Fughe. I 25 misteri dei Caraibi. ( Dalla Sicilia all' Australia! ) Le meraviglie di Bambarra Beach. Il paradiso può attendere

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Fughe. I 25 misteri dei Caraibi. ( Dalla Sicilia all' Australia! ) Le meraviglie di Bambarra Beach. Il paradiso può attendere"

Transcript

1 I 25 misteri dei Caraibi Fughe Jamaica: Trovare l'amore in una Grotta Kangaroo: Un Drink con i Marsupiali da Maui: Vivere sogno come i Pescatori Fiji: Isole Degne di un Film ( Dalla Sicilia all' Australia! ) TURKS & CAICOS Le meraviglie di Bambarra Beach THAI MASSAGE Il paradiso può attendere Kekoa Publishing

2

3

4 ISLANDS NUMERO 0 SOMMARIO SICILIA P. 30 Zanzibar P. 8 MALDIVE P. 66 SUMATRA P. 60 BALI P. 10 cangaroo islands P. 29 COVER STORY FUGHE DA 16SOGNO Una bungalow sull'acqua in Cambogia apre la nostra lista dei desideri del Ma l'elenco è lungo e ricco di destinazioni da sogno sparse in tutte le zone del Mondo maui P. 26 CAMBOGIA P. 20 FIJI P. 22 HAYMAN ISLAND P. 16 HEASTER ISLAND P. 25 IN PRIMO PIANO A tu per tu con Daly Carty 36 Incontriamo il noto chef del ristorante Tasty's di Anguilla, famoso per i suoi deliziosi piatti a base di pesce I 25 misteri dei Caraibi 38 Segreti, insolite curiosità e avventure "particolari" per vivere le isole tropicali più affascinanti del Mondo Spa Experience 70 oahu P. 64 bahamas P. 42 COZUMEL P. 43 Il massaggio thailandese che apre le porte del paradiso attraverso gli ingredienti naturali usati nelle Spa Bambarra Beach 76 TURKS & CAICOS P. 76 British virgin islands P. 28 anguilla P. 36 REP. DOMINICANA P. 43 Giamaica P. 19 Una rapida gita a Middle Caicos rivela una spiaggia che potrebbe davvero meritare il titolo di "più bella" dei Caraibi RUBRICHE 8 Get Here 10 Life Here 12 Live the Life 30 Curiosity of the World 32 Taste 60 Top Nature 62 Top Beach 64 Top Fun 66 Top Resort 68 Top Cruise OGNI GIORNO articoli e foto meravigliose dalle isole più affascinanti del mondo. Seguiteci sempre anche sul nostro sito e non dimenticate di accedere alla web tv dove troverete le più belle videoguide di viaggio. Editoriale IN COPERTINA Langford Island sulla grande barriera corallina australiana di proprietà di Hayman Island Resort. Foto di Jon Whittle Pensare di lanciare un giornale alle soglie del 2013 può sembrare un'impresa folle. Soprattutto dovendo garantire altissimi standard di qualità ai nostri gemelli d oltreoceano che ci hanno accordato la loro fiducia per portare in Italia una delle più prestigiose riviste di viaggio americane. Quando in redazione sono arrivate le bozze del numero zero dell edizione italiana di ISLANDS, abbiamo provato il primo sentimento di orgoglio. Poi anche il sito web (www.islandsviaggi.it) ha iniziato a prendere forma. Dopo ancora qualche giorno anche il reparto televisivo ha consegnato le prime produzioni e che dire? Ho visto qualcuno commuoversi. Infine i social network. Le nostre pagine su Facebook e Twitter si sono popolate di Mi piace e Follower, di commenti, condivisioni e retweet. Sì, alle soglie del 2013 è possibile lanciare una nuova iniziativa editoriale. Specialmente se poggia la sua attività sulle capacità di una redazione in grado di dominare i segreti e le opportunità offerte dalla multicanalità (Carta, web, video, app, social) e su una vena di creatività, che sfiora la follia. Francesco Maria Avitto 4

5

6 Edizione italiana PUBLISHER Francesco Maria Avitto EDITOR IN CHIEF Lucia Limiti EDITORIAL MAGAZINE EDITOR Leonardo Scalia WEB EDITOR Davide Cimbali TV EDITOR Marco Redaelli SOCIAL NETWORK EDITOR Eva Martinez ART ART DIRECTOR Francesco Morini REPORTAGE PHOTOGRAPHER Alessandro Tripodi WEB ART DIRECTOR Michela Pranzetti BROADCAST MEDIA DIRECTOR Enrico Valentini ADVERTISING Kekoa Publishing S.r.l.c. Via Mantova, Roma Tel.: STAMPA Press Up S.r.l. Edizione internazionale PUBLISHER BRAND DIRECTOR EXECUTIVE EDITOR BRAND MANAGER MANAGING EDITOR DIGITAL EDITOR COPY EDITOR INTERN CONTRIBUTING WRITERS CREATIVE DIRECTOR ART DIRECTOR PHOTO EDITOR SENIOR STAFF PHOTOGRAPHERS CONTRIBUTING PHOTOGRAPHERS Kerry Neujahr Eddy Patricelli Robert Stephens Chris Tauber Audrey St. Clair Alex Stankie Kathleen M Kiely Destini Rodriguez Jad Davenport, Ramin Ganeshram, David Haldane, Amanda Jones, Nathan Myers, Tony Perrottet, Edward Readicker- Henderson Michael Bessire Jennifer Pileggi Lori Barbely Jon Whittle Cedric Angeles, Brown W. Cannon III, Jen Judge, R. Ian Lloyd, Tim Mckenna, Zach Stovall, Shelly Strazis, Alison Wright Islands è un marchio di Bonnier Publications A/S utilizzato sotto licenza Bonnier Publications A/S. Tutti i diritti riservati. La riproduzione, totale o parziale, è proibita senza il consenso scritto dell'editore. La riproduzione anche parziale di tutto il materiale o dei testi pubblicati è espressamente vietata. Tutti i marchi pubblicati sono di proprietà delle rispettive case editrici. Ogni materiale, manoscritti, foto, testi, video ed altro inviato in redazione non verrà restituito salvo diverso accordo. 6 Kekoa Publishing S.r.l.c.r Via Mantova 44, ROMA Tel:

7

8 Get Here ZANZIBAR Bagnata dalle acque dell Oceano Indiano, l isola di Zanzibar è un luogo magico tra i più suggestivi al mondo La sua essenza multietnica Conosciuta localmente con il nome di Unguja, l isola dista circa 25 miglia dalle coste della Tanzania. Ciò che rende unico questo luogo è la miscela incredibile di etnie, indicativa della sua storia ricca e colorata. Per secoli commercianti, avventurieri, predoni ed esploratori furono attirati dalle sue ricchezze naturali. Vita da spiaggia Nungwi, Mangapwani, Matemwe, Pwani Mchangani, Kiwengwa, Uroa, Bwejuu e Jambiani: non è uno sciogli-lingua ma sono i nomi delle più belle spiagge dell isola. Curiosità Il nome Zanzibar ha due possibili origini: secondo l esploratore inglese, sir Burton, deriva dalla frase araba zayn za l barr ovvero bella è quest isola; mentre secondo alcuni studiosi della lingua persiana il suo nome deriverebbe dall unione dei termini zanh e bar ovvero terra dei neri. ARCHIVIO FOTOLIA

9

10 ARCHIVIO FOTOLIA

11 Life Here BALI Dove gli dei sono di casa e la gioia di vivere e la semplicità dell essere regnano sovrani Atmosfera mistica Un luogo affascinante dell'arcipelago indonesiano che conserva, ancora integro, un cuore selvaggio e mistico. Conosciuta per la sua ricchezza culturale, spirituale e per lo splendore della natura, l isola di Bali è un angolo di paradiso dove è possibile calarsi, entrando a contatto con la gente del posto nota per essere molto ospitale, in un atmosfera pittoresca e piena di energia. Un'isola in festa Il tempo sull'isola è scandito da numerose cerimonie. Celebrazioni e feste vengono svolte oltre che per le innumerevoli divinità, anche per gli anniversari di ognuno degli oltre templi presenti. Ogni fase della vita di un balinese, dalla nascita alla morte, è dettata da rituali e cerimonie, note con il nome di Manusa Yadnya. La prima cerimonia avviene ancora prima della nascita, mentre la cremazione è la cerimonia conclusiva della vita, nonché la più importante. Curiosità A Bali i bambini possono poggiare per la prima volta i piedi a terra al compimento del 105 giorno. Anche la scelta del nome del nascituro segue regole antiche: i balinesi hanno solo 4 nomi, il primo figlio si deve chiamare Wayan, il secondo Made, il terzo Nyoman e il quarto Ketut. Se il numero dei figli è maggiore di quattro i nomi si ripetono con il medesimo ordine.

