PIAZZA ANNUNCI. È IN VERSIONE CARTACEA SU LIVORNO E WEB PER L ITALIA piazza annunci dove pubblicare gratis i tuoi annunci sito internet:

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PIAZZA ANNUNCI. È IN VERSIONE CARTACEA SU LIVORNO E WEB PER L ITALIA piazza annunci dove pubblicare gratis i tuoi annunci sito internet:"

Transcript

1 il Gazzettino 0,50 di Livorno Anno XVIII Numero 103 Chiuso alle ore 23,30 Edizione di Giovedi 20 settembre 2012 Il governo taglia stime Pil: -2,4% Ma Monti vede la ripresa in arrivo Inps: "Puntiamo a recupero quattordicesime con 12 euro al mese" Pd: Renzi "sfila" a Milano. FINESTRE - PERSIANE - VERANDE ZANZARIERE L UNICA DITTA SPECIALIZZATA IN SERRAMENTI IN PVC ED ALLUMINIO A TAGLIO TERMICO COLOR LEGNO. I tre mari NUOVA SEDE CONSEGNA IN 48 ORE Via DELLA CINTA ESTERNA 44/C - LIVORNO tel: , AMICO SHOP LA VETRINA FATTI NOTARE! SUL TUO GIORNALE BASTA SOLO 36,30 ANNUALI (AGI) - Milano, 20 set. - Tappa 'glamour', a Milano moda donna, per Matteo Renzi. Il sindaco di Firenze, reduce dal comizio di ieri a Lodi e impegnato in tour in camper che lo portera' in tutte le province italiane, in vista delle primarie del centro-sinistra, ha partecipato stamane alla sfilate di Emporio Armani ed Ermanno Scervino. Seduto in prima fila da 'Re Giorgio', il 'rottamatore' ha stupito il pubblico delle sfilate, di certo non abituato alla presenza di politici, ma che, pero', lo ha accolto con calore. "Sono qui a Milano a seguire alcune sfilate per dimostrare che la politica si deve occupare di questo settore", ha spiegato lo sfidante di Pier Luigi Bersani, conversando con i giornalisti. Tappa anche da Scervino, maison che a Firenze e' di casa e che Renzi predilige. Abbonati a il Gazzettino di Livorno PIAZZA ANNUNCI È IN VERSIONE CARTACEA SU LIVORNO E WEB PER L ITALIA piazza annunci dove pubblicare gratis i tuoi annunci sito internet:

2 CALCOLO ISEE IMU CONSULENZA E STIPULA CONTRATTI PER COLF E BADANTI

3 Giovedi 19 settembre il Gazzettino di Livorno - il tuo giornale - - Pagina 3 Il governo taglia stime Pil: -2,4% Ma Monti vede la ripresa in arrivo (AGI) - Roma, 20 set. - Il governo taglia le stime di crescita dell'economia ma il premier, Mario Monti, e' ottimista sull'uscita dalla crisi perche' "la luce della ripresa si vede". Il nuovo quadro macroeconomico contenuto nella Nota di aggiornamento al Documento di economia finanza (Def) approvata dal Consiglio dei ministri mette nero su bianco il peggioramento delle stime sul Pil rispetto ad aprile ma conferma il pareggio di bilancio nel A causa "del peggioramento dello scenario internazionale, in particolare della zona euro" nel 2012 e' prevista una contrazione del 2,4% e nel 2013 la crescita "dovrebbe essere leggermente negativa": la flessione stimata e' dello 0,2%. Ad aprile il governo indicava una caduta del Pil piu' contenuta (- 1,2%) per il 2012 e una crescita dello 0,5% per il La ripresa arrivera' quindi dal 2014, anno in cui e' prevista una crescita dell'1,1%. Nel 2015 il Pil segnera' un progresso dell'1,3%. La frenata dell'economia certificata dal governo avra' effetti anche sull'indebitamento netto: si stima un deficit al 2,6% per il 2012 e all'1,6% per il 2013 a fronte del disavanzo all'1,7% quest'anno e allo 0,5% il prossimo, previsto nel Def. Il debito pubblico passera' dai 123,3 punti percentuali dell'anno in corso al 122,3% nel 2013, a 119,3% nel 2014 e a 116,1% nel 2015, al netto dei sostegni erogati o in corso di erogazione ai Paesi dell'area dell'euro. Il Governo ha confermato l'obiettivo del bilancio in pareggio in termini strutturali nel 2013, "malgrado l'impatto di eventi naturali avversi - quali il terremoto che ha colpito l'emilia Romagna nel e la presenza di un rallentamento dell'economia piu' significativo di quanto previsto nel Def, abbiano determinato l'esigenza di assumere spese incomprimibili". A legislazione vigente e' previsto un indebitamento netto strutturale della p.a del -0,9% del Pil quest'anno, in riduzione di 2,8 punti percentuali rispetto al Nel 2013 sara' allo 0,2%. L'anno prossimo, ha assicurato Monti, "sara' un anno in ripresa, con un andamento crescente. La media del 2013 e' dello 0,2 per cento inferiore a quella del 2012, questo gli economisti lo chiamano 'effetto di trascinamento'". Nessuna stangata in vista, ha tenuto a sottolineare il premier. "Non lavoriamo per l'aumento delle tasse e delle imposte ma per ottenere riduzioni della spesa pubblica, con la spending review, per evitare in particolare l'aumento di due punti dell'iva gia' previsto per ottobre e che avrebbe avuto un effetto depressivo per l'economia, con effetti perversi in quanto misura fiscale regressiva". Mario Monti ha messo cosi' i puntini sulle i dell'azione del governo e ha ribadito che l'obiettivo di evitare l'aumento dell'iva amplia sempre di piu' il suo margine di successo: "Fermi restando gli equilibri di bilancio, lavoriamo perche' l'iva non aumenti e abbiamo fieno in cascina - ha detto il presidente del Consiglio - perche' non aumenti sino al 30 giugno. Io lavoro perche' questo diventi sine die". "Il cardine della nostra politica di risanamento dei conti pubblici rimane invariato", ha chiarito Monti confermando che l'obiettivo del pareggio strutturale nel 2013 "e' per noi un'ancora di politica di bilancio, e' l'aspetto che e' stato apprezzato a livello europeo". "Per ora non ci sono ancora gli effetti" del lavoro svolto dal nostro Paese, ha aggiunto il premier, "certo e' che se l'italia dovesse non continuare in modo risoluto nella strada intrapresa, i mercati darebbero segnali negativi e l'italia troverebbe piu' difficile esercitare uin'influenza sul q u a d r o d i e c o n o m i a e u r o p e a ". Anche il ministro dell'economia, Vittorio Grilli, ha difeso la politica condotta dal governo in nome del risanamento. Senza le manovre fatte ci sarebbe stata "una discontinuita' molto molto grave". Grilli ha confermato che non ci sara' bisogno di manovre aggiuntive e ha spiegato che non e' prevista alcuna richiesta di aiuti perche' i nostri conti pubblici evidenziano "una delle migliori performance al mond o ". Per il governo "il conseguimento del pareggio di bilancio e' condizione indispensabile per assicurare la sostenibilita' del debito pubblico" e proprio in vista di questo obiettivo nei prossimi mesi l'azione del governo, spiega la Nota di aggiornamento al Def "si incentrera' in particolar modo sulla riduzione del debito pubblico, dando attuazione agli strumenti creati per procedere alla valorizzazione e successiva dismissione del patrimonio dello Stato, sia degli immobili sia delle partecipazioni pubbliche". L'esecutivo stima di ricavare dal programma di dismissioni pubbliche, che consentira' di ridurre il debito al 116% nel 2015, circa un punto percentuale di Pil l'anno Inps: "Puntiamo a recupero quattordicesime con 12 euro al mese" (AGI) - Roma, 20 set. - "L'Inps obbedisce alle leggi dello Stato ma puo' fare in modo di recuperare le quattordicesime nel modo piu' indolore possibile. Lo faremo in 24 mesi, anziche' 12, per consentire a tutti di avere una trattenuta bassa evitando un impatto negativo. Sono circa 300 euro diviso 24, quindi 12 euro al mese". Queste le parole del Presidente dell'inps Antonio Mastrapasqua a Tgcom24. "Stiamo verificando - prosegue - se la norma ce lo consente. Se otteniamo l'autorizzazione lo faremo senza problemi". "Anche l'anno scorso sono stati 185mila, quest'anno 200mila, a dover restituire la quattordicesima. Questo perche' - conclude - viene dichiarato un reddito errato, dichiarando un reddito piu' basso c'e' diritto a una quattordicesima". UNA PUBBLICITA EFFICACE! Publigold Ufficio pubblicità de il Gazzettino di Livorno contatta subito!

4 Giovedi 19 settembre il Gazzettino di Livorno - il tuo giornale - - Pagina 4 Lega: pm, "I diamanti sequestrati a Belsito sono del Carroccio" (AGI) - Milano, 20 set. - Per la Procura di Milano "non vi e' dubbio" che gli 11 diamanti sequestrati lo scorso 23 aprile a Francesco Belsito appartengono alla Lega. Lo scrivono il procuratore aggiunto di Milano Alfredo Robledo e i pm Roberto Pellicano e Paolo Filippini, titolari dell'inchiesta che vede indagati, tra gli altri, Umberto Bossi e i due figli Renzo e Riccardo, nel provvedimento con cui hanno disposto il dissequestro dei preziosi, il cui valore si aggira attorno ai 400 mila euro. I 350 mila euro, sequestrati sempre cinque mesi fa all'imprenditore Paolo Bonet, anche lui indagato, sarebbero una tranche dell'operazione effettuata a Cipro di 1,2 m i l i o n i. Per gli inquirenti, in Italia, erano rientrati solo 850 mila euro del totale. I 350 mila euro erano poi stati depositati da Scala presso lo studio del notaio Alessandro Wurzer di Badia Polesine in provincia di Rovigo. Def: Pd, conferma spirale recessiva e aumento disoccupazione (AGI) - Roma, 20 set. - "Purtroppo, il Def conferma la spirale recessiva nella quale siamo prigionieri in Italia e nell'eurozona. Le previsioni sul Pil implicano un drammatico aggravamento della disoccupazione, sopattutto giovanile e femminile. La rotta dell'austerita' autodistruttiva e della svalutazione del lavoro genera recessione e allontana gli obiettivi di finanza pubblica". Lo afferma il responsabile economico del Pd, Stefano Fassina. "Oltre alla chiusura di decine di migliaia di imprese e all'impennata della disoccupazione, nel 2012 e 2013 il debito pubblico continua a salire, anche al netto del contributo italiano al fondo "Salva Stati". Gli spread - prosegue Fassina - rimangono elevati perche' la nostra base produttiva si restringe e si compomette la capacita' di crescita potenziale. Puntare alla crescita soltanto attraverso le riforme strutturali e la ulteriore riduzione delle retribuzioni dei lavoratori e' illusorio. E' necessario cambiare rotta di politica economica nell'eurozona: unione fiscale, allentamento dell'austerita' che aggrava il debito pubblico, sostegno agli investimenti e redistribuzione del reddito per rianimare la domanda interna europea. Senza atti unilaterali, ma con la determinazione necessaria ad aprire un'agenda per lo sviluppo, il lavoro e l'effettiva riduzione del debito pubblico" Gambizzato e imputato per concussione, morto chirurgo milanese (AGI) - Milano, 20 set. - E' morto all'eta' di 66 anni l'ex primario di Urologia dell'ospedale milanese San Giuseppe Edoardo Austoni, il cui nome e' legato a due vicende giudiziarie. Nel novembre del 2006 fu vittima di un attentato, uscendo dall'ospedale dove lavorava, in via Dezza, a Milano. Due persone a volto coperto, mai identificate, gli si avvicinarono mentre era a bordo della sua Porsche e gli spararono diversi colpi alle gambe. Qualche tempo dopo, Austoni venne indagato dalla Procura di Milano con l'accusa di chiedere denaro ai pazienti per evitare lunghe attese. In primo grado, per questo, era stato condannato a sei anni e mezzo di carcere per i reati di concussione, tentata concussione e abuso d'ufficio. Il processo d'appello sarebbe dovuto cominciare la settimana prossima. (AGI). Melania: superperizia non stabilisce l'ora della morte (AGI) - Teramo, 20 set. Le due perizie, quella della genetista Sara Gino e dell'anatomopatologo Gianluca Bruno, sono state rimesse al gup di Teramo. Ma non darebbero le auspicate certezze sull'ora della morte di Melania Rea, trovata uccisa con 36 coltellate nel bosco delle Casermette a Civitella del Tronto (Teramo) nell'aprile 2011 e per la quale risulta indagato il marito Salvatore Parolisi, da 14mesi in carcere per il delitto. Le perizie riconsegnate al gup di Teramo, Marina Tommolini dunque non sono in grado scientificamente di fissare l'ora esatta della morte. Al contrario, le varie perizie sembrano coincidere nel fissare il giorno del decesso, il 18 aprile La perizia di oltre mille pagine del medico legale Bruno contiene, alla fine della stessa, la conclusione secondo cui diventa impossibile fissare l'ora della morte. Un aspetto importante perche' avrebbe potuto circoscrivere una serie di dati sui momenti antecedenti il delitto in relazione alle indagini sugli spostamenti del marito Salvatore che ha sempre asserito di essere stato il giorno della scomparsa di Melania a Colle San Marco con lei e la bimba. Per l'entomologo Stefano Vanin, Melania sarebbe morta il 18 aprile. A tale conclusione era giunto studiando il tempo di colonizzazione delle larve. Un lavoro, il suo, ancora piu' utile alla magistratura inquirente se fosse stato seguito il protocollo standard di repertamento entomologico e di registrazione della temperatura corporea di Melania da applicare nella fase di ritrovamento del cadavere della donna di Somma Vesuviana (Napoli). Ai fini delle indagini sarebbe utile conoscere esattamente l'ultimo pasto (si parla di latte, caffe' o piadina) ingerito dalla vittima per circoscrivere il momento in cui era in vita. Intanto il 29 settembre riprendera' il processo. Per la Pubblicità su il Gazzettino di contattail numero publigold Livorno

