EIPASS CERTIFICAZIONE INFORMATICA EUROPEA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "EIPASS CERTIFICAZIONE INFORMATICA EUROPEA"

Transcript

1 Ei-Center accreditato Istituto Comprensivo G. Marconi Via Ionio, snc Battipaglia 0828/ fax: 0828/ EIPASS CERTIFICAZIONE INFORMATICA EUROPEA A CHI È UTILE CONSEGUIRE LA CERTIFICAZIONE EIPASS Agli studenti delle scuole e delle università: L'EIPASS è un titolo valido per ottenere crediti formativi. Ai docenti delle scuole di ogni ordine e grado: EIPASS rappresenta una efficace integrazione dei Piani dell Offerta Formativa attivati nelle scuole, rendendone ufficiali gli esiti attraverso un esame erogato da un ente esterno alla Scuola (Certificazione delle competenze base). Al personale A.T.A.: L'EIPASS è un titolo valido per l'inserimento e l'aggiornamento delle graduatorie A.T.A. (personale non docente) dalla prima alla terza fascia di istituto. Ai dipendenti della pubblica amministrazione ai fini dell avanzamento in carriera. A coloro che devono sostenere un concorso pubblico: L'EIPASS è un titolo valido come ulteriore credito. A tutti coloro che sono in cerca di lavoro: L'Eipass è una certificazione riconosciuta a livello internazionale, molto utile da inserire nel proprio curriculum in quanto garantisce, alle aziende in fase di selezione del personale, il possesso nei Candidati di corrette competenze in ambito ICT, requisito oramai indispensabile per l inserimento nei vari contesti lavorativi.

2 Equipollenza ed equivalenza della certificazione rispetto ai Competitor del settore. Il Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca, a seguito del D.M. n. 59 del 26 giugno 2008 Prot , ha riconosciuto la Certificazione Informatica Eipass come attestato di addestramento professionale. Con questo riconoscimento istituzionale il titolo EIPASS ha la stessa riconoscibilità conferita alle altre certificazioni attualmente disponibili sul mercato; Bassi costi: unitamente alla Ei-Card, che rappresenta l attestazione del conferimento di un codice d esame, il Candidato riceve l accesso a tuttimoduli d esame previsti dal profilo prescelto; gli esami risultano quindi prepagati ; Aula didattica: il Candidato, accedendo ad una sezione del sito a lui riservata; può accedere fra l altro sia alle simulazioni complete dell esame (non valide per una attestazione ufficiale di superamento dei moduli), sia ad una manualistica di consultazione. L accesso all aula didattica è valido sino al completamento di tutti i moduli d esame previsti dal profilo prescelto; Struttura dei Syllabus: i Syllabus sono elaborati in modo diretto e concreto, soggetti a continui e periodici aggiornamenti e costituiscono una efficace guida alla formazione dei Candidati; Certificazioni di settore: particolarmente nei confronti delle Scuole, Certipass ha elaborato specifiche certificazioni in grado di costituire un valore aggiunto per i Docenti e per gli Allievi delle istituzioni Scolastiche di ogni ordine e grado; COME SI CONSEGUE LA CERTIFICAZIONE Per conseguire la certificazione Informatica EIPASS ad un Ei-Center affiliato, Centro accreditato Eipass, e acquistare l Ei-Card, ovvero il documento attestante la propria candidatura al conseguimento della certificazione EIPASS che, a seconda del profilo prescelto, consente l accesso ai previsti moduli d esame. Il codice di riconoscimento, impresso sulla tessera, permette al candidato di accedere alla piattaforma, un area riservata del portale dove, in maniera intuitiva e immediata, può visionare il libretto d esame, scaricare gratuitamente gli eibook di ausilio all apprendimento dei contenuti necessari per superare le prove d esame e testare le proprie competenze informatiche grazie a simulazioni delle prove d esame delle diverse Certificazioni EIPASS. Procedura per svolgere gli esami presso l Ei-Center Bimed Presentarsi con almeno 15' minuti di anticipo nell'aula sede d'esame muniti della propria Ei-Card e documento di riconoscimento valido.

3 Svolgere con serenità l'esame ed osservare le regole di comportamento che l'esaminatore vi ricorderà. IN COSA CONSISTONO GLI ESAMI Gli esami si tengono in presenza di esaminatori certificati, mediante una procedura on-line su una piattaforma dedicata, denominata DIDASKO. Ogni esame è strutturato in 30 quesiti e ciascun allievo ha 30 minuti a disposizione per completare il test. Per superare l'esame è necessario rispondere correttamente ad almeno il 75% delle domande. Dopo aver svolto l esame, il candidato saprà in tempo reale i risultato. Quando il candidato ha superato tutti gli esami previsti, acquisisce il diritto di ottenere il diploma EIPASS. Sia per la formazione che per le prove d esame, ogni utente è assistito e supportato da un ESAMINATORE certificato EIPASS. LE CERTIFICAZIONI EIPASS EIPASS 7 Moduli, certificazione in linea con gli orientamenti istituzionali, riconosciuta a diversi livelli quale attestato di addestramento professionale; prevede il superamento di sette esami corrispondenti ai seguenti ambiti di approfondimento teorico-pratico: Fondamenti dell Information Technology/IT basic concept Gestione funzioni di base del sistema operativo/o.s. Basic Management Videoscrittura/Word Processing Foglio elettronico/spreadsheet Gestione di dati strutturati/database Presentazioni multimediali/slideshow Internet & Networking EIPASS One, certificazione che risponde ad esigenze specifiche di formazione professionale. È indicata per aziende e istituzioni che necessitano di formazione e/o aggiornamento professionale della forza lavoro su temi dedicati. EIPASS Basic, certificazione attestante il possesso di competenze di base sull'uso del personal computer, in ordine al sistema operativo e le sue principali applicazioni; è indicato per chi desidera certificare 4 moduli a scelta del programma EIPASS 7 Moduli.