12 live the life s t. john Un cambiamento accidentale Jamison Witbeck stava solo tentando di vendere la sua barca ma poi sono accadute cose strane. di David lahuta tenere la barca e dire alla mia famiglia di fare i bagagli dovevamo tornare nelle Isole Vergini". Un secondo spostamento. Come è stato? "Più semplice della prima volta. Quando ci siamo spostati a St. John inizialmente, non avevamo nemmeno i soldi per una macchina sgangherata. Mia moglie lavorava, e quindi al noleggio io ero mister Mamma guidavo la barca con mia figlia nel passeggino e con sei bottiglie di latte nel frigo". Questa volta era diverso perché? Navigare in barca a vela alle Isole Vergini trasformando un incubo in una piacevole gita. Jamison non se ne rese conto, ma stava veleggiando verso casa Jamison Witbeck non intendeva trasferire la propria famiglia a St. John nel cuore dei Caraibi. Non di nuovo. Svolgeva un attività di noleggio di imbarcazioni a Maho Bay, solo allo scopo di spostarsi in South Carolina e perseguire una vita normale. Mentre si trovava là ha venduto un catamarano, che aveva costruito, ad un compratore delle isole vergini. Beh, ha provato a venderglielo. La storia da questo punto prende alcune svolte, dice il trentottenne nella cucina della sua casa di Fish Bay, mentre versa un po' di sciroppo d'acero nel suo caffè caraibico e sua moglie Claire, rivolta pancake al mirtillo per i loro tre bambini. Che c entra lo sciroppo d'acero? "Sono cresciuto in una cittadina del Vermont. Devo farmi riconoscere". Va bene, veniamo alla barca. Che cosa è successo fra Charleston e le Isole Vergini? "Si tratta di un catamarano in legno da 50 piedi che ho costruito con mio fratello, Ryan. Abbiamo assunto un capitano inglese per consegnare la barca ad un tizio di St. Thomas, e lui è partito subito prima di una tempesta invernale. Era là fuori nel Triangolo delle Bermuda, con onde da 30 piedi e venti da 50 nodi, tempeste di fulmini ed anche un po di grandine. Brutta roba". E poi cosa è successo? "La barca stava imbarcando acqua, e quindi il capitano si è messo in contatto radio con la Guardia Costiera, e lui ed il suo equipaggio sono stati messi in salvo per via aerea". Niente capitano, niente equipaggio, niente barca. "Qualcosa del genere. La barca è stata data per dispersa per cinque giorni. Ma con l aiuto delle ricognizioni aeree l abbiamo trovata a due miglia dalla parete esterna della Corrente del Golfo, molto distante dalla costa. La cosa pazzesca era che funzionava tutto. Io e Ryan l abbiamo riportata negli USA, l abbiamo riparata e l abbiamo fatta navigare noi stessi fino a St. Thomas". Niente deleghe per la consegna della nave stavolta? "Assolutamente no. Quella traversata mi ha cambiato la vita. Là fuori non c era nulla se non delfini, balene e mare piatto. Dopo tutto ciò, quando siamo arrivati l affare è saltato. Abbiamo deciso di "Siamo stati più furbi. Il più grande punto interrogativo era la scuola. C era la possibilità che finissimo pancia all aria e dovessimo strappar via nuovamente i bambini dai loro amici. Non volevamo questo, e quindi li abbiamo fatti studiare a casa". E stata la mossa giusta? "Oh, si. C erano un sacco di vantaggi. Claire avrebbe aiutato i bambini con i compiti dalle 8 alle 12, e poi avrebbero avuto tutto il pomeriggio per farsi una passeggiata per le vecchie rovine delle piantagioni di zucchero o andarsene a Cinnamon Bay per rilassarsi". Sembra proprio una bella vita. Un catamarano come ufficio e pancake al mirtillo per colazione. "Un genitore potrebbe trovarsi ovunque nel mondo e chiedersi Sto facendo la cosa giusta per i miei figli? Almeno possiamo educarli a ricavare molto con poco". Potresti farci qualche esempio? courtesy jamison witbeck 12

13 "Una barca a vela. Metti insieme un po di stoffa e vedi quanto lontano ti porta. Una casetta su un albero: la prova che tutto ciò di cui hai bisogno sono sei piedi di spazio asciutto". Non è stato difficile abbandonare il tuo stile di vita? "Sembra strano, ma la parte più difficile è stata capire cosa fare di tutta la nostra roba. Alla fine abbiamo deciso: abbiamo dato semplicemente via tutto. La gente qui ti insegna che puoi vivere con qualunque cosa un isola ti metta a disposizione". Qualcuno in particolare? "Sì, ricordo un tipo strano che una volta salì sulla mia barca, solo con una tenda ed uno zaino, chiedendomi di lasciarlo su un isola deserta delle Isole Vergini Britanniche". E l hai fatto? "Beh, quel tipo mi disse Nuoterò fino ad una nave ormeggiata e dirò Sono un naufrago! Ho bisogno di cibo!. E quindi ce l ho lasciato. Una settimana dopo ho navigato di nuovo fin là, ed eccolo lì, bruciato dal sole ed ancora più trasandato di prima, che mi raccontava come gli avessero dato una cabina privata in un megayacht". La tua barca si chiama Kekoa. Perché? "In Polinesia kekoa significa Il coraggioso, quindi si tratta di un omaggio ai viaggiatori degli oceani. La gente pensa che abbiamo dato il nome alla barca per via della tempesta, ma non e' proprio cosi'...sono contento che kekoa non significhi Affonda come una pietra in quel caso avremmo potuto non trovare più la barca. Ed io non sarei potuto tornare qui". Le Isole Vergini Usa Educazione costante E come in The Truman Show, quando lui dice a tutti Buongiorno. E se non ci rivediamo, buon pomeriggio, buona sera e buona notte. Bisogna pronunciare ogni augurio come se ci si credesse davvero, e non come routine. strade davvero terribili Tu guidi in giro e trovi sprofondi e precipizi difficili da vedere in altri posti. In più, ti ritrovi a guidare dal lato sinistro della strada in macchine costruite per guidare sulla destra. Un PIATTO INCREDIBILE Non credo che potrei andarmene per un periodo prolungato e vivere senza roti di pollo (nd: piatto caraibico) e chutney di mango. Se mai mi spostassi, me li preparerei da solo, ma non potrei mai e poi mai arrivare alla bonta' di quelli che fanno da queste parti.

14

15

16 Dormire su questa spiaggia. Fare una doccia su un dirupo. Bere con i canguri. Volare in una foresta. Sono queste le nostre forme di evasione preferite. Sulla spiaggia Hayman Island resort / australia / 370,00 Non potrebbe mai esserci un posto più perfetto per meditare. Mi hanno detto che devo padroneggiare questa antichissima panacea. Ma mantenere il corpo immobile e i pensieri silenziosi è un problema. Se la meditazione funzionerà mai per me, dovrà farlo proprio qui, su questa striscia di sabbia vergine fuori dalla mia porta, con il sole che balla il tip-tap sul mare blu, sempre più blu, e il sibilo delle onde che fa avanti e indietro come il respiro di un bimbo che dorme. Così mi siedo su un asciugamano, chiudo gli occhi e provo di nuovo. Nossignore, non funziona. Questa volta è colpa di questo strano volatile con le zampe ad X, gobbo e dagli occhi sporgenti una strana creatura che solo l Australia produce. Se ne sta di fianco a me, alto due piedi, che scruta dritto nella mia anima. Mi guarda nel modo in cui avrei voluto che mi guardassero tutti i ragazzi quando avevo 14 anni come qualcuno che stesse per dichiararsi alla Mandy di Barry Manilow. E innamorato, o così mi piacerebbe. Traballa sulle sue zampe a scovolino, fissando, distraendo e distruggendo il mio appuntamento con la meditazione, che è rimandata un altra jon whittle

17 Se si usa la giusta tempistica, è possibile ammirare un fazzoletto di sabbia quando la marea si ritira dalla barriera corallina privata di Hayman, ed accedervi tramite l imbarcazione del resort.

