INTRODUZIONE I SIDERSHED modulari si propongono all industria come risposta ad una duplice esigenza: la semplicità di costruzione unita alla

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "INTRODUZIONE I SIDERSHED modulari si propongono all industria come risposta ad una duplice esigenza: la semplicità di costruzione unita alla"

Transcript

1

2

3

4 2 INTRODUZIONE I SIDERSHED modulari si propongono all industria come risposta ad una duplice esigenza: la semplicità di costruzione unita alla versatilità di impiego ed il basso costo rispetto alle soluzioni in muratura. Le particolarità uniche del sistema sono la completa zincatura dei componenti, l estrema semplicità e velocità del montaggio, dovuta al particolare sistema di assemblaggio, che prevede delle coppie di chiusura brevettate, nonché l eccezionale compattabilità di trasporto. Per la loro versatilità i SIDERSHED modulari si prestano a diversi utilizzi: officine, magazzini, depositi, ricovero attrezzi, autorimesse, ecc.

5 3

6 4

7 5

8 6 STRUTTURA La struttura portante, in acciaio zincato a caldo, è costituita da profilati formati a freddo con sezione adeguata in base alle dimensioni ed ai carichi accidentali previsti. L assemblaggio dei vari componenti strutturali è ottenuto mediate collegamenti di tipo ad incastro o imbullonati.

9 DIMENSIONI Lunghezza modulo base: 3,20 m (non coibentato) - 3,00 m (coibentato) Larghezza testata: 8,80-13,80-17,00 m Altezza interna: 4,80 m La modularità del sistema permette eventuali ampliamenti o variazioni alla struttura iniziale. I capannoni possono essere accoppiati a più campate sul lato lungo. COPERTURA La copertura è di tipo a due falde con pendenza di circa 10. La struttura principale è realizzata mediante capriate reticolari, le quali sono realizzate mediante profilati a freddo ad OMEGA e a U accoppiati e giuntati tra di loro ed ai montanti verticali mediante piastre imbullonate. La copertura è dotata di controventature giacenti sul piano di falda. Il rivestimento della copertura può essere di due differenti tipologie: -pannelli metallici monolitici autoportanti tipo sandwich ; -lamiera ondulata zincata spessore 6/10 mm. 7

10 8

11 9

12 10

13 11

14 PARETI PERIMETRALI La struttura portante verticale è realizzata con pilastri, in profilati a freddo ad OMEGA accoppiati. Le pannellature laterali sono fissate a listelli di baraccatura realizzati in profilati zincati sagomati a C vincolati ai montanti. Le pareti perimetrali possono essere di due differenti tipologie: -pannelli metallici monolitici autoportanti tipo sandwich -pannelli grecati in lamiera zincata profilata a freddo. SERRAMENTI I portoni sono scorrevoli con telai in profili zincati e tamponamento con pannelli uguali alle pareti. Le porte esterne sono realizzate in profili di alluminio anodizzato argento con tamponamento in pannello sandwich. Su richiesta: maniglioni antipanico, vetro superiore/inferiore bistrato antisfondamento 3+3 mm, pompa di chiusura automatica. Le finestre sono realizzate in profili di alluminio anodizzato argento con tamponamento in policarbonato alveolare, fisse oppure apribili a sporgere verso l esterno con meccanismo manuale. I lucernari sono fissi in vetroresina o policarbonato alveolare. Qualsiasi altro tipo di serramento può essere fornito su richiesta. 12

15 IMPIANTO DI ILLUMINAZIONE L impianto di illuminazione, se richiesto, è eseguito in conformità alle vigenti norme CEI. All interno del capannone è installato un quadro elettrico generale. La distribuzione elettrica è realizzata con condotti prefabbricati a sbarre per illuminazione e tubazioni in PVC autoestinguente posate a vista e fissate tramite collari in materiale plastico. I cavi utilizzati sono di tipo multipolare non propaganti l incendio con conduttori in rame e rivestimento in gomma. L illuminazione interna è realizzata mediante plafoniere in poliestere rinforzato con fibra di vetro e schermo diffusore in metacrilato. 13

16 14

17 15

18 16 BASAMENTI I basamenti sono costituiti da cordoli in cemento armato realizzati, a carico del Cliente, su nostri disegni indicativi che specificano tutti i dati necessari per poter predisporre il loro dimensionamento, in base al tipo di terreno su cui andranno montati i prefabbricati ed ai carichi alla base.

19 17

20 18

21 19

22 Fabio Brambilla National Operation Manager

23

24

INTRODUZIONE I moduli serie 501 sono ideali per cantieri, campi di lavoro, uffici, alloggi, spogliatoi, servizi igienici e rappresentano il giusto

INTRODUZIONE I moduli serie 501 sono ideali per cantieri, campi di lavoro, uffici, alloggi, spogliatoi, servizi igienici e rappresentano il giusto INTRODUZIONE I moduli serie 501 sono ideali per cantieri, campi di lavoro, uffici, alloggi, spogliatoi, servizi igienici e rappresentano il giusto compromesso tra qualità e prezzo. I moduli serie 501 possono

Dettagli

INTRODUZIONE I monoblocchi serie 1001 sono stati progettati per occupare il minor spazio di trasporto possibile, in quanto possono essere abbattuti

INTRODUZIONE I monoblocchi serie 1001 sono stati progettati per occupare il minor spazio di trasporto possibile, in quanto possono essere abbattuti 2 INTRODUZIONE I monoblocchi serie 1001 sono stati progettati per occupare il minor spazio di trasporto possibile, in quanto possono essere abbattuti durante il trasporto in pacchi di altezza massima pari

Dettagli

INTRODUZIONE I prefabbricati coibentati modulari SIDERMAJOR sono stati studiati e collaudati da EDILSIDER in più di 50 anni di esperienza in ogni

INTRODUZIONE I prefabbricati coibentati modulari SIDERMAJOR sono stati studiati e collaudati da EDILSIDER in più di 50 anni di esperienza in ogni 2 INTRODUZIONE I prefabbricati coibentati modulari SIDERMAJOR sono stati studiati e collaudati da EDILSIDER in più di 50 anni di esperienza in ogni parte del mondo, dai climi estremamente caldi degli Emirati

Dettagli

INTRODUZIONE Il monoblocco serie 2001 è il primogenito della produzione EDILSIDER ed è il frutto di oltre 50 anni di esperienza. Questo monoblocco è

INTRODUZIONE Il monoblocco serie 2001 è il primogenito della produzione EDILSIDER ed è il frutto di oltre 50 anni di esperienza. Questo monoblocco è 2 INTRODUZIONE Il monoblocco serie 2001 è il primogenito della produzione EDILSIDER ed è il frutto di oltre 50 anni di esperienza. Questo monoblocco è stato prodotto in più di 15000 pezzi e commercializzato

Dettagli

Edifici industriali in acciaio

Edifici industriali in acciaio Le coperture industriali e i capannoni in acciaio zincato a caldo vengono sempre studiati, progettati e realizzati dalla GIESSE completamente su misura secondo le necessità del cliente, sempre con elevati

Dettagli

Tomasino Metalzinco s.r.l.

