ARtS COMPAGNIA DI ÀSSICURAZIONI SPA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ARtS COMPAGNIA DI ÀSSICURAZIONI SPA"

Transcript

1 ARtS COMPAGNIA DI ÀSSICURAZIONI SPA DEFINIZIONI ASSICURAZIONE: il contratto d'assicurazione. POLTZZA: CONTRAENTE: ASSICURATO: BENEFICIARIO: IMPRESA: PREMIO: RISCHIO: SINISTRO: INDENNIZZO: FRANCHIGIA: il documento che prova lhssicurazione, F.P.L - Federazione Pugilistica ntaliana" i "Tesserati" alla F.P.L, come meglio precisato nei disposti dell'art, 1 delle "Norme che regolano lhssicurazione". il soggetto designato dallîssicurato ad incassare l'indennità prevista in caso di mofte dellîssicurato stesso, Società di assicurazioni con la qurale è stipulato il contratto. la somma dovuta dal Contraente all'impresa. la probabilità che accada il sinistro. il verificarsi del fatto dannoso per il quale è prestata lhssicurazione, la somma dovuta dall'impresa in caso di sinistro. la pafte dell'indennizzo che rimane a carico dellîssicuratrc, ^RISCOM ConìpagDia di ^ssicurazioni S p,^, Sede Legale e amnìidistrativai Vin Cuido D'Arczzo, R O M A, Teìefono I I - Telefax Cnpitale sociale I I ,00, CodiceFiscAle,P0rtitalvaeRegistrodellelmpresediRoman REA dironan ll7l322 Impresa autorizzatall'esercizio delle ^ssicurazioni con prowedinento ISVAP n 2581 del 2l I 2008 Iscritta all'albo delle Tnrprese di AssicurMiorli al n I 00163

2 ARtS COMIìACNIA DI ÀSSICU]ìAZIoNI SPA 4ft. 1. OGGETTO DELLîSSICURAZIONE E'considerato infortunio l'evento dovuto a causa fortuita violenta ed esterna che produca lesioni fisiche obiettivamente constatabili che abbiano per conseguenza la mofte, un'invalidità permanente o un'inabilità temporanea. L',assicurazione si inlende prestata nei confronti di tutti i tesserati "Atleti- Dirigenti e Tecnici., come indicato nel DL 03 Novembre 2010, in regola con la quota assclciativà, che possano dimostrare con data certa, che il versamento è awenuto antecedentementer al sinistro, anche se ancora non pervenuto o non registrato dalla Contraente, La copeftura assicurativa inizia alle ore 24,00 del giorno del tesseramento, comprovato da data certa del versamento, e cessa alle ore 24,00 del 15o giorno successivo la sua scadenzannuale, che si intende di 3165 giorni dalla singola data dersamento della quota, La Contraente inoltre, è tenuta a comunicare il numero preventivo delle teste assicurate, come di seguito precisato nel presente afticolo, con un criterio svincolato dalla disposizioni dell'aft L}OT CC, e a fornire a scadenza il numero definitivo degli assicurati, come disposto dallart 12 "Calcolo del premio - regolazione del premio definitivo" delle Norme che regolano lîssicurazione, Relativamente agli atleti olimpionici, essendo soggetti a frequentiariazioni in ingresso ed uscita, la Società, in caso di sinistro potrà awalersi dei dati che più volte l'anno la Fecterazione aggiorna. Lhssicurazione si intende prestata senza limiti di età per isequentitesserati: Categoria Atleti: dilettanti, agonisti, ed olimpici Categoria Dirigenti e Tecnici; presidenti sul territorio, dirigenti societari, tecnici, istruttori, arbitri, giudici e commissari, medici periferici e medici federali, i massaggiatori gli annunciatori e gli accompagnatori e gli altri componenti gli staff tecnici e/o amministrativi regolarmente tesserati. Inoltre, i dirigenti regionali, i Consiglieri federali, i Revisori federali ed il Presidente no no L'assicurazione si intende prestata per i seguenti capitali: Caso Mofte Caso Invalidità Permanente 8O.0OO,O0 8O.OOO,O0 I capitali sopra elencati si riferiscono per tessera e/o per assicurato. pertanto, non è previsto con questo contratto alcun cumulo di indennizzo. Sono compresi in garanzianche: ARISCOM CoDlpagniî di ^ssicunzioni S p ^ SedeLegalee0nrmiDistrativo: ViaCuido D'Arezzo, I4 00l98RO M^ Telefono I Telefax ?0? Capitale soc0le e ,00 i,v Codice Fiscnle, Partita lva e Registro delle Irlprese di Roùnt D R E A di Ronn D, I Inrpresaautofizzataall'eserciziodelleAssicurîzioDiconprowedimentolsV^pD,25gtdel2ll,200g Isc'ittA all'^ìbo clellelmprese di Assicrrnzioni al n 00163

3 ARfS COMI'AGNIA DI ÀssICUììAZIONI SPA a) lhsfissia non d'origine morbosa; b) gli awelenamenti, le intossicazioni, le lesioni da ingestione di cibo o da assorbimento di sostanze; c) il contatto accidentale con corrosivi; d) le infezioni e gliawelenamenti da punture e morsi d'insetti, rettili ed anirmali; e) lhnnegamento, lhffogamento ed il soffocamento; f) le influenze termiche ed atmosferiche in genere, le scarichelettriche, la folgorazione; g) le lesioni determinate r1a sforzi, esclusi gli infarti, Sono comprese in garanzia le ernie addominali traumatiche, con l'intesa che: - nel caso in cui I'ernia, anche se bilaterale non sia operabile secondg parere medico, sarà corrisposta un'indennità a titolo d'invalidità permanente non superiore al 10% della somma assicurata per il caso dlnvalidità permanente assoluta; - se l'ernia è operabile, sarà corrisposta un'indennità per il caso cl'inabilità temporanea sempreché sia prevista in polizza, flno ad un periodo di giorni 100 successivi a quello dell'infortunio; - qualora insorga contestazione circa la natura e l'operabilità dell'ernia, la decisione è rimessa al Collegio Medico di cui allhrt Controversie sulla natura delle lesioni - delle Norme che regolano lîssicurazione; h) gli infortuni derivanti dalla foua della natura, compresi movimenti tellurici, maremoti, inondazioni, alluvioni, frane, valanghe, slavine, eruzionulcaniche. In via esemplificativa e non limitativa, si precisa che la garanzia vale anche per gli infortuni subiti: i) in stato di malore, incoscienza, vertigini; j) per imperizia, imprudenza o negligenzanche gravi; k) durante l'lrso e la guida di motoveicoli,veicoli in genere e natanti; l) in conseguenza di scioperi, sequestri di persona, scippo e/o rapina, aggressioni, tumulti popolari o da atti di terrorismo, azioni di dirottamento pirateria, a condizione che lassicurato non vi abbia preso parte attiva; m) a seguito di rapina, n) durante lo svolgimento di allenamenti e gare di natura pugilistica, per i soli atleti Professionisti, la garanzia viene prestata integralmente per i soii allernamenti, escludendo quindi gli incontri che prevedano compensi, per i quali è esclus anche lia garanzia itinere che segue' La presente garanzia è valida esclusivamente per i soggetti individuati come,.afleti',, Art.1 Oggetto dellîssicurazione. ; o) durante la pratica esclusivamente amatoriale di qualsiasi sport - escluso paracadutismo e spoft aerei in genere, immersioni subacquee con uso di autorespiratore, alprinismo con scalata di rocce di grado superiore al III. della scala U,LA,A., salto dal trampolino con gli sci, bob e deltaplano, 4ft,2 LIMITAZIONE ALLE OCCUPAZIONI SVOLTE NEL PERIODO DI ASSICURAZIONE (COMPRESO ITINERE) Lhssicurazione s'intende prestata per gli infortuni che le persone assicurate subiscano durante gli allenamenti e le competizioni di natura pugilistica e/o per tut,te quelle mansioni svolte in ottemperanzallo statuto della Contraente. L'assicurazione si estende alle conseguenze di infortuni che awengono durante gli allenamenti, anche individuali, purché questi siano previsti, dispojti, autorizzati o controllati dalla FPI e/o dalla Sezioni sul territorio Nazionale assumendosene la responsabilità della dichiaraziorìe resa, ARISCOM - Conrpagnia (ii ^ssicurazioni S p ^ Sede Legale e aurrìnishativa: Via Gùido D'^rezzo, l R O M ^ Teleforo +39 'Ielefàx I tt CaDitale soci0le I 1, codicefiscale,paftitalvaeregishodellelrrpresedironran RE,^,diRonúD, u71322 Iùpres. aùtorizzatall'eserc izio delle AssicurazioDi cod prowedimedto ISVAP n 25g I rlel 2 l, r 200g Iscritta îll'albo delle Lnprese di Assicunrzioli Al r. 1,00 I 63