5

6 Giovedi 20 Settembre il Gazzettino di Livorno - il tuo giornale - - Pagina 6 Malviventi, con auto rubata, non si fermano all'alt dei poliziotti e, scappando nella boscaglia di Montenero, fanno perdere le proprie tracce. Una nottata movimentata nella zona di Montenero. I poliziotti provano a fermare un'auto, risultata poi rubata e si mettono all'inseguimento dei due occupanti, che però, a piedi, scappando nella boscaglia, fanno perdere le proprie tracce. In compenso, con il loro intervento, gli uomini delle forze dell'ordine hanno scongiurato il concreto rischio di un furto, già programmato dai due, ad una villa della zona, ed hanno recuperato un'auto rubata (la Lancia Y di colore scuro utilizzata da due fuggitivi), riconsegnata successivamente al proprietario, un uomo di Roma. Ecco cosa è successo in sintesi. In piena notte, intorno alle ore 3, poliziotti in servizio nel quartiere di Montenero, notano l'autovettura, con due persone a bordo. Insospettiti dalla presenza del mezzo in quella zona e in quella ora, gli agenti cercano di identificare i due occupanti: azionano dunque i dispositivi luminosi per dare maggiore visibilità ed intimano l'alt all'auto. L'autevettura, anziché rallentare e fermarsi, cerca di scontrarsi con la volante della polizia e poi, a forte velocità, scappa, dileguandosi verso via del Viperaio. Gli agenti, dopo aver, con un'accorta manovra, evitare l'urto, invertono la marcia della propria volante e cominciano ad insegure l'autovettura che, dopo aver affrontato una serie di curve a forte velocità, termina la corsa andando a sbattere contro un grosso arbusto. I due malviventi non si arrendono: scendono velocemente dalla macchina e vanno via in fuga infilandosi nella fitta boscaglia. I poliziotti, insieme ai colleghi di un'altra pattuglia, nel frattempo giunta sul posto, provano, a continuare l'inseguimento, ma l'oscurità della notte aiuta i due fuggitivi, che riescono a far perdere le proprie tracce. All'alba, gli agenti decidono di non proseguire la caccia ai due. La Lancia Y è risultata essere stata rubata a Roma il giorno prima. Il proprietario, che aveva già presentato la denuncia in merito, è stato contattato durante la notte e si è dimostrato contento - nonostante i piccoli danni dovuti all'urto con il grosso arbusto - del celere suo ritrovamento. Continuano le indagini tecniche per identificare le due persone. Lo stesso Questore di Livorno Marcello Cardona si è voluto congratulare personalmente con i suoi uomini e in particolare per l'attenzione prestata nel controllo del territorio. Un piano coordinato dallo stesso Questore durante il periodo estivo, che ha portato a significativi risultati, grazie alla professionalità mostrata dagli agenti. Un piano utile a rendere più sicura la vita dei cittadini. FABIO GIORGI Don Andrea Gallo, fra mille applausi, interviene al Teatro del Centro Culturale, per una vera e propria lezione di storia. Tantissimi applausi hanno accolto Don Andrea Gallo, il notissimo 84enne 'prete da marciapiedi' (come lui stesso ama definirsi), ospite del Teatro del Centro Culturale in via delle Galere. Di fronte ad una platea gremita di persone, Don Gallo ha presenziato al dibattito-incontro indetto dal Circolo Culturale Rosario Livatino e dal Movimento 3000, intitolato "Il futuro è oggi - L'impegno dei giovani per una società più giusta". Prendendo spunto da una frase presente nel suo libro, nella quale sostiene che "i giovani non hanno più valori, ma in realtà è lo Stato che non gli permette di aspirare ad un futuro pulito", don Gallo ha approfondito e polemizzato su tutte le fasi che hanno attraversato il nostro paese. E' stata una vera e propria lezione di storia. Durissimo anche con la stessa Chiesa "che - ha sottolineato nel suo intervento - continua a fare crociate come contro la fecondazione assistita o indirizza a portare avanti il seme della vita in una donna violentata o continua ad essere nettamente discriminante nei confronti degli omosessuali e misogina con le donne e professa la povertà, quando detiene il 60% dei possedimenti del paese". FABIO GIORGI CELLUARE SALVAVITA 89,00 + spese postali ORDINA SUBITO! PUBLIGOLD.NET Concessionaria de il Gazzettino di Livorno NEGOZI ANTI AD ERENTI A L A VETRIN A AM ICO SHOP PUBLIGOLD Ufficio pubbl i ci tà de il Gaz zet ti no di Li vor no Buono sconto Promuovi la tua attività su il Gazzettino di Livorno è un mezzo efficace ed economico Playsistem.com Editoriale Network

7 7 Pagina il Gazzettino di Livorno - il tuo giornale - - Giovedi 20 Settembre 2012 AMICO SHOP LA VETRINA AUTOMAGAZZINO Flli BALDINI via Tozzetti 7 Zona Pza Roma Livorno SECURLIVE Via del Corona 35 Livorno BAR 2000 Via Solferino 116 LIVORNO MACELLERIA PIAMPIANI Mercato Centrale Banco 128 LIVORNO La tamponano, poi la strattonano e le rubano la borsa, dileguandosi a tuta velocità. E' successo intorno alla mezzanotte a Montenero. Dopo averla tamponata con l'auto, l'aggrediscono e la derubano. Poi si mettono in fuga. E' accaduto intorno alle 24 della notte fra mercoledì 19 e giovedì 20 nella zona della piazza delle Carrozze, a Montenero. Il tutto è cominciato quando una Fiat Panda di colore verde, con due uomini a bordo, ha tamponato la vettura di una donna, che poi scesa dalla macchina per verificare gli eventuali danni subìti, è stata aggredita dai due. La donna è stata strattonata. I malviventi le hanno rubato la borsa e, tornati a bordo della propria auto, sono fuggiti a tutta velocità. Ad assistere alla scena un uomo che, alla guida della propria Bmw, ha provato ad inseguire la Panda ed ha prontamente chiamato il 113, indicando alle forze dell ordine il luogo verso il quale si stavano dirigendo i due. Sfortunatamente, i rapinatori hanno fatto perdere le proprie tracce. La polizia sta indagando sul caso. FABIO GIORGI AMICO SHOP LA VETRINA LA CHICCA ABBIGLIAMENTO VIA DEI BAGNI 10 LIVORNO PIZZERIA SAN MARCO VIA PALESTRO 41 LIVORNO BAR VERDI Via Verdi 34a LIVORNO ANTICA MACELLERIA ANTIGNANO CENTI TRISTANO VIA DEI BAGNI 21/23 LIVORNO L ISOLA DELLA BONTA Pasticceria Panetteria Via dei Bagni 13 LIVORNO Merceria Bueno Via Buontalenti LIVORNO Banco numero 1 orario continuato ROSTICCERIA GASTRONOMIA 2 GIUGNO Via Palestro 71 LIVORNO MESOPOTAMIA KEBAB Piazza della Repubblica 30/31 LIVORNO News Cinque scippi dalle modalità simili nel giro di due giorni: gli inquirenti sulle tracce di un italiano, un rumeno e un magrebino. Cinque scippi, con modalità simili, si sono registrati a Livorno nell'arco degli ultimi due giorni. Secondo gli inquirenti che stanno curando le indagini sul caso, gli autori sarebbero tre persone (un italiano, un rumeno e un magrebino) non collegate fra loro. L'ultimo della serie dei cinque scippi si è registrato durante la mattinata in via Corridoni, all'incrocio con via Vespucci. Vittima una ragazza, alla quale è stata strappata da dietro la borsa, che conteneva al suo interno documenti, bancomat, carte di credito e le chiavi di casa. La giovane non ha visto in facia il malvivente, che, a bordo di uno scooter, indossava un casco scuro. Si dovrebbe trattare di un ragazzo sui vent'anni. Lo scippatore aveva addosso una maglietta rosa. I precedenti quattro scippi si sono registrati il giorno prima. FABIO GIORGI GASTROPIZZICHERIA MARINARI GIANCARLO Banco 326 Via Buontalenti 1 LI PALLACANESTRO LIVORNO Via Cecconi 40 LIVORNO SAILORS JUNIOR LIVORNO BASEBALL Via Sommati 11 LIVORNO ECO STORE Via Verdi 29 LIVORNO AMICO SHOP LA VETRINA per essere anche tu partecipe di un progetto ambizioso un nuovo quotidiano per Livorno osservato in ambito nazionale da molti utenti di internet PLAYSISTEM.COM EDITORIALE RICERCA: AGENTI DI VENDITA il Gazzettino di Livorno Direttore Responsabile Fabio GIORGI Registrazione Tribunale di Livorno n.9/02 Responsabile trattamento dati D.Lgs 196/2003 Fabio Giorgi Collaboratori: il Garfa, Neri Davide, Marco Palumbo Francesco Bartalini, Marina Montanari, Servizi FOTOGRAFICI: Foto NOVI, Germogli Fotocronache, FOTOLIA Un particolare ringraziamento : AGI SPORTMEDIASET - volley Bergamo Grafica e Stampa (propria) Playsistem.com siti internet: Si ringrazia gli Ufficio stampa di MEDIASET, RAI, SKY Tv SKY TG24 INOLTRE SI RINGRAZIA Per l Oroscopo DIMENSIONE MAGIA -- Per il Meteo LAMMA Uffici PUBBLICITA LOCALE livorno sms

