Procedura operativa Manutenzione Impianti

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Procedura operativa Manutenzione Impianti"

Transcript

1 POP_MANUT_IMPIANTI.dcx Pag. 1 di 8 Prcedura perativa Manutenzine Impianti Cicl di revisine Attività Funzine Nminativ Data Firma Redatt da: Qualità Omer Austeri Ambra Crescenzi 22/10/2013 Verificat da: ITSM Natalin Crisarà 23/10/2013 Apprvat da: Respnsabile AFFGEN Ambra Di Stefan 23/10/2013 Stria delle revisini Versine Data Mtiv/Riferiment /10/2013 Prima emissine /10/2013 Cmpletament peridicità dei cntrlli SOMMARIO 1. SCOPO CAMPO DI APPLICAZIONE RIFERIMENTI GLOSSARIO E ACRONIMI DEFINIZIONI DIAGRAMMA DI FLUSSO DESCRIZIONE DELLE ATTIVITÀ: OGGETTO IMPIANTO ILLUMINAZIONE IMPIANTO LUCE EMERGENZA QUADRI ELETTRICI IMPIANTO MESSA A TERRA GRUPPO CONTINUITÀ (UPS) GRUPPO ELETTROGENO CABINA TRASFORMAZIONE IMPIANTO ANTINCENDIO (ve esistente) LOCALI CED E UPS IMPIANTI CLIMATIZZAZIONE TABELLA DELLE RESPONSABILITÀ INDICATORI DI PRESTAZIONE (OPZIONALE) ALLEGATI... 8 Sistema Prcess Owner Tip Dcument Classificazine Cdice Cmmessa/Centr di Cst Vers. Data Cnfidenziale POP_MAN_IMP AFFGEN /10/2013 Quest dcument è di prprietà dell azienda e nn può essere riprdtt, usat res nt a terzi senza autrizzazine scritta

2 POP_MANUT_IMPIANTI.dcx Pag. 2 di 8 1. SCOPO Il presente dcument frnisce le indicazini perative per la crretta gestine della manutenzine preventiva e crrettiva della infrastruttura/impiantistica di supprt relativa alle diverse sedi aziendali del grupp Gepin; inltre è una guida di base per definire l ggett a livell cntrattuale cn i frnitri qualificati di servizi di manutenzine impianti. 2. CAMPO DI APPLICAZIONE Le mdalità perative e le istruzini cntenute nel presente dcument si applican agli impianti di supprt in particlare inerenti la infrastruttura telematica definita nel dcument di ambit, estensine e cnfini del delle aziende Gepin PA S.p.A. e Gepin Cntact S.p.A. 3. RIFERIMENTI Nrma UNI EN ISO 27001:2006 per i requisiti e famiglia di nrme ISO per le linee guida Principali Nrmative di riferiment su Qualità e Sicurezza Infrmazini ICT Plitica Generale per la Sicurezza delle Infrmazini; Ambit, Estensine e Cnfini del Sistema di Gestine per la Sicurezza delle Infrmazini; Plitica Utilizz Beni Aziendali; Plitica Sicurezza Istanze Server. 4. GLOSSARIO E ACRONIMI Si veda il glssari aziendale TAB/GLOSS/GEQUALIT. GESAT Applicativ dispnibile a tutti i dipendenti (utenti), per richiedere al team ITSM (Assistenza Netwrking), servizi di assistenza sull hardware e sul sftware di base aziendale. CHK (CHecK list) lista di cntrll 5. DEFINIZIONI ITSM: Infrmatin Technlgy Service Management nell ambit della funzine SIT (Servizi IT Crprate/Grupp Gepin) la funzine ITSM frnisce servizi di Assistenza Netwrking (NTW)/Service Desk per le infrastrutture tecnlgiche del Grupp Gepin press le sedi aziendali. 6. DIAGRAMMA DI FLUSSO N.A. Sistema Prcess Owner Tip Dcument Classificazine Cdice Cmmessa/Centr di Cst Vers. Data Cnfidenziale POP_MAN_IMP AFFGEN /10/2013 Quest dcument è di prprietà dell azienda e nn può essere riprdtt, usat res nt a terzi senza autrizzazine scritta

3 POP_MANUT_IMPIANTI.dcx Pag. 3 di 8 7. DESCRIZIONE DELLE ATTIVITÀ: OGGETTO La presente prcedura perativa riguarda principalmente la manutenzine degli impianti: elettrici, antincendi, grupp di cntinuità, grupp elettrgen impianti cndizinament. Le attività del servizi di manutenzine, da affidare a frnitre/i qualificat/i, si articlan secnd i paragrafi successivi cn le principali specificazini tecniche necessarie. Tutti gli interventi di manutenzine (sia prgrammati cme più avanti specificat, sia a richiesta/event) devn essere registrati cn gli eventuali esiti di misurazini/test effettuati in un rapprt/verbale di intervent di manutenzine cn indicazine del tecnic verificatre/manutentre e da quest firmat. Il dett rapprt deve cntenere la sede ed ubicazine di dettagli dve sn state effettuate le attività di cntrll/manutenzine, la data dell intervent, il tip di apparat/impiant/dispsitiv ggett del cntrll/manutenzine, l stat dell apparat/impiant/dispsitiv, l indicazine dei parametri di cntrll e tutte le rilevazini/misurazini effettuate cn i crrispndenti valri misurati, insieme a eventuali nte e segnalazini inerenti le attività svlte, da cui risultin i cntrlli, misure e azini descritte nei capitli seguenti per tiplgia di apparat/impiant/dispsitiv. Tutte le misurazini che l richiedn devn essere effettuate cn adeguat strument tarat (es. HT ITALIA Mdell COMBO420) la cui dcumentazine di avvenuta calibrazine peridica viene richiesta al frnitre del servizi di manutenzine e cnservata da AFFGEN. Almen annualmente viene effettuat, da parte del Respnsabile AFFGEN, un riesame/analisi delle registrazini inerenti le attività di manutenzine spra descritte, frnite da terze parti, al fine di verificarne le mdalità di ergazine e i livelli di servizi. 7.1 IMPIANTO ILLUMINAZIONE L attività principale da effettuare cnsiste nel cntrll mensile di tutti i crpi illuminanti cn registrazine della zna/ubicazine del crp, tip di crp illuminante, stat ed eventuale intervent effettuat (sstituzine, nessun) e misurazine/cntrll per zna/ubicazine dei LUX rilevati da appsit strument tarat (luminsità su pstazine lavr per nrma pari a 500 LUX). La sstituzine dei crpi illuminanti viene effettuata se sn presenti nel magazzin aziendale i ricambi necessari. 7.2 IMPIANTO LUCE EMERGENZA L attività principale da effettuare cnsiste nel cntrll peridic (semestrale) del funzinament delle plafniere di emergenza cn registrazine della zna/ubicazine, tip, stat (funzinante, nn-funzinante), durata in re, eventuale intervent effettuat (sstituzine, nessun). Sistema Prcess Owner Tip Dcument Classificazine Cdice Cmmessa/Centr di Cst Vers. Data Cnfidenziale POP_MAN_IMP AFFGEN /10/2013 Quest dcument è di prprietà dell azienda e nn può essere riprdtt, usat res nt a terzi senza autrizzazine scritta

