Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere"

Transcript

1 Bari, 26/07/2011 Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere 4 - Il ruolo dei distributori nello sviluppo delle infrastrutture di ricarica per veicoli elettrici 5 - Requisiti di un infrastruttura di ricarica per la mobilità elettrica Giuseppe Mauri Dip. Sviluppo del Sistema Elettrico Ricerca sul Sistema Energetico - RSE Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere, Bari 26/07/2011 Giuseppe Mauri

2 Sommario Ruolo dei distributori Infrastruttura di ricarica Il centro di Controllo Stazioni di ricarica Modalità di ricarica Standardizzazione Modelli di business Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere, Bari 26/07/2011 Giuseppe Mauri - 2 -

3 I distributori Si vogliono fare trovare preparati Cogliere l occasione per incrementare il loro business Predisposizione infrastrutture di ricarica connesse alle smart grid Sfruttare eventuali sinergie con sistemi già operativi Molti progetti in corso Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere, Bari 26/07/2011 Giuseppe Mauri - 3 -

4 Ruolo dei distributori Sviluppo di una tecnologia integrata nelle Smart grid! "# $ %!! %%! &'!!%!( ) *%! % "+,! % Fonte: F.Caleno, ENEL Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere, Bari 26/07/2011 Giuseppe Mauri - 4 -

5 Ruolo dei distributori I DSO sono una opportunità per lo sviluppo della mobilità elettrica Modelli di Riferimento! "#$#%&%#'($ $)' *+!#!*%#,-! "#$#%&%#'($ $)'*+ '#.!&'#.!'#,- / ) '. -01 / ' % & 3 & # $!*% -%.- % ( ) Fonte: F.Caleno, ENEL Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere, Bari 26/07/2011 Giuseppe Mauri - 5 -

6 Ruolo dei distributori Architettura di riferimento E-Mobility Control System GSM/GPRS Internet Intranet Fonte: F.Caleno, ENEL Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere, Bari 26/07/2011 Giuseppe Mauri - 6 -

7 Ruolo dei distributori Electric Mobility Management System (EMMS) Rooming internazionale PAN-EU Clearing House Enel Energia Enbw Enel charge spots CH (IT) CH Enel CH (DE) CH RWE RWE charge spots Fonte: F.Caleno, ENEL Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere, Bari 26/07/2011 Giuseppe Mauri - 7 -

8 Ruolo dei distributori Progetti Europei 4 & " 4 8 %! %! 4 29 : 0 '1 2,- 4 & " %.# %! 4 29 ": 0 ' Fonte: F.Caleno, ENEL Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere, Bari 26/07/2011 Giuseppe Mauri - 8 -

9 Ruolo dei distributori Sviluppo dell infrastruttura: Modello del DSO ;! #% % //3 % %'!% % 3 % Fonte: F.Caleno, ENEL Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere, Bari 26/07/2011 Giuseppe Mauri - 9 -

10 Ruolo dei distributori Conclusioni di ENEL Economic savings is the most important target to be achieved to attract clients to EVs Commercial breakthrough only possible if actively supported by Market Players Charging infrastructure shall be widely distributed and adapted to clients needs DSO model can provide both large infrastructure and high savings for clients DSO can support the integration of the Evs in the Smart Grid, enabling Smart Grid services Additional services shall be provided via a dedicated ICT platform Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere, Bari 26/07/2011 Giuseppe Mauri

11 Ruolo dei distributori Auto elettrica e accumuli: scenario di riferimento '! ()* + # %& $ $'!!!.* *.* *.* *.* *.* *.* * "! # $ ),- # $! 44 A! Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere, Bari 26/07/2011 Giuseppe Mauri

12 Infrastruttura di ricarica Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere, Bari 26/07/2011 Giuseppe Mauri

13 Infrastruttura di ricarica Esigenze dell utilizzatore Di fondamentale importanza per lo sviluppo e la diffusione della mobilità elettrica è la presenza delle stazioni di ricarica ad uso pubblico nei luoghi in cui i clienti ne sentono la necessità. Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere, Bari 26/07/2011 Giuseppe Mauri

14 Infrastruttura di ricarica Esigenze dell utilizzatore Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere, Bari 26/07/2011 Giuseppe Mauri

15 Infrastruttura di ricarica Funzionalità Definire le funzionalità di un sistema di ricarica che ad oggi non esiste non è cosa facile. Bisogna considerare diversi fattori ad oggi non noti: i modelli di business, le decisioni dell Autority per l Energia Elettrica ed il Gas, l Antitrust, il mercato dei combustibili fossili, ecc. Prevedere un sistema molto flessibile che possa adeguarsi all evolversi dello scenario futuro. Lasciare ampi gradi di libertà. Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere, Bari 26/07/2011 Giuseppe Mauri

16 Infrastruttura di ricarica Il sistema di ricarica deve: integrarsi nei Sistemi di gestione della distribuzione gestire le ricariche in modo da essere un opportunità per utilizzare al meglio la rete ottimizzando la distribuzione dei carichi nell arco della giornata. Il sistema di ricarica deve essere intelligente sin da subito Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere, Bari 26/07/2011 Giuseppe Mauri

17 Infrastruttura di ricarica Funzionalità Il Centro di controllo della mobilità elettrica Controllo della rete 4!5 4!5 4( 4( Gestione dell infrastruttura Gestione contratti e servizi 4 4 $5 $5 4&5 4& & 555 4& 4& 4& 445# 5# [Fonte: Siemens] Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere, Bari 26/07/2011 Giuseppe Mauri

18 Infrastruttura di ricarica Il Centro di controllo Autorità Locali Produzione e manutenzione DISTRIBUTORE Venditore di energia Centro Operativo infrastruttura di ricarica Proprietario 1 Proprietario 2 Proprietario di assets SERVICE PROVIDER Cliente business Cliente privato Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere, Bari 26/07/2011 Giuseppe Mauri [Fonte: Siemens]

19 Infrastruttura di ricarica Il Centro di controllo Sistema di controllo della rete Sistema di clearing ed altri Operation Center Colonnine di ricarica All utente Altri sistemi: Billing ERP/CRM Portale delle Amministrazioni [Fonte: Enel] Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere, Bari 26/07/2011 Giuseppe Mauri

20 Infrastruttura di ricarica Architettura del sistema di ricarica Centro di Controllo Portale Auto Navigazione WEB Center Interfaccia Utente Servizio sms Altri servizi Modem GPRS/3G Configuratore Locale Energia Elettrica Stazione di ricarica [A. Bartolini, A2A] Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere, Bari 26/07/2011 Giuseppe Mauri

21 Il centro di controllo Principali funzioni del Controllo rete Supporto multi Distributore Connessione con il DMS di controllo della rete per: Registrazione p.ti ricarica in servizio Trasferimento del profilo delle ricariche Gestione delle ricariche Load shedding Controllo della tensione Gestione dell infrastruttura Gestione del flusso di energia dal veicolo alla rete (V2G) Controllo della rete Gestione contratti e servizi [Fonte: Siemens] Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere, Bari 26/07/2011 Giuseppe Mauri

22 Il centro di controllo Principali funzioni del modulo Gestione dell infrastruttura Supporto multi gestore di infrastruttura di ricarica Configurazione delle unità di ricarica Localizzazione geografica delle unità di ricarica Funzioni diagnostiche delle unità di ricarica Controllo della rete Controllo delle unità di ricarica Statistiche e reporting Gestione dell infrastruttura Gestione contratti e servizi [Fonte: Siemens] Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere, Bari 26/07/2011 Giuseppe Mauri

23 Il centro di controllo Principali funzioni del modulo Gestione contratti e servizi Controllo della rete Supporto multi service provider / energy vendor Gestione dei contratti Autenticazione dei veicoli e degli utenti Produzione e gestione carte RFID Clearing dei dati con DSO / Energy vendors & service providers Roaming con altri Operation Center Statistiche e reporting Gestione dell infrastruttura Gestione contratti e servizi [Fonte: Siemens] Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere, Bari 26/07/2011 Giuseppe Mauri

24 Il centro di controllo Funzioni svolte dal Centro di Controllo Ricezione delle informazioni dalla stazione di ricarica (ID utente, ID colonnina, kwh consumati, stato di funzionamento, stato della ricarica, etc.) Invio delle informazioni alla stazione di ricarica (riconoscimento id utente, autorizzazione ID utente, autorizzazione sblocco meccanico, stato di funzionamento della colonnina, etc.) Invio delle informazioni al servizio SMS (numero di telefono associato a ID utente, trasmissione dello stato della ricarica) Invio informazioni e interrogazione da parte dell'interfaccia WEB (ID utente, ID colonnina, kwh consumati, riepilogo kwh consumati, riepilogo ID colonnina, prezzo ricarica, riepilogo bolletta, etc.) Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere, Bari 26/07/2011 Giuseppe Mauri