8 8 Pagina il Gazzettino di Livorno - il tuo giornale - - Giovedi 20 Settembre 2012 Il Gazzettino di Livorno il tuo giornale CITTADINO CRONISTA DIVENTA UN NOSTRO REPORTER Se vuoi segnalarci fatti di cronaca, eventi o disservizi di cui sei stato testimone nella tua città chiama il numero oppure scrivici all'indirizzo di posta elettronica ufficio pubblicità de il Gazzettino di Livorno Ricerca Agenti di vendita tel LA VETRINA AMICO SHOP IL LUOGO GIU- STO DOVE FARSI VEDERE ED IL COSTO? 30 EURO ANNUE!! DOPO 9 MESI LA VICENDA DEI FUSTI TOSSICI NON SI E ANCORA RISOLTA. L ASSESSORE GRASSI FA IL PUNTO DELLA SITUAZIONE. 17 Dicembre Sono passati poco più di 9 mesi da quando l Eurocargo Venezia della Grimaldi Lines ha perso nelle acque tra l isola della Gorgona ed il Banco di Santa Lucia 198 fusti tossici che rischiavano di inquinare in maniera irreparabile il mare al largo della costa labronica. Le ricerche della marina militare hanno portato finora a togliere dai fondali 90 fusti pieni di materiale nocivo, 37 vuoti, di cui 1 recuperato da un peschereccio, e 23 sacchetti pieni. Ancora tanto lavoro c è quindi da fare per recuperare gli altri bidoni che non sono ancora stati trovati, ed è questo uno dei punti che ha sottolineato oggi, mercoledì 20 Settembre, in conferenza stampa l assessore all ambiente del Comune di Livorno Mauro Grassi. L assessore ha dichiarato : Questa conferenza segue un incontro che abbiamo fatto martedì in capitaneria, a cui erano presenti anche l Arpat, l Ispra, il Ministero della Sanità e un rappresentante della Grimaldi Lines. Dalla discussione interessante di ieri sono emersi in special modo due punti. Il primo riguarda le analisi condotte sui sedimenti, sulle colonne d acqua e sul pescato fino a Luglio. I risultati sono tutti positivi finora, i valori sono nella norma e, alcune volte, sono anche migliori se confrontati con aree diverse da quelle colpite da questa calamità. Naturalmente queste analisi continueranno, ma al momento la situazione in mare è ottimale anche nelle specie più a rischio come crostacei e molluschi. Con le indicazioni che abbiamo possiamo presupporre che anche le analisi di Agosto diano buoni risultati. Il secondo punto che abbiamo affrontato riguarda il fatto se ad oggi siamo in grado di dire cosa c è sotto il livello dell acqua. Siamo sicuri che il camion che trasportava cobalto non è partito poiché si è imbarcato il giorno dopo, quindi sul fondale ci sarebbero molibdeno, nichel e vanadio. Sulla base di un confronto tra Grimaldi e la Procura della Repubblica lunedì faremo il primo campione del materiale rinvenuto per analizzarlo e avremo più certezze. Abbiamo dei dati che affermano che è un materiale ad elevata tossicità, alta solubilità e elevata bioaccumulabilità che quindi potrebbe avere effetti negativi sull inquinamento delle acque e sulla salute degli animali e delle persone. Abbiamo recuperato circa 120 bidoni fino ad oggi. La questione se sia necessario o meno toglierli tutti è il punto di frizione più difficile da superare tra noi e la Grimaldi. L azienda ritiene che, vista l elevata solubilità, il materiale non abbia la possibilità di inquinare il mare e l ecofauna, però nessuno ci ha ancora rassicurato sul fatto che quella parte di materiale che non è solubile, se lasciata in acqua, non abbia effetti negativi sul lungo periodo. L armatore, avendo già speso circa 10 milioni, a cui andranno sommati i costi delle ricerche della Marina Militare, ritiene che il suo dovere sia finito visto che non sussiste più proporzionalità tra la spesa e il danno ambientale. Noi, in quanto Comune, riconosciamo l impegno svolto fino ad ora da Grimaldi ma, se gli organi sanitari non garantiranno che non ci sono rischi a lungo periodo, continueremo a chiedere che i fusti vengano rimossi. A breve invieremo una lettera al Presidente Monti, firmata dai presidenti di provincia e regione Kutufà e Rossi assieme ai sindaci di Livorno e Pisa Cosimi e Filippeschi, in cui, specificando la mancanza di questi dati sulla sicurezza, chiederemo di togliere i bidoni o almeno di diffidare Grimaldi per far ripartire i lavori. Il pericolo non è ancora chiarito e quindi, a nostro parere, dovremo seguire il principio precauzionale. L intenzione è che lo Stato intervenga in urgenza in funzione del rischio di danno ambientale prima di un probabile contenzioso per non perdere ulteriore tempo. Il problema è che non sappiamo se le lettiere di materiale che rimarranno potranno diventare mangime per i pesci. E un impegno che deve continuare sebbene siamo consapevoli di quanto siano alti i costi. Non accettiamo l idea di rischiare che, in un prossimo futuro, il nostro cibo sia contaminato. Se ci avessero da subito tranquillizzato che non ci sarebbero stati problemi a medio e lungo termine per la salute non avremmo voluto togliere quei bidoni con tutta questa insistenza. Noi abbiamo solo risposto in relazione a ciò che ci è stato detto dagli organi ministeriali e dagli organi tecnici. Chiediamo quindi di ripartire immediatamente con le operazioni di recupero per salvaguardare la sicurezza di tutti. Il Comune, che si è dichiarato parte lesa, parteciperà alle analisi di lunedì prossimo, i cui risultati saranno disponibili entro giorni, che verranno effettuate su prelievi sia a secco che in umido del materiale ritrovato nei fusti. In seguito starà al Ministero decidere se incaricare o meno la Marina per effettuare altre ricerche, i cui costi, se verrà attestata la reale entità del danno ambientale, ricadranno sulla Grimaldi che sarà costretta anche a pagare una multa molto alta. L assessore Grassi ha inoltre ricordato che il 17 Dicembre prossimo ci sarà in città un iniziativa in cui, a un anno esatto dall incidente, si farà il punto della situazione con un dibattito che evidenzierà sia i dati postivi che quelli negativi della vicenda. Francesco Bartalini i tuoi annunci pubblicati gratis nelle pagine web

9 9 Pagina il Gazzettino di Livorno - il tuo giornale - -Giovedi 20 Settembre2012 lettera al direttore Scrivi al Direttore Dir Fabio GIORGI nella tua strada ci sono buche? marciapiedi da rifare? o altro? Segnalaci la Tua inchiesta! segnala alla redazione scrivi al direttore al seguente indirizzo Play Sistem.com Editoriale RICERCA PERSONALE DI VENDITA E DISTRIBU- ZIONE SUL TERRITORIO LIVORNE- SE OFFRESI PORTAFOGLIO INIZIA- LE ED ALTE COMMISSIONI SEI INTERESSATO A GUADAGNARE? TELEFONA SUBITO AL NU- MERO Al via la stagione del Coro dell Università di Pisa L anno accademico 2012/2013 sarà caratterizzato dallo studio dei Carmina Burana e da un ricco programma di concerti Dopo il successo dell esibizione con Andrea Bocelli alla cerimonia del Campano d Oro, il Coro dell Università di Pisa - diretto dal maestro Stefano Barandoni - riprende la sua attività con una serie di concerti già in programma nel periodo autunnale e una stagione caratterizzata dallo studio dei Carmina Burana di Carl Orff. Un anno assai ricco e stimolante per tutti gli studenti che vorranno entrare a far parte del Coro Universitario: le prove ordinarie si svolgono a Palazzo Ricci (in via del Collegio Ricci 10) lunedì per le sezioni femminili, martedì per le sezioni maschili e giovedì a sezioni riunite, con orario dalle alle Tutti gli interessati possono presentarsi lunedì o martedì prima dell inizio della prova, a partire dal 24 settembre. Non sono richieste particolari conoscenze musicali e la partecipazione è gratuita. Tra i prossimi appuntamenti del Coro - che insieme all Orchestra fa parte del Centro Universitario per la diffusione della cultura e della pratica musicale coordinato dalla professoressa Carolyn Gianturco - ci sono la partecipazione a ottobre al Festival Sagra Musicale Lucchese con un programma mozartiano e il tradizionale concerto natalizio che l Ateneo offrirà in dicembre a tutta la cittadinanza pisana. I Carmina Burana saranno poi eseguiti al Teatro Verdi di Pisa, alla Certosa di Calci e nella città tedesca di Ulm, dove il Coro si recherà in tournée. Maggiori informazioni sul sito VINI TENUTA ROLETTO Offerta vini di alta qualità 89,00 + spese postali In questo angolo del Piemonte, località situata tra le verdi colline moreniche del Canavese, nasce la Tenuta Roletto. Queste terre hanno dato vita ai nostri vigneti, ai nostri vini. I nostri vini arrivano proprio da un grande vitigno che trova le origini del proprio nome nei caratteristici colori dei suoi frutti i cui acini, in autunno, assumono intensi riflessi ambrati nelle parti esposte al sole. Allora attenti a non perdervi questa occasione, vini Doc e Docg di grande qualità. E oggi grazie alla Tenuta Roletto potrete avere direttamente a casa vostra a soli 89 questa offerta: 10 bottiglie di straordinaria qualità sp 2 bottiglie di Erbaluce di Caluso d.o.c.g. 1 bottiglia di rosato Canavese 2 bottiglie di rosso Canavese 1 bottiglia di Barbera Canavese 2 bottiglia di bianco Le Guie 1 bottiglia di rosso Le Guie 1 bottiglia di brut Le Guie una bottiglia in omaggio di brut Le Guie alle prime telefonate Vini bianchi per accompagnare antipasti, aperitivi e piatti delicati a base di pesce, crostacei e carni bianchi. Vini che portati in tavola a 10 stupiranno i vostri ospiti. Vini rosati ideali come aperitivi. Vini rossi indicati per carni rosse e formaggi stagionati. Spumante brut, bollicine di grande qualità. Chiama ora! inserisci i tuoi annunci gratuiti sul sito

10 10 Pagina il Gazzettino di Livorno - il tuo giornale - - Giovedi 20 Settembre A 100 anni dalla scomparsa, al via la mostra su Antonio Pacinotti SCOOTER MINI REALE Scooter elettrico per anziani e disabili Hai difficolta a muoverti e per questo non esci piu di casa? Riscopri il piacere di uscire senza fatica ed in completa autonomia! Grazie a semplicissimi comandi, lo scooter elettrico mini reale ti conduce in ogni luogo, con la massima sicurezza. le sue ruote non si bucano mai. Si piega in un istante, e si colloca facilmente nel bagagliaio di qualunque vettura. E allora richiedete gratuitamente e senza impegno la visita a casa vostra di un nostro tecnico che vi farà provare lo scooter elettrico mini reale. CHIAMA SUBITO!! Telefona al numero Vita e invenzioni dello scienziato al Museo degli Strumenti per il Calcolo dal 22 settembre al 26 ottobre 2012 Il Museo degli Strumenti per il Calcolo dell Università di Pisa celebra, a 100 anni dalla sua scomparsa, la figura dello scienziato pisano con un mostra dal titolo Antonio Pacinotti con cento anni dalla morte ( ). Seguendo le orme del grande scienziato che si terrà da sabato 22 settembre al 26 ottobre La mostra ha ricevuto l'alto Patronato del Presidente della Repubblica ed è organizzata dalla Fondazione Galileo Galilei, dal dipartimento di Fisica «E. Fermi» dell'università di Pisa, dal Comune di Pisa, dagli Amici dei Musei e Monumenti Pisani, e dall Associazione La Limonaia Scienza Viva. Nato a Pisa nel 1841 e già professore di Fisica dell Ateneo Pisa, Pacinotti è uno degli scienziati italiani più conosciuti al mondo grazie all'invenzione della dinamo-motore a corrente continua e all incredibile vicenda che ha poi portato un capofficina della fabbrica francese Fremont, Teofilo Zenobio Gramme, a soffiargli il brevetto nel Il riscatto, almeno a livello scientifico, arrivò, ma solo molti anni dopo. All Esposizione Internazionale e Mondiale dell Elettricità di Parigi del 1881, Pacinotti ebbe una grandiosa accoglienza e gli fu finalmente riconosciuta la primogenitura dell invenzione. All'Università di Pisa è rimasta l'eredità di Pacinotti spiega Nicoletta De Francesco prorettore vicario dell Ateneo pisano - i suoi numerosi manoscritti, la sua biblioteca e tutti i prototipi delle macchine elettromagnetiche da lui ideate. All'interno dello spazio espositivo verrà presentato questo importante patrimonio storicoscientifico e ci saranno anche alcune ricostruzioni funzionanti di apparecchi pacinottiani. Questa mostra - racconta Claudio Luperini, direttore del Museo degli Strumenti per il Calcolo - è una buona occasione per conoscere il grande scienziato-inventore attraverso il racconto della sua vita e del suo operato, la lettura di alcuni suoi scritti, la presentazione dei suoi apparati e la discussione dell'importanza che essi hanno avuto nell'evoluzione della tecnologia, in particolare quella connessa all'impiego dell'elettricità, che dalla fine dell'ottocento conquistò sempre più spazio come fonte di energia L inaugurazione della mostra è in programma sabato 22 settembre alle presso il Museo degli Strumenti per il Calcolo in via Bonanno Pisano 2/ B. Sono previsti gli interventi di Nicoletta De Francesco, Presidente della Fondazione Galileo Galilei e prorettore vicario dell Università di Pisa, del Sindaco di Pisa Marco Filippeschi, di Francesco Fidecaro, direttore del Dipartimento di Fisica «E. Fermi», di Mauro Del Corso, presidente de Gli amici dei Musei e Monumenti Pisani e di Vincenzo Cavasinni, coordinatore dell'associazione La Limonaia Scienza Viva. Nell occasione, una delle sale del Museo sarà intitolata ad Antonio Pacinotti e sarà svelato un bassorilievo in bronzo donato dal Rotary Club Pisa Pacinotti e a lui dedicato. Per tutto il periodo della mostra, una volta alla settimana presso l'associazione La Limonaia Scienza Viva, sarà poi proiettato il film «Antonio Pacinotti e il secolo dell'elettricità», dedicato alle scuole. Marina Magnani Ufficio stampa e comunicazione Università di Pisa PIAZZA ANNUNCI è di Playsistem.com Editoriale GRATIS Pubblica con noi i tuoi annunci contatta l'indirizzo

