Servizio: DEMOGRAFICI

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Servizio: DEMOGRAFICI"

Transcript

1 UNITA ORGANIZZATIVA COMPETENTE : SETTORE AMMINISTRATIVO Servizio: DEMOGRAFICI N. PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO di inizio 1 Dichiarazione di nascita figlio legittimo - naturale Codice Civile; art. 30, L. 218/ giorni 2 Riconoscimento di nascituro 3 Riconoscimenti di figlio naturale 4 Riconoscimenti di figlio incestuoso Codice Civile; art. 44, L. 218/1995 Codice Civile; art. 42, L. 218/1995 Codice Civile; DPR 396/2000 ;art. 42, L. 218/ giorni Autorità consolari italiane e/o straniere 180 giorni Consenso altro genitore o tribunale; figlio se superiore ai 16 anni, Autorità consolari italiane e/o straniere 180 giorni Autorizzazione Tribunale, Autorità consolari italiane e/o straniere 5 Richiesta di pubblicazioni di matrimonio per cittadini comunitari Codice Civile; Capo I DPR 5

2 396/2000 di inizio 6 Richiesta di pubblicazioni di matrimonio in presenza di cittadini stranieri Codice Civile; D Capo I, DPR 396/2000; L. 94/2009, D. Lgs. 286/ giorni Questure, altri Comuni, enti diversi per verifica regolarità soggiorno 7 Richiesta di pubblicazioni di matrimonio da altri Comuni o dall estero Codice Civile; DPR 396/2000 Richiesta altro comune o estero 8 Celebrazione matrimonio civile Codice Civile; Titolo VIII DPR 396/2000 Richiesta di parte o ega altro comune o autorità consolare 180 giorni dal certificato di eseguite pubblicazioni 9 Rilascio ega per matrimonio civile altro comune o autorità consolare DPR 396/ Rilascio e/o aggiornamento libretto internazionale di famiglia Convenzione di Parigi Trascrizione matrimoni religiosi celebrati in Italia (concordatari e culti ammessi) Codice Civile; Intese con culti ammessi; L. 847/1929; Concordato Santa Sede Richiesta l autorità religiosa o domanda di parte 24 ore dal ricevimento l atto 12 Trascrizione matrimoni concordatari non Codice Civile; Richiesta 30 giorni dal certificato 6

3 preceduti da pubblicazione Art. 13 Concordato con Santa Sede di inizio l autorità religiosa o domanda di parte di eseguita pubblicazione 13 Trascrizione atti di nascita, matrimonio, morte, provenienti da altri comuni o dall estero DPR 396/2000 Domanda autorità consolare o domanda di parte 180 giorni dalla conclusione le verifiche sulla trascrivibilità Autorità consolari italiane, Autorità amministrative e/o giurisdizionali straniere 14 Trascrizione sentenze estere di nullità/scioglimento/cessazione effetti civili matrimonio L. 218/1995 Domanda autorità consolare o domanda di parte 180 giorni dalla conclusione le verifiche sulla trascrivibilità Autorità consolari italiane, Autorità amministrative e/o giurisdizionali straniere, Corte d Appello 15 Trascrizione sentenze di ibazione la Corte d Appello per provvedimenti la Sacra Rota L. 218/1995 Domanda Tribunale o domanda di parte Corte d Appello 16 Trascrizione atti di cittadinanza provenienti dall estero DPR 396/2000 Domanda autorità consolare o domanda di parte 180 giorni dalla conclusione le verifiche sulla trascrivibilità Autorità consolari italiane, Autorità amministrative e/o giurisdizionali straniere 17 Trascrizione provvedimenti di adozione nazionale/internazionale DPR 396/2000 Domanda Tribunale o domanda di parte 180 giorni dalla conclusione le verifiche sulla trascrivibilità Autorità consolari italiane, Autorità amministrative e/o giurisdizionali straniere, Tribunale dei Minorenni, Corte 7

4 di inizio d Appello 18 Annotazione a margine degli atti di nascita, matrimonio, decesso, cittadinanza DPR 396/2000 Comunicazione altro comune o autorità consolare o domanda di parte dalla conclusione le verifiche sulla annotabilità Autorità consolari italiane, Autorità amministrative e/o giurisdizionali straniere, Corte d Appello 19 Trascrizione provvedimenti italiani di cambiamento cognome o modificazione nome o cognome o rettificazione sesso DPR 396/2000 Domanda Tribunale o domanda di parte 180 giorni dalla conclusione le verifiche sulla trascrivibilità Tribunale, Ufficio Territoriale Governo, altri comuni 20 Ricevimento di giuramento per interprete di atto di stato civile art. 22 DPR 396/ giorni 21 Giuramento ai fini acquisto cittadinanza L. 91/ giorni dalla notifica provvedimento di conferimento 22 Trascrizione decreto conferimento cittadinanza L. 91/ giorni dal giuramento 23 Rilascio attestazione Sindaco per acquisto/perdita cittadinanza ex lege L. 91/1992 Comunicazione altro comune o autorità consolare o domanda di parte 180 giorni dalla conclusione le verifiche Autorità consolari italiane, Autorità amministrative e/o giurisdizionali straniere, altri Comuni, Questure 24 Dichiarazione di acquisto cittadinanza minori nati in Italia ai sensi art. 4 L. 91/92 L. 91/ giorni dalla conclusione le verifiche sul possesso Altri Comuni, Questure 8

5 di inizio dei requisiti nel rispetto limite 19esimo anno di età 25 Riconoscimento cittadinanza jure sanguinis L. 91/92; Circ. Min. Interno K.28.1/ giorni dal completamento la documentazione prevista. Autorità consolari italiane, Autorità amministrative e/o giurisdizionali straniere, altri Comuni 26 Iscrizione atti di morte DPR 396/2000 o comunicazione struttura 10 giorni sanitaria 27 Autorizzazione cremazione salme e resti mortali R L. 130/2001; L. R. 18/2010; Polizia Mortuaria; o d ufficio 28 Autorizzazione affidamento e dispersione ceneri L. 130/2001, L. R. 18/2010; Polizia Mortuaria; 29 Autorizzazione trasporto salme e ceneri entro e fuori Comune contestuali alla L. 130/2001, L. R. 18/2010; 9

6 formazione l atto di morte Polizia Mortuaria di inizio 30 Autorizzazione trasporto salme e ceneri all estero contestuali alla formazione l atto di morte, anche con rilascio di passaporto mortuario L. 130/2001, L. R. 18/2010; Polizia Mortuaria 180 giorni Autorità consolari italiane, Autorità amministrative e/o giurisdizionali straniere, altri Comuni 31 Rilascio permesso di seppellimento L. 130/2001, L. R. 18/2010; Polizia Mortuaria 30 giorni 32 Certificazioni - estratti per riassunto estratti per copia integrale atti di nascita/matrimonio/cittadinanza/morte titolo XIV DPR 396/2000, o altro ente 33 Certificazioni - estratti per riassunto estratti per copia integrale atti di nascita/matrimonio/cittadinanza/morte con ricerca d archivio titolo XIV DPR 396/2000, 180 giorni 34 Rilascio estratti nascita/matrimonio/cittadinanza/morte su moli plurilingue Convenzione di Vienna ; Convenzione di 10

7 Parigi di inizio 35 Rilascio certificato di capacità matrimoniale Convenzione di Monaco giorni dalla conclusione le pubblicazioni 36 Rilascio certificato di diversità di cognomi Convenzione l Aja Certificazioni per pratiche riconoscimento cittadinanza italiana all estero titolo XIV DPR 396/2000, o autorità consolare 180 giorni 38 Correzione atti stato civile art. 98 comma 1) art. 98, 1 comma DPR 396/2000 art. o d ufficio 39 Albo unico degli scrutatori di seggio Commissione Elettorale Comunale L. 95/1989 o d ufficio Entro il 15 gennaio successivo alla domanda 40 Aggiornamento Albo dei Presidenti di seggio Corte d Appello di Venezia L. 53/1990 o d ufficio Entro il 28 febbraio successivo alla domanda 41 Inserimento Albo Giudici Popolari Commissione Giudici Popolari L. 287/1981 Entro il 10 settembre degli anni dispari 42 Rilascio duplicato tessere elettorali Sindaco L. 120/1999, DPR 299/ giorni 11

8 di inizio 43 Rilascio copie liste elettorali Ufficio Elettorale DPR 223/1967; D. Lgs. 196/ Formazione lista di leva Sindaco DPR 237/1964; RD 1481/1940 D ufficio Entro il 10 aprile di ogni anno 45 Aggiornamento ruoli matricolari Sindaco DPR 237/1964; RD 1481/1940 D ufficio 46 Aggiornamento lista di leva per cancellazione, aggiunte e rettifiche Sindaco DPR 237/1964; RD 1481/1940 D Ufficio 47 Aggiornamento liste elettorali: revisioni dinamiche ordinarie 48 Aggiornamento liste elettorali: revisioni semestrali ufficio elettorale ufficio elettorale DPR 223/1967 D Ufficio Entro il 10 (cancellazioni) ed il 31 (iscrizioni) dei mesi di gennaio e luglio DPR 223/1967 D Ufficio Entro il 20 dei mesi di giugno e dicembre 49 Rilascio Carta d Identità residente 50 Rilascio Carta d Identità non residente RD 773/ giorni RD 773/ giorni Altro Comune 51 Proroga Carta d identità D.L. 113/2008 conv. L. 133/ giorni 52 Rilascio certificazioni anagrafiche DPR 223/1989 o altro ente 60 giorni 12