25 Il centro di controllo Funzioni svolte dal Centro di Controllo Invio informazioni al sistema di fatturazione. (ID utente, ID colonnina, kwh consumati istantanei e nel periodo) Elaborazione delle informazioni contenute nel database per produrre un output indicizzato per utente, per stazione di ricarica e temporalmente Gestione comunicazione bidirezionale con le Stazioni di Ricarica Gestione anagrafica tecnica delle Stazioni di Ricarica Gestione raccolta e archiviazione dei dati di misura Gestione validazione dati di misura Gestione comandi, allarmi e segnalazioni da e verso le Stazioni di Ricarica Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere, Bari 26/07/2011 Giuseppe Mauri

26 Il centro di controllo Funzioni svolte dal Centro di Controllo Gestione aggiornamenti FW/SW Gestione pubblicazioni su WEB Visualizzazione geolocalizzata delle stazioni di ricarica, stato di funzionamento, eventuale occupazione della colonnina da parte di un veicolo tabelle riepilogative, per ogni cliente, consumi e del corrispettivo costo della ricarica Visualizzazione di un simulatore del risparmio rispetto ad un veicolo ICE Invio informativa malfunzionamento, la disconnessione, fine della ricarica, altri allarmi di interesse dell utente. Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere, Bari 26/07/2011 Giuseppe Mauri

27 Stazioni di ricarica Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere, Bari 26/07/2011 Giuseppe Mauri

28 Stazioni di ricarica Funzionalità Fasi pilota iniziali ricariche lente Prossimo futuro stazioni di ricarica veloci e/o superveloci Prevedere una contrattazione tra veicolo e stazione di ricarica per definire il miglior compromesso tra potenza richiesta dall autoveicolo e potenza disponibile alla stazione di ricarica. La potenza disponibile alla stazione di ricarica è dipende da: caratteristiche tecniche della stazione disponibilità della rete di distribuzione in quel punto ed in quel momento. Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere, Bari 26/07/2011 Giuseppe Mauri

29 Stazioni di ricarica Velocità di ricarica Lenta - potenza < 3,3-3,6 kw Monofase AC (compatibile con rete BT) Rapida - potenza < 22 kw Trifase AC (compatibile con rete BT) Super Rapida - potenza < 43 kw Trifase AC (stazioni di ricarica allacciate alla rete MT) Extra Rapida - potenza > 43 kw Ricarica CC (stazioni di ricarica allacciate alla rete MT) Seconda presa su auto Apparati di ricarica costosi: ordine k$ per punto di ricarica Battery swap - potenza < limiti tecnologici della batteria Stazioni di ricarica allacciate alla rete MT Necessità spazi e apparati di movimentazione accumulatori Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere, Bari 26/07/2011 Giuseppe Mauri

30 Stazioni di ricarica Stazione di ricarica con accesso pubblico E ipotizzabile uno scenario dove la Stazione di ricarica colloquia, da un lato, con la rete di Distribuzione per sapere di quale potenza può disporre e dall altro con le automobili per concordare potenze e modalità di ricarica così da distribuire le potenze alle auto in base ai tipi di contratto sottoscritti o definendo priorità. Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere, Bari 26/07/2011 Giuseppe Mauri

31 Stazioni di ricarica Stazione di ricarica con accesso pubblico Il cliente costantemente informato sull andamento della sua ricarica ricevendo informazioni: SMS portale WEB dedicato. Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere, Bari 26/07/2011 Giuseppe Mauri

32 Stazioni di ricarica Stazione di ricarica con accesso pubblico oggetto intelligente di raccordo tra rete e gli autoveicoli. Funzioni intelligenti a bordo delle stazioni di ricarica Funzioni intelligenti al centro di controllo in grado di erogare energia al veicolo sia in modalità master che in modalità slave (modalità Master/Slave potrebbe essere utile dove sono necessari più punti di ricarica concentrati, in altri casi sarà installata solo la colonnina Master) Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere, Bari 26/07/2011 Giuseppe Mauri

33 Stazioni di ricarica Processo di ricarica (lenta e rapida) Centro telcontrollo rete distribuzione Telecontrollo Cabina AT/MT Telecontrollo Punti di ricarica Tronco rete BT (in antenna) Soluzione colonnine di ricarica a satellite Telecontrollo Cabina MT/BT Soluzione colonnine di ricarica singole Tronco rete BT Linea MT (Energia Elettrica, n , pp 9-22) 33 Veicoli Giornata elettrici di studio: ricaricabili Impatto da dell auto rete: sfide elettrica e opportunità sulla rete da di cogliere, distribuzione, Bari 26/07/2011 Milano 29 Novembre Giuseppe 2011 Mauri G.Mauri

34 Stazioni di ricarica Sequenza di ricarica e funzioni Identificazione dell'utente tramite tecnologia RFID, per l accesso al sistema Autorizzazione dell'utente alla ricarica, verificando l esistenza di un contratto attivo Sblocco del sistema di protezione della presa Erogazione di elettricità Controllo d'integrità del cavo attraverso filo pilota Misura, ai fini fiscali, dei dati di consumo d'elettricità (durata ricarica, ID utente e kwh consumati) Riconoscimento di malfunzionamento degli apparati Riconoscimento di interruzione dell'erogazione di energia elettrica Comunicazione dei dati al centro di controllo in tempo reale tramite comunicazione GPRS Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere, Bari 26/07/2011 Giuseppe Mauri

35 Stazioni di ricarica Stazione di ricarica con accesso pubblico GSM/ GPRS Configuratore Locale Modem Cavo Colonnina Slave Veicolo Elettrico Elettricità Rfid Card Colonnina Master 1. Intelligenza 2. Case 3. Display 4. Autenticazione 5. Comunicazione Stazione di Ricarica 6. Prese 7. Protezioni 8. Misuratore 9. Configuratore Locale Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere, Bari 26/07/2011 Giuseppe Mauri

36 Stazioni di ricarica Punti di ricarica Ricarica Pubblica Ricarica Privata Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere, Bari 26/07/2011 Giuseppe Mauri

37 Stazioni di ricarica Requisiti dei punti di ricarica Case I dispositivi del punto di ricarica devono essere contenuti in un involucro caratterizzato da: 1. Design: Inserimento appropriato nel contesto urbano; adeguata protezione da agenti atmosferici e da manomissione vandalica; dimensioni tali da rendere ergonomico l'inserimento del cavo nella presa e la lettura del display Display Il display è di fondamentale importanza per la comunicazione diretta con il cliente, deve fornire informazioni in merito alla ricarica, ai tempi, ai costi e informazioni aggiuntive sul mancato inquinamento, ecc.. Autenticazione RFID L'utente che si avvicinerà alla stazione di ricarica per ricaricare il proprio veicolo deve autenticarsi tramite una scheda RFID che, oltre ad autenticare l'utente, sbloccherà lo sportello di copertura delle prese di ricarica ed autorizzerà l'erogazione dell'energia. Al termine della ricarica l'avvicinamento della scheda RFID bloccherà l'erogazione dell'energia e sbloccherà nuovamente lo sportello di protezione delle prese che durante la ricarica dovrà restare chiuso. Tale funzionalità permetterà di evitare disconnessioni del veicolo non autorizzate. Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere, Bari 26/07/2011 Giuseppe Mauri

38 Stazioni di ricarica Requisiti dei punti di ricarica Letture e rilevazione delle curve di consumo La stazione di ricarica deve essere in grado di comunicare al Centro di Controllo i dati relativi all erogazione dell'energia (tempo di ricarica, dalle ore alle ore, energia erogata, ecc.) per ogni punto di ricarica presente nella stazione. Controllo remoto degli interruttori Il Centro di Controllo deve essere in grado di gestire da remoto l apertura e l abilitazione alla chiusura di un interruttore di manovra integrato nella stazione di ricarica. Sincronizzazione dell orologio e gestione del calendario Il sistema periferico deve essere in grado di sincronizzazione l orologio interno con il sistema centrale, eventualmente, gestire un calendario con le festività. Aggiornamento del Software del sistema di ricarica Il software delle apparecchiature del sistema di ricarica deve essere aggiornabile da remoto. Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere, Bari 26/07/2011 Giuseppe Mauri

39 Stazioni di ricarica Requisiti dei punti di ricarica Monitoraggio della Qualità del servizio Stazione di Ricarica La stazione di ricarica comunica al Centro di Controllo i dati relativi alla qualità del servizio per ogni singola presa: interruzioni di fornitura elettrica associati a data/ora e durata delle interruzioni. Monitoraggio della Qualità del servizio per il cliente La stazione di ricarica comunica al Centro di Controllo e all'utente i dati relativi alla qualità del servizio ed in particolare i dati relativi all'attivazione dell'erogazione della ricarica, interruzione della fornitura, malfunzionamento e disattivazione dell'erogazione della ricarica. Deve essere possibile conoscere data/ora e durata delle interruzioni. La comunicazione all'utente di tali dati deve avvenire attraverso due piattaforme: una costituita dall'interfaccia WEB, l'altra dal servizio SMS. Autodiagnostica e rilevazione manomissioni La stazione di ricarica comunica al Centro di Controllo malfunzionamenti e tentativi di manomissione fisica o informatica del sistema di ricarica. Gestione della fatturazione in bolletta Il sistema di ricarica memorizza i dati necessari per l emissione della fattura. Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere, Bari 26/07/2011 Giuseppe Mauri

