CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Bonfirraro Pier Paolo Data di nascita 02/03/1967

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Bonfirraro Pier Paolo Data di nascita 02/03/1967"

Transcript

1 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Bonfirraro Pier Paolo Data di nascita 02/03/1967 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente Medico AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALI RIUNITI DI BERGAMO Dirigente - Chirurgia Plastica e Ricostruttiva Fax dell ufficio istituzionale TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE Titolo di studio Altri titoli di studio e professionali Laurea in Medicina e Chirurgia - 28 ottobre 1994: Laurea in Medicina e Chirurgia con il massimo dei voti e lode. Università degli Studi di Firenze. Tesi discussa: I lembi liberi più comunemente usati in Chirurgia Plastica - Relatore Prof. D. Lo Russo - 6 novembre 2011: Specializzazione in Chirurgia Plastica e Ricostruttiva con il massimo dei voti e lode. Università degli Studi di Milano. Tesi discussa: Approccio chirurgico transcaruncolare all orbita - Relatore Prof. E. Trabucchi, Correlatore Prof. R. Brusati - 4 novembre 2004: Specializzazione in Microchirurgia e Chirurgia Sperimentale con il massimo dei voti e lode. Università degli Studi di Milano. Tesi discussa: La ricostruzione degli arti inferiori con lembi microchirurgici - Relatore Prof. S.B. Doldi, Correlatore Dr. E. Robotti - 19 febbraio 2004: Vincitore del Concorso per un posto a tempo determinato della durata di 5 anni di Dirigente Medico presso la U.S.C. di Chirurgia Plastica e Ricostruttiva degli Ospedali Riuniti di Bergamo Esperienze professionali (incarichi ricoperti) - febbraio 2009: Vincitore del Concorso per un posto di ruolo da Dirigente Medico presso la U.S.C. di Chirurgia Plastica e Ricostruttiva degli Ospedali Riuniti di Bergamo - Ufficiale Medico - DISTRETTO MILITARE DI MILANO - Medico specializzando presso la Divisione di Chirurgia Plastica e Centro Ustioni dell Ospedale Niguarda Cà Granda di Milano. (Direttore: Prof. L. Donati) Medico 1

2 specializzando presso l Unità Operativa di Chirurgia Generale e d Urgenza dell Ospedale Niguarda Cà Granda di Milano. (Direttore: Dott. R. Pugliese) Medico specializzando presso il Reparto di Chirurgia Vascolare dell Ospedale Niguarda Cà Granda di Milano. (Direttore: Prof. M. Puttini). Medico specializzando presso la Divisione di Chirurgia Plastica e Centro Ustioni dell Ospedale Niguarda Cà Granda di Milano. (Direttore: Prof. L. Donati). - AZIENDA OSPEDALIERA NIGUARDA CA'GRANDA DI MILANO - Medico specializzando presso la Divisione di Chirurgia Plastica e Ricostruttiva dell Ospedale Fatebenefratelli e Oftalmico di Milano. (Direttore: Dott. G. Gambaro). - AZIENDA OSPEDALIERA FATEBENEFRATELLI E OFTALMICO DI MILANO - Medico specializzando presso il Reparto di Chirurgia Plastica e Ricostruttiva dell Istituto Nazionale per lo studio e la cura dei tumori di Milano. (Direttore: Dott. M. Nava). - ISTITUTO NAZIONALE DEI TUMORI DI MILANO - Medico specializzando - Chirurgia della testa e del collo - OSPEDALE PASTEUR DI NIZZA (FRANCIA) - Docente al 15 Corso di Anatomia Chirurgica del distretto cranio-facciale - Chirurgia della testa e del collo - OSPEDALE PASTEUR DI NIZZA (FRANCIA) - Medico specializzando - AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALI RIUNITI DI BERGAMO - Medico specializzando presso la Divisione di Chirurgia Maxillo-Facciale - OSPEDALE SAN PAOLO DI MILANO - Docente al 16 Corso di Anatomia Chirurgica del distretto cranio-facciale - Chirurgia della testa e del collo - OSPEDALE PASTEUR DI NIZZA (FRANCIA) - Incarico di collaborazione a tempo determinato presso la Chirurgia Plastica e Ricostruttiva - AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALI RIUNITI DI BERGAMO - Docente al 17 Corso di Anatomia Chirurgica del distretto cranio-facciale - Chirurgia della testa e del collo - OSPEDALE PASTEUR DI NIZZA (FRANCIA) - Honorary Observer - Plastic Surgery - BROOMFIELD HOSPITAL DI CHELMSFORD (INGHILTERRA) - Frequentatore - Chirurgia Plastica e Ricostruttiva - OSPEDALE SAINT-ROCH DI NIZZA (FRANCIA) - Frequentatore - Plastic Surgery - QUEEN VICTORIA HOSPITAL DI EAST GRINSTEAD (INGHILTERRA) - Frequentatore - Plastic Surgery - QUEEN VICTORIA HOSPITAL DI EAST GRINSTEAD (INGHILTERRA) - Frequentatore - Chirurgia Plastica e Ricostruttiva - 2

3 HOSPITAL DE LA SANTA CREU DI BARCELLONA (SPAGNA) Capacità linguistiche Capacità nell uso delle tecnologie Altro (partecipazione a convegni e seminari, pubblicazioni, collaborazione a riviste, ecc., ed ogni altra informazione che il dirigente ritiene di dover pubblicare) - Frequentatore - Chirurgia Plastica e Ricostruttiva - BOGENHAUSEN HOSPITAL DI MONACO DI BAVIERA (GERMANIA) Lingua Livello Parlato Livello Scritto Inglese Scolastico Scolastico Francese Fluente Fluente - Uso del computer e dei principali software - Tutor del corso teorico-pratico con chirurgia in diretta: L endoscopia in Chirurgia Plastica Ricostruttiva: sue applicazioni - Bergamo ottobre Tutor del corso teorico-pratico con chirurgia in diretta: Aggiornamenti tecnici in Chirurgia Plastica: rimodellamento corporeo, chirurgia post-bariatrica, chirurgia mammaria - Bergamo 3-5 luglio Segreteria scientifica del corso teorico-pratico con chirurgia in diretta: Esiti complessi di ricostruzione mammaria:soluzioni tecniche - Bergamo 30 novembre Tutor del corso teorico-pratico con chirurgia in diretta: Rinosettoplastica secondaria: la via aperta come scelta ottimale negli esiti complessi - Bergamo, 5-6 febbraio Responsabile scientifico del corso teorico-pratico con chirurgia in diretta: lembi su perforante dell arto inferiore - Bergamo ottobre Responsabile scientifico del corso teorico-pratico con chirurgia in diretta: metodiche innovative nella ricostruzione mammaria - Bergamo 22 nov, 27 nov, 9 dic Responsabile scientifico del corso teorico-pratico con chirurgia in diretta: Chirurgia plastica ricostruttiva della parete toracica ed esiti di mastectomie parziali - Bergamo, ottobre Corso di Perfezionamento in Chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed Estetica della testa e del collo. Nizza (Francia), Milano dicembre 1997, gennaio, marzo, aprile Corso di Perfezionamento in Microchirurgia sperimentale. Milano. 6 giugno - 14 settembre ème Cours Supérieur d Anatomie chirurgicale et de chirurgie plastique et esthétique de la face et du cou. Nizza (Francia) ottobre th International Course of FreeFlaps and Island Flaps. Liegi (Belgio). 1-4 dicembre th International Course on Perforator Flaps. Department of Plastic Surgery of the Hospital de la Santa Creu I Sant 3

