CHECKLIST ADEMPIMENTI

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CHECKLIST ADEMPIMENTI"

Transcript

1 CHECKLIST ADEMPIMENTI

2 CHECK LIST - INTRODUZIONE La CHECKLIST completa la funzione IMMISSIONE REVISIONE ATTIVITÀ UTENTE già presente nel programma fornendo un sistema integrato per il controllo di gestione dello studio che : Evidenzia gli adempimenti fiscali in scadenza. Visualizza l avanzamento lavori di ogni adempimento. Permette di misurare i tempi di svolgimento di ogni adempimento. La CHECKLIST AZIENDALE visualizza l avanzamento lavori degli adempimenti della singola azienda per COMPETENZA per l anno in corso. La CHECKLIST MULTIAZIENDALE visualizza lo stato di avanzamento degli adempimenti di tutte le aziende dello studio in base alla DATA DI SCADENZA dell adempimento. CHECK LIST 1

3 2 CHECK LIST

4 PREMESSA Con la versione 2013C viene fornito da Passepartout un PIANO DELLE ATTIVITÀ DI STUDIO STANDARD. Nel piano sono codificate le attività e gli adempimenti che tipicamente vengono svolti in uno studio commerciale Il PIANO DELLE ATTIVITÀ DI STUDIO STANDARD viene installato nell anagrafica attività presente in AZIENDE / GESTIONE STUDIO / ANAGRAFICA ATTIVITÀ. N.B. Nel PIANO DELLE ATTIVITÀ DI STUDIO STANDARD i primi 20 codici ed all interno di questi i primi 50 sottocodici sono riservati a Passepartout e non modificabili dall utente. L utente potrà personalizzare il piano delle attività inserendo nuove voci negli intervalli non riservati. Le voci codificate nel PIANO DELLE ATTIVITÀ DI STUDIO STANDARD verranno utilizzate: - Nel programma CHECK LIST (il programma permette di verificare lo stato avanzamento lavori di ogni adempimento). Per utilizzare la CHECK LIST è OBBLIGATORIO utilizzare il piano delle attività di studio standard fornito da Passepartout. - Nel programma IMMISSIONE REVISIONE ATTIVITÀ UTENTE del CDG STUDIO (il programma che permette di inserimenti i tempi di svolgimento di ogni attività svolta nello studio). N.B. Per ogni attività del piano è già previsto il collegamento alle voci di menù del programma; in questo modo sarà possibile rilevare automaticamente i tempi che ogni operatore trascorre nelle varie funzioni di Businesspass. In base a quanto sopra indicato discende che lo studio che già utilizza il CDG STUDIO ed ha già codificato un proprio piano delle attività per utilizzare la check list adempimenti dovrà obbligatoriamente installare il piano delle attività fornito da Passepartout. Alle attività già codificate dall utente in GESTIONE STUDIO /ANAGRAFICA ATTIVITÀ verrà attribuita una nuova numerazione con codici superiori al 20. Le operazioni già inserite dall utente nella funzione IMMISSIONE REVISIONE ATTIVITÀ UTENTE verranno comunque salvaguardate. CHECK LIST 3

5 ATTIVAZIONE DELLA CHECK LIST Per attivare la check list: 1. Entrare nel programma con anno Portarsi nella voce di menù MODULI / CONFIGURAZIONE 3. Selezionare la voce CHECK LIST 4. Impostare a S il parametro Attiva check list S/N Attivando la check list: - Viene installato il piano delle attività standard fornite da PASSEPARTOUT secondo le modalità sopra descritte. - La prima attivazione imposta automaticamente per ogni azienda i flag dei vari adempimenti della check list; l'operazione potrebbe richiedere alcuni minuti. Proseguendo con l installazione il programma richiede : 4 CHECK LIST

6 E possibile avere un abbinamento Menù Attività basato sull anagrafica Passepartout Checklist Premendo il tasto Collega verranno caricati gli abbinamenti tra le attività del piano delle attività standard e le voci di menù di Businesspass; l abbinamento è indispensabile per la rilevazione automatica delle attività nel programma immissione revisione attività utenti del cdg studio. ATTENZIONE! Nel caso in cui l utente avesse già proceduto ad effettuare proprie associazioni queste associazioni verranno sovrascritte. Premendo il tasto Annulla gli abbinamenti tra piano attività e voci di menù non verranno caricate. CHECK LIST 5

7 PIANO DELLE ATTIVITÀ DI STUDIO Una volta attivata la checklist è possibile visualizzare il piano delle attività di studio dalla voce di menù AZIENDE / GESTIONE STUDIO-CHECK LIST /ANAGRAFICA ATTIVITÀ. Si ricorda che: - I primi 20 codici ed all interno di questi i primi 50 sottocodici sono riservati a Passepartout - Eventuali attivita' gia' inserite dall'utente ed già utilizzate nel cdg studio verranno spostate nei codici superiori al Per personalizzare il piano delle attività standard è possibile inserire nuovi codici sopra il 20 oppure nell ambito dei primo 20 codice è possibile codificare nuovi sottocodici con numerazione sopra 50 6 CHECK LIST

8 Selezionando una voce viene mostrata l anagrafica dell attività. Sull anagrafica sono indicati: - Il codice dell attività - Il nome (il nome delle attività fornite nel piano standard non sono modificabili) - Una descrizione (modificabile dall utente) Checklist - Imputabile / Non imputabile / Spalmabile (l indicazione di questo parametro definisce la modalità con cui le ore impiegate per lo svolgimento dell attività vengono conteggiate nel cdg studio; per un approfondimento del CDG studio si rimanda all apposita sezione del manuale) Premendo il tasto Datichecklist [F4] viene visualizzata un altra videata in cui sono specificate le scadenze dell adempimento. CHECK LIST 7

9 Si riporta di seguito l elenco delle attività contenuto NEL PIANO DELLE ATTIVITÀ DI STUDIO STANDARD ; gli adempimenti che vengono monitorizzati nella check list sono evidenziati con un asterisco: 01 IMMISSIONE/VERIFICHE CONTABILI INSERIMENTO PRIMANOTA GESTIONE RATEI RISCONTI GESTIONE CESPITI GESTIONE BENI IN LEASING GESTIONE BENI USATI CONTROLLI/REVISIONI PRIMANOTA BILANCI PERIODICI ATTIVITA' SU TABELLE/ANAGRAFICHE ATTIVITA' SU PIANO DEI CONTI ATTIVITA' SU CLIENTI FORNITORI GESTIONE SCADENZARIO/PAGAMENTI 02 ADEMPIMENTI VERIFICHE IVA LIQUIDAZIONE IVA MENSILE * LIQUIDAZIONE TRIMESTRALE * LIQUIDAZ.TRIMESTRALE-4TRIM * ACCONTO IVA * DICHIARAZIONE IVA ANNUALE * COMUNICAZIONE IVA ANNUALE * SALDO ANNUALE IVA * MODELLO IVA TR * CONTROLLI/QUADRATURE IVA * 03 GESTIONE RITENUTE ACCONTO GESTIONE RITENUTE ACCONTO VERSAMENTO RITENUTE * CERTIFICAZIONE ANNUALE MODELLO 770 * 04 GESTIONE F23 / F DELEGA F DELEGA F24 - RAVVEDIMENTO DELEGA F23 06 ALTRI ADEMPIMENTI BLACK LIST MENSILE * BLACK LIST TRIMESTRALE * GESTIONE BLACK LIST * INTRASTAT MENSILE ACQUISTI * INTRASTAT MENSILE VENDITE * INTRASTAT TRIMESTRALE ACQUISTI * INTRASTAT TRIMESTRALE VENDITE * GESTIONE INTRASTAT DICHIARAZIONE INTENTO * SPESOMETRO * TASSA SUI LIBRI SOCIALI * DIRITTO CAMERALE * COMUNICAZIONE BENI SOCI * MODELLO EAS ENTI ASSOCIATIVI * MODELLO C.U.P.E. * 08 OPERAZIONI CONTABILI FINE ANNO CONTAB. AMMORTAMENTI * CONTAB. RATEI/RISCONTI * CONTAB. LEASING * CONTAB. IMPOSTE PERIODO * 8 CHECK LIST