11 PUBLIGOLD PER LA VOSTRA PUBBLICITA SU: IL GAZZETTINO DI LIVORNO IL GAZZETTINO DI PISA MENSILMENTE SITI INTERNET circuito playsistem.com : Annuncionline.html scrivete a: oppure telefonate al numero SERVIZIO STAMPA OFFERTI DA PLAYSISTEM.COM VOLANTINI CALENDARI LOCANDINE GIORNALI PIEGHEVOLI ANCHE PICCOLE QUANTITA

12 Giovedi 20 Settembre 2012 il Gazzettino di Livorno - il tuo giornale - - Pagina 12 PRESENTATA DA "PASSIONE VOLLEY" L'AMICHEVOLE DI LUSSO CON IL BARCELLONA PRESENTATA DA "PASSIONE VOLLEY" L'A- MICHEVOLE DI LUSSO CON IL BARCELLO- NA E stata la sede del CONI cittadino ad ospitare questa mattina la presentazione della speciale amichevole che andrà in scena giovedì 27 settembre alle al PalaNorda: il primo Trofeo Passione Volley messo in palio nella sfida tra Foppapedretti Bergamo e Club Voleibol Barcelona CVB Barça. A fare gli onori di casa Valerio Bettoni, Presidente del CONI orobico, che ha ricordato quanto ci sia bisogno di sport e soprattutto di volontari per far crescere la realtà sportiva. Perché la gente ha fame di sport. Al suo fianco il Presidente di Passione Volley, Roberto Bolis, che ha ricordato l obiettivo dell Associazione senza scopo di lucro di recuperare capitali da indirizzare alla realtà della pallavolo bergamasca. Siamo arrivati a circa 250 iscritti e ad una cifra sopra i euro. Questo evento che andiamo a organizzare mettendo in campo questa amichevole è un ulteriore modo per farci conoscere e per rinnovare l attenzione su Passione Volley. In rappresentanza della Foppapedretti Bergamo il Responsabile delle Relazione Ester- figurare sul campo. ne del Volley Bergamo, Andrea Veneziani, che ha sottolineato che quella di giovedì sarà una gara ad ingresso gratuito grazie anche al patrocinio di Bergamo Infrastrutture e del Comune di Bergamo, mentre il Presidente della Penya Lombarda FC Barcelona e Ambasciatore della società F.C. Barcelona per la Squadra di Volley CVB-Barça, Antimo de Salve, rappresentante in Italia delle attività nel nostro Paese della società blaugrana, ha spiegato che la scelta di organizzare questo evento con la Foppapedretti è stata guidata dal fatto che la Società bergamasca rappresenta il meglio non solo in Italia ma in tutta l Europa della pallavolo. La nostra squadra, composta prevalentemente da atlete catalane e da una sola brasiliana e una asturiana, vanta anche quattro atlete che vestono la maglia della Nazionale spagnola. E allenata da Marta Gens, che oltre ad aver giocato in Nazionale è stata anche protagonista nel vostro Campionato con Vigevano. Siamo una nero promossa, ma di qualità. E siamo qui per essere amici ma anche per ben SCOOTER MINI REALE Scooter elettrico per anziani e disabili Hai difficolta a muoverti e per questo non esci piu di casa? VENDITA - NOLEGGIO FOTOCOPIATRICI E STAMPANTI Via Alamanni 1/3 Lotto D2/A Località La Fontina - Ghezzano (PISA) tel Riscopri il piacere di uscire senza fatica ed in completa autonomia! Grazie a semplicissimi comandi, lo scooter elettrico mini reale ti conduce in ogni luogo, con la massima sicurezza. le sue ruote non si bucano mai. Si piega in un istante, e si colloca facilmente nel bagagliaio di qualunque vettura. Finalmente con lo scooter mini reale, a tre o a quattro ruote, dotato di cestino porta oggetti, anche gli anziani e le persone che hanno problemi di mobilita potranno ripartite all avventura, E allora non esitate, ritrovate la liberta di uscire di casa. Potrete fare nuovamente ed in completa autonomia tutte le cose che avevate rinunciato a fare: la spesa, le gite al parco, la passeggiata in campagna o al mare, far visita agli amici. E allora richiedete gratuitamente e senza impegno la visita a casa vostra di un nostro tecnico che vi farà provare lo scooter elettrico mini reale. Chiama ora!

13 13 Pagina il Gazzettino di Livorno - il tuo giornale - - Giovedi 20 Settembre 2012 Il Livorno, a Modena, conferma lo schieramento che ha sconfitto l'empoli. Assente il solo Dionisi. Venerdì 21 rifinitura e partenza per l'emilia. CITTADINO CRONISTA DIVENTA UN NOSTRO REPORTER Se vuoi segnalarci fatti di cronaca, eventi o disservizi di cui sei stato testimone nella tua città chiama il numero oppure scrivici all'indirizzo di posta elettronica UNA PUBBLICITA EFFICACE! Publigold Ufficio pubblicità de il Gazzettino di Livorno contatta subito! PIAZZA ANNUNCI IL LUOGO DOVE PUBBLICARE I TUOI ANNUNCI GRATIS Squadra che vince (con l'empoli), non si cambia. A Modena, sabato (ore 15), il Livorno presenterà lo stesso schieramento che, nell'ultimo turno, ha rifilato un pesante 4-2 agli azzurri di Sarri. Nicola è intenzionato a confermare questo undici (4-3-3): Mazzoni; Salviato, Bernardini, Lambrughi, Gemiti; Luci, Emerson, Schiattarella; Siligardi, Paulinho, Piccolo. Andranno in panchina Belingheri (per la prima volta a referto dall'inizio del campionato) e Ceccherini: i due sono reduci rispettivamente da un noioso malanno muscolare e da un forte attacco influenzale. L'unico indisponibile per il match del 'Braglia' è l'attaccante Dionisi, che deve smaltire il suo infortunio e che ben difficilmente tornerà in campo nell'impegno infrasettimale di martedì 25, in casa con il Cittadella. Forse lo rivedremo nella partita di sabato 29, a Crotone. In questo giovedì, intensa seduta pomeridiana per gli amaranto, che venerdì hanno in programma, in mattinata, la classica rifinitura, prima della partenza per l'emilia. FABIO GIORGI Coppa Toscana di eccellenza: la Pro Livorno 1919 Sorgenti pareggia 1-1 sul campo del Pisa Sporting Club e passa al secondo turno. A San Giuliano Terme, nel ritorno del primo turno di Coppa Toscana, la Pro Livorno 1919 Sorgenti impatta 1-1 contro i locali del Pisa Sporting Club e, in virtù del 2-0 rifilato ai nerazzurri in gara uno, va avanti nel tabellone. L'allenatore rossoblù Circosta, nell'impegno infrasettimanale, ha utilizzato questo undici: Spagnoli, Postolache, Vannucci (1' st Rossi G.), Falleni, Filippi (21' st Ercoli), Sgariglia, Domenichini, Rossi F., Barnini, Colombo (1' st Arbulla), Lambardi. Il pareggio è da considerare equo e giusto. Vantaggio pisano al 16'. Sugli sviluppi di un corner, conclusione di Corsinelli, respinta di Spagnoli; arriva Di Gaddo che, dal limite dell'area di porta, appoggia in rete. Gli ospiti reagiscono prontamente e pareggiano subito al 19': Barnini chiama in causa, in velocità, Lambardi, che scatta sulla destra, entra in area e mette alle spalle di Cappagli. Poi, nella seconda parte del primo tempo e dopo l'intervallo, accade ben poco di rilevante. Domenica prossima si replica: per la quarta giornata di eccellenza ancora livornesi contro pisani al campo di San Giuliano. FABIO GIORGI Le decisioni del Giudico Sportivo in merio ai referti arbitrali relativi alle undici gare del campionato di serie B: si è giocata la quarta giornata di andata Il Giudice Sportivo di serie B si è espresso in merito ai referti arbitrali relativi ai provvedimenti disciplinari dell'ultima giornata di campionato, la quarta di andata. Un turno ad Ancelotti della Pro Vercelli, unico calciatore espulso. Tra i tecnici, due giornate a Braglia (Juve Stabia) per comportamento provocatorio verso i sostenitori della squadra avversaria consistente (gesto del bacio e dito medio alzato); un turno per le provocazioni dell'allenatore in seconda della formazione partenopea, De Filippis. Inibiti per un turno i seguenti dirigenti: Massimo Secondo (Pro Vercelli) e Fiorenzo Treossi (Cesena). PIAZZA ANNUNCI I TUOI ANNUNCI GRATIS PUBBLICALI DA NOI

