SIGO2010 DONNA OGGI: ESSERE E BENESSERE IDENTITÀ DONNA: NUOVE SFIDE IN GINECOLOGIA 86 CONGRESSO SIGO 51 CONGRESSO AOGOI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SIGO2010 DONNA OGGI: ESSERE E BENESSERE IDENTITÀ DONNA: NUOVE SFIDE IN GINECOLOGIA 86 CONGRESSO SIGO 51 CONGRESSO AOGOI"

Transcript

1 SIGO CONGRESSO SIGO 51 CONGRESSO AOGOI MILANO NOVEMBRE 2010 FIERA MILANO CITY Presidenti: Mauro Buscaglia - Alessandra Graziottin - Nicola Natale Presidenti Onorari: Peter Hornnes - Issam Lebbi - Gamal Serour Presidente SIGO: Giorgio Vittori Presidente AOGOI: Giovanni Monni DONNA OGGI: ESSERE E BENESSERE IDENTITÀ DONNA: NUOVE SFIDE IN GINECOLOGIA PROGRAMMA PRELIMINARE

2

3 donna oggi: essere e benessere identità donna: nuove sfide in ginecologia Carissimi Colleghi e Colleghe, è un grande onore invitarvi a Milano per celebrare l 86 Congresso SIGO ed il 51 Congresso Nazionale AOGOI. Il percorso verso il Congresso Mondiale FIGO che si terrà a Roma nel 2012 si sta avviando verso la sua fase operativa. Milano è una tappa essenziale verso quel traguardo: per questo ci impegneremo perché i nostri contributi siano di altissimo livello scientifico, per la piena soddisfazione di tutti Voi, che sceglierete di essere i protagonisti di questo evento a Milano e perché i Colleghi stranieri possano apprezzare ancora una volta la piena titolarità dell Italia ad ospitare la grande assise internazionale. La donna oggi ha un identità dinamica e molto più complessa rispetto al passato. Si pone come interlocutore esigente e costruttivamente critico nei confronti della medicina. Ci chiede di uscire dai limiti tradizionali, per darle il senso di una percezione forte, integrata, rigorosa dal punto di vista medico e insieme aperta ai vissuti personali e alle implicazioni psicosociali della salute e della malattia. I temi congressuali vogliono tener conto di questi mutamenti offrendo la possibilità di parlare di ginecologia secondo i canoni tradizionali ma anche di affrontare argomenti complessi in modo non convenzionale. Per questo daremo spazio alla collaborazione multidisciplinare per confrontarci con i colleghi di altre specialità e con le figure professionali a noi più vicine. Il presente deve guardare al futuro, oltre i limiti attuali. Novità? Punteremo su ritmo, contenuti, meritocrazia, innovazione di temi e didattica. Sui giovani e sulle donne! Avremo durante il Congresso, oltre che prima alcuni corsi di formazione di eccellenza, con presenza specificamente certificata. Sono dedicati ai giovani e a coloro che si sentono giovani per un aggiornamento strutturato di altissimo profilo che diverrà, speriamo, il fiore all occhiello di questo evento. Vi insegneranno i migliori. Iscrivetevi per tempo a quello/i di vostro maggiore interesse, perché la scelta delle aule sarà fatta in modo dinamico in base alle adesioni. Ci saranno breaking news all ora di pranzo, per aprire finestre culturali fresche, stimolanti e nuove, anche sulla bellezza e la cosmesi, grazie a brillanti Colleghi di altre specialità, con cui sarà un piacere dialogare. E per ora non vi diciamo nulla sull inaugurazione del Congresso e sulla serata di Gala, che saranno indimenticabili! Pensati perché accanto al rigore e alla caratura scientifica ci siano spazi di bellezza e di emozioni per il cuore e per la mente. Sempre d intesa con il Presidente AOGOI, Professor Giovanni Monni, con il Presidente SIGO Prof. Giorgio Vittori, e con i Direttivi, verrà dato spazio ai Gruppi di Lavoro specifici (mandateci subito adesione e proposte!). L obiettivo è che il Congresso diventi anche momento partecipativo sul fronte della ricerca attiva, della collaborazione e della valorizzazione di quei Colleghi più giovani, appassionati della ginecologia, che sono il nostro futuro e saranno i protagonisti di una prestigiosa Ginecologia italiana domani. Alleniamoci insieme per un grandioso Mondiale del 2012! Grazie di cuore per la fiducia accordataci e per i suggerimenti, le critiche, le idee con cui ci aiuterete ad esprimere al meglio le potenzialità della nostra Ginecologia e della nostra Ostetricia. Vi aspettiamo con gioia a Milano, il 14 Novembre 2010, Mauro Buscaglia Alessandra Graziottin Nicola Natale

4 sotto l Alto Patronato del Presidente della Repubblica GIORGIO NAPOLITANO patrocini Senato della Repubblica Presidenza del Consiglio dei Ministri Ministro per le Pari Opportunità Comune di Milano - Assessorato alla Salute Ordine dei Medici di Milano FIGO International Federation of Gynecology and Obstetrics FNCO Federazione Nazionale Collegi Ostetriche

5 SIGO Società Italiana di Ginecologia e Ostetricia Presidente Giorgio Vittori (Roma) Past President Antonio Ambrosini (Padova) Vice Presidente Antonio Cardone (Napoli) Consiglieri Giuseppe Calì (Palermo) Aniello Di Meglio (Napoli) Alessandro Melani (Pistoia) Sergio Pecorelli (Milano) Tesoriere Emilio Arisi (Trento) Segretario Fabio Sirimarco (Napoli) AOGOI Associazione Ostetrici e Ginecologi Ospedalieri Italiani Presidente Giovanni Monni (Cagliari) Vice Presidenti Valeria Dubini (Firenze) Elsa Viora (Torino) Sandro Viglino (Genova) Vice Presidenti Territoriali Giuseppe Amuso (Alzano Lombardo) Dante Salvatores (Aosta) Roberto Seclì (Fano) Roberto Sposetti (Vicenza) Segretario Nazionale Antonio Chiantera (Napoli) Vice Segretari Nazionali Nunzio A. Giulini (Rimini) Vito Trojano (Bari) Segretario Amministrativo Angelo Careccia (Sassuolo) Vice Segretari Amministrativi Mario Massacesi (Senigallia) Carlo M. Stigliano (Castrovillari) Membri Giuseppe Canzone (Palermo) Patrizia Forleo (Roma) Andrea Natale (Milano) Carlo Sbiroli (per l Editoria) (Roma)

6 comitati PRESIDENTI ONORARI Issam Lebbi (Tunisia) Peter Hornnes (Olanda) Gamal Serour (Egitto) PRESIDENTI DEL CONGRESSO Mauro Buscaglia (Milano) Alessandra Graziottin (Milano) Nicola Natale (Milano) COORDINATORI SCIENTIFICI Claudio Crescini (Bergamo) Mario Meroni (Milano) SEGRETERIA SCIENTIFICA Antonio Canino (Milano) Andrea Natale (Milano) Nicola Strobelt (Bergamo)

7 società scientifiche affiliate sigo AGITE Ass. Ginecologi Territoriali AIUG Ass. Italiana di Urologia Ginecologica e del Pavimento Pelvico CECOS Terapia della sterilità e fecondazione assistita C.I.O.G. Collegio Italiano di Ostetricia e Ginecologia E.S.B.E. European Society of Breast Echography E.S.Y.S. European Society of Young Surgeons FONDAZIONE CONFALONIERI Fond. Confalonieri Ragonese FONDAZIONE GRAZIOTTIN Fond. A. Graziottin per la Cura del Dolore nella Donna Gi.L.T. Ginecologi Liguri Territoriali GREG Gruppo Romano di Endoscopia Ginecologica ISSHP Italian Branch of the International Society of Hypertension in Pregnancy SCCL Soc. Campano Calabro Lucana di Ostetricia e Ginecologia SEGI Soc. di Endoscopia Ginecologica Italiana SICPCV Soc. Italiana di Colposcopia e Patologia Cervico Vaginale SIDiP Soc. Italiana di Diagnosi Prenatale e Medicina Materno Fetale SIEOG Soc. Italiana di Ecografia Ostetrico Ginecologica SIFES Soc. Italiana di Fertilità e Sterilità SIFR Soc. Italiana di Fisiopatologia della Riproduzione SIGIA Soc. Italiana di Ginecologia dell Infanzia e dell Adolescenza SIGiP Soc. Italiana di Ginecopatologia SIGITE Soc. Italiana di Ginecologia della Terza Età SIMP Soc. Italiana di Medicina Perinatale SIOG Soc. Italiana di Oncologia Ginecologica SIOS Soc. Italiana Ospedaliera per la Sterilità SIPGO Soc. Italiana di Psicosomatica, Ginecologica ed Ostetrica SIPPO Soc. Italiana di Psicoprofilassi Ostetrica SLOG Soc. Lombarda di Ostetricia e Ginecologia SMIC Soc. Medica Italiana per la Contraccezione

