CHIMICA DELL AMBIENTE E DEI BENI CULTURALI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CHIMICA DELL AMBIENTE E DEI BENI CULTURALI"

Transcript

1 XIV CONGRESSO NAZIONALE DI CHIMICA DELL AMBIENTE E DEI BENI CULTURALI La chimica nella società sostenibile Rimini, 2-5 giugno 2013

2 La chimica può essere assunta come chiave di interpretazione e soluzione di processi naturali ed antropici; contribuisce ormai ad avere un ruolo motore di grande innovazione nella ricerca di base o industriale, nelle operazioni di controllo e come supporto alle decisioni gestionali. In particolare, i settori di ricerca di cui ci occupiamo, attinenti alla chimica dell ambiente e dei beni culturali, si collocano in un crocevia di relazioni rispetto agli altri settori della chimica, integrandosi in modo da realizzare una progettualità sempre più viva e volta ad una sostenibilità ambientale e sociale, in grande evoluzione. Creare un mosaico di interessi e relazioni nell ambito del XIV Congresso Nazionale di Chimica dell Ambiente e dei Beni Culturali significa porre l accento sull attuale cultura scientificodidattica e tecnologica dei settori propri dell Ambiente e dei Beni Culturali, ma anche sulle attuali e future sinergie tra i settori. I Campus di Bologna, Rimini e Ravenna dell Università di Bologna, unitamente alle Università di Modena-Reggio Emilia, Ferrara e Parma, sono stati da sempre al centro di proposte e di realizzazioni di riferimento in questi ambiti di ricerca ed in questa occasione hanno voluto collaborare per dare nuovo slancio alle attività scientifiche della Divisione. Luciano Morselli Chairman del XIV Congresso Nazionale della Divisione di Chimica dell Ambiente e dei Beni Culturali Fabrizio Passarini Presidente della Divisione di Chimica dell Ambiente e dei Beni Culturali - Società Chimica Italiana

3 Sede del Congresso: Campus di Rimini Università di Bologna via Angherà 22 Rimini COMITATO SCIENTIFICO Luisa Barbieri Pierluigi Barbieri Elena Bernardi Nicola Cardellicchio Antonella Casoli Alessandra Cincinelli Gianluigi De Gennaro Franco Dell Erba Isabella Lancellotti Rocco Mazzeo Luciano Morselli Fabrizio Passarini Maria Grazia Perrone Ester Papa Silvia Prati Corrado Sarzanini Lucia Spada Ivano Vassura COMITATO ORGANIZZATORE Luciano Morselli Fabrizio Passarini Ivano Vassura Elena Bernardi Rocco Mazzeo Silvia Prati Luisa Barbieri Isabella Lancellotti Antonella Casoli Luisa Pasti SEGRETERIA ORGANIZZATIVA Piazza Malatesta 29/30, Rimini Tel Fax

4 SOCIETÀ CHIMICA ITALIANA Divisione di Chimica dell Ambiente e dei Beni Culturali XIV CONGRESSO NAZIONALE DI CHIMICA DELL AMBIENTE E DEI BENI CULTURALI La chimica nella società sostenibile Rimini, 2-5 giugno 2013 PROGRAMMA Domenica 2 giugno : Welcome party (Galleria dell Immagine, Palazzo Gambalunga, v. Gambalunga 27, Rimini) Mostra di Luciano Morselli: La conquista del prato

5 SOCIETÀ CHIMICA ITALIANA Divisione di Chimica dell Ambiente e dei Beni Culturali Lunedì 3 giugno Mattina : Registrazione dei partecipanti : Cerimonia di apertura e saluti di benvenuto (Aula Magna Campus di Rimini) Sessione plenaria (Aula Magna): Il ruolo della chimica nella Green Economy Chairman: L. Morselli (Univ. Bologna), F. Passarini (Univ. Bologna) 11.20: R. Morabito (ENEA): Eco-innovazione, sostenibilità e competitività dei sistemi produttivi 11.40: F. Fava (Univ. Bologna, OCSE): Biowaste biorefinery: basics and implications 12.00: M. Versari (Novamont): La sostenibilità dell industria chimica 12.20: F. Dondi (Univ. Ferrara): Educare alla Sostenibilità: Esperienze di Campus Sostenibile e di Educazione alla sostenibilità nelle scuole medie superiori : Lunch (Aula Alberti 7) --- Lunedì 3 giugno Pomeriggio Sessione plenaria (Aula Magna): La chimica applicata allo studio dei beni culturali: uno stato dell arte Chairman : A. Casoli (Univ. Parma), S. Prati (Univ. Bologna) 14.00: L. Sabbatini (Univ. Bari): Caratterizzazione di leganti pittorici mediante MALDI-TOF-MS 14.20: A. Bonazza (CNR Bologna, AIAR): Ambiente e patrimonio culturale: degrado, previsioni e strategie di conservazione 14.40: L. Dei (Univ. Firenze): Chimica dei materiali e nanotecnologie per la conservazione dei beni culturali 15.00: L. Appolonia (Regione Valle d Aosta): La chimica applicata allo studio dei beni culturali: uno stato dell arte dal punto di vista delle Soprintendenze

6 SOCIETÀ CHIMICA ITALIANA Divisione di Chimica dell Ambiente e dei Beni Culturali : Coffee break (Aula Alberti 7) Sessione A (Aula Magna): Metodologie e tecnologie innovative per l ambiente In collab. con G.I. Green Chemistry Chairman: O. Piccolo (Coordinatore G.I. Green Chemistry), G. De Gennaro (Univ. Bari) 16.15: F. Maraschi, M. Sturini, A. Speltini, L. Pretali, A. Pastorello, A. Profumo, E. Fasani, A. Albini, E. Sanguineti, V. Caratto: Adsorption of Fluoroquinolones from water by TiO2- modified zeolites and photodegradation under solar light 16.30: V. Caratto, E. Sanguineti, E. Pezzati, C. Pruzzo, M. Ferretti.: Photocatalytic inactivation of Pseudomonas aeruginosa and Staphylococcus aureus induced by TiO2 and N- doped TiO2 under fluorescent light irradiation 16.45: M. Saracino, M. L. Capobianco, S. S. Emmi, B. Esposito, M. L. Navacchia, L. Pretali, A. Zanelli: AOP treatment and reuse of laundry machine wastewater 17.00: L. Pasti, E. Sarti, A. Martucci, R. Bagatin: Removal of Organic Contaminants from Water by Sorption on Zeolites 17.15: M. C. Bruzzoniti, S. Fiore, R. M. De Carlo, C. Sarzanini: Rimozione di contaminanti inorganici dalle acque mediante un substrato innovativo a base di ferro zero-valente 17.30: R. Rosa, E. Ferrari, C. Villa, P. Veronesi, M. Saladini, L. Tassi, C. Leonelli: Microwaveassisted extraction of bioactive compounds from plant matrices Sessione B (Aula 3): Sviluppo e valutazione di materiali e metodi di conservazione e restauro In collab. con Div. Chimica Fisica, ICVBC Chairman: L. Toniolo (Politecnico di Milano), P. Zannini (Univ. Modena-Reggio Emilia) 16.15: P. Bonanni, A. Giovagnoli, C. Cacace, R. Gaddi, M. Cusano: La valutazione dell impatto dell inquinamento atmosferico sui beni di interesse storico-artistico esposti all aperto: la collaborazione ISPRA- ISCR 16.30: P. Zannini, M. Pischedda, M. De Sanctis: Studio del degrado di pellicole cinematografiche in acetato di cellulosa e proposte di rimedi 16.45: B. Lenza, E. Bernardi, C. Chiavari, I. Vassura, A. Balbo, C. Monticelli, C. Martini: Invecchiamento accelerato ed esposizione naturale di bronzi quaternari protetti mediante organosilani 17.00: D. Saviello, D. Gulotta, F. Gherardi, S. Goidanich, M. Anzani, A. Rabbolini, L. Toniolo: Agar gel for the cleaning of cultural heritage stone surfaces: an application to the Fuga in Egitto high relief in Milan Cathedral 17.15: R. Giorgi, F. Bellissima, M. Bonini, G. Mastromei, B. Perito, P. Baglioni: Antibacterial activity of silver nanoparticles grafted on stone surface : Sessione poster (Aula Alberti 7) SOCIETÀ CHIMICA ITALIANA Divisione di Chimica dell Ambiente e dei Beni Culturali : Caffè Scienza (Caffè Teatro, piazza Cavour): Nuovi sviluppi della chimica dell ambiente e dei beni culturali: ricerca, applicazioni, profili professionali In collab. con Ordine dei Chimici. Parteciperanno: Ivano Battaglia (Ammin. Del. LabService Analytica), Giovanni Morigi (restauratore e docente Univ. Bologna)

7 SOCIETÀ CHIMICA ITALIANA Divisione di Chimica dell Ambiente e dei Beni Culturali Martedì 4 giugno Mattina Aula Magna Campus di Rimini Sessione plenaria: Il ruolo delle Agenzie negli studi ambientali 8.30: B. De Bernardinis (Presidente ISPRA) 8.50: G. Assennato (Presidente AssoARPA) Sessione A (Aula Magna): Le ARPA e le ricerche ambientali In collab. con ARPA Emilia Romagna ed ARPA Marche Chairman: S. Tibaldi (Dir. Gen. ARPA Emilia Romagna), R. Oreficini Rosi (Dir. Gen. ARPA Marche) 9.10: E. Merloni, P.Pellegrino, V. Rinaldini: Acqua di balneazione: studio di metodi impiegati in analisi microbiologiche, rete di monitoraggio e informazione al pubblico 9.25: C. Silvestri: Monitoraggio dell ecosistema marino dell Emilia-Romagna 9.40: V. Poluzzi: L aerosol atmosferico: composizione e distribuzione dimensionale. Primi risultati del progetto Supersito Sessione B (Aula 3): Metodologie chimiche avanzate per la caratterizzazione materica di beni culturali In collab. con AIAR, Div. Chimica Analitica Chairman: G. Sciutto (Univ. Bologna), E. Zendri (Univ. Venezia) 9.10: D. Licari, N. Albertini, V. Barone: SIAS: Un sistema per integrare arte e scienza 9.25: F. Di Girolamo, A. Lluveras Tenorio, A. Pontalto, A. Maramotti, M. P. Colombini: Svelando i segreti della vernice perduta: studio dei materiali organici in campioni di strumenti musicali 9.40: E. Imperio, G. Giancane, L. Valli: FTIR and Raman characterization of Italy stamp printing inks 9.55: E. Minguzzi: La qualità dell aria in Emilia Romagna dal 2000 a oggi 9.55: G. Sciutto, P. Oliveri, S. Prati, M. Quaranta, S. Bersani, R. Mazzeo.: An advanced multivariate approach for processing XRF spectral and hyperspectral data from noninvasive in situ analyses on painted surfaces 10.10: S. Panighello, E. F. Orsega, J. T. van Elteren, L. M. Moretto, V. S. Ŝelih: Application of Laser ablation ICP-MS technique in the study of ancient glass 10.10: B. Villani: Produzione e gestione di particolari tipologie di rifiuti speciali SOCIETÀ CHIMICA ITALIANA Divisione di Chimica dell Ambiente e dei Beni Culturali 10.25: M. Boccarossa: La produzione di rifiuti urbani e gli indicatori di performance della raccolta differenziata 10.40: L. Didero: Monitoraggio di siti contaminati: esperienze in Regione Marche 10.25: L. Litti, G. Sciutto, S. Prati, M. Gobbo, R. Mazzeo, M. Meneghetti: Synthesis and Functionalization of Gold Nanoparticles for Immunological Targeting of Biological Analytes on paint stratigraphic matrices and SERRS Imaging : Coffee break (Aula Alberti 7) Aula Magna Campus di Rimini

