EMC Ionix: gestione ottimizzata per la fornitura di servizi in infrastrutture virtualizzate

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "EMC Ionix: gestione ottimizzata per la fornitura di servizi in infrastrutture virtualizzate"

Transcript

1 EMC Ionix: gestione ottimizzata per la fornitura di servizi in infrastrutture virtualizzate White Paper ENTERPRISE MANAGEMENT ASSOCIATES (EMA ) Preparato per EMC Luglio 2009 IT MANAGEMENT RESEARCH,

2 Sommario Introduzione...1 L evoluzione del mercato: la sfida per la gestione delle modifiche...1 Il passaggio agli ambienti virtuali...2 Virtualizzazione e cloud...4 Un architettura di nuova generazione per gestire le modifiche...4 EMC Ionix...6 EMC Ionix come architettura di gestione di nuova generazione...7 IT collaborativo e CMS...7 Architettura EMC Ionix su più livelli per un analisi dinamica e un controllo basato su modelli...8 Il punto di vista di EMA...8 Informazioni su EMC...9

3 Introduzione A luglio 2009 EMC ha presentato EMC Ionix, una soluzione per la gestione di reti, applicazioni, dispositivi e sistemi di storage. La nuova famiglia EMC Ionix riunisce in una nuova denominazione le precedenti linee di prodotto EMC per la gestione delle risorse (ad esempio SMARTS, Voyence e Infra), che erano state inglobate a seguito di una serie di acquisizioni mirate negli ultimi cinque anni. EMC Ionix, tuttavia, non è semplicemente un nuovo prodotto, bensì una soluzione che consolida il framework per creare un architettura EMC innovativa in grado di supportare ambienti di servizi e infrastrutture virtuali più dinamici, inclusi modelli basati su cloud. Questo report di ENTERPRISE MANAGEMENT ASSOCIATES (EMA ) fornisce una panoramica del portafoglio e dell architettura EMC Ionix in un contesto di mercato e di settore. L evoluzione del mercato: la sfida per la gestione delle modifiche Negli attuali ambienti IT e dei provider di servizi le problematiche di gestione delle modifiche e delle complessità vanno di pari passo. Secondo una vecchia regola di gestione le infrastrutture e le applicazioni obsolete non scompaiono o se scompaiono lo fanno molto lentamente. Ciò significa che le organizzazioni IT devono risolvere problemi legati a Frame Relay e ATM su reti Ethernet multi-gigabit e che i sistemi possono essere aggregati su più piattaforme e modelli eterogenei in ambienti Linux, UNIX e Microsoft. Non solo: significa anche che nella maggior parte delle aziende e organizzazioni le applicazioni basate su web, Web 2.0 e i servizi web SOA coesistono con applicazioni client/server preesistenti. Infine le preoccupazioni IT si stanno estendendo a modelli molto più sofisticati a causa, ad esempio, delle considerazioni sul consumo energetico e sulle infrastrutture per l erogazione dei servizi, ma in alcuni casi anche per il supporto diretto delle infrastrutture aziendali in segmenti verticali come la produzione e il trasporto e delle applicazioni utilizzate nell ecommerce, nel settore sanitario e nei servizi finanziari. Al contempo il ritmo delle modifiche continua ad aumentare in modo esponenziale e con l avvento della virtualizzazione questo aumento esponenziale può ridurre le finestre di modifica da giorni e settimane a pochi minuti e secondi. Tuttavia, come osservato da EMA e da molti altri analisti, la maggior parte delle interruzioni nelle prestazioni di servizio (oltre il 60%) è causata da modifiche volontarie e/o involontarie che si verificano quando viene eseguito il provisioning, l aggiornamento o l eliminazione di nuovi dispositivi, o quando l estensione a nuovi utenti di nuovi servizi applicativi o il cambiamento delle condizioni del personale e dell azienda costringe a modificare processi, priorità, portata e consolidamento. Per rispondere a queste richieste il settore e il mercato stanno cercando, da un lato, di accrescere la consapevolezza nei processi sfruttando potenti risorse come ITIL (IT Infrastructure Library) e, dall altro, di implementare architetture innovative in grado di supportare progettazioni modulari e flessibili. Sistemi CMS (Configuration Management System) sempre più basati su CMDB e ITIIL v3, una maggiore automazione, miglioramenti nelle analisi e approcci alla virtualizzazione e all allineamento del business incentrati su ruoli più flessibili sono fattori imprescindibili per le aziende IT e i relativi provider di servizi che si prefiggono l obiettivo di vincere le sfide aziendali e tecnologiche degli anni a venire.

4 Il passaggio agli ambienti virtuali EMA definisce la virtualizzazione come una tecnica per nascondere le caratteristiche fisiche delle risorse di elaborazione dal modo con cui altri sistemi, applicazioni e utenti interagiscono con esse. La virtualizzazione può riguardare sistemi operativi, server, applicazioni, desktop, reti, sistemi di storage, streaming, grid e cluster. Il bello della virtualizzazione non è legato tanto alla novità (basti pensare alle VLAN) o alla tecnologia, quanto alla sua capacità di eseguire implementazioni più rapide di sistemi e applicazioni innovativi necessari a supportare nuovi prodotti e servizi aziendali, oltre che di ottenere eccellenti livelli di business continuity e significativi risparmi sui costi grazie all ottimizzazione dell infrastruttura esistente. Figura 1: Priorità nelle tecnologie di virtualizzazione ( Virtualizzazione e gestione: tendenze, previsioni e raccomandazioni EMA, 2008) Tuttavia la virtualizzazione comporta anche sfide di gestione specifiche, molto più complesse di alcune delle implementazioni pilota strategiche inizialmente eseguite, che come categoria rispecchiano problematiche di gestione di maggiore portata, solo in una forma più accentuata. Se non si affrontano queste sfide con le armi giuste si rischia di perdere una parte dei vantaggi offerti dalla virtualizzazione. Gli ambienti VMware, ad esempio, trasferiscono automaticamente le applicazioni da un server a un altro per migliorare le prestazioni e il bilanciamento del carico. Questo porta però ad accrescere notevolmente il volume e la frequenza di modifica dell ambiente virtuale rispetto a quanto non avvenga nelle infrastrutture tradizionali. Come conseguenza si presenta la necessità di acquisire una consapevolezza dinamica del rapporto tra l applicazione in sé e il fabric dell infrastruttura che la supporta. E mentre questo richiede un approccio più coesivo alla gestione degli ambienti virtualizzati, in molte organizzazioni avviene esattamente il contrario, con piccoli team di esperti della virtualizzazione che hanno privilegiato una maggiore frammentazione tecnologica dovuta a gruppi di gestione in silo che lavorano a compartimenti stagni.

5 L implementazione dei sistemi virtualizzati nelle fasi preliminari ha superato le aspettative in termini di consolidamento dell ingombro e dei server, ma non quelle relative alla riduzione dei costi software, del carico amministrativo e dei tempi di inattività, né quelle di un più puntuale rispetto degli SLA e del miglioramento dei livelli di sicurezza e controllo. ( Virtualizzazione e gestione: tendenze, previsioni e raccomandazioni 1, EMA, 2008). In un recente rapporto sulle best practice per la virtualizzazione e la gestione dei sistemi virtuali 2, EMA ha tracciato una panoramica delle principali tecniche di gestione orientate a soddisfare i requisiti dei sistemi virtualizzati. Queste tecniche includono, tra le altre, le seguenti funzionalità: Gestione di risorse, inventario e discovery Pianificazione e gestione della capacità Provisioning Gestione di modifiche e configurazione Auditing e reporting sulla conformità Monitoraggio di prestazioni e disponibilità Gestione della sicurezza Gestione dei costi IT Procedure di backup e ripristino automatizzate Disaster recovery e business continuity Gestione degli eventi e automazione della console Automazione dei processi IT Nello stesso rapporto si indicano le seguenti metriche di base come strumenti di definizione delle migliori soluzioni di gestione dei sistemi virtualizzati. Tempo medio di riparazione (MTTR): i migliori servizi dovrebbero garantire una riparazione delle macchine virtuali (VM) con tempi di inattività non superiori a 30 minuti. Gestione dei livelli di servizio (SLA): i migliori servizi dovrebbero garantire il raggiungimento dell obiettivo della Five nine s availability. Rapporto VM per amministratore: in ambienti ottimizzati il rapporto VM per amministratore dovrebbe essere 150:1. Tempo di implementazione VM: nelle migliori impostazioni dovrebbe essere inferiore a 30 minuti. Consumi: dovrebbero essere drasticamente ridotti, in particolare con il supporto di strategie avanzate di gestione degli eventi e pianificazione della capacità. Percentuali di consolidamento dei server: negli ambienti migliori i requisiti dei server fisici andrebbero ridotti di almeno il 35%

