04061

Manuale d Uso. Ref: 04061 Manuale d Uso Ref: 04061 1 Grazie per aver acquistato il lettore digitale ENERGY SISTEM INNGENIO 2000. Questo manuale fornisce istruzioni operative dettagliate e spiegazioni delle funzioni per godere al

Dettagli

Taranto in short. Bando

Taranto in short. Bando Taranto in short Bando L Associazione culturale Mente Acrobatica con il sostegno dell Associazione Palio di Taranto e del Castello Spagnolo di Statte, organizza per il mese di Luglio 2015 la seconda edizione

Dettagli

Manuale dell'amministratore

Manuale dell'amministratore Manuale dell'amministratore di LapLink Host 2 Introduzione a LapLink Host 4 Requisiti per LapLink Host 6 Esecuzione dell'installazione silent di LapLink Host 8 Modifica del file di procedura per l'installazione

Dettagli

I dati audio. Campionamento Quantizzazione e Codifica Formati e standard Supporti

I dati audio. Campionamento Quantizzazione e Codifica Formati e standard Supporti I dati audio Campionamento Quantizzazione e Codifica Formati e standard Supporti Campionamento Moltiplicare il segnale per l impulso di campionamento t f max f t f c 2f c f t f max f c 2f c f f c -f max

Dettagli

Procedura corretta per mappare con ECM Titanium

Procedura corretta per mappare con ECM Titanium Procedura corretta per mappare con ECM Titanium Introduzione: In questo documento troverete tutte le informazioni utili per mappare correttamente con il software ECM Titanium, partendo dalla lettura del

Dettagli

TOPVIEW Rel. 1.00 06/02/14

TOPVIEW Rel. 1.00 06/02/14 Windows software per strumenti di verifica Pag 1 of 16 1. GENERALITA SOFTWARE TOPVIEW Il software professionale TopView è stato progettato per la gestione di dati relativi a strumenti di verifica multifunzione

Dettagli

Active Solution & Systems illustra La virtualizzazione dei Server secondo il produttore di Storage Qsan

Active Solution & Systems illustra La virtualizzazione dei Server secondo il produttore di Storage Qsan Active Solution & Systems illustra La virtualizzazione dei secondo il produttore di Storage Qsan Milano, 9 Febbraio 2012 -Active Solution & Systems, società attiva sul mercato dal 1993, e da sempre alla

Dettagli

Questionario di valutazione: la preparazione di un istituzione

Questionario di valutazione: la preparazione di un istituzione Questionario di valutazione: la preparazione di un istituzione Abbiamo creato questo questionario per aiutarti a prepararti per il workshop e per farti pensare ai diversi aspetti delle collezioni digitali

Dettagli

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Guida all Uso L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Cos è la Business Key La Business Key è una chiavetta USB portatile, facile da usare, inseribile

Dettagli

Gestione Informatica dell archivio documenti. Computer software. Versione 7

Gestione Informatica dell archivio documenti. Computer software. Versione 7 Computer software Versione 7 Produttore MultiMedia it S.n.c. Distributore TeamSystem S.p.a. Caratteristiche Tecniche Linguaggio di Programmazione Sistema operativo client Sistema operativo server Occupazione

Dettagli