8

9 corsi precongressuali domenica 14 novembre 2010

10 sala blu 1 domenica 14 novembre corsi precongressuali 08,30-16,30 LA REGOLAZIONE NATURALE DELLA FERTILITà Coordinatori: M. Barbato (Vimercate - MB), N. Natale (Milano) introduzione ai lavori e confronto sulle conoscenze sulla Regolazione Naturale della Fertilità M. Barbato (Vimercate - MB) la regolazione naturale della fertilità, excursus storico e attualità M. Barbato (Vimercate - MB) i segni e i sintomi della fertilità: valore oggettivo alla luce della letteratura scientifica M. Barbato (Vimercate - MB) Domenica 14 Novembre - Sala Blu 1 - corsi precongressuali i metodi di regolazione naturale della fertilità: ciclotermici, sintotermici, billings e nuove proposte M. Barbato (Vimercate - MB) Pausa Allattamento - LAM (Lactation Amenorrhea Method) R. Redaelli (Milano) efficacia clinica della regolazione naturale della fertilità S. Del Zoppo (Rho - MI) come apprenderne l uso: fase di studio M. Boerci (Milano) la capacità osservazionale della donna in situazioni difficili M. Barbato (Vimercate - MB) Pausa la finestra fertile S. Del Zoppo (Rho - MI) la coppia sub-fertile M. Boerci (Milano) Nuove tecnologie per la regolazione naturale della fertilità M. Barbato (Vimercate - MB) discussione Workshop per ostetriche e per medici (lettura schede) M. Barbato (Vimercate - MB) Test ecm sigo 2010 donna oggi:essere e benessere

11 sala blu 2 domenica 14 novembre corsi precongressuali 10,00-16,00 DALLA SEMEIOTICA ALLA RIABILITAZIONE DEL PAVIMENTO PELVICO Coordinatori: M. Orlandella (Milano), D. Riva (Cantù - CO) il pavimento pelvico come unità morfo-funzionale M. Meschia (Magenta - MI) Muscoli e fasce: una ripuntualizzazione F. Bernasconi (Milano) epidemiologia delle patologie correlate alle disfunzioni del pavimento pelvico D. De Vita (Oliveto Citra-SA) disfunzioni urinarie e sindrome del dolore vescicale - Bladder Pain Syndrome - BPS D. Grassi (Modena ) disfunzioni del distretto posteriore: dalla stipsi ostruttiva all incontinenza fecale M. Soligo (Milano) la semeiotica addomino-pelvica nella clinica ginecologica M. Orlandella (Milano) l ipertono del pavimento pelvico nelle disfunzioni sessuali R. Palmiotto (Udine) Pausa imaging del pavimento pelvico: ecografia e RMN G. Ettore (Catania), V. Piloni (Ancona) il danno perineale del parto: si può prevenire? G. Minini (Brescia) emg dello sfintere anale post-parto: dati preliminari D. Riva (Cantù - CO) linee Guida per la riabilitazione del pavimento pelvico: tecniche e risultati C. Cerri (Milano), S. Milia (Sassari) la riabilitazione post-parto E. Torresan (Milano) Domenica 14 Novembre - Sala Blu 2 - corsi precongressuali la riabilitazione nell incontinenza urinaria femminile e nei difetti muscolo fasciali S. Ferraro (Catania), G. Torrisi (Catania) la riabilitazione del pavimento pelvico ipertonico A. Bortolami (Padova) take home message N. A. Giulini (Riccione - RN), M. Meschia (Magenta - MI), M. Toschi (Perugia) Test ecm sigo 2010 donna oggi:essere e benessere

12 sala gialla 1 domenica 14 novembre corsi precongressuali 09,30-16,00 CARDIOTOCOGRAFIA Coordinatori: L. Danti (Brescia), M. Di Tommaso (Firenze) Presentazione del corso L. Danti (Brescia) segni cardiotocografici di benessere fetale L. Danti (Brescia) identificazione corretta in travaglio delle gravide a basso rischio ipossico M. Carfagna (Cesena) Domenica 14 Novembre - Sala gialla 1 - corsi precongressuali l auscultazione intermittente nei travagli a BRO M. Carfagna (Cesena) segni cardiotocografici d allarme in periodo dilatante L. Danti (Brescia) segni cardiotocografici d allarme in periodo espulsivo G. Maffetti (Desenzano del Garda - BS) discussione Pausa ctg antepartale nei casi a rischio: quando M. Di Tommaso (Firenze) ctg antepartale computerizzata M. Di Tommaso (Firenze) discussione cenni sulle metodiche integrative della CTG sospetta in travaglio: cosa non fare e test di Clark G. Maffetti (Desenzano del Garda - BS) cenni sulle metodiche integrative della CTG sospetta in travaglio: amnioinfusione L. Danti (Brescia) cenni sulle metodiche integrative della CTG sospetta in travaglio: ECG fetale (STAN) M. Di Tommaso (Firenze) cenni sulle metodiche integrative della CTG sospetta in travaglio: ossigenoterapia materna M. Carfagna (Cesena) discussione Test ecm sigo 2010 donna oggi:essere e benessere 10

13 sala gialla 2 domenica 14 novembre corsi precongressuali 09,30-13,00 EMERGENZE EMORRAGICHE IN SALA PARTO Coordinatori: C. Crescini (Bergamo), A. Ragusa (Milano) valutazione della perdita ematica e gestione dei liquidi M. Giovannini (Milano) Atonia uterina: trattamento farmacologico e meccanico A. Ragusa (Milano) Atonia uterina: trattamento chirurgico conservativo C. Crescini (Bergamo) isterectomia post partum M. Meroni (Milano) discussione Pausa Anomalie della placenta (placenta previa, distacco di placenta, placenta accreta, ritenzione di placenta) P. D Oria (Alzano Lombardo - BG) traumi ostetrici (inversione d urto, rottura d urto, lesioni traumatiche accidentali) D. Spazzini (Bergamo) sanguinamento da lesioni del canale del parto e gestione degli ematomi genitopuerperali G. Polizzotti (Vicemercate - MI) embolizzazione R. Agazzi (Bergamo) discussione Test ecm Domenica 14 Novembre - Sala gialla 2 - corsi precongressuali 11 sigo 2010 donna oggi:essere e benessere

14 Domenica 14 Novembre - Sala gialla 3 - corsi precongressuali Domenica 14 Novembre - auditorium - inaugurazione sala gialla 3 domenica 14 novembre corsi precongressuali 14,00-16,00 DISTOCIA DI SPALLE E VENTOSA OSTETRICA, SIMULAZIONE SU MANICHINO Coordinatori: C. Crescini (Bergamo), A. Ragusa (Milano) distocia di spalle A. Ragusa (Milano) Parto operativo con ventosa ostetrica C. Crescini (Bergamo) esercitazioni pratiche su simulazione in quattro gruppi di 5 corsisti G. Battagliarin (Milano), C. Crescini (Bergamo), A. Ragusa (Milano), D. Rinaldo (Milano) Test ecm 17,00-19,00 INAUGURAZIONE Auditorium domenica 14 novembre INAugurazione 19,00-20,30 COCKTAIL DI BENVENUTO sigo 2010 donna oggi:essere e benessere 12

15 programma preliminare lunedi 15 novembre 2010

16 sala rossa 1 lunedi 15 novembre 08,30-10,00 LAPAROSCOPIA: SE E QUANDO FARLA, QUANDO EVITARLA Presidente: V. Giambanco (Palermo) Moderatori: M. Busacca (Milano), L. Minelli (Verona) laparoscopia e cisti ovariche M. Candiani (Milano) laparoscopia ed endometriosi profonda R. Zaccoletti (Desenzano del Garda - BS) laparoscopia e miomi uterini M. Malzoni (Avellino) laparoscopia e sterilità G. Marchino (Torino) laparoscopia, PID e dolore pelvico F. La Grotta (Taranto) lunedi 15 Novembre - Sala rossa 1 la responsabilità professionale del ginecologo nella laparoscopia P. Tropea (Reggio Calabria) 10,00-10,30 LEZIONE MAGISTRALE Presentazione: M. Petronio (Palermo) la miomectomia: indicazioni e limiti S. Schonauer (Bari) 10,30-13,00 LA CHIRURGIA BODY SPARING E COST-SAVING AL SERVIZIO DELLA DONNA Presidente: L. Fedele (Milano) Moderatori: U. Bianchi (Brescia), A. Graziottin (Milano) salvare l utero: che cosa vogliono le donne? F. Scrimin (Trieste) 13,00-14,00 Pausa Isteroscopia operativa: criteri di scelta, ruolo, limiti, risultati C. Crescini (Bergamo) laparoscopia: criteri di scelta, ruolo, limiti, risultati M. Meroni (Milano) conservazione dell utero nel prolasso genitale: criteri di scelta, ruolo, limiti, risultati R. Milani (Monza ) la chirurgia robotica: un ulteriore progresso? D. Vitobello (Milano) Nerve sparing in oncologia ginecologica: criteri di scelta, ruolo, limiti, risultati V. Chiantera (Berlino - Germania) Nerve sparing in chirurgia pelvica: il punto di vista del neurofisiologo M. Spinelli (Milano) salvare l utero: quando, come, perchè T. Maggino (Mestre - VE) sigo 2010 donna oggi:essere e benessere 14

17 14,00-16,00 PREVENZIONE DEL CANCRO CERVICALE, DAL PAP TEST AL VACCINO: QUAL è IL PUNTO DI VISTA DEL GINECOLOGO? con il contributo educazionale di GLAXO SMITHKLINE Presidente: V. Trojano (Bari) Moderatori: R. Piccoli (Napoli), A. Podestà (Milano) HPV e cancro della cervice: veramente conosciamo già tutto? M. Sideri (Milano) Quando il pap test non basta: il tumore dell endocervice S. Costa (Bologna) Aggiorniamoci sul vaccino anti-hpv C. M. Stigliano (Castrovillari - CS) e possibile pensare la vaccinazione anti-hpv senza il ginecologo? G. Amunni (Firenze) 16,00-16,30 LEZIONE MAGISTRALE Aperta al pubblico Presentazione: M. Porpora (Roma) Relazione medico-paziente: tra alleanza di cura e contrattualismo L. Romano (Aversa - NA) 16,30-18,30 I CHIAROSCURI DELL ESSERE DONNA OGGI Presidente: M. Toschi (Perugia) Moderatori: J. Baldaro Verde (Genova), G. Rossi (Milano) di un altro genere: etica al femminile P. Ricci Sindoni (Messina) divenire donna, divenire madre S. Vegetti Finzi (Milano) il dibattito internazionale sul gender: quali prospettive I. Crespi (Macerata) la violenza: degenerazione di un rapporto V. Dubini (Firenze) lunedi 15 Novembre - Sala rossa 1 dibattito aperto al pubblico 15 sigo 2010 donna oggi:essere e benessere