Tomasino Metalzinco s.r.l. Tomasino Metalzinco s.r.l. C.da Passo Barbiere z.i. 92022 Cammarata (AG) Italy Tel 0039 0922 900153 Fax 0039 0922 902597 e-mail : ufficiotecnico@metalzinco.it Web site: http://www.metalzinco.it Descrizione

Dettagli

OPERE PREFABBRICATE INDUSTRIALI

OPERE PREFABBRICATE INDUSTRIALI Cap. XIV OPERE PREFABBRICATE INDUSTRIALI PAG. 1 14.1 OPERE COMPIUTE Opere prefabbricate in cemento armato. Prezzi medi praticati dalle imprese specializzate del ramo per ordinazioni dirette (di media entità)

Dettagli

Cupole. Pensiline Tunnel trasparenti Parabrezza. Lucernari. Coperture Stampaggi plexiglas e policarbonato C U P O L E

Cupole. Pensiline Tunnel trasparenti Parabrezza. Lucernari. Coperture Stampaggi plexiglas e policarbonato C U P O L E C U P O L E Cupole Pensiline Tunnel trasparenti Parabrezza Lucernari Coperture Stampaggi plexiglas e policarbonato Presentazione Nata da un esperienza artigianale acquisita dal 10, Maione Cupole è oggi

Dettagli

I L A M I N A T I I N V E T R O R E S I N A

I L A M I N A T I I N V E T R O R E S I N A I L A M I N A T I I N V E T R O R E S I N A Brianza Plastica, da oltre quarant anni, progetta e realizza esclusivamente prodotti per la copertura e il termoisolamento di edifici residenziali ed industriali.

Dettagli

Capannoni Prefabbricati

Capannoni Prefabbricati Capannoni Prefabbricati - Componenti impiegati - Attrezzature primarie - Fasi di montaggio - Alcune realizzazioni SKA spa via Agosta, 3-36066 Sandrigo (VI) - Italy - Tel. + 39 0444 659700 - Fax + 39 0444

Dettagli

CAPRIATE SAN GERVASIO

CAPRIATE SAN GERVASIO CAPRIATE SAN GERVASIO VIA BERGAMO 106 Tecno TECNOGRAS S.r.l. Sede legale e Uffici: Via A. Grandi, 5 20056 Trezzo sull Adda (MI) Tel. 02/90.96.41.41 DESCRIZIONE INSEDIAMENTO LOCALIZZAZIONE L'immobile è

Dettagli

Uffici di ROMA (stab.to di Terni)

Uffici di ROMA (stab.to di Terni) USATO disponibile in pronta consegna Modulo Richiesta Informazioni: www.faeterni.net/modulo_info.htm Matr. Descrizione Foto pianta RE00309 RE00259 RE00317 est. mt 6,06x2,44x2,72 H INT. infissi a taglio

Dettagli

4 ) D E S C R I Z I O N E D E L B E N E I M M O B I L I A R E

4 ) D E S C R I Z I O N E D E L B E N E I M M O B I L I A R E 4 ) D E S C R I Z I O N E D E L B E N E I M M O B I L I A R E Il complesso immobiliare oggetto di stima è ubicato in un comparto artigianale/industriale posto nella periferia sud/est dell abitato di Gossolengo

Dettagli

Monoblocchi, cabine, containers, casermaggio

Monoblocchi, cabine, containers, casermaggio Monoblocchi Monoblocchi coibentati Strutture modulari ideali per: uffici spogliatoi dormitori per cantieri e campi di lavoro Queste strutture si prestano a diverse misure e soluzioni in base alle esigenze

Dettagli

DIMENSIONI: 350 x 800 x 2250 H mm 488 x 1250 x 4300 H mm 600 x 1650 x 6300 H mm PENSILINE

DIMENSIONI: 350 x 800 x 2250 H mm 488 x 1250 x 4300 H mm 600 x 1650 x 6300 H mm PENSILINE PENSILINE ACCESSORI 182 TIMPANO PENSILINA DESCRIZIONE DIMENSIONI 3 MODULI 4 MODULI Policarbonato alveolare trasparente con telaio in alluminio Policarbonato alveolare trasparente con telaio in alluminio

Dettagli

ANALISI C.01 ANALISI C.01 COSTO ARROTONDAMENTO DI ANALISI: 148

ANALISI C.01 ANALISI C.01 COSTO ARROTONDAMENTO DI ANALISI: 148 ANALISI C.01 ANALISI C.01 Fornitura e posa in opera di pannello fonoassorbente verticale da fissare a parete. Il pannello è prodotto in lana di vetro ad alta densità stratificato con legante a base vegetale

Dettagli

PANNELLI COIBENTATI PER COPERTURE E RIVESTIMENTI

PANNELLI COIBENTATI PER COPERTURE E RIVESTIMENTI PANNELLI COIBENTATI PER COPERTURE E RIVESTIMENTI IL SISTEMA CHE ASSICURA LUNGA DURATA E PERFETTO ISOLAMENTO TERMICO Pannelli coibentati Dach Pannello coibentato multistrato a cinque greche INDICATO PER

Dettagli

COMPONIBILE MODULARE COIBENTATO PREVERNICIATO

COMPONIBILE MODULARE COIBENTATO PREVERNICIATO COMPONIBILE MODULARE COIBENTATO PREVERNICIATO STRUTTURE DI SOSTEGNO Le strutture di sostegno sono costituite da portali, posti ad un intervallo di m. 3.829 e 2.626, formati con una capriata e due pilastri.