9 di inizio 53 Rilascio certificazioni anagrafiche con ricerca d archivio DPR 223/ Rilascio elaborazioni statistiche su dati anagrafici DPR 223/1989 o altro ente 55 Autentica copia conforme DPR 223/1989; DPR 445/ giorni 56 Autentica firma su istanze e dichiarazioni sostitutive atto di notorietà DPR 223/1989; DPR 445/ giorni 57 Autentica firma su passaggi di proprietà di beni mobili registrati D.L. 223/2006 conv. L. 248/ Rilascio attestazioni regolarità soggiorno cittadini comunitari 59 Rilascio attestazioni di soggiorno permanente cittadini comunitari D. Lgs. 30/ giorni D. Lgs. 30/ giorni Altri Comuni, Questure, 60 Aggiornamento dati anagrafici popolazione residente ed AIRE (Anagrafe Italiani Residenti all Estero) DPR 223/1989 art. 12, L. 470/1988 Segnalazione uffici stato civile 3 giorni dalla formazione l atto 61 Aggiornamenti dati anagrafici popolazione residente art. 17 DPR 223/1989; D. Lgs. 30/ giorni da accertamento dei requisiti o dichiarazioni degli interessati Autorità consolari italian, Autorità amministrative e/o giurisdizionali straniere, altri Comuni 62 Immigrazione (Iscrizione anagrafica) da art. 18 DPR nel rispetto dei 3 gg dalla conferma Polizia locale, concessionari servizi, 13

10 di inizio altro Comune 223/1989 di cancellazione altro Comune 63 Immigrazione (Iscrizione anagrafica) dall estero art. 18 DPR 223/1989; D.Lgs. 30/2007; D. Lgs. 286/1998; L. 94/2009 Polizia locale, concessionari servizi, altro Comune 64 Iscrizione anagrafe popolazione temporanea art. 32 DPR 223/1989; D.Lgs. 30/2007; D. Lgs. 286/1998 ; d ufficio 3 giorni da accertamento requisiti Polizia locale, concessionari servizi, altro Comune 65 Iscrizioni AIRE L. 470/1988 tramite Consolato da ricevimento mod. Cons/01 66 Iscrizione per presunto cambio di residenza DPR 223/1989, D.Lgs. 30/2007; D. Lgs. 286/1998 Domanda altro comune o ufficio/ente 360 giorni Polizia locale, concessionari servizi, altro Comune 67 Iscrizione senza fissa dimora DPR 223/1989; D.Lgs. 30/2007; D. Lgs. 286/ giorni Polizia locale, concessionari servizi, altro Comune 68 Trasferimento da AIRE Comune ad AIRE altro Comune L. 470/1988 tramite Consolato da ricevimento mod. Cons 01 14

11 di inizio 69 Trasferimento da AIRE Comune ad altro Comune APR L. 470/1988 Domanda altro comune da ricevimento mod. Apr/4 70 Cambi di indirizzo interni al Comune art. 18 DPR 223/1989 nel rispetto dei 3 gg dall accertamento dei requisiti Polizia locale, concessionari servizi, altro Comune 71 Emigrazione (Cancellazione anagrafica) verso altro Comune DPR 223/1989 Domanda altro comune Polizia locale, concessionari servizi 72 Emigrazione (Cancellazione anagrafica) verso estero cittadino non italiano DPR 223/1989 Polizia locale, concessionari servizi, ecc. 73 Accertamenti per presunto cambio di residenza verso altro Comune DPR 223/1989 Domanda altro Comune 360 giorni Polizia locale, concessionari servizi 74 Cancellazione per irreperibilità ad accertamenti DPR 223/1989 Domanda altro comune o ufficio/ente; dichiarazione di parte 1 anno + dalla notifica ultimo accertamento Polizia locale, concessionari servizi, altro Comune 75 Cancellazione per mancato rinnovo dichiarazione di dimora abituale DM ; DPR 223/1989; L. 94/2009 D Ufficio dalla scadenza termine di esibizione documento rinnovato Questure, Poste 76 Cancellazione anagrafe popolazione temporanea DPR 223/1989 o d Ufficio dall ultimo sopralluogo polizia Polizia locale 15

12 di inizio locale 77 Trasmissione dati per aggiornamento indirizzo su patenti e carte di circolazione 78 Trasmissione ad organi competenti richieste passaporti e certificati di nascita con fotografia per minori 79 Consegna passaporto, porto d armi, certificati di nascita con fotografia per minori, porto d armi DPR 223/ Denominazione nuove vie Giunta comunale DPR 223/1989 Comunicazione Settore Tecnico 180 giorni Parere l Ufficio Territoriale Governo; Deputazione Storia Patria 81 Aggiornamento numeri civici DPR 223/1989 Comunicazione Settore Tecnico 16

13 UNITA ORGANIZZATIVA COMPETENTE: SETTORE AMMINISTRATIVO Servizio: AFFARI GENERALI N. PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO determina la data di inizio 1 Assunzioni a tempo indeterminato e determinato per pubblico concorso Art. 97 Cost.; Art. 35 D.Lgs. 165/2001; Art. 91 D.Lgs. 267 /2000; L. n. 68/1999; Ordinamento Uffici e Servizi; Pubblicazione bando di concorso Concorsi per titoli e/o esami: entro 180 giorni mesi dalla data di effettuazione le prove scritte. Concorsi per soli titoli: entro 180 giorni dalla data la prima convocazione la commissione esaminatrice Commissione esaminatrice composta da: n. 2 membri esterni, la Posizione interessato e Segretario verbalizzante Artt. 14 e 14bis c.c.n.l. 06/07/ Assunzioni a tempo indeterminato e determinato mediante Ufficio Circoscrizionale per l Impiego Art. 35 D.Lgs. 165/2001; L. 68/1999; Capo III D.P.R. 487/1994 Invio richiesta di avviamento a selezione all Ufficio Circoscrizionale per l Impiego 180 giorni Ufficio circoscrizionale per l impiego; Commissione esaminatrice composta da: n. 2 membri esterni, la Posizione organizzativa settore/servizio interessato e Il termine di conclusione è vincolato al buon esito la selezione 17

14 N. PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO determina la data di inizio Segretario verbalizzante 3 Mobilità esterna Artt. 29bis e 30 D.Lgs. 165/2001; Ordinamento Uffici e Servizi; Art. 15, c. 3 c.c.n.l. 31/03/1999; D.P.C.M. n /12/2000 Pubblicazione avviso di mobilità 180 giorni Dirigente/ organizzativa settore/servizio l Ente di provenienza; la Posizione organizzativa settore/servizio interessato Il termine di conclusione è vincolato al buon esito la selezione e al rilascio di nulla-osta da parte l Ente di provenienza 4 Comando Artt. 56 e 57 D.P.R. 3/1957; Ordinamento Uffici e Servizi Richiesta l ente interessato al comando dalla data di ricevimento la richiesta, fatte salve specifiche disposizioni legislative Dirigente/ organizzativa settore/servizio l Ente richiedente; la Posizione organizzativa settore/servizio interessato 5 Attribuzioni incarichi professionali Artt. 7, c.6, 6bis, 6ter, 6quater D.Lgs. 165/2001; per Pubblicazione avviso di selezione o trasmissione invito scritto dalla data di pubblicazione l avviso o di trasmissione l avviso scritto 18

15 N. PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO l affidamento di incarichi esterni determina la data di inizio 6 Modifica struttura organizzativa Art. 48 D.Lgs. 267/2000; Ordinamento Uffici e Servizi Proposta la Conferenza di Servizi, dei singoli Responsabili di P.O. di, Segretario/Direttore Generale 180 giorni dalla data la proposta Organizzazioni Sindacali 7 Inquadramento giuridico ed economico personale in applicazione dei contratti collettivi cc.cc.nn.ll.; Principi generali D.Lgs. 267/2000 e D.Lgs. 165/2001, Data di entrata in vigore C.C.N.L. 30 giorni dalla data di entrata in vigore, salvo diversa disposizione C.C.N.L. 8 Cambio di qualifica per inabilità fisica art. 5 L. 300/1970 (Statuto Lavoratori); D.Lgs. 81/2008; art. 21 c.c.n.l. 06/07/1995; Domanda 180 giorni dalla data la richiesta, fatte salve specifiche disposizioni legislative o regolamentari dei soggetti esterni coinvolti Medico ex art. 25 D.Lgs.81/2008; Commissione Medica presso Usl art. 10 c.c.n.l. 14/09/2000; 9 Aspettativa per: 19