4 Pau. Barcellona (Spagna). 5-8 ottobre The European SkinDays training Course. Bordeaux (Francia). 3-4 maggio simposio di Chirurgia ricostruttiva della mammella. Firenze, 15 giugno Corso di aggiornamento su: colture di cheratinociti umani: aspetti biologici ed applicazioni cliniche. Milano, 20 gennaio VHD Milano Mirror Site per il Visible Human Dataset. Milano, 17 febbraio Congresso su: Le fratture di avambraccio e di polso: aggiornamento sulla terapia chirurgica. Milano, 22 febbraio Convegno su: Il naso post-traumatico. Firenze, 6 giugno Consensus Conference su: Ingegneria Tessutale e Riparazione Tessutale. Milano, 11 settembre V Corso Nazionale Biocompatibilità di dispositivi medici impiantabili: interazione dei sistemi biologici con i biomateriali. Roma, novembre V Congresso Nazionale Gruppo Interdivisionale Biomateriali. I Congresso Internazionale Società Italiana di Ingegneria Tessutale. Milano, 4-5 dicembre Ha partecipato al Congresso in qualità di Relatore. XI Congresso Nazionale della Società Polispecialistica Italiana dei Giovani Chirurghi. Milano, maggio Corso teorico-pratico su: la ricostruzione del padiglione auricolare. Milano, 1 giugno VI Congress of Italian and American Plastic Surgeon. Taormina, giugno Ha partecipato al Congresso in qualità di Relatore. Giornate Nazionali di Day Surgery. Torino, 30 nov.-3 dicembre Corso pratico di Chirurgia ricostruttiva e correttiva del naso. Ospedale Niguarda Cà Granda. Milano, 15 dicembre Workshop su: Bioingegneria Tissutale, aspetti biologici ed esperienze cliniche. Modena, 26 febbraio Seminario su: La Chirurgia conservativa della mammella: come migliorare il risultato estetico. Milano,15-16 novembre Convegno su: Ingegneria dei tessuti. Aspetti clinici e normativi. Milano, 23 novembre th European Congress of video surgery. Milano, febbraio Giornata di aggiornamento su: Lembi liberi vs lembi ad isola nella microchirurgia ricostruttiva delle estremità. Milano, 27 ottobre Seminario su: La ricostruzione della mammella: Protesi verso lembi autologhi; indicazioni e limiti. Milano, 21 novembre Seminario su: Casi particolari in Chirurgia Plastica. Milano, aprile Quarant anni di Chirurgia Plastica a Bergamo: stato dell arte di una specialità problem-solving interdisciplinare. Bergamo, dicembre Congresso su: Nervo facciale, tecniche di preservazione e riabilitazione. Legnano, 6 aprile Corso internazionale. La chirurgia del piede diabetico: stato dell arte. Vicenza aprile Mezzo secolo di Chirurgia Plastica in Padova. Uno sguardo nel passato uno 4

5 sguardo nel futuro. Padova, aprile Congresso Nazionale della Società Italiana di Chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed Estetica. Verona, settembre Ha partecipato al Congresso in qualità di Relatore. Workshop di chirurgia oncologica e ricostruttiva della mammella. Udine, novembre Congresso Nazionale: Day-Surgery Workshop Multidisciplinare. Rozzano, marzo Evento formativo: Verso un Ospedale senza dolore. Bergamo, 24 marzo Congresso Nazionale della Società Italiana di Chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed Estetica. Firenze, settembre Congresso Nazionale della Società Italiana di Microchirurgia. Firenze, settembre Ha partecipato al Congresso in qualità di Relatore. - Corso teorico pratico di Chirurgia Mammaria. Appuntamento con l ospite: how i do it. Bergamo, dicembre Aggiornamento sui temi della chirurgia plastica ricostruttiva della mammella. Milano, 6 maggio Congresso Nazionale della Società Italiana di Chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed Estetica. Pisa, settembre Ha partecipato al Congresso in qualità di Relatore. XXI Congresso Nazionale della Società Italiana di Microchirurgia. Torino, 6-7 maggio Evento formativo: Approfondimenti multidisciplinari in tema di diagnosi, trattamento e studio delle neurofibromatosi, nel paziente sia pediatrico sia adulto. Bergamo, 31 maggio Corso teorico pratico: L endoscopia in Chirurgia Plastica Ricostruttiva: sue applicazioni. Bergamo, ottobre (Ha partecipato al corso in qualita di tutor) Symposium International de Chirurgie Lacrymale, Orbitaire et Palpèbrale. Losanna (Svizzera), marzo Convegno del Gruppo Triveneto-Emiliano di Chirurgia Plastica: L espansione tissutale nelle sedi extramammarie. La chirurgia della punta del naso. Asolo, aprile Ha partecipato al Congresso in qualità di Relatore. Corso teorico-pratico: Aggiornamenti tecnici in Chirurgia Plastica: rimodellamento corporeo, chirurgia post-bariatrica, chirurgia mammaria. Bergamo, 3-5 luglio (Ha partecipato al corso in qualita di tutor) - 55 Congresso Nazionale della Società Italiana di Chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed Estetica. Rimini, settembre Ha partecipato al Congresso in qualità di Relatore. Corso teorico-pratico: Esiti complessi di ricostruzione mammaria:soluzioni tecniche. Bergamo, 30 novembre (Ha partecipato al corso in qualita di segreteria scientifica) Il ripristino del contorno corporeo dopo importante dimagrimento. Corso teorico-pratico. Milano, 1 dicembre Congresso Italiano sui lembi perforanti. Bologna, dicembre Convegno: Il padiglione auricolare, chirurgia ricostruttiva, riparativa ed estetica. Abano Terme, 27 gennaio Ha partecipato al Congresso in qualità di Relatore. Corso teorico-pratico: Rinosettoplastica secondaria: la via aperta 5

6 come scelta ottimale negli esiti complessi. Bergamo, 5-6 febbraio (Ha partecipato al corso in qualita di tutor) Evento formativo: Farmacoprescrizione informatizzata in ambito Chirurgico Formazione utenti esperti. Bergamo,15 e 22 marzo Corso: Le protesi mammarie in Chirurgia Ricostruttiva ed estetica; criteri di scelta per ottimizzare i risultati. Bologna, maggio Corso: L uso dei distrattori intraorali nel trattamento delle di smorfie facciali. Bergamo, maggio Corso: Il trattamento estetico del terzo superiore e medio del volto: tecniche e pareri a confronto. Venezia, 6 ottobre XXII Congresso Nazionale della Societa Italiana di Microchirurgia. I risultati morfofunzionali delle ricostruzioni microchirurgiche. Milano, novembre Congresso Nazionale, Associazione Chirurghi Ospedalieri Italiani. Bergamo, maggio Ha partecipato al Congresso in qualità di Relatore. Evento formativo: Mani pulite, mani sicure Bergamo, 31 luglio 2008 Evento formativo: Trattamenti secondari delle malposizioni palpebrali nell orbitopatia distiroidea Bergamo, 12 settembre Congresso Nazionale della Società Italiana di Chirurgia Plastica e Ricostruttiva. Napoli, settembre Ha partecipato al Congresso in qualità di Relatore. Corso teorico-pratico: Metodiche innovative nella ricostruzione complessa degli arti: lembi su perforante Bergamo, ottobre (Ha partecipato al corso in qualita di responsabile scientifico) - Corso teorico-pratico: Metodiche innovative nella ricostruzione mammaria. Bergamo, 22, 27 novembre e 9 dicembre (Ha partecipato al corso in qualita di responsabile scientifico) First Bergamo Open Rhinoplasty Course. Bergamo, novembre Live Surgery: Intervento di ricostruzione mammaria bilaterale con lembo microchirurgico di gracile muscolo cutaneo traverso. Udine, 27 gennaio Gruppo Triveneto-Emiliano di Chirurgia Plastica. Meeting annuale. San Daniele del Friuli, 5-6 giugno Corso residenziale: Il consenso informato. Bergamo, 1,8,15 ottobre Corso teorico-pratico: Chirurgia plastica ricostruttiva della parete toracica ed esiti di mastectomie parziali. Bergamo, ottobre (Ha partecipato al corso in qualita di responsabile scientifico). Convegno: le complicanze della blefaroplastica inferiore. Attualità in chirurgia ricostruttiva ed estetica della gamba. Bologna, 14 novembre Second Bergamo Open Rhinoplasty Course. Bergamo, marzo Congresso annuale Gruppo Triveneto-Emiliano di Chirurgia Plastica. Grado, maggio Ha partecipato al Congresso in qualità di Relatore. Corso teorico-pratico: Chirurgia dell arto superiore:nuove tecniche chirurgiche. Bergamo, novembre Corso teorico-pratico: La blefaroplastica, il punto di vista plastico e oculistico Milano, 1 aprile Congresso 6