4 EIPASS Progressive, certificazione che consta di sette moduli d'esame finalizzati all'attestazione di competenze ICT a livello avanzato ed inserite all'interno dei nuovi scenari evolutivi legati al mondo del web e alla condivisione delle risorse in generale. EIPASS Teacher, percorso di certificazione basato su precisi riferimenti istituzionali e comunitari attestante, nei Docenti delle Scuole di ogni ordine e grado e nei Formatori impegnati nel settore ICT, il possesso di competenze digitali di base nel quadro delle Competenze chiave per l educazione permanente sancite dalla Raccomandazione del Parlamento Europeo e del Consiglio del 18 dicembre EIPASS Junior, rappresenta, ad oggi, la risposta più efficace alle istanze di una Scuola attenta a conferire legittima cittadinanza all attuale contesto tecnologico, ponendo le basi per una corretta formazione del cittadino digitale, senza perdere di vista sia gli apprendimenti di tipo formale, sia le esperienze del Bambino consolidate dalla pratica quotidiana al computer. E' la prima certificazione informatica espressamente studiata per ragazzi in età compresa fra 8 e 13 anni. Costituisce uno strumento in linea con i Piani dell Offerta Formativa che caratterizzano i diversi gradi dell Istruzione di base e consente ai Docenti di articolare la programmazione dell intervento didattico nell area tecnologica e scientifica sulla base di specifici contenuti. Prevede un piano di aggiornamento delle competenze acquisite, oltre a due percorsi di eccellenza, inducendo buone prassi dal punto di vista logico-matematico e procedurale. È riconoscibile ai sensi del D.P.R. n. 122 del 22 giugno EIPASS LIM, è il percorso di certificazione elaborato da Certipass in grado di attestare le competenze maturate in tale ambito, validando contestualmente il carattere non formale dell esperienza condotta dagli Operatori delle Scuole di ogni ordine e grado, sia sugli aspetti tecnici che sulle prassi strategiche e metodologiche connesse al ruolo educativo. EIPASS Lab, l impiego di reti locali (LAN) finalizzate all efficienza della comunicazione digitale è prassi oramai diffusa nelle Aziende, Uffici, Università e Scuole; parallelamente, assistiamo ad un incremento delle problematiche relative alla loro gestione. Non è infatti sufficiente affidarsi ai tecnici interpellati per l'installazione: il suo utilizzo richiede adeguate competenze sia per la condivisione di dati, documenti e risorse, sia per la gestione di situazioni particolare che potrebbero altrimenti causare perdite irreparabili di archivi. E lo scopo di Eipass Lab è quello di supplire a tali carenze.

5 EIPASS Web, la realizzazione di un sito web è oggi agevolata dalla presenza di software caratterizzati da una interfaccia utente semplice: sono sufficienti infatti pochi clic per realizzare il proprio spazio in rete, finalizzandolo a scopi privati o di pubblico interesse. Se, però, da un lato, la elaborazione e la gestione dei contenuti di un dominio trova adeguato sostegno nell impiego di tale software, quest ultimo non risolve le problematiche afferenti l efficacia, che spesso si trova a dover fare i conti con architetture e linguaggi telematici poco comprensibili: manca, in altre parole, la dovuta attenzione alla accessibilità dei contenuti di un sito Web che in teoria dovrebbe essere destinato ad agevolarne la diffusione e la produttività. Tale preparazione viene fornita da Eipass web. EIPASS Pubblica Amministrazione, rappresenta una efficace risposta alle problematiche di diffusione, nell ambito della Pubblica Amministrazione, di buone prassi nel quadro delle politiche e delle strategie di open government che caratterizzano il futuro del nostro Paese. Basato su 4 ambiti di approfondimento, corrispondenti ad altrettanti moduli d esame, il Programma analizza e pone in relazione le tematiche di maggiore impatto produttivo nella gestione amministrativa pubblica, riducendo il gap fra strutture e personale impiegato per la loro gestione. EIPASS Sanità Digitale Per quanto ancora non risolutivi rispetto al trattamento farmacologico e chirurgico della Malattia, i processi di digitalizzazione sanitaria appaiono molto utili nel quadro del trattamento di tutte le Informazioni legate al quadro clinico del Paziente, oltre che alla riservatezza dei suoi dati personali. Ciò facilita di molto la comunicazione sottesa alle procedure di diagnosi, prognosi e monitoraggio del Paziente, che oggi può e deve poter contare su servizi sanitari rapidi ed efficienti. EIPASS Sanità Digitale è la risposta a tali istanze, rappresentando l attestazione del sicuro possesso, da parte del personale sanitario e parasanitario, di quelle competenze digitali impiegabili nel settore sanitario pubblico e privato; competenze oramai ritenute imprescindibili anche per favorire la circolazione di dati e notizie utili alla migliore assistenza del Paziente da parte del Servizio Sanitario preposto. DOCUMENTI SCARICABILI: Diritti e doveri del Candidato

FAQ EIPASS A COSA SERVONO LE CERTIFICAZIONI EIPASS?

FAQ EIPASS A COSA SERVONO LE CERTIFICAZIONI EIPASS? FAQ EIPASS A COSA SERVONO LE CERTIFICAZIONI EIPASS? COME SI OTTENGONO LE CERTIFICAZIONI EIPASS? COME SI ACCEDE ALLA PIATTAFORMA? CHE COSA E' AULA DIDATTICA 3.0? IN CHE COSA CONSISTE L'ESAME? La Certificazione

Dettagli

REGOLAMENTO INTERNO GESTIONE SERVIZIO

REGOLAMENTO INTERNO GESTIONE SERVIZIO CONVITTO NAZIONALE "P. Colletta SCUOLE PRIMARIA SECONDARIA I GRADO - SECONDARIA DI II Grado (GINNASIO LICEO - LICEO EUROPEO) C.so V. Emanuele, 298 Tel.0825/36413-37982 - Tel. Fax 0825/1643102 Cod. Fisc.

Dettagli

REGOLAMENTO INTERNO TEST CENTER EIPASS

REGOLAMENTO INTERNO TEST CENTER EIPASS Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA CAMPANIA ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE TEVEROLA VIA CAMPANELLO SNC - 81030 TEVEROLA (CE) - Distretto Scolastico

Dettagli

Programma di diffusione della Cultura Digitale dedicato a tutte le Scuole Secondarie di secondo grado d Italia

Programma di diffusione della Cultura Digitale dedicato a tutte le Scuole Secondarie di secondo grado d Italia Programma di diffusione della Cultura Digitale dedicato a tutte le Scuole Secondarie di secondo grado d Italia Pagina 2 di 12 Sommario Premessa... 3 I presupposti... 4 Il Progetto etico-sociale EIPASS

Dettagli

Garanzia Giovani Campania

Garanzia Giovani Campania Garanzia Giovani Campania OFFERTA FORMATIVA GRATUITA per PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER T I M E V I S I O N S C A R L V i a T a v e r n o l a 6 / 8 C a s t e l l a m m a r e d i S t a b i a ( N A ) T e l.

