Piano Triennale. Attività Allegati

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Piano Triennale. Attività 2014-2016. Allegati"

Transcript

1 Piano Triennale Attività Allegati

2 ELENCO ALLEGATI ALLEGATO 1 ELENCO DELLE PUBBLICAZIONI 2013 A-2 ALLEGATO 2 ELENCO DEI PROGETTI 2013 A-12 Allegato 2.1 Elenco dei progetti di ricerca 2013 A-13 Allegato 2.2 Elenco dei progetti di servizio 2013 A-18 ALLEGATO 3 ELENCO DEI PARTNER INDUSTRIALI A-22 ALLEGATO 4 EXCELLENCE SCIENCE A-24 ALLEGATO 5 INFRASTRUTTURE E LABORATORI OGS A-30 Piano Triennale A-1

3 ALLEGATO 1 ELENCO DELLE PUBBLICAZIONI 2013 Piano Triennale A-2

4 Alpers, W., Brandt, P., Lazar, A., Dagorne, D., Sow, B., Faye, S., Hansen, M.W., Rubino, A., Poulain, P.-M., Brehmer, P., A small-scale oceanic eddy off the coast of West Africa studied by multi-sensor satellite and surface drifter data. Remote Sensing of Environment, 129, pp Alvisi F.,Giani M.,Ravaioli M., Giordano.P., Role of sedimentary environment in the development of hypoxia and anoxia in the NW Adriatic shelf (Italy). Estuarine, Coastal and Shelf Science, 128, pp Angelini, R., de Morais, R.J., Catella, A.C., Resende, E.K., Libralato, S., Aquatic food webs of the oxbow lakes in the Pantanal: A new site for fisheries guaranteed by alternated control? Ecological Modelling, 253, pp Arashkevich, E. G., Stefanova, K., Bandelj, V., Siokou, I., Kurt, T. T., Orek, Y. A., Timofte, F., Timonin, A., Solidoro, C., Mesozooplankton in the open Black Sea: Regional and seasonal characteristics. Journal of Marine Systems, doi: /j.jmarsys [online] Arndt, J.E., Schenke, H.W., Jakobsson, M., Nitsche, F.O., Buys, G., Goleby, B., Rebesco, M., Bohoyo, F., Hong, J., Black, J., Greku, R., Udintsev, G., Barrios, F., Reynoso-Peralta, W., Taisei, M., Wigley, R., The international bathymetric chart of the Southern Ocean (IBCSO) version 1.0-A new bathymetric compilation covering circum-antarctic waters. Geophysical Research Letters, 40 (12), pp Azzaro, R., D'Amico, S., Peruzza, L., Tuvè, T., Probabilistic seismic hazard at Mt. Etna (Italy): The contribution of local fault activity in mid-term assessment. Journal of Volcanology and Geothermal Research, 251, pp Ba, J., Cao, H., Carcione, J.M., Tang, G., Yan, X.-F., Sun, W.-T., Nie, J.-X., Multiscale rockphysics templates for gas detection in carbonate reservoirs. Journal of Applied Geophysics, 93, pp Ba, J., Cao, H., Yao, F., Carcione, J.M., Wu, G., Zhang, L., Rock physics templates in heterogeneous gas reservoir: An application of the biot-rayleigh theory. Poromechanics V - Proceedings of the 5th Biot Conference on Poromechanics, pp Ba, J., Carcione, J.M., Cao, H., Yao, F., Du, Q., Poro-acoustoelasticity of fluid-saturated rocks. Geophysical Prospecting, 61 (3), pp Baradello, L., Accaino, F., Vibroseis deconvolution: A comparison of pre and post correlation vibroseis deconvolution data in real noisy data. Journal of Applied Geophysics, 92, pp Barimalala, R., Bracco, A., Kucharski, F., McCreary, J.P., Crise, A., Arabian Sea ecosystem responses to the South Tropical Atlantic teleconnection. Journal of Marine Systems, , pp Barnaba, C., Bressan, G., The 2002 Mount Sernio and the 2004 Kobarid sequences: Static stress changes and seismic moment release. BGTA, 54 (1), pp Bensi, M., Cardin, V., Rubino, A., Notarstefano, G., Poulain, P.M., Effects of winter convection on the deep layer of the Southern Adriatic Sea in Journal of Geophysical Research C: Oceans, 118 (11), pp Bensi, M., Rubino, A., Cardin, V., Hainbucher, D., Mancero-Mosquera, I., Structure and variability of the abyssal water masses in the Ionian Sea in the period Journal of Geophysical Research C: Oceans, 118 (2), pp Piano Triennale A-3

5 Bistacchi, A., Massironi, M., Superchi, L., Zorzi, L., Francese, R., Giorgi, M., Chistolini, F., Genevois, R., A 3D geological model of the 1963 vajont landslide. Italian Journal of Engineering Geology and Environment, 2013 (TOPIC 6), pp Böhm, G., Brauchler, R., Nieto, D.Y., Baradello, L., Affatato, A., Sauter, M., A field assessment of site-specific correlations between hydraulic and geophysical parameters. Near Surface Geophysics, 11 (5), pp Bondesan, A., Furlani, S., Vergara, M.N., Massironi, M., Francese, R., Geomorphology of the El Alamein Battlefield (Southern Front, Egypt). Journal of Maps, 9 (4), pp Borme, D., Tirelli, V., Palomera, I., Feeding habits of European pilchard late larvae in a nursery area in the Adriatic Sea. Journal of Sea Research, 78, pp Bozzano, R., Pensieri, S., Pensieri, L., Cardin, V., Brunetti, F., Bensi, M., Petihakis, G., Tsagaraki, T.M., Ntoumas, M., Podaras, D., Perivoliotis, L., The M3A network of open ocean observatories in the Mediterranean Sea. OCEANS 2013 MTS/IEEE Bergen: The Challenges of the Northern Dimension, art. no Brauchler, R., Böhm, G., Leven, C., Dietrich, P., Sauter, M., A laboratory study of tracer tomography. Hydrogeology Journal, 21 (6), pp Busetti, M., Zgur, F., Vrabec, M., Facchin, L., Pelos, C., Romeo, R., Sormani, L., Slavec, P., Tomini, I., Visnovich, G., Zerial, A., Neotectonic reactivation of Meso-Cenozoic structures in the Gulf of Trieste and its relationship with fluid seepings. Atti del 32 Convegno del GNGTS, Trieste, Novembre 2013, Tema 3: Geofisica Applicata, pp Camerlenghi, A., Cavazza, W., Cioni, R., Conticelli, S., Crosta, G.B., Erba, E., Faccenna, C., Mazzoli, S., Pantosti, D., Editorial: Consolidating the new deal of the Italian journal of geosciences. Italian Journal of Geosciences, 132 (1), p. 3. Cameselle, A.L., Urgeles, R., De Mol, B., Camerlenghi, A., Canning, J.C., Late Miocene sedimentary architecture of the Ebro Continental Margin (Western Mediterranean): implications to the Messinian Salinity Crisis. International Journal of Earth Sciences, pp [in press] Campanelli, A., Cabrini, M., Grilli, F., Fornasaro, D., Penna, P., Kljajic, Z., Marini, M., Physical, biochemical, and biological characterization of two opposite areas in the Southern Adriatic Sea (Mediterranean Sea). Open Journal of Marine Science, 3, pp Caporali, A., Neubauer, F., Ostini, L., Stangl, G., Zuliani, D., Modeling surface GPS velocities in the Southern and Eastern Alps by finite dislocations at crustal depths. Tectonophysics, 590, pp Caputo, M., Carcione, J.M., A memory model of sedimentation in water reservoirs. Journal of Hydrology, 476, pp Carcione, J.M., De La Vega, M., Gei, D., Osella, A., Picotti, S., Tassone, A., Poscolieri, M., Seismic characterization of the quaternary sediments at Llancanelo-Lake area, Argentina. Journal of Seismic Exploration, 22 (1), pp Carcione, J.M., Gurevich, B., Santos, J.E., Picotti, S., Angular and Frequency-Dependent Wave Velocity and Attenuation in Fractured Porous Media. Pure and Applied Geophysics, 170 (11), pp Carcione, J.M., Kosloff, D., Representation of matched-layer kernels with viscoelastic mechanical models. International Journal of Numerical Analysis and Modeling, 10 (1), pp Piano Triennale A-4

6 Carcione, J.M., Poletto, F., Seismic Rheological Model and Reflection Coefficients of the Brittle-Ductile Transition. Pure and Applied Geophysics, 170 (12), pp Carcione, J.M., Poletto, F., Pinna, G., Simulation of flexural waves in drill pipes including the effects of the gravitational field. Wave Motion, 50 (2), pp Carcione, J. M., Sanchez-Sesma, F. J., Luzón, F., and Perez Gavilán, J. J., 2013, Theory and simulation of time-fractional fluid diffusion in porous media. J. Phys. A: Math. Theor., 46, pp Castelletto, N., Teatini, P., Gambolati, G., Bossie-Codreanu, D., Vincké, O., Daniel, J.-M., Battistelli, A., Marcolini, M., Donda, F., Volpi, V., Multiphysics modeling of CO 2 sequestration in a faulted saline formation in Italy. Advances in Water Resources, 62, pp Catalano, R., Valenti, V., Albanese, C., Accaino, F., Sulli, A., Tinivella, U., Gasparo Morticelli, M., Zanolla, C., Giustiniani, M., Sicily's fold-thrust belt and slab roll-back: The SI.RI.PRO. seismic crustal transect. Journal of the Geological Society, 170 (3), pp Catuneanu, O., Zecchin, M., High-resolution sequence stratigraphy of clastic shelves II: Controls on sequence development. Marine and Petroleum Geology, 39 (1), pp Civile, D., Lodolo, E., Alp, H., Ben-Avraham, Z., Cova, A., Baradello, L., Accettella, D., Burca, M., Centonze, J., Seismic stratigraphy and structural setting of the Adventure Plateau (Sicily Channel). Marine Geophysical Research, pp [in press] Civile, D., Zecchin, M., Forlin, E., Donda, F., Volpi, V., Merson, B., Persoglia, S., CO 2 geological storage in the Italian carbonate successions. International Journal of Greenhouse Gas Control, 19, pp Coll, M., Libralato, S., Pitcher, T.J., Solidoro, C., Tudela, S., Sustainability implications of honouring the Code of Conduct for Responsible Fisheries. Global Environmental Change, 23 (1), pp Copetti, D., Carniato, L., Crise, A., Guyennon, N., Palmeri, L., Pisacane, G., Struglia, M.V., Tartari, G., Impacts of climate change on water quality. Regional Assessment of Climate Change in the Mediterranean, Springer, pp Cosoli, S., Ličer, M., Vodopivec, M., Malačič, V., Surface circulation in the Gulf of Trieste (northern Adriatic Sea) from radar, model, and ADCP comparisons. Journal of Geophysical Research C: Oceans, 118 (11), pp Crisciani, F., Mosetti, R., Purini, R., Stability of barotropic geostrophic flows revisited with some applications. Eur. Phys. J. Plus, 128, p. 18. Cultrera, G., Ameri, G., Saraò, A., Cirella, A., Emolo, A., Ground-motion simulations within ShakeMap methodology: Application to the 2008 Iwate-Miyagi Nairiku (Japan) and 1980 Irpinia (Italy) earthquakes. Geophysical Journal International, 193 (1), pp D'Ambra, I., Carmichael, R.H., Graham, W.M., Determination of δ13c and δ15n and trophic fractionation in jellyfish: implications for food web ecology. Marine Biology, pp [in press] Della Vedova, B., L. Petronio, F. Poletto, F. Palmieri, A. Marcon, Reservoir characterization for the completion of geothermal district heating system in Grado (NE Italy). Proceedings of European Geothermal Congress, Pisa. Diviacco P., Busato A., The Geo-Seas Seismic data viewer: a Tool to facilitate the control of data access. BGTA, 54 (2). Piano Triennale A-5