4 POP_MANUT_IMPIANTI.dcx Pag. 4 di QUADRI ELETTRICI Le attività principali da effettuare cnsistn nel: cntrll serraggi dei mrsetti (annuale); cntrll integrità messa a terra, carcassa quadr e prtell (annuale); cntrll assrbiment linee elettriche cn partenza dal quadr stess (assrbiment previst dall switch rispett alla sezine del cav) (annuale); cntrll (annuale) della temperatura interna al quadr (<40 C); cntrll (annuale) temperatura interruttri (<40 C); prva funzinament interruttri differenziali (annuale). Tutte le misurazini devn essere effettuate cn adeguat strument tarat (es. HT ITALIA Mdell COMBO420). 7.4 IMPIANTO MESSA A TERRA Le attività principali da effettuare cnsistn nel: cntrll dell stat di efficienza del serraggi dei mrsetti (annuale); verifica/ispezine del pzzett di terra (annuale); misurazine/verifica resistenza di terra (<1800 Ω, cn differenziale 0,03A) (annuale). Tutte le misurazini devn essere effettuate cn adeguat strument tarat (es. HT ITALIA Mdell COMBO420). 7.5 GRUPPO CONTINUITÀ (UPS) Le attività principali da effettuare semestralmente cnsistn nel: cntrll tensine in ingress ( V); cntrll della tensine in uscita ( V); cntrll assrbiment (caric) in ingress (<80%); cntrll assrbiment (caric) in uscita (<80%); stat di carica delle batterie in % (100% se nn intervenut); autnmia UPS rilevata dal display di cntrll (dipende dal sistema UPS: es.artificieri 6h cn caric al 50%, Casavatre 80 min.cn caric 15% e cn start del grupp elettrgen entr circa 1 min., etc.); cntrll visiv delle batterie; cntrll dell stat del grupp UPS ed eventuali allarmi tramite le segnalazini del sistema a display dispnibile sulla unità di mnitraggi del sistema UPS stess; prva di funzinalità in cas di assenza rete su caric. Sistema Prcess Owner Tip Dcument Classificazine Cdice Cmmessa/Centr di Cst Vers. Data Cnfidenziale POP_MAN_IMP AFFGEN /10/2013 Quest dcument è di prprietà dell azienda e nn può essere riprdtt, usat res nt a terzi senza autrizzazine scritta

5 POP_MANUT_IMPIANTI.dcx Pag. 5 di 8 Inltre annualmente devn essere eseguite le attività di: pulizia interna del grupp static di cntinuità; cntrll delle reglazini ed eventuale aggiustament cn taratura delle tensini; cntrll dell stat del grupp UPS ed eventuali allarmi tramite le segnalazini del sistema a display dispnibile sulla unità di mnitraggi del sistema UPS stess; verifica/taratura delle misure da display cn strument tarat; verifica dell stat delle batterie sia visiv che cn misure di scarica per circa 30 ; prva di funzinalità in cas di assenza rete su caric; cntrll centralina (ttimizzazine parametri a secnda del caric al mment, verifica ed eventuale aggirnament sftware). Tutte le misurazini devn essere effettuate cn adeguat strument tarat (es. HT ITALIA Mdell COMBO420). Inltre, cme già dett all inizi del Cap.7, tutti gli esiti di misurazini/test effettuati devn essere registrati nel rapprt/verbale di intervent di manutenzine. 7.6 GRUPPO ELETTROGENO Le attività principali da effettuare semestralmente cnsistn nel: cntrll livelli mtre: radiatre, carburante, li; cntrll dell avviament sia manuale, sia autmatic; cntrll dell stat del grupp elettrgen ed eventuali allarmi tramite le segnalazini del sistema di mnitraggi a display dispnibile sul grupp stess (pressine li 6Bar, Tensine Ingress/Uscita V, Tensine batteria 25 V, Tensine batteria in avviament V, Frequenza 50Hz, segnalazine rete/grupp, segnalazine blcc sicurezza apparat). Le attività principali da effettuare annualmente cnsistn nel: tagliand cmplet meccanic, elettric e smaltiment dei cmpnenti esauriti in particlare: frnitura e sstituzine li mtre; frnitura e sstituzine cartucce filtranti; frnitura e sstituzine filtri gasli; frnitura e sstituzine liquid refrigerante cntrll ed eventuale ripristin liquidi refrigerante; cntrll cinghie trasmissine; cntrll accessri mtre (batterie, preriscald,alternatre, bulbi allarme, etc; cntrll perdite e trafilaggi; cntrll reglarità di funzinament del generatre e parametri assciati; cntrll centralina (ttimizzazine parametri a secnda del caric al mment, verifica ed eventuale aggirnament sftware); prva assenza rete su caric. Sistema Prcess Owner Tip Dcument Classificazine Cdice Cmmessa/Centr di Cst Vers. Data Cnfidenziale POP_MAN_IMP AFFGEN /10/2013 Quest dcument è di prprietà dell azienda e nn può essere riprdtt, usat res nt a terzi senza autrizzazine scritta

6 POP_MANUT_IMPIANTI.dcx Pag. 6 di 8 Le attività principali da effettuare semestralmente cnsistn nel: tagliand rdinari meccanic/elettric in particlare: cntrll ed eventuale ripristin liquidi refrigerante; cntrll cinghie trasmissine; cntrll accessri mtre (batterie, preriscald,alternatre, bulbi allarme, etc); cntrll perdite e trafilaggi; cntrll reglarità di funzinament del generatre e parametri assciati; cntrll centralina; prva assenza rete su caric. 7.7 CABINA TRASFORMAZIONE Le attività principali da effettuare annualmente cnsistn nel: pulizia ed ingrassaggi interruttri e sezinatri; cntrll serraggi cnnessini; cntrll sequenza manvre di interblcc dispsitivi; verifica/cntrll cllegamenti equiptenziali di messa a terra (misura resistenza); pulizia del lcale cabina. 7.8 IMPIANTO ANTINCENDIO (ve esistente) Le attività principali da effettuare cnsistn nel: Verifica dell stat dell impiant e del funzinament mediante simulazine; Cntrll quantità dell agente estinguente nelle bmble; Cntrll scadenza ISPESL ed eventuale ricllaud peridic cme da nrmativa (10 anni); Cntrll stat bmble in particlare per quant riguarda il fissaggi alle strutture edilizie; Cntrll manmetri di pressine dell estinguente all intern delle bmble; Cntrll cmandi elettrespldenti simuland le cndizini di allarme di almen due rilevatri; Cntrll delle tubazini, raccrderie di trasprt dell estinguente e dei relativi dispsitivi di sstegn; Cntrll degli ugelli ergatri. Dette attività sn previste per due interventi annuali per i lcali CED e UPS dtati di impiant antincendi. 7.9 LOCALI CED E UPS Sistema Prcess Owner Tip Dcument Classificazine Cdice Cmmessa/Centr di Cst Vers. Data Cnfidenziale POP_MAN_IMP AFFGEN /10/2013 Quest dcument è di prprietà dell azienda e nn può essere riprdtt, usat res nt a terzi senza autrizzazine scritta

7 POP_MANUT_IMPIANTI.dcx Pag. 7 di 8 Sn da effettuare anche cntrlli visivi sia dei lcali UPS sia dei lcali CED in particlare: impiant di cndizinament, cn la rilevazine dell stat di funzinament dei cndizinatri (led dei termstati dei cndizinatri accesi e nessun cdice di errre sul display; temperatura tip 25 C); impiant antincedi e dve mancante verifica del sistema di allarme di svratemperatura peridicamente tarat (annualmente); verifica allarme antiallagament (prva cn recipiente pien di acqua: semestrale) verifica impiant climatizzazine semestrale: pulizia filtri fan-cil; cntrll e taratura dei termstati; cntrll assrbimenti delle macchine ad espansine diretta (split-sistem) IMPIANTI CLIMATIZZAZIONE Il servizi di manutenzine rdinaria relativa agli impianti di climatizzazine invernale/estiva deve prevedere perazini prgrammate cme segue: Visita trimestrale di una girnata per pulizia filtri fan-cil cntrll livelli acqua e della carica del refrigerante (sede Artificieri) cntrll funzinament elettrpmpe e lr inversine bimestrale (due mesi lavra una, due mesi l altra) sede Artificieri visita annuale per: sstituzine cmpleta filtri (marz/aprile) all ccrrenza; avviament trre e grupp riempiment liquid trre (maggi), sl Artificieri; cntrll e taratura pressstati (maggi) su Artificieri; cntrll e taratura dei termstati (maggi); inversine invern-estate (maggi); avviament centrale termica cn inversine estate/invern (ttbre); cntrll cmbustine cn appsita strumentazine certificata e tarata (ttbre) sl Artificieri; cmpilazine librett di impiant per Artificieri; cntrll della carica refrigerante delle macchine ad espansine diretta (split-sistem) (giugn); cntrll assrbimenti delle macchine ad espansine diretta (split-sistem) (giugn). 8. TABELLA DELLE RESPONSABILITÀ Nella seguente tabella sn riprtate le principali respnsabilità individuate: Sistema Prcess Owner Tip Dcument Classificazine Cdice Cmmessa/Centr di Cst Vers. Data Cnfidenziale POP_MAN_IMP AFFGEN /10/2013 Quest dcument è di prprietà dell azienda e nn può essere riprdtt, usat res nt a terzi senza autrizzazine scritta

