Alla c.a. Associazioni per e dei migranti. Caritas diocesane pugliesi. Centri di Servizio al Volontariato. Associazioni delle donne

Save this PDF as:

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Alla c.a. Associazioni per e dei migranti. Caritas diocesane pugliesi. Centri di Servizio al Volontariato. Associazioni delle donne"

Transcript

1 REGIONE PUGLIA Assessorato al Welfare Area Politiche per la promozione della Salute, delle persone e delle pari opportunità Servizio Politiche di benessere sociale e pari opportunità Prot. AOO_082/ n. 770 Lettere via mail Alla c.a. Consulta regionale pugliese delle Associazioni familiari Consulte provinciali delle Associazioni familiari Associazioni per e dei migranti Caritas diocesane pugliesi Centri di Servizio al Volontariato Associazioni delle donne Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie. Patronati finanziati sul PROGETTO R.O.S.A. E p.c. Lettera via mail PM provinciali PROGETTO R.O.S.A. Assessori e Dirigenti provinciali alle Politiche per il lavoro Assessori e Dirigenti provinciali alle Politiche sociali Consigliera regionale di parità Consigliere provinciali di parità Segreterie regionali CGIL, CISL, UIL ANCI PUGLIA OGGETTO: Progetto R.O.S.A. (Rete per l'occupazione e i Servizi di Assistenza). Avviso pubblico per l erogazione di incentivi all assunzione di assistenti familiari (D.D. n. 577 del ). Proroga dei termini per la presentazione delle domande di incentivo (D.D. n. 822 del ). Con le Determinazioni Dirigenziali n. 577 e n. 822 in oggetto (rispettivamente pubblicate in BURP n. 146 del e BURP n. 187 del ), è stato dato avvio all attuazione di una importante fase delle attività previste dal Progetto R.O.S.A. riguardante la regolarizzazione dei rapporti di lavoro.

2 Considerato che l unica modalità di presentazione delle domande di incentivo da parte dei nuclei familiari/datori di lavoro prevede di utilizzare l apposita piattaforma informatica dedicata; rilevato altresì che le condizioni previste dall Avviso pubblico per l erogazione del contributo per l assunzione degli assistenti familiari suggeriscono l opportunità di supportare adeguatamente i soggetti interessati e accompagnare in modo mirato la comunicazione circa le opportunità offerte dal Progetto, si ritiene utile promuovere un incontro informativo. Pertanto, si invitano i destinatari in indirizzo a partecipare all incontro fissato per il prossimo lunedì 7 febbraio alle ore presso la Sala riunioni della sede dell Assessorato al Welfare della Regione Puglia in Via Corigliano, n. 1 Z.I. Bari. L incontro sarà anche l occasione per programmare, insieme alle Associazioni interessate, possibili iniziative territoriali al fine di potenziare la comunicazione verso i soggetti interessati circa le attività collegate Progetto. All incontro sarà presente l Assessore regionale al Welfare Elena Gentile. Distinti saluti. In allegato:elenco dei destinatari in indirizzo. Dott.ssa Antonella Bisceglia Dirigente del Servizio

3 Destinatari in indirizzo: ALLEGATO Associazioni per e dei migranti Caritas diocesane pugliesi Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie. Centri di Servizio al Volontariato Puglia

4 Associazioni delle donne

5 Consulta pugliese Associazioni familiari Forum Associazioni familiari di Puglia Osservatorio Regionale del Volontariato Lega Regionale Cooperative e Mutue UPI Puglia Commissione Pari Opportunità PM Provinciali Progetto R.O.S.A. Dott. Vitanio Pietanza Provincia di Bari Dott. Antonio Castriotta Provincia di Foggia Avv. Angela Tucci Provincia di Taranto PATRONATI PROGETTO R.O.S.A. ACLI PUGLIA Valentina Scala Luana Canepa Ernesto Cipriano Antonio Venerito Loredana Tundo Mauro Faggiani Vito Bucci INAC CIA PUGLIA Dott. Franco Catapano ITAL UIL PUGLIA Avv. Vera Guelfi Rocco Caforio Giacomo Gallone Giovanni Luigi Dell Anna INAPA CONFARTIGIANATO

6 Direttore Antonio Solidoro Dott. Stefano Calderari Massimiliano Cursi Angela Rizzo Vito Speranza E.P.A.S.A. CNA Emanuele Sternativo Antonella Gernone INCA CGIL PUGLIA Michele Tassiello E p.c Giuseppe Quarto Provincia di Bari Carmelinda Lombardi Provincia BT Antonio Montanino Provincia di Foggia Francesco Mingolla Provincia di Brindisi Filomena D Antini Provincia di Lecce Franco Gentile Provincia di Taranto Francesca Abbrescia Segr. Reg. CGIL Puglia Franco Surano Segr. Reg. CISL Bari Vera Guelfi Segr. Reg. UIL Puglia Rosa Cicolella Pres. Commissione Reg. Pari Opportunità Serenella Molendini Consigliera di Parità Provincia di Lecce Alessandra Amoroso Consigliera di Parità Provincia di Brindisi Barbara Gambillara

7 Consigliera di Parità Provincia di Taranto ANCI Puglia Serenella Molendini Consigliera regionale di parità Regione Puglia Mery Rina Assessore al Lavoro Provincia di Bari Dott. Fernando Guido Provincia di Bari Avv. Pompeo Camero Assessore al Lavoro Provincia BAT Dott. Caterina Navach Dirigente Servizio Politiche del lavoro Provincia BT Dott. Leonardo Francesco Lallo Assessore al Lavoro Provincia di Foggia Dott. Nicola Rosiello Provincia di Foggia Vincenzo Ecclesie Assessore al Lavoro Provincia di Brindisi Dott.ssa Alessandra Pannaria Provincia di Brindisi Vito Miccolis Assessore al Lavoro Provincia di Taranto Dott. Angelo Raffaele Borgia Dirigente Servizio Agenzia Lavoro Provincia di Taranto Ernesto Toma Assessore al Lavoro Provincia di Lecce Dott. Andrea Perulli Provincia di Lecce

BARI, 10 e 11 dicembre 2014 Sala Eventi IMPACT HUB BARI, Fiera del Levante Pad. 129

BARI, 10 e 11 dicembre 2014 Sala Eventi IMPACT HUB BARI, Fiera del Levante Pad. 129 BARI, 10 e 11 dicembre 2014 Sala Eventi IMPACT HUB BARI, Fiera del Levante Pad. 129 Mercoledì 10 dicembre 2014 ore 9,00 13,30 Ore 9,00 Welcome Coffee e Iscrizione dei partecipanti Ore 9,30 Saluti istituzionali

