Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download ""

Transcript

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10 DIAGNOSI PRECOCE Nel passato il chirurgo plastico era contattato dai genitori per valutare il piccolo affetto da labiopalatoschisi, oggi il colloquio con la madre in gravidanza è il primo approccio che lo specialista ha nei confronti della patologia. Oggi è possibile porre diagnosi ecografica di questa malformazione già nel quinto mese di gravidanza grazie all - ausilio dell ecografia 3D. Dobbiamo occuparci di un paziente non ancora nato, ma il cui problema è già reale e presente e si esprime attraverso i vissuti psicologici ed emozionali dei genitori.

11 TERAPIA PRECOCE In alcuni casi, per risolvere il problema dell'alimentazione, è opportuno ricorrere all "otturatore", una placca di resina che viene inserita in bocca per coprire la schisi. L otturatore può essere utilizzato più frequentemente alla nascita, per "guidare" i segmenti dell'arcata alveolare (dove nasceranno gli elementi dentali) al fine di disporli in una posizione più corretta (terapia ortognatica neonatale). Affinché tale dispositivo individuale possa essere costruito, è necessario prendere un'impronta delle strutture coinvolte nella labiopalatoschisi: ciò può essere effettuato ambulatorialmente da medici altamente qualificati, senza il ricovero del piccolo paziente e senza che il bimbo venga impegnato eccessivamente. Superati i primi problemi relativi all'adattamento, la placca diverrà strumento utile e inseparabile. Ogni 3 o 4 settimane saranno necessarie visite di controllo ambulatoriali per esaminare e riadattare il dispositivo ed ottenere il risultato voluto.

12 LABIOPALATOSCHISI MONOLATERALE

13 LABIOPALATOSCHISI BILATERALE

14

15 Prof. Dott. PAOLO G. MORSELLI MEDICO CHIRURGO MD FEBOPRAS PsychD Si laurea in Medicina e Chirurgia presso l'università di Bologna con punti 110 e Lode Si specializza in Chirurgia Plastica presso l'università di Milano con lode Si specializza in Dermatologia e Venereologia presso l'università di Bologna con lode Si specializza in Stomatologia presso l'università di Bologna con lode Si perfeziona in Chirurgia Estetica presso l Università degli Studi di Pavia Spec.Psicoterapia Istituto di Medicina Psicosomatica-Milano Idoneità a Professore Associato Roma E' Professore a contratto all'università di Bologna e all Università degli Studi di Parma E Fellow European Board of Plastic Reconstructive and Aesthetic Surgery (FEBOPRAS), socio ordinario della Società Italiana di Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica.(SICURE), membro corrispondente della American Society of Plastic and Reconstructive Surgery, membro attivo della International Society of Aesthetic Plastic Surgery, socio della Società Italiana di Chirurgia Maxillo-Facciale, socio del Fellow American College of Surgeons (F.A.C.S.), socio della Associazione Medici Agopuntori Bolognesi (A.M.A.B.), aderente alla Federazione Italiana delle Società di Agopuntura (F.I.S.A.), socio della Associazione Gruppo Studio Società e Salute, socio della Società Italiana di Medicina Psicosomatica (S.I.M.P.) Fondatore e Segretario della Associazione Gaspare Tagliacozzi, Associazione che si occupa dello studio e della cura delle deformità facciali Fondatore e Presidente di Interplast Italy,organizzazione senza scopo di lucro per la diffusione della chirurgia plastica ricostruttiva nei paesi in via di sviluppo. In qualità di coordinatore di team chirurgici ha svolto l'attività di chirurgo plastico, operando gratuitamente pazienti indigenti, in molti paesi. Fondatore e direttore del periodico Interethnos giornale di informazione, opinione, cultura. Dir.Centro Multidisciplinare per lo studio la cura della Malformazioni e delle Dismorfopatie in Chirurgia Plastica (CM-MD) Svolge la sua attività di chirurgo plastico presso U.O. di Chirurgia Plastica dell'ospedale S. Orsola - Malpighi in Bologna.

16 PROBLEMATICHE ODONTOSTOMATOLOGICHE NELLA PERSONA DOWN Prof. Grabriela Piana Attenzione sempre maggiore viene attribuita alla qualità della vita della persona Down e, in quest ottica, la salute orale gioca un ruolo di fondamentale importanza per le sue numerose implicazioni a livello funzionale, estetico e psicologico. Queste persone sono spesso portatrici di patologie odontostomatologiche, alcune delle quali caratteristiche della Sindrome. Il mascellare superiore è ipoplasico, il palato ogivale e ridotto nelle sue dimensioni. La lingua è sporgente e di dimensioni apparentemente superiori alla norma (pseudomacroglossia) a causa delle ridotte dimensioni del cavo orale e dell ipotonia muscolare. Anomalie dentali di dimensione (microdonzia), forma (conoidi), numero (agenesie ma anche soprannumerari) sono di frequente riscontro. Le anomalie dentali sono probabilmente dovute all anomalia cromosomica, responsabile di una alterata attività delle cellule mitotiche progenitrici durante l embriogenesi.

17 L eruzione dei denti decidui è spesso ritardata e presenta anomalie nella sequenza; il primo deciduo erompe di solito attorno al XII mese ma può ritardare fino al XXIV; la dentatura decidua di solito è completa attorno a 4-5 anni. Anche l eruzione dei permanenti può presentare un ritardo significativo; i molari e gli incisivi inferiori possono erompere a 8-9 anni; non è raro che i denti permanenti, soprattutto gli incisivi, erompano senza la caduta del corrispondente dente deciduo. Per quanto riguarda la patologia cariosa, molti studi evidenziano un elevato numero di denti esenti da carie: diastemi, solchi poco approfonditi e ph salivare basico proteggono dalla carie. L incidenza di parodontopatie è molto elevata; possono manifestarsi già in dentizione decidua e dopo i 20 anni subire un drammatico aggravamento. Frequenti sono i quadri clinici di gengivite marginale, gengiviti necrotizzanti acute e subacute, recessioni gengivali, perdita di osso verticale e orizzontale con formazione di tasche parodontali, marcata mobilità di denti posteriori e anteriori fino alla loro perdita, soprattutto nel settore anteriore mandibolare. Le cause dell elevata incidenza di malattia parodontale non sono ancora chiare: sono chiamati in causa le alterazioni del tessuto connettivo e dei capillari e il deficit del sistema immunitario.

18 La patologia ortopedico-ortodontica più significativa è il prognatismo, correlato all ipoplasia del mascellare superiore, all ipotonia muscolare e al difetto di postura della lingua, responsabili della crescita disarmonica dei mascellari. La respirazione orale, di frequente riscontro a causa delle infezioni respiratorie intercorrenti, gioca un ruolo fondamentale nell insorgenza di malocclusione. Il bruxismo è molto comune e di insorgenza precoce. Il concetto di prevenzione odontoiatrica rivolta alle categorie a rischio, in particolare in età evolutiva, sta raccogliendo consensi sempre più ampi, con l obiettivo di promuovere la salute orale e di migliorare la qualità di vita.

