a) caratterizzava in particolare l'uomo del Pleistocene a) nessuna delle altre risposte è corretta

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "a) caratterizzava in particolare l'uomo del Pleistocene a) nessuna delle altre risposte è corretta"

Transcript

1 BA00100 Leggere ttentmente il seguente rno "The Soil Network è un film perfetto nell su strnezz. All inizio ti spizz, per l pignoleri on ui si onentr riostruire l nsit i Feook, il omportmento enigmtio, ontroverso e perfino suolo i Zukererg, he proilmente h ruhito iverse iee i suoi ompgni i stui universitri. Quluno si è stupito he Zukererg non i ftto us gli utori el film: m l riostruzione ei ftti è urt e poi l Ameri è l ptri el Primo Emenmento, ove vinere un us per iffmzione è qusi impossiile. L effii el film st proprio nel limite he si è to. Non er i fre ell soiologi, non i vuole rontre tutte le rgioni el suesso plnetrio i Feook. Ce le lsi intuire, onentrnosi ppunto sui retrosen ell fonzione. Perhé è proprio lì, gli inerti inizi i un progetto he potev essere un fuoo i pgli, he spuntno le rgioni profone el trionfo. Sono ingreienti iversi, quelli he ompongono l strorinri misel i Feook, il roo primorile in ui h preso form questo fntstio ggregtore e regoltore elle relzioni soili. C è l solituine, osì ut e feroe nhe in mienti ome i mpus universitri merini he semrno ltrettnti Eloro ell vit in omune (è lì he nque il proto- Feook). Ci sono i menismi i inlusione-eslusione, he regolno l formzione i lu, ln, llenze, orte, tifoserie, e ogni form i ggregzione umn he può ttirri o invee emrginri. C è l eterno gioo ell tensione-ttrzione fr i sessi, el orteggimento e el voyeurismo. C è il ullismo rele e quello virtule, l vogli i fre el mle ttrverso l lunni. C è l sete i gossip, he ev essere un rtteristi i noiltri umni l Pleistoene. Poi è un rtteristi molto merin: l flessiilità i un eonomi i merto ove ei rgzzini non nor ventenni possono ostruire egli imperi eonomii. (D: "Mrk Zukererg Solituine, sesso, sete i gossip: osì simo finiti nell su Rete i Feerio Rmpini in Il Venerì i Repuli, numero 1178, 15 ottore 2010) BA00101 Seono l'utore el rno, l sete i gossip: BA00102 Seono qunto riportto nel rno, il ullismo: BA00103 Seono l'utore el rno, The Soil Network: ) rtterizzv in prtiolre l'uomo el Pleistoene ) nessun elle ltre risposte è orrett ) è interessnte per l'nlisi he f ei soil network ome Feook ) è uno egli elementi he stnno ietro ll nsit i Feook ) può essere solo rele, mi virtule ) è un film perorso per tutt l su urt pignoleri BA00104 Seono qunto riportto nel rno, Feook: ) è nto in Ameri ) è il soil network he h vuto più suesso nel mono BA00105 Seono qunto riportto nel rno, i mpus universitri merini: BA00106 Seono qunto riportto nel rno, i menismi i inlusione-eslusione NON: BA00107 Qul è il signifito ell'espressione "essere un fuoo i pgli" (primo prgrfo)? BA00108 Seono qunto riportto nel rno, il ftto he rgzzi molto giovni possno ostruire un impero eonomio: ) sono tr i luoghi in ui si può soffrire i un'ut solituine ) rigurno fenomeni i ggregzione o emrginzione ) sono luoghi in ui si può soffrire i solituine, l ontrrio i quelli europei ) regolno l formzione i gruppi ome per esempio le tifoserie ) è un rtteristi innt ell'umnità ) on Feook è umentto nell su form virtule ) è un film strno, m effie ) è stto inventto un rgzzo i iiotto nni ) hnno permesso l iffusione i Feook ) sono un rtteristi eslusivmente merin ) Essere un fllimento ) Essere un suesso ) Rivelrsi più importnte i ome semrv ll'inizio ) è tipio ell'oiente ) può sueere solo in Ameri ) suee ontinumente in Ameri ) è l'uni us el suesso i Feook ) è tipio egli mienti universitri ) h vuto un grn suesso i pulio e riti ) h reso i giovni meno soili ) rppresentno l'mientzione el film The Soil Network ) sono uno egli elementi he stnno ll se i Feook ) Rivelrsi meno importnte i ome semrv ll'inizio ) è legto un'eonomi i merto flessiile BA00109 Il rno è verosimilmente trtto : ) un rivist i eonomi ) un liro i stori ) un sggio soiologio ) un perioio ivulgtivo

2 BA00110 Qule elle seguenti ffermzioni è euiile l rno? ) Zukererg è il protgonist ssoluto el film The Soil Network ) Zukererg è l'rtefie el suesso i Feook ) Aluni pensno he Zukererg vree potuto fre us gli utori el film ) Zukererg h ollorto on i suoi ompgni universitri per iere Feook BA00200 Leggere ttentmente il seguente rno Chrles Drwin ovette imrrsi in un viggio pluriennle ll ltr prte el mono, lggiù nelle Glpgos, per prtorire l su teori ell evoluzione. Un seolo e mezzo opo l professor Json Munshi-South st infilre i tornelli ell metropolitn, line A, e senere ll 168esim str, nel uore i Hrlem, Mnhttn. Tu himl, se vuoi, evoluzione: ell evoluzione. L evoluzione urn, l selezione nturle he vviene nell miente più innturle el mono: l metropoli he non orme mi. New York è l isol elle Glpgos ei giorni nostri: 401 tipologie i pinte sprite l 1624 oggi, speie he sono invee riusite sopportre i mimenti he l uomo h portto in inque seoli. Sono tre nni he Munshi-South st stuino l evoluzione ei topolini inhi i New York. Riuseno provre l evoluzione el loro DNA. Proprio le osservzioni ell Highrige Prk, nel nor i Mnhttn, hnno ftto soprire il mimento vvenuto quest popolzione vehi i oiimil nni, rrivt l Cn e l Messio mentre i ghii si ritirvno: topolini he sono solo lontni e più puliti prenti elle pntegne, vero terrore egli itnti i qui il rpporto è i 7 topi ogni umno portte, invee, i olonizztori. Perhé l evoluzione rispone sempre quell nti legge rwinin ell ttmento: e, nell fttispeie, quel fttore umnmente evstnte he si him inquinmento. Prenete il P, ioè il Poliloroifenile he l Generl Eletri h riversto nell Huson per 30 nni, fino he gli Us nel 1977 non lo vietssero. Beh, quel veleno può usre eformità nelle lrve ei pesi, fino eterminre uno strvolgimento elle fui, e quini metterne rishio l soprvvivenz. Sorpres: l equipe el professor Is I. Wirgin h soperto esso he il tomo, il merluzzo ell Huson, è pssto ttrverso un mutzione el suo gene AHR2, he gli h osì permesso i resistere ll tto himio. Uelli, pinte, pesi. M ront il New York Times he l ioiversità non si sten soltnto nei fiumi e nei prhi i ittà. Evoluzione è nhe quell i un perioloso tterio, Klesiell pneumonie, he purtroppo prolifer negli ospeli, usno polmonite e ltri mlnni. Il ottor John Qule h soperto esso he il tterio, finor omttuto on un ntiiotio himto Crpenem, è iventto resistente, ttnosi ppunto ll miente ospeliero. Non solo. Ormi viggi persino i lini in lini, i pese in pese, iniviuto ormi nel resto egli Us e in Europ, ll Frni ll Grei. Eo perhé l evoluzione i ittà i rigur viino. (D: "Drwin Mnhttn l evoluzione i ittà he riisegn l ntur i Angelo Aquro, in L Repuli, Anno 36 - n. 177, 27 luglio 2011) BA00201 Seono qunto riportto nel rno, le mutzioni elle speie metropolitne: BA00202 Qule elle seguenti ffermzioni è euiile l rno? BA00203 Qul è il signifito el termine "prolifer" (quinto prgrfo)? BA00204 Seono qunto riportto nel rno, il P: ) sono rionuiili solo sostnze himihe rilsite nell'miente lmeno 30 nni ) Nelle Glpgos non vi sono prolemi i inquinmento ome New York ) rigurno in prtiolre i pesi ) New York si trov viino lle Glpgos ) sono uste in grn prte ll'inquinmento ) Dl 1624 in poi New York non si sono estinti nimli, solo pinte ) mettono rishio l soprvvivenz ell'uomo ) Le teorie i Drwin rislgono ll'ottoento ) Divent più resistente ) Agise ) Si riproue ) È presente ) è stto vietto in Ameri perhé i si è resi onto he usv eformità nei pesi ell'huson ) h usto l somprs i lune speie i pesi ell'huson ) non viene rilsito nell'huson più i 30 nni ) viene riversto nell'huson ll Generl Eletri l 1977

3 BA00205 Seono qunto riportto nel rno, qule elle seguenti lterntive NON può essere effetto i mutzioni genetihe? BA00206 Il termine "popolzione" (terzo prgrfo) si riferise : BA00207 Perhé seono l'utore el rno l'evoluzione i rigur viino? BA00208 Seono qunto riportto nel rno, il professor Munshi-South: ) L'ttmento mienti non nturli ) L resistenz inquinnti himii ) L morte ) L inquinmento ) le pntegne ) gli merini ) i topolini inhi ) i olonizztori ) Perhé port ei rishi per i rioverti grvi in ospele ) è nto nelle Glpgos per verifire se le teorie i Drwin fossero nor vlie ) Per lo sviluppo egli stui i iologi merini ) on i suoi stui h onfutto l teori i Drwin sull'evoluzione ) Perhé può vere elle onseguenze nhe sull'uomo, e non solo in Ameri ) ripropone opo un seolo e mezzo le teorie i Drwin spinole per sue ) Perhé h olpito soprttutto Mnhttn, suo luogo i nsit ) onferm l teori ell'evoluzione i Drwin pplinol ll'miente metropolitno BA00209 L'utore el rno h uno stile i srittur: ) rierto ) impersonle ) romnzto ) giornlistio BA00210 Seono qunto riportto nel rno, i topolini inhi: ) New York vivono per esempio nell'highrige Prk ) hnno oiimil nni lo stesso DNA ) sono stti portti New York i olonizztori, insieme lle pntegne ) sono sppti oiimil nni f l Cn e l Messio perhé il lim si stv surrislno BA00300 Leggere ttentmente il seguente rno Il primo ery ell stgione è già uno spreggio: Inter e Miln hnno vinto 5 Superoppe itline test. M l sfi è lung 5 giorni e srà impossiile evitre l rgomento merto. Le ue squre pprono Pehino on giotori in form preri e on rose iverse lle spetttive i Allegri (privo i Inzghi, Mexès, Flmini e El Shrwy, «srà questione più i test he i gme», vverte lui) e i Gsperini ontrrito gli infortuni (grvi quelli i Vivino e Ngtomo, onsulto in Gippone, he l hnno ostretto rihimre Julio Cesre Znetti). Continuno moltiplirsi i nomi l entro ell ttenzione: Cssno e Sneijer sono in ilio ome possiili prtenti sulle ue spone. Blotelli è i nuovo un potenzile neorossonero, oltre i soliti Fregs, Kkà, Montolivo e Aquilni. Tevez, Plio e Nni sono i niti per l Inter. Gllini, in prtenz Mlpens, h hiesto onentrzione: «Doimo puntre l ventottesimo titolo ell nostr gestione. Quell per Aquilni è un trtttiv possiile, per l interist Thigo Mott invee non è mi esistit. Cssno? Se i hieerà i essere euto, veremo». Rest ssi iffiile l eventule pssggio ell ex smporino (3 milioni l nno il suo ostoso ingggio) l Geno, mentre oggi il presiente el Brellon Rosell vuole stringere on l Arsenl per Fregs: in so i intoppo, si ripriree l pist Miln. (D: Gllini: Aquilni possiile. Cssno? Se vuole nre vi ell invito i Repuli, Anno 36, Numero 183, 2 gosto 2011) BA00301 Con qule termine potree essere sostituito "rose" (prgrfo 2)? BA00302 Seono qunto riportto nel rno, Inter e Miln si trovno: BA00303 D ove è trtto verosimilmente il rno? BA00304 Seono qunto riportto nel rno, Cssno: BA00305 Qul è il soggetto el vero "l'hnno ostretto" (prgrfo 2)? BA00306 Seono le ffermzioni i Gllini: ) shemi ) formzioni ) mgliette ) presenze ) ll Mlpens ) in Gippone ) Milno ) in Cin ) D un rivist per soli ) Dl liro ell stori ) Dll sezione sportiv i ) Dll teleron el uomini el Miln un quotiino ery Miln-Inter ) h gioto nell ) gioherà nell'inter ) è un giotore ell ) è un giotore ell'inter Smpori Smpori ) Vivino e Ngtomo ) Gsperini ) Julio Cesre Znetti ) Gli infortuni ) nessun elle ltre lterntiv è orrett ) quell per Thigo Mott è un trtttiv possiile ) l trtttiv per Thigo Mott eslue quell per Aquilni ) sono in orso trtttive per Thigo Mott e Aquilni

4 BA00307 "D Mlpens" (prgrfo 4) è un omplemento i: ) moto luogo ) stto in luogo ) moto luogo ) moto per luogo BA00308 Seono qunto riportto nel rno, Blotelli: ) h più proilità i Kkà e Montolivo i giore nel Miln nell prossim stgione ) potree inossre l mgli rossoner nell prossim stgione ) potree giore nell'inter on Tevez, Plio e Nni ) piuttosto he giore nel Miln rimrrà ll'inter BA00309 Seono qunto riportto nel rno, Inter e Miln: BA00310 Seono qunto riportto nel rno, Fregs: ) nrnno presto giore in Gippone ) è un giotore ell'arsenl ) sono ue squre i Pehino ) sono squre i ittà iverse ) hnno vinto lo stesso numero i superoppe itline ) è inglese ) tif Brellon ) è sempre stto un giotore el Miln BA00400 Leggere ttentmente il seguente rno Gli leri non prlno, non omunino tr loro né tntomeno omunino on noi. Così i è stto insegnto. Tutto iò he uno può veere, gurno un lero, non è he un lero; e tutto iò he uno può pensre i quell lero non viene ll lero, he non ie null, m lui stesso. Comunque, erno queste ue mgnolie un i fronte ll ltr. Erno venute su insieme: un nel girino ell ultim s in fono ll vi sull estr; l ltr nel girino ell ultim s sull sinistr. Fin quno ervmo mini le vevmo sempre viste elle e rigogliose, e ervmo onvinti he si prlssero e si mettessero oro su quno fiorire, quno fre i frutti e quno lsirli ere, visto he lo fevno sempre nello stesso momento. Ervmo irittur onvinti he si volessero ene, he si fessero ompgni nelle free notti inverno osì ome nell insopportile niol i gosto. Pensvmo nhe he le ue mgnolie si prlssero in ontinuzione, e pprofittssero el vento per mnrsi ei messggi utilizzno le foglie sehe he lsivno nre ll rezz or i qu, or i là ell str. Noi stessi, più i un volt, portmmo lune foglie ell un ll ltr e vievers, pensno i fre os grit. Poi ominimmo nre suol, ove i fu hiro molto presto he tutto iò he reevmo i spere, riguro le ue mgnolie innmorte, e l ervmo soltnto immginto. Gli nni pssvno, e ogni volt he pssvmo vnti lle ue mgnolie, pur speno he i stvmo immginno tutto, ervmo proprio ontenti he loro ue fossero insieme. Proprio ontenti. Un giorno, però, il prone ell s in fono sinistr eise he er giunto il momento i ostruire un grge, perhé si er omprto l mhin nuov e non vev fftto intenzione i lsirl fuori in str tutt l notte. Siome l mgnoli gli vree reto ei prolemi per entrre e usire l nuovo grge on l mhin nuov, he er un po più grne ell vehi, eise i tglire l mgnoli. Gli ispiev, vree etto il prone ell s in fono sinistr l suo viino, m ltrone l mhin er nuov, e non vev erto intenzione i orrere il rishio i strisirl ogni volt he entrv o usiv. Tgliò l mgnoli un sto pomeriggio. L tgliò e ne fee tnti pezzi he utilizzò poi ome legn rere. L mgnoli ell ultim s in fono estr morì inspiegilmente pohi mesi opo. Noi lo sppimo perhé è mort. Certo, l nostr mestr non sree fftto oro on noi, m i questo non i import niente. (D: "Shorts i Vitlino Trevisn, Einui, Torino, 2004) BA00401 Verosimilmente, l'utore el rno us l prim person plurle: BA00402 L utore el rno, mino, pensv he le ue mgnolie: BA00403 Nel rno, l'utore: ) perhé si vergogn i essere l'unio pensre he gli leri possno prlre ) omunissero on il vento ) ihir i non reere iò he viene insegnto suol ) ome plurle miesttis ) perhé non è l'unio protgonist el ronto ) giossero tr loro feno ere le foglie sehe ) imostr he gli leri possono prlre ) prlssero tr loro in ontinuzione ) ront i iò he immginv quno er mino ) tutte le ltre lterntive sono orrette ) inverno soffrissero i mlinoni ) ihir i oire l su mestr elle elementri