18 volta. Curtis, perché è questo il nome che gli ho dato, è un chiurlo di pietra, e l isola Hayman ne ospita a frotte. La cameriera, che più tardi mi serve una cena misto-asiatica nella mia suite sulla spiaggia, involontariamente cancella le mie strambe nozioni su Curtis. Nah, dice in un australiano nasale Sono tutti DRONGOS (stupidi) quegli uccelli. Fissano chiunque. Curtis non è infatuato di me? Devo meditare su questa cosa. Dopo cena, me la filo dalla famosa piscina illuminata di blu del resort verso il bar vicino per un Antipodean, il cocktail infuso di olio di eucalipto tipico di Hayman. Questo è il punto più vicino alla meditazione a cui il mio viaggio mi porterà. Hayman è un isola privata di 950 acri all estremo nord nelle Whitsunday, un arcipelago di 74 isole che si trova nel cuore della grande barriera corallina. Naturalmente la vita ittica è molto buona qui, e quindi il giorno dopo ordino un pranzo al sacco e salgo a bordo di uno scintillante motoscafo del resort alla volta del lato nord-ovest dell isola. Al diavolo lo starmene seduta immobile. Corro a fare snorkeling alla spiaggia di Blue Pearl Bay. Prima di andarmene afferro un costume anti-puntura Le spiagge di Hayman non erano mai lontane alla vista e le implosioni di cioccolato si aggiungevano alla loro bellezza. per proteggermi dalle mortali meduse che gironzolano nelle vicinanze dell isola, anche se è inverno e non è stagione per le meduse. Tanto per star sicuri, tesoro mi informa l addetto agli sport acquatici. Non si scherza con le meduse Irukandji. Piccole pesti dolorose. Neanche su questa spiaggia si mediterà. Alcuni yachter sono giunti sulla spiaggia, spinti dai pesci della barriera che nuotano nei paraggi. La spiaggia è ghiaiosa e mi faccio avanti a fatica, ma la cosa più disagevole per me è sapere che un impiegato del resort sta trasportando il mio enorme cesto da picnic ed una sedia a sdraio. All interno del cesto ci sono panini pollo e mango, biscotti, frutta e diverse bottiglie di birra Pure Blonde. Sono l unica spiaggista con un cesto e tutti mi guardano come se fossi una celebrità. Che c è? ho voglia di gridare Questa è l Australia. Vi aspettavate che venissi senza birra?. In realtà mi sto chiedendo se sarebbe poco carino stapparne una prima di mezzogiorno. Così, tanto per salvare le apparenze, mi faccio prima un tuffo in acqua, incontrando pesci pagliaccio, pesci pappagallo, pesci fuciliere e grosse spugne cerebroidi e grazie al cielo niente Irukandji. Vado a galla a faccia in giù, e lascio che l oceano mi sostenga, senza peso e più immobile possibile. Anche i miei pensieri si bloccano. Si, questo è il mio genere di meditazione. Sulla via del ritorno verso la mia stanza, nel pomeriggio incrocio una baia serena dove qualcuno si sta rilassando con un massaggio sulla spiaggia. Correzione un massaggio in mare. Il tavolo è posizionato nell oceano ad un altezza tale che il cliente può sdraiarsi prono e far penzolare le braccia nell acqua. La massaggiatrice è immersa nell acqua fino alle anche, avvolta nella sua uniforme bianca. Mi soffermo a chiedermi se abbia un costume anti-puntura di medusa. Amanda Jones DA SINISTRA: jon whittle (2); zach stovall; courtesy grand hotel timeo 18

19 On the Rocks the caves / GIamaica / 420,00 Riuscivamo a sentire la risacca dell oceano gorgogliare sotto di noi come una lavatrice. Dobbiamo farlo? chiedo a Becky. Ci troviamo fuori dal nostro cottage nelle caverne di Negril, in Giamaica, immersi in un oscurità che non potrebbe essere più fitta. Vai prima tu dice lei. La mia sicurezza non si è ancora impossessata di me. So che l acqua è abbastanza profonda per tuffarsi perché mi ci sono calato dalla nostra proprietà prima del tramonto. La notte prima, in una sala da pranzo ricavata all interno della caverna, quelle stesse onde erano come una musica soft di sottofondo e nel nostro cottage mi cullavano persino durante il sonno. Ma ora mi stavano provocando. Nessuno di noi due riusciva a vedere al di là dei propri piedi, dove potevamo identificare soltanto rocce ed un pozzo senza fondo. Una scossa di coraggio, e Becky si tuffa. Riesco a vedere una striscia del suo sarong bianco prima di udire un tonfo in acqua qualcosa come cinque metri sotto di me. Ne segue il suono della sua risata, che echeggia fra le rocce e giunge alle mie orecchie. Io sono ancora lì, all asciutto. Fiducia, dico a me stesso. Fidu I miei piedi lasciano la roccia. Sto cadendo! Non vedo niente! SPLASH! L acqua calda mi avvolge mentre l adrenalina mi scorre dentro. E una cosa incredibile. Nuotiamo fuori dalla baia e saliamo la scalinata fino alla cima del dirupo. Lo rifacciamo?, chiede Becky. Mini bar, le rispondo fiducioso. Zach Stovall Sulle cime Grand Hotel Timeo / sicilia / 340,00 La Sicilia trasuda desiderio. Anche i piatti locali hanno nomi come bacioni di Taormina, minne di Sant Agata e trionfo di gola. Dovrei sentire l attrazione del magnetismo romantico della Sicilia da dove mi trovo, scrutando fuori dalla finestra del Grand Hotel Timeo. Ma il posto è appollaiato precariamente sulle cime frastagliate che danno sul monte Etna, il vulcano ardente che minaccia di eruttare con fiammeggiante passione in qualsiasi momento. Mi fa paura l altezza. Vicino a me c è un bicchiere di Carricante, un vino che deve la sua esuberante mineralità al suolo vulcanico dell Etna. Vicino a me c è anche mia madre. Si, sono qui con mia madre. Sedate le fantasie romantiche, io e mia madre saliamo su una funivia per la discesa di due minuti verso la spiaggia di Mazzaro. Non appena la nostra cabina lascia la piattaforma, mi manca il fiato. Non è questo il modo in cui mi immaginavo che mi avrebbero tolto il fiato. Ma poi mia madre attira la mia attenzione dandomi di gomito. Mi giro insieme a tutti gli altri nella cabina e mi concentro sulla vista panoramica dell Etna che sovrasta lo scintillante mar Ionio. Stiamo cadendo, cadendo nel grembo dell isola. Se si dovesse rompere il cavo, ne sarà valsa la pena. Beh, in teoria. Robin Cherry 19

20 PER MARE song saa / cambogia / 1.000,00 La pagliuzza nel mio thè freddo ha tutta la mia attenzione. Dovrei concentrarmi più sul paradiso delle acque di SogSaa, dove mi basta fare un solo passo per spostarmi dal mio letto a baldacchino alla piscina privata, e solo altri due passi per raggiungere la spiaggia tropicale. Fa tutto parte del primo resort isolano a cinque stelle della Cambogia. Ma il motivo della mia distrazione è ovvio. Di cosa si tratta esattamente? chiedo a Melita Hunter, che insieme a suo marito, Rory, possiede SongSaa. Si tratta di una canna oceanica mi risponde. viene da Koh Rong (l isola abitata più vicina). I locali la tagliano a mano come parte del nostro programma di sostenibilità. Fornisce anche dei posti di lavoro. La pagliuzza dice molto su questo posto. E così fanno anche le assi, che mi portano fino al ristorante passando sopra a migliaia di pesci. Le assi derivano da pezzi di legno portati dal mare. Ed il tetto di paglia sopra il mio divano letto deriva da fibre marine che, proprio come le pagliuzze e le assi, sono raccolte ed assemblate a mano. I pavimenti sono immacolati perché Melita e Rory hanno aiutato ad educare le 162 famiglie di Koh Rong su raccolta dei rifiuti, riciclaggio e compostaggio. La pesca sta migliorando. I cocchi, che ora vengono da un frutteto organico, sono più dolci. I giardini sono rigogliosi. La gente del villaggio è più sana. E per via di tutto ciò, ordinando un altro drink, sto facendo un favore a tutti. Anne-Marie Cook courtesy song-saa (5)

21

22

23 Over the Top Turtle Island / fiji / 2.000,00 courtesy turtle island Non appena l idrovolante atterra con me a bordo, sulla spiaggia si solleva uno striscione: Benvenuto a casa. Dove diavolo sei stato? Beh, chiaramente non sono stato nei posti giusti, perché dubito che i miei parenti sarebbero contenti di vedermi quanto questa gente dell isola della Tartaruga, nell'arcipelago delle Yasawa nelle Fiji. La mia bure mama mi fa strada sino ad un bungalow nettamente più grande di casa mia, e poi, proprio come la mia vera mamma, mi fa precipitare a pranzo, a base di pesce, che mentre ero in volo stava ancora nuotando. Sono vent anni che siamo sposati, mi dice il sorridente pescatore californiano durante il mio primo pasto, che per lui è l ultimo della sua vacanza. Mia moglie non era mai venuta a pesca con me finora. E ora pensa che sia la cosa più bella del mondo. È il posto dove dici perché diavolo non dovrei. Perché sembra che una sola cosa sia impossibile sull isola: sfuggire a Brooke Shields. Laguna Blu è stato girato sull isola della Tartaruga. Fatti un giro per le colline e la giungla: è tutto un Brooke ha fatto questo qui, Brooke ha fatto questo là, qui 23

24 Il resort è stato aperto soltanto dopo che i produttori cinematografici hanno scoperto l isola della Tartaruga hanno girato questa scena, là hanno girato quella. Una rapida indagine fra gli ospiti, che soggiornano negli altri 14 bure rivela che neanche uno di loro conosce il nome del tizio di quel film. Benchè tutto quello che riesco onestamente a ricordare di quel film, è che sono quasi caduto in coma dalla noia mentre lo guardavo, sono pronto ad ammettere che, se dovessi girare un film sul venire lasciato libero in un paradiso tropicale, qui è dove porterei le telecamere. Ed è anche meglio, perché qui puoi davvero avere tutto il mondo per te, senza innumerevoli operatori, tecnici del suono e delle luci in giro. Me ne vado alla Spiaggia del Diavolo, una delle sette spiagge private dell isola. Prende il nome da una delle formazioni rocciose, che hanno davvero un aspetto spaventoso, come una persona che cerca di emergere dalla roccia nera. Il personale appende un amaca, scarica un cestino da picnic e poi scompare. Non c è alcun rumore se non le calde onde. Nemmeno la minima possibilità che si faccia vivo qualcuno. Infatti, non riesco a sentire un singolo suono di provenienza umana che non sia io stesso a produrre. Il che consiste eminentemente nelle imprecazioni per trovarmi fra queste stupefacenti sabbie polverose da solo. Anche durante una pioggia pomeridiana che fa emergere il mormorio delle rane, il mare rimane calmo come una lastra di vetro, perfetto per andare in kayak, pagaiare in piedi o semplicemente lasciarsi andare con la corrente sopra una delle più sane barriere coralline che abbia mai visto in un qualsiasi luogo del Pacifico. O può darsi che sia il kava a parlare, perché ogni sera è ora del kava. Bill, il barista, serve la specialità delle Fiji, un aroma di radice di pepe ed acqua che sembra fango, sa di fango, ti addormenta la lingua e può pietrificare la mezzavia ancora non intrapresa verso l oblio...mi faccio otto kava prima di realizzare che mi trovo qui solo con il personale, ognuno di loro si sta tracannando questa roba come cammelli in un oasi. Il sorriso del kava, dice Bill, somigliando notevolmente allo Stregatto. Le rane cantano più forte mentre versa il prossimo kava. Potrei rimanere qui per un po. Perché no? Dicono che sono a casa Edward Readicker-Henderson courtesy turtle island (2); SULL'ALTRA PAGINA: courtesy hangaroa 24

