La Voce. Perle N.6. Liceo scientifico G. Galilei - Trento As 2007/2008. Sondaggio scuole p.16. VIAGGIARE p.21. IN ITALIA p.14. Giustificazioni p.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "La Voce. Perle N.6. Liceo scientifico G. Galilei - Trento As 2007/2008. Sondaggio scuole p.16. VIAGGIARE p.21. IN ITALIA p.14. Giustificazioni p."

Transcript

1 N.6 Lc ctfc G. G - Tt A 2007/2008 L Vc P UN BRINDISI PER RICORDARE NAJET P.7 p.5 SO OR PIATTUME p.9 LI DEL BI TRENTO, CITTÀ BELLA DAI TRENT ANNI IN SU p. 11 C N CO p.6 LA ZONA p.24 IRRAZIONALE LOTTA GENERAZIONALE? p.12 ILTA IV LLA C E D I NFIN p.13 AI CO IN ITALIA p.14 E NT NIE Sdgg cu p.16 DI E AR L ACO T T E SP p.8 ANORESSIA E MODA P.20 2 UNO SGUARDO INDIETRO p.323 GLI ENERGY MANAGER A LEZIONE IN ALTO ADIGE P.19 IA AL R UST A N I ESI p.22 RITRATTO M E p.29 TR VIAGGIARE p.21 Ntt d 25 mgg 2008 ALLA QUINTA A p.30 THE BELLISSIM STORY OF CAPPUCCET RED p.26 LO SGUARDO SUL REALE P.27 L È FINIDA ANCA ST AN p.30 LA VOCE DELLA DIRETTRICE p.39 NUOVA MUZIKA CERCASI p.29 t!!! put t c I c 3 cz p.3 V Cmpt d ESPRESSIONI DI VITA putt 3 p.23 p.25 Gutficz p.36

2 A TUTTI I GALILEIANI AL LETTORE Ltt, mttmc u m u cu. Dp SEI um ch t mb d qut Vc ch fch, u, tu d GALILEI f t, t vg, t cut, t f bb, t f d mg dg, m t c c dgut d ct tmpt tt c z d z ctt? Vv p d f? A m, ch c h fttut p gg, p pm vt, p d ì. H tt mt gudz; h cht mt cg; h cvut pcch tt, d gd d pcc, d gt ch cv c mt d p ch dmt d cu, d fmt d m [ ]. Ob, ctt. E pché? Pché m bu vtà può ttbu cp [ ] ccz d v p v u mmt d m tmp, u ct d m fuc. M tu, tt, h ftt tutt qu ch h ptut? [ ] O bv gzz ch m pdt v v mt, pcc mctt ch m vtt c g fgg d p czz d ftt d ttcc qut qu pcc pgg d vt CLASSE, dcdtv pu vt mt d gfzz vt cu dg d p, vt c, pché p v mc gg m tt u bu vtà. [ ] E tu, tt, c dv ut p qut. Stt c c c ut d tutt [ ] LA VOCE SOPRAVVIVERÀ! [bmt pt tvt d Gupp Pzz, fdt d vt L Vc, 1909] C gzz!! A v f fà cì tt mp, m qut è utm vt ch v utm (bv pu pché c tm bbccd cm) Qut è tt dvv du bbm pù vt cht d m p umt v, m f c bbm ftt!! L c fdmt è ch m pfdmt gg d utt ttut ( pm ch bbt ppzzt t fz v???). L bu uct d L Vc, vvmt, è tt pb tt gz t t mt g Ez tt ch t gutm u, vt ppccct OVUNQUE ( pù ffcc qu u mcchtt), mcc pdmt, g uc u L Vc cu tpp gt h pt, tt d cch, dc ftt vt c ( vt ch bbm dvut cvv vg pché c vt DOVE ERAVATE???), fgucc, d gtc pù ch bbm ftt p dtbuv cp, t pttmt cu, ft cch d mt c cu tt vt ttz, tgt c tudt, dct, tt, cmptt, pt, mvvt, ptt, pdt, ugtt... Mc quc?? MANCATE VOI!!! Sà b, m pm gzmt: gz ch h mpt ctt d p mgg, gz ch ch c h m dt tc t (ch V h dvut btt cmput cì bbm cpt u futu d dttgf!), gz ch h vt v m, gz ch h p ctt (Ctt.??), gz ch h ctt u tutt um m c h pvt, gz ch h tut f fd u d h ttt c, gz ch c h utt, ch c h pvt c è uct, gz ch h pvt mttc bt t ut NON c è uct, gz t c ch c h pptt, gz t pf ch MAI bbt c ( ), gz t mtch bd ch c h cftt c ccc bctt, gz mcchtt ch fc, gz tutt tcc pf ch c h dt d cg ptc, ch c h cvt fu d gu utm 3

3 cd, gz d Emu, t up-gfic, gz pptt d ttut (ch qut mpgt pchm. :P ), gz t p tpgfi, gz Skyp, ch c h pm d v m fi 3 d tt, gz Iv ch h c h t mg d pbm buctc, gz Bu ch c h tt tt pm d t d pd, gz M ch h pztmt ccttt ccupz d pt dut dtbuz d cp, gz cbt d pd, pm mt pf At Lug ( pf ch fccm p u 10 g!!), gz tutt qu ch bbm dmtct u gz pc ch h pb tut pgtt d g: t pf G d Ntt, ch p b du c h gut p p p, ffdc u ut. E u utm gz d cu t pd Ad Gbb, mp dpb d ctc (ch qud pp vv tmp), d utc qu md, ppc uv d cft c p ctu m L Vc Abbm u utm dd: ch qut g ctu tupv d tv, ch qud c m pù (mmh mb u dc u tt d mt!!). S vt tt, v p bbm vut u c d pc tt: A ch cm L Vc pm???? M, qu g mmb cu vm 14 d u u d g (!!!!!), qucu c h vt: SANDRO! Sà u ptgt d vt cub, u ch v guà p cd p c, u ch cchà d dtv vt d z Imm, à u uv dtt d L Vc!! E cm ptmm dmtc t futu gfic, Fbz, Gcm Lz, ch d cu d g c pù ccttvt?? N pm ch ugu tutt u bu v, pd ch v, g, ctut f t vt VOCE Bzz:... p p p t d fit IMPANATE.. pf. Vd:, cm cttt.. Bzz: m h tt cì.. pf:, f Tmpt.. Spgz d pf. Vd: UN ct TRIptt QUATTRO... Iv: c v VASCO, c ch qu LIGABU?? Bu vcz (ch p qucu cmc u p pù td. :P) Ctt, Cud V L INTERPRETAZIONE DEI SOGNI L pm pgz d g ft d t v fu qu d mgg dg d, qu f pdt p vv cgt d futu pttutt p t pù vc dv. N Mdv mmg ch, pu ctud d pgt cm mgg d dà, u ctttch dcmt gtv, tttmt gt uptz tg. S pc md g v cdt u ftt pumt tu. L ttvtà c è cmuqu c, z, dpb, dc g tud, p um, ftt ch t mc qutt zmp g. Fud p d g cm mzz p cctzz dd tmt zzb. L pvt t ch ch c d g h u u gfct? S gm bc bbm bg d f chzz u cu ptt d t vt; è mb d ttmm d g; g è d p mt tv; vd dc ch gt è f d cct ptu; bu è c d ggzz; zzu tuch pptg ch è ptcmt tut v uggc ctà d p mt d f m dt u ft bg d tbtà. D tptz d g ptt cv d um d gc Ltt ( vct vgm u pctu ttfm d u dz L Vc!!!) Ecc tptz d cu d g pù pbb (tvt tt, u p qu u p à!) 4 Itgz d S: Gg, ch chmv Gg, bì Gg.....bd m ct.. Chu: bt ch p... A, dut tm, pf. Dc: v u mmt d z ch p.. bt ch ut: PROF, POSSO c tpd..!!!!!! AVERE UN FIGLIO??? S gud pp u mmg d pgtt d Pt d Rt d Pd ffm cvt:.. qut è u pt.. Spgz d u cz, pf. Ltt: h, qu bg u ptf ct... Iv: ftp!!! pgz u vuz dut: dut SIDERURGICHE c ct FERREI... pf. D:...c t fcd tu à fd?? t tudd p u t mt? u: pf, è p FIRST! pf. (tdd FORST): t bv b? d DIVINA COMMEDIA; pf. G C.: pché pt mt pg?? Chu: dcv Iv ch bt vd Numb.. pf: t t tm c qu d cu tm pd Bzz: h,, pché è PARADISE Numb!!! Tm d g, pm cz: tduc; S cv cct: tt... L P Pf. Md: gzz, ch c è fbb g?? Au: qu d c! Ad u u, dp v dt dfiz d Tdc Pf. Zu: Bv! T gudgt u qut d vt pù; cì v qutt p! pf Mgh: S, h ftt ft?? S: h, m d f u?!?!?!? Pf. Ltt: ut.. v mmgt u c c 17 Iv?? u: è pb: u Iv tbb c z u pz fmm.. Pf. Mt: ch d ptz! Dut tm d mtmtc: Dm: qut p pg p?? Iv:, c qu tt f ch pw pt, gà ch c, d... Pf. Gzz: m vt tutt d d bg? Tutt d ug dbbm d!! Ah, ug pf dmd ch g.. ALUNNO1: è gvdì.. ALUNNO2:.. IVAN: DAMIANO:..dp Ct!! Pf. Sgb: g g u mc cd gut gzz? Au (td ttt): SPERIAMO! Dut u pgz t: TOC TOC TOC pf: vt! S: pf, tt, vv cp d c f ftt mu... Pf. G: mp td d Ach f vmt m.. Iv: mm.. è Ach ch t m,.. Pf. d Ecch: h w h bttm fd! ( pt d bm, d) D Fch t 1 td; cmmt d Bzz: D, tvt h ftt fch!!!! Itgz d chmc; pf: h 100m d cqu, ch ctt mtt? Dp: u BARATTOLO!! Pf. Btc: ggug +2 fuz cmb mt! N tfm mc u fmc u Pf. Md: t ft! Dvt g ucc? Ct ch u fmc u p t!! E ch d pttt dv tp...>> IL PRESIDE VERSIONE ANNI 70 5

4 CONCORSO BIDELLI 1 m gz 2 3 Mu Ad 4 z! u g, m :u Gz!! W u b : ù p L dc p M è mg bd x44 M!! Cff pt MAI c d I B t ctt qut b ctt gz Mu!! Mu mg!! c!! ( Sz M u h Gcc???) hé c p Vt Gz cu d g! :) D x35 x29!! t! p z G Rvg m qud Vt Gz pché m cd h fdd tt d c u M : M bd E Pt W N! M St! z G Vt t v x21! M!! z tu Vt Gz pché è mg bd. St G d c ù p v. m!! v pù b! d pb D u! z t A G L M è L Rb t è NUTE ché m p Vt u p z c pu Gz d E b z?? t g? z m G q u L zz pché m G z t!! m t p d tm V A Bd G qu pm z ch d p d v b 4 bb b z md G Fcy, md!! m h E d C : tt?? Rb!! ù y D bd v t v M c è M W Gz W Fcy!!!! Lu mg!! è u m M tt)!!!, t, pché t mp v d (c c c c g u M bd p vv m! L um p : Gz t m v t g, u d t è h t u b bd, m t f V mt d v m c h cd p!!! A?? hhh E c è c G : h c puzz bd t-tm!!! D t t d v v M p b m è t u d c t M d I b A z b Pù p pt z G! mtt d: M g G g è!! m ut!! g c, f!!!) ù b ( M f g! ù tu, vvtu d cpm m p p L ì p È u cc t, d ch h c pù c cd d b è và v t utm p qud p d t è gà zz?? Pché D c dc!! t Agh g c cd m f h gh!! Fcc & L M bd? Ovvmt mtc, ftmgc, pumggt My-Lu d ctt! A cd pt N Fcc tz M! S, Ch Ct 6 W L, xkè c f mp cffé c dà ftt bcttt c mmt d cg UN BRINDISI PER RICORDARE NAJET, OVVIAMENTE CON UN MELASPRITZ I D Gy fd è b d G. È b d ch h vg d t cu pm, è b d ch vu t c u p c pp mc 12.15, è b d ch dv t cu pmgg vu tc u pu pz tutt tqutà g, è b cu tutt tv tudt pf d G, è b d Mptz, è b d Njt. Njt, pzz mc d tutt qu ch dv u tv d u b. Njt, ch t fcv v tv, ch t fcv pcch t pdv u p g, mg gcd f tptc. Njt, ch mv chz ch ucv mp tppt u. Njt, ch t fcv d dt bc d gt, m ch t gv u cffè u dk gt g tt Pp u, Njt, t bt tu mp p d g, c è pù. S è ptt v u mtt, t ch g h pò mpdt d d fi utm g d v. N vv vut d u ch tv m Ch pgg! Og td fi fi. M mchà, Njt. P ch tv u cp d L Vc m g t g Gz Njt. E pché h vtt Mptz U utm c: u gd bbcc Gu, u fig dc ch fi pc tmp f m t bch d qut c. Ctt

5 NIENTE DI SPETTACOLARE I pù gd vt xtddttc d è bcct u uv mgc vmpt d uc, u, gd, mz fum è pt. Cm mp. Az, è mg d ch è tt pp cm mp; quc è cmbt, u quch v ctu u fd h c vtmt upfc. Ct, mb pttc è mp tt tbt, m tutt è mp tt cdt d u tt gut p p mpvvz; qut vt è mftt u tmt mbzzt pc. Pcm. Tpp vdt; cd ch, tg ft d tuz, t pubbc v h mpfct vt gd u cmptzz u mb d ptt mdctà. Acu mt p ttu d tmt ptbb pbm tcc-gzztv tt puttt ctt, v md d ct tt ttt d g fct d mutfm vgtà, mt muc pt u tmc fz d x-tudt d pt; tutt ggug bdtv d d pubbc cch ch c ttt tt d gzzt. C è duqu ucc t dt ctu, ccut c dc cu d ttmb? Zppct butt h ttt qu pct cd ch vv dg pt. Attz mm pò fgu d pcc d gzzz; c è u d cupb, m bg, z, dv mttt b tt ch f mb pttc è u v, d è mt mpgtv. E mpg dv pt d t, m td d pp t! Pché qut vt chd u gut mtuz ptt d u tmp, chd m ttz d pt d tutt, chd u ut d ch h pz cu ctt. Bg f ttz, ccmpg p p, tmt v dv mput butmt u futt mtu m pd. Ch tu tt, pubbc, cuty, u pf t ttt; pché c tt dt, fu t d ch è u pz ch cmbà vt d u, mb dp u dt d, ch è pcc, è uccct dà v ch c ttu c. È t t d gvtù d u c, bg ucc p u md. Qud bu v p pm, vò vdt!! Stf Cv CITAZIONI Ch cc vtà è u tt, m ch, ccd, chm mzg è u dqut. Btt Bcht I pgg d ct mt c cp: Pm d tutt vgm pù dt. Rb Wm Rcvm d t fmg cì d d cu vvm cm mtt d cu mm. Mc Put N h t d dch, t m g. Oc Wd Abbcc/bbcc L z cm bbcc bc h g u gfct d tutt dv ptt tà: pgc u vtu t ch qucu, tut fdt, tmà t p. E b pc, pò, ch g vv u mmt ptcmt fc d t vt, qu gt pbbmt mpc t d dm qu c. Abbcc/bbcc: 40/58 Abbcc u d: 80 Abbcc gt dfut: 17 PIATTUME 07:10 TIRIRI TIRIRI TIRIRI SBAM!!!!!!!!!!! 07:15 TIRIRI TIRIRI TIRIRI SBAM!!!!!!!!!!! 07:18 Mtt 7 20!!!! Azt tmtt pd mcch cì pt ch tu!! (Sgu u fum z, pp b, v, ccg ch c è tmp p cz, ptt ch è td pt d c) 07:45 (v cu) T pb dmd: ) Hy cm v? b) Hy cm v? T vd u p dftt.. c) Hy cm v? Pt p tm? U pt pb: Sì, d, v vt tchm, ch c c d f p gg? 07:57 (td c) Sg Rpt è td, c è pd ch ptt 08:03 Appgg tt u bc ptt pztmt ch p pm 08:35 L m pzz cmc m du pv 08:40 Cm fcc t p t 4??? (m chd d 5 cmuqu mp pt, m qut m c p t, d) 08:45 DRIIIIIN Sd M z, c d u z u d tc vd mcchtt, gud t dt 08:48 C è mtmtc, dv t ttt T fu qud 08:58 x p dvt d x qud u du d x ch p uò m t b vt ugu bx p dvt d pp ut c cpc t x cub pù t x qud Oh dp c è f h tudt m u tz x pù cv p d vt cì, qut h g m c fò m! Pò dp ò tpp ctt z pp ft m vd v u m p Eup mcch t t p bb t pché f u um t 09:15 S cvt ch ptc ptà gg c tt qut cdz, qu qu v u dpt umt ch 09:30 Ct ch bb dvv u p g tz c f t dp mt! c f quc à ugu p tutt? pché tp c f cm è ptcmt vv t fm d vt c f f uct mmg t fugh uct mmg t ch c vd u pcc pctu t tutt cò ch c mmg è, ptcmt vv, ch t t fm d vt!!!! 09:33 Rpt bt ct!!!!! M ct cvg u p tpp d Buvtg 09:35 DRIIIIIN 09:38 S pptt u bu, du m cmpg dv p u cc. I pf c pt cttd. M g t c t ch bc m dt è mt b Subt pf cm m t ggd p (c ch t t cud) 8 9

