LA SIAE PER IL DIRITTO D AUTORE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "LA SIAE PER IL DIRITTO D AUTORE"

Transcript

1 LA SIAE PER IL DIRITTO D AUTORE In che consiste l attività della SIAE nell ambito del diritto d autore? Autorizza l utilizzazione delle opere. Verifica, riscuote e distribuisce i compensi agli autori e a chi ne ha diritto. La funzione istituzionale della SIAE consiste nell attività di intermediazione per la gestione dei diritti d autore. La SIAE concede, quindi, le autorizzazioni per l utilizzazione delle opere protette, riscuote i compensi per diritto d autore e ripartisce i proventi che ne derivano agli aventi diritto (autori, editori, eredi, ecc.). Svolge la propria attività in Italia, servendosi dei propri uffici e, all estero, attraverso le Società d autori straniere con le quali ha stipulato accordi di rappresentanza. E obbligatorio aderire alla SIAE? Non è obbligatorio aderire alla SIAE. L adesione alla SIAE è libera e volontaria. L autore può teoricamente decidere di curare direttamente i rapporti con gli utilizzatori per tutelare i propri diritti, ma di fatto l intermediazione di una organizzazione specializzata e capillare è indispensabile. Com è organizzata la SIAE? È presente su tutto il territorio nazionale. Oltre agli uffici centrali (sezioni e servizi), la SIAE si avvale di una struttura che si articola in 13 Sedi regionali cori funzioni di coordinamento e controllo. 34 Filiali con funzioni di collaborazione con le Sedi e dispone di oltre 600 circoscrizioni mandatarie con funzioni di sportello e controllo sull intero territorio nazionale. La SIAE ha la sede legale e gli uffici della Direzione Generale a Roma in Viale della 1 Letteratura 30. Quali sono, in particolare, le opere che vengono tutelate dalla SIAE? La SIAE tutela tutte le opere dell ingegno. quindi oltre o quelle musicali, anche le opere letterarie. teatrali. radiotelevisive e cinematografiche. La SIAE tutela, attraverso le cinque sezioni in cui è strutturata Musica, Lirica, Dor (Drammatica e Opere Radiotelevisive), Olaf (Opere letterarie e arti figurative) e Cinema la musica, le opere letterarie, teatrali, figurative, coreografiche, radiotelevisive, a patto che i relativi autori siano iscritti alla Società. Per esempio, per la lettura di un romanzo alla radio o per la lettura pubblica di poesie, la SIAE autorizza l utilizzazione e percepisce i compensi per diritto d autore, ripartendo poi gli importi tra l autore e l editore, come fa per le opere musicali. La SIAE svolge anche qualche attività per favorire il collocamento o la diffusione di un opera tutelata? La SIAE non è un editore, né un agente artistico. Non promuove direttamente le opere che le sono affidate in tutela. Un equivoco comune è che la SIAE possa favorire l utilizzazione pubblica delle opere affidate alla sua tutela, come se fosse un agente. Tutti i rapporti con la SIAE (iscrizione, mandato, deposito di inedito) non comportano, da parte della Società, il compito di collocamento del lavoro depositato. La tutela di un opera è, infatti, diversa dalla sua promozione. La SIAE garantisce uguale tutela a tutte le opere che le vengono affidate.

2 LA SIAE PER LA MUSICA Che cosa fa la Sezione Musica? La Sezione Musica si occupa dei diritti relativi alle opere musicali. Le opere possono essere di qualunque genere musicale, con o senza testo letterario, In particolare la Sezione Musica amministra i diritti di pubblica esecuzione delle opere (per es. riscuotendo i diritti d autore in percentuale, sugli incassi dei concerti e della musica dal vivo in genere), inclusa l esecuzione cinematografica e la diffusione radiotelevisiva, e i diritti di riproduzione meccanica delle opere (per es. le opere registrate su cd). Chiunque utilizzi pubblicamente opere musicali tutelate ed amministrate dalla Sezione Musica, deve ottenerne la preventiva autorizzazione. Come comportarsi per le composizioni musicali create da un gruppo o una band musicale? Il diritto d autore ha natura personale. Debbono quindi iscriversi alla SIAE, individualmente, i componenti del gruppo o della band che abbiano partecipato alla creazione delle opere. Queste debbono poi essere dichiarate alla Sezione Musica con le modalità ordinarie, indicando singolarmente i nomi delle persone che hanno partecipato alla creazione dell opera come compositori o autori della musica o del testo. Se i brani vengono utilizzati all estero sono in ogni caso tutelati dalla SIAE? La SIAE ha contratti di rappresentanza con le Società di Autori dei più importanti Paesi, quindi l opera è tutelata anche all estero. Queste Società provvedono, secondo le proprie regole e in base alle proprie tariffe, ad amministrare nei loro territori anche il repertorio tutelato dalla SIAE, assimilando gli associati SIAE ai propri. Così, ad esempio, se un brano depositato alla SIAE viene eseguito durante un concerto in Francia, la Società di autori francese SACEM provvede ad incassare i proventi secondo le proprie tariffe, e, tolte le proprie spese di gestione, li trasmette alla SIAE per il successivo pagamento ai suoi associati. Lo stesso avviene se, sempre ad esempio, un brano depositato alla SIAE viene pubblicato su un CD prodotto in Germania: la Società degli autori tedesca GEMA provvede ad incassare i proventi, secondo le proprie tariffe, e a trasmetterli alla SIAE che verserà i compensi agli autori ed editori delle musiche registrate sul CD. Se si avvia un attività di produzione discografica quali rapporti occorre instaurare con la SIAE? Le case discografiche, cioè le aziende produttrici di supporti audio nei diversi formati sono, dal punto di vista del diritto d autore, utilizzatori di opere musicali. Pertanto, il produttore discografico deve corrispondere alla SIAE i compensi che spettano agli autori ed editori delle opere riprodotte. ll produttore deve quindi chiedere alla SIAE l autorizzazione a riprodurre e commercializzare brani tutelati e la SIAE rilascia al produttore la relativa licenza.

3 Il produttore discografico prima di pubblicare la propria registrazione, deve riempire un modulo e portarlo alla SIAE della sua zona o città. In tale modulo deve indicare i titoli dei brani, gli autori e compositori e il numero delle copie che intende stampare. In base a tali indicazioni, la SIAE gli chiederà di pagare una certa somma di denaro destinata ad autori, compositori ed editori delle canzoni incluse nel CD. Contemporaneamente la SIAE rilascerà al produttore la relativa licenza che conferma la concessione dell autorizzazione a riprodurre. TITOLO CD Titoli brani registrati 1) XXXXX 2) XXXXXX 3) XXXXXXX Musica e Parole di Es. Giovanni Rossi Numero copie Se organizzo pubblici spettacoli o concerti che devo fare? L organizzatore dell evento, in qualità di utilizzatore di musica deve corrispondere alla SIAE i compensi spettanti ai suoi autori/editori. Nel caso della pubblica esecuzione (es. concerti di musica nei teatri, in sale da ballo, nei locali ecc.), l organizzatore dell evento deve ottenere la licenza da parte della SIAE e pagare i compensi dovuto agli autori. Pertanto egli dovrà recarsi presso la sede SIAE della sua città e richiedere il modulo relativo (PROGRAMMA MUSICALE). Nel Programma Musicale dovranno poi esser riportati titoli e rispettivi autori e compositori dei brani eseguiti nel corso dello spettacolo. Programma musicale Teatro Tenda di. Data concerto Brani eseguiti - autori 1) XXXXX di XXXXXX 2) XXXXX di XXXXXX 3) XXXXXX di XXXXXX 4) XXXXXXX di XXXXX ecc Dopo l evento, l organizzatore dovrà recarsi nuovamente alla sede SIAE per riportare il Programma Musicale compilato e firmato dagli artisti che hanno eseguito le canzoni. La SIAE, in base ai dati forniti nel Programma musicale, chiederà all organizzatore di pagare una cifra che sarà dalla SIAE versata agli autori, compositori ed editori dei brani eseguiti e cantati durante l evento. Nei due casi qui illustrati (riproduzione di musica su CD e concerto), risulta evidente che sia il produttore discografico che l organizzatore del concerto traggono dei vantaggi economici (rispettivamente con la vendita e lo sfruttamento del CD e con la vendita dei biglietti del concerto) grazie proprio alla musica composta da autori e compositori che, quindi, hanno diritto a ricevere un loro compenso.