7 Nazionale, Associazione Chirurghi Ospedalieri Italiani. Colli del Tronto, maggio Ha partecipato al Congresso in qualità di Relatore. 60 Congresso Nazionale della Società Italiana di Chirurgia Plastica e Ricostruttiva. Milano, settembre Ha partecipato al Congresso in qualità di Relatore. Corso teorico-pratico: Microchirurgia in Chirurgia Plastica. Bergamo, 3 ottobre Congresso Nazionale della Società Italiana di Microchirurgia. Palermo, ottobre Ha partecipato al Congresso in qualità di Relatore - 1) Coautore del trattato I disturbi della menopausa. Prevenzione e Terapia. Edizioni Minerva Medica. Torino, ) Coautore del capitolo L antisepsi e la copertura delle ferite inserito nel Protocollo Terapia locale e tecniche sussidiarie nel trattamento delle ferite. Fondazione Guido Muralti. Milano, ) Coautore del trattato Ginecologia ambulatoriale. Manuale di Diagnosi e Terapia. Collana Hand Book. Società Editrice Europea. Firenze, ) Coautore del capitolo La ricostruzione cutanea di epidermide umana mediante l ingegneria tessutale: applicazione clinica di auto alloinnesti inserito nel volume Aspetti medico-legali e normativi dei prodotti dell ingegneria dei tessuti. Collana di Medicina Legale, Criminologia e Deontologia Medica. A. Giuffré Editore. Milano, ) Coautore del capitolo Ingegneria dei tessuti per la ricostruzione dell epidermide inserito nel Primo Progetto di ricerca Sostituzioni funzionali, organi artificiali e trapianti di organo. Istituto Superiore di Sanità, Roma. 6) Coautore del Manuale di Ginecologia Ambulatoriale. Edizioni Minerva Medica. Torino Trattamento di alcune forme di iperplasia endometriale associate a menometrorragie disfunzionali con analoghi del GnRH (in coll. Chieffi O., Bonfirraro G., De Marco A.). Atti della Società Italiana di Ginecologia ed Ostetricia. Volume LXIX. Congresso di Venezia, ottobre Impiego di un analogo del GnRH nel trattamento di alcune forme di patologia iperplastica endometriale associate a menometrorragia (in coll. Bonfirraro G., Sanna B., De Marco A., Chieffi O., Orlando V.). Minerva Ginecologica. 47, 10, , Inquadramento clinico della sindrome HELLP: nostra esperienza (in coll. Di Tommaso M., Fimiani R., Vergine A., Scibilia M.R., Chieffi O.). Atti della Società Italiana di Ginecologia ed Ostetricia. Volume LXXII. Congresso di Firenze, 29 settembre-2 ottobre Il silicone: l esperienza del consultorio per il controllo delle protesi mammarie di silicone e dei biomateriali presso l Ospedale Niguarda Cà Granda di Milano (in coll. Longoni A.M., Brucato F., Donati V., Gottardi O., Lasagna G.). Atti della Società Italiana di Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica. Volume 46. Congresso di Venezia, 30 settembre-3 ottobre Utilizzo dei polimeri in Chirurgia Plastica (in coll. Donati L., Marazzi M., Nulli P., Garbin S., Falcone L., Ordanini M., Altamura U.). Atti dell Associazione Italiana di 7

8 Scienza e Tecnologia delle Macromolecole. Volume XIX. Convegno di Gargnano (Bs) aprile Citocompatibilità in vitro di biomateriali usati in urologia con cellule uroteliali (in coll. Falcone L., Marazzi M., Dell Agnola C., Bakhshkon S., Ordanini M., Ferrone M., Vourtsis S., Altamura U., Donati L.). Atti della Società Italiana di Ingegneria Tessutale. Volume I. Congresso di Milano, 4-5 dicembre Ingegneria tessutale per il trattamento di ulcere cutanee nel lupus eritematoso sistemico e nell artrite reumatoide (in coll. Ordanini M., Marazzi M., Falcone L., Ferrone M.Altamura U., Sforza R., Vourtsis S., Donati L.). Atti della Società Italiana di Ingegneria Tessutale. Volume I. Congresso di Milano, 4-5 dicembre I biomateriali nella storia della ricostruzione cutanea ( in coll. Savoia T., Marazzi M., Falcone L., Ordanini M., Ferrone M., Altamura U., Donati L.). Atti della Società Italiana di Ingegneria Tessutale. Volume I. Congresso di Milano, 4-5 dicembre Un prototipo di cute artificiale frutto dell ingegneria tessutale (in coll. Marazzi M., Savoia T., Organini M.N., Falcone L., Ferrone M., Altamura U., Sforza R., Donati L.). Atti della Società Italiana di Ingegneria Tessutale. Volume I. Congresso di Milano, 4-5 dicembre Colture di fibroblasti umani su substrati derma-like ed antisettici: un modello sperimentale di valutazione di agenti antibatterici di superficie su prodotti dell ingegneria tessutale (in coll. Ferrone M., Altamura U., Marazzi M., Falcone L., Vourtsis S., Donati L.). Atti della Società Italiana di Ingegneria Tessutale. Volume I. Congresso di Milano, 4-5 dicembre Guiding lines for a correct treatment of skin lesions (in coll. Marazzi M., Ordanini M., Falcone L., Ferrone M., Altamura U., Quadrelli F., Savoia T., Donati L.). 46 Congresso Nazionale della Società Italiana di Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica. Venezia, 30-3 ottobre Il trattamento delle ferite presso l ambulatorio ferite difficili (in coll. Savoia T., Bakshkon S., Rossi V., Altamura U., Ordanini M., Falcone L., Marazzi M., Donati L.). Endosurgery. 6, 1, 64, Un prototipo di cute artificiale frutto dell ingegneria tessutale (in coll. Marazzi M., Savoia T., Organini M.N., Falcone L., Ferrone M., Altamura U., Sforza R., Donati L.). Endosurgery. 6, 1, 64, Timing in Blepharophimosis syndrome correction: our experiences (in coll. Baruffaldi Preis F., Vourtsis S., Donati L.). VI Congress of Italian and American Plastic Surgeons. Taormina, giugno Histologic and biomechanic analysis of periprothesic tissue in patients with double capsule after augmentation mammoplasty (in coll. Di Leo A., Vourtsis S., Donati L., Sforza R., Pietrabissa R., Mantero S., Quaglini V.). VI Congress of Italian and American Plastic Surgeons. Taormina, giugno Simulation surgery and evaluation of the tension forces on the suture after the abdominoplasty (in coll. Vourtsis S., 8

9 Sforza R., Di Leo A., Donati V.). VI Congress of Italian and american plastic surgeons. Taormina, giugno Advantages of eyebrow suspension associated with traditional blepharoplasty (in coll. Baruffaldi Preis F., Donati V.). XX National Congress of the Turkish Society of Plastic Surgery. Istambul, 3-6 settembre Correction of the mammary asimmetry using anatomical shaped implants: our experience (in coll. Baruffaldi Preis F., Donati V.). XX National Congress of the Turkish Society of Plastic Surgery. Istambul, 3-6 settembre Un prototipo di cute artificiale frutto dell ingegneria tessutale (in coll. Marazzi M., Savoia T., Organini M.N., Falcone L., Ferrone M., Altamura U., Sforza R., Donati L.). XI Congressop Nazionale, Società Polispecialistica Italiana dei Giovani Chirurghi. Milano, maggio Nuove prospettive per un approccio multidisciplinare nel trattamento delle paralisi del VII n. c. (in coll. Berardi F., Geraci V., MasperoM., Savoia T.). Congresso della Società Austriaca di Chirurgia Maxillo-Facciale. Siusi allo Sciliar, Alto Adige, 30 gennaio-5 febbraio Trasposizione del muscolo temporale nel trattamento chirurgico delle paralisi inveterate del facciale: nostra esperienza (in coll. Geraci V., Maspero M., Berardi F., Savoia T.). Congresso della Società Austriaca di Chirurgia Maxillo-Facciale. Siusi allo Sciliar, Alto Adige, 30 gennaio-5 febbraio The round-block distorting purse string suture in the treatment of skin cancer of the face (in coll. Tremolada C., Tomic O., Goisis M., Carota F.). 9 th. Congresso della Società Europea di Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica. Roma Approccio transcaruncolare alla regione orbitaria nella chirurgia dell oftalmopatia basedowiana (in coll.tremolada C., Nulli P., Brusati R.). 50 Congresso della Società Italiana di Chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed Estetica. Roma, settembre Luci e ombre nell utilizzo della luce pulsata per l epilazione: 4 anni di esperienza multicentrica (in coll. Mandalari B., Preis F.W., Cavallini M., Vourtsis S., Mercuri S., Di Leo A., Marino M., D Alessandro L., Cos C., Jurlaro E.). XXIII Congresso Nazionale di Medicina Estetica. Roma, marzo Attuale algoritmo semplificato dei lembi di scelta per la ricostruzione post-exeresi oncologica del padiglione auricolare (in coll. Ortelli L., Longhi P., Serra M.P., Robotti E.). 51 Congresso Nazionale della Società Italiana di Chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed Estetica. Verona, settembre I nostri orientamenti nel trattamento dei carcinomi basocellulari del volto in presenza di exeresi incompleta (in coll. Longhi P., Serra M.P., Ortelli L., Falcone D., Robotti E.). 51 Congresso Nazionale della Società Italiana di Chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed Estetica. Verona, settembre Ricostruzione del cavo orale mediante lembo antibrachiale radiale con anastomosi della sola 9