Dettagli

PROTOCOLLO DI INTESA TRA

PROTOCOLLO DI INTESA TRA PROTOCOLLO DI INTESA L'anno duemilasette, addì 6 del mese di luglio TRA la Regione Puglia, di seguito indicata come Regione, con sede in Bari, Via Caduti di Tutte le Guerre 15 (C.F. ), rappresentata dagli

Dettagli

REGIONE PUGLIA AREA POLITICHE PER LA PROMOZIONE DELLA SALUTE, DELLE PERSONE E DELLE PARI OPPORTUNITA'

REGIONE PUGLIA AREA POLITICHE PER LA PROMOZIONE DELLA SALUTE, DELLE PERSONE E DELLE PARI OPPORTUNITA' REGIONE PUGLIA AREA POLITICHE PER LA PROMOZIONE DELLA SALUTE, DELLE PERSONE E DELLE PARI OPPORTUNITA' SERVIZIO POLITICHE DI BENESSERE SOCIALE E PARI OPPORTUNITA ATTO DIRIGENZIALE CODICE CIFRA 082/DIR/2010/

Dettagli

REGIONE PUGLIA AREA POLITICHE PER LO SVILUPPO, IL LAVORO E L INNOVAZIONE SERVIZIO FORMAZIONE PROFESSIONALE --------------------------

REGIONE PUGLIA AREA POLITICHE PER LO SVILUPPO, IL LAVORO E L INNOVAZIONE SERVIZIO FORMAZIONE PROFESSIONALE -------------------------- REGIONE PUGLIA AREA POLITICHE PER LO SVILUPPO, IL LAVORO E L INNOVAZIONE SERVIZIO FORMAZIONE PROFESSIONALE -------------------------- ATTO DIRIGENZIALE N. 869 DEL REGISTRO DELLE DETERMINAZIONI CODIFICA

Dettagli

Workshop Assistenti familiari, lavoro di cura e welfare locale a cura di Istituto per la Ricerca Sociale e Qualificare.info

Workshop Assistenti familiari, lavoro di cura e welfare locale a cura di Istituto per la Ricerca Sociale e Qualificare.info Workshop Assistenti familiari, lavoro di cura e welfare locale a cura di Istituto per la Ricerca Sociale e Qualificare.info Il percorso per il potenziamento della rete delle cure domiciliari nella Regione

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIO- NALE 20 dicembre 2011, n. 2883

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIO- NALE 20 dicembre 2011, n. 2883 740 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIO- NALE 20 dicembre 2011, n. 2883 Legge regionale n. 33/2006 Norme per lo Sviluppo dello Sport per Tutti Articolo 5 - Approvazione Protocollo d intesa e Convenzione tra

Dettagli

n. 13 9 settembre 2008

n. 13 9 settembre 2008 n. 13 9 settembre 2008 Modifiche al Regolamento 4: le procedure per sostenere l'adeguamento agli standard Sono state pubblicate il 14 agosto le importanti modifiche al regolamento regionale del 2007. In

Dettagli

PROTOTOLLO D INTESA FRA

PROTOTOLLO D INTESA FRA RGION PUGLIA MIUR PROTOTOLLO D INTSA FRA RGION PUGLIA UFFICIO SCOLASTICO RGIONAL PR LA PUGLIA CNTRO SRVIZI VOLONTARIATO NT PUGLIA 1/5 PROTOCOLLO DI INTSA TRA LA RGION PUGLIA ASSSSORATO AL WLFAR L UFFICIO

Dettagli

Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 37 del 05-4-2016

Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 37 del 05-4-2016 17430 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 23 marzo 2016, n.325 L.r. n. 19/2006 e s.m.i., art. 17 co. 1 lett. e) fbis). L.r. n. 4/2010 art. 47 e art. 49 co.1. L.R. n. 31/2015 art. 3. Indirizzi operativi

Dettagli

INTESA PER L OFFERTA DI UN SERVIZIO EDUCATIVO AI BAMBINI DI ETA COMPRESA TRA I 24 E I 36 MESI

INTESA PER L OFFERTA DI UN SERVIZIO EDUCATIVO AI BAMBINI DI ETA COMPRESA TRA I 24 E I 36 MESI INTESA PER L OFFERTA DI UN SERVIZIO EDUCATIVO AI BAMBINI DI ETA COMPRESA TRA I 24 E I 36 MESI TRA Ufficio Scolastico Regionale di Puglia, con sede in Bari, (C.F. 80024770721), Via S. Castromediano, 123

Dettagli

PROTOCOLLO DI INTESA

PROTOCOLLO DI INTESA AGE.AGEDRPUG.REGISTRO UFFICIALE.0010548.21-03-2011 PROTOCOLLO DI INTESA Direzione Regionale della Puglia Consulenti del Lavoro AGENZIA DELLE ENTRATE Direzione Regionale della Puglia ORDINE DEI CONSULENTI

Dettagli

PROGETTI DEDICATI ALLE PERSONE CON DISABILITÀ

PROGETTI DEDICATI ALLE PERSONE CON DISABILITÀ AREA POLITICHE PER LA PROMOZIONE DELLA SALUTE DELLE PERSONE E DELLE PARI OPPORTUNITÀ ASSESSORATO AL WELFARE PROGETTI DEDICATI ALLE PERSONE CON DISABILITÀ UN GIORNO ALL ANNO, TUTTO L ANNO GIORNATA INTERNAZIONALE

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIO- NALE 14 dicembre 2012, n. 2751

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIO- NALE 14 dicembre 2012, n. 2751 2454 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIO- NALE 14 dicembre 2012, n. 2751 Attuazione del sistema di formazione e di accreditamento dei soggetti abilitati al rilascio dei certificati di sostenibilità degli

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA TRA

PROTOCOLLO D INTESA TRA PROTOCOLLO D INTESA TRA La Regione Puglia, C.F. 80017210727, con sede legale in Bari, Lungomare Nazario Sauro 33, rappresentata dal Presidente della Giunta regionale, on. Nichi Vendola e dall Assessore

Dettagli

IL MODELLO DEL DISTRETTO FAMIGLIA

IL MODELLO DEL DISTRETTO FAMIGLIA Progetto di gemellaggio Agire POR PON Governance e Assistenza Tecnica 2007-2013 PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO REGIONEPUGLIA IL MODELLO DEL DISTRETTO FAMIGLIA Bari 25 settembre 2012 AGIRE POR - PROGETTO

Dettagli

4. di dichiarare a tutti gli effetti di legge la presente deliberazione immediatamente esecutiva.