Dettagli

RELAZIONE GENERALE. 1. Descrizione dell intervento da realizzare

RELAZIONE GENERALE. 1. Descrizione dell intervento da realizzare RELAZIONE GENERALE 1. Descrizione dell intervento da realizzare 1.1 Ubicazione dell intervento L intervento prevede la realizzazione di laboratori scientifici eterogenei: laboratorio di chimica ambientale,

Dettagli

INDUSTRIALI - COMMERCIALI - CIVILI

INDUSTRIALI - COMMERCIALI - CIVILI CHIUSURE PER L EDILIZIA INDUSTRIALI - COMMERCIALI - CIVILI L, AZIENDA partecipa da 40 anni allo sviluppo dell Edilizia Industriale e Civile, grazie alla fornitura di una vasta gamma di chiusure. L Azienda

Dettagli

DALLA TRADIZIONE DI IERI NASCONO LE INNOVAZIONI E LE REALIZZAZIONI DI DOMANI

DALLA TRADIZIONE DI IERI NASCONO LE INNOVAZIONI E LE REALIZZAZIONI DI DOMANI DALLA TRADIZIONE DI IERI NASCONO LE INNOVAZIONI E LE REALIZZAZIONI DI DOMANI Prefabbricati Favero Srl SOLUZIONI IN ACCIAIO PER L INDUSTRIA Prefabbricati Favero Srl SOLUZIONI IN ACCIAIO PER L INDUSTRIA

Dettagli

RELAZIONETECNICA. Oggetto Elaborato: RELAZIONE TECNICA. Elaborato: ARCH01. Livello Progettazione: Progetto Esecutivo

RELAZIONETECNICA. Oggetto Elaborato: RELAZIONE TECNICA. Elaborato: ARCH01. Livello Progettazione: Progetto Esecutivo RELAZIONETECNICA Viale Duca degli Abruzzi area Est 1 Committente: PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI Dipartimento della Protezione Civile Oggetto: Fornitura comprensiva del trasporto e posa in opera

Dettagli

Strutture per coperture inclinate

Strutture per coperture inclinate Le strutture per coperture inclinate sono costituite da elementi o parti strutturali disposti secondo piani differenti da quello orizzontale (definiti falde), destinati a svolgere la funzione di copertura

Dettagli

PROGETTO ESECUTIVO EL07 - STIMA DELL'INCIDENZA DELLA MANODOPERA

PROGETTO ESECUTIVO EL07 - STIMA DELL'INCIDENZA DELLA MANODOPERA PROGETTO ESECUTIVO EL07 - STIMA DELL'INCIDENZA DELLA MANODOPERA CORREZIONE ACUSTICA MENSE SCOLASTICHE N CODICE TARIFFA DESCRIZIONE DELL'ARTICOLO DI IMPRESA 11.1.1.2 21.1.1.4 34.4.5.3 425.1.5.14 5305.1.1.1

Dettagli

Coperture e lucernari

Coperture e lucernari Coperture e lucernari www.koscon.com IT INDICE 01» Perchè il policarbonato in copertura 02» Sistemi e lastre in policarbonato 08» Tipi di coperture PERCHÉ IL POLICARBONATO IN COPERTURA? Leggerezza Facilità

Dettagli

unità D I M E N S I O N I I M P O R T I DESIGNAZIONE DEI LAVORI di Quantità misura par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE

unità D I M E N S I O N I I M P O R T I DESIGNAZIONE DEI LAVORI di Quantità misura par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE pag. 2 R I P O R T O LAVORI A CORPO SICUREZZA (SpCat 1) 1 / 1 NUCLEO ABITATIVO per servizi di cantiere. 28.A05.D05.005 Prefabbricato monoblocco ad uso ufficio, spogliatoio e servizi di cantiere. Caratteristiche:

Dettagli

modulari a due falde Un tetto ovunque

modulari a due falde Un tetto ovunque Tendostrutture modulari a due falde Un tetto ovunque Tendostrutture al servizio degli eventi, capaci di adattarsi alle dimensioni delle vostre location, dai castelli ai grandi spazi delle fi ere internazionali.

Dettagli

------PARETI DIVISORIE ED ATTREZZATE------

------PARETI DIVISORIE ED ATTREZZATE------ DESCRIZIONE: PARETI INTERNE MOBILE FOTO DEL PRODOTTO: FOTO DETTAGLI: PROFILO VETRO DOPPIO PROFILO VETRO SINGOLO PROFILO PORTA PROFILO VETRO DOPPIO CON TENDINA 1.1 Caratteristiche dimensionali Nel sistema

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PARMA

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PARMA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PARMA FACOLTA' DI MEDICINA E CHIRURGIA - Complesso Biotecnologico - Istituti Biologici COMPLETAMENTO PALAZZINE D e E Nr. PREZZIARIO CODICE DESCRIZIONE U. M. Prezzo % Incid. Man.

Dettagli

>Chiusure tecniche per l industria e il commercio Longiano, Santarcangelo, Gatteo, San Mauro Pascoli

>Chiusure tecniche per l industria e il commercio Longiano, Santarcangelo, Gatteo, San Mauro Pascoli Anno IV numero 1 / aprile 2009 >Chiusure tecniche per l industria e il commercio Longiano, Santarcangelo, Gatteo, San Mauro Pascoli >Progettazione e realizzazione di portoni industriali a libro per rinnovo

Dettagli

Computo Metrico Estimativo

Computo Metrico Estimativo SICUREZZA 10.1 RECINZIONE di cantiere realizzata con elementi 28.A05.E10.005 prefabbricati di rete metallica e montanti tubolari zincati con altezza minima di 2,00 m, posati su idonei supporti in calcestruzzo,

Dettagli

PRODUZIONE STRUTTURE METALLICHE

PRODUZIONE STRUTTURE METALLICHE PRODUZIONE STRUTTURE METALLICHE L azienda La CIM srl basa la propria filosofia aziendale sulla soddisfazione del cliente, fornendo una serie di prodotti affidabili nel tempo e qualitativamente all avanguardia.

Dettagli

SCHEDA PRODOTTO serie 80A parete con coprifilo

SCHEDA PRODOTTO serie 80A parete con coprifilo SCHEDA PRODOTTO serie 80A parete con coprifilo SERIE 80A parete con coprifilo Le pareti mobili sono la soluzione ideale per modificare gli ambienti in tempi rapidi e con la massima facilità e flessibilità.

