TABELLA DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI DI COMPETENZE DELL ENTE.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "TABELLA DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI DI COMPETENZE DELL ENTE."

Transcript

1 Comune di Sperone Provincia di Avellino TABELLA DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI DI COMPETENZE DELL ENTE. APPROVATA CON DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 70 DEL ****************************************** AREA AFFARI GENERALI Responsabile Istr. D.vo Fulcro Leo Massimo Felice Tel / int 206 -fax PEC ISTITUZIONALE: Servizio Procedimento Termine di conclusione in giorni SEGRETERIA Attestazioni 10 Responsabile Istr. D.vo Fulcro Leo Massimo Felice Visione e rilascio copie di atti 5 PERSONALE Responsabile Istr. D.vo Fulcro Leo Massimo Felice Attribuzione diritti, indennità,compensi, 60 rimborsi ad amministratori rilascio atti concessione cimiteriale con stipula 35 contratto integrazione o rettifica contratti di concessione 60 cimiteriale rimborso somme non dovute per prestazioni 45 cimiteriali Redazione delibera di costituzione in giudizio 15 gg. dalla notifica, salvi i casi di urgenza Congedo di maternità 5 Provvedimento di concessione di aspettativa 10 per motivi di famiglia Collocamento in aspettativa sindacale 5 Assunzioni obbligatorie appartenenti categorie 90 protette Assunzioni temporanee fino ad un massimo di giorni Rilascio certificati di servizio 5 1

2 Congedo parentale e congedo per malattia del 5 figlio Permesso retribuito per matrimonio 5 Riconoscimento infermità per cause di servizio ad istanza dell interessato Concessione permessi per motivi di studio 10 Concessione permessi sindacali 5 Collocamento a riposo per dimissioni volontarie Collocamento a riposo per raggiunti limiti di età Collocamento a riposo per inidoneità permanente al servizio Pratica per visita medica di verifica 15 Aspettativa per infermità o infortunio 5 Concessione part-time 15 Trasformazione rapporto da tempo parziale a 15 tempo pieno Autorizzazioni al dipendente ad assumere 15 incarichi temporanei presso altri enti Mobilità esterna Trasferimento a domanda del dipendente Compensi alle commissioni giudicatrici dei 60 concorsi Rimborso spese viaggio dipendenti 15 dalla scadenza del semestre Indizione prove selettive e concorsi nomina 60 della commissione adozione e pubblicazione del bando Approvazione degli atti della commissione e 60 della graduatoria degli idonei Stipula contratto di lavoro 60 dalla conclusione delle prove Inquadramento del personale in applicazione dei contratti collettivi Mutamento profilo professionale per inidoneità fisica Informazione alle Organizzazioni Sindacali 15 Autorizzazione alla sottoscrizione di contratto collettivo decentrato Liquidazione salario accessorio gg. dal termine di ciascun semestre 2

3 ANAGRAFE iscrizioni per nascita 5 iscrizione per provenienza da altro comune 45 reiscrizione da cancellazione per irreperibilità 45 dopo l accertamento Attribuzione codice fiscale ai neonati Al momento della denuncia di nascita cancellazione per morte 5 cancellazione per emigrazione in altro Comune 5 dalla ricezione cancellazione per irreperibilità dopo 45 l accertamento variazione di indirizzo 2 variazione di professione e titolo di studio 5 certificati vari Immediata Certificato storico/originario con ricerca d archivio Rilascio carte di identità 1 ELETTORALE revisione dinamica,semestrale, straordinaria Termini di consegna tessere elettorali 60 Rilascio certificati Immediata Aggiornamento elenchi Giudici Popolari Termini di LEVA certificati vari 10 formazione lista Termini di STATO CIVILE aggiornamento liste per cancellazioni rettifiche rilascio certificati Nascita annotazioni su atti di stato civile 15 Immediata 3

4 trascrizioni atti provenienti dall estero 10 dichiarazioni rese nel comune di nascita o 10 residenza dei genitori trascrizione atti ricevuti da altri comuni 10 dichiarazione tardiva di nascita 2 Adempimenti conseguenti a dichiarazione di 15 riconoscimento post nascita o nascituro dichiarazione di riconoscimento post nascita o 10 nascituro Adozioni trascrizione decreti di adozione 10 Adempimenti conseguenti la trascrizione di 10 decreti di adozione Matrimonio acquisizione documenti e verifica per 20 pubblicazioni Pubblicazioni affissione all albo 8 rilascio certificato eseguite pubblicazioni Dal 12 giorno trascrizione richiesta da altro comune - 5 affissione Atto di Matrimonio Civile:acquisizione 10 certificati e verifica adempimenti successivi 10 Trascrizione Matrimonio religioso 5 Matrimonio civile su delega:adempimenti 10 successivi Trascrizione matrimonio celebrato all estero 10 Trascrizione di sentenze 10 Morte Dichiarazione di morte avvenuta in abitazione 24 ore autorizzazioni trasporto salma/resti fuori 24 ore comune Trascrizione atti di morte da altri Comuni 5 gg. dalla ricezione giuramento e trascrizione decreto di concessione 6 mesi da notifica decreto CITTADINANZA accertamento del Sindaco 120 trascrizione atti provenienti dall estero SOCIALI dott ssa Peluso Luisa Concessione contributi a carattere straordinario 15 Concessione di contributi economico-assistenziali 90 Ricovero in case di riposo per anziani 60 Ammissione al servizio trasporto anziani e disabili Servizio di assistenza domiciliare per gli anziani 15 dall esito della gara 4

5 PUBBLICA ISTRUZIONE dott ssa Peluso Luisa Contributi di locazione Istanza per l ammissione al regime di compensazione per la fornitura di energia elettrica ( decreto interministeriale e decreto- n.185/08) disagio economico Istanza per l ammissione al regime di compensazione per la fornitura di gas naturale ( art.3, comma9 del decreto- n. 185/08, convertito con modif. in n. 2/2009). Concessione assegno per il nucleo familiare (art. 65 L.448/98 e succ. modif. ed integr. ) Concessione assegno per maternità (art. 66 L.448/98 e succ. modif. ed integr.) Concessione contributi ragazze madri (Legge 67/1993) Concessione contributi ad associazioni di volontariato e cooperative sociali dalla comunicazione di erogazione dei fondi regionali Rette di ricovero minori in strutture 60 Servizio di assistenza domiciliare disabili 60 dalla presentazione della domanda Servizio di assistenza domiciliare socio 60 dalla presentazione sanitaria integrata della domanda Servizio animazione estiva minori 20 dalla scadenza del bando Centro Polifunzionale minori dalla presentazione delle domande Prestazioni socio-sanitarie (U.V.I.) Rimborso spese di viaggio per i soggetti 60 portatori di handicap grave (L.n. 104/92) Ammissione al servizio trasporto portatori di 15 handicap presso centri di riabilitazione Ricovero in comunità alloggio di disabili psichici Gestione, attuazione e coordinamento degli 60 interventi di tutela dei minori interessati da provvedimenti dell Autorità giudiziaria Concessione Borse di Studio 60 giorni dalla redazione graduatoria Concessione buoni libro 60 giorni dalla redazione graduatoria Trasporti scolastici (ammissione) 10 Organizzazione servizio trasporto scolastico Entro inizio anno alunni scolastico Organizzazione servizio refezione scolastica Entro inizio anno scolastico Ammissione al servizio di mensa scolastica Immediata dalla verifica disponibilità posti