4 E invece per le edizioni musicali? L editore musicale, nella sua qualità di titolare dei diritti, in base ai contratti stipulati con gli autori, riceve una quota dei compensi incassati per lo sfruttamento delle opere, in base a quanto concordato contrattualmente con gli autori. L editore musicale deve essere, comunque, associato alla SIAE (o da essa rappresentato) per poter usufruire del servizio di incasso e distribuzione dei compensi svolto dalla Società. Cosa si deve fare per produrre e commercializzare cd audio che riproducono opere musicali? La riproduzione e commercializzazioni di supporti contenenti opere tutelate sono attività che devono essere autorizzate dagli autori delle opere riprodotte. Per produrre supporti audio e distribuirli anche gratuitamente, è necessario corrispondere un compenso agli autori dei brani musicali riprodotti. Il produttore deve, quindi. preventivamente rivolgersi alla SIAE ( tramite gli uffici abilitati al servizio) e richiedere una licenza (autorizzazione) che la SIAE rilascia limitatamente al repertorio da essa tutelato. Detta licenza, fornita dietro versamento di un compenso, riguarda esclusivamente i diritti d autore per la registrazione delle opere, per la realizzazione dei relativi supporti e per la successiva distribuzione al pubblico. E se l autore dell opera non è iscritto alla SIAE? Nel caso di un autore non iscritto, che si tutela in proprio, la SIAE non rilascerà licenza ne effettuerà l incasso di diritti d autore. COME TUTELARE LE OPERE Gli autori ed editori di opere musicali hanno la piena facoltà di gestire personalmente i diritti di cui sono titolari, organizzandosi per conoscere dove e quando le loro opere vengono eseguite, rilasciando di volta in volta le autorizzazioni necessarie e stabilendo le relative tariffe. Tuttavia, una tale possibilità è assai difficilmente realizzabile.. L adesione alla SIAE consente quindi di avere a disposizione un organizzazione capillare, in Italia e nel mondo, che provvede a controllare le utilizzazioni delle opere ovunque e comunque avvengano, a rilasciare le necessarie autorizzazioni, a riscuotere i compensi e a suddividerli tra tutti gli aventi diritto. Si tratta quindi di un servizio che, nei fatti, è irrinunciabile per autori, compositori ed editori, tanto che organizzazioni come la SIAE esistono in tutti i Paesi del mondo. Pertanto, l autore o il suo avente causa può esercitare personalmente i diritti riconosciuti dalla Legge, oppure affidarne la tutela alla Società Italiana degli Autori e degli Editori (art. 180 della Legge 22/4/1941, n.633) con un rapporto che può essere:

5 1. di associazione, se si tratta di autori, editori, concessionari ecc. italiani o di paesi membri dell Unione Europea 2. di mandato se si tratta, invece, di autori, editori, concessionari ecc. che hanno la cittadinanza o la nazionalità di un Paese non aderente all Unione Europea, ovvero di eredi di aventi diritto 3. di mandato se si tratta di autori, editori, concessionari ecc. che, pur in possesso dei requisiti previsti per l associazione, non intendono instaurare il rapporto associativo Mandato gratuito per autori minorenni: i minori di 18 anni possono iscriversi gratuitamente alla SIAE, tramite un mandato che prevede il pagamento di soli 29,24 euro (versamenti autori) per l imposta di bollo. In tal modo possono affidare in tutela alla Società le loro opere, depositandole presso le Sezioni: Musica, Cinema, Opere Drammatiche e Radiotelevisive, Opere letterarie e Arti Visive. Anche gli autori minorenni già associati possono optare per il mandato gratuito alle stesse condizioni. Questa forma di iscrizione è valida fino al 31 dicembre dell anno in cui il minore compie la maggiore età Agli associati è attribuito il diritto di elettorato attivo (votare) e passivo (candidarsi e votare) per la costituzione degli Organi Sociali della Società. AUTORE DEI TESTI O COMPOSITORE L autore che chiede la tutela della SIAE per opere di competenza della Sezione Musica con le qualifiche di: Autore della parte letteraria Compositore dovrà presentare: 1. se cittadino dell Unione Europea: la domanda di associazione oppure la domanda di mandato nel caso non desideri associarsi; per i minori la domanda di associazione deve contenere anche i dati anagrafici, il codice fiscale e la firma di chi esercita la patria potestà. Se cittadino non appartenente all Unione Europea: la domanda di mandato; per i minori la domanda deve contenere anche i dati anagrafici, il codice fiscale e la firma di chi esercita la potestà; 2. il consenso per il trattamento dei dati personali; 3. la dichiarazione di almeno un'opera, mediante l'apposito bollettino, insieme ad un esemplare dello spartito ed all'eventuale testo. I testi letterari possono essere dichiarati soltanto se completi della parte musicale. Il fac-simile del bollettino non può essere utilizzato al posto dell'originale stampato su cartoncino, che può essere richiesto agli Uffici periferici della SIAE o agli Uffici della Direzione Generale mediante il fac-simile stesso; 4. la ricevuta dei versamenti previsti; 5. la comunicazione delle modalità di pagamento; 6. la fotocopia di un documento di identità non scaduto da cui risultino chiaramente i dati anagrafici e la cittadinanza.

6 Pseudonimo L uso dello pseudonimo deve essere preventivamente riconosciuto dalla SIAE e può essere concesso soltanto a chi abbia già perfezionato la pratica di associazione. Nome d arte La comunicazione dell uso del nome d arte, notoriamente conosciuto come equivalente al nome vero, può essere inoltrata alla SIAE soltanto da chi abbia già perfezionato la pratica di associazione. LA SIAE E GLI UTILIZZATORI DI MUSICA VIA INTERNET E TELEFONIA MOBILE In quali casi deve essere acquistata la licenza SIAE per le utilizzazioni su internet e su servizi per telefonia mobile? Per legge. l uso di opere protette dal diritto d autore deve essere sempre autorizzato in via preventiva dai rispettivi titolari e per essi, ove iscritti o rappresentati, dalla SIAE. Questo vale anche per le utilizzazioni in rete e per quelle effettuate attraverso la telefonia mobile. La licenza deve essere ottenuta in tutti i casi in cui l utilizzazione di musica o di altre opere tutelate avviene in una delle seguenti forme: a) siti portali che offrono agli utenti l accesso guidato alla rete, con l offerta di canali tematici dedicati alla musica e ad altri repertori tutelati dalla SIAE: b) siti che effettuano la diffusione in streaming o webcasting di brani, videoclip, concerti ed altri eventi musicali, dal vivo o in differita; c) siti che svolgono attività di promozione, distribuzione e vendita mediante downloading di file musicali, in qualsiasi formato di compressione; d) siti che svolgono attività di promozione, distribuzione e vendita mediante downloading di siti aziendali, industriali, istituzionali che contengono musica come complemento; e) siti di artisti, autori, editori e produttori fonografici per l autopromozione delle loro opere musicali; siti che offrono podcasting con contenuti musicali. f) siti che utilizzano sistemi basati sulla piattaforma tecnologica Wap, Umts o simili per la trasmissione su reti telematiche e di telefonia mobile e fissa; g) servizi resi all utenza attraverso la telefonia mobile. Chi deve sottoscrivere la licenza SIAE? Per i servizi di telefonia mobile con contenuti musicali la licenza deve essere sottoscritta dal titolare del servizio stesso. Per i siti web la licenza deve essere sottoscritta dai content provider. I content provider sono i responsabili editoriali del sito, e in particolare dell organizzazione e della creazione dei contenuti (e non i service provider anche se le due qualifiche possono coincidere). Le attività prese in considerazione dalle licenze si riferiscono sia al caso in cui la musica costituisce l oggetto primario dell utilizzazione, sia a quello della musica usata come sottofondo all interno dei siti web.