Dettagli

news Alubel NOVITÀ 2004 LA SOLUZIONE PER LE GRANDI OPERE pag. 12 Alutek sistemi: incontro con gli installatori pag. 14 Alubel 28 Cantiere di Ceggia VE

news Alubel NOVITÀ 2004 LA SOLUZIONE PER LE GRANDI OPERE pag. 12 Alutek sistemi: incontro con gli installatori pag. 14 Alubel 28 Cantiere di Ceggia VE Alubel news Alubel News Periodico trimestrale di informazioni commerciali edili Anno 10 Numero 2 - ottobre 2004 Tariffa Regime Libero: Poste Italiane s.p.a. - Spedizioni in Abbonamento Postale - 70% -

Dettagli

FUTUR HA GAMBE D ACCIAIO L ENERGIA DEL. METALSISTEM punta sul taglio dei costi del fotovoltaico.

FUTUR HA GAMBE D ACCIAIO L ENERGIA DEL. METALSISTEM punta sul taglio dei costi del fotovoltaico. METALSISTEM punta sul taglio dei costi del fotovoltaico. Un brevetto per sottostrutture in acciaio riduce di 2 anni gli ammortamenti degli impianti! L ENERGIA DEL FUTUR HA GAMBE D ACCIAIO METALSISTEM,

Dettagli

SERRATURA A 3 PUNTI DI CHIUSURA

SERRATURA A 3 PUNTI DI CHIUSURA 12 SERRATURA A 3 PUNTI DI CHIUSURA 12 E' la basculante a contrappesi costruita in acciaio zincato, stampato e rinforzato, con montanti di soli 6 cm, adatta per misure fino a l. 2 cm. Il telaio del manto

Dettagli

AZIENDA CERTICATA: ISO 9001:2000 ATTESTAZIONE SOA: CATEGORIA OS18

AZIENDA CERTICATA: ISO 9001:2000 ATTESTAZIONE SOA: CATEGORIA OS18 AZIENDA CERTICATA: ISO 9001:2000 ATTESTAZIONE SOA: CATEGORIA OS18 PREFABBRICATI E COSTRUZIONI METALLICHE SAPIL S.R.L. Via Alessandro Volta 16 29010 Villanova Sull Arda (PC) P.I.: 00839500337 C.F.: 00451900344

Dettagli

Fatti su misura per le aziende.

Fatti su misura per le aziende. Fatti su misura per le aziende. Cs Metalli è un Azienda nata oltre quarant anni fa dalla pluriennale esperienza dei suoi soci negli ambiti della carpenteria metallica e della logistica di magazzino. Obiettivo

Dettagli

UMBRIA TPL e MOBILITA spa INTERVENTI DI SOSTITUZIONE COPERTURA ESISTENTE IN CEMENTO E AMIANTO

UMBRIA TPL e MOBILITA spa INTERVENTI DI SOSTITUZIONE COPERTURA ESISTENTE IN CEMENTO E AMIANTO COMMITTENTE: OPERA: LUOGO: UMBRIA TPL e MOBILITA spa INTERVENTI DI SOSTITUZIONE COPERTURA ESISTENTE IN CEMENTO E AMIANTO VIA DELLA PIAGGIOLA, 176 GUBBIO (PG) CONTENUTI DELLA RELAZIONE: RELAZIONE TECNICA

Dettagli

RISTRUTTURAZIONE EDIFICIO VIA TONALE 26 MILANO FACCIATE CONTINUE E SERRAMENTI

RISTRUTTURAZIONE EDIFICIO VIA TONALE 26 MILANO FACCIATE CONTINUE E SERRAMENTI Certificato n. 4858 Tecnologie edili per l ambiente facciate continue serramenti - pareti mobili RISTRUTTURAZIONE EDIFICIO VIA TONALE 26 MILANO FACCIATE CONTINUE E SERRAMENTI Ristrutturazione fabbricato

Dettagli

Prefabbricati Favero Srl

Prefabbricati Favero Srl Prefabbricati Favero Srl SOLUZIONI PER L ALLEVAMENTO E PER L INDUSTRIA Industriali Tunnel Rimozione Amianto Strutture Agricole At Strutture Agricole Attrezzature Strutture Industriali Tunnel Rimozion Attrezzature

Dettagli

INSIEL S.p.A. OGGETTO. LIVELLO PROGETTUALE: Specifica Tecnica. Minishelter. Data: 28 marzo 2007

INSIEL S.p.A. OGGETTO. LIVELLO PROGETTUALE: Specifica Tecnica. Minishelter. Data: 28 marzo 2007 LIVELLO PROGETTUALE: Specifica Tecnica Data: 28 marzo 2007 OGGETTO GGETTO: Minishelter Integrazioni: 27 marzo 2009 Riferimento: INSIEL_ ST_MINISHELTER_09 INDICE Indice... 2 Indice delle figure... 2 1 Generalità...

Dettagli

C A P I T O L A T O Documento riservato. La sua circolazione è limitata ai soggetti autorizzati.

C A P I T O L A T O Documento riservato. La sua circolazione è limitata ai soggetti autorizzati. Comitur s.r.l. Studio Tecnico : Piazza E. De Angeli, 7 20146 Milano - Tel. +39.02.48011823 Fax +39.02.463087 - E-mail: info@ferrerocostruzioni.com Premessa L'immobile di cui all oggetto è il risultato

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO - EDIFICIO B - ADEGUAMENTO ANTINCENDIO 1 DEM.020 Rimozione pannelli prefabbricati in cls tamponamento perimetrale del n 2 aperture larghezza 6 metri e altezza 8,26 2 x 6 x 8,26 99,12 n 1 apertura larghezza

Dettagli

INSIEL S.p.A. LIVELLO PROGETTUALE: Specifica Tecnica OGGETTO. Shelter Prefabbricato. Integrazioni: 27 marzo 2009. Data: 28 marzo 2007 GGETTO:

INSIEL S.p.A. LIVELLO PROGETTUALE: Specifica Tecnica OGGETTO. Shelter Prefabbricato. Integrazioni: 27 marzo 2009. Data: 28 marzo 2007 GGETTO: LIVELLO PROGETTUALE: Specifica Tecnica Data: 28 marzo 2007 OGGETTO GGETTO: Shelter Prefabbricato Integrazioni: 27 marzo 2009 Riferimento: INSIEL_ST_SHELTER_09 INDICE Indice... 2 Indice delle figure...