8 POP_MANUT_IMPIANTI.dcx Pag. 8 di 8 ATTIVITA ENTE RESPONSABILE Verifiche requisiti tecnici ICT Selezine Frnitri Mnitraggi Interventi Manutenzine Respnsabile ITSM Respnsabile Uffici Acquisti Respnsabile Uffici Affari e Lgistica 9. INDICATORI DI PRESTAZIONE (OPZIONALE) N.A. 10. ALLEGATI N.A. Sistema Prcess Owner Tip Dcument Classificazine Cdice Cmmessa/Centr di Cst Vers. Data Cnfidenziale POP_MAN_IMP AFFGEN /10/2013 Quest dcument è di prprietà dell azienda e nn può essere riprdtt, usat res nt a terzi senza autrizzazine scritta

PIANO DI MANUTENZIONE

PIANO DI MANUTENZIONE APPLICAZIONE: IRIDE Servizi GRUPPI ELETTROGENI PIANO DI MANUTENZIONE RESPONSABILE CONTROLLO ED APPROVAZIONE Mansine: Respnsabile C&I RESPONSABILE ATTUAZIONE Mansine: Respnsabile IEC FCD/1 aggirnat il 01

Dettagli

Cabina MT/BT. Prescrizioni particolari:

Cabina MT/BT. Prescrizioni particolari: Prescrizini Particlari e Verifiche Ultim aggirnament: dicembre 2008 Prescrizini particlari: Nelle cabine elettriche d'utente MT/BT ccrre installare il cmand di emergenza se l'attività alimentata dalla

Dettagli

QUADRO DI CONTROLLO MANUALE/AUTOMATICO (ACP) - Mod. AC 03

QUADRO DI CONTROLLO MANUALE/AUTOMATICO (ACP) - Mod. AC 03 QUADRO DI CONTROLLO MANUALE/AUTOMATICO (ACP) - Md. AC 03 Generalità Quadr di cmand e cntrll manuale/autmatic (ACP) frnit a brd macchina, integrat e cnness al grupp elettrgen. Il quadr utilizza un cmpatt

Dettagli

SOMMARIO STUDIO TECNICO CONTE & PEGORER VIA SIORA ANDRIANA DEL VESCOVO, 7 31100 TREVISO - 2 -

SOMMARIO STUDIO TECNICO CONTE & PEGORER VIA SIORA ANDRIANA DEL VESCOVO, 7 31100 TREVISO - 2 - SOMMARIO 1. PREMESSA... 3 2. DESCRIZIONE DELLE SEZIONI IMPIANTISTICHE... 3 3. RESPONSABILITÀ E COMPETENZE... 5 3.1. COMPETENZE DEL RESPONSABILE DEL... 5 4 IL MONITORAGGIO E CONTROLLO AMBIENTALI... 6 5

Dettagli

LIVELLI DI SERVIZIO E PENALI

LIVELLI DI SERVIZIO E PENALI Centr Nazinale per l infrmatica nella Pubblica Amministrazine Allegat 2c alla lettera d invit LIVELLI DI SERVIZIO E PENALI GARA A PROCEDURA RISTRETTA N. 1/2006 PER L AFFIDAMENTO, NEL RISPETTO DEL D.LGS.

Dettagli

Manuale Utente. Data : 06/06/2012 Versione : 1.9

Manuale Utente. Data : 06/06/2012 Versione : 1.9 Sistema Infrmativ di EMITTENTI Data : 06/06/2012 Versine : 1.9 Stria delle mdifiche Data Versine Tip di mdifica 09/07/2006 1.0 Creazine del dcument 10/04/2007 1.1 Mdifica del dcument 24/04/2007 1.2 Mdificata

Dettagli

E/Fiscali - Rel. 04.03.01

E/Fiscali - Rel. 04.03.01 E/Fiscali - Rel. 04.03.01 Rimini, 09 gennai 2015 E/Fiscali - Fix 04.03.01 Dcumentazine di rilasci TSS S.p.A. 26/01/2015 Pag. 1 di 14 INDICE 1 FIX 04.03.01 DI E/FISCALI... 3 2 NOTE DI INSTALLAZIONE... 4

Dettagli

e/fiscali - Rel. 04.01.01

e/fiscali - Rel. 04.01.01 e/fiscali - Rel. 04.01.01 Mntebelluna, 17 ttbre 2013 e/fiscali - Fix 04.01.01 Dcumentazine di rilasci 24 ORE Sftware S.p.A. 14/10/2013 Pag. 1 di 14 INDICE 1 FIX 04.01.01 DI E/FISCALI... 3 2 NOTE DI INSTALLAZIONE...

Dettagli

Ascensori e montacarichi (Prescrizioni particolari e verifiche)

Ascensori e montacarichi (Prescrizioni particolari e verifiche) Ascensri e mntacarichi (Prescrizini particlari e verifiche) Ultim aggirnament: 1 apr. 2008 Prescrizini particlari Cmand di emergenza (vedi scheda "Cmand di emergenza"): In base al DM 8/3/85 il cmand di

Dettagli

Una Promozione è costituita dalla definizione di una proposta di vendita di uno o più Articoli ad un prezzo diverso da quello normale di vendita.

Una Promozione è costituita dalla definizione di una proposta di vendita di uno o più Articoli ad un prezzo diverso da quello normale di vendita. Scnti, Buni e Prmzini Shp_Net è dtat di un sistema di gestine dei Buni e delle Prmzini cmplet e flessibile, in grad di generare autmaticamente Buni di Acquist destinati ai Clienti secnd specifiche definite

Dettagli

Comunicazione Organizzativa

Comunicazione Organizzativa N : 01/2013 Alert apprfndimenti cntrparti e beni (annulla e sstituisce la Oggett: Cmunicazine Organizzativa n. 22/2011) Firma: Amministratre Delegat Data di pubblicazine: 24/01/ 2013 Data di validità:

Dettagli

ADEGUAMENTO Gestione TFR per invio ad INPDAP 2008

ADEGUAMENTO Gestione TFR per invio ad INPDAP 2008 Servizi di svilupp e gestine del Sistema Infrmativ del Minister della Pubblica Istruzine SPECIFICHE ADEGUAMENTO Gestine TFR per invi ad INPDAP 2008 IDENTIFICATIVO CO-CS-AR-USGRSC-TFR2008-1.0PUBBL.dc VERSIONE

Dettagli

del 12/02/2014 LMS SRL Sede: Lonigo (VI) Ambito: ambiente ARGOMENTI AFFRONTATI ED ATTIVITÀ SVOLTA

del 12/02/2014 LMS SRL Sede: Lonigo (VI) Ambito: ambiente ARGOMENTI AFFRONTATI ED ATTIVITÀ SVOLTA ARGOMENTI AFFRONTATI ED ATTIVITÀ SVOLTA EMISSIONI IN ATMOSFERA: relativamente alle emissini in atmsfera nn è stat pssibile visinare la dcumentazine in quant nn ancra reperibile in azienda; sn state tuttavia

Dettagli

airpointer in breve ANALIZZATORE COMPATTO PER IL MONITORAGGIO DELLA QUALITÀ DELL ARIA airpointer

airpointer in breve ANALIZZATORE COMPATTO PER IL MONITORAGGIO DELLA QUALITÀ DELL ARIA airpointer airpinter Analizzatre cmpatt per la misura di SO2/H2S, NOx, CO, O3 Il sistema airpinter appartiene ai sistemi di mnitraggi di nuva generazine ed ffre agli utenti un pprtunità unica: disprre di misure di

Dettagli

MANUALE D USO E MANUTENZIONE IMPIANTI ELETTRICI E TECNOLOGICI

MANUALE D USO E MANUTENZIONE IMPIANTI ELETTRICI E TECNOLOGICI MANUALE D USO E MANUTENZIONE IMPIANTI ELETTRICI E TECNOLOGICI Dcument : 30475-00001-A01 1 INDICE 1. Premessa... 4 2. Descrizine... 5 2.1. Aspetti legislativi... 5 2.2. Necessità della manutenzine... 6

Dettagli

Ordine Avvocati Torino

Ordine Avvocati Torino Trin, Aprile 2015 La presente è per cmunicarvi che è stata stipulata una cnvenzine tra la Wlters Kluwer Italia, leader nella frnitura di sftware e cntenuti editriali che annvera i più prestigisi brand

Dettagli

e/fiscali - Rel. 04.01.03

e/fiscali - Rel. 04.01.03 e/fiscali - Rel. 04.01.03 Mntebelluna, 07 nvembre 2013 e/fiscali - Fix 04.01.03 Dcumentazine di rilasci 24 ORE Sftware S.p.A. 07/11/2013 Pag. 1 di 13 INDICE 1 FIX 04.01.03 DI E/FISCALI... 3 2 NOTE DI INSTALLAZIONE...