Dettagli

EIPASS JUNIOR. Progetto etico-sociale di certificazione a titolo gratuito per studenti di età compresa tra i 9 e i 13 anni

EIPASS JUNIOR. Progetto etico-sociale di certificazione a titolo gratuito per studenti di età compresa tra i 9 e i 13 anni Progetto etico-sociale di certificazione a titolo gratuito per studenti di età compresa tra i 9 e i 13 anni EIPASS JUNIOR L adesione e l erogazione dei servizi relativi al progetto è completamente gratuita

Dettagli

L ITC a Scuola L ingranaggio del successo

L ITC a Scuola L ingranaggio del successo L ITC a Scuola L ingranaggio del successo In collaborazione con Per la promozione della Cultura digitale nelle Scuole italiane Pagina 2 di 23 Presentazione Da tempo, l Europa rivolge una costante attenzione

Dettagli

european informatics passport L innovazione è cultura prima che evoluzione tecnologica

european informatics passport L innovazione è cultura prima che evoluzione tecnologica L innovazione è cultura prima che evoluzione tecnologica Contenuti 4 About us Innovazione e ricerca scientifica 6 8 Scuola Digitale e didattica innovativa Inserimento nel mondo del lavoro 10 12 Certificazioni

Dettagli

european informatics passport L innovazione è cultura prima che evoluzione tecnologica

european informatics passport L innovazione è cultura prima che evoluzione tecnologica L innovazione è cultura prima che evoluzione tecnologica 2 european Contenuti informatics passport 4 About us Innovazione e ricerca scientifica 6 8 Scuola Digitale e didattica innovativa Inserimento nel

Dettagli

Il Candidato EIPASS. I diritti e gli oneri Autorizzazione al trattamento dati

Il Candidato EIPASS. I diritti e gli oneri Autorizzazione al trattamento dati Il Candidato EIPASS I diritti e gli oneri Autorizzazione al trattamento dati Il Candidato EIPASS M_23-24 rev. 4.0 del 15/04/2014 Pagina 1 di 4 Copyright 2014 Nomi e marchi citati nel testo sono depositati

Dettagli

Contratto di attivazione

Contratto di attivazione European Informatics PASSport Programma La Scuola in Rete Contratto di attivazione ver. 3.0 Contratto attivazione Ei-Center Academy Spazio riservato all Ufficio Attivazioni di Prot. n. Data contratto codice

Dettagli

Il Candidato EIPASS. ver. 3.1. European Informatics Passports

Il Candidato EIPASS. ver. 3.1. European Informatics Passports Il Candidato EIPASS ver. 3.1 European Informatics Passports Pagina 1 di 4 Premessa Questo documento deve essere sottoscritto da ogni Utente al momento dell acquisizione di una Ei-Card e conservato, in

Dettagli

Programma didattico e d'esame per la Scuola Primaria e Media Inferiore. Versione 1.0.00

Programma didattico e d'esame per la Scuola Primaria e Media Inferiore. Versione 1.0.00 Programma didattico e d'esame per la Scuola Primaria e Media Inferiore Versione 1.0.00 EIPASS European Informatics Passport DISCLAIMER Certipass ha redatto il presente documento programmatico in base agli

Dettagli

european informatics passport L innovazione è cultura prima che evoluzione tecnologica

european informatics passport L innovazione è cultura prima che evoluzione tecnologica L innovazione è cultura prima che evoluzione tecnologica Contenuti 4 About us Innovazione e ricerca scientifica 6 8 Scuola Digitale e didattica innovativa Inserimento nel mondo del lavoro 10 12 Certificazioni

Dettagli

Imparare è una esperienza, tutto il resto è solo informazione automatizzata. Albert Einstein

Imparare è una esperienza, tutto il resto è solo informazione automatizzata. Albert Einstein Imparare è una esperienza, tutto il resto è solo informazione automatizzata Albert Einstein MISSION Sosteniamo la Cultura Digitale (corretto approccio alle nuove tecnologie e internet) sviluppando le I-Competence

Dettagli

EIPASS Junior Programma analitico d esame Scuola Primaria

EIPASS Junior Programma analitico d esame Scuola Primaria eipass EIPASS Junior Programma analitico d esame Scuola Primaria Programma analitico d esame EIPASS Junior Scuola Primaria Premessa La nascita, lo sviluppo e il consolidamento delle competenze digitali

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Via Sacra Famiglia, 17 Telefono 090635441 Fax E-mail Iolanda.caponata@istruzione.it iolanda.caponata-4011@postacertificata.gov.it

Dettagli

EIPASS European Informatics Passport

EIPASS European Informatics Passport L innovazione è cultura Certificare le tue competenze un oppurtinità EIPASS European Informatics Passport Certificare le competenze in ambito ICT qualifica e aggiunge valore al tuo Curriculum Vitae, facilitando

Dettagli

Non esiste un ordine prestabilito per il superamento degli esami ed è possibile ripeterli.

Non esiste un ordine prestabilito per il superamento degli esami ed è possibile ripeterli. REGOLAMENTO PER LO SVOLGIMENTO DELLE SESSIONI D ESAME ECDL PRESSO IL TEST CENTER DI ISTITUTO Art. 1 - Introduzione L'ECDL (European Computer Driving Licence) è il titolo, rilasciato dall AICA (Associazione

Dettagli

[EEDS] Comprendere cosa è l hardware, conoscere i fattori che influiscono sulle prestazioni di un computer e sapere cosa sono le periferiche.

[EEDS] Comprendere cosa è l hardware, conoscere i fattori che influiscono sulle prestazioni di un computer e sapere cosa sono le periferiche. PROPOSTA PER L EROGAZIONE DI CORSI DI FORMAZIONE CON CERTIFICAZIONE FINALE ECDL (CORE E/O HEALTH) A CURA DEL DIPARTIMENTO DI CHIRURGIA (TEST CENTER DI ATENEO AGI_02) A FAVORE DEL DIPARTIMENTO DI FILOSOFIA,

Dettagli

EIPASS Web. Programma analitico d esame. ver. 3.0

EIPASS Web. Programma analitico d esame. ver. 3.0 EIPASS Web Programma analitico d esame ver. 3.0 Pagina 2 di 21 Premessa Questa pubblicazione, riservata ai Candidati agli esami per il conseguimento del titolo EIPASS nel profilo di riferimento, intende

Dettagli

FORMAZIONE DEL PERSONALE PROPOSTA DI ATTIVAZIONE DI UN CORSO DI FORMAZIONE

FORMAZIONE DEL PERSONALE PROPOSTA DI ATTIVAZIONE DI UN CORSO DI FORMAZIONE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA BASILICATA RIPARTIZIONE RISORSE UMANE UFFICIO FORMAZIONE E RAPPORTI SINDACALI FORMAZIONE DEL PERSONALE PROPOSTA DI ATTIVAZIONE DI UN CORSO DI FORMAZIONE PER L ACQUISIZIONE

Dettagli

CONCORSO PER L AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN COMPETENZE AVANZATE IN INFERMIERISTICA PEDIATRICA A.A.

CONCORSO PER L AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN COMPETENZE AVANZATE IN INFERMIERISTICA PEDIATRICA A.A. CONCORSO PER L AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN COMPETENZE AVANZATE IN INFERMIERISTICA PEDIATRICA A.A. 2015/ 2016 Istituito ai sensi del D.M. 22/10/2004 n. 270, realizzato ai sensi

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E IL FUNZIONAMENTO DEI CORSI DI MASTER UNIVERSITARI

REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E IL FUNZIONAMENTO DEI CORSI DI MASTER UNIVERSITARI REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E IL FUNZIONAMENTO DEI CORSI DI MASTER UNIVERSITARI (emanato con Decreto Rettorale N. 645 del 12/03/2003) ART. 1 - Ambito di applicazione... 2 ART. 2 - Titoli per l accesso...