18 sala rossa 2 lunedi 15 novembre 08,30-09,30 LA PAZIENTE OBESA Problematiche ostetriche, ginecologiche, chirurgiche Presidente: L. Mannu (Sassari) Moderatori: F. Fiorillo (Napoli), R. Sposetti (Vicenza) Problematiche ostetriche S. Alberico (Trieste) Rischi tumorali nella paziente in sovrappeso C. Campagnoli (Torino) Problematiche chirurgiche P. Ubiali (Ponte San Pietro - BG) 09,30-10,00 LEZIONE MAGISTRALE Presentazione: G. C. Di Renzo (Perugia) lunedi 15 Novembre - Sala rossa 2 uso e abuso dei farmaci: aree critiche in ginecologia e ostetricia S. Pecorelli (Brescia) 10,00-11,00 FARMACOVIGILANZA IN GRAVIDANZA E MENOPAUSA Presidente: S. Pecorelli (Brescia) Moderatori: A. Cardone (Napoli), P. Mastroiacovo (Roma) farmacovigilanza negli ospedali P. Piacentini (Milano) farmacisti in corsia: un progetto ministeriale L. Fabrizio (Roma) interazione tra farmaci in ostetricia e ginecologia: strumenti per un corretto uso S. Leone (Chieti) farmaci a brevetto scaduto: tra bioequivalenza e sostituibilità F. Scaglione (Milano) 11,00-13,00 LE MALATTIE SESSUALMENTE TRASMISSIBILI Presidente: S. Guaschino (Trieste) Moderatori: S. Fratta (Cagliari), R. La Spina (Catania) epidemiologia: le malattie sessualmente trasmesse più diffuse in Italia G. Pomili (Perugia) sifilide: nuove emergenze E. Wührer (Monza) HIV le donne a rischio: quando pensarci V. M. Savasi (Milano) Herpes virus: implicazioni sessuali in ostetricia ginecologica B. Guerra (Bologna) ureoplasma e Microplasma: fattori a rischio, diagnosi e terapia e implicazioni sessuali C. Farina (Milano) chlamydia: fattori di rischio, diagnosi e terapia e implicazioni sessuali F. De Seta (Trieste) sigo 2010 donna oggi:essere e benessere 16

19 13,00-14,00 Pausa implicazioni medico - legali nelle omissioni diagnostiche di MST per donna e partner V. Adinolfi (Caserta) 14,00-18,00 UNA CONTRACCEZIONE A MISURA DI DONNA in collaborazione con SMIC Presidente: R. Michieli (Mestre) Moderatori: M. Dei (Firenze), A. Volpe (Modena) lettura introduttiva: il museo della contraccezione di Vienna C. Fiala (Vienna - Austria) la regolazione naturale della fertilità: i dati M. Barbato (Vimercate - MB) il condom M e F e la doppia protezione M. Orlandella (Milano) l evoluzione farmacologica dei progestinici nella CO (è una rivoluzione?) S. Lello (Roma) il CO diventa naturale: le pillole più recenti F. Fruzzetti (Pisa) ius-lng e controllo del ciclo R. Zaccaro (Trento) iud durante IVG: una efficace strategia contraccettiva S. Von Wunster (Alzano Lombardo - BG) contraccezione d emergenza: lo stato dell arte M. Ghiazza (Bari) innovazione in contraccezione d emergenza: dal progestinico all antiprogestinico E. Arisi (Trento) Scegli tu : una iniziativa SIGO G. Vittori (Roma) lunedi 15 Novembre - Sala rossa 2 18,00-19,00 COMUNICAZIONI Contraccezione Presidente: G. Giannone (Caltanissetta) Moderatori: R. Liguori (Acquaviva delle Fonti - BA), L. Spolaor (Feltre -BL) intervento preordinato - Contraccezione d emergenza: problemi aperti B. Mozzanega (Padova) 17 sigo 2010 donna oggi:essere e benessere

20 sala blu 1 lunedi 15 novembre 08,30-10,30 IL PROGETTO ACQUA AOGOI Presidente: C. Guarino (Castellammare di Stabia - NA) Moderatori: E. Esposito (Lugo di Romagna - RA), L. Olivadoti (Lecco) il parto in acqua: dalle suggestioni alle prove di efficacia, benefici e rischi di tale modalità di parto R. Fraioli (Mogliano Veneto - TV) l ostetrica e le acque M. Castagneri (Torino) conoscere il neonato nato in acqua L. Calabrò (Mestre - VE) Progetto Acqua AOGOI : risultati preliminari F. Parazzini (Milano) Prevenzione e gestione delle possibili complicanze del travaglio e del parto in acqua A. Thöni (Vipiteno - BZ) 10,30-11,00 LEZIONE MAGISTRALE lunedi 15 Novembre - Sala blu 1 Presentazione: R. Forleo (Roma) impatto della modalità del parto sulle generazioni future M. Odent (Londra - UK) 11,00-12,15 IL PARTO OGGI: SCANDALO, PAURE, SCELTE, COSTI, SFIDE Presidente: N. Natale (Milano) Moderatori: G. Battagliarin (Milano), O. Bianco (Terni) le raccomandazioni dell Istituto Superiore di Sanità S. Donati (Roma) cosa vogliono le donne A. Regalia (Monza) la realtà lombarda C. Lucchina (Milano) la realtà toscana P. Curiel (Prato) la realtà campano-calabro-lucana P. Pirillo (Cosenza), P. L. Cerato (Napoli) 12,15-13,00 TAVOLA ROTONDA RUOLO DELLE SOCIETà SCIENTIFICHE Presidente: N. Natale (Milano) Moderatori: G. Battagliarin (Milano), O. Bianco (Terni) Partecipano: G. Vittori (Roma) - SIGO G. Monni (Cagliari) - AOGOI M. Moscarini (Roma) - AGUI M. Guana (Brescia) - FNCO G. Fattorini (Bologna) - AGITE sigo 2010 donna oggi:essere e benessere 18

21 13,00-14,00 BREAKING NEWS BELLEZZA, SEDUZIONE, RISCHI, OPPORTUNITà Presidente: M. Toschi (Perugia) Ringiovanire il volto: indicazioni e limiti del chirurgo estetico F. Donati (Milano) cosmesi durante la chemioterapia: la bellezza che cura E. Piazza (Milano) capelli e unghie in bellezza e salute: i segni da decifrare, gli errori da evitare A. M. Tosti (Bologna) 14,00-16,00 INTERRUZIONE VOLONTARIA DI GRAVIDANZA: COSA SUCCEDE? Presidente: M. A. Buscaglia (Milano) Moderatori: F. Di Maggio (Napoli), G. Scassellati (Roma) epidemiologia della IVG A. Spinelli (Roma) Aborto chirurgico M. Parachini (Roma) Aborto medico S. Viale (Torino) Aborto del II Trimestre A. Uglietti (Milano) Aspetti psicologici dell aborto volontario N. Muscialini (Milano) contraccezione ed aborto: stato dell evidenza R. Puccetti (Calci - PI) 16,00-17,30 PREVENZIONE E TRATTAMENTO DELLA DEPRESSIONE IN GRAVIDANZA E POST PARTUM Presidente: M. Bassi (Milano) Moderatori: V. Adamo (Pordenone), C. Mencacci (Milano) la depressione in gravidanza e nel postpartum aspetti clinici M. Mauri (Pisa) la depressione in gravidanza e nel postpartum: gli interventi farmacologici (Non assegnato) lunedi 15 Novembre - Sala blu 1 la depressione in gravidanza e nel post partum: gli interventi psicologici P. L. Righetti (Mestre - VE) la depressione in gravidanza e nel post partum: la responsabilità del medico e dello psichiatra R. Catanesi (Bari) il ruolo della ostetrica nella identificazione della depressione F. Parigi (Milano) 17,30-19,00 COMUNICAZIONI ostetricia Presidente: M. C. Galassi (Mirandola - MO) Moderatori: S. Caudullo (Catania), S. Giove (Latisana - UD) intervento preordinato: Ridurre i tagli cesarei: we can and we want G. Spinelli (Prato) 19 sigo 2010 donna oggi:essere e benessere