8 SOCIETÀ CHIMICA ITALIANA Divisione di Chimica dell Ambiente e dei Beni Culturali 10.25: M. Boccarossa: La produzione di rifiuti urbani e gli indicatori di performance della raccolta differenziata 10.40: L. Didero: Monitoraggio di siti contaminati: esperienze in Regione Marche 10.25: L. Litti, G. Sciutto, S. Prati, M. Gobbo, R. Mazzeo, M. Meneghetti: Synthesis and Functionalization of Gold Nanoparticles for Immunological Targeting of Biological Analytes on paint stratigraphic matrices and SERRS Imaging : Coffee break (Aula Alberti 7) Aula Magna Campus di Rimini Sessione plenaria: La Chimica e l energia 11.15: V. Balzani (Univ. Bologna): La chimica e l energia Sessione A (Aula Magna): Il ruolo della chimica per l energia rinnovabile In collab. con G.I. Enerchem Chairman: L. Setti (Univ. Bologna), P. Mustarelli (Univ. Pavia) 12.00: V. Zelano, J. Tafur, M. Ginepro, A. Torazzo: Caratterizzazione dei residui di pirogasificazione di biomassa legnosa 12.15: L. Setti: Il ruolo degli Enti locali nella transizione energetica 12.30: F. Errani, L. Setti, D. Caretti, M. Lanzi, F. P. Di Nicola: Deposizione solvent less di politiofeni per la realizzazione di celle fotovoltaiche polimeriche Sessione B (Aula 3): Caratterizzazione e valutazione di fenomeni di contaminazione ambientale: atmosfera e biota / 1 In collab. con Div. Chim. Analitica, GISTA Chairman: M. G. Perrone (Univ. MI-Bicocca), G. Settimo (Ist. Sup. Sanità) 12.00: R. Cucciniello, O. Motta, F. Rossi, A. Proto: Nuovo substrato per il campionamento attivo dell acido solfidrico in atmosfera 12.15: E. Sarti, L. Pasti, M. Rossi, M. Remelli, M. Ascanelli: Caratterizzazione chimica di PM2.5 e PM1 campionati in prossimità di un termovalorizzatore di rifiuti solidi urbani nei pressi di Bologna 12.30: T. Martellini, I. Palchetti, F. Bettazzi, G. Diletti, G. Scortichini, M. Lolini, E. Lanciotti, A. Katsoyiannis, A. Cincinelli: Estimation of Polybrominated Diphenil Ethers (PBDEs) human exposure through diet in Italy by comparison between immunoenzymatic (ELISA Test) and chromatographic (GC-MS) techniques 12.45: I. Gualandi, D. Tonelli, S. Zappoli: A critical evaluation of OH radicals determination in air by an easy chemical method

9 : Lunch (Aula Alberti 7) Martedì 4 giugno Pomeriggio SOCIETÀ CHIMICA ITALIANA Divisione di Chimica dell Ambiente e dei Beni Culturali Sessione A (Aula Magna): Le ricerche applicate nel campo dei rifiuti In collab. con CONAI, CIAl, Chimica per l Ingegneria AICIng Chairman: L. Barbieri (Univ. Modena Reggio Emilia), I. Vassura (Univ. Bologna) 14.00: W. Facciotto (Dir. Gen. CONAI): La gestione dei rifiuti da imballaggio in Italia 14.10: R. Laraia (ISPRA, Roma): I rifiuti come risorsa 14.30: I. Lancellotti, F. Andreola, M. Romero, J. M. Rincón, E. Passaglia, L. Barbieri: Rilascio di nutrienti agronomici da substrati zeolitici e vetrosi contenenti rifiuti fosfatici 14.45: G. Zattini, L. Giorgini, C. Leonardi, G. Bortolani, C. Tosi, M. Cavazzoni: Pyrolysis of waste tires in a novel not dangerous pilot plant 15.00: G. Schiona (Dir. Gen. CIAl): Il riciclo ed il recupero degli imballaggi in alluminio Sessione B (Aula 3): Caratterizzazione e valutazione di fenomeni di contaminazione ambientale: atmosfera e biota / 2 In collab. con Div. Chim. Analitica, GISTA Chairman: E. Bolzacchini (Univ. MI-Bicocca), A. Cincinelli (Univ. Firenze) 14.00: M. Gherardi, C. Gariazzo, A. Gordiani, N. L Episcopo, M.P. Gatto: Studio dell esposizione di bambini e anziani a Idrocarburi Policiclici Aromatici (IPA) presenti nel particolato sottile della città di Roma 14.15: P. Barbieri, A. Tolloi, G. Adami, P. Plossi, S. Licen: Reasoning on and measuring small scale spatial gradients close to coke oven batteries; outdoor and indoor BTEX concentrations and PAHS depositions 14.30: E. Venturini, I. Vassura, S. Raffo, L. Ferroni, F. Passarini: Source apportionment di PM2.5 tramite campionamento direzionale e Positive Matrix Factorization (PMF) 14.45: A. Piazzalunga, P.R. Dambruoso, G. de Gennaro, A. Di Gilio, P. Fermo, P. Giungato, R. Gonzalez Turion, R. Vecchi: Studio dei processi di formazione e trasporto del particolato atmosferico mediante il monitoraggio ad alta risoluzione temporale 15.00: A. Genga, M. Siciliano, D. Contini, D. Cesari, M.R. Guascito, P. Ielpo: Source apportionment di aerosol size-segregated 15.15: L. Ciacci, G. Schiona, S. Stellini, F. Passarini, L. Morselli: Studio sulla valorizzazione dell alluminio nei rifiuti urbani e stima della potenzialità di recupero in Emilia-Romagna 15.15: P.Veronesi: Uno strumento per la valutazione dei costi e dei benefici ambientali delle misure di riduzione dell'inquinamento atmosferico: il progetto Life-Opera

10 SOCIETÀ CHIMICA ITALIANA Divisione di Chimica dell Ambiente e dei Beni Culturali 15.30: V. Mercurio, C. Venturelli, D. Paganelli: Studio del comportamento a fusione di ceneri derivanti da CDR e degli effetti che l ottimizzazione della loro composizione genera sul rendimento energetico dei bruciatori negli impianti di termovalorizzazione 15.45: D. C. Masu i, L. Setti, A. Borgognone: Produzione industriale di enzimi da scarti agro-alimentari tramite fermentazione su stato solido Sessione B (Aula 3): Caratterizzazione e valutazione di fenomeni di contaminazione ambientale: acqua e suolo In collab. con Div. Chim. Analitica, G.I. Scienza Separazioni Chairman: L. Spada (CNR Taranto), C. Sarzanini (Univ. Torino) 15.30: F. Bilo, L. Borgese, A. Zacco, E. Bontempi, P. Lazo, L. E. Depero: TXRF analysis to assess environmental contamination phenomena 15.45: A. Berni, C. Baschieri, C. Durante, A. Marchetti, L. Bertacchini, S. Covelli, R. Petrini, A. Emili, D. Manzini: Mercury isotope ratios as contamination markers: procedure development and applications : Sessione poster (Aula Alberti 7) : Coffee break (Aula Alberti 7) Aula Magna Campus di Rimini : Assemblea della Divisione di Chimica dell Ambiente e dei Beni Culturali

11 SOCIETÀ CHIMICA ITALIANA Divisione di Chimica dell Ambiente e dei Beni Culturali Mercoledì 5 giugno Mattina Sessione A (Aula Magna): Modelli predittivi ed analitici per la valutazione dell impatto ambientale e della sostenibilità In collab. con SETAC, Rete italiana LCA Chairman: E. Papa (Univ. Insubria), S. Bastianoni (Univ. Siena) 8.30: P. Gramatica, L. Ceriani, S. Kovarich, E. Papa: Modelli QSAR per la classificazione della biodegradabilità di fragranze 8.45: S. Cassani, E. Papa, S. Kovarich, P. Gramatica: QSAR Models for Aquatic Toxicity of Triazoles and Benzotriazoles: WP3 Results Within the FP7 European Project CADASTER 9.00: D. Cespi, F. Passarini, E. Neri1, I. Vassura, L. Ciacci, F. Cavani: Analisi del ciclo di vita di processi chimici industriali: applicazione alla sintesi di acrilonitrile mediante reazione di ammonossidazione 9.15: S. Bastianoni, E. Neri, N. Patrizi, R. M. Pulselli: Living Wall vs Grass Wall: integrated indicators for evaluating environmental performances 9.30: A. Bonoli, F. Cappellaro, L. Morselli, M. Nicoletti, E. Bernardi: Initiatives to start with implementing sustainability process into University of Bologna Sessione B (Aula 3): Metodologie chimiche avanzate per la caratterizzazione materica di beni culturali / La diagnostica per il restauro In collab. con AIAR, Div. Chimica Analitica Chairman: A. Casoli (Univ. di Parma), A. Genga (Univ. del Salento) 8.30: P. Davit, F. Chelazzi, S. Coluccia, L. Operti, F. Turco: Analisi archeometriche a Cipro: alcuni spunti dal sito di Erimi-Laonin tou Porakou (Cipro) 8.45: F. C. Izzo, E. Zendri, F. Pinton, E. Balliana, L. Falchi: Comportamento di film pittorici dell arte moderna e contemporanea in ambiente indoor 9.00: E. Balliana, E. De Zordi, E. Zendri, L. Falchi, F. C. Izzo: Studio della morfologia e della composizione dei depositi su superfici lapidee in area portuale ed aeroportuale a Venezia 9.15: G. Sciutto, S. Prati, R. Mazzeo, M. Zangheri, M. Guardigli, A. Roda, L. Litti, M. Mengeghetti, C. LoFrumento, M. Ricci, E. Castellucci, L. Bardini, G. Valenti, S. Rapino, M. Marcaccio, F. Paolucci: Identification and localization of proteins in paint cross-sections by immunochemical methods 9.30: S. Prati, D. Fuentes, G. Sciutto, R. Mazzeo: The use of laser pyrolysis-gc-ms for the analysis of paint cross sections 9.45: Anna Piccirillo, T. Poli, T. Cavaleri, O. Chiantore, M. Nervo, A. Giovagnoli, T. Radelet, A. Rava: I materiali pittorici e la tecnica artistica nell opera Grido dimostrazione in piazza del Quirinale di Giacomo Balla 10.00: S. Lorusso: Le metodologie scientifiche per la conservazione dei beni culturali: alcuni casi di studio