Dettagli

D.R.n. 1197 IL RETTORE

D.R.n. 1197 IL RETTORE U N I V E R S I T A' D E G L I S T U D I D I G E N O V A DIPARTIMENTO FORMAZIONE POST LAUREAM SERVIZIO ALTA FORMAZIONE SETTORE II D.R.n. 1197 IL RETTORE - Visto l art. 31 dello Statuto dell Università

Dettagli

EIPASS Junior Italia. ver. 3.0. Programma analitico d esame

EIPASS Junior Italia. ver. 3.0. Programma analitico d esame EIPASS Junior Italia ver. 3.0 Programma analitico d esame Pagina 2 di 27 Premessa Nel quadro delle competenze digitali, annoverate dalla Raccomandazione del Parlamento Europeo e del Consiglio del 18 febbraio

Dettagli

PROGRAMMA: 17/07/15 16:00 18:00 Didattica frontale lezione magistrale

PROGRAMMA: 17/07/15 16:00 18:00 Didattica frontale lezione magistrale Corso ECM Nome Provider: Cosmopolis società Cooperativa Id. 584 Titolo: L informatica per le professioni sanitarie Sanità digitale Edizione: 1 Sede: ENNA, Corso Sicilia 73 Destinatari: 10 Obiettivi formativi:

Dettagli

Avviso di ammissione, anno accademico 2014-2015 Corsi di laurea in Statistica per l economia e l impresa Statistica per le tecnologie e le scienze

Avviso di ammissione, anno accademico 2014-2015 Corsi di laurea in Statistica per l economia e l impresa Statistica per le tecnologie e le scienze Scuola di Scienze Avviso di ammissione, anno accademico 2014-2015 Corsi di laurea in Statistica per l economia e l impresa Statistica per le tecnologie e le scienze Classe L-41 (Classe delle lauree in

Dettagli

Modulo di accreditamento

Modulo di accreditamento Modulo di accreditamento Valutazione dei requiti per l accreditamento come Ei-Center EIPASS ver. 3.0 Pagina 2 di 11 Note introduttive 1. L esatta compilazione del presente documento è l unica modalità

Dettagli

Alta Formazione. Master in Emergency Management of Civil Protection

Alta Formazione. Master in Emergency Management of Civil Protection Alta Formazione Master in Emergency Management of Civil Protection Anni Accademici 2013-2014 Sigla: EMCP Area: Scienze Organizzazione Tipo: Master interuniversitario - Alta Formazione Crediti formativi

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA Art.1 Premessa e ambito di competenza 1. Il presente Regolamento, in conformità allo Statuto e al Regolamento Didattico di Ateneo, disciplina gli aspetti organizzativi

Dettagli

Avviso di ammissione, anno accademico 2014-2015. Corsi di Laurea con prove di accertamento obbligatorie Test primaverile TOLC - Test On Line CISIA

Avviso di ammissione, anno accademico 2014-2015. Corsi di Laurea con prove di accertamento obbligatorie Test primaverile TOLC - Test On Line CISIA Scuola di Ingegneria Avviso di ammissione, anno accademico 2014-2015 Corsi di Laurea con prove di accertamento obbligatorie Test primaverile TOLC - Test On Line CISIA Premessa Dallo scorso anno accademico,

Dettagli

SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN GENETICA MEDICA

SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN GENETICA MEDICA SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN GENETICA MEDICA Direttore: Prof. Alessandra Renieri Direzione: Sezione di Genetica, Dipartimento di Biologia Molecolare, Policlinico Le Scotte, v Bracci 2 Siena- Tel. 0577

Dettagli

Il Rettore. VISTO l'art. 3 comma 8 del D.M. n. 509 del 3 novembre 1999 recante norme concernenti l'autonomia didattica degli Atenei;

Il Rettore. VISTO l'art. 3 comma 8 del D.M. n. 509 del 3 novembre 1999 recante norme concernenti l'autonomia didattica degli Atenei; Titolo III Classe 5 Fascicolo n 68971 Del 21/10/2011 UOR U.O.A. Master e IFTS CC RPA L. Mortelliti Decreto n. 3329-2011 Il Rettore VISTO l'art. 3 comma 8 del D.M. n. 509 del 3 novembre 1999 recante norme

Dettagli

PROGRAMMAZIONE ANUALE DEL DIPARTIMENTO DI INFORMATICA E TELECOMUNICAZIONI ISTITUTO TECNICO a.s. 2015-16

PROGRAMMAZIONE ANUALE DEL DIPARTIMENTO DI INFORMATICA E TELECOMUNICAZIONI ISTITUTO TECNICO a.s. 2015-16 PROGRAMMAZIONE ANUALE DEL DIPARTIMENTO DI INFORMATICA E TELECOMUNICAZIONI ISTITUTO TECNICO a.s. 2015-16 SECONDO BIENNIO Disciplina: INFORMATICA La disciplina Informatica concorre a far conseguire allo

Dettagli

DIPARTIMENTO DI MEDICINA CLINICA E SPERIMENTALE BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER IN

DIPARTIMENTO DI MEDICINA CLINICA E SPERIMENTALE BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER IN DIPARTIMENTO DI MEDICINA CLINICA E SPERIMENTALE BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER IN MEDICINE COMPLEMENTARI A.A. 2013/2014 MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Prot. n. 29474-I/7 DEL 05/12/2013 Rep. AUA n. 400-2013

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO CENTRO TERRITORIALE PERMANENTE Via A. Manzoni, 2-73024 MAGLIE (LE) Tel./Fax 0836.483339

ISTITUTO COMPRENSIVO CENTRO TERRITORIALE PERMANENTE Via A. Manzoni, 2-73024 MAGLIE (LE) Tel./Fax 0836.483339 ISTITUTO COMPRENSIVO CENTRO TERRITORIALE PERMANENTE Via A. Manzoni, 2-73024 MAGLIE (LE) Tel./Fax 0836.483339 Prot. n. 4642/C23 Maglie, 22/10/2013 - All albo dell Istituto e sito web della scuola - All

Dettagli

Università degli Studi di Perugia Dipartimento di Matematica e Informatica. Corso di Laurea Magistrale in Informatica. CLASSE LM18 (Informatica)

Università degli Studi di Perugia Dipartimento di Matematica e Informatica. Corso di Laurea Magistrale in Informatica. CLASSE LM18 (Informatica) Università degli Studi di Perugia Dipartimento di Matematica e Informatica Corso di Laurea Magistrale in Informatica CLASSE LM18 (Informatica) Manifesto degli Studi A.A. 2015-2016 (Regolamento didattico

Dettagli

SEGRETERIA SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE TFA E PAS. Bando di concorso per l ammissione al primo anno delle Scuole di Specializzazione area sanitaria

SEGRETERIA SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE TFA E PAS. Bando di concorso per l ammissione al primo anno delle Scuole di Specializzazione area sanitaria DIV.III-7/ED/GB/mb Il D.P.R. 10.03.1982, n. 162; il D.M. 16.09.1982; SEGRETERIA SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE TFA E PAS Bando di concorso per l ammissione al primo anno delle Scuole di Specializzazione area

Dettagli

ORGANIZZATO DA AZIONE UNIVERSITARIA MEDICINA BARI

ORGANIZZATO DA AZIONE UNIVERSITARIA MEDICINA BARI BANDO PROGETTO Camici in Azione Corso di Semeiotica di Base ORGANIZZATO DA AZIONE UNIVERSITARIA MEDICINA BARI PARTNER SCIENTIFICO ED ORGANIZZATIVO INDICE DISPOSIZIONI GENERALI Art. 1 - Finalità... 3 Art.