Dettagli

nelle chiusure sezionali Isola

nelle chiusure sezionali Isola T E C N O L O G I A E I N N O V A Z I O N E nelle chiusure sezionali Isola Motoriduttore monofase o trifase Paracadute Molle Molle di Torsione Tamburo Guide Profili di Rinforzo Sistema di Scorrimento di

Dettagli

D.motica SRL. Sede legale Via Ancona 15/Bis 60035 Jesi (AN) Sede operativa Via della Marina, 67 60019 Marina di Montemarciano (AN)

D.motica SRL. Sede legale Via Ancona 15/Bis 60035 Jesi (AN) Sede operativa Via della Marina, 67 60019 Marina di Montemarciano (AN) D.motica SRL Sede legale Via Ancona 15/Bis 60035 Jesi (AN) Sede operativa Via della Marina, 67 60019 Marina di Montemarciano (AN) Tel. 071/686868 Fax. 071/687676 www.dmotica.it info@dmotica.it La D.MOTICA

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO COSTI PER LA SICUREZZA ORDINARIA

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO COSTI PER LA SICUREZZA ORDINARIA COMPUTO METRICO ESTIMATIVO COSTI PER LA SICUREZZA ORDINARIA La stima dei costi della sicurezza, come specificatamente richiesto al punto 4.1 dell allegato XV del D.Lgs. 81/2008, è stata redatta utilizzando

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di UTA Provincia di Cagliari. Realizzazione dei laboratori del cluster "energie rinnovabili" OGGETTO: Sardegna Ricerche

COMPUTO METRICO. Comune di UTA Provincia di Cagliari. Realizzazione dei laboratori del cluster energie rinnovabili OGGETTO: Sardegna Ricerche Comune di UTA Provincia di Cagliari pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Realizzazione dei laboratori del cluster "energie rinnovabili" COMMITTENTE: Sardegna Ricerche Data, 27/10/2010 IL TECNICO PriMus by Guido

Dettagli

Catalogo Pareti MODULIT 338LP MODULIT 500LP MODULIT 500LL MODULIT520HC

Catalogo Pareti MODULIT 338LP MODULIT 500LP MODULIT 500LL MODULIT520HC Catalogo Pareti MODULIT 338LP MODULIT LP MODULIT LL MODULIT5HC Sistemi in policarbonato per pareti MODULIT 338LP PROFILO LASTRA MODULIT 338LP è un sistema in policarbonato per la realizzazione di pareti

Dettagli

COPERTURA MOBILE MOTORIZZATA (Certificata) Versione a taglio termico (pag. 13)

COPERTURA MOBILE MOTORIZZATA (Certificata) Versione a taglio termico (pag. 13) I MOTORIZZATA (Certificata) Versione a taglio termico (pag. 13) 143 DESCRIZIONE TECNICA Le Coperture Mobili SUNROOM sono costruite sempre su misura e sono composte da una struttura modulare in alluminio

Dettagli

RELAZIONE TECNICA DESCRITTIVA FORNITURA COMPRENSIVA DEL TRASPORTO E POSA IN OPERA DI MODULI AD USO SCOLASTICO PROVVISORI

RELAZIONE TECNICA DESCRITTIVA FORNITURA COMPRENSIVA DEL TRASPORTO E POSA IN OPERA DI MODULI AD USO SCOLASTICO PROVVISORI DESCRITTIVA FORNITURA COMPRENSIVA DEL TRASPORTO E POSA IN OPERA DI MODULI AD USO SCOLASTICO PROVVISORI - INTEGRAZIONE E AMPLIAMENTO STRUTTURA ESISTENTE - LOTTO N 14 - AREA 54.2 - NIDO EX VIALE DUCA DEGLI

Dettagli

capav sistema costruttivo con travi a pendenza variabile

capav sistema costruttivo con travi a pendenza variabile capav sistema costruttivo con travi a pendenza variabile Solai di copertura Sulle falde delle travi Capav sono utilizzabili 3 tipologie di solai precompressi, con caratteristiche morfologiche e prestazionali

Dettagli

CAPRIATE S.G. Tecno. Via Bergamo106. TECNOGRAS S.r.l. Sede legale e Uffici: Via A. Grandi, 5 20056 Trezzo sull Adda (MI) Tel. 02/90.96.41.

CAPRIATE S.G. Tecno. Via Bergamo106. TECNOGRAS S.r.l. Sede legale e Uffici: Via A. Grandi, 5 20056 Trezzo sull Adda (MI) Tel. 02/90.96.41. CAPRIATE S.G Via Bergamo106 Tecno TECNOGRAS S.r.l. Sede legale e Uffici: Via A. Grandi, 5 20056 Trezzo sull Adda (MI) Tel. 02/90.96.41.41 CAPRIATE S.G. Immobile 3.700 mq 1. DESCRIZIONE RIEPILOGATIVA DELL

Dettagli

{jatabs type="content" }[tab title="tetti di Copertura"] Tetti di copertura civili e industriali:

{jatabs type=content }[tab title=tetti di Copertura] Tetti di copertura civili e industriali: {jatabs type="content" }[tab title="tetti di Copertura"] Tetti di copertura civili e industriali: Effettuiamo rifacimenti e nuove coperture edili impermeabili per coperture civili e coperture per l edilizia

Dettagli

New Dedalo parete divisoria

New Dedalo parete divisoria New Dedalo parete divisoria Modulo standard cieco L 100 P 10 da 104 al mq. (esclusa posa) PRONTA CONSEGNA Finiture arredi e pareti CARATTERISTICHE TECNICHE Struttura portante La struttura interna della

Dettagli

DESCRIZIONE TECNICA PREFABBRICATI MODULARI USO SANITARIO

DESCRIZIONE TECNICA PREFABBRICATI MODULARI USO SANITARIO DESCRIZIONE TECNICA dei PREFABBRICATI MODULARI USO SANITARIO (versione in poliuretano) Informazioni generali: La seguente descrizione si riferisce ai nostri prefabbricati standard ed alla nuova dotazione

Dettagli

2. INTERVENTI DI ADEGUAMENTO DEGLI EDIFICI ESISTENTI PROPEDEUTICI ALLA REALIZZAZIONE DELL IMPIANTO FOTOVOLTAICO... 4

2. INTERVENTI DI ADEGUAMENTO DEGLI EDIFICI ESISTENTI PROPEDEUTICI ALLA REALIZZAZIONE DELL IMPIANTO FOTOVOLTAICO... 4 SOMMARIO 1. PREMESSA... 2 2. INTERVENTI DI ADEGUAMENTO DEGLI EDIFICI ESISTENTI PROPEDEUTICI ALLA REALIZZAZIONE DELL IMPIANTO FOTOVOLTAICO... 4 3. INTERVENTI DI ADEGUAMENTO DELL AREA PARCHEGGI PER LA POSA