4. di dichiarare a tutti gli effetti di legge la presente deliberazione immediatamente esecutiva. Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n. 80 del 10 06 2015 23175 All esito della suesposta istruttoria, si rimette alla Giunta regionale l approvazione del presente atto ricognitivo dei provvedimenti,

Dettagli

Prot. n. 1406/d5 Bari, 23/3/2012 IL DIRIGENTE SCOLASTICO DISPONE

Prot. n. 1406/d5 Bari, 23/3/2012 IL DIRIGENTE SCOLASTICO DISPONE VISTO il Programma Operativo Nazionale per l istruzione 2007-2013 Competenze per lo sviluppo FSE -2007- IT 05 1 PO 007, Regioni Obiettivo Convergenza, che prevede lo svolgimento di attività nell'ambito

Dettagli

Istituto Pugliese di Ricerche Economiche e Sociali

Istituto Pugliese di Ricerche Economiche e Sociali REGIONE PUGLIA Istituto Pugliese di Ricerche Economiche e Sociali SERVIZIO CIVILE NAZIONALE SERVIZIO CIVILE VOLONTARIO in Puglia Azione di informazione e formazione per gli Enti di Servizio Civile Nazionale

Dettagli

Per opportuna conoscenza, Vi trasmettiamo l allegata corrispondenza inerente all oggetto. Con i migliori saluti.

Per opportuna conoscenza, Vi trasmettiamo l allegata corrispondenza inerente all oggetto. Con i migliori saluti. Milano, 20 gennaio 2016 A TUTTI GLI OPERATORI COMUNICAZIONE N. 7 L o r o s e d i Oggetto: ANTICIPAZIONE ORARI DI MERCATO Per opportuna conoscenza, Vi trasmettiamo l allegata corrispondenza inerente all

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 20 febbraio

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 20 febbraio 9458 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 20 febbraio 2015, n. 229 PO FESR 2007 2013. Asse I Linea di Intervento: 6.1 Azione 6.1.1 Avviso D.D. n. 590 del 26.11.2008, pubblicato sul BURP n. 191 del 10.12.2008.

Dettagli

ELENCO INCARICHI PER RAPPRESENTANZA E DIFESA DELL ENTE ANNO 2011

ELENCO INCARICHI PER RAPPRESENTANZA E DIFESA DELL ENTE ANNO 2011 ELENCO INCARICHI PER RAPPRESENTANZA E DIFESA DELL ENTE ANNO 2011 N. 1) incarico per rappresentanza e difesa del Comune di conferito con G.C. n. del. 2) Organo di giustizia 3) Causa n. RG c/comune di 1.

Dettagli

Proposta di Deliberazione della Giunta Regionale. Area Politiche per lo Sviluppo, il Lavoro e l Innovazione. Servizio Competitività

Proposta di Deliberazione della Giunta Regionale. Area Politiche per lo Sviluppo, il Lavoro e l Innovazione. Servizio Competitività R E G I O N E P U G L I A Proposta di Deliberazione della Giunta Regionale Area Politiche per lo Sviluppo, il Lavoro e l Innovazione Servizio Competitività CODICE CIFRA: CMP/DEL/2014/ OGGETTO: PO FESR

Dettagli

49. ASSOCIAZIONE ONLUS GLI AMICI DI FIDO - Via del Risorgimento, 10-70051 Barletta

49. ASSOCIAZIONE ONLUS GLI AMICI DI FIDO - Via del Risorgimento, 10-70051 Barletta 30990 Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 130 del 05-09-2012 32. ASSOCIAZIONE NAZIONALE TUTELA ANIMALE ONLUS Sez. di Corato (BA)- via A. Boito n.32- Corato (BA); 33. ASSOCIAZIONE NAZIONALE TUTELA

Dettagli

Ente Bilaterale Artigianato Pugliese

Ente Bilaterale Artigianato Pugliese Ente Bilaterale Artigianato Pugliese L Ente Bilaterale dell Artigianato Pugliese, Visto: - la Legge 8 novembre 2000, n. 328 denominata Legge quadro per la realizzazione del sistema integrato di interventi

Dettagli

SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI BRINDISI

SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI BRINDISI SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI BRINDISI N. 3481 del registro delle deliberazioni num. prop. 3350-10 Dipartimento di Prevenzione OGGETTO: Commissioni

Dettagli

All. B Corso di Aggiornamento Gratuito per Tecnici Sportivi delle FSN-DSA-EPS riconosciute dal CONI

All. B Corso di Aggiornamento Gratuito per Tecnici Sportivi delle FSN-DSA-EPS riconosciute dal CONI All. B Corso di Aggiornamento Gratuito per Tecnici Sportivi delle FSN-DSA-EPS riconosciute dal CONI La Scuola dello Sport CONI Puglia e i Comitati Provinciali CONI promuovono per l anno 2011 un corso di

Dettagli

AREA POLITICHE PER LA PROMOZIONE DELLA SALUTE, DELLE PERSONE E DELLE PARI OPPORTUNITA'

AREA POLITICHE PER LA PROMOZIONE DELLA SALUTE, DELLE PERSONE E DELLE PARI OPPORTUNITA' 6551 Allegato n. 1 R E G I O N E P U G L I A AREA POLITICHE PER LA PROMOZIONE DELLA SALUTE, DELLE PERSONE E DELLE PARI OPPORTUNITA' SERVIZIO POLITICHE DI BENESSERE SOCIALE E PARI OPPORTUNITA UFFICIO POLITICHE

Dettagli

VISTI gli articoli 4 e 5 della L.R. n. 7/97; VISTA la Deliberazione G.R. n. 3261 del 28/7/98 e s.m.i.; VISTI gli artt. 4 e 16 del D.Lgs.