4 ARIS COMD\CNIA DI ASSICUIìAZIONI SPA La garanzia comprende anche gli infortuni subiti dagli "Atleti" durante gli spostamenti, con qualsiasi mezzo, per raggiungere la palestra o il centro nel quale si praticano allenamenti, ed il rientro nel posto di lavoro o nella propria abitazione, sempreché in orari e percorsi compatibili con gli allenamenti stessi. Lhssicurazione si intende estesa inoltre, sempre per gli "Atleti", anche a tutte le trasferte, effettuate conr qualsiasi mezzot compreso il tempo libero, relative a gare, manifestazioni sportive, meeting, incontri, esibizioni o allenamenti fuori sede, purché sempre in relazione alla pratica pugilistica e documentabilin caso di sinistro. L'assicurazione inizia al momento della paftenza da casa o dal luogo di lavoro e cessa col rientro al luogo del lavoro o nella propria abitazione, Per tutti i Soggetti assicurati, "Atleti", "Dirigenti e Tecnici" I'assicurazione è prestata anche in occasione diaggi, trasferimenti e/o nnissioni di qualsiasi natura, ed effettuati con qualsiasi mezzo, compreso il tempo libero, sempre in relazione allhttività svolta per conto della Contraent ed in ottemperanz al suo statuto. La copeftura decorre dall'inizio del viaggio e termina al rientro presso la sede di lavoro o presso l'abitazione dellhssicurato. LAssicurato, in caso di sinistro, è tenuto dietro richiesta della Società, a fornire a quest'ultima tutti gli elementi che evidenzino in modo circostanziato che al m,cmento in cui l'infoftunio è accaduto, stava operando nel rispetto di quanto stabilito nello statuto della Contraente, 4ft, 3 ESCLUSIONI Sono esclusi dall'assicurazione gli infortuni causati: a) dalla guida od uso di mezzi di locomozione aerei e subacquei, salvo cluanto previsto per il rischio volo di cui all'articolo 9 - Rischio Volo/Concentrazione del rischio - dette Norme che regolano lîssicurazione; b) da stato d'ubriachezza se alla guida deicoli; c) sotto I'influenza di psicofarmaci o da uso non terapeutico di stupefacenti o allucinogeni; d) da operazioni chirurgiche, accertamenti e cure mediche non resi necessari da infortunio; e) da delitti dolosi compiuti o tentati dallassicurato; f) da trasmutazione del nucleo dellhtomo e radiazioni provocate artificialmernte dallhccelerazione di pafticelle atomiche, o da esposizione a radiazioni ionizzanti; g) durante I'arruolamento volontario, il richiamo alle armi per mobilitazi,cne o per motivi di carattere eccezionale; h) da guerra o insurrezioni, Cliononostante la garanzia si intende estesa agli infortuni derivanti da stato di guerra, per il periodo massimo di 15 giorni dall'inizio rlelle ostilità se ed in quanto lîssicurato sia sorpreso dallo scoppio degli eventi bellici mentre si trova all'estero; h) sono lo stesso esclusi dalla garanzia gli infortuni derivanti dalla predetta causa che colpisca lassicurato nel territorio italiano, della Città del Vaticano e della Repubblica di San Marino. i) gli incontri di pugilato a livello professionistico 4ft. 4 MORTE /MORTE PRESUNTA La somma assicurata per il caso di mofte e liquidata purché il decess;o dellassicurato sia conseguente ad infortunio risarcibile secondo la polizza e questa occorra, anche se successivalla scadenza del contratto, entro clue anni dal giorno nel quale llnfoftunio stesso r! awenuto. Se il corpo dellîssicurato non è trovato entro un anno dopo la scomparsa, lhrenamento, lhffondamentod il naufragio del mezzo di trasporto aereo, lacuale, fluviale o marittimo, in servizio ARISCOM - Cornpagnir di A.ssictrrazioni S p ^, Sede Legale e amninisftativa: Via Cuido D'^rezzo, l R O M ^ Telefono I Telefax Capitale sociale I 1, Codice Fiscale, Par tita Ìva e Registro delle Imprese di RonlA D I R E A di RoDm D, I I 7 I 122 Imflesa aùtorjzzata 0ll'esercizio delle ^ssicùrazioni cor prowedinrento ÌSV^p D, 258t del 2l I 200g Iscrittà all'^lbo dellelmprese di Assictrrîzior)j al ù 00163

5 ARIS COMPAGNTA DI ÀSSICUIIAZIONI SPA pubblico e/o privato, non escluso dall,articolo 9 - RischioVolo - delle Norme che regolano lîssicurazione, sarà riconosciuto ir risarcimento per il caso di mofte considr:rando l'evento di cui sopra come I'infoftunio. L'impresa in occasione di arenamento, naufragio, atterraggio forzato e simili eventi, corrisponderà la somm assicurata per il caso di Morte anché in quei.jrt in cui gli awenirnenti di cui sopra non siano causa diretta dell'infortunio ma, in conseguenza della zona élo del clima, o dhltre situazioni concomitanti (per esempio: perdita dbrientamento), lassicurato si trovi in condizioni tali da la subire mofte o lesioni organiche permanenti. Nel caso di morte di un soggetto assicurato genitore, il capitale spettante ai figli minorenni conviventi si intende aumentato del 500/o. Sono equiparati ai figli minorenni i igti maggiorenni siano già portatori che di invalidità permanente pari o superiore at soyo. L'impresÉ oà e""prenj" che.ìto beneficiari delle somme garantite in caso di Morte degli assicurati, s'intendono gli eredi legittimi e/o testamentari, salvo diversa dichiarazione scritta rilascéta dagli Assicurati, La somma prevista per la presente garanzia, a parziale derogà di quanto disposto presente dall?rt 16 del contratlo, :j]l.t-" q" inoltre liquidabile anche ai sensi dellhrt, 6, conrma 3, del decreto Novembre 2010, ASSICURAZIONE OBBLIGATORIA per GLI sportivi. 03 Aft. 5 In caso d'infoftunio indennizzabile a termini di polizza ed awenuto all'estero, l,impres assicura, sino alla concorrenza di 3.000,00 e per ogni assicurato: - il rimborso delle spese di trasporto con qualsiasi mezzo sostenute dallîssicurato in caso d'infoftunio che richieda il Suo traspotto in Istituto di cura attrezzato in Italia e/o alla Sua residenza; - il rimborso delle spese sostenute - in caso di decesso - per il rimpatrio della salma dellîssicurato sino al lurogo di sepoltura in ltalia. L'Impresa effettua il rimborso previa presentazione dei documenti giustificativi di spesa in originale: a richiesta dellîssicurato od aventi causa l'impresa restituirà i preóetti originali, previa appoiirione della data di liquidazione e dell'importo liquidato. 4ft. 6 INVALIDITA' PERMANENTE Se l'infortunio ha per conseguenza un'invalidità permanent e questa, anche se successivalla scadenza del contratto, serifica entro. due anni dal giorno nel quale I'infoftunio è awenutj I'impresa liquida per tale titolo, l'indennità calcolandola sulla somma assicurata secondo i criteri di cui alla tabella Lesioni - allegato" A" della presente convenzione. Per gli Assicurati mancini, le percentuali d'invalidità Permanente previste della precitata tabella per l'afto superiore destro varranno per I'arto superiore sinistro e viceversa, Nel cerso in cui lîssicurato subisca un infoftunio ad un ato superiore o ad una mano o ad un avambraccio e fosse che questi erano gli unici perfettamente integri, o tali che fossero usati come "destri", si terrà conto di ciò anche nella valutazione del grado dlnvalidità permanente, fermo restando il disposto dellhrt, 16 - criteri di Indennizzabilità - delle Norme che regolano l,assicurazione, La perdita totale ed irrimediabile dell'uso funzionale di un organo o di un arto è considerata come perdita anatomica dello stesso; se trattasi di minorazione, le percentuali della tabella sopraindicata sono ridotte in proporzione della funzionalità perduta, Nei casi di perdita anatomica o funzionale di più organi od afti, I'indennità è stabilita mediante lhddizione delle percentuali corrispondenti ad ogni lingola lesione, fino al massimo del 100% (centopercento). ^RISCOM - Compagnia di Assicurazioni S.p.A. Sede Legnle e anrninistrativa: Via Gù iclo D'^rezzo, R O M ^ TelefoDo f I -Telefax ?07 Cîpihle sociale e I I ,00 codice Fiscale, Partita rva e Registrc deile Inìprese di Romo D g rì.e,a. (ri Ronm n. 17r322 lmpresaaùtorizzatflall'eserciziodeileassicurazioriconproweclimerìtorsv^pd.25glder2l.r.200g Iscritta all'albo delle Inlpresedi ^ssicùirzioli al il

6 *RtS COMII\CNIA DI ASSICURAZIoNI SPA In caso di perdita anatomica o riduzione funzionale di un organo o di un afto già minorato, le percentuali previste nella Tabella Lesioni, sono diminuite tenendo conto del giado d'invalidità preesistente. L'impresa in occasione dhrenamento, naufragio, atterraggio forzato e simili e,venti, corrisponderà la somma assicurata per il caso d'invalidità Permanente anche in quei casi in cu1 gli awenimenti di cui sopra non siano causa diretta dell"infoftunio ma, in conseguenza della zorri del clima, o d,altre situazioni concomitanti (per esempio: perdita dbrientamento), lîssicurato si trovi in condizioni tali da subire la morte o lesioni organiche permanenti Se è dichiarato, trascorso un anno dall'infoftunio, lo stato di "coma irreversibile" sarà liquidato ai beneficiari previstin polizza il 100% della somma assicurata. ATT. 7 FRANCHIGIA PER LTNVALIDITA, PERMANENTE La liquidazione dell'indennizzo per lnvalidità permanente è soggetta ad una franchigi assoluta del 3ol0, Qualora lnfortunio serifichi durante l'attività sportiva, ed espressamente per la disciplina indicata nellîtt 1 lettera n), I'indennizzo per l'invalidità permanente sarà soggetto ad una franchigia assoluta del 5olo. Nessuna franchigia invece è prevista per il "segretario Generale", i "Dirigenti Regionali", per i "Consiglieri e Revisori Federali" e per il "presidente,,. Per tutti quei soggetti che abbiano compiuto il 75o anno di età, l'assicuraziope si intende prestata con una franchigiassoluta del 9%. Art, B SPESE MEDICHE In aggiunta a quanto previsto dalle Condizioni dassicurazione, l'impresa rirnborsa agli Assicurati per i quali è prestata la garanzia, in caso d'infoftunio risarcibile a termini di polizza che comporti almeno giorni due di ricoverq, il costo delle cure mediche fino d concorrenza, per ogni eventq dell'importo massimo di ,00, Per cure mediche s'intendono: a) spese mediche e di cura praticate presso ambulatori, Pronto Soccorsrl, Istituti di Cura o a domicilio; b) onorari a medici, chirurghi e delléquipe operatoria; c) uso della sala operatoria, materiale d'interuento, apparecchi terapeutici ed endoprotesi applicati durate l'interuento; d) rette di degenza; e) traspotto dellîssicurato in ospedale, clinica ed il ritorno a casa effettuato con ambulanza e/o altro mezzo attrezzato specificatamente; f) accetamenti diagnostici ed esami di laboratorro; s) spese per il traspotto su ambulanze elo mezzi speciali di soccorso, compreso il trasferimento aereo, all'istituto di cura o all'ambulatorio; h) trattamenti fisioterapici e rieducativi, spese farmaceutiche spr3gs per I'assistenza domiciliare, da parte di personale sanitario qualificato, purché presciittedal medico curante. Il sottolimite previsto per la seguente garanzia si intende fissato in 1,500,00 per sinistro; i) spese per la prima protesi, escluse in ogni caso le protesi dentarie; i) prestazioni mediche ed infermieristiche, medicinali, acquisto e/o noleggio dhpparecchi protesici o sanitarincluse carrozzelle ortopediche; k) azioni di ricerca e/o salvataggio, ARISCOM - Compagnia di Assicuraziori S,p A Sede Legale e anmilistrativa: Vjf Guido D'^rezzo, l R O M ^ Telelono +39 0ó I Teleîax Capitnle sociale I 1,000000,00 codice Fiscîle, Par titn Iva e Regisho delle Irrprese di Ronra n I R E A cli Ronm D r l Impres' aùtofizzata 0ll'esercizio delre Assicnmzioni con prowedinretrto Isv^p n 258 del 2 I 2008 Iscrittn All'^lbo delle Imprese di Assicurnziorìi at n /Àffi\ I w7