7 Donda, F., Civile, D., Forlin, E., Volpi, V., Zecchin, M., Gordini, E., Merson, B., De Santis, L., The northernmost Adriatic Sea: A potential location for CO 2 geological storage? Marine and Petroleum Geology, 42, pp Eisner, L., Gei, D., Hallo, M., Opršal, I., Mohammed, Y.A., The Peak Frequency of Direct Waves for Microseismic Events. Geophysics, 78(6), pp. A45-A49. Escudier, R., Bouffard, J., Pascual, A., Poulain, P.-M., Pujol, M.-I., Improvement of coastal and mesoscale observation from space: Application to the northwestern Mediterranean Sea. Geophysical Research Letters, 40 (10), pp Esteban, F., Bran, D., Santomauro, M., Tassone, A., Menichetti, M., Lodolo, E., Lippai, H., Vilas, J.F., The structures of the Peninsula Ushuaia in the Beagle Channel (Tierra del Fuego, Argentina). Rendiconti Online Societa Geologica Italiana, 29, pp Farneti, R., Salon, S., Crise, A.S., Martinez, R., Climate change in Mediterranean and Caribbean seas: Research experiences and new scientific challenges. Bulletin of the American Meteorological Society, 94 (7), pp. ES89-ES92. Franceschina, G., Gentili, S., Bressan, G., Source parameters scaling of the 2004 Kobarid (Western Slovenia) seismic sequence. Physics of the Earth and Planetary Interiors, 222, pp Francese, R., Giorgi, M., Böhm, G., Bistacchi, A., Bondesan, A., Massironi, M., Genevois, R., D Geophysical imaging of the vajont landslide and of its surroundings. Italian Journal of Engineering Geology and Environment, 2013 (TOPIC 6), pp Franzo, A., Cibic, T., Del Negro, P., Microphytobenthic response to mussel farm biodeposition in coastal sediments of the northern Adriatic Sea. Marine Pollution Bulletin. [in press] Fraysse, M., Pinazo, C., Faure, V.M., Fuchs, R., Lazzari, P., Raimbault, P., Pairaud, I., Development of a 3D coupled physical-biogeochemical model for the Marseille Coastal Area (NW Mediterranean Sea): What complexity is required in the coastal zone? PLoS ONE, 8 (12), art. no. e Gallipoli, M.R., Bianca, M., Mucciarelli, M., Parolai, S., Picozzi, M., Topographic versus stratigraphic amplification: Mismatch between code provisions and observations during the L'Aquila (Italy, 2009) sequence. Bulletin of Earthquake Engineering, 11 (5), pp Garbin, M., Priolo, E., Seismic event recognition in the trentino area (Italy): Performance analysis of a new semiautomatic system. Seismological Research Letters, 84 (1), pp Gerin, R., Poulain, P.-M., Beşiktepe, S.T., Zanasca, P., On the surface circulation of the Marmara Sea as deduced from drifters. Turkish Journal of Earth Sciences, 22 (6), pp Gholami, V., Hamzehloo, H., La Mura, C., Ghayamghamian, M.R., Panza, G.F., Simulation of selected strong motion records of the 2003 MW = 6.6Bam earthquake (SE Iran), the modal summation-ray tracing methods in the WKBJ approximation. Geophysical Journal International, 196 (2), pp Giustiniani, M., Tinivella, U., Jakobsson, M., Rebesco, M., Arctic Ocean Gas Hydrate Stability in a Changing Climate. Journal of Geological Research, v. 2013, p. 10. Gómez-Capera, A.A., García-Peláez, J., Chuy-Rodríguez, T., de Jesús Salcedo-Hurtado, E., Stucchi, M., Calibration and validation of bakun and wentworth algorithm for computing location and magnitudes of historical earthquakes from macroseismic data in eastern Cuba [Calibración y validación del algoritmo de bakun and wentworth para calcular localización y Piano Triennale A-6

8 magnitud de terremotos históricos a partir de datos macrosísmicos en Cuba oriental] Boletin de Geologia, 35 (2), pp Griffa, A., Haza, A., Özgökmen, T.M., Molcard, A., Taillandier, V., Schroeder, K., Chang, Y., Poulain, P.-M., Investigating transport pathways in the ocean. Deep-Sea Research Part II: Topical Studies in Oceanography, 85, pp Işcan, Y., Tur, H., Gökaşan, E., Morphologic and seismic features of the Gulf of Gökova, SW Anatolia: Evidence of strike-slip faulting with compression in the Aegean extensional regime. Geo-Marine Letters, 33 (1), pp Kühn, M., Wipki, M., Durucan, S., Korre, A., Deflandre, J.-P., Boulharts H., Lüth, S., Frykman, P., Wollenweber, J., Kronimus, A., Chadwick, A., Böhm, G., CO2CARE Group, Key site abandonment steps in CO2 storage. Energy Procedia, 37, pp Lamon, L., Rizzi, J., Bonaduce, A., Dubois, C., Lazzari, P., Ghenim, L., Gana, S., Somot, S., Li, L., Canu, D., Solidoro, C., Pinardi, N., Marcomini, A., An ensemble of models for identifying climate change scenarios in the Gulf of Gabes. Tunisia Regional Environmental Change, 14 (1). Lazzari, P., Mattia, G., Solidoro, C., Salon, S., Crise, A., Zavatarelli, M., Oddo, P., Vichi, M., The impacts of climate change and environmental management policies on the trophic regimes in the Mediterranean Sea: Scenario analyses. Journal of Marine Systems. [in press] Lodolo, E., Coren, F., Ben-Avraham, Z., How do long-offset oceanic transforms adapt to plate motion changes? the example of the Western Pacific-Antarctic plate boundary. Journal of Geophysical Research B: Solid Earth, 118 (3), pp Lorenzon, S., Martinis, M., Borme, D., Ferrero, E.A., Hemolymph parameters as physiological biomarkers for monitoring the effects of fishing and commercial maintenance methods in Squilla mantis (Crustacea, Stomatopoda). Fisheries Research, 137, pp Loreto, M.F., Fracassi, U., Franzo, A., Del Negro, P., Zgur, F., Facchin, L., Approaching the seismogenic source of the Calabria 8 September 1905 earthquake: New geophysical, geological and biochemical data from the S. Eufemia Gulf (S Italy). Marine Geology, 343, pp Lucchi, R.G., Camerlenghi, A., Rebesco, M., Colmenero-Hidalgo, E., Sierro, F.J., Sagnotti, L., Urgeles, R., Melis, R., Morigi, C., Bárcena, M.-A., Giorgetti, G., Villa, G., Persico, D., Flores, J.-A., Rigual-Hernández, A.S., Pedrosa, M.T., Macri, P., Caburlotto, A., Postglacial sedimentary processes on the Storfjorden and Kveithola trough mouth fans: Significance of extreme glacimarine sedimentation. Global and Planetary Change, 111, pp Malanotte-Rizzoli, P., Artale, V., Borzelli-Eusebi, G.L., Brenner, S., Civitarese, G., Crise, A., Font, J., Gacic, M., Kress, N., Marullo, S., Physical forcing and physical/biochemical variability of the Mediterranean Sea: a review of unresolved issues and directions for future research. Ocean Science Discussions, Copernicus GmbH, 10 (4), pp Mancero-Mosquera, I., Water flow in the inlets of the marano-grado lagoon system (NE Italy). Nuovo Cimento della Societa Italiana di Fisica C, 36 (4), pp Marone, E., Raicich, F., Mosetti, R., Harmonic tidal analysis methods on time and frequency domains: Similarities and differences for the Gulf of Trieste, Italy, and Paranaguá Bay, Brazil. BGTA, 54 (2), pp Masi, A., Santarsiero, G., Gallipoli, M.R., Mucciarelli, M., Manfredi, V., Dusi, A., Stabile, T.A., Performance of the health facilities during the 2012 Emilia (Italy) earthquake and analysis of the Mirandola hospital case study. Bulletin of Earthquake Engineering, pp [in press] Piano Triennale A-7