6 vd bc vut d. NOOOOOOOO N p dm N p dg N p gg L Vc N p gud (pché dv u cu) N p ch ff ptmt!!!! M mt fg d pd pput ptt... Cm u mgut p c u ct ( tà mgut ptt pztmt, m ch m mgut ptt ct, m mtud m pcv) 10:25 DRIIIIIN L m pzz è pmt Cmc 10 mut d ctà Scd c Sp ch pch mt d vcch gud t c f u tm Cvz Ch p, tm d gg dffcm Ct ch cu è pp cmbt Ch pcc ch pm St tutt Pd 10:35 DRIIIIIN 10:42 (td c) Th b g 10 mut g!! Wh hv yu b? S dvut d gt I Egh p! Gudm u fm L p tpp ftt 11:25 DRIIIIIN C è g, Lug Scdm Au Mg Vd Oh gzz qu c è u c; m pt ch cc t dt cd Mbbt? Cm pt ch? M è fg d pt cqut d dt ct d Sdc!! T t dcdt d u fmg ch 700 gà mt fut pchè mptt c Pp ch... F pù tt d ttm L m 12:15 c b è, m S t c d c, pttutt qud vd b p ché p qu Ch v u Buk d g wk vc. TRENTO, CITTÀ BELLA DAI TRENT ANNI IN SU Tt, m cttd p, u g ctt t mtg ctv. Tt, cttà put gzzt, dv tutt fuz pfz. Tt, ffct ctà tutc, ft ub d cchzz cutu td. Tt, t pftt t fk, tdz mdtà. Tt, ug cu pttc, muc, cutu, t, bu cuc, pt tu g mmt. Tt, cttà uvt. Ecc, qut utm put ct d u chv d ttu: Tt, cttà p d tudt. Ok, cì v mg! È u gdm g ffm ch Tt u cttà uvt, ptt dg tudt. È v, tuttu p tuz fmdb, fft pù ch ddfct mzz m dpz dg tudt tv. P pp ch Tt u d mg cttà t tt d fmz u At dvbb ddttu cd pt gdut z. Fttc,? L mg uvtà pp tt c! Pcct ch cttà uvt gfich b t c Cmc c d ch g t md up u dvbb pù b d tutt vt. Imm, c z d gu, c è tt d tud, g m ftc d t pò pò g d dvtmt! G cu (tcmt) tud qu ch pù t pc, g cu gv h vg d t c g mc, d vgt, d g L uvtà vvmt è u pcch tt, m dvtmt è u dg gdt fdmt p fft c tà tud. Cd ch tt cmc cp dv t ccd d v Sò bv: Tt c è t d f! Ok, qut è v tgc f pt bgt. N c fm bbtz u ttvtà ppt, mg h pc ft gzz u t g, f t ch mt I fd p dvt bt pc, bt t c pp mc, bt u p d ctvtà! D c d f c u cc Ehm, u fi tpp ttmt, v? O B Nt pu! Ach, cm tà, qut ggtt è mb d cmp, fc p, d è qud d cud quuqu vz pmtc. Sgfc, vc, ch vvtm dt d cmp t d cu v, cm mcz, d vvtm dd d u ct ptu. B: 11/81/76/ B cmt: Pm mt, m ggttv: Tt c u p dd ftt d gz, c put d tv è c ppt d ccg u d d tudt p d g! I G S dp u p tuf c ct c! I b è ch p gd mt dg cdt u td. Ovv! Bg d u Bd p tv u dctc! Ch p pmc ch è ch Stud1 tutt t bzz! E ch g t pt, cftt c qu t d B P, u gché M tm cctc u ct d cttà. I b chud tpp pt c ptc c p mt: dp u p ch Pdv pd u fc I tdz mtdì Ft v b, m ch ftc p tt P ch ppz tt u fi (gut u pc, h!) tt um ftggmt g. G bt ct è u ttzz ud N m v p, v d tg v! I cpc ch ch p d ftd ch tt d dm ch tv ct d bcch, bttg, ctcc ccc v mtt td mm, pò d! È vv ch cct tutt g tudt UN c, p v fu u cfu ud! S c f pù c cmuqu pù mzz d tpt ch gt u vz dgut, pgg vtbb d cu. E c vz dgut td u dg utbu ch vd t d (vd 6 cmpt qu d Cd Spmt!) d vtt ch pt ftmtc c (qud f, vvmt!). Tt è b. N pm g. Bt u quch mt dt gud p d Adg, bt g t v d ct tc, mg fmd mg u gt pzz Dum, bt p qut è b pgg c v (qut p ). Pò bt! Sv u p pù d vt! Rpt, Tt è b, m d 30 u! Bgbb g u p pù g zzt, pù pt v ztv d gv, cc d tp g tudt, m d ff put vtà p u cttà pù g dvtt. Quc- St mp cpc d t pù pfd quuqu gutz cmm ct chuqu quuqu pt d md. Et Ch Guv t muvd, bb bgt f t, pò c v vt c tpp tmt. S pfttmt cpv ch pm p t muvd u dt (è tt fc p ), pò bg f quc!! Rbmc!! D, m pcbb g :) Ccud c mmg d tt t d It (qud ccg d t tz, td): - m qu d m, d pck d fmgg (d, ch d v d ccct ) - m qu ch ut d cuvmt d pt ( pt ) bv b ctuz (mc f tutt g Oktbft d Mc!) - m qu ch vv t bch pt vd (c tt d mucc ch buc fc t fi), cm tt d Lck - m pp d v (t c g c pd) d gt cc d fugh (bb ug gg, cpp vd, cmc qud, bgh m, z, bt ct) - m tutt bd c g cch zzu (tp fid d pubbctà d cugh ) - vvmt m tutt bgu pm tdc qu mg d t - vvm cttà dt pftt cm qu Svzz, dv tutt v ch è u mvg dmd dc Tt ch c t v mt?, pt pù ctt è cumt: Tttè tt t Tt tutt tttè tttd! G t mc dv Tt! Bg mp d È t M Vz, vc V p tdc A pt ch c tt Pug d gzz tm m h cht p c Tt tv Tt v gu ch tv chzd! Utm vz: vt m tt ch p TG z Tt t? Pfi pv mt uv p mtmt d Lmbd Vt Ctt 11

7 IRRAZIONALE LOTTA GENERAZIONALE? AI CONFINI DELLA CIVILTA Qut è m utm cc p cv u L Vc. Duqu ptttv d tv u f gc t d tc: à puttt fg butc m m ctmp pmc vvv d m tgc d u tudt ch c qut cu dvbb m v pù t ch f gà d tmp. C è ch p ch v bcct u u pcv tpp d f pc d pp vt. N è cì. È u g ttu. C è u c ch pò m h gt t ugh u cu tt, d è ch, vt puppt, c v f tpp b. Pt ch vvm cu, ucd f b m c md z, tt z m d pc buctc d cv ch c ffc cmb u t cv, ch pt fug. Pt mccm pv d vt, cdt, dbt, m, d cup. Pt pgmm tpp ugh m pdmt bt cmpt. Pt ch, tt bu pt d pf cgg g tudt d ptcp d mb mmt d utgt, qut mp ptcpt d mptt mmt d cft, cct, ppfdmt ctà. Pt qut pc p d ctà qut vc d cm, mcch, mutd. Pt ch ugh d ctà ch fqutm pt dv uc c ch può f è b. N cdt ch mptt mmt d ctà cdv? C ptt g dut? Ch gv d gg bv pché Cmu f cmpg ct c quch ft cc? ( uc cu h ptcpt c è tt u cm tc 22.00) C h gt b ptt d ppt ttv. Qut ppt t cd, gud ctà, muc cutu, c d b gud vv c u tttà. Qut ppt vv, tt ppt uttà tt pf cmc, ch d p ftd. Pt gg ug tt d td. Pt ftt ch vg dct vt c d gv. Pt p mp c ccdbb pt d mct d Nt (ch pu c dg) c f cct p u m. Pt ch u c cm g c può chz, bché d ftt tggt ctumt. Pt g mp d gz ch cvm d ptc vp. Pt g mpdt ch v pc cm gd pptutà. Pt tz ch è ddttu pm d fz ptch. Pt ct d vcch ch h m It. Pt mf. Pt qu ch vt, cu ch md dg dut v mbt ftd pd m u vt utm vtqutt Qut è Ngtv? St? N cd. Sgg m puttt. P: h dmtct pt m tgc: Rgz dvv c tutt cu p h ptcpt qut d fu pd m m. Ch h ftt ì f ì ch p vv b ctu mg. S dvbb p pù f b ch t b: cì fbb ch t mg. Ad Mz Smu Av Cd Sg d cd, tmt, c f vg d pt pù d vt gct. I cd d mt t, cqu, vut d u c, v tt d dgutzz ch gt vvt vt, gc p uc up dtmt tc vt tmt vtv. Qut g è fqut pcmt t gv, qud cuzz, pu, d cmp d ftà vvtt c mgg ttà. Cd: 56/18 Qu cu It h tt udì 14 p è tt u tmt ch h vtt tm ptc t, cmbd cmptmt tt. L t dc è tt tvt d qut fz vtc, cm pu tm dt tdz; f pt chmt d vt ut, f p du ch qut fz ptch h dt c d pcdt zppct gv. Ch St Acb c pb, pché tt ddtt d mt cm mgg pb d cdut d gv Pd. I utt ch h ttut PDL PD tutt mmt pvdb, c m tz d gv t; v tup qud pv d utt d uv fz ch è mpt u c ptc: Lg Nd. Qut ptt ch f pch f utmt mt, ch ccgv vt d pch cmbttv btt d cttà pd, è dmtt, c qut z, p d md d t d u gd pt d ppz. Cd dv chd cu d qut mpvv ucc. Cò ch Lg pp g è cmbt, qud dv cmbt pz d mt tt. S b 9% (8,2%) dg t h vut ffd gv d It d u ptt ch h f mtt ptt cdz d utà z vu ddttu mtt dcu, cd pptu cc mtvz. Ch c è ch d Lg Nd cì ppzzb, tt ch cu g h ggut qut d c pvt, cu cmu h vt c pù d 80% d vt? Pt d u ucc tt è d ttbu ptc cmc ch pp, fdm. Su qut pt d pgmm d LN v dtt ch fftt fdm cmc ptbb u uz mt d pbm cmc d t P, m dbb ppt c mtvz mtd ch putv cft d Sud, bì t d fv gu md g pt d Stt, qut Lg f, pché dch p d v d u z t ch ub d d pp pd vt. At tt ttt d d d fdm mmttv, cè d pgtt d ccd g, pvc cmu u mgg utm gtv d cutv. S può d ccd m, m qud t d ght gg c m p g. Qu ch pò pù dvbb pccup It, è pctu d vtt d Lg ch h ppzzt d mt d mmgz, cuzz ppt c g t. Cd d d u d cd ffmd ch It v pù cuzz (cm ffm Lg); uc pbm è ch cuzz può ch d tdu p. P pt u mp, ct c d ct c d V, ch dc Fv T h ftt gmb gz mg d pz, z mm p u ttttv cv c g ccupt, tt g ppu d u tt. At c mbmtc ppt d ppt c g t è qu d cddtt Rd Pd, ch tcmt dvbb mt cb c gutz gd pb t. S d ch g pvvt d fuc d ccc, c mg; cò ptbb du cc ptt p cc vz tmt u qu t mcptt, ch à pu u pcc cm, m mt d mct z u g pc cpt pù p d d zz ch p m d gutz. Putpp cmbd ch pch p c mt dg dt Lg Nd mt g t xtcmut pcpc ch bb tz cft d quuqu mmgt vut qu Pd. T d mft p ch cft d t, p qu p vg p p ch m pmtt d pt. I tutt qut ttggmt può cc u pv gc bt u d puttt ch u cbz, d u ptt ch tt pp vt mtd ctppz f g um cd mt ppvz. C cò ctc g ptt d Lg Nd, bì tuttv pfdmt dcmt dg fdt, qu p cu gu dvbb cu pp t cudd ch può ppt u tc. Appcd c d Pd qut gc, cttd pd md cvbb p d Sud, cm pg g t, vt cm cuv ft d cmtà pbm vc ch cm cc d cchmt cutu. I t pp vdt ch Lg Nd u ptt ch cc pz mt puttt ch pcfc cvvz d tutt g dvdu, ch pp d u fz puttt ch pc p v pbm ch ppug d ct qu d ftz uv ptà f tutt g um. Ccud ctd pp u dg pt d ptt ch h f ctct: Tutt cò dtt c mt mdz mt cm; tutt ptt pb! (. Bghz) BckJck 12 13

8 Oh c t, z, t du tt d L Vc!!! Dp z [b butt ch p tt] m chdv è m ch mt ctt t ppd cz duc ct qut It ch t dd ttmt t?? N ccu u ptc qut tc, u gv, é pt é ttu pché qut c ch duct d qut bv ctt, mp tt c, putpp, t t. L cz d cu t pd : L t d P d Sm Ctcch Butt It d Lgbu I It d Fb Fb ft. G N. IN ITALIA N uch cz d qut pd, pò qu cd m pù gfctv f dvv p Cm ucm vv c u p cm qut? Pv t g ch pgmm I Rccmdt. S It ptv f u pgmm cm qut!!! S It v vt ccmdz S ccmdz c h, It v v. L mgg pt d vt fuz cì [putpp] Mdc ch bg, mt vt pché tt ccmdt qu b cc dv pv gà d vc... ptb ch v mm, m dt ch pt d ptc, gudg pù d qu pv p ch v cc ttct ch gz d u btt d c hm ftu f ft d gg pz v E S qut c ch d u v Ptc ctt, pmt ch h p gt p u ch t t cm ccmdz, m tà, cm, pc Imm tutt qu pzztu [ qu d Np] ch c cp tutt E t cm c vd?? Amc Buc, Pzz, Md, Spghtt. Smp cì, g vt ch h vggt, qut t tp. Ah bè, dmtchmc d Mf qu c mc mt Pzz Lt u p d tmp f. Pò It è ch qu d Rcmt, d gd tt, d tà d d cutu, d ptà cm Ld, G, Lz d Mdc, Dt, Mz, Lpd!! P ch h cmbt t d cutu md!!!! Qu b pqu m mcum pù tt Pd muc, cz d Fb Fb (ctt ch d N) è qu ch v ubt d dc md pct tutt C c ch u t dà C c ch u t dà S t mt qu S t mt qu Nt p d mzz vtà [ ]I vc ch t p, It! I v mf It! I pù pc It! L gzz td It! Mg pt ftt c It! P t t d c It! N tv u v f It! M bc ccf It! I mumt It! L ch c dpt It! Gt c d tmt It! L cmpg pmt It!!!! [ ]A m cpt, It! Vt p vt ct, It St qut cz m h ftt v u bvd pm vt ch h ctt, h dtt: Cv m è tutt v!!!! Putpp ì, ftt. È tutt v. L It è cì. E f m t qut c d tu pt, d p cu vv M h ftt mbt qud dc N tv u v f It! \ M bc ccf It! Sì, bc ccf m u tt c!! Dcm v Ch Rm è u c pt bbm vt d mp. L tc 7 d cttuz pò dc, L Stt Ch cttc, ccu pp d, dpdt v Mh pò u dc t Ch tmtt g ff d tt (cm p mp u ct gg 40). A ct cz d Ctcch, L t d P, è bbtz ft f pù ccc! Pò gfct ch c è tt è mp qu è duc ct qut It mp pù ctt, gt d b d p. P ppt g It u pcc ch ppm ch g t tutt cì.. (p ftu) P è tt t d ct cttuz [ ]P h pubbct u b p Mdd, P è mc d v ch d cct, cm g ptc u t vc g tt, m vt Pd mm Buc. [ ]P md h bt d Pd P h dcht gu tb, P dc ch It è ftt t tc, m d mp pfc f tc.[ ] P c h pgttt bmb uc, c p u f mp p F, dc ch Bghz c h u tu, t ggt d vt gù ct. P dt fuc ì dvt pmt... p h cmct duv u è pt... P dm ch è v, qu ch m h dtt è vtà... m ch czz. B, It d P, qu ch uccd è u udtà... m è tutt v. L t c g! M ch c g? Eh t, t gut t g 25 Ap g d Lbz. Ach tutt cd ch 25/04 è vcz p tutt M gzz!!!! Svgtv!!! Ivc d f ft d Em, vc d tv d u cd t, vc ch f tt fghtt, pt qut gd gt ch h cmbt p!!! Cm 25 Ap U d ft z pù mptt, z qu 2 Gug mm tbb Lbz d zfcm d pt d ptg. N dc t. Pd t cz, Butt It d Lgbu, v d ch qut cz h u tt dvv d hc L cz è dc, cm mt d Lg d h t gfct d qu mt. Duc It, m t tmp t qu c mvg ch d t p uc d mtb. [ ]Butt It dv u p p tt f gud c è u b pzz d m c è much gt dt qut pp ch v cmbt, ch v mtt [ ]Butt It ch c h u b d f tutt b d t f dm dt u md c u c pvt f S Pt Md f pg pcct f u dm ch v m ch mb p d g d ch v pù v [ ]Butt It c g fg cu fb ttcct d ch h tutt pt E qu v ut gzz. Sz d pù u, pché muc h gà dtt tutt Az, ccud c u ctz d bu vcch Chuch: L It gc ptt d cc cm f gu, gu f cm f ptt d cc E fc cì, dcd : C It. E c Rgzz. Gz p v tt m tc, bu f ctc tutt!!! B p d tu ct tz p tu vz, mc z! D tu m qu tutt è t D p mmd d tu cu ft. Gud! Ctt tt t tc, ch t ut cdvd tu dt! L pgz, z è tu vz: d qu ch f f è z. Ng! Ng pu qut vdz mt p ch tu z! Oz p d u tu futu t chu u pt m cu. Tu ch d u tmp fgt t, t c d tu g. DuRCLL 14 15