7 ARIS COMPAONIA DI ASSICUIIAZIOI.II SI'A l) Per i soggetti che non abbiano compiuto rimborsate le spese documentate sosl stomatologia ricostrutliva conseguenti all presente lettera si intende fissato in 3.00 m) si intendono inoltre comprese le spese sostenute a seguito di mors;i di animali, insetti aracnoidi che e comportino ricovero in.istituto. La seguente garanzia si intende prestata lbbbligatorietà senza del minimo dei due giorni di ricoveó, Àu.on un sottolimite per sinistro 400,00; di n) Nel caso di awelenamento, assorbimento ingestione di sostanze nrccive, assideramento, colpi di sole, di calore o folgorazione sono rimborsate le spese sostenurte e confermate diagnosi prodotta dalla dal Presidio dall'istituto che ha preso in cura il sor;getto infoftunato. seguente garanzia La si intende pres-ta.tg senza lbbbligatorietà oet miniríó àei due giorni ricovero, di ma con un sottolimite di 400,00 per sinistio, o) Qualora l'infoftunio, a causa dell,entità del le lezioni per un periodo, che a norma d perdita dell'anno scolastico, al soggetto è cr L'Impresa effettua il rimborso previà presenl originale, ed il pagamento è effettuato a cura causa/ ltmpresa restituirà i predetti originali, previa apposizione della data di dell'importo liquidazione liquidato. Le somme liquidate ai sensi della presente garanzia sono soggette ad una franchigiassoluta 200,00, di ed a uno scopefto del I5o/o, eccetto per idisposti Oétte suddette lettere m) e n), 4ft. I bis "ATLETI' : articolo. la somma assicurata si intende stabilita Aft. 9 Lhssicurazione vale anche per gli infortuni che lassicurato subisca durante iaggi in aereo, effettuatin qualità di passeggero su velivoli o elicotteri da chiunqu esercitati, Lranne che: ' da società/azierrda di lavoro aereo in occasione doli diversi da trasporto pubblico passeggeri;. da aeroclubs. Il limite massimo catastrofale per la presente garanzia è fissato in 5,000,000,00(cinquemilioni/00) per aeromobile. Qualora gli indennizzi complessivamente dovuti eccedano detto'limite, le spettanti somme a ciascun Assicurato saranno ridotte in proporzione al rappofto che intercorre tra limite detto ed il totale degli inrdennizzi dovuti, ^RISCOM Compagnra dj ^ssicurazjoni S.p.^.. Sede Legale e amntillistrativî: Vja Cujdo D,Àrezzo, t4 _ R O M A Telef'ono I..Telefax Capitale sociale e I I ,00 codìce Fisoàle, Pîrtita lva e Regisho delle Inlprese di Ronla rì g - R.E.^. di Ronr0 r. I Inrpres autorizzatall'esercizio crelle Assicurazioni cor prowec m",ro ràv1p-ì. zstr der 2r Iscrittî all'^lbo dellelnìprese diassicuraziorli al D. 1.00i63 /'", \ I / A N \ I \g/

8 ARtS COMPACNIA DI ÀSSTCURAZIOI,JI SPA La garanzia inizia dal momento in cui lhssicurato sale a bordo dell'aeromobile e cessa al momento in cui ne discende. Relativamente ai soli infortuni sofferti a seguito di atti di terrorismo, ivi compreso il rischio volo, qualora un unico s;inistro colpisca più assicurati, il limite massimo catastrofale per l; concentrazione del rischio si intende fissato in ,00 (duemilioni/00) Ari. 10 LIMITI TERRTTORIALI L'assicurazione vale per il mondo intero 4ft. 11 DICHIARAZIONI RELATIVE ALLE CIRCOSTANZE DEL RISCHIO _ BUONIA FEDE Le dichiarazioni inesatte o le reticenze del Contraente dellîssicurato relatlive a circostanze che influiscono sulla valutazione del rischio, così come qualsiasi errore e/od omrissione involontaria e non intenzionale della stessa, e/o delle persone di cui debba rispondere a norma di legge, nonché dei suoi Amministratori, non pregiudicheranno questa polizza. 4ft. 12 CALCOLO DEL PREMIO - REGOLAZIONE DEL PREMIO DEFINITIVO Affinché l'impresa possa procedere alla regolazione rlel premio definitivo, entro 90 giorni dalla fine del periodo di assicurazione fissato al 31 dicembre di ogni annualità, la Contraente è tenuta a comunicare all'impresa stessa l?mmontare complessivo dei soggetti tesserati "Aileti" e "Dirigenti e Tecnici". Le differenze attive o passive risultanti dalla regolazione devono essere pagilte/rimborsate nei 60 giorni dalla relativa comunicazione. Se il Contraente non effettua il pagamento della differenz attiva dovuta, l'impresa può agire giudizialmente nei suc,i confronti addebitando anche le maggiori spese sostenute dichiarate. Se il Contraente non adempie ai suddetti obblighi nei tempi sopra indicati, l'.[mpresa, fermo il suo diritto di agire giudiziarlmente, non è obbligata per i sinistri accaduti nel periorjo al quale si riferisce la mancata comunicazione o il mancato pagamento, 4ft, 13 PERSONE NOf! ASSICURABILI L'assicurazione non è valida: per le persone affette da alcoolismo, tossicodipendenza, epilessia o dalle seguenti infermità mentali: schizofrenia, sindromi organico-cerebrali, forme maniaco-depressive, stati paranoici; l'assicurazione cessa con manifestarsi di una delle predette condizioni. 4ft. 14 INTEGRATIVT A' DELLASSICURAZIONE Agli effetti d'eventuali presenti e futuri obblighi dhssicurazione a sensi di Legge, la presente polizza ha carattere del tutto indipendente, Art, 15 DENUNCIA DîNFORTUNIO - OBBLIGHI RELATIVI ARISCOM Conrpagnia di Assicurazioni S p ^, Sede Legale e anmìirìistrativà: Via Gùido D'^rezzo, l R O M ^ Telefono I I - Telelàx CApitale sociale C I I ,00 codice Fiscale, Partitalva e Registro delleldìpresedi l{onrî n g -RE ^ cli Ronra n I Trnpfesautorizzoh all'esercizio delle ^ssicuraziorli cod provvedidento IsvLp 2J8l del 2l 2008 Iscritta all'albo delle Inprese 11i Assicrrazioni al D I 00163

9 ARtS COMI'A6NIA DI ASSICURAZIOI{I SPA La denuncia dell'infortunio, con l'indicazione del luogo, giorno ed ora dell'evento e delle cause che lo determinarono, corredata di certificato medico, deve essere fatta per iscritto alltmpresa entro 30 giorni lavorativi dall'infotunio e dal momento in cui il Contraente, iîssicurato o gli aventi diritto ne abbiano avuto la possibilità, Successivamente, lîssicurato deve inviare certificati medici sul decorso delle lesioni, euando l'infoftunio abbia cagionato la mofte dellîssicurato o quando questa soprawenga durànte il periodo di cura, deve essere dato immediato awiso alltmpresa. Lîssicurato o, in caf;o di mclrte il beneficiario, devono consentire le indagini e gli accertamenti ritenuti necessari dall'impresa, a tal fine sciogliendo dal segreto professionàle i medici che hanno visitato e curato lîssicurato stesso. 4ft. 16 CRITERI DTNDENNIZZABILTTA' L'impresa corrisponder l'indennizzo per le conseguenze dirette ed esclusive dell'infortunio che siano indipendenti da condi:zioni fisiche o patologiche preesistenti; il pregiudizio che esse possono poftare all'esito delle lesioni prodotte dall'infortunio, sono conseguenze indirette e quindi non indennizzabili. Parimenti, nei casi di ;rreesistente mutilazione o difetto fisico, l'indennizzo per invalidità permanente è liquidato per le sole conseguenze dirette cagionat,e dall'infortunio come s,e esso avesse colpito una persona flsicamente integra, senza riguardo al rnaggior pregiudizio deri'vante dalle condizjoni preesistenti" Fermo restando quanto disposto dall'articolo Persone non assicurabili - delle Norme che regolano lîssicurazione, si dà atto che il Contraente è esonerato dal denunciare difetti fisici, infermità o mutilazioni di cui gli Assicurati fossero affetti al momento della stipulazione del contratto o che dovessero in seguito soprawenire. In caso d'infoftunio, I'indennità per invalidità permanente è liquidata per le sole conseguenze diret[e causate dall'infortunio, Art. L7 CUMULO INDENNIZZI Se dopo il pagamento di un indennizzo per invalidità permanente, ma entro due anni dal giorno dell'infortunio ed in conseguenza di questo, lîssicurato muore, l'impresa corrisponde ai benéficiari designati, o in difetto, agli eredi dellîssicurato in parti eguali, la differenzatra l'indennizzo pagato e quello assicurato per il caso di mofte, ove questo sia superiore, e non chiede il rimborso nel caso contrario. 4ft. 18 CONTROVERSIE SULI.A NATURA E CONSEGUENZE DELLE LESIONI In caso di controversia sulla natura o sulle conseguenze delle lesioni o rsul grado d'invalidità permanente le Parti possono conferire mandato ad un Collegio di tre medici (.uno per parte più un terzo designato dai prrimi due di comune accordo o, in caso <ji disaccordo, dal presidente del Consiglio dell'ordine dei Medici avente giurisdizione nel luogo dove deve riunirsil Collegio medico.) i quali tenendo presenti le condizioni di polizza e le norme di Legge, prenderanno decisioíi inappellabili e vincolanrti per le Parti. E'data facoltà al Collegio medico di rinviare, ove ne riscontri lbpportunità, l'acceftamento definitivo dell'invalidità Permanente ad epoca da fissarsi dal Collegio stesso, ma entro due anni, nel qual caso il Collegio può concedere una prowisionale sulle indennità da imputarsi nella liquidazione finale. Il Collegio medico risiede nel Comune, sede di Istituto di Medicina Legale, più vicino al luogo di residenza dell'assicuretto; ciascuna Parte sosterrà le proprie spese e concorrerà nella misurà del 50% (cinquanta percento) al pagamento del terzo medico. La decisione del Colleqio medico è ^RISCOM Conrpagnia dr AssicurazioDi S,p,^ Sede Legale e nnrnrinistrîtivat Vià Cùido D' Atezzo, 4 00 I 98 R O M A Telefono I I - TeletAx CnDitale sociale e I I ,00 i,v, Codice Fiscale, Paftita lvî e Regìstro delle Tmprese di Ronla D I R E A di Ronil D, Impresa aùtorizzatall'esercizio delle ^ssicùrazioni con provvedinrento ISV^p D, 25gl rlel 2l I Iscritta 0ll'^lbo delle Intprese di Assiclrnzio0j al n 001ó3