16 N. PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO determina la data di inizio a) motivi personali o di famiglia Art. 11 c.c.n.l. 14/09/2000 Domanda b) servizio militare Art. 9 c.c.n.l. 14/09/2000 Comunicazione Amministrazione Militare c) per motivi sindacali Art. 31 L. 300/1970 (Statuto dei Lavoratori); artt. 7 e 12 c.c.n.q. 07/08/1998 Comunicazione Organizzazione Sindacale d) dottorato di ricerca o borse di studio L. 476/1984; L. 398/1989 Domanda e) amministratori locali Art. 81 D.Lgs. 267/2000 Domanda f) per mandato parlamentare Art. 68 D.Lgs. 165/2001 Proclamazione degli eletti dalla data la comunicazione Camere e Consigli regionali 20

17 N. PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO determina la data di inizio la proclamazione degli eletti g) per incarichi a termine negli uffici di supporto agli organi di direzione politica Art. 90 D.Lgs. 267/2000 Comunicazione h) per incarichi in organismi pubblici Art. 3, comma 44 L. 244/2007 Comunicazione 10 Congedi: a) dei genitori (congedo per maternità, interdizione anticipata dal lavoro per maternità, congedo di paternità, riposi giornalieri la madre, riposi giornalieri padre) D.Lgs. 151/2001; art. 17 c.c.n.l. 14/09/2000 Domanda 30 giorni b) parentali (astensione facoltativa, congedo per malattia figlio, prolungamento congedo per figlio con Artt. 71, c. 5 e 6 D.L. 112/2008; D.Lgs. 151/2001; L. Domanda 30 giorni 21

18 N. PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO handicap grave) 104/1992; determina la data di inizio art. 17 c.c.n.l. 14/09/2000 c) per eventi e cause particolari Artt. 71, c. 5 e 6 D.L. 112/2008; Art. 4 L. 53/2000; art. 18 c.c.n.l. 14/09/2000 Domanda 11 Permessi: a) retribuiti (partecipazione a concorsi od esami, particolari motivi personali o familiari, compresa la nascita di figli, in occasione matrimonio, per particolari disposizioni di legge) Art. 19 c.c.n.l. 06/07/1995; art. 33 L. 104/1992 Domanda 30 giorni b) retribuiti per diritto allo studio Art. 15 c.c.n.l. 14/09/2000 Domanda 12 Risoluzione rapporto di lavoro per: a) inidoneità fisica, art. 21 c.c.n.l. Comunicazione 180 giorni dalla data Medico ex art. 22

19 N. PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO mancata accettazione cambio mansioni 06/07/1995; art. 10 c.c.n.l. 14/09/2000; art 13 c.c.n.l. 05/10/2001 determina la data di inizio la comunicazione, fatte salve specifiche disposizioni legislative o regolamentari dei soggetti esterni coinvolti 25 D.Lgs. 81/2008; Commissione Medica presso Usl; b) superamento periodo di comporto artt. 21 e 22 c.c.n.l. 06/07/1995; art. 10 c.c.n.l. 14/09/2000; Accertamento superamento periodo di comporto 30 giorni dalla data di accertamento art 13 c.c.n.l. 05/10/2001 c) dimissioni volontarie Artt. 27ter e 27quater c.c.n.l. 06/07/1995 Comunicazione 30 giorni 13 Riconoscimento infermità per causa di servizio D.P.R. 461/2001 Domanda o d Ufficio 360 giorni dalla data la domanda o dall avvio d Ufficio, fatte salve specifiche disposizioni legislative o regolamentari dei soggetti esterni coinvolti Commissione di verifica Ministero l Economia e le Finanze; Comitato di verifica per le cause di servizio Ministero l Economia e le Finanze 23

20 N. PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO determina la data di inizio 14 Procedimento disciplinare con: a) infrazioni per le quali è previsto il rimprovero verbale Art. 3, comma 4, c.c.n.l. 11/04/2008 Prima acquisizione la notizia l infrazione 60 giorni dalla data di prima acquisizione la notizia l infrazione b) sanzioni superiori al rimprovero verbale ed inferiori alla sospensione per più di n. 10 gg. Art. 55 bis, comma 2 D.Lgs. 165/2001 Prima acquisizione la notizia l infrazione 60 giorni dalla data di prima acquisizione la notizia l infrazione c) sanzioni più gravi Art. 55 bis, comma 4 D.Lgs. 165/2001 Prima acquisizione la notizia l infrazione 120 giorni dalla data di prima acquisizione la notizia l infrazione 15 Riassunzione di personale già dimessosi volontariamente Art. 132 D.P.R. 3/1957; art. 14bis c.c.n.l. 06/07/1995; Domanda art. 110, comma 5 D.Lgs. 165/ Concessione sale comunali per utilizzo per la concessione in 30 giorni Settore tecnico 24

21 N. PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO occasionale uso dei locali comunali determina la data di inizio 17 Concessione sale comunali per utilizzo sede permanente per la concessione in uso dei locali comunali dalla data la domanda soggetto interessato Settore tecnico; Settore servizi alla persona 18 Notifiche Codice civile; codice di procedura civile; leggi speciali Consegna atto da notificare dalla data la consegna l atto da notificare, salva diversa disposizione di legge o applicazione procedura per irreperibilità 19 Erogazione contributi per iniziative a favore di cittadini D Ufficio 180 giorni Settore Finanziario 25

COMUNE DI VILLACIDRO SERVIZIO CONTRATTI SISTEMI INFORMATIVI DEMOGRAFICI PROCEDIMENTI UFFICIO DEMOGRAFICI, ELETTORALE

COMUNE DI VILLACIDRO SERVIZIO CONTRATTI SISTEMI INFORMATIVI DEMOGRAFICI PROCEDIMENTI UFFICIO DEMOGRAFICI, ELETTORALE COMUNE DI VILLACIDRO SERVIZIO CONTRATTI SISTEMI INFORMATIVI DEMOGRAFICI PROCEDIMENTI UFFICIO DEMOGRAFICI, ELETTORALE n. Procedimento Tempi previsti Responsabile procedimento Uffici ai quali rivolgersi

Dettagli

Responsabile del PROVVEDIMENTO. Responsabile del PROCEDIMENTO. Orietta Barbaresch biondi@comunecampione.ch. Orietta Barbaresch

Responsabile del PROVVEDIMENTO. Responsabile del PROCEDIMENTO. Orietta Barbaresch biondi@comunecampione.ch. Orietta Barbaresch Pubblicazione dei dati relativi alle tipologie di procedimento di propria competenza (ai sensi dell'art. 35, Dlgs 33 del 14-3-2013) AREA SERVIZI AL CITTADINO -SERVIZI DEMOGRAFICI Nr o Descrizione del PROCEDIMENTO

Dettagli

COMUNE DI POGGIOMARINO Provincia di Napoli SETTORE AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI ELENCO PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI

COMUNE DI POGGIOMARINO Provincia di Napoli SETTORE AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI ELENCO PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI 1 SERVIZIO SEGRETERIA: Redazione verbali delle Delibere Consiliari; Redazione istruttoria impegno di spesa e liquidazione indennità Consiglieri Comunali; Liquidazione servizio fatture per il servizio di

Dettagli

NORMATIVA DI RIFERIMENTO. L. 24.12.1954, n. 1228 - D.p.r. 30 maggio 1989, n. 223 - D.L. n. 5/2012 convertito in L. n. 35/2012

NORMATIVA DI RIFERIMENTO. L. 24.12.1954, n. 1228 - D.p.r. 30 maggio 1989, n. 223 - D.L. n. 5/2012 convertito in L. n. 35/2012 Unità Organizzativa Responsabile: Servizi rivolti alle persone Responsabile: Patrizia Dall Ara Tel. 01 98141 E- mail demog.lessona@ptb.provincia.biella.it SETTORE DEL Immigrazione da altro Comune o dall

Dettagli

UNITA ORGANIZZATIVA: SERVIZI DEMOGRAFICI

UNITA ORGANIZZATIVA: SERVIZI DEMOGRAFICI UNITA ORGANIZZATIVA: SERVIZI DEMOGRAFICI RESPONSABILE DEL SERVIZIO: D.ssa Dr. Michele DI NUZZO GUGLIOTTA Giulia segretario@comune.ghemme.novara.it e-mail.. RESPONSABILI DEL PROCEDIMENTO /UFFICIALI D ANAGRAFE

Dettagli

3 SETTORE TRIBUTARIO TIPOLOGIA DI PROCEDIMENTI

3 SETTORE TRIBUTARIO TIPOLOGIA DI PROCEDIMENTI 3 SETTORE TRIBUTARIO TIPOLOGIA DI PROCEDIMENTI Responsabile Telefono Posta Elettronica ACQUEDOTTO 0942 5780387 ufficioacquedotto@comune.giardini-naxos.me.it 0942 5780368 ufficioacquedotto1@comune.giardini-naxos.me.it

Dettagli

Nome Responsabile Procedimento Telefono Posta Elettronica. Termine di conclusione. Procedimento TIPOLOGIA DI PROCEDIMENTI. Servizi Demografici

Nome Responsabile Procedimento Telefono Posta Elettronica. Termine di conclusione. Procedimento TIPOLOGIA DI PROCEDIMENTI. Servizi Demografici TIPOLOGIA DI PROCEDIMENTI Servizi Demografici Procedimento Iscrizioni anagrafiche per cambio di residenza Iscrizioni anagrafiche d'ufficio Cambio di abitazione Nome Responsabile Procedimento Telefono Posta

Dettagli

Ufficio Stato Civile. pec: areademografica@pec.comune.pozzilli.is.it. Ufficio competente: STATO CIVILE. Riferimento normativo.

