I prodotti The products..2 Il settore elettrotecnico ed elettronico nel 2001 The electrotechnical and electronic sector in

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "I prodotti The products..2 Il settore elettrotecnico ed elettronico nel 2001 The electrotechnical and electronic sector in 2001..."

Transcript

1 Indice - Contents Indice - Contents I prodotti The products..2 Il settore elettrotecnico ed elettronico nel 2001 The electrotechnical and electronic sector in Fatturato Turnover Esportazioni Export.9 Mercato Interno Internal Market Importazioni Import. 11 Bilancia Commerciale Trade Balance Incidenza delle esportazioni Incidence of export Produzione Energia Power Production..14 Trasmissione Energia Power Transmission Distribuzione Energia Power Distribution.18 Trasporti Ferroviari ed Elettrificati Electrified Transports..20 Ascensori e Scale Mobili Lifts and Escalators..22 Ristorazione Collettiva Catering Equipment.24 Illuminazione Lighting..26 Cavi Cables.28 Componenti e Sistemi per Impianti Components and Devices for Electrical Installations.30 Apparecchi Domestici Household Appliances.32 Componenti Elettronici Electronic Components..34 Automazione e Misura Automation and Instrumentation.36 Elettromedicali Electromedical Equipment 38 Telecomunicazioni Telecommunications 40 Informatica (hardware) Information Technology (hardware)..42 Radio, Televisione, Elettroacustica Consumer Electronics.44 Sicurezza ed Automazione Edifici Security and Building Automation 46 ANIE 1

2 I prodotti I prodotti Elettrotecnica Produzione energia Grandi componenti e impianti per la produzione dell'energia elettrica; Macchine rotanti ed azionamenti a media tensione; Energie rinnovabili e risparmio energetico; Energia solare Fotovoltaica. Trasmissione energia Apparecchiature industriali di alta tensione; Apparecchiature industriali di media tensione; Isolatori e materiali isolanti; Trasformatori di misura; Trasformatori di grande potenza > 40 MVA; Quadri elettrici di alta e media tensione; Morsetterie; Costruttori di elettrodotti di alta tensione; Costruttori di stazioni elettriche di alta tensione; Cabine elettriche. Distribuzione energia Trasformatori di media e piccola potenza; Macchine rotanti di media e piccola potenza- Materiale antideflagrante; Apparecchiature Industriali di Manovra BT; Apparecchiature di Interruzione BT; Relè elettrici; Quadri BT- contenitori in vetroresina- Impianti per centrali; Condensatori per reti di energia e per applicazioni industriali. Trasporti ferroviari ed elettrificati Locomotive; Elettrotreni; Filobus; Tram; Metropolitane; Apparecchiature e sistemi di segnalamento e automazione per il traffico ferroviario; Impianti di elettrificazione Ascensori e Scale mobili Produzione, installazione e manutenzione di ascensori e montacarichi (elettrici e idraulici) scale e marciapiedi mobili; Parti e componenti. Ristorazione collettiva Apparecchiature professionali per la cottura, il lavaggio, la refrigerazione, la preparazione dinamica e statica e la distribuzione degli alimenti; Arredi per pubblici esercizi; Macchine per la preparazione del gelato. Illuminazione Apparecchi di illuminazione; Componenti per illuminazione; Sorgenti luminose. Cavi Cavi per energia e segnalamento; Cavi per telecomunicazione; Cavi per Trasmissione dati e comandi; Conduttori per avvolgimenti elettrici; Accessori per cavi energia per media tensione. Componenti e Sistemi per Impianti Componenti per l'installazione; Apparecchi di protezione; Canalizzazioni; Citofonia, Videocitofonia e TV.CC.; Ventilazione forzata; Rilevatori di gas; Sistemi BUS-HBES per gli edifici; Strumenti di misura elettrici ed elettronici; Batterie avviamento; Batterie trazione; Pile. Apparecchi domestici Grandi elettrodomestici (freddo, lavaggio, cottura); Piccoli elettrodomestici; Apparecchi termici a gas; Condizionamento; Scaldacqua elettrici; Camini; Componenti. Elettronica Componenti elettronici Semiconduttori discreti; Circuiti integrati; Circuiti ibridi; Tubi catodici; Condensatori; Resistori; Induttori; Connettori; Relé elettronici; Circuiti stampati; Gruppo Assemblatori di schede elettroniche. Automazione e Misura Supervisione, regolazione e automazione dei processi industriali, dei servizi e dell industria manifatturiera; Telecontrollo per reti di pubblica utilità; Strumentazione di misura e analisi; Gruppi statici e di continuità. Sicurezza ed Automazione Edifici Sistemi di sicurezza elettronici (antintrusione, antifurto, controllo accessi, televisione a circuito chiuso); Sistemi antincendio; Sistemi di automazione degli edifici; Servizi di sicurezza e gestione edifici. Elettromedicali Apparecchi di diagnostica per immagini; Apparecchi di elettromedicina; Strumentazione clinica, Servizi di ingegneria clinica. Telecomunicazioni Apparecchiature, sistemi e reti di telecomunicazione fisse e mobili e relative attività di installazione; Sistemi d utente e terminali; Apparecchiature di prova, controllo, analisi e simulazione. Informatica (hardware) Elaboratori elettronici; Mini e personal computer; Terminali; Macchine per l automazione d ufficio; Apparati per punti vendita; Registratori di cassa. Radio, Televisione, Elettroacustica Televisori; Videoregistratori; DVD; Videocamere; Videoproiettori; Radio; Car Stereo; Accessori TV ed Audio; Sistemi e Componenti Hi-Fi; Personal Stereo, Ricevitori per TV via satellite; Antenne Radio e TV. ANIE 2

3 Sector Data The products Electrotechnicals Power production Complete Power Plants and Components: Generators, Turbines, Steam Generators; HV Motors and Drives; Wind Turbines Generators, Hydroelectric Power Plants, Cogeneration, Fuel-Cell and Photovoltaic systems. Power Transmission High Voltage Switchgears and Controlgears; Medium Voltage Switchgears and Controlgears; Insulators and Insulating Materials; Instrument Transformers; Power Transformers > 40 MVA; Medium Voltage Switchboards; Fittings; High Voltage Overhead Power Lines; High Voltage Substations; Prefabricated concrete Substations Power Distribution Small and medium power transformers; Low and medium electric motors; Explosion-proof equipment; Low voltage control devices; Low voltage switchgears and fuses; Relays; Low voltage switchboards; Fibreglass boxes; Electrical power plant systems; power factor correction and industrial applications capacitors. Electrified Transports Locomotives, Passenger Trains, Trolley Buses, Tramways, Metros; Signalling and Automation systems; Railway electrification Lifts and Escalators Construction, installation and maintenance of passenger, goods and service lifts (electric and hydraulic), escalators and passenger conveyors; Parts and components. Catering equipment Professional appliances for cooking, washing, refrigeration, preparation and distribution. Bar equipment. Ice cream makers. Lighting Luminaires; Components for lighting; Light sources. Cables Energy and signalling cables; Telecommunication cables; Data and control cables; Winding wires; Energy cable accessories (medium voltage). Components and Devices for Electrical Installations Components for Electrical Installations; Protective Devices; Conduits; Household Intercom, Videointercom and TVCC; Forced Ventilation; Gas Detectors; BUS HBES Systems; Electric and Electronic Testing Instruments; Batteries Household appliances Large appliances (refrigeration, washing, cooking); Small appliances; Gas heating appliances; Air conditioners; Domestic electric storage water heaters; Chimneys; Components. Electronics Electronic Components Discrete Semiconductors; Integrated Semiconductors; Hybrid Circuits; Cathode-ray Tubes; Capacitors; Resistors; Inductors; Connectors; Electronic Relays; Printed Circuits; other electronic components. The products Automation and Instrumentation Supervision, monitoring and automation of industrial process, services, and manufacturing industries; remote control for public utilities networks (power, water, gas); test and measurement equipments; uninterruptible power supplies. Security and Building Automation Electronic Security Systems (antintrusion; thief-proof device; access control; TVCC); Fireproof Systems; Building Automation Systems; Building Management and Security Services Electromedical Equipment Diagnostic imaging equipment, medical electronic equipment, health care IT equipment, clinical engineering services. Telecommunications Equipments, systems, wired and mobile networks and related installation activities; systems and terminals for consumer; test, control, analysis and simulation equipments. Information Technology (hardware) Computer (workstation, server); mini and personal computers; terminals; office automation devices; fiscal instruments for trading companies; cash registers. Consumer Electronics Televisions; videorecorders; dvd; video cameras; beamer; radios; car stereo; tv and audio components; hi-fi systems and components; personal stereo; satellite tv receivers; tv and radio antennas ANIE 3