10 ARtS COMI)AGNIA DI ASSICUIìAZIOI\II SPA obbligatoria per le P;rrti anche se uno dei medici si rifiuti di firnrare il risulti dagli atti. relativo verbale, purché ciò Art, 19 Il contraente e esonerato dallbbbligo di denuncia di eventuali altre assicurazioni che i singoli Assicurati avessero stipulato od in corso di stipula, per lo stesso rischio. Art, 20 CLAUSOLA BFTOKER Il Contraente dichiara di avere affidato la gestione del presente contratto al Broker Unibrokers Italia tl, di conseguenza, tutti i rapportineienti alla presente assicurazione " samnno svolti per conto del contraente dal Broker il quale tratlerà con l,impresa Assicuratrice, Il pagamento del premio realizzato in buona fede al Broker, anche pen il tramite dei suoi collaboratori del cui operato espressamente risponde, si considera effettuato direttamente all'impresa di assicurazione, ai sensi dellhrt" 11g del o. r_gs zoglzoos. 4ft. 1 - DURATA DEL CONTRATTO Il contratto avrà durata di anni 3, con effetto ore 24,00 del La polizza cesserà, senza tacito rinnovo alle ore z4,oo del 3L.rz.z0L6. Att. 2 - PREMIO_ ANru:IpATO E FRAZIONAMENTO Il premio finito anticip,ato è quello risultante dalla aggiudicazione della gara g: si intende previsto con frazionamento sentestrale. senza alcun maggior óóere da parte oelljcon[raente. Aft.3_ L'assicurazione ha effetto dalle ore 24 del giorno indicato in Polizza se il premio o la prima rata di Premio sono stati pagati' Se I'Assicurato non pagie i Premi o le rate di premio successive, l'assicurazione resta sospesa dalle ore 24,00 del do;giorno dopo quello delfa scadenza e riprende vigore dalle ore 24 del giorno del pagamento, ferme le successive scadenze (art C.C,), 4ft. 4- VARIAZIONI DI RISCHIO Il Contraente ha lbbbligo di dare immediata comunicazione scritta all'impres;a di ognariazione che intervenga a modificare ogni elemento del rischio, Se la variazione'imp,iica diminuzione del ri.schio, I'impresa prowederà a ridurre in proporzione il premio dalla scadenzannuale successiva alla comunicazione fatta dal Contraente. Se la variazione implica aggravamento del rischio, l'impresa ha facoltà di recedere dal contratto con preawiso di sessanta gliorni, salvo accordo tra le Parti per la prosecuzione del contratto stesso con apposito atto dariazione. ^RISCOM - Compagniî di ^ssicùraziodi S.p.^. Sede Legale e anarinistrativa: Via GUido D',{rezzo, l4 0019g R O M ^ TelefoDo +39 'felefhx I ? Capitale sociale I I ,00 codice Fiscnle, Partita lva e Regisho delle Imprese di Roùra n l R,E.^, cli Ronu n. I I Impresaautorizzataall'esefciziodeile ssicurazioniconprowedinrentolsv^pd,258r del2t.l.2008 Iscritta all'^lbo delle lmpresedi AssicurîzioIi îl lr. 1,00i63

11 COMI'AGNIA DI ASSICUMZIONI SPA 4ft. 5. Le eventuali modifiche dell'assicurazione devono essere provate per iscri6o, Tutte le comunicazioni previste dal contratto, devono essereffettuate per iscritto, Art, 6 - DIRITTO DI IìIVALSA L',impresa rinuncia, a favore dellîssicurato e dei suoi aventi causa, al diritto di rivalsa di cui all'afticolo 1916 codice civile verso i terzi responsabili dell'infortunio. Art.7 - FORO COMPETENTE Per tutte la controversie relative alla presente Assicurazione, a scelta clella parte attrice, è competente il tribunale o il giudice del luogo di domicilio e/o di residenza dellhssicurato infoftunato, ^RISCOM - Compagnia di Assicùrazioni S,p,A Sede Legole e anrrninistrativn: Via Cuido D'Arezzo, I 9g R O M A Teleforo I I - Tetefax Capitale sociale I 1, ,00 i,v codice Fiscale' Partit^ IvA e Registro deile Inprese di Roma n, r008 R.E.A. di Ronu D. l 17r322 Impresa autorizzata all'esercizio delle Assicuruiori con prowedimento IsvAp il. 258 l del 2 r Iscritta all'a.lbo delle Inrprese di Assicurazioni al D, 1.00i63

ESTRATTO. Copertura Infortuni Tesserati O.P.E.S. ITALIA. Associato Ogni singolo soggetto iscritto o aderente alla Contraente compreso in copertura.

ESTRATTO. Copertura Infortuni Tesserati O.P.E.S. ITALIA. Associato Ogni singolo soggetto iscritto o aderente alla Contraente compreso in copertura. DEFINIZIONI Assicurato Il soggetto il cui interesse è protetto dall'assicurazione. Associato Ogni singolo soggetto iscritto o aderente alla Contraente compreso in copertura. Beneficiario L Assicurato stesso.

Dettagli

alleanza sportiva italiana ki-te di Romozione Sponiva ri~onol~~mo dal Coni

alleanza sportiva italiana ki-te di Romozione Sponiva ri~onol~~mo dal Coni ki-te di Romozione Sponiva ri~onol~~mo dal Coni alleanza sportiva italiana Far - 677.3 6E62il 5-iiiaii lioyd;iiiiilticiiia~,i~~@lii~~,:uct c

Dettagli

POLO UNIVERSITARIO DELLA PROVINCIA DI AGRIGENTO. Capitolato Polizza di Assicurazione

POLO UNIVERSITARIO DELLA PROVINCIA DI AGRIGENTO. Capitolato Polizza di Assicurazione POLO UNIVERSITARIO DELLA PROVINCIA DI AGRIGENTO Capitolato Polizza di Assicurazione INFORTUNI PRESIDENTE CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DIRETTORE AMMINISTRATIVO RESPONSABILI DEI SETTORI E REVISORI DEI CONTI

Dettagli

ESTRATTO Copertura Infortuni Tesserati O.P.E.S. ITALIA

ESTRATTO Copertura Infortuni Tesserati O.P.E.S. ITALIA Pagina 1 di 7 DEFINIZIONI Assicurato Il soggetto il cui interesse è protetto dall'assicurazione. Associato Ogni singolo soggetto iscritto o aderente alla Contraente compreso in copertura. Beneficiario

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE INFORTUNI

POLIZZA DI ASSICURAZIONE INFORTUNI POLIZZA DI ASSICURAZIONE INFORTUNI RISCHI EXTRA PROFESSIONALI N. 310039254 DEFINIZIONI Assicurazione Polizza Contraente Assicurato Società Premio Infortunio Sinistro Indennizzo Retribuzione : il contratto

Dettagli

UNIVERSITÁ DEGLI STUDI DI TRENTO POLIZZA DI ASSICURAZIONE INFORTUNI

UNIVERSITÁ DEGLI STUDI DI TRENTO POLIZZA DI ASSICURAZIONE INFORTUNI UNIVERSITÁ DEGLI STUDI DI TRENTO POLIZZA DI ASSICURAZIONE INFORTUNI Il presente elaborato riflette le condizioni contrattuali delle polizze attualmente in vigore, tuttavia non deve essere considerato come

Dettagli

17a - Assicurazioni Polizza Infortuni Soci

17a - Assicurazioni Polizza Infortuni Soci Normativa sulla Trasparenza Bancaria Foglio informativo sulle operazioni e servizi offerti alla clientela 17a - Assicurazioni Polizza Infortuni Soci INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare Valconca della

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE INFORTUNI CONDUCENTI

POLIZZA DI ASSICURAZIONE INFORTUNI CONDUCENTI Pagina 1 di 9 POLIZZA DI ASSICURAZIONE INFORTUNI CONDUCENTI La presente polizza è stipulata tra COMUNE DI CASALBORDINO Piazza Umberto I^ 66021 Casalbordino (CH) C.F. 00234500692 e Società Assicuratrice

Dettagli

CONVENZIONE PER L ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI A FAVORE DEGLI ATLETI DELLA FEDERAZIONE ITALIANA DI ATLETICA LEGGERA

CONVENZIONE PER L ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI A FAVORE DEGLI ATLETI DELLA FEDERAZIONE ITALIANA DI ATLETICA LEGGERA CONVENZIONE PER L ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI A FAVORE DEGLI ATLETI DELLA FEDERAZIONE ITALIANA DI ATLETICA LEGGERA Tra la FEDERAZIONE ITALIANA DI ATLETICA LEGGERA (F.I.D.A.L.) e la Allianz SpA,con

Dettagli

REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA Piazza Unità d Italia n. 1 34121 Trieste

REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA Piazza Unità d Italia n. 1 34121 Trieste Capitolato LOTTO 1 REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA Piazza Unità d Italia n. 1 34121 Trieste COPERTURA ASSICURATIVA INFORTUNI DIRIGENTI E GIORNALISTI DIPENDENTI REGIONALI DURATA DELL APPALTO L appalto

Dettagli

CAPITOLATO INFORTUNI DEL COMUNE DI ANDRIA (BA)

CAPITOLATO INFORTUNI DEL COMUNE DI ANDRIA (BA) SETTORE AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI CAPITOLATO INFORTUNI DEL COMUNE DI ANDRIA (BA) Pagina 1 di 7 CONDIZIONI GENERALI Art. 1 - RICHIAMO ALLE CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE Premesso che le normative

Dettagli

CARTA TASCA. www.cartabcc.it www. creditocooperativo.it MODALITÀ PER LA RICHIESTA DELLE PRESTAZIONI ASSICURATIVE E DI ASSISTENZA

CARTA TASCA. www.cartabcc.it www. creditocooperativo.it MODALITÀ PER LA RICHIESTA DELLE PRESTAZIONI ASSICURATIVE E DI ASSISTENZA www.cartabcc.it www. creditocooperativo.it MODALITÀ PER LA RICHIESTA DELLE PRESTAZIONI ASSICURATIVE E DI ASSISTENZA Per i Servizi Assicurativi (Infortuni): telefoni al numero +39 06 / 93.20.325 (in funzione

Dettagli

INFORTUNI CUMULATIVA

INFORTUNI CUMULATIVA COPERTURA INFORTUNI CUMULATIVA di INFORMEST Durata del contratto Dalle ore 24.00 del : 31.03.2014 Alle ore 24.00 del : 31.12.2016 Con scadenze dei periodi di assicurazione successivi al primo fissati Alle

Dettagli

Gazzetta Ufficiale N. 296 del 20 Dicembre 2010

Gazzetta Ufficiale N. 296 del 20 Dicembre 2010 Gazzetta Ufficiale N. 296 del 20 Dicembre 2010 PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI DECRETO 3 novembre 2010 Assicurazione obbligatoria per gli sportivi dilettanti. (10A15236) Titolo I DISPOSIZIONI GENERALI

Dettagli

ESTRATTO DELLA POLIZZA ASSICURATIVA CONTRO GLI INFORTUNI EXTRA PROFESSIONALI

ESTRATTO DELLA POLIZZA ASSICURATIVA CONTRO GLI INFORTUNI EXTRA PROFESSIONALI ESTRATTO DELLA POLIZZA ASSICURATIVA CONTRO GLI INFORTUNI EXTRA PROFESSIONALI Categorie Assicurabili e somme massime di copertura - Tutto il personale dipendente esclusi i dipendenti assunti con contratto