6 Virtualizzazione e cloud Negli ultimi mesi il cloud computing è divenuto uno dei temi più discussi dagli operatori del settore: da un lato i fornitori di tecnologie sono alla ricerca di metodi più efficaci per la fornitura di servizi e dall altro le aziende aspirano a disporre di funzionalità applicative sempre più dinamiche, flessibili ed efficienti. È anche evidente come la virtualizzazione sia il cuore del cloud computing, un approccio dinamico all utilizzo delle risorse infrastrutturali e applicative generalmente basato su un modello pay-per-use. EMC L evoluzione verso infrastrutture più dinamiche e convenienti e verso architetture applicative modulari a costi ottimizzati rappresenta il naturale punto di partenza per comprendere i nuovi requisiti che stanno trasformando le architetture di gestione IT. ha giustamente puntato sul cloud privato per molti aspetti un alternativa ai data center virtualizzati con possibilità di attingere alle funzionalità cloud in outsourcing come ambiente che da un lato metterà sotto pressione le architetture di gestione tradizionali e dall altro renderà ancora più evidenti i vantaggi di EMC Ionix. L evoluzione verso infrastrutture più dinamiche e convenienti e verso architetture applicative modulari a costi ottimizzati rappresenta il naturale punto di partenza per comprendere i nuovi requisiti che stanno trasformando le architetture di gestione IT. Nel complesso questi cambiamenti saranno ancora più radicali del passaggio dagli ambienti mainframe alle architetture client/server che ha caratterizzato gli anni Novanta. Un architettura di nuova generazione per gestire le modifiche EMA è convinta che sia in atto una graduale evoluzione del settore verso un architettura di gestione di nuova generazione, come già aveva anticipato in un rapporto del maggio 2004 dedicato a questa tematica. Grazie ai progressi nell automazione e nell analisi, e in particolare alla diffusione dei database CMDB e dei sistemi CMS, questa visione delle future architetture di gestione si sta trasformando in realtà. Di seguito sono riepilogate le principali caratteristiche di questa evoluzione delle architetture: Modularità, ossia la capacità di separare la raccolta delle informazioni dall analisi e dall automazione dei processi. Nel rapporto EMA del 2004 si prevedeva un futuro di archivi dati unificati per il supporto di motori di analisi collaborativi in qualche modo simili ai sistemi CMS (Configuration Management System) e SKMS (Service Knowledge Management System) ITIL. Integrazione per funzione anziché per progetto di strumenti in silo, in modo da disporre di nuovi tipi di modularità e integrazione. Come illustrato nella Figura 2, il modello semantico EMA si caratterizza per una stratificazione a livelli separati di raccolta di input/dati, discovery e creazione di relazioni, repository dei dati di gestione, integrazione, analisi, automazione dei processi, visualizzazione e allineamento del business. Separando e integrando queste funzioni orizzontali in risorse funzionali coesive è possibile aumentare l efficienza attraverso una combinazione di soluzioni di eccellenza.

7 Dashboard di gestione Interfaccia grafica per il web Processi aziendali Motore di presentazione Regole aziendali Analisi dell inventario dei dispositivi Analisi statistica delle prestazioni Servizi aziendali Analisi delle prestazioni in tempo reale Analisi dei guasti dell infrastruttura Analisi delle azioni correttive per l infrastruttura Regole di assistenza IT Motore dell intelligenza delle correlazioni Motore dell intelligenza della topologia Acquisizione, trasformazione e scambio di dati CMDB Monitoraggio Gestione della configurazione Discovery automatizzato Interfacce esterne e strumentazione Applicazioni Desktop Server web Middleware Database Server decentrati (Unix, MS) Mainframe Storage Rete Servizi Figura 2: Modello semantico EMA Analisi e automazione, le funzionalità che oggi fanno la differenza. Una volta attivato un percorso privilegiato di informazioni coesive, le organizzazioni IT possono investire in funzionalità di analisi e automazione più efficienti, sfruttando così un patrimonio di risorse informative più flessibile e coerente, che può a sua volta promuovere lo sviluppo di vari tipi di piattaforme di analisi e automazione. Nel successivo lavoro sull automazione, EMA ha riconosciuto la necessità di combinare processi umano-umano (ad es., workflow), macchina-macchina (ad es., bilanciamento del carico) e umano-macchina (ad es., gestione della configurazione o delle release) in un architettura di automazione unificata. Visualizzazione, che oggi può essere vista come un layer comune di accesso ai dati su più origini, inclusi vari marchi. Sono le regole e i requisiti basati su ruoli e non i progetti di strumenti in silo che alla fine dovrebbero consentire di determinare quali dirigenti e professionisti IT interagiscono per il processo decisionale e la gestione attiva. Allineamento del business, che oggi si ottiene grazie a una solida base di strategie potenti e dinamiche, generalmente associando le applicazioni ai processi aziendali da una prospettiva di impatto. In futuro questo rapporto potrà evolversi anche in chiave bidirezionale, nel momento in cui le mutevoli dinamiche delle attività aziendali e dei mercati dovessero influire sulle prestazioni delle applicazioni e viceversa.

8 EMC Ionix Negli ultimi cinque anni EMC è stata forse l azienda ad aver adottato l approccio più netto e convincente al consolidamento e all ampliamento delle capacità di gestione delle risorse offerte al mercato. La tipica soluzione EMC per la gestione delle risorse è stato ControlCenter, un sistema di storage management dotato di potenti funzioni di configurazione e ottimizzazione delle prestazioni degli array di storage e degli ambienti SAN e NAS, inclusa la governance basata su regole per le transazioni da applicazioni a sistemi di storage. EMC ha ampliato notevolmente il suo portafoglio di prodotti a dicembre 2004 con l acquisizione di SMARTS, che ha permesso lo sviluppo di funzionalità avanzate di discovery e analisi (root cause) per la gestione di ambienti di rete al fine di migliorare l erogazione di servizi. Dall acquisizione di SMARTS le analisi sono state estese al supporto degli ambienti di storage. Se con l acquisizione di nlayers a giugno 2006 EMC ha potenziato il mapping delle dipendenze applicative e offerto una visibilità in tempo reale sui flussi delle applicazioni di rete, con l acquisizione di Voyence nel 2007 ha potuto estendere le funzionalità di gestione della configurazione di rete. A marzo 2008 è stata la volta di Infra, acquisita da EMC per potenziare il service desk, i workflow, la gestione delle conoscenze e il supporto dei database CMDB. Infine molto recentemente, a maggio 2009, EMC ha acquisito Configuresoft, estendendo ulteriormente le sue competenze nella configurazione dei sistemi e nell analisi avanzata delle gestione delle modifiche. Ma ancor più importante EMC è stata particolarmente attenta nell integrazione degli obiettivi di acquisizione, come nlayers con SMARTS e VMware o envision (per la sicurezza di RSA) con Voyence, solo per citare alcuni esempi. Il portafoglio EMC Ionix comprende: EMC Ionix for Service Management: Figura 3: Portafoglio EMC Ionix EMC Ionix Service Manager è una suite completa che supporta workflow, gestione di casi e problematiche, gestione delle conoscenze, delle modifiche, della configurazione e dei livelli di servizio, oltre al database CMDB principale. Le funzionalità chiave della suite includono:

9 Ionix Service Desk Ionix Service Portal Ionix Service Workflow EMC Ionix for Service Discovery and Mapping, che include un set unificato di risorse altamente integrate: Mapping delle dipendenze delle applicazioni Discovery layer 2 e 3 di rete Discovery dei percorsi dei dati di storage EMC Ionix for IT Operations Intelligence, che gestisce le prestazioni e la disponibilità dell infrastruttura dinamica per migliorare l erogazione di servizi Ionix Service Assurance Manager Ionix IP Availability Manager e Ionix IP Performance Manager Ionix Server Manager Ionix Storage Insight EMC Ionix for Data Center Automation and Compliance, che gestisce attivamente le modifiche e ottimizza l infrastruttura degli ambienti dinamici e virtuali con il supporto della governance e della gestione dei rischi Ionix Configuration Analytics Manager Ionix Server Configuration Manager Ionix Network Configuration Manager Ionix Storage Configuration Advisor EMC Ionix come architettura di gestione di nuova generazione Il rilascio di EMC Ionix non è semplicemente la presentazione di un prodotto che ha cambiato nome, quanto un ulteriore segnale dell impegno di EMC nell integrazione dei vari portafogli di prodotti attraverso un architettura aperta in continua evoluzione in grado di migliorare la gestione dei servizi su infrastrutture sempre più dinamiche e/o virtualizzate. EMC Ionix dovrebbe quindi essere considerato un modello EMC Ionix è un ulteriore segnale dell impegno di EMC nell integrazione dei vari portafogli di prodotti attraverso un architettura aperta in continua evoluzione in grado di migliorare la gestione dei servizi su infrastrutture sempre più dinamiche e/o virtualizzate. di architettura in evoluzione piuttosto che una semplice raccolta di strumenti di gestione integrati unilateralmente. L architettura EMC Ionix si sviluppa seguendo straordinariamente bene il modello semantico EMA e le previsioni del rapporto EMA sull architettura di nuova generazione. IT collaborativo e CMS Nei prossimi mesi EMC inizierà ad estendere il concetto di IT collaborativo ai mash up per consentire l accesso in tempo reale a più origini di gestione basate su regole e requisiti incentrati sui ruoli, presentando i dati come una serie di risposte XML disponibili tra-

10 mite i Web Services. Ad esempio gli operatori di rete potranno richiedere una vista più granulare dei dati delle prestazioni contestualizzata con la topologia e le applicazioni, mentre a un professionista dei servizi interesseranno più probabilmente i problemi dei singoli desktop o una visione più generica dello stato e dell impatto sui servizi. Integrando questo concetto di IT collaborativo versatile nel database CMDB e nelle soluzioni EMC Ionix per il discovery dei servizi e il mapping delle dipendenze si ottiene una sorta di CMS di nuova generazione nel quale più tecnologie sono combinate tra loro per fornire versioni compatibili delle informazioni in grado di soddisfare requisiti IT diversificati. Architettura EMC Ionix su più livelli per un analisi dinamica e un controllo basato su modelli Gli investimenti EMC nelle analisi basate su modelli per la diagnostica e la root cause analysis e nelle funzionalità di data mining per la governance e il miglioramento della business continuity con EMC Ionix Configuration Analytics Manager estendono notevolmente le capacità del layer analitico, offrendo viste più dettagliate e garantendo un maggior controllo degli ambienti complessi. EMC ha aumentato i suoi investimenti nell automazione (dal workflow alla configurazione attiva, dalla diagnostica avanzata all ottimizzazione delle VM dinamiche) per definire una chiara strategia a 360 sui layer di automazione, orientata ad accelerare l efficienza delle operazioni e a ridurre al minimo i rischi. Infine EMC ha definito un piano con il quale nei prossimi anni introdurrà gradualmente un layer di visualizzazione unificato basato su browser allo scopo di proporre un metodo di lavoro unificato e coerente esteso a più domini. Grazie a questo approccio i clienti potranno disporre di funzionalità ottimizzate per sfruttare in modo intelligente le informazioni provenienti da diverse origini dati e automatizzare i processi in base a una strategia ben definita senza compromettere l operatività degli archivi. Inoltre fornirà un architettura aperta nativa con la quale sfruttare gli investimenti in altri marchi su più layer e soddisfare in tal modo svariati requisiti. L investimento dei clienti EMC nei sistemi EMC Ionix sarà quindi di tipo modulare e potrà avere un impatto significativo sia sul singolo componente che a livello di portafoglio. L interesse di EMC nel supporto dei progetti di virtualizzazione testimonia l impegno dell azienda a garantire che la sua suite di prodotti di gestione sia compatibile con ambienti altamente dinamici e complessi e con i processi di gestione orientati ai servizi che le organizzazioni IT stanno iniziando ad implementare. Il punto di vista di EMA L architettura EMC Ionix rispecchia un approccio più flessibile all integrazione e all automazione delle soluzioni rispetto a quello dei modelli più tradizionali. È fondamentalmente un framework aperto nel quale è integrata una serie di tecnologie che consentono la comunicazione e l attivazione di diverse risorse di gestione e che favorisce un approccio alla sicurezza, alla conformità e alla gestione dei cambiamenti più unificato di quello normalmente utilizzato nelle implementazioni già esistenti. A questo punto dovrebbe essere chiaro che EMA giudica molto positivamente la suite EMC Ionix, non solo come famiglia di prodotti, ma anche come innovativa proposta per lo sviluppo di soluzioni di gestione. L interesse di EMC nel supporto dei progetti di virtualizzazione testimonia l impegno dell azienda a garantire 8

11 che la sua suite di prodotti di gestione sia compatibile con ambienti altamente dinamici e complessi e con i processi di gestione orientati ai servizi che le organizzazioni IT stanno iniziando ad implementare. Se EMC saprà sfruttare la sua tecnologia orientata al futuro ed EMA è convinta che lo farà EMC Ionix dovrebbe imporsi come una soluzione senza precedenti, capace di rivoluzionare il mercato e aprire la strada a ulteriori innovazioni. Oltre a disporre di una grande flessibilità di scelta, i clienti EMC potranno sfruttare i vantaggi delle funzionalità avanzate di discovery, analisi e automazione applicate strategicamente per risolvere i problemi critici della loro azienda. Per ottimizzare il potenziale di Ionix, tuttavia, EMC dovrà vincere tre sfide. La prima è la necessità di estendere le partnership e le capacità di gestione delle prestazioni applicative. La seconda è proseguire con decisione sulla strada del miglioramento e del potenziamento dei servizi offerti, inclusi la consulenza, in modo che le correlazioni tra tecnologia, modifiche dei processi ed esperienze aziendali possano essere supportate in modo più proattivo. La terza è la necessità di aumentare notevolmente gli investimenti nelle attività di marketing per accrescere la visibilità e il riconoscimento della proposta EMC in uno scenario di gestione di classe enterprise confuso e iperpopolato. EMC dispone certamente delle risorse per raggiungere tutti e tre gli obiettivi. Se lo farà sfruttando la sua esperienza di azienda leader nei prodotti hardware per lo storage è una questione di cultura piuttosto che di capacità in sé. Eppure EMC Ionix offre ad EMC una straordinaria opportunità tutt altro che frequente, ovvero quella di trasformare radicalmente lo scenario di gestione. Questo significa che i clienti EMC e l intero settore dovrebbero prestare una particolare attenzione ai progressi di EMC nell evoluzione del portafoglio di prodotti EMC Ionix come vero e proprio modello di gestione di nuova generazione. Informazioni su EMC EMC Corporation (NYSE: EMC) è il principale fornitore al mondo di soluzioni e tecnologie per l infrastruttura informativa. Le aziende di ogni dimensione che si affidano a EMC valorizzano al massimo le proprie informazioni e hanno la possibilità di trasformare il loro modo di operare sul mercato. Per ulteriori informazioni sui prodotti e i servizi offerti da EMC, visitare il sito