5 BA00404 Seono qunto riportto nel rno, le ue mgnolie si trovvno: BA00405 Nel rno l utore ttriuise lle mgnolie l pità i: BA00406 Perhé l'utore el rno portv lune foglie i un mgnoli ll'ltr e vievers? BA00407 Seono l'utore el rno, l mgnoli ell'ultim s estr è mort: BA00408 Seono qunto riportto nel rno, il prone ell s in fono sinistr eise i tglire l mgnoli: BA00409 Qul è il signifito el temine "niol" (prgrfo 2)? BA00410 L frse "Gli ispiev entrv o usiv" (prgrfo 4) è: ) un nel girino ell ultim s sull sinistr, l ltr nel girino ell ultim s sull estr ) un i fino ll'ltr, llo stesso lto ell str ) entrme nel girino ell ultim s in fono ll vi ) un nel girino in fono ll vi, l ltr ll fine ell str ) prlre on gli uomini ) giore on i mini ) volersi ene ) eiere quno morire ) Per fre un os grit l viinto ) per non rere prolemi l prone i s ) per pur i strisire l mhin nuov entrno o useno l nuovo grge ) Perhé non 'er stnz vento ) Perhé pensv he le ue pinte utilizzssero le foglie sehe per mnrsi messggi ) perhé er mmlt ) perhé er stt tglit l'ltr mgnoli ) per vere stnz legn rere per l'inverno ) perhé er troppo vehi ) Per non lsirle sull str ) i sto pomeriggio ome l'ltr mgnoli ) per ostruire l suo posto un nuovo grge ) Aire i ni ) Grne lo ) Sole ente ) Cileio ) un isorso iretto ) un isorso iniretto ) un isorso iniretto liero ) un proposizione interrogtiv

6 BA00500 Leggere ttentmente il seguente rno Quno mi interrogno sull mi professione, mi sento imrzzto: ivento rosso, letto, io he ltrimenti sono noto per essere un uomo isinvolto. Inviio l gente he può ire: fio il murtore. Ai prruhieri, i rgionieri, gli srittori inviio l sempliità elle loro onfessioni; queste professioni si spiegno sole, non rihieono ulteriori hirimenti. Io invee sono ostretto risponere queste omne: rio. Un'mmissione simile ne rihiee ltre, perhé nhe ll seon omn «Vive i questo, Lei?» evo risponere «Sì», onor el vero. Vivo, in effetti, el mio riso e vivo ene perhé il mio riso, per esprimersi ommerilmente, è rihiesto. Sono uno he rie ene, sono nto suol i riso, nessun ltro rie ome me, nessuno onose ome me le sfumture i quest'rte. Per molto tempo per sfuggire noiose spiegzioni mi sono efinito ttore, m le mie qulità mimihe e reittive sono osì povere he quest efinizione non mi è semrt risponere verità. Amo l verità e l verità è he sono uno he rie. Non sono né un lown, né un omio, non rllegro l'umnità, m rppresento l'llegri; rio ome un impertore romno o ome un sensiile giovinetto nito gli esmi i mturità, il riso el iinnovesimo seolo mi è osì fmilire ome quello el iissettesimo e se il so lo rihiee rio tutti i seoli, tutte le lssi soili, tutte le età. L'ho sempliemente imprto, osì ome si impr risuolre le srpe. Il riso 'Ameri ripos nel mio petto, il riso 'Afri, il riso ino, rosso, gillo e per un onorrio eguto - lo fio risuonre osì ome esige l regi. Mi si reerà, se io he un tle professione è ftios tnto più è l mi speilità - he so fre nhe il riso ontgioso: osì sono iventto inispensile nhe i omii i terzo e qurt'orine he, rgione, tremno per l loro ttut e qusi ogni ser vo in giro per i vrietà, ome un rffinto genere i lqueur, per riere ontgiosmente i punti eoli el progrmm. Deve essere un lvoro ftto su misur: il mio riso forte, vigoroso e selvggio non eve rrivre né troppo presto né troppo tri, m ominire proprio l momento giusto e llor - soppio riere seono il progrmm, tutto il pulio url insieme me e l ttut è slv. M io mi trsino poi esusto l gurro, infilo il ppotto, felie i essere finlmente liero l lvoro. Cisuno pirà he opo il lvoro, o in vnz, ho po vogli i riere. Il ontino he munge è felie quno può imentire l mu, il murtore è soisftto quno può lsir stre l lin e i flegnmi s hnno per lo più porte he non funzionno o ssetti he si prono solo fti. Cpiso tutto perhé opo il lvoro io non rio mi. Sono un person terriilmente seri e l gente forse rgione mi onsier un pessimist. Con volto immoile psso ttrverso l mi stess vit; solo i tnto in tnto mi permetto un pllio sorriso e penso spesso se i mi riso. Creo i no. I miei frtelli rontno he io sono stto sempre un rgzzino serio. Così rio in tnte mniere, m il riso mio non lo onoso. (: Opere selte i Heinrih Böll, vol. I, ur i L. Borghese, Monori, Milno, 1999) BA00501 L frse "è l mi speilità" (prgrfo 2) si riferise ) tle professione ) so fre nhe il riso ) è ftios ) Mi si reerà : ontgioso BA00502 Cos eve fre il personggio el rno per lvoro? ) Appluire ) Divertire ) Riere ) Essere sinero BA00503 Cos pens il personggio el rno el suo lvoro? ) Che, ome gli ltri ) Di essere fortunto ) Che è più pesnte ei ) Di non sperlo fre, lvori, è normle non prolungrlo s o in vnz frlo lvori normli esseno un pessimist BA00504 Il personggio esritto nel rno lvor: ) i notte ) sempre lle ipenenze ) in seguito egli stui ) solo in tetro i un omio BA00505 L'utore el rno srive: ) un isorso pulio ) un ilogo tr tre ) in terz person ) in prim person persone BA00506 Il personggio esritto nel rno è: ) figlio unio ) ottimist ) ironio ) un person ui pie BA00507 Qule elle seguenti temtihe emerge l rno? ) Il rpporto tr verità e finzione ) Il rpporto tr uomo e soietà ) L tristezz ell vit ei omii essere siner ) L'lienzione el lvoro

7 BA00508 Qule elle seguenti ffermzioni è euiile l rno? ) Il personggio el rno s riere in tutti i moi, m non rie mi vvero ) Nei progrmmi i vrietà le riste el pulio sono sempre sinere ) Non esseno un flegnme il personggio el rno s h per lo più porte he funzionno ) Il personggio el rno non sorrie mi BA00509 Qul è il signifito el termine "onorrio" (prgrfo ) Strorinrio ) Rihiest ) Orrio ) Retriuzione 1)? BA00510 Perhé il personggio el rno si imrzz quno ) Perhé vorree fre il ) Perhé non è semplie ) Per pur he rino i gli hieono he lvoro f? murtore spiegre lui BA00600 Leggere ttentmente il seguente rno D quel primo opoguerr, quno Ginohi vev quistto le zioni ell Soietà Anonim Terme i Croo, l'zien ne vev ftt i str. Nel 1964 il suo pitle er vlutto 500 milioni i lire. All prim iit onfeziont on l'qu minerle i Croo, l'rnit, nno opo nno, si er ggiunt un vrietà inreiile i prootti. Tuttvi mnv quel prootto speile, rtteristio e unio, quello he nessun'ltr itt l mono vev mi esogitto, quello he sree stto il vllo i ttgli elle Terme i Croo, il suo portnier, quello he gli vree permesso i rggiungere il suesso monile. Fu osì he Ginohi venne l'ie i rere "l'peritivo iono". Ci vollero mesi i prove e i rierhe in lortorio per mettere punto l formul mirolos he vree ftto nsere un stell nello stilimento i Croo. Ginohi volle nto sé personle ltmente qulifito, m egli seguì personlmente ogni fse ell preprzione: ssggiv i mpioni, v suggerimenti, proponev moifihe. Il risultto, opo tnti mesi i tenttivi, lo vev pienmente soisftto. Si er riusiti rere un evn vermente eezionle, ott i qulità superiori, inonfoniile e inimentiile. M il lvoro non er finito qui. Certmente si er già ftt l prte più importnte, quell i inventre un prootto i qulità. M or isognv eirsi un ltro spetto el lvoro, forse più elito perhé impreveiile; er neessrio fr sì he "l'peritivo iono" iventsse un simolo elle Terme i Croo, isognv invoglire l gente ere quel prootto, l su qulità vree ftto il resto. Per rggiungere questo sopo oorrev innnzitutto trovre il nome giusto; il suesso e l notorietà el prootto ipenevno nhe questo. L evn he Ginohi on il suo tem er riusito rere er un peritivo he h il olore lo e rillnte ei rggi el sole in pien estte. Forse fu quest rtteristi suggerire Ginohi il nome i Pior. Il 1 iemre 1964 l'uffiio el meio provinile i Novr v l'utorizzzione ll venit, er l'tto uffiile i nsit el nuovo peritivo elle Terme i Croo. Tuttvi il nome i Pior e in seguito quello i Bionino non vevno onvinto troppo Ginohi, per ui fee un vero e proprio songgio fr tutti i ipenenti ll rier el nome più pproprito. Il 14 luglio 1965 l'peritivo lle frizznti olliine 'oro venne himto Croino, on questo nome sree stto onosiuto tutti nel mono. (: "L'oro ell vlle Antigorio - Le que minerli i Croo fr reltà e leggen, ur i Angelo el Bo, Eitori Lterz - Centro Stui Piero Ginohi, Bri, 1993) BA00601 Perhé Ginohi eise i rere l'"peritivo iono"? ) Per vinere l onorrenz spiett he gli fevno le ltre itte ) Per evitre il fllimento ) Perhé vev mnie i onnipotenz ) Perhé non s reitre ) Per re lle Terme i Croo un prootto he le rtterizzsse e le portsse l suesso monile BA00602 Il vero "vev quistto" (prgrfo 1) è: ) l pssto remoto ) ll'imperfetto ) l trpssto prossimo ) ll prim person singolre BA00603 Seono qunto riportto nel rno, il nome ) è l'unio motivo el ) fu inventto un ) fu inventto ) è quello on ui l "Croino": suesso monile ell ipenente i Ginohi Ginohi iit venne onosiut BA00604 Seono qunto riportto nel rno, l nsit el Croino: BA00605 Seono qunto riportto nel rno, "l'peritivo iono" è stto inventto: iit ) fu il risultto i tnti mesi i tenttivi ) fu rpiissim ) fu oper el solo Ginohi nel mono ) rppresentò il suesso più grne ell vit i Ginohi ) Il 14 luglio 1965 ) Il 1 iemre 1964 ) Croo ) Novr

8 BA00606 Qul è l prim iit onfeziont lle Terme i Croo? BA00607 In he luogo e in he epo sono vvenute le viene esritte nel rno? BA00608 In he senso è usto il termine "inreiile" (prgrfo 2) nel rno? BA00609 Qul è il signifito el termine "esogitto" (prgrfo 2)? BA00610 Cos'è stto importnte fre opo l'invenzione ell'"peritivo iono"? ) Il Croino ) L'qu minerle ) L'rnit ) Il Bionino ) In Lomri, nel XX ) In Itli, nel XX seolo ) In Piemonte, nel XIX ) In Itli, nel XIX seolo seolo seolo ) Enorme ) Impossiile ) Inntevole ) Assur ) Messo sul merto ) Trovto ) Preprto ) Pensto ) Inventre un nome pronuniile in tutte le lingue el mono ) Conentrrsi sull puliità e l omunizione ) Superre l'esme ell'uffiio el meio provinile i Novr ) Brevettrlo BA00700 Leggere ttentmente il seguente rno Come ltri grnissimi mestri ell'umnità (Sorte, Gesù), il Buh non srisse mi i suoi insegnmenti, o, se pur lo fee, iò he, llo stto ttule elle nostre onosenze, ppre esluere, i suoi sritti non i sono giunti. Aimo egli insegnmenti he gli sono ttriuiti, e he si presentno ome sue prole. M i he os si trtt? Sono insegnmenti trsmessi in pli e in vrie lingue, proilmente il pli è più viino quell he ovette essere l lingu el Buh, m, on ogni proilità, non lo si può ientifire on l su effettiv prlt. Quini, nhe solo us i questo prolem linguistio, quelle he sono riportte ome sue prole non si possono onsierre ome tli, sono truzioni: ioè interpretzioni, forse on selte i rttere personle. Per i più i testi he presentno insegnmenti ttriuiti l Buh o ftti ell su vit non sono stti retti, ome si iree oggi, in tempo rele, e nenhe gli llievi ell prim generzione: sono i vrio genere e età. E sono stti trmnti, più he per esigenze i rttere oumentrio, llo sopo i fornire strumenti per il mmino verso l slvezz, o i fr prevlere un trizione su ltre. Anhe le più ntihe iogrfie el Buh he i sono giunte, ome il Mhvstu («Grni vvenimenti»), il Llitvistr («L esrizione prtiolreggit el gioo», ioè ell vit el Buh: oper he però ne entu gli elementi mitii), o il poem Buhrit («Le gest el Buh») sono notevolmente posteriori lle viene he nrrno. Qui si pone il prolem ell memori e ell trizione orle, he in Ini è stt feelissim nel mpo ell trsmissione ei Ve, testi sri ell lsse serotle, meno o molto meno feele in ltri mpi, nei quli i testi sono venuti resenosi e omunque mutno nel tempo. Certo, nel so el Buh un elemento fvore ell feeltà ell trsmissione può essere stt l'importnz eezionle he le sue prole e l su stori ssumevno nell osienz e quini nel rioro ei feeli: un fttore importnte, m fino he punto? Dell'tteniilità i ltri testi, più reenti, he nh'essi si presentno ome testimoninze utentihe ell prol el Buh, possimo essere nor meno siuri: testi i questo tipo hnno ontinuto essere omposti, in erti si «soperti», o «rivelti» in qulhe sogno o visione, nhe svriti seoli opo. (: "Il Buhismo i Giorgio Rento Frni, Il Mulino) BA00701 Seono qunto riportto nel rno, le iogrfie el Buh he i sono giunte: BA00702 Di os trtt il rno? BA00703 Qule elle seguenti ffermzioni NON è orrett? ) sono tutte posteriori lle viene he nrrno ) Delle truzioni l pli ll'ini moerno ) Se nhe fossero esistiti egli sritti el Buh, non sono rrivti i giorni nostri ) sono elle opere epihe ) sono stte sritte storii e stuiosi ) Dell vit el Buh ) Degli insegnmenti spirituli el Buh ) Al ontrrio i Sorte e Gesù, il Buh non srisse mi i suoi insegnmenti ) Esistono egli insegnmenti sritti ttriuiti l Buh, m non sono stti sritti irettmente lui ) omprenono un'utoiogrfi, sritt l Buh stesso ) Dell trsmissione i testi sritti ontenenti gli insegnmenti el Buh ) I testi he ontengono insegnmenti ttriuiti l Buh sono stti sritti opo l su morte