4 Il settore elettrotecnico ed elettronico nel 2001 Il settore elettrotecnico ed elettronico nel 2001 Il settore elettrotecnico ed elettronico nel 2001 ha mostrato una crescita in termini di fatturato pari al 3,3% a prezzi correnti rispetto all anno precedente. L andamento registrato è stato piuttosto disomogeneo nel corso dell anno, con un peggioramento pressoché generalizzato per la maggior parte dei comparti a partire dal secondo semestre. La variazione complessiva è ANIE 4 comunque risultata positiva, pur se con un certo rallentamento rispetto alla dinamica rilevata nel Sulla crescita del fatturato hanno influito in larga misura le esportazioni, che hanno mostrato un incremento del 9,1% a valori correnti. La domanda interna ha invece mostrato una lieve contrazione (-0,7%), con un effetto più marcato sulle importazioni (- 1,2%) rispetto al prodotto nazionale. Grazie alla buona progressione delle esportazioni, alla quale non si è accompagnato un andamento positiv0 delle importazioni, nel 2001 è migliorato significativamente il saldo della bilancia commerciale, che ha raggiunto un valore pari a milioni di euro. Questo risultato è da attribuire alla buona performance dei comparti dell Elettrotecnica, che mostrano tutti un saldo positivo, ad eccezione della Produzione di Energia. E opportuno sottolineare in particolare il dato relativo agli Apparecchi Domestici, assai significativo sia in valore assoluto (5.237 milioni di euro), sia per l incremento percentuale rispetto all anno precedente (+5,1%). Sul fronte del commercio con l estero si confermano invece le difficoltà per l Elettronica, che come in passato evidenzia nella quasi totalità dei comparti un saldo negativo della bilancia commerciale. Nel complesso, le esportazioni rappresentano il 43,3% del fatturato totale, con un peso relativo pari al 52% nell Elettrotecnica, tradizionalmente caratterizzata da quote significative di export, e al 34,8% nell Elettronica. Analizzando più in dettaglio i singoli comparti, la dinamica del fatturato è stata più sostenuta per l elettronica (+3,9%) rispetto a quella dell elettrotecnica (+2,7%), grazie soprattutto alla buona performance della Radio, TV, Elettroacustica (+8,7%), delle Telecomunicazioni (+6,4%), dell Automazione e Misura (+5,5%). Positiva anche la variazione dei comparti relativi alla Sicurezza ed Automazione Edifici (+3,5%), agli Elettromedicali (+3,5%) e all Informatica (+1,7%), mentre i Componenti Elettronici hanno mostrato un brusco calo (-7,4%). Anche i comparti Il fatturato valori in milioni di euro correnti Elettronica Elettrotecnica Totale Le esportazioni valori in milioni di euro correnti Elettronica Elettrotecnica Totale appartenenti all area dell Elettrotecnica hanno mostrato variazioni 0 complessivamente positive, seppure con tassi di incremento meno accentuati rispetto a quelli dell Elettronica. Gli unici comparti in controtendenza, che hanno comunque evidenziato riduzioni molto contenute, sono stati quelli della Ristorazione Collettiva (-1%) e dei Cavi (-0,5%).

5 Il settore elettrotecnico ed elettronico nel 2001 Le variazioni positive più consistenti hanno invece riguardato i comparti della Trasmissione Energia (+11,1%), della Produzione Energia (+6,5%) e dei Trasporti Ferroviari ed Elettrificati (+5,1%) Il Mercato Interno è stato caratterizzato da una contrazione della domanda di prodotti elettronici (- 2,2%). Il calo dei Componenti elettronici (-11,6%), dell Informatica (-5,8%) e delle Telecomunicazioni (- 2,1%) ha prodotto un risultato globale negativo, nonostante la crescita dell Automazione e misura (+5,6%), della Radio, Televisione, Elettroacustica (+5,1%), degli Apparecchi Elettromedicali (+4,5%) e della Sicurezza ed Automazione Edifici (+3,3%). L Elettrotecnica è risultata invece in crescita, pur se con una dinamica piuttosto modesta (+1,7%). I comparti che hanno mostrato i tassi di incremento più elevati sono stati la Produzione e la Trasmissione Energia (rispettivamente +5,8% e +5,3%), i Trasporti Ferroviari ed Elettrificati (+3,6%), l Illuminazione (+2,1%) e i Componenti e Sistemi per Impianti (+2,6%). Le prospettive per il 2002 sono piuttosto incerte: per quanto riguarda il Sistema Energia, lo sviluppo dei diversi comparti dipenderà dall evoluzione del processo di liberalizzazione del mercato dell energia, che se effettivamente completato potrebbe iniziare a produrre effetti positivi in termini di fatturato già a partire dagli ultimi mesi dell anno. Gli altri comparti rappresentati dalla Federazione continuano a risentire dell incertezza che ha colpito i mercati negli ultimi mesi del Vi sono però previsioni generalizzate di Il mercato interno valori in milioni di euro correnti Elettronica Elettrotecnica Totale Le importazioni valori in milioni di euro correnti Elettronica Elettrotecnica Totale ripresa nella seconda parte dell anno, che dovrebbero garantire all intero settore una discreta crescita rispetto ai valori rilevati nel ANIE 5

6 Sector data The electrotechnical and electronic sectors in 2001 The electrotechnical and electronic sectors in 2001 In 2001 the electrotechnical and electronic sectors saw a growth in terms of turnover by 3.3% at current prices against the previous year. The recorded performance was somewhat mixed over the year, with a fairly general worsening in most segments in the second half. The overall variation was, however, positive, albeit with a certain slow down against the dynamics seen in The turnover growth was strongly influenced by the exports which saw a 9.1% increase at current values. Domestic demand fell slightly (-0.7%), with a more marked effect on imports (-1.2%) than on Italian products. Due to good progress in exports, unaccompanied by a positive import performance, in 2001 the trade balance improved significantly, reaching a value of 3,894 million. This result is to be attributed to a good performance in the electrotechnical sectors which all show a positive balance, with the exception of the Power production. The figures for Household appliances are worthy of emphasis, being highly significant in both absolute value ( 5,237 million), and in percentage increase against the previous year (+5.1%). As far as the foreign trade is concerned, the difficulties were confirmed for the electronics, which as in the past saw a negative balance of trade in almost every sector. Overall, the exports accounted for 43.3% of the total turnover, with a relative weight of 52% in Electrotechnicals, traditionally denoted by significant export shares, and 34.8% in Electronics. Analysing the individual segments in further detail, the turnover dynamics were more sustained for electronics (+3.9%) than for electrotechnicals (+2,7%), mainly due to good performances in Consumer Electronics (+8.7%), in Telecommunications (+6.4%), in Automation and Instrumentation (+5,5%). The variation was also positive in the Security and Building Automation (+3.5%), in Electromedical Equipment (+3.5%) and IT (+1.7%) sectors, while Electronic Components saw a sharp drop (-7.4%). The Electrotechnical sector segments also showed general positive variations, albeit with lower rates of increase against electronics. The only segments which did not show a positive trend, though in any case they saw very limited falls, were the Catering Equipment (-1%) and Cables (-0,5%). The most consistent positive variations were seen for the Power Turnover values at current million euro Electronics Electrotechnicals Transmission (+11.1%), Power Production (+6.5%) and Electrified Transport (+5.1%) sectors. The domestic market saw a fall in demand for electronic products (-2.2%). Total Export values at current million euro Electronics Electrotechnicals Total ANIE 6

7 Sector data The electrotechnical and electronic sectors in 2001 The fall in Electronic Components (-11.6%), IT (-5.8%) and in Telecommunications (-2.1%) produced an overall negative result, despite the growth in Automation and Instrumentation (+5.6%), in Consumer Electronics (5.1%), in Electromedical equipment (4.5%) and Security and Building Automation (+3.3%) The Electrotechnicals saw a growth, albeit with quite modest dynamics (+1.7%). The sectors with the highest growth rates were Power Production and Transmission (respectively +5.8% and +5.3%), and Electrified Transport (+3.6%), Lighting (+2.1%) and Components and Devices for Electrical Installations (+2.6%). The expectation for 2002 are rather uncertain: with reference to the Power System, the development of the diverse sectors will depend on the development in the process of the energy market liberalisation. If effectively completed, it might begin to produce positive effects in terms of turnover by the end of the year. The other segments represented by the Federation continue to suffer from the uncertainty shown by the market in the fall of There are however widespread forecasts of an upturn in the second half of the year, which should warrant a reasonable growth to the entire sector with respect to the values recorded in Internal market values at current million euro Electronics Electrotechnicals Total Import values at current million euro Electronics Electrotechnicals Total ANIE 7