40 Stazioni di ricarica Requisiti dei punti di ricarica Visualizzazione delle informazioni all'utente via WEB L'utilizzatore del sistema di ricarica può visualizzare, attraverso il WEB, le informazioni relative al suo account, al consumo, alla simulazione del risparmio nei confronti di un veicolo ICE, alla localizzazione e stato delle stazioni di ricarica. Alimentazione tampone I sistemi di ricarica devono essere dotati di batteria tampone per la gestione dell elettronica e della comunicazione. In tal modo sarà sempre possibile essere aggiornati sullo stato di salute delle stazioni. Comunicazione Il sistema di ricarica per veicoli elettrici prevede due canali di comunicazione: Comunicazione via GPRS: la stazione di ricarica dovrà comunicare con il centro di controllo tramite, tecnologia GPRS o 3G. Comunicazione con Configuratore Locale: fondamentale per le fasi di manutenzione delle stazioni. Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere, Bari 26/07/2011 Giuseppe Mauri

41 Stazioni di ricarica Requisiti dei punti di ricarica Contatore elettronico per la misurazione dell energia elettrica, invia i propri dati di consumo utilizzando l esistente sistema di telegestione dei contatori Prese Le prese devono rispettare le norme vigenti Alimentazione e Protezioni elettriche La Stazione di Ricarica deve essere predisposta per alimentazione trifase ma funzionare anche in monfose. Misuratore Energia elettrica Ogni presa deve essere equipaggiata con opportuno misuratore di energia elettrica omologato Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere, Bari 26/07/2011 Giuseppe Mauri

42 Modalità di ricarica Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere, Bari 26/07/2011 Giuseppe Mauri

43 Modalità di ricarica 4 modalità + Battery Swap ) # /!, 1,-. ( /0.(,-. ( /0.( / , '((') 3!! $'!!! % &!! '' ''(('! ) * ''() 4(!!!5 (!()6!$!% '') 4(!!! )6!$!% '')!!"#!!!!!$% Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere, Bari 26/07/2011 Giuseppe Mauri

44 Modalità di ricarica Modalità 1 e 2 Le modalità 1 e 2 si applicano ad impianti esistenti senza necessità di interventi Sistema di protezione on-board (mod. 2) Impianto dotato di sistemi di protezione (mod. 1) Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere, Bari 26/07/2011 Giuseppe Mauri

45 Modalità di ricarica Modalità 3 e 4 Le modalità 3 e 4 prevedono un infrastruttura dedicata con sistemi di protezione Colonnina di ricarica Sistema di protezione Possibilità di ricarica veloce Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere, Bari 26/07/2011 Giuseppe Mauri

46 Modalità di ricaricaricarica Veloce Modalità 4 40 kw < P < 50 kw T ricarica < 15min Standard internazionale: CHAdeMO Il computer di bordo dell EV decide, in base allo stato ed alla tecnologia della batteria, il profilo di ricarica da utilizzare. La colonnina di ricarica riceve il set-point di corrente direttamente dall EV (protocollo CAN bus). Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere, Bari 26/07/2011 Giuseppe Mauri

47 Standardizzazione Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere, Bari 26/07/2011 Giuseppe Mauri

48 Standardizzazione Lo sviluppo dei sistemi di ricarica dipende strettamente dai tempi di definizione degli standard di riferimento in termini di: Spine e prese di collegamento Intelligenza dei sistemi di caricabatteria all interno delle autovetture Protocollo di comunicazione tra stazione e autovetture Rooming tra i diversi operatori gestori del servizio di ricarica Funzionalità delle stazioni Ecc. Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere, Bari 26/07/2011 Giuseppe Mauri

49 Standardizzazione Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere, Bari 26/07/2011 Giuseppe Mauri

50 Standardizzazione Connettori ;! < ; < 17 8',7 +9 &:! => 9 2- Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere, Bari 26/07/2011 Giuseppe Mauri

51 La ricarica dei veicoli elettrici: Modelli di business Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere, Bari 26/07/2011 Giuseppe Mauri

52 La ricarica dei veicoli elettrici: Modelli di business Possibili contesti Ricarica privata presso il punto di consegna dell utente finale Venditore Utente Finale Operatore Distributore Venditore Ricarica pubblica presso un punto di consegna gestito da un soggetto terzo, erogatore del servizio Utente Servizio di ricarica Finale è un attività post-vendita? (e quindi in regime concorrenziale?) Erogatore Bene/ Servizio Operatore Distributore Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere, Bari 26/07/2011 Giuseppe Mauri

53 La ricarica dei veicoli elettrici: Modelli di business Ricarica privata presso il punto di consegna dell utente finale La ricarica auto elettrica in un punto di consegna con contratto di utenza domestica non è prevista dalla normativa vigente in quanto non rientra nella categoria Usi domestici ma nella categoria Altri usi ; Risulta quindi necessario: Nuovo punto di fornitura nell ambito dello stesso contratto (come già avviene per le pompe di calore) Necessita di un contatore dedicato Funzionalità (a bordo auto) per modulare il prelievo nel tempo e in potenza. Punto di ricarica domestico con funzioni di protezione Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere, Bari 26/07/2011 Giuseppe Mauri

54 La ricarica dei veicoli elettrici: Modelli di business La ricarica pubblica Erogatore Bene/ Servizio I Modelli di business si differenziano per la proprietà dell erogatore: Proprietà distributore -> Modello del Distributore Infrastruttura di ricarica estensione della rete di distribuzione Proprietà società terza -> Modello del Gestore di punti di ricarica Erogatore privato anche associato ad una catena di punti di ricarica con stesso marchio Vendita di energia accumulata nelle batterie con affitto temporaneo delle batterie stesse (servono particolari dispositivi come si vedrà in seguito) Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere, Bari 26/07/2011 Giuseppe Mauri

55 La ricarica dei veicoli elettrici: Modelli di business Stazione di ricarica: proprietà di un gestore terzo Erogatore Bene/ Servizio Si tratta di una normale connessione per clienti passivi Il gestore dispone di una potenza massima costante Fatturazione del bene + servizio effettuato da: Fornitori di energia attuali: possono offrire anche la possibilità di rendicontazione integrata con le utenze anche fisse Nuovi operatori Il fornitore del servizio chiede un allaccio in un punto da lui scelto in BT o MT, secondo la normativa vigente Potrebbe essere necessario potenziare la rete con cavi dedicati (in antenna) Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere, Bari 26/07/2011 Giuseppe Mauri

56 La ricarica dei veicoli elettrici: Modelli di business La stazione di ricarica fa parte dell asset del DSO Erogatore Bene/ Servizio L infrastruttura di ricarica compete alle attività di distribuzione (per favorire lo sviluppo rapido delle stazioni di ricarica) Il veicolo dispone un contratto per punto di prelievo mobile, che esercita ogni volta che si connette alla colonnina (cioè alla rete elettrica) Le colonnine gestibili come nodi attivi dalle Smartgrid La potenza resa disponibile alle colonnine è quella residuale in quel nodo Permette di evitare/differire il potenziamento delle reti (ottimizzare i costi di investimento di rete Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere, Bari 26/07/2011 Giuseppe Mauri

57 La ricarica dei veicoli elettrici: Modelli di business Battery swap Nelle auto predisposte, una batteria si sostituisce in pochi minuti (2-3 minuti) La batteria è in leasing Si paga l energia realmente utilizzata con affitto a tempo dell accumulatore La relazione commerciale è tra cliente e gestore del servizio Presuppone un maggior numero di batterie intercambiabili (+ 10%) costo di immobilizzo telaio strutturale: maggior peso e ingombro batterie serve uno standard per le dimensioni delle batterie La società Better Place, negli Stati Uniti e in Israele propongono un servizio di mobilità basato anche su battery swap Questo modello di business è in concorrenza con la ricarica extra rapida la stazione di ricarica connessa alla rete MT Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere, Bari 26/07/2011 Giuseppe Mauri

58 La ricarica dei veicoli elettrici: Modelli di business Prospettiva Ragionevolmente nel lungo periodo si dovranno sviluppare tutti e tre questi modelli di business Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere, Bari 26/07/2011 Giuseppe Mauri

59 Infrastruttura di ricarica Infrastruttura di ricarica: esperienza altri paesi Giappone Necessari punti di ricarica Rapida diffusi per dare confidenza all utilizzatore di auto elettriche (da usare in emergenza) Israele & Usa Paesi in cui più si spinge verso la fornitura di un servizio di mobilità, della tecnologia Battery Swap il tutto integrato nel modello di business promosso da Better Place Europa Si inizia con la ricarica lenta, domestica e stradale Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere, Bari 26/07/2011 Giuseppe Mauri