9 BA00704 Qul è il "prolem linguistio" i ui si prl nel rno (2 prgrfo)? ) Gli insegnmenti el Buh trsmessi per isritto sono i vrio genere e età ) Gli sritti he riportno gli insegnmenti el Buh sono truzioni, e quini interpretzioni, elle prole originli el Buh ) Esseno stti sritti in pli, i testi rigurnti il Buh non possono essere letti gli oientli ) Nessun elle risposte è orrett BA00705 Qul è il tempo el vero "srisse" (1 prgrfo)? ) Pssto prossimo ) Pssto remoto ) Imperfetto ) Presente BA00706 Seono qunto riportto nel rno, qul er l lingu ) Il pli ) Non si s on ertezz ) Ne prlv iverse ) Siurmente non il pli el Buh? BA00707 Perhé sono stti trmnti gli insegnmenti ttriuiti l Buh? ) Perhé il uhismo si iffonesse più el ) Per motivi oumentri ) Per motivi spirituli ) Perhé osì vev orinto il Buh BA00708 Seono qunto riportto nel rno, i testi più reenti he si presentno ome testimoninze ell prol el Buh: BA00709 Con qule termine potree essere sostituito "trsmessi" (1 prgrfo)? BA00710 I Ve: ristinesimo ) l ontrrio i quelli più ntihi non sono stti sritti irettmente l Buh ) sono più tteniili i quelli più ntihi ) riportno sogni o visioni el Buh ) sono nor meno tteniili i quelli più ntihi ) Trotti ) Riorti ) Sritti ) Trmnti ) sono itti nel rno riguro l prolem ell trizione orle ) sono testi sri ell lsse serotle inin ) tutte le risposte sono orrette ) sono stti trsmessi nel tempo molto feelmente BA00800 Leggere ttentmente il seguente rno Il termine "eologi", he eriv l greo oikos (s) e logos (isorso), ini lo stuio el rpporto egli esseri viventi on il loro miente, si orgnio si inorgnio. Il termine è stto onito un iologo teeso Ernst Heinrih Hekel ( ), e omprene nell propri re semnti nhe lo stuio elle relzioni intrspeifihe e interspeifihe. Quini quno prlimo i eologi ovremo nhe onsierre le prolemtihe legte ll onvivenz ivile tr gli iniviui e lle isriminzioni rzzili, soili, religiose, e. L'uomo si trov spesso isgio più nei onfronti el proprio miente umno he i quello fisio. Allo stesso moo i nni he gli iniviui, ome gruppi soili e ome singoli, possono rrere i propri simili sono ltrettnto grvi i quelli he possono rere ll ntur. A prtire gli nni Sessnt simo stti ituti limitre il mpo 'ingine ell'eologi ll protezione mientle. Prteipno tle mpo 'ingine vrie isipline: l iologi, l soiologi, l'urnisti, l sttisti, l giurispruenz, l'eonomi, l geogrfi fisi e ntropi, l'stronomi, l limtologi, e. L'eleno potree omprenere qusi tutte le sienze ello siile umno, poihé l'miente omprene in sé: l iosfer, l geosfer, l tenosfer e l soiosfer, in un rpporto i reipro influenz. All'interno i un eosistem nturle, tutti gli elementi ostitutivi si mntengono in equilirio tr loro, grnteno l soprvvivenz i ogni speie nimle e vegetle. Quno invee quest ten i rpporti viene frntumt ll'intervento i forze esterne e ll prevrizione i un speie sulle ltre, l'eosistem entr in risi e on esso l possiilità i soprvvivenz per tutte le speie nimli e vegetli in esso omprese. È qunto vvenuto prtire ll'ottoento e soprttutto opo l seon guerr monile. I rpporti i inuzione tr uomo e miente erno già iniziti on l'vvento ell pstorizi e ell'grioltur e quini on il isosmento, l'lterzione el pesggio irio e egli equiliri floristii e funistii. M tli interventi si limitvno moifire l'eosistem, senz strvolgerlo. L'zione orrettrie e ttiv egli esseri viventi risult invee ineffie i fronte ll profonità elle lterzioni prootte l sistem inustrile: inquinmento, egro mientle e impoverimento elle risorse. Tli lterzioni vvengono inoltre on ritmi e tempi troppo rpii per onsentire un proesso i ttmento e rissesto prte ell'eosistem. L trsformzione el sistem iologio ell Terr si st sempre più intensifino si per l'zione ei Pesi inustrilizzti, he soli ssorono l'80% elle risorse el Pinete, si ei Pesi el Terzo Mono. Questi ultimi vengono inotti ll loro povertà e l ontinuo onfronto on l'oiente epuperre il proprio miente, preluenosi osì l'uni fonte i sostentmento. (: "Dossier Attulità i Mringel Gspretto, Polis, Torino)

10 BA00801 Seono qunto riportto nel rno, quno è inizito entrre in risi l'eosistem? BA00802 Seono qunto riportto nel rno, i Pesi el Terzo mono: BA00803 Il termine "umno" (pssggio [1]) è usto nel rno ome: BA00804 Seono l utore el rno, l limitzione el mpo 'ingine ell'eologi ll protezione mientle: BA00805 Seono l utore el rno, i nni he gli iniviui possono rrere i propri simili: BA00806 Cos sono verosimilmente i "rpporti i inuzione tr uomo e miente" (pssggio [2])? BA00807 Seono qunto riportto nel rno, l'equilirio i un eosistem nturle: BA00808 Seono qunto riportto nel rno, l'eologi: BA00809 Seono qunto riportto nel rno, l trsformzione el sistem iologio ell Terr: BA00810 Seono qunto riportto nel rno, il termine "eologi": ) Negli nni Settnt el Noveento ) sono sempre più poveri perhé tenono non sfruttre l'miente ) Con l'vvento ell'grioltur e ell pstorizi ) epuperno il proprio miente sotto l spint ell loro povertà e el ontinuo onfronto on l'oiente ) Dll seon guerr monile ) ssorono l grn prte elle risorse el Pinet ) Nell'Ottoento ) si stnno sviluppno grzie llo sfruttmento el proprio miente ) vero ) sostntivo ) vverio ) ggettivo ) rtterizz gli stui eologii sempre ) vnno stuiti nel mpo ell'eologi insieme i nni he possono rere ll ntur ) Il isosmento e l pstorizi ) grntise l soprvvivenz i ogni speie nimle e vegetle ) si è sviluppt soprttutto in Germni ) si st sempre sempre più intensifino ispito ell'miente ) si riferise in prtiolre lle relzioni intrspeifihe ) è supert ) è tipi ei Pesi inustrilizzti ) non sono prgonili ) hnno sempre per grvità quelli he riperussioni nhe sull possono rere ll ntur ntur ) L prevrizione ell'miente sull'uomo ) fvorise l prevrizione i un speie sulle ltre ) è stt introott ei grei ) si st sempre più intensifino, soprttutto per l'zione ei Pesi el Terzo Mono ) L'entrt in risi ell'eosistem ) non omprene l'esistenz ell'essere umno ) si oup nhe ell'miente umno in sé stesso ) st iminueno, soprttutto per l'zione ei Pesi el Terzo Mono ) è stto onito i grei ) tutte le ltre risposte sono orrette ) è sglit ) sono più rpii ell'ttmento ell'eosistem, he ne risult osì lterto ) Lo sfruttmento ell'miente prte ell'uomo ) tutte le ltre risposte sono orrette ) ing solo l protezione mientle ) st iminueno, quno l'oiente h preso in mno l situzione ) eriv l greo

11 BA00900 Leggere ttentmente il seguente rno Un erto giorno, non rioro più qule, un Dio ispettoso, ertmente non il Nostro he è uffiilmente uonissimo, eise i inventre un stigo nuovo per noi mini e poi, per estensione, nhe per gli ulti. Le himrono prim le "vnze intelligenti", per istinguerle quelle vnze retine he me pievno moltissimo, ftte i settimne e settimne i null, ngustite l mssimo l "gno opo ue ore i psti" non un minuto i meno, qulhe ripetizione in so i oitur e un lt visit un lolità turisti nei giorni i ttivo tempo. Poi vennero le "nimzioni", l "fitness", l "settimn Lonr per l'inglese" he nessuno imprò mi in quei viggi, l'esotio tutti i osti ove "l'intelligenz" è misurt in ore i volo e hilometri i istnz ll propri s, i tour orgnizzti ome mpgne militri, genere «se è mrteì vuol ire he simo Brellon, se è meroleì quest os qui eve essere Vienn». E infine quelle he le mmme ei miei nipotini himno "tivities", ttività, ose fre, per riempire ogni minuto ell giornt. L vnz ivenne, quel giorno, "l'estensione el lvoro on ltri mezzi", per prfrsre uno he prlv i guerr, un erto Von Clusewitz, unque non più vnz. E il null elizioso srito gurre le nuvole fenosi sorrere l si tr le it o strppno i fili 'er si è riempito i prouttività. Che os hi ftto quest'estte? Niente. Orrore, evi essere un retino. (: "Ritei le vnze retine (nel senso i pigre) i Vittorio Zuoni, in "D" i Repuli) BA00901 Seono l'utore el rno, le "vnze retine": ) sono mlviste hi f ) non si fnno più in ) sono inviite hi f ) si fnno nor molto "vnze intelligenti" nessun so "vnze intelligenti" spesso BA00902 "Moltissimo" (primo prgrfo) è: ) ggettivo etermintivo ) omprtivo i ) superltivo ssoluto ) ggettivo inefinito uguglinz BA00903 Il tono el rno è: ) ironio ) pitto ) rio ) serio BA00904 Qul è il signifito el termine "ngustite" (primo ) Tormentte ) Riotte ) Crtterizzte ) Alliette prgrfo)? BA00905 Cos pens l'utore el rno elle vnze stuio Lonr? BA00906 Di os trtt il rno? BA00907 Qule elle seguenti ffermzioni sull'utore el rno è orrett? BA00908 Il prgone tr le vnze e le mpgne militri è usto per inirne: BA00909 Seono l'utore el rno, qul è l ifferenz tr le "vnze intelligenti" e le "vnze retine"? ) Che sono fisimente meno ftiose elle nimzioni e el fitness ) Dell ifferenz tr l guerr, il lvoro e le vnze ) Che nreero olite ) Che ostentno esotiità ) Che non sono mi servite imprre ) Dell'nsi elle persone i riempire ogni minuto el loro tempo ) Dell'intelligenz i hi non prene ferie l lvoro relmente l lingu inglese ) Del mimento he si è verifito nei moi i vivere le vnze ) H ei nipoti ) È un mino piolo ) È religioso ) È per su stess mmissione un retino ) l iffioltà ) l rigi orgnizzzione ) l ellezz ) l'intelligenz ) Le prime preveono gni in mre qulsisi or, le seono solo ue ore opo mngito ) Le prime sono ltmente prouttive, le seone sono inutili BA00910 Seono qunto riportto nel rno, Von Clusewitz: ) er un militre ) nessun elle ltre risposte è orrett ) Le prime sono piene i ttività, le seone sono eite l riposo e ll'ozio ) sostiene he le vnze sono iventte l'estensione el lvoro on ltri mezzi ) Nelle prime si rggiungono luoghi lontni, nelle seone si rimne s propri ) sostiene he l guerr non è un vnz

12 BA01000 Leggere ttentmente il seguente rno All'inizio el 2011 ero in viggio nelle isole Slomone e sono finito in un piolo lergo su el porto i Gizo. Lì ho preso un kyk e, pgino ttrverso l i, ho rggiunto un'isolett poo lontno. Così mi sono ritrovto sull stess spiggi ove, qusi settnt'nni f, un giovne John Fitzgerl Kenney er pproto opo he l su torpeinier er stt ffont i gipponesi. Qunte persone potevno ire i esseri stte? Il turismo nelle isole Slomone è nor molto srso, nonostnte i fonli mervigliosi, gli lerghi oglienti e le ottime irre loli. Sono un viggitore fortunto. Posso provre regolrmente l'emozione i vivere un'esperienz solo, lontno ll foll. M non isogn per forz nre in Tiet o pgire in lii speruti el Pifio per trovre un posto tto. [1] Anhe nel nostro mono gremito è nor sorprenentemente file sfuggire ll foll. C'è forse un met europe più frequentt i Venezi 'estte? Bene, se nte Venezi, vi llontnte un po' pizz Sn Mro, entrte in un elle tnte hiese, vi seete su un no e vi gurte intorno, molto proilmente soprirete i essere soli. Il mono è più ffollto, le file l hek-in sono più lunghe, gli erei sono più grni, i turisti più numerosi. M se erte un luogo solitrio, potete nor trovrlo. (: "All rier i un posto solitrio i Tony Wheeler, in "Internzionle") BA01001 Perhé l'utore el rno si ritiene fortunto? BA01002 L'utore el rno prl elle hiese i Venezi: BA01003 "Soprirete" è un vero: BA01004 Di os trtt il rno? BA01005 Qul è il signifito el termine "gremito" (pssggio [1])? BA01006 L visione he emerge nel rno è: BA01007 Seono qunto riportto nel rno, Venezi: BA01008 Seono qunto riportto nel rno, il porto i Gizo: BA01009 Seono qunto riportto nel rno, sulle isole Slomone NON: ) Perhé si trov regolrmente lontno ll foll ) ome i un luogo ove poter stre freshi 'estte ) Perhé si trov qusi sempre in ompgni ) Per i posti mervigliosi he può visitre ) perhé è molto religioso ) ome i un luogo ove i si può ritrovre soli ) Per l'emozione he può ostntemente provre in viggio ) perhé sono un elle mete più frequentte ell ittà ) elinto ll prim person plurle ) elinto ll seon person singolre ) oniugto l onizionle presente ) oniugto ll'initivo futuro ) Del fstiio provoto ) Del turismo i mss ) Dell possiilità i ) Delle vnze in Tiet ll foll i turisti trovre nor, nhe ell'utore ll'inizio el senz nre lontno, ei 2011 luoghi solitri ) Deserto ) Inustrilizzto ) Affollto ) Europeo ) i un mono ove non si lvor più, m si v solo in vnz ) è molto frequentt i turisti, m non qunto il Tiet ) si trov su rispetto ll'lergo ove si trovv l'utore ) vi sono fonli mervigliosi ) i un mono ove non si può più trovre un ngolo i pe ) nhe 'inverno è l met più frequentt i turisti ) è il luogo ove è pproto qusi settnt'nni f John Fitzgerl Kenney ) è pproto qusi settnt'nni f John Fitzgerl Kenney ) i un mono ffollto i persone spesso in viggio ) è prgonile l Tiet in qunto turismo ) i un mono on pohi luoghi molto ffollti e molti luoghi solitri ) 'estte è l met europe più frequentt i turisti ) è un luogo eserto ) nessun elle ltre risposte è orrett ) 'è un prouzione i irre loli ) sono presenti molti turisti BA01010 Verosimilmente l'utore el rno è: ) tietno ) un eremit ) venezino ) un giornlist