6 CULTURA dott ssa Peluso Luisa Contributi per mensa scolastica 25 Concessione contributi attività scolastiche e 25 culturali Acquisto materiale per il funzionamento della 35 scuola dell obbligo Stipula convenzioni Dirigente scolastico gg. dall inizio delle gestione personale ATA e fondo in dotazione attività didattiche Concessione contributi per attività culturali e ricreative CIASCUNA AREA Ciascun responsabile di area per i procedimenti di rispettiva competenza Ciascun responsabile di area per i procedimenti di rispettiva competenza Ciascun responsabile di area per le risorse di rispettiva appartenenza Procedure aperte per opere pubbliche, forniture e servizi -Avviso d asta - Gara - Effettuazione - Verbale. Appalto di lavori, servizio fornitura: procedura negoziata e provvedimenti conseguenti all aggiudicazione. Procedimento disciplinare

TABELLE DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI DEL COMUNE DI TERMINI IMERESE PROCEDIMENTI DEGLI UFFICI DEL 1 SETTORE AFFARI ISTITUZIONALI, GENERALI E SOCIALI

TABELLE DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI DEL COMUNE DI TERMINI IMERESE PROCEDIMENTI DEGLI UFFICI DEL 1 SETTORE AFFARI ISTITUZIONALI, GENERALI E SOCIALI Allegato B TABELLE DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI DEL COMUNE DI TERMINI IMERESE PROCEDIMENTI DEGLI UFFICI DEL 1 SETTORE AFFARI ISTITUZIONALI, GENERALI E SOCIALI SERVIZIO AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI

Dettagli

TABELLE DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI DEL COMUNE DI CASLINO D ERBA

TABELLE DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI DEL COMUNE DI CASLINO D ERBA TABELLE DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI DEL COMUNE DI CASLINO D ERBA Pag. 1 di 11 PROCEDURE DELL UFFICIO AFFARI GENERALI SCADENZA TEMPO MAX Esecuzione deliberazioni 45 Designazione Rappresentanti del Comune

Dettagli

ELENCO DEI PROCEDIMENTI DI COMPETENZA DEL SERVZIO AMMINISTRATIVO

ELENCO DEI PROCEDIMENTI DI COMPETENZA DEL SERVZIO AMMINISTRATIVO ELENCO DEI PROCEDIMENTI DI COMPETENZA DEL SERVZIO AMMINISTRATIVO Responsabile del Procedimento: Responsabile dell Area Amministrativa. Istruttore Direttivo Dott. Placido Bonifacio Responsabile del Procedimento

Dettagli

COMUNE DI POGGIOMARINO Provincia di Napoli SETTORE AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI ELENCO PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI

COMUNE DI POGGIOMARINO Provincia di Napoli SETTORE AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI ELENCO PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI 1 SERVIZIO SEGRETERIA: Redazione verbali delle Delibere Consiliari; Redazione istruttoria impegno di spesa e liquidazione indennità Consiglieri Comunali; Liquidazione servizio fatture per il servizio di

Dettagli

NORMATIVA DI RIFERIMENTO. L. 24.12.1954, n. 1228 - D.p.r. 30 maggio 1989, n. 223 - D.L. n. 5/2012 convertito in L. n. 35/2012

NORMATIVA DI RIFERIMENTO. L. 24.12.1954, n. 1228 - D.p.r. 30 maggio 1989, n. 223 - D.L. n. 5/2012 convertito in L. n. 35/2012 Unità Organizzativa Responsabile: Servizi rivolti alle persone Responsabile: Patrizia Dall Ara Tel. 01 98141 E- mail demog.lessona@ptb.provincia.biella.it SETTORE DEL Immigrazione da altro Comune o dall

Dettagli

Settore 3 Amministrativo e Servizi al Cittadino. U.O. 1.1 Segreteria Protocollo settore servizio responsabile procedimento competenza TERMINE

Settore 3 Amministrativo e Servizi al Cittadino. U.O. 1.1 Segreteria Protocollo settore servizio responsabile procedimento competenza TERMINE Settore Amministrativo e Servizi al Cittadino U.O. 1.1 Segreteria Protocollo settore servizio responsabile procedimento competenza TERMINE segreteria approvazione o modifica statuto e regolamenti segreteria

Dettagli

SETTORE I AMMINISTRATIVO AFFARI GENERALI POLITICHE SOCIALI

SETTORE I AMMINISTRATIVO AFFARI GENERALI POLITICHE SOCIALI SETTORE I AMMINISTRATIVO AFFARI GENERALI POLITICHE SOCIALI Responsabile del Settore: Maria I. Casulli n.tel.0735-710923 e-mail: segretario@comune.monteprandone.ap.it Responsabili di Procedimento: Personale

Dettagli

Nome Responsabile Procedimento Telefono Posta Elettronica. Termine di conclusione. Procedimento TIPOLOGIA DI PROCEDIMENTI. Servizi Demografici

Nome Responsabile Procedimento Telefono Posta Elettronica. Termine di conclusione. Procedimento TIPOLOGIA DI PROCEDIMENTI. Servizi Demografici TIPOLOGIA DI PROCEDIMENTI Servizi Demografici Procedimento Iscrizioni anagrafiche per cambio di residenza Iscrizioni anagrafiche d'ufficio Cambio di abitazione Nome Responsabile Procedimento Telefono Posta

Dettagli

SETTORE AMMINISTRAZIONE GENERALE. protocollo@pec.comune.ghilarza.or.it. Rag.Rita Cogotzi 0785 561034. Gianfranca Deriu

SETTORE AMMINISTRAZIONE GENERALE. protocollo@pec.comune.ghilarza.or.it. Rag.Rita Cogotzi 0785 561034. Gianfranca Deriu SETTORE AMMINISTRAZIONE GENERALE protocollo@pec.comune.ghilarza.or.it responsabile del settore e Rag.Rita Cogotzi 0785 561034 responsabile del provvedimento finale Ufficio segreteria: Ufficio dei servizi

Dettagli

3 SETTORE TRIBUTARIO TIPOLOGIA DI PROCEDIMENTI

3 SETTORE TRIBUTARIO TIPOLOGIA DI PROCEDIMENTI 3 SETTORE TRIBUTARIO TIPOLOGIA DI PROCEDIMENTI Responsabile Telefono Posta Elettronica ACQUEDOTTO 0942 5780387 ufficioacquedotto@comune.giardini-naxos.me.it 0942 5780368 ufficioacquedotto1@comune.giardini-naxos.me.it

Dettagli

Servizio: DEMOGRAFICI

Servizio: DEMOGRAFICI UNITA ORGANIZZATIVA COMPETENTE : SETTORE AMMINISTRATIVO Servizio: DEMOGRAFICI N. PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO di inizio 1 Dichiarazione di nascita figlio legittimo - naturale Codice Civile; art. 30, L.