9 SONDAGGIO SCUOLE D Vc Qu d d Vc h dtt: G Qu d G h dtt: L Vc h dgt t bch d t c d Tt: G, d Vc Pt t dmd d qut, cht ch u cmmt u cu qut ccv utt!!! C m utt vcd! S tt fu t ttp quch chcc mptc bu ttu! Qu d d Vc h dtt: fc ctt d ct c fum ctpcch dvtmt z dfc c-uzt udgud puktt *** dcct dgh cmut tdd fd ty um cmbttv fu f hpp t fg m ptm d gd b muttc dcdt b mtc! mttud tg mg fh cu vgt u!!! cfu uc ct g ftt vvc ct c mt d v tp d p pcv h u cu cttv bb fg btà Qu d G h dtt: fc pg tcut qubt fm upfc dvtmt bu tqu tt u c??? c mpg c dd! buff puzz vvc fft cdt butt ftt b mbt cd pzz v d G b p mptc ftct Qu d Pt h dtt: bbtz mpgtv pp c pt mtmt tvgt fc ppt g dpv u ttv fczzm fttb ctv ctc m dvtt gutc fczzm dv m dvut cv gutc-ctfc ct vgt fumt btà mpgtv fgh mgh b tud u ut dcmt mg b cghtt pt puzz mg fchm cc fmtv fg d ppà ty, m pc cu tt b fgh fghtt bgh tpp ttu bgh md d vtv puzz tt mb u pd tt ( tutt h!) cch mg cd b dfc puzztt fg d ppà ( ffttu ) u p gt fft pftt tcgc gt mpgt chc gt mpgtv cmpt gt v tgt fm tud bu mg fgh ww gd ppz g tà gd! v ft t tupd ctfc mg b dffc fghtt yh! v d d Vc fmt fg th bt u p ppv vttt Qu d Pt h dtt: mpgtv cc b dfc bu gc md c buff ctt pcch cc tfmt mtmtc gt b dfc ctfc b b gd b pt ccv uc utmtch ctfc ffct cd bghtt

10 Pt Qu d d Vc h dtt: tpp wygm wt tud d c m p m butt tupd gtt chcch c pù cghtt ww t tpp fg d ppà p tt cu d g dffc pcut mbc c 22 dum gt ch v f cpd c ppv mt tc tpp tud bh b ffct ut! ttt cch tt tt tpp gd mptt tc tzz cgg.. p d v bh ucd mt Qu d Pt h dtt: Qu d G h dtt: mpgtv ccdmc dffcm tud tqut bv pcfc bu chvch u t b cu ppz cc gc bu fumt bv! ctut cì! t mg ppz cc d cch pcc cch c pftt fghtt tud tud! pzz ch tud gc p tpp tdz ppmt ttv mt mpgtv ( h ctt ptcmt tutt.d..) du ftc vd ftc vutt dg t vt cp tpp gg mf ct tud cc d g tt pcptc ppt c dt mg t gc fgt ptz 18 GLI ENERGY MANAGER A LEZIONE IN ALTO ADIGE Mtdì 5 mgg, u pdd gt d 36, t Egy Mg, pf mmb d Gupp Ambt, ct At Adg p ppfd qut mbt u cctzz. A Obgg (BZ) h vtt uvm ct cppt ( ct d g pdtt gh) d c tm d tcdmt ( dtbuz p mzz d u t ctzzt d tubtu d cqu cd) ch vt u ptz mm d 3,5 MW/h. D tt ch utzz d qut mpt h pm d pm cc t d g/. P u d m mgg d Acdc d Bz/B, gupp h pù td tt d u cfz d pf. K G, dct d Etc Lb Uvtà d Bz, u pbtà d Um cft d Ct, c u cctut f gud tpp ch Ch cttc h gut p ctv z d um vgud d mbt. G Egy Mg h p ggut Abbz d Nvc, dv, dp fct, h p pt d u tt ct u Pgtt Ccm/ Kmhu, tt vg Atdg L Igg Rub Ech, h pgt c chzz qu mg tcch ctuttv p du mm g pch, cm p mp u d tz ctuz d pt bbt d u c pc, vc d cmu mt. Acu mmg cttt c u tm cm chm d mmdt cmp h cvt tmd udt ch dut tutt ct h vt dmd pft. Pm d t Tt, è mct u bv vt t d Abbz u t ct tc d B. I Bv C Rubb, pm Nb p fc h ptcpt ct Qu g p Futu?, gvdì 8 mgg 08 Tt Sc d Tt. I fc d fm tz h bdt c d u tvt ctà d vt u, ptc u tmdmc, pbtà d utzz u uc put, ttud u t. D z mgg Ttpk v cft Mutmt. Gz d ccd t Cmc (cz z p vupp d cct cc dg mbgg b cuc) c zd p mtmt d fut, Ttpk v gtt md pt, (c ch pm vvv) ttv u pc d z p ct d ccgg Rcc2 Lv. M.Cu Nu pbm può t cgd. Wt Chuch È mg b ch bu. M... è mg bu ch butt. Oc Wd Bg dc ch p tgv. Stw Lc Fuc I fuc è d mp mb d p, g fchzz. Ch g d ccd u fuc, t tv ut fctà u c ppt d m, pà c c pzz pp ftu cmc. Quch pbm ptbb c fuc gt dv ccd mpvv: è pt u tg c qucu d mptt. Fuc: 1/8/18 Accd u fuc: 14/45/54 Fuc mpvv: 20 19

11 ANORESSIA E MODA SPECCHIO, SPECCHIO DELLE MIE BRAME: CHI È LA PIÙ MAGRA DEL REAME? VIAGGIARE L t ctà (tt vzt ) c mp qutdmt u md bt u cum u cum tutt. N tutt m ctumt vtt mg md cch hmbug ctc, b t d cc c cc, m p, t tmp, dv v u fc cpt dft, z, p d t fttc md d md dv mgm, chtc, mg ccm, p fz bm, m dv dt,, mt d mtt. A Gumm u md, It Emch, è mt p u ttcc cdc dp d tt ct vg d u 34m cmp. L gzz pv pp 22 chgmm dtbut u 172 cm d tzz. L tà d qut mtt, m bum, ffgg t du m d p It, t d mt md dt d md cc mp pù: gt md uuguy Lu Rm è mt dut ttm d md Mtvd, dp v tt vt p u m c u dt b d ttug bbt pcch. Dp cu ttm è tt vt d A C Rt, md b d 21, ch, mmt d dc, vv u Idc d M Cp (BMI) p 13,5. I ftgf Ov Tc quch m f vv fmt u cmpg chc p Nt (fm ct d bbgmt) p pt ttz d gt u qut tgd d t tmp. E ch mg d Ib C ptv pfc : 31 ch d. U v pp m. L cmpg c pz tptz. L md fc h ccttt d mt tutt: M ct cpt p tpp tmp - ffm Ib - d vg mtm z pu, ch ch m cp pug. U mtt ug 15, ch h dtt p 31 ch p u tzz d 175 cm: L ffz fch pcgch ch h ubt h u p d ut ch è cdut tpp d cu t ccd d uc - pg Ib. L t ctà dv cmb f md qu p. Lu S dvt ct pù dffc: p p qu pt? L b pt, ptmt mpt c g utm pm vv ch quch md p ddf cht d m db tmc. Dvv p pt d c d. N pgtt m vgg vv cdt u dttg gfct: dptutt u mm gt ch cmpv vt vt g, m qu mmt v pft fft u dg. Rfttv... A, m mg mc, m vbb cumt pt d d, dcd ch m vdv p cgg ch vv: tv cppd d c! E p d pù z u dd d v cft d m gt, d ftt è ch m tv m c m z, m m ttt cm u pcp, p u fg md, bv cu ptt d uttà. M pché? Immgv fcc qud, td d v, bb cct ch c cm bb tt qud vbb cpt ch ffttvmt m dt. N u v pp fug, vv d v d vt d tutt g. E puttt u vgg d pc cu v ctut cmm d v cò ch m ccdv vv m ptut v c ttz. Gà m vdv: cpp tt, cch d z p, ddtm uv ccut tà. L gt m h mp ffct P quò tf, u dpy Mmm. Vv t u vc c u vt, cì p: - Pt - - C Ad, Vv p cm t - - B mmm, b - - Av u ttm td, pu pp tu tv?- - Ct mmm..- - Gz t, cpp bc - - C mmm Appcch tv cp ch vv t d pd ch c p d tmp m ptt d v pt qu pt vct qu g. Ucd pv u v pp d bz, tv zzd m dd: g md p cc. M vv tgd ft m mzz d chv f qu fm m. L chv ì, pché u g tt M f d d u d ch dc u v tà. U d cpc d d qu è cpc d d tutt. Oc Wd I um d u bc è ft cm qu d u c, m u c du mt pù ug. Ov Wd Hm Sm Ig Dp u bbdt pz d u ut c g d g può cguz d t ccz d u m, m t pu, pché qu ch g pdc h u ch vd c umt d p d t cp, bì c qu d t tch! Iftt g d g gfc ch c à u umt pttt d t fz. Ig: 16 Mt Qut g può v u dupc tptz u ctppt t cd gt è u um ppu u d. Iftt, mt p u d g u mt gfc g tà, p um, vc, può v pd u mmt pc ch dvà fftt c btà. Mt: 6/62/

12 TRE MESI IN AUSTRALIA L tt c h tc t m t Aut... b, m gà bcct: p fm, p t p tt d cmput. N è ct fc tvm dvt u fg bc dv dcv qu ch è tt pz pù t d m vt, m m mpt d f p f cp ch è m ptt ch c gfch pttutt p pg tutt qu ch t p pt ch c tv ug pc t! P ch ptm, m t, dc, qut pz mp ptv pz, f cc, c f vv quc pù ch c tm ttt p t d t vt. FASE 1: NEVROSI M c tt, v vv ubt ch z è bbtz dmmtc d è cttzzt d ch m m ch vvc ptz. S p pmgg Itt cc tz u pt cu dm, f gt cmpuv ctt d pt p vd è vt cmucz ch dc fmt dv dm, c c p ctu c mc gt ( dd m u m cg? A f vut tt b ft ch mdt! ), p ch - mmdd - dv c g mc/fmg/m. Ottutt, tmt qut pd u c cpc, pché m cì ctt d pt ch tutt p ch dm ch vm pù t dt. P v g d ptz. Pmt cì fc ch h utt tutt m c cm v dvut vd g dp! G c d ft (M-Fcft, Fcft-Sgp, Sgp-Sdy, Sdy-Bb, Bb-Twv), m cctt cm u bmb h chu cch p tutt t g d vgg!! Qud m vv fm cpv dvv f cz, pz c vv tutt g bt, è tt pp t. FASE 2: SHOCK Ammtt ch pp vt Aut h vut u hck tmd! Iztutt cpv u p d qu ch m dcv pché btut cct m ddmtv tutt chddm cm f pb ch v mp vut b vt d g!!! Cò ch dcv pù fqutmt pd? cud yu pt p? mmtt ch g tt mpcmt u uh???? ccmpgt d u t gud tgtv. P, c v d dffz p fu p ffm ch pp mbmbt d tchzz! P d pù tv tg d c vv u fdd tmd - h gà, ì è v d pm d ug p u ttm du mm 10 gd m pvt v t c 10 gd c z cdmt! - Imm, v vut chm m mmm tccm pù d tf. Pv pcc! J FASE 3: PERIODO HONEYMOON LUNA DI MIELE Gz D hck è dut m d u ttm p h cmct d dttm cct, d m m uv fmg, vd dvtà cm quc d mpcmt td, d ppzz cm, cb pf g tt d m c d cmpg. N c Itcutu qut pd è chmt hym (vv u d m), ftt xchg tudt md tv tutt bm mg ptt It. G dp g cpv d uz d btud pdt pvv f tutt qu ch m ppv pché vv vv g d u vt mm. Qut è pm cmdmt ch dv gu p vv b t: p d d d buttt. Atmt c tmdzz v pu d bg v d u pt!!! E m ccmd, t utc pché - p cggv- bgt p cct u b d vt chzc u è uc md p ut mptc! Bg d ch tv pc ch pvv d t pt d md pt d ftt ch u c d cmpg ( Aut c pch cttà mt gd tt p mm tu cm qu cu ): vt tz hckt?? L cqu ch bv ggù è qu pv (cct d u ct) pché ì c è qumt; fum dt c dut v bt cccd. U g td m j h tvt u pt u f p td buct. Ovuqu p d m: cm m dmtc vv d cgu ( wby, ch pù pcc d cgu ch m t mmg). L tt, gudd c, vdv tp d t ch vd qu pché c è qumt um ( vdv ddttu v tt). L gt v g mp cz qut cu d tzz ch h ctt Smbv pp d vv u uv p, m cttm d cptt u pt c dv d tà d m ccut pché mp d dttm m h ftt cc dvv tt. FASE 4: SCHOOL & FRIENDS Qud m tvt cu pm g h ubt tt ch pv ch ì u dv: tutt dv g bu (bb, u d qu dv c p g tp ch d), pu pz d tc tutt m pt, u cu ccdt d pt ch dvv ttv p d d u z t. I gzz c v vt, pché t d cu t ì mmg ch L fftt ch cttt c gt h vut u d m m h p. Nu è dt p ctt h mpt c u m t ch v ch mmgt! Bg f cc d z, qud z tttm cm m cmptv. Rcd c c t pm g d cu qu pd m h ftt z pd dvt tutt qu fcc ccut p dm bvut... Pt ch gà bbtz mbzzt d m mg d dv! P pò h zzt ch gzz ch pf d m cu pt, dpb mt m, qut m h cut mt m h ftt t m g. Ach ch m fcv u m chdv hw yu gg? m gv u p d g; m h m ftt t! P ftu h ccut ubt d gzz cm ch m h vtt v ft, wkd bc fò u pgg. Augu tutt qu ch pt d tv d p d cm, pché u xchg tudt è ct fc: d put d fmt fmg cu fdmt!!! FASE 5: ADATTAMENTO Av p u mmt qu c mb ch md qu tm vvd pftt p : fdmtmt p d t pt è mtm ch g pm d v. I vv p pf cu u tudv p f td p mp pù c pb... H ct d f t m pttutt p pd cu qu, m qut p m gfcv ptm t d t mt Aut. S tt p pt v cg d f ch v, pché v cttt c mtd d gmt dv ppd ttm c. Vv cu ttvmt è u cc d pd. Dc qut ch p f cp tutt p ch p ch tt vcz ch p m è tt fftt: h ftct mt cu è ct tt u pggt! A qut ggug tchzz d dv p u gu dv d dv fft tutt d. Putpp mt p qut v cpt; m t u p t è dvv dffc d tutt put d vt!!! Pò c fmg m tvv bm m mbv d ì d u vt, dv d m tà du ft pcc vv p mt cfdz c g cu. Ottutt m ttmt mt d ug cu : Tpc Nth Qud, dv ft tpc ct c pp put cu z b c, fu-mm tu.. H vut ch pptutà d vgg mmtt d tt mt ftut d put d vt d ug ch d fmg dg mc. FASE 5: IL RITORNO IN PATRIA L m tt d t pt d md è pp vt. I g d ptz c ptv cd! Sut tutt è tt u tz: cm u cm c tm pt t Aut tvc v ghzz.. I tutt c cpvzz ch t ì à mt dffc, pché c vg tt tmp tt d. H pt tutt vgg d t pgd tgd cchtt ch m vv gt m mmm ut! P ftu pm d t It h tc qutt g vc Bb c g t xchg tudt cì m u p dttt. Avt Tt... bh cc, pf tc cct d m uccv... m mg mch f t, m tvt G z cp u bg d u pu, ucv tud, h ct m gzz ctuv d v c d pt. P u g m zt m dtt M Chu c cmb??? vgt!!! m vgt dvv p buttm cddtu p pptt d ttut tutt è cmbt m qut è u t t. ESPRESSIONI DI VITA putt 3 MANUALE DI SOPRAVVIVENZA NEL DESERTO Gà ch vvc tt, mt d v ptbb chd c f c cu tv d mzz dt d Sh, z pù ct d cb é cqu uffcz, vd p bu d g cttt c vt cv! Ebb ì, qut è dvv u d pbm ch c ffgg d gu tà ccd d d pt qut dubb cmc. Nt pu! Ecc, qu d gut, pt: 1. N uc d c z u Ft, pché qud c vd pù d fm 2. Cvc dc d tu cttà t gt u, p vt dtfcz d z. Cò ptbb u pbm p v, qut ptbb g tutt pvmtz, m p qut vdt tu c dc! 3. T mp z tpc bbgmt ut d bdu dt d Sh: pt! P, m ptbb pp v p. 4. It u tu cmm u vgt tt Tm Tm, vc pà dct v. 5. M tutt qut dv bt v tvt pvvt d z Sh, è d fdmt mptz vt d pd g, ch pché è c cft d mbt. Oky ch u c u dtugg, m dpd g ucd uv (vd putt pcdt) T md ptbb ctt. Qud è ftmt cgt tt d ggug pm, pd d tvv ch u pzz d c f. Eh pché tutt ptbb u gd bu v bh mt fgt! Odd, p dg tutt ctg d vgt pmfm, m dt d cu vvtmt ptbb cd c mt d mgg. U mgg vfc qud pcpc u ggtt u pz dv d u pz. I fm vv qud c è u tt d fdd vc d u d cd. Ed dv dtà d cd d qu fdd, v dvt gg d uc. N c d vvtmt d u dt, d mp, tutt è pgt d ftt ch gtt gg v u pm, m, mt dtt, vd qut utm pù vc é d qut tà, vd f u t vc pm u pzz d c ch, d zzu, mb u pzz d cqu. Qud m cpc ch gg f ubc, b pt, u pfd du. Qut tp d mgg è dtt mgg f, cì cm qu ch vfc d tt uttd, qud, vggd mcch, c mb d cg d pzz d cqu u t. L pzz, cm c d dt, u f d c u pvmt. Et ch u tp d mgg chmt mgg up. Può vv, p f u mp, m, qud cuvtu d gg d uc dtt d pgg m d ( dtà è dtmt ch d tmptu) può f pp pù vc m u pgg ggtt ch dt zzt, cm u bc. Qut mmg p, tvt, ddttu vct. Ecc. Cpt? Ad pt ttmt c f c d u, dcm cì, gt fu pt u p m tdz d t E dv pp d tutt u cg d pfd d cu: c v d tt vt d fd t t d md pd tu vt tu g vgg tpp pct! Chà ch bb vtt Bckbut pp p qut bu vcz! U gzmt ptc tutt c ch m h dt cg pz p qut ubc Bg dc ch p tgv. Stw Lc Ag M I m è mb d ct ptu, m bg f ttz pché gfct v cd m ch gm è cm ppu tmpt. N pm c g pdc u pcv vgg, cd, vc, ptbb c qut d d tpp ch. M: 1/15 M cm: 5 M tmpt: 10 Ch d Ecch 22 23