8 Fatturato - Turnover Fatturato Turnover valori a prezzi correnti values at current prices Produzione Energia Power Production Trasmissione Energia Power Transmission Distribuzione Energia Power Distribution Trasporti Ferroviari ed Elettrificati Electrified Transports Ascensori e Scale Mobili Lifts and Escalators Ristorazione Collettiva Catering Equipment Illuminazione Lighting Cavi Cables Componenti e Sistemi per Impianti Components and Devices for Electrical Installations Apparecchi Domestici Household Appliances Elettrotecnica Electrotechnicals Componenti Elettronici Electronic Components Automazione e Misura Automation and Instrumentation Sicurezza e Automazione Edifici Security and Building Automation Elettromedicali Electromedical Equipment Telecomunicazioni* Telecommunications* Informatica Information Technology Radio, Televisione, Elettroacustica Consumer Electronics Elettronica Electronics Totale Total /99 01/00 milioni di euro million euro variazioni % annual rate of change ,0 6, ,8 11, ,2 0, ,3 5, ,1 1, ,9-1, ,6 2, ,5-0, ,6 2, ,8 3, ,4 2, ,5-7, ,6 5, ,5 3, ,0 3, ,5 6, ,0 1, ,3 8, ,7 3, ,0 3,3 (*) I valori del fatturato includono una quota delle importazioni relativa a prodotti importati e successivamente commercializzati. Nel 2001 tale quota è stata pari a milioni di euro; pertanto la restante quota di milioni di euro va considerata nel calcolo del valore del mercato interno. Turnover figures include a quota of products imported and then sold. In 2001 this quota was 2,680 million; thus the remaining 1,152 million has to be considered relating to the domestic market value. ANIE 8

9 Esportazioni - Export Esportazioni Export valori a prezzi correnti values at current prices /99 01/00 Produzione Energia Power Production Trasmissione Energia Power Transmission Distribuzione Energia Power Distribution Trasporti Ferroviari ed Elettrificati Electrified Transports Ascensori e Scale Mobili Lifts and Escalators Ristorazione Collettiva Catering Equipment Illuminazione Lighting Cavi Cables Componenti e Sistemi per Impianti Components and Devices for Electrical Installations Apparecchi Domestici Household Appliances Elettrotecnica Electrotechnicals Componenti Elettronici Electronic Components Automazione e Misura Automation and Instrumentation Sicurezza e Automazione Edifici Security and Building Automation Elettromedicali Electromedical Equipment Telecomunicazioni Telecommunications Informatica Information Technology Radio, Televisione, Elettroacustica Consumer Electronics Elettronica Electronics Totale Total milioni di euro million euro variazioni % annual rate of change ,5 7, ,5 13, ,8 8, ,7 17, ,2 2, ,0-2, ,0-1, ,0 2, ,3 7, ,6 4, ,8 4, ,5-4, ,1 2, ,1 3, ,0 2, ,4 30, ,0 9, ,5 22, ,8 16, ,6 9,1 ANIE 9

10 Mercato Interno - Internal Market Mercato Interno Internal Market valori a prezzi correnti values at current prices /99 01/00 Produzione Energia Power Production Trasmissione Energia Power Transmission Distribuzione Energia Power Distribution Trasporti Ferroviari ed Elettrificati Electrified Transports Ascensori e Scale Mobili Lifts and Escalators Ristorazione Collettiva Catering Equipment Illuminazione Lighting Cavi Cables Componenti e Sistemi per Impianti Components and Devices for Electrical Installations Apparecchi Domestici* Household Appliances Elettrotecnica Electrotechnicals Componenti Elettronici Electronic Components Automazione e Misura Automation and Instrumentation Sicurezza e Automazione Edifici Security and Building Automation Elettromedicali Electromedical Equipment Telecomunicazioni Telecommunications Informatica Information Technology Radio, Televisione, Elettroacustica Consumer Electronics Elettronica Electronics Totale Total milioni di euro million euro (*) Nel valore del mercato interno non sono conteggiate le importazioni di componenti. In the Internal Market values the import of components is not computed. variazioni % annual rate of change ,1 5, ,7 5, ,3-1, ,3 3, ,9 1, ,2 1, ,1 2, ,2-0, ,7 2, ,9 1, ,6 1, ,2-11, ,1 5, ,8 3, ,4 4, ,1-2, ,0-5, ,4 5, ,2-2, ,7-0,7 ANIE 10

11 Importazioni - Import Importazioni Import valori a prezzi correnti values at current prices Produzione Energia Power Production Trasmissione Energia Power Transmission Distribuzione Energia Power Distribution Trasporti Ferroviari ed Elettrificati Electrified Transports Ascensori e Scale Mobili Lifts and Escalators Ristorazione Collettiva Catering Equipment Illuminazione Lighting Cavi Cables Componenti e Sistemi per Impianti Components and Devices for Electrical Installations Apparecchi Domestici Household Appliances Elettrotecnica Electrotechnicals Componenti Elettronici Electronic Components Automazione e Misura Automation and Instrumentation Sicurezza e Automazione Edifici Security and Building Automation Elettromedicali Electromedical Equipment Telecomunicazioni Telecommunications Informatica Information Technology Radio, Televisione, Elettroacustica Consumer Electronics Elettronica Electronics Totale Total /99 01/00 milioni di euro million euro variazioni % annual rate of change ,1 5, ,2-6, ,6 6, ,4 269, ,1 4, ,8-2, ,5-3, ,5 7, ,0 7, ,3 2, ,6 3, ,7-12, ,1 5, ,5 2, ,5 5, ,4-3, ,9-5, ,2 5, ,0-2, ,4-1,2 ANIE 11

12 Bilancia Commerciale Trade Balance Bilancia Commerciale Trade Balance saldi a prezzi correnti balance at current prices Produzione Energia Power Production Trasmissione Energia Power Transmission Distribuzione Energia Power Distribution Trasporti Ferroviari ed Elettrificati Electrified Transports Ascensori e Scale Mobili Lifts and Escalators Ristorazione Collettiva Catering Equipment Illuminazione Lighting Cavi Cables Componenti e Sistemi per Impianti Components and Devices for Electrical Installations Apparecchi Domestici Household Appliances Elettrotecnica Electrotechnicals Componenti Elettronici Electronic Components Automazione e Misura Automation and Instrumentation Sicurezza e Automazione Edifici Security and Building Automation Elettromedicali Electromedical Equipment Telecomunicazioni Telecommunications Informatica Information Technology Radio, Televisione, Elettroacustica Consumer Electronics Elettronica Electronics Totale Total milioni di euro million euro ANIE 12

13 Incidenza delle esportazioni Incidence of export Incidenza delle Esportazioni sul Fatturato Incidence of Export on Turnover Produzione Energia Power Production Trasmissione Energia Power Transmission Distribuzione Energia Power Distribution Trasporti Ferroviari ed Elettrificati Electrified Transports Ascensori e Scale Mobili Lifts and Escalators Ristorazione Collettiva Catering Equipment Illuminazione Lighting Cavi Cables Componenti e Sistemi per Impianti Components and Devices for Electrical Installations Apparecchi Domestici Household Appliances Elettrotecnica Electrotechnicals Componenti Elettronici Electronic Components Automazione e Misura Automation and Instrumentation Sicurezza e Automazione Edifici Security and Building Automation Elettromedicali Electromedical Equipment Telecomunicazioni Telecommunications Informatica Information Technology Radio, Televisione, Elettroacustica Consumer Electronics Elettronica Electronics Totale Total incidenza % % incidence 42,2 47,2 47,4 36,0 39,1 39,9 44,5 46,8 50,6 31,4 31,8 35,4 25,6 32,4 32,7 61,3 62,5 61,6 72,0 71,6 69,5 44,0 44,7 46,0 17,4 18,1 19,0 65,0 65,5 66,4 50,0 51,1 52,0 52,7 51,7 53,5 14,6 16,5 16,0 8,5 7,6 7,6 23,9 23,6 23,3 27,8 25,5 31,4 51,1 49,3 53,0 22,2 21,8 24,7 32,8 31,0 34,8 41,5 41,0 43,3 ANIE 13

14 Produzione Energia Produzione Energia Il comparto della Produzione Energia nel corso del 2001 ha mostrato una crescita del fatturato del 6,5% rispetto all andamento rilevato nell anno precedente, confermando così il trend di lenta ripresa iniziato nel 2000 dopo un quinquennio di forte contrazione del mercato sia a livello nazionale, sia internazionale. Anche le esportazioni sono risultate in crescita (+7,0%), così come le importazioni (+5,7%) ed il mercato interno (+5,8%). L ordinato ha invece mostrato una variazione negativa rispetto al 2000, anno in cui erano state assegnate alcune importanti commesse da parte di Enel ed Eni Power. La scarsa dinamicità degli ordini deve essere in parte ricondotta anche al clima di attesa per il completamento del processo di cessione delle GENCO con il conseguente ripotenziamento delle centrali più obsolete, ed all avvio dei programmi di investimento da parte dei Produttori Privati Nazionali, sulla base delle disposizioni del Decreto sblocca-centrali. Si segnala inoltre un buon andamento delle energie rinnovabili, soprattutto di quelle da fonte eolica e fotovoltaica, sebbene il loro peso relativo rispetto al settore nel complesso sia ancora piuttosto scarso. Per quanto riguarda l occupazione, il 2001 ha mostrato un calo degli addetti particolarmente significativo nella prima parte dell anno, attestandosi poi negli ultimi mesi ad un livello di sostanziale stabilità. Le prospettive per il 2002 inducono a prevedere una crescita del mercato interno, riconducibile soprattutto all avvio della realizzazione di alcune nuove centrali previste dai Produttori Privati. Si stima però che una vera e propria ripresa dei volumi di mercato potrà verificarsi solo a partire dal Dati statistici - valori a prezzi correnti milioni di euro (miliardi di lire) variazioni % Mercato Interno 873 (1.691) 962 (1.862) (1.970) 10,1 5,8 Fatturato 715 (1.385) 765 (1.482) 815 (1.578) 7,0 6,5 Esportazioni 302 (585) 361 (699) 386 (748) 19,5 7,0 Importazioni 460 (891) 557 (1.079) 589 (1.141) 21,1 5,7 ANIE 14