60 Questo lavoro è stato finanziato da: Ricerca di Sistema per il Settore Elettrico Research Fund for Italian Electric System Questo lavoro è stato finanziato dal Fondo di Ricerca per il Sistema Elettrico nell ambitodell Accordo di Programma tra ERSE ed il Ministero dello Sviluppo Economico - D.G.E.N.R.E. stipulato in data 29 luglio 2009 in ottemperanza del DM 19 marzo Grazie per la vostra attenzione! Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere, Bari 26/07/2011 Giuseppe Mauri

MOBILITA ELETTRICA: INFRASTRUTTURA E MODALITA DI RICARICA - IMPATTO SULLA RETE DI DISTRIBUZIONE

MOBILITA ELETTRICA: INFRASTRUTTURA E MODALITA DI RICARICA - IMPATTO SULLA RETE DI DISTRIBUZIONE Low Carbon Mobility UNEI Roma, 26 Ottobre 2010 MOBILITA ELETTRICA: INFRASTRUTTURA E MODALITA DI RICARICA - IMPATTO SULLA RETE DI DISTRIBUZIONE Iva Gianinoni Michele de Nigris RSE - Ricerca sul Sistema

Dettagli

Soluzioni per la mobilità elettrica

Soluzioni per la mobilità elettrica Soluzioni per la mobilità elettrica Sistema di gestione dell infrastruttura di ricarica di veicoli elettrici Forum Telecontrollo Reti Acqua Gas ed Elettriche Torino, 3-4 novembre 2011 Manuela Di Fiore,

Dettagli

Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere

Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere Bari, 26/07/2011 Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere 8 - Progetti Pilota: Auto, Autobus Giuseppe Mauri Dip. Sviluppo del Sistema Elettrico Ricerca sul Sistema Energetico

Dettagli

I Progetti incentivati e approvati da AEEG

I Progetti incentivati e approvati da AEEG I Progetti incentivati e approvati da AEEG Progetto dimostrativo del modello DSO Avanzamento e Risultati Federico Caleno Responsabile Progetti Speciali e Sviluppo Tecnologico Tecnologie di Rete Infrastrutture

Dettagli

emobility e abitazioni residenziali Soluzioni e sistemi di ricarica per veicoli elettrici nelle abitazioni private

emobility e abitazioni residenziali Soluzioni e sistemi di ricarica per veicoli elettrici nelle abitazioni private emobility e abitazioni residenziali Soluzioni e sistemi di ricarica per veicoli elettrici nelle abitazioni private Soluzioni di ricarica per posti auto privati e unità abitative indipendenti Le stazioni

Dettagli

Scheda divulgativa interna 04- rev.00

Scheda divulgativa interna 04- rev.00 Pensiline fotovoltaiche serie K Scheda divulgativa interna 04- rev.00 Mobilità elettrica In considerazione del continuo aggiornamento delle tecnologie legate al settore della mobilità, spinto anche dalle

Dettagli

Soluzioni per LA e-mobility

Soluzioni per LA e-mobility Soluzioni per LA e-mobility TECNO-LARIO S.p.A. Tecno-Lario, fondata nel 1974, è fra le prime aziende a livello nazionale nella distribuzione di prodotti e soluzioni per le energie rinnovabili e la mobilità

Dettagli

Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere

Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere Bari, 26/07/2011 Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere 1 - introduzione Giuseppe Mauri Dip. Sviluppo del Sistema Elettrico Ricerca sul Sistema Energetico - RSE Sommario

Dettagli

Enel per la mobilità elettrica Scenari, progetti pilota, sviluppi tecnologici. Maggio 2012

Enel per la mobilità elettrica Scenari, progetti pilota, sviluppi tecnologici. Maggio 2012 Enel per la mobilità elettrica Scenari, progetti pilota, sviluppi tecnologici Maggio 2012 Lo scenario complessivo Mobilità, energia, ambiente Energia La mobilità fortemente legata ai combustibili fossili

Dettagli

Schede tecniche Infrastruttura di ricarica per veicoli elettrici

Schede tecniche Infrastruttura di ricarica per veicoli elettrici Schede tecniche Infrastruttura di ricarica per veicoli elettrici Indice Stazioni di ricarica pubbliche 3 Caratteristiche generali 4 Stazioni di ricarica quick recharge Dimensioni 5 Caratteristiche elettriche

Dettagli

Infrastrutture Enel a Perugia per la ricarica dei veicoli elettrici. FILIPPO ALBERGANTI Smart Grids e Nuove Tecnologie Italia

Infrastrutture Enel a Perugia per la ricarica dei veicoli elettrici. FILIPPO ALBERGANTI Smart Grids e Nuove Tecnologie Italia Infrastrutture Enel a Perugia per la ricarica dei veicoli elettrici FILIPPO ALBERGANTI Smart Grids e Nuove Tecnologie Italia La mobilità elettrica di Enel I progetti nazionali e mobility Roma, Milano,

Dettagli

Il progetto Enel per la mobilità elettrica L Emilia Romagna come modello per l Europa

Il progetto Enel per la mobilità elettrica L Emilia Romagna come modello per l Europa Il progetto Enel per la mobilità elettrica L Emilia Romagna come modello per l Europa Fulvia Fazio, Sviluppo Smart Grids Italia Bologna 4 maggio 2012 Lo scenario complessivo Mobilità, energia, ambiente

Dettagli

Workshop Infrastrutture L Impegno Enel per la Mobilità Elettrica. Antonio Coccia Enel Ingegneria e Innovazione

Workshop Infrastrutture L Impegno Enel per la Mobilità Elettrica. Antonio Coccia Enel Ingegneria e Innovazione Workshop Infrastrutture L Impegno Enel per la Mobilità Elettrica Antonio Coccia Enel Ingegneria e Innovazione Veicoli elettrici Focus Efficienza Energetica L analisi Well-To-Wheel ( dal pozzo alla ruota

Dettagli

Brochure prodotto Infrastrutture di ricarica per veicoli elettrici Servizi di connessione ABB

Brochure prodotto Infrastrutture di ricarica per veicoli elettrici Servizi di connessione ABB Brochure prodotto Infrastrutture di ricarica per veicoli elettrici Servizi di connessione ABB Servizi di connessione Prodotti a supporto del business Per sfruttare al meglio una rete di ricarica per veicoli

Dettagli

Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere

Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere Bari, 26/07/2011 Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere 7 - Componenti, caratteristiche e tecnologie per applicazioni veicolari Giuseppe Mauri Dip. Sviluppo del Sistema

Dettagli

"FOTOVOLTAICO: QUALI OPPORTUNITÀ OGGI?

FOTOVOLTAICO: QUALI OPPORTUNITÀ OGGI? "FOTOVOLTAICO: QUALI OPPORTUNITÀ OGGI? CONVEGNO DEL 30/05/2012 Novità per dimensionamento impianto Principali novità per dimensionamento: regole tecniche di connessione Passaggio dalle Normative di riferimento

Dettagli

l evoluzione del sistema elettrico verso le reti attive Massimo Gallanti RSE

l evoluzione del sistema elettrico verso le reti attive Massimo Gallanti RSE Smart Grids: definizione, applicazione e modelli: l evoluzione del sistema elettrico verso le reti attive Massimo Gallanti RSE Perché le Smart Grids Gli obiettivi i della politica energetica europea come

Dettagli

Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere

Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere Bari, 26/07/2011 Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere 2 - Impatto sul sistema energetico nazionale della potenziale diffusione dei veicoli elettrici Giuseppe Mauri Dip.