22 sala blu 2 lunedi 15 novembre 08,30-10,00 ADENOCERVICOCARCINOMA: DIAGNOSTICA NEWS Presidente: C. M. Stigliano (Castrovillari - CS) Moderatori: M. Peroni (Ascoli Piceno), A. Tinelli (Lecce) il coinvolgimento ghiandolare nel cervicocarcinoma: aspetti colposcopici F. Sopracordevole (Aviano - PN) la endocervicoscopia nella diagnosi dell adenocarcinoma cervicale S. Izzo (Caserta) il ruolo della P16 nelle CIN G. Trojano (Bari) la metodica FISH G. Cecchini (Milano) domande e risposte M. Origoni (Milano) lunedi 15 Novembre - Sala blu 2 10,00-11,00 HPV: UNA VACCINAZIONE IN EVOLUZIONE con il contributo educazionale di SANOFI PASTEUR Presidente: G. Vittori (Roma) Moderatori: A. Perino (Palermo), M. Preti (Torino) Network di sorveglianza MST B. Suligoi (Roma) impatto e prevenzione delle patologie HPV-correlate nelle donne L. Mariani (Roma) ultima evidenza di efficacia della vaccinazione HPV E. Joura (Vienna - Austria) 11,00-13,00 REQUISITI DI UN SERVIZIO DI ONCOLOGIA GINECOLOGICA in collaborazione con SIOG e MITO Presidente: M. Franchi (Verona) Moderatori: S. Bianchi (Milano), A. Ditto (Milano) tumori della cervice uterina E. Sartori (Brescia) tumori dell ovaio R. Angioli (Roma) tumori ginecologici rari A. Gadducci (Pisa) tumori dell utero G. Scibilia (Catania) tumore borderline dell ovaio E. Campagnutta (Aviano - PN) Mola vescicolare e corionepitelioma G. Mangili (Milano) sigo 2010 donna oggi:essere e benessere 20

23 13,00-14,00 Pausa 14,00-14,30 LEZIONE MAGISTRALE Presentazione: A. Ferrari (Milano) Il tumore ovarico oggi N. Colombo (Milano) 14,30-18,00 IL TUMORE OVARICO OGGI in collaborazione con SIOG Presidente: M. Franchi (Verona) Moderatori: F. Repetti (Genova), P. Scollo (Catania) le cisti inquietanti A. Lissoni (Monza) il ruolo del ginecologo oncologo G. Scambia (Roma) il ruolo del chirurgo generale M. de Simone (Candiolo -TO) laparotomia nel carcinoma ovarico iniziale: esperienza dei singoli centri P. Benedetti Panici (Roma), A. Ditto (Milano), P. Scollo (Catania) laparoscopia e robotica nel carcinoma ovarico iniziale: esperienza dei singoli centri R. Angioli (Roma), S. Greggi (Napoli), F. Ghezzi (Varese), A. Maggioni (Milano) video commentato: aspetti tecnici in laparotomia G. Giorda (Aviano - PN) video commentato: aspetti tecnici in laparoscopia E. Volpi (Torino) terapia adiuvante nel carcinoma ovarico iniziale A. Gadducci (Pisa) lunedi 15 Novembre - Sala blu 2 Aspetti clinici del carcinoma ovarico non epiteliale: esperienza dei singoli centri G. Mangili (Milano) i farmaci intelligenti C. Sessa (Bellinzona - CH) terapia a bersaglio molecolare G. Ferrandina (Campobasso) la comunicazione F. Nocera (Catania) 18,00-19,00 COMUNICAZIONI oncologia Presidente: B. Stefanon (Milano) Moderatori: F. Calcagnile (Aviano - PN), G. Martinelli (Rionero in Volturno - PO) 21 sigo 2010 donna oggi:essere e benessere

24 sala gialla 1 lunedi 15 novembre 08,30-10,30 LA PROTEZIONE DELLA SALUTE DELLA DONNA: UN INVESTIMENTO ECONOMICO PER LA SOCIETà in collaborazione con Fondazione Giovanni Lorenzini Medical Science Foundation (Milano - Houston) Presidente: S. Pecorelli (Brescia) Moderatori: A. Chiantera (Napoli), M. Mincigrucci (Perugia) Qual è il carico sulla salute M. Piccioni (INPS - Roma) Qual è il carico economico sulla società I. Volpe (Min. dell Economia e delle Finanze - Roma) Quanto è preparata l organizzazione sanitaria? L. Bresciani (Ass. Sanità Regione Lombardia - Milano) come possono essere preparati gli specialisti? G. Vittori (Roma) lunedi 15 Novembre - Sala gialla 1 come possono essere preparati gli specialisti: l internista A. Mazzone (FADOI - Legnano - MI) salute come valore economico A. Servidori (Min. del Lavoro e Politiche sociali - Roma) Return on investment - ROI: Economia Sanitaria F. Mennini (Roma) Aree critiche e barriere per una protezione efficace A. Peracino (Fondazione G. Lorenzini - Milano) 10,30-11,30 CUORE E DONNA in collaborazione con la Società di Cardiologia Presidente: M. G. Modena (Modena) Moderatori: S. Maffei (Pisa), A. M. Paoletti (Cagliari) i fattori di rischio biologici M. G. Andreassi (Pisa) i fattori di rischio correlati allo stile di vita e alle professioni F. Bianchi (Pisa) cardiopatia ischemica precoce nella donna: aspetti negletti e outcome E. Arbustini (Pavia) 11,30-13,00 DIAGNOSI ECOGRAFICA DELLE MALFORMAZIONI FETALI: QUALI E A QUALE EPOCA GESTAZIONALE Presidente: G. Monni (Cagliari) Moderatori: G. Cali (Palermo), E. Viora (Torino) Malformazioni cerebrali: possibilità e limiti diagnostici V. D Addario (Bari) Malformazioni del viso fetale: possibilità e limiti diagnostici D. Paladini (Napoli) Malformazioni del cuore fetale: possibilità e limiti diagnostici P. Volpe (Bari) sigo 2010 donna oggi:essere e benessere 22

25 13,00-14,00 Pausa Malformazioni gastrointestinali: possibilità e limiti diagnostici G. Campobasso (Bari) Malformazioni urinarie: possibilità e limiti diagnostici G. Conoscenti (Catania) take home message D. Paladini (Napoli), P. Volpe (Bari) 14,00-16,30 CORSO SIGO DOLORE PELVICO CRONICO (CPP): SEMEIOTICA E COMORBILITà, DIAGNOSI E TERAPIA Presidente: G. Vittori (Roma) Moderatori: J. Baldaro Verde (Genova), S. Bianchi (Milano) lettura magistrale - CPP, dispareunia e implicazioni gastroenterologiche V. Stanghellini (Bologna) lettura magistrale - CPP, endometriosi e dispareunia: diagnosi e terapia M. Candiani (Milano) dolore Pelvico Cronico: mastociti e fisiopatologia delle comorbilità A. Graziottin (Milano) cpp Sindrome della vescica dolorosa e dispareunia: diagnosi e terapia D. Grassi (Modena ) cpp e vulvodinia: diagnosi e terapia F. Murina (Milano) cpp e vulvodinia: il ruolo del fisioterapista A. Bortolami (Padova) 16,30-17,00 GRUPPO DI STUDIO SIGO SUL DOLORE PELVICO CRONICO Presidente: V. Stanghellini (Bologna) Avanzamento lavori e nuovi progetti A. Graziottin (Milano) lunedi 15 Novembre - Sala gialla 1 17,00-18,00 COMUNICAZIONI Diagnostica in ginecologia Presidente: M. P. Pisoni (Milano) Moderatori: M. Costantino (Cagliari), A. Rubattu (Olbia) intervento preordinato - Endometriosi del comparto pelvico posteriore, iter diagnostico multidisciplinare A. Maiorana (Palermo) 18,00-19,00 COMUNICAZIONI Dolore pelvico cronico, dismenorrea, dispareunia Presidente: M. Gallo (Ciriè - TO) Moderatori: F. Cappello (Palermo), A. Spinetti (Livorno) 23 sigo 2010 donna oggi:essere e benessere

26 sala gialla 2 lunedi 15 novembre 08,30-10,30 L AIUTO DEI FITOTERAPICI E DEGLI INTEGRATORI in collaborazione con SIFIOG Presidente: V. Unfer (Roma) Moderatori: A. Canino (Milano), M. L. Muggiasca (Milano) i principi di efficacia e sicurezza per i nutraceutici F. Facchinetti (Modena) studio in vitro sulla attività del Myoinositolo sulla astenospermia A. Stringaro (Roma) uso del lattobacillo acidofilo nella prevenzione delle infezioni vaginali F. Parazzini (Milano) Approccio complementare alla Sindrome premestruale e al disturbo disforico S. Buffa (Roma) Ruolo dei micronutrienti nel periodo periconcezionale I. Cetin (Milano) lunedi 15 Novembre - Sala gialla 2 uso dei fitoterapici in gravidanza: rilevazione epidemiologica in Italia M. G. Benoni (Verona) 10,30-13,00 STATO DELL ARTE DELL IMAGING IN GINECOLOGIA E OSTETRICIA in collaborazione con Società Italiana di Radiologia Presidente: L. Manganaro (Roma) Moderatori: M. Busacca (Milano), A. Rotondo (Napoli) dolore pelvico cronico ed endometriosi: l imaging L. Manganaro (Roma) la patologia disfunzionale del pavimento pelvico: ruolo della RM R. Grassi (Napoli) RM in ostetricia F. Triulzi (Milano) 13,00-14,00 Pausa lo staging locoregionale delle neoplasie uterine: appropriatezza e criteri di correttezza F. M. Danza (Roma) Ruolo dei mezzi di contrasto nella valutazione delle lesioni espansive ovariche N. Gandolfo (Sanremo - IM) Neoplasie dell ovaio: ruolo dell imagining nella valutazione delle lesioni borderline A. Blandino (Messina) imaging integrato RM-PET/TC nel follow up del carcinoma ovarico dopo trattamento primario S. Sironi (Milano) ecografia e RMN a confronto G. Gandini (Torino) sigo 2010 donna oggi:essere e benessere 24

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI COGNOME, Nome NAGAR BERNARDO Data di nascita 12/03/1955 Posto di lavoro e indirizzo ASP PALERMO U.O.C.Coordinamento Staff Strategico U.O.S.Coordinamento Screening

Dettagli

APPENDICE A. DATI CLIMATICI

APPENDICE A. DATI CLIMATICI APPENDICE A. DATI CLIMATICI A.1 Temperature esterne invernali di progetto UNI 5364 Torino -8 Reggio Emilia -5 Alessandria -8 Ancona -2 Asti -8 Ascoli Piceno -2 Cuneo -10 Macerata -2 Alta valle cuneese

Dettagli

L analisi dei villi coriali

L analisi dei villi coriali 12 L analisi dei villi coriali Testo modificato dagli opuscoli prodotti dal Royal College of Obstetricians and Gynaecologists dell Ospedale Guy s and St Thomas di Londra. www.rcog.org.uk/index.asp?pageid=625

Dettagli

LAPAROSCOPIA IN GINECOLOGIA. COSA È E QUALI SONO LE INDICAZIONI. Collana tecniche

LAPAROSCOPIA IN GINECOLOGIA. COSA È E QUALI SONO LE INDICAZIONI. Collana tecniche LAPAROSCOPIA IN GINECOLOGIA. COSA È E QUALI SONO LE INDICAZIONI. Collana tecniche Dott. PAOLO CRISTOFORONI Medico Chirurgo Nato a Genova il 06/02/1965. Laurea con lode in Medicina e Chirurgia presso l

Dettagli

Cos è un analisi genetica (test genetico)?