7 Quali sono le attività autorizzate dalle licenze SIAE? Le licenze SIAE autorizzano il titolare: - a riprodurre le opere tutelate, tramite caricamento (uploading) dei file all interno della sua banca dati; - alla comunicazione al pubblico su lnternet oppure sulle altre reti telematiche e di telecomunicazione, anche con riferimento a servizi interattivi in cui la programmazione è scelta direttamente dall utente; - a mettere a disposizione del pubblico le opere musicali ai fini del downloading da parte degli utenti. Come si ottengono le autorizzazioni? Occorre rivolgersi all Ufficio Multimedialità della SIAE E sufficiente ottenere la licenza della SIAE per usare la musica legalmente? No, non sempre. Le licenze sono molto chiare su questo punto: ove si faccia uso di registrazioni protette è necessaria anche l autorizzazione del produttore fonografico proprietario delle registrazioni. Nelle autorizzazioni, che vengono rilasciate in nome e per conto dei titolari del diritto d autore, non sono compresi i diritti connessi spettanti ai produttori fonografici ed agli artisti interpreti ed esecutori per l utilizzazione, rispettivamente, delle loro registrazioni e delle loro prestazioni artistiche. Per poter realizzare qualsiasi processo di duplicazione (compreso quello realizzato per caricare i file sul server) e per l uso dei supporti registrati, bisogna ottenere l autorizzazione preventiva delle case discografiche. Come vengono attribuiti i compensi incassati dalla SIAE per utilizzazioni d musica su siti web e servizi per telefonia mobile? Sulla base dei dati forniti dal soggetto titolare della licenza. Con la sottoscrizione della licenza, il titolare si impegna a fornire periodicamente il report delle transazioni effettuate contenente l indicazione dei titoli delle opere e degli autori, i dati relativi agli ascolti e ai prelevamenti dei file musicali. Il report costituisce uno strumento indispensabile per le attività di ripartizione dei compensi in favore degli autori. Dalla sua esatta compilazione dipende la possibilità di una precisa individuazione degli aventi diritto per le conseguenti ripartizioni dei diritti economici maturati. Che cosa succede se non si chiede l autorizzazione degli autori o della SIAE? Si commette un illecito. La risposta, ancora una volta, va trovata nella normativa sul diritto d autore: chiunque utilizzi un opera dell ingegno, in ogni forma e modo, senza il consenso degli aventi diritto (autori ed editori e per essi la SIAE, ma anche titolari dei diritti connessi), vale a dire abusivamente, commette un illecito ed è perseguibile ai sensi di legge. Le conseguenze possono essere sia di tipo civile (sequestro, inibitoria, risarcimento del danno, ecc.) che penale. Fonte Siae - Per approfondimenti

LICENZA PER L UTILIZZAZIONE DELLE OPERE MUSICALI AMMINISTRATE DALLA SIAE IN SITI WEB NON MUSICALI n. /I/... URL DEL SITO OGGETTO DELLA LICENZA...

LICENZA PER L UTILIZZAZIONE DELLE OPERE MUSICALI AMMINISTRATE DALLA SIAE IN SITI WEB NON MUSICALI n. /I/... URL DEL SITO OGGETTO DELLA LICENZA... Questo contratto di licenza è visualizzato per informazione. La licenza deve essere richiesta attraverso i servizi on line. Si attiva così la procedura automatizzata di emissione MAV. A pagamento avvenuto,

Dettagli

SOCIETA ITALIANA DEGLI AUTORI ED EDITORI S.I.A.E. GUIDA PRATICA AI CONTRATTI DI LICENZA DELLA SIAE PER LA PRODUZIONE DI

SOCIETA ITALIANA DEGLI AUTORI ED EDITORI S.I.A.E. GUIDA PRATICA AI CONTRATTI DI LICENZA DELLA SIAE PER LA PRODUZIONE DI GUIDA PRATICA AI CONTRATTI DI LICENZA DELLA SIAE PER LA PRODUZIONE DI VIDEOCASSETTE VHS, DVD & ALTRI SUPPORTI MULTIMEDIALI La produzione di videocassette VHS, DVD e altri supporti multimediali (CD-ROM,

Dettagli

La regolamentazione del diritto d autore : IL RUOLO DELLA S.I.A.E.

La regolamentazione del diritto d autore : IL RUOLO DELLA S.I.A.E. La regolamentazione del diritto d autore : IL RUOLO DELLA S.I.A.E. Società Italiana degli Autori ed Editori - Sede di Bologna Angelo Pediconi Gianni Cavarocchi LA SIAE : LA STRUTTURA La SIAE è un ente

Dettagli

Oggi ho sentito parlare del diritto d autore! Ah si e che cosa è il diritto d autore?

Oggi ho sentito parlare del diritto d autore! Ah si e che cosa è il diritto d autore? Oggi ho sentito parlare del diritto d autore! Ah si e che cosa è il diritto d autore? Laleggespeciale22 aprile 1941, n. 633istituiscela tutela delle opere dell ingegno di carattere creativo, che appartengano

Dettagli

LUNCH UPA Milano, marzo 2012 Stefania Ercolani SIAE Direttore Ufficio Multimedialità

LUNCH UPA Milano, marzo 2012 Stefania Ercolani SIAE Direttore Ufficio Multimedialità LUNCH UPA Milano, marzo 2012 Stefania Ercolani SIAE Direttore Ufficio Multimedialità I titolari dei diritti d autore possono scegliere di amministrare in forma individuale e diretta dei propri diritti

Dettagli

Internet e gestione collettiva dei diritti d autore e dei diritti connessi. Avv. Pierluigi de Palma

Internet e gestione collettiva dei diritti d autore e dei diritti connessi. Avv. Pierluigi de Palma Internet e gestione collettiva dei diritti d autore e dei diritti connessi Avv. Pierluigi de Palma Premessa Evoluzione dell offerta on line dell impresa: da vetrina virtuale dei propri prodotti/servizi

Dettagli

Le opere dell ingegno sono protette dalla legge fino al termine di 70 anni dopo la morte dell ultimo dei coautori.

Le opere dell ingegno sono protette dalla legge fino al termine di 70 anni dopo la morte dell ultimo dei coautori. ADEMPIMENTI SIAE Se organizzate pubblici spettacoli o intrattenimenti di qualsiasi tipo che prevedono l utilizzazione di opere protette dal diritto d autore o se utilizzate prodotti contenenti riproduzioni

Dettagli

URL del documento: http://creativecommons.ieiit.cnr.it/bollinosiae_e_licenzecc.pdf

URL del documento: http://creativecommons.ieiit.cnr.it/bollinosiae_e_licenzecc.pdf IL BOLLINO SIAE E LE LICENZE CREATIVE COMMONS URL del documento: http://creativecommons.ieiit.cnr.it/bollinosiae_e_licenzecc.pdf Partendo dall analisi delle disposizioni che disciplinano l apposizione

Dettagli

FPM Federazione contro la Pirateria Musicale

FPM Federazione contro la Pirateria Musicale FPM Federazione contro la Pirateria Musicale Cosa dice la legge? La Legge sul Diritto d Autore 633/41, aggiornata dalla Legge 248/00, prevede dure sanzioni penali per coloro che violano le disposizioni

Dettagli

Le società di gestione collettiva: lo sportello unico della SIAE (one-stop-shop) e la licenza multimediale

Le società di gestione collettiva: lo sportello unico della SIAE (one-stop-shop) e la licenza multimediale Le società di gestione collettiva: lo sportello unico della SIAE (one-stop-shop) e la licenza multimediale Giorgio Assumma, presidente della Società Italiana Autori Editori (SIAE), in occasione di un dibattito

Dettagli

Questo contratto di Licenza è visualizzato per informazione.