Dettagli

L impegno di Enel per la mobilità elettrica Convegno Green City Energy

L impegno di Enel per la mobilità elettrica Convegno Green City Energy L impegno di Enel per la mobilità elettrica Convegno Green City Energy Pisa, 26 Maggio 2011 Veicoli elettrici Vantaggi e benefici Il risparmio energetico medio conseguibile dai veicoli elettrici rispetto

Dettagli

La gestione energetica integrata di ESA per gli edifici

La gestione energetica integrata di ESA per gli edifici La gestione energetica integrata di ESA per gli edifici Ing. Paolo Speroni ESA elettronica Fondata nel 1975 in Italia, ESA elettronica vanta 36 anni di esperienza nel settore dell Automazione Industriale

Dettagli

Progetto Pilota ALOT Energy in motion. Autore: ALOT scarl

Progetto Pilota ALOT Energy in motion. Autore: ALOT scarl Progetto Pilota ALOT Energy in motion Autore: ALOT scarl 1 E-moving A2A 38 9 Private & public companies (24..) Project creator and coordinator 47 EVs for more than 9 months test each 220 Charging Points:

Dettagli

E Mobility e veicoli elettrici: normativa e stato dell arte

E Mobility e veicoli elettrici: normativa e stato dell arte 1 E Mobility e veicoli elettrici: normativa e stato dell arte Di Cristina Timò Gli obiettivi della Commissione Europea per il 2020 relativi alla riduzione dei gas serra sembrano aver convinto l industria

Dettagli

Energy M anager. Il sistema di controllo per impianti fotovoltaici connessi alla rete monofase e trifase

Energy M anager. Il sistema di controllo per impianti fotovoltaici connessi alla rete monofase e trifase WATER MOBILITY ENERGY INDUSTRIAL LIGHTING 5 CONTO ENERGIA READY! Energy M anager L ELETTRONICA DELLA GREEN ECONOMY Il sistema di controllo per impianti fotovoltaici connessi alla rete monofase e trifase

Dettagli

Infrastrutture per la ricarica dei veicoli elettrici

Infrastrutture per la ricarica dei veicoli elettrici Infrastrutture per la ricarica dei veicoli elettrici L esperienza di A2A Paolo Manzoni Ricerca e Innovazione Milano, 10/02/2015 Indice L offerta di A2A per la ricarica dei veicoli elettrici Origine del

Dettagli

Wallbox. Il sistema di ricarica per auto elettriche. Sistemi di Ricarica per Veicoli Elettrici - Bike & Car sharing

Wallbox. Il sistema di ricarica per auto elettriche. Sistemi di Ricarica per Veicoli Elettrici - Bike & Car sharing Wallbox Il sistema di ricarica per auto elettriche Sistemi di Ricarica per Veicoli Elettrici - Bike & Car sharing STANDARD NORMATIVI DI RIFERIMENTO Nella stazione di ricarica: presa dell infrastruttura

Dettagli

Andrea Zara Innovazione e Ambiente Divisione Ingegneria e Innovazione. Convegno Ripensare mobilità e trasporto Provincia di Viterbo, 24 Marzo 2011

Andrea Zara Innovazione e Ambiente Divisione Ingegneria e Innovazione. Convegno Ripensare mobilità e trasporto Provincia di Viterbo, 24 Marzo 2011 L impegno Enel per la Mobilità Elettrica Andrea Zara Innovazione e Ambiente Divisione Ingegneria e Innovazione Convegno Ripensare mobilità e trasporto Provincia di Viterbo, 24 Marzo 2011 Veicoli elettrici

Dettagli

Audizione Enel presso le Commissioni riunite IX e X della Camera dei Deputati. Roma, 2 Febbraio 2011

Audizione Enel presso le Commissioni riunite IX e X della Camera dei Deputati. Roma, 2 Febbraio 2011 Audizione Enel presso le Commissioni riunite IX e X della Camera dei Deputati Roma, 2 Febbraio 2011 Veicoli elettrici Vantaggi e benefici Il risparmio energetico medio conseguibile dai veicoli elettrici

Dettagli

emobility e aree di servizio Soluzioni e sistemi di ricarica veloce nelle aree di servizio stradali e autostradali

emobility e aree di servizio Soluzioni e sistemi di ricarica veloce nelle aree di servizio stradali e autostradali emobility e aree di servizio Soluzioni e sistemi di ricarica veloce nelle aree di servizio stradali e autostradali Stazioni per il servizio pubblico di mobilità elettrica Le stazioni della serie Terra

Dettagli

Industry Sector I IA CE Infrastrutture di ricarica al servizio della mobilità elettrica

Industry Sector I IA CE Infrastrutture di ricarica al servizio della mobilità elettrica I IA CE Infrastrutture di ricarica al servizio della mobilità elettrica Boselli Alessandro Galli Massimiliano Page 1 11/06/2012 Sulla Strada Elettrica L organizzazione Siemens Page 2 11/06/2012 Sulla Strada

Dettagli

emobility e realtà residenziali Soluzioni e sistemi di ricarica per veicoli elettrici nei parcheggi pubblici e privati

emobility e realtà residenziali Soluzioni e sistemi di ricarica per veicoli elettrici nei parcheggi pubblici e privati emobility e realtà residenziali Soluzioni e sistemi di ricarica per veicoli elettrici nei parcheggi pubblici e privati Stazioni di ricarica a colonna per applicazioni residenziali Le stazioni di ricarica

Dettagli

SistemiFotovoltaici.com opera come EPC esegue in proprio tutti i processi dalla progettazione all installazione dell impianto e cura tutte le

SistemiFotovoltaici.com opera come EPC esegue in proprio tutti i processi dalla progettazione all installazione dell impianto e cura tutte le 27 marzo 2015 SistemiFotovoltaici.com opera come EPC esegue in proprio tutti i processi dalla progettazione all installazione dell impianto e cura tutte le pratiche tecniche ed amministrative. L azienda

Dettagli

Alimentazione elettrica per la mobilità terrestre. Green Mobility Show Venezia, 6 Marzo 2015

Alimentazione elettrica per la mobilità terrestre. Green Mobility Show Venezia, 6 Marzo 2015 Alimentazione elettrica per la mobilità terrestre Green Mobility Show Venezia, 6 Marzo 2015 Il punto di svolta Enel Fast Recharge Plus Pomezia, 4 febbraio 2015, Inaugurazione in Eni Station L auto elettrica

Dettagli

Pronti per l elettromobilità

Pronti per l elettromobilità Pronti per l elettromobilità Soluzioni intelligenti per le infrastrutture di ricarica Stazione di ricarica domestica (HCD) 2 Accessori per stazione di ricarica 12 Stazione di ricarica a parete 3 Istruzioni

Dettagli

Mobilità elettrica e rete nazionale: amici o nemici?

Mobilità elettrica e rete nazionale: amici o nemici? Mobilità elettrica e rete nazionale: amici o nemici? Prof. Francesco Castelli Dezza Politecnico di Milano Federico Cheli Ulteriore domanda Esistono componenti o strategie tali da rendere il sistema «mobilità

Dettagli

FUNZIONALITÀ CHE DEVONO ESSERE ASSICURATE DAI SISTEMI DI SMART METERING DI SECONDA GENERAZIONE (ENERGIA ELETTRICA, BT)

FUNZIONALITÀ CHE DEVONO ESSERE ASSICURATE DAI SISTEMI DI SMART METERING DI SECONDA GENERAZIONE (ENERGIA ELETTRICA, BT) FUNZIONALITÀ CHE DEVONO ESSERE ASSICURATE DAI SISTEMI DI SMART METERING DI SECONDA GENERAZIONE (ENERGIA ELETTRICA, BT) Indice Versione 2.0 0. Gestione del tempo [R-0.01] Orologio e calendario [R-0.02]

Dettagli

Il Paese riparte dalla città. Smart Cities, Agenda Digitale e Agenda Urbana.

Il Paese riparte dalla città. Smart Cities, Agenda Digitale e Agenda Urbana. Il Paese riparte dalla città. Smart Cities, Agenda Digitale e Agenda Urbana. Il contributo di Enel Distribuzione Bologna, 24 Ottobre 2014 Anna Brogi Senior Vice President Enel Group Città e Sostenibilità

Dettagli

Soluzioni integrate per una città intelligente e sostenibile

Soluzioni integrate per una città intelligente e sostenibile Paolo Scalera, ABB PS Division, Arezzo, 20 Novembre 2012 Forum Internazionale Sviluppo Ambiente Salute Soluzioni integrate per una città intelligente e sostenibile Soluzioni integrate per città intelligente

Dettagli

Smart grids e contatori elettronici. La rete elettrica del futuro è intelligente.

Smart grids e contatori elettronici. La rete elettrica del futuro è intelligente. Smart grids e contatori elettronici. La rete elettrica del futuro è intelligente. Come funzionano le smart grids Le smart grids La rete elettrica intelligente In un futuro non troppo lontano la rete elettrica

Dettagli

READY! Energy M anager

READY! Energy M anager WATER MOBILITY ENERGY INDUSTRIAL LIGHTING 5 CONTO ENERGIA READY! Energy M anager Control Network L ELETTRONICA DELLA GREEN ECONOMY Il sistema di controllo per impianti fotovoltaici connessi alla rete monofase

Dettagli

Le reti intelliggenti. ABB 2009-03-27 SG_Presentation_V4.ppt 1

Le reti intelliggenti. ABB 2009-03-27 SG_Presentation_V4.ppt 1 Le reti intelliggenti 2009-03-27 SG_Presentation_V4.ppt 1 Sviluppo nella progettazione delle reti Dalle reti tradizionali a quelle del futuro Reti tradizionali Generazione centralizzata Flusso unidirezionale

Dettagli

Smart Grids. Le reti intelligenti guidano il futuro.