12 : Coffee break (Aula Alberti 7) SOCIETÀ CHIMICA ITALIANA Divisione di Chimica dell Ambiente e dei Beni Culturali Aula Magna Campus di Rimini Sessione plenaria: Temi emergenti (Nanomateriali nell ambiente, Inquinamento indoor, Impatto odorigeno, Nuovi contaminanti) Chairman: P. Barbieri (Univ. Trieste), G. Pojana (Univ. Venezia) 10.30: M. Sturini, A. Speltini, F. Maraschi, L. Pretali, A. Profumo, E. Fasani, A. Albini: Environmental photochemistry of Fluoroquinolones in soil and in aqueous soil suspensions under natural solar light 10.45: B. Esposito, A. Zanelli, M. L. Capobianco, M. L. Navacchia, L. Pretali, M. Saracino, S. S. Emmi: Water remediation from emerging pollutants by AOPs. The Electron beam treatment of a multicomponent system 11.00: A. Gatti, C. Falugi, C. Gambardella, L. Valentini, P. Boi: Impact of engineered or incidental nanoparticles on environment: plant and aquatic models 11.15: A. Manti, B. Canonico, P. Boi, S. Papa, A. Gatti: Cytotoxic induction on human blood cells by nanofibrillar cellulose exposure 11.30: G. Settimo, W. Tirler, G. Ziemacki, A. Marzocca: La qualità dell aria negli ambienti indoor: i riferimenti nazionali e comunitari. Livelli di PM10, particelle ultrafini e benzene, in ambienti indoor legati all uso di incensi, deodoranti, candele magiche, e fumo di tabacco 11.50: L. Ferrero, L. D Angelo, G. Rovelli, G. Sangiorgi, M. G. Perrone, M. Moscatelli, E. Bolzacchini: The role of aerosol chemistry and hygroscopicity in preventing corrosion and saving energy in green data centers 12.05: G. de Gennaro, M. Amodio, P. R. Dambruoso, A. Demarinis Loiotile, P. Giungato, A. Marzocca, A. Mazzone, M. Nisi, J. Palmisani, S. Petraccone, F. Stasi, L. Trizio, M. Tutino: Studio di materiali esposti in camera di emissione. Monitoraggio ad alta risoluzione spaziale di composti organici volatili all interno di un ipermercato 12.25: L. de Gennaro, M. Brattoli, P. Dambruoso, G. de Gennaro, A. Demarinis Loiotile, M. Amodio, S. Petraccone: Metodologie integrate per il controllo delle emissioni osmogene di una discarica 13.30: Pranzo sociale e conferimento premi di laurea

13 XIV Convegno Nazionale Chimica dell Ambiente e dei Beni Culturali Rimini, 2-5 Giugno 2013 La chimica nella società sostenibile Elenco Poster

14 Ambiente Metodologie e tecnologie innovative per l ambiente A1 A2 A3 Enzimi chimera dell' NDO per la demolizione di IPA: modellazione a mezzo di Molecular Dynamics e Docking Deliquescence Relative Humidity of environmental Particulate Matter samples: experimental and thermodynamic models data comparison Abbattimento del carico inquinante di acque di vegetazione di frantoio mediante processo fotocatalitico con membrane contenenti biossido di titanio Vito Librando 1,2 Matteo Pappalardo 1, Zelica Minniti 1 Grazia Rovelli Luca D Angelo, Luca Ferrero, Giorgia Sangiorgi, Maria G. Perrone, Marco Moscatelli, Marco Casati, Ezio Bolzacchini Mauro Tomassetti Elisabetta Martini, Luigi Campanella 1 Dipartimento di Scienze Chimiche, Università di Catania 2 Centro di Ricerca per l Analisi, il Monitoraggio e le Metodologie di Minimizzazione del Rischio Ambientale Università degli Studi di Milano-Bicocca, Dipartimento di Scienze dell Ambiente e del Territorio e di Scienze della Terra. Dipartimento di Chimica, Università di Roma La Sapienza A4 A5 A6 A7 A8 PM2.5 hygroscopic behaviour characterization through an electrical conductivity method Un contributo alla ricerca di misure per un industria dell alluminio a basse emissioni di CO 2 Characterization and supercritical CO 2 devulcanization of commercial cryo-ground and carbon black filled tires Concentrazioni e distribuzione degli IPA in due diversi impianti di depurazione Study of poultry dejection use in the bating phase for leather tanning process. Comparison with standard products Luca D Angelo Grazia Rovelli, Luca Ferrero, Giorgia Sangiorgi, Maria G. Perrone, Marco Moscatelli, E. Bolzacchini Luca Ciacci 1 Fabrizio Passarini 1,2, Ivano Vassura 1,2, Luciano Morselli 1,2 Ivan Mangili M. Lasagni, E. Collina, M. Anzano, D. Pitea Manuela Anzano E. Collina, M. Lasagni, V. Mezzanotte Alice Dall Ara 1 Emiliano Burresi 1, Alida Brentari 1, Sergio Sangiorgi 1, Antonuccio Cepparrone 2, Mercedes Roig 3 Università degli Studi di Milano-Bicocca, Dipartimento di Scienze dell Ambiente e del Territorio e di Scienze della Terra 1 Centro Interdipartimentale di Ricerca Industriale Energia e Ambiente, CIRI ENA Università di Bologna 2 Dipartimento di Chimica Industriale Toso Montanari Università di Bologna DISAT, Università degli Studi di Milano- Bicocca DISAT, Università degli Studi di Milano- Bicocca 1 ENEA, UTTMATF, Faenza (RA) 2 Gruppo Biokimica, Pisa. 3 INESCOP, Unidad Técnica Vall d Uixó, Castellon, Spain

15 A9 A10 A11 A12 A13 A14 A15 A16 Study of the interaction of Chlorinated and sufochlorinated paraffins with gelatin B and skin powder. A model for fattening in the leather tanning process ODORTEL: un filo diretto con i cittadini Cinetiche di decontaminazione di metalli pesanti da sedimenti marini mediante tecniche di estrazione con soluzioni chelanti Alice Dall Ara 3 Valentina Della Porta 1 Susanna Monti 1, Massimo Onor 1, Antonuccio Cepparrone 2, Emilia Bramanti 1 Lucrezia De Gennaro 1 Martino Amodio 1, Giuseppe Carella 1, Simona Catino 1, Gianluigi De Gennaro 2, Stefania Petraccone 2 Antonella Di Leo Cristina Annicchiarico, Micaela Buonocore, Nicola Cardellicchio, Santina Giandomenico, Lucia Spada 1 CNR-Istituto di Chimica dei Composti Organometallici, U.O. Pisa 2 Gruppo Biokimica, Pisa 3 ENEA, UTTMATF, Faenza (RA) 1 Lenviros srl-spin off dell Università degli Studi di Bari 2 Dipartimento di Chimica dell Università degli Studi di Bari CNR - Istituto per l Ambiente Marino Costiero, Taranto. Caratterizzazione e valutazione di fenomeni di contaminazione ambientale: atmosfera e biota A case of study about bioaccumulation of heavy metals in Perenniporia fraxinea, a lignicolous macrofungus Non-destructive methods for PM characterization through Micro-FTIR Mapping Analisi qualitativa dell aria di elementi in traccia attraverso l utilizzo di briofite come bioindicatori Livelli di policlorodibenzodiossine, policlorodibenzofurani (PCDD/F) e policloroibifenili dioxin like (dl PCB) in mitili del Mar Piccolo e Mar Grande di Taranto Accumulo e degradazione dello stagno tributileossido (TBTO) in mitili (Mytilus galloprovincialis) Carolina Girometta 1 Elisa Altobelli 1, Giulia Barbara Asia Corti 1, Federica Maraschi 2, Michela Sturini 2, Elena Savino 1 Vito Librando 1,2 Matteo Pappalardo 1, Zelica Minniti 1 Micaela Buonocore Cristina Annicchiarico, Nicola Cardellicchio, Antonella Di Leo,Santina Giandomenico, Lucia Spada Santina Giandomenico 1 C. Annicchiarico 1, F. Basile 2, M. Buonocore 1, N. Cardellicchio 1, G. Castellano 2, M. Conversano 2, A. Di Leo 1, W. Martinelli 2, L. Spada 1, G. Scortichini 3 Lucia Spada Cristina Annicchiarico, Micaela Buonocore, Nicola Cardellicchio, Antonella Di Leo, Santina Giandomenico 1 Dipartimento Scienze della Terra e dell Ambiente (DSTA) Pavia 2 Dipartimento di Chimica, Pavia 1 Dipartimento di Scienze Chimiche Università degli Studi di Catania 2 Centro di Ricerca per l Analisi, il Monitoraggio e le Metodologie di Minimizzazione del Rischio Ambientale CNR - Istituto per l Ambiente Marino Costiero, Taranto. 1 CNR- Istituto per l Ambiente Marino Costiero UOS di Taranto 2 Azienda Unità Sanitaria Locale Taranto Dipartimento di prevenzione 3 Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Molise CNR- Istituto per l Ambiente Marino Costiero UOS di Taranto

16 A17 A18 A19 A20 A21 Mercury, methylmercury and polychlorinated biphenyls concentrations in Mediterranean fish, intake evaluation and risk for consumers Panevìn, analisi di un evento eccezionale di inquinamento atmosferico da combustione di biomassa su vasta scala (Regione Veneto): Risultati preliminari Purification and inhibition studies of an α-carbonic anhydrase from the Antarctic seal Leptonychotes weddellii Studio di source apportionment basato sul campionamento direzionale del PM10 Simultanea determinazione voltammetrica di osmio, rutenio e piombo in matrici vegetali, possibili bio-monitors ambientali Antonella Di Leo Cristina Annicchiarico, Micaela Buonocore, Nicola Cardellicchio, Santina Giandomenico, Lucia Spada Mauro Masiol 1 Gianni Formenton 2, Alberto Pasqualetto 2, Paulo Tieppo 2, Giorgia Giraldo 2, Giorgio Peripoli 2, Bruno Pavoni 1 Alessandra Cincinelli Martellini T., Innocenti A., Vullo D., Scozzafava A., Supuran C.T. Ivano Vassura 1,2 Elisa Venturini 1, Fabrizio Passarini 1,2, Luciano Morselli 1,2 Clinio Locatelli Dora Melucci CNR - Istituto per l Ambiente Marino Costiero, Taranto. 1 Dip. Scienze Ambientali, Informatica e Statistica, Università Ca Foscari Venezia 2 Servizio Laboratori di Venezia, Sede Operativa di Padova, Agenzia Regionale per la Prevenzione e Protezione Ambientale del Veneto Department of Chemistry, University of Florence 1 Centro indeterdipartimentale di Ricerca Industriale Energia e Ambiente, Università di Bologna. 2 Diparitmento di Chimica Industriale Toso Montanari, Università di Bologna. Dipartimento di Chimica G. Ciamician, Università di Bologna A22 Sviluppo di un metodo veloce, economico e non distruttivo per la quantificazione della componente ionica nel particolato atmosferico A.Piazzalunga 1,2 U. Molteni 1, D.Ballabio 2, P. Fermo 1 1 Dipartimento di Chimica, Università degli Studi di Milano 2 Dipartimento di scienze dell ambiente e del territorio, Università di Milano Bicocca A23 I fattori di emissione come punto chiave per la stima del contributo della combustione della legna alle concentrazioni di particolato atmosferico A.Piazzalunga 1,2 V. Bernardoni 3, P. Fermo 1, R. Vecchi 3, G.Valli 3 1 Dipartimento di Chimica, Università degli Studi di Milano 2 Dipartimento di scienze dell ambiente e del territorio, Università di Milano Bicocca 3 Dipartimento di Fisica, Università degli Studi di Milano A24 A25 Impatto della sorgente biomass burning sui livelli e sulla composizione chimica del PM Contribution of vehicular traffic and industrial facilities to annual PM10 concentrations in a suburban area Gianluigi De Gennaro Martino Amodio, Paolo Dambruoso, Alessia Di Gilio, Jolanda Palmisani, Maria Tutino Pasquale Iovino Vincenzo Leone, Silvana Canzano, Stefano Salvestrini, Sante Capasso Dipartimento di Chimica, Università degli Studi di Bari Dipartimento di Scienze e Tecnologie Ambientali, Biologiche e Farmaceutiche, Seconda Università degli Studi di Napoli