VISTI gli articoli 4 e 5 della L.R. n. 7/97; VISTA la Deliberazione G.R. n. 3261 del 28/7/98 e s.m.i.; VISTI gli artt. 4 e 16 del D.Lgs. Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n. 19 del 05 02 2015 4275 Di notificare il presente provvedimento: Sindaco del Comune di Mola di Bari (BA); Al Sindaco del Comune di Rutigliano (BA); Al Sindaco

Dettagli

Al sito web dell USR Puglia

Al sito web dell USR Puglia Prot. AOODRPU n. 1665/1 Bari, 19.02.2014 Il dirigente: dr.ssa Anna Cammalleri Ai Dirigenti delle Istituzioni scolastiche di Istruzione secondaria di II grado della Puglia LORO SEDI Ai docenti di Matematica,

Dettagli

CITTA` DI FRANCAVILLA FONTANA PROVINCIA DI BRINDISI

CITTA` DI FRANCAVILLA FONTANA PROVINCIA DI BRINDISI CITTA` DI FRANCAVILLA FONTANA PROVINCIA DI BRINDISI COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 313 del 25/11/2015 OGGETTO: Regolamento per il servizio di auto noleggio con conducente delibera

Dettagli

Commissione. Concorso Notarile 2009 ( 2 ) www.notaio.org

Commissione. Concorso Notarile 2009 ( 2 ) www.notaio.org www.notaio.org Commissione Concorso Notarile 2009 ( 2 ) www.notaio.org Notaio Anno 2011: NUOVA commissione d esame (D.D.G. 28 dicembre 2009) Aggiornata al D.M. 16 febbraio 2011 PRESIDENTE EFFETTIVO - Dott.

Dettagli

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE BT (Andria Barletta Bisceglie Canosa Margherita di S. - Minervino S. Ferdinando di P. - Spinazzola Trani - Trinitapoli) 76123 A N D

Dettagli

Inclusione sociale e contrasto alla povertà nella programmazione dei Piani Sociali di Zona 2010-2012

Inclusione sociale e contrasto alla povertà nella programmazione dei Piani Sociali di Zona 2010-2012 Inclusione sociale e contrasto alla povertà nella programmazione dei Piani Sociali di Zona 2010-2012 Barletta 24 febbraio 2011 Dott. Claudio Natale Regione Puglia - Assessorato al Welfare Gruppo di Assistenza

Dettagli

Fim-Cisl e Formazione Professionale

Fim-Cisl e Formazione Professionale January 2015 FIM CISL nazionale Formazione Professionale 06 85262402 [Volume 1, Numero 1] Fim-Cisl e Formazione Professionale Si è svolto ad Amelia il primo corso specialistico per componenti di Commissioni

Dettagli

per tra ANFFAS BERGAMO

per tra ANFFAS BERGAMO PROTOCOLLO D INTESA per L ATTIVAZIONE DELLO SPORTELLO UNICO WELFARE tra AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI BERGAMO CONSIGLIO DI RAPPRESENTANZA DEI SINDACI E ASSEMBLEE DISTRETTUALI DEI SINDACI

Dettagli

Proposta di Deliberazione della Giunta Regionale. Area politiche per la promozione della salute, delle persone e delle pari opportunità

Proposta di Deliberazione della Giunta Regionale. Area politiche per la promozione della salute, delle persone e delle pari opportunità R E G I O N E P U G L I A Proposta di Deliberazione della Giunta Regionale Area politiche per la promozione della salute, delle persone e delle pari opportunità Codice CIFRA: SSS / DEL / 2009 / 00 OGGETTO:

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SER- VIZIO POLITICHE PER IL BENESSERE SOCIALE E LE PARI OPPORTUNITA 19 marzo 2013, n. 240

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SER- VIZIO POLITICHE PER IL BENESSERE SOCIALE E LE PARI OPPORTUNITA 19 marzo 2013, n. 240 Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 47 del 28-03-2013 11749 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SER- VIZIO POLITICHE PER IL BENESSERE SOCIALE E LE PARI OPPORTUNITA 19 marzo 2013, n. 240 Legge regionale

Dettagli

di R E G I O N E P U G L I A AREA POLITICHE PER LA PROMOZIONE DELLA SALUTE

di R E G I O N E P U G L I A AREA POLITICHE PER LA PROMOZIONE DELLA SALUTE Prot. n. AOO_ 146/06/02/2013/00554 Bari, 6 febbraio 2013 Al Presidente di ANCI Puglia Ai Sindaci dei Comuni capofila degli Ambiti territoriali pugliesi Ai Sindaci dei Comuni Pugliesi Ai Responsabili degli

Dettagli

DELIBERAZIONE N X / 2194 Seduta del 25/07/2014

DELIBERAZIONE N X / 2194 Seduta del 25/07/2014 DELIBERAZIONE N X / 2194 Seduta del 25/07/2014 Presidente ROBERTO MARONI Assessori regionali MARIO MANTOVANI Vice Presidente VALENTINA APREA VIVIANA BECCALOSSI SIMONA BORDONALI PAOLA BULBARELLI MARIA CRISTINA

Dettagli

Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia

Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia Il DIRIGENTE: Dott.ssa Anna Cammalleri anna.cammalleri@istruzione.it Prot. n. 1408 Alla particolare attenzione Bari, 28.II.2012 Dirigenti Scolastici delle Scuole Statali e Paritarie di ogni ordine e grado

Dettagli

Assumere Assistenti Familiari R.O.S.A. CONVIENE!

Assumere Assistenti Familiari R.O.S.A. CONVIENE! Ricevere un assistenza domiciliare efficiente e sicura nella cura dei propri cari e contare su un contributo finanziario per sostenere il peso economico dell assistenza è oggi possibile grazie al Progetto

Dettagli

DELIBERAZIONE N. DEL FORM., RICE. E INNOV., SCUOLA UNIVER., DIR. STUDIO

DELIBERAZIONE N. DEL FORM., RICE. E INNOV., SCUOLA UNIVER., DIR. STUDIO REGIONE LAZIO DELIBERAZIONE N. DEL 83 13/03/2015 GIUNTA REGIONALE PROPOSTA N. 2948 DEL 03/03/2015 STRUTTURA PROPONENTE Direzione Regionale: Area: FORM., RICE. E INNOV., SCUOLA UNIVER., DIR. STUDIO Prot.