Dettagli

Area Direzione Servizio Procedimento tipico Responsabile (*) Tempi massimi

Area Direzione Servizio Procedimento tipico Responsabile (*) Tempi massimi Accesso agli atti Notificazione degli atti Messi comunali 2 gg. assunzione di determinazione di liquidazione di Accesso formale agli atti comunali Iscrizioni nell'anagrafe o trasferimenti di indirizzo

Dettagli

SERVIZIO 1 RESPONSABILE SIG.RA LUISA GALLINI. MAIL: ragioneria.tributi@comune.marcignago.pv.it

SERVIZIO 1 RESPONSABILE SIG.RA LUISA GALLINI. MAIL: ragioneria.tributi@comune.marcignago.pv.it TABELLA A1 Descrizione procedimento SERVIZIO 1 RESPONSABILE SIG.RA LUISA GALLINI MAIL: ragioneria.tributi@comune.marcignago.pv.it Termine conclusione procedimento (gg.) Attivazione procedimento (/istanza)

Dettagli

CITTA DI SANTENA TERMINE PER LA CONCLUSIONE DEI PROCEDIMENTI SERVIZI AL CITTADINO E ALLE IMPRESE PROVINCIA DI TORINO ALLEGATO B SCHEDA RELATIVA AI DEI

CITTA DI SANTENA TERMINE PER LA CONCLUSIONE DEI PROCEDIMENTI SERVIZI AL CITTADINO E ALLE IMPRESE PROVINCIA DI TORINO ALLEGATO B SCHEDA RELATIVA AI DEI ALLEGATO B SCHEDA RELATIVA AI PER LA CONCLUSIONE DEI PROCEDIMENTI DEI SERVIZI AL CITTADINO E ALLE IMPRESE URP E TUTTE LE ALTRE UNITA ORGANIZZATIVE DEL COMUNE Visione atti e rilascio di copie atti e provvedimenti:

Dettagli

Responsabile del PROVVEDIMENTO. Responsabile del PROCEDIMENTO. Orietta Barbaresch biondi@comunecampione.ch. Orietta Barbaresch

Responsabile del PROVVEDIMENTO. Responsabile del PROCEDIMENTO. Orietta Barbaresch biondi@comunecampione.ch. Orietta Barbaresch Pubblicazione dei dati relativi alle tipologie di procedimento di propria competenza (ai sensi dell'art. 35, Dlgs 33 del 14-3-2013) AREA SERVIZI AL CITTADINO -SERVIZI DEMOGRAFICI Nr o Descrizione del PROCEDIMENTO

Dettagli

Anagrafe Immigrazione da altro Comune o dall estero 2 6 Serv. Anagrafe Emigrazione in altro Comune o all estero 5 6 Serv

Anagrafe Immigrazione da altro Comune o dall estero 2 6 Serv. Anagrafe Emigrazione in altro Comune o all estero 5 6 Serv TIPOLOGIA OGGETTO DEL PROCEDIMENTO TERMINE FINALE (in giorni) Andrano Anagrafe Immigrazione da altro Comune o dall estero 2 Anagrafe Emigrazione in altro Comune o all estero 5 Anagrafe Trasferimenti di

Dettagli

SERVIZI SOCIALI, DEMOGRAFICI, AFFARI GENERAL, CULTURA, PUBBLICA ISTRUZIONE DOTT.SSA CLEMENTINA DI MONDA

SERVIZI SOCIALI, DEMOGRAFICI, AFFARI GENERAL, CULTURA, PUBBLICA ISTRUZIONE DOTT.SSA CLEMENTINA DI MONDA PROCEDIMENTO REFERENTE TERMINI DI CONCLUSIONE AIRE:ISCRIZIONE E CANCELLAZIONE ATTESTAZIONE CITTADINI COMUNITARI AUTENTICA FIRMA A DOMICILIO AUTENTICA FIRME E COPIE AUTENTICA FOTOGRAFIE CAMBIO DOMICILIO

Dettagli

COMUNE DI CANNARA ELENCO PRINCIPALI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI E ATTIVITA

COMUNE DI CANNARA ELENCO PRINCIPALI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI E ATTIVITA COMUNE DI CANNARA ELENCO RINCIALI ROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI E ATTIVITA SETTORE AMMINISTRATIVO DEMOGRAFICO Uffici Segreteria Affari generali - Servizi Demografici - Scuola - Servizi Sociali Responsabile

Dettagli

REGOLAMENTO RECANTE LA DISCIPLINA DEL PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO E DELL ACCESSO ALLA DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA

REGOLAMENTO RECANTE LA DISCIPLINA DEL PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO E DELL ACCESSO ALLA DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA REGOLAMENTO RECANTE LA DISCIPLINA DEL PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO E DELL ACCESSO ALLA DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA Approvato con delibera di Consiglio dell Unione n. 31 del 28.06.2010 REGOLAMENTO RECANTE

Dettagli

COMUNE DI BITONTO Provincia di Bari. 1 Settore AFFARI GENERALI - PERSONALE - AVVOCATURA

COMUNE DI BITONTO Provincia di Bari. 1 Settore AFFARI GENERALI - PERSONALE - AVVOCATURA COMUNE DI BITONTO Provincia di Bari 1 Settore AFFARI GENERALI - - Dirigente ad interim Responsabile del potere sostitutivo: Responsabili dei procedimenti: Segretario Generale - Dott. Salvatore Bonasia

Dettagli

3 Settore. Monitoraggio del rispetto dei termini dei procedimenti a istanza di parte CONCLUSI

3 Settore. Monitoraggio del rispetto dei termini dei procedimenti a istanza di parte CONCLUSI 3 Settore Monitoraggio del rispetto dei termini dei procedimenti a istanza di parte CONCLUSI Semestre: 1 dicembre 31 maggio x 1 giugno 30 novembre Tipologia dei procedimenti Numero procedimenti *conclusi

Dettagli

3 Settore. Monitoraggio del rispetto dei termini dei procedimenti a istanza di parte CONCLUSI. 1 giugno 30 novembre

3 Settore. Monitoraggio del rispetto dei termini dei procedimenti a istanza di parte CONCLUSI. 1 giugno 30 novembre 3 Settore Monitoraggio del rispetto dei termini dei procedimenti a istanza di parte CONCLUSI Semestre: x 1 dicembre 31 maggio 1 giugno 30 novembre Tipologia dei procedimenti Eliminazione barriere archietettoniche

Dettagli

COMUNE DI VILLACIDRO SERVIZIO CONTRATTI SISTEMI INFORMATIVI DEMOGRAFICI PROCEDIMENTI UFFICIO DEMOGRAFICI, ELETTORALE

COMUNE DI VILLACIDRO SERVIZIO CONTRATTI SISTEMI INFORMATIVI DEMOGRAFICI PROCEDIMENTI UFFICIO DEMOGRAFICI, ELETTORALE COMUNE DI VILLACIDRO SERVIZIO CONTRATTI SISTEMI INFORMATIVI DEMOGRAFICI PROCEDIMENTI UFFICIO DEMOGRAFICI, ELETTORALE n. Procedimento Tempi previsti Responsabile procedimento Uffici ai quali rivolgersi

Dettagli

Iscrizioni al servizio: comunicazione ammissioni e formazione della lista di attesa. Iscrizioni entro il mese di aprile di ogni anno

Iscrizioni al servizio: comunicazione ammissioni e formazione della lista di attesa. Iscrizioni entro il mese di aprile di ogni anno Unità Organizzativa Responsabile: Servizio Politiche Attive per la Collettività Responsabile: Dott. Valter Gianneschi Telefono: 014 609.447 448 450 e mail: servizi.sociali@comune.serravalle-scrivia.al.it

Dettagli

DOCUMENTO INDICATIVO DI PROCEDIMENTI RELATIVI AL COMUNE DI SAN ZENONE AL LAMBRO

DOCUMENTO INDICATIVO DI PROCEDIMENTI RELATIVI AL COMUNE DI SAN ZENONE AL LAMBRO DOCUMENTO INDICATIVO DI PROCEDIMENTI RELATIVI AL COMUNE DI SAN ZENONE AL LAMBRO AREA SERVIZI DEMOGRAFICI - STATO CIVILE ELETTORALE - SEGRETERIA Responsabile di Servizio: Cavrioli Delia Tel. 0298870024