17 A26 A27 A28 A29 A30 A31 A32 A33 A34 Caratterizzazione e valutazione di fenomeni di contaminazione ambientale: acqua e suolo Studi di cinetica della riduzione abiotica del Se(IV) in sistemi acquatici. Modelling the biphasic sorption of simazine, imidacloprid and boscalid in water/soil systems Occurrence of polybrominated diphenylethers, polychlorinated dibenzo-p-dioxins, dibenzofurans and biphenyls in coastal sediments (NW Adriatic Sea, Italy) Messa a punto di procedure di caratterizzazione di rifiuti granulari ai fini di un loro recupero. Corrosione e rilascio di metalli da cor-ten a due anni di esposizione atmosferica Mobilità di contaminanti inorganici in sedimenti da dragaggio sottoposti a trattamenti di soil washing Amended soils characterization by 1H Nuclear Magnetic Resonance and N2 adsorption/desorption Specie vegetali autoctone per il risanamento ambientale da Idrocarburi Policiclici Aromatici Inertization of arsenic in fly ash from fluidized bed coal combustion by means of the employ of silica fume Francesca Gennari 1,2 Maurizio Pettine 1, Luigi Campanella 3 Stefano Salvestrini Vincenzo Leone, Pasquale Iovino, Silvana Canzano, Sante Capasso Roberta Guerra 2,3 Gon Ok 1, Seok-hyung Lee 1, No-jin Park 1 Fabio Lombardi 1 Fabrizio Passarini 1,2, Ivano Vassura 1,2, Claudio Corticelli 2 Simona Raffo 1 Elena Bernardi 1 Ivano Vassura 1, Cristina Chiavari 2, Carla Martini 3, Maria Chiara Bignozzi 4, Luciano Morselli 1 Claudio Corticelli 1 Ivano Vassura 1, Fabrizio Passarini 1, Luciano Morselli 1 Marianna Vannini 1 Patricia Benito 2, Alessandra Bonoli 1, Villiam Bortolotti 1, Giuseppe Fornasari 2, Paolo Macini 1 Luigino Troisi Rita Accogli, Catia Granito Le ricerche applicate nel campo dei rifiuti Elza Bontempi 1 Nicola Rodella 1, Alberto Bosio 1, Annalisa Zacco 1, Laura Borges 1, Alessandra Gianoncelli 1, Laura E. Depero 1, P A. Bingham 2 1 Istituto di Ricerca sulle Acque Consiglio Nazionale delle Ricerche, Monterotondo (RM) 2 Dipartimento di Scienze della Terra, Università La Sapienza 3 Dipartimento di Chimica, Università La Sapienza Dipartimento di Scienze e Tecnologie Ambientali, Biologiche e Farmaceutiche Seconda Università degli Studi di Napoli 1 Department of Environment Atmospheric Science, and Dioxin Research Center, Pukyong National University, Busan, Korea 2 Centro Interdipartimentale di Ricerca per le Scienze Ambientali (C.I.R.S.A.), University of Bologna, Italy 3 Department of Physics and Astronomy, University of Bologna, Italy 1 Centro indeterdipartimentale di Ricerca Industriale Energia e Ambiente, Università di Bologna. 2 Dipartimento di Chimica Industriale Toso Montanari, Università di Bologna. 1 Dipartimento di Chimica Industriale Toso Montanari 2 C.I.R.I. Meccanica Avanzata e Materiali 3 Dipartimento di Ingegneria Industriale 4 Dipartimento di Ingegneria Civile, Chimica, Ambientale e dei Materiali Università di Bologna 1 Università di Bologna Dipartimento di Chimica Industriale Toso Montanari 1 CIRI Energia e Ambiente, Unità Operativa Ecodesign Industriale Rimini, 2 Dipartimento Chimica industriale Toso Montanari, Università di Bologna Dipartimento di Scienze e Tecnologie Biologiche ed Ambientali - Università del Salento 1 INSTM and Chemistry for Technologies Laboratory, University of Brescia 2 Materials and Engineering Research Institute, Sheffield Hallam University

18 A35 Recycling of Carbon Fiber Reinforced polymeric waste by pyrolysis: new life for carbon fibers Loris Giorgini 1,2 Chiara Leonardi 1,2, Giorgio Zattini 1, Giuseppe Bortolani 3, Christian Tosi 3, Massimo Cavazzoni 3 1 Department of Industrial Chemistry Toso Montanari University of Bologna, V.le Risorgimento 4, Bologna, Italy 2 Interdepartmental Center for Industrial Research on Advanced Applications in Mechanical Engineering and Materials Technology, CIRI-MAM, University of Bologna, V.le Risorgimento 2, Bologna, Italy 3 CURTI S.p.A., Divisione Energia, V. Emilia Est 181, Modena, Italy A36 Recovery of glass fiber from fiberglass reinforced polyester composites Loris Giorgini 1,2 Chiara Leonardi 1,2, Giorgio Zattini 1, Giuseppe Bortolani 3, Christian Tosi 3, Massimo Cavazzoni 3 1 Department of Industrial Chemistry Toso Montanari University of Bologna, V.le Risorgimento 4, Bologna, Italy 2 Interdepartmental Center for Industrial Research on Advanced Applications in Mechanical Engineering and Materials Technology, CIRI-MAM, University of Bologna, V.le Risorgimento 2, Bologna, Italy 3 CURTI S.p.A., Divisione Energia, V. Emilia Est 181, Modena, Italy A37 Evoluzione temporale degli impatti di un impianto di incenerimento a seguito di interventi di ristrutturazione: valutazione mediante la metodologia LCA Monica Nicoletti 1 Luca Ciacci 1, Fabrizio Passarini 1,2, Luciano Morselli 1,2 1 Centro Interdipartimentale di Ricerca Industriale Energia e Ambiente Università di Bologna 2 Dipartimento di Chimica Industriale Toso Montanari, Università di Bologna A38 Lo stato della ricerca nella gestione del car fluff Luciano Morselli 1,2 Fabrizio Passarini 1,2, Alessandro Santini 3, Luca Ciacci 1 1 Centro Interdipartimentale di Ricerca Industriale Energia e Ambiente, CIRI ENA Università di Bologna 2 Dipartimento di Chimica Industriale Toso Montanari Università di Bologna 3 Italmetalli srl Gruppo Fiori A39 A40 New formulation to recycle glass waste in sustainable materials Low energy consumption method for Pb extraction from WEEE glass via chelating agents Luisa Barbieri Rosa Taurino, Fernanda Andreola, Cristina Leonelli Luisa Barbieri Chiara Ponzoni, Isabella Lancellotti Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia, Dipartimento di Ingegneria Enzo Ferrari Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia, Dipartimento di Ingegneria Enzo Ferrari A41 Immobilizzazione di lipasi su supporti vetrosi di recupero Maria Rita Cramarossa 1 Chiara Ponzoni 2, Luca Forti 1, Isabella Lancellotti 2, Luisa Barbieri 2 1 Dipartimento di Scienze della Vita, 2 Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia, Dipartimento di Ingegneria Enzo Ferrari A42 Studio della composizione dei rifiuti urbani indifferenziati prodotti nel mezzogiorno Francesca Sarli Università La Sapienza di Roma

19 A43 Inertizzazione di fibre di amianto contenute in matrici naturali ed industriali utilizzando la tecnologia Selfpropagating High Temperature Synthesis (SHS). Maurizio Ferretti 1,2 Valentina Caratto 1,2, Elisa Sanguineti 1,2,Claudio Belfortini 1, Laura Gaggero 3 1 Dipartimento di Chimica e Chimica Industriale, Università di Genova, 2 Green Modelling Italia-GMI, Spin off dell Università degli Studi di Genova 3 Dipartimento di Scienze della Terra, dell Ambiente e della Vita, Università di Genova A44 A45 A46 A47 A48 A49 A50 A51 Modelli predittivi ed analitici per la valutazione dell impatto ambientale e della sostenibilità Quantitative Structure-Activity Relationships modelling and prediction of Organic Pollutants Behaviour in the Environment QSARINS: A new software for the development, analysis and validation of QSAR MLR models QSAR models for the prediction of metabolic biotransformation in fish Acque di vegetazione provenienti dagli impianti di lavorazione delle olive: un problema ambientale o una risorsa per un attività industriale sostenibile. La simbiosi industriale come opportunità nella realizzazione delle aree produttive ecologicamente attrezzate Ossidazione di IPA, nascita ed immissione nell ambiente di nanoparticelle carboniose ossigenate. Studio teorico modellistico. Determinazione mediante SPNE-MEKC di nucleosidi altamente modificati Caratterizzazione ed Esposizione a Particelle da Fumi di Saldatura in Aziende Metalmeccaniche Paola Gramatica Stefano Cassani, Nicola Chirico, Simona Kovarich, Ester Papa Stefano Cassani Nicola Chirico, Ester Papa, Simona Kovarich, Paola Gramatica Ester Papa 1 Leon van der Wal 1,2, Jon Arnot 3, Paola Gramatica 1 Roger Fuoco 1 Giorgio Valentini 1, Sara Taddei 1, Anna Maria Raspolli Galletti 1, Antonio Cecchi 2, Lamberto Cursi 2 Antonella Iacondini 1 Anne Schiefer 1, Fabrizio Passarini 1,2, Ivano Vassura 1,2, Luciano Morselli 1,2 Temi emergenti Andrea Maranzana Glauco Tonachini Valentina Bosi Elena Sarti, Luisa Pasti Pasquale Avino 1 Maurizio Manigrasso 1, Patrizio Carrai 2 Unità di ricerca QSAR in chimica ambientale e chemiometria, Dipartmento di Scienze Teoriche e Applicate, Università degli studi dell Insubria Unità di ricerca QSAR in chimica ambientale e chemiometria, Dipartimento di Scienze Teoriche ed Applicate (DiSTA), Università degli Studi dell Insubria 1 QSAR Research Unit in Environmental Chemistry and Ecotoxicology, Department of Theoretical and Applied Sciences, University of Insubria, Varese 2 REACHMASTERY, Como 3 Department of Physical and Environmental Science, University of Toronto Scarborough, Toronto, ON (Canada) 1 Dipartimento di Chimica e Chimica Industriale, Università di Pisa 2 Laboratori ARCHA, PISA 1 Centro Interdipartimentale di Ricerca Industriale Energia e Ambiente, Università di Bologna 2 Dipartimento di Chimica Industriale Toso Montanari, Università di Bologna Dipartimento di Chimica, Università di Torino Univerista degli Studi di Ferrara 1 DIPIA, INAIL Settore Ricerca, Roma. 2 Dipartimento di Chimica, Master di Igiene Industriale, Università di Pisa