13 I cct putt: Bcch LA ZONA (ULTIMA PUNTATA!!! ) L Z è u cmp dz d Cttà d Mc ccdt d pvtà tm. I u ttut pc g ct d v gud ccut d cuzz pvt, u mb d dt ch db u d f cmu, pttutt u ppz mt ctvt, d g tqutà. A d à d mu d fi pt, pò, vtà pm p t. Iftt u t d gzz d td c tt d pt Z c cp d ub. Scpt, ub dtch z dg btt, ch pfc t pz d fu d cfi d pp qut chudd u utch gudc ch f t gd d dfd d d mmt gutz tmt u t d cc mb cdm. (tm bmt ttt d fimup.cm ) C fim ch t cpc cm u pug tmc. Qud pv d v vt tutt, qud h pù gghcct t cu u v bvd gù p ch, qud utm cht c d Mch M m t tt c u ftt pttvtà, v d Mc u pc m-ccut d pt d Rdg Pà, u ct dt ch h ptt u v gt dg ut d Vz 08 ttd u bu ttz d ctc. Dp ucc z, fim è m-pdut bt d dtbuz t, t cud qu tmtcmt pc d ut, figumc ch pptt u cmtgfi cm qu mc, p fitu m c pc ppzzt d gd pubbc t, cptt vpdfi. Ammttm ch L Z è u fim fc, f d d è dffic d md gù. E cpc d tct tzzt cm u tcc p tutt u dut, m pp qut è u gdzz. Rdg Pà g u fim c. Sc pché fiut fc t - p m utv- fi. Sc pché pdt, u vt tt md cmtgfic, ctmt pd. Sc pché gc u pttc, m c cmuqu cp p fz d qu ch mt. Sc pché u t tt pc gb è ppt d pgg gtv, mt utmt cpv. N t figu c, pt d gzz d td, ct pgutt p qut p u d, fi gt d pz, ch zmt c ppà cm v tut d gutz, vd pò utm db uccub d tm. Pd p gud vt, gzz fc, pcut ctt g fft ct. Z cm z, quz d gbbtt ch chud pc ttt ctt pg d mccm vbmt mvg. Ach ptgt, Ajd, fig b d cmutà d Z, c v ptt md ptcmt cmbttv. Sppu ctc, tzmt tt, è dtt gc fmt. N pt ch qut duzz pd tutt g d fim. L Z ftt è u th dcmt t gdb, cdt d u b ftgfi d c dì gumt cpc d mt t ttz. Ot f fi d u fl u gfict d gutz, d vdtt, u tgd ch g dv pt dv cmc. P chud, u ctz ch c f cg qut cm v du c t gd pt t, ch c h d mp u gdm fluz u cmtgfi mgt d Sudmc: Bg tv u t ch mg tà, cct tà cm f u t C Zvtt Nt p dtt: Gupp F è u x tudt d G, ché x dtt d cfum d t ttut. Dpmt 2007, è tudt d fctà d B ttc, tt, cmtgfic d uv md d uvtà dg tud d Pm. Qut tc è tt d u gtmt ft gut d u ppt d cbz cht d ttu dtt d cfum. [Ad Td] Gupp F Ncd F qut è g ch h pù ttz c tà, ftt cm tà ch dm c cd dc cuzz tm. Pbbmt tmm d up dtmt tc ch c mb mtb, btà chd ut qucu d c fdt tutt à pù mpc. Ncd: 14/68 24 (ctu d um pcdt) Mcv pò u cc. Ftutmt t m vt p mgz cgh pdv u ctg d cc: vt m tupc d m t pvdz. C mt md t cu cg, m cch m cdd u qu d g ( d vt h! h! h! Schzv, p ft d u p!), pché tv c c tu d fd. A ch m ptt chd: m pché mt, ch è u b mt, ppu ptc, ch ptv t p u btà u u t ggtt. M è pt dtt mc m: ggtt, d pz mftmt tut, m bbv c mt. [mdz!... mt Mt. md? ttc? Tcgc? N! N! E! Icpc! M. M. Ptt pc ch t pò, c***!!! M fi d h vt, cftch!! P qu p!!!!!!! Mmmmh.Bh! E tutt tmp pct, và m u t dct, ptb d u cc. P gg ch t pf d t, chà ch p f d tu tu tupd d d t d p um!!! M d u um quuqu: pp d z Cz!! A ch z z? Oh, gud ch m h ct tu ch ct! F vmt chf! Pché vc p tduttv ch h ctt h mt, h? Bcch!! Eh, m pm pctà d t vt, u mcz d HA HA HA! Oh, gud ch dbbm cv, t cct. Ptmm ttu qud c u vg... Smp p um? Bh, vv!! Bh!!!! N bb mg u b? Sbb u mgg Ncmc d H.P.Lvcft S! Fccm vc u p cì dm mgg d Ap (.d.t. fig d Ap) Sì, vc ch d p è u p d p d Cz!!! N f mm m N, dvmm m d t p um Ahhh! Fmt c vt! Apttv qut mmt p ppt u vt fttc t: t m è tà u, ptt cm u fg d ct, ch cb d p, m. Ah-h- m ct! E mg pm c ct mt gz tm ptc d fd d qud. Cì h cvt z Cz (bh!) pd pt Ed è tt ch d uccd!!! M è mch fmm? Ztt!!! O t cud d cct h!? V b c c*****, m tutt c è u mt!! Scu, cu, tt p d u mpt tutc p!! Iftt tmt Z è t pt.td cct, tumt!! M mb u bttut d t ptgt: f vmt p!!! Pò d d md tt è m Ptmm pc D Auz!! MA SEI SCEMO??!?!! I vg tutt m ct!! M c h cpt! Audv t uc, pfz fm, cmu c tu. Cp D Auz! E mt 38! Ah dvv? Mg cì N bb mg pc qucu d pù ctmp?? A ch p? Bh, tp Bcccc, Dt, Scp. Mmh T t cg Scp, ppu ch Bu! Sì, è m, c u Supwbd!! I Ptgt d cct ptbb cmpt u pgg cb!! Cb tu! Ecc v md, qu cc ch vvm mt ch pm d cmc cv: Ltz! Vmt, Ltz bb u c dtc Ah, tuddc? Bh, u ttm ch ct.h, tdv Pd!! Sì, ffttvmt t pgg h cvut u pf d ud: u ptt fm d t m m mb qut EPIFANICO! Mcché, qut ud ud M c vu d pf? Ehm.. Cff D ch c vgm f qut? I d bu, m f è u p ktch Eh, ì, m tt è.dv d bg! H! H! Cmp b p m fttc vtv! ] A mpvv, pp mt ppdv qud, m mbò ch t m muv. E dvv cì!! Stò fu d qud ttò d ggdm p mgm mut fm, vvd u St Ggt, qud Cwbug!!! L ttugh Nj v vm!!!! [Ahh! Ch v. A ppt, mt bg h pt: C uccd pd u gtt pp t, chud u bttg f cc ì dt? Ccà fi pd fm d bttg? E p mpm? T qu g?? Mmh ch p pfd d f qu mmt. Bh, vdm c h ftt.cosa HAI FATTO??!!!??? A mpvv, pp b, b, b, St Ggt?M cm dv f p ch dvtà pp u St Ggt? E tc! G h cmuct tptcmt ttugh Nj!! Ah, v b, pò gud ch Ttugh v ctt muc qut c M ch dc! Ttug: m cmu d m M qut c è m pp d gupp, tp gupp ck td: tu cvt muc m d Bcktt By? I m d qug dt cv ch tt ttu!! Ach pché pm c ch t tt ttu ugh pv tu cv p. E tu cm qut c? S bbt Fut ct -!!!- Schzv! S, fc ttt cò ch è dtt u mmt d dbzz E p m cd u p tpp qug pt Pkm!! Dt h ct t!! Attcc hypfg!! H! H! H! H! H! H! H! H! H! H! H! H!... c và m u tt dct Nch tt è ppb: qud ffttvmt è u p b, pp I g d v d ttc Epd 1 N!!! I d L pf d mt ttc tct d mvg qut g ttugh Nj!! G? S bu d mg? M d, tutt ch v mtt p pzz!! Tu gud tpp ct! E tu vc gd gud pù..e dt d z vum d t. S! V b!!! ] M Dt cmpò u fid bt, fid fuc d d ctu!! I u cmpg dpt gtt v, m fc tutt t b fi. M cfic fù v uc d mbuc uct [M ch.. m Dt.,.,.fu cv z cct, dt!! E t h fuc! Qut dc tu!! N h m vt Rduct Ch?? Eh, h TV v tt cmuqu m fiut d gud u duchc ch.p m ttmp mt. Gud ch tmtt ch tt chg!! S ptbb f quch b bttut u t pf.m, ch mu h cch, chà ch c t ctd..mhhh chg m h ftt v mt u c: c ggcm mt d Attd??! M ct! I ptgt ptbb ppt tp dg Um Dg Dv.] E gttm d fit: m pg p v, v p mt d vvtu fttch Add ptg Gmc! I m pt ì, d Attd! [ ch b fi, cz p! E p, t ch p tutt qut. S è ct u tmf d tm, d mt, fttc!! OK, cct è pt!! Vcm d cu!! Sì, ch può cmpt c t cutu td cp!!!... Ad th w.a&a! Yh!!!! Evv!!!! ] Pgtt Dvg x 5^C (2001) 25

14 THE BELLISSIM STORY OF CAPPUCCET RED (Oy p ch cc gh) O mtt h mmm dd: D Cppucctt, tk th ct t th, but ttt t th up, tht vy m vy kttv! Ad t pt! Gd uck! Ad bcc t th up! Cppucctt dd t cph vy w th utm thg but wt wy, d, wth th ct. Cmmg cmmg, th cu f th ft, t ct put h ctd th up, wh dd: H! Pccu pzz g! Ndv d yu g? T th wth th tt ct, whch tt but t fu f cc f chct d bct d ptt d m d mt, h dd. Ah, mgg Much (myb xp cm: wht cu tht hd) dd th up, wth fum f v ut f th bcc. Ad th up dd: Bh, w I dv d bcu th tph qug, y. Ad th up wt wy, but t vy wy, but t th Hu. Cppucctt Rd, wh w vy m vy t, t u c, ctud f h t th ft. Th up vd t th hu, ud th cmp, td, d ft utg th, mgd h bcc. Th, ft putg th dt, h dd th dc ght bt d fkkd hmf th t. Wh Cppucctt Rd cm t th ft hu, ud d td. But wh th tt d tupd g w th ( w th, but th up, cd?) dd: But, why d yu ty t? Ad th -up: Oh, I v tt my cvg dg bc! Oh, p!, d Cppucctt (h w m th tupd, I thk, w t h?), th h dd: But...wht bg kk yu hv!! D yu bg m c? Oh,! It f yu btt, my d (tupd) tt g, dd th -up. Th cppucctt, wh w m du th bck f mm: But wht bg k yu hv! D yu hv th Okk? Ad th -up: Oh,! It t ct yu btt. Ad Cppucctt (tht I thk w w y cgtd) d: But wht bg dt yu hv! Ad th up, t th pt dd: It t mg yu btt! Ad mgd y tutt qut th p tt g. But (t dh!) ut f th hu mptc, cuu d ct ccct f fd td d dd: Accdt! A up! It pcc v c f d. Ad, ptd y f th cmp f th tt g, buttd t my k f vp, fgu d cg tht h hd mmzzd t tht mmt, mbccd th fuc, td th tz d kd th up. Th qucd h pz (bg ttt t t v th pcc) d td f th (t vv) d Cppucctt (t cgtd). Ad, t th d, th ccct f fd vdd th pcc d gudgd hty cc f d d th mgd tutt th cc tht w th ct. Ad, vybdy vd fx d ctt (myb t th up!) E mpb pt f cc d vtà mzz f z buc qu à u bb u pucc. Gg Lchtbg Tutt gd mdt. Lg Qud chdm u cg, g m cc d u cmpc. Mch d Lgg Qud è vt pf d Mt gà m tv c**t cm u cb! Qu m f: Sbb fccm gtm!. M c h dtt: Ohhhhh. I gtm m fcc c c Ttum Vd, qud c h pcch!. Luc Lttzztt LO SGUARDO SUL REALE S mt mt cpt ptvmt tt d tt d utm um d g ttt N ch mm gudc, qu pv d t d u p ch, d d qu, vv ptut ctt d u vt cì ctd u md uv, ftt d ft ch ccgv cpv z gudc tt ccudv cì: ch d può gg cu d u um tt d pt gudc? I p, f mm gg può. Lu dc ch D può. D cò ptv gg u ctc gudz um, ccd mpfz d um dc b m f mbv cud. Qu mt u ttm tdtt. S d tutt d ccd ch um t d mt vut p cò ch ccd, m d t pt m gudz vbb d du c: mt v d tà u mz (è b, m pc, è dvtt, è tptc, è dttb) ppu m dfft, vv R pvmt, c t, cdz utmt mpb, vt ch quuqu c t z c (d mc mpc d) pvc u chm, u mpt v c t ch t pm u z ptt ggtt (b! Ch fgt! Ch butt!) ch p ppt pp p c qut utm, p u gudz u. U gudz, pché pu mz è u gud upfc, gfc cg d c. S u gudc Rtà, è pché tv tt, u tgz (tu-g, gg dt), dd p è t d ft cò ch h dvt. Atmt cv u. O u gd qut: cm f gudc? Mt u ct d cvt/cvt, t b u v d mz ch c pvc (Bu Td = fgt, d mtmtc = mt), m u d qut pd vmt dmd d gudz. S ftt gudc è p z R, mpt, pc, cvz d c (tmt pmp, p mp, bb u ct d pzz chzfc utt), ppu ptt mtv (ch fuz pt, u mp: qud è tt td vd c pù gtvmt, mt c fctà v pù ttt ptvtà), ct puttt cò ch vgm, cò ch vg, ch tu vu, tu dd pù pfd d ddfz, d u fctà t. Pché è qut ch c dtm. N m dft b t mz b cò ch fccm ( b m), tmt pgg d c tc vbb mtt u d tutt cò ch h tvt qu p,, c p, ppu mtmm tutt cò ch Gz c ff (dv, cd d pp p). Sm dtmt vc d t dd d pzz ch è fdmt d t vv (u f u p t), d è b qut bg, mt cmu tutt ctu dtt d cpctà z, ch tutt g um h, ch può gudc tutt Rtà. C qut gudz u t u g t può fft Rtà, è qut gud d p u R, cpd qu ch dvv dd, è bu p t, t ut cp. Ecudd qut c mt, p u vc t pcz d cò ch c ccd, u R ch può gudct, ch dv gudct, ch tmt v ctt d pgudz bt u gudz d t (ch ptmm cdvd) d u cc dffz ch cd g cch cu bzz d Ct, tup d u ct c qut dtmt dd ch tfm t gud u c p. Gp Ttdd Nv L v, ch g, è mb d puzz, g può v d ch bbm bg d v tt p chtt d t, ch c fcc t t g c mpctà. S, t, g vdm cd v pbbmt c v vtà pttt. Nv: 15/13/17 Vd v ch cd: 22/44/56 Pgcc N tà qut pgg c f d dvt, m cmp t g è b f ttz, ftt ptmm gt d cu mbg ch, c gg, vbb gc. Pgcc: 4/