25 Quando l'ambiente è parte del resort hangaroa Eco Village / easter island / 450,00 Il mio istruttore, Vaenga, sembra così calmo. Respira, dice. Ci sto provando. Non combattere l oceano, sii parte di esso". Certo, come no. Sembra bizzarro. Sto cercando di fare surf al largo dell isola di Pasqua, una delle isole più studiate del mondo. Sono venuta per vedere i Moai, le statue monolitiche che spuntano dal suolo come giganteschi feticci tiki. Ma Vaenga dice che fare surf qui è una cosa che risale agli antichi polinesiani, e che è parte della rinascita di un eredità. Ho visto la hoko, la danza dei Rapa Nui. Ho ascoltato giovani che parlavano la lingua antica, con un accento del Pacifico del Sud. Ed ecco l alloggio dove soggiorno, l Hangaroa EcoVillage. Si potrebbe dire che anche l isola ha radici qui, perché i tetti sono coperti di zolle come parte di un programma di sostenibilità. Così, mentre le attrazioni dell isola suggeriscono un passato misterioso, esse tendono anche verso un futuro più sano. E io faccio lo stesso, puntando la mia tavola verso l orizzonte e tentando di respirare. - Chantal Martineau

26 Per le famiglie in jeep TRAVAASA / MAUI / 300,00 Henry potrebbe crescere e divenire un esperto di arti marziali, o un ballerino da sala, se così deciderà. Ha il talento di cogliere i segreti dei movimenti complessi, cosa che io comprendo sulle sabbie di Hana, dove sta imparando a lanciare una rete da pesca alla maniera dei nativi Hawaiani. Tiene la rete corredata di pesi sopra un braccio, ne oscilla una parte sopra una spalla, sposta il suo equilibrio. E un movimento coreografato, con passi che sarebbero una sfida per chiunque, specie per un tredicenne di New York. Per arrivare qui abbiamo zigzagato in jeep lungo la famigerata via posteriore per Hana. Ora, a Travaasa, stiamo apprendendo le antiche abilità di sopravvivenza dei Maui, come la pesca con la rete. Il nostro massiccio insegnante, Andrew, lavora al resort e porta Henry sul bagnasciuga, dove lui rimane esterrefatto. La rete di Henry viene su vuota, ancora ed ancora. Al suo ultimo lancio, la rete vola in un cerchio perfetto, ed Henry ne tira fuori un grosso granchio. Di ritorno sulla sabbia asciutta, Andrew ci mostra la rete che sua madre ha fatto a mano. Figo, dice Henry, considerando ora quel delicato intreccio come un efficace strumento da pesca. Passeggiamo dalla costa vulcanica sino al riparo della foresta pluviale, avendo intravisto la profondità del rapporto fra gli hawaiani e l oceano che li circonda. Tony Perrottet

27 courtesy TRAVAASA

28 PER LE FAMIGLIE IN BARCA bitter end / british virgin islands / 380,00 Sam è pronto sul bordo, e la cosa promette bene. A 7 anni non ha mai nuotato in acque libere, lasciato da solo a fare snorkeling sulla barriera corallina semplicemente non ci sono molte opportunità di fare cose del genere a casa nell East Village di New York. Ecco perché l ho portato a Virgin Gorda nelle Isole Vergini Britanniche (per le acque più placide dei Caraibi) ed al Bitter End Yachy Club (per gli esperti in qualunque cosa abbia a che fare con l acqua). Si è avventurato sino all ultimo gradino nella scaletta di poppa del catamarano, immerso in acqua sino alla cintola, ma non si tufferà. Io mi trovo pochi piedi a largo, galleggiando su e giù, e lo sto spingendo a raggiungermi. Coraggio, ti piacerà!, gli dico. Ma lui non è convinto. Perché esattamente dovrebbe saltare in una distesa d acqua a perdita d occhio che è profonda 12 metri, quando a malapena è stato nel fondo di una piscina? In un certo senso, l intero viaggio culminava in questo momento preciso. Abbiamo raggiunto Bitter End in traghetto. Ci siamo svegliati in una casa su un albero, e ci siamo trascinati su una barca (in teoria, Sam ha avuto il suo battesimo del mare dopo la traghettata). Siamo stati equipaggiati con il necessario per lo snorkeling, e poi abbiamo osservato uno chef in cappello bianco che allestiva una sfavillante grigliata all aperto. Questo è per il tuo hamburger più tardi, disse il capitano, Joe, strizzando l occhio a Sam. Poi andò avanti ed infilò a Sam una cintura salvagente gialla per aumentare la sua sicurezza. Dal momento in cui arrivammo al Proprio al di là della linea costiera di Bitter End c è un mare abbastanza placido da calmare i piccoli nervosi. primo sito di snorkeling, Sam e Joe erano l uno il migliore amico dell altro. Pertanto, quando Sam era pronto su quell ultimo gradino e i miei tentativi furono infruttuosi, è stata una parola di Joe a fare il miracolo. Buttati, ragazzo dice lui, ridendo. E Sam si butta muovendo cautamente un passo nel vuoto. Ne segue prima un momento di panico, nel quale si abbranca a me e gesticola per uscire nuovamente dall acqua. Ma Joe a bordo grida Guarda giù, Sam! Guarda giù!. E potete giurarci, dopo uno sguardo sott acqua, Sam fa riemergere la sua testa ed esclama a tutti Questa è una figata! E così ora sguazza al mio fianco, troppo incantato dallo spettacolo del corallo brillante a corna di cervo e dalle nubi di pesci tropicali per preoccuparsi di essere nervoso. E un momento che, per un qualunque genitore che fa snorkeling, potrebbe evocare ogni tipo di emozione o una citazione famosa. Un piccolo passo per Sam, dico, ma lui non mi sente. Un mondo nascosto di colori aspetta di essere esplorato. TP 28

Paola, Diario dal Cameroon

Paola, Diario dal Cameroon Paola, Diario dal Cameroon Ciao, sono Paola, una ragazza di 21 anni che ha trascorso uno dei mesi più belli della sua vita in Camerun. Un mese di volontariato in un paese straniero può spaventare tanto,

Dettagli

Mafia, amore & polizia

Mafia, amore & polizia 20 Mafia, amore & polizia -Ah sì, ora ricordo... Lei è la signorina... -Francesca Affatato. -Sì... Sì... Francesca Affatato... Certo... Mi ricordo... Lei è italiana, non è vero? -No, mio padre è italiano.

Dettagli

LISTA DIALOGHI. Non ti aspettavo. di barbara rossi prudente

LISTA DIALOGHI. Non ti aspettavo. di barbara rossi prudente LISTA DIALOGHI Non ti aspettavo di barbara rossi prudente - EST. GIORNO Oggi è 28 maggio? 28 maggio? Sì, forse sì PAOLO: 29 al massimo Come 29? No, 30 PAOLO: Secondo me è 29. Comunque, quanti giorni fa

Dettagli

PAOLO VA A VIVERE AL MARE

PAOLO VA A VIVERE AL MARE PAOLO VA A VIVERE AL MARE Paolo è nato a Torino. Un giorno i genitori decisero di trasferirsi al mare: a Laigueglia dove andavano tutte le estati e ormai conoscevano tutti. Paolo disse porto tutti i miei

Dettagli

Gruppo G.R.E.M. Piemonte e Valle d Aosta. Attività di animazione: LA FAMIGLIA KIT DI ANIMAZIONE

Gruppo G.R.E.M. Piemonte e Valle d Aosta. Attività di animazione: LA FAMIGLIA KIT DI ANIMAZIONE Gruppo G.R.E.M Piemonte e Valle d Aosta Attività di animazione: LA FAMIGLIA KIT DI ANIMAZIONE Il kit, pensato per l animazione di bambini, ragazzi e adulti sul tema famiglia è così composto: - 1 gioco

Dettagli

RICOMINCIARE UNA NUOVA VITA IN AUSTRALIA? - UN SIMPATICO TEST -

RICOMINCIARE UNA NUOVA VITA IN AUSTRALIA? - UN SIMPATICO TEST - RICOMINCIARE UNA NUOVA VITA IN AUSTRALIA? - UN SIMPATICO TEST - INIZIO Ricominciare una nuova vita da zero mi spaventa peró so che tante persone ce la fanno, posso farcela anch io! preferirei continuare