Dettagli

AREA SERVIZI AMMINISTRATIVI

AREA SERVIZI AMMINISTRATIVI AREA SERVIZI AMMINISTRATIVI FORMAZIONE E SVILUPPO DEL PERSONALE TECNICO E AMMINISTRATIVO Piano annuale di formazione del personale tecnico e amministrativo della Scuola Attivazione dei corsi di formazione

Dettagli

SETTORE I dr. Vincenzo Pedaci

SETTORE I dr. Vincenzo Pedaci SETTORE I dr. Vincenzo Pedaci Processo attività Normativa Norme Regolamentari interne Livello Tipologia Interventi realizzati Anno Anno 2015 Anno 2016 Riduzione agevolazione TARSU Agevolazione per pagamento

Dettagli

Settore Socio-Educativo. Assistenza domiciliare. Fattori della qualità. Competenza Professionalità degli operatori. Indicatori di qualità

Settore Socio-Educativo. Assistenza domiciliare. Fattori della qualità. Competenza Professionalità degli operatori. Indicatori di qualità Settore Socio-Educativo Fattori della qualità Indicatori di qualità Competenza Professionalità degli operatori Grado di soddisfazione degli utenti: 70% di soddisfazione del campione esaminato. Monitoraggio

Dettagli

Gestione del Personale e Organizzazione

Gestione del Personale e Organizzazione e Organizzazione Denominazione procedimento e breve descrizione Riferimento normativo Ufficio titolare del procedimento (sede - recapito telefonico - orari - mail istituzionale) Responsabile del procedimento

Dettagli

COMUNE DI PRESSANA (Provincia di Verona)

COMUNE DI PRESSANA (Provincia di Verona) UFFICIO/SERVIZIO: SEGRETERIA 1 ACCESSO AGLI ATTI SENZA ISTRUTTORIA 1 giorno 2 ACCESSO AGLI ATTI CON ISTRUTTORIA 5 giorni 3 CONVOCAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE E FORMAZIONE DEL FASCICOLO 4 CONVOCAZIONE DEL

Dettagli

COMUNE DI SANT ANTIOCO (Provincia di Carbonia- Iglesias)

COMUNE DI SANT ANTIOCO (Provincia di Carbonia- Iglesias) COMUNE DI SANT ANTIOCO (Provincia di Carbonia- Iglesias) BANDO PUBBLICO PROGRAMMA PER LA REALIZZAZIONE DI AZIONI DI CONTRASTO DELLE POVERTA - Linea di intervento 3 - CONCESSIONE DI SUSSIDI PER LO SVOLGIMENTO

Dettagli

Comune di DOLO Monitoraggio tempi procedimentali 1 quadrimestre 2015. Numero di procedimenti avviati o presi in carico

Comune di DOLO Monitoraggio tempi procedimentali 1 quadrimestre 2015. Numero di procedimenti avviati o presi in carico Settore Affari Generali Attribuzione numero civico 3 0 3 0 Autorizzazione cremazioni, trasporto salma, estumulazioni, esumazioni 118 0 117 1 Cancellazione per irreperibilità accertata 4 0 4 0 Emigrazioni

Dettagli

COMUNE DI ROSSANO VENETO

COMUNE DI ROSSANO VENETO Rep. Gen. n. 16 del 17/01/2014 COMUNE DI ROSSANO VENETO Piazza G. Marconi, 4-36028 ROSSANO VENETO (Vicenza) C.F. 00261630248 - tel. 0424 547117-118-110- fax 0424/84935 e-mail: personale@comune.rossano.vi.it

Dettagli

COMUNE DI PRATA DI PRINCIPATO ULTRA PROVINCIA DI AVELLINO

COMUNE DI PRATA DI PRINCIPATO ULTRA PROVINCIA DI AVELLINO COMUNE DI PRATA DI PRINCIPATO ULTRA PROVINCIA DI AVELLINO Procedimenti amministrativi SETTORE AMMINISTRATIVO Responsabile di Settore Dr.ssa LUCIANA IANNACCHINO SERVIZI STATO CIVILE - ANAGRAFE Responsabili

Dettagli

COMUNE DI CAMPOMORONE INDICE DELLE DETERMINE

COMUNE DI CAMPOMORONE INDICE DELLE DETERMINE COMUNE DI CAMPOMORONE INDICE DELLE DETERMINE Numero 537 52 11-10-2010 Decurtazione trattamento economico a causa di assenza per malattia, ai sensi l'art. 71, comma 1 D.L. 25 giugno 2008, n. 112, convertito

Dettagli

MODELLI DI DOMANDA PER FRUIRE DELLE ASSENZE

MODELLI DI DOMANDA PER FRUIRE DELLE ASSENZE MODELLI DI DOMANDA PER FRUIRE DELLE ASSENZE PERSONALE DELLA SCUOLA CON RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO INDETERMINATO E DETERMINATO PERSONALE I.T.I. OGGETTO: domanda per ferie nel corso dell anno scolastico

Dettagli

N. procedimenti per i quali non sono stati rispettati i tempi di conclusione

N. procedimenti per i quali non sono stati rispettati i tempi di conclusione CONTRIBUTI SUSSIDI VANTAGGI ECONOMICI DI QUALSIASI NATURA A PERSONE, ENTI PUBBLICI E PRIVATI AREA Processi Tipologia di N. tot dei N. per i quali non sono stati rispettati gli standard procedimentali/

Dettagli

SETTORE SEGRETERIA AFFARI GENERALI. www.comune.samugheo.or.it protocollo@pec. comune.samugheo.or.it

SETTORE SEGRETERIA AFFARI GENERALI. www.comune.samugheo.or.it protocollo@pec. comune.samugheo.or.it SETTORE SEGRETERIA AFFARI GENERALI Telefono 0783 64023 0783 64256 Fax 0783 64697 Sito internet Posta elettronica certificata www.comune.samugheo.or.it protocollo@pec. comune.samugheo.or.it responsabile

Dettagli

COMUNE DI BERTINORO PROGRAMMA PER LA TRASPARENZA E L'INTEGRITA' (D.LGS. 33/2013)

COMUNE DI BERTINORO PROGRAMMA PER LA TRASPARENZA E L'INTEGRITA' (D.LGS. 33/2013) 1 Disposizioni generali 1A Programma per la Trasparenza e l'integrità 1A.1 Programma per la Trasparenza e l'integrità Annuale Segretario Generale D.Lgs. 33/2013 - Art. 10, c. 8, lett. A 1A.2 Piano anticorruzione

Dettagli

CONTRIBUTI SUSSIDI VANTAGGI ECONOMICI DI QUALSIASI NATURA A PERSONE, ENTI PUBBLICI E PRIVATI

CONTRIBUTI SUSSIDI VANTAGGI ECONOMICI DI QUALSIASI NATURA A PERSONE, ENTI PUBBLICI E PRIVATI Catalogo processi, tipologia dei procedimenti e valutazione del rischio area: CONTRIBUTI AREA DI RISCHIO Processi Tipologia di procedimenti Valutazione del Rischio Contributi economici per soggetti disagiati,

Dettagli

COMUNE DI ALTO (Provincia di Cuneo) REGOLAMENTO SUL PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO

COMUNE DI ALTO (Provincia di Cuneo) REGOLAMENTO SUL PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO COMUNE DI ALTO (Provincia di Cuneo) REGOLAMENTO SUL PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO Approvato con Deliberazione Consiglio Comunale N. 19 del 30.09.2011 1 INDICE CAPO I - PRINCIPI GENERALI Art. 1 - Disposizioni

Dettagli

Pagina 1. TEMPO (gg) 30

Pagina 1. TEMPO (gg) 30 PROCEDIMENTO provvedimenti relativi agli istituti contrattuali salario accessorio mensili impegno / liquidazione acquisizione prospetti di attività effettuate PROCEDIMENTO incarichi ai sensi degli artt.