10 09 RETTIFICHE FISCALI RACCORDO FISCALE * SPESE DI RAPPRESENTANZA * CALCOLO ROL * MANUTENZIONI * ALTRE RETTIFICHE FISCALI * RETTIFICHE AMMORTAMENTI PLUSVALENZE RATEIZZABILI (ART.86 TUIR) * SOPRAVVENIENZE RATEIZZABILI * STUDI E RICERCHE RATEIZZABILI * SOPRAVVENIENZE (ART. 88 COMMA 2) RATEIZZABI * A.C.E. * FONDO SVALUTAZIONE CREDITI CESPITI SOC. COMODO * CESPITI-STUDI SETTORE * 10 DICHIARAZIONE DEI REDDITI MODELLO UNICO PERSONE FISICHE UNICO SOCIETA DI PERSONE UNICO SOCIETA DI CAPITALI UNICO ENTI NON COMMERCIALI CONSOLIDATO NAZIONALE MONDIALE STUDI DI SETTORE ALTRE ATTIVITÀ UNICO 11 STAMPA / GESTIONE REGISTRI REGISTRO IVA ACQUISTI * REGISTRO IVA VENDITE * REGISTRO CORRISPETTIVI * REGISTRO IVA SOSPENSIONE REGISTRI BENI USATI * PROSPETTO DM 11/2/97 * REGISTRO DICHIARAZIONI INTENTO * LIBRO GIORNALE * REGISTRO INVENTARI * REGISTRO CESPITI * LIBRO GIORNALE PROF. * REGISTRO CRONOLOGICO PROF. * INCASSI/PAGAMENTI PROF. * DOCUM.NON PAGATI/INCASSATI GESTIONE REGISTRI BOLLATI 17 ALTRE ATTIVITÀ ALTRE ATTIVITA DI SERVIZIO PROVVIGIONI AGENTI ENASARCO DOCUVISION 19 PARCELLAZIONE - CDG STUDIO PARCELLAZIONE STUDIO CONTROLLO GESTIONE STUDIO 64 AUTOMATISMI DA PROGRAMMA (MASTRO NON DISPONIBILE) INSERITA DA RIORGANIZZAZIONE ANNULLATA ELABORAZIONI MULTIAZIENDALI VERSIONE CHECK LIST 9

11 CHECK LIST AZIENDALE Per consultare la CHECK LIST AZIENDALE selezionare la voce di menù AZIENDE / GESTIONE STUDIO / CHECK LIST. La check list permette di verificare lo stato di avanzamento dei vari adempimenti per l azienda selezionata. Gli adempimenti sono esposti PER COMPETENZA; vengono cioè riportati tutti gli adempimenti di competenza di uno specifico anno anche se l effettiva data di scadenza è nell anno successivo; per convenzione gli adempimenti aventi scadenza nell anno successivo vengono evidenziati nel mese di dicembre Portandosi con la barra su un adempimento e premendo il tasto DATICHECKLIST verranno evidenziati nel dettaglio: - la scadenza di ogni adempimento - il responsabile - lo stato 10 CHECK LIST

12 - una nota esplicativa dello stato; la nota viene inserita automaticamente dal programma in base allo stato dell adempimento. La nota è comuqnue modificabile dall utente. Le icone relative allo stato dell adempimento hanno il seguente significato: = Per la scadenza in oggetto non è richiesto nessun intervento = Per la scadenza in oggetto è richiesto intervento ma ancora non è stato fatto nulla = Per la scadenza in oggetto è richiesto intervento ed è in corso di svolgimento. = Per la scadenza in oggetto gli interventi richiesti sono stati completati. Lo stato viene impostato automaticamente dal programma in base alle attività effettivamente svolte. Le attività monitorizzate nella check list sono quelle evidenziate con un asterisco nell elenco riportato nel precedente paragrafo. Allo stato attuale le attività di tutte le aziende vengono monitorizzate nella check list tranne: - Aziende infrannuali - Aziende con attivata la gestione art. 36 (attività separate) - Azienda STD. Nota Bene: Per consultare la legenda relativa agli stati dei vari adempimenti consultare il file Checklist_LegendaStati.pdf CHECK LIST 11

13 CHECK LIST MULTIAZIENDALE La CHECKLIST MULTIAZIENDALE visualizza lo stato di avanzamento degli adempimenti di tutte le aziende dello studio in base alla DATA DI SCADENZA dell adempimento. La check list multiaziendale è visualizzabile tramite AD Premendo sul tasto AD e selezionando la voce CHECK LIST viene lanciata l elaborazione multiaziendale. In prima battura vengono visualizzati tutti gli adempimenti ordinati per scadenza. 12 CHECK LIST

14 IMPOSTAZIONE SCADENZE Le scadenze evidenziate sono quelle comprese nell intervallo indicato nei campi Da :. A :. L intervallo delle scadenze evidenziate in prima battuta in checklist è determinato in base alla data di ingresso in Businesspass; in particolare vengono evidenziate gli adempimenti in scadenza nel mese in corso e nel mese successivo rispetto alla data di ingresso in Businesspass. Ad esempio se la data d ingresso in Businesspass è il 01/03/2013 nella check list vengono proposte le scadenze che vanno dal 01/03/2013 al 30/04/2013. Le scadenze con cui si interroga la check list sono comunque modificabili dall utente; per modificare una scadenza portarsi con il cursore sulla scadenza e una volta selezionata la data desiderata spingere il tasto ELABORA PERIODI PREDEFINITI Per determinare la periodicità dell interrogazione esiste anche la possibilità di selezionare periodi predefiniti. Nel combo box evidenziato nella figura sotto riportata sono evidenziati i due periodi predefiniti selezionabili CHECK LIST 13