Dettagli

AsSaP Azione di Sistema per lo sviluppo di sistemi integrati di Servizi alla Persona

AsSaP Azione di Sistema per lo sviluppo di sistemi integrati di Servizi alla Persona AsSaP Azione di Sistema per lo sviluppo di sistemi integrati di Servizi alla Persona PON Governance e Azioni di Sistema Ob.1 Convergenza Relazione finale Sintesi dei principali risultati Roma, 14 maggio

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per la Programmazione e la gestione delle risorse umane, finanziarie e strumentali Direzione Generale per gli Affari Internazionali

Dettagli

CITTA DI MANFREDONIA Provincia di Foggia

CITTA DI MANFREDONIA Provincia di Foggia CITTA DI MANFREDONIA Provincia di Foggia COPIA Deliberazione del Consiglio Comunale Seduta n.11 del 17.10.2014 n 51 OGGETTO: PROGRAMMA TRIENNALE OO.PP. 2014-2016 ELENCO ANNUALE 2014 - APPROVAZIONE. L anno

Dettagli

Convenzione Elba Regione Lombardia. Progetto E Analisi e studio di modelli di intervento a favore di imprese artigiane

Convenzione Elba Regione Lombardia. Progetto E Analisi e studio di modelli di intervento a favore di imprese artigiane Convenzione Elba Regione Lombardia Progetto E Analisi e studio di modelli di intervento a favore di imprese artigiane Sintesi del rapporto di ricerca 1 Parte prima Il quadro istituzionale e normativo 2

Dettagli

Anno V n. 19 24 ottobre 2011

Anno V n. 19 24 ottobre 2011 Anno V n. 19 24 ottobre 2011 Progetto ROSA, c è il nuovo bando Dal 17 ottobre è possibile collegarsi alla piattaforma telematica per inviare le domande per l erogazione di incentivi all assunzione di assistenti

Dettagli

richiamato, in particolare, il disposto dell art. 6 della L.R. 4.2.1997, n.7 in materia di modalità di esercizio della funzione dirigenziale.

richiamato, in particolare, il disposto dell art. 6 della L.R. 4.2.1997, n.7 in materia di modalità di esercizio della funzione dirigenziale. 42172 IL DIRIGENTE DEL SERVIZIO PROGRAMMAZIONE ASSISTENZA OSPEDALIERA E SPECIALISTICA sulla base delle risultanze istruttorie come innanzi illustrate, letta la proposta formulata dai funzionari istruttori

Dettagli

CORTE D APPELLO DI LECCE I^ SOTTOCOMMISSIONE

CORTE D APPELLO DI LECCE I^ SOTTOCOMMISSIONE CORTE D APPELLO DI LECCE I^ SOTTOCOMMISSIONE MARCUCCIO avv. Marcello Nato a Galatone il 14.3.1938 LA MARCA dott. Luciano Nato a Taranto il 3.5.1946 CAVUOTO dott.ssa Daniela Nata a Benevento il 9.4.1958

Dettagli

Obiettivi, percorso organizzativo e modalità di partecipazione. Roma, 6 settembre 2012

Obiettivi, percorso organizzativo e modalità di partecipazione. Roma, 6 settembre 2012 Obiettivi, percorso organizzativo e modalità di partecipazione Roma, 6 settembre 2012 Cosa sono Gli Stati Generali della Green Economy si terranno il 7-8 Novembre a Rimini, presso la Fiera di Rimini durante

Dettagli

O R I G I N A L E R E G I O N P U G L. Proposta di Deliberazione della Giunta Regionale

O R I G I N A L E R E G I O N P U G L. Proposta di Deliberazione della Giunta Regionale R E G I O N P U G L E IA Proposta di Deliberazione della Giunta Regionale Area: POLITICHE PER LA PROMOZIONE DELLA SALUTE, DELLE PERSONE E DELLE PARI OPPORTUNITA Codice CIFRA: ATP / DEL / 2013 / OGGETTO:

Dettagli

COMUNICAZIONE n 46 a. s. 2014/15. Avvio indagine sulle competenze digitali e rilevazione dei fabbisogni formativi.

COMUNICAZIONE n 46 a. s. 2014/15. Avvio indagine sulle competenze digitali e rilevazione dei fabbisogni formativi. MINISTERO DELL ISTRUZIONE UNIVERSITA RICERCA Direzione Didattica Statale Infanzia e Primaria III CIRCOLO SAN GIOVANNI BOSCO Via Amando Vescovo, 2-76011 Bisceglie (BT) Codice Fiscale 83006560722 - Codice

Dettagli

Città di Campi Salentina

Città di Campi Salentina Città di Campi Salentina PROVINCIA DI LECCE ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Settore 6. Polizia Municipale, Mobilità e Traffico N. 45 del Reg. Data 26/04/2013 N. 370 del Reg. Generale

Dettagli

Anno V n. 20 23 dicembre 2011

Anno V n. 20 23 dicembre 2011 Anno V n. 20 23 dicembre 2011 Natale di speranza La speranza ha due figli preziosi: si chiamano indignazione e coraggio. L indignazione per come vanno le cose e il coraggio per cambiarle. Sento di grande

Dettagli

Domanda di finanziamento. in qualità di legale rappresentante del Coordinamento Istituzionale dell Ambito Territoriale

Domanda di finanziamento. in qualità di legale rappresentante del Coordinamento Istituzionale dell Ambito Territoriale ALLEGATO B Spett. Regione Puglia Area Politiche per la promozione della salute, delle persone e delle pari opportunità Assessorato al Welfare Servizio Benessere delle Persone e Qualità Sociale Ufficio

Dettagli

REGIONE PUGLIA. Proposta di Deliberazione della Giunta Regionale

REGIONE PUGLIA. Proposta di Deliberazione della Giunta Regionale REGIONE PUGLIA Proposta di Deliberazione della Giunta Regionale Codice CIFRA: LAV / DEL / 2010/ OGGETTO: Accesso al contributo regionale per il sostegno ai contratti di solidarietà difensivi. Proroga deliberazione

Dettagli

Prot.n.AOODGAI/370 Roma, 15/01/2014

Prot.n.AOODGAI/370 Roma, 15/01/2014 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per la Programmazione e la gestione delle risorse umane, finanziarie e strumentali Direzione Generale per gli Affari Internazionali

Dettagli

COMUNE DI PADOVA QUARTIERE N. 3 Est DELIBERAZIONE DELL ESECUTIVO CIRCOSCRIZIONALE N. 3 EST

COMUNE DI PADOVA QUARTIERE N. 3 Est DELIBERAZIONE DELL ESECUTIVO CIRCOSCRIZIONALE N. 3 EST COMUNE DI PADOVA QUARTIERE N. 3 Est DELIBERAZIONE DELL ESECUTIVO CIRCOSCRIZIONALE N. 3 EST N. 23 di Reg. Originale (quartiere) Seduta del 07.04.2014 N.. di Reg. Speciale (Uff.coord.) OGGETTO: Iniziative

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA. tra

PROTOCOLLO D INTESA. tra PROTOCOLLO D INTESA tra L AUTORITÀ DI GESTIONE DEL PROGRAMMA OPERATIVO INTERREGIONALE ATTRATTORI CULTURALI, NATURALI E TURISMO (POIN) e LE PARTI ECONOMICHE E SOCIALI ED IL PARTENARIATO ISTITUZIONALE 1