Dettagli

COMUNE DI MURA PROVINCIA DI BRESCIA P.zza Paolo VI, 1 CAP 25070 tel. (0365) 899020 - fax (0365) 899090 E-mail: comune.mura@libero.

COMUNE DI MURA PROVINCIA DI BRESCIA P.zza Paolo VI, 1 CAP 25070 tel. (0365) 899020 - fax (0365) 899090 E-mail: comune.mura@libero. COMUNE DI MURA PROVINCIA DI BRESCIA P.zza Paolo VI, 1 CAP 25070 tel. (0365) 899020 - fax (0365) 899090 E-mail: comune.mura@libero.it TEMPI MEDI DI EROGAZIONE DEI SERVIZI NEL COMUNE DI MURA Artt. 32, comma

Dettagli

Servizio: ASSISTENZA SOCIALE

Servizio: ASSISTENZA SOCIALE UNITA ORGANIZZATIVA COMPETENTE: SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA Servizio: ASSISTENZA SOCIALE N. PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO Organo competente di conclusione 1 Assegnazione contributo agli anziani per partecipazione

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI AL PERSONALE DIPENDENTE DELL UNIONCAMERE. Art. 1 Oggetto del regolamento

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI AL PERSONALE DIPENDENTE DELL UNIONCAMERE. Art. 1 Oggetto del regolamento REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI AL PERSONALE DIPENDENTE DELL UNIONCAMERE Art. 1 Oggetto del regolamento 1. Ai sensi dell art.65 del Contratto collettivo per il personale non dirigente dell

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER L AFFIDAMENTO DELL INCARICO DI RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE DELL IPASS ANNI 2015-2016

AVVISO PUBBLICO PER L AFFIDAMENTO DELL INCARICO DI RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE DELL IPASS ANNI 2015-2016 IPASS ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E SERVIZI SOCIALI VIA OSPEDALE 3-91013 CALATAFIMI-SEGESTA (TP) Tel. / Fax 0924-951001 C.F. 93024620812 Email: ipass.calatafimi@gmail.com AVVISO PUBBLICO PER L AFFIDAMENTO

Dettagli

AZIENDA SPECIALE TERRACINA REGOLAMENTO SERVIZIO TRASPORTO DISABILI

AZIENDA SPECIALE TERRACINA REGOLAMENTO SERVIZIO TRASPORTO DISABILI AZIENDA SPECIALE TERRACINA REGOLAMENTO SERVIZIO TRASPORTO DISABILI ALLEGATO ALLA DELIBERAZIONE DI CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DELL AZIENDA SPECIALE DEL N.. TITOLO I PRINCIPI GENERALI Art. 1 Definizione

Dettagli

Numero di procedimenti conclusi entro il target previsto del P.E.G. Verifica di cassa economale 1 1 1 0

Numero di procedimenti conclusi entro il target previsto del P.E.G. Verifica di cassa economale 1 1 1 0 Comune di Albignasego 2 Settore 2015 MONITORAGGIO DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI REPORT I E II QUADRIMESTRE 2015 Descrizione Procedimento mediante Mercato elettronico Rdo 2 2 2 0 mediante Mercato elettronico

Dettagli

Comune di Bertinoro Tempi medi di erogazione dei servizi e procedimenti. Settore 1 Affari Generali Servizi Demografici RILEVAZIONE TEMPI MEDI

Comune di Bertinoro Tempi medi di erogazione dei servizi e procedimenti. Settore 1 Affari Generali Servizi Demografici RILEVAZIONE TEMPI MEDI Comune di Bertinoro Tempi medi di erogazione dei servizi e procedimenti Settore 1 Affari Generali Servizi Demografici ELENCO DEI PROCEDIMENTI Iscrizione anagrafica per nascita Cambio di residenza con provenienza

Dettagli

Procedimenti amministrativi Settore: Biblioteca e Cultura - Pubblica Istruzione - Servizi Sociali

Procedimenti amministrativi Settore: Biblioteca e Cultura - Pubblica Istruzione - Servizi Sociali Procedimenti amministrativi Settore: Biblioteca e Cultura - - Servizi Sociali Tipologia di procedimento Unità organizzativa responsabile istruttoria Nome del Responsabile del procedimento Telefono E-mail

Dettagli

PRIMO SETTORE AMMINISTRATIVO ISTITUZIONALE DEMOGRAFICO STATISTICO LIVELLO DI RISCHIO

PRIMO SETTORE AMMINISTRATIVO ISTITUZIONALE DEMOGRAFICO STATISTICO LIVELLO DI RISCHIO PRIMO SETTORE AMMINISTRATIVO ISTITUZIONALE DEMOGRAFICO STATISTICO AREA DI N DENOMINAZIONE PROCEDIMENTO P I LIVELLO DI TIPOLOGIA DI MISURE DI PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE F controlli Protocollazione atti

Dettagli

Tipo di controllo. Criteri di controllo

Tipo di controllo. Criteri di controllo Settore Normativa di riferimento L. 68/99 art. 3 L. 133/2008 Decreto direttoriale n. 345 del 17/09/2013 Tipo di procedimento Verifica dell ottemperanza all obbligo di assunzione disabili Genere di impresa

Dettagli

ASL TO4 : procedimenti amministrativi della Struttura Complessa Amministrazione del Personale INTERNI/D'UFFICIO

ASL TO4 : procedimenti amministrativi della Struttura Complessa Amministrazione del Personale INTERNI/D'UFFICIO ASL TO4 : procedimenti amministrativi della Struttura Complessa Amministrazione del Personale INTERNI/D'UFFICIO PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO DESCRIZIONE RIFERIMENTI RMATIVI RIFERIMENTI: A) UFFICIO RESPONSABILE

Dettagli

Adempimento. Richiesta scritta di chiarimenti 20. Richiesta scritta di certificazioni 20. legge Liquidazione 30

Adempimento. Richiesta scritta di chiarimenti 20. Richiesta scritta di certificazioni 20. legge Liquidazione 30 TRIBUTI RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO RAG. SERRA PIER GIORGIO Tel. 0782-847006 847077 e-mail ragioneria@comune.orroli.ca.it N.d. Rimborsi di somme non dovute per tributi a ruolo e non a ruolo 90 Domande

Dettagli

COMUNE DI PERTICA BASSA PROVINCIA DI BRESCIA CAP 25078 TEL. (0365) 821131 FAX (0365) 821195

COMUNE DI PERTICA BASSA PROVINCIA DI BRESCIA CAP 25078 TEL. (0365) 821131 FAX (0365) 821195 COMUNE DI PERTICA BASSA PROVINCIA DI BRESCIA CAP 25078 TEL. (0365) 821131 FAX (0365) 821195 TEMPI MEDI DI EROGAZIONE DEI SERVIZI NEL COMUNE DI PERTICA BASSA Artt. 32, comma 2, lett. b) del D.Lgs. 14 marzo

Dettagli

motivazione termini che sospendono termine superiore il procedimento a 90 giorni

motivazione termini che sospendono termine superiore il procedimento a 90 giorni Servizio Socio Culturale- servizi alla Ufficio Sport Ufficio Sport Accesso ai documenti amministrativi assegnazione contributi regionali per Libri di testo - L.R.31 del 2009 Piano Comunale per il "Diritto

Dettagli

Ufficio Stato Civile. pec: areademografica@pec.comune.pozzilli.is.it. Ufficio competente: STATO CIVILE. Riferimento normativo.