13 BA01100 Leggere ttentmente il seguente rno "È stto lolto he il peso elle formihe esistenti sull terr è pri venti milioni i volte quello i tutti i verterti". Così lo sultore ottoenteso Amos Peliorti, etto il Mirmione, risponev oloro he gli hieevno perhé omponesse le sue opere in molli i pne. D quno vev letto l notizi su un giornle, er rimto tl punto folgorto lsire le preilette sulture in mrmo per il nore lterntivo ell frin. I suoi polvori venivno sfornti li e ti in psto lle formihe. "Poihé sono loro le vere prone el mono," iev il Mirmione "e ll loro quotiin fti, non Dio né gli uomini, l'rte eve essere utile". In seguito queste tesi il Mirmione fu messo l no ll Chies, le sue opere messe ll'inie e egli stesso ollto i stregoneri. Periò null i rest el suo lvoro, se non ttrverso qulhe ron el tempo (ove si it esempio un snlos "Monn on ntenne") e i tutt l su prouzione i rimngono solo pohe riiole: per l'esttezz un mirile testin i onn in pne ferrrese onservt l Pro e luni frmmenti i pi on sene erotihe. Il rioro el Mirmione è periò legto soprttutto i suoi nove figli, i leggenri frtelli Peliorti, he ltern tri lsirono nell'rhitettur si e nell pittur neotrtorile el nostro seolo, e he ereitrono l pre in moo iverso il tlento, in egul misur l folli. (Stefno Benni, "L ompgni ei elestini, Feltrinelli) BA01101 A os è mggiormente legto il rioro el Mirmione? BA01102 Attrverso qule fonte si onose l "Monn on le ntenne"? BA01103 Nelle prole ell'rtist Amos Peliorti, l somm elle formihe presenti sul pinet: BA01104 Prim i ominire frire opere i molli, he mterile usv il Mirmione? BA01105 Cos fev il Mirmione on i suoi lvori? BA01106 Quli elle seguenti prole, presenti nel rno, ostituisono ei neologismi ell'utore? BA01107 Qule oper el Mirmione è onservt l Pro? BA01108 Cos risponev Amos Peliorti oloro he gli hieevno ome mi omponesse le sue opere in molli i pne? ) All "Monn on le ntenne" ) Ai suoi nove figli ) Alle sue tesi rivoluzionrie ) All su fisszione per le formihe ) Dl ronto ei suoi ) Di oumenti ell ) Dlle ronhe el ) Dl museo el Pro nove figli Chies tempo he l onserv ) è venti milioni i volte ) è venti milioni i volte ) pes venti milioni i ) è ugule ll più importnte egli ltri i più egli ltri verterti volte i verterti nel loro moltiplizione per venti verterti omplesso milioni i tutti i verterti ) L frin ) Il mrmo ) L ermi ) Il legno ) Li riopriv i formihe ) Li sfornv e li esponev ) Li sfornv e li esponev mentre erno ivorti lle formihe ) Pro e neotrttorile ) Csi e neotrttorile ) Mirmione e neotrttorile ) L Monn on ) Testin i onn in ) Pi illustrt on ntenne pne ferrrese sene erotihe ) Risponev he il peso ) Risponev he le ) Risponev he mv elle formihe esistenti formihe sono le vere le formihe più ell su sull terr è pri venti prone el mono stess rte milioni i volte quello i tutti i verterti BA01109 Cos rimne ell'oper el Mirmione? ) Null ) Solo le sulture in mrmo BA01110 Le tesi el Mirmione sull'rte gli usrono: ) l'us i stregoneri ) l onnn pitle per stregoneri ) Solo un test i onn in pne i Altmur ) un pessim reputzione fr gli rtisti el suo tempo ) Li sfornv e li v in psto lle formihe ) Peliorti e neotrttorile ) Un esempio i rhitettur si ) Risponev he mv le formihe più i Dio e egli uomini ) Pohe riiole ) l somuni

14 BA01200 Leggere ttentmente il seguente rno L fest egli innmorti h origine l tenttivo ell Chies ttoli i porre termine un popolre rito pgno per l fertilità. Fin l qurto seolo.c., inftti, i romni renevno omggio, on un singolre rito nnule, l io Luperus. I Luperii, l orine i seroti etti questo ulto, si revno ll grott in ui, seono l leggen, l lup vev llttto Romolo e Remo e qui ompivno i srifii propizitori. Lungo le stre ell ittà veniv sprso il sngue i luni nimli, ome segno i fertilità; m il vero e proprio ritule onsistev in un speie i lotteri ell more. I nomi elle onne e egli uomini he orvno questo Dio venivno messi in un urn e opportunmente mesolti. Quini un mino segliev so lune oppie he per un intero nno vreero vissuto in intimità, ffinhé il rito ell fertilità fosse onluso. L nno suessivo sree poi riominito nuovmente on ltre oppie. I pri preursori ell Chies, eterminti mettere fine quest prti lienzios, hnno erto un snto egli innmorti per sostituire l immorle Luperus. Nel 496.C. Pp Gelsio nnullò quest fest pgn e iee vit l ulto i Sn Vlentino, un vesovo he er stto mrtirizzto ir ueento nni prim, fmoso per ver unito in mtrimonio un pgno e un ristin. L stori sostiene, inoltre, he mentre Vlentino er in prigione in ttes ell eseuzione si fosse innmorto ell figli ie el gurino, Asterius, e he on l su fee vesse rito mirolosmente l vist ll fniull. Si ront he prim i morire Vlentino le vesse mnto un messggio io he si onluev on l vostro Vlentino. Un frse he nel tempo è iventt sinonimo i Vero Amore. (Arhivio Selexi) BA01201 Seono il rno, l Fest i Sn Vlentino h origine: ) l tenttivo ell Chies i porre fine un ulto pgno BA01202 Cos sueev urnte il rito pgno ell fertilità? BA01203 L frse "l vostro Vlentino" ivenne nel tempo simolo 'more perhé: BA01204 In os onsistev l "lotteri ell'more"? BA01205 Chi erno i "Luperii"? ) Si ompivno ei srifii propizitori e si orgnizzv un sort i lotteri ell'more ) l Chies l promosse per svinolre il onetto 'more l pgnesimo ) Lungo le stre ell ittà veniv sprso il sngue i luni nimli in segno i fertilità ) I riti i fertilità he omggivno il io Luperulus ) l mrtirio el vesovo Vlentino ) Venivno ftti ei srifii propizitori e si festeggivno le oppie fertili ) er il messggio 'io i Sn Vlentino ll su mt ) I nomi ei feeli l io Luperulus erno posti in ue urne, un per gli uomini e un per le onne. Un mino sorteggiv le oppie he vreero trsorso un nno in intimità ) I segui el io Luperulus ) ll volontà ell Chies i riorre l'more fr Vlentino mrtire e l figli el suo reriere ) Ci si smivno i mini per un nno ) opo ver lsito questo messggio, il mrtire Vlentino fu mirolosmente slvto ) I nomi i tutti i ittini romni erno posti in ue urne, un per gli uomini e un per le onne. Un mino sorteggiv le oppie he vreero trsorso un nno in intimità ) I seroti etti l ulto el io Luperulus ) ll volontà ell Chies i riorre le ntihe usnze pgne ) Venivno uisi egli nimli e il loro sngue veniv osprso nelle se ) l onn ui fu eit reuperò l vist ) I nomi ei pgni erno posti in ue urne, un per gli uomini e un per le onne. Un mino sorteggiv le oppie he vreero trsorso un nno in intimità ) Gli ntgonisti el io Luperulus BA01206 Chi istituì l fest i Sn Vlentino? ) Il vesovo Vlentino ) Gli ntihi Romni ) Pp Gelsio ) I seroti el io Luperulus BA01207 Quno fu istituit l fest i Sn Vlentino? ) Nel 496.C. ) Nel qurto seolo.c. ) Nel 496.C. ) Nel qurto seolo.c.

15 BA01208 Dove prenev inizio il ritule pgno in onore i Luperulus? ) Nei luperii ) Lungo le stre ell ittà BA01209 I riti i fertilità in onore i Luperulus si svolgevno: ) Due volte l'nno ) Un volt l'nno ) Ogni volt he 'er isogno i propizire l fertilità ) Nelle se ei feeli ) Nell grott in ui, seono l leggen, furono llttti Romolo e Remo ) Un volt ogni ue nni BA01210 Qule fu il mirolo ompiuto Sn Vlentino ) Sostituire l'immorle ) Sposre un ristin ) Restituire l vist ll ) Fr essre le prtihe seono l leggen? Luperulus on un pgno fniull he mv lienziose ei pgni BA01300 Leggere ttentmente il seguente rno Il furto ell Gioon vvenne l notte tr omeni 20 e luneì 21 gosto 1911, l notizi el furto fu uffiile solo i mrteì, nhe perhé ll'epo non er infrequente he le opere venissero tempornemente rimosse per essere fotogrfte. Er l prim volt he un ipinto veniv ruto un museo, per i più ell'importnz el Louvre, e lungo l polizi rnolò nel uio. Fu sospettto il poet frnese Guillume Apollinire he venne rrestto (vev ihirto i voler istruggere i polvori i tutti i musei per fr posto ll'rte nuov) e onotto in prigione il 7 settemre. Anhe Plo Pisso venne interrogto in merito, m, ome Apollinire, fu in seguito rilsito. Mentre resevno sospetti e polemihe (si soprì he le unihe misure i siurezz ottte l museo erno stte estrre l juo un gruppo i gurie), si iniziò ritenere il polvoro perso per sempre: Frnz Kfk vie un ornie vuot e opo un po' il posto lsito ll Gioon sull prete fu preso l Ritrtto i Blssrre Cstiglione. In reltà un ex-impiegto el Louvre, Vinenzo Peruggi, onvinto he il ipinto pprtenesse ll'itli e non ovesse quini restre in Frni, lo vev ruto, rinhiuenosi nottetempo in uno sguzzino e, trsorsvi l notte, useno l museo piei on il quro sotto il ppotto. Mess l'oper in un vligi, post sotto il letto i un pensione i Prigi, l ustoì per ventotto mesi e suessivmente l portò nel suo pese 'origine, Luino, on l'intenzione i "reglrlo ll'itli", otteneno quluno elle grnzie he il quro sree rimsto nel suo Pese: ritenev inftti, erronemente, he l'oper fosse stt rut urnte le spolizioni npoleonihe. Ingenumente nel 1913 si reò Firenze, per rivenere l'oper per pohi spiioli. Si rivolse ll'ntiqurio fiorentino Alfreo Geri, on un propost i restituzione fronte i un ristto i lire «per le spese». Inuriosito, l'11 iemre 1913, l'ntiqurio fissò un ppuntmento nell su stnz nell'hotel Tripoli. Nell'ttes il Peruggi venne osì rintrito e rrestto. Approfittno el lim mihevole he llor regnv nei rpporti tr Itli e Frni, il ipinto reuperto, prim i essere restituito, venne esiito in tutt Itli. (Arhivio Selexi) BA01301 Quli erno le misure i siurezz el museo el Louvre per proteggere il quro? BA01302 A he titolo il Peruggi hieev lire ll'ntiqurio ui ffiv il quro? ) Aestrre l krte un gruppo i gurie ) A titolo i ntiipo per mostrre il quro ll'ntiqurio ) Rimuovere le opere tempornemente per fotogrfrle ) A titolo i ristto on l mini i non restituire il quro ) Coinvolgere l polizi nell tutel ei quri ) A titolo i rimorso spese ) Aestrre l juo un gruppo i gurie ) In mio ell grnzi he il quro sree rimsto in Itli BA01303 Qunto tempo pssò fr il furto ell Gioon e ) Ventotto mesi ) Un giorno ) Diissette giorni ) Due giorni l'nnunio uffiile he il quro er stto ruto? BA01304 Per qunto tempo il quro rimse in possesso el suo ) Ventotto mesi ) Due nni, l 1911 l ) Durnte il suo viggio ) Durnte il suo viggio lro? 1913 Luino Firenze BA01305 Al posto ell Gioon, os vie Frnz Kfk ) Un opi ell ) L Gioon ) Il ritrtto i ) Un ornie vuot quno visitò il Louvre? Gioon Blssrre Cstiglione BA01306 Chi fu il primo essere usto el furto? ) Apollinire, he fu ) Pisso, he fu ) L'utore el furto ) Blssrre Cstiglione rrestto il 7 settemre rrestto il 7 settemre Vinenzo Peruggi BA01307 Dove vvenne l'inontro fr il lro e l'ntiqurio? ) Tripoli ) Firenze ) Luino ) Prigi BA01308 Cos vvenne quno il quro fu ritrovto? ) Peruggi fu rrestto m il ipinto rimse efinitivmente in Itli ) Fu immeitmente restituit ll Frni ) Peruggi fu rrestto e il ipinto restituito ll Frni ) L Gioon fu espost in Itli, poi venne restituit ll Frni

16 BA01309 Come mi Vinenzo Peruggi eise i rure il quro? ) Poihé esierv tenerlo per sé ) Poihé er onvinto he L Gioon pprtenesse ll Frni. ) Poihé er onvinto i poter rievere un ristto ospiuo ) Poihé er onvinto he L Gioon pprtenesse ll'itli BA01310 Per qule motivo Peruggi ritenev he il quro fosse ) Poihé ritenev fosse ) Poihé Leonro er ) Poihé l'itli lo vev ) Poihé er stto esiito i proprietà el suo Pese? stto ruto Npoleone itlino relmto in tutt Itli BA01400 Leggere ttentmente il seguente rno Più ei gusti he evolvono o ei prezzi i mterie prime he slgono, trsformre il mono ell profumeri è l legge. Perhé, us rishio i llergie, intere tvolozze i romi nel tempo sono stte proiite. [1] E ll loro interizione le ziene he i profumi vivono hnno ovuto egursi. Roertet, mrhio fonto nel 1850 Grsse, in Provenz, uore ell prestigios prouzione i profumi frnese, h ppen speso 27 milioni i euro per un nuovo stilimento i 11 mil metri qurti: qui, hnno rontto l quotiino Le Mone, omputer pi i memorizzre fino 13 mil moleole permettono i ientifire quelle he provono llergie. [2] Venti speilisti hnno il preiso ompito i pprovre le formule relizzte i profumieri, in se ll legislzione nzionle e quell vigente nei Pesi ei lienti (l 85% elle venite sono ll estero). Per pire qunto l os i nel tempo ssunto sempre mggior peso sti ire he, svelno Roertet, un ozzin nni f stv un sol person svolgere quest mnsione. (D: "Aromi proiiti", in L Espresso, n. 33, nno LVII, 18 gosto 2011) BA01401 Seono qunto riportto nel rno, le venite ei profumi i Roertet: ) non oprono le spese ell'zien per gli stipeni egli speilisti ) sono soprttutto nzionli ) rigurno soprttutto il merto nzionle ) rigurno per l mggior prte Pesi esteri BA01402 Il mrhio Roertet è stto fonto: ) nel XX seolo ) metà ell'ottoento ) ll'inizio el XIX seolo ) un ozzin 'nni f BA01403 Seono qunto riportto nel rno, l'ientifizione ) viene effettut ) è ompito i speilisti ) è ompito ei ) è omputerizzt ei profumi he provono llergie: ll'estero profumieri BA01404 Seono qunto riportto nel rno, l legislzione ) è molto sever ) è ivers in ogni Pese ) è ugule per tutti i Pesi ) non è solo quell seguit nell'pprovzione elle formule ei profumi: nzionle BA01405 Seono qunto riportto nel rno, os h ) Le moifihe elle leggi ) I gusti he evolvono ) I prezzi elle mterie ) L omprs i nuove trsformto mggiormente l'inustri ei profumi? reltive prime he slgono llergie BA01406 Qul è il soggetto ell frse "Venti speilisti ) i profumieri ) il preiso ompito ) Venti speilisti ) le formule lienti" (pssggio 2)? BA01407 Qul è il soggetto el primo perioo el rno? ) gusti ) prezzi ) il mono ) l legge BA01408 Dove si trov Grsse? ) In provini i Roertet ) In Frni ) In Itli ) Nessun elle ltre risposte è orrett BA01409 Qul è il signifito el termine "interizione" ) Espnsione ) Proiizione ) Moifi ) Commerilizzzione (pssggio 1)? BA01410 Seono qunto riportto nel rno, qunti sono oggi gli speilisti he pprovno le formule ei profumi i Roertet? ) Venti ) Qunti erno oii nni f ) Unii ) Uno per stilimento