15 Selezionando l opzione ADEMPIMENTI SCADUTI e premendo il tasto ELABORA nella griglia vengono riportati anche gli adempimenti aventi scadenza antecedente al periodo impostato di default; ad esempio se il periodo indicato in ingresso della check list era 01/03/ /04/2013 visualizzando gli adempimento scaduti vengono evidenziati anche gli adempimenti aventi scadenza 01/01/ /02/2013. Selezionando l opzione INTERO ANNO D IMPOSTA e premendo il tasto ELABORA nella griglia vengono riportati gli adempimenti dell intero anno d imposta (01/01/ /12/2013) 14 CHECK LIST

16 LISTA AZIENDE Checklist Per visualizzare l elenco delle aziende associate ad ogni adempimento è sufficiente esplodere la struttura ad albero; per ogni adempimento viene mostrato l elenco delle aziende con il relativo stato, la nota associata ed il responsabile dell adempimento, se specificato. Premendo il tasto ESPORTA il contenuto della check list può essere esportato in excel. Premendo il tasto STAMPA se ne potrà stampare il contenuto. CHECK LIST 15

17 OPERAZIONI DI FINE ANNO Quando si accede in AD viene proposta in prima battuta la check list standard con le scadenze periodiche. Per le operazioni di fine anno (che nel piano delle attività sono codificate con codici 08 e 09) è prevista una check list specifica. Per visualizzare nella griglia gli adempimenti di fine anno nel campo TIPO occorre indicare la voce Operazioni di fine anno. Dopo avere premuto il tasto ELABORA nella griglia verranno riportati gli adempimenti che devono essere fatti alla chiusura dell esercizio; a tali operazioni viene attribuita per convenzione data scadenza 31/12/xx. ESEMPIO per visualizzare le operazioni di chiusura dell anno 2012 occorre entrare in Businesspass con data CHECK LIST

18 FILTRI Checklist Nella prima riga della griglia sono presenti i campi selezione ; per effettuare interrogazioni mirate della check list è possibile indicare nella prima riga della colonna che si vuole filtrare una specifica voce. Ad esempio se si volessero visualizzare tutte le aziende che in un certo periodo hanno attività in corso di lavorazione è possibile effettuare la selezione semplicemente indicando nella colonna stato il filtro lavorazione CHECK LIST 17

19 ASSEGNAZIONE RESPONSABILE Per ogni adempimento è possibile assegnare un responsabile. ASSEGNAZIONE RESPONSABILE DA CHECK LISTA AZIENDA Dalla check list aziendale è possibile assegnare per ogni scadenza dell adempimento uno specifico responsabile. Premendo il tasto [f2] SUL CAMPO Responsabile si apre una videata in cui viene visualizzato l elenco degli utenti dello studio codificati nella gestione utenti. ASSEGNAZIONE RESPONSABILE DA SPECIFICA FUNZIONE Per assegnare un responsabile per più adempimenti o scadenze è disponibile un apposita funzione di servizio selezionando la voce di menù GESTIONE STUDIO / OPERAZIONI DI SERVIZIO CHECK LIST / ASSEGNAZIONE RESPONSABILE Con questa funzione è possibile assegnare un responsabile per ciasun adempimento (o per gruppi di adempimenti) effettuando specifici filtri sulle aziende dello studio. 18 CHECK LIST

20 CHECK LIST 19

21 RIORGANIZZAZIONE CHECK LIST Dalla voce di menù GESTIONE STUDIO / OPERAZIONI DI SERVIZIO CHECK LIST / RIORGANIZZAZIONE CHECK LIST è disponibile una funzione di riorganizzazione che permette di riallineare i flag della check list nel caso in cui si dovessero verificare disallineamenti rispetto alla situazione reale. 20 CHECK LIST

LIBRO INVENTARI FINE ESERCIZIO

LIBRO INVENTARI FINE ESERCIZIO LIBRO INVENTARI FINE ESERCIZIO Questa funzione consente di adempiere alla stampa del Libro Inventari, prevista dall articolo 2217 del Codice Civile e dall articolo 15 del DPR 600/73. In tale stampa vengono

Dettagli

2. Come si registrano le fatture a enti pubblici (Iva differita)? ------------------------------------------------------------------3

2. Come si registrano le fatture a enti pubblici (Iva differita)? ------------------------------------------------------------------3 2. Come si registrano le fatture a enti pubblici (Iva differita)? ------------------------------------------------------------------3 3. Non riesco a stampare il Libro Giornale. Come mai? ---------------------------------------------------------------------------3

Dettagli

Guida rapida all uso del prodotto

Guida rapida all uso del prodotto Filosofia e metodologia di lavoro 17 Guida rapida all uso del prodotto Il capitolo espone in maniera semplice e pratica l uso normale dell applicativo StudioXp, leggendolo vi renderete conto immediatamente

Dettagli

Suite Pro. Contabilità generale e cespiti. Compensi a terzi e certificazioni. Parcellazione. Simulazione fiscale. Telematico. Anagrafica nominativi

Suite Pro. Contabilità generale e cespiti. Compensi a terzi e certificazioni. Parcellazione. Simulazione fiscale. Telematico. Anagrafica nominativi Suite Pro Gestione completa delle attività dello studio commercialista Struttura modulare Integrazione tra i moduli software, che condividono un anagrafica realmente unica Impostazione grafica e funzionale

Dettagli

CONTABILITÀ E CESPITI

CONTABILITÀ E CESPITI Information Technology Solutions Scheda tecnica CONTABILITÀ E CESPITI Rev. 10/11/2014 Sede legale: Via Conciliazione 90 46100 Mantova (Italy) Sede operativa: Cisa 146/B 46034 Borgo Virgilio (MN) P.Iva

Dettagli

CONTROLLO DI GESTIONE DELLO STUDIO

CONTROLLO DI GESTIONE DELLO STUDIO CONTROLLO DI GESTIONE DELLO STUDIO Con il controllo di gestione dello studio il commercialista può meglio controllare le attività svolte dai propri collaboratori dello studio nei confronti dei clienti

Dettagli

OPERAZIONI DI INIZIO ANNO (2016)

OPERAZIONI DI INIZIO ANNO (2016) OPERAZIONI DI INIZIO ANNO (2016) 1. Introduzione Il presente documento riassume le operazioni da eseguire per gestire correttamente con e/satto il passaggio dall esercizio 2015 a quello 2016. Verranno

Dettagli

Nuove Implementazioni e Correzioni XPegaso rel. 4.8.0

Nuove Implementazioni e Correzioni XPegaso rel. 4.8.0 Nuove Implementazioni e Correzioni XPegaso rel. 4.8.0 ARCHIVI 1. Configurazione azienda - Attività E' stata inserita la barratura "Non riepilogare in Liq. Iva", da indicare sui registri Iva. La barratura

Dettagli

2.1 CAUSALI: Implementazione sui diritti degli utenti [5.20.1E]

2.1 CAUSALI: Implementazione sui diritti degli utenti [5.20.1E] Bollettino 5.2.0-27 2 CONTABILITA 2.1 CAUSALI: Implementazione sui diritti degli utenti [5.20.1E] L implementazione permette di visualizzare nella consultazione e nella stampa dei mastrini solo le causali