Dettagli

La Sagrada Famiglia 2015

La Sagrada Famiglia 2015 La Sagrada Famiglia 2015 La forza che ti danno i figli è senza limite e per fortuna loro non sanno mai fino in fondo quanto sono gli artefici di tutto questo. Sono tiranni per il loro ruolo di bambini,

Dettagli

LA BALLERINA. Chiara Boscolo IIIA

LA BALLERINA. Chiara Boscolo IIIA Sulle ali del tempo, sorvolo il vento. Viaggio per conoscere i luoghi del mondo. Il sentiero è la scia dell arcobaleno. Nei miei ricordi il verde della foresta, il giallo del sole, l azzurro ed il blu

Dettagli

Attimi d amore. Scende come la pioggia un petalo di rose e quando ti vedo perdo la testa per te mia cara ragazza

Attimi d amore. Scende come la pioggia un petalo di rose e quando ti vedo perdo la testa per te mia cara ragazza Attimi d amore Scende come la pioggia un petalo di rose e quando ti vedo perdo la testa per te mia cara ragazza Distesa davanti alla collina Occhi verdi come il prato distesa e non pensi a nulla. Ricordo

Dettagli

Amore in Paradiso. Capitolo I

Amore in Paradiso. Capitolo I 4 Amore in Paradiso Capitolo I Paradiso. Ufficio dei desideri. Tanti angeli vanno e vengono nella stanza. Arriva un fax. Lo ha mandato qualcuno dalla Terra, un uomo. Quando gli uomini vogliono qualcosa,

Dettagli

Poesie, filastrocche e favole per bambini

Poesie, filastrocche e favole per bambini Poesie, filastrocche e favole per bambini Jacky Espinosa de Cadelago Poesie, filastrocche e favole per bambini Ai miei grandi tesori; Elio, Eugenia ed Alejandro, coloro che ogni giorno mi fanno crescere

Dettagli

Livello CILS A2 Modulo bambini

Livello CILS A2 Modulo bambini Livello CILS A2 Modulo bambini MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI

Dettagli

Illustrazioni, ideazione grafica e impaginazione realizzate da MoaiStudio di Canovi Christian e Roggerone Maurizio www.moaistudio.

Illustrazioni, ideazione grafica e impaginazione realizzate da MoaiStudio di Canovi Christian e Roggerone Maurizio www.moaistudio. Illustrazioni, ideazione grafica e impaginazione realizzate da MoaiStudio di Canovi Christian e Roggerone Maurizio www.moaistudio.com Storia di Milena Lanzetta SE C È UN GIORNO DELLA SETTIMANA CHE FILIPPO

Dettagli

Roberta Santi AZ200. poesie

Roberta Santi AZ200. poesie AZ200 Roberta Santi AZ200 poesie www.booksprintedizioni.it Copyright 2012 Roberta Santi Tutti i diritti riservati T amo senza sapere come, né quando né da dove, t amo direttamente, senza problemi né orgoglio:

Dettagli

Le idee, i ricordi dei ragazzi sul paesaggio e le loro categorizzazioni

Le idee, i ricordi dei ragazzi sul paesaggio e le loro categorizzazioni Le idee, i ricordi dei ragazzi sul paesaggio e le loro categorizzazioni Le risposte dei ragazzi, alcune delle quali riportate sotto, hanno messo in evidenza la grande diversità individuale nel concetto

Dettagli

La poesia per mia madre

La poesia per mia madre La poesia per mia madre Oggi scrivo una poesia per la mamma mia. Lei ha gli occhi scintillanti come dei diamanti i capelli un po chiari e un po scuri il corpo robusto come quello di un fusto le gambe snelle

Dettagli

Candela bianca. Silvia Angeli

Candela bianca. Silvia Angeli Candela bianca È successo ancora. Il buio della stanza mi chiama alla realtà. Abbandono riluttante le coperte calde, rifugio sicuro e accendo una candela bianca, con la sua fiamma dorata. È successo di

Dettagli

UN LIBRO CHE ANNUNCIA.. LA GIOIA DEL NATALE ... VANGELO NASCITA NATALE GESU GIOIA FESTA. Parole chiave. Novembre-dicembre

UN LIBRO CHE ANNUNCIA.. LA GIOIA DEL NATALE ... VANGELO NASCITA NATALE GESU GIOIA FESTA. Parole chiave. Novembre-dicembre UN LIBRO Novembre-dicembre CHE ANNUNCIA..... LA GIOIA DEL NATALE VANGELO NASCITA NATALE GESU GIOIA FESTA Parole chiave SEGNI E SIMBOLI DELLA FESTA DI NATALE nella borsina ci sono due scatole che contengono

Dettagli

Mediterranea INTRODUZIONE

Mediterranea INTRODUZIONE 7 INTRODUZIONE guerrieri Palermo, anno 1076. Dopo che - per più di duecento anni - gli arabi erano stati i padroni della Sicilia, a quel tempo nell isola governavano i normanni, popolo d i guerrieri venuti

Dettagli

FAVOLA LA STORIA DI ERRORE

FAVOLA LA STORIA DI ERRORE FAVOLA LA STORIA DI ERRORE C era una volta una bella famiglia che abitava in una bella città e viveva in una bella casa. Avevano tre figli, tutti belli, avevano belle auto e un bel giardino, ben curato,

Dettagli

BENEDIZIONE DELLE MAMME E DEI PAPÀ IN ATTESA

BENEDIZIONE DELLE MAMME E DEI PAPÀ IN ATTESA I A6 BENEDIZIONE DELLE MAMME E DEI PAPÀ IN ATTESA Parrocchia Domenica CANTO D INIZIO NEL TUO SILENZIO Nel tuo silenzio accolgo il mistero venuto a vivere dentro di me, sei tu che vieni, o forse è più vero

Dettagli

Lo Yoga è nato in India

Lo Yoga è nato in India Lo Yoga è nato in India 1 Più esattamente nel nord dell India, circa 5mila anni fa, presso una civiltà molto sviluppata e raffinata, che abitava in una zona molto fertile, nella valle tra il fiume Indo

Dettagli

Abbi il piacere di leggere fino alla fine...(poi pensa... E scegli l opzione numero 1)

Abbi il piacere di leggere fino alla fine...(poi pensa... E scegli l opzione numero 1) Abbi il piacere di leggere fino alla fine...(poi pensa... E scegli l opzione numero 1) Cos è il virtu@le? Un giorno entrai di fretta e molto affamato in un ristorante. Scelsi un tavolo lontano da tutti,

Dettagli

Claudio Bencivenga IL PINGUINO

Claudio Bencivenga IL PINGUINO Claudio Bencivenga IL PINGUINO 1 by Claudio Bencivenga tutti i diritti riservati 2 a mia Madre che mi raccontò la storia del pignuino Nino a Barbara che mi aiuta sempre in tutto 3 4 1. IL PINGUINO C era

Dettagli

LA PIANTA MAGICA. Dai 7 anni

LA PIANTA MAGICA. Dai 7 anni PIANO DI L ETTURA LA PIANTA MAGICA ERMINIA DELL ORO Illustrazioni di Giulia Orecchia Serie Azzurra n 81 Pagine: 87 Codice: 978-88-384-3564-2 Anno di pubblicazione: 2006 Dai 7 anni L AUTRICE Erminia Dell

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

DOLCI RICORDI - Adattamento e riduzione -

DOLCI RICORDI - Adattamento e riduzione - PROVA DI ITALIANO DOLCI RICORDI - Adattamento e riduzione - Molti anni fa vivevo con la mia famiglia in un paese di montagna. Mio padre faceva il medico, ma guadagnava poco perché i suoi malati erano poveri

Dettagli

Angeli - Voglio Di Piu' Scritto da Joel Lunedì 11 Agosto 2008 01:19

Angeli - Voglio Di Piu' Scritto da Joel Lunedì 11 Agosto 2008 01:19 01 - Voglio Di Piu' Era li', era li', era li' e piangeva ma che cazzo hai non c'e' piu',non c'e' piu',non c'e' piu' e' andato se ne e' andato via da qui Non c'e' niente che io possa fare puoi pensarmi,

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE.

Dettagli

BEATI VOI MI FA#-7 LA MI LA MI FA#-7 LA6 MI LA Beati voi, beati voi, beati voi, beati voi. BEATI VOI

BEATI VOI MI FA#-7 LA MI LA MI FA#-7 LA6 MI LA Beati voi, beati voi, beati voi, beati voi. BEATI VOI BEATI VOI MI FA#-7 LA MI LA MI FA#-7 LA6 MI LA MI FA#-7 Se sarete poveri nel cuore, beati voi: LA6 MI sarà vostro il Regno di Dio Padre. MI FA#-7 Se sarete voi che piangerete, beati voi, LA6 MI perché

Dettagli

Bravo posa la cartella dove non passano né questo né quella! Il materiale che hai preparato in modo corretto deve essere usato.