19 Nelle persone Down, in relazione alle problematiche odontoiatriche ed alle patologie sistemiche associate alla sindrome (in particolare l alta frequenza di cardiopatie congenite, in presenza delle quali patologie infettive del cavo orale e interventi odontoiatrici sono potenzialmente responsabili dell insorgenza di endocardite batterica), risulta evidente la necessità di promuovere la salute orale, intervenendo il più tempestivamente possibile. L intervento si realizza con programmi di prevenzione odontoiatrica mirati alle specifiche problematiche. La persona Down necessita di un approccio interdisciplinare, attraverso un lavoro di équipe che vede la presenza, tra gli altri, del pediatra, dell odontoiatra, del logopedista, dell otorinolaringoiatra e dello psicologo. Prof. Dott. GABRIELA PIANA Nata a Bologna il Laurea in Medicina e Chirurgia nel 1977 presso l Università di Bologna. Diplomi di Specializzazione in Odontoiatria e Protesi dentaria nel 1980 e in Igiene e Medicina preventiva nel 1990 presso l Università di Bologna. Master in Amministrazione e Gestione dei Servizi sanitari organizzato dalla Regione Emilia Romagna nel Ricercatore universitario con afferenza presso l Istituto di Clinica Odontoiatrica dell Università di Bologna dal marzo Professore Associato dal novembre 2000 con titolarietà di insegnamento in Pedodonzia presso il Corso di Laurea di Odontoiatria e Protesi dentaria dell Università di Bologna. Coordina l attività assistenziale del Servizio di Odontoiatria per Disabili del Dipartimento di Scienze Odontostomatologiche. Coordinatore del Dottorato di Ricerca in Odontoiatria per Disabili XVIII XIX XX Ciclo A.A. 2002/2003, 2003/2004, 2004/2005. Autore di oltre 150 pubblicazioni. Principali ambiti di studio e ricerca: Odontoiatria infantile; Odontoiatria per disabili; Odontoiatria preventiva.

20 SOCI FONDATORI: Nicola Giudice; Cristian Gnudi; Lucia Gonella; Cristian Puccetti; Renzo Rizzi; Matteo Zanarini La Chico è una associazione senza scopo di lucro che si pone esclusivamente il perseguimento della solidarietà nel settore socio sanitario. In particolare l associazione si pone come scopo: Lo svolgimento di assistenza sanitaria, da effettuarsi, ove autorizzata, presso strutture ospedaliere ovvero presso studi medici-odontoiatrici privati individuati. Suddetta assistenza è indirizzata alla cura delle gravi malformazioni del distretto oro-facciale nei bambini, anche portatori di handicap, dell età da 0 (zero) a 12 (dodici) anni. L acquisto di materiali e strutture diretti alla cura delle suddette malformazioni da destinarsi alla struttura ospedaliera ospitante. L assunzione dell onere della terapia in favore dei genitori, i cui figli, anche portatori di handicap, dell età da 0 (zero) a 12 (dodici) anni siano colpiti da gravi malformazioni del distretto oro-facciale, a condizione essenziale che il loro reddito complessivo netto non sia superiore ad euro ,00 (diecimila/00) annue o segnalati dall assistenza sociale. Il sostentamento psicologico dei genitori i cui figli siano portatori di handicap, dell età da 0 (zero) a 12 (dodici) anni, colpiti da gravi malformazioni del distretto oro-facciale. La raccolta occasionale di fondi in occasione di manifestazioni nel rispetto delle previsioni di Legge, oppure erogazioni libere. L immissione nella rete internet di informazioni da diffondere tramite anche altri sistemi (opuscoli), al fine di agevolare lo scambio di esperienze tra soggetti che operino negli stessi settori dell associazione. Creare un collegamento con altre entità associative e non che si propongano il perseguimento di finalità simili o analoghe a quelle dell associazione, realizzando in comune con queste progetti e, comunque, con esse collaborando. Con la speranza di poter fornire un sostegno concreto a questi piccoli pazienti ed ai loro genitori vi segnaliamo i nostri numeri, che potete contattare per ricevere informazioni, e gli estremi del conto corrente postale per eventuali donazioni. CHICO onlus, Via Bondi 33, Bologna Tel: Fax C/C n intestato ad Associazione Chico Onlus Info:

ASPETTI ORTODONTICI NEI PAZIENTi AFFETTi DA LABIOPALATOSCHISI (LPS)

ASPETTI ORTODONTICI NEI PAZIENTi AFFETTi DA LABIOPALATOSCHISI (LPS) ASPETTI ORTODONTICI NEI PAZIENTi AFFETTi DA LABIOPALATOSCHISI (LPS) Prof.Aggr.Tiziana Doldo Scuola di Specializzazione in Ortognatodonzia Universita di Siena Dir. Prof. Marco Ferrari Schisi unilaterale

Dettagli

L approccio odontoiatrico al paziente affetto da Sindrome di Down

L approccio odontoiatrico al paziente affetto da Sindrome di Down L approccio odontoiatrico al paziente affetto da Sindrome di Down Dr Claudio Gallo Servizio di Odontoiatria di Comunità Azienda ULSS 14 Presidio Ospedaliero di Piove di Sacco (PD) Apparato stomatognatico

Dettagli

Cenacolo Odontostomatologico Italiano Associazione Italiana Odontoiatria Generale. Provider accreditato Standard n 326

Cenacolo Odontostomatologico Italiano Associazione Italiana Odontoiatria Generale. Provider accreditato Standard n 326 Cenacolo Odontostomatologico Italiano Associazione Italiana Odontoiatria Generale Provider accreditato Standard n 326 Programma del Corso Il Trattamento del Paziente Special Care L incontro verterà sulla

Dettagli

Corso di Aggiornamento. Orto-Pedodonzia pratica per il Pediatra Corso teorico-pratico. Responsabile Scientifico : Dott. Angelo Maria Basilicata

Corso di Aggiornamento. Orto-Pedodonzia pratica per il Pediatra Corso teorico-pratico. Responsabile Scientifico : Dott. Angelo Maria Basilicata SECONDA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI DIPARTIMENTO MULTIDISCIPLINARE DI SPECIALITÀ MEDICO-CHIRURGICHE ED ODONTOIATRICHE Direttore: Prof. Angelo Itro SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN ORTOGNATODONZIA Direttore:

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 65 BIS DEL 12 DICEMBRE 2005

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 65 BIS DEL 12 DICEMBRE 2005 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 65 BIS DEL 12 DICEMBRE 2005 REGIONE CAMPANIA - Giunta Regionale - Seduta del 18 novembre 2005 - Deliberazione N. 1592 - Area Generale di Coordinamento N.

Dettagli

Odontostomatologia CARTA DEI SERVIZI. Spedali Civili di Brescia. Pronto Soccorso Odontoiatrico Direttore: Dott. Livio CORDONE. Azienda Ospedaliera

Odontostomatologia CARTA DEI SERVIZI. Spedali Civili di Brescia. Pronto Soccorso Odontoiatrico Direttore: Dott. Livio CORDONE. Azienda Ospedaliera Spedali Civili di Brescia Azienda Ospedaliera Odontostomatologia Direttore: Prof. Pier Luigi SAPELLI Pronto Soccorso Odontoiatrico Direttore: Dott. Livio CORDONE CARTA DEI SERVIZI INFORMAZIONI E NOTIZIE

Dettagli

Si iscrive nel 1975 alla Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'universita' degli studi di Pavia.