Ufficio Stato Civile. pec: areademografica@pec.comune.pozzilli.is.it. Ufficio competente: STATO CIVILE. Riferimento normativo. Ufficio Stato Unità Organizzativa Competente: Servizi Demografici Responsabile del provvedimento finale: FRANCHITTI FERDINANDO email: areademografica@comune.pozzilli.is.it pec: areademografica@pec.comune.pozzilli.is.it

Dettagli

SETTORE AMMINISTRAZIONE GENERALE. protocollo@pec.comune.ghilarza.or.it. Rag.Rita Cogotzi 0785 561034. Gianfranca Deriu

SETTORE AMMINISTRAZIONE GENERALE. protocollo@pec.comune.ghilarza.or.it. Rag.Rita Cogotzi 0785 561034. Gianfranca Deriu SETTORE AMMINISTRAZIONE GENERALE protocollo@pec.comune.ghilarza.or.it responsabile del settore e Rag.Rita Cogotzi 0785 561034 responsabile del provvedimento finale Ufficio segreteria: Ufficio dei servizi

Dettagli

Anagrafe Immigrazione da altro Comune o dall estero 2 6 Serv. Anagrafe Emigrazione in altro Comune o all estero 5 6 Serv

Anagrafe Immigrazione da altro Comune o dall estero 2 6 Serv. Anagrafe Emigrazione in altro Comune o all estero 5 6 Serv TIPOLOGIA OGGETTO DEL PROCEDIMENTO TERMINE FINALE (in giorni) Andrano Anagrafe Immigrazione da altro Comune o dall estero 2 Anagrafe Emigrazione in altro Comune o all estero 5 Anagrafe Trasferimenti di

Dettagli

TABELLA DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI DI COMPETENZE DELL ENTE.

TABELLA DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI DI COMPETENZE DELL ENTE. Comune di Sperone Provincia di Avellino TABELLA DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI DI COMPETENZE DELL ENTE. APPROVATA CON DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 70 DEL 26.9.2013. ******************************************

Dettagli

COMUNE DI PRATA DI PRINCIPATO ULTRA PROVINCIA DI AVELLINO

COMUNE DI PRATA DI PRINCIPATO ULTRA PROVINCIA DI AVELLINO COMUNE DI PRATA DI PRINCIPATO ULTRA PROVINCIA DI AVELLINO Procedimenti amministrativi SETTORE AMMINISTRATIVO Responsabile di Settore Dr.ssa LUCIANA IANNACCHINO SERVIZI STATO CIVILE - ANAGRAFE Responsabili

Dettagli

Area Direzione Servizio Procedimento tipico Responsabile (*) Tempi massimi

Area Direzione Servizio Procedimento tipico Responsabile (*) Tempi massimi Accesso agli atti Notificazione degli atti Messi comunali 2 gg. assunzione di determinazione di liquidazione di Accesso formale agli atti comunali Iscrizioni nell'anagrafe o trasferimenti di indirizzo

Dettagli

Provvedimento finale. Avvio. Termine Finale. Termine di Legge. del. amministrativo. Procedimento. procedimento

Provvedimento finale. Avvio. Termine Finale. Termine di Legge. del. amministrativo. Procedimento. procedimento SERVIZI DEMOGRAFICI o/unità organizzativa: Responsabili del procedimento: Ufficiali di Anagrafe e di Stato civile: Sartori Daniela Dal Santo Roberta Elettorale: Sartori Daniela Recapiti: Tel. 0445/860534

Dettagli

PROCEDIMENTI SEZIONE DEMOGRAFICI

PROCEDIMENTI SEZIONE DEMOGRAFICI PROCEDIMENTI SEZIONE DEMOGRAFICI Struttura Procedimento Normativa di riferimento Inizio del procedimento (d ufficio o su istanza di parte) Nota Bene L indicazione della modulistica e delle attività è descritta

Dettagli

Data di ricevimento istanza dell interessa to

Data di ricevimento istanza dell interessa to SERVIZI DEMOGRAFICI, ELETTORALI E STATISTICI N. OGGETTO DEL 1 Iscrizione anagrafica per trasferimen residenza da altro istanza rifiu dell iscrizione anagrafica e scritta a interessa in caso di esi negativo

Dettagli

CITTÀ DI NARNI. Acquisto cittadinanza italiana

CITTÀ DI NARNI. Acquisto cittadinanza italiana CITTÀ DI NARNI Denominazione procedimento Potere sostitutivo in caso di inerzia Descrizione iter procedimento Tipologia provvedimento finale Settore Ufficio competente Indirizzo Acquisto cittadinanza italiana

Dettagli

Corso di formazione per ufficiali di stato civile PROGRAMMA

Corso di formazione per ufficiali di stato civile PROGRAMMA ALLEGATO 2 Corso di formazione per ufficiali di stato civile PER LE FINALITA PREVISTE DALL ARTICOLO 2 COMMA 11 DELLA LEGGE 24.12.2007 N.244 Il superamento del corso dà diritto all abilitazione a svolgere

Dettagli

Regolamento in materia di accesso. Attestazione dell'autenticità di firma DPR445/2000 al momento

Regolamento in materia di accesso. Attestazione dell'autenticità di firma DPR445/2000 al momento Servizio Unità Operativa Modelli,orari e recapiti per informazioni Procedimento Accesso ai documenti amministrativi e rilascio copia atti Attestazione dell'autenticità della copia del documento originale

Dettagli

ELENCO DEI PROCEDIMENTI DI COMPETENZA DEL SERVZIO AMMINISTRATIVO

ELENCO DEI PROCEDIMENTI DI COMPETENZA DEL SERVZIO AMMINISTRATIVO ELENCO DEI PROCEDIMENTI DI COMPETENZA DEL SERVZIO AMMINISTRATIVO Responsabile del Procedimento: Responsabile dell Area Amministrativa. Istruttore Direttivo Dott. Placido Bonifacio Responsabile del Procedimento

Dettagli

DOCUMENTO INDICATIVO DI PROCEDIMENTI RELATIVI AL COMUNE DI SAN ZENONE AL LAMBRO

DOCUMENTO INDICATIVO DI PROCEDIMENTI RELATIVI AL COMUNE DI SAN ZENONE AL LAMBRO DOCUMENTO INDICATIVO DI PROCEDIMENTI RELATIVI AL COMUNE DI SAN ZENONE AL LAMBRO AREA SERVIZI DEMOGRAFICI - STATO CIVILE ELETTORALE - SEGRETERIA Responsabile di Servizio: Cavrioli Delia Tel. 0298870024

Dettagli

Bovicelli Patrizia. Dr.ssa Giovacchini Giancarla e-mail: segretario@comune.verghereto.fc.it RIFERIMENTI NORMATIVI. L. n.

Bovicelli Patrizia. Dr.ssa Giovacchini Giancarla e-mail: segretario@comune.verghereto.fc.it RIFERIMENTI NORMATIVI. L. n. SETTORE AMMINISTRATIVO FINANZIARIO Ufficio: ANAGRAFE E SERVIZI DEMOGRAFICI UFFICIALE D'ANAGRAFE UFFICIALE DI STATO CIVILE RESPONSABILE DELL'UFFICIO ELETTORALE Bovicelli Patrizia; Rossi Antonella Tel. 0543

Dettagli

SERVIZI ALLA PERSONA. Procedimento ad istanza di parte Unità organizzativa competente

SERVIZI ALLA PERSONA. Procedimento ad istanza di parte Unità organizzativa competente ANNOTAZIONI SUGLI ATTI DI STATO CIVILE Annotazione sugli atti di stato civile delle variazioni previste quali: matrimonio, morte, sentenze autorità giudiziaria, decreti di cambiamento del nome o cognome.