Dettagli

LEGGIMI UTENTE. versione 2014C2

LEGGIMI UTENTE. versione 2014C2 LEGGIMI UTENTE versione 2014C2 PRINCIPALI NOVITÀ INTRODOTTE AGGIORNAMENTO SOFTWARE MINISTERIALE ENTRATEL Con la versione 2014C2, è stato disposto l aggiornamento del software ministeriale Entratel, con

Dettagli

MANUALE UTENTE PROCEDURA SOFTWARE FRULIO3000NET

MANUALE UTENTE PROCEDURA SOFTWARE FRULIO3000NET MANUALE UTENTE PROCEDURA SOFTWARE FRULIO3000NET 1.INTRODUZIONE... 5 2.MENU PRINCIPALE DELLA PROCEDURA... 6 3.BARRA MENU PER TUTTI GLI ARCHIVI... 7 4. GESTIONE ARCHIVI... 9 A tal proposito nel successivo

Dettagli

SOFTWARE GESTIONALE. Manuale d uso

SOFTWARE GESTIONALE. Manuale d uso SOFTWARE GESTIONALE Manuale d uso Le informazioni riportate su questo documento potrebbero risultare, al momento della lettura, obsolete o poco attinenti alla versione in uso. Consigliamo la consultazione

Dettagli

Le novità di BIKE versione 2016

Le novità di BIKE versione 2016 Tutti gli utenti di BIKE con regolare contratto di assistenza da ora in poi riceveranno gli aggiornamenti in modalità automatica. Seguendo le istruzioni potranno scaricare la nuova versione del programma

Dettagli

MODELLO IVA TRIMESTRALE

MODELLO IVA TRIMESTRALE MODELLO IVA TRIMESTRALE Il Modello IVA trimestrale si gestisce dalla voce di menù Stampe Fiscali contabili- Deleghe/Comunic./Invii telem. Modello IVA trimestrale Il menù si compone delle seguenti funzioni:

Dettagli

CONTABILITÀ. Gestione Attività Multipunto. Release 5.20 Manuale Operativo

CONTABILITÀ. Gestione Attività Multipunto. Release 5.20 Manuale Operativo Release 5.20 Manuale Operativo CONTABILITÀ Gestione Attività Multipunto L art. 10, Legge 8 maggio 1998, n. 146 ha previsto l obbligo di annotazione separata dei costi e dei ricavi relativi alle diverse

Dettagli

GESTIONE DEI BENI USATI

GESTIONE DEI BENI USATI GESTIONE DEI BENI USATI Le aziende che gestiscono questo particolare regime hanno la necessità di determinare l IVA derivante dalla vendita dei beni usati in modo particolare, in linea generale si può

Dettagli

Linea Open Aziende. Novità dell aggiornamento (Contabilità) Attenzione!

Linea Open Aziende. Novità dell aggiornamento (Contabilità) Attenzione! Novità dell aggiornamento (Contabilità) Tipo agg.to...dynet Rel. agg.to...05.06.50 Rel. docum.to...lo020712_1 Data docum.to...02/07/2012 Alla cortese attenzione del Responsabile Software Attenzione! REQUISITO

Dettagli

GESTIONE CESPITI PARAMETRI CESPITI

GESTIONE CESPITI PARAMETRI CESPITI GESTIONE CESPITI In questo documento viene illustrato come gestire i cespiti e le immobilizzazioni. Vedremo nell ordine: I parametri cespiti; Le tipologie di immobilizzazioni; Operazioni d acquisto; Operazioni

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 4.90.1G. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 4.90.1G. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 4.90.1G DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 PER APPLICARE L AGGIORNAMENTO... 3 2 CONTABILITA : IVA PER CASSA...

Dettagli

Creata un azienda, entrando nel menù di immissione/revisione dell unico da collegare il programma genera in automatico la pratica con stessa sigla.

Creata un azienda, entrando nel menù di immissione/revisione dell unico da collegare il programma genera in automatico la pratica con stessa sigla. INTRODUZIONE AI MODELLI DICHIARATIVI La gestione dei dichiarativi è contenuta all interno del menù DR. Vi è l elenco di tutte le dichiarazioni annuali che si riferiscono alle persone fisiche e quelle relative

Dettagli

Gestione e allineamento delle Giacenze

Gestione e allineamento delle Giacenze Release 5.20 Manuale Operativo INVENTARIO Gestione e allineamento delle Giacenze Il modulo permette la contemporanea gestione di più inventari, associando liberamente ad ognuno un nome differente; può

Dettagli

Manuale di Aggiornamento COMUNICAZIONE OPERAZIONI RILEVANTI AI FINI IVA 2011. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento COMUNICAZIONE OPERAZIONI RILEVANTI AI FINI IVA 2011. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento COMUNICAZIONE OPERAZIONI RILEVANTI AI FINI IVA 2011 DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 Comunicazione Operazioni rilevanti IVA per

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE

NOTE OPERATIVE DI RELEASE NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. SPEDIZIONE Applicativo: STUDIO GECOM Evolution

Dettagli

Sistema Ipsoa Professionista

Sistema Ipsoa Professionista Sistema Ipsoa Professionista CONTABILITA RITENUTE CESPITI Competenza e Innovazione al centro del Sistema Un software innovativo Software nativo Windows Interfaccia intuitiva apprendimento immediato Archivi

Dettagli

AZZERAMENTO PROGRESSIVI (solo per installazioni di oltre 10 anni)

AZZERAMENTO PROGRESSIVI (solo per installazioni di oltre 10 anni) Servizio Supporto Ad Hoc Windows Il presente documento contiene informazioni inerenti le problematiche di inizio anno da affrontare con il gestionale Ad Hoc Windows. Per ulteriori informazioni Vi invitiamo

Dettagli

Cambio esercizio CONTABILE Flusso operativo

Cambio esercizio CONTABILE Flusso operativo Cambio esercizio CONTABILE Flusso operativo (ver. 3 07/11/2014) INDICE Sito web:!"#"! Tel. (0423) 23.035 - Fax (0423) 601.587 e-mail istituzionale: "$%!"#"! PEC:!"#%&'(&)("&"! PREMESSA nuovo) contemporaneamente.

Dettagli

CONFIGURAZIONE DI UN AZIENDA IN MODALITÀ REAL TIME

CONFIGURAZIONE DI UN AZIENDA IN MODALITÀ REAL TIME CONFIGURAZIONE DI UN AZIENDA IN MODALITÀ REAL TIME REQUISITI È necessario che MexalBp sia un installazione di tipo Contabile, Aziendale o Produzione. Se MexalBp ha il server Mixer, occorre disporre di

Dettagli

CONTABILITÀ ANALITICA

CONTABILITÀ ANALITICA Release 4.90 Manuale Operativo CONTABILITÀ ANALITICA Gestione dei Centri di Costo e delle Commesse Il modulo Contabilità Analitica abilita la gestione dei Centri di Costo e delle Commesse su tre procedure

Dettagli

Collegamento Gestionale 1 e Contabilità Studio AGO Infinity

Collegamento Gestionale 1 e Contabilità Studio AGO Infinity Collegamento Gestionale 1 e Contabilità Studio AGO Infinity Indice degli argomenti Premessa 1. Scenari di utilizzo 2. Parametri 3. Archivi Collegamento 4. Import Dati 5. Export Dati 6. Saldi di bilancio