Questo contratto di Licenza è visualizzato per informazione. CONTRATTO DI LICENZA PER L UTILIZZAZIONE DELLE OPERE MUSICALI AMMINISTRATE DALLA SIAE QUALE COMPLEMENTO O SOTTOFONDO IN SITI WEB (AMCS) Licenza SIAE n. / I /. (spazio riservato alla SIAE) AVVERTENZA N.B.

Dettagli

RISOLUZIONE N.12/E. Roma, 09 febbraio 2004

RISOLUZIONE N.12/E. Roma, 09 febbraio 2004 RISOLUZIONE N.12/E Roma, 09 febbraio 2004 Direzione Centrale Normativa e Contenzioso Oggetto:Istanza d interpello art. 25 del DPR n. 600 del 1973 Applicabilità della ritenuta sui compensi a titolo di diritto

Dettagli

a titolo gratuito Ermes S.r.l., alla pubblicazione del materiale video, di seguito opera,fornito in occasione del Premio creativo from cool to good.

a titolo gratuito Ermes S.r.l., alla pubblicazione del materiale video, di seguito opera,fornito in occasione del Premio creativo from cool to good. Liberatoria A favore di Ermes S.r.l. Via Maurizio Quadrio,13 20154 Milano Cod Fisc. e P. IVA 05967120964 con la presente il/sottoscritto/a 1.AUTORIZZA a titolo gratuito Ermes S.r.l., alla pubblicazione

Dettagli

L industria musicale e le principali professioni

L industria musicale e le principali professioni L industria musicale e le principali professioni Questo testo sintetizza le funzioni e i ruoli delle principali figure professionali dell industria musicale e discografica, menzionando persone e strutture

Dettagli

V.I.T.A. VIDEO INTERACTIVE TALENT AWARDS

V.I.T.A. VIDEO INTERACTIVE TALENT AWARDS 1 V.I.T.A. VIDEO INTERACTIVE TALENT AWARDS REGOLAMENTO Believe Digital S.r.l. (di seguito, per brevità, anche detta semplicemente Believe ), con sede a Milano in Via Alberto da Giussano n. 16, p.e.c. believedigital@pec.it,

Dettagli

Legge 22 aprile 1941, nr. 633 Protezione del diritto d autore e di altri diritti connessi al suo esercizio

Legge 22 aprile 1941, nr. 633 Protezione del diritto d autore e di altri diritti connessi al suo esercizio Legge 22 aprile 1941, nr. 633 Protezione del diritto d autore e di altri diritti connessi al suo esercizio (testo aggiornato con le modifiche successivamente apportate alla data del 30 settembre 2011).

Dettagli

AUTORIZZAZIONE PER L UTILIZZAZIONE IN MODALITA PODCASTING DELLE OPERE MUSICALI AMMINISTRATE DALLA SIAE. Società e Ditte Individuali

AUTORIZZAZIONE PER L UTILIZZAZIONE IN MODALITA PODCASTING DELLE OPERE MUSICALI AMMINISTRATE DALLA SIAE. Società e Ditte Individuali AUTORIZZAZIONE PER L UTILIZZAZIONE IN MODALITA PODCASTING DELLE OPERE MUSICALI AMMINISTRATE DALLA SIAE n /I/.. Società e Ditte Individuali TITOLARE DELL' AUTORIZZAZIONE.... LEGALMENTE RAPPRESENTATO DA...

Dettagli

inarranti autoproduzioni

inarranti autoproduzioni inarranti autoproduzioni Contratto di edizione Relativo ad opere di sceneggiatura cinematografica e/o soggetti per il cinema e/o teatro e/o rappresentazioni di scena e/o multimediali Tra la NonSoloParole.Com

Dettagli

Condizioni Generali di Licenza ad Imprese di Diffusione Radiofonica in ambito Locale

Condizioni Generali di Licenza ad Imprese di Diffusione Radiofonica in ambito Locale Condizioni Generali di Licenza ad Imprese di Diffusione Radiofonica in ambito Locale Rilasciate a. con sede in.. codice fiscale e Partita IVA.. rappresentata da nella qualità di legale rappresentante,

Dettagli

Le licenze d uso. Le principali tipologie di licenze

Le licenze d uso. Le principali tipologie di licenze Le licenze d uso La legge 633/41 attribuisce in via esclusiva all autore dell opera software tutti i diritti derivanti dall opera stessa, e vieta e punisce ogni abuso che leda questi diritti esclusivi.

Dettagli

REGOLAMENTO NOTE D'AUTORE 2012/2013

REGOLAMENTO NOTE D'AUTORE 2012/2013 1 REGOLAMENTO NOTE D'AUTORE 2012/2013 PREMESSA Palbertmusic (di seguito denominato organizzazione) indice la seconda edizione del Premio Note d'autore (di seguito denominato concorso), rassegna dedicata

Dettagli

CONTRATTO DI DISTRIBUZIONE DIGITALE

CONTRATTO DI DISTRIBUZIONE DIGITALE CONTRATTO DI DISTRIBUZIONE DIGITALE Tra il. nato a.. il / /, residente a. in.., codice fiscale n.... rappresentante il gruppo musical denominato.., di seguito chiamato AUTORE da una parte e (R)ESISTO DISTRIBUZIONE

Dettagli

ORGANIZZATO DA. www.soundandbeer.it

ORGANIZZATO DA. www.soundandbeer.it 2016 ORGANIZZATO DA Regolamento Ufficiale Sound and Beer Music Contest 2016 www.soundandbeer.it EVENTO ORGANIZZATO DA REGOLAMENTO UFFICIALE SOUND AND BEER MUSIC CONTEST 2016 1. AMMISSIONE A SOUND AND BEER

Dettagli

Codice Civile. Libro Quinto Del lavoro. Titolo VIII Dell'azienda [...] Capo III Del marchio

Codice Civile. Libro Quinto Del lavoro. Titolo VIII Dell'azienda [...] Capo III Del marchio Codice Civile Libro Quinto Del lavoro Titolo VIII Dell'azienda [...] Capo III Del marchio Art. 2569. Diritto di esclusività. Chi ha registrato nelle forme stabilite dalla legge un nuovo marchio idoneo

Dettagli

(delibera n. 666/08/CONS del 26 novembre 2008 recante Regolamento per l organizzazione e la tenuta del Registro degli operatori di comunicazione )

(delibera n. 666/08/CONS del 26 novembre 2008 recante Regolamento per l organizzazione e la tenuta del Registro degli operatori di comunicazione ) Allegato B (delibera n. 666/08/CONS del 26 novembre 2008 recante Regolamento per l organizzazione e la tenuta del Registro degli operatori di comunicazione ) DICHIARAZIONI OBBLIGATORIE AI FINI DELL ISCRIZIONE

Dettagli

Introduzione al diritto d autore

Introduzione al diritto d autore Introduzione al diritto d autore Lezione n. 1 Il diritto d autore Legge 22 aprile 1941 n. 633, Protezione del diritto d autore e di altri diritti connessi al suo esercizio Art. 1 Sono protette ai sensi

Dettagli

ACCORDO. tra PREMESSO

ACCORDO. tra PREMESSO ACCORDO tra SCF Società Consortile Fonografici per Azioni, con sede in Milano, Via Leone XIII n. 14, capitale sociale pari a Euro 500.000, iscritta al Registro delle Imprese presso la CCIAA di Milano al

Dettagli

tra in persona del legale rappresentante... con sede legale in... Via/Piazza d ora in avanti denominata Impresa

tra in persona del legale rappresentante... con sede legale in... Via/Piazza d ora in avanti denominata Impresa PROTOCOLLO APPLICATIVO PER LE IMPRESE DISTRIBUTRICI DI SUPPORTI VERGINI (CD-R E DVD- R) NON ISCRITTE NEL REPERTORIO DEL MINISTERO DELLA SALUTE COME FABBRICANTI DI DISPOSITIVI MEDICI N. tra S.I.A.E. - Società

Dettagli

PRIMO MAGGIO 2016. Piazza San Giovanni Roma. il Contest per Artisti Emergenti. presenta