Dettagli

AREA AMMINISTRATIVA (SERVIZI DEMOGRAFICI -TRIBUTI - COMMERCIO - AFFARI GENERALI - PROTOCOLLO SERVIZI SOCIALI)

AREA AMMINISTRATIVA (SERVIZI DEMOGRAFICI -TRIBUTI - COMMERCIO - AFFARI GENERALI - PROTOCOLLO SERVIZI SOCIALI) AREA AMMINISTRATIVA (SERVIZI DEMOGRAFICI -TRIBUTI - COMMERCIO - AFFARI GENERALI - PROTOCOLLO SERVIZI SOCIALI) Responsabile: Rossana Nicola Tel. 0142 411117 - Fax. 0142 411600 e-mail:demografici@comune.ticineto.al.it

Dettagli

SERVIZI DEMOGRAFICI: STATO CIVILE

SERVIZI DEMOGRAFICI: STATO CIVILE OGGETTO: SERVIZI DEMOGRAFICI: STATO CIVILE RIFERIMENTI NORMATIVI E DOCUMENTAZIONE RICHIESTA INDIVIDUAZIONE TIPO ISTANZA CHE ATTIVA IL MODALITA' CONCLUSIONE DEL TERMINE MASSIMO (giorni) Strumenti di tutela

Dettagli

SETTORE SEGRETERIA AFFARI GENERALI. www.comune.samugheo.or.it protocollo@pec. comune.samugheo.or.it

SETTORE SEGRETERIA AFFARI GENERALI. www.comune.samugheo.or.it protocollo@pec. comune.samugheo.or.it SETTORE SEGRETERIA AFFARI GENERALI Telefono 0783 64023 0783 64256 Fax 0783 64697 Sito internet Posta elettronica certificata www.comune.samugheo.or.it protocollo@pec. comune.samugheo.or.it responsabile

Dettagli

Comune di Empoli. Provincia di Firenze. Attività e competenze dei servizi del Settore Affari Generali e Istituzionali

Comune di Empoli. Provincia di Firenze. Attività e competenze dei servizi del Settore Affari Generali e Istituzionali Comune di Empoli Provincia di Firenze Settore V Affarii Generallii e Istiituziionallii Attività e competenze dei servizi del Settore Affari Generali e Istituzionali Servizio URP e Ufficio Stranieri Ufficio

Dettagli

Procedimenti Affari Generali : Dr.Luigi Calza tel. 089-8122516 Email: affari generali@comune.positano.sa.it

Procedimenti Affari Generali : Dr.Luigi Calza tel. 089-8122516 Email: affari generali@comune.positano.sa.it : Dr.Luigi Calza tel. 089-8122516 Email: affari generali@comune.positano.sa.it i del 45 Iscrizione anagrafica dei senza fissa dimora delegato 90 gg 46 47 Variazioni di residenza all'interno del Comune

Dettagli

Settore 3 Amministrativo e Servizi al Cittadino. U.O. 1.1 Segreteria Protocollo settore servizio responsabile procedimento competenza TERMINE

Settore 3 Amministrativo e Servizi al Cittadino. U.O. 1.1 Segreteria Protocollo settore servizio responsabile procedimento competenza TERMINE Settore Amministrativo e Servizi al Cittadino U.O. 1.1 Segreteria Protocollo settore servizio responsabile procedimento competenza TERMINE segreteria approvazione o modifica statuto e regolamenti segreteria

Dettagli

COMUNE DI CANNARA ELENCO PRINCIPALI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI E ATTIVITA

COMUNE DI CANNARA ELENCO PRINCIPALI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI E ATTIVITA COMUNE DI CANNARA ELENCO RINCIALI ROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI E ATTIVITA SETTORE AMMINISTRATIVO DEMOGRAFICO Uffici Segreteria Affari generali - Servizi Demografici - Scuola - Servizi Sociali Responsabile

Dettagli

PRIMO SETTORE AMMINISTRATIVO ISTITUZIONALE DEMOGRAFICO STATISTICO LIVELLO DI RISCHIO

PRIMO SETTORE AMMINISTRATIVO ISTITUZIONALE DEMOGRAFICO STATISTICO LIVELLO DI RISCHIO PRIMO SETTORE AMMINISTRATIVO ISTITUZIONALE DEMOGRAFICO STATISTICO AREA DI N DENOMINAZIONE PROCEDIMENTO P I LIVELLO DI TIPOLOGIA DI MISURE DI PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE F controlli Protocollazione atti

Dettagli

Settore servizi demografici

Settore servizi demografici Settore servizi demografici Sede: Piazza del Municipio, 1 26832 Cervignano d Adda Responsabile del Settore: Raimondi Cominesi Renata Orario di apertura degli sportelli: dal lunedì al sabato dalle ore 8,30

Dettagli

SETTORE I AMMINISTRATIVO AFFARI GENERALI POLITICHE SOCIALI

SETTORE I AMMINISTRATIVO AFFARI GENERALI POLITICHE SOCIALI SETTORE I AMMINISTRATIVO AFFARI GENERALI POLITICHE SOCIALI Responsabile del Settore: Maria I. Casulli n.tel.0735-710923 e-mail: segretario@comune.monteprandone.ap.it Responsabili di Procedimento: Personale

Dettagli

Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di controllo FC01C - Servizi di Anagrafe, Stato Civile, Elettorale, Leva e Servizio Statistico

Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di controllo FC01C - Servizi di Anagrafe, Stato Civile, Elettorale, Leva e Servizio Statistico Il presente documento dovra' essere sottoscritto ed inviato via fax ad uno dei seguenti numeri 65831211-212-213-214 o via posta elettronica certificata all'indirizzo protocollo@pec.sose.it, indicando nell'oggetto

Dettagli

ELENCO DEI PROCEDIMENTI AREA AMMINISTRATIVA

ELENCO DEI PROCEDIMENTI AREA AMMINISTRATIVA ELENCO DEI PROCEDIMENTI AREA AMMINISTRATIVA UNITA' OPERATIVA: SERVIZI DEMOGRAFICI ELETTORALE LEVA SEGRETERIA SERVIZI SCOLASTICI E SOCIALI CULTURA SPORT PROTOCOLLO NOTIFICHE DIPENDENTI: Responsabile Area

Dettagli

TABELLE DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI DEL COMUNE DI CASLINO D ERBA

TABELLE DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI DEL COMUNE DI CASLINO D ERBA TABELLE DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI DEL COMUNE DI CASLINO D ERBA Pag. 1 di 11 PROCEDURE DELL UFFICIO AFFARI GENERALI SCADENZA TEMPO MAX Esecuzione deliberazioni 45 Designazione Rappresentanti del Comune

Dettagli

UNIONE COMUNI BASSO VICENTINO. (Provincia di Vicenza) ELENCO DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI. servizi individuati dall art.14 T.U. n.

UNIONE COMUNI BASSO VICENTINO. (Provincia di Vicenza) ELENCO DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI. servizi individuati dall art.14 T.U. n. Comuni di Alonte, Asigliano Veneto, Orgiano, Pojana Maggiore www.unionebassovicentino.it Sede : Via Roma, 9 36040 ORGIANO (VI) C.fisc./p.i.v.a. 03439100243 tel. 0444/874038 int. 6 fax. 0444/874627 mail

Dettagli

PROCEDIMENTI COMUNI A TUTTI I SERVIZI DEL SETTORE ORGANO RESPONSABILE ADOZIONE ATTO FINALE

PROCEDIMENTI COMUNI A TUTTI I SERVIZI DEL SETTORE ORGANO RESPONSABILE ADOZIONE ATTO FINALE SERVIZI DEMOGRAFICI, TRASPARENZA AMMINISTRATIVA, SPORT E CULTURA POLITICHE GIOVANILI E INVAZIONE TECLOGICA D.SSA LEILA PETRESCA mail l.ptrsca@farainsabina.gov.it tl 07652779237 PEC dmografici@pc.farainsabina.gov.it

Dettagli

Sono consentite ai medesimi coniugi più adozioni, con atti successivi.

Sono consentite ai medesimi coniugi più adozioni, con atti successivi. Legge n. 476/98 Ratifica ed esecuzione della Convenzione per la tutela dei minori e la Cooperazione in materia di adozione internazionale fatta a l Aja il 29 maggio 1993. Modifiche alla legge 4 maggio

Dettagli

GUIDA AI SERVIZI DEMOGRAFICI DEL COMUNE

GUIDA AI SERVIZI DEMOGRAFICI DEL COMUNE Comune di CORTEOLONA Provincia di PAVIA 27014 Corteolona (PV) Via Garibaldi, 8 www.comune.corteolona.pv.it Tel. 0382 70024 Fax. 0382 71519 E-mail demografici@comune.corteolona.pv.it GUIDA AI SERVIZI DEMOGRAFICI

Dettagli

Stato Civile. Uffici Demografici / ottobre 2013

Stato Civile. Uffici Demografici / ottobre 2013 Possibilità durante la stesura dell atto di richiamare i dati anagrafici dei cittadini residenti. Compilazione guidata e stesura veloce degli atti. La formazione dell atto viene visualizzata in tutti i

Dettagli

Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di controllo

Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di controllo - Servizi di Anagrafe, Stato Civile, e Servizio Statistico Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di controllo QUADRO B Servizi di Anagrafe, Stato Civile, e Servizio Statistico gestiti in

Dettagli

Gestione del Personale e Organizzazione

Gestione del Personale e Organizzazione e Organizzazione Denominazione procedimento e breve descrizione Riferimento normativo Ufficio titolare del procedimento (sede - recapito telefonico - orari - mail istituzionale) Responsabile del procedimento