12 Informazioni su Enterprise Management Associates, Inc. Fondata nel 1996, Enterprise Management Associates (EMA) è una società di analisi e consulenza leader di settore specializzata in analisi dettagliate e approfondite delle tecnologie di gestione IT. Grazie a una sapiente combinazione di vasta esperienza sul campo, conoscenza approfondita delle best practice di settore e informazioni dettagliate sulle soluzioni attuali e future dei fornitori che operano sul mercato, gli analisti di EMA offrono ai clienti le risposte che cercano. Per ulteriori informazioni sulle ricerche, le analisi e i servizi di consulenza EMA per i professionisti e i fornitori IT del segmento enterprise, visitare il sito o seguire EMA on Twitter. È vietata la duplicazione, la riproduzione, l archiviazione in sistemi di recupero dati e la ritrasmissione di parti o della versione integrale completa del presente report, senza previa autorizzazione scritta di Enterprise Management Associates, Inc. Tutte le conclusioni e le stime incluse nel presente documento sono aggiornate alla data della redazione e sono soggette a modifiche senza preavviso. I nomi dei prodotti citati nel presente documento possono essere marchi commerciali o marchi registrati delle rispettive aziende. EMA ed Enterprise Management Associates sono marchi di Enterprise Management Associates, Inc. negli Stati Uniti e in altri paesi. EMA, ENTERPRISE MANAGEMENT ASSOCIATES e il simbolo Mobius sono marchi registrato o marchi di common-law di Enterprise Management Associates, Inc. Sede centrale: 5777 Central Avenue, Suite 105 Boulder, CO Telefono: Fax: Italian

Fasi SMART, modulari e convenienti verso una giusta automazione del carico di lavoro

Fasi SMART, modulari e convenienti verso una giusta automazione del carico di lavoro Fasi SMART, modulari e convenienti verso una giusta automazione del carico di lavoro White paper di ENTERPRISE MANAGEMENT ASSOCIATES (EMA ) Preparato per BMC Software Agosto 2008 Consulenza, analisi di

Dettagli

Come ottenere la flessibilità aziendale con un Agile Data Center

Come ottenere la flessibilità aziendale con un Agile Data Center Come ottenere la flessibilità aziendale con un Agile Data Center Panoramica: implementare un Agile Data Center L obiettivo principale è la flessibilità del business Nello scenario economico attuale i clienti

Dettagli

Var Group Approccio concreto e duraturo Vicinanza al Cliente Professionalità e metodologie certificate In anticipo sui tempi Soluzioni flessibili

Var Group Approccio concreto e duraturo Vicinanza al Cliente Professionalità e metodologie certificate In anticipo sui tempi Soluzioni flessibili Var Group, attraverso la sua società di servizi, fornisce supporto alle Aziende con le sue risorse e competenze nelle aree: Consulenza, Sistemi informativi, Soluzioni applicative, Servizi per le Infrastrutture,

Dettagli

Ottimizzate i processi IT, massimizzate il ROA (return on assets) e migliorate il livello dei servizi

Ottimizzate i processi IT, massimizzate il ROA (return on assets) e migliorate il livello dei servizi Soluzioni per la gestione di risorse e servizi A supporto dei vostri obiettivi di business Ottimizzate i processi IT, massimizzate il ROA (return on assets) e migliorate il livello dei servizi Utilizzate

Dettagli

L iniziativa Cloud DT

L iniziativa Cloud DT L iniziativa Cloud DT Francesco Castanò Dipartimento del Tesoro Ufficio per il Coordinamento Informatico Dipartimentale (UCID) Roma, Luglio 2011 Il Cloud Computing Alcune definizioni Il Cloud Computing

Dettagli

serena.com IL SUCCESSO DIPENDE DAI PROCESSI Velocizzateli con Serena TeamTrack

serena.com IL SUCCESSO DIPENDE DAI PROCESSI Velocizzateli con Serena TeamTrack serena.com IL SUCCESSO DIPENDE DAI PROCESSI Velocizzateli con Serena TeamTrack SERENA TEAMTRACK Serena TeamTrack è un sistema per la gestione dei processi e dei problemi basato sul Web, sicuro e altamente

Dettagli

Kaseya. Perché ogni azienda dovrebbe automatizzare la gestione dei sistemi IT

Kaseya. Perché ogni azienda dovrebbe automatizzare la gestione dei sistemi IT Kaseya è il software per la gestione integrata delle reti informatiche Kaseya controlla pochi o migliaia di computer con un comune browser web! Kaseya Perché ogni azienda dovrebbe automatizzare la gestione

Dettagli

CREARE UN AMBIENTE SMART STORAGE CLOUD CON IBM SMARTCLOUD STORAGE ACCESS

CREARE UN AMBIENTE SMART STORAGE CLOUD CON IBM SMARTCLOUD STORAGE ACCESS CREARE UN AMBIENTE SMART STORAGE CLOUD CON IBM SMARTCLOUD STORAGE ACCESS GENNAIO 2013 Molte organizzazioni ritengono che la propria grande rete di storage funzioni a compartimenti stagni o che sia dedicata

Dettagli

PICCOLE E MEDIE IMPRESE, UNA SOLUZIONE AD HOC. Soluzioni per le PMI

PICCOLE E MEDIE IMPRESE, UNA SOLUZIONE AD HOC. Soluzioni per le PMI PICCOLE E MEDIE IMPRESE, UNA SOLUZIONE AD HOC Soluzioni per le PMI Windows Server 2012 e System Center 2012 Informazioni sul copyright 2012 Microsoft Corporation. Tutti i diritti sono riservati. Il presente

Dettagli

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Declinazione di responsabilità e informazioni sul copyright Le informazioni contenute nel presente documento rappresentano le conoscenze

Dettagli

EMC UNIFIED INFRASTRUCTURE MANAGER

EMC UNIFIED INFRASTRUCTURE MANAGER EMC UNIFIED INFRASTRUCTURE MANAGER Semplificazione della transizione verso un'infrastruttura private cloud o hybrid cloud su sistemi Vblock Creazione di un singolo ambiente virtualizzato Provisioning come

Dettagli

www.novell.it Domande frequenti per i partner WorkloadIQ Domande frequenti 17 agosto 2010

www.novell.it Domande frequenti per i partner WorkloadIQ Domande frequenti 17 agosto 2010 Domande frequenti per i partner www.novell.it WorkloadIQ Domande frequenti 17 agosto 2010 C h e c o s ' è i l m e r c a t o d e l l ' I n t e l l i g e n t W o r k l o a d M a n a g e m e n t? Il mercato

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

Abstract. Reply e il Cloud Computing: la potenza di internet e un modello di costi a consumo. Il Cloud Computing per Reply

Abstract. Reply e il Cloud Computing: la potenza di internet e un modello di costi a consumo. Il Cloud Computing per Reply Abstract Nei nuovi scenari aperti dal Cloud Computing, Reply si pone come provider di servizi e tecnologie, nonché come abilitatore di soluzioni e servizi di integrazione, volti a supportare le aziende

Dettagli

PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI?

PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI? PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI? Le offerte di public cloud proliferano e il private cloud è sempre più diffuso. La questione ora è come sfruttare

Dettagli

ZeroUno Executive Dinner

ZeroUno Executive Dinner L ICT per il business nelle aziende italiane: mito o realtà? 30 settembre 2008 Milano, 30 settembre 2008 Slide 0 I principali obiettivi strategici delle aziende Quali sono i primi 3 obiettivi di business

Dettagli

ITSM Trasformation L iniziativa TelecomItalia. Ing. ConoFranco Miragliotta

ITSM Trasformation L iniziativa TelecomItalia. Ing. ConoFranco Miragliotta ITSM Trasformation L iniziativa TelecomItalia Ing. ConoFranco Miragliotta L azienda Gruppo Telecom Italia I numeri del Gruppo (al 31 dicembre 2007) 8 i Paesi in cui il Gruppo Telecom Italia è presente

Dettagli

Backup e ripristino per ambienti VMware con Avamar 6.0

Backup e ripristino per ambienti VMware con Avamar 6.0 White paper Backup e ripristino per ambienti VMware con Avamar 6.0 Analisi dettagliata Abstract Con l aumento incalzante degli ambienti virtuali implementati nel cloud delle aziende, è facile notare come

Dettagli

IL PERCORSO INTELLIGENTE PER WINDOWS 7

IL PERCORSO INTELLIGENTE PER WINDOWS 7 IL PERCORSO INTELLIGENTE PER WINDOWS 7 Migrazione senza problemi Sicuri dal primo giorno Backup delle informazioni più importanti Virtualizzazione delle applicazioni per la massima efficienza Le soluzioni

Dettagli

Ottimizzazione dell infrastruttura per la trasformazione dei data center verso il Cloud Computing

Ottimizzazione dell infrastruttura per la trasformazione dei data center verso il Cloud Computing Ottimizzazione dell infrastruttura per la trasformazione dei data center verso il Cloud Computing Dopo anni di innovazioni nel settore dell Information Technology, è in atto una profonda trasformazione.