PRIMO MAGGIO 2016. Piazza San Giovanni Roma. il Contest per Artisti Emergenti. presenta PRIMO MAGGIO 2016 Piazza San Giovanni Roma presenta il Contest per Artisti Emergenti Attraverso il Contest 1M NEXT, il Concerto del Primo Maggio intende selezionare un minimo di n 3 Artisti che verranno

Dettagli

COMUNE DI RAVARINO Provincia di Modena

COMUNE DI RAVARINO Provincia di Modena COMUNE DI RAVARINO Provincia di Modena AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L AFFIDAMENTO DELL ORGANIZZAZIONE, GESTIONE E DIREZIONE ARTISTICA DELLA MANIFESTAZIONE TI INVITIAMO ALL OPERA RASSEGNA

Dettagli

ISTRUZIONI PER L ADESIONE ALLA CONVENZIONE FEDERFARMA - SCF 2014

ISTRUZIONI PER L ADESIONE ALLA CONVENZIONE FEDERFARMA - SCF 2014 ISTRUZIONI PER L ADESIONE ALLA CONVENZIONE FEDERFARMA - SCF 2014 Federfarma e SCF hanno stipulato una Convenzione che disciplina le modalità di ottenimento della Licenza per la diffusione di musica registrata

Dettagli

ALLEGATO B. (alla delibera 666/08/CONS del 26 novembre 2008)

ALLEGATO B. (alla delibera 666/08/CONS del 26 novembre 2008) ALLEGATO B (alla delibera 666/08/CONS del 26 novembre 2008) DICHIARAZIONI OBBLIGATORIE AI FINI DELL ISCRIZIONE NEL REGISTRO DEGLI OPERATORI DI COMUNICAZIONE. Testo coordinato con le modifiche apportate

Dettagli

Regolamento dell Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Lombardia e dell Emilia Romagna B. Ubertini in materia di brevetti.

Regolamento dell Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Lombardia e dell Emilia Romagna B. Ubertini in materia di brevetti. Regolamento dell Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Lombardia e dell Emilia Romagna B. Ubertini in materia di brevetti. Titolo I Disposizioni generali Art. 1 (Oggetto) 1. Il presente regolamento

Dettagli

Autorità per le garanzie nelle comunicazioni

Autorità per le garanzie nelle comunicazioni Autorità per le garanzie nelle comunicazioni Dichiarazioni obbligatorie ai fini dell iscrizione nel Registro degli operatori di comunicazione Allegato a: Delibera n. 666/08/CONS ALLEGATO B (alla delibera

Dettagli

ORGANIZZATO DA. Regolamento Ufficiale Sound and Beer Music Contest 2015. ART EVENTS NOVARA SEDE IN C.SO ITALIA 24/C NOVARA www.arteventsnovara.

ORGANIZZATO DA. Regolamento Ufficiale Sound and Beer Music Contest 2015. ART EVENTS NOVARA SEDE IN C.SO ITALIA 24/C NOVARA www.arteventsnovara. ORGANIZZATO DA Regolamento Ufficiale Sound and Beer Music Contest 2015 ART EVENTS NOVARA SEDE IN C.SO ITALIA 24/C NOVARA www.arteventsnovara.it EVENTO ORGANIZZATO DA REGOLAMENTO UFFICIALE SOUND AND BEER

Dettagli

ORGANIZZA Premio Nazionale Vito Curcio - alle voci nuove della canzone melodica italiana - edizione 2014

ORGANIZZA Premio Nazionale Vito Curcio - alle voci nuove della canzone melodica italiana - edizione 2014 L Associazione culturale Amici rù Cavaliere in collaborazione Radio Alfa ORGANIZZA Premio Nazionale Vito Curcio - alle voci nuove della canzone melodica italiana - edizione 2014 BANDO di Partecipazione

Dettagli

XIII Edizione del Concorso Letterario Anselmo Spiga

XIII Edizione del Concorso Letterario Anselmo Spiga ---------- Messaggio inoltrato ---------- Da: Giorgi Antonella Data: 15/04/2016 09:43:33 Oggetto: XIII Edizione del Concorso Letterario Anselmo Spiga L'Associazione di

Dettagli

Divinazione Milano s.r.l. in collaborazione con l'etichetta discografica Terzo Millennio e Associazione Culturale Generazione Europea presenta:

Divinazione Milano s.r.l. in collaborazione con l'etichetta discografica Terzo Millennio e Associazione Culturale Generazione Europea presenta: Divinazione Milano s.r.l. in collaborazione con l'etichetta discografica Terzo Millennio e Associazione Culturale Generazione Europea presenta: XXVIII edizione Concorso musicale talent-scout, aperto a

Dettagli

Linee guida in materia di diritto di reprografia di testi presenti nelle biblioteche universitarie

Linee guida in materia di diritto di reprografia di testi presenti nelle biblioteche universitarie Linee guida in materia di diritto di reprografia di testi presenti nelle biblioteche universitarie > Oggetto della tutela della legge sul diritto d autore Oggetto della tutela della legge n. 633 del 1941

Dettagli

OLTRE LE NUVOLE Concorso Corale Provinciale per Scuole Primarie

OLTRE LE NUVOLE Concorso Corale Provinciale per Scuole Primarie Scuola Giacomo Sichirollo - Rovigo Bando di Concorso OLTRE LE NUVOLE Concorso Corale Provinciale per Scuole Primarie 2^ Edizione 9-10 Febbraio 2016 - L ASSOCIAZIONE SCUOLA GIACOMO SICHIROLLO in collaborazione

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DEI DIRITTI DI PROPRIETA INTELLETTUALE (emanato con decreto rettorale 5 agosto 2011, n. 786) INDICE

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DEI DIRITTI DI PROPRIETA INTELLETTUALE (emanato con decreto rettorale 5 agosto 2011, n. 786) INDICE REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DEI DIRITTI DI PROPRIETA INTELLETTUALE (emanato con decreto rettorale 5 agosto 2011, n. 786) INDICE Articolo 1 (Ambito di applicazione) Articolo 2 (Titolarità dei diritti sull

Dettagli

Tariffa comune H 2014 2018

Tariffa comune H 2014 2018 SUISA Cooperativa degli autori ed editori di musica SWISSPERFORM Società svizzera per i diritti di protezione affini Tariffa comune H 2014 2018 Esecuzioni di musica per manifestazioni danzanti e ricreative

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO DIVISIONE RICERCA E RELAZIONI INTERNAZIONALI

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO DIVISIONE RICERCA E RELAZIONI INTERNAZIONALI UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO DIVISIONE RICERCA E RELAZIONI INTERNAZIONALI Ufficio Brevetti e della Proprietà Intellettuale Via Bogino 9-10124 Torino Tel. 011-670.4374/4381/4170 Fax 011-670.4436 ufficio.brevetti@unito.it

Dettagli

Bando Ring Musicali 2015/2016

Bando Ring Musicali 2015/2016 Bando Ring Musicali 2015/2016 Bando e regolamento per l iscrizione al concorso Ring Musicali 2015/2016 al Teatro delle Ali di Breno Sez. 1 REQUISITI PER LA PARTECIPAZIONE Art 1 Possono partecipare alla

Dettagli

Sei Autore? Premio Creatività 2012

Sei Autore? Premio Creatività 2012 Sei Autore? Premio Creatività 2012 promosso dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali Direzione Generale per le Biblioteche, gli Istituti culturali ed il Diritto d autore con il supporto del Formez

Dettagli

RADIO1 PLOT MACHINE Concorso INVERNO 2016 REGOLAMENTO

RADIO1 PLOT MACHINE Concorso INVERNO 2016 REGOLAMENTO 1) La Rai-Radiotelevisione italiana S.p.a. (nel prosieguo RAI) organizza il concorso denominato RADIO1 PLOT MACHINE Concorso INVERNO 2016 (nel prosieguo Concorso), consistente nella presentazione di opere

Dettagli

COMUNICAZIONE DI ADESIONE ALLA DISCIPLINA DI DEROGA ALLE LIMITAZIONI DI TRASFERIMENTO DEL DENARO CONTANTE

COMUNICAZIONE DI ADESIONE ALLA DISCIPLINA DI DEROGA ALLE LIMITAZIONI DI TRASFERIMENTO DEL DENARO CONTANTE COMUNICAZIONE DI ADESIONE ALLA DISCIPLINA DI DEROGA ALLE LIMITAZIONI DI TRASFERIMENTO DEL DENARO CONTANTE Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. 13 del decreto legislativo n.