15 NUOVA MUZIKA CERCASI RITRATTO Può cpt ct pmgg d tv d ptt t cmpg p cm mmzz tmp: cmput? Dh, è fu pché h ct cc p qutt g; mp3? N, tuf d t muc; b? Hmm, ch c è u b?... P pd b tz c ccg ch t pu d. Om uct d mp3 Pd, è ctt gmt d pch gv, pché bt u cck p cc muc, pché ct pù pubbctà ubch d cuc ch t. U tz ch vv qut pbm? M2O, muc tt pu, tmtt mz muc 24 u 24. I ud tm è ttc qu 100%, cè u pdtt d cmput ttzzt. Subt cktt ptbb d ch v p d t u tuz-tuz pttv cch; vc cd ch qut tz d ptbb pc ch ct p muc, g tdt, pché gt ff mt t fcctttu: dc bck c f vv tmf d qu pd, ppdc b ch DJ d gg u cm b d pp g; phhu c chm tmf cd tm; Gg D Agt c u b u c c fd t t fc t u dv (p g d g d p d tt ); mg ztm dc d mmt c f d fu d tt cddc t dctc; cvgt tc muk c ccmpg ttv u g d cch pt c p mt p v d muc hu, mtt cm m, cchppt mg cub d tutt Eup; ctt ttc, f tch-hu c mm ccud vgg fcdc pt pd p t. I tutt mxt d DJ pù m gv m ffmt mt cmptt, cct d u gud ttt md d gv ch vg f c dvt. P p d pù vtt t Bu vcz bu dvtmt c cmpg d mmduò! Mx Suy P v b, c è t v ch tt. Kh Gb Cm è tupd cu ch cc d md d dg cch c d bb. Kh Gb Ogg: cdb! Dv pd pù p mtpt, ch bgtt ct. Mgò m c. A ch v u pc p, d tt? A t, pput. È t u m t vg h p pt qu d ft m! C pc gt gg u mtpt. Pvv fcv fdd. Tutt cp d vt, dc mp. I vt t btt fcc fdd c è pc d f. S h u cp fgt: c h u cp, m h cmuqu fdd. T du c u, ptv vd b. P qut qut cch pch m ut m ptv pmtt. Cv, t dvtd cc? Sp d : d qu c. Ach vv fdd. O mg, pm d vv vut fdd. I qu mmt vc, cd. Nmm vv fdd. D bu c è ch vg cdt. C qu ch ct bgtt!! R. M tt d qu t! L guc ffddt uv g ttv m fumtu t, ch! R pput. N tvv tccu. P pò ccd b h tvt. N bg m dp, m. Ch h pch c cm m può pmtt d pd. Cmuqu m è pù fc tv. I c mtt mp u p, m p tv. Iftt p h tvt ubt. P. Pcct, u bb tt mg. Gà ch c p, h u p. E qu mcch u dvv pp v vut fdd! Sì,, mp mt b fdd. E dv d d u p b. M h dtt u bb. R, vvmt! Pò cd u bb. H mmgt ch f cd. M pcv d ch f. Dvv p fz. È d tt ch m bb ct u p d tp. H bg d qucu. S dvv dvt cc dv tv qucu, pchè d c. I cp! Tt, tt, ttm cc! N c tv qu u fg. M c h ftt t. I m bck t è pcc, h d p u gd. M p dv b ch u fg pcc. I cd, qu ì, è gd. Ecc, h pch c (pché ct),m tt cd. Qu ct,, m ppg. Ach mg d d. O d h u gd cd u pcc chzz u m pcc fg. I mtdì cd mp tz ct, udì vc qutt fmt dp. M gg è mtdì. L è c. F vv m cd. IL FATTO: B. Stf u mtpt u tp tvgt v, pd u fg f u vcm ttt, gut u chzz. P cd. Ctt L bc h f duc t; p t chd dcumt p cctt tu d t pt u b gt u ct! Bpp G I d f fctà, dc. Sz dubb t pd d d dg t. Sch Guty Qud chdm u cg, g m cc d u cmpc. Mch d Lgg E mpb pt f cc d vtà mzz f z buc qu à u bb u pucc. Gg Lchtbg Rg S gt, tà, è dgutt d qut tt m g uccd! Iftt p ch g d uccd u g p pd pdt d d. S g t td u t, cò ptbb pg tà d u p ch ccm. Rg: 3/88 Rg ch t t: 84/34 Rd E u mb f d tt ftu p ch è mt, ggd vu ch u fcu ch vd v c pm d d pmv pà t. Rd:

16 Ntt d 25 mgg 2008 ALLA QUINTA A L È FINIDA ANCA ST AN D ctu tud p g m, ch vvc pvtmt ftt, vg tg u tt p cv quch f d ddc... m c. Ch m h ccmpgt p cqu, m ch qut utm è ut dvv. E c d b.... m mcht ttm. M mct gà, tt dm mtt ò u 5 pttò c u fmt dp m, dv vdò m mc cc, m vc d bc (ch dtt M gbt Nchb d Tch:)...S! M mct gà d, tt dm m ctt tutt m. M mch pf ch c uppc, S, d mtt d d, ch, vc, mttm m. M mchà t bchc, ch bbm tppzzt d dg d ft. M mchà qu gudc, cpc, mttc d, d t du bch pm f. A d cm mtt, p M.P ( pf up dtt), p mc d Vc, p t cz dc pché m d d cpp :) M mchà dc Guz. T cd mt u fftt d cm 112? Qu ch g tt c vv mt dmvm, qu ch d g è tt ttm d qut cvt bbm cmbt. (d... g m tcd pt p...). M mch Pw G. U m ud vtt p dc g dut tt d Cp, m ch m cd t Wz ( tu gud p chà qu md d g tu d mt ). T Gu (ch t pm u bc d Dèb fcd mpzz, tu bgtt ch mb mz tu ctu, ch h pt m S gu d ghcc u b!!!). E t D ( tu bt mp pt p m ft t mg fd gt Vc, t...c gd c gd d cqu pt, pd futt -ppm-ch, tu u Vc mzz td pg, t c By Wtch bg m gd d p...). Gz ch p d ff cz d Dvd, tu dmtcb t d pt-t Schphu qu d fd cc fmt d pc ffgt (ch p pc mc ffg!) Gz bt Ad tu dptv d g t z - z pm (ch t md tt, qud m dc ch Ttt buttt Tv :(...) Gz Dèb ( t mu ptc p tt d cz d dmtcb tu du pzz d tqu! z ftd) Rx (u ut tu pcc ct:), ch m m h ftt m d d. Gz up bd Lu (ch h c cpt cm f d mt d G Md) u bctt. GRAZIE tutt V A!!! V u u GRAZIE c tutt vc ch h! P vm ftt pg d d, p vm ftt d qud pgv. V vg b, vt... cm è ch m chmt??.. Bub, cc, d mdt, gzz d Bub, J.L, pù mpcmt...a. N è c d tutt qu ch p, m è c p tutt cò ch dc. Pvb pg È utm um d g d qut cm t L Vc à p d cc tc cu ut gz p b mmt g mc pf (c tt mzz u qut pf, dc t, m f h dc d c d). E, pttutt qu d qut, fg g mt ffz pché p, cm dc, è qu ft ; tà pt pù dffc pbbmt v d, m, mm, è u md p d ch qu uct uc vv d cqu t bmt c G: c, qut, ch tg pc. I c qut dv d ch p ch t u qut mmt m mch c du m d du v pm d c dftvmt qut cu, bè, p vtà tmt ch pv è gc, pché p v ubt p c cu h cdv qut qutt. C qut vv cgg u. Bè, bb pbbmt, cm h gà dtt, ch utm um d g d qut à v d qut tc dp h dc d cv u ch ; cmuqu è tutt mtt ch m fz d tv qu c d tgt d cv m v mt t. Dv d ch qut è tt pp pù fc fc t g utm qutt d m c ctc, p mt v mtv ch v pm (dv pò ct bcpmt u cguz ggmt dvtt), pò, mm, qut è vt d tudt dct, ftt d t b. Imm, cmp può d ch tt cmuqu u fttc d tud (bg c è u pcc ctddz qut f???). Qud, c d? I bcc up tutt gzz d qut p mtutà p cò ch và dp, ptc c ch m h cft ttzz c c t d qu m cgt chmt futu. Ach c qut vv cgg u. Rgz pf ch, ch qut, m h ftt tud cm u dfct (p m b, ) c c cu, ch qut, h cdv g d d vt ctc ( 4B) (gz Gu Vvux u gz ptc N, pttutt p dc ), u gz pc cu ch chm Sky ( m pò h vtt ) p v qut utm m u mt d fctà dpz (vvmt gz p pt d fctà, mc mcht ). M t pttutt dv d gz c ch, ch qut, tmt mpgt p d qut g cm è (vv tupd), ptc t bd dttc Tt (ch gz ch p cmpg d c d vgg g p md) du vc : pm dgutmt ttut pm ( tt ugu ch fà ). At? Gz cmpmt ch h tt f qu qu ch chm tc pp pché p cm t df. At c? Sì, bè, bu utm g d cu bu vcz! St, 4B Mg è u pcc vtà, ch u gd bug. G G Pm d gudc u um cmm p t u u cp. Pvb Id Sc Idpdtmt d c tm cd (u c, u mt...), qut g è mp dc d dd d tf ucc. L vtt ch ttm à pttutt cmp tmt. Sc:

17 Cmpt d Vcz UNO SGUARDO INDIETRO SUDOKU I d ch m è d d ch cv u g. S v pd d M cd cm fu, pm tc ch h ctt. Dgh tc m v d d, pché è tc è pcct d vt d tut dì, d m ppà. E pm h ctt dcmb d 2005, dp tgc pz c mt. Svè cm ch è, c d, t p t, qud cpt. E dcc vdd p h pà: M t vt vd d p qu ch h pà, c d? Gh m ch vdv Ad Ct t, ctv d qud h mà d pf d g, m è vgù mt tt d qu pzd ch h pà d cv gò. È vgù d b pgtt d pzd cctd. L h ftt g p d mc, m gà h cmzà fgh g p tutt. E tmt gà ch h cmzà f v tduz: t, g, t M, d qud h cmzà p dtt, d, m mp cpà d bc. E bè? S bc,? Ftu ch gh è c g, pù p tg cggut. I f puz, d b ch chf gt dp v c mt fd zqu chmt d fum pc v (cu uc) vz ch dt mt pè, dp f g mg p cct dffzt (t pt, m mm Mk tut qu ch t b f c mm d tmt, m gh è mm d cz m cpì ch è vcd d), fum cm tuch cdzz p v ctt c c ( m m cp d pz pché c mz) t cqu b pché g h u c mutz g c bgh d dt u. P gmb. C ct d pzz gmt c tcà, vvmt. L b ch m f vg pù d d d bgh è ch gc cp qud t p g. Ftt t ch, qu put, h dc d cv gò quc c u bgh, d md tutt g, tt p f g m pzd p d gt. I pbm tcc h pm g d vg f pm d utm dì d c, cchè h pdt vd z d md. A ttmb, pò, m è và -m. L ct Ctt, m td, ch vv ctt tutt cttt ch Buky, vc dtt d g, vv à pt ttc. Gh dt t b, tp cmz, qu v, v f uv ubch dp gh ctt ch vv quc dt, dmdv d qu ch vv ctt pm. A m ft t. Ftu ch cmput pché m tv d. L m h ct d cmpmt b v, mucc d b ch h cpì. A f h dmò ctt gò d tupdd p dtt m u g, m tut, vv t tc cì, pché, dv, pud d mtt. L è ddfz, c pché h dtt, c tutt bgh ch gh è t, tvt m c. M tv mpt u ct d ttu d cv! E vz A h cmzà cv gmt. P dtt, m c p t, quch vt. H ctt u pz d Igd, u Bbb Nt, u pchgg, u mt N h d b ctt gò d tut t. A vmb, d: mg mb pttc! M vv mp vù qu d mb pttc, m v vt ch f. A, tdm tut gà, h dtt vg, fg Ad Ct. A m m. Vv cg d ut fc, ff mc v ch f c, tt p dgh u. M ccmd, putt, tud, c dp gh d, ch v cp b u d ch u è mp mptt. Emm, h dt, c pf, mt dgd, pt d qu d f. N ghg vè d. M vv m vù g pbm c v Buzz, m d c, m tg d f, qutt. E h! L pm tgz! A m b d g? A, h dtt, h tvà qu d fm, h tvà c. Schzt? Hh! Ad tm m. E h tmd. Em, tz m gdu. M ft cp mp d pù, f mttm cv c tc c m t (tp Gdg, p cp) p b d mttm f gfc tà p f qu d g. N v m ftt! Gh à tà mtv, Ctt g vv pù t d f! Scchè dp m, t mpg t, h dt c! gfc h pù ftt. H ctuà cv, m gdt ftt tutt tutt. Pò pò d m dtt cv tc u u pz p d ch pù ch cv. E pbm è ch è v, pù ch cv. N m v pù pz, qud t v pz è d b dfz cv, pttutt mc c tmp p f. L Ctt è d m ch m cv mvt mdm qu tc ch t td. E gv è ch g h c. Pcò dmd cu h ftt pt tt. Gh tgv cv t tc, pché p pp ch utm, m dp d qut p ch gh à t d pt. Gh tg gz Ctt ( c Cud V) p v ft tut t gd p pzz ch g h vù, tutt qut qu ch h mp gù qu ch cv ( qu ch mb pttc è tà f f), m gz d vt qu ch è t b d g qut tc c qu p pù vd qud ch gh d d qud ch c. LABIRINTO Qut Tg Vd??... A 32 Uc put 33

18 ORIZZONTALI: 1. L ffttu dtctv 12. Stm dmt cmumt cht 17. Autzzz d ffttu pf ttvtà 19. L d cm 20. Cc u vcd 21. Rcpt d p d cp 22. I Tz Tug ptc c 23. Nm vg d u vtà d cg 25. Exttt d u t fm 26. U dct 27. Lv tpb 28. L pm d ft 30. N b 31. L t ch dt 32. Sp d tmutt Pcp 34. U Edwd Gd tt, cgf gt 35. Dp ttv 36. P duct gt 38. S u c fcc 39. Pt u cp 40. Num d u pubbcz pdc dp 42. Edmd Hébt 43. Sg d Pm 44. Sg d Gv 45. I qu ug 46. Nt bv 47. Ec Qut 50. Ppz d Afc tzt Etp 52. L t fumtt 54. Dtgu p uptà dt, qutà cpctà 59. Vt z p 61. Omtp p g 62. Nm d d 63. Cttà d p d It 64. Vut bv 65. Equvt 1/10 d dg mt d Vtm 66. Vc Tt c è qu Pcc Gd 67. Ld ctt b 68. P ct 69. Itumt Fght Ru 70. Vgg d Svzz ct d Gu vc buc d S. Mt 71. Gg z f 72. E 73. Sg d Afc Ot It 74. L f d Ad 75. Vc d vb 76. I t dc t 77. Rgm ptc cu ct pt u uc ptt 82. Pt cf 83. I mb d m 84. U ppz 85. Og. CRUCIVERBA DELLA CASA 34 VERTICALI: 1. Pg bv 2. S p vb 3. Pv d umtà 4. Ct d mtz 5. Fg d fg 6. Cpt d Gc 7. I cf d 8. Dmutv d Ezch 9. Smb chmc d ch 10. Tpp g 11. S vv c gu 13. Sbzz Fvt 14. D t tp g 15. Stz dfmb m p... t pt 16. H fuz gh d u t 18. P gd 23. L pp btz 24. Fm qu d S Rm 26. Ct 27. Tm vd ch gfc ct 28. Oggtt p ccctu 29. Pgmm tvv ddct d u vvmt d u ptgt ptc 32. U C cttd d Rpubbc d 33. Pf p ugu, mdm 36. Sg d Cg 37. Atc dtmtv b 40. Cmpt z tdmt 41. Dv pud 43. Dc pd mt ct d u p 48. Quuqu 49. Appt 51. Rpc fcfm cv d pumgg cu 53. Lv 55. Ut p wf c gt 56. Nm d p 57. Iz 58. Quc d cu cv u pgt d g 60. Rgg pft 78. I pcp d tt 79. Sg d I 80. A Dm 81. Smb chmc d mg. 35