Smart Grids. Le reti intelligenti guidano il futuro. Smart Grids. Le reti intelligenti guidano il futuro. Reti intelligenti Reti intelligenti Generalità Una rete elettrica intelligente è in grado di integrare le azioni di tutti gli attori connessi, produttori

Dettagli

Le reti urbane intelligenti e cooperative: il progetto Res Novae. Mauro Annunziato ENEA Coordinatore scientifico del Progetto RES NOVAE

Le reti urbane intelligenti e cooperative: il progetto Res Novae. Mauro Annunziato ENEA Coordinatore scientifico del Progetto RES NOVAE Le reti urbane intelligenti e cooperative: il progetto Res Novae Mauro Annunziato ENEA Coordinatore scientifico del Progetto RES NOVAE Obiettivo RES NOVAE Sviluppare e dimostrare una soluzione integrata

Dettagli

Sistema di monitoraggio universale con modem GSM/GPRS, Alimentatore e sensore di tensione integrati

Sistema di monitoraggio universale con modem GSM/GPRS, Alimentatore e sensore di tensione integrati Sistema di monitoraggio universale con modem GSM/GPRS, Alimentatore e sensore di tensione integrati Tu t t o in u n s o l o m o d u l o ES-3000 Energy Supervisor COMBO è un dispositivo datalogger con modem

Dettagli

CONVEGNO TECNICO MATERIALE DIDATTICO

CONVEGNO TECNICO MATERIALE DIDATTICO CONVEGNO TECNICO MATERIALE DIDATTICO CONVEGNO TECNICO AUTO ELETTRICA: FUTURO E SOLUZIONI PER LA RICARICA Intervento: Ing. Alberto Runfola Responsabile Progettazione Impiantistica di Vega Engineering S.r.l.

Dettagli

Indice. 1. Introduzione. 2. Utilizzo. 3. Abbreviazioni. 4. Specifiche. 5. La Colonnina CRV A e B. 5.1 Interfacciamento utente. 5.2 Spine utilizzabili

Indice. 1. Introduzione. 2. Utilizzo. 3. Abbreviazioni. 4. Specifiche. 5. La Colonnina CRV A e B. 5.1 Interfacciamento utente. 5.2 Spine utilizzabili Indice 1. Introduzione 2. Utilizzo 3. Abbreviazioni 4. Specifiche 5. La Colonnina CRV A e B 5.1 Interfacciamento utente 5.2 Spine utilizzabili 6. La ricarica del veicolo elettrico 7. Informazioni Generali

Dettagli

Scheda Tecnica connessione: Veicolo elettrico-colonnina

Scheda Tecnica connessione: Veicolo elettrico-colonnina Scheda Tecnica connessione: Veicolo elettrico-colonnina 1. Collegamento MODO 3 per ricariche in luogo pubblico In Italia la ricarica in corrente alternata di veicoli elettrici in luogo pubblico è regolamentata,

Dettagli

Smart Lab: struttura unica nel suo genere dedicata alla sperimentazione, alla ricerca ed alla dimostrazione di tecnologie innovative

Smart Lab: struttura unica nel suo genere dedicata alla sperimentazione, alla ricerca ed alla dimostrazione di tecnologie innovative : struttura unica nel suo genere dedicata alla sperimentazione, alla ricerca ed alla dimostrazione di tecnologie innovative Affrontare le sfide della società nell era del consumo sostenibile Aiutare i

Dettagli

FONTI RINNOVABILI E GENERAZIONE DISTRIBUITA - Guida per la connessione alla rete di bassa tensione -

FONTI RINNOVABILI E GENERAZIONE DISTRIBUITA - Guida per la connessione alla rete di bassa tensione - FONTI RINNOVABILI E GENERAZIONE DISTRIBUITA - Guida per la connessione alla rete di bassa tensione - Edizione 2008 INDICE 1. PREMESSA...3 2. DOCUMENTI DI RIFERIMENTO()...4 3. PROGETTO...5 4. RICHIESTA...6

Dettagli

Un mondo di Soluzioni

Un mondo di Soluzioni Un mondo di Soluzioni Monitoraggio Energie Rinnovabili. 10 kw 22 kwh 6,2 kg/co 2 6,6 LA PRECISIONE ASSOLUTA UN FOTOVOLTAICO SENZA INCENTIVI L AUTOCONSUMO 11:27 Attività impianto Rete elettrica Produzione

Dettagli

L APPRODO SICURO CHE RICARICA I VEICOLI ELETTRICI

L APPRODO SICURO CHE RICARICA I VEICOLI ELETTRICI L APPRODO SICURO CHE RICARICA I VEICOLI ELETTRICI LA TUA SCELTA DISTINTIVA VERSO UNA MOBILITÀ NUOVA Funzionalità, estetica e ricerca creativa. In una parola: BITTA, la stazione di ricarica elettrica disegnata

Dettagli

CLEVER BOX. Radio 868 MHz. WiFi TA1 (POWER SENSOR CLEVER) TA2 LAN. Radio 868 MHz CLEVER VIEW

CLEVER BOX. Radio 868 MHz. WiFi TA1 (POWER SENSOR CLEVER) TA2 LAN. Radio 868 MHz CLEVER VIEW Energy Manager CLEVER l Energy Manager per impianti fotovoltaici monofase di piccola taglia da 1 a 6 kwp. Un sistema di supervisione e gestione di impianto completo, facile da installare e facile da usare.

Dettagli

RELAZIONE PROGETTO MIS. A RICERCHE SULLE ENERGIE

RELAZIONE PROGETTO MIS. A RICERCHE SULLE ENERGIE RELAZIONE PROGETTO MIS. A RICERCHE SULLE ENERGIE Il progetto realizzato dall Ati Energy4 Life ha sviluppato un sistema di utilizzo di energie alternative per usi civili e industriali tramite l assistenza

Dettagli

Sistemi di ricarica per ogni impiego. In Charge of E-Mobility.

Sistemi di ricarica per ogni impiego. In Charge of E-Mobility. Sistemi di ricarica per ogni impiego. In Charge of E-Mobility. Ricaricare correttamente, comodamente e in sicurezza. Per tutte le esigenze della mobilità elettrica. Esperienza e know-how. Con soluzioni

Dettagli

Reti di ricarica per veicoli elettrici Il Modello DSO e l'interoperabilità

Reti di ricarica per veicoli elettrici Il Modello DSO e l'interoperabilità Reti di ricarica per veicoli elettrici Il Modello DSO e l'interoperabilità Mobilità elettrica Le basi del successo: veicoli e reti intelligenti" Veicoli Tecnologia: oggi è matura per una produzione in

Dettagli

Soluzioni DI AUTO ELETTRICHE MANUALE TECNICO

Soluzioni DI AUTO ELETTRICHE MANUALE TECNICO Soluzioni per LA RICARICA DI AUTO ELETTRICHE MANUALE TECNICO Grazie alle conoscenze e all esperienza a livello nazionale di Tecno-Lario ed internazionale di RWE, offriamo prodotti per soluzioni efficaci

Dettagli

Scheda Tecnica REV 1.0

Scheda Tecnica REV 1.0 Scheda Tecnica REV 1.0 SENTRY Energy Profiler: IL SISTEMA UNIVERSALE PER IL MONITORAGGIO ENERGETICO SENTRY Energy Profiler è il primo sistema universale e modulare per il monitoraggio energetico. Si basa

Dettagli

La Gestione della Città Intelligente

La Gestione della Città Intelligente La Gestione della Città Intelligente L azienda Dal 1982 esperienza e professionalità Fondata nel 1982, Umpi Elettronica è la società del Gruppo Umpi specializzata nel progettare e realizzare prodotti e

Dettagli

SUNGUARD ENERGY TOUCH

SUNGUARD ENERGY TOUCH SUNGUARD ENERGY TOUCH Sistema di monitoraggio per sistemi fotovoltaici www.aros-solar.com Power Warning EVO Alarm SunGuard Energy Touch Il SunGuard Energy Touch è un sistema di monitoraggio per impianti

Dettagli

Misura profila Trasmette Attiva

Misura profila Trasmette Attiva WATER MOBILITY ENERGY INDUSTRIAL LIGHTING Misura profila Trasmette Attiva CONOSCENZA DEI CARICHI OTTIMIZZAZIONE DEI CONSUMI RISPARMIO ENERGETICO AUMENTO EFFICIENZA CONTROLLO DEI PROCESSI L APPARATO PER

Dettagli

LO STANDARD LTE COME ELEMENTO CHIAVE PER LA REALIZZAZIONE DELLE SMART NETWORK INFRASTRUCTURES

LO STANDARD LTE COME ELEMENTO CHIAVE PER LA REALIZZAZIONE DELLE SMART NETWORK INFRASTRUCTURES LO STANDARD LTE COME ELEMENTO CHIAVE PER LA REALIZZAZIONE DELLE SMART NETWORK INFRASTRUCTURES VITTORIO MOSCATELLI SALES DIRECTOR TIESSE S.P.A 20 Maggio 2014 INNOVAZIONE MADE IN ITALY TIESSE il Gruppo New

Dettagli

Distribuzione elettrica Smart per contesti urbani. Il ruolo delle Utilities nella Ricerca e nell Innovazione Tecnologica Forlì, 13 aprile 2012

Distribuzione elettrica Smart per contesti urbani. Il ruolo delle Utilities nella Ricerca e nell Innovazione Tecnologica Forlì, 13 aprile 2012 Distribuzione elettrica Smart per contesti urbani Il ruolo delle Utilities nella Ricerca e nell Innovazione Tecnologica Forlì, 13 aprile 2012 Agenda La Realtà di A2A Reti Elettriche I Progetti Smart Grid

Dettagli

La soluzione innovativa per controllare i consumi elettrici!