14 14 Pagina il Gazzettino di Livorno - il tuo giornale - - Giovedi 20 Settembre 2012 Vogliamo Stampare le tue idee con il nostro servizio stampa Play sistem.com Contatta Il numero Europa League: partite e risultati prima giornata d i scena Napoli, Inter, Lazio, Udinese Twente - Hannover : 7'pt Janseen (T), 9'st Chadii (T), 22'st Sobiech (H), 28'st aut. Wisgerhof (T) Sporting Lisbona - Basilea 0-0 Lione - Sparta Praga 2-0: 14'st Gomis, 17'st Lisandro Lopez NK Maribor - Panathinaikos 2-0: 25'pt Beric, 17'st Ibraimi Partizan Belgrado - Neftchi Baku 0-0 Rapid Vienna - Rosenborg BK 0-2: 19'pt Elyounoussi (Ro), 15'st Dorsin (Ro), 21'st Kazter (RV) Athletic Bilbao - Hapoel 0-1: 14'pt Rochet (H), 40'pt Susaeta (A) Levante - Helsingborgs 1-0: 40'pt Juanfran Tottenham - Lazio 0-0 Racing Genk - Videoton FC 3-0: 22'pt Vossen, 33'st Buffel Inter - Rubin Kazan 'pt Ryzazantsev (R), 39'pt Livaja (I) Bayer Leverkusen - Metalist Kharkiv 0-0 Viktoria Plzen - Académica Coimbra ' Wilson Eduardo (C), 47' Horvath (V), 50' Duris (V), 80' Rajtoral (V) Maritimo - Newcastle 0-0 Fenerbahçe - Marsiglia ' Erkin (F), 58' Alex (F), 83' Valbuena (M), 90'+3' Ayew (M) Stoccarda - Steaua Bucarest 2-2 5' Ibisevic (Sto), 6' Chipciu (Ste), 80' rig. Rusescu (Ste), 85' Nedermeier (S) Bordeaux - Club Bruges ' Sane (B), 27' Gouffran (B), 48' aut. Engels (C), 66' Joussie (B) Young Boys - Liverpool 3-5 4' aut. Ojala (Y), 38' Nuzzolo (Y), 40' Wisdom (L), 53' Ojala (Y), 63' Zarate (Y), 67' Coates (L), 76' e 88' Shelvey (L) Dnipro Dnipropetrovsk - PSV ' Matheus (D), 58' aut. Hutchinson (P) FC Copenaghen - Molde FK ' Claudemir (C), 45' Diouf (M), 74' Cornelius (C) Hapoel Tel Aviv - Atlético Madrid ' C. Rodríguez (A), 40' Diego Costa (A), 63' R. García (A) AEL Limassol - Borussia Moenchengladbach 0-0 Udinese - Anzhi Makhachkala ' aut. Padelli (U) 90'+1 Di Natale (U) Napoli - AIK Solna 4-0 6', 46' e 69' Vargas (N), 90' Dz i (N) Bufera Milan: lite tra Allegri e Inzaghi - Allegri tratta la buonuscita? Dopo le polemiche per il deludente mercato estivo ed il brutto avvio di stagione, arriva un'altra bufera in casa Milan. Massimiliano Allegri e Filippo Inzaghi hanno litigato. Il tecnico della prima squadra era andato in visita al centro sportivo di Vismara dove si allenano le giovanili ed ha incrociato Superpippo si sono scambiati una stretta di mano ma poco dopo sembra siano volate parole grosse. Molto probabilmente ad inasprire la lite il fatto di essere considerato sempre sotto esame (da parte di Allegri) e le voci che indicano Inzaghi come allenatore successore già se i rossoneri dovessero fallire il prossimo appuntamento di campionato domenica prossima a Udine. EMINFLEX Materassi 149,00 + spese postali telefona ora al Pedana vibrante Pedana oscillante che inonda il corpo di vibrazioni, migliora la circolazione, brucia le calorie e tonifica i muscoli. Soli 10 minuti con Max Personal Trainer generano più di 100 contrazioni muscolari differenziate, quelle che faresti in 1 ora di nuoto, 1 ora di palestra o in 2 ore di tennis. Vi aiuta a ridurre gli Inestetismi della Pelle con il suo Effetto Vibrante e Oscillante. E la risposta ai vostri problemi di Peso e di Forma nei punti critici come: addome,glutei o cosce. E dotata di 100 programmi differenziati di allenamento. SI EFFETTUANO VISITE SOLO IN Valle d'aosta, Liguria, Piemonte Chiama ora!

15 Giovedi 20 Settembre il Gazzettino di Livorno - il tuo giornale - - Pagina 15 OROSCOPO DAL 15 Settembre 2012 ARIETE 21/03 20/04 cercate in questi giorni di passare all azione adesso, e certo voi non ve lo farete ripetere due volte: sposatevi, programmate un erede o anche un addio. SU COSA PUNTARE:allo spirito TORO 21/04 20/05 Giove alimenterà la speranza di creare un legame importante, capace di farvi dimenticare il passato. Molto dipende dalla vostra disponibilità. SU COSA PUNTARE:al rinnovamento GEMELLI 21/05 21/06 le stelle di questa settimana riservano belle novità anche per i legami familiari. Che sono adesso aperti anche alle innovazioni e novità che volete da tempo. SU COSA PUNTARE:al gusto CANCRO 22/06 22/07 Le stelle di questa settimana toccano il campo dei contatti con il mondo esterno, del lavoro, dei progetti che avete in mente. in amore possibili rivoluzioni. SU COSA PUNTARE:alla delicatezza LEONE 23/07 23/08 molto interessante l evoluzione delle stelle nel vostro ciel, sempre più libero dalle pesanti nubi del passato. È il momento di pensare in grande. SU COSA PUNTARE:al lavoro VERGINE 24/08-22/09 Settimana che rafforza notevolmente tanto i vostri progetti quanto la figura professionale che volete ricreare. scoprirete le gioie dell innamoramento. SU COSA PUNTARE:al movimento BILANCIA 23/09 22/10 lanciate le vostre proposte adesso che il cielo rende disponibili le persone importanti nei vostri confronti.marte vi ridà tono e grande energia. SU COSA PUNTARE:alle nuove associazioni SCORPIONE 23/10 22/11 siete di nuovo in grado di parlare, di instaurare una comunicazione il più possibile sincera con la persaona di sempre. cautela nello sport. SU COSA PUNTARE:alla forma Sestina Vincente Jolly 66 SAGITTARIO 23/11 21/12 le occasioni di fare incontri conturbanti e di dare inizio a nuove relazioni esaltanti ci sono tutte. Viaggi di lavoro, contatti con nuovi ambienti. SU COSA PUNTARE:al respiro CAPRICORNO 22/12 20/01 Gli avvenimenti imprevedibili possono destabilizzarvi e farvi sentire senza reti di protezione nell attività. La vostra forza è il senso pratico che certo non vi manca. SU COSA PUNTARE:al ricevere ACQUARIO 21/01 19/02 dotati di intuito, sapete che tante cose nella vostra vita vanno cambiate ed ora è giunto il momento! Le stelle sono al lavoro per voi. Cure di bellezza. SU COSA PUNTARE: alla forma PESCI 20/02 20/03 la vostra grande forza è sostenuta dalle occasioni fortunate che si presentano sulla vostra, soprattutto nella seconda parte della settimana. Amicizie utili al vostro scopo. SU COSA PUNTARE:a un capriccio Previsione per Giovedì 20 Settembre Stato del cielo e fenomeni: sereno o poco nuvoloso con locali addensamenti sulle zone interne e sull'appennino. Venti: da nord-est tra deboli e moderati con locali rinforzi, in attenuazione dal pomeriggio. Mari: poco mossi sottocosta, mossi o molto mossi al largo ma con moto ondoso in attenuazione dal pomeriggio-sera. Temperature: minime in calo, massime stazionarie o in lieve aumento. Sensibile abbassamento termico in serata. Previsioni per Venerdì 21 Settembre Stato del cielo e fenomeni: sereno o poco nuvoloso per transito di velature e modesti addensamenti sui rilievi. Venti: deboli da sud, sud-ovest con rinforzi sull'arcipelago in serata. Mari: poco mossi. Temperature: minime in ulteriore diminuzione con valori diffusamente inferiori ai 10 gradi nelle zone interne. Massime in lieve aumento. Previsione per Sabato 22 Stato del cielo e fenomeni: nuvoloso. Possibili precipitazioni sparse, più probabili sulle zone settentrionali e sui rilievi (evoluzione ancora piuttosto incerta). Venti: moderati meridionali. Mari: mossi. Temperature: minime in aumento, massime in calo. SuperStar SETTEMBRE 2012 Dimensione magia Centro esoterico di astrologia, cartomanzia, arti divinatorie. Scrittura medianica. consulenze sentimentali, di lavoro, Fortuna benessere interiore. numeri gratuiti lotto e superenalotto per informazioni e appuntamenti dalle ore 14 alle 20 (no numeri anonimi)

16 BAGNO REALE Sollevatore per Vasca pagamento in Comode Rate Mensili Avete problemi ad entrare e uscire dalla vasca da bagno? Da oggi il problema è risolto con il Sollevatore per vasca da bagno BAGNO REALE. Prenota una dimostrazione gratuita senza impegno a casa tua. Il tecnico porterà con sé la metà di una vasca e ti farà provare il sistema BAGNO RE- ALE seduto effettivamente sul sollevatore, potrai essere abbassato e sollevato facilmente come se fossi nella tua vasca da bagno. Non è ingombrante, non occorre cambiare o modificare la vasca, solleva fino a 125 kg di peso ed ha due anni di garanzia. Richiedi subito una visita di un tecnico per una DIMOSTRAZIONE GRATUITA. Chiama ora!

PRESIDENTE DEL CONSIGLIO ENRICO LETTA IN CONFERENZA STAMPA

PRESIDENTE DEL CONSIGLIO ENRICO LETTA IN CONFERENZA STAMPA DEBITI P.A. decreto del fare Di Emanuele Bellano PRESIDENTE DEL CONSIGLIO ENRICO LETTA IN CONFERENZA STAMPA L impegno che il Ministero dell Economia in particolare sta attuando con grande determinazione

Dettagli

PRESENTAZIONE DELLA NUOVA FIAT PANDA

PRESENTAZIONE DELLA NUOVA FIAT PANDA PRESENTAZIONE DELLA NUOVA FIAT PANDA Intervento dell Amministratore Delegato della Fiat, Sergio Marchionne Pomigliano d Arco (NA) - 14 dicembre 2011 h 9:00 Signore e signori, buongiorno a tutti. E un piacere

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE.

Dettagli

Livello CILS A1. Test di ascolto

Livello CILS A1. Test di ascolto Livello CILS A1 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Grafico del livello di attività per 90 giorni

Grafico del livello di attività per 90 giorni Grafico del livello di attività per giorni "Gli agenti immobiliari di Successo fanno quello che gli agenti immobiliari normali non amano fare." Salvatore Coddetta. Il lavoro di agente immobiliare è quello

Dettagli

SLOWEAR A SLOW TALE CONTEST GIULIA MENICONZI UN AMORE IMPOSSIBILE PARTNER

SLOWEAR A SLOW TALE CONTEST GIULIA MENICONZI UN AMORE IMPOSSIBILE PARTNER SLOWEAR A SLOW TALE CONTEST GIULIA MENICONZI UN AMORE IMPOSSIBILE PARTNER Idea Una ragazza è innamorata della sua istruttrice, ma è spaventata da questo sentimento, non avendo mai provato nulla per una

Dettagli

..conoscere il Servizio Volontario Europeo

..conoscere il Servizio Volontario Europeo ..conoscere il Servizio Volontario Europeo 1. LʼEDITORIALE 1. LʼEDITORIALE Cari amici, il tempo dell estate è un tempo che chiede necessariamente voglia di leggerezza. Proprio di questa abbiamo bisogno

Dettagli

Cose da sapere IL BOLLINO BLU

Cose da sapere IL BOLLINO BLU Cose da sapere IL BOLLINO BLU Il Bollino Blu è un certificato che dimostra l avvenuto controllo dei gas di scarico di un automobile, per i Comuni e le aree a traffico limitato delle città in cui questo

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 2

Test di ascolto Numero delle prove 2 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e messaggi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo. Alla fine del

Dettagli

Livello CILS A1 Modulo adolescenti

Livello CILS A1 Modulo adolescenti Livello CILS A1 Modulo adolescenti MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Condizioni per accedere alla professione di Promotore Commerciale on line e off line di Formula Start Up

Condizioni per accedere alla professione di Promotore Commerciale on line e off line di Formula Start Up Condizioni per accedere alla professione di Promotore Commerciale on line e off line di Formula Start Up Formula Start Up (di seguito chiamato FSU, sito internet www.formulastartup.it ) sta selezionando

Dettagli

27/11/14 Nuova edizione per Autunno in Folk 2014. Quattro giorni per riscoprire la storia del canto sociale e di protesta italiano

27/11/14 Nuova edizione per Autunno in Folk 2014. Quattro giorni per riscoprire la storia del canto sociale e di protesta italiano RASSEGNA STAMPA AUTUNNO IN FOLK 2014 Il Tirreno (DOC 1) 26/11/14 Autunno in Folk Tornano i canti di lotta e protesta La Nazione (DOC 2) 25/11/14 Torna Autunno in Folk,quattro giorni di musica popolare

Dettagli

Test di progresso in italiano

Test di progresso in italiano Test di progresso in italiano 1. Noi le ragazze ungheresi. A) siete B) sono C) siamo D) sei 2. Giuseppe, sono senza soldi,..? A) ha 10 euro B) hai 10 euro C) ho 10 euro D) abbiamo 10 euro 3. -Cosa oggi

Dettagli

Di Luca Bossi, Giulia Farfoglia, Valentina Molinengo e Michele Cioffi

Di Luca Bossi, Giulia Farfoglia, Valentina Molinengo e Michele Cioffi In mare aperto: intervista a CasAcmos Di Luca Bossi, Giulia Farfoglia, Valentina Molinengo e Michele Cioffi Nel mese di aprile la Newsletter ha potuto incontrare presso Casa Acmos un gruppo di ragazzi

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA

AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA HEAL YOUR LIFE WORKSHOP 4/5 OTTOBRE 2014 PRESSO CENTRO ESTETICO ERIKA TEMPIO D IGEA 1 E il corso dei due giorni ideato negli anni 80 da Louise Hay per insegnare il

Dettagli

Università degli Studi di Verona Centro Docimologico Giurisprudenza

Università degli Studi di Verona Centro Docimologico Giurisprudenza Dopo aver letto attentamente il seguente articolo giornalistico, Il rischio debito affonda le Borse, il candidato risponda ai seguenti quesiti tenento conto che la risposta corretta è una soltanto. FRANCOFORTE.