19 L Gutfcz pù tmpt d It Ttt d mm b d Jh B, dz Rzz Bt c t dpz vt mdch!! E bt ch d cp vg!! t u p pù ft Gutfc z d u T. g 28, vmb cu cp d c d tt. L u G. t 9.30 pché t h buct. Gutfc z d 27 fbb. Mtv: «H vt md d u v d bbg». L u L. t ffmd d p gd d cu mt cv u ff vpt. L u D. chd d uc p pt cmb cqu u pc. L u d. gutfc uct tcpt c «m cd ygut» Rtd d g 26 fbb. O d g Mtv: «L u t d v tvt u cucc d du bbdt». L u B. è tt t g 20 p bttg c Vdmt. Gutfc z d g 27 vmb p gut mtv: «S g dc, p dv uccd!» Gutfc z d m fg g 8 fbb. Mtv: «Iv d Puff» Qut cu mp m ptt mp d d v ftt u ptt ccch c mt, d v dct u bmb tmc ch mccv cttà, d v p pt d u m tgttc c Pw Rg d tt cc d t G. P p d mucch d mug gtt dmtct fut!! P qut gud mtt, cdtv ch c m mtt pcm mp ggut! Pù t cvt d v g Gutfc z d 12 p dvut bcpmpuct. Gutfc z d 24 mgg p m fttut pm d Adm. Pg v gutfc m fg p z d, cu m pc. Mtvz z: «Zd Zd m h tt u ttt». Gutfc z d 4 p. Mtv: «Idgt d Kd ftt tt» L u G. t c gutfcz cd. Mtv: «Cz d cff, qud t mcchtt d cu p um cff mct u tm mmut» D t cdz ch pdcchu, ugh ct, cc uct, dmz pcc, g mtmt d bz mufg cut (m pgg). S p t pdutmt mt L u T. è tt t g 4, 5, 6 p p fug d m. Gutfc z d 8 mz p gut mtv: «C f d f p cmp mm» S vt f c gd: Gutfc z d 6 gug. Mtv: «Sbc Nmd» L u R. è tt t cu d ftggmt p vtt d bttg d Wt. M fg N. h ptut c cu 5 mz pché h p pt d u b ct mt X Jg. Cd ut. Gutfcz td Mtv: «Cz d Tffy» L u c. è tt t p gut mtv: «A cc d Nm» Gutfc z d 10 ttb p gut mtv: «L ttzz d gv Wth m h tt g d vv» R. gutfc z d 30 mgg. Mtv: «Du ch fgu d mbz mch m h pt d u ct P d Bcch c cct!» Gutfc z d D. p gut mtv: «H utt Bbb Nt pt vt c v» L u è tt t g 17 vmb. Mtv: «Rpmt d tz tp (ch pz pf!)» S vc vt pc ft v ppt mtvz tt qut p ptt mp cv cì: Chd d gutfc m fg p z d g 11, 12, 13 ttmb. Cu: «Mtv dcvb d t» L u B. è tt t dt 30 ttmb p gut mtv: cm pd cpbb. L u gutfc z c gut mtv: «Avv d mg d f» L pg d v pd m td mpdb. V pg mtv, m c è u gg u pvcy ch m vt. L u R. t c gut mtv: «N vv dtubv pm du» Ptt ch ppv cdz tmfch cttfch (v, t m, ft mt d, v cvtt), d cp fvv d ch vt ubcc v cgv vvmt d t c. A vt ch p può ut L u P. è tt t g 25 fbb. Mtv: «E qud m vg cp ch pù bu d gà t c m pm zt» P td d gupp pvt qut: G u D., C., R., S. t td c gut gutfcz: D: dv mcch C: dv mcch d D. R: h ptt cc D., pché g dv mcch S: h tt R. ch ptv cc D. ch vv mcch p L mc t bcc chu. Pvb fpp Tmp S vt vut u dcu c u mc c p mt gt u tmp, pccuptv, pché qut vt tmfc pgc uz d tutt ctv. Tmp: 9 T L tptz d g cu vd u t è dupc: t cmm vu d ch gt è u mmt cu t ptcmt ttv vvc; ct è fm gfc ch è pv d t t p cd z tt, qud gt! T: 20/

20 LA VOCE DELLA DIRETTRICE Vv cv u v tc mpgt p chud gd t. Ivc h dc d c u pg d L Vc cu m p, cì cm vg... V Ruc v è g ch qu tutt, d mp, vbb pt zz, mtt mm è p u g pcv cd u bm tptz: dc vtt d cgg u pu, d tgz u tu. V: P m pcz d Tmp mà mp u gd mt. I m pm g G ttmt vt: tutt cì uv cì b ch m tv dvv t. Putpp tum z è vt pt, cmpc tud t m ftch ctch, vdv dvt m cqu t pt d c: u cub! S mp tt bm t bch d qut cu, m g fcv ct vc tmp mbv p m. Dv c cp cm pb ch dvv tutt ft d gà?? O, gud dt, m mb ch qut cqu ughm tt p cì ugh. N qu ch fcv c ggf?? Mh I m utm pm g d cu h cmct d v g cch ucd, d ch vvc m utm utm g d cu, cd ch ucò ttt cm! È tutt ch v ch tmp f, pbbmt ch p mtt tc qu vg vc ch g tt (mp pù p, dv mmtt) uu mtutà, mtutà, mtutà I qu qu m fcc bcc vg dt qut cqu!! C m fm d p cmb u cc d c f ct mt dv. F tud u p d m, ptdd m d m t, cch d vv pù t g cu. E c pù ptcpz. Qud p pm t ch h pt G, m v dvv d pdm b. È tpp fc v cu p tud, mm p f quch c pmd cgu quch cz! P ftu ch h ddfz d pt d IO h ftt quc. Qud c cmc d mpg u p ctu quc, p pt vt u pgtt, cmb dvv tutt, v cu. Cd ch mt cdvd qut put d vt cd ch vv cu dvv mptt. E g qu p ch cct tutt, cmc d pptt d ttut, p ctu c fgu tch cm Sm Pug c g x tudt ch c m g t cd ( Sdd è u mvg mp). C pptt d c, qu d cut, g y mg, qu ch gzz ft d c, bd muc t qu G, ch h ptcpt mb pttc ch ctt u g C ch qu ch m fm ccb ch z v ftt t ptc, mg pché h tt g u p d qu u p d à, g. N v f chà c p c g d u p pù ct vt pz qut gd cu g, bt ch vt d g cm zmb mb d ttut!!! L cu t cd cmc puzz u p d vcch. I pgmm mp pt mu tudt p ppg t c (vv qu ch tud d mp cu) t md, tpp pc pz è vt ttutà cft ct mtd d gmt z dubb d vd. N c h c u ptc, ch pché bg mmtt ch utmmt g tudt f d mg é p cmb c, é p dmt pù ttv tt. Tcchbb pp (z, m v!), mpgc p ctu u cu pù tt, pù ut, pù cvgt, pù dvtt. Imm, pù b! I h pvt d u vt dv m vt ctc fc d d ch ò mp dbt c qut g. H pt du udc dt ( mp c, è gut d), m f ch dv dvv mt L Vc. Cmc c c pù ccc b, vv mmttd ch g tt è b gvg p G dut d z C è mp quc d f qucu c cu p! S m ch c g dtbu cp, ccg p mgg ( d ggut ctt), f tft pd pputmt, tg, p c tudt, gt, bd, tcc, gt c pd! N dmtchò m tt t (pcmt c.) u qu ptc pdz! Om cc ptcmt tutt m mb dvv d c m, ch pché d g p c è u bd mp pt cccm S v cu è ttm, qu c è m vt d pù. Pò cd ch z L Vc m dvtt cì tt!! I pù m ccg ch è btt v u pgtt cu cd f fd p fm ftt cc. H mpt dvv tt md mg: bgd. N mmgt ch quttà dut d ( du) ccumut du, u p gzztv ch ppt c p ( ch h pmtt m fut v può cfm!). I ctu cft c t p è tt dcmt z pù ut pp qu cu cd pp ch tutt c ch h mpt dpb p pm, m p tutt vt. E cud mm ch tt gz L Vc ch h tvt du p pdd, ch t d v cdut c m pgtt d g, h pc qut du utm G. C mp tt, Cud V. N tc tz pg mcv gz pù gd, qu du. O m tcc pp mtt d cv pchè c è pù pz v t d cu tuf d gg! M pvt u p p ch ttmb vdò t vt fò t c, m fd è gut c pt d t cp c d uv m ptt. Ovvmt pm tò vd cm v pt, m p qut p vt d d Add G, gz... Ctt

REQUISITI DI SICUREZZA DEGLI IMPIANTI ELETTRICI R. Paciucci E. Ragno Servizio sicurezza e protezione - CNR

REQUISITI DI SICUREZZA DEGLI IMPIANTI ELETTRICI R. Paciucci E. Ragno Servizio sicurezza e protezione - CNR REQUISITI DI SICUREZZA DEGLI IMPIANTI ELETTRICI R. P E. R Svz szz pz - CNR L f sh s s mp pph ; p è pps pm pssbà p sss è ss vs, s s mp mq sz, ; s (, svh.) pss ss s z. I sh ss s spsv è sfvm fz m pph s p:

Dettagli

ATTREZZATURE A TEMPERATURA POSITIVA

ATTREZZATURE A TEMPERATURA POSITIVA ANUGA COLONIA 05-09 OTTOBRE 2013 Ragione Sociale Inviare a : all'attenzione di : Padiglione Koelnmesse Srl Giulia Falchetti/Alessandra Cola Viale Sarca 336 F tel. 02/86961336 Stand 20126 Milano fax 02/89095134

Dettagli

Serie RTC. Prospetto del catalogo

Serie RTC. Prospetto del catalogo Serie RTC Prospetto del catalogo Bosch Rexroth AG Pneumatics Serie RTC Cilindro senza stelo, Serie RTC-BV Ø 16-80 mm; a doppio effetto; con pistone magnetico; guida integrata; Basic Version; Ammortizzamento:

Dettagli

PROGETTO PON SICUREZZA 2007-2013 Gli investimenti delle mafie

PROGETTO PON SICUREZZA 2007-2013 Gli investimenti delle mafie PROGETTO PON SICUREZZA 27-213 Gli investimenti delle mafie SINTESI Progetto I beni sequestrati e confiscati alle organizzazioni criminali nelle regioni dell Obiettivo Convergenza: dalle strategie di investimento

Dettagli

Rexroth Pneumatics. Cilindro senz asta Cilindri senza stelo. Pressione di esercizio min/max Temperatura ambiente min./max.

Rexroth Pneumatics. Cilindro senz asta Cilindri senza stelo. Pressione di esercizio min/max Temperatura ambiente min./max. Rexroth Pneumatics 1 Pressione di esercizio min/max 2 bar / 8 bar Temperatura ambiente min./max. -10 C / +60 C Fluido Aria compressa Dimensione max. particella 5 µm contenuto di olio dell aria compressa

Dettagli

INDICE TRATTAMENTO SUPERFICI

INDICE TRATTAMENTO SUPERFICI INDICE TRATTAMENTO SUPERFICI CODICE ARTICOLO DESCRIZIONE U.M. 5752050 SPAZZOLE-PAG.8 ASTA PER SCOVOLI IN PPL MM.1400 SIT PEZZO 5752050 SPAZZOLE-PAG.8 ATTACCO FLESSIBILE IN ACCIAIO PER SCOVOLI M.12 SIT

Dettagli

CAMPIONE DELL URSS MKKKKKKKKN I/@?@7@?0J I@#@?,#@?J I#@+$#@?$J I@?@?"?$3J I?@?@?@'@J I")&?@%@?J I?"!@?"!"J I@?@-2-6?J PLLLLLLLLO

CAMPIONE DELL URSS MKKKKKKKKN I/@?@7@?0J I@#@?,#@?J I#@+$#@?$J I@?@??$3J I?@?@?@'@J I)&?@%@?J I?!@?!J I@?@-2-6?J PLLLLLLLLO CAMPIONE DELL URSS Alla fine di novembre del 1956 cominciò a Tbilisi la semifinale del 24 campionato dell Urss. Tal vi prese parte. Aspiravano al diritto di giocare il torneo di campionato, tra gli altri,

Dettagli

FACOLTA DI INGEGNERIA SCHEDA DIDATTICA N 1

FACOLTA DI INGEGNERIA SCHEDA DIDATTICA N 1 FACOLTA DI INGEGNERIA CORSO DI LAUREA IN INGEGNERIA PER L AMBIENTE ED IL TERRITORIO CORSO DI STATISTICA E CALCOLO DELLE PROBABILITA PROF. PASQUALE VERSACE SCHEDA DIDATTICA N ARGOMENTO: CALCOLO DELLE PROBABILITA

Dettagli

Esercizi di Algebra Lineare. Claretta Carrara

Esercizi di Algebra Lineare. Claretta Carrara Esercizi di Algebra Lineare Claretta Carrara Indice Capitolo 1. Operazioni tra matrici e n-uple 1 1. Soluzioni 3 Capitolo. Rette e piani 15 1. Suggerimenti 19. Soluzioni 1 Capitolo 3. Gruppi, spazi e

Dettagli

SPETTRO DI RISPOSTA ELASTICO SPETTRO DI PROGETTO

SPETTRO DI RISPOSTA ELASTICO SPETTRO DI PROGETTO SPETTRO DI RISPOSTA ELASTICO SPETTRO DI PROGETTO 1 (Ridis. con modifiche da M. De Stefano, 2009) 2 3 Concetto di duttilità 4 5 6 7 E necessario avere i valori di q dallo strutturista ( ma anche qo). Per

Dettagli

MATEMATICA C3 - GEOMETRIA 1 2. CONGRUENZA NEI TRIANGOLI

MATEMATICA C3 - GEOMETRIA 1 2. CONGRUENZA NEI TRIANGOLI MATEMATICA C3 - GEOMETRIA 1 2. CONGRUENZA NEI TRIANGOLI Indice Triangle Shapes Photo by: maxtodorov Taken from: http://www.flickr.com/photos/maxtodorov/3066505212/ License: Creative commons Attribution

Dettagli

---- CIAO ---- 1967 CN - CE - CV 1001 12692 1968 CN - CE - CV 12693 145013 1969 CN - CE - CV 145014 226098 1970 CN - CE - CV 226099 236283

---- CIAO ---- 1967 CN - CE - CV 1001 12692 1968 CN - CE - CV 12693 145013 1969 CN - CE - CV 145014 226098 1970 CN - CE - CV 226099 236283 ---- CIAO ---- 1967 CN - CE - CV 1001 12692 1968 CN - CE - CV 12693 145013 1969 CN - CE - CV 145014 226098 1970 CN - CE - CV 226099 236283 CIAO SPECIAL 1969 C7E - C7V 800001 841911 1970 C7E - C7V 841912

Dettagli

Catalogo attrezzature per il processo

Catalogo attrezzature per il processo Catalogo attrezzature per il processo Soluzioni di pompaggio per le industrie di processo Qualità Qualità collaudata. Tecnologia all avanguardia. Indice Guida dell acquirente per le attrezzature di processo

Dettagli

Se si insiste non si vince

Se si insiste non si vince Se si insiste non si vince Livello scolare: 2 biennio Abilità interessate Valutare la probabilità in diversi contesti problematici. Distinguere tra eventi indipendenti e non. Valutare criticamente le informazioni

Dettagli

RETTE, PIANI, SFERE, CIRCONFERENZE

RETTE, PIANI, SFERE, CIRCONFERENZE RETTE, PIANI, SFERE, CIRCONFERENZE 1. Esercizi Esercizio 1. Dati i punti A(1, 0, 1) e B(, 1, 1) trovare (1) la loro distanza; () il punto medio del segmento AB; (3) la retta AB sia in forma parametrica,

Dettagli

Prot. Novara, 20 luglio 2015. Date Impegni Orario

Prot. Novara, 20 luglio 2015. Date Impegni Orario Prot. Novara, 20 luglio 20 OGGETTO: CALENDARIO DEGLI IMPEGNI DI SETTEMBRE 20 Date Impegni Orario 1 settembre Collegio Docenti :00 2 settembre Prove studenti con giudizio sospeso (vedi elenco) 8:30 3 settembre

Dettagli

Matrice rappresent. Base ker e img. Rappresentazione cartesiana ker(f) + im(f).

Matrice rappresent. Base ker e img. Rappresentazione cartesiana ker(f) + im(f). Due Matrici A,B. Ker f = ker g. 1- Ridurre a scala A e B e faccio il sistema. 2 Se Vengono gli stessi valori allora, i ker sono uguali. Cauchy 1 autovalore, 1- Metto a matrice x1(0),x2(0),x3(0) e la chiamo

Dettagli

RELAZIONE TECNICA PROTEZIONE CONTRO I FULMINI. di struttura adibita a Ufficio. relativa alla

RELAZIONE TECNICA PROTEZIONE CONTRO I FULMINI. di struttura adibita a Ufficio. relativa alla II I RELAZIONE TECNICA t relativa alla PROTEZIONE CONTRO I FULMINI di struttura adibita a Ufficio. sita nel comune di AF.EZZO (AR) PROPRIET A' AP{EZZO MULTISERVIZI SRL Valutazione del rischio dovuto al

Dettagli

PI.EFFE.CI. Oltre 40 anni di esperienza

PI.EFFE.CI. Oltre 40 anni di esperienza Oltre 40 anni di esperienza mette a disposizione della propria clientela i 40 anni della sua esperienza nel mercato dei prodotti per il fissaggio delle tubazioni, utilizzati negli innumerevoli settori

Dettagli

Capire gli ECM/EMM - Seconda Edizione -

Capire gli ECM/EMM - Seconda Edizione - Capire gli ECM/EMM - Seconda Edizione - Questo documento è un tentativo di raccolta e riorganizzazione dei vari post & thread esistenti sull'argomento SEKA 2, senza la pretesa di essere un trattato esaustivo.

Dettagli

Rette e piani con le matrici e i determinanti

Rette e piani con le matrici e i determinanti CAPITOLO Rette e piani con le matrici e i determinanti Esercizio.. Stabilire se i punti A(, ), B(, ) e C(, ) sono allineati. Esercizio.. Stabilire se i punti A(,,), B(,,), C(,, ) e D(4,,0) sono complanari.