17 BA01500 Leggere ttentmente il seguente rno [1] Perhé l onfezione ell spirin è in e vere? Questione i mrketing, m non solo. Nell selt i olore e form ei frmi e elle loro onfezioni entr in gioo un isiplin himt ntropologi romti e linguisti ell ur. Vittorio Sirtori, professore i stori ell meiin e ell snità e irettore el Centro stui el pensiero iomeio ell Università Milno Bio, è speilizzto in esteti ell ur e orgnizz workshop sul tem: «Il olore nturle ei frmi spieg vri in se estrtti vegetli e frmmenti nimli ontenuti, m spesso viene moifito per filitre un ssoizione logi on l funzione svolt». [2] Per esempio: ntinfimmtori e ntiolorifii sono solitmente i olore ino, he nell immginrio ollettivo è ssoito l onetto i purifizione (in er l lin, utilizzt urnte l peste per isinfettre le se e limitre i ontgi). Rossi sono i frmi ontro le ptologie rihe e el sngue; neri quelli per le mlttie intestinli («l intestino è il luogo elle impurità»); zzurro-viol («sin ll ntihità ssoito l onetto i rinsit») quelli per le mlttie neurologihe e ontro l impotenz. Anor: ros gli ntiepressivi, veri i frmi he nno sollievo. A investire sull esteti sono le se frmeutihe (non so il pkging ei generii è solitmente neutro), he spesso intervengono nhe sull form el frmo stesso, se ispensto in pillole. [3] «Prenimo lo Zoor: l form suo ne sottoline l funzione protettiv (ontro il olesterolo). Il Thlitone, iuretio merino, è form i rene, mentre luni etlonti ontro ipertensione e ritmie rihe sono uore». [4] Infine, il nome. L selt è ffit tem multiisiplinri: meii, linguisti, giuristi, puliitri, esperti i nming. Mrin Cntoni, he i mestiere f il evelopment rtwork grphi inustril pkging mnger presso l Chiesi Frmeutii, ront: «In mei si propongono 600 nomi ll Agenzi itlin el frmo prim i rrivre registrre quello efinitivo». [5] M i sono nhe si in ui il nome è to so, onlue Sironi: «Il riturio Veronl si him osì perhé l inventore er Veron». O si in ui si er un ssonnz ol prinipio ttivo o on l soluzione ll ptologi: «Come per il Trnquiri (trnquillnte) o il Vigr, il ui nome ovree evore l potenz elle ste el Nigr». (D: "Il olore he ur" i Srozzi in "D" i Repuli, Anno 16, N. 755, 20 gosto 2011) BA01501 Seono qunto riportto nel rno, il Trnquiri: BA01502 Seono qunto riportto nel rno, prim i registrre il nome i un frmo: BA01503 Seono qunto riportto nel rno, l form ei frmi: BA01504 Seono qunto riportto nel rno, il olore ei frmi: BA01505 Seono qunto riportto nel rno, l'"ntropologi romti e linguisti ell ur": ) è un esempio i frmo il ui nome evo un'ssonnz on l su funzione ) si propongono vri nomi ll'agenzi itlin el frmo ) mi seon el olore he hnno ) in molti si viene moifito per filitre un'ssoizione logi on l funzione svolt ) è un isiplin he stui quli estrtti vegetli e nimli usre per i frmi seon el loro olore ) è un ntiepressivo, quini i olore ros ) isogn vglire tutte le proposte ell'agenzi itlin el frmo ) è sempre l stess per legge ) viene selto eslusivmente in se stui i mrketing ) iut soprttutto nell selt i olore e form elle onfezioni ei frmi ) è un esempio i frmo il ui nome evo un'ssonnz on il suo prinipio ttivo ) isogn rggiungere il numero i lmeno 600 proposte i nomi tr ui segliere ) è un ltro egli elementi su ui intervengono le se frmeutihe, oltre l olore ) è quello egli estrtti vegetli e nimli he ontengono ) è un isiplin he rigur l selt i olori e forme ei frmi e elle loro onfezioni ) è un frmo he à sollievo, quini vere ) è oligtorio hieere il permesso meii, linguisti, giuristi, puliitri e esperti i nming ) volte è selt so ) è meno importnte elle form nel eterminrne le venite ) tutte le ltre risposte sono orrette

18 BA01506 Seono qunto riportto nel rno, lo Zoor: ) h il isegno i uno ) è un frmo ) h un nome he ) è form i rene suo sopr ispensto in pillole signifi suo BA01507 Seono qunto riportto nel rno, hi investe su ) Gli esteti ) Le se frmeutihe ) I meii ) I puliitri form e olore ei frmi? BA01508 L'utore el rno è verosimilmente: ) Mrin Cntoni ) Vittorio Sirtori ) nessun elle ltre ) l'inventore el Veronl rispost è orrett BA01509 "In se estrtti vegetli e frmmenti nimli" (1 ) us ) fine ) stto in luogo ) oggetto prgrfo) è un omplemento i: BA01510 Qul è il signifito el termine "ssonnz" (5 ) Aoro ) Corrisponenz ) Viinnz ) Rim prgrfo)? BA01600 Leggere ttentmente il seguente rno [1] In Cin gli ffri si fnno vnti ihieri olmi i lol, è trizione. M quno si viggi sulle quttro ruote quest uso st usno un epiemi i inienti strli. Nel 2010 l polizi h rrestto mezzo milione i urihi, il 68% in più rispetto ll nno preeente. Gli inienti strli sono sliti l 36%, 39 milioni, equivlenti un morto ogni nove minuti. Del resto, in Cin tutto è gignteso, nhe e soprttutto le sttistihe. [2] A metà ello sorso nno il governo h eiso i imporre multe sltissime e l etenzione fino sei mesi per hi gui in stto urihezz. H poi umentto il osto ei prhimetri opo l orrio i lvoro nelle zone più frequentte, per sorggire l gente guire. E ome l solito i inesi hnno visto in questo un nuov opportunità i usiness. [3] D Pehino Shngi in tutte le ittà el Pese sono nti servizi i utisti per gli urihi. All fine ell lori li si him e rrivno in un tter ohio. Dto he i lienti sono tutti registrti, l utist s sempre ove portrli, spesso inftti sono tlmente rilli he fnno fti riorre l inirizzo i s. L omn i questo speile servizio txi è slit el 70% nel 2011 e non enn fermrsi. Con l rihezz, sempre più gente può permettersi il lusso i ere e i frsi poi portre s un utist privto ore. (D: "Nsono in Cin i txi speili per mnger urihi" i Lorett Npoleoni, in Il Venerì i Repuli, 19 gosto 2011) BA01601 Quli sono stti i provveimenti el governo inese per sorggire l gente uri guire? ) Tutte le ltre risposte sono orrette BA01602 "All fine ell lori" (3 prgrfo) è un omplemento i: BA01603 Seono qunto riportto nel rno, l omn i txi per gli urihi: BA01604 L frse "E ome l solito usiness" (2 prgrfo) sottintene verosimilmente he: BA01605 Qul è un elle rgioni per ui i sono inesi he selgono i txi per gli urihi? ) Il ontrollo più serrto elle stre, on un onseguente umento egli rresti ) Il finnzimento per i servizi i utisti per gli urihi ) Multe sltissime, l etenzione fino sei mesi e l'umento el osto ei prhimetri opo l'orrio i lvoro nelle zone più frequentte ) tempo eterminto ) stto in luogo ) us ) fine ) nessun elle ltre risposte è orrett ) gli ffri in Cin si fnno sempre e solo eveno lol ) è stile qulhe nno ) i inesi sfruttno sempre l trizione el ere per fre soli ) L rihezz ) L vnità ) L ipenenz ll'lol ) è ses nell'ultimo nno ) è slit el 36% nel 2011 ) i inesi sono ili nel ) le utomoili trovre nuove opportunità fornisono tempo i i fre ffri inesi opportunità i usiness ) Il prezzo più sso rispetto quello elle multe

19 BA01606 Seono qunto riportto nel rno, gli utisti ei txi per gli urihi: BA01607 Perhé in Cin sono stti introotti ei txi speili per urihi? BA01608 In Cin gli inienti strli: BA01609 Qule tr quelli proposti è un sinonimo el vero "sorggire" (2 prgrfo)? BA01610 I servizi i utisti per urihi sono nti: ) lvorno i più rispetto quelli ei txi trizionli ) Per il periolo he ostituisono guino ) sono sliti el 36% nel 2010 ) lvorno grtuitmente ) snno sempre ove itno i lienti ) Perhé in Cin tutto è gignteso ) sono iminuiti quno sono stti introotti i txi per urihi ) Per limitre gli rresti i hi gui in stto i erezz ) provono un morto ogni nove ore ) un volt himti, rrivno più in frett rispetto quelli trizionli ) Per fr fronte ll'umento el osto ei prhimetri ) sono sesi el 68% l 2009 l 2010 ) Sfruttre ) Convinere ) Dissuere ) Eliminre ) solo in lune ittà inesi ) solo Shngi ) in tutte le ittà el Pese ) nhe in lune ittà europee BA01700 Leggere ttentmente il seguente rno [1] M il gino Jonthn Livingston he fi tost, eolo là he i riprov nor, tene e tore le li per umentrne l superfiie, vir tutto nello sforzo e ptpunf stll i nuovo no, non er un uello ome tnti. [2] L mggior prte ei gini non si nno l pen i pprenere, el volo, ltro he le nozioni elementri: gli st rrivre ll ost ov è il io e poi tornre s. Per l mggior prte ei gini, volre non ont, ont mngire. A quel gino lì, invee, non importv tnto prourrsi il io, qunto volre. Più ogni ltr os l mono, Jonthn Livingston piev lirrsi nel ielo. [3] M sue spese soprì he, pensrl in quel moo, non è file poi trovre mii, fr gli ltri uelli. E nhe i suoi genitori erno fflitti veerlo osì: he pssv giornte intere tutto solo, ietro i suoi esperimenti, quei suoi voli plnti ss quot, provno e riprovno. [4] Non spev spiegrsi perhé, esempio, quno volv sso sull qu, un ltezz inferiore ll metà ell su pertur lre, riusiv sostenersi più lungo nell ri e on meno fti. Conluev l plnt, lui, mi on quel solito tutto zmpingiù nel mre, ensì on un lung sivolt lisi lisi, sfiorno l superfiie on le gme rolte ontro il orpo, in un tutto eroinmio. Quno poi si iee eseguire plnte on tterrggio zmpe retrtte nhe sull spiggi (e misurre quini, oi suoi pssi, l lunghezz i ogni plnt) i suoi genitori si mostrrono molto m molto sonsolti. [5] «M perhé, Jon, perhé?» gli omnò su mre. «Perhé non evi essere un gino ome gli ltri, Jon? Ci vuole tnto poo! M perhé non lo lsi i pellini il volo rente? Agli ltri? E perhé non mngi niente? Figlio mio, sei riotto penne e oss!» (D: "Il gino Jonthn Livingston" i Rihr Bh, Bur, Milno, 1981) BA01701 Seono qunto riportto nel rno, Jonthn Livingston: BA01702 Come onluev l plnt Jonthtn Livingston? ) Come gli ltri gini ) Con un lung sivolt, sfiorno l'qu ) non mngi mi ) è un pellino ) vorree essere un pellino ) è himto ll mre Jon ) Come un ltro ) Tutto zmpingiù nel mre BA01703 Il rno è sritto: ) in terz person ) in prim person ) on uno stile omio ) l presente BA01704 Cos istingue Jonthn Livingston gli ltri ) L su onformzione ) Il esierio i imprre ) L mnnz i fme ) L mnnz i mii gini? fisi, più tt l volo volre BA01705 Con qule ei seguenti termini può essere sostituit ) Volre ) Sognre ) Mngire ) Imprre l'espressione "lirrsi nel ielo" (2 prgrfo)? BA01706 "Soprì" (3 prgrfo) è un vero l: ) pssto remoto ) trpssto remoto ) pssto prossimo ) trpssto prossimo