Si iscrive nel 1975 alla Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'universita' degli studi di Pavia. Il dottor Franco Vezzoni è nato a Milano il 27/10/1956. Si iscrive nel 1975 alla Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'universita' degli studi di Pavia. Durante l'anno accademico 1978/79 ha frequentato

Dettagli

Il Rettore. Decreto n. 1359 (8) Anno 2015

Il Rettore. Decreto n. 1359 (8) Anno 2015 Pubblicato sull'albo Ufficiale (n. 77/2015) dal 8 gennaio 2015 al 6 marzo 2015 Il Rettore Decreto n. 1359 (8) Anno 2015 VISTI gli articoli 16 e 17 del decreto del Presidente della Repubblica n. 162/82

Dettagli

IGIENE DENTALE E PREVENZIONE

IGIENE DENTALE E PREVENZIONE IGIENE DENTALE E PREVENZIONE Dispensa n.3 Introduzione Secondo l Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), l origine di molte patologie organiche sono dovute ai rapidi cambiamenti dello stile di vita

Dettagli

DISEGNO DI LEGGE. Senato della Repubblica XVI LEGISLATURA N. 3308

DISEGNO DI LEGGE. Senato della Repubblica XVI LEGISLATURA N. 3308 Senato della Repubblica XVI LEGISLATURA N. 3308 DISEGNO DI LEGGE d iniziativa del senatore FLERES COMUNICATO ALLA PRESIDENZA IL 21 MAGGIO 2012 Norme per l istituzione di strutture di riferimento per il

Dettagli

Curriculum Vitae. Prof. Guido Molea. Formazione Universitaria, Scientifica e Clinica. Guido Molea nato a Napoli il 20-08-1941.

Curriculum Vitae. Prof. Guido Molea. Formazione Universitaria, Scientifica e Clinica. Guido Molea nato a Napoli il 20-08-1941. Curriculum Vitae Prof. Guido Molea Guido Molea nato a Napoli il 20-08-1941. Via Achille Vianelli, 10-80127 Napoli. Tel. 081-41.54.22 E-mail : molea@unina.it Formazione Universitaria, Scientifica e Clinica

Dettagli

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI. leo.doc73@libero.it ESPERIENZA LAVORATIVA PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI. leo.doc73@libero.it ESPERIENZA LAVORATIVA PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome ALESSANDRO LEONIDA Indirizzo VIA VOGHERA 9/A MILANO Telefono +393342147595 Fax E-mail leo.doc73@libero.it Nazionalità Italiana Data

Dettagli

Curriculum Vitae. Informazioni personali. Nome SIMONA BARSOTTI. Italiana 30/12/1968 femminile

Curriculum Vitae. Informazioni personali. Nome SIMONA BARSOTTI. Italiana 30/12/1968 femminile Informazioni personali Nome SIMONA BARSOTTI NAZIONALITÀ DATA DI NASCITA SESSO Italiana 30/12/1968 femminile ESPERIENZE LAVORATIVE Dal gennaio 2012 a tutt'oggi Incarico a tempo indeterminato Ospedale Papa

Dettagli

Bocca e Cuore ooklets

Bocca e Cuore ooklets Bocca e Cuore ooklets Una guida per i pazienti Booklets Per aiutare a migliorare qualità e sicurezza delle cure pubblichiamo una collana di guide ( ) con lo scopo di fornire ai pazienti ed ai loro famigliari

Dettagli

Prof. Vincenzo Campanella nato a Roma il 25/04/1959

Prof. Vincenzo Campanella nato a Roma il 25/04/1959 Prof. Vincenzo Campanella nato a Roma il 25/04/1959 RELAZIONE SU ATTIVITA DIDATTICA E SCIENTIFICA PROFESSORE ASSOCIATO UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA TOR VERGATA 1986 Laurea in Medicina e Chirurgia presso

Dettagli

Prof. Patrizio Bollero nato a Monza (MI) il 11/03/1971

Prof. Patrizio Bollero nato a Monza (MI) il 11/03/1971 Diploma di maturità classica Prof. Patrizio Bollero nato a Monza (MI) il 11/03/1971 RELAZIONE SU ATTIVITA DIDATTICA E SCIENTIFICA PROFESSORE ASSOCIATO UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA TOR VERGATA Laurea

Dettagli

C.I.P.O.O.O.C.M.F. A.N.P.O.

C.I.P.O.O.O.C.M.F. A.N.P.O. C.I.P.O.O.O.C.M.F. A.N.P.O. COLLEGIO ITALIANO DEI PRIMARI OSPEDALIERI DI ODONTOIATRIA, ODONTOSTOMATOLOGIA E CHIRURGIA MAXILLO-FACCIALE Associazione Nazionale Primari Ospedalieri È stato pubblicato in Gazzetta

Dettagli

U.O.C. Prestazioni Sanitarie e Libera Professione

U.O.C. Prestazioni Sanitarie e Libera Professione AZIENDA UNITÀ LOCALE SOCIO SANITARIA N. 1 PRESTAZIONI SPECIALISTICHE ODONTOIATRICHE Definizione dei livelli essenziali di assistenza (LEA) Disposizioni applicative ai sensi della Deliberazione della Giunta

Dettagli

Programma CORSO DI AGGIORNAMENTO IN TEMA DI IMPLANTO PROTESI. 21 gennaio 2012 Sala Congressi - Hotel terme di Agnano Napoli

Programma CORSO DI AGGIORNAMENTO IN TEMA DI IMPLANTO PROTESI. 21 gennaio 2012 Sala Congressi - Hotel terme di Agnano Napoli Programma CORSO DI AGGIORNAMENTO IN TEMA DI IMPLANTO PROTESI 21 gennaio 2012 Sala Congressi - Hotel terme di Agnano Napoli ore 8.30 Registrazione partecipanti ore 9.00 Saluto del Presidente SEOG Dr. Carmelo

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE PELUFFO, COCCIA, MARTELLA, VERINI. Istituzione della figura dell odontoiatra di famiglia

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE PELUFFO, COCCIA, MARTELLA, VERINI. Istituzione della figura dell odontoiatra di famiglia Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 239 PROPOSTA DI LEGGE D INIZIATIVA DEI DEPUTATI PELUFFO, COCCIA, MARTELLA, VERINI Istituzione della figura dell odontoiatra di famiglia Presentata

Dettagli

Allegato A 1-. Prestazioni sanitarie assicurate e tariffe erogabili a tutti gli aventi

Allegato A 1-. Prestazioni sanitarie assicurate e tariffe erogabili a tutti gli aventi NOMENCLATORE TARIFFARIO DELLE PRESTAZIONI DELLA BRANCA DI ODONTOSTOMATOLOGIA Allegato A 1-. Prestazioni sanitarie assicurate e tariffe erogabili a tutti gli aventi diritto Codice nota Descrizione prestazione