Dettagli

Livello A2. Unità 6. Ricerca del lavoro. In questa unità imparerai:

Livello A2. Unità 6. Ricerca del lavoro. In questa unità imparerai: Livello A2 Unità 6 Ricerca del lavoro In questa unità imparerai: a leggere un testo informativo su un servizio per il lavoro offerto dalla Provincia di Firenze nuove parole del campo del lavoro l uso dei

Dettagli

abbonamenti 2015.2016

abbonamenti 2015.2016 abbonamenti 2015.2016 FARE DEL NOSTRO STADIO UNA FORTEZZA Caro Interista, San Siro e piu bello quando ci sei tu, io lo so bene. L ho visto vibrare nelle sue notti piu belle. Ho sentito la spinta, la voglia

Dettagli

1. Usa le parole per creare i superlativi relativi. Attenzione alle concordanze. Es.: Gatti/animali/agile/terra.

1. Usa le parole per creare i superlativi relativi. Attenzione alle concordanze. Es.: Gatti/animali/agile/terra. 1. Usa le parole per creare i superlativi relativi. Attenzione alle concordanze. Es.: Gatti/animali/agile/terra. I gatti sono gli animali più agili della terra. 1. Gianni/bambino/bravo/classe 2. Barbara/ragazza/

Dettagli

Un maestro giapponese ricevette la visita di un professore universitario (filosofo, ndr) che era andato da lui per interrogarlo.

Un maestro giapponese ricevette la visita di un professore universitario (filosofo, ndr) che era andato da lui per interrogarlo. Il vuoto Una tazza di tè Un maestro giapponese ricevette la visita di un professore universitario (filosofo, ndr) che era andato da lui per interrogarlo. Il maestro servì il tè. Colmò la tazza del suo

Dettagli

10 DOMANDE per iniziare a fare trading con gli Spread sulle Commodities

10 DOMANDE per iniziare a fare trading con gli Spread sulle Commodities 10 DOMANDE per iniziare a fare trading con gli Spread sulle Commodities 1. E difficile per un principiante fare trading con gli spread? A differenza di quanto potrebbe pensare un neofita, fare trading

Dettagli

1 Completate con i verbi dati. 2 Completate le frasi. 3 Completate la domanda o la risposta.

1 Completate con i verbi dati. 2 Completate le frasi. 3 Completate la domanda o la risposta. 1 Completate con i verbi dati. parlate partono preferiamo abitano pulisce lavora sono vivo aspetto 1. Stefania... tanto. 2. Io... una lettera molto importante. 3. Tu e Giacomo... bene l inglese. 4. Noi...

Dettagli

DOSSIER CONFCOMMERCIO MODENA Lunedì, 16 giugno 2014

DOSSIER CONFCOMMERCIO MODENA Lunedì, 16 giugno 2014 DOSSIER CONFCOMMERCIO MODENA Lunedì, 16 giugno 2014 15/06/2014 Gazzetta di Modena Pagina 11 15/06/2014 Il Resto del Carlino (ed. Modena) Pagina 5 15/06/2014 Gazzetta di Modena Pagina 9 DOSSIER CONFCOMMERCIO

Dettagli

7 segreti per guadagnare una rendita dal tuo Immobile

7 segreti per guadagnare una rendita dal tuo Immobile 7 segreti per guadagnare una rendita dal tuo Immobile PRIMA PARTE: STRUTTURA DEL MODELLO DI AFFITTO CASA IN RENDITA 1. Devi sfruttare l evoluzione del mercato turistico, perché è più ricco e meno problematico

Dettagli

VOLONTARIATO & SERVIZIO

VOLONTARIATO & SERVIZIO www.tolentini.it GRUPPO VOLONTARIATO & SERVIZIO Gratuitamente avete ricevuto, gratuitamente date. (Matteo 10, 8) Il Gruppo Volontariato e Servizio della Pastorale Universitaria è formato da studenti di

Dettagli

ASSOCIAZIONE AMICI del MUSEO di CASASCO INTELVI. NOTIZIARIO n 12 del 15 Dicembre 2014

ASSOCIAZIONE AMICI del MUSEO di CASASCO INTELVI. NOTIZIARIO n 12 del 15 Dicembre 2014 Le ultime notizie sulla moralità di alcuni appartenenti alla cosiddetta classe dirigente, recentemente emerse, danno lo spunto per qualche riflessione. L ultimo avvenimento in ordine di tempo riguarda

Dettagli

Amore in Paradiso. Capitolo I

Amore in Paradiso. Capitolo I 4 Amore in Paradiso Capitolo I Paradiso. Ufficio dei desideri. Tanti angeli vanno e vengono nella stanza. Arriva un fax. Lo ha mandato qualcuno dalla Terra, un uomo. Quando gli uomini vogliono qualcosa,

Dettagli

Un laboratorio d integrazione nel cuore di Palermo

Un laboratorio d integrazione nel cuore di Palermo Intervista a Rosita Marchese, Rappresentante Legale dell asilo il Giardino di Madre Teresa di Palermo, un associazione di promozione sociale. L asilo offre una serie di servizi che rappresentano una risorsa

Dettagli

COSA FARE PER NON CADERE IN QUESTA TRUFFA? Non fidarti degli sconosciuti che ti fermano per strada e non dare mai loro denaro, per nessun motivo.

COSA FARE PER NON CADERE IN QUESTA TRUFFA? Non fidarti degli sconosciuti che ti fermano per strada e non dare mai loro denaro, per nessun motivo. ATTENTO ALLA TRUFFA! Sei appena stata in Banca a ritirare denaro o in Posta per prendere la pensione. All uscita ti si avvicinano una o più persone sconosciute che ti mostrano un tesserino e ti dicono:

Dettagli

Club di Iseo. Notiziario n. 4/13 25 NOVEMBRE 2013

Club di Iseo. Notiziario n. 4/13 25 NOVEMBRE 2013 Club di Iseo Notiziario n. 4/13 25 NOVEMBRE 2013 GIORNATA INTERNAZIONE PER LA ELIMINAZIONE DELLA VIOLENZA CONTRO LE DONNE (vorremmo che fosse l'ultima) Violetta, Francesca, Irina. Sono le ultime vittime

Dettagli

A.1 Leggere i testi da 1 a 5. Indicare nel Foglio delle Risposte, vicino al numero del testo, la

A.1 Leggere i testi da 1 a 5. Indicare nel Foglio delle Risposte, vicino al numero del testo, la PARTE A PROVA DI COMPRENSIONE DELLA LETTURA A.1 Leggere i testi da 1 a 5. Indicare nel Foglio delle Risposte, vicino al numero del testo, la lettera A, B o C corrispondente alla risposta scelta. Esempio

Dettagli

... La Campania la Cambi mo d vvero con una nuova Regione!

... La Campania la Cambi mo d vvero con una nuova Regione! ... La Campania la Cambimo dvvero con una nuova Regione! La Campania la CambiAmo davvero con una nuova Regione E' finito il tempo della Regione concepita come un posto di potere, che gestisce soldi e poltrone.

Dettagli

HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Beginners. ( Section I Listening) Transcript

HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Beginners. ( Section I Listening) Transcript 2015 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION Italian Beginners ( Section I Listening) Transcript Familiarisation Text Ciao Roberta! Da quanto tempo che non ci vediamo Dove vai? Ehh Francesco! Sono stata

Dettagli

Il Piano Finanziario Parte 2: Equilibrio e Investimento

Il Piano Finanziario Parte 2: Equilibrio e Investimento Il Piano Finanziario Parte 2: Equilibrio e Investimento Non aspettare, il tempo non potrà mai essere " quello giusto". Inizia da dove ti trovi, e lavora con qualsiasi strumento di cui disponi, troverai

Dettagli

Alcol: sai cosa bevi? Più sai meno rischi! UN PROGRAMMA IN 6 PUNTI PER CAMBIARE LE ABITUDINI DEVI SMETTERE DI BERE? quando smettere di bere

Alcol: sai cosa bevi? Più sai meno rischi! UN PROGRAMMA IN 6 PUNTI PER CAMBIARE LE ABITUDINI DEVI SMETTERE DI BERE? quando smettere di bere quando smettere di bere DEVI SMETTERE DI BERE? Se il bere é una scelta libera e consapevole da parte di un individuo, é anche vero che molti non si trovano nelle condizioni di poter bere e continuare a

Dettagli

Si scrive Unadieta.It ma si legge uno stile di vita italiano. Alimentazione - Fitness - Salute - Wellness - Food

Si scrive Unadieta.It ma si legge uno stile di vita italiano. Alimentazione - Fitness - Salute - Wellness - Food 1 Alimentazione - Fitness - Salute - Wellness - Food Crescere insieme lavorando in maniera coordinata e condivisa, per migliorare la qualità della vita nelle nostre città Regala alla tua azienda la giusta

Dettagli

Domenica, 19 aprile 2009. Il Signore è con te

Domenica, 19 aprile 2009. Il Signore è con te Domenica, 19 aprile 2009 Il Signore è con te Marco 16:15-20- E disse loro: Andate per tutto il mondo, predicate il vangelo a ogni creatura. Chi avrà creduto e sarà stato battezzato sarà salvato; ma chi

Dettagli

abbonamenti 2015/2016

abbonamenti 2015/2016 abbonamenti 2015/2016 FARE DEL NOSTRO STADIO UNA FORTEZZA Caro Interista, San Siro e piu bello quando ci sei tu, io lo so bene. L ho visto vibrare nelle sue notti piu belle. Ho sentito la spinta, la voglia

Dettagli

Commencement Speech Master SPRINT Progetto PONa3_00370. Innanzitutto, a nome di tutti i formandi del Master SPRINT, porgo i saluti al Magnifico

Commencement Speech Master SPRINT Progetto PONa3_00370. Innanzitutto, a nome di tutti i formandi del Master SPRINT, porgo i saluti al Magnifico Commencement Speech Master SPRINT Progetto PONa3_00370 Buongiorno a tutti. Innanzitutto, a nome di tutti i formandi del Master SPRINT, porgo i saluti al Magnifico Rettore che questa mattina ci ha onorato

Dettagli

COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING!

COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING! COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING Grazie per aver scaricato questo EBOOK Mi chiamo Fabio Marchione e faccio network marketing dal 2012, sono innamorato e affascinato da questo sistema di business

Dettagli

Nel mondo ci sono molte classifiche che

Nel mondo ci sono molte classifiche che L opinione pubblica viene spesso bombardata da una grande quantità di statistiche sui sistemi Paese che dicono tutto e il contrario di tutto. Come orientarsi in questo mare magnum? E come si colloca il

Dettagli

COMUNE DI PADOVA Informazione - Settore Ambiente Via dei Salici, 35 (ingresso da via dell Orna) Tel. 049 8022488 - Fax 049 8022492

COMUNE DI PADOVA Informazione - Settore Ambiente Via dei Salici, 35 (ingresso da via dell Orna) Tel. 049 8022488 - Fax 049 8022492 COMUNE DI PADOVA Informazione - Settore Ambiente Via dei Salici, 35 (ingresso da via dell Orna) Tel. 049 8022488 - Fax 049 8022492 informambiente@comune.padova.it PEC:ambiente@comune.padova.legalmail.it

Dettagli

LE SQUADRE. A.C. SCOCCI87 (CARLO ALBERTO 328/3796681 stefanopanizzi@libero.it) A.C. SEVEN81 (ANTONIO CANNARILE 331/3608472- seven81.antonio@libero.