Dettagli

Nuova modalità di esportazione dei dati dalla Contabilità all Unico Persone Fisiche, Unico Società di Persone, Unico Società di Capitali

Nuova modalità di esportazione dei dati dalla Contabilità all Unico Persone Fisiche, Unico Società di Persone, Unico Società di Capitali Nota Salvatempo Contabilità 22 APRILE 2013 Nuova modalità di esportazione dei dati dalla Contabilità all Unico Persone Fisiche, Unico Società di Persone, Unico Società di Capitali Fino all anno 2012, il

Dettagli

Relazioni tra modello IVA e Conto Fiscale

Relazioni tra modello IVA e Conto Fiscale DESCRIZIONE DELL APPLICATIVO Il programma crea i modelli prelevando i dati dai totali Iva individuati dagli Indici di collegamento. E anche possibile caricare, ex novo, una dichiarazione per le ditte di

Dettagli

Utenti esolver ed Enologia. 1 - Creazione nuovo esercizio contabile

Utenti esolver ed Enologia. 1 - Creazione nuovo esercizio contabile Utenti esolver ed Enologia INIZIARE LE REGISTRAZIONI DELLESERCIZIO 2015 Di seguito vengono descritte le attivit da eseguire in occasione del cambio di esercizio. 1 - Creazione nuovo esercizio contabile

Dettagli

HORIZON SQL STAMPE FISCALI

HORIZON SQL STAMPE FISCALI 1-1/16 HORIZON SQL STAMPE FISCALI 1 INTRODUZIONE... 1-2 Considerazioni Generali... 1-2 Flusso per la generazione delle stampe fiscali... 1-3 Avvio del mosulo Stampe fiscali... 1-3 2 CONFIGURAZIONE... 2-3

Dettagli

ISTRUZIONI SULLE OPERAZIONI DI CAMBIO ANNO CONTABILE 2005/2006 LIQUIDAZIONE IVA - STAMPA REGISTRI - CHIUSURA/APERTURA CONTI

ISTRUZIONI SULLE OPERAZIONI DI CAMBIO ANNO CONTABILE 2005/2006 LIQUIDAZIONE IVA - STAMPA REGISTRI - CHIUSURA/APERTURA CONTI ISTRUZIONI SULLE OPERAZIONI DI CAMBIO ANNO CONTABILE 2005/2006 LIQUIDAZIONE IVA - STAMPA REGISTRI - CHIUSURA/APERTURA CONTI PREMESSA La procedura contabile consente la gestione di più anni in linea. Questo

Dettagli

GESTIONE CESPITI CREAZIONE NUOVO CONTO IMMOBILIZZAZIONE

GESTIONE CESPITI CREAZIONE NUOVO CONTO IMMOBILIZZAZIONE GESTIONE CESPITI Con Businesspass è possibile gestire i vari tipi di immobilizzazioni. Di seguito tutti i passaggi necessari per tale gestione. CREAZIONE NUOVO CONTO IMMOBILIZZAZIONE Se si ha la necessità

Dettagli

GESTIONE RATEI/RISCONTI

GESTIONE RATEI/RISCONTI GESTIONE RATEI/RISCONTI Di seguito le operazioni preliminari e alcuni esempi di operatività per la gestione dei ratei e risconti OPERAZIONI PRELIMINARI Per attivare la gestione automatica dei ratei, risconti

Dettagli

CONTABILITÀ. Gestione Attività Separate ai fini IVA. Release 4.90 Manuale Operativo

CONTABILITÀ. Gestione Attività Separate ai fini IVA. Release 4.90 Manuale Operativo Release 4.90 Manuale Operativo CONTABILITÀ Gestione Attività Separate ai fini IVA L art. 36 del DPR 633/72 disciplina la tenuta di contabilità separate per le diverse attività esercitate da parte dei soggetti

Dettagli

BILANCI E ANALISI DEI DATI

BILANCI E ANALISI DEI DATI Release 5.20 Manuale Operativo BILANCI E ANALISI DEI DATI Libro Inventari La gestione del libro inventari consente di effettuare l elaborazione e la stampa del libro inventari. Può essere composto da:

Dettagli

SISTEMA INFORMATICO GESTIONALE INTEGRATO

SISTEMA INFORMATICO GESTIONALE INTEGRATO 181818Pagina 1 di 18 SYSINFO SISTEMA INFORMATICO GESTIONALE INTEGRATO SCHEDA INFORMATIVA Realizzato da SYSLOG srl Release: 1.9 Pagina 1 di 18 181818Pagina 2 di 18 PRINCIPALI MODULI DEL SISTEMA 1) Modulo

Dettagli

Codice identificativo dell aggiornamento: 20241504A

Codice identificativo dell aggiornamento: 20241504A Sommario VERSIONI CONTENUTE NEL PRESENTE AGGIORNAMENTO... 2 DICHIARAZIONE 770 / 2015... 3 CERTIFICAZIONE DEGLI UTILI CORRISPOSTI... 3 CONTI INDIVIDUALI / 2015... 3 DELEGA F24... 4 COLLEGAMENTO CON IL MODULO

Dettagli

5.16.4 [5.0.1H4/ 10] Ordini Clienti: Definizione piano di fatturazione

5.16.4 [5.0.1H4/ 10] Ordini Clienti: Definizione piano di fatturazione Bollettino 5.00-229 5.16.4 [5.0.1H4/ 10] Ordini Clienti: Definizione piano di fatturazione Per risolvere l esigenza delle aziende di manutenzione (che operano su impianti), che richiedono la fatturazione

Dettagli

Procedura Gestionale: SPRING SQ

Procedura Gestionale: SPRING SQ SPESOMETRO ANNO 2015 COMUNICAZIONE POLIVALENTE Procedura Gestionale: SPRING SQ PROCEDURA PER GESTIONE DATI E CREAZIONE FILE EXCEL PER IL COMMERCIALISTA (UTENTE SISTEMI) Revisione 1.0 Sommario: - Gestione

Dettagli

Mon Ami 3000 Ratei e Risconti Calcolo automatico di ratei e risconti

Mon Ami 3000 Ratei e Risconti Calcolo automatico di ratei e risconti Prerequisiti Mon Ami 3000 Ratei e Risconti Calcolo automatico di ratei e risconti L opzione Ratei e risconti estende le funzioni contabili già presenti nel modulo di base e può essere attivata solo con

Dettagli

FONDO IMPOSTE. Gestione Imposte e Studi di Settore. Release 4.90 Manuale Operativo

FONDO IMPOSTE. Gestione Imposte e Studi di Settore. Release 4.90 Manuale Operativo Release 4.90 Manuale Operativo FONDO IMPOSTE Gestione Imposte e Studi di Settore In questo manuale verranno descritte le procedure per effettuare una corretta gestione del fondo imposte per determinare

Dettagli

DOCUVISION IL DOCUMENTALE DI PASSEPARTOUT

DOCUVISION IL DOCUMENTALE DI PASSEPARTOUT DOCUVISION IL DOCUMENTALE DI PASSEPARTOUT La App Documentale (detta anche Docuvision) permette di attivare il modulo tramite il quale si possono acquisire direttamente i documenti prodotti da Mexal Express