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BARI

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BARI UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BARI DIPARTIMENTO DI Scienze della Formazione, Psicologia, Comunicazione CORSO DI LAUREA IN FORMAZIONE E GESTIONE DELLE RISORSE UMANE REGOLAMENTO DIDATTICO A.A. 2014-2015 Art.

Dettagli

EIPASS Lim. Programma analitico d esame. ver. 3.0

EIPASS Lim. Programma analitico d esame. ver. 3.0 EIPASS Lim Programma analitico d esame ver. 3.0 Pagina 2 di 26 Premessa L impiego di risorse hardware e software in contesti di apprendimento rappresenta una delle tematiche più discusse nell attuale panorama

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BRESCIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BRESCIA Corso di Laurea in Tecnica della Riabilitazione Psichiatrica (Abilitante alla Professione del Tecnico della Riabilitazione Psichiatrica) 1. Aspetti generali e definizione

Dettagli

ANNO ACCADEMICO 2010/2011 IL RETTORE. la legge 29.12.2000 n. 401 (norme sull organizzazione e sul personale del settore sanitario);

ANNO ACCADEMICO 2010/2011 IL RETTORE. la legge 29.12.2000 n. 401 (norme sull organizzazione e sul personale del settore sanitario); BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AL PRIMO ANNO DELLE SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE DELL AREA SANITARIA (non medici) ADEGUATE AL D.M. N. 176 DEL 1.8.2005 ANNO ACCADEMICO 2010/2011 IL RETTORE VISTO D.P.R.

Dettagli

NORME CONCORSUALI REVISIONATE CON DELIBERAZIONE N. 128 DEL 31/10/2007. ALLEGATO 11 ALL ATTO AZIENDALE

NORME CONCORSUALI REVISIONATE CON DELIBERAZIONE N. 128 DEL 31/10/2007. ALLEGATO 11 ALL ATTO AZIENDALE ALLEGATO 11 ALL ATTO AZIENDALE NORME CONCORSUALI APPROVATE CON DELIBERAZIONE N. N. 155 IN DATA 16/06/2006 (MODIFICATA CON SUCCESSIVE DELIBERE N. 216 IN DATA 08.09.2006, N. 298 IN DATA 15.12.2006 E N. 304

Dettagli

Linee di indirizzo Tecnologie nella didattica e nella scuola Tavolo 3 - Tecnologie

Linee di indirizzo Tecnologie nella didattica e nella scuola Tavolo 3 - Tecnologie Prot. MIUR AOODRLO R.U. 1817 del 31/01/2013 Linee di indirizzo Tecnologie nella didattica e nella scuola Tavolo 3 - Tecnologie Dentro il cambiamento L introduzione delle tecnologie e la transizione al

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO MARINO CENTRO

ISTITUTO COMPRENSIVO MARINO CENTRO ISTITUTO COMPRENSIVO MARINO CENTRO Criteri per le prove scritte degli esami finali secondaria I per alunni con DSA e BES anno scolastico 2014-2015 A CURA DELLA COMMISSIONE DSA Norme generali Esame finale

Dettagli

BANDO PER L'AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN INGEGNERIA

BANDO PER L'AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN INGEGNERIA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BRESCIA ANNO ACCADEMICO 2013/2014 BANDO PER L'AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN INGEGNERIA Sono aperte le immatricolazioni per l anno accademico 2013/2014 ai corsi di laurea in

Dettagli

Progetto per Corsi di Informatica rivolti a lavoratori e studenti dell Istituto di Istruzione Superiore Patrizi-Baldelli-Cavallotti

Progetto per Corsi di Informatica rivolti a lavoratori e studenti dell Istituto di Istruzione Superiore Patrizi-Baldelli-Cavallotti 1 Alla Dirigente Scolastica Della Scuola Secondaria di II grado Patrizi Baldelli - Cavallotti Progetto per Corsi di Informatica rivolti a lavoratori e studenti dell Istituto di Istruzione Superiore Patrizi-Baldelli-Cavallotti

Dettagli

MANAGEMENT DEL RISCHIO INFETTIVO CORRELATO ALL'ASSISTENZA SANITARIA

MANAGEMENT DEL RISCHIO INFETTIVO CORRELATO ALL'ASSISTENZA SANITARIA CONCORSO PER L AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO MANAGEMENT DEL RISCHIO INFETTIVO CORRELATO ALL'ASSISTENZA SANITARIA A.A. 2015/ 2016 Istituito ai sensi del D.M. 22/10/2004 n. 270, realizzato

Dettagli

Certificazione MOS o MOUS. (Microsoft Office User Specialist) web: scuolasi.it INFO 800 03 51 41

Certificazione MOS o MOUS. (Microsoft Office User Specialist) web: scuolasi.it INFO 800 03 51 41 Certificazione MOS o MOUS (Microsoft Office User Specialist) Dimostra di avere le giuste competenze per lavorare al top con Microsoft Office conseguendo una certificazione Microsoft Office Specialist.

Dettagli

Tecnico superiore per i metodi e le tecnologie per lo sviluppo di sistemi software.