20 BA01707 Seono qunto riportto nel rno, Jonthn Livingston sopre he non è file vere mii: BA01708 Seono qunto riportto nel rno, i genitori i Jonthn Livingston: ) erno i tterrre sull spiggi ) vorreero he fosse un gino ome tutti gli ltri ) perhé glielo iono i genitori ) perhé sente gli ltri uelli prlre tr loro mle i lui ) sono fieri i lui ) si rimproverno vien i non ver ftto un figlio normle ) sue spese ) non snno volre BA01709 Il rno è verosimilmente trtto : ) un rtiolo sui gini ) un romnzo ) un liro sugli nimli ) un'utoiogrfi BA01710 Qul è il soggetto ell prim frse (1 prgrfo)? ) Eolo là ) Le li ) Un uello ) Il gino Jonthn Livingston BA01800 Leggere ttentmente il seguente rno [1] Reentemente, mentre mi oumentvo per un intervist sull relizzzione el iso ei Doors L. A. Womn, ho riletto i testi elle nzoni ell lum. Nel 2011 riorre il qurntesimo nniversrio ell pulizione el iso, l ultimo su ui Jim Morrison i ntto. [2] Io ero lì, nel 1970 e 1971, sttre fotogrfie urnte le prove e l registrzione, eppure è stt l rilettur i quei testi frmi soprire qulos i Jim Morrison he non vevo mi pito prim. Le nzoni ell lum non erno solo metforihe e piene i llusioni letterrie, simoli universli e immgini; erno nhe trsprentemente utoiogrfihe. [3] Nel orso egli nni, l rppresentzione i Jim Morrison nei mei h preso iverse irezioni, ll fls rtterizzzione nell iogrfi Nessuno usirà vivo i qui, ll figur el tutto ssur e istort he Oliver Stone h inventto nel film The Doors. [4] Anhe quno er vivo, Jim Morrison è stto proito ll stmp ome un pzzo urio, un hippie rogto, un sex-symol vestito i pelle. Aluni giornlisti sostenevno he le sue performne erno stupie e pretenziose e he l su poesi er ilettntes e nor più fint el suo moo i stre sul plo. In quegli nni, pohissimi ritii vevno prole gentili per Morrison e per il suo lvoro. [5] Poihé ero suo mio, mi omnno spesso he tipo i person fosse relmente Jim Morrison. Col tempo sono giunto ll onlusione he quello he io non h lun importnz: l gente ontinuerà pensre lui sueno il onizionmento ei mei, e per mei inteno liri, quotiini e rtioli i riviste, film e vieo, e nhe le mpgne puliitrie elle se isogrfihe. [6] Tutte queste fonti hnno plsmto l nostr visione i Morrison on un pprente ptin i utentiità e reiilità. M molto poo i quello he ho letto e visto er vero. (D: "Vi ronto hi er vvero Jim Morrison" i Frnk Lisinro in l Unità, 28 gosto 2011) BA01801 "Ai ntto" (1 prgrfo) è un vero oniugto l: BA01802 "Più fint" (4 prgrfo) è un ggettivo: BA01803 Seono qunto riportto nel rno, l rppresentzione i Jim Morrison nei mei: BA01804 L'utore el rno: BA01805 Qule elle seguenti ffermzioni è euiile l rno? ) gerunio pssto ) onizionle presente ) initivo presente ) ongiuntivo pssto ) tutte le ltre risposte sono orrette ) non orrispone mi l vero ) h sritto Nessuno usirà vivo i qui ) Jim Morrison è morto qurnt'nni f ) femminile ) omprtivo i mggiornz ) h preso vrie ) è sempre utenti e irezioni, m qusi reiile nessun relisti ) h letto quest'nno per l prim volt i testi elle nzoni i L. A. Womn ) Negli lum suessivi L. A. Womn Jim Morrison si è limitto suonre l hitrr BA01806 Seono l'utore el rno, Oliver Stone: ) è un pessimo regist ) nessun elle ltre risposte è orrett ) fotogrfv i gruppi musili negli nni '70 ) L'lum ei Doors L. A. Womn è stto pulito nel 1971 ) non ovev fre il film The Doors ) riferito "l su poesi" ) h ominito essere ssur e istort solo opo l su morte ) onosev Jim Morrison i person ) L registrzione ell'lum L. A. Womn è urt qurnt'nni ) è il primo ver proito l figur i Jim Morrison

La rappresentazione per elencazione consiste nell elencare tutte le coppie ordinate che verificano la relazione

La rappresentazione per elencazione consiste nell elencare tutte le coppie ordinate che verificano la relazione RELAZIONI E FUNZIONI Relzioni inrie Dti ue insiemi non vuoti e (he possono eventulmente oiniere), si ie relzione tr e un qulsisi legge he ssoi elementi elementi. L insieme A è etto insieme i prtenz. L

Dettagli

Numeri razionali COGNOME... NOME... Classe... Data...

Numeri razionali COGNOME... NOME... Classe... Data... I numeri rzionli Cpitolo Numeri rzionli Verifi per l lsse prim COGNOME............................... NOME............................. Clsse.................................... Dt...............................

Dettagli

Il modello relazionale. Il Modello Relazionale. Il modello relazionale. Relazione. Dominio. Esempio

Il modello relazionale. Il Modello Relazionale. Il modello relazionale. Relazione. Dominio. Esempio Il Moello elzionle Proposto E. F. o nel 1970 per vorire l inipenenz ei ti e reso isponiile ome moello logio in DM reli nel 1981 si s sul onetto mtemtio i relzione, questo ornise l moello un se teori he

Dettagli

13. EQUAZIONI ALGEBRICHE

13. EQUAZIONI ALGEBRICHE G. Smmito, A. Bernrdo, Formulrio di mtemti Equzioni lgerihe F. Cimolin, L. Brlett, L. Lussrdi. EQUAZIONI ALGEBRICHE. Prinipi di equivlenz Si die identità un'uguglinz tr due espressioni ontenenti un o più

Dettagli

VERSO L ESAME DI STATO LA DERIVATA DI UNA FUNZIONE

VERSO L ESAME DI STATO LA DERIVATA DI UNA FUNZIONE VERSO L ESAME DI STATO LA DERIVATA DI UNA FUNZIONE Soluzioni di quesiti e prolemi trtti dl Corso Bse Blu di Mtemti volume 5 [] (Es. n. 8 pg. 9 V) Dell prol f ( ) si hnno le seguenti informzioni, tutte

Dettagli

3. Funzioni iniettive, suriettive e biiettive (Ref p.14)

3. Funzioni iniettive, suriettive e biiettive (Ref p.14) . Funzioni iniettive, suriettive e iiettive (Ref p.4) Dll definizione di funzione si ricv che, not un funzione y f( ), comunque preso un vlore di pprtenente l dominio di f( ) esiste un solo vlore di y

Dettagli

TEORIA DELLA PROBABILITÀ II

TEORIA DELLA PROBABILITÀ II TEORIA DELLA PROBABILITÀ II Diprtimento di Mtemti ITIS V.Volterr Sn Donà di Pive Versione [14-15] Indie 1 Clolo omintorio 1 1.1 Introduzione............................................ 1 1.2 Permutzioni...........................................

Dettagli

Il volume del cilindro è dato dal prodotto della superficie di base per l altezza, quindi

Il volume del cilindro è dato dal prodotto della superficie di base per l altezza, quindi Mtemtic per l nuov mturità scientific A. Bernrdo M. Pedone 3 Questionrio Quesito 1 Provre che un sfer è equivlente i /3 del cilindro circoscritto. r 4 3 Il volume dell sfer è 3 r Il volume del cilindro

Dettagli

CONOSCIAMO LE NORME SULLA SICUREZZA E SUL DIRITTO D AUTORE

CONOSCIAMO LE NORME SULLA SICUREZZA E SUL DIRITTO D AUTORE Conosimo le norme sull siurezz e sul iritto utore Unità 7 UNITÀ DIDATTICA 7 CONOSCIAMO LE NORME SULLA SICUREZZA E SUL DIRITTO D AUTORE IN QUESTA UNITÀ IMPAREREMO... onosere le norme he regolno il iritto

Dettagli

Vietata la pubblicazione, la riproduzione e la divulgazione a scopo di lucro.

Vietata la pubblicazione, la riproduzione e la divulgazione a scopo di lucro. Viett l pubbliczione, l riprouzione e l ivulgzione scopo i lucro. GA00001 Qul è l mpiezz ell ngolo che si ottiene ) 95 b) 275 c) 265 ) 5 b sottreno 85 un ngolo giro? GA00002 Due ngoli ll circonferenz che

Dettagli

La scelta di equilibrio del consumatore. Integrazione del Cap. 21 del testo di Mankiw 1

La scelta di equilibrio del consumatore. Integrazione del Cap. 21 del testo di Mankiw 1 M.Blconi e R.Fontn, Disense di conomi: 3) quilirio del consumtore L scelt di equilirio del consumtore ntegrzione del C. 21 del testo di Mnkiw 1 Prte 1 l vincolo di ilncio Suonimo che il reddito di un consumtore

Dettagli

VERIFICA DI UN CIRCUITO RESISTIVO CONTENENTE PIÙ GENERATORI CON UN TERMINALE COMUNE E SENZA TERMINALE COMUNE.

VERIFICA DI UN CIRCUITO RESISTIVO CONTENENTE PIÙ GENERATORI CON UN TERMINALE COMUNE E SENZA TERMINALE COMUNE. FCA D UN CCUTO SSTO CONTNNT PÙ GNATO CON UN TMNAL COMUN SNZA TMNAL COMUN. Si verifino quttro iruiti on due genertori: genertori on polrità onorde e un terminle omune genertori on polrità disorde e un terminle

Dettagli

Variazioni di sviluppo del lobo frontale nell'uomo

Variazioni di sviluppo del lobo frontale nell'uomo Istituto di Antropologi dell Regi Università di Rom Vrizioni di sviluppo del lobo frontle nell'uomo pel Dott. SERGIO SERGI Libero docente ed iuto ll cttedr di Antropologi. Il problem dei rpporti di sviluppo

Dettagli

v999999999 Italià (més grans de 25 anys) Aferrau una etiqueta identificativa Convocatòri a 2015 de codi de barres Model 1

v999999999 Italià (més grans de 25 anys) Aferrau una etiqueta identificativa Convocatòri a 2015 de codi de barres Model 1 Aferru un etiquet identifictiv v999999999 de codi de brres Itlià (més grns de 25 nys) Model 1 Not 1ª Not 2ª Aferru l cpçler d exmen un cop cbt l exercici Puntució: preguntes vertder/fls: 1 punt; preguntes

Dettagli

si definisce Funzione Integrale; si chiama funzione integrale in quanto il suo * x

si definisce Funzione Integrale; si chiama funzione integrale in quanto il suo * x Appunti elorti dll prof.ss Biondin Gldi Funzione integrle Si y = f() un funzione continu in un intervllo [; ] e si 0 [; ]; l integrle 0 f()d si definisce Funzione Integrle; si chim funzione integrle in

Dettagli

4. Qual è il requisito principale per la saldatura di acciai a basso contenuto di carbonio (acciai dolci)?

4. Qual è il requisito principale per la saldatura di acciai a basso contenuto di carbonio (acciai dolci)? 1. Qule ei metoi ell eleno è ppliile ll ossizione ell iio? Menio Iniezione Chimio A sintill 2. Qule elle seguenti frsi rigur l punzontur? È un lvorzione lo he non inue grne eformzione el pezzo È un lvorzione

Dettagli

Le spese di ricerca e sviluppo: gestione contabile ed iscrizione in bilancio *

Le spese di ricerca e sviluppo: gestione contabile ed iscrizione in bilancio * www.solmp.it Le : gestione contbile ed iscrizione in bilncio * Piero Pisoni, Fbrizio Bv, Dontell Busso e Alin Devlle ** 1. Premess Le sono esminte nei seguenti spetti: Il presente elborto è trtto d: definizione

Dettagli

Ing. Alessandro Pochì

Ing. Alessandro Pochì Dispense di Mtemtic clsse quint -Gli integrli Quest oper è distriuit con: Licenz Cretive Commons Attriuzione - Non commercile - Non opere derivte. Itli Ing. Alessndro Pochì Appunti di lezione svolti ll

Dettagli

a) Sta di fatto, che la gran maggioranza di quel che ci è giunto dalle civiltà del passato viene dalle tombe.

a) Sta di fatto, che la gran maggioranza di quel che ci è giunto dalle civiltà del passato viene dalle tombe. Viett l pulizione, l riprouzione e l ivulgzione sopo i luro. RA00001 Iniviure l frse in ui l punteggitur NON è orrett. RA00002 Qule elle seguenti frsi ontiene un termine sritto in moo sorretto? RA00003

Dettagli

Integrali de niti. Il problema del calcolo di aree ci porterà alla de nizione di integrale de nito.

Integrali de niti. Il problema del calcolo di aree ci porterà alla de nizione di integrale de nito. Integrli de niti. Il problem di clcolre l re di un regione pin delimitt d gr ci di funzioni si può risolvere usndo l integrle de nito. L integrle de nito st l problem del clcolo di ree come l equzione

Dettagli

Momento di una forza rispettto ad un punto

Momento di una forza rispettto ad un punto Momento di un fo ispettto d un punto Rihimimo lune delle definiioni e popietà sui vettoi già disusse ll iniio del oso Podotto vettoile: ϑ ϑ sin sin θ Il vettoe è dietto lungo l pependiole l pino individuto

Dettagli

YOGURT. Dosi per. 150 più secondo il. fermenti. eccezionalee. il nostroo lavorare. intestino. forma. Alla fine

YOGURT. Dosi per. 150 più secondo il. fermenti. eccezionalee. il nostroo lavorare. intestino. forma. Alla fine YOGURT FATTO IN CASAA CON YOGURTIERA Lo yogurt ftto in cs è senz ltro un modoo sno per crere un limento eccezionlee per l nostr slute. Ricco di ltticii iut intestino fermenti il nostroo lvorre meglioo

Dettagli

Macchine elettriche in corrente continua

Macchine elettriche in corrente continua cchine elettriche in corrente continu Generlità Può essere definit mcchin un dispositivo che convert energi d un form un ltr. Le mcchine elettriche in prticolre convertono energi elettric in energi meccnic

Dettagli

ANALISI REALE E COMPLESSA a.a. 2007-2008

ANALISI REALE E COMPLESSA a.a. 2007-2008 ANALISI REALE E COMPLESSA.. 2007-2008 1 Successioni e serie di funzioni 1.1 Introduzione In questo cpitolo studimo l convergenz di successioni del tipo n f n, dove le f n sono tutte funzioni vlori reli

Dettagli

Esercizi della 8 lezione sulla Geomeria Linere ESERCIZI SULLA CIRCONFERENZA ESERCIZI SULLA PARABOLA ESERCIZI SULL' ELLISSE ERCIZI SULL' IPERBOLE

Esercizi della 8 lezione sulla Geomeria Linere ESERCIZI SULLA CIRCONFERENZA ESERCIZI SULLA PARABOLA ESERCIZI SULL' ELLISSE ERCIZI SULL' IPERBOLE Eserizi dell lezione sull Geomeri Linere ESERCIZI SULLA CIRCONFERENZA ESERCIZI SULLA PARABOLA ESERCIZI SULL' ELLISSE ES ERCIZI SULL' IPERBOLE ESERCIZI SULLA CIRCONFERENZA. Determinre l equzione dell ironferenz

Dettagli

Definizioni fondamentali

Definizioni fondamentali Definizioni fondmentli Sistem scisse su un rett 1 Un rett si ce orientt qundo su ess è fissto un verso percorrenz Dti due punti qulsisi A e B un rett orientt r, il segmento AB che può essere percorso d

Dettagli

1. L'INSIEME DEI NUMERI REALI

1. L'INSIEME DEI NUMERI REALI . L'INSIEME DEI NUMERI REALI. I pricipli isiemi di umeri Ripredimo i pricipli isiemi umerici N, l'isieme dei umeri turli 0; ; ; ; ;... L'ide ituitiv di umero turle è ssocit l prolem di cotre e ordire gli

Dettagli

+ t v. v 3. x = p + tv, t R. + t. 3 2 e passante per il punto p =

+ t v. v 3. x = p + tv, t R. + t. 3 2 e passante per il punto p = 5. Rette e piani in R 3 ; sfere. In questo paragrafo studiamo le rette, i piani e le sfere in R 3. Ci sono due modi per desrivere piani e rette in R 3 : mediante equazioni artesiane oppure mediante equazioni

Dettagli

EQUILIBRI IN SOLUZIONE ACQUOSA

EQUILIBRI IN SOLUZIONE ACQUOSA Dispense CHIMICA GENERALE E ORGANICA (STAL) 010/11 Prof. P. Crloni EQUILIBRI IN SOLUZIONE ACQUOSA Qundo si prl di rezioni di equilirio dei composti inorgnici, un considerzione prticolre viene rivolt lle

Dettagli

INTEGRALI IMPROPRI. f(x) dx. e la funzione f(x) si dice integrabile in senso improprio su (a, b]. Se tale limite esiste ma

INTEGRALI IMPROPRI. f(x) dx. e la funzione f(x) si dice integrabile in senso improprio su (a, b]. Se tale limite esiste ma INTEGRALI IMPROPRI. Integrli impropri su intervlli itti Dt un funzione f() continu in [, b), ponimo ε f() = f() ε + qundo il ite esiste. Se tle ite esiste finito, l integrle improprio si dice convergente

Dettagli

Comparazione delle performance di 6 cloni di Gamay ad altitudine elevata

Comparazione delle performance di 6 cloni di Gamay ad altitudine elevata Comprzione delle performnce di 6 cloni di Gmy d ltitudine elevt 1 / 46 Motivzioni Selezione clonle IAR-4 Lo IAR-4 è stto selezionto in mbiente montno d un prticolre popolzione di mterile stndrd, dll qule

Dettagli

Corso di Analisi Matematica Calcolo integrale per funzioni di una variabile

Corso di Analisi Matematica Calcolo integrale per funzioni di una variabile Corso di Anlisi Mtemtic Clcolo integrle per funzioni di un vribile Lure in Informtic e Comuniczione Digitle A.A. 2013/2014 Università di Bri ICD (Bri) Anlisi Mtemtic 1 / 40 1 L integrle come limite di

Dettagli

1 2-6 7-74 Commento * Continuazione riga! Viene ignorato tutto quello che viene scritto dopo questo carattere [etichett a]

1 2-6 7-74 Commento * Continuazione riga! Viene ignorato tutto quello che viene scritto dopo questo carattere [etichett a] La programmazione è l'arte di far ompiere al omputer una suessione di operazioni atte ad ottenere il risultato voluto. Srivere un programma è un po' ome dialogare ol omputer, dobbiamo fornirgli delle informazioni

Dettagli

Domanda n. del Pensione n. cat. abitante a Prov. CAP. via n. DICHIARA, sotto la propria responsabilità, che per gli anni:

Domanda n. del Pensione n. cat. abitante a Prov. CAP. via n. DICHIARA, sotto la propria responsabilità, che per gli anni: Mod. RED Sede di Domnd n. del Pensione n. ct. nto il stto civile bitnte Prov. CAP vi n. DICHIARA, sotto l propri responsbilità, che per gli nni: A B (brrre l csell reltiv ll propri situzione) NON POSSIEDE

Dettagli

AUTOVALORI ED AUTOVETTORI. Sia V uno spazio vettoriale di dimensione finita n.