9 Mazzocchi, M.G., Siokou, I., Tirelli, V., Bandelj, V., Fernandez de Puelles, M.L., Ak Örek, Y., de Olazabal, A., Gubanova, A., Kress, N., Protopapa, M., Solidoro, C., Taglialatela, S., Terbiyik Kurt, T., Regional and seasonal characteristics of epipelagic mesozooplankton in the Mediterranean Sea based on an artificial neural network analysis. Journal of Marine Systems. [in press] Menanno, G., Vesnaver, A., Jervis, M., Borehole receiver orientation using a 3D velocity model. Geophysical Prospecting, 61 (SUPPL.1), pp Moutopoulos, D.K., Libralato, S., Solidoro, C., Stergiou, K.I., Toward an ecosystem approach to fisheries in the Mediterranean Sea: Multi-gear/multi-species implications from an ecosystem model of the Greek Ionian Sea. Journal of Marine Systems, , pp Narchi, N.E., Cornier, S., Canu, D.M., Aguilar-Rosas, L.E., Bender, M.G., Jacquelin, C., Thiba, M., Moura, G.G.M., de Wit, R., Marine ethnobiology a rather neglected area, which can provide an important contribution to ocean and coastal management. Ocean and Coastal Management. [in press] Newton, A., Icely, J., Cristina, S., Brito, A., Cardoso, A.C., Colijn, F., Riva, S.D., Gertz, F., Hansen, J.W., Holmer, M., Ivanova, K., Leppäkoski, E., Canu, D.M., Mocenni, C., Mudge, S., Murray, N., Pejrup, M., Razinkovas, A., Reizopoulou, S., Pérez-Ruzafa, A., Schernewski, G., Schubert, H., Carr, L., Solidoro, C., Viaroli, P., Zaldívar, J.-M., An overview of ecological status, vulnerability and future perspectives of European large shallow, semi-enclosed coastal systems, lagoons and transitional waters. Estuarine, Coastal and Shelf Science. [in press] Ogrinc, N., Pelicon, P., Vavpetič, P., Kelemen, M., Grlj, N., Jeromel, L., Tomić, S., Čolić, M., Beran, A., Quantitative assay of element mass inventories in single cell biological systems with micro-pixe. Nuclear Instruments and Methods in Physics Research, Section B: Beam Interactions with Materials and Atoms, 306, pp Panieri, G., Polonia, A., Lucchi, R.G., Zironi, S., Capotondi, L., Negri, A., Torelli, L., Mud volcanoes along the inner deformation front of the Calabrian Arc accretionary wedge (Ionian Sea). Marine Geology, 336, pp Panza, G.F., Peresan, A., Magrin, A., Vaccari, F., Sabadini, R., Crippa, B., Marotta, A.M., Splendore, R., Barzaghi, R., Borghi, A., Cannizzaro, L., Amodio, A., Zoffoli, S., The SISMA prototype system: Integrating Geophysical Modeling and Earth Observation for timedependent seismic hazard assessment. Natural Hazards, 69 (2), pp Pesaresi, D., Busby, R., Improving seismic networks performances: From site selection to data integration. EGU2013, Advances in Geosciences, 36, pp Petronio, L., Boaga J., Cassiani G., Reflection seismic and surface wave anakysis on complex heterogeneous media: the case of Mount Toc landslide in the Vajont valley. Italian Journal of Engineering Geology and Environment, 13, pp Picotti, S., Gei, D., Carcione, J.M., Grünhut, V., Osella, A., Sensitivity analysis from singlewell ERT simulations to image CO 2 migrations along wellbores. Leading Edge, 32 (5), pp Poletto, F., Corubolo, P., Farina, B., Schleifer, A., Petronio, L., Della Vedova, B., Multioffset VSP for the integrated geophysical characterization of the Grado (NE Italy) carbonatic reservoir. Proceedings of European Geothermal Congress, Pisa. Poletto, F., Bellezza, C., Farina, B., Virtual reflector multidimensional deconvolution: Inversion issues for convolutive-type interferometry. Geophysical Journal International, 196 (2), pp Piano Triennale A-8

10 Poletto, F., Carcione, J.M., Pinna, G., Flexural waves in drill-string tubulars with variable loads. Geophysical Prospecting, 61 (5), pp Poletto, F., Corubolo, P., Farina, B., Schleifer, A., Petronio, L., Della Vedova, B., Multioffset VSP for the integrated geophysical characterization of the Grado (NE Italy) carbonatic reservoir. Proceedings of European Geothermal Congress, Pisa. Poletto, F., Farina, B., Boehm, G., Tangent-Phase Interferometry, Time Lapse Application and Sensitivity Analysis. Proceedings of 75 th EAGE. Poletto, F., Farina, B., Boehm, G., Diffraction analysis by tangent-phase interferometry. Proceedings of 83 rd SEG, pp Poletto, F., Miranda, F., Corubolo, P., Schleifer, A., Comelli, P., Drill-Bit Seismic While Drilling by Downhole wired Pipe Telemetry. Borehole Geophysics Workshop II. Poletto, F., Petronio, L., Tunnel Seismic while drilling signal processing and acquisition method. EP Patent, 2, 542, 917. Poletto, F., Schleifer, A., Farina, B., Petronio, L, Analysis and Separation of Surface and Body Waves in Onshore-seismic Dual Fields. Proceedings of 75 th EAGE. Polonia, A., Bonatti, E., Camerlenghi, A., Lucchi, R.G., Panieri, G., Gasperini, L., Mediterranean megaturbidite triggered by the AD 365 Crete earthquake and tsunami. Scientific Reports, 3, art. no Poulain, P.-M., Tidal currents in the Adriatic as measured by surface drifters. Journal of Geophysical Research C: Oceans, 118 (3), pp Poulain, P.-M., Bussani, A., Gerin, R., Jungwirth, R., Mauri, E., Menna, M., Notarstefano, G., Mediterranean surface currents measured with drifters from basin to subinertial scales. Oceanography, 26 (1), pp Poulain, P.-M., Hariri, S., Transit and residence times in the Adriatic Sea surface as derived from drifter data and Lagrangian numerical simulations. Ocean Science, 9 (4), pp Pshenichny, C. Carniel, R., Diviacc, P., Engineering of Dynamic Knowledge in Exact Sciences: First Results of Application of the Event Bush Method in Physics. Proceedings of Engineering of Dynamic Knowledge in Exact Sciences: First Results of Application of the Event Bush Method in Physics. Puglia, R., Vona, M., Klin, P., Ladina, C., Masi, A., Priolo, E., Silvestri, F., Analysis of site response and building damage distribution induced by the 31 October 2002 earthquake at San Giuliano di Puglia (Italy). Earthquake Spectra, 29 (2), pp Querin, S., Cossarini, G., Solidoro, C., Simulating the formation and fate of dense water in a midlatitude marginal sea during normal and warm winter conditions. Journal of Geophysical Research C: Oceans, 118 (2), pp Rampazzo, F., Berto, D., Giani, M., Brigolin, D., Covelli, S., Cacciatore, F., Brusà, R.B., Bellucci, L.G., Pastres, R., Impact of mussel farming on sedimentary geochemical properties of a Northern Adriatic area influenced by freshwater inflows. Estuarine, Coastal and Shelf Science, 129, pp Rebesco, M., Laberg, J.S., Pedrosa, M.T., Camerlenghi, A., Lucchi, R.G., Zgur, F., Wardell, N., Onset and growth of Trough-Mouth Fans on the North-Western Barents Sea margin - implications for the evolution of the Barents Sea/Svalbard Ice Sheet. Quaternary Science Reviews. [in press] Piano Triennale A-9

11 Rebesco, M., Wåhlin, A., Laberg, J.S., Schauer, U., Beszczynska-Möller, A., Lucchi, R.G., Noormets, R., Accettella, D., Zarayskaya, Y., Diviacco, P., Quaternary contourite drifts of the Western Spitsbergen margin. Deep-Sea Research Part I: Oceanographic Research Papers, 79, pp Romano, M.A., De Nardis, R., Garbin, M., Peruzza, L., Priolo, E., Lavecchia, G., Romanelli, M., Temporary seismic monitoring of the sulmona area (Abruzzo, Italy): A quality study of microearthquake locations. Natural Hazards and Earth System Sciences, 13 (11), pp Romano, M.A., De Nardis, R., Lavecchia, G., Garbin, M., Peruzza, L., Priolo, E., Romanelli, M., Ferrarini, F., Preliminary analysis of the microearthquakes-faults association in the Sulmona basin (central Apennines, Italy). Rendiconti Online Societa Geologica Italiana, 29, pp Santos, J.E., Savioli, G.B., Carcione, J.M., Gei, D., A numerical procedure to model and monitor CO 2 sequestration in aquifers. Journal of Physics: Conference Series, 410 (1), art. no Schroeder, K., Millot, C., Bengara, L., Ben Ismail, S., Bensi, M., Borghini, M., Budillon, G., Cardin, V., Coppola, L., Curtil, C., Drago, A., El Moumni, B., Font, J., Fuda, J.L., García- Lafuente, J., Gasparini, G.P., Kontoyiannis, H., Lefevre, D., Puig, P., Raimbault, P., Rougier, G., Salat, J., Sammari, C., Sánchez Garrido, J.C., Sanchez-Roman, A., Sparnocchia, S., Tamburini, C., Taupier-Letage, I., Theocharis, A., Vargas-Yáñez, M., Vetrano, A., Long-term monitoring programme of the hydrological variability in the Mediterranean Sea: A first overview of the HYDROCHANGES network. Ocean Science, 9 (2), pp Sidler, R., Carcione, J. M., Holliger, K., A pseudospectral method for the simulation of 3-D ultrasonic and seismic waves in heterogeneous poroelastic borehole environments. Geophys. J. Int., doi: /gji/ggt447. Sidler, R., Carcione, J.M., Holliger, K., A pseudo-spectral method for the simulation of poroelastic seismic wave propagation in 2D polar coordinates using domain decomposition. Journal of Computational Physics, 235, pp Sidler, R., Carcione, J.M., Holliger, K., Simulation of poro-elastic seismic wave propagation in complex borehole environments using a pseudo-spectral approach. Poromechanics V - Proceedings of the 5th Biot Conference on Poromechanics, pp Sirovich, L., Pettenati, F., Cavallini, F., Intensity-based source inversion of the destructive earthquake of 1694 in the southern Apennines, Italy. Journal of Geophysical Research B: Solid Earth, 118 (12), pp Sugan M., Vuan, A., On the ability of Moho reflections to affect the ground motion in northeastern Italy: a case study of the 2012 Emilia seismic sequence. Bulletin of Earthquake Engineering, doi: /s y. Tanhua, T., Hainbucher, D., Cardin, V., Álvarez, M., Civitarese, G., McNichol, A. P., Key, R. M., Repeat hydrography in the Mediterranean Sea, data from the Meteor cruise 84/3 in 2011, Earth Syst. Sci. Data, 5, pp Tanhua, T., Hainbucher, D., Schroeder, K., Cardin, V., Álvarez, M., Civitarese, G., The Mediterranean Sea system: A review and an introduction to the special issue. Ocean Science, 9 (5), pp Teruzzi, A., Dobricic, S., Solidoro, C., Cossarini, G., A 3D variational assimilation scheme in coupled transport biogeochemical models: Forecast of Mediterranean biogeochemical properties. Journal of Geophysical Research: Oceans, doi: /2013JC Piano Triennale A-10