Ufficio Stato Civile. pec: areademografica@pec.comune.pozzilli.is.it. Ufficio competente: STATO CIVILE. Riferimento normativo. Ufficio Stato Unità Organizzativa Competente: Servizi Demografici Responsabile del provvedimento finale: FRANCHITTI FERDINANDO email: areademografica@comune.pozzilli.is.it pec: areademografica@pec.comune.pozzilli.is.it

Dettagli

TABELLA DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI AREA TECNICA

TABELLA DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI AREA TECNICA AREA TECNICA UFFICIO COMMERCIO E ATTIVITA PRODUTTIVE COMMERCIO PUBBLICI ESERCIZI E DISTRIBUTORI 1 Autorizzazioni commercio fisso grandi strutture 90 2 Autorizzazione pubblici esercizi 120 3 Autorizzazione

Dettagli

COMUNE DI CASARILE Provincia di Milano REGOLAMENTO DELL ALBO COMUNALE DELLE ASSOCIAZIONI

COMUNE DI CASARILE Provincia di Milano REGOLAMENTO DELL ALBO COMUNALE DELLE ASSOCIAZIONI COMUNE DI CASARILE Provincia di Milano REGOLAMENTO DELL ALBO COMUNALE DELLE ASSOCIAZIONI Approvato con delibera del Consiglio Comunale n. 6 del 18 febbraio 2013 CAPO I PROMOZIONE DELL ASSOCIAZIONISMO Art.

Dettagli

SOA DIREZIONE AMMINISTRATIVA

SOA DIREZIONE AMMINISTRATIVA e riferimenti Procedure concorsuali (comparto/dirigenti) /istanza di concorsi avvisi incarichi concorsi (disponibile per ciascun concorso in fase di pubblicazione bando) 6 mesi dalla prova scritta (art.

Dettagli

Città di Casorate Primo

Città di Casorate Primo Città di Casorate Primo Via A. Dall Orto 15 27022 Casorate Primo (PV) Tel. 02/90519511 Fax 02/905195239 - C.F. 00468580188 www.comune.casorateprimo.pv.it Descrizione Procedimento SERVIZIO AMMINISTRATIVO

Dettagli

SERVIZI ALLA PERSONA. Procedimento ad istanza di parte Unità organizzativa competente

SERVIZI ALLA PERSONA. Procedimento ad istanza di parte Unità organizzativa competente ANNOTAZIONI SUGLI ATTI DI STATO CIVILE Annotazione sugli atti di stato civile delle variazioni previste quali: matrimonio, morte, sentenze autorità giudiziaria, decreti di cambiamento del nome o cognome.

Dettagli

POLIZIA LOCALE 295.217,00 265.048,00 SERVIZI DEMOGRAFICI 127.898,00 84.251,70 COSTO SOSTENUTO PER IL PERSONALE ADDETTO AL SERVIZIO NR.

POLIZIA LOCALE 295.217,00 265.048,00 SERVIZI DEMOGRAFICI 127.898,00 84.251,70 COSTO SOSTENUTO PER IL PERSONALE ADDETTO AL SERVIZIO NR. AGLI UTENTI ANNO 0 * POLIZIA LOCALE 9.,00.0,00 attivita' di informazione e rilascio documenti per autorizzazioni pubblicita' fonica giorni attivita' di rilascio atti conseguenti ad incidenti stradali 0

Dettagli

REGOLAMENTO GENERALE PER L EROGAZIONE DELLE PRESTAZIONI DI ASSISTENZA

REGOLAMENTO GENERALE PER L EROGAZIONE DELLE PRESTAZIONI DI ASSISTENZA REGOLAMENTO GENERALE PER L EROGAZIONE DELLE PRESTAZIONI DI ASSISTENZA Articolo 1 Finalità. 1. Il presente Regolamento disciplina l erogazione delle prestazioni assistenziali di cui all art. 3, comma 2

Dettagli

COMUNE DI CARAMANICO TERME. (Provincia di Pescara) -------------------------------------------------------------- REGOLAMENTO

COMUNE DI CARAMANICO TERME. (Provincia di Pescara) -------------------------------------------------------------- REGOLAMENTO Comune di Caramanico Terme (PE) Corso Gaetano Bernardi, 30 - CAP 65023 - tel. (085) 92.90.131 - fax (085) 92.90.202 COMUNE DI CARAMANICO TERME (Provincia di Pescara) --------------------------------------------------------------

Dettagli

COMUNITA DELLA VALLAGARINA

COMUNITA DELLA VALLAGARINA COMUNITA DELLA VALLAGARINA Rovereto - Via N. Tommaseo n. 5 - Tel. (0464) 484211 - Fax 421007 e-mail: info@comunitadellavallagarina.tn.it www.comunitadellavallagarina.tn.it CODICE FISCALE 94037350223 -

Dettagli

COMUNE DI VIGONZA. Provincia di Padova

COMUNE DI VIGONZA. Provincia di Padova COMUNE DI VIGONZA Provincia di Padova REGOLAMENTO per l individuazione dei soggetti aventi accesso e priorità per l acquisto o la locazione degli immobili di edilizia convenzionata. Artt. 17 e 18 del D.P.R.

Dettagli

PROCEDIMENTI SEZIONE DEMOGRAFICI

PROCEDIMENTI SEZIONE DEMOGRAFICI PROCEDIMENTI SEZIONE DEMOGRAFICI Struttura Procedimento Normativa di riferimento Inizio del procedimento (d ufficio o su istanza di parte) Nota Bene L indicazione della modulistica e delle attività è descritta

Dettagli

SETTORE RISORSE UMANE E FINANZIARIE

SETTORE RISORSE UMANE E FINANZIARIE SETTORE RISORSE UMANE E FINANZIARIE DIRIGENTE Del SETTORE RISORSE UMANE E FINANZIARIE DOTT. GIANLUIGI MAROTTA e-mail :gianluigi.marotta@comune.avellino.it tel. 0825200290 - FUNZIONARIO ALTA PROF.TA RESP.SERVIZIO

Dettagli

UNITA ORGANIZZATIVA: SERVIZI DEMOGRAFICI

UNITA ORGANIZZATIVA: SERVIZI DEMOGRAFICI UNITA ORGANIZZATIVA: SERVIZI DEMOGRAFICI RESPONSABILE DEL SERVIZIO: D.ssa Dr. Michele DI NUZZO GUGLIOTTA Giulia segretario@comune.ghemme.novara.it e-mail.. RESPONSABILI DEL PROCEDIMENTO /UFFICIALI D ANAGRAFE