LE SQUADRE. A.C. SCOCCI87 (CARLO ALBERTO 328/3796681 stefanopanizzi@libero.it) A.C. SEVEN81 (ANTONIO CANNARILE 331/3608472- seven81.antonio@libero. 1 LE SQUADRE A.C. SCOCCI87 (CARLO ALBERTO 328/3796681 stefanopanizzi@libero.it) BAICO (PAOLO BIGI 333/6459529 baigo2002@virgilio.it) BRIGATA ROSSONERA (GIANLUCA MURRU 349/1294057 gianlu.murru@alice.it)

Dettagli

Maschere a Venezia CAP I

Maschere a Venezia CAP I Maschere a Venezia 7 CAP I In un pomeriggio di fine marzo Altiero Ranelli, un giovane giornalista de Il Gazzettino di Venezia, entra nell ufficio del direttore. - Ho una grande notizia. - grida contento.

Dettagli

Livello CILS A2 Modulo bambini

Livello CILS A2 Modulo bambini Livello CILS A2 Modulo bambini MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI

Dettagli

Unità 6. Al Pronto Soccorso. Lavoriamo sulla comprensione. Università per Stranieri di Siena Livello A1. In questa unità imparerai:

Unità 6. Al Pronto Soccorso. Lavoriamo sulla comprensione. Università per Stranieri di Siena Livello A1. In questa unità imparerai: Unità 6 Al Pronto Soccorso In questa unità imparerai: a comprendere testi che danno informazioni su come funziona il Pronto Soccorso parole relative all accesso e al ricovero al Pronto Soccorso l uso degli

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi o monologhi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo. Alla fine del

Dettagli

Salvatore Salamone. Manuale d istruzione per. Coppie che. Scoppiano QUALCOSA SI PUÒ FARE! ... tutto sommato un libro d amore

Salvatore Salamone. Manuale d istruzione per. Coppie che. Scoppiano QUALCOSA SI PUÒ FARE! ... tutto sommato un libro d amore Salvatore Salamone Manuale d istruzione per Coppie che Scoppiano QUALCOSA SI PUÒ FARE!... tutto sommato un libro d amore CAPITOLO 31 Aiuto, Controllo e Conoscenza Una delle cose di cui necessita sempre

Dettagli

Questo giornale è scritto in linguaggio facile da leggere. A modo mio. Le notizie più importanti di giugno 2015 Una notizia importante

Questo giornale è scritto in linguaggio facile da leggere. A modo mio. Le notizie più importanti di giugno 2015 Una notizia importante Questo giornale è scritto in linguaggio facile da leggere A modo mio Le notizie più importanti di giugno 2015 Una notizia importante L Istat dice che in Italia le cose vanno meglio Si fanno più coltivazioni

Dettagli

RASSEGNA STAMPA. Domenica, 14.09.2014. Il Secolo XIX - Ed. Levante. La Repubblica 1 La giungla dell eterologa dai ticket ai limiti d età le Regioni

RASSEGNA STAMPA. Domenica, 14.09.2014. Il Secolo XIX - Ed. Levante. La Repubblica 1 La giungla dell eterologa dai ticket ai limiti d età le Regioni RASSEGNA STAMPA Domenica, 14.09.2014 Il Secolo XIX - Ed. Levante 1 Regioni, il piano: l esenzione ticket scatterà a 67 anni La Repubblica 1 La giungla dell eterologa dai ticket ai limiti d età le Regioni

Dettagli

11 punto all ordine del giorno: Riapprovazione piano industriale del servizio. PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE Per quanto riguarda questa

11 punto all ordine del giorno: Riapprovazione piano industriale del servizio. PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE Per quanto riguarda questa 11 punto all ordine del giorno: Riapprovazione piano industriale del servizio raccolta integrato dei rifiuti solidi urbani. PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE Per quanto riguarda questa delibera di Consiglio,

Dettagli

INDAGINE APRILE 2016

INDAGINE APRILE 2016 INDAGINE APRILE 2016 COMUNICATO STAMPA MILANO, 1 APRILE 2016 La crisi è passata anzi no, italiani confusi rispetto alla crisi e alla sua durata: il 33% degli intervistati ritiene che sia in atto una debole

Dettagli

Metodo di gioco VINCENTE e GARANTITO. Non lasci possibilità per il bookmaker. Annienti le probabilità di perdere. Riduci il rischio del 100%

Metodo di gioco VINCENTE e GARANTITO. Non lasci possibilità per il bookmaker. Annienti le probabilità di perdere. Riduci il rischio del 100% Metodo di gioco VINCENTE e GARANTITO Non lasci possibilità per il bookmaker Annienti le probabilità di perdere Riduci il rischio del 100% da Zero a 50.000 Euro in meno di un anno Investimento a partire

Dettagli

COMUNE DI CASTIGLIONE DELLA PESCAIA Provincia di Grosseto

COMUNE DI CASTIGLIONE DELLA PESCAIA Provincia di Grosseto COMUNE DI CASTIGLIONE DELLA PESCAIA Comunicato stampa venerdì 13 gennaio 2012 INCHIESTA DELL ASSESSORATO AL TURISMO SUL NATALE APPENA TRASCORSO: I CITTADINI RISPONDONO In conclusione del Natale, il Comune

Dettagli

il piacere muoversi non ha età Progetto Integrato per la Promozione della Salute nella Popolazione adulta e anziana

il piacere muoversi non ha età Progetto Integrato per la Promozione della Salute nella Popolazione adulta e anziana il piacere di muoversi non ha età Progetto Integrato per la Promozione della Salute nella Popolazione adulta e anziana Muoviti per la salute Scienziati, medici ed esperti di problemi legati all età anziana

Dettagli

LAVORO: IRES-CGIL, IN 5 ANNI SALARI HANNO PERSO 1.900 EURO

LAVORO: IRES-CGIL, IN 5 ANNI SALARI HANNO PERSO 1.900 EURO LAVORO: IRES-CGIL, IN 5 ANNI SALARI HANNO PERSO 1.900 EURO (ANSA) - ROMA, 19 NOV - Le retribuzioni di fatto reali hanno perso tra il 2002 e il 2007, 1.210 euro, ma se a questo aggiungiamo la perdita derivante

Dettagli

Questo giornale è scritto in linguaggio facile da leggere. A modo mio. Le notizie più importanti di gennaio 2015 Una notizia importante

Questo giornale è scritto in linguaggio facile da leggere. A modo mio. Le notizie più importanti di gennaio 2015 Una notizia importante Questo giornale è scritto in linguaggio facile da leggere A modo mio Le notizie più importanti di gennaio 2015 Una notizia importante Il nuovo presidente della Repubblica italiana Sergio Mattarella è il

Dettagli

! Perché si chiama Bridge? Perché rappresenta un ponte di collegamento tra la realtà universitaria e il mondo del lavoro.

! Perché si chiama Bridge? Perché rappresenta un ponte di collegamento tra la realtà universitaria e il mondo del lavoro. FAQ (frequently asked questions) DOMANDE GENERICHE! Cosa è IntesaBridge? È un nuovo servizio che i Politecnici propongono ai propri studenti: un prestito personale (sotto forma di scoperto di conto corrente)

Dettagli

Il mercato dei figli

Il mercato dei figli Il mercato dei figli È una realtà veramente inquietante che finora non riguarda direttamente l Italia almeno dal punto di vista legislativo e ci auguriamo ardentemente non arrivi MAI ad essere permessa.

Dettagli

Mafia, amore & polizia

Mafia, amore & polizia 20 Mafia, amore & polizia -Ah sì, ora ricordo... Lei è la signorina... -Francesca Affatato. -Sì... Sì... Francesca Affatato... Certo... Mi ricordo... Lei è italiana, non è vero? -No, mio padre è italiano.

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA PARITARIA MARIA AUSILIATRICE

SCUOLA DELL INFANZIA PARITARIA MARIA AUSILIATRICE 1 SCUOLA DELL INFANZIA PARITARIA MARIA AUSILIATRICE VIA DON BOSCO,57-57124 - LIVORNO TEL.0586444269 Email fmacolline@gmail.com 2 L anno scolastico 2014/2015 prevede un percorso formativo che vuole aiutare

Dettagli

Manuale.doc EFFETTUARE IL LOGIN

Manuale.doc EFFETTUARE IL LOGIN EFFETTUARE IL LOGIN Quando ci troviamo nella Home Page andiamo a cliccare su AREA PRIVATA che si trova in alto a destra, e si aprirà questa pagina A questo punto basta inserire la Username e la Password

Dettagli

Unità 15. Muoversi nel territorio. Lavoriamo sulla comprensione. Università per Stranieri di Siena Livello A2. In questa unità imparerai:

Unità 15. Muoversi nel territorio. Lavoriamo sulla comprensione. Università per Stranieri di Siena Livello A2. In questa unità imparerai: Unità 15 Muoversi nel territorio In questa unità imparerai: a comprendere testi che danno informazioni sui servizi relativi al trasporto urbano parole relative all uso dei trasporti urbani ed agli strumenti

Dettagli

SPECIALE RIENTRO NELLA SCENA POLITICA DI SILVIO BERLUSCONI Il Presidente di Forza Italia alla scuola di formazione politica Forza Futuro, a Calvagese

SPECIALE RIENTRO NELLA SCENA POLITICA DI SILVIO BERLUSCONI Il Presidente di Forza Italia alla scuola di formazione politica Forza Futuro, a Calvagese SPECIALE RIENTRO NELLA SCENA POLITICA DI SILVIO BERLUSCONI Il Presidente di Forza Italia alla scuola di formazione politica Forza Futuro, a Calvagese della Riviera. L intervento del nostro leader in 20

Dettagli

Cerimonia di Consegna dei Premi Leonardo 2014. Roma, Palazzo del Quirinale - 27 Aprile 2015

Cerimonia di Consegna dei Premi Leonardo 2014. Roma, Palazzo del Quirinale - 27 Aprile 2015 Cerimonia di Consegna dei Premi Leonardo 2014 Roma, Palazzo del Quirinale - 27 Aprile 2015 Discorso del Vice Ministro allo Sviluppo Economico, Carlo CALENDA Signor Presidente della Repubblica, Autorità

Dettagli

SCUOLA DELLA FEDE [4] La risposta dell uomo a Dio [5.03. 2013]

SCUOLA DELLA FEDE [4] La risposta dell uomo a Dio [5.03. 2013] SCUOLA DELLA FEDE [4] La risposta dell uomo a Dio [5.03. 2013] 1. La risposta a Dio che ci parla; a Dio che intende vivere con noi; a Dio che ci fa una proposta di vita, è la fede. Questa sera cercheremo

Dettagli

Come Lavorare in Rugbystories.it

Come Lavorare in Rugbystories.it Come Lavorare in Rugbystories.it Una guida per i nuovi arrivati IL PUNTO DI PARTENZA PER I NUOVI ARRIVATI E UN PUNTO DI RITORNO PER CHI NON RICORDA DA DOVE E ARRIVATO. 1 Come Lavorare in Rugbystories.it

Dettagli

Vincenzo Cerami* * Scrittore. Intervento non rivisto dall autore.