Bravo posa la cartella dove non passano né questo né quella! Il materiale che hai preparato in modo corretto deve essere usato. Bravo posa la cartella dove non passano né questo né quella! Il materiale che hai preparato in modo corretto deve essere usato. ........ In ogni situazione occorre prestare molta attenzione. Se tanti pericoli

Dettagli

A pesca di lucci in Svezia

A pesca di lucci in Svezia A pesca di lucci in Svezia Eccomi a raccontare una nuova esperienza di pesca..per chi non lo sapesse io sono nato in Svezia e quindi dopo diverse esperienze di pesca in giro per il mondo quest anno ho

Dettagli

COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING!

COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING! COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING Grazie per aver scaricato questo EBOOK Mi chiamo Fabio Marchione e faccio network marketing dal 2012, sono innamorato e affascinato da questo sistema di business

Dettagli

Maggio 2014 San Vito. Laboratorio di narrazione con mamme straniere e italiane

Maggio 2014 San Vito. Laboratorio di narrazione con mamme straniere e italiane Maggio 2014 San Vito Laboratorio di narrazione con mamme straniere e italiane PRIMO INCONTRO In cerchio. Presentazione dell attività e delle regole Presentazione (sedute in cerchio). Mi chiamo.la favola/fiaba

Dettagli

Maurizio Albanese DONARE È AMARE!

Maurizio Albanese DONARE È AMARE! Donare è amare! Maurizio Albanese DONARE È AMARE! raccolta di poesie www.booksprintedizioni.it Copyright 2013 Maurizio Albanese Tutti i diritti riservati Ai miei genitori Santo e Maria L associazione Angeli

Dettagli

Dai, domanda! 6. Vita romana

Dai, domanda! 6. Vita romana Italiano per Sek I e Sek II Dai, domanda! 6. Vita romana 9:46 minuti Olivia: Edward: Margherita Un vecchio proverbio dice che tutte le strade portano a Roma. E finalmente sono venuto qua, giusto in tempo

Dettagli

Gli strumenti della geografia

Gli strumenti della geografia Gli strumenti della geografia La geografia studia lo spazio, cioè i tanti tipi di luoghi e di ambienti che si trovano sulla Terra. La geografia descrive lo spazio e ci spiega anche come è fatto, come vivono

Dettagli

Venite tutti a casa mia. Ragazzi, perché non ascoltiamo un po di musica? Quanti CD hai?

Venite tutti a casa mia. Ragazzi, perché non ascoltiamo un po di musica? Quanti CD hai? TEMPO LIBERO Venite tutti a casa mia Ragazzi, perché non ascoltiamo un po di musica? Ho molti CD di musica ska; tanti di musica punk-rock, pochi invece di altri generi. Per me la musica ska è la più divertente

Dettagli

La cenerentola di casa

La cenerentola di casa La cenerentola di casa Audrina Assamoi LA CENERENTOLA DI CASA CABLAN romanzo www.booksprintedizioni.it Copyright 2012 Audrina Assamoi Tutti i diritti riservati Questa storia è dedicata a tutti quelli che

Dettagli

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana 1. LA MOTIVAZIONE Imparare è una necessità umana La parola studiare spesso ha un retrogusto amaro e richiama alla memoria lunghe ore passate a ripassare i vocaboli di latino o a fare dei calcoli dei quali

Dettagli

LABORATORIO SUI COLORI INSIEME A BETTY E MORENA

LABORATORIO SUI COLORI INSIEME A BETTY E MORENA OTTOBRE-NOVEMBRE 2009 LABORATORIO SUI COLORI INSIEME A BETTY E MORENA CAMPO DI ESPERIENZA PRIVILEGIATO: LINGUAGGI, CREATIVITA, ESPRESSIONE OBIETTIVI Scoprire i colori derivati:(come nascono, le gradazioni,

Dettagli

La spiaggia di fiori

La spiaggia di fiori 37 La spiaggia di fiori U na nuova alba stava nascendo e qualcosa di nuovo anche in me. Remai per un po in direzione di quella luce all orizzonte, fino a che l oceano di acqua iniziò pian piano a ritirarsi

Dettagli

LEGGENDA DELLA SIRENA

LEGGENDA DELLA SIRENA LA LEGGENDA DELLA SIRENA Anche questa seconda leggenda massarosese è stata tratta dalla raccolta Paure e spaure di P. Fantozzi e anche su questa lettura i ragazzi hanno lavorato benché in maniera differente:

Dettagli

I 6 Segreti Per Guadagnare REALMENTE Con Internet... E Trasformare La Tua Vita

I 6 Segreti Per Guadagnare REALMENTE Con Internet... E Trasformare La Tua Vita I 6 Segreti Per Guadagnare REALMENTE Con Internet... E Trasformare La Tua Vita Come Guadagnare Molto Denaro Lavorando Poco Tempo Presentato da Paolo Ruberto Prima di iniziare ti chiedo di assicurarti di

Dettagli

AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA

AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA HEAL YOUR LIFE WORKSHOP 4/5 OTTOBRE 2014 PRESSO CENTRO ESTETICO ERIKA TEMPIO D IGEA 1 E il corso dei due giorni ideato negli anni 80 da Louise Hay per insegnare il

Dettagli

LE NOSTRE CANZONI DI NATALE

LE NOSTRE CANZONI DI NATALE CANZONE: LE NOSTRE CANZONI DI NATALE VIENI BAMBINO TRA I BAMBINI Quando la notte è buia E buio è anche il giorno, non credi che il domani potrà mai fare ritorno. Quando la notte è fredda C è il gelo nel

Dettagli

So quello che voglio! Compro quello che voglio!

So quello che voglio! Compro quello che voglio! So quello che voglio! Compro quello che voglio! Le persone con disturbi dell apprendimento hanno la capacità di scegliere i loro servizi di assistenza. Questo libricino è scritto in modo che sia facile

Dettagli

Racconti di me. Un regalo

Racconti di me. Un regalo 1 Racconti di me di Cetta De Luca Un regalo Io non regalo oggetti. Magari un sogno, un emozione qualcosa che rimanga nella vita di valore. A volte solo un ricordo, a volte me stessa. 2 Apparenza Tu che

Dettagli

Giovani poeti crescono.

Giovani poeti crescono. Giovani poeti crescono. L amicizia Passa un aereo Passa un treno Ma cosa si portano sul loro sentiero? E un qualcosa di luminoso Sarà la notte che fugge via o forse solo la vita mia?. Ora ho capito che

Dettagli

SLOWEAR A SLOW TALE CONTEST GIULIA MENICONZI UN AMORE IMPOSSIBILE PARTNER

SLOWEAR A SLOW TALE CONTEST GIULIA MENICONZI UN AMORE IMPOSSIBILE PARTNER SLOWEAR A SLOW TALE CONTEST GIULIA MENICONZI UN AMORE IMPOSSIBILE PARTNER Idea Una ragazza è innamorata della sua istruttrice, ma è spaventata da questo sentimento, non avendo mai provato nulla per una

Dettagli

«Mamma, dopo che il dottore ti ha detto

«Mamma, dopo che il dottore ti ha detto Indice Cominciamo 7 La curiosità di Alice 9 Un po di imbarazzo 25 Innamorarsi 43 Fare l amore 55 Concepimento 71 Gravidanza 83 La nascita 95 Il nostro corpo: le donne 111 Il nostro corpo: gli uomini 127

Dettagli

Art. della rivista MODUS Roche

Art. della rivista MODUS Roche 15 Art. della rivista MODUS Roche 16 17 Turisti per caso Vacanze in crociera di J.S. 18 Non sono stata mai sulla nave in un viaggio lungo, ma conoscere posti come Dubai, Il Cairo, Muskat, Sharm el-sheikh

Dettagli

6. La Terra. Sì, la terra è la tua casa. Ma che cos è la terra? Vediamo di scoprire qualcosa sul posto dove vivi.

6. La Terra. Sì, la terra è la tua casa. Ma che cos è la terra? Vediamo di scoprire qualcosa sul posto dove vivi. 6. La Terra Dove vivi? Dirai che questa è una domanda facile. Vivo in una casa, in una certa via, di una certa città. O forse dirai: La mia casa è in campagna. Ma dove vivi? Dove sono la tua casa, la tua

Dettagli

SCUOLA INFANZIA ANDERSEN PROGETTO ACQUA SEZIONE D ARANCIONI A.S. 20013/20014 INSEGNANTI ANNA VIGNA EANDI, MARISA COVELLO

SCUOLA INFANZIA ANDERSEN PROGETTO ACQUA SEZIONE D ARANCIONI A.S. 20013/20014 INSEGNANTI ANNA VIGNA EANDI, MARISA COVELLO CARI GENITORI, IN QUESTI FOGLI E CONTENUTA UNA PARTE DEL PROGETTO SVOLTO QUEST ANNO. NOI INSEGNANTI ABBIAMO PENSATO CHE FOSSE IMPORTANTE CHE VENISSE RESITUITO ALLE FAMIGLIE NON SOLO IL LAVORO INDIVIDUALE

Dettagli

IL MARE E LE COSTE. 1. Parole per capire VOLUME 1 CAPITOLO 3. A. Conosci già queste parole? Scrivi il loro significato o fai un disegno: mare...