15 Sector Data Power Production Power Production During 2001 the Power Production segment saw a turnover growth by 6.5% with respect to the trend noted in the previous year, thus confirming the slow recovery which began in 2000 after five years of strong market contraction, both domestic and international. Exports also grew (+7.0%), as did imports (+5.7%) and the domestic market (+5.8%). Orders showed a downturn against 2000, a year in which certain important orders were placed by ENEL with Eni Power. The poor dynamics in orders is partially due to the climate of apprehension for completion of the process of sale of GENCO with a consequent refurbishment of the most obsolete power stations, and the beginning of investment programmes by national private producers, on the basis of the power station liberalisation decree. There are also reports of a good performance in renewable energy, especially in wind and light power, although their relative weight in the overall sector is still very low. With reference to employment, 2001 saw a particularly significant reduction in the first part of the year, settling in later months at a level of substantial stability. The expectations for 2002 induce to forecast a domestic market growth, mainly due to the implementation of several new power stations by private producers. It is however expected that a true upturn in market volumes will occur only from Statistical data values at current prices Million Euro (billion liras) Annual rate of change (%) Internal Market 873 (1,691) 962 (1,862) 1,018 (1,970) Turnover 715 (1,385) 765 (1,482) 815 (1,578) Exports 302 (585) 361 (699) 386 (748) Imports 460 (891) 557 (1,079) 589 (1,141) ANIE 15

16 Trasmissione Energia Trasmissione Energia Il comparto della Trasmissione Energia nel 2001 ha fatto registrare una buona crescita del fatturato (+11,1%), a cui hanno contribuito in larga misura le esportazioni (+13,3%). Le importazioni sono invece risultate in calo (-6,2%) Il mercato interno ha mostrato un incremento pari al 5,3% rispetto al Analizzando il comparto più in dettaglio, si è rilevata una discreta ripresa della costruzione di linee elettriche di Alta Tensione e dei relativi componenti (Isolatori e Morsetterie). Le Apparecchiature di Alta Tensione hanno invece mostrato un ulteriore calo nel mercato italiano, mentre si è rilevata una forte espansione delle vendite all estero. Per quanto riguarda la Media Tensione, sia il mercato italiano, sia quelli esteri sono risultati in crescita. In particolare l incremento del mercato interno è legato all avvio di alcuni progetti di investimento dell Enel nella distribuzione secondaria. Le previsioni per il 2002 sono cautamente positive per tutti i segmenti in considerazione sostanzialmente della necessità dell Enel di proseguire nei programmi di investimento per l adeguamento e lo sviluppo della rete, e dell avvio di piani di investimento da parte dei privati sia nell Alta Tensione che nella Media Tensione: una leggera crescita rispetto al 2001 potrebbe essere già considerato un buon risultato. A partire dal 2003 il fatturato del segmento dell Alta Tensione dovrebbe poter mostrare una ripresa del mercato nazionale in funzione di una crescita dell ordinato nel Dati statistici - valori a prezzi correnti milioni di euro (miliardi di lire) variazioni % Mercato Interno 599 (1.159) 609 (1.179) 641 (1.241) 1,7 5,3 Fatturato 698 (1.351) 724 (1.402) 804 (1.557) 3,8 11,1 Esportazioni 252 (487) 283 (548) 321 (621) 12,5 13,3 Importazioni 152 (295) 168 (325) 158 (305) 10,2-6,2 ANIE 16

17 Sector Data Power Transmission Power Transmission In 2001 the Power Transmission segment saw a good growth in turnover (+11.1%), where exports made a huge contribution (+13.3%). Imports on the other hand fell (-6.2%) The domestic market rose by 5.3% over Analysing the segment in more detail, there was a discrete upturn in the construction of high voltage power lines and related components (Insulators and Fittings). High Voltage devices, on the other hand, saw a further drop on he Italian market, while there was strong growth in foreign sales. With reference to Medium Voltage, both the Italian and foreign markets saw growth. In particular, the growth in the domestic market is linked to the start of several ENEL investment projects in secondary distribution. Forecasts for 2002 are cautiously positive for all segments considering substantially the needs of ENEL to proceed with investment plans to improve and develop the grid, and the start of private investment plans in both high and medium voltage: slight growth over 2001 may already be considered a good result. Beginning in 2003, turnover in the High Voltage segment should show an upturn in the domestic market due to growth in orders in Statistical data values at current prices Million Euro (billion liras) Annual rate of change (%) Internal Market 599 (1,159) 609 (1,179) 641 (1,241) Turnover 698 (1,351) 724 (1,402) 804 (1,557) Exports 252 (487) 283 (548) 321 (621) Imports 152 (295) 168 (325) 158 (305) ANIE 17

18 Distribuzione Energia Distribuzione Energia Il fatturato del comparto della Distribuzione Energia nel 2001 ha mostrato una sostanziale stabilità rispetto all anno precedente (+0,3%). Il Mercato Interno è invece risultato in calo, con una riduzione pari a 1,3%, mentre esportazioni ed importazioni hanno mostrato una maggiore dinamicità, con tassi di crescita pari rispettivamente a +8,5% e a +6,9%. Analizziamo in dettaglio i singoli segmenti: Trasformatori di media e piccola potenza Nel 2001 il comparto ha mostrato una sostanziale stabilità per quanto concerne il mercato privato, e un discreto calo del fabbisogno effettivo dell Enel. La continua riduzione del livello dei prezzi ha costituito un ulteriore difficoltà per i produttori, penalizzati allo stesso tempo da significativi incrementi in alcune voci di costo delle materie prime. Per quanto riguarda i trasformatori piccoli, la scarsa redditività offerta dal mercato nazionale ha spinto i costruttori medio-piccoli a cercare di compensare con le esportazioni il minore volume d affari generato dalle vendite in Italia. Il mercato dei trasformatori in resina, dopo un breve periodo di recupero del livello dei prezzi, ha subito una nuova contrazione con conseguente aumento del grado di competizione e riduzione dei prezzi, nonostante l aumento dei costi delle materie prime, con effetti spesso negativi sulla qualità dei prodotti. Macchine rotanti di media e piccola potenza- Materiale antideflagrante Il segmento delle macchine rotanti di media e piccola potenza nel 2001 ha evidenziato un lieve calo sia nei volumi, sia nel fatturato totale, a causa soprattutto della flessione registrata nella seconda parte dell anno. Le perplessità legate al livello della domanda del 2002 contribuiscono a creare tensioni anche per quanto riguarda il livello dei prezzi. Gruppi elettrogeni Nella prima metà dell anno, la domanda si è mantenuta vivace; per contro nella seconda metà del 2001, come per altri settori, si è registrata una importante contrazione. Nel complesso la domanda chiude con un leggero incremento dell 1% circa a cifre correnti, con un livello prezzi stabile. Le previsioni per l anno 2002 sono improntate ad un certo pessimismo almeno per il primo semestre. Apparecchiature industriali di manovra Nel corso del 2001 si è registrata una sofferenza dei prodotti tradizionali per effetto soprattutto dei cambiamenti tecnologici in atto e della difficoltà di esportazione dei prodotti su cui vanno montati (macchine operatrici ecc.). La riduzione ha riguardato in particolare le quantità vendute e si segnala una forte tensione anche sul livello dei prezzi. Apparecchiature di interruzione (bassa tensione) Nel complesso il segmento ha mostrato nel 2001 un discreto aumento del fatturato e una sostanziale stabilità dei volumi, grazie ad un contenuto aumento dei prezzi medi e ad una significativa variazione del mix dei prodotti che compongono questo mercato. Relè elettrici Il fatturato del segmento ha chiuso l anno con una variazione negativa rispetto al 2000, a causa del calo della domanda estera e delle riduzioni di prezzo. La domanda italiana ha invece mantenuto una dinamica dei volumi lievemente positiva. Quadri bassa tensione Si segnala nel 2001 un discreto aumento dell ordinato, che induce a prevedere una ripresa in termini di fatturato nel corso del 2002, che dovrebbe essere favorita anche dall applicazione della Legge Tremonti. Condensatori I condensatori di rifasamento hanno chiuso l anno in lieve calo rispetto al 2000, e anche per il 2002 non si prevede una ripresa della domanda. I condensatori per motori e illuminazione hanno invece mostrato una leggera crescita di volume e fatturato. L elettronica di potenza ha mostrato una dinamica poco brillante. Dati statistici - valori a prezzi correnti milioni di euro (miliardi di lire) variazioni % Mercato Interno (2.579) (2.924) (2.885) 13,3-1,3 Fatturato (2.976) (3.249) (3.261) 9,2 0,3 Esportazioni 684 (1.324) 785 (1.520) 852 (1.650) 14,8 8,5 Importazioni 479 (9.27) 616 (1.193) 659 (1.274) 28,6 6,9 ANIE 18