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.10.2E. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.10.2E. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 5.10.2E DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 2 3 4 5 6 7 8 PER APPLICARE L AGGIORNAMENTO... 3 1.1 Aggiornamento Patch

Dettagli

RECUPERO CREDITI. Gestione del Credito Clienti. Release 5.20 Manuale Operativo

RECUPERO CREDITI. Gestione del Credito Clienti. Release 5.20 Manuale Operativo Release 5.20 Manuale Operativo RECUPERO CREDITI Gestione del Credito Clienti Programma pensato per la funzione di gestione del credito: permette di memorizzare tutte le informazioni relative alle azioni

Dettagli

CREAZIONE ARCHIVI 2014

CREAZIONE ARCHIVI 2014 CREAZIONE ARCHIVI 2014 Prima di procedere con la creazione dell anno 2014, per chi gestisce il magazzino, è necessario : con un solo terminale aperto, dal menù AZIENDE ANAGRAFICA AZIENDA F4 (DATI AZIENDALI)

Dettagli

Apertura Chiusura Archivi Passepartout Nuovo Anno

Apertura Chiusura Archivi Passepartout Nuovo Anno MANUALISTICA PERSONALIZZAZIONI Apertura Chiusura Archivi Passepartout Nuovo Anno 16/12/09 Versione 5.0 17 dicembre 2009 - EBS_MANUALISTICA_20091216_Apertura_Chiusura_Archivi_Passepartout_2009.doc Pagina

Dettagli

CODICI IVA. Adeguamento aliquote d'imposta. Release 5.00 Manuale Operativo

CODICI IVA. Adeguamento aliquote d'imposta. Release 5.00 Manuale Operativo Release 5.00 Manuale Operativo CODICI IVA Adeguamento aliquote d'imposta Per rendere funzionale e veloce l adeguamento dei codici Iva utilizzati nel sistema gestionale, e rispondere così rapidamente alle

Dettagli

G E C O M CHIUSURE CONTABILI

G E C O M CHIUSURE CONTABILI CHIUSURE CONTABILI G E C O M CHIUSURE CONTABILI 1. Contabilità Ordinarie 1.1. Introduzione Pag. 2 1.2. Chiusura 31.12.XX apertura 01.01.YY Pag. 3 1.3. Scheda sequenza operativa 31.12/01.01 Pag. 6 1.4.

Dettagli

Dichiarazioni Fiscali 2014

Dichiarazioni Fiscali 2014 Nota Operativa Dichiarazioni Fiscali 2014 18 aprile 2014 PROSPETTO DI LIQUIDAZIONE Il prospetto di liquidazione è costituito da un wizard che permette di gestire l esposizione dei debiti/crediti risultanti

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione completa degli ordini e degli impegni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione completa degli ordini e degli impegni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione completa degli ordini e degli impegni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 3 Gli ordini a fornitore... 5 Gli impegni dei clienti... 7 Evadere gli ordini

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.0.1H3. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.0.1H3. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 5.0.1H3 DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 PER APPLICARE L AGGIORNAMENTO... 3 2 ARCHIVI E GENERALE... 5 2.1 Gestione

Dettagli

EMISSIONE E MODIFICA DI UNA FATTURA

EMISSIONE E MODIFICA DI UNA FATTURA EMISSIONE E MODIFICA DI UNA FATTURA In questo documento viene descritta l operatività per l immissione e la modifica di documenti di tipo fattura che si esegue dalla funzione Vendite Acquisti. FATTURA

Dettagli

Gestionale 1 ZUCCHETTI ver. 5.0.2 Avvertenza

Gestionale 1 ZUCCHETTI ver. 5.0.2 Avvertenza Avvertenza Gestionale 1 ZUCCHETTI ver. 5.0.2 In questo documento sono contenute informazioni tecniche riservate ai distributori ZUCCHETTI. Tali informazioni sono ad uso esclusivo del destinatario della

Dettagli

MXI Server. MXI Desk MXI AD

MXI Server. MXI Desk MXI AD San Marino, 2 aprile 2013 Oggetto: Circolare Ricerca & Sviluppo Rilascio Versione 2013C In data odierna è stata rilasciata la versione 2013C dei prodotti Passepartout. DISTRIBUZIONE DVD GEST DR ADP Server

Dettagli

MXI Server. MXI Desk MXI AD

MXI Server. MXI Desk MXI AD San Marino, 18 settembre 2012 Oggetto: Circolare Ricerca & Sviluppo Rilascio Versione 2012G In data odierna è stata rilasciata la versione 2012G dei prodotti Passepartout. DISTRIBUZIONE DVD GEST DR ADP

Dettagli

CitySoftware SERVIZI FINANZIARI. Info-Mark srl

CitySoftware SERVIZI FINANZIARI. Info-Mark srl CitySoftware SERVIZI FINANZIARI Info-Mark srl Via Rivoli, 5/1 16128 GENOVA Tel. 010/591145 Fax 010/591164 Sito internet: www.info-mark.it e-mail Info-Mark@Info-Mark.it L area dei servizi finanziari e di

Dettagli

CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA DOCUMENTI. Aggiornato alla versione 2015J

CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA DOCUMENTI. Aggiornato alla versione 2015J CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA DOCUMENTI Aggiornato alla versione 2015J CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA Se l utente intende gestire la conservazione sostitutiva dei documenti rilevanti a livello fiscale differenti

Dettagli

Nuova procedura di Cassa Contanti Wingesfar: istruzioni per le farmacie Novembre 2009

Nuova procedura di Cassa Contanti Wingesfar: istruzioni per le farmacie Novembre 2009 Nuova procedura di Cassa Contanti Wingesfar: istruzioni per le farmacie Novembre 2009 Documenti Tecnici Informatica e Farmacia Vega S.p.A. Premessa La procedura di Cassa Contanti rileva i movimenti giornalieri

Dettagli

Domande e Risposte ALLEGATI CLIENTI E FORNITORI. DATALOG Soluzioni Integrate

Domande e Risposte ALLEGATI CLIENTI E FORNITORI. DATALOG Soluzioni Integrate KING Domande e Risposte ALLEGATI CLIENTI E FORNITORI DATALOG Soluzioni Integrate - 2 - Domande e Risposte Allegati Clienti e Fornitori Sommario Premessa.... 3 Introduzione... 4 Elenco delle domande...

Dettagli

SPESOMETRO. 2. Parametrizzazione Dal menu principale Spesometro lanciare il menù Archivi di base.

SPESOMETRO. 2. Parametrizzazione Dal menu principale Spesometro lanciare il menù Archivi di base. SPESOMETRO I programmi per la gestione dello spesometro si trovano nel menu CGMCOE.M, collocato sotto CONTABILITA -> STAMPE FISCALI ANNUALI -> SPESOMETRO. 1. Operazioni preliminari Con il primo utilizzo

Dettagli

ORDINARIA. Flusso operazioni chiusura contabile ATTENZIONE!!! Chiusura data 31.12.XX Apertura data 01.01.YY

ORDINARIA. Flusso operazioni chiusura contabile ATTENZIONE!!! Chiusura data 31.12.XX Apertura data 01.01.YY ATTENZIONE!!! Prima di procedere ricordarsi di quanto segue: - Il bilancio dell esercizio precedente deve essere chiuso, ovvero devono essere state effettuate tutte la operazioni di chiusura di fine anno.