Dettagli

soluzioni e servizi per fare grande una media impresa Soluzioni di Cloud Computing per imprese con i piedi per terra.

soluzioni e servizi per fare grande una media impresa Soluzioni di Cloud Computing per imprese con i piedi per terra. soluzioni e servizi per fare grande una media impresa Soluzioni di Cloud Computing per imprese con i piedi per terra. FASTCLOUD È un dato di fatto che le soluzioni IT tradizionali richiedono investimenti

Dettagli

Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Bari 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO BOOKINGSHOW

Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Bari 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO BOOKINGSHOW Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Bari 2011 Speciale: I casi Introduzione dell'area tematica IL CASO BOOKINGSHOW Innovare e competere con le ICT: casi di successo - PARTE II Cap.9 Far evolvere

Dettagli

FAMIGLIA EMC VPLEX. Continuous availability e data mobility all'interno e tra i data center

FAMIGLIA EMC VPLEX. Continuous availability e data mobility all'interno e tra i data center FAMIGLIA EMC VPLEX Continuous availability e data mobility all'interno e tra i data center CONTINUOUS AVAILABILITY E DATA MOBILITY PER APPLICAZIONI MISSION- CRITICAL L'infrastruttura di storage è in evoluzione

Dettagli

Il ROI del consolidamento dei Server

Il ROI del consolidamento dei Server Il ROI del consolidamento dei Server Sul lungo periodo, un attività di consolidamento dei server è in grado di far scendere i costi IT in modo significativo. Con meno server, le aziende saranno in grado

Dettagli

Licenza di vcloud Suite

Licenza di vcloud Suite vcloud Suite 5.5 Questo documento supporta la versione di ogni prodotto elencato e di tutte le versioni successive finché non è sostituito da una nuova edizione. Per controllare se esistono versioni più

Dettagli

CMDB. Table of Contents. Open Source Tool Selection

CMDB. Table of Contents. Open Source Tool Selection CMDB Open Source Tool Selection Table of Contents BPM Space 3 itop 5 One CMDB 6 i-doit 7 CMDBuild 8 Rapid OSS 10 ECDB 11 Page 2 Tutti i marchi riportati sono marchi registrati e appartengono ai loro rispettivi

Dettagli

Approvata a livello mondiale. Applicazioni leader del settore. BMC Remedy Service Desk. Un leader nel mercato

Approvata a livello mondiale. Applicazioni leader del settore. BMC Remedy Service Desk. Un leader nel mercato SCHEDA TECNICA DELLA SOLUZIONE DI PRODOTTI BMC Remedy IT Service Management Suite Le organizzazioni IT che ottengono maggiore efficienza IT, contengono efficacemente i costi, raggiungono la conformità

Dettagli

The ITIL Foundation Examination

The ITIL Foundation Examination The ITIL Foundation Examination Esempio di Prova Scritta A, versione 5.1 Risposte Multiple Istruzioni 1. Tutte le 40 domande dovrebbero essere tentate. 2. Le risposte devono essere fornite negli spazi

Dettagli

SOLUTION BRIEF: CA ARCserve R16. Sfruttare il cloud per la business continuity e il disaster recovery

SOLUTION BRIEF: CA ARCserve R16. Sfruttare il cloud per la business continuity e il disaster recovery Sfruttare il cloud per la business continuity e il disaster recovery Ci sono molte ragioni per cui oggi i servizi cloud hanno un valore elevato per le aziende, che si tratti di un cloud privato offerto

Dettagli

MICROSOFT DYNAMICS: SOLUZIONI GESTIONALI PER L AZIENDA

MICROSOFT DYNAMICS: SOLUZIONI GESTIONALI PER L AZIENDA MICROSOFT DYNAMICS: SOLUZIONI GESTIONALI PER L AZIENDA Microsoft Dynamics: soluzioni gestionali per l azienda Le soluzioni software per il business cercano, sempre più, di offrire funzionalità avanzate

Dettagli

CA Configuration Automation

CA Configuration Automation PRODUCT SHEET: CA Configuration Automation CA Configuration Automation agility made possible CA Configuration Automation è stato progettato per contribuire a ridurre i costi e a migliorare l'efficienza

Dettagli

Brochure DATA CENTER. www.novell.com. Novell Cloud Manager. Costruite e gestite ambienti cloud privati. (Finalmente è arrivato il cloud)

Brochure DATA CENTER. www.novell.com. Novell Cloud Manager. Costruite e gestite ambienti cloud privati. (Finalmente è arrivato il cloud) Brochure DATA CENTER Novell Cloud Manager Costruite e gestite ambienti cloud privati (Finalmente è arrivato il cloud) Novell Cloud Manager: il modo più semplice per creare e gestire ambienti cloud WorkloadIQ

Dettagli

Data-sheet: Protezione dei dati Symantec Backup Exec 2010 Backup e recupero affidabili progettati per le aziende in crescita

Data-sheet: Protezione dei dati Symantec Backup Exec 2010 Backup e recupero affidabili progettati per le aziende in crescita Backup e recupero affidabili progettati per le aziende in crescita Panoramica offre protezione di backup e recupero leader di mercato per ogni esigenza, dal server al desktop. Protegge facilmente una maggiore

Dettagli

DigitPA egovernment e Cloud computing

DigitPA egovernment e Cloud computing DigitPA egovernment e Cloud computing Esigenze ed esperienze dal punto di vista della domanda RELATORE: Francesco GERBINO 5 ottobre 2010 Agenda Presentazione della Società Le infrastrutture elaborative

Dettagli

Il Successo nel Cloud Computing con Oracle Advanced Customer Services (ACS)

<Insert Picture Here> Il Successo nel Cloud Computing con Oracle Advanced Customer Services (ACS) Il Successo nel Cloud Computing con Oracle Advanced Customer Services (ACS) Sandro Tassoni Oracle Support Director Maggio 2011 Agenda Panoramica Strategia Portafoglio ACS per Cloud

Dettagli

use ready 2 La soluzione open source enterprise preconfigurata per l'it Asset Management www.cmdbuild.org Tecnoteca Srl

use ready 2 La soluzione open source enterprise preconfigurata per l'it Asset Management www.cmdbuild.org Tecnoteca Srl 1 ready 2 use La soluzione open source enterprise preconfigurata per l'it Asset Management www.cmdbuild.org Tecnoteca Srl tecnoteca@tecnoteca.com www.tecnoteca.com CMDBuild ready2use 2 CMDBuild ready2use

Dettagli

Accelerare la transizione verso il cloud

Accelerare la transizione verso il cloud White paper tecnico Accelerare la transizione verso il cloud HP Converged Cloud Architecture Sommario Computing rivoluzionario per l'impresa... 2 Aggiornate la vostra strategia IT per includere i servizi

Dettagli

CONSIP SpA. Gara per l affidamento dei servizi di supporto strategico a Consip nel campo dell Information & Communication Technology (ICT)

CONSIP SpA. Gara per l affidamento dei servizi di supporto strategico a Consip nel campo dell Information & Communication Technology (ICT) CONSIP S.p.A. Allegato 6 Capitolato tecnico Capitolato relativo all affidamento dei servizi di supporto strategico a Consip nel campo dell Information & Communication Technology (ICT) Capitolato Tecnico