IL MARE E LE COSTE. 1. Parole per capire VOLUME 1 CAPITOLO 3. A. Conosci già queste parole? Scrivi il loro significato o fai un disegno: mare... VOLUME 1 CAPITOLO 3 IL MARE E LE COSTE MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE 1. Parole per capire A. Conosci già queste parole? Scrivi il loro significato o fai un disegno: mare... onda... spiaggia... costa...

Dettagli

IL 23 FEBBRAIO SIAMO ANDATI ALLA SCUOLA CARMINATI PER PARLARE CON I RAGAZZI DI 2B DELL ARTICOLO 3 DELLA COSTITUZIONE ITALIANA.

IL 23 FEBBRAIO SIAMO ANDATI ALLA SCUOLA CARMINATI PER PARLARE CON I RAGAZZI DI 2B DELL ARTICOLO 3 DELLA COSTITUZIONE ITALIANA. IL 23 FEBBRAIO SIAMO ANDATI ALLA SCUOLA CARMINATI PER PARLARE CON I RAGAZZI DI 2B DELL ARTICOLO 3 DELLA COSTITUZIONE ITALIANA. COME AL SOLITO CI SIAMO MESSI IN CERCHIO ABBIAMO ASCOLTATO LA FIABA DEI Mille

Dettagli

TESTO SCRITTO DI INGRESSO

TESTO SCRITTO DI INGRESSO TESTO SCRITTO DI INGRESSO COGNOME NOME INDIRIZZO NAZIONALITA TEL. ABITAZIONE/ CELLULARE PROFESSIONE DATA RISERVATO ALLA SCUOLA LIVELLO NOTE TOTALE DOMANDE 70 TOTALE ERRORI Test Livello B1 B2 (intermedio

Dettagli

Quanti nuovi suoni, colori e melodie, luce vita e gioia ad ogni creatura splende la sua mano forte e generosa, perfetto è ciò che lui fa

Quanti nuovi suoni, colori e melodie, luce vita e gioia ad ogni creatura splende la sua mano forte e generosa, perfetto è ciò che lui fa TUTTO CIO CHE FA Furon sette giorni così meravigliosi, solo una parola e ogni cosa fu tutto il creato cantava le sue lodi per la gloria lassù monti mari e cieli gioite tocca a voi il Signore è grande e

Dettagli

NATALINA INSERRA FABIO, UNA VITA SPEZZATA quando l errore medico cambia l esistenza Bonfirraro Editore 3

NATALINA INSERRA FABIO, UNA VITA SPEZZATA quando l errore medico cambia l esistenza Bonfirraro Editore 3 Zeta 1 1 2 NATALINA INSERRA FABIO, UNA VITA SPEZZATA quando l errore medico cambia l esistenza Bonfirraro Editore 3 2010 by Bonfirraro Editore Viale Ritrovato, 5-94012 Barrafranca - Enna Tel. 0934.464646-0934.519716

Dettagli

Ciao! Il mio nome è Nilani e vivo in Sri Lanka.

Ciao! Il mio nome è Nilani e vivo in Sri Lanka. Ciao! Il mio nome è Nilani e vivo in Sri Lanka. 1 Lo Sri Lanka è una bellissima isola a sud dell India, conosciuta anche col suo vecchio nome, Ceylon, oppure chiamata Lacrima dell India, per via della

Dettagli

Scuola media di Giornico. tra stimoli artistici e nozioni scentifiche. Il fotolinguaggio. Progetto sostenuto dal GLES 2

Scuola media di Giornico. tra stimoli artistici e nozioni scentifiche. Il fotolinguaggio. Progetto sostenuto dal GLES 2 Scuola media di Giornico L affettività e la sessualità, tra stimoli artistici e nozioni scentifiche. Il fotolinguaggio Progetto sostenuto dal GLES 2 Dai sensi all azione Sensi Sensazioni Emozioni Sentimenti

Dettagli

TEATRO COMUNALE CORSINI. giovedì 28 febbraio 2013

TEATRO COMUNALE CORSINI. giovedì 28 febbraio 2013 TEATRO COMUNALE CORSINI giovedì 28 febbraio 2013 Credo che tutti i ragazzi in questa fase di età abbiamo bisogno di uscire con gli amici e quindi di libertà. Credo che questo spettacolo voglia proprio

Dettagli

LA NATURA E LA SCIENZA

LA NATURA E LA SCIENZA LA NATURA E LA SCIENZA La NATURA è tutto quello che sta intorno a noi: le persone, gli animali, le piante, le montagne, il cielo, le stelle. e tante altre cose non costruite dall uomo. Lo studio di tutte

Dettagli

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO ESERCIZI PUNTATA N 14 Incontrare degli amici A cura di Marta Alaimo Voli Società Cooperativa 2011 1 Incontrare degli amici DIALOGO PRINCIPALE B- Ciao. A- Ehi, ciao, è tanto

Dettagli

Obbiettivo dell incontro: accompagnare i bambini verso la comprensione che per credere in Gesù dobbiamo amarlo e non dubitare mai del suo Amore

Obbiettivo dell incontro: accompagnare i bambini verso la comprensione che per credere in Gesù dobbiamo amarlo e non dubitare mai del suo Amore Traccia: Obbiettivo dell incontro: accompagnare i bambini verso la comprensione che per credere in Gesù dobbiamo amarlo e non dubitare mai del suo Amore Per la preghiera: vedi in allegato. Sviluppo dell

Dettagli

(Ricostruita con l uso delle fonti) Classe 2^B

(Ricostruita con l uso delle fonti) Classe 2^B (Ricostruita con l uso delle fonti) Classe 2^B A.s. 2010/2011 1 Con un genitore o di un adulto che ti conosce bene, rivivi il momento bellissimo della tua nascita e poi, con il suo aiuto, raccogli foto,

Dettagli

Titivillus presenta. la nuova collana I Diavoletti curata da Anna Dimaggio per piccini e grandi bambini. Buon viaggio, si parte!

Titivillus presenta. la nuova collana I Diavoletti curata da Anna Dimaggio per piccini e grandi bambini. Buon viaggio, si parte! Titivillus presenta la nuova collana I Diavoletti curata da Anna Dimaggio per piccini e grandi bambini. I Diavoletti per tutti i bambini che amano errare e sognare con le storie. Questi racconti arrivano

Dettagli

La Combriccola della Mezza Luna. pae e di e nd r e. illustrato da Ottavia Rizzo

La Combriccola della Mezza Luna. pae e di e nd r e. illustrato da Ottavia Rizzo La Combriccola della Mezza Luna pae e di e nd r e illustrato da Ottavia Rizzo www.lacombriccoladellamezzaluna.it A quelli che sanno sognare, perché non debbano mai smettere. A quelli che non sanno sognare,

Dettagli

START! Chicco, Nanà e la Magica Canzone della Super Attenzione!

START! Chicco, Nanà e la Magica Canzone della Super Attenzione! START! Chicco, Nanà e la Magica Canzone della Super Attenzione! MATERIALE Un pupazzetto a forma di uccellino in un cestino, inizialmente nascosto da qualche parte. Stampa della diapositiva 8, incollata

Dettagli

TANDEM Köln www.tandem-koeln.de info@tandem-koeln.de

TANDEM Köln www.tandem-koeln.de info@tandem-koeln.de Nome: Telefono: Data: Kurs- und Zeitwunsch: 1. Ugo è a. italiano b. da Italia c. di Italia d. della Italia 3. Finiamo esercizio. a. il b. lo c. gli d. l 5. Ugo e Pia molto. a. non parlano b. non parlare

Dettagli

SCUOLA ITALIANA PIETRO DELLA VALLE TEHERAN

SCUOLA ITALIANA PIETRO DELLA VALLE TEHERAN 1 SCUOLA ITALIANA PIETRO DELLA VALLE TEHERAN Aprile 2013 ESAME FINALE LIVELLO 3 Nome: Cognome: E-mail & numero di telefono: Numero tessera: 1 2 1. Perché Maria ha bisogno di un lavoro? PROVA DI ASCOLTO

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 2

Test di ascolto Numero delle prove 2 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e messaggi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo. Alla fine del

Dettagli

CONSIGLI PER GIOVANI NAVIGANTI (anche già navigati).