Dettagli

Una voce poco fa / Barbiere di Siviglia

Una voce poco fa / Barbiere di Siviglia Una voce oco a / Barbiere di Siviglia Andante 4 3 RÔ tr tr tr 4 3 RÔ & K r # Gioachino Rossini # n 6 # R R n # n R R R R # n 8 # R R n # R R n R R & & 12 r r r # # # R Una voce oco a qui nel cor mi ri

Dettagli

Anno 2013 Tipologia Istituzione U - UNITA' SANITARIE LOCALI. Istituzione 9565 - ASL VENEZIA - MESTRE 12 Contratto SSNA - SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE

Anno 2013 Tipologia Istituzione U - UNITA' SANITARIE LOCALI. Istituzione 9565 - ASL VENEZIA - MESTRE 12 Contratto SSNA - SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE nno 213 Tipologia Istituzione U - UNIT' SNIT LCLI Istituzione 9565 - SL VNZI - MSTR 12 Contratto SSN - SRVIZI SNIT NZINL Fase/Stato Rilevazione: pprovazione/ttiva Data Creazione Stampa: 19/6/215 14:15:25

Dettagli

LISTA TITOLI ACCESSI

LISTA TITOLI ACCESSI LISTA TITOLI ACCESSI La Lista Unica Titoli di Accesso, così come definita dal Provvedimento al punto 1.1.2, è memorizzata, come raggruppamento degli eventi del giorno, secondo tracciati ASCII a campi fissi

Dettagli

F (x) = f(x) per ogni x I. Per esempio:

F (x) = f(x) per ogni x I. Per esempio: Funzioni Primitive (Integrali Indefiniti) (l.v.) Pur essendo un argomento che fa parte del Calcolo Differenziale, molti autori inseriscono funzioni primitive nel capitolo sul Calcolo Integrale, in quanto

Dettagli

3. La velocità v di un satellite in un orbita circolare di raggio r intorno alla Terra è v = e,

3. La velocità v di un satellite in un orbita circolare di raggio r intorno alla Terra è v = e, Capitolo 10 La gavitazione Domande 1. La massa di un oggetto è una misua quantitativa della sua inezia ed è una popietà intinseca dell oggetto, indipendentemente dal luogo in cui esso si tova. Il peso

Dettagli

ESERCIZI DI ELETTROTECNICA

ESERCIZI DI ELETTROTECNICA 1 esercizi in corrente continua completamente svolti ESERCIZI DI ELETTROTECNICA IN CORRENTE CONTINUA ( completamente svolti ) a cura del Prof. Michele ZIMOTTI 1 2 esercizi in corrente continua completamente

Dettagli

Equazioni differenziali ordinarie

Equazioni differenziali ordinarie Capitolo 2 Equazioni differenziali ordinarie 2.1 Formulazione del problema In questa sezione formuleremo matematicamente il problema delle equazioni differenziali ordinarie e faremo alcune osservazioni

Dettagli

ESERCIZI SVOLTI PER LA PROVA DI STATISTICA

ESERCIZI SVOLTI PER LA PROVA DI STATISTICA ESERCIZI SVOLTI PER LA PROVA DI STATISTICA Stefania Naddeo (anno accademico 4/5) INDICE PARTE PRIMA: STATISTICA DESCRITTIVA. DISTRIBUZIONI DI FREQUENZA E FUNZIONE DI RIPARTIZIONE. VALORI CARATTERISTICI

Dettagli

n. contratti controvalore nominale prezzo minimo prezzo massimo AT 0 0,000 0,000 0,000 0,000 VT 0 0,000 0,000 0,000 0,000

n. contratti controvalore nominale prezzo minimo prezzo massimo AT 0 0,000 0,000 0,000 0,000 VT 0 0,000 0,000 0,000 0,000 Emil Banca Credito Cooperativo Società Cooperativa Iscritta all'albo delle Banche - Aderente al F.do Gar. dei Depos. del Cr.Coop. Sede legale: 40138 BOLOGNA (Bo) - via G. Mazzini n. 152 tel. 051.396911

Dettagli

c o l l e z i o n e continuat i va

c o l l e z i o n e continuat i va c o l l e z i o n e continuat i va www.aleimport.it A.L.e. Import è un azienda solida e in grande espansione. Il suo servizio e professionalità è in grado di fornire consegne in tutt Italia, in tempi estremamente

Dettagli

DERIVATE DELLE FUNZIONI. esercizi proposti dal Prof. Gianluigi Trivia

DERIVATE DELLE FUNZIONI. esercizi proposti dal Prof. Gianluigi Trivia DERIVATE DELLE FUNZIONI esercizi proposti dal Prof. Gianluigi Trivia Incremento della variabile indipendente e della funzione. Se, sono due valori della variabile indipendente, y f ) e y f ) le corrispondenti

Dettagli

FONDAMENTI DI ECONOMIA AZIENDALE E IMPIANTISTICA INDUSTRIALE. Sistemi di rilevazione dei costi Job Costing, Process Costing

FONDAMENTI DI ECONOMIA AZIENDALE E IMPIANTISTICA INDUSTRIALE. Sistemi di rilevazione dei costi Job Costing, Process Costing FONDAMENTI DI ECONOMIA AZIENDALE E IMPIANTISTICA INDUSTRIALE Proff.. Alberto Baggini Marco Melacini A.A. 2008/2009 Sistemi di rilevazione dei costi Job Costing, Process Costing Allocazione dei costi industriali

Dettagli

Esercizi e Problemi di Termodinamica.

Esercizi e Problemi di Termodinamica. Esercizi e Problemi di Termodinamica. Dr. Yves Gaspar March 18, 2009 1 Problemi sulla termologia e sull equilibrio termico. Problema 1. Un pezzetto di ghiaccio di massa m e alla temperatura di = 250K viene

Dettagli

FORME DIFFERENZIALI IN R 3 E INTEGRALI

FORME DIFFERENZIALI IN R 3 E INTEGRALI FORME DIFFERENZIALI IN R 3 E INTEGRALI CLADIO BONANNO Contents 1. Spazio duale di uno spazio vettoriale 1 1.1. Esercizi 3 2. Spazi tangente e cotangente 4 2.1. Esercizi 6 3. Le forme differenziali e i

Dettagli

V _ TAS. C o n fo rm e a l i a N o rm a U N I E N I SO 1 4 0 0 1 : 2 0 04

V _ TAS. C o n fo rm e a l i a N o rm a U N I E N I SO 1 4 0 0 1 : 2 0 04 V _ TAS G e s t i o n e e co n t ro l l o d e l l a p ro g e tta z i o n e C o n f o rm e a l i a N o rm a U N I E N I S O 9 0 0 t ; 2 0 0 8 C o n fo rm e a l i a N o rm a U N I E N I SO 1 4 0 0 1 : 2

Dettagli

Sistemi e modelli matematici

Sistemi e modelli matematici 0.0.. Sistemi e modelli matematici L automazione è un complesso di tecniche volte a sostituire l intervento umano, o a migliorarne l efficienza, nell esercizio di dispositivi e impianti. Un importante

Dettagli

Capitolo Dodicesimo CALCOLO DIFFERENZIALE PER FUNZIONI DI PIÙ VARIABILI

Capitolo Dodicesimo CALCOLO DIFFERENZIALE PER FUNZIONI DI PIÙ VARIABILI Capitolo Dodicesimo CALCOLO DIFFERENZIALE PER FUNZIONI DI PIÙ VARIABILI CAMPI SCALARI Sono dati: un insieme aperto A Â n, un punto x = (x, x 2,, x n )T A e una funzione f : A Â Si pone allora il PROBLEMA

Dettagli

Unità Didattica N 28 Punti notevoli di un triangolo

Unità Didattica N 28 Punti notevoli di un triangolo 68 Unità Didattica N 8 Punti notevoli di un triangolo Unità Didattica N 8 Punti notevoli di un triangolo 0) ircocentro 0) Incentro 03) Baricentro 04) Ortocentro Pagina 68 di 73 Unità Didattica N 8 Punti

Dettagli

VILLAGGI TURISTICI Comunicazione dell attrezzatura e dei prezzi per l anno 20

VILLAGGI TURISTICI Comunicazione dell attrezzatura e dei prezzi per l anno 20 MOD.COM/VIT COMUNE di VILLAGGI TURISTICI Comunicazione dell attrezzatura e dei prezzi per l anno 20 1 SEMESTRE (scrivere a macchina o in stampatello) 2 SEMESTRE 01 Denominazione del Villaggio Turistico

Dettagli

DE e DTE: PROVA SCRITTA DEL 26 Gennaio 2015

DE e DTE: PROVA SCRITTA DEL 26 Gennaio 2015 DE e DTE: PROVA SCRITTA DEL 26 Gennaio 2015 ESERCIZIO 1 (DE,DTE) Un transistore bipolare n + pn con N Abase = N Dcollettore = 10 16 cm 3, µ n = 0.09 m 2 /Vs, µ p = 0.035 m 2 /Vs, τ n = τ p = 10 6 s, S=1

Dettagli

Grafici di redditività BREAK-EVEN ANALYSIS

Grafici di redditività BREAK-EVEN ANALYSIS Grafici di redditività BREAK-EVEN ANALYSIS 1 Analisi del punto di equilibrio o di pareggio Consiste nella determinazione grafica o matematica del quantitativo di vendita al quale i costi totali e i ricavi

Dettagli

6 fl. . di non aver subito condanne penali;. di assicurare la propria presènza a tutti gli incontri collegati alla realizzazione del P.I.

6 fl. . di non aver subito condanne penali;. di assicurare la propria presènza a tutti gli incontri collegati alla realizzazione del P.I. FOn,l Éù.TTBUTTURQLI \àd, ia) EUROPEI 2047-2015.ÙMPETENZÉ PER LO SVILUPP (r e, - r{btenll P B L' APPNEN IMENTO {FC ) l-c.'sawétvlllll" ISTITUTO COMPRENSIVO "G. SAIVEMIM" 74122 TARANTO. VIA GREGORIO VII,

Dettagli

MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE DIREZIONE GENERALE PER LA LIGURIA UFFICIO SCOLASTICO DI IMPERIA

MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE DIREZIONE GENERALE PER LA LIGURIA UFFICIO SCOLASTICO DI IMPERIA IMPC040002 - LICEO CLASSICO G.D. Cassini Corso Felice Cavallotti, 57 - SANREMO - Distr. 002 - cap. 18038 00 - SEZIONE CLASSICA 02 - SEZIONE SCIENTIFICA HK - LING. COMM. BROCCA 7A - DISEGNO (2-2-2-2-2)

Dettagli

JOHANN SEBASTIAN BACH Invenzioni a due voci

JOHANN SEBASTIAN BACH Invenzioni a due voci JOH EBTI BCH Invnzon a u voc BWV 772 7 cura Lug Catal trascrzon ttuata con UP htt//ckngmuscarchvorg/ c 200 Lug Catal (lucatal@ntrrt) Ths ag s ntntonally lt ut urchtg nltung Wormt nn Lbhabrn s Clavrs, bsonrs

Dettagli

PIANO ANNUALE A.S.2014/15 agg. 5/9/2014 1 lunedì collegio docenti 8.15 10.15

PIANO ANNUALE A.S.2014/15 agg. 5/9/2014 1 lunedì collegio docenti 8.15 10.15 PIANO ANNUALE A.S.2014/15 agg. 5/9/2014 1 lunedì collegio docenti 8.15 10.15 adempimenti di inizio anno 15 lunedì C.di C. 3AG 13.30 14.15 programmazione - visite studio - varie solo docenti 15 lunedì C.di

Dettagli

l = 0, 1, 2, 3,,, n-1n m = 0, ±1,

l = 0, 1, 2, 3,,, n-1n m = 0, ±1, NUMERI QUANTICI Le autofuzioi soo caratterizzate da tre parametri chiamati NUMERI QUANTICI e soo completamete defiite dai loro valori: : umero quatico pricipale l : umero quatico secodario m : umero quatico

Dettagli

Armonizzazione della documentazione. Stato transizione dei documenti SIT ACCREDIA Ruolo dei documenti tecnici

Armonizzazione della documentazione. Stato transizione dei documenti SIT ACCREDIA Ruolo dei documenti tecnici ACCREDIA L ente italiano di accreditamento Armonizzazione della documentazione dei Dipartimenti ACCREDIA Stato transizione dei documenti SIT ACCREDIA Ruolo dei documenti tecnici Adelina Leka - Funzionario

Dettagli

Protezione degli apparecchi utilizzatori Acti 9

Protezione degli apparecchi utilizzatori Acti 9 Protezione degli apparecchi utilizzatori Acti 9 Interruttori per protezione motore P5M 68 Ausiliari per interruttore P5M 70 Sezionatori-fusibili STI 7 Limitatori di sovratensione di Tipo PRF Master 7 Limitatori

Dettagli

Sviluppi di Taylor Esercizi risolti

Sviluppi di Taylor Esercizi risolti Esercizio 1 Sviluppi di Taylor Esercizi risolti Utilizzando gli sviluppi fondamentali, calcolare gli sviluppi di McLaurin con resto di Peano delle funzioni seguenti fino all ordine n indicato: 1. fx ln1

Dettagli

Trattamento aria. Spedizione rapida - ordina oggi stesso allo

Trattamento aria. Spedizione rapida - ordina oggi stesso allo Trattamento aria Fin dal 1927, anno in cui Carl Norgren progettò il primo FRL, Norgren è stata all avanguardia nell ambito dei prodotti per il trattamento aria. In questa sezione troverete un ampia gamma

Dettagli

INDICE Listino aggiornato al 25/05/2015

INDICE Listino aggiornato al 25/05/2015 INDICE Listino aggiornato al 25/05/2015 NethSecurity Firewall UTM 3 NethService Unified Communication & Collaboration 6 NethVoice Centralino VoIP e CTI 9 NethMonitor ICT Proactive Monitoring 11 NethAccessRecorder

Dettagli

ERASMUS PLUS. KA1 School education staff mobility/ Adult education staff mobility

ERASMUS PLUS. KA1 School education staff mobility/ Adult education staff mobility ERASMUS PLUS Disposizioni nazionali allegate alla Guida al Programma 2015 Settore Istruzione Scolastica, Educazione degli Adulti e Istruzione Superiore KA1 School education staff mobility/ Adult education

Dettagli

Per vedere quando è che una forza compie lavoro e come si calcola questo lavoro facciamo i seguenti casi.

Per vedere quando è che una forza compie lavoro e come si calcola questo lavoro facciamo i seguenti casi. LAVORO ED ENERGIA TORNA ALL'INDICE Quando una forza, applicata ad un corpo, è la causa di un suo spostamento, detta forza compie un lavoro sul corpo. In genere quando un corpo riceve lavoro, ce n è un

Dettagli

Integrali de niti. Il problema del calcolo di aree ci porterà alla de nizione di integrale de nito.

Integrali de niti. Il problema del calcolo di aree ci porterà alla de nizione di integrale de nito. Integrli de niti. Il problem di clcolre l re di un regione pin delimitt d gr ci di funzioni si può risolvere usndo l integrle de nito. L integrle de nito st l problem del clcolo di ree come l equzione

Dettagli

Progetto di un sistema di controllo di sospensioni attive in ambiente Matlab

Progetto di un sistema di controllo di sospensioni attive in ambiente Matlab Università di Padova FACOLTÀ DI INGEGNERIA Corso di Laurea in Ing. dell' Informazione Progetto di un sistema di controllo di sospensioni attive in ambiente Matlab Relatore: Prof. Alessandro Beghi Presentata

Dettagli

Ca ta l o go dei pro d o t t i. Spl i n e I m pla n t Syste m

Ca ta l o go dei pro d o t t i. Spl i n e I m pla n t Syste m Per ul teriori info r ma zioni sui nostri Prodotti, sui nostri pro g rammi pro fessi o nali e sul n ost ro p ro g ra m ma di Co n t i n u i ng Ed u cation, co n ta t ta te ci : Zimmer De n tal I tal y

Dettagli

Indice generale. Modulo 1 Algebra 2

Indice generale. Modulo 1 Algebra 2 Indice generale Modulo 1 Algebra 2 Capitolo 1 Scomposizione in fattori. Equazioni di grado superiore al primo 1.1 La scomposizione in fattori 2 1.2 Raccoglimento a fattor comune 3 1.3 Raccoglimenti successivi

Dettagli

Laboratorio di Progettazione Esecutiva dell Architettura 2 Corso di Estimo a.a. 2007-08 Docente Renato Da Re Collaboratore: Barbara Bolognesi

Laboratorio di Progettazione Esecutiva dell Architettura 2 Corso di Estimo a.a. 2007-08 Docente Renato Da Re Collaboratore: Barbara Bolognesi Laboratorio di Progettazione Esecutiva dell Architettura 2 Corso di Estimo a.a. 2007-08 Docente Renato Da Re Collaboratore: Barbara Bolognesi Microeconomia venerdì 29 febbraio 2008 La struttura della lezione

Dettagli

v in v out x c1 (t) Molt. di N.L. H(f) n

v in v out x c1 (t) Molt. di N.L. H(f) n Comunicazioni elettriche A - Prof. Giulio Colavolpe Compito n. 3 3.1 Lo schema di Fig. 1 è un modulatore FM (a banda larga). L oscillatore che genera la portante per il modulatore FM e per la conversione

Dettagli

ESTRATTORI CENTRIFUGHI DA TETTO Serie MAX-TEMP CTHB/CTHT - Scarico orizzontale

ESTRATTORI CENTRIFUGHI DA TETTO Serie MAX-TEMP CTHB/CTHT - Scarico orizzontale Serie MAX-TMP CTHB/CTHT - Scarico orizzontale Torrini estrattori omologati per estrazione aria a 4 C/2h in emergenza (1), con scarico oriz-zontale. Costruzione con basamento in acciaio zincato, cappello

Dettagli

1^A - Esercitazione recupero n 4

1^A - Esercitazione recupero n 4 1^A - Esercitazione recupero n 4 1 In un cartone animato, un gatto scocca una freccia per colpire un topo, mentre questi cerca di raggiungere la sua tana che si trova a 5,0 m di distanza Il topo corre

Dettagli

Il valore complementare

Il valore complementare Il valore complementare Prof Raffaella Lioce Corso di estimo D a.a.2007-08 Definizione Il valore complementare viene definito quale valore attribuibile ad un bene riguardato come parte di un insieme di

Dettagli

Carisma CRC-ECM. Prevede 5 grandezze (da 115 a 1395 m 3 /h) È la serie con il minor consumo elettrico in rapporto alle prestazioni,

Carisma CRC-ECM. Prevede 5 grandezze (da 115 a 1395 m 3 /h) È la serie con il minor consumo elettrico in rapporto alle prestazioni, Ventilconvettore Centrifugo con Motore Elettronico e Inverter Prevede 5 grandezze (da 115 a 1395 m 3 /h) e 5 versioni (a parete e a soffitto, in vista e da incasso), ciascuna dotata di batterie di scambio

Dettagli

Valore caratteristico EC7

Valore caratteristico EC7 Procedura da adottare - Azioni (E) Valore caratteristico EC7 Per le combinazioni delle azioni si rimanda a quanto detto ampiamente in precedenza. Resistenze (Rd) del sistema geotecnico Il valore di progetto

Dettagli

TRASMISSIONE DATI SU RETE TELEFONICA. 1 Fondamenti Segnali e Trasmissione

TRASMISSIONE DATI SU RETE TELEFONICA. 1 Fondamenti Segnali e Trasmissione TRASMISSIONE DATI SU RETE TELEFONICA Fondamenti Segnali e Trasmissione Trasmissione dati su rete telefonica rete telefonica analogica ISP (Internet Service Provider) connesso alla WWW (World Wide Web)

Dettagli

Elettronica delle Telecomunicazioni Esercizi cap 2: Circuiti con Ampl. Oper. 2.1 Analisi di amplificatore AC con Amplificatore Operazionale reale

Elettronica delle Telecomunicazioni Esercizi cap 2: Circuiti con Ampl. Oper. 2.1 Analisi di amplificatore AC con Amplificatore Operazionale reale 2. Analisi di amplificatore AC con Amplificatore Operazionale reale Un amplificatore è realizzato con un LM74, con Ad = 00 db, polo di Ad a 0 Hz. La controreazione determina un guadagno ideale pari a 00.