Dettagli

SCHEDA ILLUMINAZIONE PUBBLICA

SCHEDA ILLUMINAZIONE PUBBLICA SCHEDA ILLUMINAZIONE PUBBLICA La cmpilazine della presente scheda frnisce le infrmazini minime necessarie per pter valutare l stat di fatt degli impianti cmunali di illuminazine pubblica al fine di effettuare

Dettagli

ASP RAGUSA - Test verifica Recupero Dati - Patrimonio - Cespiti v1.0.docx. 29/07/2013 Antonio Derna

ASP RAGUSA - Test verifica Recupero Dati - Patrimonio - Cespiti v1.0.docx. 29/07/2013 Antonio Derna Asp Ragusa Piazza Igea n. 1 ASP RAGUSA - Test verifica Recuper Dati - Patrimni - Cespiti INFORMAZIONI SULLA VERSIONE Prgett: Emess da: Rivist da: Prtcll: Titl: Nme file: Data: Asp Ragusa: Distribuit a:

Dettagli

Procedura operativa per l'organizzazione del servizio alternativo di fornitura gas mediante carri bombolai

Procedura operativa per l'organizzazione del servizio alternativo di fornitura gas mediante carri bombolai Prcedura perativa per l'rganizzazine del servizi alternativ di frnitura gas mediante carri bmblai La presente prcedura descrive le mdalità di attivazine e di ergazine del servizi alternativ di frnitura

Dettagli

Regole per ottenere il riconoscimento IATF, 2 edizione, Sanctioned Interpretations

Regole per ottenere il riconoscimento IATF, 2 edizione, Sanctioned Interpretations Regle per ttenere il ricnsciment IATF, 2 edizine, Sanctined Interpretatins Le Regle per ttenere il ricnsciment IATF, 2 edizine, sn state pubblicate nel 2004. Le seguenti Sanctined Interpretatins sn state

Dettagli

UNICA Oggetto: Aggiornamento procedura Versione: 2015.1.0 (Versione completa) Data di rilascio: 11.02.2015

UNICA Oggetto: Aggiornamento procedura Versione: 2015.1.0 (Versione completa) Data di rilascio: 11.02.2015 NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente dcument cstituisce un integrazine al manuale utente del prdtt ed evidenzia le variazini apprtate cn la release. RELEASE Versine 2015.1.0 Applicativ: UNICA Oggett:

Dettagli

Gruppi di Continuità (UPS)

Gruppi di Continuità (UPS) Gruppi di Cntinuità (UPS) Generalità Il grupp di cntinuità frnisce una alimentazine di riserva che supplisce alla mancanza dell alimentazine nrmale, senza alcuna interruzine (n break). Si dicn gruppi rtanti

Dettagli

Impianti elettrici nelle strutture alberghiere Caratteristiche generali dell impianto elettrico (prima parte)

Impianti elettrici nelle strutture alberghiere Caratteristiche generali dell impianto elettrico (prima parte) Impianti elettrici nelle strutture alberghiere Caratteristiche generali dell impiant elettric (prima parte) Pubblicat il 21/01/2008 Aggirnat al: 21/01/2008 di Gianluigi Saveri 1 Generalità Le strutture

Dettagli

MODULISTICA PRIVACY PAGINA 2 20 GIUGNO 2006

MODULISTICA PRIVACY PAGINA 2 20 GIUGNO 2006 LA PRIVACY MODULISTICA PAGINA 2 20 GIUGNO 2006 PREMESSA Il Cdice della Privacy prevede che, per effettuare legittimamente il trattament dei dati persnali, si attuin una serie di incmbenti frmali quali

Dettagli

Nota di rilascio protocollo client / server. Vers. 5.02.02

Nota di rilascio protocollo client / server. Vers. 5.02.02 30 gennai 2013 Nta di rilasci prtcll client / server. Vers. 5.02.02 referente Marc Stanisci Stefan Cciancich rivlt a biettiv autrizzat IAQ-AQ-MD-01-bis Pag.1 di 16 30 gennai 2013 SOMMARIO 1. TABELLA ANAGRAFICA...

Dettagli

INDICE. Sommario 1 PREMESSA... 2 2 DESCRIZIONE DELL OPERA... 2 3 OPERAZIONI E FREQUENZA DELLA MANUTENZIONE... 3 4 AVVERTENZE... 6

INDICE. Sommario 1 PREMESSA... 2 2 DESCRIZIONE DELL OPERA... 2 3 OPERAZIONI E FREQUENZA DELLA MANUTENZIONE... 3 4 AVVERTENZE... 6 INDICE Smmari 1 PREMESSA... 2 2 DESCRIZIONE DELL OPERA... 2 3 OPERAZIONI E FREQUENZA DELLA MANUTENZIONE... 3 4 AVVERTENZE... 6 APPENDICE 1: Scheda tecnica sintetica dell impiant ftvltaic APPENDICE 2: Lista

Dettagli

L a v o r i d i ad e g u a mento e m a nuten zione p e r l integr azione logi stica d e gli

L a v o r i d i ad e g u a mento e m a nuten zione p e r l integr azione logi stica d e gli DIREZIONE REGIONALE CAMPANIA Uffici Tecnic Reginale ***************** L a v r i d i ad e g u a ment e m a nuten zine p e r l integr azine lgi stica d e gli u ffici della Direzine Prvi nci a l e di Benevent.

Dettagli

Panoramica sulla Direttiva attrezzature in pressione

Panoramica sulla Direttiva attrezzature in pressione Panramica sulla Direttiva attrezzature in pressine La Direttiva Attrezzature in pressine, cmunemente detta PED dalla denminazine inglese Pressure Equipment Directive, è una direttiva di prdtt (rif. 97/23/CE)

Dettagli

Sconti e agevolazioni speciali in CONVENZIONE em.01 14

Sconti e agevolazioni speciali in CONVENZIONE em.01 14 Sigeim Energia srl Ftvltaic Veicli elettrici Batterie slari Scnti e agevlazini speciali in CONVENZIONE em.01 14 Negli ultimi 6 anni la Sigeim Energia si è dedicata alla prgettazine e installazine di impianti

Dettagli

1.2 Redazione del Piano di Intervento Personalizzato (PIP) e costruzione del gruppo classe... 3

1.2 Redazione del Piano di Intervento Personalizzato (PIP) e costruzione del gruppo classe... 3 Allegat B PROCEDURE PER LA GESTIONE DELLA DOTE LOGISTICA 1. DOTE FORMAZIONE... 2 1.1 Prentazine della dte... 2 1.2 Redazine del Pian di Intervent Persnalizzat (PIP) e cstruzine del grupp classe... 3 1.3

Dettagli

Recupero dati da hard disk formattati o danneggiati; Assistenza sulla gestione della rete e delle sue periferiche

Recupero dati da hard disk formattati o danneggiati; Assistenza sulla gestione della rete e delle sue periferiche Prt. n. 5040 MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA Istitut Cmprensiv Carl Albert dalla Chiesa Sede Legale: Via Mari Rigamnti 10 00142 Rma (Rm) Tel. e Fax. 06/5036231 Sede Uffici Amministrativi:

Dettagli

Collegamenti previsti fra Sistema Impresa e Contabilità di Sistema Professionista