Dettagli

Per qualsiasi problema di installazione potete contattare l assistenza inviando una mail a: assistenza@rocketlab.it

Per qualsiasi problema di installazione potete contattare l assistenza inviando una mail a: assistenza@rocketlab.it Versione 1.7 Manuale d uso Introduzione Dance Club è un programma che nasce per soddisfare le esigenze organizzative e gestionali delle Scuole di Ballo. Per qualsiasi problema di installazione potete contattare

Dettagli

DAI FORMA AL TUO SUCCESSO

DAI FORMA AL TUO SUCCESSO DAI FORMA AL TUO SUCCESSO CONTABILITÀ E BILANCIO REDDITI ANALISI ANTICIPATA IMPOSTE Soluzione per il commercialista E un sistema affidabile ed innovativo KING STUDIO è progettato per il professionista

Dettagli

2.2 Calcolo dell acconto Questi sono i passi da seguire per effettuare il calcolo dell acconto IVA con e/:

2.2 Calcolo dell acconto Questi sono i passi da seguire per effettuare il calcolo dell acconto IVA con e/: il mondo di e/ Il presente documento è da ritenersi valido per i seguenti prodotti: - e/2 ready - e/2 - e/3 - e/ready - e/impresa - e/sigip OPERAZIONI DI INIZIO ANNO (2016) 1. Introduzione Il presente

Dettagli

PROCEDURA PER GESTIONE DATI E CREAZIONE FILE TELEMATICO Revisione 1.0 Sommario: - Gestione Spesometro - Appendice Gestione Modello Black List 2015

PROCEDURA PER GESTIONE DATI E CREAZIONE FILE TELEMATICO Revisione 1.0 Sommario: - Gestione Spesometro - Appendice Gestione Modello Black List 2015 SPESOMETRO ANNO 2015 COMUNICAZIONE POLIVALENTE Procedura Gestionale: SPRING SQ PROCEDURA PER GESTIONE DATI E CREAZIONE FILE TELEMATICO Revisione 1.0 Sommario: - Gestione Spesometro - Appendice Gestione

Dettagli

LEGGIMI UTENTE. versione 2011F2

LEGGIMI UTENTE. versione 2011F2 LEGGIMI UTENTE versione 2011F2 Leggimi Utente v. 2011F2 NUOVE IMPLEMENTAZIONI GENERALE CONTABILIZZAZIONE CORRISPETTIVI RETAIL-MENU-BEATY Allineamento alla Versione 4.0 della contabilizzazione corrispettivi

Dettagli

siamo lieti di comunicarti che è stata rilasciata la versione 2010H di Businesspass contenente le seguenti novità:

siamo lieti di comunicarti che è stata rilasciata la versione 2010H di Businesspass contenente le seguenti novità: San Marino, 17 dicembre 2010 Gentile Cliente, siamo lieti di comunicarti che è stata rilasciata la versione 2010H di Businesspass contenente le seguenti novità: CONTABILITA Ritenute d acconto non ancora

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.10.2B. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.10.2B. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 5.10.2B DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit Bollettino 5.10.2B - 47 5 CESPITI 5.1 Proiezione Ammortamento Cespiti E stata implementata la possibilità di visualizzare

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE

NOTE OPERATIVE DI RELEASE NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. IMPLEMENTAZIONI RELEASE Versione 2016.0.3

Dettagli

OPTIMUS rappresenta la soluzione ideale per risolvere i problemi legati alla gestione delle piccole e medie aziende.

OPTIMUS rappresenta la soluzione ideale per risolvere i problemi legati alla gestione delle piccole e medie aziende. OPTIMUS rappresenta la soluzione ideale per risolvere i problemi legati alla gestione delle piccole e medie aziende. Optimus è multi utente e multi aziendale (senza limitazioni nel numero di utenti ed

Dettagli

Comunicazione ex art. 21 Note operative

Comunicazione ex art. 21 Note operative Comunicazione ex art. 21 Note operative Sommario 1. Compilazione PERSON11 3 2. Modifica del flag art. 21 sulle anagrafiche da escludere 7 3. Modifica delle registrazioni degli anni precedenti 8 4. Stampa

Dettagli

CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA DOCUMENTI. Aggiornato alla versione 2015I

CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA DOCUMENTI. Aggiornato alla versione 2015I CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA DOCUMENTI Aggiornato alla versione 2015I CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA Se l utente intende gestire la conservazione sostitutiva dei documenti rilevanti a livello fiscale differenti

Dettagli

CREAZIONE DI UN AZIENDA

CREAZIONE DI UN AZIENDA CREAZIONE DI UN AZIENDA La creazione di un azienda in Businesspass avviene tramite la funzione Aziende Apertura azienda ; dalla medesima sarà possibile richiamare le aziende precedentemente create per

Dettagli

Codice identificativo dell aggiornamento: 20241403A

Codice identificativo dell aggiornamento: 20241403A Sommario VERSIONI CONTENUTE NEL PRESENTE AGGIORNAMENTO... 2 DICHIARAZIONE IVA / 2014... 3 DELEGA UNIFICATA F24... 3 Trasferimento Crediti Anno Successivo... 4 Collegamenti con il modulo IVA/2014... 4 Correzioni

Dettagli

Massima facilità d uso. Autoinstallante

Massima facilità d uso. Autoinstallante Versione mono o multi-utente. Funzioni potenti e complete. In linea con le procedure di certificazione di qualità. Massima facilità d uso Personalizzabile per i tuoi modelli di documenti. Autoinstallante

Dettagli

Manuale. coresuite italy

Manuale. coresuite italy Manuale coresuite italy Type Documentation/User s manual Progetto coresuite italy Data 01.06.09 Issue Contact Revision Sheet Version Section Date User Description 001 0 01.06.09 FOL 002 0 30.04.10 FOL

Dettagli

GUIDA AL PRODOTTO PRESENTAZIONE MEXAL JUNIOR. il gestionale affidabile e flessibile come la tua azienda

GUIDA AL PRODOTTO PRESENTAZIONE MEXAL JUNIOR. il gestionale affidabile e flessibile come la tua azienda GUIDA AL PRODOTTO PRESENTAZIONE MEXAL JUNIOR il gestionale affidabile e flessibile come la tua azienda TARGET Di PRODOTTO e archivi anagrafici 2 TARGET DEL PRODOTTO Mexal Junior è la configurazione dell

Dettagli

MANUALE UTENTE. versione 2015I

MANUALE UTENTE. versione 2015I MANUALE UTENTE versione 2015I 6 DOCUVISION MODULI . 2862 DOCUVISION DOCUVISION INTRODUZIONE Docuvision permette di acquisire direttamente i documenti prodotti da Passepartout durante le diverse fasi di