AUTOVALORI ED AUTOVETTORI. Sia V uno spazio vettoriale di dimensione finita n. AUTOVALORI ED AUTOVETTORI Si V uno spzio vettorile di dimensione finit n. Dicesi endomorfismo di V ogni ppliczione linere f : V V dello spzio vettorile in sé. Se f è un endomorfismo di V in V, considert

Dettagli

Titolazione Acido Debole Base Forte. La reazione che avviene nella titolazione di un acido debole HA con una base forte NaOH è:

Titolazione Acido Debole Base Forte. La reazione che avviene nella titolazione di un acido debole HA con una base forte NaOH è: Titolzione Acido Debole Bse Forte L rezione che vviene nell titolzione di un cido debole HA con un bse forte NOH è: HA(q) NOH(q) N (q) A (q) HO Per quest rezione l costnte di equilibrio è: 1 = = >>1 w

Dettagli

DICHIARAZIONE DI INIZIO ATTIVITÀ, VARIAZIONE DATI O CESSAZIONE ATTIVITÀ AI FINI IVA

DICHIARAZIONE DI INIZIO ATTIVITÀ, VARIAZIONE DATI O CESSAZIONE ATTIVITÀ AI FINI IVA Modello 9/11 DIHIRZIONE DI INIZIO TTIVITÀ, VRIZIONE DTI O ESSZIONE TTIVITÀ I FINI IV (IMPRESE INDIVIDULI E LVORTORI UTONOMI) Informativa sul dei dati personali ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. n. 196 del

Dettagli

IL LIBRO DI MORMON UN ALTRO TESTAMENTO DI GESÙ CRISTO

IL LIBRO DI MORMON UN ALTRO TESTAMENTO DI GESÙ CRISTO IL LIBRO DI MORMON UN ALTRO TESTAMENTO DI GESÙ CRISTO IL LIBRO DI MORMON UN ALTRO TESTAMENTO DI GESÙ CRISTO IL Libro di Mormon RACCONTO SCRITTO SU TAVOLE PER MANO DI MORMON TRATTO DALLE TAVOLE DI NEFI

Dettagli

Problemi di massimo e minimo in Geometria Solida Problemi su poliedri. Indice dei problemi risolti

Problemi di massimo e minimo in Geometria Solida Problemi su poliedri. Indice dei problemi risolti Problemi di mssimo e minimo in Geometri olid Problemi su poliedri Indice dei problemi risolti In generle, un problem si riferisce un figur con crtteristice specifice (p.es., il numero dei lti dell bse)

Dettagli

Figura 2.1. A sottoinsieme di B

Figura 2.1. A sottoinsieme di B G Sammito, ernardo, Formulario di matematia Insiemi F Cimolin, L arletta, L Lussardi Insiemi Generalità Un insieme è una ollezione distinguibile di oggetti, detti elementi dell'insieme Quando un elemento

Dettagli

1 b a. f(x) dx. Osservazione 1.2. Se indichiamo con µ il valore medio di f su [a, b], abbiamo che. f(x) dx = µ(b a) =

1 b a. f(x) dx. Osservazione 1.2. Se indichiamo con µ il valore medio di f su [a, b], abbiamo che. f(x) dx = µ(b a) = Note ed esercizi di Anlisi Mtemtic - (Fosci) Ingegneri dell Informzione - 28-29. Lezione del 7 novembre 28. Questi esercizi sono reperibili dll pgin web del corso ttp://utenti.unife.it/dmino.fosci/didttic/mii89.tml

Dettagli

11. Attività svolta dall Agenzia, risorse e aspetti organizzativi

11. Attività svolta dall Agenzia, risorse e aspetti organizzativi 11. Attività svolt dll Agenzi, risorse e spetti orgnizztivi 11.1 Attività istituzionle svolt i sensi dell Deliberzione istitutiv In un vlutzione complessiv delle ttività svolte dll Agenzi i sensi dell

Dettagli

Il linguaggio Pascal. Piero Gallo Fabio Salerno

Il linguaggio Pascal. Piero Gallo Fabio Salerno Il linguaggio Pasal Piero Gallo Fabio Salerno Introduzione alla programmazione in Pasal In ogni momento della nostra vita siamo hiamati a risolvere dei problemi. A volte operiamo senza riflettere, spinti

Dettagli

Corso di ordinamento - Sessione suppletiva - a.s. 2009-2010

Corso di ordinamento - Sessione suppletiva - a.s. 2009-2010 Corso di ordinmnto - Sssion suppltiv -.s. 9- PROBLEMA ESAME DI STATO DI LICEO SCIENTIFICO CORSO DI ORDINAMENTO SESSIONE SUPPLETIA Tm di: MATEMATICA. s. 9- Dt un circonrnz di cntro O rggio unitrio, si prndno

Dettagli

Esempio Data la matrice E estraiamo due minori di ordine 3 differenti:

Esempio Data la matrice E estraiamo due minori di ordine 3 differenti: Minori di un mtrice Si A K m,n, si definisce minore di ordine p con p N, p

Dettagli

APPROFONDIMENTI SUI NUMERI

APPROFONDIMENTI SUI NUMERI APPROFONDIMENTI SUI NUMERI. Il sistem di umerzioe deimle Be presto, ll operzioe turle del otre, si è ggiut l esigez di «rppresetre» i umeri. I sistemi di umerzioe possiili soo molti; per or i limitimo

Dettagli

LE INTERSEZIONI Dispense didattiche di TOPOGRAFIA

LE INTERSEZIONI Dispense didattiche di TOPOGRAFIA lsse qurt Docente: In. Ntt MODULO I: IL RILIEVO TOOGRFIO UD I: L INQUDRMENTO ON LE RETI - INTERSEZIONI LE INTERSEZIONI Dispense didttiche di TOOGRFI r M unto di ollins O s θ 00 O d O d 00 θ θ ω ' ω θ c'

Dettagli

METODO VOLTAMPEROMETRICO

METODO VOLTAMPEROMETRICO METODO OLTAMPEOMETCO Tle etodo consente di isrre indirettente n resistenz elettric ed ipieg l definizione stess di resistenz : doe rppresent l tensione i cpi dell resistenz e l corrente che l ttrers coe

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO IN EUROPA

IL DIRIGENTE SCOLASTICO IN EUROPA n u m e r o m o n o g r f i c o IL DIRIGENTE SCOLASTICO IN EUROPA PREMESSA Nell Comuniczione dell Commissione Europe del 3 luglio 2008, intitolt Migliorre le competenze per il 21 secolo: un ordine del

Dettagli

a) Dopo che avrò dormito starò meglio

a) Dopo che avrò dormito starò meglio SA00001 Qul è il complemento predictivo del soggetto nell frse: Mrio scoltv silenzioso, ffscinto dlle prole del professore? SA00002 Qule delle seguenti frsi contiene un predicto SA00003 Qul è l ttributo

Dettagli

1501 QUAL È L'UNITÀ DI MISURA PER MISURARE LA CAPIENZA DELL'HARD DISK? a) Bit b) Kbyte c) Gigabyte. Risposta corretta: 1502 CHE COS'È UN BYTE?

1501 QUAL È L'UNITÀ DI MISURA PER MISURARE LA CAPIENZA DELL'HARD DISK? a) Bit b) Kbyte c) Gigabyte. Risposta corretta: 1502 CHE COS'È UN BYTE? 1501 QUL È L'UNITÀ DI MISUR PER MISURRE L PIENZ DELL'HRD DISK? a) it b) Kbyte c) Gigabyte 1502 HE OS'È UN YTE? a) Un insieme di 256 bit b) Un gruppo di 8 bit c) Un carattere che può assumere solo i valori

Dettagli

Cuscinetti ad una corona di sfere a contatto obliquo

Cuscinetti ad una corona di sfere a contatto obliquo Cuscinetti d un coron di sfere conttto obliquo Cuscinetti d un coron di sfere conttto obliquo 232 Definizione ed ttitudini 232 Serie 233 Vrinti 233 Tollernze e giochi 234 Elementi di clcolo 236 Crtteristiche

Dettagli

a Crediamo nel concetto di cucina a chilometro zero e nei prodotti di stagione, crediamo nel rispetto dell ambiente e delle tradizioni.

a Crediamo nel concetto di cucina a chilometro zero e nei prodotti di stagione, crediamo nel rispetto dell ambiente e delle tradizioni. Credimo nel concetto di cucin chilometro zero e nei prodotti di stgione, credimo nel rispetto dell mbiente e delle trdizioni. L nostr propost enogstronomic è bst sull riscopert delle ricette più semplici

Dettagli

Appunti di Analisi matematica 1. Paolo Acquistapace

Appunti di Analisi matematica 1. Paolo Acquistapace Appunti di Anlisi mtemtic Polo Acquistpce 23 febbrio 205 Indice Numeri 4. Alfbeto greco................................. 4.2 Insiemi..................................... 4.3 Funzioni....................................

Dettagli

www.scuolainweb.altervista.org Problemi di Fisica La Dinamica

www.scuolainweb.altervista.org Problemi di Fisica La Dinamica www.suolinweb.ltevist.og L Dinmi Poblemi di isi L Dinmi PROBLEA N. Un opo di mss m 4 kg viene spostto on un foz ostnte 3 N su un supefiie piv di ttito pe un ttto s,3 m. Supponendo he il opo inizilmente

Dettagli

AcidSoft. Le nostre soluzioni. Innovazione

AcidSoft. Le nostre soluzioni. Innovazione AiSoft AiSoft ase alla passioe per l'iformatio teology e si oretizza i ua realtà impreitoriale, ua perfetta reazioe imia tra ooseza teia e reatività per realizzare progetti i grae iovazioe. Le ostre soluzioi

Dettagli

GUIDA INCENTIVI all ASSUNZIONE e alla CREAZIONE d IMPRESA AGEVOLAZIONI SU DISPOSIZIONI NAZIONALI, REGIONALI E PROVINCIALI

GUIDA INCENTIVI all ASSUNZIONE e alla CREAZIONE d IMPRESA AGEVOLAZIONI SU DISPOSIZIONI NAZIONALI, REGIONALI E PROVINCIALI GUIDA ll ASSUNZIONE e ll CREAZIONE d IMPRESA AGEVOLAZIONI SU DISPOSIZIONI NAZIONALI, REGIONALI E PROVINCIALI Aggiornt l 31 gennio 2015 PROGRAMMA POT Pinificzione Territorile Opertiv PROGRAMMA POT Pinificzione

Dettagli

ESERCITAZIONI. I. 1)Una coppia ha già due figlie. Se pianificassero di avere 6 figli, con quale probabilità avranno una famiglia di tutte figlie?

ESERCITAZIONI. I. 1)Una coppia ha già due figlie. Se pianificassero di avere 6 figli, con quale probabilità avranno una famiglia di tutte figlie? ESERCITZIONI. I 1)Un coppi h già due figlie. Se pinificssero di vere 6 figli, con qule probbilità vrnno un fmigli di tutte figlie? ) 1/4 b)1/8 c)1/16 d)1/32 e)1/64 2)In un fmigli con 3 bmbini, qul e l

Dettagli

Esercizi sulle serie di Fourier

Esercizi sulle serie di Fourier Esercizi sulle serie di Fourier Corso di Fisic Mtemtic,.. 3- Diprtimento di Mtemtic, Università di Milno Novembre 3 Sviluppo in serie di Fourier (esponenzile) In questi esercizi, si richiede di sviluppre

Dettagli

Fatturiamo. Versione 5. Manuale per l utente. Active Software Corso Italia 149-34170 Gorizia email info@activeweb.it

Fatturiamo. Versione 5. Manuale per l utente. Active Software Corso Italia 149-34170 Gorizia email info@activeweb.it Ftturimo Versione 5 Mnule per l utente Active Softwre Corso Itli 149-34170 Gorizi emil info@ctiveweb.it Se questo documento ppre nell finestr del vostro browser Internet di defult, richimte il comndo Registr

Dettagli

Controllo di Gestione (CdG)

Controllo di Gestione (CdG) Controllo di Gestione (CdG) Controllo di gestione (CdG) Controllo dei risultati a. Condizioni di fattiilità ed effiaia. Elementi. Grado di rigidità d. Potenzialità e. Svantaggi f. Profili istituzionali

Dettagli

I radicali 1. Claudio CANCELLI (www.claudiocancelli.it)

I radicali 1. Claudio CANCELLI (www.claudiocancelli.it) I rdicli Cludio CANCELLI (www.cludioccelli.it) Ed..0 www.cludioccelli.it Dec. 0 I rdicli INDICE DEI CONTENUTI. I RADICALI... INDICE DI RADICE PARI...4 INDICE DI RADICE DISPARI...5 RADICALI SIMILI...6 PROPRIETA

Dettagli

STUD FOTOVOLTAICO 16 LED 1.2W CW

STUD FOTOVOLTAICO 16 LED 1.2W CW Cod. 1879.185M STUD FOTOVOLTAICO 16 LED 1.2W CW Crtteristiche tecniche Corpo in lluminio pressofuso Portello di chiusur vno cblggio/btterie in termoindurente Riflettore in lluminio vernicito binco Diffusore

Dettagli

INTERCONNESSIONE CONNETTIVITÀ

INTERCONNESSIONE CONNETTIVITÀ EMC VMA AX 10K EMC VMAX 10K fornisce e un'rchitettu ur scle-out multi-controlller Tier 1 rele e che nsolidmento ed efficienz. EMC VMAX 10 0K utilizz l stess s grntisce lle ziende con stemi VMAX 20 0K e

Dettagli

LE IRRESISTIBILI DOLCI TENTAZIONI DEL MOMENTO, SCEGLI LA TUA BASE SCATENA LA TUA FANTASIA CONQUISTA TANTI NUOVI CLIENTI!