Dettagli

POLIZZA VOLONTARIO SICURO

POLIZZA VOLONTARIO SICURO POLIZZA VOLONTARIO SICURO CONDIZIONI PARTICOLARI DI ASSICURAZIONE DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono: per "Legge sul volontariato : la legge-quadro sul volontariato del 11 agosto 1991, n 266;

Dettagli

Polizza INFORTUNI CONDIZIONI GENERALI DI POLIZZA

Polizza INFORTUNI CONDIZIONI GENERALI DI POLIZZA Polizza INFORTUNI CONDIZIONI GENERALI DI POLIZZA Art.1 OGGETTO DELL ASSICURAZIONE l Assicurazione vale per tutti gli infortuni subiti dai soci iscritti ENDAS esclusivamente durante la partecipazione a

Dettagli

http://www.gazzettaufficiale.it/guridb//dispatcher?task=attocompleto&service=1&dat...

http://www.gazzettaufficiale.it/guridb//dispatcher?task=attocompleto&service=1&dat... Pagina 1 di 12 DECRETO 3 novembre 2010 PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI Assicurazione obbligatoria per gli sportivi dilettanti. (10A15236) Titolo II PREVENZIONE DEGLI INFORTUNI DERIVANTI DALL'ESERCIZIO

Dettagli

Consiglio Regionale della Basilicata LOTTO n.1 CAPITOLATO INFORTUNI CUMULATIVA

Consiglio Regionale della Basilicata LOTTO n.1 CAPITOLATO INFORTUNI CUMULATIVA Consiglio Regionale della Basilicata LOTTO n.1 CAPITOLATO INFORTUNI CUMULATIVA DEFINIZIONI Nel testo delle presenti Condizioni di Assicurazione si definiscono con: Assicurazione: il contratto di assicurazione

Dettagli

FABINFORMA NOTIZIARIO A CURA DEL COORDINAMENTO NAZIONALE BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO

FABINFORMA NOTIZIARIO A CURA DEL COORDINAMENTO NAZIONALE BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO NOTIZIARIO A CURA DEL COORDINAMENTO ASSICURAZIONE INVALIDITA' PERMANENTE DA MALATTIA Anno 2004 PRESTAZIONI Art. 1 - Assicurati Art. 2 - Prestazioni SOMMARIO DELIMITAZIONE DELL ASSICURAZIONE Art. 3 Limiti

Dettagli

INFORTUNI PERSONALE IN MISSIONE

INFORTUNI PERSONALE IN MISSIONE REGIONE SICILIANA Capitolato Speciale di Appalto Polizza di Assicurazione INFORTUNI PERSONALE IN MISSIONE Lotto 2 DEFINIZIONI ASSICURAZIONE: Il contratto di assicurazione come definito dall art. 1882 cc.

Dettagli

OGGETTO DELLA COPERTURA

OGGETTO DELLA COPERTURA TIPO DI COPERTURA= INFORTUNI CUMULATIVA N. DI POLIZZA = 088/00459228 COMPAGNIA = ASSITALIA DURATA DELLA POLIZZA = DALLE ORE 24.00 DEL 31/12/2012 ALLE ORE 24 DEL 31/12/2015 OGGETTO DELLA COPERTURA Oggetto

Dettagli

Lotto 3)CAPITOLATO DI POLIZZA INFORTUNI CUMULATIVA

Lotto 3)CAPITOLATO DI POLIZZA INFORTUNI CUMULATIVA Lotto 3)CAPITOLATO DI POLIZZA INFORTUNI CUMULATIVA La presente polizza stipulata tra la RETE REGGIO EMILIA TERZA ETA P.IVA: 01925120352 e la Società ---------------------------------------------------

Dettagli

infortuni aziende e collettività

infortuni aziende e collettività infortuni aziende e collettività ISCRITTI DIRIGENTISCUOLA-CONFEDIR condizioni generali di assicurazione pagine: 8 contratto di assicurazione infortuni Premessa L assicurazione è valida per la totalità

Dettagli

Titolo I DISPOSIZIONI GENERALI. Capo I Soggetti assicurati IL MINISTRO PER LE POLITICHE GIOVANILI E LE ATTIVITÀ SPORTIVE.

Titolo I DISPOSIZIONI GENERALI. Capo I Soggetti assicurati IL MINISTRO PER LE POLITICHE GIOVANILI E LE ATTIVITÀ SPORTIVE. RIVISTA DI ISSN 1825-6678 DIRITTO ED ECONOMIA DELLO SPORT Vol. IV, Fasc. 2, 2008 DECRETO 16 APRILE 2008, ASSICURAZIONE OBBLIGATORIA PER GLI SPORTIVI Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento per

Dettagli

COPERTURA INFORTUNI RISCHIO SPORTIVO BASE FRA LA ASS. CENTRI SPORTIVI ITALIANI A.C.S.I. E LA UNIPOL ASSICURAZIONI S.P.A.

COPERTURA INFORTUNI RISCHIO SPORTIVO BASE FRA LA ASS. CENTRI SPORTIVI ITALIANI A.C.S.I. E LA UNIPOL ASSICURAZIONI S.P.A. ALLEGATO ALLA POLIZZA NUMERO 2278/77/60966038 COPERTURA INFORTUNI RISCHIO SPORTIVO BASE FRA LA ASS. CENTRI SPORTIVI ITALIANI A.C.S.I. E LA UNIPOL ASSICURAZIONI S.P.A. CAPITALI PRESTATI PER ASSOCIATO RISCHIO

Dettagli

Garanzie infortuni tesserati A.C.S.I. Settore Ciclismo Garanzia Base Estratto polizza A.C.S.I. Settore Ciclismo n 7162 501222945

Garanzie infortuni tesserati A.C.S.I. Settore Ciclismo Garanzia Base Estratto polizza A.C.S.I. Settore Ciclismo n 7162 501222945 Milano Assicurazioni S.p.A. Sede Legale e Direzione Milano 20161 - Via Senigallia, 18/2 Tel (+39) 02.6402.1 Fax (+39) 02.6402.2331 www.milass.it Capitale Sociale 305.851.341,12 int. vers. Codice Fiscale,

Dettagli

AMT AMT AMT AMT AMT AMT FACSIMILE FACSIMILE

AMT AMT AMT AMT AMT AMT FACSIMILE FACSIMILE AZIENDA MUNICIPALE TRASPORTI CATANIA CAPITOLATO D'ONERI LOTTO 4 INFORTUNI CUMULATIVA DIRIGENTI E AMMINISTRATORI 01/04/2011-31/03/2013 0 A) B) DESCRIZIONE DELL'ATTIVITA' DEL CONTRAENTE Esercizio di trasporti

Dettagli

COPERTURA ASSICURATIVA INFORTUNI. Amministrazione Comune di Trezzo sull Adda, Contraente della polizza;

COPERTURA ASSICURATIVA INFORTUNI. Amministrazione Comune di Trezzo sull Adda, Contraente della polizza; COPERTURA ASSICURATIVA INFORTUNI Definizioni Nel testo che segue, si intende per: Amministrazione Comune di Trezzo sull Adda, Contraente della polizza; Assicurato: il soggetto, persona fisica o giuridica,

Dettagli

POLIZZA INFORTUNI UTENTI

POLIZZA INFORTUNI UTENTI POLIZZA INFORTUNI UTENTI Condizioni di Polizza Modello INF 005 CAES Modello INF 005 CAES (Ed. settembre 2010) Descrizione del rischio pag. 1 Garanzie prestate, somme assicurate e premi pag. 1 Definizioni

Dettagli

Assicurazione obbligatoria

Assicurazione obbligatoria Bando di Concorso Il Consiglio Federale del 25 giugno 2011 con delibera n. 35/2011 ha stabilito di aprire i termini per un bando di concorso per la stipula di una Assicurazione obbligatoria come da richiesta

Dettagli

CIRCOLARE N. 17 2014/2015 FIRENZE, 25 SETTEMBRE 2014

CIRCOLARE N. 17 2014/2015 FIRENZE, 25 SETTEMBRE 2014 CIRCOLARE N. 17 2014/2015 FIRENZE, 25 SETTEMBRE 2014 Lega Italiana Calcio Professionistico A tutte le Società di Lega Pro LORO SEDI Assicurazione infortuni ai sensi dell art. 20 Accordo Collettivo Lega

Dettagli

17 - Assicurazioni - Polizza Infortuni Clienti

17 - Assicurazioni - Polizza Infortuni Clienti Normativa sulla Trasparenza Bancaria Foglio informativo sulle operazioni e servizi offerti alla clientela 17 - Assicurazioni - Polizza Infortuni Clienti INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare Valconca

Dettagli

Infortuni della Famiglia

Infortuni della Famiglia Infortuni della Famiglia Contratto di Assicurazione del tempo libero di tutto il nucleo famigliare IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO, CONTENENTE: Nota informativa, comprensiva di Glossario; Condizioni

Dettagli

Fascicolo Informativo 12/2010 Condizioni Assicurazione Pag. 1 di 11

Fascicolo Informativo 12/2010 Condizioni Assicurazione Pag. 1 di 11 CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE Art. 1) Definizione di infortunio e oggetto dell Assicurazione Premesso che è considerato infortunio l evento dovuto a causa fortuita, violenta ed esterna, che produca

Dettagli

CAPITOLATO N. 1 POLIZZA DI ASSICURAZIONE INFORTUNI DIRIGENTE

CAPITOLATO N. 1 POLIZZA DI ASSICURAZIONE INFORTUNI DIRIGENTE CAPITOLATO N. 1 POLIZZA DI ASSICURAZIONE INFORTUNI DIRIGENTE La presente polizza è stipulata tra INTERPORTO-CENTRO INGROSSO DI PORDENONE SPA Via Interporto Centro Ingrosso n. 114/5 33170 PORDENONE e Durata

Dettagli

CONVENZIONE ASSICURATIVA

CONVENZIONE ASSICURATIVA POLISPORTIVE ASSOCIAZIONE NAZIONALE DI PROMOZIONE SPORTIVA GIOVANILI SALESIANE Sede nazionale: Via dei Mille 41/a - 00185 ROMA Tel. 06/4462179 - Fax 06/491310 CONVENZIONE ASSICURATIVA PREMESSA A far data

Dettagli

COPERTURA INFORTUNI RISCHIO SPORTIVO BASE PIU INTEGRATIVA FRA LA ASS. CENTRI SPORTIVI ITALIANI A.C.S.I. E LA UNIPOL ASSICURAZIONI S.P.A.