Cos è un analisi genetica (test genetico)? 12 Cos è un analisi genetica (test genetico)? Testo modificato dagli opuscoli prodotti dall ospedale Guy s and St Thomas di Londra Luglio 2008 Questo lavoro è sponsorizzato dal Consorzio EU-FP6 EuroGentest,

Dettagli

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Abruzzo Azienda per il diritto agli studi universitari (Adsu) Viale dell Unità d Italia, 32 66013 Chieti scalo Tel. +39

Dettagli

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015 I Convegno di Neuroautoimmunità Prato, Polo Universitario 20-21 Febbraio 2015 PATROCINI RICHIESTI Patrocini richiesti Carissimi, Lettera dei Presidenti è con grande piacere che Vi invitiamo il 21 e 22

Dettagli

CODICE DEL DIRITTO DEL MINORE ALLA SALUTE E AI SERVIZI SANITARI

CODICE DEL DIRITTO DEL MINORE ALLA SALUTE E AI SERVIZI SANITARI CODICE DEL DIRITTO DEL MINORE ALLA SALUTE E AI SERVIZI SANITARI PREMESSO CHE Nel 2001 è stata adottata in Italia la prima Carta dei diritti dei bambini in ospedale. Tale Carta era già ispirata alle norme

Dettagli

CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE

CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE La sottoscritta Dr.ssa Franca CRINÒ, nata a Casignana (RC) il 04/03/1959, residente in Via Zittoro 19/4, 89030 - Casignana (RC) Tel.: 0964.956090, cell.:

Dettagli

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO L USO DEI NOMI A DOMINIO di Maurizio Martinelli Responsabile dell Unità sistemi del Registro del cctld.it e Michela Serrecchia assegnista di ricerca

Dettagli

Altre informazioni sul virus HPV: informazioni approfondite per le utenti

Altre informazioni sul virus HPV: informazioni approfondite per le utenti Altre informazioni sul virus HPV: informazioni approfondite per le utenti Questo è un documento di approfondimento sull HPV. Prima di leggerlo consultate il documento Alcune informazioni sul virus HPV

Dettagli

Castrazione e sterilizzazione

Castrazione e sterilizzazione Centro veterinario alla Ressiga Castrazione e sterilizzazione Indicazioni, controindicazioni, effetti collaterali ed alternative Dr. Roberto Mossi, medico veterinario 2 Castrazione e sterilizzazione Castrazione

Dettagli

c è un Italia che pedala. in 20 città performance di ciclabilità di livello europeo

c è un Italia che pedala. in 20 città performance di ciclabilità di livello europeo Roma, aprile 2015 c è un Italia che pedala. in 20 città performance di ciclabilità di livello europeo Bolzano, Pesaro, Ferrara e Treviso capitali della bici, almeno un quarto degli abitanti in bici tutti

Dettagli

LEGISLAZIONE DEI LIVELLI ASSISTENZIALI DEI PUNTI NASCITA E RIORGANIZZAZIONE SANITARIA IN PIEMONTE. Tortona 6 ottobre 2012 dott. A.

LEGISLAZIONE DEI LIVELLI ASSISTENZIALI DEI PUNTI NASCITA E RIORGANIZZAZIONE SANITARIA IN PIEMONTE. Tortona 6 ottobre 2012 dott. A. LEGISLAZIONE DEI LIVELLI ASSISTENZIALI DEI PUNTI NASCITA E RIORGANIZZAZIONE SANITARIA IN PIEMONTE Tortona 6 ottobre 2012 dott. A. Marra PROGETTO OBIETTIVO MATERNO INFANTILE ( POMI) DM 24 APRILE 2000 TRE

Dettagli

Il desiderio insoddisfatto di un figlio: le cause

Il desiderio insoddisfatto di un figlio: le cause Il desiderio insoddisfatto di un figlio: le cause Si parla di "sterilità" quando dopo un anno di rapporti sessuali regolari non è ancora intervenuta una gravidanza. Le cause di una mancanza di figli non

Dettagli

Giovedì 26 febbraio 2015 CONGRESSO NAZIONALE STAT

Giovedì 26 febbraio 2015 CONGRESSO NAZIONALE STAT Giovedì 26 febbraio 2015 CONGRESSO NAZIONALE STAT 9.00-11.00 I SESSIONE L essenziale di... in Anestesia Presidente: A. De Monte Udine Moderatori: F.E. Agrò Roma, Y. Leykin Pordenone 9.00 La gestione delle

Dettagli

GLI ALUNNI STRANIERI NEL SISTEMA SCOLASTICO ITALIANO A.S. 2013/2014. (Ottobre 2014)

GLI ALUNNI STRANIERI NEL SISTEMA SCOLASTICO ITALIANO A.S. 2013/2014. (Ottobre 2014) GLI ALUNNI STRANIERI NEL SISTEMA SCOLASTICO ITALIANO A.S. 2013/2014 (Ottobre 2014) I dati presenti in questa pubblicazione fanno riferimento agli studenti con cittadinanza non italiana dell anno scolastico

Dettagli

Capitolo 11 Gli anni di vita persi per morte prematura

Capitolo 11 Gli anni di vita persi per morte prematura Capitolo 11 Gli anni di vita persi per morte prematura Introduzione Gli indicatori calcolati sugli anni di vita persi per morte prematura (PYLLs) combinano insieme le informazioni relative alla numerosità

Dettagli

CIN 2 3: CHE FARE? P Cattani. Centro Ginecologia Oncologica Preventiva ULSS 20 - Verona

CIN 2 3: CHE FARE? P Cattani. Centro Ginecologia Oncologica Preventiva ULSS 20 - Verona CIN 2 3: CHE FARE? P Cattani Centro Ginecologia Oncologica Preventiva ULSS 20 - Verona Istologia: diagnosi e gradi della CIN biopsia cervicale o escissione maturazione cell stratificazione cell anormalità

Dettagli

Lo screening cervicale.

Lo screening cervicale. Lo screening cervicale. Per migliorare il grado di informazione dei pazienti su alcuni importanti argomenti (quali ad esempio le terapie svolte, l alimentazione da seguire e gli esercizi di riabilitazione)

Dettagli

OSSERVATORIO SICUREZZA SUL LAVORO 18/01/2014 Rapporto morti bianche triennio 2011/12/13

OSSERVATORIO SICUREZZA SUL LAVORO 18/01/2014 Rapporto morti bianche triennio 2011/12/13 OSSERVATORIO SICUREZZA SUL LAVORO 18/01/2014 Rapporto morti bianche triennio 2011/12/13 ANALISI COMPARATIVA DATI 2011-2012-2013 ANALISI DATI AGGREGATI 2011-2012- 2013 ANDAMENTO INFORTUNI NEL QUADRIENNIO

Dettagli

ORGANIZZAZIONE CORSI Referente: D.ssa Anna Incelli

ORGANIZZAZIONE CORSI Referente: D.ssa Anna Incelli (Gustav Klimt, 1905) CONSULTORIO FAMILIARE RIETI Responsabile: Dr. Attilio Mozzetti ORGANIZZAZIONE CORSI Referente: D.ssa Anna Incelli (Immagini tratte dal web e utilizzate per finalità istituzionali)

Dettagli

Altre informazioni sul papilloma virus (HPV)

Altre informazioni sul papilloma virus (HPV) Altre informazioni sul papilloma virus (HPV) Questo è un documento di approfondimento sull HPV. Prima di leggerlo guardate le informazioni di base contenute in Alcune informazioni sull esame per il papilloma

Dettagli

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza AN001 Centro di Ateneo di Documentazione - Polo Villarey - Facoltà

Dettagli

Articolazione aziendale del Progetto Strategie per ridurre il rischio di depressione post partum e proposta di un percorso formativo

Articolazione aziendale del Progetto Strategie per ridurre il rischio di depressione post partum e proposta di un percorso formativo Articolazione aziendale del Progetto Strategie per ridurre il rischio di depressione post partum e proposta di un percorso formativo Dott.ssa Lorenza Donati Convegno Agli albori della salute: prevenzione

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica

I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica I Edizione 28 Settembre 2012 II Edizione 23 Novembre 2012 Martinengo - Sala Congressi Diapath L evento è stato