Dettagli

IL PRESIDENTE DELLA REGIONE LAZIO

IL PRESIDENTE DELLA REGIONE LAZIO Oggetto: Aggiornamento della composizione del Comitato Regionale di coordinamento delle attività di prevenzione e vigilanza in materia di salute e sicurezza sul lavoro (Comitato) e dell Ufficio Operativo

Dettagli

ORDINE DEGLI AVVOCATI DI BARI AVVISO PUBBLICO

ORDINE DEGLI AVVOCATI DI BARI AVVISO PUBBLICO ORDINE DEGLI AVVOCATI DI BARI Visto: AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DELLE AVVOCATE E DEGLI AVVOCATI CHE USUFRUISCONO DI STRUMENTI DI FLESSIBILITA E RICHIEDONO L ACCESSO AL FONDO PER IL SOSTEGNO ALLA

Dettagli

n. 22 30 ottobre 2007

n. 22 30 ottobre 2007 n. 22 30 ottobre 2007 Casa: un sostegno ai progetti provinciali La Regione Puglia concorre alla realizzazione di interventi innovativi per l accesso degli immigrati all alloggio. 1,2 milioni disponibili

Dettagli

Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale

Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale Ministero del e della Previdenza Sociale Partenza Roma, 27/11/2007 Prot. 13/II/0027825 Ministero del e della Previdenza Sociale DIREZIONE GENERALE DEL MERCATO DEL LAVORO Alle Direzioni Regionali e Provinciali

Dettagli

Consegna delle offerte: il giorno 26/06/2014, alle ore 12.00. Responsabile del procedimento è il dott. Ettore Massari.

Consegna delle offerte: il giorno 26/06/2014, alle ore 12.00. Responsabile del procedimento è il dott. Ettore Massari. 19940 Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n. 75 del 12 06 2014 utilità, ex art. 16, comma 1, D.P.R. 327/2001 ed il rilascio del Decreto di Asservimento Coattivo in via d Urgenza (art.22 del D.P.R.

Dettagli

COMUNE DI SANNICANDRO DI BARI PROVINCIA DI BARI

COMUNE DI SANNICANDRO DI BARI PROVINCIA DI BARI COMUNE DI SANNICANDRO DI BARI PROVINCIA DI BARI Medaglia d Argento al Merito Civile Cod. Fisc. 00827390725 ----------- Copia Deliberazione Giunta Comunale N. 3 Del 05-01-2012 OGGETTO: P.O. 2007-2013 -

Dettagli

PROVINCIA Barletta Andria. Politiche del Lavoro, Formazione Professionale e Pubblica Istruzione. SEDE UFFICI: Via De Gemmis, 42-44 Trani 76125

PROVINCIA Barletta Andria. Politiche del Lavoro, Formazione Professionale e Pubblica Istruzione. SEDE UFFICI: Via De Gemmis, 42-44 Trani 76125 B PROVINCIA Barletta Andria Trani Politiche del Lavoro, Formazione e Pubblica Istruzione SEDE UFFICI: Via De Gemmis, 42-44 Trani 76125 Orari di apertura al pubblico: dal lunedì al venerdì dalle ore 09.00

Dettagli

n. ord. Cognome Nome Luogo di nascita Data di nascita n. estrazione

n. ord. Cognome Nome Luogo di nascita Data di nascita n. estrazione 142 Lapresentazione Isabella Mola di Bari 30/01/1971 1 69 Corsalini Luciano Mola di Bari 10/11/1989 2 206 Passeri Giuseppe Antonio Bari 25/03/1988 3 138 Ingravallo Rossella Mola di Bari 15/10/1986 4 103

Dettagli

N. 117 Del 29/04/2016

N. 117 Del 29/04/2016 Piazza Duomo, 1 C.A.P. 80035 - C.F. 84003330630 - Partita I.V.A. : 01549321212 COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 117 Del 29/04/2016 OGGETTO: Nomina membri della Commissione Pari Opportunità

Dettagli

Area Politiche per la Promozione della Salute, delle Persone e delle Pari Opportunità. Servizi Sistema Integrato Servizi Sociali

Area Politiche per la Promozione della Salute, delle Persone e delle Pari Opportunità. Servizi Sistema Integrato Servizi Sociali R E G I O N E P U G L I A ALL. C Area Politiche per la Promozione della Salute, delle Persone e delle Pari Opportunità Servizi Sistema Integrato Servizi Sociali Via Caduti di Tutte le Guerre, 15-70123

Dettagli

Elenco Associazioni, Patronati, Sindacati, Enti accreditati al sistema informatico dello Sportello unico per l Immigrazione

Elenco Associazioni, Patronati, Sindacati, Enti accreditati al sistema informatico dello Sportello unico per l Immigrazione Elenco Associazioni, Patronati, Sindacati, Enti accreditati al sistema informatico dello Sportello unico per l Immigrazione Associazioni Patronati Sindacati Enti Giorni di apertura Orario Unione Provinciale

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA PER L APPLICAZIONE DI EMAS PRESSO LE AUTORITA LOCALI E LE ORGANIZZAZIONI PRESENTI SUL TERRITORIO DELLA PROVINCIA DI VITERBO

PROTOCOLLO D INTESA PER L APPLICAZIONE DI EMAS PRESSO LE AUTORITA LOCALI E LE ORGANIZZAZIONI PRESENTI SUL TERRITORIO DELLA PROVINCIA DI VITERBO PROTOCOLLO D INTESA PER L APPLICAZIONE DI EMAS PRESSO LE AUTORITA LOCALI E LE ORGANIZZAZIONI PRESENTI SUL TERRITORIO DELLA PROVINCIA DI VITERBO L anno 2001, il giorno 18 del mese di giugno in Viterbo,

Dettagli

366/98, DM 557/99, L.R.

366/98, DM 557/99, L.R. BILITÀ DI DELI BERAZI ONE UNTA REGI ONALE ionale della Sicurezza Stradale Variazione al Bilancio di previsione 2014 ai sensi dell art. 42 E GESTIONE DEL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE 1 L Assessore alle Infrastrutture

Dettagli

PROVINCIA DI BARLETTA ANDRIA TRANI

PROVINCIA DI BARLETTA ANDRIA TRANI PROVINCIA DI BARLETTA ANDRIA TRANI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2942 DEL 25/10/2013 VI Settore - Politiche del Lavoro, Formazione Professionale, Pubblica Istruzione e I.T.A. (Provincia BAT) N. 721 Reg.