12 Tesi, T., Langone, L., Giani, M., Ravaioli, M., Miserocchi, S., Source, diagenesis, and fluxes of particulate organic carbon along the western adriatic Sea (Mediterranean Sea). Marine Geology, 337, pp Tinivella, U., Giustiniani, M., Numerical simulation of coupled waves in borehole drilling through a BSR. Marine and Petroleum Geology, 44, pp Tinivella, U., Giustiniani, M., Variations in BSR depth due to gas hydrate stability versus pore pressure. Global and Planetary Change, 100, pp Tinivella, U., Giustiniani, M., Cassiani, G., Geophysical methods for environmental studies. International Journal of Geophysics, 2013, art. no Tropeano, M., Cilumbriello, A., Sabato, L., Gallicchio, S., Grippa, A., Longhitano, S.G., Bianca, M., Gallipoli, M.R., Mucciarelli, M., Spilotro, G., Surface and subsurface of the Metaponto Coastal Plain (Gulf of Taranto-southern Italy): Present-day- vs LGM-landscape. Geomorphology, 203, pp Vesnaver, A., Seismic Tomography from the Old to the New Millennium. Arabian Journal for Science and Engineering, 38 (1), pp Vesnaver, A., Urpi, L., Full three-dimensional relocation and tomographic inversion of the earthquakes in north-eastern Italy: A feasibility study. Annals of Geophysics, 56 (1). Viganò, A., Scafidi, D., Martin, S., Spallarossa, D., Structure and properties of the Adriatic crust in the central-eastern Southern Alps (Italy) from local earthquake tomography. Terra Nova, 25 (6), pp Zecchin, M., Caffau, M., Di Stefano, A., Maniscalco, R., Lenaz, D., Civile, D., Muto, F., Critelli, S., The Messinian succession of the Crotone Basin (southern Italy) II: Facies architecture and stratal surfaces across the Miocene-Pliocene boundary. Marine and Petroleum Geology, 48, pp Zecchin, M., Catuneanu, O., High-resolution sequence stratigraphy of clastic shelves I: Units and bounding surfaces. Marine and Petroleum Geology, 39 (1), pp Zecchin, M., Civile, D., Caffau, M., Muto, F., Di Stefano, A., Maniscalco, R., Critelli, S., The Messinian succession of the Crotone Basin (southern Italy) I: Stratigraphic architecture reconstructed by seismic and well data. Marine and Petroleum Geology, 48, pp Zhu, T., Carcione, J. M., Theory and modeling of constant-q P- and S-waves using fractional spatial derivatives. Geophys. J. Int., doi: /gji/ggt483. Zhu, T., Carcione, J.M., Harris, J.M., Approximating constant-q seismic propagation in the time domain. Geophysical Prospecting, 61 (5), pp Piano Triennale A-11

13 ALLEGATO 2 ELENCO DEI PROGETTI 2013 Piano Triennale A-12

14 Allegato 2.1 Elenco dei progetti di ricerca 2013 Inizio Fine Descrizione Acronimo Valore complessivo del progetto Sezione Tipologia per OGS in Euro FixO3 Fixed Point Open Ocean Observatories Network FIXO ,00 OCE EU FP SiteChar Characterisation of European CO2 storage SITECHAR ,00 GEO/IRI EU FP "Pan-European Coordination Action on CO2 Geological Storage" CGSEUROPE ,00 GEO EU FP "CO2 Site Closure Assessment REsearch" CO2CARE ,00 GEO EU FP EMODnet sea-bed mapping Emodnet-seabed ,00 OCE EU FP Vectors of Change in oceans and seas marine life. Impact on economic VECTORS ,00 OCE EU FP7 sectors Research into Impacts and Safety in CO2 Storage RISCS ,00 OCE EU FP Towards a joint European research infrastructure network for coastal Jerico ,00 OCE EU FP7 observatories PAN-EUROPEAN INFRASTRUCTURE FOR OCEAN & MARINE DATA SEADATANET ,00 OCE EU FP7 MANAGEMENT Strengthening International Dimension of Euro-Argo Research SIDERI ,00 OCE EU FP7 Infrastructure Euro-Argo Improvements for the GMES Marine Service E-AIMS ,00 OCE EU FP Gliders for research, Ocean observation & Management GROOM ,00 OCE EU FP PERSEUS: Policy-oriented marine Environmental Research in the PERSEUS ,00 OCE EU FP7 Southern EUropean Seas OCEAN MONITORING and FORECASTING. Providing Products and Services for all marine MYOCEAN ,00 OCE EU FP7 applications Operational Ecology. Marine Ecosystem Forecasting OPEC ,00 OCE EU FP Mediterranean Sea Acidification in a changing climate MedSeA ,00 OCE EU FP Sub-seabed CO2 Storage: Impact on Marine Ecosystems ECO ,00 OCE EU FP Ocean Data Interoperability Platform ODIP ,00 OCE EU FP Eurofleets Toward An Alliance Of European Research Fleets. FP7 EUROFLEETS ,00 IRI EU FP7 Infrastructures 2012 European Carbon Dioxide Capture and Storage Laboratory Infrastructure ECCSEL PP2 - Preparatory Phase 2 GA FP ,00 IRI EU FP7 INFRA New operational steps towards an EUROFLEETS ,00 GEO/IRI EU FP7 Piano Triennale A-13

15 alliance of European research fleets. Infrastructures "QUEST" Quantitative Estimation of Earth's Seismic Sources and Structure SP3-People-Support for training and career delelopment of researchers QUEST ,90 GEO EU FP7 (Marie Curie) Networks for Initial Training (ITN) Knowle-dge base for growth and European innovation in ocean e-conomy: EMODNET ,00 OCE procurement assembly and dissemination of marine procedure data for seabde mapping Grant Seismicity of Adria Plate SEISAP 5.000,00 CRS preparazione progetto Mapping and characterization of the gas hydrates reservoir in the South Chinese Sea CINA ,00 GEO MAE Progetti Congiunti di Cooperazione Scientifica ITALIA CINA - progetto finanziato dallo stato cinese e cofinanziato per parte italiana da OGS "Identificazione di transienti crostali lenti precedenti il terremoto Aquilano del 2009 e la sequenza sismica in Emilia del 2012 dall'analisi spaziotemporale della microsismicità" The circulation in the eastern Mediterranean from long-term data analysis and modelling approach "The Sicily Channel: a morphological and tectonic environment unique in the Mediterranean. A top-to-bottom study approach" Modellazione del ciclo dell'azoto in una laguna costiera del Messico Sicurezza sismica nella formazione scolastica. sperimentazione nell'italia nord - orientale Creazione di una rete tra enti di divulgazione e di ricerca per la diffusione della cultura del sottosuolo carsico con realizzazione di softwar per smartphone, potenziamento di ERI ,00 CRS MEDOR ,00 OCE MAE-SICILY ,00 GEO MALAMOCO ,00 OCE SISIFO ,00 CRS GROTTA 8.800,00 IRI MAE Progetti Congiunti di Cooperazione Scientifica ITALIA GIAPPONE MAE Progetti Congiunti di Cooperazione Scientifica ITALIA ISRAELE MAE Progetti Congiunti di Cooperazione Scientifica ITALIA ISRAELE MAE Progetti Congiunti di Cooperazione Scientifica ITALIA MESSICO MIUR - LEGGE N. 06/2000 MIUR - LEGGE N. 06/2000 Piano Triennale A-14

16 centro espositivo, formazione di operatori e incontri con il pubblico. Mappe geofisiche e geologiche digitali del Mare di Ross (Antartide) PEA 2010/A2.04 Antarctic Seismic Data Library System for Collaborative Research SDLS PEA2009/C3.02 IPY GLAMAR - GLAcial Meltwater and Continental MARgins Dinamica glaciale e deposizione associata all'ultimo ritiro glaciale del Mare di Barents nordoccidentale:un progetto a 5 nazioni per perforare l'artico con il sistema MeBo. Dinamica sedimentaria passata ed attuale nel Mare di Ross: un approccio multidisciplinare allo studio della scarpata continentale Glacial Meltwater and Continental Margin PdR 2010/A2.14" IMPERVIA- Metodi integrati per lo studio delle caratteristiuche e delle variazioni del permafrost in un laboratorio naturale nell'artico ( Isole Svalbard)". PdR 2010/A2.03" Il gateway di Drake: relazioni tra processi tettonici e variaizoni climatiche". PdR 2009/A2.14"WISSLAKE: Esplorazione sismica dei laghi subglaciali nella zona dello Whillans Ice Stream" PdR 2009/A2.20"Relazione tra i cambiamenti Climatici e i gas Idrati presenti al largo delle isole Shetland Meridionali - CLISM". Progetto di ricerca PEA 2009/A4.02 dal titolo: " Caratterizzaione della riflettanza bi-direzionale di superfici antartiche per l'intercalibrazione e validazione di dati telerivati": Analisi dei popolamenti microzooplanctonici in polynya di Baia Terranova e comparazione con sistemi polari analoghi PEA 2009/A1.08 Progetto di ricerca PEA 2009/B.07 dal titolo "Rete di osservatori sismologici a larga bandaa nella regione del Mare di Scotia". PNRA- ROSSMAP ,00 IRI PNRA-SDLS ,00 IRI PNRA- GLAMAR ,00 IRI CORIBAR ,00 GEO ROSSLOPE 6.000,00 GEO GLAMAR ,00 GEO IMPERVIA ,00 GEO DRAKE ,00 GEO WISSLAKE ,00 GEO CLISM ,00 GEO ANTARCTICA ,00 OCE PEA09_ ,00 OCE ASAIN-OBS ,00 CRS Programma Nazionale Ricerche in Antartide PNRA Programma Nazionale Ricerche in Antartide PNRA Programma Nazionale Ricerche in Antartide PNRA Programma Nazionale Ricerche in Antartide PNRA Programma Nazionale Ricerche in Antartide PNRA Programma Nazionale Ricerche in Antartide PNRA Programma Nazionale Ricerche in Antartide PNRA Programma Nazionale Ricerche in Antartide PNRA Programma Nazionale Ricerche in Antartide PNRA Programma Nazionale Ricerche in Antartide PNRA Programma Nazionale Ricerche in Antartide PNRA Programma Nazionale Ricerche in Antartide PNRA Programma Nazionale Ricerche in Antartide PNRA Piano Triennale A-15