Dettagli

Numero Libretto sanitario Pediatrico. codice sanitario. cognome. nome. nato/a a. data di nascita. indirizzo. telefono. variazioni di indirizzo

Numero Libretto sanitario Pediatrico. codice sanitario. cognome. nome. nato/a a. data di nascita. indirizzo. telefono. variazioni di indirizzo Numero Libretto sanitario Pediatrico codice sanitario cognome nome nato/a a data di nascita indirizzo telefono variazioni di indirizzo Indicazioni generali sulle problematiche odontoiatriche dell età evolutiva

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE d iniziativa dei deputati: Quartiani, De Biasi, Giachetti ISTITUZIONE DELLA FIGURA DELL ODONTOIATRA DI FAMIGLIA ONOREVOLI COLLEGHI - la presente proposta di legge

Dettagli

Ruolo dell alimentazione nello sviluppo dell apparato stomatognatico

Ruolo dell alimentazione nello sviluppo dell apparato stomatognatico Il bilancio di salute orale ortopedodontico Formazione dei pediatri di famiglia Termoli (CB), 1 dicembre 2007 Ruolo dell alimentazione nello sviluppo dell apparato stomatognatico CRESCITA rimodellamento

Dettagli

Titolo dell insegnamento ufficiale Laurea in Medicina e Chirurgia più specialità in Laurea in Odontoiatria Laurea Tirocinio pratico di.

Titolo dell insegnamento ufficiale Laurea in Medicina e Chirurgia più specialità in Laurea in Odontoiatria Laurea Tirocinio pratico di. ALLEGATO A A/S Titolo del corso Titolo dell insegnamento ufficiale Contratto Profilo Candidati Tirocinio pratico di 2/I in Odontoiatria e Complementi di - Protesi Dentaria 2/I Complementi di in Odontoiatria

Dettagli

DOCUMENTO SULL ASSISTENZA ODONTOIATRICA

DOCUMENTO SULL ASSISTENZA ODONTOIATRICA DOCUMENTO SULL ASSISTENZA ODONTOIATRICA Progetto Mattoni Assistenza specialistica ambulatoriale Gruppo di lavoro ODONTOIATRIA 1. Premessa L assistenza odontoiatrica rappresenta il settore in cui il Servizio

Dettagli

Cristina Molina Piazza Collegio Cairoli 4 27100 Pavia 0382.20592 (casa) 0382.25350 (studio) 340.7629376 (cellulare)

Cristina Molina Piazza Collegio Cairoli 4 27100 Pavia 0382.20592 (casa) 0382.25350 (studio) 340.7629376 (cellulare) F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail Cristina Molina Piazza Collegio Cairoli 4 27100 Pavia 0382.20592 (casa) 0382.25350

Dettagli

Il Sodalizio degli Odontoiatri, degli Odontostomatologi e dei Chirurghi Maxillo-Facciali Ospedalieri del Triveneto (SOOCMFOT)

Il Sodalizio degli Odontoiatri, degli Odontostomatologi e dei Chirurghi Maxillo-Facciali Ospedalieri del Triveneto (SOOCMFOT) Il Sodalizio degli Odontoiatri, degli Odontostomatologi e dei Chirurghi MaxilloFacciali Ospedalieri del Triveneto (SOOCMFOT) Dott. Antonio Maria Miotti Direttore Struttura Operativa Complessa Chirurgia

Dettagli

La Prima Visita. La raccolta delle informazioni. La visita di rivalutazione

La Prima Visita. La raccolta delle informazioni. La visita di rivalutazione Condurre una corretta visita odontoiatrica è l unico presupposto per la giusta diagnosi, per un efficace comunicazione tra medico e paziente, quindi per la condivisione ed il successo della terapia. La

Dettagli

(1998-1999) frequenza presso il reparto di Chirurgia Maxillo Facciale dell Ospedale Bufalini di Cesena diretto dal Dott. R. Cocchi

(1998-1999) frequenza presso il reparto di Chirurgia Maxillo Facciale dell Ospedale Bufalini di Cesena diretto dal Dott. R. Cocchi Curriculum Vitae Dott.ssa LUANA BUSSI Medico Chirurgo Specialista in Chirurgia Maxillo Facciale Iscritta all Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della provincia di Padova (n. 10479 del 24/11/2009)

Dettagli

PRESTAZIONI SPECIALISTICHE ODONTOIATRICHE

PRESTAZIONI SPECIALISTICHE ODONTOIATRICHE AZIENDA UNITÀ LOCALE SOCIO SANITARIA N. 1 PRESTAZIONI SPECIALISTICHE ODONTOIATRICHE Definizione dei livelli essenziali di assistenza (LEA) Disposizioni applicative ai sensi della Deliberazione della Giunta

Dettagli

APPROCCIO MULTIPROFESSIONALE AI DISORDINI MUSCOLARI OROFACCIALI

APPROCCIO MULTIPROFESSIONALE AI DISORDINI MUSCOLARI OROFACCIALI APPROCCIO MULTIPROFESSIONALE AI DISORDINI MUSCOLARI OROFACCIALI Il corso si articola in tre giornate, secondo il programma e nelle date di seguito riportate. Assieme alla parte teorica grande sviluppo

Dettagli

Curriculum Vitae DOTT. RODOLFO SIPONE

Curriculum Vitae DOTT. RODOLFO SIPONE Curriculum Vitae DOTT. RODOLFO SIPONE VIA PRINCIPE EUGENIO 23 00185 ROMA TEL.064468181 CF:SPNRLF52P19H501D PI:07618160589 Nato a Roma il 19/ 09 / 1952 Laureato in Medicina e Chirurgia presso l Università

Dettagli

Prof. Giampaolo Dott. Gabriele Dott. Beatrice

Prof. Giampaolo Dott. Gabriele Dott. Beatrice Prof. Giampaolo Dott. Gabriele Dott. Beatrice Lo Studio Caruso si avvale della professionalità di quattro Professionisti, specializzati nelle diverse discipline odontoiatriche. Prof. Giampaolo Caruso Dott.

Dettagli

Costruiamo insieme il tuo sorriso!

Costruiamo insieme il tuo sorriso! Costruiamo insieme il tuo sorriso! Οrtodonzia CHE COS E? L Ortodonzia e quella branca dell odontoiatria che si occupa di prevenzione, diagnosi e trattamento delle malposizioni dentarie e delle anomalie

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI

INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITA EU INFORMAZIONI PERSONALI Nome MATTEO CHIAPASCO Indirizzo Via Bernardino Telesio 19 - Milano Telefono 02 50319000 Fax 02 50319040 E-mail matteo.chiapasco@unimi.it Nazionalità italiana CODICE

Dettagli

Organizzazione dei servizi sanitari. Dr. Silvio Tafuri

Organizzazione dei servizi sanitari. Dr. Silvio Tafuri Organizzazione dei servizi sanitari Dr. Silvio Tafuri Premessa metodologica Classificazione dei sistemi sanitari in base alle fonti di finanziamento: n n n n Sistemi assicurativi Sistemi finanziati dalla

Dettagli

Costruiamo insieme il tuo sorriso!