10 arteria in un paziente con assenza di vasi venosi omolaterali alla lesione (in coll. Serra M.P., Longhi P., Ortelli L., Fornasari V., Robotti E.). 51 Congresso Nazionale della Società Italiana di Chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed Estetica. Verona, settembre Mastopessi periareolare con plicature ghiandolari multiple nella simmetrizzazione con la mammella controlaterale ricostruita con protesi: esperienza su 15 casi (in coll. Serra M.P., Ortelli L., Longhi P., Robotti E.). 52 Congresso Nazionale della Società Italiana di Chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed Estetica. Firenze, settembre Confronto tra lembo miocutaneo a V-Y dei muscoli posteriori di coscia e lembo fasciocutaneo di coscia posteriore per la piaga ischiatica: qual è meglio? (in coll. Ortelli L., Longhi P., Serra M.P., Robotti E.). 52 Congresso Nazionale della Società Italiana di Chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed Estetica. Firenze, settembre Ricostruzione della regione temporale mediante lembo microchirurgico fascicutaneo temporo-parietale controlaterale: caso clinico (in coll. Longhi P., Ortelli L., Serra M.P., Robotti E.). 20 Congresso Nazionale della Società Italiana di Microchirurgia. Firenze, settembre Salvage of partial necrosis of an Abbe flap to the upper lip by means of a nasolabial island flap (in coll. Serra M.P., Longhi P., Ortelli L., Robotti E.). Rivista Italiana di Chirurgia Plastica. 34, , Oral reconstruction by means of a radial forearm flap with arterial anastomosis and an extended dissection of the cephalic vein in a patient without recipient veins in the neck homolateral to the cancer (Case report) (in coll. Serra M.P., Longhi P., Ortelli L., Robotti E.) Rivista Italiana di Chirurgia Plastica. 35, 21-23, Salvataggio di arto superiore in grave trauma da schiacciamento: copertura immediata? Case report. (in coll. Serra M.P., Longhi P., Robotti E.). Problematiche in Chirurgia Plastica: case reports. Cortina D Ampezzo gennaio Ampia fistola del palato: soluzione microchirurgica di un caso inusuale (in coll. Robotti E., Longhi P., M.P.Serra). Problematiche in Chirurgia Plastica: case reports. Cortina D Ampezzo gennaio La cicatrice nel lembo di gran dorsale per la ricostruzione mammaria è un problema reale? (in coll. Ortelli L., Carminati M., Longhi P., Serra M.P., Righi B., Bocchiotti M. A., Robotti E.) 53 Congresso Nazionale della Società Italiana di Chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed Estetica. Pisa, settembre Combined local muscle and fasciocutaneous flap coverage of intermediate size foot defects: an alternative to microsurgery in selected patients. (Case report) (in coll. Carminati M., Ortelli L., Devalle L., Righi B., Bocchiotti M.A., Robotti E.) Rivista Italiana di Chirurgia Plastica. 36, , Utilizzo di lembo di grande pettorale per la copertura di deiscenza plurirecidiva bronco polmonare, in 10

11 esiti di pneumonectomia post-tumorale (in coll. Ortelli L. Carminati M., Righi B., Robotti E.) Problematiche in Chirurgia Plastica: case reports. Cortina D Ampezzo, 31 gennaio-4 febbraio Copertura di vasta area cruenta dell avampiede sinistro in esiti di causticazione: utilizzo di lembo libero dopo fallimento di lembo peduncolato (in coll. Carminati M., Ortelli L, Righi B., Robotti E.) Problematiche in Chirurgia Plastica: case reports. Cortina D Ampezzo, 31 gennaio-4 febbraio Salvataggio di mezzi di sintesi metallici esposti in sede lombare, esito di asportazione di voluminoso linfoma plasmacellulare del rachide lombo-sacrale e del bacino (in coll. Carminati M., Ortelli L, Righi B., Robotti E.) Problematiche in Chirurgia Plastica: case reports. Cortina D Ampezzo, 31 gennaio-4 febbraio Pregressa ricostruzione mammaria con lembo di gran dorsale per difetto da quadrantectomia superoesterna: salvataggio di un risultato insoddisfacente (in coll. Ortelli L. Carminati M., Righi B., Robotti E.) Problematiche in Chirurgia Plastica: case reports. Cortina D Ampezzo, 31 gennaio-4 febbraio Ricostruzione di ampio difetto a tutto spessore della volta cranica con associata osteomielite in esiti di radioterapia (in coll. Carminati M., Ortelli L, Longhi P., Robotti E.) Problematiche in Chirurgia Plastica: case reports. Cortina D Ampezzo, 31 gennaio-4 febbraio Alcuni casi di indicazione reale (prima scelta) dell espansione in sede extra-mammaria (in coll. Carminati M., Ortelli L., De Valle L., Righi B., Robotti E.) Convegno del Gruppo Triveneto-Emiliano di Chirurgia Plastica. Asolo, aprile Ricostruzione con lembi su perforante dei difetti cutanei dell arto inferiore post exeresi neoplastica (in coll. Carminati M., Ortelli L., Devalle L., Righi B., Robotti E.) 55 Congresso Nazionale della Società Italiana di Chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed Estetica. Rimini, settembre Ricostruzione dell orecchio per neoplasia con lembi locali (in coll. Carminati M., Ortelli L., Devalle L., Righi B., Robotti E.) 55 Congresso Nazionale della Società Italiana di Chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed Estetica. Rimini, settembre La ricostruzione del padiglione post exeresi oncologica in pz anziani: 3 soluzioni semplici per le situazioni piu frequenti (in coll. Carminati M., Ortelli L., Devalle L., Righi B., Robotti E.) Convegno del Gruppo Triveneto-Emiliano di Chirurgia Plastica. Abano Terme, 27 gennaio Spreader grafts: funzionalita e cosmesi nella rinoplastica open (in coll.carminati M., Ortelli L., Devalle L., Righi B., Robotti E.) 56 Congresso Nazionale della Società Italiana di Chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed Estetica. Pozzo Faceto di Fasano, Brindisi, settembre Ricostruzione nasale post exeresi oncologica: modulazione della copertura tegumentaria in relazione alla morfologia dello scheletro osteocartilagineo sottoposto (in coll.carminati M., Ortelli L., Devalle L., Righi B., Robotti E.) 11

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 079217088

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 079217088 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente Medico AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI

Dettagli

CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO. AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA Dirigente - U.O.C di Anestesia e Rianimazione

CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO. AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA Dirigente - U.O.C di Anestesia e Rianimazione INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita 27/07/1957 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO II Fascia AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA

Dettagli

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative Curriculum Vitae Nome Da Campo Gianluigi Data di nascita 07.12.1958 Qualifica Dirigente di 1 livello Amministrazione Azienda 12 Veneziana Incarico attuale Responsabile di struttura semplice in chirurgia

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI REGGIO CALABRIA

Dettagli

Staff - S.C. Neuropsichiatria Infantile

Staff - S.C. Neuropsichiatria Infantile INFORMAZIONI PERSONALI Nome Attilio Vercelloni Data di nascita 28/01/1960 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio dirigente medico ASL DI VERCELLI Staff - S.C. Neuropsichiatria

Dettagli

Date da 10/2003 a 01/2004 Lavoro o posizione ricoperti Dirigente medico ex I livello, a tempo determinato, Disciplina di Medicina Interna

Date da 10/2003 a 01/2004 Lavoro o posizione ricoperti Dirigente medico ex I livello, a tempo determinato, Disciplina di Medicina Interna Principali attività e medico presso la Medicina e Chirurgia di Accettazione ed Urgenza (MCAU) del Pronto Soccorso Generale P.O. Garibaldi Centro. Attività svolta presso gli ambulatori di Medicina del Pronto

Dettagli

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Qualifica Professionale MARZIALI GIUSEPPE Medico Chirurgo, Specialista in Malattie dell Apparato Cardiovascolare,

Dettagli

INTERVENTO DI ARTROPROTESI D ANCA

INTERVENTO DI ARTROPROTESI D ANCA INTERVENTO DI ARTROPROTESI D ANCA Particolare dell incisione chirurgica Componenti di protesi d anca 2 Immagine di atrosi dell anca Sostituzione mediante artroprotesi La protesizzazione dell anca (PTA)

Dettagli

CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE

CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE La sottoscritta Dr.ssa Franca CRINÒ, nata a Casignana (RC) il 04/03/1959, residente in Via Zittoro 19/4, 89030 - Casignana (RC) Tel.: 0964.956090, cell.:

Dettagli

I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica

I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica I Edizione 28 Settembre 2012 II Edizione 23 Novembre 2012 Martinengo - Sala Congressi Diapath L evento è stato

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. GARBELLINI MARIA Data di nascita 31/03/1969. Staff - STRUTTURA COMPLESSA DI CARDIOLOGIA

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. GARBELLINI MARIA Data di nascita 31/03/1969. Staff - STRUTTURA COMPLESSA DI CARDIOLOGIA INFORMAZIONI PERSONALI Nome GARBELLINI MARIA Data di nascita 31/03/1969 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia AZIENDA OSPEDALIERA VALTELLINA E VALCHIAVENNA