Dettagli

R E G I O N E P U G L I A AREA POLITICHE PER LA PROMOZIONE DELLA SALUTE

R E G I O N E P U G L I A AREA POLITICHE PER LA PROMOZIONE DELLA SALUTE di R E G I O N E P U G L I A AREA POLITICHE PER LA PROMOZIONE DELLA SALUTE DELLE PERSONE E DELLE PARI OPPORTUNITÀ ASSESSORATO AL WELFARE GLI INVESTIMENTI PER QUALIFICARE L OFFERTA DI STRUTTURE PER LE PERSONE

Dettagli

AMMORTIZZATORI SOCIALI IN DEROGA Art. 1 comma 411 Legge n. 266/2005 PIANO DI AZIONE PROVINCIALE PER IL REIMPIEGO 2007/2009

AMMORTIZZATORI SOCIALI IN DEROGA Art. 1 comma 411 Legge n. 266/2005 PIANO DI AZIONE PROVINCIALE PER IL REIMPIEGO 2007/2009 AMMORTIZZATORI SOCIALI IN DEROGA Art. 1 comma 411 Legge n. 266/2005 PIANO DI AZIONE PROVINCIALE PER IL REIMPIEGO 2007/2009 DOTI Inserimento Lavorativo DOTI Autoimprenditorialità AVVISO RIVOLTO AGLI OPERATORI

Dettagli

www.liceomoscati.gov.it VERBALE CONSIGLIO D ISTITUTO 30 GENNAIO 2015

www.liceomoscati.gov.it VERBALE CONSIGLIO D ISTITUTO 30 GENNAIO 2015 LICEO STATALE G. MOSCATI C.M. TAPS070008 C.F. 80017240732 Classico Scientifico Linguistico Liceo delle Scienze Umane Scientifico opzione scienze applicate Via Ennio, 181-74023 GROTTAGLIE (TA) Centralino

Dettagli

Regionale di Puglia C.so Cavour n. 184 70121 BARI

Regionale di Puglia C.so Cavour n. 184 70121 BARI Regionale di Puglia C.so Cavour n. 184 70121 BARI Tel./Fax: 080.5211695 e-mail : avis.puglia@avis.it sito web: www.avispuglia.weebly.com Data: 6 ottobre 2011 Prot.: 74/Us e p.c. Alle AVIS Comunali e Provinciali

Dettagli

ORDINE ASSISTENTI SOCIALI REGIONE LOMBARDIA ALBO DEGLI INCARICHI A CONSULENTI E COLLABORATORI ANNO 2014

ORDINE ASSISTENTI SOCIALI REGIONE LOMBARDIA ALBO DEGLI INCARICHI A CONSULENTI E COLLABORATORI ANNO 2014 Fossi Andrea, Dott. consulenza contabile, fiscale anno 2014 14.000,00 oltre Fanfani Andrea, Sig. consulenza del lavoro anno 2014 3000,00 oltre Menù srl assistenza informatica hardware e software 2640,00

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIO- NALE 2 febbraio 2010, n. 279

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIO- NALE 2 febbraio 2010, n. 279 5638 Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 33 del 19-02-2010 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIO- NALE 2 febbraio 2010, n. 279 Regolamento Regionale 18 gennaio 2007, n. 4 - art. 32, e Delibera G.R.

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SERVIZIO PROTE ZIONE CIVILE 28 agosto 2014, n. 85

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SERVIZIO PROTE ZIONE CIVILE 28 agosto 2014, n. 85 Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n. 126 dell 11 09 2014 32725 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SERVIZIO PROTE ZIONE CIVILE 28 agosto 2014, n. 85 Nuove iscrizioni, cancellazioni e variazioni nell Elenco

Dettagli

Anno VII n. 02 06 febbraio 2013 Nuova proroga delle autorizzazioni provvisorie

Anno VII n. 02 06 febbraio 2013 Nuova proroga delle autorizzazioni provvisorie Anno VII n. 02 06 febbraio 2013 Nuova proroga delle autorizzazioni provvisorie Dopo l approvazione e la pubblicazione della legge regionale n. 6/2013, la Giunta Regionale ha approvato le direttive ai Comuni

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BARI ALDO MORO NUCLEO DI VALUTAZIONE DI ATENEO. VERBALE n. 60 del 28 maggio 2013

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BARI ALDO MORO NUCLEO DI VALUTAZIONE DI ATENEO. VERBALE n. 60 del 28 maggio 2013 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BARI ALDO MORO NUCLEO DI VALUTAZIONE DI ATENEO VERBALE n. 60 del 28 maggio 2013 Il giorno 28 maggio 2013, alle ore 10,30 si è riunito a Bari, presso la Saletta Riunioni del Nucleo

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SERVIZIO PRO GRAMMAZIONE SOCIALE E INTEGRAZIONE SOCIO SANITARIA 9 giugno 2015, n. 254

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SERVIZIO PRO GRAMMAZIONE SOCIALE E INTEGRAZIONE SOCIO SANITARIA 9 giugno 2015, n. 254 24568 Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n. 85 del 18 06 2015 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SERVIZIO PRO GRAMMAZIONE SOCIALE E INTEGRAZIONE SOCIO SANITARIA 9 giugno 2015, n. 254 DDG n. 134/2013 del

Dettagli

Prefettura di Verona Allegato al comunicato stampa flussi 2007 del 05.12.2007 Ufficio territoriale del Governo

Prefettura di Verona Allegato al comunicato stampa flussi 2007 del 05.12.2007 Ufficio territoriale del Governo Prefettura di Verona Allegato al comunicato stampa flussi 2007 del 05.12.2007 Ufficio territoriale del Governo A) ELENCO DELLE ASSOCIAZIONI RAPPRESENTATIVE DEI DATORI DI LAVORO, SINDACATI E PATRONATI CHE

Dettagli

Sociale e Pari Opportunità alla dr.ssa Francesca Zampano;

Sociale e Pari Opportunità alla dr.ssa Francesca Zampano; 23048 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SER- VIZIO POLITICHE PER IL BENESSERE SOCIALE E LE PARI OPPORTUNITA 4 luglio 2013, n. 650 D.G.R. n. 494 del 17 aprile 2007 e Del. G. R. n. 1176 del 24 maggio 2011 - Azione