Dettagli

Novità di Visual Studio 2008

Novità di Visual Studio 2008 Guida al prodotto Novità di Visual Studio 2008 Introduzione al sistema di sviluppo di Visual Studio Visual Studio Team System 2008 Visual Studio Team System 2008 Team Foundation Server Visual Studio Team

Dettagli

Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Bologna 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO PRIMA INDUSTRIES

Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Bologna 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO PRIMA INDUSTRIES Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Bologna 2011 Speciale: I casi Introduzione dell'area tematica IL CASO PRIMA INDUSTRIES Innovare e competere con le ICT: casi di successo - PARTE I Cap.8

Dettagli

SERVER E VIRTUALIZZAZIONE. Windows Server 2012. Guida alle edizioni

SERVER E VIRTUALIZZAZIONE. Windows Server 2012. Guida alle edizioni SERVER E VIRTUALIZZAZIONE Windows Server 2012 Guida alle edizioni 1 1 Informazioni sul copyright 2012 Microsoft Corporation. Tutti i diritti sono riservati. Il presente documento viene fornito così come

Dettagli

Soluzioni innovative per la semplificazione dell infrastruttura IT. Virtualizzazione con il sistema operativo IBM i, PowerVM e Power Systems

Soluzioni innovative per la semplificazione dell infrastruttura IT. Virtualizzazione con il sistema operativo IBM i, PowerVM e Power Systems Soluzioni innovative per la semplificazione dell infrastruttura IT Virtualizzazione con il sistema operativo IBM i, PowerVM e Power Systems Caratteristiche principali La flessibilità e la scalabilità della

Dettagli

gestione documentale dalla dematerializzazione dei documenti alla digitalizzazione dei processi fino all azienda digitale

gestione documentale dalla dematerializzazione dei documenti alla digitalizzazione dei processi fino all azienda digitale gestione documentale dalla dematerializzazione dei documenti alla digitalizzazione dei processi fino all azienda digitale Gestione documentale Gestione documentale Dalla dematerializzazione dei documenti

Dettagli

Il nostro approccio differenziato al mercato dell'intelligent Workload Management

Il nostro approccio differenziato al mercato dell'intelligent Workload Management Il nostro approccio differenziato al mercato dell'intelligent Workload Management Il mercato 1 Il panorama IT è in costante evoluzione È necessario tenere sotto controllo i rischi e le sfide della gestione

Dettagli

IBM i5/os: un sistema progettato per essere sicuro e flessibile

IBM i5/os: un sistema progettato per essere sicuro e flessibile IBM i5/os garantisce la continua operatività della vostra azienda IBM i5/os: un sistema progettato per essere sicuro e flessibile Caratteristiche principali Introduzione del software HASM (High Availability

Dettagli

SUN ACCELERA L'INNOVAZIONE STORAGE

SUN ACCELERA L'INNOVAZIONE STORAGE SUN ACCELERA L'INNOVAZIONE STORAGE Nuove funzionalità software e l annuncio di Solaris 10 posizionano Sun al vertice della gestione di ambienti storage eterogenei Milano 24 novembre 2004 -- In occasione

Dettagli

Cloud Service Area. www.elogic.it. Ci hanno scelto: elogic s.r.l. - Via Paolo Nanni Costa, 30 40133 Bologna - Tel. 051 3145611 info@elogic.

Cloud Service Area. www.elogic.it. Ci hanno scelto: elogic s.r.l. - Via Paolo Nanni Costa, 30 40133 Bologna - Tel. 051 3145611 info@elogic. Cloud Service Area Private Cloud Managed Private Cloud Cloud File Sharing Back Up Services Disaster Recovery Outsourcing & Consultancy Web Agency Program Ci hanno scelto: elogic s.r.l. - Via Paolo Nanni

Dettagli

Gara n. 4066. Fornitura di un sistema per il consolidamento della Piattaforma di Service Management SINTESI DELL APPALTO

Gara n. 4066. Fornitura di un sistema per il consolidamento della Piattaforma di Service Management SINTESI DELL APPALTO Gara n. 4066 Fornitura di un sistema per il consolidamento della Piattaforma di Service Management SINTESI DELL APPALTO Pagina 1 di 5 INDICE 1. CARATTERISTICHE DEL SISTEMA INFORMATICO DEL GSE... 3 2. PROGETTO

Dettagli

SISTEMI DI SVILUPPO PRODOTTO. Realizzazione di maggiore valore. con le soluzioni di gestione del ciclo di vita del prodotto

SISTEMI DI SVILUPPO PRODOTTO. Realizzazione di maggiore valore. con le soluzioni di gestione del ciclo di vita del prodotto SERVIZI E SUPPORTO PROCESSI E INIZIATIVE SISTEMI DI SVILUPPO PRODOTTO PRODOTTI SOFTWARE SOLUZIONI VERTICALI Realizzazione di maggiore valore con le soluzioni di gestione del ciclo di vita del prodotto

Dettagli

Il tuo business si evolve. Fai evolvere il tuo gestionale. Costruiamo i motori di un pianeta più intelligente.

Il tuo business si evolve. Fai evolvere il tuo gestionale. Costruiamo i motori di un pianeta più intelligente. Il tuo business si evolve. Fai evolvere il tuo gestionale. Costruiamo i motori di un pianeta più intelligente. esperienza + innovazione affidabilità Da IBM, una soluzione completamente nuova: ACG Vision4,

Dettagli

IBM Tivoli Endpoint Manager for Lifecycle Management

IBM Tivoli Endpoint Manager for Lifecycle Management IBM Endpoint Manager for Lifecycle Management Un approccio basato sull utilizzo di un singolo agente software e un unica console per la gestione degli endpoint all interno dell intera organizzazione aziendale

Dettagli

Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Padova 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO ARREDO3

Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Padova 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO ARREDO3 Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Padova 2011 Speciale: I casi Introduzione dell'area tematica IL CASO ARREDO3 Innovare e competere con le ICT: casi di successo - PARTE II Cap.9 Far evolvere

Dettagli

PERCHÉ SCEGLIERE EMC PER LA GESTIONE DEL CICLO DI VITA RACLE

PERCHÉ SCEGLIERE EMC PER LA GESTIONE DEL CICLO DI VITA RACLE PERCHÉ SCEGLIERE EMC PER LA GESTIONE DEL CICLO DI VITA RACLE PUNTI ESSENZIALI Agilità Nella soluzione AppSync sono integrate le best practice delle tecnologie di replica offerte da EMC e Oracle, che consentono

Dettagli

SOLUZIONI DI MEMORIZZAZIONE INNOVATIVE PER LE AZIENDE

SOLUZIONI DI MEMORIZZAZIONE INNOVATIVE PER LE AZIENDE SOLUZIONI DI MEMORIZZAZIONE PER LE AZIENDE SOLUZIONI DI MEMORIZZAZIONE INNOVATIVE PER LE AZIENDE PANORAMICA SUI PRODOTTI Le soluzioni Network Appliance, che includono prodotti hardware, software e servizi,

Dettagli

LA RETE INTEGRATA DEI DATA CENTER

LA RETE INTEGRATA DEI DATA CENTER MANAGED OPERATIONS LA RETE INTEGRATA DEI DATA CENTER I Data Center di Engineering, grazie alle migliori infrastrutture e tecnologie, garantiscono i più elevati standard di sicurezza, affidabilità ed efficienza.