20 A52 A53 Levels of emerging pollutants in samples of human placenta and umbilical cord Monitoraggio di inquinanti nella Chiesa di S. Agostino a Siena Cristiana Guerranti 1,2 Guido Perra 1, Nicoletta Bechi 3, Francesca Ietta 3, Antonio Fava 4, Nadia Marchettini 5, Luana Paulesu 3 Guido Perra 1 Federico Rossi 3, Nadia Marchettini 1, Cristiana Guerranti 1, Oriana Motta 2 1 Department of Physical, Earth and Environmental Sciences, University of Siena. 2 Institute of Clinical Physiology, National Research Council (IFC-CNR), Pisa 3 Department of Life Sciences, University of Siena 4 Obstetrics and Gynaecology Division, USL 7, Valdelsa Hospital, Siena 5 Department of Physical, Earth and Environmental Sciences, University of Siena 1 Dipartimento di Scienze Fisiche, della Terra e dell Ambiente, Università degli Studi di Siena 2 Dipartimento di Scienze Umane, Filosofiche e della Formazione, Università degli Studi di Salerno 3 Dipartimento di Chimica e Biologia, Università degli Studi di Salerno A54 Photochemical Transformation of Ibuprofen into Harmful 4- Isobutylacetophenone: Pathways, Kinetics, and Significance for Surface Waters Giulia Ruggeri 1 Davide Vione 1,2, Giovanni Ghigo 1 1 Università degli Studi di Torino, Dipartimento di Chimica 2 Centro Interdipartimentale NatRisk, Università di Torino A55 Sostenibilità ambientale ed Università: ipotesi di valutazione dell impatto ambientale del Campus di Rimini (Università di Bologna) Monica Nicoletti 1 Fabrizio Passarini 1,2, Elena Bernardi 2, Luciano Morselli 1,2, Luca Ciacci 1, Alessandra Bonoli 3, Francesca Cappellaro 3 1 Centro Interdipartimentale di Ricerca Industriale Energia e Ambiente, Università di Bologna 2 Dipartimento di Chimica Industriale Toso Montanari, Università di Bologna 3 DICAM, Università di Bologna 1 Dipartimento di Chimica - Università di A56 WOLF: la realizzazione di uno strumento per olfattometria dinamica made in Italy Magda Brattoli 1 Gianluigi De Gennaro 1, Pierluigi Barbieri 2, Gianpiero Barbieri 3, Sergio Cozzutto 3, Roberto Gaita 4, Gigi Cobelli 4, Lucrezia De Gennaro 5 Bari 2 Dipartimento di Scienze Chimiche e Farmaceutiche Università degli Studi di Trieste 3 Arco Solutions srl, Trieste 4 Sra Instruments, Cernusco sul Naviglio (MI) 5 Lenviros srlbari A57 A58 Cromo (VI) nei cementi e implementazione del regolamento REACH: metodi di screening a supporto delle attività di controllo Degradazione fotocatalitica di ossidi di azoto assistita da TiO2 nanocristallino Antonio Mazzone 1,2 Alessia Di Gilio 1, Paolo Dambruoso 1, Gianluigi De Gennaro 1,2, Annamaria Preziosa 3, Damiano Calabrò 4. Pierina Ielpo 1,3 Giovanni Lasorella 2, Giuseppe Mascolo 1, M. Lucia Curri 2, Roberto Comparelli 2 1 Dipartimento di Chimica Università degli Studi di Bari Aldo Moro 2 LEnviroS srl, spin off dell Università degli Studi di Bari 3 ASL BAT (Puglia) Servizio SPESAL 4 ARPA Puglia DAP Taranto 1 CNR-IRSA, Istituto di Ricerca Sulle Acque, sez. Bari 2 CNR-IPCF, Istituto per i Processi Chimici e Fisici, sez. Bari, c/o Dip. Chimica 3 CNR-ISAC, Istituto di Scienze dell Atmosfera e del Clima, sez. Lecce

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Abruzzo Azienda per il diritto agli studi universitari (Adsu) Viale dell Unità d Italia, 32 66013 Chieti scalo Tel. +39

Dettagli

Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale

Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale Nominativo / SCS AZIONINNOVA SPA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BOLOGNA UNIVERSITA' LA

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 *è stato invitato a partecipare; da confermare 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE - Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30-11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI

Dettagli

grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20

grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20 grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20 Sortino Consuelo Pisano Antonino Impellizzeri Giulia Petriglieri Emilio Silvestro Federica Ciadamidaro Rocco graphic design 3 / triennio lunedì

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30 11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI Il settore della PA è tra le priorità dell agenda

Dettagli

PERSONALE DOCENTE SCUOLA PRIMARIA - POSTI SOSTEGNO MINORATI PSICOFISICI

PERSONALE DOCENTE SCUOLA PRIMARIA - POSTI SOSTEGNO MINORATI PSICOFISICI PERSONALE DOCENTE SCUOLA PRIMARIA - POSTI SOSTEGNO MINORATI PSICOFISICI Giovedì 28 agosto 2014: inizio operazioni ore 10,00 PROV. 1 CISCO EMANUELA 02/02/1982 VI 2 RONCAGLIA FRANCESCA 06/03/1983 VI 3 PAGLIAMINUTA

Dettagli

U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I T O R I N O

U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I T O R I N O U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I T O R I N O Il Centro della Innovazione Nato inizialmente per ospitare alcune attività didattiche dell Università di Torino, il complesso polifunzionale di Via

Dettagli

MODENA MODENA 1 MODENA 1 MODENA 1 RAVENNA 1 REGGIO EMILIA REGGIO EMILIA 1 RIMINI 1 PARMA 1 PARMA 1 FORLI CESENA 1

MODENA MODENA 1 MODENA 1 MODENA 1 RAVENNA 1 REGGIO EMILIA REGGIO EMILIA 1 RIMINI 1 PARMA 1 PARMA 1 FORLI CESENA 1 Posti disponibili A 245 CIACCI Angela pos.214 punt.70,20 CHEILAN Claria Marie pos.221 punt.70,00 MELLI CREMONINI Elisabetta pos.210 punt.70,50 MUCCHINO Valentina pos.212 punt.70,30 APPIGNANESI SIMONA pos.224

Dettagli

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015 I Convegno di Neuroautoimmunità Prato, Polo Universitario 20-21 Febbraio 2015 PATROCINI RICHIESTI Patrocini richiesti Carissimi, Lettera dei Presidenti è con grande piacere che Vi invitiamo il 21 e 22

Dettagli

Esordienti 2004-05 Maschi (50 mt) anno Società TEMPO 1 SARTORI ETTORE 2004 A PC 10''8 2 BOZZO ANDREA 2005 A5C 11''9 3 ZILIANI LUCA 2006 APC 12''2

Esordienti 2004-05 Maschi (50 mt) anno Società TEMPO 1 SARTORI ETTORE 2004 A PC 10''8 2 BOZZO ANDREA 2005 A5C 11''9 3 ZILIANI LUCA 2006 APC 12''2 Esordienti 2004-05 Maschi (50 mt) anno Società TEMPO 1 SARTORI ETTORE 2004 A PC 10''8 2 BOZZO ANDREA 2005 A5C 11''9 3 ZILIANI LUCA 2006 APC 12''2 Esordienti 2004-05 Femmine (50 mt) anno Società TEMPO 1

Dettagli

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale CDS Master Organizzazione: Trionfo Ligure - Genova RISULTATI 100 METRI MASTER F Serie Unica VILLA GENTILE - 18 Maggio 2013 Ora Inizio: 16:26 - Vento: +0.4 1 4

Dettagli

FREQUENZA COMPORTAMENTO CONOSCENZE ABILITÀ-ORIGINALITÀ APPRENDIMENTO max. 3 punti 0-1-2 punti max. 10 punti max. 10 punti media

FREQUENZA COMPORTAMENTO CONOSCENZE ABILITÀ-ORIGINALITÀ APPRENDIMENTO max. 3 punti 0-1-2 punti max. 10 punti max. 10 punti media Commissione 1 - COMMISSIONE AFFARI ESTERI (AFET) CHAIR: Ilaria BLASUCCI, Alessandro IANNAMORELLI TOTALE INCONTRI: CALCIOTTI LUDOVICA VAIANA VALENTINA DI CASTRO MATTEO VERNICA DIANA LE LUCA MARIANNA SBARDELLA

Dettagli

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki Conférence des Régions Périphériques Maritimes d Europe Conference of Peripheral Maritime Regions of Europe ANALYSIS PARTICIPATION TO THE FP THROUGH A TERRITORIAL AND REGIONAL PERSPECTIVE MEETING WITH

Dettagli

La rilevazione del radon e del toron con strumenti attivi ad elevata risoluzione

La rilevazione del radon e del toron con strumenti attivi ad elevata risoluzione La rilevazione del radon e del toron con strumenti attivi ad elevata risoluzione 1 Carlo Sabbarese Gruppo di ricerca: R. Buompane, F. De Cicco, V. Mastrominico, A. D Onofrio 1 L attività di ricerca è svolta

Dettagli

COGNOME NOME DATA NASCITA PRV NASCITA PUNT. UTI PUNT. EXTIT SCUOLA DI RICONF. COD. PREC CAMPORESE MARIA 27/02/1956 SA 0,00 0,00 SISD00201T

COGNOME NOME DATA NASCITA PRV NASCITA PUNT. UTI PUNT. EXTIT SCUOLA DI RICONF. COD. PREC CAMPORESE MARIA 27/02/1956 SA 0,00 0,00 SISD00201T INDIVIDUARE IL PERSONALE DOCENTE DA UTILIZZARE PAG. 1 CLASSE DI CONCORSO:A017 DISCIPLINE ECONOMICO AZIENDALI ANZIVINO MARILENA 07/12/1968 FG 30,00 0,00 CAMPORESE MARIA 27/02/1956 SA 0,00 0,00 SISD00201T

Dettagli

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE 25 foto di Sophie Anne Herin GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE ALTRE PAROLE PER DIRLO Diamo corpo e parola alla forza delle donne Libere di scegliere Libere di desiderare Libere di

Dettagli

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION The Italian Think Tank UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION Vision propone un nuovo modello di ranking multi-dimensionale che mette a confronto le università italiane sulla base di cinque parametri

Dettagli

I carichi critici: attività e criticità identificate dal National Focal Point

I carichi critici: attività e criticità identificate dal National Focal Point I carichi critici: attività e criticità identificate dal National Focal Point P. Bonanni*, F.Fornasier*, A. De Marco * ISPRA, ENEA Carico critico Stima quantitativa dell esposizione ad uno o più inquinanti