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI COGNOME, Nome NAGAR BERNARDO Data di nascita 12/03/1955 Posto di lavoro e indirizzo ASP PALERMO U.O.C.Coordinamento Staff Strategico U.O.S.Coordinamento Screening

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E 1 F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome TELATTIN PIERLUIGI Indirizzo V.le Stadio 24/a 23100- SONDRIO (Italy) Telefono 0039/0342/201666; 0039/338/6421337

Dettagli

INTERVENTI DI CHIRURGIA DEL PIEDE

INTERVENTI DI CHIRURGIA DEL PIEDE INTERVENTI DI CHIRURGIA DEL PIEDE CORREZIONE DELL ALLUCE VALGO 5 METATARSO VARO CON OSTEOTOMIA PERCUTANEA DISTALE Intervento Si ottiene eseguendo una osteotomia (taglio) del primo metatarso o del 5 metatarso

Dettagli

ELENCO DRG AD ALTO RISCHIO DI NON APPROPRIATEZZA IN REGIME DI DEGENZA ORDINARIA

ELENCO DRG AD ALTO RISCHIO DI NON APPROPRIATEZZA IN REGIME DI DEGENZA ORDINARIA ELENCO DRG AD ALTO RISCHIO DI NON APPROPRIATEZZA IN REGIME DI DEGENZA ORDINARIA Codice Descrizione DRG 006 Decompressione tunnel carpale Allegato 6 A 008 INTERVENTI SU NERVI PERIFERICI E CRANICI E ALTRI

Dettagli

Riabilitazione totale mediante protesi fissa mediante impianti inclinati a 35 evitando la zona atrofica postpost foraminale. (Acocella A.

Riabilitazione totale mediante protesi fissa mediante impianti inclinati a 35 evitando la zona atrofica postpost foraminale. (Acocella A. Alessandro Acocella comunque ci sono solo studi con un follow-up follow up non ancora elevato e comunque i casi vanno accuratamente selezionati evitando parafunzioni e ricordando che gli impianti corti

Dettagli

TASSI DI ASSENZA E MAGGIOR PRESENZA OTTOBRE 2014

TASSI DI ASSENZA E MAGGIOR PRESENZA OTTOBRE 2014 PRESIDIO BORRI VARESE ACCETTAZIONE RICOVERI 18,9 0 22,84 77,16 PRESIDIO BORRI VARESE AFFARI GENERALI E LEGALI 4,35 15,53 19,88 80,12 PRESIDIO BORRI VARESE AMBULANZE 15,78 1,77 20,03 79,97 PRESIDIO BORRI

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. ALEMANNO RICCARDO Data di nascita 21/02/1971

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. ALEMANNO RICCARDO Data di nascita 21/02/1971 INFORMAZIONI PERSONALI Nome ALEMANNO RICCARDO Data di nascita 21/02/1971 Qualifica I Fascia Amministrazione ASL CASERTA (EX ASL 1 e 2) Incarico attuale Dirigente ASL I fascia - Unità Operativa Veterinaria

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SCALA UMBERTO Nazionalità Italiana Data di nascita 28/02/1956 ESPERIENZA LAVORATIVA ATTUALE Dal 01-05-2003 a tutt oggi Indirizzo sede

Dettagli

Corsi p e r O d o n t o i a t r i

Corsi p e r O d o n t o i a t r i corsi accreditati ECM Corsi p e r O d o n t o i a t r i 2015 20 marzo Approccio Razionale alla Terapia Implantare dalla pianificazione del caso alla realizzazione protesica 22 maggio Rialzo del Pavimento

Dettagli

ESSERE OPERATI ALLE VIE LACRIMALI OPUSCOLO INFORMATIVO PER I PAZIENTI

ESSERE OPERATI ALLE VIE LACRIMALI OPUSCOLO INFORMATIVO PER I PAZIENTI DIPARTIMENTO CHIRURGICO SPECIALISTICO Unità Operativa di Oculistica Direttore: Prof. Paolo Perri ESSERE OPERATI ALLE VIE LACRIMALI OPUSCOLO INFORMATIVO PER I PAZIENTI Gentile Signora/e, questo opuscolo

Dettagli

nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto per una terapia personalizzata nuovi paradigmi 31 gennaio 2014 Genova

nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto per una terapia personalizzata nuovi paradigmi 31 gennaio 2014 Genova Genova 31 gennaio 2014 CORSO RESIDENZIALE nuovi paradigmi per una terapia personalizzata nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto CON IL PATROCINIO DI Obiettivi Il trattamento del

Dettagli

Lo screening cervicale.

Lo screening cervicale. Lo screening cervicale. Per migliorare il grado di informazione dei pazienti su alcuni importanti argomenti (quali ad esempio le terapie svolte, l alimentazione da seguire e gli esercizi di riabilitazione)

Dettagli

PREVENZIONE E SALUTE GLOBALE

PREVENZIONE E SALUTE GLOBALE PREVENZIONE E SALUTE GLOBALE SI PARTE DALLA VITAMINA D Relatore dr Donata Soppelsa Medico di medicina generale Associato alla Società Italiana di Nutriceutica Quali domande? E sufficiente l integrazione

Dettagli

Dipartimento Cure primarie ed attività distrettuali S.C. Medicina di base e specialistica. Evento Formativo Residenziale

Dipartimento Cure primarie ed attività distrettuali S.C. Medicina di base e specialistica. Evento Formativo Residenziale Dipartimento Cure primarie ed attività distrettuali S.C. Medicina di base e specialistica Evento Formativo Residenziale PREVENZIONE ONCOLOGICA IN MEDICINA GENERALE Savona Aulla Magna,, Pallazziina Viigiiolla,,

Dettagli

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3 Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DI LECCE GIOVANNI Indirizzo Via Lancisi, 137 61121 PESARO (PU) - ITALIA - Telefono Casa: 0721201445 cell. 3396173661 E-mail giangidile@libero.it Cittadinanza

Dettagli

La banca dati contiene oltre 10000 quiz dei concorsi svolti sino ad ora in tutta Italia.

La banca dati contiene oltre 10000 quiz dei concorsi svolti sino ad ora in tutta Italia. QUIZ TEM: Ulcere da decubito Quiz estratti dalla banca dati del sito e La banca dati contiene oltre 10000 quiz dei concorsi svolti sino ad ora in tutta Italia. 1) I germi responsabili di ulcere da pressione

Dettagli

Rete Oncologica Piemonte Valle d Aosta

Rete Oncologica Piemonte Valle d Aosta Rete Oncologica Piemonte Valle d Aosta Il CAS (Centro Assistenza Servizi): Aspetti organizzativi e criticità Dott. Vittorio Fusco ASO Alessandria La Rete Oncologica: obiettivi Rispondere all incremento

Dettagli

La Cartella Infermieristica quale strumento operativo di miglioramento della qualità

La Cartella Infermieristica quale strumento operativo di miglioramento della qualità La Cartella Infermieristica quale strumento operativo di miglioramento della qualità Dott. Mag. Nicola Torina Coordinatore infermieristico Unità Terapia Intensiva di Rianimazione Metodologie operative

Dettagli

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE L EVENTO ASSEGNERÀ CREDITI ECM Sabato 16 giugno 2012 ore 8,30 UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE SEDE DEL CORSO Via Masaccio, 19 MILANO PER ISCRIZIONI www.chirurgiavascolaremilano.it Il Convegno

Dettagli

Cattedra e Divisione di Oncologia Medica. Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia. Il Port

Cattedra e Divisione di Oncologia Medica. Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia. Il Port Cattedra e Divisione di Oncologia Medica Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia Il Port Dott. Roberto Sabbatini Dipartimento Misto di Oncologia ed Ematologia Università degli Studi di Modena

Dettagli

Milano 2015. RIPARLIAMO DI IMPLANTOLOGIA.indd 1. Giovedì, Giovedì, RIPARLIAMO DI. Milano 2015

Milano 2015. RIPARLIAMO DI IMPLANTOLOGIA.indd 1. Giovedì, Giovedì, RIPARLIAMO DI. Milano 2015 Giovedì, Giovedì, RIPARLIAMO DI IMPLANTOLOGIA RIPARLIAMO DI IMPLANTOLOGIA 26 marzo - 16 aprile - 7 maggio 18 giugno - 9 luglio - 24 settembre 8 ottobre - 19 novembre Relatori Dr. Alessandro Ceccherini,

Dettagli

Dal 2002 a tutt oggi è Direttore Sanitario dell Ospedale di Mormanno.