Costruiamo insieme il tuo sorriso! Costruiamo insieme il tuo sorriso! Οrtodonzia CHE COS E? L Ortodonzia e quella branca dell odontoiatria che si occupa di prevenzione, diagnosi e trattamento delle malposizioni dentarie e delle anomalie

Dettagli

QUALIFICA. Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica (internato qualificante Francia) ISTRUZIONE E FORMAZIONE

QUALIFICA. Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica (internato qualificante Francia) ISTRUZIONE E FORMAZIONE Prof. Michele Zocchi QUALIFICA Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica (internato qualificante Francia) Chirurgia Maxillo-Facciale (diploma di specialità Italia) Master in Chirurgia Plastica ed Estetica

Dettagli

ASL 3 Genovese Via Bertani 4 16125 Genova

ASL 3 Genovese Via Bertani 4 16125 Genova ASL 3 Genovese Via Bertani 4 16125 Genova CURRICULUM VITAE DOTT. Bersini Mauro INFORMAZIONI PERSONALI Nome BERSINI MAURO Data di nascita 19/05/1946 Qualifica MEDICO CHIRURGO Amministrazione ASL 3 GENOVESE

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Servizio Qualità della Didattica e Servizi agli Studenti

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Servizio Qualità della Didattica e Servizi agli Studenti Allegato al bando di ammissione pubblicato in data 21/04/2015 Art. 1 - Tipologia L Università degli Studi di Pavia attiva per l a.a. 2014/2015, il Master universitario di I livello in Igienista dentale

Dettagli

X SIMPOSIO AIO SARDEGNA SESSIONE ORTODONZIA Sab 01.12.2012

X SIMPOSIO AIO SARDEGNA SESSIONE ORTODONZIA Sab 01.12.2012 X SIMPOSIO AIO SARDEGNA SESSIONE ORTODONZIA Sab 01.12.2012 Luogo: Arborea (OR) Categoria: Corsi e Convegni - 2012 Informazioni aggiuntive: X SIMPOSIO AIO SARDEGNA SESSIONE ORTODONZIA Le classi II nel paziente

Dettagli

IGIENE in ORTODONZIA

IGIENE in ORTODONZIA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO in IGIENE in ORTODONZIA in collaborazione con FONDAZIONE ISTITUTO STOMATOLOGICO TOSCANO DIRETTORE SCIENTIFICO: PROF. ANNAMARIA GENOVESI COMITATO SCIENTIFICO E ORGANIZZATIVO

Dettagli

Vi presentiamo un nuovo centro modernamente attrezzato per la cura di denti e gengive

Vi presentiamo un nuovo centro modernamente attrezzato per la cura di denti e gengive Vi presentiamo un nuovo centro modernamente attrezzato per la cura di denti e gengive ODONTOIATRICA nasce da una idea precisa: realizzare una Clinica Dentale di riferimento per qualità e convenienza della

Dettagli

U.O.C. MATERNO INFANTILE U.O. PEDIATRIA DI COMUNITA

U.O.C. MATERNO INFANTILE U.O. PEDIATRIA DI COMUNITA Regione del Veneto Azienda Unità Locale Azienda Unità Locale Socio Sanitaria OVEST VICENTINO U.O.C. MATERNO INFANTILE U.O. PEDIATRIA DI COMUNITA educazione alla salute come avere denti da campione prevenzione

Dettagli

Dipartimento di Patologia Chirurgica, Medica, Molecolare e dell'area Critica. Interpello DMEP 2015/2

Dipartimento di Patologia Chirurgica, Medica, Molecolare e dell'area Critica. Interpello DMEP 2015/2 Dipartimento di Patologia Chirurgica, Medica, Molecolare e dell'area Critica Interpello DMEP 2015/2 Visto Visto l articolo 4 comma 1 lett b) del Regolamento di ateneo per l attribuzione degli incarichi

Dettagli

Studio Ortodontico Dott. Giovanni Bavaresco

Studio Ortodontico Dott. Giovanni Bavaresco Studio Ortodontico Dott. Giovanni Bavaresco Specialista in Odontostomatologia ed Ortodonzia LE AALISI DI STUDIO Documento informativo per il paziente Pratica esclusiva in Ortodonzia In accordo UNI EN ISO

Dettagli

Epidemiologia della salute orale nell anziano ed interventi di salute pubblica

Epidemiologia della salute orale nell anziano ed interventi di salute pubblica G GERONTOL 2006;LIV:110-114 Società Italiana di Gerontologia e Geriatria ARTICOLO DI AGGIORNAMENTO REVIEW Epidemiologia della salute orale nell anziano ed interventi di salute pubblica Oral health epidemiology

Dettagli

Sindrome di Down. Aspetti genetici, fisici, motori e medici. www.fluitekruidje.com

Sindrome di Down. Aspetti genetici, fisici, motori e medici. www.fluitekruidje.com Sindrome di Down Aspetti genetici, fisici, motori e medici www.diagnosiprenatale.it www.lucinafoundation.org www.fluitekruidje.com Corso di Disabilità cognitive Prof. Renzo Vianello - Università di Padova

Dettagli

CURRICULUM FORMATIVO PROFESSIONALE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM FORMATIVO PROFESSIONALE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM FORMATIVO PROFESSIONALE INFORMAZIONI PERSONALI MUSCOLO GIUSEPPE NATO A LOCRI IL 3.08.1954 C/DA CULTURA LOCRI (R.C) 89044 TEL 0964 29490 CELL.3381418067 E-MAIL:pemus@libero.it TITOLI DI STUDIO

Dettagli

come avere denti da campione prevenzione primaria della carie

come avere denti da campione prevenzione primaria della carie Regione del Veneto Azienda Unità Locale Azienda Unità Locale Socio Sanitaria VICENTINO OVEST U..O.C.. MATTEERNO IINFFANTTIILLEE U..O.. PEDIATRIA DII COMUNITA educazione alla salute come avere denti da

Dettagli

XXV Congresso Nazionale SIPPS REGALIAMO FUTURO 12-14 14 Settembre 2013. Scuola d i Specializzazione Pediatria. Coordinatore: Prof.ssa P.