LE IRRESISTIBILI DOLCI TENTAZIONI DEL MOMENTO, SCEGLI LA TUA BASE SCATENA LA TUA FANTASIA CONQUISTA TANTI NUOVI CLIENTI! Le ALL ITALIANA CREA LA TUA ALL ITALIANA Decidi di essere oriin le, cre tivo e diverso d i tuoi concorrenti : Cre le tue person lissime cup c kes ll it li n, LE IRRESISTIBILI DOLCI TENTAZIONI DEL MOMENTO,

Dettagli

07 GUIDA ALLA PROGETTAZIONE. Guida alla progettazione

07 GUIDA ALLA PROGETTAZIONE. Guida alla progettazione 07 Guid ll progettzione Scelt tubzioni e giunti 2 tubi di misur [mm] Dimetro tubzioni unità esterne (A) Giunti 12Hp 1Hp 1Hp Selezionre il dimetro delle unità esterne dll seguente tbell Giunto Y tr unità

Dettagli

GUIDA DELL UTENTE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

GUIDA DELL UTENTE CARATTERISTICHE PRINCIPALI DORO Analisi e verifia di sezioni in.a., preompresso/post-teso e miste aiaio-alestruzzo v. 3.01.29 del 17 marzo 2015 dott. ing. FERRARI Alberto www.ferrarialberto.it GUIDA DELL UTENTE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

Dettagli

Metering box MODULO DI CONTABILIZZAZIONE E DISTRIBUZIONE DELL ENERGIA TERMICA, UNITA' MB2

Metering box MODULO DI CONTABILIZZAZIONE E DISTRIBUZIONE DELL ENERGIA TERMICA, UNITA' MB2 Metering ox MODULO DI CONTABILIZZAZIONE E DISTRIBUZIONE DELL ENERGIA TERMICA, UNITA' MB2 ISTRUZIONI PER L'INSTALLAZIONE, LA MESSA IN SERVIZIO E IL FUNZIONAMENTO Sommrio Fig. 1. Unità llo stto ell onsegn

Dettagli

Metodi d integrazione di Montecarlo

Metodi d integrazione di Montecarlo Metodi d itegrzioe di Motecrlo Simulzioe l termie simulzioe ell su ccezioe scietific h u sigificto diverso dll ccezioe correte. Nell uso ordirio è sioimo si fizioe; ell uso scietifico è sioimo di imitzioe,

Dettagli

Grazie. Normativa sulle emissioni dell'epa. Avviso relativo alla garanzia. Servizio "Mercury Premier"

Grazie. Normativa sulle emissioni dell'epa. Avviso relativo alla garanzia. Servizio Mercury Premier Grzie per vere cquistto uno dei migliori motori fuoribordo sul mercto che si rivelerà un ottimo investimento per l nutic d diporto. Il fuoribordo è stto fbbricto d Mercury Mrine, leder internzionle nel

Dettagli

I vettori. a b. 180 α B A. Un segmento orientato è un segmento su cui è stato fissato un verso. di percorrenza, da verso oppure da verso.

I vettori. a b. 180 α B A. Un segmento orientato è un segmento su cui è stato fissato un verso. di percorrenza, da verso oppure da verso. I vettor B Un segmento orentto è un segmento su cu è stto fssto un verso B d percorrenz, d verso oppure d verso. A A Il segmento orentto d verso è ndcto con l smolo. Due segment orentt che hnno l stess

Dettagli

Studio di funzione. Pertanto nello studio di tali funzioni si esamino:

Studio di funzione. Pertanto nello studio di tali funzioni si esamino: Prof. Emnul ANDRISANI Studio di funzion Funzioni rzionli intr n n o... n n Crttristich: sono funzioni continu drivbili in tutto il cmpo rl D R quindi non sistono sintoti vrticli D R quindi non sistono

Dettagli

4. Trasporto pubblico non di linea: taxi e noleggio con conducente (NCC)

4. Trasporto pubblico non di linea: taxi e noleggio con conducente (NCC) 4. Trsporto pubblico non di line: txi e noleggio con conducente (NCC) L domnd di mobilità dei cittdini incontr un corrispondente offert delle diverse modlità di trsporto, sull bse delle crtteristiche degli

Dettagli

Una voce poco fa / Barbiere di Siviglia

Una voce poco fa / Barbiere di Siviglia Una voce oco a / Barbiere di Siviglia Andante 4 3 RÔ tr tr tr 4 3 RÔ & K r # Gioachino Rossini # n 6 # R R n # n R R R R # n 8 # R R n # R R n R R & & 12 r r r # # # R Una voce oco a qui nel cor mi ri

Dettagli

NOME BUBBICO ROCCO LUIGI CODICE FISCALE

NOME BUBBICO ROCCO LUIGI CODICE FISCALE Riservto ll Poste itline Sp N. Protocollo t di presentzione UNI CONORME AL PROVVEIMENTO AGENZIA ELLE ENTRATE EL 000 E SUCCESSIVI PROVVEIMENTI Periodo d'impost 0 COGNOME COICE ISCALE Informtiv sul trttmento

Dettagli

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa 2007 Scrivere.info Tutti i diritti di riproduzione, con qualsiasi mezzo, sono riservati. In copertina: Yacht

Dettagli

Fatture registro unico. Oggetto della fornitura

Fatture registro unico. Oggetto della fornitura .S.: - - IC GIOVNNI XXIII/CESTE MIICBC (CF: ) nno Finnzirio: Ftture registro unico Ftture trovte: Numero- Dt Prg Reg Procoll o /B - -- /B - -- /B - -- Tipo Doc fttur fttur fttur Numero Fttur V- /M Dt Fttur

Dettagli

LEZIONI DI MATEMATICA PER I MERCATI FINANZIARI VALUTAZIONE DI TITOLI OBBLIGAZIONARI E STRUTTURA PER SCADENZA DEI TASSI DI INTERESSE

LEZIONI DI MATEMATICA PER I MERCATI FINANZIARI VALUTAZIONE DI TITOLI OBBLIGAZIONARI E STRUTTURA PER SCADENZA DEI TASSI DI INTERESSE LEZIONI DI MATEMATICA PER I MERCATI FINANZIARI Dipartimeto di Sieze Eoomihe Uiversità di Veroa VALUTAZIONE DI TITOLI OBBLIGAZIONARI E STRUTTURA PER SCADENZA DEI TASSI DI INTERESSE Lezioi di Matematia per

Dettagli

Catalogo isoweld Il sistema di fissaggio ad induzione. Nuovo

Catalogo isoweld Il sistema di fissaggio ad induzione. Nuovo Catalogo isowel Il sistema i fissaggio a inuzione Nuovo isowel l innovativo sistema i fissaggio a inuzione i SFS intec Il nuovo sistema isowel TM i SFS intec è un sistema i fissaggio a inuzione innovativo

Dettagli

Monitoraggio quantitativo della risorsa idrica superficiale Anno 2012

Monitoraggio quantitativo della risorsa idrica superficiale Anno 2012 Regione Toscana Giunta Regionale Direzione Generale Politiche mbientali, nergia e Cambiamenti Climatici Settore Servizio Idrologico Regionale Centro Funzionale della Regione Toscana M Monitoraggio quantitativo

Dettagli

x = AP = AC PC = R (θ sen θ) y = PB = PQ + BQ = R (1 cos θ).

x = AP = AC PC = R (θ sen θ) y = PB = PQ + BQ = R (1 cos θ). L iloide L urv no oggi ome iloide fu onsider per primo d Glileo, he in un primo momeno ongeurò he l re dell figur rhius fosse re vole quell del erhio he l gener Più rdi, forse us di qulhe esperimeno ml

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

GRAMMATICA IL MODO CONGIUNTIVO - 1 Osserva i seguenti esempi:

GRAMMATICA IL MODO CONGIUNTIVO - 1 Osserva i seguenti esempi: GRAMMATICA IL MODO CONGIUNTIVO - 1 Osserva i seguenti esempi: Sono certo che Carlo è in ufficio perché mi ha appena telefonato. So che Maria ha superato brillantemente l esame. L ho appena incontrata nel

Dettagli

ISTRUZIONI OPERATIVE PER GLI INTERVENTI SULLE TARIFFE INCENTIVANTI RELATIVE AGLI IMPIANTI FOTOVOLTAICI ai sensi dell art. 26 della Legge 116/2014

ISTRUZIONI OPERATIVE PER GLI INTERVENTI SULLE TARIFFE INCENTIVANTI RELATIVE AGLI IMPIANTI FOTOVOLTAICI ai sensi dell art. 26 della Legge 116/2014 ISTRUZIONI OPERATIVE PER GLI INTERVENTI SULLE TARIFFE INCENTIVANTI RELATIVE AGLI IMPIANTI FOTOVOLTAICI i sensi dell rt. 26 dell Legge 116/2014 (c.d. Legge Copetitività ) Ro, 3 novebre 2014 Indice 1. Contesto

Dettagli

ELETTROMAGNETI IBK Elettromagneti per l automazione flessibile

ELETTROMAGNETI IBK Elettromagneti per l automazione flessibile INDUCTIVE COMPONENTS I 0 I 0 IBK ELETTROMAGNETI IBK Elettomneti e l utomzione flessibile Ctloo eli elettomneti IBK e l zionmento ei sistemi oscillnti Eizione Mio 2004 www.eoitli.it/ootti/feee.tml Elettomneti

Dettagli

Passo N 1 dell argomento.!

Passo N 1 dell argomento.! Un diagramma Venn per aiutarvi a trarre le vostre proprie conclusioni Passo N 1 dell argomento. Nel diagramma Venn qui sotto, il cerchio contrassegnato denota l insieme di tutte le cose che in qualsiasi

Dettagli

REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA (Istituita con L.R. 28/12/2006, n. 39)

REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA (Istituita con L.R. 28/12/2006, n. 39) DELIBERAZIONE n.806 del 01/07/2014 REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA (Istituita con L.R. 28/12/2006, n. 39) DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n.806 del 01/07/2014 Proposta

Dettagli

Regolamento per la concessione del marchio. Parco nazionale del Vesuvio

Regolamento per la concessione del marchio. Parco nazionale del Vesuvio Regolamento per la concessione del marchio del Parco nazionale del Vesuvio Delibera del Consiglio direttivo 26 maggio 1998, n. 54 Ai sensi del D.P.R. 5 giugno 1995, istitutivo del Parco nazionale del Vesuvio,

Dettagli

LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO

LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO Sono arrivata in Italia in estate perché i miei genitori lavoravano già qui. Quando ero in Cina, io e mia sorella Yang abitavamo con i nonni, perciò mamma e papà erano tranquilli.

Dettagli

Sommario GIOVANI... 5 DONNE... 7. iscritti nelle liste. di mobilità IRAP... 24. Basilicataa. Piemontee Sicilia Toscana.

Sommario GIOVANI... 5 DONNE... 7. iscritti nelle liste. di mobilità IRAP... 24. Basilicataa. Piemontee Sicilia Toscana. lle ASSUN ZIONI AGEVOLAZIONI SU DISPOSIZIO NI NAZIONALI, REGIONALI E PROVINCIALII Guid 2013 PROGRAMMAA POT Pinificzione territorile opertiv Aggiornt l 31 dicembre 20133 Sommrio PRINCIPI GENERALI... 4 GIOVANI...

Dettagli

UBICAZIONE: Comune... località... Residenza... CAP posta...

UBICAZIONE: Comune... località... Residenza... CAP posta... OMPILR PRT LL UTORIT' FISLI Numero progressive della lista delle dichiarazioni ricevute IHIRZION I FINI LL TRMINZION LL IMPOST SUL PTRIMONIO - unità di abitazione o alloggi, locali destinati al tempo libero

Dettagli

Fin dove andrà il clonaggio?

Fin dove andrà il clonaggio? Fin dove andrà il clonaggio? Mark Post, il padrone della sezione di fisiologia dell Università di Maastricht, nei Paesi Bassi, ha dichiarato durante una conferenza tenuta a Vancouver, in Canada, che aveva

Dettagli

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI ITALIANO Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

Conjugate: prendere ammirare camminare entrare visitare sedersi divertirsi

Conjugate: prendere ammirare camminare entrare visitare sedersi divertirsi The IMPERFECT is used to express an action that took place in the past but whose duration cannot be specified. Its endings are identical in all three conjugations. io tu lui/lei noi voi loro -vo -vi -va

Dettagli

MACCHINE ELETTRICHE. Stefano Pastore. Macchine in Corrente Continua

MACCHINE ELETTRICHE. Stefano Pastore. Macchine in Corrente Continua MACCHINE ELETTRICHE Mahine in Corrente Continua Stefano Pastore Dipartiento di Ingegneria e Arhitettura Corso di Elettrotenia (IN 043) a.a. 2012-13 Statore Sistea induttore (Statore): anello in ghisa o

Dettagli

Le operazioni fondamentali in N Basic Arithmetic Operations in N

Le operazioni fondamentali in N Basic Arithmetic Operations in N Operzioi fodetli i - 1 Le operzioi fodetli i Bsic Arithetic Opertios i I geerle u operzioe è u procedieto che due o più ueri, dti i u certo ordie e detti terii dell'operzioe, e ssoci u ltro, detto risultto

Dettagli

E vestirti coi vestiti tuoi DO#-7 SI4 dai seguimi in ciò che vuoi. e vestirti coi vestiti tuoi

E vestirti coi vestiti tuoi DO#-7 SI4 dai seguimi in ciò che vuoi. e vestirti coi vestiti tuoi SOGNO intro: FA#4/7 9 SI4 (4v.) SI4 DO#-7 Son bagni d emozioni quando tu FA# sei vicino sei accanto SI4 DO#-7 quando soltanto penso che tu puoi FA# FA#7/4 FA# SI trasformarmi la vita. 7+ SI4 E vestirti

Dettagli

Prot. Novara, 20 luglio 2015. Date Impegni Orario

Prot. Novara, 20 luglio 2015. Date Impegni Orario Prot. Novara, 20 luglio 20 OGGETTO: CALENDARIO DEGLI IMPEGNI DI SETTEMBRE 20 Date Impegni Orario 1 settembre Collegio Docenti :00 2 settembre Prove studenti con giudizio sospeso (vedi elenco) 8:30 3 settembre

Dettagli

T12 Oneri per Competenze Stipendiali

T12 Oneri per Competenze Stipendiali T12 Oneri per Competenze Stipendiali Qualifica MENSLT' STPENO..S. R.../ PROGR. TRECESM MENSLT' RRETRT NNO RRETRT PER NN RECUPER PER RTR mporto Totale ECONOMC CORRENTE PRECEDENT SSENZE ECC. NZNT' N Mesi

Dettagli

TRASFORMAZIONI GEOMETRICHE Una trasformazione geometrica del piano in sé è una corrispondenza biunivoca tra i punti del piano: ( ) , :,

TRASFORMAZIONI GEOMETRICHE Una trasformazione geometrica del piano in sé è una corrispondenza biunivoca tra i punti del piano: ( ) , :, TRASFORMAZIONI GEOMETRICHE Un rsforzione geoeric del pino in sé è un corrispondenz iunivoc r i puni del pino P P, P P P è l igine di P rispeo ll rsforzione. Ad ogni puno P(,) corrisponde uno ed un solo

Dettagli