17 Progetto di ricerca PEA 2009/A2.17 dal titolo: " Sismologia a larga banda, geodinamica e strutture litosferiche nella regione del Mare do Scotia". Interazioni di clima-tettonica lungo il fronte delle Montagne Transartartiche e confronti con il record artico nella regione Greenland-Svalbard. Progetto di Ricerca PEA PEA2009/A2.1 CLITEITAM Ballast water management system for Adriatic sea protection Strengthening common reaction capacity to fight sea pollution of oil, toxic and hazardous substances in Adriatic Sea Reducing energy consumption and CO2 emissions in cities across Central Europe Trezze e coralligeno dell' Alto Adriatico ASTIS - Acque Sotterranee e di Transizione Isonzo/Soca. Realizzazione di collegamenti dati via satellite tra i centri dati sismologici dell'area Italia-Austria Tracking oil spills and coastal awareness network "WATER RE-BORN - Artificial Recharge: Innovative Technologies for the Sustainable Management of Water Resources (WARBO) - LIFE10 ENV/IT/394". Sviluppo di tecniche innocative per il monitoraggio dei siti di stoccaggio della CO2 Studio integrato dell'influenza dei processi fisici e dei fattori antropici ASAIN-RIC ,00 CRS PNRA- CLITEITAM 6.000,00 IRI BALMAS ,00 OCE HAZADR ,00 OCE ENERGYCITY ,00 GEO TRECORALA ,00 OCE ASTIS ,00 GEO SEISMOSAT ,00 CRS TOSCA ,00 OCE WARBO ,00 GEO CO2MONITOR ,00 MEDGES ,00 GEO/IRI/ OCE/CRS OCE/IRI/ GEO Programma Nazionale Ricerche in Antartide PNRA Programma Nazionale Ricerche in Antartide PNRA Programma di Cooperazione Territoriale Europea AdriaticIPA Programma di Cooperazione Territoriale Europea AdriaticIPA Programma di Cooperazione Territoriale Europea CENTRAL EUROPE Programma di Cooperazione Territoriale Europea INTERREG Italia-Slovenia Programma di Cooperazione Territoriale Europea INTERREG Italia-Slovenia Programma di Cooperazione Territoriale Europea INTERREG IV Italia-Austria Programma di Cooperazione Territoriale Europea MED Programma LIFE Progetto Premiale - MIUR Progetto Premiale - Piano Triennale A-16

18 sullo stato degli ecosistemi costieri e profondi del Mediterraneo centrale Ricerca italiana sul Mare RITMARE ,00 OCE/GEO The Partnership for Advan-ced Computing in Europe (PRACE) European Carbon Dioxide Capture and Storage Laboratory Infrastructure PRACE ,00 OCE ECCSEL NATLAB ITALY ,00 IRI/OCE EURO-ARGO EURO-ARGO ,00 OCE MIUR Progetto Bandiera - MIUR infrastrutture internazionali - MIUR FOE infrastrutture internazionali - MIUR FOE infrastrutture internazionali - MIUR FOE Piano Triennale A-17

19 Allegato 2.2 Elenco dei progetti di servizio 2013 Inizio Fine Descrizione Acronimo Implementation of HV Sea Water Quality - Operational Esecuzione delle prove necessarie a caratterizzare la parte on-shore della faglia dell' Almadrava e della faglia del Camp, secondo le specifiche tecniche STV-ECS-DIZ-793 Rev.0 e. la revisione del suo ambito di applicazione Esecuzione delle prove necessarie a caratterizzare la parte off-shore della faglia dell' Almadrava e della faglia del Camp, secondo le specifiche tecniche STV-ECS-DIZ-794 Rev.0 e la revisione del suo ambito di applicazione Realizzazione di un indagine geologico/geofisica nell area ex-esso per conto dell Autorità Portuale di Trieste. Valore complessivo dell'attività per OGS Sezione Committente/C ontraente CROAZIA ,00 OCE Ambiente S.c. ANAV-ON ,00 GEO/IRI ANAV-OFF ,00 GEO/IRI EX-ESSO ,00 IRI Funzionalità dellìecosistema portuale PORTOTS ,00 OCE Charter of a seagoing vessel for geophysical offshore surveys in the northwest Barents Sea. # PANORAMA1 (Tender-no. : ) Studio sismo tettonico per la stima del sisma dinamico atteso al sito della diga di Nocelle HF Radar Monitoring System and Response against marine Oil Splills in the Malta Channel Environmental quality and pressures assessment across Europe: the LTER network Towards COast to Coast NETworks of Marine proected areas BGR-BARENTS ,00 IRI ASOCIACION NUCLEAR ASCO- VANDELLOS II, A.I.E. Spagna ASOCIACION NUCLEAR ASCO- VANDELLOS II, A.I.E. Spagna AUTORITA' PORTUALE DI TRIESTE Autorità Portuale di Trieste Bundesanstalt für Geowissenschaft en und Rohstoffe (BGR) in Hannover CESI ,00 CRS CESI SPA CIMALTA ,00 OCE CNR-IAMC ENVE ,00 OCE CNR-ISMAR COCONET ,00 OCE CNR-ISMAR Mediterranean IODP Drilling DREAM ,00 GEO DREAM Realizzazione di un gasdotto CRS/GEO E.ON New Build TAP ,00 transadriatico /IRI & Tecnology "Esercizio della rete di rilevamento sismico e monitoraggio della sismicità naturale e della micro sismicità indotta presso la concessione di EDISON ,00 CRS EDISON stoccaggio gas metano denominata "Collalto Stoccaggio" Fugro Data Data marketing agreement tra OGS, Services AG e Fugro Data Services AG e Robertson ROGES ,00 IRI Robertson GeoSpec International Ltd GeoSpec Piano Triennale A-18

20 Contratto di appalto di servizi relativi a rilievo sul fondo marino da effettuarsi al largo delle coste italiane e tunisine in acque internazionali. The seismic hazard assessment for the Caribbean and other regions in the frame of the GEM initiative Esecuzione di intervento geofisico/sismolgico nell'ambito della realizzazione dell'impianto geotermico nell'area di Pontegradella (Ferrara) Progetto di Ricerca S1/UR3 "Miglioramento delle conoscenze per la definizione del potenziale sismogenetico". Progetto di Ricerca S2/UR1 "Validazione della pericolosità sismica mediante dati osservati" International Ltd SER_NAVE ,00 IRI GEO Team S.r.l. GEM ,00 CRS GEOTERMIA FE Global Earthquake Model (GEM) ,00 CRS HERA SPA INGV-DPC S ,00 CRS INVG INGV-DPC ,00 CRS INVG Rigassificatore di Porto Viro ISPRA ,00 OCE ISPRA Accordo di collaborazione scientifica per la produzione di dati scientifici nell'ambito dello studio sulle ADIROCE ,00 OCE ISPRA tematiche della Stategia Marina Modelling e sismica passiva KFUMP (JC) 8.000,00 GEO KFUPM Consulenza modelling / sensori acustici KFUPM ,00 GEO KFUPM Training and assistance for course about Cat3D and Hypo3D tools in Trieste KACST- COURSE ,00 GEO Modelling sensori per Land Streamer KACST (JC) ,00 GEO Monitoraggio acque marine per prescrizione AIA Misura dell'accelerazione di gravità e del gradiente verticale da eseguire c/o il Laboratorio Metrologico SIMAV S.p.a. di Campi Bisenzio Servizio elaborazione dati relativi ad indagini sismiche ad altra risoluzione. Contratto per la realizzazione del progetto di ricerca denominato Coastal Ocean Circulation Experiment off Senegal KING ABDULAZIZ CITY FOR SCIENCE AND TECHNOLOGY (KACST) KING ABDULAZIZ CITY FOR SCIENCE AND TECHNOLOGY (KACST) Ferriera ,00 OCE Lucchini SpA GRAVIMETRIA 1.573,00 CRS METAF SRL OCSA 5.400,00 IRI COCES ,00 OCE OCSA S.L. MADRID ONR (Office of Naval Research) PROVINCI DI VENEZIA - Servizio di analisi del rischio sismico RISVE ,00 GEO Servizio di in Provincia di Venezia Geologia e Geotermia Cave Forniture di misure gravimetriche GRAVIMETRIA ,80 CRS PROVINCIA Piano Triennale A-19

SISMO. Storia sismica di sito di ManOppello

SISMO. Storia sismica di sito di ManOppello SISMO Storia sismica di sito di ManOppello Rapporto tecnico per conto del: Dr. Luciano D Alfonso, Sindaco Comune di Pescara (PE) Eseguito da: Umberto Fracassi Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia

Dettagli

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy CST Consulting è una azienda di Consulenza IT, System Integration & Technology e Servizi alle Imprese di respiro internazionale. E

Dettagli

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Il Framework ITIL e gli Standard di PMI : : possibili sinergie Milano, Venerdì, 11 Luglio 2008 IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Maxime Sottini Slide 1 Agenda Introduzione

Dettagli

Il programma Interreg CENTRAL EUROPE

Il programma Interreg CENTRAL EUROPE Il primo bando del programma Interreg CENTRAL EUROPE, Verona, 20.02.2015 Il programma Interreg CENTRAL EUROPE Benedetta Pricolo, Punto di contatto nazionale, Regione del Veneto INFORMAZIONI DI BASE 246

Dettagli

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI (Versione Abbreviata) Ultimo Aggiornamento: 24 Febbraio 2011 1 Posizioni Enrico Nardelli si è laureato nel 1983 in Ingegneria Elettronica (110/110 con lode) presso l

Dettagli

Present-day Vertical kinematic. Northern Italy form permanent GPS stations

Present-day Vertical kinematic. Northern Italy form permanent GPS stations Present-day Vertical kinematic pattern in the Central and Northern Italy form permanent GPS stations N. Cenni 12, P. Baldi 2, F. Loddo 3, G. Casula 3, M. Bacchetti 2 (1) Dipartimento Scienze Biologiche,

Dettagli

Geofisica elitrasportata e modeling geologico 3D applicati alla valutazione delle risorse geotermiche superficiali in Sicilia Occidentale.