La soluzione innovativa per controllare i consumi elettrici! La soluzione innovativa per controllare i consumi elettrici! A chi serve Ideale per enti pubblici, comuni, palestre, uffici, negozi, supermercati, colonnine di ricarica che necessitano di un modo semplice

Dettagli

E-moving A2A Zero impatto, tanti vantaggi per la città sostenibile.

E-moving A2A Zero impatto, tanti vantaggi per la città sostenibile. E-moving A2A Zero impatto, tanti vantaggi per la città sostenibile. Manuale d uso Colonnina di ricarica Veicoli elettrici Tipologia: Pubblica/Aziendale master Indice 1. Scopo 1 2. Campo di applicazione

Dettagli

CONVEGNO TECNICO MATERIALE DIDATTICO

CONVEGNO TECNICO MATERIALE DIDATTICO CONVEGNO TECNICO MATERIALE DIDATTICO CONVEGNO TECNICO AUTO ELETTRICA: FUTURO E SOLUZIONI PER LA RICARICA Intervento: Ing. Cesare Campello Responsabile Tecnico S.r.l. Centro Direzionale Terraglio 1 Via

Dettagli

MISURA DELL ENERGIA ELETTRICA

MISURA DELL ENERGIA ELETTRICA Pag. 1 di 11 1. Misura dell energia dei clienti produttori L attuale quadro regolatorio di riferimento prevede che il sistema di misura, installato nel punto di connessione alla rete di un impianto di

Dettagli

Servizio Informativo per il Monitoraggio ed il Controllo Remoti dei Frigoriferi Professionali PRESENTAZIONE GENERALE

Servizio Informativo per il Monitoraggio ed il Controllo Remoti dei Frigoriferi Professionali PRESENTAZIONE GENERALE 11 Servizio Informativo per il Monitoraggio ed il Controllo Remoti dei Frigoriferi Professionali PRESENTAZIONE GENERALE CHE COSA È SMARTFREEZE 22 Il sistema Smartfreeze 3 E un sistema ( ) per rilevare,

Dettagli

In tal caso, ai sensi della delibera, ASS installa il sistema di misura dell energia prodotta e svolge il servizio di sigillatura.

In tal caso, ai sensi della delibera, ASS installa il sistema di misura dell energia prodotta e svolge il servizio di sigillatura. Pag. 1/10 1 MISURA DELL ENERGIA DEI CLIENTI PRODUTTORI L attuale quadro regolatorio di riferimento prevede che il sistema di misura, installato nel punto di connessione alla rete di un impianto di produzione,

Dettagli

ET - The Easy Ticketing Applicativo software per Sistemi di Bigliettazione Elettronica

ET - The Easy Ticketing Applicativo software per Sistemi di Bigliettazione Elettronica ET - The Easy Ticketing Applicativo software per Sistemi di Bigliettazione Elettronica La bigliettazione elettronica non è m The Easy Ticketing ET - The Easy Ticketing, è la proposta di AEP destinata a

Dettagli

ENEL Distribuzione Nuovi sistemi di misura dell energia. Como 27-05-2005

ENEL Distribuzione Nuovi sistemi di misura dell energia. Como 27-05-2005 ENEL Distribuzione Nuovi sistemi di misura dell energia Como 27-05-2005 Progetto telegestione 1. Premessa 2. Principio di funzionamento della rete di lettura e gestione dei dati 3. Caratteristiche dei

Dettagli

SISTEMI SCADA DMS PER LA SUPERVISIONE E TELCONTROLLO DELLA RETE MT/BT DELLE CITTA DI BRESCIA E VERONA

SISTEMI SCADA DMS PER LA SUPERVISIONE E TELCONTROLLO DELLA RETE MT/BT DELLE CITTA DI BRESCIA E VERONA SISTEMI SCADA DMS PER LA SUPERVISIONE E TELCONTROLLO DELLA RETE MT/BT DELLE CITTA DI BRESCIA E VERONA s.d.i. automazione industriale ha realizzato i sistemi di telecontrollo e automazione della rete di

Dettagli

Energia solare per tutte le famiglie

Energia solare per tutte le famiglie Energia solare per tutte le famiglie the PowerRouter Tre diverse applicazioni Nedap PowerRouter è il sistema ideale che ti consente di usare in modo ottimale l'energia elettrica da te generata. Con la

Dettagli

Smart City, Smart Meter, Smart Zone, Smart Energy, Smart Grid, Smart

Smart City, Smart Meter, Smart Zone, Smart Energy, Smart Grid, Smart Smart cities: l efficienza dei servizi attraverso la gestione della nuova informazione Gianni Minetti President, CEO Smart City, Smart Meter, Smart Zone, Smart Energy, Smart Grid, Smart Smart Memoria,

Dettagli

Veicoli Elettrici: opportunità e prospettive

Veicoli Elettrici: opportunità e prospettive Veicoli Elettrici: opportunità e prospettive Matteo Crespi Membro del Gruppo E-Mobility Federazione ANIE Klimamobility Bolzano, 21 settembre 2012 Veicoli Elettrici: opportunità e prospettive Contesto legislativo

Dettagli

SISTEMA DI SUPERVISIONE, TELECONTROLLO E AUTOMAZIONE DELLE RETI DI ACQUEDOTTO GESTITE DA ACAOP S.p.A

SISTEMA DI SUPERVISIONE, TELECONTROLLO E AUTOMAZIONE DELLE RETI DI ACQUEDOTTO GESTITE DA ACAOP S.p.A S.p.A. SISTEMA DI SUPERVISIONE, TELECONTROLLO E AUTOMAZIONE DELLE RETI DI ACQUEDOTTO GESTITE DA ACAOP S.p.A Ing. Daniele Sturla Acaop S.p.A Stradella (PV) S.p.A. ACAOP S.p.A. (Azienda Consorziale Acquedotti

Dettagli

Impatto sul sistema energetico nazionale della potenziale diffusione dei veicoli elettrici Giuseppe Mauri e Michele de Nigris

Impatto sul sistema energetico nazionale della potenziale diffusione dei veicoli elettrici Giuseppe Mauri e Michele de Nigris Impatto sul sistema energetico nazionale della potenziale diffusione dei veicoli elettrici Giuseppe Mauri e Michele de Nigris Che cosa è cambiato oggi rispetto al passato? Il progetto di ricerca in corso

Dettagli

Gestione database tipologia e storico dei consumi orari, giornalieri, settimanali, annuali per singola cabina/per tutte.

Gestione database tipologia e storico dei consumi orari, giornalieri, settimanali, annuali per singola cabina/per tutte. Telecontrollo via rete Wireless L impianto consente la copertura in tecnologia radio Wireless Hiperlan dell area in cui sono ubicate le cabine elettriche da telecontrollare; ogni cabina è equipaggiata

Dettagli

WattStation Wall. Ottobre 2012

WattStation Wall. Ottobre 2012 Ottobre 2012 Le iniziative legislative Decreto Sviluppo 2012 Art. 17, legge 134/12 Incentivi all acquisto di auto a basso impatto ambientale Diffusione delle infrastrutture 2 Infrastrutture Dal giugno

Dettagli

Sicurezza dei processi interni e dei servizi ai clienti in un azienda always on

Sicurezza dei processi interni e dei servizi ai clienti in un azienda always on giugno 05 1 Prevenzione Italia: Roma 17 giugno Sicurezza dei processi interni e dei servizi ai clienti in un azienda always on Sommario Cos è la sicurezza delle informazioni? Perché è necessaria una metodologia?