19 Sector Data Power Distribution Power Distribution The Turnover in the Power Distribution registered in 2001 almost the same level as in 2000 (+0.3% at current values). The Internal Market fell by 1,3%, while exports and imports saw respective growth rates by 8.5% and 6.9%. The single segments in detail: Small and Medium transformers In 2001 the segment saw substantial stability with reference to the private market, and a discrete drop in effective ENEL requirements. The continued fall in prices constituted a further difficulty for the manufacturers, penalised at the same time by significant increases in certain cost components of raw materials. With reference to small transformers, the low earnings on the domestic market forced mediumsmall manufacturers to compensate with exports the lower volume of business generated in Italy. After a short period of recovery in prices, the casting resin distribution transformers market, in spite of the raw materials increasing costs, saw a further fall with a consequent increase in competition and in price decrease, with effects often negative on product quality. Small and medium motors Explosion-proof equipment In 2001, the small and medium motors sector saw a slight fall both in volumes and in total turnover, mainly due to the downturn in the second half; moreover the doubts on the orders forecast for 2002 stress much more this situation, in particular for the price levels. Generating sets In the first half of the year, orders have been important, on the contrary in the second part of 2001 and as in other sectors, it has been registered a significant fall. Overall, the demand closed with a slight increase of about 1% at the same price levels. Forecasts for 2002 show a certain pessimism at least for the first half. Low voltage control device During 2001, the traditional products have suffered for the current technological changes and for the difficulty of exporting the products in which they are fitted (operative machinery, etc.). In particular, the drop affected the quantities sold and consequently the price levels fell. Low voltage switchgear and fuses Overall in 2001 the segment saw a discrete increase in turnover and substantial stability of volumes, thanks to a contained increase in average prices and a significant variation in the mix of products composing this market. Relays The turnover in 2001 closed negatively in respect to the previous year due to a fall in export demand and price reductions. On the other hand, Italian orders have maintained slightly positive volume dynamics. Low voltage switchboards The report of 2001 has shown an increase in orders, which induces to positive forecasts in turnover during 2002; it should be also favoured by the application of Tremonti legislation. Power factor correction and industrial applications capacitors Power factor correction capacitor sector closed the year with a slight fall against 2000, and in 2002 a recovery of the demand is not foreseen. Industrial applications capacitors show a slight growth in volume. Power electronics capacitors is showing a non satisfactory dynamic. Statistical data values at current prices Million Euro (billion liras) Annual rate of change (%) Internal Market 1,332 (2,579) 1,510 (2,924) 1,490 (2,885) Turnover 1,537 (2,976) 1,678 (3,249) 1,684 (3,261) Exports 684 (1,324) 785 (1,520) 852 (1,650) Imports 479 (9,27) 616 (1,193) 659 (1,274) ANIE 19

20 Trasporti Ferroviari ed Elettrificati Trasporti Ferroviari ed Elettrificati Il fatturato del comparto dei Trasporti Ferroviari ed Elettrificati nel 2001 ha fatto registrare una crescita del 5,1% a valori correnti, spinta essenzialmente dal significativo aumento dell export (+17,3%), mentre il mercato interno è risultato meno dinamico (+3,6%). Scendendo nel dettaglio dei singoli segmenti che compongono il comparto, si segnala un buon andamento degli Impianti Fissi (Elettrificazione, Segnalamento e Automazione) per effetto delle commesse da parte di Rete Ferroviaria Italiana/Ferrovie dello Stato per il rinnovo e l ammodernamento della Rete Ferroviaria. Il Materiale Rotabile ha invece mostrato una tendenza globalmente positiva, ma determinata essenzialmente dall export, mentre sul mercato italiano non si sono rilevate commesse significative. Le importazioni hanno fatto rilevare una crescita sostenuta rispetto al dato rilevato nel 2000, e si prevede una tendenza alla crescita anche per il prossimo futuro per effetto dei processi di internazionalizzazione delle imprese operanti in Italia. L occupazione ha mostrato lievi segnali di ripresa. Per il 2002 non si prevede una variazione sostanziale delle tendenze rilevate nel 2001, con l eccezione degli Impianti Fissi che potrebbero beneficiare di maggiori commesse, soprattutto per quanto riguarda il mercato interno. Più incerto invece il quadro previsivo sulla evoluzione della domanda per il Materiale Rotabile. Dati statistici - valori a prezzi correnti milioni di euro (miliardi di lire) variazioni % Mercato Interno 769 (1.489) 817 (1.583) 847 (1.640) 6,3 3,6 Fatturato (2.129) (2.284) (2.401) 7,3 5,1 Esportazioni 345 (668) 375 (726) 440 (851) 8,7 17,3 Importazioni 14 (27) 13 (24) 46 (90) -11,4 269,3 ANIE 20

Process automation Grazie a oltre trent anni di presenza nel settore e all esperienza maturata in ambito nazionale e internazionale, Elsag Datamat ha acquisito un profondo know-how dei processi industriali,

Dettagli

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Versione 04 1/28 INTRODUZIONE La Guida ai Parametri contiene la disciplina relativa ai limiti di variazione

Dettagli

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM ALLEGATO 2 FULL PROJECT FORM FORM 1 FORM 1 General information about the project PROJECT SCIENTIFIC COORDINATOR TITLE OF THE PROJECT (max 90 characters) TOTAL BUDGET OF THE PROJECT FUNDING REQUIRED TO

Dettagli

dott. Roberto Andreatta Trento, February 20 th, 2015

dott. Roberto Andreatta Trento, February 20 th, 2015 dott. Roberto Andreatta Trento, February 20 th, 2015 History Integrated Mobility Trentino Transport system TRANSPORTATION AREAS Extraurban Services Urban Services Trento P.A. Rovereto Alto Garda Evoluzione

Dettagli

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls Information Technology General Controls Indice degli argomenti Introduzione agli ITGC ITGC e altre componenti del COSO Framework Sviluppo e manutenzione degli applicativi Gestione operativa delle infrastrutture

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOTECH & S 8 SeccoTech & Secco Tecnologia al servizio della deumidificazione Technology at dehumidification's service Potenti ed armoniosi Seccotech

Dettagli

Import-export. di riso: il ruolo dell Italia nel contesto europeo

Import-export. di riso: il ruolo dell Italia nel contesto europeo Import-export di riso: il ruolo dell Italia nel contesto europeo Il riso rappresenta dopo il frumento la coltura più diffusa al mondo. L Italia è il principale Paese produttore ed esportatore di riso dell

Dettagli

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017 7 maggio 2015 LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017 Nel 2015 si prevede un aumento del prodotto interno lordo (Pil) italiano pari allo 0,7% in termini reali, cui seguirà una crescita dell

Dettagli

GENERAL CATALOGUE CATALOGO GENERALE LV & MV solutions for electrical distribution Soluzioni BT e MT per distribuzione elettrica

GENERAL CATALOGUE CATALOGO GENERALE LV & MV solutions for electrical distribution Soluzioni BT e MT per distribuzione elettrica Advanced solutions for: UTILITY DISTRIBUTION TERTIARY RENEWABLE ENERGY INDUSTRY Soluzioni avanzate per: DISTRIBUZIONE ELETTRICA TERZIARIO ENERGIE RINNOVABILI INDUSTRIA The company T.M. born in year 2001,

Dettagli

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011]

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] 2 Esegui il login: ecco la nuova Home page per il portale servizi. Log in: welcome to the new Peg Perego Service site. Scegli il servizio selezionando

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOASCIUTT 16 SeccoAsciutto EL & SeccoAsciutto Thermo Piccolo e potente, deumidifica e asciuga Small and powerful, dehumidifies and dries Deumidificare

Dettagli

ENERGY-EFFICIENT HOME VENTILATION SYSTEMS

ENERGY-EFFICIENT HOME VENTILATION SYSTEMS SISTEMI DI RECUPERO RESIDENZIALE HOME RECOVERY SYSTEMS RECUPERO DI CALORE AD ALTA EFFICIENZA HIGH EFFICIENCY HEAT RECOVERY VENTILAZIONE A BASSO CONSUMO LOW ENERGY VENTILATION SISTEMI DI RICAMBIO CONTROLLATO

Dettagli

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE edizione/edition 04-2010 HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE DESCRIZIONE GENERALE GENERAL DESCRIPTION L'unità di controllo COBO è una centralina elettronica Multiplex Slave ; la sua

Dettagli

HIGH SPEED FIMER. HSF (High Speed Fimer)

HIGH SPEED FIMER. HSF (High Speed Fimer) HSF PROCESS HSF (High Speed Fimer) HIGH SPEED FIMER The development of Fimer HSF innovative process represent a revolution particularly on the welding process of low (and high) alloy steels as well as

Dettagli

24V DC ±10% 0.5... 1 W. Fluido Fluid. 15 Nl/min

24V DC ±10% 0.5... 1 W. Fluido Fluid. 15 Nl/min elettropiloti 0 mm 0 mm solenoids Elettropilota Solenoid valve 0 mm 00.44.0 ACCESSORI - ACCESSORIES 07.049.0 Connettore per elettropilota 0 mm con cavetto rosso/nero, lunghezza 400 mm - connector for 0

Dettagli

elettrotecnico/elettrotecnica

elettrotecnico/elettrotecnica Delibera n. 748 del 24.06.2014 ordinamento formativo per la professione oggetto di apprendistato di elettrotecnico/elettrotecnica 1. Il profilo professionale 2. Durata e titolo conseguibile 3. Referenziazioni

Dettagli

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Il Framework ITIL e gli Standard di PMI : : possibili sinergie Milano, Venerdì, 11 Luglio 2008 IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Maxime Sottini Slide 1 Agenda Introduzione

Dettagli

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE L esperienza e la passione per l ingegneria sono determinanti per la definizione della nostra politica di prodotto,

Dettagli

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso doc.4.12-06/03 Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso A belaying plate that can be used in many different conditions Una piastrina d'assicurazione che può essere utilizzata in condizioni diverse.