Tecnico superiore per i metodi e le tecnologie per lo sviluppo di sistemi software. Figura professionale nazionale di riferimento: Tecnico superiore per i metodi e le tecnologie per lo sviluppo di sistemi software. Figura professionale declinata, a livello territoriale, dalla Fondazione

Dettagli

Repertorio n. 3025/2015 IL RETTORE

Repertorio n. 3025/2015 IL RETTORE Università degli Studi di Palermo Titolo III Classe 5 Fascicolo N. 61753 UOR UOB03bis Master e Corsi di Perfezionamento Del 18/09/2015 CC RPA A.M. BUFFA Repertorio n. 3025/2015 IL RETTORE VISTO VISTO VISTO

Dettagli

LA PROFESSIONALITA DEL DIRIGENTE SCOLASTICO

LA PROFESSIONALITA DEL DIRIGENTE SCOLASTICO Libera Università degli Studi per l Innovazione e le Organizzazioni D.R. n. 724/2012 Anno Accademico 2012/2013 BANDO DI AMMISSIONE MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO (D.M. n. 509 del 3 novembre 1999 e

Dettagli

CORSI DI FORMAZIONE PER LA FUNZIONE DOCENTE IN "LE NUOVE TECNOLOGIE DELL'INFORMAZIONE E DELLA COMUNICAZIONE:

CORSI DI FORMAZIONE PER LA FUNZIONE DOCENTE IN LE NUOVE TECNOLOGIE DELL'INFORMAZIONE E DELLA COMUNICAZIONE: CORSI DI FORMAZIONE PER LA FUNZIONE DOCENTE IN "LE NUOVE TECNOLOGIE DELL'INFORMAZIONE E DELLA COMUNICAZIONE: Uso didattico del TABLET Livello Base (100 ore), Livello Intermedio (150 ore), Livello Avanzato

Dettagli

Indicazioni e orientamenti metodologici per gli Obiettivi ed Azioni del Fondo Sociale Europeo

Indicazioni e orientamenti metodologici per gli Obiettivi ed Azioni del Fondo Sociale Europeo UNIONE EUROPEA Direzione Generale Occupazione e Affari Sociali MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE Dipartimento dell Istruzione Direzione Generale per gli Affari Internazionali Uff. V PROGRAMMA OPERATIVO

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI STUDIO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI STUDIO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI STUDIO in Scienze e Tecniche Psicologiche dei Processi Mentali CLASSE L 24, ai SENSI DEL D.M. 270/2004 A.A. 2014-2015 TITOLO I - SCIENZE

Dettagli

1. Titolo del corso SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO (livello avanzato) 4. Quota di iscrizione per partecipante (al netto di Iva) 3.

1. Titolo del corso SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO (livello avanzato) 4. Quota di iscrizione per partecipante (al netto di Iva) 3. 1. Titolo del corso SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO (livello avanzato) 2. Tematica formativa del catalogo Abilità personali Contabilità finanza Gestione aziendale - amministrazione Impatto ambientale Informatica

Dettagli

Health Information Technology

Health Information Technology Health Information Technology IRCCS Ospedale Opera di San Pio da Pietrelcina San Giovanni Rotondo con il contributo di: disegno s.r.l. servizi e sistemi di archiviazione INTRODUZIONE In un contesto socio-economico

Dettagli

Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO010 FESR Sicilia

Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO010 FESR Sicilia Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO010 FESR Sicilia I I S S BENEDETTO RADICE Via Sarajevo 1-95034 BRONTE (CT) Cod.Fisc. 80021890878 www.isradice.gov.i.it - PEC ctis01100x@pec.istruzione.it - e-mail:

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE ESPERTI ESTERNI. Il DIRIGENTE SCOLASTICO

BANDO DI SELEZIONE ESPERTI ESTERNI. Il DIRIGENTE SCOLASTICO ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE E. De Amicis R. Masi - P.zza Vittorio Veneto - 83042 ATRIPALDA (AV) C.F. 92088200644 - C.M. AVIC878003 - telef/fax 0825 610078 - avic878003@istruzione.it - avic878003@pec.istruzione.it

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA

REGIONE DEL VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA REGIONE DEL VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA BANDO DI AVVISO PUBBLICO SCADENZA BANDO: 06/08/2015 In esecuzione della deliberazione del Direttore Generale n. 975 del 03/07/2015 è indetto Avviso pubblico,

Dettagli

Università della Calabria - Amministrazione Centrale D.R. n.1367 del 02/09/2015 IL RETTORE

Università della Calabria - Amministrazione Centrale D.R. n.1367 del 02/09/2015 IL RETTORE Università della Calabria - Amministrazione Centrale D.R. n.1367 del 02/09/2015 IL RETTORE il decreto del 1 aprile 2014 n.608 con il quale è stato aggiornato lo statuto di ateneo; il decreto del 6 giugno

Dettagli

REGOLAMENTO TEST CENTER ACLG0001

REGOLAMENTO TEST CENTER ACLG0001 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca CONVITTO NAZIONALE STATALE R. Bonghi Via IV Novembre, 38-71036 LUCERA (FG) C.F. 82000200715 TEL. 0881/520062 Fax 0881/520109 con annesso ISTITUTO

Dettagli

Prot. n. 16770 VII.1 Rep. DR n. 787-2015

Prot. n. 16770 VII.1 Rep. DR n. 787-2015 Prot. n. 16770 VII.1 Rep. DR n. 787-2015 Data 03/07/2015 Oggetto: Concorso per l ammissione anno accademico 2015/2016 al Corso di laurea in Lettere e Beni culturali e al Corso di laurea in Scienze dell

Dettagli

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca VISTO il decreto del Presidente della Repubblica 11 luglio 1980, n. 382; VISTA la legge 19 novembre 1990, n. 341; VISTA la legge 24 dicembre 1993, n. 537 recante «Interventi correttivi di finanza pubblica»

Dettagli

IL PROGETTO E-LEARNING. della Ragioneria Generale dello Stato

IL PROGETTO E-LEARNING. della Ragioneria Generale dello Stato IL PROGETTO E-LEARNING della Ragioneria Generale dello Stato Il Contesto Nel corso degli ultimi anni, al fine di migliorare qualitativamente i servizi resi dalla P.A. e di renderla vicina alle esigenze

Dettagli

Area Studenti Divisione Segreterie Studenti Ufficio Post Lauream. Repertorio. Prot. IL RETTORE

Area Studenti Divisione Segreterie Studenti Ufficio Post Lauream. Repertorio. Prot. IL RETTORE Area Studenti Divisione Segreterie Studenti Ufficio Post Lauream Repertorio Prot. IL RETTORE VISTO l art. 3 del D.M. 509/99, ora integrato e/o modificato dal D.M. 270/04; VISTO l art. 2 del Regolamento

Dettagli

FORMATORI DI TUTOR CLINICI

FORMATORI DI TUTOR CLINICI CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI 1 LIVELLO IN FORMATORI DI TUTOR CLINICI A.A. 2014/15 Istituito ai sensi del D.M. 22/10/2004 n. 270, realizzato ai sensi dell art. 7 del Regolamento

Dettagli

IL RESPONSABILE DELLA CONSERVAZIONE E DELLA DEMATERIALIZZAZIONE DOCUMENTALE

IL RESPONSABILE DELLA CONSERVAZIONE E DELLA DEMATERIALIZZAZIONE DOCUMENTALE IL RESPONSABILE DELLA CONSERVAZIONE E DELLA DEMATERIALIZZAZIONE DOCUMENTALE 2015 PA e Sanità Principi, modelli organizzativi e metodi concreti di attuazione degli obiettivi dell Agenda Digitale PA075 in