Dettagli

2. Le scuole con elevate percentuali di studenti stranieri

2. Le scuole con elevate percentuali di studenti stranieri 2. Le scuole con elevate percentuali di studenti stranieri 2.1 La concentrazione degli alunni con cittadinanza non italiana in specifiche scuole e nei differenti ordini e gradi scolastici Dall analisi

Dettagli

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Perugia, 17 febbraio 2013 Ai Soci CIPUR Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Cari colleghi, la progressiva implementazione

Dettagli

Ferroviario e dell Alta Velocità. Milano, 15 marzo 2014

Ferroviario e dell Alta Velocità. Milano, 15 marzo 2014 Lo sviluppo del Trasporto Ferroviario e dell Alta Velocità in Italia Milano, 15 marzo 2014 Lo sviluppo della mobilità in treno: i grandi corridoi europei La rete TEN (Trans European Network) gioca un ruolo

Dettagli

Ereditarietà legata al cromosoma X

Ereditarietà legata al cromosoma X 16 Ereditarietà legata al cromosoma X Testo modificato dagli opuscoli prodotti dall ospedale Guy s and St Thomas di Londra e dal Parco tecnologico di Londra IDEAS Genetic Knowledge Park in accordo alle

Dettagli

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION The Italian Think Tank UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION Vision propone un nuovo modello di ranking multi-dimensionale che mette a confronto le università italiane sulla base di cinque parametri

Dettagli

TASSI DI ASSENZA E MAGGIOR PRESENZA OTTOBRE 2014

TASSI DI ASSENZA E MAGGIOR PRESENZA OTTOBRE 2014 PRESIDIO BORRI VARESE ACCETTAZIONE RICOVERI 18,9 0 22,84 77,16 PRESIDIO BORRI VARESE AFFARI GENERALI E LEGALI 4,35 15,53 19,88 80,12 PRESIDIO BORRI VARESE AMBULANZE 15,78 1,77 20,03 79,97 PRESIDIO BORRI

Dettagli

Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011

Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011 www.autotrasportionline.com Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011 01/set/2009-30/set/2011 Rispetto a: Sito Visualizzazioni di pagina uniche 30.000 30.000 15.000 15.000 0 0 1

Dettagli

Congresso. Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma

Congresso. Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma Congresso Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma Nel corso degli ultimi anni lo studio degli aspetti nutrizionali, dei

Dettagli

POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va

POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va di Alberto Pagliarino e Nadia Lambiase Una produzione di Pop Economy Da dove allegramente vien la crisi e dove va Produzione Banca Popolare

Dettagli

PROTOCOLLO. Prevenzione, Sorveglianza e Controllo delle Infezioni Correlate all Assistenza: attivazione e funzionamento dei relativi organismi.

PROTOCOLLO. Prevenzione, Sorveglianza e Controllo delle Infezioni Correlate all Assistenza: attivazione e funzionamento dei relativi organismi. Pagina 1 di 14 SOMMARIO Sommario...1 Introduzione...2 1. Scopo...2 2. campo di applicazione...3 3 Riferimenti...3 3.1 Riferimenti esterni...3 3.2 Riferimenti interni...3 4. Abbreviazioni utilizzate...4

Dettagli

GESTIONE DELLE PROBLEMATICHE CHIRURGICHE DEL NEONATO: UPDATE COMUNICATO STAMPA

GESTIONE DELLE PROBLEMATICHE CHIRURGICHE DEL NEONATO: UPDATE COMUNICATO STAMPA GESTIONE DELLE PROBLEMATICHE CHIRURGICHE DEL NEONATO: UPDATE COMUNICATO STAMPA Si terrà a Catania dal 30 Maggio all 1 Giugno 2013 un importante evento a livello nazionale che tratterà la tematica del neonato

Dettagli

Uno più uno fa tre. Informazione assistita per proteggere e curare la fertilità

Uno più uno fa tre. Informazione assistita per proteggere e curare la fertilità Uno più uno fa tre di Informazione assistita per proteggere e curare la fertilità La formula della fertilità Esiste una stretta relazione tra fertilità e stili di vita: individui perfettamente sani dal

Dettagli

E SE MI CHIAMANO... DOPO IL PAP TEST?

E SE MI CHIAMANO... DOPO IL PAP TEST? E SE MI CHIAMANO... DOPO IL PAP TEST? Informazioni sui percorsi di approfondimento diagnostico e di cura PROGRAMMA REGIONALE PER LA PREVENZIONE DEI TUMORI FEMMINILI Coordinamento editoriale e di redazione:

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 079217088

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 079217088 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente Medico AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI

Dettagli

11 Congresso Regionale. 2 Congresso Nazionale SIMG LOMBARDIA SIMG AREA PNEUMOLOGICA. Società Italiana di Medicina Generale

11 Congresso Regionale. 2 Congresso Nazionale SIMG LOMBARDIA SIMG AREA PNEUMOLOGICA. Società Italiana di Medicina Generale MONZA BRIANZA, 6-7 Maggio 2011 Devero Hotel Società Italiana di Medicina Generale 1 11 Congresso Regionale PRESIDENTI DEL CONGRESSO Claudio Cricelli e Aurelio Sessa PRESIDENTE ONORARIO Ovidio Brignoli

Dettagli

Regioni, province e grandi comuni

Regioni, province e grandi comuni SISTEMA STATISTICO NAZIONALE ISTITUTO NAZIONALE DI STATISTICA 2 0 0 4 Settore Popolazione Tavole di mortalità della popolazione italiana Regioni, province e grandi comuni Anno 2000 Informazioni n. 28-2004

Dettagli

nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto per una terapia personalizzata nuovi paradigmi 31 gennaio 2014 Genova

nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto per una terapia personalizzata nuovi paradigmi 31 gennaio 2014 Genova Genova 31 gennaio 2014 CORSO RESIDENZIALE nuovi paradigmi per una terapia personalizzata nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto CON IL PATROCINIO DI Obiettivi Il trattamento del

Dettagli

ASU San Giovanni Battista Torino S.C. Cardiologia 2

ASU San Giovanni Battista Torino S.C. Cardiologia 2 ASU San Giovanni Battista Torino S.C. Cardiologia 2 Il processo infermieristico espresso con un linguaggio comune: sviluppo delle competenze professionali attraverso la capacità di formulare diagnosi infermieristiche

Dettagli

Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie

Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie Introduzione... 3 Università Politecnica delle Marche (Ancona)... 4 Università degli Studi di

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI REGGIO CALABRIA

Dettagli

REaD REtina and Diabetes

REaD REtina and Diabetes Progetto ECM di formazione scientifico-pratico sulla retinopatia diabetica REaD REtina and Diabetes S.p.A. Via G. Spadolini 7 Iscrizione al Registro delle 20141 Milano - Italia Imprese di Milano n. 2000629

Dettagli

D.A.I. NEUROSCIENZE CLINICHE, ANESTESIOLOGIA E FARMACOUTILIZZAZIONE

D.A.I. NEUROSCIENZE CLINICHE, ANESTESIOLOGIA E FARMACOUTILIZZAZIONE Pag. 51 D.A.I. NEUROSCIENZE CLINICHE, ANESTESIOLOGIA E FARMACOUTILIZZAZIONE Responsabile: Prof. Lucio SANTORO Sedi: Edifici 17 16-11G - 20 Direzione 4645 Segreteria 2788 Fax 2657 Portineria 2355 U.O.C.

Dettagli

ESENZIONI PER MOTIVI DI ETA' e/o REDDITO

ESENZIONI PER MOTIVI DI ETA' e/o REDDITO Il nucleo familiare è composto da : - Il richiedente l esenzione - il coniuge (non legalmente ed effettivamente separato) indipendentemente dalla sua situazione reddituale - dai familiari a carico fiscalmente

Dettagli

Rete Oncologica Piemonte Valle d Aosta

Rete Oncologica Piemonte Valle d Aosta Rete Oncologica Piemonte Valle d Aosta Il CAS (Centro Assistenza Servizi): Aspetti organizzativi e criticità Dott. Vittorio Fusco ASO Alessandria La Rete Oncologica: obiettivi Rispondere all incremento

Dettagli

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Qualifica Professionale MARZIALI GIUSEPPE Medico Chirurgo, Specialista in Malattie dell Apparato Cardiovascolare,

Dettagli

ELENCO DRG AD ALTO RISCHIO DI NON APPROPRIATEZZA IN REGIME DI DEGENZA ORDINARIA

ELENCO DRG AD ALTO RISCHIO DI NON APPROPRIATEZZA IN REGIME DI DEGENZA ORDINARIA ELENCO DRG AD ALTO RISCHIO DI NON APPROPRIATEZZA IN REGIME DI DEGENZA ORDINARIA Codice Descrizione DRG 006 Decompressione tunnel carpale Allegato 6 A 008 INTERVENTI SU NERVI PERIFERICI E CRANICI E ALTRI

Dettagli

Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini:

Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini: Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini: Tabaccai Convenzionati con Banca ITB; Bennet S.p.A; Esselunga S.p.A; Carrefour; Conad Adriatico Soc. Coop; Tigros S.p.A;

Dettagli

Ministero, della Salute

Ministero, della Salute Ministero, della Salute DIPARTIMENTO DELLA QUALITÀ DIREZIONE GENERALE DELLA PROGRAMMAZIONE SANITARIA, DEI LIVELLI DI ASSISTENZA E DEI PRINCIPI ETICI DI SISTEMA UFFICIO III MORTE O GRAVE DANNO CONSEGUENTI

Dettagli

Metodologia diagnostica dell incontinenza urinaria da sforzo nella donna DR. CORVASCE TOMMASO