Dettagli

Regolamento dei Servizi Sociali

Regolamento dei Servizi Sociali Allegato alla D.C.C. n.23 del 29.09.2003 COMUNE DI CASSANO DELLE MURGE 70020 - PROVINCIA DI BARI - P.I. 00878940725 UFFICIO SEGRETERIA - Piazza A. Moro n.10 - Tel. 080/764333 - Fax 080/775600 - E-mail

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL ASILO NIDO COMUNALE

DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL ASILO NIDO COMUNALE AL COMUNE DI POMEZIA SETTORE X POLITICHE SOCIALI P.ZA SAN BENEDETTO DA NORCIA, 25 00040 - POMEZIA DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL ASILO NIDO COMUNALE ANNO EDUCATIVO 2016-2017 ( Da presentare entro e non oltre

Dettagli

REGOLAMENTO PER L EROGAZIONE DEL BUONO SOCIALE DISABILI

REGOLAMENTO PER L EROGAZIONE DEL BUONO SOCIALE DISABILI SETTEMBRE 2008 AMBITO TERRITORIALE DISTRETTO 5 REGOLAMENTO PER L EROGAZIONE DEL BUONO SOCIALE DISABILI Relazione tecnica Il presente regolamento è lo strumento realizzato dai Comuni del Distretto 5 per

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI ALLOGGI PER FAR FRONTE A SITUAZIONI DI DISAGIO ABITATIVO

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI ALLOGGI PER FAR FRONTE A SITUAZIONI DI DISAGIO ABITATIVO REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI ALLOGGI PER FAR FRONTE A SITUAZIONI DI DISAGIO ABITATIVO (Approvato con delibera di Consiglio Comunale n. 26 del 28.06.2007 e successivamente modificato con delibera di

Dettagli

COMUNE DI LEONFORTE - PROGRAMMA PER LA TRASPARENZA E L'INTEGRITA' (D.LGS. 33/2013)

COMUNE DI LEONFORTE - PROGRAMMA PER LA TRASPARENZA E L'INTEGRITA' (D.LGS. 33/2013) 1 Disposizioni generali 1A Programma per la Trasparenza e l'integrità D.Lgs. 33/2013 - Art. 10, c. 8, lett. A D. Lgs. 150/2010 - Art. 15 Annuale 1A.1 Programma per la Trasparenza e l'integrità 1A.2 Piano

Dettagli

A seguito dei criteri definiti dall Assemblea dei Sindaci in data viene aperto il BANDO A SPORTELLO (dal 25/05/2015 al 31/12/2015)

A seguito dei criteri definiti dall Assemblea dei Sindaci in data viene aperto il BANDO A SPORTELLO (dal 25/05/2015 al 31/12/2015) INTERVENTI PREVISTI DALLA DGR 2883 DEL 12/12/2014 PROGRAMMA OPERATIVO REGIONALE IN MATERIA DI GRAVE DISABILITA E NON AUTOSUFFICIENZA DI CUI AL FONDO NAZIONALE PER LE NON AUTOSUFFICIENZE ANNO 2014. ULTERIORI

Dettagli

AREA SERVIZI AMMINISTRATIVI

AREA SERVIZI AMMINISTRATIVI ISTITUTO COMPRENSIVO DI CASALE SUL SILE Piazza All arma dei Carabinieri, 7/a 31032 Casale sul Sile (TV) AREA SERVIZI AMMINISTRATIVI Tutti i servizi di segreteria sono informatizzati. Gli uffici di segreteria,

Dettagli

AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI. Ufficio Segreteria. N. Procedimento Termine Decorrenza del termine

AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI. Ufficio Segreteria. N. Procedimento Termine Decorrenza del termine AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI Ufficio Segreteria 1. Apertura sinistro a fronte di richieste 10 gg Dal ricevimento della denuncia risarcimento danni da parte di cittadini o dipendenti 2. Concorsi e selezioni

Dettagli

Esempi di tipo di prestazione che il cittadino può richiedere ai sensi ART. 17 Delibera C.C. N 68 del 21/12/2006 TIPO DI PRESTAZIONE RICHIESTA

Esempi di tipo di prestazione che il cittadino può richiedere ai sensi ART. 17 Delibera C.C. N 68 del 21/12/2006 TIPO DI PRESTAZIONE RICHIESTA Al Signor Sindaco del Comune di ORTELLE OGGETTO: RICHIESTA DI PRESTAZIONE SOCIALE AGEVOLATA Cognome : Nome : Nato/a a: il Nazionalità: Residente a: dal Località : Via : n. Tel. : C.F. in qualità di legale

Dettagli

COMUNE DI VIMODRONE ELENCO DELLE BANCHE DATI E ARCHIVI CARTACEI

COMUNE DI VIMODRONE ELENCO DELLE BANCHE DATI E ARCHIVI CARTACEI 1 Registro deliberazioni Consiglio comunale Affari Generali e istituzionali Segreteria 2 Registro deliberazioni Giunta comunale Affari Generali e istituzionali Segreteria 3 Registro generale determinazioni

Dettagli

ALLEGATO C AMBITO SOCIALE N 30 DOTAZIONE ORGANICA

ALLEGATO C AMBITO SOCIALE N 30 DOTAZIONE ORGANICA ALLEGATO C AMBITO SOCIALE N 30 Comuni di TORRE ANNUNZIATA BOSCOREALE BOSCOTRECASE TRECASE COMUNE CAPOFILA TORRE ANNUNZIATA DOTAZIONE ORGANICA UFFICIO DI PIANO COORDINAMENTO ISTITUZIONALE PRESIDENTE COORDINAMENTO

Dettagli

PROVINCIA DI BERGAMO

PROVINCIA DI BERGAMO PROVINCIA DI BERGAMO SERVIZIO SELEZIONI E ASSUNZIONI Via T. Tasso, n. 8 - BERGAMO (Tel. 035-387.103-4-5-6 - Fax 035-387.210) Http://www.provincia.bergamo.it e-mail: segreteria.personale@provincia.bergamo.it

Dettagli

AREA AMMINISTRATIVA SERVIZIO AFFARI GENERALI ISTRUZIONE - CULTURA SPORT ASSISTENZA DEMOGRAFICI - CIMITERIALI - PERSONALE TRATTAMENTO GIURIDICO

AREA AMMINISTRATIVA SERVIZIO AFFARI GENERALI ISTRUZIONE - CULTURA SPORT ASSISTENZA DEMOGRAFICI - CIMITERIALI - PERSONALE TRATTAMENTO GIURIDICO AREA AMMINISTRATIVA SERVIZIO AFFARI GENERALI ISTRUZIONE - CULTURA SPORT ASSISTENZA DEMOGRAFICI - CIMITERIALI - PERSONALE TRATTAMENTO GIURIDICO UFFICIO SEGRETERIA Responsabile: Fabio Forlani - e.mail:sindaco@mondaino.com

Dettagli

COMUNE DI CIVITAVECCHIA Provincia di Roma --- Servizio 9 Organizzazione e Gestione delle Risorse Umane

COMUNE DI CIVITAVECCHIA Provincia di Roma --- Servizio 9 Organizzazione e Gestione delle Risorse Umane COMUNE DI CIVITAVECCHIA Provincia di Roma --- Servizio 9 Organizzazione e Gestione delle Risorse Umane Selezione Pubblica per assunzioni di disabili per la copertura a tempo indeterminato di n. 6 posti

Dettagli

Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di controllo FC01C - Servizi di Anagrafe, Stato Civile, Elettorale, Leva e Servizio Statistico

Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di controllo FC01C - Servizi di Anagrafe, Stato Civile, Elettorale, Leva e Servizio Statistico Il presente documento dovra' essere sottoscritto ed inviato via fax ad uno dei seguenti numeri 65831211-212-213-214 o via posta elettronica certificata all'indirizzo protocollo@pec.sose.it, indicando nell'oggetto

Dettagli

REGOLAMENTO PER L INTEGRAZIONE DELLA RETTA DI INSERIMENTO DI ANZIANI, DISABILI, MINORI IN STRUTTURE PROTETTE

REGOLAMENTO PER L INTEGRAZIONE DELLA RETTA DI INSERIMENTO DI ANZIANI, DISABILI, MINORI IN STRUTTURE PROTETTE COMUNE DI CAGLI Provincia di Pesaro e Urbino REGOLAMENTO PER L INTEGRAZIONE DELLA RETTA DI INSERIMENTO DI ANZIANI, DISABILI, MINORI IN STRUTTURE PROTETTE (Approvato con Deliberazione di Consiglio Comunale

Dettagli

PROVINCIA di CATANZARO

PROVINCIA di CATANZARO PROVINCIA di CATANZARO REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ECONOMICI, SOVVENZIONI, SUSSIDI E SERVIZIO CIVICO. Il presente regolamento disciplina i criteri per l erogazione di sussidi economici

Dettagli

FERIE - PERMESSI - ASSENZE Normativa e modulistica inerente il personale con contratto a tempo indeterminato e determinato

FERIE - PERMESSI - ASSENZE Normativa e modulistica inerente il personale con contratto a tempo indeterminato e determinato Via Palermo, 14-721013 Ceglie Messapica (BR) Tel/Fax 0831 093024 Cellulare Segretario nazionale 3890862780 SEGRETERIA NAZIONALE FERIE - PERMESSI - ASSENZE Normativa e modulistica inerente il personale

Dettagli

Art. 1 Normativa di riferimento

Art. 1 Normativa di riferimento REGOLAMENTO PER L UTILIZZO IN ATTIVITA SOCIALMENTE UTILI DI LAVORATORI TITOLARI DI TRATTAMENTI PREVIDENZIALI AI SENSI DELL ART. 1 E DELL ART. 7 DEL D. LGS. N. 468 DEL 01/12/1997 Art. 1 Normativa di riferimento

Dettagli

AREA AMMINISTRATIVA (SERVIZI DEMOGRAFICI -TRIBUTI - COMMERCIO - AFFARI GENERALI - PROTOCOLLO SERVIZI SOCIALI)

AREA AMMINISTRATIVA (SERVIZI DEMOGRAFICI -TRIBUTI - COMMERCIO - AFFARI GENERALI - PROTOCOLLO SERVIZI SOCIALI) AREA AMMINISTRATIVA (SERVIZI DEMOGRAFICI -TRIBUTI - COMMERCIO - AFFARI GENERALI - PROTOCOLLO SERVIZI SOCIALI) Responsabile: Rossana Nicola Tel. 0142 411117 - Fax. 0142 411600 e-mail:demografici@comune.ticineto.al.it

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL TRATTAMENTO DEI DATI SENSIBILI E GIUDIZIARI

REGOLAMENTO PER IL TRATTAMENTO DEI DATI SENSIBILI E GIUDIZIARI Pagina 1 di 6 COMUNE DI SAN GIOVANNI A PIRO 84070 SAN GIOVANNI A PIRO REGOLAMENTO PER IL TRATTAMENTO DEI DATI SENSIBILI E GIUDIZIARI Allegato alla deliberazione C.C. n. 9 del 21 marzo 2006 ARTICOLO 1 Oggetto

Dettagli

AVVISO PUBBLICO AI SENSI DELLA DGR 10/4/2015 N

AVVISO PUBBLICO AI SENSI DELLA DGR 10/4/2015 N ALLEGATO alla Delibera ASL n. 190 del 29/4/2015 AVVISO PUBBLICO AI SENSI DELLA DGR 10/4/2015 N. 3384 PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE DI CONTRIBUTO A TUTELA DEI CONIUGI SEPARATI O DIVORZIATI, IN CONDIZIONE

Dettagli

I disabili (di età superiore a 18 anni)

I disabili (di età superiore a 18 anni) 3.9 3.8 I disabili (di età superiore a 18 anni) ambiti bisogni SERVIZI C.I.S.S. DOMICILIARITà POVERTà LAVORO RESIDENZIALITà Continuare a vivere nel proprio ambiente di vita Avere un sostegno quando la

Dettagli

CITTA di LAURIA Provincia di Potenza

CITTA di LAURIA Provincia di Potenza CITTA di Regolamento Comunale per il funzionamento della CASA FAMIGLIA per disabili gravi adulti Dopo di noi. INDICE ART. 1 - OGGETTO ART. 2 - OBIETTIVI ART. 3 - DESTINATARI ART. 4 - VALUTAZIONE PER AMMISSIBILITA

Dettagli

COMUNE GENONI PROVINCIA ORISTANO BANDO SELEZIONE

COMUNE GENONI PROVINCIA ORISTANO BANDO SELEZIONE COMUNE GENONI PROVINCIA ORISTANO BANDO SELEZIONE PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE DI AMMISSIONE AL PROGRAMMA SPERIMENTALE PER LA REALIZZAZIONE DI INTERVENTI DI CONTRASTO DELLE POVERTA ESTREME SERVIZI

Dettagli

4) Concessione permessi ex art. 33 legge 104/1992 (disabili) Trattamento Giuridico

4) Concessione permessi ex art. 33 legge 104/1992 (disabili) Trattamento Giuridico 2 settore Gestione delle risorse Servizio Risorse Umane N Procedimenti Ufficio di competenza 1) Predisposizione e trasmissione on-line del prospetto informativo relativo alla quota di riserva assunzione

Dettagli

COMUNE DI OGGIONO PROVINCIA DI LECCO

COMUNE DI OGGIONO PROVINCIA DI LECCO COMUNE DI OGGIONO PROVINCIA DI LECCO REGOLAMENTO PER L ASSEGNAZIONE DEI MINI ALLOGGI RISERVATI A PERSONE ANZIANE Approvato con deliberazione di Consiglio Comunale In data 08.02.2007 N 7 1 I N D I C E Art.

Dettagli

Regolamento per il reclutamento del personale e il conferimento di incarichi professionali

Regolamento per il reclutamento del personale e il conferimento di incarichi professionali Regolamento per il reclutamento del personale e il conferimento di incarichi professionali approvato dal Consiglio d Amministrazione in data 23 luglio 2015 rev.2 settembre 2015 Indice Art. 1 Oggetto e

Dettagli

COMUNE DI CASTIGLIONE DEL LAGO PROVINCIA DI PERUGIA

COMUNE DI CASTIGLIONE DEL LAGO PROVINCIA DI PERUGIA COMUNE DI CASTIGLIONE DEL LAGO PROVINCIA DI PERUGIA TABELLA "A" Allegata al REGOLAMENTO COMUNALE SUL PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO Approvato con delib. c.c. n. 105 del 28.10.2010 Sono esclusi i procedimenti

Dettagli

PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE

PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE REGIONE DEL VENETO Azienda Unità Locale Socio Sanitaria n. 9 Treviso Sede Legale Borgo Cavalli, 42 31100 Treviso PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE 20146201418 n. 18 del 22/01/2014 Il Dirigente Responsabile della

Dettagli