Dettagli

I principali motivi di un successo che dura da oltre 30 anni :

I principali motivi di un successo che dura da oltre 30 anni : TU NN EL EUROVOLT Sistemi Geometrici di Luce EUROVOLT Tunnel I principali motivi di un successo che dura da oltre 30 anni : ESPERIENZA : dal 1979 il primo sistema in Italia ad utilizzare profili d alluminio

Dettagli

PESA A PONTE IN CEMENTO PRECOMPRESSO

PESA A PONTE IN CEMENTO PRECOMPRESSO PESA A PONTE IN CEMENTO PRECOMPRESSO SLIMCAP - CWB MODULARITA E COMPONIBILITA ROBUSTEZZA STRUTTURALE FLESSIBILITA ED ELASTICITA RESISTENZA AGLI AGENTI AGGRESSIVI TRASPORTI CONVENZIONALI PROFONDITA BUCA

Dettagli

STRUTTURA PRODUTTIVA FRONTE AUTOSTRADA BERGAMO-BRESCIA

STRUTTURA PRODUTTIVA FRONTE AUTOSTRADA BERGAMO-BRESCIA STRUTTURA PRODUTTIVA FRONTE AUTOSTRADA BERGAMO-BRESCIA GRASSOBBIO - Via Orio al Serio n.25-27 Dati tecnici e Descrizione delle caratteristiche Costruttive generali PREMESSA Trattasi di una struttura produttiva

Dettagli

Interventi di manutenzione straordinaria Strade Provinciali

Interventi di manutenzione straordinaria Strade Provinciali Provincia dell Ogliastra via Pietro Pistis - 08045 LANUSEI tel. 0782 473600 fax 0782 41053 Gestione Commissariale (L.R. n. 15 /2013) Servizio Viabilità Trasporti Infrastrutture via Mameli 08048 TORTOLÌ

Dettagli

ESPLOSO ASSONOMETRICO - PARETE (leggere con attenzione le spiegazioni sottoriportate)

ESPLOSO ASSONOMETRICO - PARETE (leggere con attenzione le spiegazioni sottoriportate) ESPLOSO ASSONOMETRICO - PARETE (leggere con attenzione le spiegazioni sottoriportate) Profilo policarbonato Profilo fermavetro Carter di copertura Piede di regolazione Profilo fisso PARETE MONOLITICA:

Dettagli

SCALE RETRATTILI LIGNA3 ALLUMIN

SCALE RETRATTILI LIGNA3 ALLUMIN SCALE RETRATTILI PER L ACCESSO AL SOFFITTO E AL TETTO Serie LIGNA3 - Retrattile in legno Serie ALLUMIN - Retrattile in lega - automatica - per pareti verticali - per tetti piani - per tetti inclinati -

Dettagli

SERRAMENTI ED OPERE IN METALLO

SERRAMENTI ED OPERE IN METALLO Cap. IV SERRAMENTI ED OPERE IN METALLO PAG. 1 4.2 OPERE COMPIUTE Prezzi medi praticati dalle ditte del ramo per ordinazioni dirette (di media entità) da parte del committente, in opera, escluse assistenze

Dettagli

L intervento ricade all interno della cinta portuale del porto di Gioia Tauro. L area oggetto

L intervento ricade all interno della cinta portuale del porto di Gioia Tauro. L area oggetto RELAZIONE TECNICA L intervento ricade all interno della cinta portuale del porto di Gioia Tauro. L area oggetto dell intervento è individuata come Area Franca ed istituita dalla Regione Calabria con legge

Dettagli

VETRATA PIEGHEVOLE S.62 Alluminio + legno (Brevetto europeo N 401.180)

VETRATA PIEGHEVOLE S.62 Alluminio + legno (Brevetto europeo N 401.180) I VETRATA PIEGHEVOLE S.62 Alluminio + legno (Brevetto europeo N 401.180) DESCRIZIONE TECNICA Le vetrate pieghevoli SUNROOM Mod. S.62-TONDA alluminio-legno sono una novità nel campo delle vetrate mobili.

Dettagli

le nostre realizzazioni

le nostre realizzazioni 1 le nostre realizzazioni strutture agricole strutture industriali tunnel arco tunnel gamba dritta rimozione amianto 2 1 CI PROIETTIAMO VERSO IL FUTURO CON QUALITÀ E CAPACITÀ MATURATE NEL TEMPO Progettare

Dettagli

Sistemi modulari ad incastro in policarbonato protetto U.V.

Sistemi modulari ad incastro in policarbonato protetto U.V. Sistemi modulari ad incastro in policarbonato protetto U.V. arcoplus 324 ideale per la realizzazione di serramenti a nastro 20 mm 4 pareti 333 mm 1,8 W/m 2 K arcoplus 625 ideale per la realizzazione di

Dettagli

RELAZIONE TECNICA GENERALE

RELAZIONE TECNICA GENERALE Risanamento conservativo con cambio di destinazione d uso, di immobili denominati ex-succursale Datini di proprietà della Provincia di Prato, per la realizzazione di quattro centri semiresidenziali per

Dettagli

Lastre grecate traslucide in policarbonato alveolare per coperture piane e curve nell edilizia industriale.

Lastre grecate traslucide in policarbonato alveolare per coperture piane e curve nell edilizia industriale. Lastre grecate traslucide in policarbonato alveolare per coperture piane e curve nell edilizia industriale. 40/3-40/10-40/20 Proprietà meccaniche strutturali Le lastre Grecalite 40/3-10-20 vengono proposte

Dettagli

STIMA DEI COSTI DELLA SICUREZZA CONTRATTUALI. metri quadri 546,00 1,54 840,84

STIMA DEI COSTI DELLA SICUREZZA CONTRATTUALI. metri quadri 546,00 1,54 840,84 1 D.0001.000 2.0052 2 D.0014.000 3.0005 OS - Allegato XV 4 D.Lgs. 81/08 SCOTICAMENTO DEL TERRENO VEGETALE per una profondita' media di cm 20, per la preparazione del piano di posa dei rilevati, compreso

Dettagli

COMUNE DI GOLFO ARANCI -DISCIPLINARE TECNICO. Giochi a tema: NAVE PIRATA. Dimensioni. Simbolo prodotti. Informazioni tecniche.