Dettagli

PROFESSIONALITÀ AFFIDABILITÀ RESPONSABILITÀ

PROFESSIONALITÀ AFFIDABILITÀ RESPONSABILITÀ PROFESSIONALITÀ AFFIDABILITÀ RESPONSABILITÀ LE SOLUZIONI AMBIENTALI INTEGRATE DI UN GRUPPO LEADER SOLYECO GROUP ha reso concreto un obiettivo prezioso: conciliare Sviluppo e Ambiente. Questa è la mission

Dettagli

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione Convegno Scientifico Internazionale di Neuroetica e I Congresso della Società Italiana di Neuroetica - SINe UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI

Dettagli

1.3 IMPORTAZIONE/ESPORTAZIONE DEI RIFIUTI SPECIALI

1.3 IMPORTAZIONE/ESPORTAZIONE DEI RIFIUTI SPECIALI 1.3 IMPORTAZIONE/ESPORTAZIONE DEI RIFIUTI SPECIALI L analisi dettagliata del rapporto tra importazione ed esportazione di rifiuti speciali in Veneto è utile per comprendere quali tipologie di rifiuti non

Dettagli

LISTE REGIONALI LISTE PROVINCIALI

LISTE REGIONALI LISTE PROVINCIALI LISTE REGIONALI SEZ. 1 SEZ. 2 SEZ.3 SEZ.4 SEZ. 5 SEZ. 6 SEZ. 7 SEZ. 8 SEZ. 9 SEZ. 10 SEZ. 11 SEZ. 12 SEZ. 13 TOTALE LISTA N. 1 CANCELLERI Giovanni Carlo 72 103 104 106 70 53 90 91 59 86 77 89 96 1096 LISTA

Dettagli

La filosofia di Idecom è idee e comunicazione con contenuti, che sviluppa nei seguenti diversi ambiti di attività:

La filosofia di Idecom è idee e comunicazione con contenuti, che sviluppa nei seguenti diversi ambiti di attività: Idecom è una società nata dal gruppo Ladurner che da anni è specializzato nella progettazione, costruzione e gestione di impianti nel campo dell ecologia e dell ambiente, in particolare in impianti di

Dettagli

D E C R E T A 3 D ADDARIO TEODOLINDA AD01 ITC CASALBORDINO 5 DI BIASE LUCIA AD01 IM LANCIANO 6 DI BLASIO TERESA AD01 ITIS VASTO

D E C R E T A 3 D ADDARIO TEODOLINDA AD01 ITC CASALBORDINO 5 DI BIASE LUCIA AD01 IM LANCIANO 6 DI BLASIO TERESA AD01 ITIS VASTO Prot. n. AOOUSPCH2813 IL RESPONSABILE DELL UFFICIO VI VISTO il proprio atto n. 2462 del 22 luglio 2013, con il quale sono stati individuati i posti di sostegno agli alunni in situazione di handicap negli

Dettagli

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza AN001 Centro di Ateneo di Documentazione - Polo Villarey - Facoltà

Dettagli

Il ruolo delle bio-energie nell'uso sostenibile delle fonti energetiche rinnovabili (FER)

Il ruolo delle bio-energie nell'uso sostenibile delle fonti energetiche rinnovabili (FER) Il ruolo delle bio-energie nell'uso sostenibile delle fonti energetiche rinnovabili (FER) Maurizio Gualtieri ENEA UTTS 0161-483370 Informazioni: eventienea_ispra@enea.it 14 maggio 2014 - ISPRA Sommario

Dettagli

Con l Europa investiamo nel vostro futuro

Con l Europa investiamo nel vostro futuro Facilitatore ISTITUTO DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE ELENA DI SAVOIA PIERO CALAMANDREI ISTITUTO TECNICO STATALE TECNOLOGICO ECONOMICO CHIMICA MATERIALI E BIOTECNOLOGIE SANITARIE AMBIENTALI AMMINISTRAZIONE

Dettagli

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME PATROCINI E COLLABORAZIONI MINISTERO DELLA SALUTE MINISTERO DELLA SOLIDARIETA SOCIALE NOP NATIONAL O J E C T OUTCOME P R Assessorato alle Politiche Sociali Assessore Stefano Valdegamberi O sservatorio

Dettagli

Graduatoria di Istituto II Fascia Personale Docente Scuola Primaria CNIC841005 Data Produzione Graduatoria Provvisoria: 19/08/2014

Graduatoria di Istituto II Fascia Personale Docente Scuola Primaria CNIC841005 Data Produzione Graduatoria Provvisoria: 19/08/2014 Graduatoria di Istituto II Fascia Personale Docente Scuola Primaria CNIC841005 Data Produzione Graduatoria Provvisoria: 19/08/2014 Tipo Posto Cod. Tipo Posto Posto Cognome Nome Punteggio COMUNE AN 1 VICARI

Dettagli

I METALLI PESANTI NEL LATTE

I METALLI PESANTI NEL LATTE I METALLI PESANTI NEL LATTE di Serraino Andrea Dipartimento di Sanità Pubblica Veterinaria e Patologia Animale - Facoltà Medicina Veterinaria - Università di Bologna - Alma Mater Studiorum. I metalli sono

Dettagli

48 Congresso SItI. Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors. www.siti2015.org

48 Congresso SItI. Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors. www.siti2015.org 48 Congresso Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors COMITATI Presidente del Congresso: Carlo Signorelli, Presidente Presidente Comitato organizzatore: Francesco Auxilia,

Dettagli

Graduatoria di Istituto I Fascia Personale Docente Scuola Primaria ORIC80400X Data Produzione Graduatoria Definitiva: 23/09/2014 Co. Pr ef er.

Graduatoria di Istituto I Fascia Personale Docente Scuola Primaria ORIC80400X Data Produzione Graduatoria Definitiva: 23/09/2014 Co. Pr ef er. Graduatoria di Istituto I Fascia Personale Docente Scuola Primaria ORIC80400X Data Produzione Graduatoria Definitiva: 23/09/2014 Co Tipo d. Incl. Po Posto Tip o Ris sto Cognome Nome Data Nascita Prov.

Dettagli

Elenco candidati ammessi al collquio per il conferimento dell'incarico di responsabile Ufficio "Stampa" (Determinazione n. 117 del 25/02/2014)

Elenco candidati ammessi al collquio per il conferimento dell'incarico di responsabile Ufficio Stampa (Determinazione n. 117 del 25/02/2014) Elenco candidati ammessi al collquio per il conferimento dell'incarico di responsabile Ufficio "Stampa" (Determinazione n. 117 del 25/02/2014) Caschera Finanzio AMMESSO De Ritis Gianni AMMESSO Degl'Innocenti

Dettagli

PCB NEI MOLLUSCHI BIVALVI

PCB NEI MOLLUSCHI BIVALVI PCB NEI MOLLUSCHI BIVALVI I. SCARONI, G. CASTELLARI, D. PANNIELLO, A. SANTOLINI, D. FOSCOLI, E. RONCARATI, P. CASALI ARPA EMILIA-ROMAGNA SEZ. RAVENNA Il destino e gli effetti dei PCB nell ambiente sono

Dettagli

Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA

Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA Graduatoria Docenti aspiranti all UTILIZZAZIONE nei LICEI MUSICALI Anno Scolastico 0/ Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA sul posto o sulla quota orario assegnata nell anno scolastico 0/ (docenti titolari

Dettagli

Congresso. Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma

Congresso. Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma Congresso Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma Nel corso degli ultimi anni lo studio degli aspetti nutrizionali, dei

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

Scheda 8 «La gestione integrata dei rifiuti» LA GERARCHIA PER UNA CORRETTA GESTIONE DEI RIFIUTI. GREEN JOBS Formazione e Orientamento

Scheda 8 «La gestione integrata dei rifiuti» LA GERARCHIA PER UNA CORRETTA GESTIONE DEI RIFIUTI. GREEN JOBS Formazione e Orientamento Scheda 8 «La gestione integrata dei rifiuti» LA GERARCHIA PER UNA CORRETTA GREEN JOBS Formazione e Orientamento LA GERARCHIA PER UNA CORRETTA La Direttiva 2008/98/CE introduce una importante distinzione

Dettagli

APPENDICE A. DATI CLIMATICI

APPENDICE A. DATI CLIMATICI APPENDICE A. DATI CLIMATICI A.1 Temperature esterne invernali di progetto UNI 5364 Torino -8 Reggio Emilia -5 Alessandria -8 Ancona -2 Asti -8 Ascoli Piceno -2 Cuneo -10 Macerata -2 Alta valle cuneese

Dettagli

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE L EVENTO ASSEGNERÀ CREDITI ECM Sabato 16 giugno 2012 ore 8,30 UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE SEDE DEL CORSO Via Masaccio, 19 MILANO PER ISCRIZIONI www.chirurgiavascolaremilano.it Il Convegno

Dettagli

IL GRUPPO DI LAVORO E GLI AUTORI DEGLI APPROFONDIMENTI

IL GRUPPO DI LAVORO E GLI AUTORI DEGLI APPROFONDIMENTI IL GRUPPO DI LAVORO E GLI AUTORI DEGLI APPROFONDIMENTI ALLEGATO II 1 0 R A P P O R T O S U L L A F O R M A Z I O N E N E L L A P A : I L G R U P P O D I L A V O R O E G L I A U T O R I D E G L I A P P

Dettagli

1 BONOLI ALESSANDRA 12/02/56 RA 199,00 *** 2 MARABINI PAOLA 14/12/55 RA 190,00 3 TADOLINI MARCO 30/12/56 BO 186,00

1 BONOLI ALESSANDRA 12/02/56 RA 199,00 *** 2 MARABINI PAOLA 14/12/55 RA 190,00 3 TADOLINI MARCO 30/12/56 BO 186,00 INDIVIDUARE IL PERSONALE DOCENTE DA UTILIZZARE PAG. 1 NOTA ESPLICATIVA I PUNTEGGI PER I DOCENTI INCLUSI NELLA PRESENTE GRADUATORIA SONO DETERMINATI NEL SEGUENTE MODO: 1) PER I DOCENTI GIA' TITOLARI SULLA

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'ABRUZZO UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CHIETI

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'ABRUZZO UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CHIETI GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI TITOLARI

Dettagli

DELIBERAZIONE N X / 2525 Seduta del 17/10/2014

DELIBERAZIONE N X / 2525 Seduta del 17/10/2014 DELIBERAZIONE N X / 2525 Seduta del 17/10/2014 Presidente ROBERTO MARONI Assessori regionali MARIO MANTOVANI Vice Presidente VALENTINA APREA VIVIANA BECCALOSSI SIMONA BORDONALI PAOLA BULBARELLI MARIA CRISTINA

Dettagli

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO L USO DEI NOMI A DOMINIO di Maurizio Martinelli Responsabile dell Unità sistemi del Registro del cctld.it e Michela Serrecchia assegnista di ricerca