CONSIGLI PER GIOVANI NAVIGANTI (anche già navigati). CONSIGLI PER GIOVANI NAVIGANTI (anche già navigati). HEY! SONO QUI! (Ovvero come cerco l attenzione). Farsi notare su internet può essere il tuo modo di esprimerti. Essere apprezzati dagli altri è così

Dettagli

Enzo l incontro con Gesù

Enzo l incontro con Gesù Enzo l incontro con Gesù Enzo Casagni ENZO L INCONTRO CON GESÙ Autobiografia www.booksprintedizioni.it Copyright 2015 Enzo Casagni Tutti i diritti riservati A Gesù che mi ha sempre seguito fin dal seno

Dettagli

stelle, perle e mistero

stelle, perle e mistero C A P I T O L O 01 In questo capitolo si parla di un piccolo paese sul mare. Elenca una serie di parole che hanno relazione con il mare. Elencate una serie di parole che hanno relazione con il mare. Poi,

Dettagli

Ombra di Lupo Chiaro di Luna SCHEDE 1/5

Ombra di Lupo Chiaro di Luna SCHEDE 1/5 Ombra di Lupo Chiaro di Luna Tratto da Lupus in Fabula di Raffaele Sargenti Narrazione e Regia Claudio Milani Adattamento Musicale e Pianoforte Federica Falasconi Soprano Beatrice Palombo Testo Francesca

Dettagli

LA MIA CASA LIVELLO 3

LA MIA CASA LIVELLO 3 LA MIA CASA LIVELLO 3 Education Department Italian Consulate in London 1 Osserva le vignette. Poi ascolta. Leggi la descrizione e riconosci la casa di Luca fra i 4 disegni. Nel mio appartamento ci sono

Dettagli

La storia di Gocciolina

La storia di Gocciolina La storia di Gocciolina Gocciolina viveva in un lago alpino, in una splendida valle verdeggiante. Guardava sempre il cielo e sognava di volare. Ah! Se avessi ali per volare, viaggerei per mari e per valli

Dettagli

Bartolomea e il basilisco del Duomo C'era una volta, intorno al 1600, dentro le mura di Modena, una bambina di nome Bartolomea, a cui era morto il

Bartolomea e il basilisco del Duomo C'era una volta, intorno al 1600, dentro le mura di Modena, una bambina di nome Bartolomea, a cui era morto il Bartolomea e il basilisco del Duomo C'era una volta, intorno al 1600, dentro le mura di Modena, una bambina di nome Bartolomea, a cui era morto il padre. La bambina viveva con sua madre, Maria, in via

Dettagli

IRINA E GIOVANNI. La giornata di Irina

IRINA E GIOVANNI. La giornata di Irina IRINA E GIOVANNI La giornata di Irina La mia sveglia suona sempre alle 7.00 del mattino: mi alzo, vado in bagno e mi lavo, mi vesto, faccio colazione e alle 8.00 esco di casa per andare a scuola. Spesso

Dettagli

Quale pensi sia la scelta migliore?

Quale pensi sia la scelta migliore? Quale pensi sia la scelta migliore? Sul nostro sito www.respect4me.org puoi vedere le loro storie e le situazioni in cui si trovano Per ogni storia c è un breve filmato che la introduce Poi, puoi vedere

Dettagli

Camminata in Maslana a cura della scuola Primaria di Gorno

Camminata in Maslana a cura della scuola Primaria di Gorno Progetto Accoglienza Camminata in Maslana a cura della scuola Primaria di Gorno Ieri 22 settembre è stata una giornata speciale per noi alunni di Gorno delle classi3a, 4a e 5a... infatti non siamo stati

Dettagli

Tanti doni bellissimi!

Tanti doni bellissimi! Tanti doni bellissimi! Io sono dono di Dio e sono chiamato per nome. Progetto Educativo Didattico Religioso Anno Scolastico 2015 2016 Premessa Il titolo scelto per la programmazione religiosa 2015 2016

Dettagli

IL MIO CARO AMICO ROBERTO

IL MIO CARO AMICO ROBERTO IL MIO CARO AMICO ROBERTO Roberto è un mio caro amico, lo conosco da circa 16 anni, è un ragazzo sempre allegro, vive la vita alla giornata e anche ora che ha 25 anni il suo carattere non tende a cambiare,

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE.

Dettagli

Scuola Secondaria di I grado di Lavagno Istituto Comprensivo don Lorenzo Milani LAVAGNO - VR

Scuola Secondaria di I grado di Lavagno Istituto Comprensivo don Lorenzo Milani LAVAGNO - VR Scuola Secondaria di I grado di Lavagno Istituto Comprensivo don Lorenzo Milani LAVAGNO - VR PERSONE DA AIUTARE Ci sono persone che piangono dal dolore, li potremmo aiutare, donando pace e amore. Immagina

Dettagli

Io..., papà di... ricordo, mi emoziono, racconto! giugno 2015

Io..., papà di... ricordo, mi emoziono, racconto! giugno 2015 Io..., papà di...... ricordo, mi emoziono, racconto! giugno 2015 Lettura albo, strumento utilizzato in un Percorso di Sostegno alla Genitorialità biologica EMAMeF - Loredana Plotegher, educatore professionale

Dettagli

Estate_. - Se fosse per te giocheremmo solo a pallamuso. - aggiunse Morbidoso, ridendo.

Estate_. - Se fosse per te giocheremmo solo a pallamuso. - aggiunse Morbidoso, ridendo. Estate_ Era una giornata soleggiata e piacevole. Né troppo calda, né troppo fresca, di quelle che ti fanno venire voglia di giocare e correre e stare tra gli alberi e nei prati. Bonton, Ricciolo e Morbidoso,

Dettagli

- 1 reference coded [1,15% Coverage]

<Documents\bo_min_11_M_16_ita_stu> - 1 reference coded [1,15% Coverage] - 1 reference coded [1,15% Coverage] Reference 1-1,15% Coverage ok, quindi tu non l hai mai assaggiato? poi magari i giovani sono più attratti sono più attratti perché

Dettagli

Coimbra, Portogallo DIARIO DI VIAGGIO

Coimbra, Portogallo DIARIO DI VIAGGIO Coimbra, Portogallo DIARIO DI VIAGGIO SETTEMBRE: Quando sono arrivata a Coimbra la prima sistemazione che ho trovato è stato un Ostello molto simpatico in pieno centro, vicino a Piazza della Repubblica.(http://www.grandehostelcoimbra.com/).

Dettagli

QUESTIONARI PER GENITORI E BAMBINI

QUESTIONARI PER GENITORI E BAMBINI QUESTIONARI PER GENITORI E BAMBINI UISP SEDE NAZIONALE Largo Nino Franchellucci, 73 00155 ROMA tel. 06/43984345 - fax 06/43984320 www.diamociunamossa.it www.ridiamociunamossa.it progetti@uisp.it ridiamociunamossa@uisp.it

Dettagli

Nonni si diventa. Il racconto di tutto quello che non sapete

Nonni si diventa. Il racconto di tutto quello che non sapete Nonni si diventa Il racconto di tutto quello che non sapete Introduzione Cari nipoti miei, quando tra qualche anno potrete leggere e comprendere fino in fondo queste pagine, forse vi chiederete perché

Dettagli

QUESTIONARIO SULLE DIPENDENZE da MEZZI TECNOLOGICI. elaborato dagli alunni della 3E a.s. 2012-2013

QUESTIONARIO SULLE DIPENDENZE da MEZZI TECNOLOGICI. elaborato dagli alunni della 3E a.s. 2012-2013 QUESTIONARIO SULLE DIPENDENZE da MEZZI TECNOLOGICI elaborato dagli alunni della 3E a.s. 2012-2013 F= risposta degli alunni/figli G = risposta dei genitori F: 1- Cosa pensi della dipendenza elettronica?

Dettagli

Esercizi pronomi indiretti

Esercizi pronomi indiretti Esercizi pronomi indiretti 1. Completate il dialogo con i pronomi dati: Bella la parita ieri, eh? Ma quale partita! Ho litigato con mia moglie e... alla fine non l ho vista! Ma che cosa ha fatto? Niente...

Dettagli

Nonno Toni! esclamò Tino. Sono pronto. Che

Nonno Toni! esclamò Tino. Sono pronto. Che Nonno Toni! esclamò Tino. Sono pronto. Che storia leggiamo stasera? Lo scalpiccìo dei piedini sulla scala echeggiò per tutta la casa. Tino entrò di corsa, già in pigiama, ansioso di ascoltare una storia.

Dettagli

PROGETTO MUSICA e TEATRO. La storia del Natale

PROGETTO MUSICA e TEATRO. La storia del Natale PROGETTO MUSICA e TEATRO La storia del Natale Il Progetto Musica e Teatro per l anno scolastico 2014/2015 è nato dalla decisione di tutti gli insegnanti del plesso di voler proseguire nel potenziamento

Dettagli

Cari bambini, Mi chiamo x02 e arrivo da Ecopolis, un pianeta lontano anni luce. A causa di un guasto alla mia astronave sono atterrato sulla terra.

Cari bambini, Mi chiamo x02 e arrivo da Ecopolis, un pianeta lontano anni luce. A causa di un guasto alla mia astronave sono atterrato sulla terra. Cari bambini, Mi chiamo x02 e arrivo da Ecopolis, un pianeta lontano anni luce. A causa di un guasto alla mia astronave sono atterrato sulla terra. Che puzza extragalattica c è qui!. Il mio mondo è bello,

Dettagli

Articolo giornale campo scuola 2014

Articolo giornale campo scuola 2014 Articolo giornale campo scuola 2014 Condivisione, stare assieme sempre, conoscersi? In queste tre parole racchiuderei la descrizione del campo estivo. Sono sette giorni bellissimi in cui si impara prima

Dettagli

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime Indice Introduzione 7 La storia delle rose: quando la mamma parte 9 Il bruco e la lumaca: quando i genitori si separano 23 La campana grande e quella piccola: quando nasce il fratellino 41 La favola del

Dettagli

La mia famiglia non ha mai avuto così tanti amici

La mia famiglia non ha mai avuto così tanti amici La mia famiglia non ha mai avuto così tanti amici Come possono due genitori, entrambi lavoratori e con dei bambini piccoli, fare volontariato? Con una San Vincenzo formato famiglia! La Conferenza Famiglia

Dettagli