XXV Congresso Nazionale SIPPS REGALIAMO FUTURO 12-14 14 Settembre 2013. Scuola d i Specializzazione Pediatria. Coordinatore: Prof.ssa P. XXV Congresso Nazionale SIPPS REGALIAMO FUTURO 12-14 14 Settembre 2013 Hotel Sheraton Nicolaus - Bari INFLUENZA DELLA XEROSTOMIA NELLE MANIFESTAZIONI ORALI DEL PAZIENTE PEDIATRICO ONCOEMATOLOGICO Dott.ssa

Dettagli

Marco Magi nato a Riccione (RN) il 03.12.1962

Marco Magi nato a Riccione (RN) il 03.12.1962 Curriculum di Marco Magi V.le Emilia, 67 47838 Riccione (RN) Tel. 0541.644512 marcomagi.riccione@gmail.com www.studiomagiriccione.it Marco Magi nato a Riccione (RN) il 03.12.1962 C.F. MGA MRC 62T03 H274J

Dettagli

SCONFIGGERE LA CARIE DENTALE OGGI SI PUO! COME FARE CE LO SVELA L IGIENISTA DENTALE

SCONFIGGERE LA CARIE DENTALE OGGI SI PUO! COME FARE CE LO SVELA L IGIENISTA DENTALE ARTICOLO CASTELLETTO TICINO SCONFIGGERE LA CARIE DENTALE OGGI SI PUO! COME FARE CE LO SVELA L IGIENISTA DENTALE Esiste un miglior biglietto da visita di un bel sorriso? La nostra epoca è sicuramente dominata

Dettagli

SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO PER IL SETTORE CONCORSUALE 06/F1 SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE MED/28

SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO PER IL SETTORE CONCORSUALE 06/F1 SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE MED/28 SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N. POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO PER IL SETTORE CONCORSUALE 06/F SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE MED/28 (Malattie odontostomatologiche) PRESSO IL DIPARTIMENTO

Dettagli

La ricostruzione dei tessuti Parodontali e Peri-implantari

La ricostruzione dei tessuti Parodontali e Peri-implantari Società Italiana di Aggiornamento Odontoiatrico Febbraio-Luglio Duemilaquattordici Corso teorico-pratico di chirurgia Parodontale La ricostruzione dei tessuti Parodontali e Peri-implantari Prof. Massimo

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA DELIBERAZIONE N. 68/ 22 DEL 3.12.2008

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA DELIBERAZIONE N. 68/ 22 DEL 3.12.2008 DELIBERAZIONE N. 68/ 22 Oggetto: Programma regionale per la prevenzione, la cura e la riabilitazione delle ipoacusie in età pediatrica. Avvio del progetto di screening uditivo neonatale. L Assessore dell

Dettagli

CORSO TEORICO-PRATICO DI CHIRURGIA PARODONTALE LA RICOSTRUZIONE DEI TESSUTI PARODONTALI E PERI-IMPLANTARI

CORSO TEORICO-PRATICO DI CHIRURGIA PARODONTALE LA RICOSTRUZIONE DEI TESSUTI PARODONTALI E PERI-IMPLANTARI Società Italiana di Aggiornamento Odontoiatrico Gennaio-Giugno Duemilatredici CORSO TEORICO-PRATICO DI CHIRURGIA PARODONTALE LA RICOSTRUZIONE DEI TESSUTI PARODONTALI E PERI-IMPLANTARI Prof. Massimo de

Dettagli

TRATTAMENTO ORTODONTICO NEL PAZIENTE ADULTO. Tommaso Favale, Lucia Giannini

TRATTAMENTO ORTODONTICO NEL PAZIENTE ADULTO. Tommaso Favale, Lucia Giannini TRATTAMENTO ORTODONTICO NEL PAZIENTE ADULTO Tommaso Favale, Lucia Giannini RIABILITAZIONE ORALE IN PAZIENTI ADULTI 1970 meno del 5% dei pazienti ortodontici aveva più di 18 anni 1990 25% del totale 2000

Dettagli

Prof. PAOLA COZZA nata a Roma il 28 ottobre 1958

Prof. PAOLA COZZA nata a Roma il 28 ottobre 1958 Prof. PAOLA COZZA nata a Roma il 28 ottobre 1958 RELAZIONE SU ATTIVITA DIDATTICA E SCIENTIFICA PROFESSORE ORDINARIO UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA TOR VERGATA 1977 Diploma di Maturità Classica, conseguito

Dettagli

PROGETTO INTEGRATO DI EDUCAZIONE ALLA SALUTE. I.C. Della Torre Scuola primaria D. Alighieri. di Gradisca d Isonzo. Comune di Gradisca d Isonzo

PROGETTO INTEGRATO DI EDUCAZIONE ALLA SALUTE. I.C. Della Torre Scuola primaria D. Alighieri. di Gradisca d Isonzo. Comune di Gradisca d Isonzo PROGETTO INTEGRATO DI EDUCAZIONE ALLA SALUTE I.C. Della Torre Scuola primaria D. Alighieri di Gradisca d Isonzo Comune di Gradisca d Isonzo Indice QUADRO DI RIFERIMENTO E MOTIVAZIONI pag. 3 FINALITA, OBIETTIVI

Dettagli

I principali obiettivi del trattamento ortodontico sono:

I principali obiettivi del trattamento ortodontico sono: L ortodonzia o ortognatodonzia è quella branca dell' odontoiatria che si occupa di prevenzione, diagnosi e trattamento delle malposizioni dei denti e delle ossa facciali. Orto = dritto Gnato = mascella

Dettagli

l Ortodonzia Paziente per il informazioni e spiegazioni

l Ortodonzia Paziente per il informazioni e spiegazioni l Ortodonzia informazioni e spiegazioni per il Paziente Giovanna Perrotti si dedica in maniera esclusiva all ortodonzia, in stretta collaborazione con le altre figure professionali dell odontoiatria e

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Dott. Stefano Cavagna Medico Chirurgo Specialista in Odontostomatologia Piazza Firenze,21 20149 Milano tel.

CURRICULUM VITAE. Dott. Stefano Cavagna Medico Chirurgo Specialista in Odontostomatologia Piazza Firenze,21 20149 Milano tel. Dott. Stefano Cavagna Medico Chirurgo Specialista in Odontostomatologia Piazza Firenze,21 20149 Milano tel. +3902324486 info@dentalassistance.it www.dentalassistance.it CURRICULUM VITAE Nato a Milano 15/07/1963

Dettagli

SOCIETÀ PER GLI ASILI NOTTURNI UMBERTO I Ente Morale R.D. del 17 Novembre 1901 Iscritta all Anagrafe delle ONLUS il 27/7/2006

SOCIETÀ PER GLI ASILI NOTTURNI UMBERTO I Ente Morale R.D. del 17 Novembre 1901 Iscritta all Anagrafe delle ONLUS il 27/7/2006 SOCIETÀ PER GLI ASILI NOTTURNI UMBERTO I Ente Morale R.D. del 17 Novembre 1901 Iscritta all Anagrafe delle ONLUS il 27/7/2006 PORTE APERTE AI BAMBINI RI-DENTI Una nuova attività degli Asili Notturni Asili

Dettagli

Presso. Tola (Rivas, Nicaragua)

Presso. Tola (Rivas, Nicaragua) PROGETTO di PREVENZIONE SANITARIA e ASSISTENZA MEDICA Presso IL CENTRO DI SOSTEGNO E SPERANZA MADRE CELESTINA 1. IN SINTESI 1.1 TITOLO Progetto di Prevenzione Sanitaria e Assistenza Medica 1.2 UBICAZIONE

Dettagli

CURRICULUM VITAE DELLA DOTT. RAFFAELLA RINALDI

CURRICULUM VITAE DELLA DOTT. RAFFAELLA RINALDI CURRICULUM VITAE DELLA DOTT. RAFFAELLA RINALDI La dott. Raffaella Rinaldi, nata a Latina l'11 luglio 1964, si è iscritta alla Facoltà di medicina e chirurgia dell'università degli Studi di Roma "La Sapienza"

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome GIOVANNI MARIA GAETA Indirizzo Via Gramsci 17/b Napoli Telefono 081 5174033 081 664947 Fax 081664947 E-mail

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome ALESSANDRO LEONIDA Indirizzo VIA FRANCESCO REDI 22 Telefono +393342147595 Fax E-mail leo.doc73@libero.it

Dettagli

Villanacci Cristina. c.villanacci@meyer.it

Villanacci Cristina. c.villanacci@meyer.it F o r m a t o e u r o p e o p e r i l c u r r i c u l u m v i t a e Informazioni personali Nome Villanacci Cristina Telefono Ufficio 055.5662945-2906 Fax Ufficio E-mai Ufficio c.villanacci@meyer.it Nazionalità

Dettagli

M. Castaldi, B. Castaldi, A. Frolli, G. Lettieri, S. Castaldi, C. Morelli, C. Ricci, M. Carrozza, E. Campagnano, R. Militerni, M.G.