Dettagli

Carta dei Servizi Demografici UFFICI DI CORSO TORINO Anno 2012

Carta dei Servizi Demografici UFFICI DI CORSO TORINO Anno 2012 Delibera n. 3/2012 Carta dei Servizi Demografici UFFICI DI CORSO TORINO Anno 2012 PREMESSE GENERALI Servizi Demografici Corso Torino 11 16129 GENOVA Segreteria tel. 0105576888 Si occupano: - dello stato

Dettagli

a) La distinzione delle fonti di diritto secondo un ordine gerarchico; b) La distinzioni delle fonti del diritto in fonti-atto e in fonti fatto;

a) La distinzione delle fonti di diritto secondo un ordine gerarchico; b) La distinzioni delle fonti del diritto in fonti-atto e in fonti fatto; 1. Che cosa si intende per gerarchia delle fonti? a) La distinzione delle fonti di diritto secondo un ordine gerarchico; b) La distinzioni delle fonti del diritto in fonti-atto e in fonti fatto; c) La

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI PREMESSA. SERVIZIO Sezione Giunta e Consiglio Gare e Contratti Servizi Demografici

CARTA DEI SERVIZI PREMESSA. SERVIZIO Sezione Giunta e Consiglio Gare e Contratti Servizi Demografici CARTA DEI SERVIZI SERVIZIO Sezione Giunta e Consiglio Gare e Contratti Servizi Demografici PREMESSA PER MEGLIO RISPONDERE ALLE ESIGENZE DEGLI UTENTI CHE SI RIVOLGONO AL COMUNE DI CIVITAVECCHIA, IL SERVIZIO

Dettagli

AREA TECNICO MANUTENTIVA AFFARI GENERALI

AREA TECNICO MANUTENTIVA AFFARI GENERALI AREA TECNICO MANUTENTIVA AFFARI GENERALI UFFICIO PROTOCOLLO ARCHIVIO ALBO PRETORIO N. OGGETTO DEL NORMATIVA DI RIFERIMENTO TERMINE FINALE ( in giorni) NOTE Entro 20 giorni successivi Accesso agli atti

Dettagli

COMUNE DI PINEROLO MANUALE DI GESTIONE E CONSERVAZIONE DEI DOCUMENTI ALLEGATO N. 3

COMUNE DI PINEROLO MANUALE DI GESTIONE E CONSERVAZIONE DEI DOCUMENTI ALLEGATO N. 3 COMUNE DI PINEROLO MANUALE DI GESTIONE E CONSERVAZIONE DEI DOCUMENTI ALLEGATO N. 3 DOCUMENTI CHE POSSONO NON ESSERE PROTOCOLLATI (Ai sensi art. 53, c. 5 D.P.R. 28.12.2000 N. 445) DOCUMENTI CHE POSSONO

Dettagli

3 Settore. Monitoraggio del rispetto dei termini dei procedimenti a istanza di parte CONCLUSI. 1 giugno 30 novembre

3 Settore. Monitoraggio del rispetto dei termini dei procedimenti a istanza di parte CONCLUSI. 1 giugno 30 novembre 3 Settore Monitoraggio del rispetto dei termini dei procedimenti a istanza di parte CONCLUSI Semestre: x 1 dicembre 31 maggio 1 giugno 30 novembre Tipologia dei procedimenti Eliminazione barriere archietettoniche

Dettagli

Carta dei Servizi Demografici UFFICI DI CORSO TORINO Anno 2011

Carta dei Servizi Demografici UFFICI DI CORSO TORINO Anno 2011 Delibera n. 45/2011 Carta dei Servizi Demografici UFFICI DI CORSO TORINO Anno 2011 PREMESSE GENERALI Servizi Demografici Corso Torino 11 16129 GENOVA Segreteria tel. 0105576888 Si occupano: - dello stato

Dettagli

Comune di Villamar Prazza de Corti, 1 09020 Villamar Prov. Medio Campidano Tel. 070/9306901 Fax 070/9306017

Comune di Villamar Prazza de Corti, 1 09020 Villamar Prov. Medio Campidano Tel. 070/9306901 Fax 070/9306017 Comune di Villamar Prazza de Corti, 1 09020 Villamar Prov. Medio Campidano Tel. 070/9306901 Fax 070/9306017 DECRETO DEL SINDACO ai sensi dell art. 50, comma 10, del D. Lgs. n. 267/2000 N 02 del 05/04/2013

Dettagli

COMUNE DI PRESSANA (Provincia di Verona)

COMUNE DI PRESSANA (Provincia di Verona) UFFICIO/SERVIZIO: SEGRETERIA 1 ACCESSO AGLI ATTI SENZA ISTRUTTORIA 1 giorno 2 ACCESSO AGLI ATTI CON ISTRUTTORIA 5 giorni 3 CONVOCAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE E FORMAZIONE DEL FASCICOLO 4 CONVOCAZIONE DEL

Dettagli

AREA AMMINISTRATIVA SERVIZIO AFFARI GENERALI ISTRUZIONE - CULTURA SPORT ASSISTENZA DEMOGRAFICI - CIMITERIALI - PERSONALE TRATTAMENTO GIURIDICO

AREA AMMINISTRATIVA SERVIZIO AFFARI GENERALI ISTRUZIONE - CULTURA SPORT ASSISTENZA DEMOGRAFICI - CIMITERIALI - PERSONALE TRATTAMENTO GIURIDICO AREA AMMINISTRATIVA SERVIZIO AFFARI GENERALI ISTRUZIONE - CULTURA SPORT ASSISTENZA DEMOGRAFICI - CIMITERIALI - PERSONALE TRATTAMENTO GIURIDICO UFFICIO SEGRETERIA Responsabile: Fabio Forlani - e.mail:sindaco@mondaino.com

Dettagli

Ministero dell Interno

Ministero dell Interno Ministero dell Interno CORSO DI FORMAZIONE PER IL PERSONALE ADDETTO AI SERVIZI ANAGRAFICI Direttore del corso Segreteria Sede Dott.ssa IAMORTA Bianca Vice Prefetto Dirigente Area II Personale DeA Cremona

Dettagli

COMUNE DI PERTICA BASSA PROVINCIA DI BRESCIA CAP 25078 TEL. (0365) 821131 FAX (0365) 821195

COMUNE DI PERTICA BASSA PROVINCIA DI BRESCIA CAP 25078 TEL. (0365) 821131 FAX (0365) 821195 COMUNE DI PERTICA BASSA PROVINCIA DI BRESCIA CAP 25078 TEL. (0365) 821131 FAX (0365) 821195 TEMPI MEDI DI EROGAZIONE DEI SERVIZI NEL COMUNE DI PERTICA BASSA Artt. 32, comma 2, lett. b) del D.Lgs. 14 marzo

Dettagli

Indice degli argomenti trattati:

Indice degli argomenti trattati: LE ADOZIONI E GLI ADEMPIMENTI DELL'UFFICIALE DI STATO CIVILE E ANAGRAFE. Donato Berloco Volume di circa 300 pagine Euro 36,00 (10% sconto abbonati Lo Stato Civile Italiano ) Sepel, Giugno 2011 Indice degli

Dettagli

MODELLI DI DOMANDA PER FRUIRE DELLE ASSENZE

MODELLI DI DOMANDA PER FRUIRE DELLE ASSENZE MODELLI DI DOMANDA PER FRUIRE DELLE ASSENZE PERSONALE DELLA SCUOLA CON RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO INDETERMINATO E DETERMINATO PERSONALE I.T.I. OGGETTO: domanda per ferie nel corso dell anno scolastico

Dettagli

IL QUADRO NORMATIVO: LE LEGGI

IL QUADRO NORMATIVO: LE LEGGI IL QUADRO NORMATIVO: LE LEGGI Legge 27 ottobre 1988, n. 470 Anagrafe e censimento degli italiani all estero Decreto del presidente della Repubblica 6 settembre 1989, n. 323 Approvazione del regolamento

Dettagli

La/Il sottoscritta/o inoltra istanza ai sensi del CAPO II, sezione I della legge regionale n. 45 del 2 agosto 2013, per:

La/Il sottoscritta/o inoltra istanza ai sensi del CAPO II, sezione I della legge regionale n. 45 del 2 agosto 2013, per: ALLEGATO A Legge regionale n. 45 del 2 agosto 2013 Interventi di sostegno finanziario in favore delle famiglie e dei lavoratori in difficoltà, per la coesione e per il contrasto al disagio sociale ISTANZA

Dettagli

Tabella Procedimenti amministrativi Area Amministrativa - Finanziaria I Semestre 2014 Procedimenti comuni a tutte le aree.