Dettagli

2 CONTENUTI GENERALI DEL CORSO

2 CONTENUTI GENERALI DEL CORSO Protocollo 13157-I/7 Foggia 21.05.2013 Rep. A.U.A. n. 229-2013 Area Intestazione Area Didattica, Servizi Agli Studenti e Alta Formazione Responsabile Dott. Antonio Formato Settore Intestazione Settore

Dettagli

IL RETTORE. VISTO il D.M. 509/99 e il D.M. 270/04 e successive modifiche e integrazioni;

IL RETTORE. VISTO il D.M. 509/99 e il D.M. 270/04 e successive modifiche e integrazioni; Università degli Studi di Messina FACOLTA di ECONOMIA DIPARTIMENTO di Studi e Ricerche Economico-aziendali ed Ambientali MASTER UNIVERSITARIO di II LIVELLO in E-business and ICT for management A.A. 2010/2011

Dettagli

ANALISI DEI FABBISOGNI FORMATIVI DEI DIRIGENTI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

ANALISI DEI FABBISOGNI FORMATIVI DEI DIRIGENTI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE 1 ANALISI DEI FABBISOGNI FORMATIVI DEI DIRIGENTI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE Indice Premessa..pag. 3 1. Verso l e-government.pag. 4 2. Inadeguatezza della dotazione tecnologica...pag. 6 3. Frequenza

Dettagli

Scuola di Ingegneria e Architettura Sede di Bologna Art. 1 Requisiti per l'accesso al corso

Scuola di Ingegneria e Architettura Sede di Bologna Art. 1 Requisiti per l'accesso al corso REGOLAMENTO DIDATTICO DI CORSO DI STUDIO Laurea in Ingegneria Energetica Scuola di Ingegneria e Architettura Sede di Bologna Classe: L-9 - Ingegneria industriale Art. 1 Requisiti per l'accesso al corso

Dettagli

ANNO ACCADEMICO 2015/2016 IL RETTORE VISTA. la legge 02.08.1999, n. 264 recante norme in materia di accessi ai corsi universitari; VISTO

ANNO ACCADEMICO 2015/2016 IL RETTORE VISTA. la legge 02.08.1999, n. 264 recante norme in materia di accessi ai corsi universitari; VISTO Div. III-1 BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN CHIMICA, CHIMICA INDUSTRIALE, INFORMATICA (SEDE DI MILANO), INFORMATICA (SEDE DI CREMA), INFORMATICA MUSICALE, INFORMATICA PER LA COMUNICAZIONE

Dettagli

TIROCINIO FORMATIVO ATTIVO Classe di concorso A031/A032 DM n. 312 del 16.05.2014. Bando di accesso ai corsi A. A. 2014-15

TIROCINIO FORMATIVO ATTIVO Classe di concorso A031/A032 DM n. 312 del 16.05.2014. Bando di accesso ai corsi A. A. 2014-15 ISTITUTO MUSICALE VINCENZO BELLINI CATANIA Istituto Superiore di Studi Musicali TIROCINIO FORMATIVO ATTIVO Classe di concorso A031/A032 DM n. 312 del 16.05.2014 Bando di accesso ai corsi A. A. 2014-15

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in ANESTESIA, TERAPIA INTENSIVA NEONATALE E PEDIATRICA ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

Università degli Studi di Cassino Facoltà di Scienze Motorie Facoltà di Economia- Facoltà di Ingegneria

Università degli Studi di Cassino Facoltà di Scienze Motorie Facoltà di Economia- Facoltà di Ingegneria MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN SICUREZZA ALIMENTARE: SISTEMI DI GESTIONE, TECNOLOGIE PRODUTTIVE E STRUMENTI DI CONTROLLO a.a. 2008-2009 Bando di ammissione Art. 1 1. L Università degli Studi

Dettagli

Bando di concorso per l ammissione ai corsi di laurea magistrale delle Professioni Sanitarie

Bando di concorso per l ammissione ai corsi di laurea magistrale delle Professioni Sanitarie Div. III Bando di concorso per l ammissione ai corsi di laurea magistrale delle Professioni Sanitarie ANNO ACCADEMICO 2015/2016 IL RETTORE VISTA La legge 02.08.1999, n. 264 recante norme in materia di

Dettagli

Liceo scientifico e liceo scientifico opzione scienze applicate

Liceo scientifico e liceo scientifico opzione scienze applicate Liceo scientifico e liceo scientifico opzione scienze applicate Prot. n 6433/C42 3 Aversa, 23/09/2014 All albo dell istituto Al sito web Oggetto: Bando per il reclutamento di docenti madrelingua inglese

Dettagli

ECDL Base. ECDL Full Standard

ECDL Base. ECDL Full Standard http://www.nuovaecdl.it/ Modulo ECDL Base ECDL Full Standard ECDL Standard Computer Essentials Sì Sì Sì (1) Online Essentials Sì Sì Sì (1) Word Processing Sì Sì Sì (1) Spreadsheets Sì Sì Sì (1) IT Security

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO DI N 1 POSTO DI:

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO DI N 1 POSTO DI: BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO DI N 1 POSTO DI: Ruolo: SANITARIO Profilo Professionale COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO - INFERMIERE - CAT. D

Dettagli

Step One Diogene Test on line

Step One Diogene Test on line Con l obiettivo di consolidare e capitalizzare il know how dell Istituto in tema di razionalizzazione e innovazione dei servizi offerti alla pubblica amministrazione locale, nasce l idea di sistematizzare

Dettagli

CORSO DI PREPARAZIONE AI CONCORSI PER LA CARRIERA DIPLOMATICA E PER LE ORGANIZZAZIONI INTERNAZIONALI

CORSO DI PREPARAZIONE AI CONCORSI PER LA CARRIERA DIPLOMATICA E PER LE ORGANIZZAZIONI INTERNAZIONALI Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT FACOLTA DI SCIENZE POLITICHE BANDO DI AMMISSIONE AL CORSO DI PREPARAZIONE AI CONCORSI PER LA CARRIERA DIPLOMATICA E PER LE ORGANIZZAZIONI INTERNAZIONALI

Dettagli

RIPARTIZIONE STUDENTI IL DIRIGENTE

RIPARTIZIONE STUDENTI IL DIRIGENTE RIPARTIZIONE STUDENTI Ufficio Segreteria Studenti Scienze Politiche Jean Monnet IL DIRIGENTE VISTO il D.M. n. 270 del 22/10/2004 ed in particolare l art. 3, comma 9, che dispone che le Università possono

Dettagli

SICUREZZA LAVORO. Corsi di Formazione Online * per il Personale della Scuola sulla. Scuole di ogni Ordine e grado Anno Scolastico 2011/2012