COPERTURA INFORTUNI RISCHIO SPORTIVO BASE PIU INTEGRATIVA FRA LA ASS. CENTRI SPORTIVI ITALIANI A.C.S.I. E LA UNIPOL ASSICURAZIONI S.P.A. ALLEGATO ALLA POLIZZA NUMERO 2278/77/60966035 COPERTURA INFORTUNI RISCHIO SPORTIVO BASE PIU INTEGRATIVA FRA LA ASS. CENTRI SPORTIVI ITALIANI A.C.S.I. E LA UNIPOL ASSICURAZIONI S.P.A. CAPITALI PRESTATI

Dettagli

Gli infortuni che l'assicurato subisca nell'esercizio delle proprie occupazioni professionali RISCHI EXTRA PROFESSIONALI

Gli infortuni che l'assicurato subisca nell'esercizio delle proprie occupazioni professionali RISCHI EXTRA PROFESSIONALI DEFINIZIONI COMPAGNIA CONTRAENTE Chi stipula il contratto ASSICURATI A favore di chi è prestata l'assicurazione INFORTUNIO A ogni evento dovuto a causa violenta che produca lesioni corporali obiettivamente

Dettagli

POLIZZA INFORTUNI Condizioni di Polizza Modello INF 001 CAES

POLIZZA INFORTUNI Condizioni di Polizza Modello INF 001 CAES POLIZZA INFORTUNI Condizioni di Polizza Modello INF 001 CAES Modello INF 001 CAES (Ed. settembre 2010) INDICE Definizioni pag. 1 Norme che regolano l assicurazione in generale pag. 1 Norme che regolano

Dettagli

LOTTO 4 COMUNE DI ORTONA POLIZZA INFORTUNI ALUNNI

LOTTO 4 COMUNE DI ORTONA POLIZZA INFORTUNI ALUNNI LOTTO 4 COMUNE DI ORTONA POLIZZA INFORTUNI ALUNNI La presente polizza è stipulata tra COMUNE DI ORTONA VIA CAVOUR N 24 66026 ORTONA (CH) C.F. 00149620692 e Società assicuratrice Durata del contratto Dalle

Dettagli

Invalidità Permanente da Malattia

Invalidità Permanente da Malattia QUISICURA Salute Condizioni di Assicurazione Invalidità Permanente da Malattia INDICE QuiSicura GARANZIA INVALIDITÀ PERMANENTE DA MALATTIA OGGETTO DELLA GARANZIA Art. 1 Invalidità permanente da malattia

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE SALUTE MEDICI CHIRURGHI

POLIZZA DI ASSICURAZIONE SALUTE MEDICI CHIRURGHI 01/09 02/09 POLIZZA DI ASSICURAZIONE SALUTE MEDICI CHIRURGHI Ed. Gennaio 2010 DEFINIZIONI Nel testo che segue si intende per: - ASSICURAZIONE : il contratto di assicurazione - POLIZZA : il documento che

Dettagli

POLIZZA(RAMO- UMERO) ROMA 2351 77/53000101 2351 65/53000301 2351 63/53000401 2351 71/53000501

POLIZZA(RAMO- UMERO) ROMA 2351 77/53000101 2351 65/53000301 2351 63/53000401 2351 71/53000501 FOGLIO 1 di 49 ALLEGATO A X POLIZZA VARIAZIONE Il presente contratto - emesso a seguito della procedura concorsuale per l'affidamento di servizi assicurativi indetta dal Contraente, a conclusione della

Dettagli

PROTEZIONE CONDUCENTE

PROTEZIONE CONDUCENTE PROTEZIONE CONDUCENTE Condizioni generali Art. Z.1 - Oggetto del contratto L assicurazione vale per gli infortuni che l assicurato subisca durante la circolazione, su area pubblica e privata, in qualità

Dettagli

COPERTURA ASSICURATIVA INFORTUNI. Lotto 2 Ambito 2.1

COPERTURA ASSICURATIVA INFORTUNI. Lotto 2 Ambito 2.1 COPERTURA ASSICURATIVA INFORTUNI Lotto 2 Ambito 2.1 DEFINIZIONI 2 CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE 3 Art. 1: Durata del contratto 3 Art. 2: Gestione del contratto 3 Art. 3: Riferimento alle norme di

Dettagli

4 CAPITOLATO INAF - INFORTUNI DIPENDENTI IN MISSIONE 2013-2014-2015

4 CAPITOLATO INAF - INFORTUNI DIPENDENTI IN MISSIONE 2013-2014-2015 Contraente/Assicurato: Al presente contratto si applicano le norme sotto riportate le quali sostituiscono qualsiasi altra norma scritta e/o riportata in contrasto o contraria ai contenuti di quanto indicato

Dettagli

COPERTURA INFORTUNI RISCHIO SPORTIVO GARANZIA BASE PIU INTEGRATIVA PIU SUPERINTEGRATIVA FRA LA ASS. CENTRI SPORTIVI ITALIANI A.C.S.I.

COPERTURA INFORTUNI RISCHIO SPORTIVO GARANZIA BASE PIU INTEGRATIVA PIU SUPERINTEGRATIVA FRA LA ASS. CENTRI SPORTIVI ITALIANI A.C.S.I. ALLEGATO ALLA POLIZZA NUMERO 2278/77/60966039 COPERTURA INFORTUNI RISCHIO SPORTIVO GARANZIA BASE PIU INTEGRATIVA PIU SUPERINTEGRATIVA FRA LA ASS. CENTRI SPORTIVI ITALIANI A.C.S.I. E LA UNIPOL ASSICURAZIONI

Dettagli

PRESIDENZA REGIONE SICILIANA DIPARTIMENTO DEL PERSONALE, DEI SS.GG. DI QUIESCENZA, PREVIDENZA E DI ASSISTENZA DEL PERSONALE

PRESIDENZA REGIONE SICILIANA DIPARTIMENTO DEL PERSONALE, DEI SS.GG. DI QUIESCENZA, PREVIDENZA E DI ASSISTENZA DEL PERSONALE PRESIDENZA REGIONE SICILIANA DIPARTIMENTO DEL PERSONALE, DEI SS.GG. DI QUIESCENZA, PREVIDENZA E DI ASSISTENZA DEL PERSONALE Capitolato Polizza di Assicurazione Infortuni Cumulativa Lotto 2 DEFINIZIONI

Dettagli

COPERTURA ASSICURATIVA INFORTUNI

COPERTURA ASSICURATIVA INFORTUNI COMUNITA MONTANA DELLA CARNIA VIA CARNIA LIBERA 1944 N. 29 33028 TOLMEZZO UD Partita IVA 01216420305 Codice Fiscale 93002260300 COPERTURA ASSICURATIVA INFORTUNI A. AMMINISTRATORI B. CONDUCENTI MEZZI DI

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA DI MESSINA Policlinico "Gaetano Martino"

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA DI MESSINA Policlinico Gaetano Martino AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA DI MESSINA Policlinico "Gaetano Martino" Capitolato Polizza di Assicurazione INFORTUNI Cumulativa Lotto 2 Pagina 1 di 11 Nel testo che segue si intendono: DEFINIZIONI

Dettagli

COMUNE DI POZZUOLI (NA) POLIZZA INFORTUNI CUMULATIVA CAPITOLATO D'ONERI COMUNE DI POZZUOLI POLIZZA INFORTUNI CUMULATIVA

COMUNE DI POZZUOLI (NA) POLIZZA INFORTUNI CUMULATIVA CAPITOLATO D'ONERI COMUNE DI POZZUOLI POLIZZA INFORTUNI CUMULATIVA COMUNE DI POZZUOLI (NA) POLIZZA INFORTUNI CUMULATIVA CAPITOLATO D'ONERI COMUNE DI POZZUOLI POLIZZA INFORTUNI CUMULATIVA Le norme dattiloscritte qui di seguito annullano e sostituiscono integralmente tutte

Dettagli

CAPITOLATO N. 1 POLIZZA DI ASSICURAZIONE INFORTUNI DIRIGENTE

CAPITOLATO N. 1 POLIZZA DI ASSICURAZIONE INFORTUNI DIRIGENTE CAPITOLATO N. 1 POLIZZA DI ASSICURAZIONE INFORTUNI DIRIGENTE La presente polizza è stipulata tra INTERPORTO-CENTRO INGROSSO DI PORDENONE SPA Interporto Centro Ingrosso Sett. F n. 1 33170 PORDENONE e Durata

Dettagli

ARTA Abruzzo. Polizza Infortuni. Lotto 3

ARTA Abruzzo. Polizza Infortuni. Lotto 3 ARTA Abruzzo Polizza Infortuni Lotto 3 DEFINIZIONI Nel testo che segue, si intendono per: 1) Assicurazione: il contratto di assicurazione 2) Polizza: il documento che prova l assicurazione 3) Contraente:

Dettagli

Regole in materia di coperture per Infortuni Professionali ed Extraprofessionali. appartenente alle Aree Professionali ed ai Quadri Direttivi

Regole in materia di coperture per Infortuni Professionali ed Extraprofessionali. appartenente alle Aree Professionali ed ai Quadri Direttivi Regole in materia di coperture per Infortuni Professionali ed Extraprofessionali a favore del Personale appartenente alle Aree Professionali ed ai Quadri Direttivi Aprile 2008 Regole in materia di coperture

Dettagli

Torino, 3 febbraio 2006. Prot. n. 92. Agli iscritti e agli aderenti. Oggetto: rientro sanitario organizzato

Torino, 3 febbraio 2006. Prot. n. 92. Agli iscritti e agli aderenti. Oggetto: rientro sanitario organizzato Prot. n. 92 Torino, 3 febbraio 2006 Agli iscritti e agli aderenti Oggetto: rientro sanitario organizzato Si informa che è stata rinnovata, con significativi miglioramenti, la copertura assicurativa, di

Dettagli

" ' Nel testo di polizza s'intendono per: Assicurazione: il contratto di assicurazione

 ' Nel testo di polizza s'intendono per: Assicurazione: il contratto di assicurazione DEFINIZIONI ' " ' Nel testo di polizza s'intendono per: Assicurazione: il contratto di assicurazione Polizza: i documenti che provano l'assicurazione Contraente: il soggetto che stipula l'assicurazione

Dettagli

INFORTUNI. Infortuni - Condizioni di assicurazione valide dal 1 ottobre 2005 - Pag. 1. una Società del Gruppo

INFORTUNI. Infortuni - Condizioni di assicurazione valide dal 1 ottobre 2005 - Pag. 1. una Società del Gruppo INFORTUNI Infortuni - Condizioni di assicurazione valide dal 1 ottobre 2005 - Pag. 1 una Società del Gruppo NOTA INFORMATIVA AL CONTRAENTE Predisposta ai sensi dell art. 185 del Decreto Legislativo n.