Collegamenti previsti fra Sistema Impresa e Contabilità di Sistema Professionista Supprt On Line Allegat FAQ Supprt On Line Allegat FAQ FAQ n.r MAN-7BQE4K83084 Data ultima mdifica 11/02/2008 Prdtt Sistema Prfessinista Mdul Cntabilità Oggett Cllegament Sistema Impresa Sistema Prfessinista

Dettagli

STUDIO TECNICO A. BORGOGNI & A. PISPICO I N G E G N E R I A S S O C I A T I

STUDIO TECNICO A. BORGOGNI & A. PISPICO I N G E G N E R I A S S O C I A T I Cmmessa: ASPSIENA090915AI\PROGETTO File: RAI011015_0 Data: 27/10/2015 ASP AZIENDA PUBBLICA SERVIZI ALLA PERSONA CITTA DI SIENA STRUTTURA CAMPANSI VIA CAMPANSI N 18 - SIENA (SI) RELAZIONE TECNICA LAVORI

Dettagli

INDICE. 3. Inverter PVI-10.0/12.5-OUTD-IT prodotti a partire dalla settimana 26/2012 (S/N 989541)

INDICE. 3. Inverter PVI-10.0/12.5-OUTD-IT prodotti a partire dalla settimana 26/2012 (S/N 989541) Attuazine delle mdifiche e prcedure di adeguament degli inverter Pwer-One alle nuve dispsizini in materia di cnnessine alla rete: adeguament degli inverter alla Nrma CEI 0-21 ed all allegat A70 del cdice

Dettagli

Mon Ami 3000. Gestione della packing list

Mon Ami 3000. Gestione della packing list Prerequisiti Mn Ami 3000 Packing list Gestine della packing list L pzine Packing list è dispnibile per le versini Azienda Light e Azienda Pr. Intrduzine L'pzine Packing list cnsente di velcizzare la gestine

Dettagli

INPS. Area Aziende. Procedura Internet per la trasmissione delle domande relative agli sgravi contrattazione di II livello per l anno 2009

INPS. Area Aziende. Procedura Internet per la trasmissione delle domande relative agli sgravi contrattazione di II livello per l anno 2009 Istitut Nazinale Previdenza Sciale INPS Direzine Centrale Sistemi Infrmativi e Tecnlgici Area Aziende Prcedura Internet per la trasmissine delle dmande relative agli sgravi cntrattazine di II livell per

Dettagli

ACCESSO STABILIMENTO VISITATORI ESTERNI

ACCESSO STABILIMENTO VISITATORI ESTERNI 30/11/2015 Pagina 1 di 7 INDICE REVISIONI REV DATA MODIFICA REDATTA: VERIFICATA: EMESSA: DATORE DI LAVORO: 00 01.12.2014 Prima emissine Cialdni Maletta Ilaria RSPP Alè Giuseppe Cialdni Sante Zandò 01 12.11.2015

Dettagli

Postecert Postemail Certificata OFFERTA ECONOMICA Posta Elettronica Certificata per CONFAPI

Postecert Postemail Certificata OFFERTA ECONOMICA Posta Elettronica Certificata per CONFAPI Grupp Pste Italiane Pstecert- Psta Elettrnica Certificata Offerta Ecnmica Pstecert Pstemail Certificata OFFERTA ECONOMICA Psta Elettrnica Certificata per CONFAPI ver.: 1.0 del: 20/07/10 OE_PEC_Cnfapi01

Dettagli

SPEDIZIONE CONFIGURAZIONE ED INSTALLAZIONE AMBIENTE SYSINT/W

SPEDIZIONE CONFIGURAZIONE ED INSTALLAZIONE AMBIENTE SYSINT/W SPEDIZIONE Applicativ: SysintGateway Versine: 20150600 Oggett: Rilasci versine COMPLETA Data di rilasci: 18.12.2015 CONFIGURAZIONE ED INSTALLAZIONE AMBIENTE SYSINT/W Requisiti S.O. Windws: Interfaccia:

Dettagli

CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD. Tipo Ente: Comune. Ufficio: Anagrafe. Servizio: Rilascio certificati

CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD. Tipo Ente: Comune. Ufficio: Anagrafe. Servizio: Rilascio certificati CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD Tip Ente: Cmune Uffici: Anagrafe Servizi: Rilasci certificati INDICE Smmari 1 OGGETTO E CONTENUTI... 3 1.1 DESCRIZIONE DEL SERVIZIO OGGETTO DI CUSTOMER SATISFACTION...

Dettagli

Servizi di pulizia ed altri servizi per le Scuole ed i Centri di Formazione - Criteri di sostenibilità

Servizi di pulizia ed altri servizi per le Scuole ed i Centri di Formazione - Criteri di sostenibilità Servizi di pulizia ed altri servizi per le - Criteri di sstenibilità 1. Oggett dell iniziativa La Cnvenzine prevede la frnitura del servizi di pulizia ed altri servizi tesi al manteniment del decr e della

Dettagli

E/Fiscali - Rel. 04.03.00

E/Fiscali - Rel. 04.03.00 E/Fiscali - Rel. 04.03.00 Rimini, 03 ttbre 2014 E/Fiscali - Fix 04.03.00 Dcumentazine di rilasci TSS S.p.A. 03/02/2015 Pag. 1 di 14 INDICE 1 FIX 04.03.00 DI E/FISCALI... 3 2 NOTE DI INSTALLAZIONE... 4

Dettagli

Testo unico dell apprendistato (D.Lgs. 14 settembre 2011, n. 167)

Testo unico dell apprendistato (D.Lgs. 14 settembre 2011, n. 167) Test unic dell apprendistat (D.Lgs. 14 settembre 2011, n. 167) Cntratti cllettivi nazinali del lavr (CCNL) Accrd del 23 aprile 2012 tra Regine del Venet e Parti Sciali per la frmazine degli apprendisti

Dettagli

ALLEGATO A SPECIFICA TECNICA DI FORNITURA

ALLEGATO A SPECIFICA TECNICA DI FORNITURA ALLEGATO A SPECIFICA TECNICA DI FORNITURA PER LA REALIZZAZIONE DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI CONNESSI ALLA RETE DI POTENZA NOMINALE COMPRESA TRA 20 E 50 kw p SCOPO L scp della presente specifica è quell di

Dettagli

e/fiscali - Rel. 04.01.04

e/fiscali - Rel. 04.01.04 e/fiscali - Rel. 04.01.04 Rimini, 09 dicembre 2013 e/fiscali - Fix 04.01.04 Dcumentazine di rilasci 24 ORE Sftware S.p.A. 12/12/2013 Pag. 1 di 15 INDICE 1 FIX 04.01.04 DI E/FISCALI... 3 2 NOTE DI INSTALLAZIONE...

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settre V Respnsabile: Fntana Alessandr DETERMINAZIONE N. 1481 in data 31/12/2015 OGGETTO: MANUTENZIONE STRAORDINARIA DELLA RETE DI VIDEOSORVEGLIANZA, WIRELESS E HOT SPOT.

Dettagli

SPEDIZIONE CONFIGURAZIONE ED INSTALLAZIONE AMBIENTE SYSINT/W

SPEDIZIONE CONFIGURAZIONE ED INSTALLAZIONE AMBIENTE SYSINT/W SPEDIZIONE Applicativ: SysintGateway Versine: 20150300 Oggett: Rilasci versine COMPLETA Data di rilasci: 27.04.2015 CONFIGURAZIONE ED INSTALLAZIONE AMBIENTE SYSINT/W Requisiti S.O. Windws: Interfaccia:

Dettagli

Procedura Internet per la trasmissione delle domande relative agli sgravi contrattazione di II livello per l anno 2014.