Dettagli

CA AppLogic Cloud Platform per applicazioni enterprise

CA AppLogic Cloud Platform per applicazioni enterprise SCHEDA PRODOTTO: CA AppLogic CA AppLogic Cloud Platform per applicazioni enterprise agility made possible CA AppLogic è una piattaforma di cloud computing chiavi in mano che consente ai clienti enterprise

Dettagli

Altiris Asset Management Suite 7.1 di Symantec

Altiris Asset Management Suite 7.1 di Symantec Garantisce la conformità e massimizza l'investimento IT Panoramica La continua evoluzione del mondo IT è un aspetto inevitabile, tuttavia la gestione delle risorse fornisce un punto di partenza per adottare

Dettagli

La governance dei Sistemi Informativi nelle aziende italiane. Rossella Macinante Practice Leader

La governance dei Sistemi Informativi nelle aziende italiane. Rossella Macinante Practice Leader La governance dei Sistemi Informativi nelle aziende italiane Rossella Macinante Practice Leader Firenze, 30 Giugno 2010 Previsioni sull andamento del PIL nei principali Paesi nel 2010-2011 Variazioni %

Dettagli

Var Group Approccio concreto e duraturo Vicinanza al Cliente Professionalità e metodologie certificate In anticipo sui tempi Soluzioni flessibili

Var Group Approccio concreto e duraturo Vicinanza al Cliente Professionalità e metodologie certificate In anticipo sui tempi Soluzioni flessibili Var Group, attraverso la sua società di servizi, fornisce supporto alle Aziende con le sue risorse e competenze nelle aree: Consulenza, Sistemi informativi, Soluzioni applicative, Servizi per le Infrastrutture,

Dettagli

Misurare il successo Guida alla valutazione dei service desk per le medie imprese:

Misurare il successo Guida alla valutazione dei service desk per le medie imprese: WHITE PAPER SULLE BEST PRACTICE Misurare il successo Guida alla valutazione dei service desk per le medie imprese: Come scegliere la soluzione ottimale per il service desk e migliorare il ROI Sommario

Dettagli

Virtualization Solution Brief - CA arcserve Unified Data Protection

Virtualization Solution Brief - CA arcserve Unified Data Protection Virtualization Solution Brief - CA arcserve Unified Data Protection La virtualizzazione di server e desktop è ormai molto diffusa nella maggior parte delle organizzazioni, non solo a livello enterprise.

Dettagli

Virtualization. Strutturare per semplificare la gestione. ICT Information & Communication Technology

Virtualization. Strutturare per semplificare la gestione. ICT Information & Communication Technology Virtualization Strutturare per semplificare la gestione Communication Technology Ottimizzare e consolidare Le organizzazioni tipicamente si sviluppano in maniera non strutturata e ciò può comportare la

Dettagli

Nuove prospettive: il cloud privato Microsoft

Nuove prospettive: il cloud privato Microsoft Nuove prospettive: il cloud privato Microsoft Andrea Gavazzi, Microsoft Technology Specialist Settore Pubblico " Utilizzando i servizi cloud Microsoft, possiamo distribuire nel cloud privato una completa

Dettagli

EMC Avamar: soluzioni di backup e ripristino per ambienti VMware

EMC Avamar: soluzioni di backup e ripristino per ambienti VMware EMC Avamar: soluzioni di backup e ripristino per ambienti VMware Tecnologia applicata Abstract In questo white paper sono descritti i componenti degli ambienti VMware vsphere e VMware View e vengono illustrate

Dettagli

FAMIGLIA EMC RECOVERPOINT

FAMIGLIA EMC RECOVERPOINT FAMIGLIA EMC RECOVERPOINT Soluzione efficiente ed economica per il disaster recovery e la protezione di dati in remoto e in locale Punti essenziali Massima protezione dei dati delle applicazioni e disaster

Dettagli

Create su misura per le tue esigenze

Create su misura per le tue esigenze SAP Solution Overview Soluzioni SAP per le piccole e medie imprese Soluzioni SAP per le piccole e medie imprese Create su misura per le tue esigenze Progettate per favorire la crescita Garantisci successo

Dettagli

Guida pratica alle applicazioni Smart Process

Guida pratica alle applicazioni Smart Process Guida pratica alle applicazioni Smart Process Aprile 2014 Kemsley Design Limited www.kemsleydesign.com www.column2.com Panoramica La qualità delle interazioni con clienti e partner è vitale per il successo

Dettagli

TREND MICRO DEEP SECURITY

TREND MICRO DEEP SECURITY TREND MICRO DEEP SECURITY Protezione Server Integrata Semplice Agentless Compatibilità Totale Retroattiva Scopri tutti i nostri servizi su www.clouditalia.com Il nostro obiettivo è la vostra competitività.

Dettagli

NEL BUSINESS, ACCANTO A VOI

NEL BUSINESS, ACCANTO A VOI NEL BUSINESS, ACCANTO A VOI Una nuova azienda che, grazie all'esperienza ventennale delle sue Persone, è in grado di presentare soluzioni operative, funzionali e semplici, oltre ad un'alta qualità del

Dettagli

IBM Tivoli Storage Manager for Virtual Environments

IBM Tivoli Storage Manager for Virtual Environments Scheda tecnica IBM Storage Manager for Virtual Environments Backup senza interruzioni e ripristino immediato: un processo più semplice e lineare Caratteristiche principali Semplificare la gestione del

Dettagli

Una base per l infrastruttura virtuale dell azienda odierna

Una base per l infrastruttura virtuale dell azienda odierna Una base per l infrastruttura virtuale dell azienda odierna Concetti relativi alla tecnologia e considerazioni aziendali Abstract In questo white paper viene affrontato il discorso relativo all apporto

Dettagli

CA ARCserve D2D. Backup e disaster recovery ultrarapidi possono letteralmente mettere al sicuro la vostra posizione lavorativa

CA ARCserve D2D. Backup e disaster recovery ultrarapidi possono letteralmente mettere al sicuro la vostra posizione lavorativa CA ARCserve D2D CA ARCserve D2D è un prodotto di ripristino basato su disco pensato per offrire la perfetta combinazione tra protezione e ripristino semplici, rapidi e affidabili di tutte le informazioni

Dettagli

Zerouno IBM IT Maintenance

Zerouno IBM IT Maintenance Zerouno IBM IT Maintenance Affidabilità e flessibilità dei servizi per supportare l innovazione d impresa Riccardo Zanchi Partner NetConsulting Roma, 30 novembre 2010 Il mercato dell ICT in Italia (2008-2010P)

Dettagli

IBM PureSystems: La nuova famiglia di sistemi esperti integrati

IBM PureSystems: La nuova famiglia di sistemi esperti integrati Aprile 2012 IBM PureSystems: La nuova famiglia di sistemi esperti integrati Know-how puro 2 IBM PureSystems: La nuova famiglia di sistemi esperti integrati Le aziende sono pronte ad un nuovo approccio

Dettagli

Ricca - Divisione I.T.

Ricca - Divisione I.T. Ricca - Divisione I.T. Information Technology & Security Partner Profilo B.U. e Offerta Servizi Ricca Divisione I.T. Information Technology & Security Partner La Mission La nostra missione è divenire il

Dettagli

Novell ZENworks Configuration Management in ambiente Microsoft * Windows *

Novell ZENworks Configuration Management in ambiente Microsoft * Windows * Guida GESTIONE SISTEMI www.novell.com Novell ZENworks Configuration Management in ambiente Microsoft * Windows * Novell ZENworks Configuration Management in ambiente Microsoft Windows Indice: 2..... Benvenuti

Dettagli

RELAZIONE E COMUNICAZIONE. Sviluppare la gestione delle relazioni con i clienti grazie a:

RELAZIONE E COMUNICAZIONE. Sviluppare la gestione delle relazioni con i clienti grazie a: RELAZIONE E COMUNICAZIONE Sviluppare la gestione delle relazioni con i clienti grazie a: Microsoft Office System 2007 Windows Vista Microsoft Exchange Server 2007 è ancora più potente ed efficace, grazie

Dettagli

Ottimizzazione dello sviluppo software con Microsoft Visual Studio 2008

Ottimizzazione dello sviluppo software con Microsoft Visual Studio 2008 Ottimizzazione dello sviluppo software con Microsoft Visual Studio 2008 White paper Novembre 2007 Per informazioni aggiornate, visitare l indirizzo www.microsoft.com/italy/vstudio È possibile che a questo

Dettagli

Aumento della produttività e riduzione dei costi grazie alla collaborazione di nuova generazione

Aumento della produttività e riduzione dei costi grazie alla collaborazione di nuova generazione White paper aziendale NOVELL OPEN WORKGROUP SUITE Aumento della produttività e riduzione dei costi grazie alla collaborazione di nuova generazione Ottimizzazione delle abilità dei dipendenti grazie agli