Dettagli

Ente Nazionale di Previdenza e di Assistenza per i Lavoratori dello Spettacolo

Ente Nazionale di Previdenza e di Assistenza per i Lavoratori dello Spettacolo Ente Nazionale di Previdenza e di Assistenza per i Lavoratori dello Spettacolo Capitolato di Polizza di Assicurazione INFORTUNI Cumulativa LOTTO n. 2 DEFINIZIONI Nel testo che segue, si intende per: Assicurato:

Dettagli

Istituto Nazionale Finanziario Assicurativo

Istituto Nazionale Finanziario Assicurativo Istituto Nazionale Finanziario Assicurativo I.N.F.A. Srl - V.le Tripoli n 214-4700 RIMINI (RN) Tel. 0541/1842 - Fax 0541/154 C.F. e Part. IVA: 0168160405 Iscritta all Albo degli Agenti Generali n. A000161062

Dettagli

POLIZZA INVALIDITÀ PERMANENTE DA MALATTIA E DIARIA GIORNALIERA IGENISTI DENTALI

POLIZZA INVALIDITÀ PERMANENTE DA MALATTIA E DIARIA GIORNALIERA IGENISTI DENTALI 1/10 2/10 POLIZZA INVALIDITÀ PERMANENTE DA MALATTIA E DIARIA GIORNALIERA IGENISTI DENTALI Ed. Gennaio 2010 Nel testo che segue si intende per: DEFINIZIONI - ASSICURAZIONE : il contratto di assicurazione

Dettagli

KASKO / INFORTUNI DIPENDENTI IN MISSIONE. AZIENDA OSPEDALIERA DEI COLLI MONALDI-COTUGNO-C.T.O. Via L. Bianchi 80131 NAPOLI

KASKO / INFORTUNI DIPENDENTI IN MISSIONE. AZIENDA OSPEDALIERA DEI COLLI MONALDI-COTUGNO-C.T.O. Via L. Bianchi 80131 NAPOLI Capitolato per l Assicurazione KASKO / INFORTUNI DIPENDENTI IN MISSIONE Contraente AZIENDA OSPEDALIERA DEI COLLI MONALDI-COTUGNO-C.T.O. Via L. Bianchi 80131 NAPOLI Il presente Capitolato contiene: Definizioni

Dettagli

CAPITOLATO DI POLIZZA INFORTUNI CUMULATIVA

CAPITOLATO DI POLIZZA INFORTUNI CUMULATIVA CAPITOLATO DI POLIZZA INFORTUNI CUMULATIVA La presente polizza stipulata tra C.F./P.IVA: 00209290352 e la Società --------------------------------------------------- DURATA DEL CONTRATTO: dalle ore 24.00

Dettagli

CAPITOLATO POLIZZA INFORTUNI

CAPITOLATO POLIZZA INFORTUNI CAPITOLATO POLIZZA INFORTUNI CONTRAENTE COMUNE DI CADEO EFFETTO: 31.12.2012 SCADENZA PRIMA RATA: 31.12.2013 SCADENZA CONTRATTO 31.12.2015 Pagina 1 di 14 DEFINIZIONI: Nel testo che segue si intendono: per

Dettagli

ENIT AGENZIA NAZIONALE DEL TURISMO LOTTO n. 3 CAPITOLATO Polizza INFORTUNI CIG 6227814AAF

ENIT AGENZIA NAZIONALE DEL TURISMO LOTTO n. 3 CAPITOLATO Polizza INFORTUNI CIG 6227814AAF ENIT AGENZIA NAZIONALE DEL TURISMO LOTTO n. 3 CAPITOLATO Polizza INFORTUNI CIG 6227814AAF SOMMARIO SEZIONE 1 - DEFINIZIONI Art. 1 Definizioni SEZIONE 2 - NORME CHE REGOLANO L ASSICURAZIONE IN GENERALE

Dettagli

AMSC Impianti e Servizi SpA Via Aleardi n. 70 21013 Gallarate (VA) P.I. 02263430025. Capitolato di Polizza di Assicurazione Infortuni professionali

AMSC Impianti e Servizi SpA Via Aleardi n. 70 21013 Gallarate (VA) P.I. 02263430025. Capitolato di Polizza di Assicurazione Infortuni professionali AMSC Impianti e Servizi SpA Via Aleardi n. 70 21013 Gallarate (VA) P.I. 02263430025 Capitolato di Polizza di Assicurazione Infortuni professionali GBS SpA General Broker Service Uffici di Milano Via Giovanni

Dettagli

CIRCOLARE N. 5 DEL 9 LUGLIO 2012

CIRCOLARE N. 5 DEL 9 LUGLIO 2012 CIRCOLARE N. 5 DEL 9 LUGLIO 2012 LEGA ITALIANA CALCIO PROFESSIONISTICO POLIZZA INFORTUNI INTEGRATIVA INAIL Il testo della nuova Polizza stipulata in Convenzione con la Soc. di Assicurazioni INA ASSITALIA

Dettagli

SETTORE F - INFORTUNI CUMULATIVA DEI FIGLI / ASSICURAZIONE SCOLASTICA

SETTORE F - INFORTUNI CUMULATIVA DEI FIGLI / ASSICURAZIONE SCOLASTICA SETTORE F - INFORTUNI CUMULATIVA DEI FIGLI/ ASSICURAZIONE SCOLASTICA LE GARANZIE: PRESTAZIONI, LIMITI E VALIDITÀ Art. 86 OGGETTO DELL ASSICURAZIONE L assicurazione vale per gli infortuni che l Assicurato

Dettagli

CAPITOLATO POLIZZA INFORTUNI

CAPITOLATO POLIZZA INFORTUNI CAPITOLATO POLIZZA INFORTUNI CONTRAENTE COMUNE DI CAORSO Lotto 6- INFORTUNI CIG: 3085251DA7 EFFETTO: 30.09.2011 SCADENZA PRIMA RATA: 31.12.2011 SCADENZA CONTRATTO 31.12.2012 Pagina 1 di 17 DEFINIZIONI:

Dettagli

PROVINCIA DI AREZZO POLIZZA INFORTUNI CUMULATIVA

PROVINCIA DI AREZZO POLIZZA INFORTUNI CUMULATIVA PROVINCIA DI AREZZO POLIZZA INFORTUNI CUMULATIVA Capitolato di assicurazione infortuni Amministratori, Conducenti veicoli provinciali e conducenti mezzo proprio DURATA DEL CONTRATTO ORE 24.00 DEL 30.05.2009

Dettagli

ASSICURIAMO IL PIU BELLO SPETTACOLO DEL MONDO

ASSICURIAMO IL PIU BELLO SPETTACOLO DEL MONDO CONVENZIONE ASSICURATIVA FEDERAZIONE ITALIANA TENNIS UNIPOL ASSICURIAMO IL PIU BELLO SPETTACOLO DEL MONDO La nuova Convenzione F.I.T. Unipol Assicurazioni tutela la tua serenità e quella della tua famiglia

Dettagli

COPERTURA ASSICURATIVA INFORTUNI DEL PERSONALE E ALTRI SOGGETTI

COPERTURA ASSICURATIVA INFORTUNI DEL PERSONALE E ALTRI SOGGETTI COPERTURA ASSICURATIVA INFORTUNI DEL PERSONALE E ALTRI SOGGETTI Pag. 1 di 22 DEFINIZIONI Nel testo che segue, si intende per: Amministrazione o Ente: ATER Agenzia Territoriale Edilizia Residenziale Provincia

Dettagli

Riepilogo Copertura Infortuni. Bocconi Sport Team Società Sportiva Dilettantistica

Riepilogo Copertura Infortuni. Bocconi Sport Team Società Sportiva Dilettantistica Riepilogo Copertura Infortuni Bocconi Sport Team Società Sportiva Dilettantistica Indice INFORTUNI... 2 Oggetto della copertura... 3 Capitali assicurati... 3 Principali garanzie... 4 Principali esclusioni...

Dettagli

CONSIP S.p.A. Via Isonzo 19/D 19/E 00198 ROMA Capitolato di Polizza di Assicurazione Infortuni dei componenti il Consiglio di Amministrazione

CONSIP S.p.A. Via Isonzo 19/D 19/E 00198 ROMA Capitolato di Polizza di Assicurazione Infortuni dei componenti il Consiglio di Amministrazione CONSIP S.p.A. Via Isonzo 19/D 19/E 00198 ROMA Capitolato di Polizza di Assicurazione Infortuni dei componenti il Consiglio di Amministrazione GBS SpA General Broker Service Direzione Generale 00153 Roma

Dettagli

POLIZZA INFORTUNI INTEGRATIVA INAIL

POLIZZA INFORTUNI INTEGRATIVA INAIL POLIZZA INFORTUNI INTEGRATIVA INAIL Il testo della nuova Polizza stipulata in Convenzione con la Soc. di Assicurazioni ASSITALIA è allegato alla presente. Si ricapitolano sinteticamente condizioni e somme

Dettagli

COPERTURA DIARIA DA INABILITA TEMPORANEA DA MALATTIA E/O DA INFORTUNIO DEFINIZIONI

COPERTURA DIARIA DA INABILITA TEMPORANEA DA MALATTIA E/O DA INFORTUNIO DEFINIZIONI COPERTURA DIARIA DA INABILITA TEMPORANEA DA MALATTIA E/O DA INFORTUNIO DEFINIZIONI Associato/Assicurato: Il medico di base ed il medico pediatra di libera scelta protetto attraverso la presente garanzia

Dettagli

LOTTO 4 ENAV S.P.A. A) CAPITOLATO INFORTUNI DIRIGENTI B) CAPITOLATO INFORTUNI DIPENDENTI C) CAPITOLATO INFORTUNI MISSIONI

LOTTO 4 ENAV S.P.A. A) CAPITOLATO INFORTUNI DIRIGENTI B) CAPITOLATO INFORTUNI DIPENDENTI C) CAPITOLATO INFORTUNI MISSIONI LOTTO 4 ENAV S.P.A. A) CAPITOLATO INFORTUNI DIRIGENTI B) CAPITOLATO INFORTUNI DIPENDENTI C) CAPITOLATO INFORTUNI MISSIONI A) CAPITOLATO INFORTUNI DIRIGENTI DEFINIZIONI Assicurato: La persona per la quale

Dettagli

DEFINIZIONI I seguenti vocaboli, usati nella polizza, significano:

DEFINIZIONI I seguenti vocaboli, usati nella polizza, significano: DEFINIZIONI I seguenti vocaboli, usati nella polizza, significano: COMPAGNIA e/o SOCIETA Compagnia Assicuratrice Unipol S.p.A CONTRAENTE L Ente che stipula la polizza ASSICURATI Le persone nel cui interesse

Dettagli

Consiglio Regionale del Piemonte

Consiglio Regionale del Piemonte Consiglio Regionale del Piemonte COPERTURA ASSICURATIVA INFORTUNI DEL PERSONALE E ALTRI SOGGETTI Pag. 1 di 15 DEFINIZIONI Nel testo che segue, si intende per: Amministrazione o Ente: Consiglio Regionale

Dettagli

POLIZZA PER L ASSICURAZIONE INFORTUNI CUMULATIVA

POLIZZA PER L ASSICURAZIONE INFORTUNI CUMULATIVA Contraente/Ente POLIZZA PER L ASSICURAZIONE INFORTUNI CUMULATIVA Partita I.V.A. CASA DI RIPOSO CESARE BERTOLI 80007690235 sede legale c.a. p. città Via Sorte, 25 37060 Bagnolo di Nogarole Rocca - VR Oggetto

Dettagli

LINE Servizi per la mobilita S.p.A. Sede legale: 27100 Pavia Via Donegani, 21 Sede amministrativa: 26900 Lodi Via F.