SICUREZZA LAVORO. Corsi di Formazione Online * per il Personale della Scuola sulla. Scuole di ogni Ordine e grado Anno Scolastico 2011/2012 Corsi di Formazione Online * per il Personale della Scuola sulla SICUREZZA LAVORO * ai sensi della D.90/2003 riconosciuti dal MIUR-Ufficio Scolastico Regionale Lombardia (decreto n 228/201) Scuole di ogni

Dettagli

Timbro e firma del richiedente. Note introduttive

Timbro e firma del richiedente. Note introduttive Pagina 2 di 9 Note introduttive 1. L esatta compilazione del presente documento è l unica modalità prevista da CERTIPASS per richiedere l attivazione come Ei-Center accreditato. Non potran essere prese

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA SPECIALISTICA DELLE PROFESSIONI SANITARIE ANNO ACCADEMICO 2009/2010 IL RETTORE

BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA SPECIALISTICA DELLE PROFESSIONI SANITARIE ANNO ACCADEMICO 2009/2010 IL RETTORE BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA SPECIALISTICA DELLE PROFESSIONI SANITARIE ANNO ACCADEMICO 2009/2010 IL RETTORE VISTA VISTA la legge 2.8.1999,n. 264 recante norme in materia di accessi

Dettagli

CERTIFICA LE TUE COMPETENZE CON ECDL

CERTIFICA LE TUE COMPETENZE CON ECDL CERTIFICA LE TUE COMPETENZE CON ECDL DIMOSTRA CHE CI SAI FARE Sai usare un foglio elettronico e condividerlo in rete? Sai preparare una presentazione avvincente? Sai usare uno smartphone o un tablet per

Dettagli

PROGETTAZIONE WEB PER LA COMUNICAZIONE D IMPRESA ATTIVATO AI SENSI DELL ART. 3 D.M. 509/99

PROGETTAZIONE WEB PER LA COMUNICAZIONE D IMPRESA ATTIVATO AI SENSI DELL ART. 3 D.M. 509/99 ANNO ACCADEMICO 2009 2010 M A S T E R di I livello in PROGETTAZIONE WEB PER LA COMUNICAZIONE D IMPRESA ATTIVATO AI SENSI DELL ART. 3 D.M. 509/99 in convenzione con il Consorzio BAICR SISTEMA CULTURA I

Dettagli

A chi è rivolta l ECDL?

A chi è rivolta l ECDL? Cos è l ECDL? La European Computer Driving Licence (ECDL) è un certificato, riconosciuto a livello internazionale, attestante che chi lo possiede ha l'insieme minimo delle abilità necessarie per poter

Dettagli

Università degli Studi di Bergamo. Facoltà di Scienze della Formazione. Corso di Laurea in Scienze Psicologiche. Classe di appartenenza: L - 24

Università degli Studi di Bergamo. Facoltà di Scienze della Formazione. Corso di Laurea in Scienze Psicologiche. Classe di appartenenza: L - 24 Università degli Studi di Bergamo Facoltà di Scienze della Formazione Corso di Laurea in Scienze Psicologiche Classe di appartenenza: L - 24 Psychological Studies REGOLAMENTO DIDATTICO Art. 1 Presentazione

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA PISANA U.O. Politiche e Gestione delle Risorse Umane Responsabile: Dr.

REGIONE TOSCANA AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA PISANA U.O. Politiche e Gestione delle Risorse Umane Responsabile: Dr. AVVISO PUBBLICO CORSO DI FORMAZIONE COMPLEMENTARE IN ASSISTENZA SANITARIA PER OPERATORE SOCIO SANITARIO (O.S.S.) CONFERIMENTO DI INCARICHI DI INSEGNAMENTO ANNO FORMATIVO 2010-2011 In attuazione della delibera

Dettagli

Anno Scolastico: 2014/2015. Indirizzo: Sistemi informativi aziendali. Classe quarta AS. Disciplina: Informatica. prof.

Anno Scolastico: 2014/2015. Indirizzo: Sistemi informativi aziendali. Classe quarta AS. Disciplina: Informatica. prof. Anno Scolastico: 2014/2015 Indirizzo: Sistemi informativi aziendali Classe quarta AS Disciplina: Informatica prof. Competenze disciplinari: Secondo biennio 1. Identificare e applicare le metodologie e

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA BANDO DI AMMISSIONE LAUREE DELLE PROFESSIONI SANITARIE ANNO ACCADEMICO 2013/2014

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA BANDO DI AMMISSIONE LAUREE DELLE PROFESSIONI SANITARIE ANNO ACCADEMICO 2013/2014 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA BANDO DI AMMISSIONE LAUREE DELLE PROFESSIONI SANITARIE ANNO ACCADEMICO 2013/2014 VISTA la legge 2 agosto 1999, n. 264 (G.U. n. 183 del 06/08/1999) recante "norme in materia

Dettagli

I Docenti responsabili del Master, almeno tre, sono proposti dalla Facoltà di Medicina e Chirurgia.

I Docenti responsabili del Master, almeno tre, sono proposti dalla Facoltà di Medicina e Chirurgia. Master di I Livello in Infermieristica in Sanità Pubblica Art. 1 Attivazione del Master L Università degli Studi de L Aquila attiva, su proposta della Facoltà di Medicina e Chirurgia, un Master di 1 livello

Dettagli

BANDO CORCE LAZIO PERCORSO DI EXPORT MANAGEMENT PER LE IMPRESE LAZIALI. Art. 1 - Corso e posti

BANDO CORCE LAZIO PERCORSO DI EXPORT MANAGEMENT PER LE IMPRESE LAZIALI. Art. 1 - Corso e posti BANDO CORCE LAZIO PERCORSO DI EXPORT MANAGEMENT PER LE IMPRESE LAZIALI Art. 1 - Corso e posti L'ICE Agenzia per la promozione all estero e l internazionalizzazione delle imprese italiane e la Regione Lazio

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata BANDO Dl CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN FARMACIA (classe LM-13 D.M. 270/2004 Farmacia e Farmacia Industriale) MACROAREA DI SCIENZE MM FF NN E FACOLTA DI MEDICINA

Dettagli

FAQ. Master in Shipping 2016. (aggiornate a luglio 2015)

FAQ. Master in Shipping 2016. (aggiornate a luglio 2015) FAQ Master in Shipping 2016 (aggiornate a luglio 2015) SELEZIONI E AMMISSIONI 1. Qual è la data di scadenza del bando? La scadenza per la presentazione della domanda è giovedì 14 gennaio 2016 alle ore

Dettagli

Bando di concorso per l ammissione al corso di laurea magistrale in Management dell Innovazione e Imprenditorialità (classe LM 77)

Bando di concorso per l ammissione al corso di laurea magistrale in Management dell Innovazione e Imprenditorialità (classe LM 77) Div. III-1 Bando di concorso per l ammissione al corso di laurea magistrale in Management dell Innovazione e Imprenditorialità (classe LM 77) ANNO ACCADEMICO 2015/2016 IL RETTORE VISTA La legge 02.08.1999,

Dettagli