Dal 2002 a tutt oggi è Direttore Sanitario dell Ospedale di Mormanno. C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome MARILENA MORANO Data di nascita 04-07-1956 Qualifica Direzione Sanitaria Amministrazione ASP COSENZA Incarico attuale DIRETTORE SANITARIO OSPEDALE

Dettagli

TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE

TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE CURRICULUM VITAE Informazioni personali Cognome e Nome Di Paola Lucia Data di nascita 03/06/1976 Qualifica Dirigente medico I liv Disciplina ANESTESIA E RIANIMAZIONE Matricola 72255 Incarico attuale DIRIGENTE

Dettagli

La Salute dei denti e della bocca nel paziente oncologico.

La Salute dei denti e della bocca nel paziente oncologico. La Salute dei denti e della bocca nel paziente oncologico. Per migliorare il grado di informazione dei pazienti su alcuni importanti argomenti (quali ad esempio le terapie svolte, l alimentazione da seguire

Dettagli

Realtà e problematiche relative alla qualità formativa: un esperienza

Realtà e problematiche relative alla qualità formativa: un esperienza Commissione Nazionale dei Corsi di Laurea in Infermieristica La valutazione dei risultati dell apprendimento e qualità formativa dei Corsi di laurea in Infermieristica Milano, 10 giugno 2011 Realtà e problematiche

Dettagli

RAZIONALE OBIETTIVI DIDATTICI

RAZIONALE OBIETTIVI DIDATTICI RAZIONALE L Iperplasia Prostatica Benigna (IPB), a causa dell elevata prevalenza e incidenza, in virtù del progressivo invecchiamento della popolazione maschile, e grazie alla disponibilità di adeguati

Dettagli

La Chirurgia Senologica. Istituto Oncologico Veneto. Unità Operativa di Chirurgia Senologica. Regione del Veneto

La Chirurgia Senologica. Istituto Oncologico Veneto. Unità Operativa di Chirurgia Senologica. Regione del Veneto I.O.V. ISTITUTO ONCOLOGICO VENETO I.R.C.C.S. Regione del Veneto Istituto Oncologico Veneto Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico La Chirurgia Senologica Unità Operativa di Chirurgia Senologica

Dettagli

L A CLINICA SPECIALIZZ ATA IN CHIRURGIA ORTOPEDICA E MEDICINA SPORTIVA. Ci muoviamo insieme a voi.

L A CLINICA SPECIALIZZ ATA IN CHIRURGIA ORTOPEDICA E MEDICINA SPORTIVA. Ci muoviamo insieme a voi. L A CLINICA SPECIALIZZ ATA IN CHIRURGIA ORTOPEDICA E MEDICINA SPORTIVA Ci muoviamo insieme a voi. PREMESSA LA ORTHOPÄDISCHE CHIRURGIE MÜNCHEN (OCM) È UN ISTITUTO MEDICO PRIVATO DEDICATO ESCLUSIVAMENTE

Dettagli

Gestione dei problemi della persona anziana nei contesti di cura

Gestione dei problemi della persona anziana nei contesti di cura Dip.to di Continuità Assistenziale - U.O.C. di Geriatria Gestione dei problemi della persona anziana nei contesti di cura 1^ ed. 6 maggio 2014 Centro Servizi alla Persona Fondazione Zanetti di Oppeano

Dettagli

TRATTAMENTI. Elaborazione piani di trattamento in radioterapia con fasci esterni e 30

TRATTAMENTI. Elaborazione piani di trattamento in radioterapia con fasci esterni e 30 TRATTAMENTI 1 Accesso e custodia C/C DH 2 Accesso e custodia dati pazienti informatizzati 3 Accesso e custodia faldoni cartacei referti 4 Agenda prenotazione esami interni 5 Agenda prenotazione visite

Dettagli

Studio del manuale. Applicazioni internazionali del case management integrato: principi e pratica Conoscenza di base ed evoluzione futura Bibliografia

Studio del manuale. Applicazioni internazionali del case management integrato: principi e pratica Conoscenza di base ed evoluzione futura Bibliografia Indice Presentazione dell edizione originale Presentazione dell edizione italiana Prefazione Ringraziamenti Panoramica sulla diffusione del Metodo INTERMED La griglia INTERMED pediatrica per la valutazione

Dettagli

Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Programma di CORSO. Con il patrocinio di

Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Programma di CORSO. Con il patrocinio di Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Con il patrocinio di Corso di formazione ECM con metodo Problem Based Learning LE MALFORMAZIONI VASCOLARI CONGENITE: IL SOSPETTO DIAGNOSTICO E LA COMUNICAZIONE

Dettagli

INTERVENTO DI RICOSTRUZIONE DELLA CUFFIA DEI ROTATORI DELLA SPALLA E TRATTAMENTO DEL CONFLITTO SOTTOACROMIALE

INTERVENTO DI RICOSTRUZIONE DELLA CUFFIA DEI ROTATORI DELLA SPALLA E TRATTAMENTO DEL CONFLITTO SOTTOACROMIALE INTERVENTO DI RICOSTRUZIONE DELLA CUFFIA DEI ROTATORI DELLA SPALLA E TRATTAMENTO DEL CONFLITTO SOTTOACROMIALE Acromioplastica a cielo aperto Lesione della cuffia dei rotatori Sutura della cuffia dei rotatori

Dettagli

REaD REtina and Diabetes

REaD REtina and Diabetes Progetto ECM di formazione scientifico-pratico sulla retinopatia diabetica REaD REtina and Diabetes S.p.A. Via G. Spadolini 7 Iscrizione al Registro delle 20141 Milano - Italia Imprese di Milano n. 2000629

Dettagli

La migliore assistenza nel Nuovo Ospedale Galliera per linee di attività a intensità di cura

La migliore assistenza nel Nuovo Ospedale Galliera per linee di attività a intensità di cura La migliore assistenza nel Nuovo Ospedale Galliera per linee di attività a intensità di cura INTRODUZIONE L obiettivo è fornire la migliore cura per i pazienti con il coinvolgimento di tutto il personale

Dettagli

che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C.

che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C. laformazione che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C.M Premessa Di recente i disturbi specifici dell

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. Il Direttore Sanitario Dr.ssa Renata Vaiani

CARTA DEI SERVIZI. Il Direttore Sanitario Dr.ssa Renata Vaiani CARTA DEI SERVIZI Questa Carta dei Servizi ha lo scopo di illustrare brevemente il nostro Poliambulatorio per aiutare i cittadini a conoscerci, a rendere comprensibili ed accessibili i nostri servizi,

Dettagli

COS È IL PRONTO SOCCORSO?

COS È IL PRONTO SOCCORSO? AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA INTEGRATA VERONA COS È IL PRONTO SOCCORSO? GUIDA INFORMATIVA PER L UTENTE SEDE OSPEDALIERA BORGO TRENTO INDICE 4 COS È IL PRONTO SOCCORSO? 6 IL TRIAGE 8 CODICI DI URGENZA

Dettagli

D.A.I. NEUROSCIENZE CLINICHE, ANESTESIOLOGIA E FARMACOUTILIZZAZIONE

D.A.I. NEUROSCIENZE CLINICHE, ANESTESIOLOGIA E FARMACOUTILIZZAZIONE Pag. 51 D.A.I. NEUROSCIENZE CLINICHE, ANESTESIOLOGIA E FARMACOUTILIZZAZIONE Responsabile: Prof. Lucio SANTORO Sedi: Edifici 17 16-11G - 20 Direzione 4645 Segreteria 2788 Fax 2657 Portineria 2355 U.O.C.

Dettagli

DRG e SDO. Prof. Mistretta

DRG e SDO. Prof. Mistretta DRG e SDO Prof. Mistretta Il sistema è stato creato dal Prof. Fetter dell'università Yale ed introdotto dalla Medicare nel 1983; oggi è diffuso anche in Italia. Il sistema DRG viene applicato a tutte le

Dettagli

MA 28. DAI Chirurgia e Oncologia MDA Oncologia Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MISSIONE E VALORI

MA 28. DAI Chirurgia e Oncologia MDA Oncologia Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MISSIONE E VALORI pag. 7 DAI Chirurgia e Oncologia MDA Oncologia Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MA 28 Rev. 1 del 22/10/2011 Pagina 1 di 6 MISSIONE E VALORI L U.O.C. di Oncologia Medica si prende

Dettagli

Castrazione e sterilizzazione

Castrazione e sterilizzazione Centro veterinario alla Ressiga Castrazione e sterilizzazione Indicazioni, controindicazioni, effetti collaterali ed alternative Dr. Roberto Mossi, medico veterinario 2 Castrazione e sterilizzazione Castrazione

Dettagli

dell epidermide. Compare soprattutto tra i 30 e i 60 anni, con una leggera prevalenza nelle donne, dove è spesso localizzato agli arti inferiori,

dell epidermide. Compare soprattutto tra i 30 e i 60 anni, con una leggera prevalenza nelle donne, dove è spesso localizzato agli arti inferiori, melanoma Il melanoma è il tumore che nasce dai melanociti, cellule responsabili della colorazione della pelle e che si trovano nello strato più profondo 2 dell epidermide. Compare soprattutto tra i 30

Dettagli

DIFETTO INTERVENTRICOLARE

DIFETTO INTERVENTRICOLARE DIFETTO INTERVENTRICOLARE Divisione di Cardiologia Pediatrica Cattedra di Cardiologia Seconda Università di Napoli A.O. Monaldi Epidemiologia 20% di tutte le CC Perimembranoso: 80% Muscolare: 5-20% Inlet:

Dettagli

Questa guida è stata realizzata per fornire ai pazienti e ai loro famigliari alcune informazioni, nella speranza che ciò possa essere d aiuto.