Procedura Internet per la trasmissione delle domande relative agli sgravi contrattazione di II livello per l anno 2014. Istitut Nazinale Previdenza Sciale Direzine Centrale Sistemi Infrmativi e Tecnlgici Prcedura Internet per la trasmissine delle dmande relative agli sgravi cntrattazine di II livell per l ann 2014 Manuale

Dettagli

CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE CARATTERISTICHE TECNICHE CARATTERISTICHE DIMENSIONALI

CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE CARATTERISTICHE TECNICHE CARATTERISTICHE DIMENSIONALI AIRTERM UP DISAREATORE ORIENTABILE CT2649.0_00 ITA Aprile 2015 Garantisce l efficienza dell impiant; Mntaggi su tubazini verticali, rizzntali, diagnali; Elevate capacità di scaric. GAMMA DI PRODUZIONE

Dettagli

Manuale di Gestione Documentale (art. 5 DPCM 3/12/2013) Procedura Organizzativa Amministratori di Sistema

Manuale di Gestione Documentale (art. 5 DPCM 3/12/2013) Procedura Organizzativa Amministratori di Sistema Cmune di Casavatre in cllabrazine cn Manuale di Gestine Dcumentale (art. 5 DPCM 3/12/2013) Prcedura Organizzativa Amministratri di Sistema Cd. MANGEDOC Rev. 1.0 Data: 06-11-2015 Smmari: Nel presente dcument

Dettagli

QED JAZZ EVO - MODULO BASE

QED JAZZ EVO - MODULO BASE la sluzine semplice e innvativa per il cntrll della prduzine QED JAZZ EVO - MODULO BASE Il mdul base cmprende tutte le prcedure necessarie per avviare un cntrll di gestine semplice, cncret ed estes a tutte

Dettagli

DOCUMENTAZIONE PER LA RICHIESTA DELLA TESSERA DEL TIFOSO Siamo noi

DOCUMENTAZIONE PER LA RICHIESTA DELLA TESSERA DEL TIFOSO Siamo noi DOCUMENTAZIONE PER LA RICHIESTA DELLA TESSERA DEL TIFOSO Siam ni ADEGUATA VERIFICA IMPORTANTE Tutti i crdinatri dei Centri Crdinament Inter Club, per pter gestire le richieste prvenienti dai Club, dvrann

Dettagli

Igrometro e termoigrometro (capacitivo) per applicazioni nel campo della climatizzazione

Igrometro e termoigrometro (capacitivo) per applicazioni nel campo della climatizzazione M. K. JUCHHEIM GmbH & C M. K. JUCHHEIM GmbH & C JUMO Italia s.r.l. Mltkestrasse 13-31 Via Carducci, 125 36039 Fulda, Germany 20099 Sest San Givanni (MI) Tel.: 06 61-60 03-7-25 Tel.: 02-24.13.55.1 Bllettin

Dettagli

HR-COMUNICAZIONI rel 01.00.00

HR-COMUNICAZIONI rel 01.00.00 HR-COMUNICAZIONI rel 01.00.00 Infrmazini e requisiti tecnici per attivazine HR-COMUNICAZIONI versin 01.00.00 Cn il caricament della presente applicazine, i mduli che cmpnevan la sluzine HR Wrk Flw fin

Dettagli

PROGRAMMA. Progettazione del Sistema. Elementi di Meccanica, Elettronica, Elettrotecnica e norme UNI e CEI di supporto alla Progettazione

PROGRAMMA. Progettazione del Sistema. Elementi di Meccanica, Elettronica, Elettrotecnica e norme UNI e CEI di supporto alla Progettazione PROGRAMMA Prgettazine del Sistema. 1. Architettura e caratteristiche dei: PLC (Prgrammable Lgic Cntrller, Cntrllri a lgica prgrammabile), Cmputer industriali specializzati nella gestine dei prcessi prduttivi,

Dettagli

E.C.M. Educazione Continua in Medicina. Servizi web. Manuale utente

E.C.M. Educazione Continua in Medicina. Servizi web. Manuale utente E.C.M. Educazine Cntinua in Medicina Servizi web Manuale utente Versine 1.0 maggi 2015 E.C.M. Servizi web: invi autmatic Indice 2 eventi e pian frmativ Indice Revisini 3 1. Intrduzine 4 2. 5 2.1 Verifica

Dettagli

INDICE. ALLEGATO A Guida all uso delle Dichiarazioni Sostitutive di Atto di Notorietà redatte da Power-one

INDICE. ALLEGATO A Guida all uso delle Dichiarazioni Sostitutive di Atto di Notorietà redatte da Power-one Inv_All_Adeguament CEI021 e A70_rev.2_2012-06-03.dcx Deliberazine AEEG 84/2012/R/EEL 8 Marz 2012: requisiti e mdalità di attuazine per inverter Pwer-One Aurra installati in impianti che entran in esercizi

Dettagli

Oggetto : norme e leggi europee concernenti produzione ed istallazione di Cancelli a battente. Contenuto

Oggetto : norme e leggi europee concernenti produzione ed istallazione di Cancelli a battente. Contenuto A VV. M AURIZIO I ORIO 20122 Milan, Crs di Prta Vittria, 17 Tel. +39. 335.13.21.041 ; +39. 348.25.19.305 ; +39.02 36593383 ; Fax +39.02 36594845 : +30.0373 779119 Indirizzi e-mail : avv.maurizi.iri@fastpiu.it

Dettagli

ABI ASSONIME ASSOSIM

ABI ASSONIME ASSOSIM ABI ASSONIME ASSOSIM Linee guida per l invi delle cmunicazini assembleari ex art. 22 del Prvvediment cngiunt Banca d Italia/Cnsb del 22 febbrai 2008 recante la disciplina dei servizi di gestine accentrata,

Dettagli

Sommario. Introduzione. Prodotti

Sommario. Introduzione. Prodotti 2 Smmari Intrduzine Prdtti 3 Presentazine di Mntalban Technlgy 4 Mntalban Technlgy s.p.a. Nata cme ram tecnlgic di Mntalban Industria Agralimentare S.p.A. Diventa S.p.A. nel 2005 Sede a Pistia (Italy)

Dettagli

Questionario di autovalutazione (modello A) 1. Informazioni generali

Questionario di autovalutazione (modello A) 1. Informazioni generali 1. Infrmazini generali Denminazine dell Amministrazine Istitut di Istruzine Superire Statale Marc Fann di Cneglian Elenc dei siti e servizi attivi ed ann del lr ultim aggirnament Sit/servizi Ann www.iissfann.gv.it

Dettagli

1. REQUISITI PER BENEFICIARE DEI VOUCHER 2. CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DEI VOUCHER SETTIMANALI

1. REQUISITI PER BENEFICIARE DEI VOUCHER 2. CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DEI VOUCHER SETTIMANALI Allegat C alla delibera di Giunta Cmunale n ----- del ------- CRITERI E MODALITA DI ASSEGNAZIONE ALLE FAMIGLIE DI 100 VOUCHER SETTIMANALI A PARZIALE COPERTURA DEL COSTO PER LA FREQUENZA AI CENTRI ESTIVI

Dettagli

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE STATALE ABBA - BALLINI

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE STATALE ABBA - BALLINI ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE STATALE ABBA - BALLINI Via Tirandi n. 3-25128 BRESCIA tel. 030/307332-393363 - fax 030/303379 www.abba-ballini.it email: inf@abba-ballini.it DIPARTIMENTO DI INFORMATICA Attività

Dettagli

Market Connect Feed. Descrizione dell architettura tecnica

Market Connect Feed. Descrizione dell architettura tecnica Market Cnnect Feed Descrizine dell architettura tecnica 2 Indice 1 INTRODUZIONE... 3 2 L INFRASTRUTTURA TECNOLOGICA DI RIFERIMENTO...4 3 SCENARI DI EROGAZIONE E CARATTERISTICHE DEL DATAFEED...5 4 OPZIONI

Dettagli

PIANO DELLA LUCE. Piano di manutenzione Tav. 04 COMUNE DI VETTO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA PROGETTO. Iren Rinnovabili S.p.A. Studio ALFA S.r.l.