Dettagli

Le agenzie per il lavoro ruolo, mercato e sindacato

Le agenzie per il lavoro ruolo, mercato e sindacato OsservatorioCentroStudi FORMA.TEMP F ONDO PER LA FORMAZIONE DEI LAVORATORI TEMPORANEI Le agenzie per il lavoro ruolo, mercato e sindacato Giornate di studio I edizione Roma, 26-27 ottobre 2006 Sala Bernini

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 2 aprile 2015, n. 642

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 2 aprile 2015, n. 642 Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n. 63 del 06 05 2015 17685 COPERTURA FINANZIARIA AI SENSI DELLA L.R. N. 28/01 E S.M. E I. La spesa relativa all annualità 2015 è posta a carico dei fondi trasferiti

Dettagli

il Numero Verde per la segnalazione dei REATI AMBIENTALI

il Numero Verde per la segnalazione dei REATI AMBIENTALI il Numero Verde per la segnalazione dei REATI AMBIENTALI IL TUO RUOLO Ora PUOI dimostrare di voler essere PROTAGONISTA della difesa dell ambiente in cui vivi. PARTECIPA attivamente alla tutela dell AMBIENTE.

Dettagli

SIS - Sviluppo Imprese in Sicurezza. 14 maggio 2010 ore 9.00-17.00 Auditorium del Museo Archeologico Provinciale Piazza Duomo, 7 - Brindisi

SIS - Sviluppo Imprese in Sicurezza. 14 maggio 2010 ore 9.00-17.00 Auditorium del Museo Archeologico Provinciale Piazza Duomo, 7 - Brindisi SIS - Sviluppo Imprese in Sicurezza 14 maggio 2010 ore 9.00-17.00 Auditorium del Museo Archeologico Provinciale Piazza Duomo, 7 - Brindisi Confindustria, in collaborazione con Inail e Fondirigenti, avvia

Dettagli

Percorso formativo per il conseguimento della qualifica di Operatore Socio Sanitario (O.S.S.): LINEA 1 ED. VIESTE (PO0713II120802)

Percorso formativo per il conseguimento della qualifica di Operatore Socio Sanitario (O.S.S.): LINEA 1 ED. VIESTE (PO0713II120802) Ente gestore RTS IFOA e CAT CONFCOMMERCIO FOGGIA, il cui capofila è IFOA Percorso formativo per il conseguimento della qualifica di Operatore Socio Sanitario (O.S.S.): LINEA 1 ED. VIESTE (PO0713II120802)

Dettagli

Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia Direzione Generale UFFICIO IV Dirigenti scolastici e personale della scuola

Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia Direzione Generale UFFICIO IV Dirigenti scolastici e personale della scuola Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia Direzione Generale UFFICIO IV Dirigenti scolastici e personale della scuola Prot. n. AOODRPU 744/1

Dettagli

della L.R. n. 28/2001 e codificato secondo quanto previsto dal D.Lgs. 118/2011;

della L.R. n. 28/2001 e codificato secondo quanto previsto dal D.Lgs. 118/2011; 14208 della L.R. n. 28/2001 e codificato secondo quanto previsto dal D.Lgs. 118/2011; di comunicare la presente deliberazione al Consiglio regionale ai sensi dell art. 42 della L.R. n. 28/2001 e successive

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 26 maggio 2015, n. 1160

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 26 maggio 2015, n. 1160 25264 Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n. 88 del 23 06 2015 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 26 maggio 2015, n. 1160 Attuazione dell art. 32 del Reg. R. 18 gennaio 2007, n. 4, per la determinazione

Dettagli

PROVINCIA DI LECCE Assessorato al Lavoro e alla Formazione Professionale

PROVINCIA DI LECCE Assessorato al Lavoro e alla Formazione Professionale Regione Puglia Provincia di Lecce Assessorato al Lavoro PROVINCIA DI LECCE Assessorato al Lavoro e alla Formazione Professionale AVVISO PROVINCIALE PROGRAMMA P.A.R.I 2007 Programma d Azione per il Re-Impiego

Dettagli

visti gli artt. 4 e 5 della LR Puglia n. 7 del 04/02/1997; vista la DGR Puglia n. 3261 del 28/07/1998;

visti gli artt. 4 e 5 della LR Puglia n. 7 del 04/02/1997; vista la DGR Puglia n. 3261 del 28/07/1998; Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 99 del 18-07-2013 23985 - di stabilire che con successiva determinazione, ad avvenuto chiarimento di quanto sopra, si procederà ad includere o ad escludere

Dettagli

: UN PASSAPORTO PER IL MONDO DEL LAVORO

: UN PASSAPORTO PER IL MONDO DEL LAVORO Provincia di Bar let ta Andria Trani Corso: UN PASSAPORTO PER IL MONDO DEL LAVORO European Computer Driving Licence P.O. Puglia 2007-2013 Avviso Pubblico BT/04/2012 ASSE IV CAPITALE UMANO Progetti formativi

Dettagli

GRUPPO DI LAVORO INFORMAZIONE E PUBBLICITA AMMINISTRAZIONE SOGGETTO DESIGNATO INDIRIZZO. Dott.ssa Emanuela POLI Dirigente

GRUPPO DI LAVORO INFORMAZIONE E PUBBLICITA AMMINISTRAZIONE SOGGETTO DESIGNATO INDIRIZZO. Dott.ssa Emanuela POLI Dirigente GRUPPO DI LAVORO INFORMAZIONE E PUBBLICITA AMMINISTRAZIONE SOGGETTO DESIGNATO INDIRIZZO Presidente Componente fissa PON Assistenza Tecnica ed Azioni di Sistema Ministero del Lavoro e Politiche Sociali

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIO- NALE 19 aprile 2011, n. 729

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIO- NALE 19 aprile 2011, n. 729 14647 E fatto obbligo alla Dirigente responsabile di adottare l atto di impegno della spesa autorizzata con il presente provvedimento, entro il termine del corrente esercizio finanziario. Il presente provvedimento

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIO- NALE 17 luglio 2012, n. 1449

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIO- NALE 17 luglio 2012, n. 1449 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIO- NALE 17 luglio 2012, n. 1449 Piano regionale di riparto del finanziamento statale per la fornitura dei libri di testo. Anno scolastico 2012/2013. L Assessore con delega

Dettagli

COMUNE DI ORTA DI ATELLA Provincia di Caserta VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE

COMUNE DI ORTA DI ATELLA Provincia di Caserta VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE Prot n.200/s del 27.05.2014 D.Legvo COMUNE DI ORTA DI ATELLA Provincia di Caserta VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE N. 102 Del 22.05.2014 OGGETTO Approvazione convenzione affidamento

Dettagli