Dettagli

TECO 13 Il Tavolo per la crescita

TECO 13 Il Tavolo per la crescita Componenti TECO 13 Il Tavolo per la crescita Assiot, Assofluid e Anie Automazione, in rappresentanza di un macro-settore che in Italia vale quasi 40 miliardi di euro, hanno deciso di fare un percorso comune

Dettagli

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import definizione L operazione presuppone l emissione di una lettera di credito IMPORT in favore dell esportatore estero, con termine di pagamento differito (es. 180 gg dalla data di spedizione con documenti

Dettagli

Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO

Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO Lo Spallanzani (2007) 21: 5-10 C. Beggi e Al. Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO IL GRADIMENTO DEI DISCENTI, INDICATORE DI SODDISFAZIONE DELLE ATTIVITÀ FORMATIVE

Dettagli

Lezione 12: La visione robotica

Lezione 12: La visione robotica Robotica Robot Industriali e di Servizio Lezione 12: La visione robotica L'acquisizione dell'immagine L acquisizione dell immagine Sensori a tubo elettronico (Image-Orthicon, Plumbicon, Vidicon, ecc.)

Dettagli

In collaborazione con. Sistema FAR Echo. Sistema FAR ECHO

In collaborazione con. Sistema FAR Echo. Sistema FAR ECHO In collaborazione con Sistema FAR ECHO 1 Sistema FAR ECHO Gestione intelligente delle informazioni energetiche di un edificio Tecnologie innovative e metodi di misura, contabilizzazione, monitoraggio e

Dettagli

Business Process Management

Business Process Management Business Process Management Come si organizza un progetto di BPM 1 INDICE Organizzazione di un progetto di Business Process Management Tipo di intervento Struttura del progetto BPM Process Performance

Dettagli

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2014-2016

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2014-2016 5 maggio 2014 LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2014-2016 Nel 2014 si prevede un aumento del prodotto interno lordo (Pil) italiano pari allo 0,6% in termini reali, seguito da una crescita dell

Dettagli

Granducato del Lussemburgo, 15 marzo 2013. Il consiglio di amministrazione di IVS Group S.A. approva i risultati al 31 dicembre 2012

Granducato del Lussemburgo, 15 marzo 2013. Il consiglio di amministrazione di IVS Group S.A. approva i risultati al 31 dicembre 2012 COMUNICATO STAMPA Granducato del Lussemburgo, 15 marzo 2013. Il consiglio di amministrazione di IVS Group S.A. approva i risultati al 31 dicembre 2012 Il Consiglio di Amministrazione di IVS Group S.A.

Dettagli

Il programma Interreg CENTRAL EUROPE

Il programma Interreg CENTRAL EUROPE Il primo bando del programma Interreg CENTRAL EUROPE, Verona, 20.02.2015 Il programma Interreg CENTRAL EUROPE Benedetta Pricolo, Punto di contatto nazionale, Regione del Veneto INFORMAZIONI DI BASE 246

Dettagli

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process)

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) All data aquired from a scan position are refered to an intrinsic reference system (even if more than one scan has been performed) Data

Dettagli

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07.

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07. Istruzione N 62 Data creazione 18/ 12/2009 Versione N 00 Ultima modifica TIPO ISTRUZIONE ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING MODIFICA TEST FUNZIONALE RIPARAZIONE/SOSTITUZIONE IMBALLO TITOLO DELL ISTRUZIONE

Dettagli

Gli Investitori Globali Ritengono che le Azioni Saranno La Migliore Asset Class Nei Prossimi 10 Anni

Gli Investitori Globali Ritengono che le Azioni Saranno La Migliore Asset Class Nei Prossimi 10 Anni é Tempo di BILANCI Gli Investitori Hanno Sentimenti Diversi Verso le Azioni In tutto il mondo c è ottimismo sul potenziale di lungo periodo delle azioni. In effetti, i risultati dell ultimo sondaggio di

Dettagli

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Microsoft Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Profile Redirezione dei documenti Offline files Server Presentation Management Desktop Windows Vista Enterprise Centralized Desktop Application

Dettagli

IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria

IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria IT Plant Solutions IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria s Industrial Solutions and Services Your Success is Our Goal Soluzioni MES e IT per integrare e sincronizzare i processi Prendi

Dettagli

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR MANUALE DI ISTRUZIONI ACCENSIONE / SPEGNERE DEL TAG HOUND Finder GPS Il TAG HOUND

Dettagli

CI-Obiettivi determinanti del ramo d' articoli elettrici

CI-Obiettivi determinanti del ramo d' articoli elettrici Der Verband für Stark- und Schwachstrominstallationen, Telekommunikation, IT- und Sicherheitsinstallationen, Anlagenbau, Gebäudetechnik L union pour les installations à courant fort et courant faible,

Dettagli

General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of

General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of study and research according the Information System for

Dettagli

La collaborazione come strumento per l'innovazione.

La collaborazione come strumento per l'innovazione. La collaborazione come strumento per l'innovazione. Gabriele Peroni Manager of IBM Integrated Communication Services 1 La collaborazione come strumento per l'innovazione. I Drivers del Cambiamento: Le

Dettagli

SCENARI ENERGETICI AL 2040 SINTESI

SCENARI ENERGETICI AL 2040 SINTESI SCENARI ENERGETICI AL 24 SINTESI Leggi la versione integrale degli Scenari Energetici o scaricane una copia: exxonmobil.com/energyoutlook Scenari Energetici al 24 Gli Scenari Energetici offrono una visione

Dettagli

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004 ! VERBI CHE TERMINANO IN... COME COSTRUIRE IL SIMPLE PAST ESEMPIO e aggiungere -d live - lived date - dated consonante + y 1 vocale + 1 consonante (ma non w o y) cambiare y in i, poi aggiungere -ed raddoppiare

Dettagli

COMPANY PROFILE. Facility management Energy services Engineering General Contracting. FSI Servizi Integrati S.r.l. Settembre 13

COMPANY PROFILE. Facility management Energy services Engineering General Contracting. FSI Servizi Integrati S.r.l. Settembre 13 Facility management Energy services Engineering General Contracting COMPANY PROFILE Settembre 13 20834 Nova Milanese (MB) 1. Storia e mission FSI Servizi Integrati è una società di servizi giovane, di

Dettagli

Mod. VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES

Mod. VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES Mod VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES Mod VS/AM 65 1 2 VS/AM 65 STANDARD VS/AM 65 CON RACCORDI VS/AM 65

Dettagli

BATTERIE ENERGA AL LITIO

BATTERIE ENERGA AL LITIO BATTERIE ENERGA AL LITIO Batterie avviamento ultraleggere - Extra-light starter batteries Le batterie con tecnologia al Litio di ENERGA sono circa 5 volte più leggere delle tradizionali al piombo. Ciò

Dettagli

tmt 15 Rimozione ecologica di metalli pesanti da acque reflue

tmt 15 Rimozione ecologica di metalli pesanti da acque reflue tmt 15 Rimozione ecologica di metalli pesanti da acque reflue Rimozione ecologica di metalli pesanti da acque reflue Il problema: metalli pesanti nelle acque reflue In numerosi settori ed applicazioni

Dettagli

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano www.pwc.com/it Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano giugno 2013 Sommario Il contesto di riferimento 4 Un modello di evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il

Dettagli

TODAY MORE PRESENT IN GERMANY

TODAY MORE PRESENT IN GERMANY TODAY MORE PRESENT IN GERMANY Traditionally strong in offering high technology and reliability products, Duplomatic is a player with the right characteristics to achieve success in highly competitive markets,

Dettagli

Evoluzione Risk Management in Intesa

Evoluzione Risk Management in Intesa RISCHIO DI CREDITO IN BANCA INTESA Marco Bee, Mauro Senati NEWFIN - FITD Rating interni e controllo del rischio di credito Milano, 31 Marzo 2004 Evoluzione Risk Management in Intesa 1994: focus iniziale