Dettagli

1. CINELLI ANNA MARIA 15/04/57 PN 151,00

1. CINELLI ANNA MARIA 15/04/57 PN 151,00 INDIVIDUARE IL PERSONALE DOCENTE DA UTILIZZARE PAG. 1 NOTA ESPLICATIVA I PUNTEGGI PER I DOCENTI INCLUSI NELLA PRESENTE GRADUATORIA SONO DETERMINATI NEL SEGUENTE MODO: 1) PER I DOCENTI GIA' TITOLARI SULLA

Dettagli

UNIVERSITA DI PALERMO

UNIVERSITA DI PALERMO PILLAR OBIETTIVO SPECIFICO MASTER CALL CALL INDUSTRIAL LEADERSHIP LEADERSHIP IN ENABLING AND INDUSTRIAL TECHNOLOGIES (LEIT) H2020-SPIRE-2014-2015 - CALL FOR SPIRE - SUSTAINABLE PROCESS INDUSTRIES H2020-SPIRE-2014

Dettagli

Recuperare energia dai

Recuperare energia dai Recuperare energia dai rifiuti del tabacco Riduzione dell impatto ambientale e sanitario delle cicche di sigaretta e produzione di energia mediante pirogassificazione Raffaella Uccelli- Ricercatore ENEA

Dettagli

Lunedì 24 Novembre 2014

Lunedì 24 Novembre 2014 DIREZIONE SCIENTIFICA Ministero della Salute Commissione Nazionale Formazione Continua SEGRETERIA ORGANIZZATIVA Sanità Futura Formazione srl 2 4 / 2 5 N o v e m b r e 2 0 1 4 Pa l a z z o d e i c o n g

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

I laureati magistrali in Scienze Statistiche

I laureati magistrali in Scienze Statistiche http://www.safs.unifi.it I laureati magistrali in Scienze Statistiche I nostri testimonial Nota: la Laurea Magistrale in Statistica, Scienze Attuariali e Finanziarie è stata attivata nell a.a. 2012/2013

Dettagli

GARA N 8 - CADETTE 1989/90 - mt 1500 - CLASSIFICA 1989 CLASSIFICA 1990

GARA N 8 - CADETTE 1989/90 - mt 1500 - CLASSIFICA 1989 CLASSIFICA 1990 GARA N 8 - CADETTE 1989/90 - mt 1500-1 LEONARDI GIULIA 5 CERCHI SEREGNO 1990 2 SERQUEIRA LEINA AICS BIASSONO 1990 3 MANZONI SILVIA GSA BRUGHERIO 1989 4 TAINO ALBA POL. NOVATE 1990 5 SCIARRINO VALENTINA

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'EMILIA ROMAGNA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : RAVENNA

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'EMILIA ROMAGNA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : RAVENNA GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI TITOLARI

Dettagli

STUDIO E REALIZZAZIONE DI UN PROGRAMMA DI GESTIONE INTEGRATO DEI COLOMBI DI CITTÀ

STUDIO E REALIZZAZIONE DI UN PROGRAMMA DI GESTIONE INTEGRATO DEI COLOMBI DI CITTÀ Il 6 e 7 novembre 2014 INFFU organizza a Roma il I corso nazionale di Igiene Urbana: STUDIO E REALIZZAZIONE DI UN PROGRAMMA DI GESTIONE INTEGRATO DEI COLOMBI DI CITTÀ Accreditato ECM dall Istituto Zooprofilattico

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA BASILICATA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : MATERA

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA BASILICATA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : MATERA GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI TITOLARI

Dettagli

dai vita alla tua casa

dai vita alla tua casa dai vita alla tua casa SEMPLICE MENTE ENERGIA bioedilizia Una STRUTTURA INNOVATIVA PARETE MEGA PLUS N 10 01 struttura in legno 60/60 mm - 60/40 mm 02 tubazione impianto elettrico ø 21 mm 03 struttura portante

Dettagli

Sabina Bellodi,, Enrica Canossa Ecosistema Urbano, Servizio Sistemi Ambientali ARPA sez.provinciale di Ferrara

Sabina Bellodi,, Enrica Canossa Ecosistema Urbano, Servizio Sistemi Ambientali ARPA sez.provinciale di Ferrara La Qualità dell Aria stimata: applicazioni modellistiche ADMS per uno studio della diffusione degli inquinanti atmosferici nel comune di Ferrara e aree limitrofe Sabina Bellodi,, Enrica Canossa Ecosistema

Dettagli

Elenco dei Rappresentanti nazionali per i Comitati del VII Programma Quadro (2007-2013) COOPERAZIONE - COMITATO ORIZZONTALE

Elenco dei Rappresentanti nazionali per i Comitati del VII Programma Quadro (2007-2013) COOPERAZIONE - COMITATO ORIZZONTALE Elenco dei Rappresentanti nazionali per i Comitati del VII Programma Quadro (2007-2013) COOPERAZIONE - COMITATO ORIZZONTALE Dott.ssa Maria UCCELLATORE MUR - Dirigente Uff. III della DGSSIRST tel. +39 06

Dettagli

In cl. Ri s. Cod. Tip o. Su ppl en za

In cl. Ri s. Cod. Tip o. Su ppl en za Cod. Tip o In cl. Ri s Post o Cognome Nome Data Nascita Punt eggi o AN 1 PROIETTI MANCINI SIMONA 30/09/1975 200 AN 2 CALCATERRA LUCIA 24/09/1969 198 AN 3 COPPOLA MARIA TERESA 25/06/1962 196 AN 4 MARCON

Dettagli

Ferroviario e dell Alta Velocità. Milano, 15 marzo 2014

Ferroviario e dell Alta Velocità. Milano, 15 marzo 2014 Lo sviluppo del Trasporto Ferroviario e dell Alta Velocità in Italia Milano, 15 marzo 2014 Lo sviluppo della mobilità in treno: i grandi corridoi europei La rete TEN (Trans European Network) gioca un ruolo

Dettagli

Ricerca, Qualità, Sicurezza e Salute

Ricerca, Qualità, Sicurezza e Salute Ricerca, Qualità, Sicurezza e Salute Chi Siamo Hygeia Lab S.r.l. nasce nel 2011 dalla passione e dal desiderio di giovani laureati di continuare la crescita e la formazione scientifica. E una Start-Up

Dettagli

Elenco per Classe. Pr. Alunno Data Nasc.

Elenco per Classe. Pr. Alunno Data Nasc. Classe: 3A TERZE E QUARTE NUOVO ORDINAMENTO LICEO SCIENTIFICO STATALE "P. RUGGIERI" MARSALA 1 ANGILERI VITO 11/02/1999 2 ARISTODEMO MARCO 17/03/1999 3 BONFRATELLO SAMUELE 26/06/1999 4 CAMAGNA MICHELE 12/05/1999

Dettagli

LA GESTIONE SOSTENIBILE DELLE RISORSE NATURALI IN EUROPA. Silva Marzetti

LA GESTIONE SOSTENIBILE DELLE RISORSE NATURALI IN EUROPA. Silva Marzetti L EUROPA E LE RISORSE AMBIENTALI, ENERGETICHE E ALIMENTARI BOLOGNA, 16 MARZO 2015 LA GESTIONE SOSTENIBILE DELLE RISORSE NATURALI IN EUROPA Silva Marzetti Scuola di Economia, Management e Statistica Università

Dettagli

4 (01:35:20) (2-91) CUS BARI(A) Binetti Saverio Boccuto Alberto Altamura Dionisio Piromallo Alfonso Giampietro Giovann +0:1:60

4 (01:35:20) (2-91) CUS BARI(A) Binetti Saverio Boccuto Alberto Altamura Dionisio Piromallo Alfonso Giampietro Giovann +0:1:60 GARA 3 del 22 Ore 15:00 QUATTRO CON Senior A M Finale 1 CAMPIONATI UNIVERSITARI MONATE (Codice 7 mt.500 N.Eq. 6 N.Isc. 6) 1 (01:33:60) (4-55) Wurzel Marius (1) Casetti Andrea (1) Palma Jacopo (2) Banti

Dettagli

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Sede: Dipartimento di Scienze Ambientali, sez. Botanica ed Ecologia - Via Pontoni, 5

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1115 Prot. n 8165 Data 23.04.2009 Titolo III Classe V UOR Post Laurea - Master VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004,

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia Ufficio XIII - Cremona Prot. MIUR AOO USPCR RU/5402 Cremona, 30 Agosto 2012 IL DIRIGENTE VISTO il

Dettagli

D I S P O N E. GF\D:\Documents and Settings\All Users\Documenti\Documenti\NOMINE 2012-2013\GRADUATORIA DEFIN UTILIZZ E ASS PROVV 2012-13.

D I S P O N E. GF\D:\Documents and Settings\All Users\Documenti\Documenti\NOMINE 2012-2013\GRADUATORIA DEFIN UTILIZZ E ASS PROVV 2012-13. Prot. n. 6028 C2CU, 05.09.2012 IL DIRIGENTE VISTO il CCNI sulle utilizzazioni ed assegnazioni provvisorie del personale docente, educativo ed ATA sottoscritto per l anno scolastico 20122013 in data 2382012;

Dettagli

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE E PER GEOMETRI

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE E PER GEOMETRI Classe : 1AG GEOMETRI "PROG. 5" FEDELE ALEX GARIANO FRANCESCO MENICHINI FEDERICO PARDOSSI LORENZO PIRROTTINA GIACOMO TERRENI FEDERICO MATEMATICA E INFORM. MATEMATICA E INFORM. MATEMATICA E INFORM. MATEMATICA

Dettagli

Cos'è e come funziona una discarica.

Cos'è e come funziona una discarica. Cos'è e come funziona una discarica. La discarica di rifiuti è un luogo dove vengono depositati in modo non differenziato i rifiuti solidi urbani e tutti i rifiuti provenienti dalle attività umane. La

Dettagli

ANALISI DELL IMPORT/EXPORT EXTRA UE DEI PRINCIPALI PORTI ITALIANI. Anni 2009-2011. Ufficio Centrale Antifrode - Ufficio Studi economico-fiscali 1

ANALISI DELL IMPORT/EXPORT EXTRA UE DEI PRINCIPALI PORTI ITALIANI. Anni 2009-2011. Ufficio Centrale Antifrode - Ufficio Studi economico-fiscali 1 Analisi statistiche Giugno 2012 ANALISI DELL IMPORT/EXPORT EXTRA UE DEI PRINCIPALI PORTI ITALIANI Anni 2009-2011 Ufficio Centrale Antifrode - Ufficio Studi economico-fiscali 1 ANALISI DELL IMPORT/EXPORT

Dettagli

REGIONE ABRUZZO ARAEN ENERGIOCHI

REGIONE ABRUZZO ARAEN ENERGIOCHI REGIONE ABRUZZO ARAEN ENERGIOCHI Presentazione per le scuole primarie A cura di Enrico Forcucci, Paola Di Giacomo e Alessandra Santini ni Promuovere la conoscenza e la diffusione delle energie provenienti

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2014/2015. CLASSE - 4^A MANUTENZIONE E ASSISTENZA TECNICA (elettr./elettronico) MATERIA D INSEGNAMENTO

ANNO SCOLASTICO 2014/2015. CLASSE - 4^A MANUTENZIONE E ASSISTENZA TECNICA (elettr./elettronico) MATERIA D INSEGNAMENTO CLASSE - 4^A MANUTENZIONE E ASSISTENZA TECNICA (elettr./elettronico) BATTAGLIA FRANCESCO MATEMATICA Giovedì / 08.58 09.56 CECCHINI ANTONELLA INGLESE Riceve su appuntamento CEOTTO PIETRO TECN MECC ed APPLIC

Dettagli

TEST INGEGNERIA 2014

TEST INGEGNERIA 2014 scienze www.cisiaonline.it TEST INGEGNERIA 2014 Ing. Giuseppe Forte Direttore Tecnico CISIA Roma, 1 ottobre 2014, Assemblea CopI DATI CISIA - MARZO, SETTEMBRE 2014 test erogati al 15 settmebre CARTACEI

Dettagli

Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011

Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011 www.autotrasportionline.com Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011 01/set/2009-30/set/2011 Rispetto a: Sito Visualizzazioni di pagina uniche 30.000 30.000 15.000 15.000 0 0 1

Dettagli

LICEO GINNASIO "I. KANT" IV A V A. Composizione Consigli di Classe A.S. 2011-12. Classe: CINTI MARIA CARLA. Italiano GALLORO FELICIA.