PIANO DELLA LUCE. Piano di manutenzione Tav. 04 COMUNE DI VETTO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA PROGETTO. Iren Rinnovabili S.p.A. Studio ALFA S.r.l. COMUNE DI VETTO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA PROGETTO PIANO DELLA LUCE Pian di manutenzine Tav. 04 A cura di: Iren Rinnvabili S.p.A. Studi ALFA S.r.l. REN Slutin S.r.l. 1.0 REVISIONE 28.01.2016 0.0 EMISSIONE

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazine dirigenziale Registr Generale N. 170 del 11/03/2015 Registr del Settre N. 30 del 09/03/2015 Oggett: Acquist del servizi di access ai dati del

Dettagli

SCHEDA TECNICA PIANO EXPORT

SCHEDA TECNICA PIANO EXPORT ALLEGATO B2 SCHEDA TECNICA PIANO EXPORT Situazine di partenza Frnire infrmazini sulle strategie adttate le mdalità rganizzative cn le quali vengn attualmente serviti i mercati esteri cn l indicazine degli

Dettagli

COMUNE di IMPRUNETA Provincia di Firenze SERVIZIO GESTIONE DEL TERRITORIO UFFICIO EDILIZIA PUBBLICA E PRIVATA

COMUNE di IMPRUNETA Provincia di Firenze SERVIZIO GESTIONE DEL TERRITORIO UFFICIO EDILIZIA PUBBLICA E PRIVATA COMUNE di IMPRUNETA Prvincia di Firenze SERVIZIO GESTIONE DEL TERRITORIO UFFICIO EDILIZIA PUBBLICA E PRIVATA (spazi riservat all uffici Prtcll) (spazi riservat all uffici Edilizia Privata) Al Dirigente

Dettagli

IMPIANTO ELETTRICO DI ILLUMINAZIONE E SICUREZZA DI GALLERIE STRADALI

IMPIANTO ELETTRICO DI ILLUMINAZIONE E SICUREZZA DI GALLERIE STRADALI Illuminazine e sicurezza gallerie Ultim aggirnament: 1 nv. 2006 IMPIANTO ELETTRICO DI ILLUMINAZIONE E SICUREZZA DI GALLERIE STRADALI Sistema di alimentazine: TT, TN Nrme di riferiment: Nrma CEI 64-8 "Impianti

Dettagli

CARTA DEL SERVIZIO LUDOTECA PETER PAN. Peter Pan. Servizio di Ludoteca Il gioco come strumento di crescita individuale e sociale

CARTA DEL SERVIZIO LUDOTECA PETER PAN. Peter Pan. Servizio di Ludoteca Il gioco come strumento di crescita individuale e sociale Peter Pan Servizi di Ludteca Il gic cme strument di crescita individuale e sciale CARTA DEL SERVIZIO E MANSIONARIO Quand pensiam ai nstri figli, prima di chiederci cme li vrremm, pensiam bene a quali sn

Dettagli

PANEM Panificazione automatizzata rev. 1.0

PANEM Panificazione automatizzata rev. 1.0 PANEM Panificazine autmatizzata rev. 1.0 Premessa Il sftware PANEM è un gestinale att ad autmatizzare le prcedure lgistiche di gestine della panificazine. Il sftware PANEM è cmpletamente integrat cn Mitic:

Dettagli

Verifiche tecnico-funzionali, collaudo e manutenzione

Verifiche tecnico-funzionali, collaudo e manutenzione Verifiche tecnic-funzinali, cllaud e manutenzine In quest mdul vengn definite le verifiche tecnic-funzinali indispensabili per la messa in servizi dell'impiant, cn la descrizine delle relative prve di

Dettagli

COMUNE DI VERGATO. Area3 - Lavori Pubblici, Manutenzione Determinazione n. 62 del 19/06/2015

COMUNE DI VERGATO. Area3 - Lavori Pubblici, Manutenzione Determinazione n. 62 del 19/06/2015 COMUNE DI VERGATO Prvincia di BOLOGNA C O P I A Area3 - Lavri Pubblici, Manutenzine Determinazine n. 62 del 19/06/2015 OGGETTO: SERVIZIO DI MANUTENZIONE IMPIANTI ANTIFURTO E RILEVAZIONE INCENDI PRESSO

Dettagli

IMPIANTO ELETTRICO DI ILLUMINAZIONE STRADALE

IMPIANTO ELETTRICO DI ILLUMINAZIONE STRADALE Illuminazine stradale Ultim aggirnament: 1 apr. 2009 IMPIANTO ELETTRICO DI ILLUMINAZIONE STRADALE Sistema di alimentazine: TT, TN Nrme di riferiment: Nrma CEI 64-8 "Impianti elettrici utilizzatri a tensine

Dettagli

ADAMO. Specifiche tecniche

ADAMO. Specifiche tecniche ADAMO Specifiche tecniche Orlgi Assistiv LED di stat spia biclre verde/rss la spia lampeggia quand l rlgi è attiv luce verde = rlgi attiv e stt cpertura luce rssa (impulsi lenti) = rlgi attiv furi cpertura

Dettagli

LABORATORI DI INFORMATICA 1 MANUALE STUDENTE

LABORATORI DI INFORMATICA 1 MANUALE STUDENTE LABORATORI DI INFORMATICA 1 MANUALE STUDENTE Indice 1. Gestine Sessine di lavr 1.1. Lgin al sistema 1.2. Strumenti a dispsizine dell studente 1.3. Chiusura della sessine 2. Cmandi Linux Principali 2.1.

Dettagli

Prot. n 4918/M00 Latina, 30 novembre 2012

Prot. n 4918/M00 Latina, 30 novembre 2012 Prt. n 4918/M00 Latina, 30 nvembre 2012 Spett.le Degli Stefani srl Via Tscanini n. 22 04011 APRILIA FAX 06/92854627 Spett.le CR Uffci di Vignarli G. Via S. Francesc n. 59 FAX 0773/610768 Spett.le Cpyline

Dettagli

La gestione informatizzata del farmaco

La gestione informatizzata del farmaco Azienda Ospedaliera di Verna Dipartiment di Medicina Clinica e Sperimentale Medicina Interna B - Reumatlgia La gestine infrmatizzata del farmac Crdinatre Stefania Discnzi Reggi Emilia 11-12 XII 2008 CRITICITA

Dettagli

SISTEMA INFORMATIVO INPS

SISTEMA INFORMATIVO INPS SISTEMA INFORMATIVO INPS FORNITURA DEI SERVIZI DI SVILUPPO, REINGEGNERIZZAZIONE E DI MANUTENZIONE DEL SOFTWARE APPLICATIVO DELL'INPS GESTIONE DIPENDENTI PUBBLICI LOTTO 2 MANUALE UTENTE: MUTUI IPOTECARI

Dettagli

Le soluzioni MBI a supporto del cinema digitale

Le soluzioni MBI a supporto del cinema digitale Le sluzini MBI a supprt del cinema digitale Intrduzine MBI, scietà pisana che pera nel settre ICT nel trattament di cntenuti multimediali su reti etergenee, ha cncepit e realizzat una sluzine in grad di

Dettagli

Questionario di autovalutazione (modello A) 1. Informazioni generali. Denominazione dell Amministrazione ASM Azienda Sanitaria Locale di Matera

Questionario di autovalutazione (modello A) 1. Informazioni generali. Denominazione dell Amministrazione ASM Azienda Sanitaria Locale di Matera 1. Infrmazini generali Denminazine dell Amministrazine ASM Azienda Sanitaria Lcale di Matera Elenc dei siti e servizi attivi ed ann del lr ultim aggirnament Sit/servizi Ann Sit Istituzinale dell Azienda

Dettagli

miapura E' PRODOTTA IN DUE MODELLI: a) da soprabanco b) da inserimento sotto lavello.

miapura E' PRODOTTA IN DUE MODELLI: a) da soprabanco b) da inserimento sotto lavello. 1. RACCOMANDAZIONI Prima di utilizzare il gasatre refrigeratre miapura, leggere attentamente il manuale di istruzini. E' imprtante attenersi alle dispsizini cntenute nel presente manuale per un crrett

Dettagli

CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD. Tipo Ente: Provincia. Ufficio: Centri per l impiego

CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD. Tipo Ente: Provincia. Ufficio: Centri per l impiego CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD Tip Ente: Prvincia Uffici: Centri per l impieg Servizi: Supprt alla ricerca del lavr INDICE Smmari 1 OGGETTO E CONTENUTI... 3 1.1 DESCRIZIONE DEL SERVIZIO OGGETTO DI CUSTOMER

Dettagli

UNITA PERIFERICA PER IL TELECONTROLLO E LA SUPERVISIONE DELLE CABINE SECONDARIE (conforme a specifica DX1215 ed. 6 di ENEL Distribuzione)