M. Castaldi, B. Castaldi, A. Frolli, G. Lettieri, S. Castaldi, C. Morelli, C. Ricci, M. Carrozza, E. Campagnano, R. Militerni, M.G. Seconda Università degli Studi di Napoli Facoltà di Medicina e Chirurgia Corso di Laurea in Terapia della Neuro e Psicomotricità dell età evolutiva Ospedale Monaldi Cardiologia Pediatrica M. Castaldi,

Dettagli

Chirurgia Conservativa nella terapia parodontale contemporanea. Prof. Filippo Graziani. Sabato 8 Novembre 2014

Chirurgia Conservativa nella terapia parodontale contemporanea. Prof. Filippo Graziani. Sabato 8 Novembre 2014 Prof. Filippo Graziani Chirurgia Conservativa nella terapia parodontale contemporanea Sabato 8 Novembre 2014 Novotel Firenze Nord Via Tevere, 23 Loc. Osmannoro 50019 Sesto Fiorentino (FI) www.aggiornarsiafirenze.it

Dettagli

Libretto Sanitario Odontoiatrico

Libretto Sanitario Odontoiatrico Libretto Sanitario Odontoiatrico PRESENTAZIONE Il Servizio sanitario nazionale ha tradizionalmente dedicato un impegno limitato alla salute del cavo orale e all assistenza odontoiatrica, nonostante siano

Dettagli

Oggi in via Sant Eufemia la firma del progetto. Piacenza e provincia avranno un équipe specializzata nelle cure palliative domiciliari

Oggi in via Sant Eufemia la firma del progetto. Piacenza e provincia avranno un équipe specializzata nelle cure palliative domiciliari Comunicato stampa Oggi in via Sant Eufemia la firma del progetto Piacenza e provincia avranno un équipe specializzata nelle cure palliative domiciliari grazie ad una convenzione tra Ausl, Fondazione e

Dettagli

Dr. Andrea Di Chiara

Dr. Andrea Di Chiara Dr. Andrea Di Chiara Odontoiatra Perfezionato in Implantologia Orale, Università di Roma La Sapienza Perfezionato in Occlusione e Postura in chiave kinesiologica, Università di Palermo Terapia Ortopedica

Dettagli

IN MODALITÀ FAD DI FORMAZIONE PROPOSTA IN VULNOLOGIA

IN MODALITÀ FAD DI FORMAZIONE PROPOSTA IN VULNOLOGIA PROPOSTA DI FORMAZIONE IN VULNOLOGIA IN MODALITÀ FAD Modernità ed innovazione nella gestione dell ulcera cutanea Wound management with modernity and innovation IN COLLABORAZIONE CON intus ut in cute intus

Dettagli

Prof. ALBERTO BARLATTANI nato a Roma il 24 agosto 1944

Prof. ALBERTO BARLATTANI nato a Roma il 24 agosto 1944 Prof. ALBERTO BARLATTANI nato a Roma il 24 agosto 1944 RELAZIONE SU ATTIVITA DIDATTICA E SCIENTIFICA PROFESSORE ORDINARIO UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA TOR VERGATA Nato a Roma il 24.08.1944. Conseguito

Dettagli

Titolo del Workshop. La Rete delle Cure Palliative nel Panorama Sanitario In collaborazione con Antea Formad. Abstract / sintesi degli interventi

Titolo del Workshop. La Rete delle Cure Palliative nel Panorama Sanitario In collaborazione con Antea Formad. Abstract / sintesi degli interventi Titolo del Workshop La Rete delle Cure Palliative nel Panorama Sanitario In collaborazione con Antea Formad Abstract / sintesi degli interventi Presentazione Il workshop, partendo dalla presentazione dei

Dettagli

Roberta D AVENIA PUBBLICAZIONI

Roberta D AVENIA PUBBLICAZIONI Roberta D AVENIA PUBBLICAZIONI ASPETTI CLINICI COMPARATIVI DI ALCUNI MATERIALI COMPOSITI R.GRANDINI,F.BERTINI,R.D AVENIA,L.GIACHETTI. CONGRESSO NAZIONALE SUGLI ASPETTI SCIENTIFICI DEI MATERIALI DENTARI

Dettagli

DIAGNOSI PRENATALE DI MALATTIE RARE: IL FETO COME PAZIENTE

DIAGNOSI PRENATALE DI MALATTIE RARE: IL FETO COME PAZIENTE PROF. GIOVANNI NERI Istituto di Genetica Medica, Università Cattolica del S. Cuore, Roma DIAGNOSI PRENATALE DI MALATTIE RARE: IL FETO COME PAZIENTE La diagnosi prenatale di malattie genetiche rare è pratica

Dettagli

IL BAMBINO MALFORMATO

IL BAMBINO MALFORMATO IL BAMBINO MALFORMATO IL PEDIATRA DI FAMIGLIA E LE MALATTIE GENETICHE Dr Paola Basile Pediatra di Famiglia ASL CE1 DISTRETTO 25 RISULTATO D INDAGINE PEDIATRI DI FAMIGLIA 28 TOTALE ASSISTITI 27.459 MALATTIE

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome PAOLA COZZA Indirizzo VIA METAPONTO 7 Telefono 335322478 Fax 0670474183 E-mail paolacozza@tiscali.it Nazionalità

Dettagli

Direttore di Struttura Complessa. m.martinotti@ospedale.cremona.it. Direttore Dipartimento Aziendale di Chirurgia Generale.