Tabella Procedimenti amministrativi Area Amministrativa - Finanziaria I Semestre 2014 Procedimenti comuni a tutte le aree. COMUNE DI GONNOSNÒ PROVINCIA DI ORISTANO Via Oristano, 30-09090 GONNOSNÒ P.E.C.: protocollo@pec.comune.gonnosno.or.it 0783/931678 0783/931679 UFFICIO AMMINISTRATIVO - FINANZIARIO Tabella Procedimenti amministrativi

Dettagli

3 Settore. Monitoraggio del rispetto dei termini dei procedimenti a istanza di parte CONCLUSI

3 Settore. Monitoraggio del rispetto dei termini dei procedimenti a istanza di parte CONCLUSI 3 Settore Monitoraggio del rispetto dei termini dei procedimenti a istanza di parte CONCLUSI Semestre: 1 dicembre 31 maggio x 1 giugno 30 novembre Tipologia dei procedimenti Numero procedimenti *conclusi

Dettagli

TABELLA DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI AREA TECNICA

TABELLA DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI AREA TECNICA AREA TECNICA UFFICIO COMMERCIO E ATTIVITA PRODUTTIVE COMMERCIO PUBBLICI ESERCIZI E DISTRIBUTORI 1 Autorizzazioni commercio fisso grandi strutture 90 2 Autorizzazione pubblici esercizi 120 3 Autorizzazione

Dettagli

DOCUMENTI PER IL RINNOVO/AGGIORNAMENTO DEL PERMESSO DI SOGGIORNO IN FORMATO ELETTRONICO TRAMITE PROCEDURA CON KIT POSTALE

DOCUMENTI PER IL RINNOVO/AGGIORNAMENTO DEL PERMESSO DI SOGGIORNO IN FORMATO ELETTRONICO TRAMITE PROCEDURA CON KIT POSTALE DOCUMENTI PER IL RINNOVO/AGGIORNAMENTO DEL PERMESSO DI SOGGIORNO IN FORMATO ELETTRONICO TRAMITE PROCEDURA CON KIT POSTALE da allegare in fotocopia nella busta con cui si spedisce il kit postale ed esibire

Dettagli

COMUNE DI MURA PROVINCIA DI BRESCIA P.zza Paolo VI, 1 CAP 25070 tel. (0365) 899020 - fax (0365) 899090 E-mail: comune.mura@libero.

COMUNE DI MURA PROVINCIA DI BRESCIA P.zza Paolo VI, 1 CAP 25070 tel. (0365) 899020 - fax (0365) 899090 E-mail: comune.mura@libero. COMUNE DI MURA PROVINCIA DI BRESCIA P.zza Paolo VI, 1 CAP 25070 tel. (0365) 899020 - fax (0365) 899090 E-mail: comune.mura@libero.it TEMPI MEDI DI EROGAZIONE DEI SERVIZI NEL COMUNE DI MURA Artt. 32, comma

Dettagli

AREA AFFARI GENERALI

AREA AFFARI GENERALI AREA AFFARI GENERALI U.O.Segreteria Generale/Legale contratti PROCEDIMENTO O SUB PROCEDIMENTO Predisposizione circolari, atti regolamenti a valenza generale Depositi piani urbanistici, pubblicazioni e

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Presentazione... pag. 9 Avvertenza...» 11 Abbreviazioni...» 13

INDICE SOMMARIO. Presentazione... pag. 9 Avvertenza...» 11 Abbreviazioni...» 13 INDICE SOMMARIO Presentazione... pag. 9 Avvertenza...» 11 Abbreviazioni...» 13 Costituzione della Repubblica italiana 1. Delib.ne Assemblea Costituente 22 dicembre 1947. Costituzione della Repubblica Italiana...»

Dettagli

COMUNE DI SAN DANIELE DEL FRIULI Carta dei Servizi demografici

COMUNE DI SAN DANIELE DEL FRIULI Carta dei Servizi demografici COMUNE DI SAN DANIELE DEL FRIULI Carta dei Servizi demografici Introduzione - La Carta dei Servizi è uno strumento di fondamentale importanza nella costruzione di un rapporto positivo e trasparente tra

Dettagli

a) Il complesso di norme morali che regolano i rapporti tra i privati;

a) Il complesso di norme morali che regolano i rapporti tra i privati; 1. L ordinamento giuridico è: a) Il complesso di norme morali che regolano i rapporti tra i privati; b) Il complesso di norme e istituzioni mediante le quali viene regolato e diretto lo svolgimento della

Dettagli

Elenco dei principali documenti in esenzione dall'imposta di bollo D.P.R. 26/10/1972 n. 642 e successive modificazioni.

Elenco dei principali documenti in esenzione dall'imposta di bollo D.P.R. 26/10/1972 n. 642 e successive modificazioni. Elenco dei principali documenti in esenzione dall'imposta di bollo D.P.R. 26/10/1972 n. 642 e successive modificazioni. Abbonamenti di viaggio (art. 24 Tab. B) Accesso - Istanza per esercitare il diritto

Dettagli

Elettorale. Stampa dei verbali, degli elenchi e degli altri modelli delle revisioni in formato.rtf personalizzabile o.pdf.

Elettorale. Stampa dei verbali, degli elenchi e degli altri modelli delle revisioni in formato.rtf personalizzabile o.pdf. Elettorale Stampa dei verbali, degli elenchi e degli altri modelli delle revisioni in formato.rtf personalizzabile o.pdf. Albo scrutatori: creazione, revisione, nomine per Elezioni e relativi verbali,

Dettagli

Elettorale. Stampa dei verbali, degli elenchi e degli altri modelli delle revisioni in formato.rtf personalizzabile o.pdf.

Elettorale. Stampa dei verbali, degli elenchi e degli altri modelli delle revisioni in formato.rtf personalizzabile o.pdf. Stampa dei verbali, degli elenchi e degli altri modelli delle revisioni in formato.rtf personalizzabile o.pdf. Albo scrutatori: creazione, revisione, nomine per Elezioni e relativi verbali, notifiche ed

Dettagli

UNIONE ITALIANI NEL MONDO

UNIONE ITALIANI NEL MONDO IM UNIONE ITALIANI NEL MONDO CITTADINANZA ITALIANA DIRITTI E PROCEDURE Introduzione Il possesso della cittadinanza italiana indica l appartenenza allo Stato italiano e serve per avvalersi dei diritti

Dettagli

Cambio di residenza. Presentarsi presso lo sportello, con la seguente documentazione: Variazioni Anagrafiche

Cambio di residenza. Presentarsi presso lo sportello, con la seguente documentazione: Variazioni Anagrafiche Cambio di residenza Il trasferimento a GRANZE, con provenienza da un altro Comune o dall estero, deve essere segnalato all ufficio a cura di un qualsiasi componente maggiorenne della famiglia. Presentarsi

Dettagli

la procedura italiana di ricongiungimento familiare e le relative criticità

la procedura italiana di ricongiungimento familiare e le relative criticità la procedura italiana di ricongiungimento familiare e le relative criticità Procedura ai sensi del Decreto Legislativo 8 gennaio 2007 n. 5 relativa al diritto al ricongiungimento familiare, come emendato

Dettagli

ESENZIONE DALL IMPOSTA DI BOLLO (DPR 642/72 e successive modificazioni)

ESENZIONE DALL IMPOSTA DI BOLLO (DPR 642/72 e successive modificazioni) ESENZIONE DALL IMPOSTA DI BOLLO (DPR 642/72 e successive modificazioni) Casi di esenzione dall imposta di bollo: per ottenere certificati in carta libera (con il solo pagamento dei diritti di segreteria

Dettagli

personale della scuola docenti, educatori, personale Ata (amm.vo, tecnico, ausiliario)

personale della scuola docenti, educatori, personale Ata (amm.vo, tecnico, ausiliario) Ministero della Pubblica Istruzione Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto Ufficio Scolastico Provinciale di Padova Area della comunicazione e web personale della scuola docenti, educatori, personale

Dettagli

TABELLE DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI DEL COMUNE DI TERMINI IMERESE PROCEDIMENTI DEGLI UFFICI DEL 1 SETTORE AFFARI ISTITUZIONALI, GENERALI E SOCIALI

TABELLE DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI DEL COMUNE DI TERMINI IMERESE PROCEDIMENTI DEGLI UFFICI DEL 1 SETTORE AFFARI ISTITUZIONALI, GENERALI E SOCIALI Allegato B TABELLE DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI DEL COMUNE DI TERMINI IMERESE PROCEDIMENTI DEGLI UFFICI DEL 1 SETTORE AFFARI ISTITUZIONALI, GENERALI E SOCIALI SERVIZIO AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI

Dettagli

1.01.01 Rilascio carta d identità

1.01.01 Rilascio carta d identità 1.01 Anagrafe L Ufficio Anagrafe si occupa della raccolta e dell aggiornamento del Registro della popolazione residente, suddiviso in schede individuali ed in schede di famiglia. L'anagrafe della popolazione

Dettagli

ALLEGATO B All Area di Ricerca di:.