Dettagli

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tipo: Type: 5 cabine (1 main deck+ 4 lower deck) 5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tessuti: Dedar Fanfara, Paola Lenti Fabrics: Dedar Fanfara,

Dettagli

2013 SECOND GENERATION CO 2 COMPRESSOR

2013 SECOND GENERATION CO 2 COMPRESSOR CD 2013 SECOND GENERATION CO 2 COMPRESSOR Introduzione / Introduction 3 Gamma completa / Complete range 4 Pesi e rubinetti / Weight and valves 4 Caratteristiche tecniche / Technical data 4 Max corrente

Dettagli

Kaba PAS - Pubblic Access Solution

Kaba PAS - Pubblic Access Solution Kaba PAS - Pubblic Access Solution Fondata nel 1950, Gallenschütz, oggi Kaba Pubblic Access Solution, ha sviluppato, prodotto e venduto per oltre 30 anni soluzioni per varchi di sicurezza automatici. Oggi

Dettagli

PlantStruxure: la piattaforma per l automazione di processo

PlantStruxure: la piattaforma per l automazione di processo PlantStruxure: la piattaforma per l automazione di processo Venerdì 16 Novembre 2012 Parco Scientifico Tecnologico Kilometro Rosso - BG Massimo Daniele Marketing Manager Plant Solutions Schneider Electric

Dettagli

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D Present Perfect Affirmative Forma intera I have played we have played you have played you have played he has played

Dettagli

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M REAL ESTATE GRUPPORIGAMONTI.COM 2 Rigamonti Real Estate La scelta giusta è l inizio di un buon risultato Rigamonti Founders Rigamonti REAL ESTATE Società consolidata nel mercato immobiliare, con più di

Dettagli

Luca Mambella Disaster recovery: dalle soluzioni tradizionali al cloud, come far evolvere le soluzioni contenendone i costi.

Luca Mambella Disaster recovery: dalle soluzioni tradizionali al cloud, come far evolvere le soluzioni contenendone i costi. Luca Mambella Disaster recovery: dalle soluzioni tradizionali al cloud, come far evolvere le soluzioni contenendone i costi. I modelli di sourcing Il mercato offre una varietà di modelli di sourcing, ispirati

Dettagli

IMPIANTI ELETTRICI CIVILI

IMPIANTI ELETTRICI CIVILI UNIVERSITA DEGLI STUDI DI FIRENZE Facoltà di Architettura Corso di Fisica Tecnica Ambientale Prof. F. Sciurpi - Prof. S. Secchi A.A. A 2011-20122012 IMPIANTI ELETTRICI CIVILI Per. Ind. Luca Baglioni Dott.

Dettagli

Finecorsa di prossimità con kit di montaggio Proximity limit switches with mounting kit

Finecorsa di prossimità con kit di montaggio Proximity limit switches with mounting kit Finecorsa di prossimità con di montaggio Proximity limit switches with mounting Interruttori di prossimità induttivi M12 collegamento a 2 fili NO Tensione di alimentazione: 24 240V ; 24 210V. orrente commutabile:

Dettagli

STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali

STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali Calo degli esercizi commerciali in sede fissa. Nell ultimo decennio l intero comparto della distribuzione commerciale ha

Dettagli

Il sistema di accumulo di energia modulare per un'alimentazione di energia affidabile

Il sistema di accumulo di energia modulare per un'alimentazione di energia affidabile Totally Integrated Power SIESTORAGE Il sistema di accumulo di energia modulare per un'alimentazione di energia affidabile www.siemens.com/siestorage Totally Integrated Power (TIP) Portiamo la corrente

Dettagli

nuovo strumento per la protezione dei consumatori

nuovo strumento per la protezione dei consumatori Maggio/Giugno 2012 2 Aggiornamento sull'efficienza energetica 3 Un nuovo strumento per la protezione dei consumatori 4 Strategie per semplificare la presentazione delle richieste di certificazione Macchine

Dettagli

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA IL PRIMO GIORNO CON LA FAMIGLIA OSPITANTE FIRST DAY WITH THE HOST FAMILY Questa serie di domande, a cui gli studenti risponderanno insieme alle loro famiglie, vuole aiutare

Dettagli

IT Service Management: il Framework ITIL. Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy

IT Service Management: il Framework ITIL. Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy IT Service Management: il Framework ITIL Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy Quint Wellington Redwood 2007 Agenda Quint Wellington Redwood Italia IT Service Management

Dettagli

LE RISORSE ENERGETICHE FOSSILI LORO EVOLUZIONE A LIVELLO MONDIALE

LE RISORSE ENERGETICHE FOSSILI LORO EVOLUZIONE A LIVELLO MONDIALE LE RISORSE ENERGETICHE FOSSILI LORO EVOLUZIONE A LIVELLO MONDIALE Alessandro Clerici Chairman Gruppo di Studio WEC «World Energy Resources» Senior Corporate Advisor - CESI S.p.A. ATI--MEGALIA Conferenza

Dettagli

MOD. 506 Termostato bimetallico Bimetallic Thermostat

MOD. 506 Termostato bimetallico Bimetallic Thermostat MOD. 506 Termostato bimetallico Bimetallic Thermostat with cap. 3015001 with cap. 3900001 with connector 3900200 with cable A richiesta disponibile la versione certifi- Version available on request 124

Dettagli

IBM Cloud Computing - esperienze e servizi seconda parte

IBM Cloud Computing - esperienze e servizi seconda parte IBM Cloud Computing - esperienze e servizi seconda parte Mariano Ammirabile Cloud Computing Sales Leader - aprile 2011 2011 IBM Corporation Evoluzione dei modelli di computing negli anni Cloud Client-Server

Dettagli

42 relazione sono esposti Principali cui Fiat S.p.A. e il Gruppo fiat sono esposti Si evidenziano qui di seguito i fattori di o o incertezze che possono condizionare in misura significativa l attività

Dettagli

Corso Base ITIL V3 2008

Corso Base ITIL V3 2008 Corso Base ITIL V3 2008 PROXYMA Contrà San Silvestro, 14 36100 Vicenza Tel. 0444 544522 Fax 0444 234400 Email: proxyma@proxyma.it L informazione come risorsa strategica Nelle aziende moderne l informazione

Dettagli

Risorse energetiche, consumi globali e l ambiente: la produzione di energia elettrica. Alessandro Clerici

Risorse energetiche, consumi globali e l ambiente: la produzione di energia elettrica. Alessandro Clerici Risorse energetiche, consumi globali e l ambiente: la produzione di energia elettrica Alessandro Clerici Presidente FAST e Presidente Onorario WEC Italia Premessa La popolazione mondiale è ora di 6,7 miliardi

Dettagli

Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy. da noi ogni sapone è unico. Authentically Made in Italy Florence

Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy. da noi ogni sapone è unico. Authentically Made in Italy Florence Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy da noi ogni sapone è unico alveare soap gori 1919 soap factory lavorazione artigianale italiana Handmade in Italy I nostri saponi sono il frutto di un

Dettagli

Qual è l errore più comune tra i Trader sul Forex e come possiamo evitarlo? David Rodriguez, Quantitative Strategist drodriguez@dailyfx.

Qual è l errore più comune tra i Trader sul Forex e come possiamo evitarlo? David Rodriguez, Quantitative Strategist drodriguez@dailyfx. Qual è l errore più comune tra i Trader sul Forex e come possiamo evitarlo? David Rodriguez, Quantitative Strategist drodriguez@dailyfx.com Avvertenza di Rischio: Il Margin Trading su forex e/o CFD comporta

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Terni, 12 Marzo 20115

COMUNICATO STAMPA. Terni, 12 Marzo 20115 COMUNICATO STAMPA Terni, 2 Marzo 205 TERNIENERGIA: Il CDA della controllata Free Energia approva il progetto di bilancio al 3 Dicembre 204 Il CEO Stefano Neri premiato a Hong Kong per la sostenibilità

Dettagli

Rilascio dei Permessi Volo

Rilascio dei Permessi Volo R E P U B L I C O F S A N M A R I N O C I V I L A V I A T I O N A U T H O R I T Y SAN MARINO CIVIL AVIATION REGULATION Rilascio dei Permessi Volo SM-CAR PART 5 Approvazione: Ing. Marco Conti official of

Dettagli

BOSCH EDC16/EDC16+/ME9

BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 pag. 16 di 49 BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 Identificare la zona dove sono poste le piazzole dove andremo a saldare il connettore. Le piazzole sono situate in tutte le centraline Bosch

Dettagli

Il Form C cartaceo ed elettronico

Il Form C cartaceo ed elettronico Il Form C cartaceo ed elettronico Giusy Lo Grasso Roma, 9 luglio 2012 Reporting DURANTE IL PROGETTO VENGONO RICHIESTI PERIODIC REPORT entro 60 giorni dalla fine del periodo indicato all Art 4 del GA DELIVERABLES

Dettagli

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of "typical tuscan"

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of typical tuscan Il vostro sogno diventa realtà... Vicinanze di Volterra vendita di porzione di fabbricato "tipico Toscano" realizzate da recupero di casolare in bellissima posizione panoramica. Your dream comes true...