Metodologia diagnostica dell incontinenza urinaria da sforzo nella donna DR. CORVASCE TOMMASO Metodologia diagnostica dell incontinenza urinaria da sforzo nella donna DR. CORVASCE TOMMASO Continenza urinaria e incontinenza urinaria La continenza urinaria è la capacità di posporre l atto minzionale

Dettagli

Campus Universitario di Savona Via Magliotto, 2 Savona 3-4 Dicembre 2011

Campus Universitario di Savona Via Magliotto, 2 Savona 3-4 Dicembre 2011 PROGRAMMA DEL CORSO: L'OCCHIO VEDE CIO' CHE L'OCCHIO CONOSCE: DAL NORMALE AL PATOLOGICO NELL'APPARATO LOCOMOTORE - APPLICAZIONE CLINICA DELLA DIAGNOSTICA PER IMMAGINI DOCENTE : Dott. Nicola Gandolfo RESPONSABILE

Dettagli

TEST INGEGNERIA 2014

TEST INGEGNERIA 2014 scienze www.cisiaonline.it TEST INGEGNERIA 2014 Ing. Giuseppe Forte Direttore Tecnico CISIA Roma, 1 ottobre 2014, Assemblea CopI DATI CISIA - MARZO, SETTEMBRE 2014 test erogati al 15 settmebre CARTACEI

Dettagli

EMILIA ROMAGNA. Natura giuridica. Contatti Via Piero Maroncelli, 40 47014 Meldola, Forlì Cesena. Terapie avanzate nell ambito dell oncologia medica

EMILIA ROMAGNA. Natura giuridica. Contatti Via Piero Maroncelli, 40 47014 Meldola, Forlì Cesena. Terapie avanzate nell ambito dell oncologia medica Altri Istituti di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico IRCCS (area di ricerca oncologica) presenti sul territorio nazionale, suddivisi per area geografica Gli Istituti di Ricovero e Cura a Carattere

Dettagli

Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT

Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT Fabrizio Muscas Firenze, 1 Luglio 2011 ANCoM chi rappresenta? 8 Consorzi regionali 98 Cooperative di MMG 5000 Medici di Medicina Generale (MMG)

Dettagli

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 REGOLAMENTO DEL PREMIO LETTERARIO LA GIARA PER I NUOVI TALENTI DELLA NARRATIVA ITALIANA 1) Il Premio fa capo alla Direzione Commerciale Rai, nel cui ambito

Dettagli

CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO. AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA Dirigente - U.O.C di Anestesia e Rianimazione

CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO. AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA Dirigente - U.O.C di Anestesia e Rianimazione INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita 27/07/1957 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO II Fascia AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA

Dettagli

Hotel Cascina Scova Cityspa, Via Vallone, 18-27100 Pavia - 9 maggio 2015

Hotel Cascina Scova Cityspa, Via Vallone, 18-27100 Pavia - 9 maggio 2015 Ble Consulting srl id. 363 BISFOSFONATI E VITAMINA D: RAZIONALI D'USO - 119072 Hotel Cascina Scova Cityspa, Via Vallone, 18-27100 Pavia - 9 maggio 2015 Dr. Gandolini Giorgio Medici chirurghi 8,8 crediti

Dettagli

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME PATROCINI E COLLABORAZIONI MINISTERO DELLA SALUTE MINISTERO DELLA SOLIDARIETA SOCIALE NOP NATIONAL O J E C T OUTCOME P R Assessorato alle Politiche Sociali Assessore Stefano Valdegamberi O sservatorio

Dettagli

MA 28. DAI Chirurgia e Oncologia MDA Oncologia Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MISSIONE E VALORI

MA 28. DAI Chirurgia e Oncologia MDA Oncologia Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MISSIONE E VALORI pag. 7 DAI Chirurgia e Oncologia MDA Oncologia Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MA 28 Rev. 1 del 22/10/2011 Pagina 1 di 6 MISSIONE E VALORI L U.O.C. di Oncologia Medica si prende

Dettagli

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE L EVENTO ASSEGNERÀ CREDITI ECM Sabato 16 giugno 2012 ore 8,30 UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE SEDE DEL CORSO Via Masaccio, 19 MILANO PER ISCRIZIONI www.chirurgiavascolaremilano.it Il Convegno

Dettagli

INDAGINE CONOSCITIVA SUL PERCORSO NASCITA, 2002 ASPETTI METODOLOGICI E RISULTATI NAZIONALI

INDAGINE CONOSCITIVA SUL PERCORSO NASCITA, 2002 ASPETTI METODOLOGICI E RISULTATI NAZIONALI INDAGINE CONOSCITIVA SUL PERCORSO NASCITA, 2002 ASPETTI METODOLOGICI E RISULTATI NAZIONALI Michele Grandolfo, Serena Donati e Angela Giusti Centro Nazionale di Epidemiologia, Sorveglianza e Promozione

Dettagli

SISTEMA ROBOTICO DA VINCI

SISTEMA ROBOTICO DA VINCI SISTEMA ROBOTICO DA VINCI Dalla Laparoscopia urologica alla Chirurgia robotica. S I S T E M A R O B O T I C O D A V I N C I CHE COSA BISOGNA SAPERE SUL SISTEMA ROBOTICO DA VINCI: 1 IL VANTAGGIO PRINCIPALE

Dettagli

Dopo il cancro: aspetti psicosociali e qualità di vita

Dopo il cancro: aspetti psicosociali e qualità di vita guide CROinforma Piccole Dopo il cancro: aspetti psicosociali e qualità di vita Questa guida fornisce un informazione scientifica generale: soltanto il medico può, in base alla storia clinica e familiare

Dettagli

ECOPED 2011. Corso di Perfezionamento in Ecografia Pediatrica. PISTOIA 27-30 Giugno 2011

ECOPED 2011. Corso di Perfezionamento in Ecografia Pediatrica. PISTOIA 27-30 Giugno 2011 Gruppo di Studio di Ecografia Pediatrica Società Italiana di Pediatria Corso di Perfezionamento in Ecografia Pediatrica ECOPED 2011 PISTOIA 27-30 Giugno 2011 PROGRAMMA DOCENTI E TUTORS Giuseppe Atti Carlo

Dettagli

RAZIONALE OBIETTIVI DIDATTICI

RAZIONALE OBIETTIVI DIDATTICI RAZIONALE L Iperplasia Prostatica Benigna (IPB), a causa dell elevata prevalenza e incidenza, in virtù del progressivo invecchiamento della popolazione maschile, e grazie alla disponibilità di adeguati

Dettagli

I servizi per gli studenti: le opinioni dei laureati su università, città e diritto allo studio 1

I servizi per gli studenti: le opinioni dei laureati su università, città e diritto allo studio 1 I servizi per gli studenti: le opinioni dei laureati su università, città e diritto allo studio 1 di Andrea Cammelli, Serena Cesetti e Davide Cristofori 1. Aspetti introduttivi Dal 1998 AlmaLaurea, attraverso

Dettagli

I Centri per le Famiglie dell Emilia-Romagna

I Centri per le Famiglie dell Emilia-Romagna I Centri per le Famiglie dell Emilia-Romagna Sono 33. Obiettivo: un CpF per ogni distretto sanitario. 10 sono in Romagna Aree di attività dei CpF: Informazione (risorse e servizi per bambini e genitori,

Dettagli

Rapporto statistico sulla falsificazione dell euro

Rapporto statistico sulla falsificazione dell euro Rapporto statistico sulla falsificazione dell euro 2013 MINISTERO DELL ECONOMIA E DELLE FINANZE Ministero dell Economia e delle Finanze Dipartimento del Tesoro Direzione V, Ufficio VI (UCAMP) Ufficio Centrale

Dettagli

Si terrà il 29. e 30 giugno. incremento. pediatrica. Diabetico. via Salvatore Puglisi, 15

Si terrà il 29. e 30 giugno. incremento. pediatrica. Diabetico. via Salvatore Puglisi, 15 Si terrà il 29 e 30 giugno 2015, presso la Sala Magna di Palazzo Chiaramonte Steri, il convegno dal titolo La Rete diabetologica pediatrica in Sicilia. Novità Organizzative e assistenziali: le nuove lineee

Dettagli

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI 62,39 S.O. OCULISTICA 83,23 U.O. S.O. CHIRURGIE 64,58 U.O. AFFARI GENERALI E SEGRET. 76,74 U.O.

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI 62,39 S.O. OCULISTICA 83,23 U.O. S.O. CHIRURGIE 64,58 U.O. AFFARI GENERALI E SEGRET. 76,74 U.O. MOSCATI Tassi di assenza e di maggior presenza del personale in servizio presso Az. Osp. S.G. Moscati - Avellino nel mese 0/201. Pag. 1 di assenza ingiustificata, infortunio e permessi retribuiti vari

Dettagli

Deficit di Mevalonato Chinasi (MKD) (o Sindrome da Iper-IgD)

Deficit di Mevalonato Chinasi (MKD) (o Sindrome da Iper-IgD) Pædiatric Rheumatology InterNational Trials Organisation Deficit di Mevalonato Chinasi (MKD) (o Sindrome da Iper-IgD) Che cos è? Il deficit di mevalonato chinasi è una malattia genetica. E un errore congenito

Dettagli

Depressione post-partum

Depressione post-partum Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma Policlinico Agostino Gemelli Servizio di Consultazione Psichiatrica Direttore: Prof. Pietro Bria Istituto di Psichiatria e Psicologia Clinica Direttore: Prof.