LINE Servizi per la mobilita S.p.A. Sede legale: 27100 Pavia Via Donegani, 21 Sede amministrativa: 26900 Lodi Via F. LINE Servizi per la mobilita S.p.A. Sede legale: 27100 Pavia Via Donegani, 21 Sede amministrativa: 26900 Lodi Via F. Cavallotti, 62 Capitolato di Polizza di Assicurazione Infortuni nell esercizio delle

Dettagli

POLIZZA PER L ASSICURAZIONE INFORTUNI CUMULATIVA

POLIZZA PER L ASSICURAZIONE INFORTUNI CUMULATIVA Contraente/Ente POLIZZA PER L ASSICURAZIONE INFORTUNI CUMULATIVA Partita I.V.A. CENTRO SERVIZI ALLA PERSONA MORELLI BUGNA 01557080239 sede legale c.a. p. città Via Rinaldo, 16 37069 Villafranca di Verona

Dettagli

CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE INFORTUNI DIPENDENTI QUALI CONDUCENTI CHE UTILIZZANO IL PROPRIO MEZZO E/O QUELLO DELL'ENTE PER MOTIVI DI SERVIZIO

CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE INFORTUNI DIPENDENTI QUALI CONDUCENTI CHE UTILIZZANO IL PROPRIO MEZZO E/O QUELLO DELL'ENTE PER MOTIVI DI SERVIZIO CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE INFORTUNI DIPENDENTI QUALI CONDUCENTI CHE UTILIZZANO IL PROPRIO MEZZO E/O QUELLO DELL'ENTE PER MOTIVI DI SERVIZIO SCHEMATIZZAZIONE RICHIESTA DI OFFERTA Effetto contratto : ore

Dettagli

Comune di Trani Via ten. Morrico n.2 70059 - Trani (Bat) C.F. n.83000350724

Comune di Trani Via ten. Morrico n.2 70059 - Trani (Bat) C.F. n.83000350724 Medaglia d Argento al merito Civile Settore Contratti Appalti Staff GARA D'APPALTO SERVIZI ASSICURATIVI LOTTO 4 CAPITOLATO COPERTURA ASSICURATIVA INFORTUNI CUMULATIVA DEL COMUNE DI TRANI CONTRAENTE Comune

Dettagli

UDACE 2012 Riassunto delle Garanzie Assicurative

UDACE 2012 Riassunto delle Garanzie Assicurative UDACE 2012 Riassunto delle Garanzie Assicurative v 1.0 Indice Pag. 3 Pag. 4 Pag. 5 Introduzione Sintesi coperture assicurative Coperture Assicurative Infortuni Oggetto dell Assicurazione Garanzia invalidità

Dettagli

COPERTURA ASSICURATIVA INFORTUNI NUCLEO VOLONTARI PROTEZIONE CIVILE. Art. 1 (Soggetti assicurati)

COPERTURA ASSICURATIVA INFORTUNI NUCLEO VOLONTARI PROTEZIONE CIVILE. Art. 1 (Soggetti assicurati) COPERTURA ASSICURATIVA INFORTUNI NUCLEO VOLONTARI PROTEZIONE CIVILE Art. 1 (Soggetti assicurati) Destinatari dell assicurazione, di seguito denominati assicurati, sono i componenti il NUCLEO VOLONTARI

Dettagli

Essenziale. Contratto di Assicurazione per gli Infortuni alla Guida di Veicoli ES 190 IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO, CONTENENTE:

Essenziale. Contratto di Assicurazione per gli Infortuni alla Guida di Veicoli ES 190 IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO, CONTENENTE: Essenziale Contratto di Assicurazione per gli Infortuni alla Guida di Veicoli IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO, CONTENENTE: Nota informativa, comprensiva di Glossario; Condizioni di assicurazione; DEVE

Dettagli

LOTTO N 3 CAPITOLATO INFORTUNI

LOTTO N 3 CAPITOLATO INFORTUNI AZIENDA SANITARIA LOCALE DI VITERBO LOTTO N 3 CAPITOLATO INFORTUNI DEFINIZIONI Nel testo che segue, si intendono: 1) Assicurazione: il contratto di assicurazione 2) Polizza: il documento che prova l'assicurazione

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE ASSICURAZIONE INFORTUNI SINDACO E CONSIGLIO

CAPITOLATO SPECIALE ASSICURAZIONE INFORTUNI SINDACO E CONSIGLIO CAPITOLATO SPECIALE ASSICURAZIONE INFORTUNI SINDACO E CONSIGLIO ENTE CONTRAENTE: COMUNE DI B I B B I E N A Decorrenza: dalle ore 24 del 30 Giugno 2010 Scadenza: alle ore 24 del 30 Giugno 2012 1 DEFINIZIONI

Dettagli

SISCOS - POLIZZA MALATTIA ASSITALIA N. 50/59/415277 PER OPERATORI DEGLI ORGANISMI

SISCOS - POLIZZA MALATTIA ASSITALIA N. 50/59/415277 PER OPERATORI DEGLI ORGANISMI SISCOS - POLIZZA MALATTIA ASSITALIA N. 50/59/415277 PER OPERATORI DEGLI ORGANISMI La presente è la trascrizione del testo originale di polizza depositato presso i nostri uffici. *************** DEFINIZIONI

Dettagli

COMUNE DI MACERATA POLIZZA INFORTUNI CUMULATIVA - LOTTO 4 - Polizza Infortuni Comune di Macerata 1

COMUNE DI MACERATA POLIZZA INFORTUNI CUMULATIVA - LOTTO 4 - Polizza Infortuni Comune di Macerata 1 COMUNE DI MACERATA POLIZZA INFORTUNI CUMULATIVA - LOTTO 4 - Polizza Infortuni Comune di Macerata 1 DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono: CONTRAENTE: ASSICURATO: ENTE: SOCIETA : ASSICURAZIONE: POLIZZA:

Dettagli

COPERTURA ASSICURATIVA INFORTUNI. Capitolato Speciale. Pag. 1 di 28

COPERTURA ASSICURATIVA INFORTUNI. Capitolato Speciale. Pag. 1 di 28 COPERTURA ASSICURATIVA INFORTUNI Capitolato Speciale Pag. 1 di 28 DEFINIZIONI Ai fini del presente contratto assicurativo, si conviene che e si intende per: Azienda o Amministrazione o Ente: SpA AUTOVIE

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE INFORTUNI SCUOLE DELL INFANZIA E NIDI D INFANZIA COMUNE DI SCANDIANO C.F./P.IVA: 00441150356

POLIZZA DI ASSICURAZIONE INFORTUNI SCUOLE DELL INFANZIA E NIDI D INFANZIA COMUNE DI SCANDIANO C.F./P.IVA: 00441150356 POLIZZA DI ASSICURAZIONE INFORTUNI SCUOLE DELL INFANZIA E NIDI D INFANZIA La presente polizza stipulata tra il COMUNE DI SCANDIANO C.F./P.IVA: 00441150356 e la Società DURATA DELLA POLIZZA dalle ore 24.00

Dettagli

INFORTUNI Caratteristiche principali

INFORTUNI Caratteristiche principali INFORTUNI Caratteristiche principali A QUALI ESIGENZE RISPONDE / COSA ASSICURA: Consente di far fronte agli imprevisti che potrebbero compromettere l integrità fisica dell Assicurato e di conseguenza tutela

Dettagli

ASSICURAZIONE INFORTUNI SOGGETTI DIVERSI

ASSICURAZIONE INFORTUNI SOGGETTI DIVERSI CONTRAENTE Centro Residenziale Anziani Umberto Primo Via San Rocco, 14 35028 Piove di Sacco (PD) Codice Fiscale: 80009810286 ASSICURAZIONE INFORTUNI SOGGETTI DIVERSI SERVIZIO ASSICURATIVO PER IL PERIODO

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE INFORTUNI CUMULATIVA

POLIZZA DI ASSICURAZIONE INFORTUNI CUMULATIVA POLIZZA DI ASSICURAZIONE INFORTUNI CUMULATIVA La presente polizza è stipulata tra PROVINCIA DI TREVISO VIA CAL DI BREDA, 116 31100 TREVISO C.F./P.I. 80008870265 e Società Assicuratrice Agenzia di.. Durata

Dettagli

STRALCI DELLE CONDIZIONI DI POLIZZA E DENUNCIA SINISTRI

STRALCI DELLE CONDIZIONI DI POLIZZA E DENUNCIA SINISTRI STRALCI DELLE CONDIZIONI DI POLIZZA E DENUNCIA SINISTRI - RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI DEI TESSERATI F.I.S.N. - POLIZZA INFORTUNI TESSERATI F.I.S.N. - DENUNCIA SINISTRI STRALCIO DELLE CONDIZIONI DI

Dettagli

GLI ASPETTI PRINCIPALI DELLA CONVENZIONE

GLI ASPETTI PRINCIPALI DELLA CONVENZIONE CONVENZIONE ASSICURATIVA PER LE ODV Attraverso un accordo con l importante broker assicurativo AON il Centro di Servizi Vol. To, in continuità con la precedente esperienza di Idea Solidale, consente alle

Dettagli

COMUNE DI MARINEO. Corso dei Mille N 127 90035 MARINEO (PA) CODICE FISCALE 86000870823

COMUNE DI MARINEO. Corso dei Mille N 127 90035 MARINEO (PA) CODICE FISCALE 86000870823 LOTTO 1 CAPITOLATO SPECIALE per l'assicurazione delle PERSONE - Comune di Marineo Assicurazione INFORTUNI COMUNE DI MARINEO Corso dei Mille N 127 90035 MARINEO (PA) CODICE FISCALE 86000870823 CAPITOLATO

Dettagli

Contratto di assicurazione. Diaria da ricovero, da infortunio, indennità da ingessatura

Contratto di assicurazione. Diaria da ricovero, da infortunio, indennità da ingessatura Contratto di assicurazione Diaria da ricovero, da infortunio, indennità da ingessatura SFERA DIARIA Il presente Fascicolo informativo contenente a) la Nota informativa, b) il Glossario; c) le Condizioni

Dettagli