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.30.1D. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.30.1D. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 5.30.1D DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 PER APPLICARE L AGGIORNAMENTO... 3 2 ARCHIVI E GENERALI... 5 2.1 Tasto

Dettagli

GB Software Contabilità Piccolo Professionista

GB Software Contabilità Piccolo Professionista In collaborazione con Presenta: GB Software Contabilità Piccolo Professionista Per il piccolo professionista che vuole gestirsi da solo la propria contabilità Con il GB Software Contabilità Piccolo Professionista

Dettagli

Riepilogo Aggiornamenti ApP Informatica S.r.l. IMPOSTAZIONI GENERALI. Roma, 19 Settembre 2011

Riepilogo Aggiornamenti ApP Informatica S.r.l. IMPOSTAZIONI GENERALI. Roma, 19 Settembre 2011 Roma, 19 Settembre 2011 Riepilogo Aggiornamenti ApP Informatica S.r.l. IMPOSTAZIONI GENERALI Per i Clienti ed i Fornitori è possibile inserire note per data e settore interessato Con F8 viene data la possibilità

Dettagli

Programma del corso Linea Contabile

Programma del corso Linea Contabile Programma del corso Linea Contabile Gestione dei periodi contabili e IVA Per ogni azienda è possibile gestire (ed avere sempre in linea) più periodi contabili (anche di durata diversa da 12 mesi) e più

Dettagli

IL SOFTWARE PROCEDURE FALLIMENTARI. Lo strumento ideale per i Curatori

IL SOFTWARE PROCEDURE FALLIMENTARI. Lo strumento ideale per i Curatori IL SOFTWARE PROCEDURE FALLIMENTARI Lo strumento ideale per i Curatori Perché usare un software? L'attività operativa di gestione di un fallimento rappresenta uno degli aspetti più critici e ripetitivi

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE

NOTE OPERATIVE DI RELEASE NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. ANOMALIE CORRETTE RELEASE Versione 2016.1.0

Dettagli

Guida sintetica Gestione Attività

Guida sintetica Gestione Attività Guida sintetica Gestione Attività Sommario Creare le tipologie di Attività... 1 Registrare una attività... 2 Registrare più attività automaticamente... 3 Visualizzare la totalità delle Pianificazioni...

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione dei clienti e dei fornitori. www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione dei clienti e dei fornitori. www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione dei clienti e dei fornitori www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 La gestione dei clienti... 5 Informazioni della scheda generale... 6 Informazioni sulle altre sedi...

Dettagli

Contabilità: chiusure mensili ed annuali

Contabilità: chiusure mensili ed annuali Contabilità: chiusure mensili ed annuali Indice Report fiscali 2 Registri IVA 2 Liquidazione IVA 2 Riepilogo annuale IVA 3 Elenco clienti e fornitori - SPESOMETRO 3 Giornale Bollato 4 Certificazioni collaboratori

Dettagli

SWht. Invio spese sanitarie 730

SWht. Invio spese sanitarie 730 Invio spese sanitarie 730 Passi preliminari: Assicurarsi che l operatore di fatturazione (Professionista, Associazione o Sede..) abbia impostato correttamente il tipo Persona Fisica (es. caso Professionista)

Dettagli

Anno 2013 N. RF160. La Nuova Redazione Fiscale CONTRIBUENTI EX MINIMI: I PRINCIPALI ADEMPIMENTI DICHIARATIVI

Anno 2013 N. RF160. La Nuova Redazione Fiscale CONTRIBUENTI EX MINIMI: I PRINCIPALI ADEMPIMENTI DICHIARATIVI Anno 2013 N. RF160 ODCEC VASTO La Nuova Redazione Fiscale www.redazionefiscale.it Pag. 1 / 7 OGGETTO RIFERIMENTI CIRCOLARE DEL 12/07/2013 CONTRIBUENTI E MINIMI: I PRINCIPALI ADEMPIMENTI DICHIARATIVI ART.

Dettagli

VisualGest. Gestione Scadenziario e Partite Aperte. Manuale d installazione configurazione e Operatività

VisualGest. Gestione Scadenziario e Partite Aperte. Manuale d installazione configurazione e Operatività Gestione Scadenziario e Partite Aperte Manuale d installazione configurazione e Operatività COS E UNO SCADENZIARIO Lo scadenziario è una procedura particolare per la gestione delle scadenze relative a

Dettagli

Dinamico Professional Elenco Funzionalità

Dinamico Professional Elenco Funzionalità Generale Installazione facile e veloce: il programma è subito pronto per iniziare Non necessità di difficili chiusure / aperture a fine anno, il programma lavora sempre in linea: tutti gli archivi sono

Dettagli

Migrazioni da PROFIS Pervasive a SQL

Migrazioni da PROFIS Pervasive a SQL Migrazioni da PROFIS Pervasive a SQL Migrazione Applicativa Avvertenza. Il materiale qui disponibile è riservato al solo uso dei Utenti SISTEMI, ne è quindi vietata la diffusione o la duplicazione. SISTEMI

Dettagli

Bilancio 2000 Check List

Bilancio 2000 Check List Bilancio 2000 Check List AREE DI BILANCIO ELENCO VERIFICHE E CONTROLLI CREDITI VERSO SOCI PER DECIMI RESIDUI VERIFICARE IMPORTO DEI CREDITI CHE LA SOCIETÀ VANTA VERSO SOCI PER VERSAMENTI DI CAPITALE SOCIALE

Dettagli

Versione 2015I PROTOCOLLO: CRS/SG-PAC/151021

Versione 2015I PROTOCOLLO: CRS/SG-PAC/151021 MyDB - Anagrafiche estensioni dei Documenti di Magazzino e delle Parcelle Nella definizione delle anagrafiche MyDB è ora possibile estendere direttamente anche le TESTATE e le RIGHE delle varie tipologie

Dettagli

IMMISSIONE/REVISIONE CESPITI DELL'ANNO

IMMISSIONE/REVISIONE CESPITI DELL'ANNO CSA di Cireddu Alessandro - FAQ Gestione CESPITI - Pag. 1 di 9 IMMISSIONE/REVISIONE CESPITI DELL'ANNO Dalla specifica funzione Immissione/revisione cespiti è possibile inserire nell'archivio cespiti sia

Dettagli

Modulo Cespiti. Tempificazione attività

Modulo Cespiti. Tempificazione attività Nota Salvatempo Cespiti 05 FEBBRAIO 2013 Modulo Cespiti Figura 1 Il modulo Cespiti è integrato al modulo di contabilità consentendo gli inserimenti direttamente dalla prima nota contabile o in alternativa

Dettagli

A D H O C R E V O L U T I O N A D D E N D U M 7. 0. 2 Contabilità

A D H O C R E V O L U T I O N A D D E N D U M 7. 0. 2 Contabilità 2 Contabilità Chiusura partite da primanota saldaconto Descrizione conto contropartita nelle righe iva Contabilizzazione indiretta effetti Analisi durata crediti Generazione file RiBa/Bonifici/R.I.D./M.A.V.

Dettagli