Dettagli

Erogazioni liberali e raccolta fondi

Erogazioni liberali e raccolta fondi In che modo è possibile per chi fa una donazione ad una associazione scaricarla dalla dichiarazione dei redditi? Affinché il soggetto che elargisce un erogazione liberale in denaro nei confronti di un

Dettagli

ACCORDO. tra. Premesso che

ACCORDO. tra. Premesso che ACCORDO tra SCF Società Consortile Fonografici per Azioni, con sede in Milano, Via Leone XIII n. 14, capitale sociale pari a Euro 500.000, iscritta al Registro delle Imprese presso la CCIAA di Milano al

Dettagli

Questionario per autori e artisti

Questionario per autori e artisti Questionario per autori e artisti Fields marked with are mandatory. Introduzione La Direzione Generale Mercato interno e servizi della Commissione europea hanno affidato a Europe Economics e all Istituto

Dettagli

LUINO (VA) Lago Maggiore 13 EDIZIONE 08-09 -10 GIUGNO 2012 18 CORI FINALISTI. ASSOCIAZIONE NO PROFIT CUORICINO D ORO con il patrocinio di

LUINO (VA) Lago Maggiore 13 EDIZIONE 08-09 -10 GIUGNO 2012 18 CORI FINALISTI. ASSOCIAZIONE NO PROFIT CUORICINO D ORO con il patrocinio di Bando di Concorso Cuoricino d oro Musica per Crescere Concorso Canoro Internazionale per cori di Scuole Primarie ------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

Il compito di applicare il contrassegno, cioè di "vidimare" i supporti è affidato alla SIAE.

Il compito di applicare il contrassegno, cioè di vidimare i supporti è affidato alla SIAE. Il contrassegno La Legge sul diritto d'autore, n. 633/1941), stabilisce (art. 181 bis) che su ogni supporto contenente programmi per elaboratore o multimediali nonché su ogni supporto (CD, cassette audio

Dettagli

La Musica tra creatività, diritto e fisco

La Musica tra creatività, diritto e fisco Convegno La Musica tra creatività, diritto e fisco (quarta edizione - 9 ottobre 2012) **** * **** UTILIZZAZIONE ECONOMICA DELL OPERA DELL AUTORE, DELL ESECUZIONE DELL ARTISTA E DELLA RIPRODUZIONE FONOMECCANICA

Dettagli

CONVENZIONE. valevole per gli anni accademici 2015-2016, 2016-2017 e 2017-2018 in

CONVENZIONE. valevole per gli anni accademici 2015-2016, 2016-2017 e 2017-2018 in CONVENZIONE valevole per gli anni accademici 2015-2016, 2016-2017 e 2017-2018 in merito al versamento della tassa regionale per il diritto allo studio universitario Il giorno 15 del mese di maggio dell

Dettagli

ANCeSCAO Nazionale Formazione dirigenti conoscere la SIAE

ANCeSCAO Nazionale Formazione dirigenti conoscere la SIAE ANCeSCAO Nazionale Formazione dirigenti conoscere la SIAE modulo due secondo incontro 1 Che cos è la SIAE La SIAE è un punto di riferimento per gli autori e gli editori, ma anche per gli operatori dello

Dettagli

ELEZIONI COMUNALI 2014 LE SPESE ELETTORALI

ELEZIONI COMUNALI 2014 LE SPESE ELETTORALI Vademecum per le elezioni del 25 maggio 7 aprile 2014 2 Fonti normative Le leggi che storicamente regolano le questioni relative alle spese elettorali e alla loro rendicontazione per le elezioni comunali

Dettagli

Progetto ANAMA REGOLAMENTO 101210

Progetto ANAMA REGOLAMENTO 101210 Progetto ANAMA REGOLAMENTO 101210 Nell ambito del Progetto ANAMA (di seguito denominato anche Progetto ) ideato da ANAMA CONFESERCENTI, Via Nazionale 60 00184 Roma, tel. 06/47.251, il presente REGOLAMENTO

Dettagli

L INTERMEDIAZIONE CREDITIZIA ED. OTTOBRE 2012

L INTERMEDIAZIONE CREDITIZIA ED. OTTOBRE 2012 L INTERMEDIAZIONE CREDITIZIA ED. OTTOBRE 2012 1. IL NUOVO SISTEMA DELL INTERMEDIAZIONE CREDITIZIA 1.1. La riforma dell intermediazione del credito 1 GLOSSARIO 6 APPROFONDIMENTI 9 NORMATIVA 10 1.1. LA RIFORMA

Dettagli

Cognome Nome Nato/a a il codice fiscale Cittadinanza Residenza prov.( ) via/p.zza Tel. cell. e-mail

Cognome Nome Nato/a a il codice fiscale Cittadinanza Residenza prov.( ) via/p.zza Tel. cell. e-mail Fac-simile di domanda (mod.1) Al Direttore del Conservatorio di musica Umberto Giordano FOGGIA Il/La sottoscritt_/_ chiede di essere ammess_/_ a partecipare alla procedura comparativo-selettiva pubblica

Dettagli

S T U D I O L E G A L E M I S U R A C A - A v v o c a t i, F i s c a l i s t i & A s s o c i a t i L a w F i r m i n I t a l y

S T U D I O L E G A L E M I S U R A C A - A v v o c a t i, F i s c a l i s t i & A s s o c i a t i L a w F i r m i n I t a l y SINGAPORE PROPRIETÀ INTELLETTUALE A SINGAPORE di Avv. Francesco Misuraca Registrazione del Marchio a Singapore Le fonti normative a tutela dei marchi sono: il Trade Marks Act, le Trade Marks Rules ed i

Dettagli

BANDO DI CONCORSO CANORO - MUSICALE E DANZA CHI CANTA E CHI BALLA SONO IO ARTISTI DEL PO

BANDO DI CONCORSO CANORO - MUSICALE E DANZA CHI CANTA E CHI BALLA SONO IO ARTISTI DEL PO BANDO DI CONCORSO CANORO - MUSICALE E DANZA CHI CANTA E CHI BALLA SONO IO ARTISTI DEL PO PER MUSICISTI, CANTAUTORI, CANTANTI, DUO, GRUPPI CON BRANI EDITI, INEDITI E BALLERINI O GRUPPI DI BALLO Cell. 333-2154657

Dettagli

STATUTO. ART.1 (Costituzione, denominazione e sede)

STATUTO. ART.1 (Costituzione, denominazione e sede) STATUTO ART.1 (Costituzione, denominazione e sede) E costituita l Associazione denominata manoxmano con sede a Milano in C.so di Porta Romana 54. La sede dell'associazione potrà essere trasferita in qualsiasi

Dettagli

REGOLAMENTO ATTUATIVO AGENZIA PER L AFFITTO. Art. 1 Soggetto attuatore

REGOLAMENTO ATTUATIVO AGENZIA PER L AFFITTO. Art. 1 Soggetto attuatore REGOLAMENTO ATTUATIVO AGENZIA PER L AFFITTO Art. 1 Soggetto attuatore Soggetto attuatore del progetto, è Casa e Provincia Spa, che metterà a disposizione le proprie competenze acquisite nello svolgimento

Dettagli

PROPOSTA D ACQUISTO. tel. fax e-mail. n iscriz.ruolo titolare/leg. rappr. n iscriz. società. n iscriz. agente Il sottoscritto. cap città provincia

PROPOSTA D ACQUISTO. tel. fax e-mail. n iscriz.ruolo titolare/leg. rappr. n iscriz. società. n iscriz. agente Il sottoscritto. cap città provincia www.borsatoscana.it Formulario contrattuale predisposto dalle Camere di Commercio I.A.A. di Firenze, Prato, Pistoia, Grosseto per la Borsa toscana del Mercato immobiliare, a tutela dei consumatori e degli

Dettagli

È un sistema di condivisione di file mediante internet e tramite l utilizzo di software distribuiti gratuitamente come emule, kazaa, bearshare..