LICEO GINNASIO I. KANT IV A V A. Composizione Consigli di Classe A.S. 2011-12. Classe: CINTI MARIA CARLA. Italiano GALLORO FELICIA. LICEO GINNASIO "I. KANT" Composizione Consigli di Classe A.S. 2011-12 IV A CINTI MARIA CARLA GALLORO FELICIA CINTI MARIA CARLA CINTI MARIA CARLA TEDESCHINI ALESSANDRA CRISTOFORI PAOLA MATTONI ANNAMARIA

Dettagli

Ente: ALBANO SANT'ALESSANDRO Sede: 35975 ALBANO SAN ALESSANDRO Posti richiesti: 1. Cognome Nome Esito

Ente: ALBANO SANT'ALESSANDRO Sede: 35975 ALBANO SAN ALESSANDRO Posti richiesti: 1. Cognome Nome Esito ========================================================== Progetto: BERGAMO E IL SUO TERRITORIO: UN ANNO DI SERVIZIO CIVILE NELL'AREA CULTURALE 2012 Codice progetto: R03NZ0050413100748NR03 ==========================================================

Dettagli

NASCITA: DATA DI NASCITA: 11/08/'63 RESIDENZA: via Ugo Foscolo n 18-00040 Castel Gandolfo - (Rm) STATO CIVILE: Separato SERVIZIO

NASCITA: DATA DI NASCITA: 11/08/'63 RESIDENZA: via Ugo Foscolo n 18-00040 Castel Gandolfo - (Rm) STATO CIVILE: Separato SERVIZIO Via Ugo Foscolo 18 Castel Gandolfo - Marino - Roma Tel.: 3351572723 e-mail fbusico@inwind.it CURRICULUM VITAE DATI PERSONALI NOME: Fabio COGNOME: Busico LUOGO DI Roma NASCITA: DATA DI NASCITA: 11/08/'63

Dettagli

F.I.N. Delegazione di Piacenza. 6^ Manifestazione Provinciale Propaganda. Pavia 19 Maggio 2013 P R O G R A M M A

F.I.N. Delegazione di Piacenza. 6^ Manifestazione Provinciale Propaganda. Pavia 19 Maggio 2013 P R O G R A M M A Staffette 4 x 25 Stile Libero 1 F SPORT VILLAGE (Azzoni-Mazzeo-Caravaggi-Costa) 2 F VOGHERESE N (Guida-Prizzon-Guagnini-Dragoti) 3 F CENTRO FIN PAVIA (Rossi-Beretta-.-Balduzzi)) 1 F/M MELEGNANO (Marchesoni-Gigli-Turazza-Benussi)

Dettagli

INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO

INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO Area Affari Generali Servizio Società Partecipate INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO Di seguito si riportano i dati relativi alle partecipazioni in società

Dettagli

Digestato da rifiuti e da matrici agricole

Digestato da rifiuti e da matrici agricole Ravenna 2012 Workshop I CIC Consorzio Italiano Compostatori Ravenna, 27 settembre 2012 Digestato da rifiuti e da matrici agricole Lorella ROSSI C.R.P.A. - Reggio Emilia, Comitato Tecnico CIC DIGESTIONE

Dettagli

Foglio1. PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi)

Foglio1. PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi) PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi) Autorizzazione/Atto Contenuto Destinatario Documentazione ANNA MARCHI MAZZINI Autorizzazione

Dettagli

LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA

LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA . LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA Gruppo di esperti costituito presso l Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione (INRAN)

Dettagli

Il progetto MED APICE ovvero valutazione e mitigazione delle emissioni inquinanti delle attività portuali: il caso di Genova

Il progetto MED APICE ovvero valutazione e mitigazione delle emissioni inquinanti delle attività portuali: il caso di Genova Il progetto MED APICE ovvero valutazione e mitigazione delle emissioni inquinanti delle attività portuali: il caso di Genova Paolo Prati Dipartimento di Fisica Università di Genova Modelli a RECETTORE

Dettagli

Impianto di compostaggio e di produzione di energia rinnovabile

Impianto di compostaggio e di produzione di energia rinnovabile Impianto di compostaggio e di produzione di energia rinnovabile Come ottenere energia rinnovabile e compost dai rifiuti organici Un percorso di educazione ambientale alla scoperta dell impianto di compostaggio

Dettagli

ENERGIA. Massimo Telesca ARPA FVG Indirizzo tecnicoscientifico. e coordinamento dei Dipartimenti provinciali

ENERGIA. Massimo Telesca ARPA FVG Indirizzo tecnicoscientifico. e coordinamento dei Dipartimenti provinciali ENERGIA 269 ENERGIA Il ricorso all utilizzo di fonti rinnovabili sovvenzionate comporta dei potenziali impatti ambientali. Fra questi, vi sono l alterazione dei corsi d acqua a causa delle derivazioni

Dettagli

L Ozono è un gas altamente reattivo, di odore pungente e ad elevate concentrazioni di colore blu, dotato di un elevato potere ossidante.

L Ozono è un gas altamente reattivo, di odore pungente e ad elevate concentrazioni di colore blu, dotato di un elevato potere ossidante. Ozono (O 3 ) Che cos è Danni causati Evoluzione Metodo di misura Che cos è L Ozono è un gas altamente reattivo, di odore pungente e ad elevate concentrazioni di colore blu, dotato di un elevato potere

Dettagli

USI ENERGETICI DELL IDROGENO E DELL IDROMETANO: L ESPERIENZA DEL GRUPPO SOL

USI ENERGETICI DELL IDROGENO E DELL IDROMETANO: L ESPERIENZA DEL GRUPPO SOL USI ENERGETICI DELL IDROGENO E DELL IDROMETANO: L ESPERIENZA DEL GRUPPO SOL Ing. Maurizio Rea (Gruppo SOL) ECOMONDO - Sessione Tecnologie di Produzione Rimini, 3 Novembre 2010 IL GRUPPO SOL Profilo aziendale

Dettagli

nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto per una terapia personalizzata nuovi paradigmi 31 gennaio 2014 Genova

nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto per una terapia personalizzata nuovi paradigmi 31 gennaio 2014 Genova Genova 31 gennaio 2014 CORSO RESIDENZIALE nuovi paradigmi per una terapia personalizzata nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto CON IL PATROCINIO DI Obiettivi Il trattamento del

Dettagli

DETERMINAZIONE N 1 DEL 2009

DETERMINAZIONE N 1 DEL 2009 Oggetto: approvazione graduatoria finale della selezione pubblica per titoli per il reperimento di figure professionali necessarie al funzionamento dell ufficio di Piano e per attività e servizi previsti

Dettagli

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 REGOLAMENTO DEL PREMIO LETTERARIO LA GIARA PER I NUOVI TALENTI DELLA NARRATIVA ITALIANA 1) Il Premio fa capo alla Direzione Commerciale Rai, nel cui ambito

Dettagli

ASSEGNAZIONE DOCENTI AI PLESSI, ALLE CLASSI, ALLE SEZIONI, ALLE DISCIPLINE

ASSEGNAZIONE DOCENTI AI PLESSI, ALLE CLASSI, ALLE SEZIONI, ALLE DISCIPLINE A.S. 2013-14 ASSEGNAZIONE DOCENTI AI PLESSI, ALLE CLASSI, ALLE SEZIONI, ALLE DISCIPLINE SCUOLA INFANZIA COLLE INNAMORATI Doc. curricolari Sostegno IRC Sezione A Cattelan Cristina Ranieri Paola (antimer.)

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL PIEMONTE UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CUNEO

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL PIEMONTE UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CUNEO GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI TITOLARI

Dettagli

CORSO SULLE STRATEGIE DI COMUNICAZIONE AUMENTATIVA E ALTERNATIVA: DAL GIOCO ALL AUSILIO

CORSO SULLE STRATEGIE DI COMUNICAZIONE AUMENTATIVA E ALTERNATIVA: DAL GIOCO ALL AUSILIO Rif. Organizzatore 8568-10035201 IN COLLABORAZIONE CON ISTITUTO «LEONARDA VACCARI» PER LA RIEDUCAZIONE DEI FANCIULLI MINORATI PSICO - FISICI CORSO ECM CORSO SULLE STRATEGIE DI COMUNICAZIONE AUMENTATIVA

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'ABRUZZO AMBITO VII - PROVINCIA DI TERAMO

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'ABRUZZO AMBITO VII - PROVINCIA DI TERAMO A016 - COSTR. TECNOL. CECI EUSTACCHIO FAUSTO 15/09/1963 DOTAZIONE ORGANICA PROV. 114,00 UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'ABRUZZO AMBITO VII - PROVINCIA DI TERAMO A017 DISCIPLINE ECONOMICO-AZIENDALI ABATUCCI

Dettagli

Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie

Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie Introduzione... 3 Università Politecnica delle Marche (Ancona)... 4 Università degli Studi di

Dettagli

LA CAPPELLA SISTINA VENTI ANNI DOPO

LA CAPPELLA SISTINA VENTI ANNI DOPO ANNIVERSARIO DELLA MORTE DI MICHELANGELO BUONARROTI 1564-201 LA CAPPELLA SISTINA VENTI ANNI DOPO NUOVO RESPIRO NUOVA LUCE 30-31 ottobre 2014 auditorium conciliazione via della conciliazione, 4 roma 1994

Dettagli

GRADUATORIA DOCENTI DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE (GIA' D.O.P.) - AD USO INTERNO - SCUOLA SECONDARIA II GRADO NOTA ESPLICATIVA

GRADUATORIA DOCENTI DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE (GIA' D.O.P.) - AD USO INTERNO - SCUOLA SECONDARIA II GRADO NOTA ESPLICATIVA INDIVIDUARE IL PERSONALE DOCENTE DA UTILIZZARE PAG. 1 NOTA ESPLICATIVA I PUNTEGGI PER I DOCENTI INCLUSI NELLA PRESENTE GRADUATORIA SONO DETERMINATI NEL SEGUENTE MODO: 1) PER I DOCENTI GIA' TITOLARI SULLA

Dettagli