Dettagli

METODO DEI MINIMI QUADRATI. Quest articolo discende soprattutto dai lavori di Deming, Press et al. (Numerical Recipes) e Jefferys.

METODO DEI MINIMI QUADRATI. Quest articolo discende soprattutto dai lavori di Deming, Press et al. (Numerical Recipes) e Jefferys. METODO DEI MINIMI QUADRATI GIUSEPPE GIUDICE Sommario Il metodo dei minimi quadrati è trattato in tutti i testi di statistica e di elaborazione dei dati sperimentali, ma non sempre col rigore necessario

Dettagli

Esistenza di funzioni continue non differenziabili in alcun punto

Esistenza di funzioni continue non differenziabili in alcun punto UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI FACOLTÀ DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE E NATURALI CORSO DI LAUREA IN MATEMATICA Esistenza di funzioni continue non differenziabili in alcun punto Relatore Prof. Andrea

Dettagli

Comune di Frascati Provincia di Roma RELAZIONE TECNICA. Progetto per la realizzazione della rete fognante interna ai L.N.F. ed il

Comune di Frascati Provincia di Roma RELAZIONE TECNICA. Progetto per la realizzazione della rete fognante interna ai L.N.F. ed il Comune di Frascati Provincia di Roma pag. 1 RELAZIONE TECNICA OGGETTO: Progetto per la realizzazione della rete fognante interna ai L.N.F. ed il suo collegamento al collettore ACEA lungo Via Enrico Fermi.

Dettagli

TESTO INTEGRATO DELLE CONDIZIONI TECNICHE ED ECONOMICHE PER LA

TESTO INTEGRATO DELLE CONDIZIONI TECNICHE ED ECONOMICHE PER LA Allegato A alla deliberazione ARG/elt 99/08 valido per le richieste di connessione presentate a partire dall 1 gennaio 2011 - Versione integrata e modificata dalle deliberazioni ARG/elt 79/08, ARG/elt

Dettagli

Funzioni di più variabili. Ottimizzazione libera e vincolata

Funzioni di più variabili. Ottimizzazione libera e vincolata libera e vincolata Generalità. Limiti e continuità per funzioni di 2 o Piano tangente. Derivate successive Formula di Taylor libera vincolata Lo ordinario è in corrispondenza biunivoca con i vettori di

Dettagli

Carichi unitari. Dimensionamento delle sezioni e verifica di massima. Dimensionamento travi a spessore. Altri carichi unitari. Esempio.

Carichi unitari. Dimensionamento delle sezioni e verifica di massima. Dimensionamento travi a spessore. Altri carichi unitari. Esempio. Carichi unitari delle sezioni e verifica di massima Una volta definito lo spessore, si possono calcolare i carichi unitari (k/m ) Solaio del piano tipo Solaio di copertura Solaio torrino scala Sbalzo piano

Dettagli

Geometria nel piano complesso

Geometria nel piano complesso Geometria nel piano complesso Giorgio Ottaviani Contents Un introduzione formale del piano complesso 2 Il teorema di Napoleone 5 L inversione circolare 6 4 Le trasformazioni di Möbius 7 5 Il birapporto

Dettagli

! "# !$ &'!$(* !$0 1 !$)+. ## +,. $! $*". +, % 5 $)* $/*" + $0 78# ($!+. ( %!909:!9/ ($)+ 5 ($- % ) 5 5 # )$! )$!+.

! # !$ &'!$(* !$0 1 !$)+. ## +,. $! $*. +, % 5 $)* $/* + $0 78# ($!+. ( %!909:!9/ ($)+ 5 ($- % ) 5 5 # )$! )$!+. ! "#!$!%!$&'!$(!$)*+,!$-*".!$/'!$0 1!$ &'!$!2!$*,344!$(*!$)+. ## +,. $! $*". +, % 5 $(*66" $)* $-2+ $/*" + $0 78# $*.# $9*" $!+. ( %!909:!9/ ($!78# ($*.!9: ($(*"% ($)+ 5 ($- % ($/;5

Dettagli

a) Si descriva, internamente al triangolo, con centro in B e raggio x, l arco di circonferenza di π π

a) Si descriva, internamente al triangolo, con centro in B e raggio x, l arco di circonferenza di π π PROBLEMA Il triangolo rettangolo ABC ha l ipotenusa AB = a e l angolo CAB =. a) Si descriva, internamente al triangolo, con centro in B e raggio, l arco di circonferenza di estremi P e Q rispettivamente

Dettagli

STATISTICA INFERENZIALE PER VARIABILI QUALITATIVE

STATISTICA INFERENZIALE PER VARIABILI QUALITATIVE STATISTICA INFERENZIALE PER VARIABILI QUALITATIVE La presentazione dei dati per molte ricerche mediche fa comunemente riferimento a frequenze, assolute o percentuali. Osservazioni cliniche conducono sovente

Dettagli

LA FUNZIONE INTEGRALE

LA FUNZIONE INTEGRALE LA FUNZIONE INTEGRALE MAGLIOCURIOSO & CAMILLO magliocurioso@hotmail.it Sommario. In questa breve dispensa ho semplicementrascritto in L A TEX il contenuto di questa discussione: http://www.matematicamente.it/forum/

Dettagli

REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA (Istituita con L.R. 28/12/2006, n. 39)

REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA (Istituita con L.R. 28/12/2006, n. 39) DELIBERAZIONE n.806 del 01/07/2014 REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA (Istituita con L.R. 28/12/2006, n. 39) DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n.806 del 01/07/2014 Proposta

Dettagli

Gli eventi sono stati definiti come i possibili risultati di un esperimento. Ogni evento ha una probabilità

Gli eventi sono stati definiti come i possibili risultati di un esperimento. Ogni evento ha una probabilità Probabilità Probabilità Gli eventi sono stati definiti come i possibili risultati di un esperimento. Ogni evento ha una probabilità Se tutti gli eventi fossero ugualmente possibili, la probabilità p(e)

Dettagli

Morsetti con serraggio a vite

Morsetti con serraggio a vite Morsetti con serraggio a vite In poliammide Morsetti passanti e di potenza Serie CBC... pagg. 24 CBR.2.... pag. 5 Serie GPA... pagg. 67 Serie TEC... pagg. 89 Serie CBD... pagg. 1015 Serie GPM... pagg.

Dettagli

Guida Utente: Indicatore Trading Central per la MetaTrader4

Guida Utente: Indicatore Trading Central per la MetaTrader4 Guida Utente: Indicatore Trading Central per la MetaTrader4 1 Indice Descrizione...2 Installazione...3 Caratteristiche e parametri...7 Processo di aggiornamento... 10 2 Descrizione L`Indicatore Trading

Dettagli

*'ffis. bk# crrrà DI AcIREALE COMPUTO METRICO ESTIMATIVO. in opera di attrezzature.

*'ffis. bk# crrrà DI AcIREALE COMPUTO METRICO ESTIMATIVO. in opera di attrezzature. \w *'ffis bk# crrrà D AcREALE SETTORE PROTEZONE CVLE --ooooooo Automatizzazione del parcheggio a pagamento di via Galatea - Fornitura e posa in opera di attrezzature. COMPUTO METRCO ESTMATVO., ':. \ r

Dettagli

Progettazione sismica di edifici prefabbricati in c.a. Aspetti normativi ed esempio applicativo

Progettazione sismica di edifici prefabbricati in c.a. Aspetti normativi ed esempio applicativo UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO ORDINE INGG. BERGAMO Pagina i/53 LE NORME TECNICHE PER LE COSTRUZIONI - D.M. 14 Gennaio 2008 AZIONE SISMICA E PROGETTAZIONE PER AZIONI SISMICHE Progettazione sismica di

Dettagli

Le misure di energia elettrica

Le misure di energia elettrica Le misure di energia elettrica Ing. Marco Laracca Dipartimento di Ingegneria Elettrica e dell Informazione Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale Misure di energia elettrica La misura

Dettagli

Scelta del clone. Legenda

Scelta del clone. Legenda Scelta del clone Di seguito alleghiamo un attenta sintesi delle informazioni presenti in letteratura sui cloni da noi prodotti con una grafica che permette un immediata consultazione e confronto. Sono

Dettagli

j 13 Considera la tabella seguente, relativa al moto di >f» Qual è la lunghezza della pista? s(km) 24

j 13 Considera la tabella seguente, relativa al moto di >f» Qual è la lunghezza della pista? s(km) 24 La variazione di una grandezza fisica Un aereo parte alle 15:30.e arriva a destinazione alle 17:35 dello stesso giorno.!»«indicando con tl l'orario di partenza e con t-, quello di arrivo, calcola Af in

Dettagli

L apparecchio è costituito dai seguenti elementi hardware NON SENSIBILI e COMPATIBILI ACME SRL LCD SLOT ACME SRL FLASH SLOT AMS SRL LUCKY CABINET

L apparecchio è costituito dai seguenti elementi hardware NON SENSIBILI e COMPATIBILI ACME SRL LCD SLOT ACME SRL FLASH SLOT AMS SRL LUCKY CABINET 2.d CARATTERISTICHE TECNICHE DELL APPARECCHIO, DELLE MODALITÀ DI FUNZIONAMENTO E DI DISTRIBUZIONE DELLE VINCITE 2.d.1 CARATTERISTICHE TECNICHE DELL APPARECCHIO: DEGLI ELEMENTI COMPATIBILI E DEI COMPONENTI

Dettagli

Energia e Lavoro. In pratica, si determina la dipendenza dallo spazio invece che dal tempo

Energia e Lavoro. In pratica, si determina la dipendenza dallo spazio invece che dal tempo Energia e Lavoro Finora abbiamo descritto il moto dei corpi (puntiformi) usando le leggi di Newton, tramite le forze; abbiamo scritto l equazione del moto, determinato spostamento e velocità in funzione

Dettagli

3. SPAZI VETTORIALI CON PRODOTTO SCALARE

3. SPAZI VETTORIALI CON PRODOTTO SCALARE 3 SPAZI VETTORIALI CON PRODOTTO SCALARE 31 Prodotti scalari Definizione 311 Sia V SV(R) Un prodotto scalare su V è un applicazione, : V V R (v 1,v 2 ) v 1,v 2 tale che: i) v,v = v,v per ogni v,v V ; ii)

Dettagli

CDA 10 poli + m 16A - 250V

CDA 10 poli + m 16A - 250V CDA 0 poli + m A - 0V custodie impiegabili: grandezza. standard... pag.: per ambienti aggressivi... pag.: EC... pag.: COB + adattatore... pag.: 0 - caratteristiche secondo EN : A 0V kv curve di carico

Dettagli

Ventilatori centrifughi Elettroventilatori con coclee. Edizione 1.3 Novembre 2012

Ventilatori centrifughi Elettroventilatori con coclee. Edizione 1.3 Novembre 2012 Ventilatori centrifughi Elettroventilatori con coclee Edizione 1.3 Novembre 212 2 l bilancio totale è decisivo Sistemi completi di Nicotra Gebhardt n base alla Direttiva Er, a seconda del tipo di ventilatore,

Dettagli

Per studiare l evoluzione nel tempo di un sistema fisico attraverso. Equazioni differenziali CAPITOLO I. 1. Equazioni differenziali e modelli

Per studiare l evoluzione nel tempo di un sistema fisico attraverso. Equazioni differenziali CAPITOLO I. 1. Equazioni differenziali e modelli CAPITOLO I I think I may fairly make two postulata. First, That food is necessary to the existence of man. Secondly, That the passion between the sexes is necessary and will remain nearly in its present

Dettagli

Listino Prezzi riservato al Pubblico. Agosto 2014. Macchine Accessori Prodotti di Consumo. Office. Legenda simboli: ATTENZIONE

Listino Prezzi riservato al Pubblico. Agosto 2014. Macchine Accessori Prodotti di Consumo. Office. Legenda simboli: ATTENZIONE Listino Prezzi riservato al Pubblico Agosto 2014 Macchine Accessori Prodotti di Consumo Office Legenda simboli: p p = prezzo modificato n n = nuovo prodotto c c = codice prodotto modificato i i = Informazioni

Dettagli

CATALOGO LINEA PRODOTTI 2013/2014 ED. SETTEMBRE 2013

CATALOGO LINEA PRODOTTI 2013/2014 ED. SETTEMBRE 2013 CATALOGO LINEA PRODOTTI 2013/2014 ED. SETTEMBRE 2013 2 ELETTRIFICATORI PORTATILI 0615200 *0615200* FENCELINE B200 STD CON PICCHETTO MASSA, CONNESSIONE LINEA E TERRA 9V: 0,16J (12V: 0,21J) 0615202 *0615202*

Dettagli

Gli indicatori socio-sanitari. sanitari

Gli indicatori socio-sanitari. sanitari Gli indicatori socio-sanitari sanitari 1 1 INDICATORI SOCIO-SANITARI Misurare: EFFICACIA (rispetto degli obiettivi prefissati) EFFICIENZA (rispetto delle azioni e risorse impegnate) del sistema ospedaliero

Dettagli

Soluzione Punto 1 Si calcoli in funzione di x la differenza d(x) fra il volume del cono avente altezza AP e base il

Soluzione Punto 1 Si calcoli in funzione di x la differenza d(x) fra il volume del cono avente altezza AP e base il Matematica per la nuova maturità scientifica A. Bernardo M. Pedone 74 PROBLEMA Considerata una sfera di diametro AB, lungo, per un punto P di tale diametro si conduca il piano α perpendicolare ad esso

Dettagli

TENDENZE RIGUARDANTI L ORARIO DI LAVOROL

TENDENZE RIGUARDANTI L ORARIO DI LAVOROL SCHEDA INFORMATIVA TENDENZE RIGUARDANTI L ORARIO DI LAVOROL EUROPEAN TRADE UNION CONFEDERATION (ETUC) SCHEDA INFORMATIVA TENDENZE RIGUARDANTI L ORARIO DI LAVORO 01 Tendenze generali riguardanti l orario

Dettagli

Caratteristiche esteriori dell apparecchio SPECIFICHE: TESTATINA SENZA LUCI CROMATA (Opzionale) TESTATINA SENZA LUCI VERNICIATA (Opzionale)

Caratteristiche esteriori dell apparecchio SPECIFICHE: TESTATINA SENZA LUCI CROMATA (Opzionale) TESTATINA SENZA LUCI VERNICIATA (Opzionale) Caratteristiche esteriori dell apparecchio TIPOLOGIA: PRODUTTORE: MODELLO: MOBILE Cristaltec S.p.A. ROXI SPECIFICHE: Larghezza: Profondità: Altezza: Peso: 47 cm 43 cm 180 cm 75 Kg TESTATINA SENZA LUCI

Dettagli

Nel cemento armato si valorizzano le qualità dei due materiali: calcestruzzo e acciaio, che presentano le seguenti caratteristiche

Nel cemento armato si valorizzano le qualità dei due materiali: calcestruzzo e acciaio, che presentano le seguenti caratteristiche CEMENTO ARMATO METODO AGLI STATI LIMITE Il calcestruzzo cementizio, o cemento armato come normalmente viene definito in modo improprio, è un materiale artificiale eterogeneo costituito da conglomerato

Dettagli