Dettagli

Individuazione e analisi di minacce avanzate. PANORAMICA

Individuazione e analisi di minacce avanzate. PANORAMICA Individuazione e analisi di minacce avanzate. PANORAMICA DETTAGLI Presentazione delle seguenti funzionalità di RSA Security Analytics: Monitoraggio della sicurezza Indagine sugli incident Generazione di

Dettagli

Application Consolidation. Un Approccio Pragmatico al Contenimento dei Costi ed al Miglioramento dell Efficienza Operativa

Application Consolidation. Un Approccio Pragmatico al Contenimento dei Costi ed al Miglioramento dell Efficienza Operativa Application Consolidation Un Approccio Pragmatico al Contenimento dei Costi ed al Miglioramento dell Efficienza Operativa AGENDA Contesto Driver Tecnologici Driver di Continuita dei Servizi Approccio Q&A

Dettagli

Per organizzazioni di medie dimensioni. Oracle Product Brief Oracle Business Intelligence Standard Edition One

Per organizzazioni di medie dimensioni. Oracle Product Brief Oracle Business Intelligence Standard Edition One Per organizzazioni di medie dimensioni Oracle Product Brief Edition One PERCHÈ LA VOSTRA ORGANIZZAZIONE NECESSITA DI UNA SOLUZIONE BI (BUSINESS INTELLIGENCE)? Quando gestire un elevato numero di dati diventa

Dettagli

Un approccio in tre passi per l evoluzione di applicazioni e infrastrutture

Un approccio in tre passi per l evoluzione di applicazioni e infrastrutture TRASFORMARE LE COMPAGNIE ASSICURATIVE Un approccio in tre passi per l evoluzione di applicazioni e infrastrutture Costruire la compagnia digitale? L approccio DDway alla trasformazione dell IT Un percorso

Dettagli

IBM Intelligent Operations Center for Cloud ottimizza la gestione delle città grazie a un modello Software-as-a-Service

IBM Intelligent Operations Center for Cloud ottimizza la gestione delle città grazie a un modello Software-as-a-Service ZP11-0355, 26 luglio 2011 IBM Intelligent Operations Center for Cloud ottimizza la gestione delle città grazie a un modello Software-as-a-Service Indice 1 Panoramica 3 Descrizione 2 Prerequisiti fondamentali

Dettagli

Mantenere i sistemi IT sempre attivi: una guida alla continuità aziendale per piccole e medie imprese

Mantenere i sistemi IT sempre attivi: una guida alla continuità aziendale per piccole e medie imprese Mantenere i sistemi IT sempre attivi: una guida alla continuità aziendale per piccole e medie imprese Mantenere le applicazioni sempre disponibili: dalla gestione quotidiana al ripristino in caso di guasto

Dettagli

SOLUTION BRIEF CA ERwin Modeling. Come gestire la complessità dei dati e aumentare l'agilità del business

SOLUTION BRIEF CA ERwin Modeling. Come gestire la complessità dei dati e aumentare l'agilità del business SOLUTION BRIEF CA ERwin Modeling Come gestire la complessità dei dati e aumentare l'agilità del business CA ERwin Modeling fornisce una visione centralizzata delle definizioni dei dati chiave per consentire

Dettagli

1.350 SPECIALISTI 15.000 SERVER GESTITI 330 CLIENTI MANAGED OPERATIONS

1.350 SPECIALISTI 15.000 SERVER GESTITI 330 CLIENTI MANAGED OPERATIONS MANAGED OPERATIONS MANAGED OPERATIONS La Direzione Managed Operations offre servizi tecnologici ed infrastrutturali per tutti i settori di mercato del Gruppo Engineering, con un ampio spettro di soluzioni,

Dettagli

Panoramica della soluzione: Protezione dei dati

Panoramica della soluzione: Protezione dei dati Archiviazione, backup e recupero per realizzare la promessa della virtualizzazione Gestione unificata delle informazioni per ambienti aziendali Windows L'esplosione delle informazioni non strutturate Si

Dettagli

Introduzione alla famiglia di soluzioni Windows Small Business Server

Introduzione alla famiglia di soluzioni Windows Small Business Server Introduzione alla famiglia di soluzioni Windows Small Business Server La nuova generazione di soluzioni per le piccole imprese Vantaggi per le piccole imprese Progettato per le piccole imprese e commercializzato

Dettagli

Passaggio di EMC IT al Private Cloud: Guida per i professionisti

Passaggio di EMC IT al Private Cloud: Guida per i professionisti Passaggio di EMC IT al Private Cloud: Guida per i professionisti Pianificazione delle best practice Abstract La presente white paper è la prima di una serie di documenti cartacei EMC IT Proven, in cui

Dettagli

Il Cloud Computing: uno strumento per migliorare il business

Il Cloud Computing: uno strumento per migliorare il business Il Cloud Computing: uno strumento per migliorare il business Luca Zanetta Uniontrasporti I venti dell'innovazione - Imprese a banda larga Varese, 9 luglio 2014 1 / 22 Sommario Cos è il cloud computing

Dettagli

Microsoft Dynamics NAV 2009 REALIZZARE GLI OBIETTIVI

Microsoft Dynamics NAV 2009 REALIZZARE GLI OBIETTIVI Microsoft Dynamics NAV 2009 REALIZZARE GLI OBIETTIVI Una soluzione ERP ALL AVANGUARDIA CONNETTERE Microsoft Dynamics NAV 2009 SEMPLIFICARE ANALIZZARE Microsoft Dynamics NAV 2009 è una soluzione di gestione

Dettagli

Il Gruppo Arvedi sceglie tecnologie Microsoft per la virtualizzazione dei sistemi server

Il Gruppo Arvedi sceglie tecnologie Microsoft per la virtualizzazione dei sistemi server Caso di successo Microsoft Virtualizzazione Gruppo Arvedi Il Gruppo Arvedi sceglie tecnologie Microsoft per la virtualizzazione dei sistemi server Informazioni generali Settore Education Il Cliente Le

Dettagli

Corporate profile Via A. Carrante 1/F - 70124 BARI tel. 080.21 49 681 - fax 080.21 40 682 www.mastergroupict.com info@mastergroupict.

Corporate profile Via A. Carrante 1/F - 70124 BARI tel. 080.21 49 681 - fax 080.21 40 682 www.mastergroupict.com info@mastergroupict. Corporate profile Chi siamo MasterGroup ICT è un Azienda globale di Formazione e Consulenza ICT che supporta l evoluzione delle competenze individuali e l innovazione delle organizzazioni. Si propone al

Dettagli

Approfondimenti tecnici su framework v6.3

Approfondimenti tecnici su framework v6.3 Sito http://www.icu.fitb.eu/ pagina 1 I.C.U. "I See You" Sito...1 Cosa è...3 Cosa fa...3 Alcune funzionalità Base:...3 Alcune funzionalità Avanzate:...3 Personalizzazioni...3 Elenco Moduli base...4 Elenco

Dettagli

Eaton. Il quinto elemento della converged infrastructure

Eaton. Il quinto elemento della converged infrastructure Eaton. Il quinto elemento della converged infrastructure La protezione dell'alimentazione è talmente essenziale per il funzionamento affidabile delle architetture convergenti da poter essere considerata

Dettagli

Data-sheet: Protezione dei dati OpsCenter Analytics

Data-sheet: Protezione dei dati OpsCenter Analytics Panoramica Di fronte alla proliferazione dei dati, le operazioni di backup e archiviazione stanno diventando sempre più complesse. In questa situazione, per migliorare la produttività è opportuno attenersi

Dettagli

Microsoft Dynamics NAV 2009 REALIZZARE GLI OBIETTIVI

Microsoft Dynamics NAV 2009 REALIZZARE GLI OBIETTIVI Microsoft Dynamics NAV 2009 REALIZZARE GLI OBIETTIVI Una soluzione ERP integrata CONNETTERE Microsoft Dynamics NAV 2009 SEMPLIFICARE ANALIZZARE Microsoft Dynamics NAV 2009 è un ERP innovativo, flessibile

Dettagli