Questa guida è stata realizzata per fornire ai pazienti e ai loro famigliari alcune informazioni, nella speranza che ciò possa essere d aiuto. Il port. Per migliorare il grado di informazione dei pazienti su alcuni importanti argomenti (quali ad esempio le terapie svolte, l alimentazione da seguire e gli esercizi di riabilitazione) lo IEO pubblica

Dettagli

Cos è un analisi genetica (test genetico)?

Cos è un analisi genetica (test genetico)? 12 Cos è un analisi genetica (test genetico)? Testo modificato dagli opuscoli prodotti dall ospedale Guy s and St Thomas di Londra Luglio 2008 Questo lavoro è sponsorizzato dal Consorzio EU-FP6 EuroGentest,

Dettagli

U.O.C. CHIRURGIA VASCOLARE

U.O.C. CHIRURGIA VASCOLARE REGIONE LAZIO Direttore Generale Dott. Vittorio Bonavita U.O.C. CHIRURGIA VASCOLARE Ospedale Sandro Pertini Direttore: Prof. Vincenzo Di Cintio Gentile paziente, Le diamo il benvenuto nella nostra Struttura

Dettagli

Allegato 5. Documento tecnico di progetto ECM REGIONALE. v. 1.6. 16 giugno 2014

Allegato 5. Documento tecnico di progetto ECM REGIONALE. v. 1.6. 16 giugno 2014 Allegato 5. Documento tecnico di progetto ECM REGIONALE v. 1.6 16 giugno 2014 Indice Indice...2 1. Introduzione...3 1.1 Il debito informativo del Co.Ge.A.P.S....3 1.2 Il debito informativo regionale...3

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

Pinza da coagulazione e da taglio Duo CLICKLINE sec. SHAWKI GYN 50-3 07/2014/EW-IT

Pinza da coagulazione e da taglio Duo CLICKLINE sec. SHAWKI GYN 50-3 07/2014/EW-IT Pinza da coagulazione e da taglio Duo CLICKLINE sec. SHAWKI GYN 50-3 07/2014/EW-IT Introduzione Per eseguire un attenta dissezione nella maggior parte delle fasi operative in laparoscopia, si utilizza

Dettagli

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II.

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. In esecuzione della deliberazione del Direttore generale n. 765 del 30.04.2013,

Dettagli

CORSO ANTINCENDIO BASE

CORSO ANTINCENDIO BASE Evento formativo Corso di addestramento CORSO ANTINCENDIO BASE 1. Premessa Il D.Lgs. 81/2008 e D.M. 10.03.98 stabiliscono, tra l altro, i criteri per la valutazione dei rischi incendio nei luoghi di lavoro

Dettagli

L analisi dei villi coriali

L analisi dei villi coriali 12 L analisi dei villi coriali Testo modificato dagli opuscoli prodotti dal Royal College of Obstetricians and Gynaecologists dell Ospedale Guy s and St Thomas di Londra. www.rcog.org.uk/index.asp?pageid=625

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome MONTU DOMENICO Data di nascita 26-03-1956 Amministrazione ASL CN1 Incarico attuale DIRETTORE SISP AMBITO FOSSANO-SALUZZO SAVIGLIANO Numero telefonico ufficio

Dettagli

ECOPED 2011. Corso di Perfezionamento in Ecografia Pediatrica. PISTOIA 27-30 Giugno 2011

ECOPED 2011. Corso di Perfezionamento in Ecografia Pediatrica. PISTOIA 27-30 Giugno 2011 Gruppo di Studio di Ecografia Pediatrica Società Italiana di Pediatria Corso di Perfezionamento in Ecografia Pediatrica ECOPED 2011 PISTOIA 27-30 Giugno 2011 PROGRAMMA DOCENTI E TUTORS Giuseppe Atti Carlo

Dettagli

Un aiuto per prendere decisioni più informate 1-5

Un aiuto per prendere decisioni più informate 1-5 Un aiuto per prendere decisioni più informate 1-5 L'unico test che fornisce una valutazione accurata dell aggressività del cancro alla prostata Un prodotto di medicina prognostica per il cancro della prostata.

Dettagli

Iscrizione Albo Regione Sardegna n. 259

Iscrizione Albo Regione Sardegna n. 259 CURRICULUM VITAE EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI Nome Cognome Data e luogo di nascita ESPERIENZE LAVORATIVE ANTONELLO CATOGNO 13/06/1974 - Alghero (SS) Indirizzo Via Degli Orti, 68 Cap, Città 07041 Alghero

Dettagli

Hotel Cascina Scova Cityspa, Via Vallone, 18-27100 Pavia - 9 maggio 2015

Hotel Cascina Scova Cityspa, Via Vallone, 18-27100 Pavia - 9 maggio 2015 Ble Consulting srl id. 363 BISFOSFONATI E VITAMINA D: RAZIONALI D'USO - 119072 Hotel Cascina Scova Cityspa, Via Vallone, 18-27100 Pavia - 9 maggio 2015 Dr. Gandolini Giorgio Medici chirurghi 8,8 crediti

Dettagli

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Perugia, 17 febbraio 2013 Ai Soci CIPUR Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Cari colleghi, la progressiva implementazione

Dettagli

Impiego clinico della vitamina D e dei suoi metaboliti ABSTRACT. 26 Gennaio 2013, Roma Università di Roma Sapienza

Impiego clinico della vitamina D e dei suoi metaboliti ABSTRACT. 26 Gennaio 2013, Roma Università di Roma Sapienza CORSO DI AGGIORNAMENTO E.C.M. Impiego clinico della vitamina D ABSTRACT 26 Gennaio 2013, Roma Università di Roma Sapienza CORSO DI AGGIORNAMENTO E.C.M. Roma 26/01/2013 Confronto tra 25(OH) -calcifediolo

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Giampà Massimo Data di nascita 18/07/1975

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Giampà Massimo Data di nascita 18/07/1975 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Giampà Massimo Data di nascita 18/07/1975 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO Dirigente

Dettagli

Elenco provvidenze nuova mutualità

Elenco provvidenze nuova mutualità Elenco provvidenze nuova mutualità Tipologia sussidio Importo erogato Periodicità del sussidio Documentazione da allegare Ricovero 15,00 al giorno (per massimo 20 giorni all anno) Ogni anno Certificato

Dettagli

Sindrome di Blau/Sarcoidosi ad esordio precoce (EOS)

Sindrome di Blau/Sarcoidosi ad esordio precoce (EOS) Pædiatric Rheumatology InterNational Trials Organisation Che cos é? Sindrome di Blau/Sarcoidosi ad esordio precoce (EOS) La sindrome di Blau è una malattia genetica. I pazienti affetti presentano rash

Dettagli

LA REFERTAZIONE DELLA PET-TC ONCOLOGICA con 18F-FDG: istruzioni pratiche per un referto standardizzato e di qualità

LA REFERTAZIONE DELLA PET-TC ONCOLOGICA con 18F-FDG: istruzioni pratiche per un referto standardizzato e di qualità LA REFERTAZIONE DELLA PET-TC ONCOLOGICA con 18F-FDG: istruzioni pratiche per un referto standardizzato e di qualità Maria Lucia Calcagni, Paola Castaldi, Alessandro Giordano Università Cattolica del S.