Dettagli

Scheda Tecnica REV 1.0

Scheda Tecnica REV 1.0 Scheda Tecnica REV 1.0 SENTRY Energy Profiler: IL SISTEMA UNIVERSALE PER IL MONITORAGGIO ENERGETICO SENTRY Energy Profiler è il primo sistema universale e modulare per il monitoraggio energetico. Si basa

Dettagli

Smart Grid. La nuova rete elettrica e le abitudini del consumatore. M illumino di meno ENEA - Bologna 12 Febbraio 2010

Smart Grid. La nuova rete elettrica e le abitudini del consumatore. M illumino di meno ENEA - Bologna 12 Febbraio 2010 Smart Grid La nuova rete elettrica e le abitudini del consumatore Angelo Frascella ENEA, angelo.frascella@enea.it M illumino di meno ENEA - Bologna 12 Febbraio 2010 Sommario Perché le Smart Grid? Le Smart

Dettagli

Misura profila Trasmette Attiva

Misura profila Trasmette Attiva WATER MOBILITY ENERGY INDUSTRIAL LIGHTING Misura profila Trasmette Attiva CONOSCENZA DEI CARICHI OTTIMIZZAZIONE DEI CONSUMI RISPARMIO ENERGETICO AUMENTO EFFICIENZA CONTROLLO DEI PROCESSI L APPARATO PER

Dettagli

Smart Polygeneration Microgrid

Smart Polygeneration Microgrid Smart Polygeneration Microgrid La microrete intelligente di Siemens al Campus Universitario di Savona Energia 2020 Il Progetto Energia 2020 dell Università degli Studi di Genova rappresenta un importante

Dettagli

Solar Smart Gate, Il data logger di nuova generazione. La gestione intelligente dei tuoi parchi fotovoltaici

Solar Smart Gate, Il data logger di nuova generazione. La gestione intelligente dei tuoi parchi fotovoltaici Solar Smart Gate, Il data logger di nuova generazione La gestione intelligente dei tuoi parchi fotovoltaici Angelo Santoro, Fondatore & CEO L efficienza energetica e le energie rinnovabili giocano un ruolo

Dettagli

LA GESTIONE DELLA CITTÀ INTELLIGENTE

LA GESTIONE DELLA CITTÀ INTELLIGENTE SIM INGEGNERIA SRL info@simingegneria.it, LA GESTIONE DELLA CITTÀ INTELLIGENTE Referente Arch. S. Martorelli tel. +39.335.607.3120 La Città Intelligente Servizi integrati in un unico sistema per il contesto

Dettagli

Servizi emobility per la Provincia di Rovigo

Servizi emobility per la Provincia di Rovigo Servizi emobility per la Provincia di Rovigo 1 Il Progetto emobility per la Provincia di Rovigo emobility vuole dare la possibilità ai Comuni della Provincia di Rovigo di vivere la Mobilità Elettrica nella

Dettagli

La soluzione innovativa CONSUMI IN TEMPO REALE SU CLOUD SEMPLICE E VELOCE DA INSTALLARE PER TUTTI I TIPI DI CONTATORE BASSO COSTO

La soluzione innovativa CONSUMI IN TEMPO REALE SU CLOUD SEMPLICE E VELOCE DA INSTALLARE PER TUTTI I TIPI DI CONTATORE BASSO COSTO NEW Gestione illuminazione pubblica da remoto e La soluzione innovativa CONSUMI IN TEMPO REALE SU CLOUD SEMPLICE E VELOCE DA INSTALLARE PER TUTTI I TIPI DI CONTATORE BASSO COSTO per controllare i consumi

Dettagli

Le reti urbane intelligenti e cooperative: il progetto Res Novae. Mauro Annunziato ENEA Sub-coordinatore European Joint Programme Smart Cities

Le reti urbane intelligenti e cooperative: il progetto Res Novae. Mauro Annunziato ENEA Sub-coordinatore European Joint Programme Smart Cities Le reti urbane intelligenti e cooperative: il progetto Res Novae Mauro Annunziato ENEA Sub-coordinatore European Joint Programme Smart Cities RES NOVAE Obiettivo Sviluppare e dimostrare una soluzione integrata

Dettagli

ROMA 5 MARZO 2012 L ILLUMINAZIONE NELLE AREE URBANE

ROMA 5 MARZO 2012 L ILLUMINAZIONE NELLE AREE URBANE ROMA 5 MARZO 2012 L ILLUMINAZIONE NELLE AREE URBANE Umpi Elettronicatuttiidirittiriservati Vietatala riproduzione non autorizzata Le città hanno sempre maggiore esigenza di nuovi servizi a valore aggiunto

Dettagli

Smart Cities. Il contributo del Distributore allo sviluppo delle città intelligenti. Bari, 12 Novembre 2012

Smart Cities. Il contributo del Distributore allo sviluppo delle città intelligenti. Bari, 12 Novembre 2012 Smart Cities Il contributo del Distributore allo sviluppo delle città intelligenti Donata Susca Responsabile Efficienza Energetica ed Eccellenza Operativa Enel D. Bari, 12 Novembre 2012 Uso: Riservato

Dettagli

Le specificità delle aree urbane e l automazione avanzata della rete di distribuzione

Le specificità delle aree urbane e l automazione avanzata della rete di distribuzione Le specificità delle aree urbane e l automazione avanzata della rete di distribuzione Smart Distribution System Milano, 28 settembre 2015 Agenda Premessa Gli sviluppi della rete elettrica e gli ambiti

Dettagli

Str.Antica di None 2 FAX +39-011-39.87.727 I - 10092 Beinasco (TO) / ITALY E-MAIL: info@soft-in.com

Str.Antica di None 2 FAX +39-011-39.87.727 I - 10092 Beinasco (TO) / ITALY E-MAIL: info@soft-in.com Descrizione generale Il sistema di localizzazione è composto da un modulo di bordo senza connessioni al veicolo e da un software di centrale remota su Personal Computer, dotato di mappe cartografiche.

Dettagli

- Energy Parking Faravelli -

- Energy Parking Faravelli - - Energy Parking Faravelli - PROGETTAZIONE DI UN SISTEMA DI PRODUZIONE E STOCCAGGIO DI ENERGIA ELETTRICA DA UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO INTEGRATO NELLA COPERTURA DI UN PARCHEGGIO MULTIPIANO ASSERVITO ALLA

Dettagli

NELLE PAGINE SEGUENTI PRESENTIAMO SOLUZIONI DI ACCUMULO ENERGIA PER VARIE TIPOLOGIE DI IMPIANTI:

NELLE PAGINE SEGUENTI PRESENTIAMO SOLUZIONI DI ACCUMULO ENERGIA PER VARIE TIPOLOGIE DI IMPIANTI: Prodotti per impianti di nuova realizzazione NELLE PAGINE SEGUENTI PRESENTIAMO SOLUZIONI DI ACCUMULO ENERGIA PER VARIE TIPOLOGIE DI IMPIANTI: IMPIANTI CON PRESENZA DI RETE ELETTRICA E DI CONTATORE DI CONSUMI

Dettagli

Giorgio Di Lembo - ENEL Distribuzione S.p.A. Franco Corti SIEMENS S.p.A. (Italia)

Giorgio Di Lembo - ENEL Distribuzione S.p.A. Franco Corti SIEMENS S.p.A. (Italia) Nuove funzioni di Smart Grid nel Sistema di Telecontrollo degli impianti di trasformazione e distribuzione dell energia elettrica di ENEL Distribuzione Giorgio Di Lembo - ENEL Distribuzione S.p.A. Responsabile

Dettagli

Accessori. Molteplici opzioni per il controllo e il monitoraggio di impianti

Accessori. Molteplici opzioni per il controllo e il monitoraggio di impianti Accessori Molteplici opzioni per il controllo e il monitoraggio di impianti 68 fotovoltaici Ingecon Sun Comunicazione Opzioni per la comunicazione con gli inverter tramite PC Funzionamento remoto e SCADA.

Dettagli

Soluzioni Siemens per le reti intelligenti

Soluzioni Siemens per le reti intelligenti Soluzioni Siemens per le reti intelligenti Siemens S.p.A. Danilo Moresco Dario Brusati Strategia Siemens per lo sviluppo delle Smart Grid la nostra strategia? Porre il consumatore al centro della rete

Dettagli

Un mondo di Soluzioni

Un mondo di Soluzioni Un mondo di Soluzioni Monitoraggio Energie Rinnovabili. 10 kw 22 kwh 6,2 kg/co 2 6,6 LA PRECISIONE ASSOLUTA UN FOTOVOLTAICO SENZA INCENTIVI L AUTOCONSUMO 11:27 Attività impianto Rete elettrica Produzione

Dettagli

SERVIZI PER LA MOBILITA SOSTENIBILE: un cambio di paradigma. Mario Nicotera Simone Vola Repower Italia S.p.A.

SERVIZI PER LA MOBILITA SOSTENIBILE: un cambio di paradigma. Mario Nicotera Simone Vola Repower Italia S.p.A. SERVIZI PER LA MOBILITA SOSTENIBILE: un cambio di paradigma Mario Nicotera Simone Vola Repower Italia S.p.A. Telecontrollo Made in Italy: a step forward for a better life, Milano 29-30 settembre 2015 Fattore

Dettagli

Soluzioni di ricarica per veicoli elettrici

Soluzioni di ricarica per veicoli elettrici GE Energy Industrial Solutions Soluzioni di ricarica per veicoli elettrici GE imagination at work Il veicolo elettrico prende velocità Energia dalla rete alla strada Quasi tutte le case automobilistiche

Dettagli