Dettagli

IT Service Management

IT Service Management IT Service Management L'importanza dell'analisi dei processi nelle grandi e medie realtà italiane Evento Business Strategy 2.0 Firenze 25 settembre 2012 Giovanni Sadun Agenda ITSM: Contesto di riferimento

Dettagli

Il business risk reporting: lo. gestione continua dei rischi

Il business risk reporting: lo. gestione continua dei rischi 18 ottobre 2012 Il business risk reporting: lo strumento essenziale per la gestione continua dei rischi Stefano Oddone, EPM Sales Consulting Senior Manager di Oracle 1 AGENDA L importanza di misurare Business

Dettagli

IMPORT-EXPORT PAESI BASSI

IMPORT-EXPORT PAESI BASSI QUADRO MACROECONOMICO IMPORT-EXPORT PAESI BASSI Il positivo quadro macroeconomico dei Paesi Bassi é confermato dagli indicatori economici pubblicati per il 2007. Di fatto l economia dei Paesi Bassi sta

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Under the Patronage of Comune di Portofino Regione Liguria 1ST INTERNATIONAL OPERA SINGING COMPETITION OF PORTOFINO from 27th to 31st July 2015 MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Direzione artistica

Dettagli

Zeroshell come client OpenVPN

Zeroshell come client OpenVPN Zeroshell come client OpenVPN (di un server OpenVpn Linux) Le funzionalità di stabilire connessioni VPN di Zeroshell vede come scenario solito Zeroshell sia come client sia come server e per scelta architetturale,

Dettagli

LA VIOLENZA NEI LUOGHI DI LAVORO. CLAUDIO CORTESI cld.cortesi@gmail.com

LA VIOLENZA NEI LUOGHI DI LAVORO. CLAUDIO CORTESI cld.cortesi@gmail.com LA VIOLENZA NEI LUOGHI DI LAVORO CLAUDIO CORTESI cld.cortesi@gmail.com VIOLENZE NEI LUOGHI DI LAVORO: COSA SONO? any action, incident or behaviour, that departs from reasonable conduct in which a person

Dettagli

Oncologici: Iniziative e sostenibilità della Regione. Valeria Fadda Unità di HTA di ESTAV centro, Regione Toscana

Oncologici: Iniziative e sostenibilità della Regione. Valeria Fadda Unità di HTA di ESTAV centro, Regione Toscana Oncologici: Iniziative e sostenibilità della Regione Valeria Fadda Unità di HTA di ESTAV centro, Regione Toscana 2.760.000.000 Euro 14.4% della spesa farmaceutica 32.8% della spesa farmaceutica ospedaliera

Dettagli

riguardante: AMBIENTE -Inquinamento da radiazioni -Radiofrequenze e campi magnetici

riguardante: AMBIENTE -Inquinamento da radiazioni -Radiofrequenze e campi magnetici Decreto Ministeriale del 18/05/1999 Norme armonizzate in materia di compatibilita' elettromagnetica. Doc. 499H18MG.900 di Origine Nazionale emanato/a da : Ministro per l'industria, il Commercio e l'artigianato

Dettagli

PANNELLO FRONTALE: QUERCIA STYLE CANNELLA PROFILO: PINO NERO PIANO DI SERVIZIO E ZOCCOLO: AGGLOMERATO MEROPE

PANNELLO FRONTALE: QUERCIA STYLE CANNELLA PROFILO: PINO NERO PIANO DI SERVIZIO E ZOCCOLO: AGGLOMERATO MEROPE Una proposta dall estetica esclusiva, in cui tutti gli elementi compositivi sono ispirati dalla geometria più pura e dalla massima essenzialità del disegno per un progetto caratterizzato da semplicità

Dettagli

Modello OSI e architettura TCP/IP

Modello OSI e architettura TCP/IP Modello OSI e architettura TCP/IP Differenza tra modello e architettura - Modello: è puramente teorico, definisce relazioni e caratteristiche dei livelli ma non i protocolli effettivi - Architettura: è

Dettagli

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Sede di Rappresentanza: Castello di San Donato in Perano 53013 Gaiole in Chianti (Si) Tel. 0577-744121 Fax 0577-745024 www.castellosandonato.it

Dettagli

The Verification Process in the ASTRI Project: the Verification Control Document (VCD)

The Verification Process in the ASTRI Project: the Verification Control Document (VCD) The Verification Process in the ASTRI Project: the Verification Control Document (VCD) L. Stringhetti INAF-IASF Milano on behalf of the ASTRI Collaboration 1 1 Summary The ASTRI/CTA project The ASTRI Verification

Dettagli

il materiale contenuto nel presente documento non può essere utilizzato o riprodotto senza autorizzazione

il materiale contenuto nel presente documento non può essere utilizzato o riprodotto senza autorizzazione Reliability Management La gestione del processo di Sviluppo Prodotto Ing. Andrea Calisti www.indcons.eu Chi sono... Andrea CALISTI Ingegnere meccanico dal 1995 al 2009 nel Gruppo Fiat Assistenza Clienti

Dettagli

AUTOMATION AND PROCESS CONTROL

AUTOMATION AND PROCESS CONTROL AUTOMATION AND PROCESS CONTROL THE CONTROL TECHNOLOGY GROUP FAST GROUP Dal 1982, anno di fondazione, FAST rappresenta nel panorama internazionale un punto di riferimento costante per forniture di sistemi

Dettagli

DDS elettronica srl si riserva il diritto di apportare modifiche senza preavviso /we reserves the right to make changes without notice

DDS elettronica srl si riserva il diritto di apportare modifiche senza preavviso /we reserves the right to make changes without notice Maccarone Maccarone Maccarone integra 10 LED POWER TOP alta efficienza, in tecnologia FULL COLOR che permette di raggiungere colori e sfumature ad alta definizione. Ogni singolo led full color di Maccarone

Dettagli

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit Un Prodotto della Suite BOC Management Office Controllo Globale e Permanente delle Architetture IT Aziendali e dei Processi IT: IT-Governance Definire

Dettagli

Mod. Il rivoluzionario ammodernamento per il tuo Ascensore

Mod. Il rivoluzionario ammodernamento per il tuo Ascensore Mod Il rivoluzionario ammodernamento per il tuo Ascensore DIAMO VALORE AL VOSTRO EDIFICIO u v x OTIS presenta l ammodernamento con una tecnologia innovativa ad alta efficienza energetica u w v Azionamento

Dettagli

2 Rapporto sulla competitività dei settori produttivi - Edizione 2014

2 Rapporto sulla competitività dei settori produttivi - Edizione 2014 Indice 1 2 Rapporto sulla competitività dei settori produttivi - Edizione 214 RAPPORTO SULLA COMPETITIVITÀ DEI SETTORI PRODUTTIVI EDIZIONE 214 ISBN 978-88-458-1784-7 214 Istituto nazionale di statistica

Dettagli

CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1

CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1 CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1 CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 2 BUFALO MEDITERRANEO ITALIANO Mediterranean Italian Buffalo RICONOSCIUTO

Dettagli

Il test valuta la capacità di pensare?

Il test valuta la capacità di pensare? Il test valuta la capacità di pensare? Per favore compili il seguente questionario senza farsi aiutare da altri. Cognome e Nome Data di Nascita / / Quanti anni scolastici ha frequentato? Maschio Femmina

Dettagli

Principali prove meccaniche su materiali polimerici

Principali prove meccaniche su materiali polimerici modulo: Proprietà viscoelastiche e proprietà meccaniche dei polimeri Principali prove meccaniche su materiali polimerici R. Pantani Scheda tecnica di un materiale polimerico Standard per prove meccaniche

Dettagli

IMPIANTI OFF GRID E SISTEMI DI ACCUMULO

IMPIANTI OFF GRID E SISTEMI DI ACCUMULO IMPIANTI OFF GRID E SISTEMI DI ACCUMULO VIDEO SMA : I SISTEMI OFF GRID LE SOLUZIONI PER LA GESTIONE DELL ENERGIA Sistema per impianti off grid: La soluzione per impianti non connessi alla rete Sistema

Dettagli

L efficienza energetica fra legislazione europea, nazionale e regionale

L efficienza energetica fra legislazione europea, nazionale e regionale L efficienza energetica fra legislazione europea, nazionale e regionale Prof. Gianni Comini Direttore del Dipartimento di Energia e Ambiente CISM - UDINE AMGA - Iniziative per la Sostenibilità EOS 2013

Dettagli

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING UN BUON MOTIVO PER [cod. E603] L obiettivo del corso è fornire le competenze e conoscenze

Dettagli

Il cammino di un kwh: dalla centrale alla tua abitazione

Il cammino di un kwh: dalla centrale alla tua abitazione Il cammino di un kwh: dalla centrale alla tua abitazione Come arriva l'energia a casa Siamo talmente abituati ad avere tutta l energia che vogliamo, che è ormai inconcepibile anche solo pensare di farne

Dettagli