Geofisica elitrasportata e modeling geologico 3D applicati alla valutazione delle risorse geotermiche superficiali in Sicilia Occidentale. Geofisica elitrasportata e modeling geologico 3D applicati alla valutazione delle risorse geotermiche superficiali in Sicilia Occidentale. Santilano A. 1, Manzella A. 1, Viezzoli A. 2 Menghini A. 2, Donato

Dettagli

MASTER MAGPA Argomenti Project Work

MASTER MAGPA Argomenti Project Work MASTER MAGPA Argomenti Project Work MODULO I LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE: PROFILO STORICO E SFIDE FUTURE Nome Relatore: Dott.ssa Ricciardelli (ricciardelli@lum.it) 1. Dal modello burocratico al New Public

Dettagli

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki Conférence des Régions Périphériques Maritimes d Europe Conference of Peripheral Maritime Regions of Europe ANALYSIS PARTICIPATION TO THE FP THROUGH A TERRITORIAL AND REGIONAL PERSPECTIVE MEETING WITH

Dettagli

CMMI-Dev V1.3. Capability Maturity Model Integration for Software Development, Version 1.3. Roma, 2012 Ercole Colonese

CMMI-Dev V1.3. Capability Maturity Model Integration for Software Development, Version 1.3. Roma, 2012 Ercole Colonese CMMI-Dev V1.3 Capability Maturity Model Integration for Software Development, Version 1.3 Roma, 2012 Agenda Che cos è il CMMI Costellazione di modelli Approccio staged e continuous Aree di processo Goals

Dettagli

La rilevazione del radon e del toron con strumenti attivi ad elevata risoluzione

La rilevazione del radon e del toron con strumenti attivi ad elevata risoluzione La rilevazione del radon e del toron con strumenti attivi ad elevata risoluzione 1 Carlo Sabbarese Gruppo di ricerca: R. Buompane, F. De Cicco, V. Mastrominico, A. D Onofrio 1 L attività di ricerca è svolta

Dettagli

La disseminazione dei progetti europei

La disseminazione dei progetti europei La disseminazione dei progetti europei Indice 1. La disseminazione nel 7PQ: un obbligo! 2. Comunicare nei progetti europei 3. Target audience e Key Message 4. Sviluppare un dissemination plan 5. Message

Dettagli

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING UN BUON MOTIVO PER [cod. E603] L obiettivo del corso è fornire le competenze e conoscenze

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni.

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. 8 regioni settentrionali: il Piemonte (Torino), la Val d Aosta (Aosta),

Dettagli

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato Intalio Convegno Open Source per la Pubblica Amministrazione Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management Navacchio 4 Dicembre 2008 Andrea Calcagno Amministratore Delegato 20081129-1

Dettagli

IBM Cloud Computing - esperienze e servizi seconda parte

IBM Cloud Computing - esperienze e servizi seconda parte IBM Cloud Computing - esperienze e servizi seconda parte Mariano Ammirabile Cloud Computing Sales Leader - aprile 2011 2011 IBM Corporation Evoluzione dei modelli di computing negli anni Cloud Client-Server

Dettagli

ITALIA COMPETENZE PER IL LAVORO DI OGGI COMPETENZE PER IL LAVORO DI DOMANI. Cisco Networking Academy CISCO NETWORKING ACADEMY.

ITALIA COMPETENZE PER IL LAVORO DI OGGI COMPETENZE PER IL LAVORO DI DOMANI. Cisco Networking Academy CISCO NETWORKING ACADEMY. Profilo ITALIA COMPETENZE PER IL LAVORO DI OGGI COMPETENZE PER IL LAVORO DI DOMANI CISCO NETWORKING ACADEMY Educazione e tecnologia sono due dei più grandi equalizzatori sociali. La prima aiuta le persone

Dettagli

INTELLIGENT TRANSPORT SYSTEMS IN SOUTH EAST EUROPE

INTELLIGENT TRANSPORT SYSTEMS IN SOUTH EAST EUROPE Progetto SEE-ITS in breve SEE-ITS è un progetto transnazionale che mira a stimolare la cooperazione, l'armonizzazione e l'interoperabilità tra Sistemi di Trasporto Intelligenti (ITS) nel Sud-Est Europa.

Dettagli

PRISMA PIATTAFORME CLOUD INTEROPERABILI PER SMART-GOVERNMENT. Progetto PRISMA

PRISMA PIATTAFORME CLOUD INTEROPERABILI PER SMART-GOVERNMENT. Progetto PRISMA PIATTAFORME CLOUD INTEROPERABILI PER SMART-GOVERNMENT PRISMA Progetto PRISMA SMART CITIES AND COMMUNITIES AND SOCIAL INNOVATION Cloud Computing per smart technologies PIATTAFORME CLOUD INTEROPERABILI PER

Dettagli

La collaborazione come strumento per l'innovazione.

La collaborazione come strumento per l'innovazione. La collaborazione come strumento per l'innovazione. Gabriele Peroni Manager of IBM Integrated Communication Services 1 La collaborazione come strumento per l'innovazione. I Drivers del Cambiamento: Le

Dettagli

Jointly for our common future

Jointly for our common future Newsletter del progetto GeoSEE nr.1 Gennaio 2013 1. Avvio del progetto 2. Il progetto 3. Il programma SEE 4. Il partenariato 5. Obiettivi del progetto Jointly for our common future 1 AVVIO DEL PROGETTO

Dettagli

STS. Profilo della società

STS. Profilo della società STS Profilo della società STS, Your ICT Partner Con un solido background accademico, regolari confronti con il mondo della ricerca ed esperienza sia nel settore pubblico che privato, STS è da oltre 20

Dettagli

ATTIVITA DELLA REGIONE LIGURIA NELL AMBITO DEGLI STUDI E INDAGINI SULLA MICROZONAZIONE SISMICA

ATTIVITA DELLA REGIONE LIGURIA NELL AMBITO DEGLI STUDI E INDAGINI SULLA MICROZONAZIONE SISMICA STUDI DI MICROZONAZIONE SISMICA: TEORIA ED APPLICAZIONI AOSTA, Loc. Amérique Quart (AO), 18-19 Ottobre 2011 Assessorato OO.PP., Difesa Suolo e Edilizia Residenziale Pubblica - Servizio Geologico ATTIVITA

Dettagli

Antonio Motisi. Dipartimento di Colture Arboree Università degli Studi di Palermo

Antonio Motisi. Dipartimento di Colture Arboree Università degli Studi di Palermo Giornate di Studio: Un approccio integrato allo studio dei flussi di massa e di energia nel sistema suolo pianta atmosfera: esperienze e prospettive di applicazione in Sicilia Tecniche di misura dei flussi

Dettagli

SAIPEM: Strong Authenticator for SAP Una soluzione CST in grado di garantire il massimo della sicurezza

SAIPEM: Strong Authenticator for SAP Una soluzione CST in grado di garantire il massimo della sicurezza Grandi Navi Veloci. Utilizzata con concessione dell autore. SAIPEM: Strong Authenticator for SAP Una soluzione CST in grado di garantire il massimo della sicurezza Partner Nome dell azienda SAIPEM Settore

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

rischi del cloud computing

rischi del cloud computing rischi del cloud computing maurizio pizzonia dipartimento di informatica e automazione università degli studi roma tre 1 due tipologie di rischi rischi legati alla sicurezza informatica vulnerabilità affidabilità

Dettagli

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls Information Technology General Controls Indice degli argomenti Introduzione agli ITGC ITGC e altre componenti del COSO Framework Sviluppo e manutenzione degli applicativi Gestione operativa delle infrastrutture

Dettagli

Dagli indicatori alla Governance dello sviluppo del contesto campano

Dagli indicatori alla Governance dello sviluppo del contesto campano N UCLEO DI VALUTAZIONE E VERIFICA DEGLI I NVESTIMENTI PUBBLICI Dagli indicatori alla Governance dello sviluppo del contesto campano Melania Cavelli Sachs NVVIP regione Campania Conferenza AIQUAV, Firenze,

Dettagli

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE BROCHURE INFORMATIVA 2013-2015 L Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE) è un organizzazione inter-governativa e multi-disciplinare

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

BPEL: Business Process Execution Language

BPEL: Business Process Execution Language Ingegneria dei processi aziendali BPEL: Business Process Execution Language Ghilardi Dario 753708 Manenti Andrea 755454 Docente: Prof. Ernesto Damiani BPEL - definizione Business Process Execution Language

Dettagli

XIII. B4b OL: DE ANLAGE/ANNEXE/ALLEGATO/PRILOGA

XIII. B4b OL: DE ANLAGE/ANNEXE/ALLEGATO/PRILOGA Tagung der Alpenkonferenz Réunion de la Conférence alpine Sessione della Conferenza delle Alpi Zasedanje Alpske konference XIII TOP / POJ / ODG / TDR B4b IT OL: DE ANLAGE/ANNEXE/ALLEGATO/PRILOGA 1 ACXIII_B4b_1_it