Vincenzo Cerami* * Scrittore. Intervento non rivisto dall autore. Vincenzo Cerami* Sono venuto a questo confronto senza preparare nulla. Sentendo gli interventi di chi mi ha preceduto sono tornato con la mente agli anni dell università. Stavo ripensando a Roma. Gli operai

Dettagli

EBOOK GIAN PAOLO MONTALI CREDERE NEL GIOCO DI SQUADRA. www.forumeccellenze.it

EBOOK GIAN PAOLO MONTALI CREDERE NEL GIOCO DI SQUADRA. www.forumeccellenze.it EBOOK GIAN PAOLO MONTALI CREDERE NEL GIOCO DI SQUADRA. www.forumeccellenze.it 1. Del sogno dell essere sognatore Il primo dovere di un buon Capo è non accontentarsi, essere il più esigente possibile nella

Dettagli

VI INCONTRO IL CRISTIANO ADULTO E LA COSCIENZA. chi ha raggiunto il completo sviluppo fisico e psichico (def.dizionario)

VI INCONTRO IL CRISTIANO ADULTO E LA COSCIENZA. chi ha raggiunto il completo sviluppo fisico e psichico (def.dizionario) VI INCONTRO IL CRISTIANO ADULTO E LA COSCIENZA Cerchiamo il significato delle due parole: ADULTO CRISTIANO chi ha raggiunto il completo sviluppo fisico e psichico (def.dizionario) colui che ha deciso di:

Dettagli

COME CRESCERE IL MICROCREDITO IN ITALIA

COME CRESCERE IL MICROCREDITO IN ITALIA COME CRESCERE IL MICROCREDITO IN ITALIA 61 di TEODORO FULGIONE * Intervista ad Alessandro Luciano capo del progetto Monitoraggio delle politiche del lavoro con le politiche di sviluppo locale dei sistemi

Dettagli

Il Vostro Sindaco Bruno Piva

Il Vostro Sindaco Bruno Piva Cari cittadini, Il Natale è ormai vicino e in questa occasione, di riflessione e di nuovo inizio, è con gioia che rivolgo a tutti i più sinceri auguri di buone festività. Il momento è sicuramente difficile

Dettagli

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI ITALIANO Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

REGOLAMENTO MINIVOLLEY TOUR PROVINCIALE MANTOVA

REGOLAMENTO MINIVOLLEY TOUR PROVINCIALE MANTOVA REGOLAMENTO MINIVOLLEY TOUR PROVINCIALE MANTOVA CI IMPEGNAMO PER Orientare l attività a tutela dei diritti del bambino atleta. Attraverso le sue esperienze e le opportunità che gli verranno offerte potrà

Dettagli

LA GRANDE GUERRA sui media

LA GRANDE GUERRA sui media LA GRANDE GUERRA sui media 1 IL CENTRO http://ilcentro.gelocal.it/pescara/cronaca/2015/11/21/news/marini-la-grande-guerra-e-il-terrorismo- 1.12485624 Il CENTRO 22 novembre 2015 2 Il Messaggero 22 novembre

Dettagli

Numero 3 Maggio 2008. A cura di Giuseppe Prencipe

Numero 3 Maggio 2008. A cura di Giuseppe Prencipe Numero 3 Maggio 2008 A cura di Giuseppe Prencipe Il nostro campione Meggiorini Riccardo nazionalità: Italia nato a: Isola Della Scala (VR) il: 4 Settembre 1985 altezza: 183 cm peso: 75 kg Società di appartenenza:

Dettagli

SEGRETO N.2 Come usare l'effetto leva per ritorni del 100%

SEGRETO N.2 Come usare l'effetto leva per ritorni del 100% SEGRETO N.2 Come usare l'effetto leva per ritorni del 100% Risparmiare in acquisto è sicuramente una regola fondamentale da rispettare in tutti i casi e ci consente di ottenere un ritorno del 22,1% all

Dettagli

GUIDA AL SITO ~ ~ STAGIONE 2012/13

GUIDA AL SITO ~ ~ STAGIONE 2012/13 GUIDA AL SITO ~ ~ STAGIONE 2012/13 Guida al Sito 2012/13 HOME PAGE 1 2 4 5 6 7 3 9 13 8 10 14 15 16 11 12» 2 « Guida al Sito 2012-13 1 - Menu di navigazione: qui potete trovare le informazioni sulle squadre,

Dettagli

Da: La Nuova Ferrara RASSEGNA STAMPA

Da: La Nuova Ferrara RASSEGNA STAMPA Da: La Nuova Ferrara RASSEGNA STAMPA Da: Estense.com Vigarano, ecco il nuovo polo scolastico Paron: Scelta la data dell'11 settembre per riprenderci il futuro di Federica Pezzoli Vigarano Mainarda. Quello

Dettagli

CONFESERCENTI Sabato, 04 luglio 2015

CONFESERCENTI Sabato, 04 luglio 2015 CONFESERCENTI Sabato, 04 luglio 2015 CONFESERCENTI Sabato, 04 luglio 2015 04/07/2015 Gazzetta di Modena Pagina 12 «A Carpi sì, a Modena no: La disputa dei dehors» 1 04/07/2015 Gazzetta di Modena Pagina

Dettagli

Anno 5 - N 7 - Sabato 29 ottobre 201 1. Settimanale di scommesse sportive QUOTE

Anno 5 - N 7 - Sabato 29 ottobre 201 1. Settimanale di scommesse sportive QUOTE Anno 5 - N 7 - Sabato 29 ottobre 201 1 Settimanale di scommesse sportive QUOTE 2 LA SCOMMESSA Puntiamo su Napoli, Milan, Cesena e Palermo. OVER in Genoa-Roma Prevalenza del fattore casalingo di Vincenzo

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

LE TEMPISTICHE DEL PROGETTO

LE TEMPISTICHE DEL PROGETTO Il progetto BiciScuola, l iniziativa correlata al Giro d Italia è rivolta in esclusiva alle scuole Primarie di tutta Italia. Il progetto, giunto alla quindicesima edizione, promosso da RCS Sport-La Gazzetta

Dettagli

culturama Invito Ufficiale raccontare mondo politica blog giornalismo idee commenti bellezzala stampa cultura LUISS Il Festival dell Informazione a

culturama Invito Ufficiale raccontare mondo politica blog giornalismo idee commenti bellezzala stampa cultura LUISS Il Festival dell Informazione a arta atira bellezzala stampa comunicazione mondo omande risposte oggi e domani tweets raccontare informazione sport commenti cultura giornalismo media politica blog esteri idee internet 1011 APRILE 2015

Dettagli

Via G. Verga, 10-57017 Stagno Collesalvetti (LI) Tel. e fax 0586 941782-0586 941761 carrozzeria@99groupsrl.it

Via G. Verga, 10-57017 Stagno Collesalvetti (LI) Tel. e fax 0586 941782-0586 941761 carrozzeria@99groupsrl.it Amarant Mensile ufficiale dell AS Livorno Calcio www.livornocalcio.it - Anno 9 - n 6 -Ottobre 2012 Un mister e la sua città Davide Nicola e Livorno Gemiti, Ceccherini e Molinelli Nuovi Mister: Alex Doga

Dettagli

L economia: i mercati e lo Stato

L economia: i mercati e lo Stato Economia: una lezione per le scuole elementari * L economia: i mercati e lo Stato * L autore ringrazia le cavie, gli alunni della classe V B delle scuole Don Milanidi Bologna e le insegnati 1 Un breve

Dettagli

Turismo in Italia: meno tasse, non tasse di soggiorno

Turismo in Italia: meno tasse, non tasse di soggiorno 203 IBL Focus Turismo in Italia: meno tasse, non tasse di soggiorno Di Andrea Giuricin L Italia è sempre stata una potenza nel campo del turismo. Lo si dice spesso, ma purtroppo ciò trova sempre meno riscontro

Dettagli

2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Beginners. (Section I Listening) Transcript

2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Beginners. (Section I Listening) Transcript 2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION Italian Beginners (Section I Listening) Transcript Familiarisation Text MALE: FEMALE: MALE: FEMALE: MALE: FEMALE: Ciao Monica, vuoi venire al concerto di Cold

Dettagli

CONFIMI. Rassegna Stampa del 24/09/2015

CONFIMI. Rassegna Stampa del 24/09/2015 CONFIMI Rassegna Stampa del 24/09/2015 La proprietà intellettuale degli articoli è delle fonti (quotidiani o altro) specificate all'inizio degli stessi; ogni riproduzione totale o parziale del loro contenuto

Dettagli

apre lavora parti parla chiude prende torno vive

apre lavora parti parla chiude prende torno vive 1. Completa con la desinenza della 1 a (io) e della 2 a (tu) persona singolare dei verbi. 1. - Cosa guard...? - Guardo un film di Fellini. 2. - Dove abiti? - Abit... a Milano. 3. - Cosa ascolt...? - Ascolto

Dettagli

A SCUOLA IN BICICLETTA

A SCUOLA IN BICICLETTA A SCUOLA IN BICICLETTA Come si fa? di Michele Mutterle Tuttinbici FIAB Vicenza Michele Mutterle A scuola in Prima di tutto: procurati una bici! Che deve essere Comoda Giusta per la tua età perfettamente

Dettagli

La Sagrada Famiglia 2015

La Sagrada Famiglia 2015 La Sagrada Famiglia 2015 La forza che ti danno i figli è senza limite e per fortuna loro non sanno mai fino in fondo quanto sono gli artefici di tutto questo. Sono tiranni per il loro ruolo di bambini,

Dettagli

Le società non finanziarie III. 1 La rilevanza del settore industriale nell economia

Le società non finanziarie III. 1 La rilevanza del settore industriale nell economia III 1 La rilevanza del settore industriale nell economia Il peso del settore industriale nell economia risulta eterogeneo nei principali paesi europei. In particolare, nell ultimo decennio la Germania

Dettagli

QUI NESTORE Bollettino mensile settembre 2015

QUI NESTORE Bollettino mensile settembre 2015 QUI NESTORE Bollettino mensile settembre 2015 Calendario iniziative interne 29/10/2015 Convegno presentazione risultati Progetto Outplacement per il Sociale Il progetto Outplacement per il Sociale è un

Dettagli

Ogni gruppo, partendo dalla 1a elementare fino alle Medie, presenta un segno ed il motivo del ringraziamento (vedi allegato)

Ogni gruppo, partendo dalla 1a elementare fino alle Medie, presenta un segno ed il motivo del ringraziamento (vedi allegato) Conclusione dell anno catechistico Elementari e Medie Venerdì 30 maggio 2014 FESTA DEL GRAZIE Saluto e accoglienza (don Giancarlo) Canto: Alleluia, la nostra festa Presentazione dell incontro (Roberta)

Dettagli

Roberto Ciompi VUOI FARE LA RISTRUTTURAZIONE FINANZIARIA DELLA TUA IMPRESA?

Roberto Ciompi VUOI FARE LA RISTRUTTURAZIONE FINANZIARIA DELLA TUA IMPRESA? Roberto Ciompi VUOI FARE LA RISTRUTTURAZIONE FINANZIARIA DELLA TUA IMPRESA? 7+1 suggerimenti per preparare una richiesta di ristrutturazione finanziaria dell impresa. 1 CIOMPI ROBERTO VUOI FARE LA RISTRUTTURAZIONE

Dettagli

0. (Esempio) - Vorrei un caffè e un cornetto con la marmellata. - Il caffè macchiato? - Sì grazie, macchiato con latte freddo. - Subito.

0. (Esempio) - Vorrei un caffè e un cornetto con la marmellata. - Il caffè macchiato? - Sì grazie, macchiato con latte freddo. - Subito. Ascolto - Prova n.1 Trascrizione del brano fatto ascoltare 0. (Esempio) - Vorrei un caffè e un cornetto con la marmellata. - Il caffè macchiato? - Sì grazie, macchiato con latte freddo. - Subito. 1. -

Dettagli

FCL NEWS MIGLIORIAMO INSIEME IL SITO DELLA NOSTRA FEDERAZIONE

FCL NEWS MIGLIORIAMO INSIEME IL SITO DELLA NOSTRA FEDERAZIONE FEDERAZIONE CAMPEGGIATORI LIGURIA FCL NEWS GIUGNO LUGLIO 2015 Numero 4 MIGLIORIAMO INSIEME IL SITO DELLA NOSTRA FEDERAZIONE Molti avranno già programmato la loro vacanza estiva, alcuni saranno già in viaggio,

Dettagli

Minivolley: un età d oro per sviluppare, con i giochi, l entusiasmo di stare con gli amici in palestra

Minivolley: un età d oro per sviluppare, con i giochi, l entusiasmo di stare con gli amici in palestra 1 Minivolley: un età d oro per sviluppare, con i giochi, l entusiasmo di stare con gli amici in palestra Giochi di motricità generale con l utilizzo della palla. Dopo aver organizzato la palestra in tanti

Dettagli