Direttore di Struttura Complessa. m.martinotti@ospedale.cremona.it. Direttore Dipartimento Aziendale di Chirurgia Generale. Formato europeo per il curriculum vitae INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita Qualifica Amministrazione Incarico attuale MARIO MARTINOTTI 13/02/1957 Dirigente medico - Disciplina di Chirurgia Generale

Dettagli

Odontoiatria e Protesi Dentaria

Odontoiatria e Protesi Dentaria Corso di laurea magistrale a ciclo unico in Odontoiatria e Protesi Dentaria Classe LM- - Odontoiatria e protesi dentaria Test di accesso: 8 settembre 0 - N studenti*: 0+ (stranieri residenti all estero)

Dettagli

RACCOMANDAZIONI per la SALUTE ORALE nei pazienti in cura con bisfosfonati

RACCOMANDAZIONI per la SALUTE ORALE nei pazienti in cura con bisfosfonati RACCOMANDAZIONI per la SALUTE ORALE nei pazienti in cura con bisfosfonati Caro paziente, se sei in procinto di iniziare o hai già effettuato un trattamento terapeutico con aminobisfosfonati, sarebbe opportuno

Dettagli

Prof. Liliana Ottria nata a Ovada (AL) il 27 agosto 1960

Prof. Liliana Ottria nata a Ovada (AL) il 27 agosto 1960 Prof. Liliana Ottria nata a Ovada (AL) il 27 agosto 1960 RELAZIONE SU ATTIVITA DIDATTICA E SCIENTIFICA PROFESSORE AGGREGATO UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA TOR VERGATA 1. Laureata in Medicina e Chirurgia

Dettagli

guida pratica per la salute orale del paziente disabile

guida pratica per la salute orale del paziente disabile Azienda Ospedaliero Universitaria di Sassari U.O. di Odontostomatologia Direttore: Prof.ssa Pietrina Franca Lugliè guida pratica per la salute orale del paziente disabile A cura dell Igienista dentale

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE Nome ANSANELLI MATILDE Nazionalità ITALIANA Data di nascita 21 GENNAIO 1957 ESPERIENZA LAVORATIVA ATTUALE Date (da a) DAL 1/5/2003 AD OGGI Indirizzo sede Lavorativa

Dettagli

Università degli Studi di Foggia

Università degli Studi di Foggia Università degli Studi di Foggia Corso di Laurea in Odontoiatria e Protesi Dentaria Corsi Universitari Post-Laurea in Odontoiatria Coordinatore: Prof. Lorenzo Lo Muzio Anno Accademico 2011-2012 Università

Dettagli

Ospedale S.Giuseppe, Via S.Vittore,12-20123 Milano Multimedica I.R.C.C.S., Via Milanese, 300 20099 Sesto S.Giovanni (Milano)

Ospedale S.Giuseppe, Via S.Vittore,12-20123 Milano Multimedica I.R.C.C.S., Via Milanese, 300 20099 Sesto S.Giovanni (Milano) INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Indirizzo lavorativo Giorgio Eugenio Pajardi Domicilio: Via Gian Battista Vico,11-20123 MILANO Ospedale S.Giuseppe, Via S.Vittore,12-20123 Milano Multimedica I.R.C.C.S.,

Dettagli

Approccio assistenziale integrato nell abilitazione/riabilitazione visiva nell ipovisione dell età evolutiva

Approccio assistenziale integrato nell abilitazione/riabilitazione visiva nell ipovisione dell età evolutiva Approccio assistenziale integrato nell abilitazione/riabilitazione visiva nell ipovisione dell età evolutiva L.PINELLO CENTRO REGIONALE SPECIALIZZATO PER L IPOVISIONE INFANTILE E DELL ETA EVOLUTIVA Dip.

Dettagli

in Svizzera Professioni, formazione, perfezionamento professionale e politica di categoria

in Svizzera Professioni, formazione, perfezionamento professionale e politica di categoria L odontoiatria in Svizzera Professioni, formazione, perfezionamento professionale e politica di categoria Indice 2 L assistenza odontoiatrica in Svizzera Il «modello svizzero» La salute orale Il servizio

Dettagli

UNITÁ OPERATIVA DI CHIRURGIA MAXILLO- FACCIALE DIPARTIMENTO CHIRURGICO

UNITÁ OPERATIVA DI CHIRURGIA MAXILLO- FACCIALE DIPARTIMENTO CHIRURGICO UNITÁ OPERATIVA DI CHIRURGIA MAXILLO- FACCIALE DIPARTIMENTO CHIRURGICO 1/6 Attività L unità operativa di Chirurgia Maxillo-Facciale rappresenta un centro di eccellenza nel suo settore e si rivolge ai cittadini

Dettagli

Laurea in Medicina e Chirurgia conseguita il 27 marzo 1984 presso l Università degli Studi di Palermo ;

Laurea in Medicina e Chirurgia conseguita il 27 marzo 1984 presso l Università degli Studi di Palermo ; CURRICULUM VITAE E PROFESSIONALE del Dr. Barna Francesco, domiciliato in Monreale Via Fondo Mortillaro, 1 cap 90046 (PA). Laurea in Medicina e Chirurgia conseguita il 27 marzo 1984 presso l Università

Dettagli

Specializzato in Statistica Sanitaria con indirizzo in programmazione socio-sanitaria presso l Università dell Aquila con votazione 70/70 e lode.

Specializzato in Statistica Sanitaria con indirizzo in programmazione socio-sanitaria presso l Università dell Aquila con votazione 70/70 e lode. DOTT. IVAN TERSIGNI CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE STUDI Laureato in Medicina e Chirurgia presso l'universita' Cattolica del Sacro Cuore di Roma il 21-7-1978, con votazione 110/110 e lode. Specializzato

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Sofia (Sophie) Testa E-mail s.testa@ospedale.cremona.it Nazionalità Italiana-francese Data di nascita Como, 26.10.1961 ESPERIENZA LAVORATIVA

Dettagli

Bilancio di Missione 2007 allegati

Bilancio di Missione 2007 allegati 1 Bilancio di Missione 2007 allegati Policlinico S.Orsola-Malpighi 2 3 indice 1 pag. 5 allegati Discipline cliniche trattate secondo le classi ICD9CM 2 pag. 10 Numero studenti per corso di laurea (medicina

Dettagli

Spesso si osservano a carico di molari permanenti e incisivi zone di opacità di. tendono ad aggravarsi nel tempo,

Spesso si osservano a carico di molari permanenti e incisivi zone di opacità di. tendono ad aggravarsi nel tempo, depliant MIH2014_Layout 1 08/01/15 11:37 Pagina 35 post-eruptive break down Spesso si osservano a carico di molari permanenti e incisivi zone di opacità di colore Nei casi bianco-giallo di MIH severa o

Dettagli

ADVANCED TECHNIQUES IN PERIODONTAL PLASTIC SURGERY CORSO DI ALTA FORMAZIONE. Milano, 8-9 Aprile 2016 Università Vita-Salute San Raffaele

ADVANCED TECHNIQUES IN PERIODONTAL PLASTIC SURGERY CORSO DI ALTA FORMAZIONE. Milano, 8-9 Aprile 2016 Università Vita-Salute San Raffaele DIPARTIMENTO DI ODONTOIATRIA DIRETTORE: Prof. Enrico Gherlone ADVANCED TECHNIQUES IN PERIODONTAL PLASTIC SURGERY (Coronally Advanced Flap & Modified Tunnel Technique) Milano, 8-9 Aprile 2016 Università

Dettagli

Clinica di Mestre. Brochure per festa 1

Clinica di Mestre. Brochure per festa 1 Clinica di Mestre Brochure per festa 1 La professionalità del tuo medico L eccellenza del nostro servizio Brochure per festa 2 LA FILOSOFIA LCO MISSIONE E VALORI I PUNTI DI FORZA I PROFESSIONISTI CHE OPERANO

Dettagli