È un sistema di condivisione di file mediante internet e tramite l utilizzo di software distribuiti gratuitamente come emule, kazaa, bearshare.. Il File sharing È un sistema di condivisione di file mediante internet e tramite l utilizzo di software distribuiti gratuitamente come emule, kazaa, bearshare.. Il file sharing nasce come mezzo per favorire

Dettagli

Fiscal News N. 111. La circolare di aggiornamento professionale. 06.03.2012 Cessione e utilizzo del diritto d autore: aspetti normativi e fiscali

Fiscal News N. 111. La circolare di aggiornamento professionale. 06.03.2012 Cessione e utilizzo del diritto d autore: aspetti normativi e fiscali Fiscal News La circolare di aggiornamento professionale N. 111 06.03.2012 Cessione e utilizzo del diritto d autore: aspetti normativi e fiscali A cura di Carlo De Luca e Luca Savastano Categoria: Irpef

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA tra MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE e SOCIETA ITALIANA DEGLI AUTORI ED EDITORI (SIAE)

PROTOCOLLO D INTESA tra MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE e SOCIETA ITALIANA DEGLI AUTORI ED EDITORI (SIAE) PROTOCOLLO D INTESA tra MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE e SOCIETA ITALIANA DEGLI AUTORI ED EDITORI (SIAE) Vista la legge 15 marzo 1997, n. 59, e in particolare l art.21 che consente alla scuola dell

Dettagli

COS E THE JACK CONNETTITI ALLA MUSICA?

COS E THE JACK CONNETTITI ALLA MUSICA? COS E THE JACK CONNETTITI ALLA MUSICA? The Jack è un programma nato per il web e prodotto a Sansepolcro (Ar) dedicato alla ricerca e alla formazione di nuovi artisti musicali. Attraverso il collaudato

Dettagli

REDDITI DI LAVORO AUTONOMO INDICAZIONI GENERALI

REDDITI DI LAVORO AUTONOMO INDICAZIONI GENERALI REDDITI DI LAVORO AUTONOMO INDICAZIONI GENERALI Indicazioni generali sui redditi di lavoro autonomo Le caratteristiche che secondo il Codice civile contraddistinguono il lavoratore autonomo, sono lo svolgimento

Dettagli

AVVISO PUBBLICO FAQ. Come si compila la scheda finanziaria e come si calcola la percentuale del contributo regionale?

AVVISO PUBBLICO FAQ. Come si compila la scheda finanziaria e come si calcola la percentuale del contributo regionale? AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ECONOMICI A SOSTEGNO DI PROGETTI DA ATTUARE NELLE SCUOLE DEL LAZIO. PRESENTAZIONE ON DEMAND DELLE PROPOSTE PROGETTUALI FAQ Come si compila la scheda finanziaria

Dettagli

AUTO SOSTITUTIVA Responsabilità civili e penali

AUTO SOSTITUTIVA Responsabilità civili e penali AUTO SOSTITUTIVA Responsabilità civili e penali PREMESSA. Un numero sempre maggiore di autoriparatori, offre alla propria clientela il servizio di auto sostitutiva o di cortesia. Si tratta di un servizio

Dettagli

Avviso pubblico per la concessione di contributi di coproduzione ad opere audiovisive, teatrali e musicali. (ex DGR 961 del 05.06.

Avviso pubblico per la concessione di contributi di coproduzione ad opere audiovisive, teatrali e musicali. (ex DGR 961 del 05.06. Assessorato al Turismo e ai Beni Culturali Area Genarale di Coordinamento Settore Sviluppo e Promozione Turismo Servizio Produzioni Cinematografiche e Multimediali Avviso pubblico per la concessione di

Dettagli

CONTRATTO DI REGISTRAZIONE PER L ADESIONE AI SERVIZI DEL PORTALE FORNITORI POSTEL

CONTRATTO DI REGISTRAZIONE PER L ADESIONE AI SERVIZI DEL PORTALE FORNITORI POSTEL CONTRATTO DI REGISTRAZIONE PER L ADESIONE AI SERVIZI DEL PORTALE FORNITORI POSTEL 1 PREMESSE POSTEL intende perseguire, attraverso l utilizzo delle nuove tecnologie di e-procurement, l efficienza, la celerità

Dettagli

Contratto di E-Publishing. tra. E-Editor. Autore

Contratto di E-Publishing. tra. E-Editor. Autore Contratto di E-Publishing tra E-Editor e Autore 1 INDICE 1. Oggetto del contratto 2. Durata della cessione e tipo di contratto 3. Pacifico godimento dei diritti 4. Obblighi dell Autore 5. Consegna dell

Dettagli

LICENZA PER L UTILIZZAZIONE DELLE OPERE MUSICALI AMMINISTRATE DALLA SIAE IN SITI WEB. Licenza SIAE posizione n...

LICENZA PER L UTILIZZAZIONE DELLE OPERE MUSICALI AMMINISTRATE DALLA SIAE IN SITI WEB. Licenza SIAE posizione n... LICENZA PER L UTILIZZAZIONE DELLE OPERE MUSICALI AMMINISTRATE DALLA SIAE IN SITI WEB Licenza SIAE posizione n... QUESTA PROPOSTA CONTRATTUALE E VALIDA PER TUTTO IL PERIODO IN CUI ESSA RIMANE CONFORME AL

Dettagli

PROPOSTA D ACQUISTO. cap città provincia

PROPOSTA D ACQUISTO. cap città provincia www.borsatoscana.it Formulario contrattuale predisposto dalle Camere di Commercio I.A.A. di Firenze, Prato, Pistoia, Grosseto per la Borsa toscana del Mercato immobiliare, a tutela dei consumatori e degli

Dettagli

Aspetti fiscali sulla previdenza complementare

Aspetti fiscali sulla previdenza complementare Stampa Aspetti fiscali sulla previdenza complementare admin in LA PREVIDENZA COMPLEMENTARE: ASPETTI FISCALI Come è noto, la riforma, attuata con il Decreto legislativo 5 dicembre 2005, n. 252, in vigore

Dettagli

CONVENZIONE. tra REGIONE TOSCANA e CONSORZIO CONFCOMMERCIO CAT. TOSCANA s.ca.r.l. e per l attività inerente la qualificazione del ruolo

CONVENZIONE. tra REGIONE TOSCANA e CONSORZIO CONFCOMMERCIO CAT. TOSCANA s.ca.r.l. e per l attività inerente la qualificazione del ruolo ALLEGATO A CONVENZIONE tra REGIONE TOSCANA e CONSORZIO CONFCOMMERCIO CAT TOSCANA s.ca.r.l. e per l attività inerente la qualificazione del ruolo dei Centri di Assistenza Tecnica e iniziative per l ammodernamento

Dettagli

LEGAL NOTICE. 1. Gestore del Sito. 2. Oggetto

LEGAL NOTICE. 1. Gestore del Sito. 2. Oggetto LEGAL NOTICE LA NAVIGAZIONE NEL SITO E IL SUO USO SONO REGOLATI DALLA PRESENTE LEGAL NOTICE. LA NAVIGAZIONE NEL SITO COSTITUISCE ACCETTAZIONE ESPRESSA DELLE CONDIZIONI STABILITE NELLA PRESENTE LEGAL NOTICE

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA L offerta e la vendita di prodotti sul sito web www.emminailitalia.it sono regolate dalle seguenti Condizioni Generali

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA L offerta e la vendita di prodotti sul sito web www.emminailitalia.it sono regolate dalle seguenti Condizioni Generali CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA L offerta e la vendita di prodotti sul sito web www.emminailitalia.it sono regolate dalle seguenti Condizioni Generali di Vendita. I prodotti acquistati sul Sito sono realizzati