Dettagli

ESENZIONI PER MOTIVI DI ETA' e/o REDDITO

ESENZIONI PER MOTIVI DI ETA' e/o REDDITO Il nucleo familiare è composto da : - Il richiedente l esenzione - il coniuge (non legalmente ed effettivamente separato) indipendentemente dalla sua situazione reddituale - dai familiari a carico fiscalmente

Dettagli

V I C T O R I A A G E N C Y S E R V I C E

V I C T O R I A A G E N C Y S E R V I C E V I C T O R I A A G E N C Y S E R V I C E Assistenza sanitaria e sociale a domicilio Servizio medico specialistico: Cardiologi, Chirurghi, Dermatologi Ematologi, Nefrologi, Neurologi Pneumologi, Ortopedici,

Dettagli

Dirigente ASL II fascia - Dipartimento di Prevenzione - Servizio Igiene e Sanità Pubblica ex ASL NA5

Dirigente ASL II fascia - Dipartimento di Prevenzione - Servizio Igiene e Sanità Pubblica ex ASL NA5 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita 05/01/1959 Qualifica CAROTENUTO ADELE Dirigente Medico Amministrazione ASL NAPOLI 3 SUD (EX ASL 4 e 5) Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

Documento 02 Tipologia di Prodotto/Servizio Sezione Ematologia. Documento 02 Tipologia di Prodotto/Servizio Sezione Ematologia

Documento 02 Tipologia di Prodotto/Servizio Sezione Ematologia. Documento 02 Tipologia di Prodotto/Servizio Sezione Ematologia Pag. 1 di 6 Rev Data Redatto e elaborato Approvato Firma 0 04/03/2011 Coord.Infermieristico M.Renovi Dirigente Medico Resp. Dr. A. Stefanelli Direttore U.O.C. Medicina Generale Dott.ssa P. Lambelet Direttore

Dettagli

Campus Universitario di Savona Via Magliotto, 2 Savona 3-4 Dicembre 2011

Campus Universitario di Savona Via Magliotto, 2 Savona 3-4 Dicembre 2011 PROGRAMMA DEL CORSO: L'OCCHIO VEDE CIO' CHE L'OCCHIO CONOSCE: DAL NORMALE AL PATOLOGICO NELL'APPARATO LOCOMOTORE - APPLICAZIONE CLINICA DELLA DIAGNOSTICA PER IMMAGINI DOCENTE : Dott. Nicola Gandolfo RESPONSABILE

Dettagli

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI GG. PRES./ GG.LAVORATIVI % CENTRO CONTROLLO DIREZIONALE 95,45 DIPARTIMENTO PREVENZIONE

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI GG. PRES./ GG.LAVORATIVI % CENTRO CONTROLLO DIREZIONALE 95,45 DIPARTIMENTO PREVENZIONE Tassi di assenza e di maggior presenza del personale in servizio presso nel mese /. Pag. di assenza ingiustificata, infortunio e permessi retribuiti vari (legge, avis, allattamento, matrimonio, lutto,

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. Dr.ssa La Seta Concetta. Direttore U.O.C. di Farmacia C U R R I C U L U M V I T A E

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. Dr.ssa La Seta Concetta. Direttore U.O.C. di Farmacia C U R R I C U L U M V I T A E C U R R I C U L U M V I T A E Dr.ssa La Seta Concetta INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome Data di nascita Luogo di nascita Nazionalità Indirizzo Telefono La Seta Concetta 10 Febbraio 1963 Palermo Italiana

Dettagli

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI GG. PRES./ GG.LAVORATIVI % CENTRO CONTROLLO DIREZIONALE 80,00 DIPARTIMENTO PREVENZIONE

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI GG. PRES./ GG.LAVORATIVI % CENTRO CONTROLLO DIREZIONALE 80,00 DIPARTIMENTO PREVENZIONE Tassi di assenza e di maggior presenza del personale in servizio presso nel mese /. Pag. di assenza ingiustificata, infortunio e permessi retribuiti vari (legge, avis, allattamento, matrimonio, lutto,

Dettagli

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse In base al dato riportato dal Sole

Dettagli

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM 1. Introduzione 2. Pianificazione dell attività formativa ECM 3. Criteri per l assegnazione dei crediti nelle diverse tipologie di formazione ECM

Dettagli

Tecnica chirurgica. Cappello di chiusura per TEN. Per la stabilizzazione assiale e la protezione contemporanea dei tessuti molli.

Tecnica chirurgica. Cappello di chiusura per TEN. Per la stabilizzazione assiale e la protezione contemporanea dei tessuti molli. Tecnica chirurgica Cappello di chiusura per TEN. Per la stabilizzazione assiale e la protezione contemporanea dei tessuti molli. Sommario Indicazioni e controindicazioni 3 Impianti 4 Strumenti 4 Piano

Dettagli

Alimentazione e salute dell intestino: siamo quello che mangiamo

Alimentazione e salute dell intestino: siamo quello che mangiamo Alimentazione e salute dell intestino: siamo quello che mangiamo La dieta, il microbiota intestinale e la salute digestiva sono intrecciati fra loro. Questi legami e il potenziale benefico dei probiotici

Dettagli

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Abruzzo Azienda per il diritto agli studi universitari (Adsu) Viale dell Unità d Italia, 32 66013 Chieti scalo Tel. +39

Dettagli

TEA vs STENT : il parere del neurochirurgo Pasquale Caiazzo

TEA vs STENT : il parere del neurochirurgo Pasquale Caiazzo TEA vs STENT : il parere del neurochirurgo Pasquale Caiazzo U.O. di Neurochirurgia Ospedale S. Maria di Loreto Nuovo ASL Napoli 1 Direttore: dr. M. de Bellis XLIX Congresso Nazionale SNO Palermo 13 16

Dettagli

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO L USO DEI NOMI A DOMINIO di Maurizio Martinelli Responsabile dell Unità sistemi del Registro del cctld.it e Michela Serrecchia assegnista di ricerca

Dettagli

LAPAROSCOPIA IN GINECOLOGIA. COSA È E QUALI SONO LE INDICAZIONI. Collana tecniche

LAPAROSCOPIA IN GINECOLOGIA. COSA È E QUALI SONO LE INDICAZIONI. Collana tecniche LAPAROSCOPIA IN GINECOLOGIA. COSA È E QUALI SONO LE INDICAZIONI. Collana tecniche Dott. PAOLO CRISTOFORONI Medico Chirurgo Nato a Genova il 06/02/1965. Laurea con lode in Medicina e Chirurgia presso l

Dettagli

www.policlinico.mo.it A cura dell ufficio Comunicazione e accoglienza Ufficio stampa tel 059 4222213 poliurp@policlinico.mo.it

www.policlinico.mo.it A cura dell ufficio Comunicazione e accoglienza Ufficio stampa tel 059 4222213 poliurp@policlinico.mo.it A cura dell ufficio Comunicazione e accoglienza Ufficio stampa tel 059 4222213 poliurp@policlinico.mo.it Progetto grafico Avenida Stampa Artestampa srl Diffusione 50.000 copie Dicembre 2003 www.policlinico.mo.it

Dettagli

Descrizione della pratica: 1. Identificazione:

Descrizione della pratica: 1. Identificazione: Descrizione della pratica: 1. Identificazione: Istituto scolastico dove si sviluppa la pratica: Al momento attuale (maggio 2008) partecipano al progetto n. 47 plessi di scuola primaria e n. 20 plessi di

Dettagli

Giovedì 26 febbraio 2015 CONGRESSO NAZIONALE STAT

Giovedì 26 febbraio 2015 CONGRESSO NAZIONALE STAT Giovedì 26 febbraio 2015 CONGRESSO NAZIONALE STAT 9.00-11.00 I SESSIONE L essenziale di... in Anestesia Presidente: A. De Monte Udine Moderatori: F.E. Agrò Roma, Y. Leykin Pordenone 9.00 La gestione delle

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Alessandra Aste Indirizzo VIA IS MIRRIONIS 92, 09121 CAGLIARI Telefono 070 6095934 3346152648 Fax 0706096059

Dettagli

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI 83,22 U.O. S.O. CHIRURGIE 80,29 U.O. AFFARI GENERALI E SEGRET. 79,44 U.O. ALLERGOLOGIA 95,51 U.O. A.L.P.I.

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI 83,22 U.O. S.O. CHIRURGIE 80,29 U.O. AFFARI GENERALI E SEGRET. 79,44 U.O. ALLERGOLOGIA 95,51 U.O. A.L.P.I. MOSCATI Tassi di assenza e di maggior presenza del personale in servizio presso Az. Osp. S.G. Moscati - Avellino nel mese 0/1. Pag. 1 di assenza ingiustificata, infortunio e permessi retribuiti vari (legge,

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015 I Convegno di Neuroautoimmunità Prato, Polo Universitario 20-21 Febbraio 2015 PATROCINI RICHIESTI Patrocini richiesti Carissimi, Lettera dei Presidenti è con grande piacere che Vi invitiamo il 21 e 22

Dettagli

PROCEDURA MODALITA DI ACCESSO AGLI AMBULATORI

PROCEDURA MODALITA DI ACCESSO AGLI AMBULATORI AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITA DI PADOVA PROCEDURA MODALITA DI ACCESSO AGLI AMBULATORI Preparato da Gruppo di Lavoro Ambulatori Clinica Ostetrico- Ginecologica Verificato da Servizio Qualità Verifica per

Dettagli