Dettagli

THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA

THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA SAP World Tour 2007 - Milano 11-12 Luglio 2007 THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA Agenda Presentazione Derga Consulting Enterprise SOA Allineamento Processi & IT Il

Dettagli

General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of

General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of study and research according the Information System for

Dettagli

Industria 2015 Bando Mobilità Sostenibile Progetto MS01-00027 SIFEG - Sistema Integrato trasporto merci FErro-Gomma

Industria 2015 Bando Mobilità Sostenibile Progetto MS01-00027 SIFEG - Sistema Integrato trasporto merci FErro-Gomma Industria 2015 Bando Mobilità Sostenibile Progetto MS01-00027 SIFEG - Sistema Integrato trasporto merci FErro-Gomma Ing. Gaetano Trotta Responsabile Unico di Progetto Nata nel 1978, è una Società di Ingegneria

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Presentazione della società Agenda Chi siamo 3 Cosa facciamo 4-13 San Donato Milanese, 26 maggio 2008 Come lo facciamo 14-20 Case Studies 21-28 Prodotti utilizzati

Dettagli

Energia in Italia: problemi e prospettive (1990-2020)

Energia in Italia: problemi e prospettive (1990-2020) Energia in Italia: problemi e prospettive (1990-2020) Enzo De Sanctis Società Italiana di Fisica - Bologna Con questo titolo, all inizio del 2008, la Società Italiana di Fisica (SIF) ha pubblicato un libro

Dettagli

IT Service Management

IT Service Management IT Service Management L'importanza dell'analisi dei processi nelle grandi e medie realtà italiane Evento Business Strategy 2.0 Firenze 25 settembre 2012 Giovanni Sadun Agenda ITSM: Contesto di riferimento

Dettagli

Sintesi Nonostante le norme tese a liquidare o cedere

Sintesi Nonostante le norme tese a liquidare o cedere ...... Le partecipate...... Sintesi Nonostante le norme tese a liquidare o cedere le partecipate comunali in perdita, i Comuni italiani dispongono ancora di un portafoglio di partecipazioni molto rilevante,

Dettagli

UNIVERSITA DI PALERMO

UNIVERSITA DI PALERMO PILLAR OBIETTIVO SPECIFICO MASTER CALL CALL INDUSTRIAL LEADERSHIP LEADERSHIP IN ENABLING AND INDUSTRIAL TECHNOLOGIES (LEIT) H2020-SPIRE-2014-2015 - CALL FOR SPIRE - SUSTAINABLE PROCESS INDUSTRIES H2020-SPIRE-2014

Dettagli

IT Service Management: il Framework ITIL. Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy

IT Service Management: il Framework ITIL. Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy IT Service Management: il Framework ITIL Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy Quint Wellington Redwood 2007 Agenda Quint Wellington Redwood Italia IT Service Management

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA ROMA 20-22 OTTOBRE 2014 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA,

Dettagli

PMI. Management Maturity Model, OPM3 Second Edition 2008

PMI. Management Maturity Model, OPM3 Second Edition 2008 Nuovi standard PMI, certificazioni professionali e non solo Milano, 20 marzo 2009 PMI Organizational Project Management Maturity Model, OPM3 Second Edition 2008 Andrea Caccamese, PMP Prince2 Practitioner

Dettagli

MASTER TRIENNALE DI FORMAZIONE MANAGERIALE

MASTER TRIENNALE DI FORMAZIONE MANAGERIALE Management Risorse Umane MASTER TRIENNALE DI FORMAZIONE MANAGERIALE La formazione di eccellenza al servizio dei Manager PRESENTAZIONE Il Master Triennale di Formazione Manageriale è un percorso di sviluppo

Dettagli

Il Metodo di analisi multicriterio Analitic Hierarchy Process (AHP) Corso di Analisi delle Decisioni Chiara Mocenni (mocenni@dii.unisi.

Il Metodo di analisi multicriterio Analitic Hierarchy Process (AHP) Corso di Analisi delle Decisioni Chiara Mocenni (mocenni@dii.unisi. Il Metodo di analisi multicriterio Analitic Hierarchy Process (AHP) Corso di Analisi delle Decisioni Chiara Mocenni (mocenni@dii.unisi.it) L analisi multicriterio e il processo decisionale L analisi multicriterio

Dettagli

PIANO DEGLI ELETTRODOTTI DELLA RETE ELETTRICA DI TRASMISSIONE NAZIONALE

PIANO DEGLI ELETTRODOTTI DELLA RETE ELETTRICA DI TRASMISSIONE NAZIONALE PIANO DEGLI ELETTRODOTTI DELLA RETE ELETTRICA DI TRASMISSIONE NAZIONALE Nuovo collegamento sottomarino a 500 kv in corrente continua SAPEI (Sardegna-Penisola Italiana) SCHEDA N. 178 LOCALIZZAZIONE CUP:

Dettagli

Presentazione della Societa CAE Technologies Srl VAR Dassault Systemes SIMULIA

Presentazione della Societa CAE Technologies Srl VAR Dassault Systemes SIMULIA Presentazione della Societa CAE Technologies Srl VAR Dassault Systemes SIMULIA pag. 1 La Societa CAE Technologies Srl e stata fondata nel marzo 2013. Il nome breve della CAE Technologies Srl e CAETECH.

Dettagli

Maggior Supporto. Enel Produzione SpA

Maggior Supporto. Enel Produzione SpA Enel Produzione SpA Concorso nazionale Le buone pratiche sulla manutnzione sicura Campagna Ambienti di lavoro sani e sicuri 2010-2011 Napoli, 27 Ottobre 2011 Villa Colonna Bandini Stefano Di Pietro Responsabile

Dettagli

UNIVERSITÀ CATTOLICA DEL SACRO CUORE FACOLTÀ DI ECONOMIA REGOLAMENTO SUI REQUISITI E SULLA PROCEDURA DI (IL REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO )

UNIVERSITÀ CATTOLICA DEL SACRO CUORE FACOLTÀ DI ECONOMIA REGOLAMENTO SUI REQUISITI E SULLA PROCEDURA DI (IL REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO ) UNIVERSITÀ CATTOLICA DEL SACRO CUORE FACOLTÀ DI ECONOMIA ESTRATTO DA REGOLAMENTO SUI REQUISITI E SULLA PROCEDURA DI RECLUTAMENTO DI RICERCATORI E DOCENTI (IL REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO ) 1 Requisiti

Dettagli

ITALIA: PRESENTAZIONE DEL SOSTEGNO FINANZIARIO STIMATO E DELLE AGEVOLAZIONI TRIBUTARIE PER I COMBUSTIBILI FOSSILI

ITALIA: PRESENTAZIONE DEL SOSTEGNO FINANZIARIO STIMATO E DELLE AGEVOLAZIONI TRIBUTARIE PER I COMBUSTIBILI FOSSILI ITALIA: PRESENTAZIONE DEL SOSTEGNO FINANZIARIO STIMATO E DELLE AGEVOLAZIONI TRIBUTARIE PER I COMBUSTIBILI FOSSILI Risorse energetiche e struttura del mercato L Italia produce piccoli volumi di gas naturale

Dettagli

Mariangela Ravaioli CNR ISMAR Bologna

Mariangela Ravaioli CNR ISMAR Bologna Systematic collection, in the VECTOR project, of available hydrological and biogeochemical data from the North-Central Adriatic Sea to define the physical and biological processes affecting the C cycle.

Dettagli

Un Agenda Digitale per le Alpi: favorire la Competitività e l Inclusione Sociale

Un Agenda Digitale per le Alpi: favorire la Competitività e l Inclusione Sociale Un Agenda Digitale per le Alpi: favorire la Competitività e l Inclusione Sociale Milano, 8 Maggio 2014 Sala Pirelli Palazzo Pirelli Esperienze di telemedicina in Regione Lombardia e sanità elettronica

Dettagli

Consulenza tecnologica globale

Consulenza tecnologica globale Orientamento al cliente Innovazione Spirito di squadra Flessibilità Un gruppo di professionisti dedicati alle imprese di ogni settore merceologico e dimensione, capaci di supportare il Cliente nella scelta

Dettagli

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA I DESTINATION CENTER I Destination Center COS è UN DESTINATION CENTER? SHOPPING SPORT DIVERTIMENTO Un Destination Center e una combinazione di aree tematiche,

Dettagli

Rational Unified Process Introduzione

Rational Unified Process Introduzione Rational Unified Process Introduzione G.Raiss - A.Apolloni - 4 maggio 2001 1 Cosa è E un processo di sviluppo definito da Booch, Rumbaugh, Jacobson (autori dell Unified Modeling Language). Il RUP è un

Dettagli

Scegliere la sostenibilità: decisioni e decisori

Scegliere la sostenibilità: decisioni e decisori Scegliere la sostenibilità: decisioni e decisori Claudio Cecchi Lezioni di Ecoomia del Turismo Roma, 26 novembre 2012 Dall agire al governo delle azioni nella sostenibilità I soggetti che agiscono Individui

Dettagli

LE RISORSE ENERGETICHE FOSSILI LORO EVOLUZIONE A LIVELLO MONDIALE

LE RISORSE ENERGETICHE FOSSILI LORO EVOLUZIONE A LIVELLO MONDIALE LE RISORSE ENERGETICHE FOSSILI LORO EVOLUZIONE A LIVELLO MONDIALE Alessandro Clerici Chairman Gruppo di Studio WEC «World Energy Resources» Senior Corporate Advisor - CESI S.p.A. ATI--MEGALIA Conferenza

Dettagli

Corso Base ITIL V3 2008

Corso Base ITIL V3 2008 Corso Base ITIL V3 2008 PROXYMA Contrà San Silvestro, 14 36100 Vicenza Tel. 0444 544522 Fax 0444 234400 Email: proxyma@proxyma.it L informazione come risorsa strategica Nelle aziende moderne l informazione

Dettagli

Cognome... Nome... LE CORRENTI MARINE

Cognome... Nome... LE CORRENTI MARINE Cognome... Nome... LE CORRENTI MARINE Le correnti marine sono masse d acqua che si spostano in superficie o in profondità negli oceani: sono paragonabili a enormi fiumi che scorrono lentamente (in media