COMUNE DI GOLFO ARANCI -DISCIPLINARE TECNICO. Giochi a tema: NAVE PIRATA. Dimensioni. Simbolo prodotti. Informazioni tecniche. COMUNE DI GOLFO ARANCI -DISCIPLINARE TECNICO molla e giostre, attrezzature multi-attività e sportive utenti di tutte le età. Giochi a tema: NAVE PIRATA L attrezzatura di gioco è la classica serie di parchi

Dettagli

Sistemi di copertura BDL SYSTEM EASYROOF GRECATEC SKL SYSTEM MODULIT POLITEC WT ONDATEC

Sistemi di copertura BDL SYSTEM EASYROOF GRECATEC SKL SYSTEM MODULIT POLITEC WT ONDATEC 1 Sistemi di copertura BDL SYSTEM EASYROOF GRECATEC SKL SYSTEM MODULIT POLITEC WT ONDATEC BDL SYSTEM 25 16 10 6 BDL SYSTEM Sistemi in policarbonato per soluzioni piane e curve VOCE DI CAPITOLATO Realizzazione

Dettagli

principalmente la funzione di ripartire gli spazi interni degli edifici

principalmente la funzione di ripartire gli spazi interni degli edifici LE PARETI INTERNE Sono elementi costruttivi che hanno principalmente la funzione di ripartire gli spazi interni degli edifici secondo dimensioni adatte alla destinazioni funzionali che devono essere realizzate

Dettagli

TAO 10. Design: MAURO LIPPARINI

TAO 10. Design: MAURO LIPPARINI TAO 10 Design: MAURO LIPPARINI Derivato da TAO DAY, sistema trainante per la zona giorno di MisuraEmme, il sistema TAO10 è una nuova proposta che ne esalta i contenuti estetici, funzionali e di attualità.

Dettagli

VITTORIA ASSICURAZIONI MILANO

VITTORIA ASSICURAZIONI MILANO Certificato n. 4858 Tecnologie edili per l ambiente facciate continue serramenti - pareti mobili Nuove facciate dell edificio Proprietà Vittoria Assicurazioni nell ambito del progetto Portello (in progress)

Dettagli

LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE DELLA STAZIONE MARITTIMA DI PESCARA E SISTEMAZIONE DELLE AREE CIRCOSTANTI PREMESSA

LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE DELLA STAZIONE MARITTIMA DI PESCARA E SISTEMAZIONE DELLE AREE CIRCOSTANTI PREMESSA PREMESSA La Stazione Marittima del Porto di Pescara è un edificio a pianta centrale di forma decagonale, dell altezza totale di m 6,00, ad un piano dell altezza interna di m 5,00, della superficie complessiva

Dettagli

Computo metrico impianto elettrico

Computo metrico impianto elettrico Documento: Computo metrico impianto elettrico Oggetto: Progetto impianti elettrici locale CED piano interrato, bagni disabili piano terra e primo, ampliamento ufficio polizia locale piano terra, impianti

Dettagli

COMPUTO METRICO. Olbia OT. adeguamento dello svincolo di accesso ad Olbia S.S. 199 S.S. 125 OGGETTO: COMUNE DI OLBIA COMMITTENTE: Data, 11/05/2015

COMPUTO METRICO. Olbia OT. adeguamento dello svincolo di accesso ad Olbia S.S. 199 S.S. 125 OGGETTO: COMUNE DI OLBIA COMMITTENTE: Data, 11/05/2015 Olbia OT pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: adeguamento dello svincolo di accesso ad Olbia S.S. 199 S.S. 125 COMMITTENTE: COMUNE DI OLBIA Data, 11/05/2015 IL TECNICO PriMus by Guido Cianciulli - copyright

Dettagli

Sono disponibili in diverse soluzioni dimensionabili a seconda delle esigenze e delle caratteristiche del luogo di installazione.

Sono disponibili in diverse soluzioni dimensionabili a seconda delle esigenze e delle caratteristiche del luogo di installazione. I Tunnel Mobili, particolarmente utili quando si presenta l'esigenza di creare spazi coperti che siano flessibili e facilmente movimentabili, permettono di ovviare al problema della mancanza di cubatura

Dettagli

modulo TRASPORTO CAVALLI

modulo TRASPORTO CAVALLI modulo TRASPORTO CAVALLI CARATTERISTICHE STANDARDS COSTRUTTIVE - CONSTRUCTION - Costruito in moduli preassemblati. - Estrema facilità/velocità di montaggio e di stoccaggio. - Estrema rigidità torsionale,

Dettagli

Art. 282 PENSILINA BAROCCO

Art. 282 PENSILINA BAROCCO Scheda Tecnica Art. 282_Pag. 1 di 5 Art. 282 PENSILINA BAROCCO Struttura: n 02 montanti posteriori laterali in profilato di acciaio zincato da mm. 80 x 80 x 2 con un angolo stondato; ogni singolo montante

Dettagli

Preinsegna - Art. 6.1 del PGIP. scheda tecnica. Comune di Bruino PROVINCIA DI TORINO. Comune di BRUINO

Preinsegna - Art. 6.1 del PGIP. scheda tecnica. Comune di Bruino PROVINCIA DI TORINO. Comune di BRUINO L impianto è' costituito da due pali di sostegno realizzati con profilo tubolare in estruso di alluminio avente dimensioni di mm. 80x3500x80. Alle estremità i pali sono completati da un tappo di chiusura

Dettagli

Art. 256 PENSILINA GABRY

Art. 256 PENSILINA GABRY Scheda Tecnica Art. 256_Pag. 1 di 5 Art. 256 PENSILINA GABRY Struttura: n 05 montanti verticali in tubo tondo di acciaio zincato da mm. 89 x 2 completi di flangia alla base. Ogni singolo montante è sormontato,

Dettagli

EDILIZIA A PREZZI CONVENZIONATI ERBA VIA COPERNICO. Capitolato delle opere

EDILIZIA A PREZZI CONVENZIONATI ERBA VIA COPERNICO. Capitolato delle opere EDILIZIA A PREZZI CONVENZIONATI ERBA VIA COPERNICO Capitolato delle opere Premessa Il complesso e costituito da tre edifici a destinazione residenziale, di 2 piani fuori terra e da un piano interrato adibito

Dettagli

RELAZIONE TECNICA 1) DESCRIZIONE DELL INTERVENTO AREA EXTRA SCHENGEN A COSTA MORENA

RELAZIONE TECNICA 1) DESCRIZIONE DELL INTERVENTO AREA EXTRA SCHENGEN A COSTA MORENA RELAZIONE TECNICA 1) DESCRIZIONE DELL INTERVENTO AREA EXTRA SCHENGEN A COSTA MORENA Il progetto prevede la realizzazione di un punto di controllo per l imbarco e lo sbarco dei passeggeri extra Schengen