Dettagli

Il progetto EnergyNetwork:

Il progetto EnergyNetwork: Il progetto EnergyNetwork: Il kit a supporto delle Agenzie per l Energie di Renael 1 KIT DELLE AGENZIE ANEA: Coordinamento, ottenimento TEE e vendita presso il GME Agenzia Partner: Promozione sul territorio

Dettagli

Tariffa A 2012 2017 SUISA. Emissioni della SSR SRG SUISA. Cooperativa degli autori ed editori di musica

Tariffa A 2012 2017 SUISA. Emissioni della SSR SRG SUISA. Cooperativa degli autori ed editori di musica SUISA Cooperativa degli autori ed editori di musica Tariffa A 2012 2017 Emissioni della SSR SRG Approvata dalla Commissione arbitrale federale per la gestione dei diritti d autore e dei diritti affini

Dettagli

FATTI & CIFRE 2014/2015

FATTI & CIFRE 2014/2015 Genossenschaft der Urheber und Verleger von Musik Coopérative des auteurs et éditeurs de musique Cooperativa degli autori ed editori di musica FATTI & CIFRE 2014/2015 Foto: Lisa Bosco «La SUISA supporta

Dettagli

LA TUTELA DELLA PROPRIETA INTELLETTUALE SU INTERNET

LA TUTELA DELLA PROPRIETA INTELLETTUALE SU INTERNET LA TUTELA DELLA PROPRIETA INTELLETTUALE SU INTERNET Alcune istruzioni per l uso a cura della Prof.ssa Rita Mele Diritto ed Economia A.S. 2013/14 1 LA TUTELA DELLA PROPRIETA INTELLETTUALE IN INTERNET Le

Dettagli

PROCEDURA MEDIZIONE CIVILE E COMMERCIALE

PROCEDURA MEDIZIONE CIVILE E COMMERCIALE PROCEDURA MEDIZIONE CIVILE E COMMERCIALE (d.lgs. 28/2010 e successive modifiche) AMBITO DI COMPETENZA Gli organismi di mediazione accreditati dal Ministero della Giustizia sono competenti in tutte le controversie

Dettagli

MUSICANTIERE TOSCANA PRESENTA WEB CONTEST 1 EDIZIONE

MUSICANTIERE TOSCANA PRESENTA WEB CONTEST 1 EDIZIONE MUSICANTIERE TOSCANA PRESENTA WEB CONTEST 1 EDIZIONE Fuori dal mondo troppo spesso chiuso ed artefatto dei talent televisivi, molti giovani musicisti hanno trovato nel web il loro spazio espressivo. Il

Dettagli

ASSOCIAZIONE GENITORI ISTITUTO MONTESSORI BOLLATE STATUTO

ASSOCIAZIONE GENITORI ISTITUTO MONTESSORI BOLLATE STATUTO ASSOCIAZIONE GENITORI ISTITUTO MONTESSORI BOLLATE STATUTO ARTICOLO 1 Costituzione dell Associazione Genitori È costituita l Associazione Genitori Istituto Montessori. Ne fanno parte i genitori degli alunni

Dettagli

CONVENZIONE PER IL FINANZIAMENTO DI ATTIVITÀ DI STUDIO CON LA COLLABORAZIONE DI GIOVANI LAUREATI PER ATTIVITA DI RICERCA PRESSO IL DIPARTIMENTO DI

CONVENZIONE PER IL FINANZIAMENTO DI ATTIVITÀ DI STUDIO CON LA COLLABORAZIONE DI GIOVANI LAUREATI PER ATTIVITA DI RICERCA PRESSO IL DIPARTIMENTO DI CONVENZIONE PER IL FINANZIAMENTO DI ATTIVITÀ DI STUDIO CON LA COLLABORAZIONE DI GIOVANI LAUREATI PER ATTIVITA DI RICERCA PRESSO IL DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE, AMBIENTALE E MECCANICA DELL UNIVERSITÀ

Dettagli

FOGLI INFORMATIVI (ai sensi della delibera CICR del 4.3.2003)

FOGLI INFORMATIVI (ai sensi della delibera CICR del 4.3.2003) FOGLI INFORMATIVI (ai sensi della delibera CICR del 4.3.2003) PRESTITO MICROCREDITO CONVENZIONE ABI - CEI INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica: BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI BRESCIA,

Dettagli

Liceo Carducci Pisa Liceo Musicale

Liceo Carducci Pisa Liceo Musicale Liceo Carducci Pisa Liceo Musicale ARTISTICO CLASSICO LINGUISTICO I nuovi Licei riforma Gelmini I sei licei: MUSICALE E COREUTICO SCIENTIFICO (opzione SCIENZE APPLICATE) SCIENZE UMANE (opzione ECONOMICO-SOCIALE)

Dettagli

Progetti di tipo II. Rientrano in questa tipologia iniziative culturali su altre tematiche.

Progetti di tipo II. Rientrano in questa tipologia iniziative culturali su altre tematiche. Bando pubblico per la concessione di contributi economici a sostegno di iniziative e progetti culturali proposti da Associazioni culturali di promozione sociale che operino nel Comune di Cesena anno 2016

Dettagli

Contest Musicale 2011 - MA Italy

Contest Musicale 2011 - MA Italy Music Academy Italy Network, in collaborazione con fulltime Entertainment ed il gruppo GNV Grandi Navi Veloci, PRESENTA il primo Contest Musicale itinerante che si svolgerà a bordo della Nave Superba della

Dettagli

TOSCANA 100 BAND REGOLAMENTO 1. FINALITÀ

TOSCANA 100 BAND REGOLAMENTO 1. FINALITÀ REGOLAMENTO TOSCANA 100 BAND 1. FINALITÀ La Regione Toscana, nell'ambito del progetto Giovanisì, per garantire un offerta culturale qualificata e diversificata e sviluppare lo spettacolo dal vivo, sostiene

Dettagli

Pontificio Istituto di Musica Sacra Roma

Pontificio Istituto di Musica Sacra Roma Pontificio Istituto di Musica Sacra Roma Regolamento dei Dottorati Legenda: PIMS: Pontificio Istituto di Musica Sacra; Regolamento: Regolamento dei Dottorati; Scuola: Scuola Dottorale del Pontificio Istituto

Dettagli

Circolazione e tutela del software nella federazione russa

Circolazione e tutela del software nella federazione russa Circolazione e tutela del software nella federazione russa Nell esercizio di attività di impresa e commerciali nella Federazione Russa rivestono crescente importanza i software e le banche dati. Presentiamo

Dettagli

Informazioni per autori e case editrici

Informazioni per autori e case editrici Informazioni per autori e case editrici 1. Condizioni per stipulare un contratto di adesione o di mandato... 2 2. Differenze tra adesione e mandato... 2 3. Protezione e registrazione delle opere... 2 4.

Dettagli

Il presente contratto è di proprietà di appuntbay di Paolo Colleluori. La produzione di parte o di tutti i contenuti in ogni forma è proibita.

Il presente contratto è di proprietà di appuntbay di Paolo Colleluori. La produzione di parte o di tutti i contenuti in ogni forma è proibita. Contratto di pubblicazione e vendita di scritti con finalità editoriali 2014 appuntibay Il presente contratto è di proprietà di appuntibay La produzione di parte o di tutti i contenuti in ogni forma è

Dettagli

PREMIO DI STUDIO LES ITALIA 2012

PREMIO DI STUDIO LES ITALIA 2012 PREMIO DI STUDIO LES ITALIA 2012 Bando di selezione finalizzato all attribuzione di un premio per la realizzazione di un video incentrato sulla valorizzazione e/o sulla protezione della Proprietà Intellettuale

Dettagli

Il Presidente del Consiglio dei Ministri

Il Presidente del Consiglio dei Ministri Il Presidente del Consiglio dei Ministri Visto l articolo 1, comma 337, della legge 23 dicembre 2005, n. 266, che prevede per l anno finanziario 2006, a titolo sperimentale, la destinazione in base alla

Dettagli