Dettagli

Panorama della ricerca in edilizia nell IEA ETN

Panorama della ricerca in edilizia nell IEA ETN Panorama della ricerca in edilizia nell IEA ETN Ezilda Costanzo, ENEA IEA EUWP building vice-chair Giornata Nazionale IEA IA Ricerca Energetica e Innovazione in Edilizia ENEA Roma, 27 febbraio 2015 Gli

Dettagli

IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria

IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria IT Plant Solutions IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria s Industrial Solutions and Services Your Success is Our Goal Soluzioni MES e IT per integrare e sincronizzare i processi Prendi

Dettagli

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Claudio Chiarenza (General Manager and Chief Strategy Officer) Italtel, Italtel logo and imss (Italtel Multi-Service

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

di4g: Uno strumento di clustering per l analisi integrata di dati geologici

di4g: Uno strumento di clustering per l analisi integrata di dati geologici di4g: Uno strumento di clustering per l analisi integrata di dati geologici Alice Piva 1, Giacomo Gamberoni 1, Denis Ferraretti 1, Evelina Lamma 2 1 intelliware snc, via J.F.Kennedy 15, 44122 Ferrara,

Dettagli

Alberto Maurizi, Francesco Tampieri, CNR ISAC

Alberto Maurizi, Francesco Tampieri, CNR ISAC Contributi locali e non locali agli inquinanti nella Pianura Padana: dal caso particolare a una discussione generale sui modelli di composizione dell atmosfera Alberto Maurizi, Francesco Tampieri, CNR

Dettagli

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 Il Master MEA Management dell Energia e dell Ambiente è organizzato dall Università degli Studi Guglielmo Marconi

Dettagli

Homeland & Logistica e Servizi di Distribuzione

Homeland & Logistica e Servizi di Distribuzione STE è una società di integrazione di sistemi che opera nell Information e Communication Technology applicata alle più innovative e sfidanti aree di mercato. L azienda, a capitale italiano interamente privato,

Dettagli

AALBORG+10 ISPIRARE IL FUTURO

AALBORG+10 ISPIRARE IL FUTURO AALBORG+10 ISPIRARE IL FUTURO LA NOSTRA VISIONE COMUNE Noi, governi locali europei, sostenitori della Campagna delle Città Europee Sostenibili, riuniti alla conferenza di Aalborg+10, confermiamo la nostra

Dettagli

Il Servizio Sismico Svizzero (SED)

Il Servizio Sismico Svizzero (SED) Il Servizio Sismico Svizzero (SED) Storia e missione del SED Il Servizio Sismico Svizzero registra in media due terremoti al giorno. Di questi, circa dieci ogni anno sono abbastanza forti da essere percepiti

Dettagli

CALENDARIO CORSI 2015

CALENDARIO CORSI 2015 SAFER, SMARTER, GREENER DNV GL - Business Assurance Segreteria Didattica Training Tel. +39 039 60564 - Fax +39 039 6058324 e-mail: training.italy@dnvgl.com www.dnvba.it/training BUSINESS ASSURANCE CALENDARIO

Dettagli

Lo strumento per la pianificazione di energia che mostra sia le implicazioni finanziarie che i risultati della decarburazione.

Lo strumento per la pianificazione di energia che mostra sia le implicazioni finanziarie che i risultati della decarburazione. Lo strumento per la pianificazione di energia che mostra sia le implicazioni finanziarie che i risultati della decarburazione. Da dove viene remac... remac è un'iniziativa a seguito del progetto EUCO2

Dettagli

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit Un Prodotto della Suite BOC Management Office Controllo Globale e Permanente delle Architetture IT Aziendali e dei Processi IT: IT-Governance Definire

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO Requisiti d'ammissione Dal Regolamento didattico del Conservatorio di Como Ex Art. 24: Ammissione ai corsi di

Dettagli

www.integrateddesign.eu IDP Integrated Design Process Processo di progettazione integrata

www.integrateddesign.eu IDP Integrated Design Process Processo di progettazione integrata www.integrateddesign.eu IDP Integrated Design Process Processo di progettazione integrata Cosa può fare l Istituto per le Energie Rinnovabili dell EURAC? E quando? Il team di EURAC è in grado di: gestire

Dettagli

Il business risk reporting: lo. gestione continua dei rischi

Il business risk reporting: lo. gestione continua dei rischi 18 ottobre 2012 Il business risk reporting: lo strumento essenziale per la gestione continua dei rischi Stefano Oddone, EPM Sales Consulting Senior Manager di Oracle 1 AGENDA L importanza di misurare Business

Dettagli

Process automation Grazie a oltre trent anni di presenza nel settore e all esperienza maturata in ambito nazionale e internazionale, Elsag Datamat ha acquisito un profondo know-how dei processi industriali,

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

IL 7 PQ in breve Come partecipare al Settimo programma quadro per la ricerca

IL 7 PQ in breve Come partecipare al Settimo programma quadro per la ricerca Ricerca comunitaria idee cooperazione persone euratom capacità IL 7 PQ in breve Come partecipare al Settimo programma quadro per la ricerca Guida tascabile per i nuovi partecipanti Europe Direct è un servizio

Dettagli

IT FINANCIAL MANAGEMENT

IT FINANCIAL MANAGEMENT IT FINANCIAL MANAGEMENT L IT Financial Management è una disciplina per la pianificazione e il controllo economico-finanziario, di carattere sia strategico sia operativo, basata su un ampio insieme di metodologie

Dettagli

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità Armundia Group è un azienda specializzata nella progettazione e fornitura di soluzioni software e consulenza specialistica per i settori dell ICT bancario, finanziario ed assicurativo. Presente in Italia

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

Elementi di progettazione europea

Elementi di progettazione europea Elementi di progettazione europea Il partenariato internazionale Maria Gina Mussini - Project Manager Progetto Europa - Europe Direct - Comune di Modena La trasnazionalità dei progetti europei Ogni progetto

Dettagli

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM ALLEGATO 2 FULL PROJECT FORM FORM 1 FORM 1 General information about the project PROJECT SCIENTIFIC COORDINATOR TITLE OF THE PROJECT (max 90 characters) TOTAL BUDGET OF THE PROJECT FUNDING REQUIRED TO

Dettagli

Definizione di una policy per l archivio istituzionale ISS

Definizione di una policy per l archivio istituzionale ISS CONFERENCE Institutional archives for research: experiences and projects in open access Istituto Superiore di Sanità Rome, 30/11-1/12 2006 Definizione di una policy per l archivio istituzionale ISS Paola

Dettagli

MOSSE PER COSTRUIRE UN INDUSTRIA EUROPEA PER IL TERZO MILLENNIO

MOSSE PER COSTRUIRE UN INDUSTRIA EUROPEA PER IL TERZO MILLENNIO MOSSE PER COSTRUIRE UN INDUSTRIA EUROPEA PER IL TERZO MILLENNIO Premessa: RITORNARE ALL ECONOMIA REALE L economia virtuale e speculativa è al cuore della crisi economica e sociale che colpisce l Europa.

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

email: vito.introna@uniroma2.it telefono: +39.0672597179 luogo: Dip. di Ing. Mecc., st. 2102/13 Sito internet personale: non disponibile

email: vito.introna@uniroma2.it telefono: +39.0672597179 luogo: Dip. di Ing. Mecc., st. 2102/13 Sito internet personale: non disponibile email: vito.introna@uniroma2.it telefono: +39.0672597179 luogo: Dip. di Ing. Mecc., st. 2102/13 Sito internet personale: non disponibile Orario di ricevimento studenti: su appuntamento via mail * foto

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE n.

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE n. 9^ legislatura Struttura amministrativa competente: Direzione Competitivita Sistemi Agroalimentari Presidente Luca Zaia Vicepresidente Marino Zorzato Assessori Renato Chisso Roberto Ciambetti Luca Coletto

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

Security Governance. Technet Security Day Milano/Roma 2007 NSEC Security Excellence Day Milano 2007. Feliciano Intini

Security Governance. Technet Security Day Milano/Roma 2007 NSEC Security Excellence Day Milano 2007. Feliciano Intini Technet Security Day Milano/Roma 2007 NSEC Security Excellence Day Milano 2007 Security Governance Chief Security Advisor Microsoft Italia feliciano.intini@microsoft.com http://blogs.technet.com/feliciano_intini

Dettagli

Pronti per la Voluntary Disclosure?

Pronti per la Voluntary Disclosure? Best Vision GROUP The Swiss hub in the financial business network Pronti per la Voluntary Disclosure? Hotel de la Paix, 21 aprile 2015, ore 18:00 Hotel Lugano Dante, 22 aprile 2015, ore 17:00 Best Vision

Dettagli

Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Dipartimento per l università, l alta formazione artistica, musicale e coreutica e per la ricerca ALLEGATO 2 Progetti di Innovazione Sociale ex art. 7 comma 6 dell Avviso 391/ric, Architettura sostenibile

Dettagli

AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA

AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA Axpo Italia AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA UN GRUPPO A DIMENSIONE EUROPEA Axpo opera direttamente in oltre 20 paesi europei L Italia è uno dei mercati principali del gruppo Axpo in Italia Alla presenza

Dettagli

Le nuove fonti di energia

Le nuove fonti di energia Le nuove fonti di energia Da questo numero della Newsletter verranno proposti alcuni approfondimenti sui temi dell energia e dell ambiente e sul loro impatto sul commercio mondiale osservandone, in particolare,

Dettagli

La valutazione degli effetti dei Programmi: il progetto PQM e altre indagini sui dati acquisiti

La valutazione degli effetti dei Programmi: il progetto PQM e altre indagini sui dati acquisiti Seminario Valutazione PON Roma, 29 marzo 2012 La valutazione degli effetti dei Programmi: il progetto PQM e altre indagini sui dati acquisiti Elena Meroni - Università di Padova e INVALSI Daniele Vidoni

Dettagli

Le opportunità economiche dell efficienza energetica

Le opportunità economiche dell efficienza energetica Le opportunità economiche dell efficienza energetica i problemi non possono essere risolti dallo stesso atteggiamento mentale che li ha creati Albert Einstein 2 SOMMARIO 1. Cosa è una ESCO 2. Esco Italia

Dettagli