UNITA PERIFERICA PER IL TELECONTROLLO E LA SUPERVISIONE DELLE CABINE SECONDARIE (conforme a specifica DX1215 ed. 6 di ENEL Distribuzione) Sede e Stabiliment: 10024 MONCALIERI (TO) - ITALIA Via F.lli Ceiran 20 Tel. +39 011 6474258 Telefax +39 011 6474546 email: cl@clgp.it Website: www.clgp.it UNITA PERIFERICA PER IL TELECONTROLLO E LA SUPERVISIONE

Dettagli

Il Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale

Il Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale Il Minister del Lavr e della Previdenza Sciale Direzine Generale per l Innvazine Tecnlgica e la cmunicazine Direzine Generale per il Mercat del Lavr TAVOLO TECNICO SIL Grupp Tabelle Verbale dell incntr

Dettagli

Tabarelli Giulio -Ingegnere Ambientale REGIONE DEL VENETO PROVINCIA DI VERONA COMUNE DI SOMMACAMPAGNA

Tabarelli Giulio -Ingegnere Ambientale REGIONE DEL VENETO PROVINCIA DI VERONA COMUNE DI SOMMACAMPAGNA REGIONE DEL VENETO PROVINCIA DI VERONA COMUNE DI SOMMACAMPAGNA PROGETTO DI NUOVA REALIZZAZIONE IMPIANTO DI RECUPERO RIFIUTI INERTI DEL COMPARTO EDILE SCAVI MEC S.R.L. Via dell Industria, 27 Smmacampagna

Dettagli

SOFTWARE DI TELEGESTIONE E PROGRAMMAZIONE PER SISTEMI

SOFTWARE DI TELEGESTIONE E PROGRAMMAZIONE PER SISTEMI Md. 1061 DS1061-012 LBT8275 EasyPr SOFTWARE DI TELEGESTIONE E PROGRAMMAZIONE PER SISTEMI 1061 Sch. 1061/001 MANUALE D USO INDICE INDICE... 2 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Benvenuti nella guida di EasyPr... 3

Dettagli

AUTORITA PORTUALE PORTO DI MILAZZO PROGETTO PER I LAVORI DI COMPLETAMENTO SISTEMA PORTUALE DI MESSINA E MILAZZO ELENCO ALLEGATI. o o. o o. o o.

AUTORITA PORTUALE PORTO DI MILAZZO PROGETTO PER I LAVORI DI COMPLETAMENTO SISTEMA PORTUALE DI MESSINA E MILAZZO ELENCO ALLEGATI. o o. o o. o o. AUTORITA PORTUALE SISTEMA PORTUALE DI MESSINA E MILAZZO PORTO DI MILAZZO PROGETTO PER I LAVORI DI COMPLETAMENTO DEGLI ARREDI DEL PONTILE ALISCAFI (INTERVENTO N. 22 P.O.T. 2013-2015) ELENCO ALLEGATI RELAZIONE

Dettagli

SMS Line Control - Area SX srl. SMS LINE CONTROL Sistema di telecontrollo via web. Manuale Utente. Versione 2.01. Manuale Utente Pagina 1

SMS Line Control - Area SX srl. SMS LINE CONTROL Sistema di telecontrollo via web. Manuale Utente. Versione 2.01. Manuale Utente Pagina 1 SMS LINE CONTROL Sistema di telecntrll via web Manuale Utente Versine 2.01 Manuale Utente Pagina 1 Accensine di SMS Line Cntrl...3 Cllegament e cnfigurazine del sistema...3 Cnfigurazine di SMS Line Cntrl...3

Dettagli

Sistema di Gestione della Salute e della Sicurezza sul Lavoro

Sistema di Gestione della Salute e della Sicurezza sul Lavoro Sistema di Gestine della Salute e della Sicurezza sul Lavr versine 1.0 - settembre 2009 1 REVISIONE Prima stesura Versine 1.0 DATA REVISIONE REDAZIONE APPROVAZIONE DATA APPROVAZIONE Revisine 1 2 PREMESSA

Dettagli

Schedulazione ed ottimizzazione delle risorse produttive. Le problematiche. Le funzioni. carico o combinazioni di questi. di

Schedulazione ed ottimizzazione delle risorse produttive. Le problematiche. Le funzioni. carico o combinazioni di questi. di Schedulazine ed ttimizzazine delle risrse prduttive. Obiettiv: Pyramide prduttive ed è sulla gestine un ptente base del dei mtre caric materiali di lavr schedulazine impiegati richiest e a capacità delle

Dettagli

PostaCertificat@ Guida Pubblica Amministrazione

PostaCertificat@ Guida Pubblica Amministrazione Cncessine del servizi di cmunicazine elettrnica certificata tra pubblica amministrazine e cittadin (PstaCertificat@) Titl Dcument Guida Pubblica Amministrazine Versine: 1.0 PstaCertificat@ Guida Pubblica

Dettagli

Nuovo Sistema Cartografico SGR per le reti Gas

Nuovo Sistema Cartografico SGR per le reti Gas Nuv Sistema Cartgrafic SGR per le reti Gas Dtt. Alessandr Bugli, SGR Reti S.p.A - Rimini Abstract La Scietà Gas Rimini S.p.A., cn il supprt di GeGraphics S.r.l., ha attivat un Sistema Infrmativ Territriale

Dettagli

REGOLAMENTO PARTICOLARE PER LA CERTIFICAZIONE DEI SISTEMI DI GESTIONE DELLA RESPONSABILITÀ SOCIALE

REGOLAMENTO PARTICOLARE PER LA CERTIFICAZIONE DEI SISTEMI DI GESTIONE DELLA RESPONSABILITÀ SOCIALE INDICE 1. OGGETTO E CAMPO DI APPLICAZIONE... 1 2. DEFINIZIONI... 1 3. DOCUMENTI DI RIFERIMENTO... 2 4. REGOLE PARTICOLARI... 2 4.1. Valutazine della dcumentazine... 2 4.2. Audit Preliminare... 3 4.3. Cnsultazine

Dettagli

Esercitazione 1: lettura del Case-study ed individuazione delle criticità dell organizzazione (2 h preparazione, 30 correzione)

Esercitazione 1: lettura del Case-study ed individuazione delle criticità dell organizzazione (2 h preparazione, 30 correzione) Esercitazine 1: lettura del Case-study ed individuazine delle criticità dell rganizzazine (2 h preparazine, 30 crrezine) Lavr da svlgere in grupp e da presentare la mattina successiva, nminand, all intern

Dettagli

RETIGAS: R-G2SW Std SNC - Richieste Switch Web e Back Office - Det. 9-13

RETIGAS: R-G2SW Std SNC - Richieste Switch Web e Back Office - Det. 9-13 Servizi Rapprt Vettriament RETI 3.0 Dcumentazine Operativa RETIGAS: R-G2SW Std SNC - Richieste Switch Web e Back Office - Det. 9-13 Revisini: Versine Data Vers. SW Nte 01 09/01/2014 3.0.394 (06) SOMMARIO

Dettagli

Regione Calabria Dipartimento n.9 Lavori Pubblici ed Infrastrutture

Regione Calabria Dipartimento n.9 Lavori Pubblici ed Infrastrutture UNIONE EUROPEA REPUBBLICA ITALIANA REGIONE CALABRIA Regine Calabria Dipartiment n.9 Lavri Pubblici ed Infrastrutture Via Crispi 33-88100 CATANZARO SPECIFICHE SIERC: INTEGRAZIONE PROTOCOLLO SIAR POR Calabria

Dettagli

INPS. Area Aziende. Funzionalità Contatti del Cassetto Previdenziale. Manuale Utente Funzionalità Contatti

INPS. Area Aziende. Funzionalità Contatti del Cassetto Previdenziale. Manuale Utente Funzionalità Contatti INPS Direzine Centrale Sistemi Infrmativi e Tecnlgici Area Aziende Funzinalità Cntatti del Cassett Previdenziale Dcument: Funzinalità Cntatti Data: Settembre 2010 INPS Direzine Centrale Sistemi Infrmativi

Dettagli

Stato della Base Informativa di Progetto

Stato della Base Informativa di Progetto Dipartiment per la prgrammazine e la gestine delle risrse umane, finanziarie e strumentali Direzine generale per gli studi, la statistica e i sistemi infrmativi Uffici II Stat della Base Infrmativa di

Dettagli