Dettagli

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI 83,22 U.O. S.O. CHIRURGIE 80,29 U.O. AFFARI GENERALI E SEGRET. 79,44 U.O. ALLERGOLOGIA 95,51 U.O. A.L.P.I.

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI 83,22 U.O. S.O. CHIRURGIE 80,29 U.O. AFFARI GENERALI E SEGRET. 79,44 U.O. ALLERGOLOGIA 95,51 U.O. A.L.P.I. MOSCATI Tassi di assenza e di maggior presenza del personale in servizio presso Az. Osp. S.G. Moscati - Avellino nel mese 0/1. Pag. 1 di assenza ingiustificata, infortunio e permessi retribuiti vari (legge,

Dettagli

INTERVENTO DI ARTROPROTESI D ANCA

INTERVENTO DI ARTROPROTESI D ANCA INTERVENTO DI ARTROPROTESI D ANCA Particolare dell incisione chirurgica Componenti di protesi d anca 2 Immagine di atrosi dell anca Sostituzione mediante artroprotesi La protesizzazione dell anca (PTA)

Dettagli

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI 75,36 U.O. S.O. CHIRURGIE 83,52 U.O. AFFARI GENERALI E SEGRET. 78,20 U.O. ALLERGOLOGIA 90,00 U.O. A.L.P.I.

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI 75,36 U.O. S.O. CHIRURGIE 83,52 U.O. AFFARI GENERALI E SEGRET. 78,20 U.O. ALLERGOLOGIA 90,00 U.O. A.L.P.I. MOSCATI Tassi di assenza e di maggior presenza del personale in servizio presso Az. Osp. S.G. Moscati - Avellino nel mese 2/. Pag. di assenza ingiustificata, infortunio e permessi retribuiti vari (legge,

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. Il Direttore Sanitario Dr.ssa Renata Vaiani

CARTA DEI SERVIZI. Il Direttore Sanitario Dr.ssa Renata Vaiani CARTA DEI SERVIZI Questa Carta dei Servizi ha lo scopo di illustrare brevemente il nostro Poliambulatorio per aiutare i cittadini a conoscerci, a rendere comprensibili ed accessibili i nostri servizi,

Dettagli

V I C T O R I A A G E N C Y S E R V I C E

V I C T O R I A A G E N C Y S E R V I C E V I C T O R I A A G E N C Y S E R V I C E Assistenza sanitaria e sociale a domicilio Servizio medico specialistico: Cardiologi, Chirurghi, Dermatologi Ematologi, Nefrologi, Neurologi Pneumologi, Ortopedici,

Dettagli

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative Curriculum Vitae Nome Da Campo Gianluigi Data di nascita 07.12.1958 Qualifica Dirigente di 1 livello Amministrazione Azienda 12 Veneziana Incarico attuale Responsabile di struttura semplice in chirurgia

Dettagli

Allegato 5. Documento tecnico di progetto ECM REGIONALE. v. 1.6. 16 giugno 2014

Allegato 5. Documento tecnico di progetto ECM REGIONALE. v. 1.6. 16 giugno 2014 Allegato 5. Documento tecnico di progetto ECM REGIONALE v. 1.6 16 giugno 2014 Indice Indice...2 1. Introduzione...3 1.1 Il debito informativo del Co.Ge.A.P.S....3 1.2 Il debito informativo regionale...3

Dettagli

Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore

Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore Testo aggiornato al 29 novembre 2011 Legge 15 marzo 2010, n. 38 Gazzetta Ufficiale 19 marzo 2010, n. 65 Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore La Camera dei

Dettagli

LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA

LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA . LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA Gruppo di esperti costituito presso l Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione (INRAN)

Dettagli

Sindrome di Blau/Sarcoidosi ad esordio precoce (EOS)

Sindrome di Blau/Sarcoidosi ad esordio precoce (EOS) Pædiatric Rheumatology InterNational Trials Organisation Che cos é? Sindrome di Blau/Sarcoidosi ad esordio precoce (EOS) La sindrome di Blau è una malattia genetica. I pazienti affetti presentano rash

Dettagli

LEGGE 15 Marzo 2010 n. 38: DISPOSIZIONI PER GARANTIRE L ACCESSO ALLE CURE PALLIATIVE E ALLA TERAPIA DEL DOLORE

LEGGE 15 Marzo 2010 n. 38: DISPOSIZIONI PER GARANTIRE L ACCESSO ALLE CURE PALLIATIVE E ALLA TERAPIA DEL DOLORE LEGGE 15 Marzo 2010 n. 38: DISPOSIZIONI PER GARANTIRE L ACCESSO ALLE CURE PALLIATIVE E ALLA TERAPIA DEL DOLORE SOMMARIO pag.4 Sintesi della normativa pag.6 LEGGE 15 Marzo 2010 n. 38: disposizioni per

Dettagli

DELF DALF ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO. www.testecertificazioni.it ITALIA

DELF DALF ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO. www.testecertificazioni.it ITALIA DELF DALF Le certificazioni ufficii della lingua francese ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO www.testecertificazioni.it IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO

Dettagli

Dipartimento Cure primarie ed attività distrettuali S.C. Medicina di base e specialistica. Evento Formativo Residenziale

Dipartimento Cure primarie ed attività distrettuali S.C. Medicina di base e specialistica. Evento Formativo Residenziale Dipartimento Cure primarie ed attività distrettuali S.C. Medicina di base e specialistica Evento Formativo Residenziale PREVENZIONE ONCOLOGICA IN MEDICINA GENERALE Savona Aulla Magna,, Pallazziina Viigiiolla,,

Dettagli

Corsi p e r O d o n t o i a t r i

Corsi p e r O d o n t o i a t r i corsi accreditati ECM Corsi p e r O d o n t o i a t r i 2015 20 marzo Approccio Razionale alla Terapia Implantare dalla pianificazione del caso alla realizzazione protesica 22 maggio Rialzo del Pavimento

Dettagli

Con la vaccinazione l influenza si allontana. La prevenzione dell influenza

Con la vaccinazione l influenza si allontana. La prevenzione dell influenza Con la vaccinazione l influenza si allontana La prevenzione dell influenza La vaccinazione antinfluenzale è il mezzo più efficace di protezione dalla malattia e di riduzione delle sue complicanze per le

Dettagli

Depressione e adolescenza di S. Di Salvo, S. Cavalitto e A. Martinetto

Depressione e adolescenza di S. Di Salvo, S. Cavalitto e A. Martinetto Associazione per la Ricerca sulla Depressione C.so G. Marconi 2 10125 Torino Tel. 011-6699584 Sito: www.depressione-ansia.it Depressione e adolescenza di S. Di Salvo, S. Cavalitto e A. Martinetto Nella

Dettagli

Un aiuto per prendere decisioni più informate 1-5

Un aiuto per prendere decisioni più informate 1-5 Un aiuto per prendere decisioni più informate 1-5 L'unico test che fornisce una valutazione accurata dell aggressività del cancro alla prostata Un prodotto di medicina prognostica per il cancro della prostata.

Dettagli

La Cartella Infermieristica quale strumento operativo di miglioramento della qualità

La Cartella Infermieristica quale strumento operativo di miglioramento della qualità La Cartella Infermieristica quale strumento operativo di miglioramento della qualità Dott. Mag. Nicola Torina Coordinatore infermieristico Unità Terapia Intensiva di Rianimazione Metodologie operative

Dettagli

Il Servizio sanitario regionale dell Emilia-Romagna e il nuovo welfare

Il Servizio sanitario regionale dell Emilia-Romagna e il nuovo welfare STRUTTURE, SPESA, ATTIVITÀ Il Servizio sanitario regionale dell Emilia-Romagna e il nuovo welfare PROGRAMMI LE STRUTTURE, LA SPESA, LE ATTIVITÀ AL 31.12.2008 I PROGRAMMI, I MODELLI ORGANIZZATIVI MODELLI

Dettagli

LA REFERTAZIONE DELLA PET-TC ONCOLOGICA con 18F-FDG: istruzioni pratiche per un referto standardizzato e di qualità

LA REFERTAZIONE DELLA PET-TC ONCOLOGICA con 18F-FDG: istruzioni pratiche per un referto standardizzato e di qualità LA REFERTAZIONE DELLA PET-TC ONCOLOGICA con 18F-FDG: istruzioni pratiche per un referto standardizzato e di qualità Maria Lucia Calcagni, Paola Castaldi, Alessandro Giordano Università Cattolica del S.

Dettagli

AVVISO 2/14 1 Scadenza COMMERCIO TURISMO - SERVIZI PIANI FINANZIABILI, MA NON FINANZIATI PER MANCANZA DI RISORSE SETTORIALI/TERRITORIALI

AVVISO 2/14 1 Scadenza COMMERCIO TURISMO - SERVIZI PIANI FINANZIABILI, MA NON FINANZIATI PER MANCANZA DI RISORSE SETTORIALI/TERRITORIALI PIEMONTE - VALLE D'AOSTA LIGURIA UNIONE COMMERCIO E TURISMO PROVINCIA DI 1 PF1335_PR418_av214_1 SAVONA ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI DELLA 2 PF1085_PR313_av214_1 PROVINCIA DI ALESSANDRIA ASCOM-BRA ASSOCIAZIONE

Dettagli

PROCEDURA MODALITA DI ACCESSO AGLI AMBULATORI

PROCEDURA MODALITA DI ACCESSO AGLI AMBULATORI AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITA DI PADOVA PROCEDURA MODALITA DI ACCESSO AGLI AMBULATORI Preparato da Gruppo di Lavoro Ambulatori Clinica Ostetrico- Ginecologica Verificato da Servizio Qualità Verifica per

Dettagli