Dettagli

PORTO DI MOLFETTA - COMPLETAMENTO OPERE FORANEE E COSTRUZIONE PORTO COMMERCIALE PROGETTO ESECUTIVO INDICE

PORTO DI MOLFETTA - COMPLETAMENTO OPERE FORANEE E COSTRUZIONE PORTO COMMERCIALE PROGETTO ESECUTIVO INDICE INDICE REGIONE PUGLIA - PROVINCIA DI BARI 1 PREMESSA...2 2 OPERE A PROGETTO...2 2.1 A: CENTRO SERVIZI E I MAGAZZINI...2 2.2 B: GUARDIANIA...14 2.3 C: LOCALI TECNOLOGICI...15 2.4 D: CABINA ENEL...16 Pag.1/17

Dettagli

Descrizione tecnica pareti divisorie ed attrezzate di ns. produzione

Descrizione tecnica pareti divisorie ed attrezzate di ns. produzione Descrizione tecnica pareti divisorie ed attrezzate di ns. produzione Modulart Steel 2000, parete divisoria mobile attrezzabile a doppio pannello in acciaio zincato plastificato, irrigidito con lastre di

Dettagli

PROGETTO PER LA REALIZZAZIONE DELL'ISOLA CIMITERIALE "C3" - "C4"

PROGETTO PER LA REALIZZAZIONE DELL'ISOLA CIMITERIALE C3 - C4 PROVINCIA DI LATINA PROGETTO PER LA REALIZZAZIONE DELL'ISOLA CIMITERIALE "C3" - "C4" -CIMITERO URBANO DI SABAUDIA- TAV. 21/E PROGETTISTA: ARCH. VITTORIO D'ARGENIO V.Le P.L. Nervi * Torre 4 _ 04100 LATINA

Dettagli

VETRATA PIEGHEVOLE S.40 Cerniere a scomparsa (Brevetto europeo N 401.180)

VETRATA PIEGHEVOLE S.40 Cerniere a scomparsa (Brevetto europeo N 401.180) I VETRATA PIEGHEVOLE S.40 Cerniere a scomparsa (Brevetto europeo N 401.180) DESCRIZIONE TECNICA Le vetrate pieghevoli SUNROOM Mod. S.40 sono sempre costruite su misura e sono composte da elementi modulari

Dettagli

VILLA RAGIONIERI Sesto Fiorentino

VILLA RAGIONIERI Sesto Fiorentino Certificato n. 4858 Tecnologie edili per l ambiente facciate continue serramenti - pareti mobili VILLA RAGIONIERI Sesto Fiorentino Posa in opera di facciate continue fisse, frangisole, serramenti a taglio

Dettagli

1. S T R U T T U R A PREMESSA

1. S T R U T T U R A PREMESSA PREMESSA I fabbricati in oggetto saranno realizzati con caratteristiche costruttive edili e impiantistiche finalizzate all ottenimento della classificazione energetica in Classe B, ai sensi della vigente

Dettagli

Sistema T.S.E. T.S.E. V-energy, all avanguardia per il sole e la pioggia. Copertura fotovoltaica integrata. Modulo fotovoltaico con cornice dedicata

Sistema T.S.E. T.S.E. V-energy, all avanguardia per il sole e la pioggia. Copertura fotovoltaica integrata. Modulo fotovoltaico con cornice dedicata T.S.E. V-energy, all avanguardia per il sole e la pioggia T.S.E. è un sistema integrato per la produzione di energia composto da tre elementi: modulo fotovoltaico con cornice dedicata, canale metallico

Dettagli

GALLERIA FOTOGRAFICA

GALLERIA FOTOGRAFICA GALLERIA FOTOGRAFICA FAI VALERE IL TUO SPAZIO! Le nostre strutture si installano senza plinti e fondazioni Supportano qualsiasi modello e dimensione di pannello fotovoltaico CARATTERISTICHE - Tipologie

Dettagli

Capitolato Tecnico (Allegato B) CONTROMARCHE. Prezzo stimato a base d'asta (IVA esclusa) Tempi di realizzazione. Descrizione

Capitolato Tecnico (Allegato B) CONTROMARCHE. Prezzo stimato a base d'asta (IVA esclusa) Tempi di realizzazione. Descrizione CONTROMARCHE Fornitura, posa in opera di contromarche su supporto in metacrilato neutro o colorato 5 mm con numeri serigrafati, di dimensioni in cm 3 di diametro, compresa la ideazione grafica come da

Dettagli

Descrizione tecnica armadi rack 19" serie FR IP

Descrizione tecnica armadi rack 19 serie FR IP ATP Descrizione tecnica armadi rack 19" serie FR IP SERIE FR-40x e 45x 1. SCOPO Descrivere le caratteristiche meccaniche e costruttive degli armadi rack 19 della serie FR-40x e FR-45x per equipaggiamento

Dettagli

STIMA DEI COSTI DELLA SICUREZZA

STIMA DEI COSTI DELLA SICUREZZA ACER AZIENDA CASA EMILIA ROMAGNA REGGIO EMILIA Pratica n. 2177 Evento sismico del 20 e 29 Maggio 2012 ORDINANZA COMMISSARIALE RER. n. 24/2013 DECRETO MINISTERIALE RER n. 259/2013 Comune di Reggiolo Via

Dettagli

1 STATO DI FATTO... 2. 1.1 Caratteri tipologici e costruttivi delle coperture... 2. 1.2 Consistenza e stato di manutenzione... 3

1 STATO DI FATTO... 2. 1.1 Caratteri tipologici e costruttivi delle coperture... 2. 1.2 Consistenza e stato di manutenzione... 3 Pag. 1/10 Sommario 1 STATO DI FATTO... 2 1.1 Caratteri tipologici e costruttivi delle coperture... 2 1.2 Consistenza e stato di manutenzione... 3 2 INTERVENTI ARCHITETTONICI... 4 2.1 Allestimento Sala

Dettagli

Fabbricati per stabilimenti

Fabbricati per stabilimenti Impostazioni progettuali dello stabilimento Fabbricati per stabilimenti industriali Classificazione dei fabbricati e sistemi costruttivi Elementi principali dei fabbricati industriali Strutture varie Piano

Dettagli