ALLEGATO B All Area di Ricerca di:. ALLEGATO B All Area di Ricerca di:... CITTÀ:. BANDO N... CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER L ASSUNZIONE CON CONTRATTO A TEMPO INDETERMINATO DI COMPLESSIVE UNITÀ DI PERSONALE RICERCATORE TERZO LIVELLO

Dettagli

COMUNITÀ MONTANA AMIATA GROSSETANO Arcidosso Castel del Piano - Castell'Azzara Cinigiano - Roccalbegna - Santa Fiora - Seggiano Semproniano

COMUNITÀ MONTANA AMIATA GROSSETANO Arcidosso Castel del Piano - Castell'Azzara Cinigiano - Roccalbegna - Santa Fiora - Seggiano Semproniano COMUNITÀ MONTANA AMIATA GROSSETANO Arcidosso Castel del Piano - Castell'Azzara Cinigiano - Roccalbegna - Santa Fiora - Seggiano Semproniano AL PRESIDENTE DELLA COMUNITA MONTANA AMIATA GROSSETANO per tramite

Dettagli

CITTA DI SANTENA TERMINE PER LA CONCLUSIONE DEI PROCEDIMENTI SERVIZI AL CITTADINO E ALLE IMPRESE PROVINCIA DI TORINO ALLEGATO B SCHEDA RELATIVA AI DEI

CITTA DI SANTENA TERMINE PER LA CONCLUSIONE DEI PROCEDIMENTI SERVIZI AL CITTADINO E ALLE IMPRESE PROVINCIA DI TORINO ALLEGATO B SCHEDA RELATIVA AI DEI ALLEGATO B SCHEDA RELATIVA AI PER LA CONCLUSIONE DEI PROCEDIMENTI DEI SERVIZI AL CITTADINO E ALLE IMPRESE URP E TUTTE LE ALTRE UNITA ORGANIZZATIVE DEL COMUNE Visione atti e rilascio di copie atti e provvedimenti:

Dettagli

Fondazione Venezia Servizi alla Persona - ONLUS

Fondazione Venezia Servizi alla Persona - ONLUS AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI PERSONALE CON MANSIONE DI OPERATORE GENERICO DI ASSISTENZA La Fondazione Venezia Servizi alla Persona ONLUS (di seguito denominata Fondazione), riconosciuta la personalità

Dettagli

Fondazione Venezia Servizi alla Persona - ONLUS

Fondazione Venezia Servizi alla Persona - ONLUS AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI PERSONALE CON MANSIONE DI OPERATORE SOCIO SANITARIO La Fondazione Venezia Servizi alla Persona ONLUS (di seguito denominata Fondazione), riconosciuta la personalità

Dettagli

CHIEDE. Proroga passaporto (5) Rinnovo del libretto (3) Applicazione timbro bilingue RISERVATO ALL UFFICIO ACCERTANTE DATA RILASCIO DATA RILASCIO

CHIEDE. Proroga passaporto (5) Rinnovo del libretto (3) Applicazione timbro bilingue RISERVATO ALL UFFICIO ACCERTANTE DATA RILASCIO DATA RILASCIO (Mod. 308) ALLA QUESTURA DI DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE DELLE ORDINARIE CERTIFICAZIONI (D.P.R. 445/2000) COGNOME COGNOME CONIUGE NOME NOME CONIUGE PROTOCOLLO COMUNE DI NASCITA (PROVINCIA O NAZIONE) DI NASCITA

Dettagli

Carta dei servizi demografici

Carta dei servizi demografici Approvata con deliberazione Giunta Comunale n. 19 del 21/03/2013 Carta dei servizi demografici INDICE 1. Finalità della carta dei servizi 2. I servizi demografici (breve descrizione) 3. Accesso al servizio:

Dettagli

CAPO PRIMO Della Corte e dei Giudici. Art. 1

CAPO PRIMO Della Corte e dei Giudici. Art. 1 REGOLAMENTO GENERALE DELLA CORTE COSTITUZIONALE 20 gennaio 1966 e successive modificazioni (Gazzetta Ufficiale 19 febbraio 1966, n. 45, edizione speciale) 1 CAPO PRIMO Della Corte e dei Giudici Art. 1

Dettagli

DISCIPLINARE PER LA GESTIONE DELL ALBO PRETORIO ON LINE

DISCIPLINARE PER LA GESTIONE DELL ALBO PRETORIO ON LINE DISCIPLINARE PER LA GESTIONE DELL ALBO PRETORIO ON LINE SOMMARIO Oggetto del disciplinare 3 Modalità di accesso e finalità dell Albo pretorio on line 3 Struttura dell Albo pretorio on line 3 Atti soggetti

Dettagli

COMUNE DI SOSPIROLO Provincia di Belluno

COMUNE DI SOSPIROLO Provincia di Belluno COMUNE DI SOSPIROLO Provincia di Belluno Prot. 8961 VIII- 3.1/2013 Sospirolo. 11.12.2013 AVVISO DI MOBILITÀ ACQUISIZIONE DI CONTRATTO DI LAVORO PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO A TEMPO INDETERMINATO DI CUOCO

Dettagli

COMUNE DI VALENZA Provincia di Alessandria. REGOLAMENTO di MOBILITA ESTERNA

COMUNE DI VALENZA Provincia di Alessandria. REGOLAMENTO di MOBILITA ESTERNA COMUNE DI VALENZA Provincia di Alessandria REGOLAMENTO di MOBILITA ESTERNA TITOLO I DISPOSIZIONI GENERALI Articolo 1 Oggetto del regolamento TITOLO II MOBILITA ESTERNA Articolo 2 Le assunzioni tramite

Dettagli

D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445 Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa

D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445 Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa IL TESTO UNICO SULLA DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445 Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa AUTOCERTIFICAZIONI

Dettagli

SETTORE NOTARILE. Il settore riceve il pubblico esclusivamente per appuntamento.

SETTORE NOTARILE. Il settore riceve il pubblico esclusivamente per appuntamento. SETTORE NOTARILE L Ufficio Notarile del Consolato è deputato a ricevere gli atti tra vivi e quelli di ultima volontà, a curare il loro deposito ed a rilasciarne copie ed estratti. Il servizio notarile

Dettagli

Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare

Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Prot. n. 02/ALBO/CN 11 SETTEMBRE 2013 Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare ALBO NAZIONALE GESTORI AMBIENTALI Deliberazione 11 settembre 2013 Regolamento per la gestione telematica

Dettagli

C) ASILO POLITICO(PROTEZIONE INTERNAZIONALE

C) ASILO POLITICO(PROTEZIONE INTERNAZIONALE DOCUMENTI PER IL RINNOVO/AGGIORNAMENTO DEL PERMESSO DI SOGGIORNO ELETTRONICO TRAMITE PROCEDURA CON KIT POSTALE da allegare in fotocopia nella busta con cui si spedisce il kit postale ed esibire in originale

Dettagli

CITTADINANZA. E obbligatorio al momento di iniziare la pratica di cittadinanza esibire in originale l atto di nascita del primo ascendente italiano.

CITTADINANZA. E obbligatorio al momento di iniziare la pratica di cittadinanza esibire in originale l atto di nascita del primo ascendente italiano. CITTADINANZA La cittadinanza italiana si fonda sul principio dello "ius sanguinis" in base al quale il figlio nato da padre italiano o da madre italiana è italiano. La materia della cittadinanza è regolata

Dettagli

Prot. n. 124092/50/IV/7.4.6 Palermo, 28.08.2008

Prot. n. 124092/50/IV/7.4.6 Palermo, 28.08.2008 REPUBBLICA ITALIANA CODICE FISCALE 80012000826 PARTITA I.V.A. 02711070827 DIPARTIMENTO REGIONALE DEL PERSONALE, DEI SERVIZI GENERALI, DI QUIESCENZA, PREVIDENZA ED ASSISTENZA DEL PERSONALE AREA INTERDIPARTIMENTALE

Dettagli

PUBBLICAZIONI DI MATRIMONIO

PUBBLICAZIONI DI MATRIMONIO PUBBLICAZIONI DI MATRIMONIO Coloro che hanno deciso di sposarsi, con rito civile o concordatario o con uno dei culti ammessi debbono richiedere le pubblicazioni del matrimonio nel comune di residenza di

Dettagli

Moduli di autocertificazione

Moduli di autocertificazione Moduli di autocertificazione In base al D.P.R. 28.12.2000 n. 445 il cittadino può ricorrere all'autocertificazione per la sostituzione e la riduzione dell'uso dei certificati. Tale D.P.R. permette la sostituzione

Dettagli

Coloro che hanno deciso di sposarsi, con rito civile o religioso, devono richiedere la pubblicazione di

Coloro che hanno deciso di sposarsi, con rito civile o religioso, devono richiedere la pubblicazione di MATRIMONIO Pubblicazioni di matrimonio Matrimonio con rito civile Matrimonio con rito religioso Regime patrimoniale dei coniugi Certificati Pubblicazioni di matrimonio Descrizione Coloro che hanno deciso

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II Dipartimento di Scienze Sociali

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II Dipartimento di Scienze Sociali UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II Dipartimento di Scienze Sociali AVVISO PUBBLICO Rif. P.O. 1/2016 VISTO lo Statuto dell Università degli Studi di Napoli Federico II; VISTO l art. 7, commi 6

Dettagli

REPERTORIO DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI

REPERTORIO DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI REPERTORIO DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI U.O VIGILANZA- RESPONSABILE DOTT.SSA MARGHERITA RENNE e-mail: margherita.renne@comune.rivello.pz.it Servizio Anagrafe Stato Civile Oggetto del D.P.R. n. 445/2000

Dettagli