Sommario Summary

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Sommario Summary 4 5 6 8 10 12 14 16 17 18 19 20 23 26 28 30"

Transcript

1

2 Sommario Summary Saluto del presidente della Regione, Raffaele Lombardo: Un patrimonio unico per la Sicilia A unique heritage for Sicily Saluto dell assessore regionale all Industria, Pippo Gianni: Così inizia la fase del ritorno The comeback era is starting Intervista all amministratore delegato di Sviluppo Italia Sicilia Vincenzo Paradiso: Ecco il poker formato Sicilia That s the poker created in Sicily Saluto del sindaco di Boston T. M. Menino: Boston tende la mano alla Sicilia Boston offers its hand to Sicily Sicilian Prime, il club delle eccellenze Sicilian Prime, the excellence club I partecipanti Participants Gaetano Gagliano: un successo da tenere impresso Gaetano Gagliano: a success to remember Donald Chiofaro, l uomo del mattone Donald Chiofaro, the brick man Anthony Fusco, il re dei biscotti Anthony Fusco, the king of cookies Giovanni Russo, il tornitore di Peabody Giovanni Russo, Peabody s lathe turner man Tavoli tematici Theme tables Agroalimentare Agribusiness Turismo Tourism Energia e chimica Energy and chemistry Ricerca e innovazione Research and innovation Programma del meeting Meeting programme 1 st World meeting of sicilian businessmen numero unico / single editon Realizzazione / Publisher Novantacento s.r.l. Via Libertà, Palermo Tel Fax Coordinamento editoriale / Editorial board Eliana Marino Testi / Texts Eliana Marino, Gioia Panzarella Traduzioni / Translations Lisa Marino, Francesco Spinoso Progetto grafico / Graphic design Giulio Bordonaro Stampa /Printed by Officine grafiche riunite Cosentino e Pezzino via Prospero Favier, 10 - Palermo 1st World Meeting of Sicilian Businessmen 3

3 Raffaele Lombardo Un patrimonio unico per la Sicilia Il 1 World Meeting of Sicilian Businessmen, svolto in collaborazione con Sviluppo Italia Sicilia, la Csna - Confederazione siciliani del Nord America - e la Think Tank, è un occasione da non mancare. Non solo per i tanti siciliani che avranno in tal modo l opportunità di tornare in Sicilia, ma sopratutto per la Regione Siciliana che potrà così dare una concreta risposta ai tanti suoi figli costretti a lasciare la loro terra natia con una speranza nel cuore: potervi un giorno tornare a lavorare. I siciliani all estero hanno sempre saputo dare grande testimonianza di alacrità e intraprendenza nel mondo del lavoro, dando vita a molteplici attività economiche nei più svariati settori dell economia. Si tratta di un patrimonio di conoscenze ed esperienze che adesso possono mettere al servizio della propria regione, fornendo così un valore aggiunto. Molti di questi siciliani hanno cercato di continuare ad avere rapporti economici con la nostra Regione. Cosa che, in passato, non sempre è stata possibile. È in quest ottica che la manifestazione alla quale ci apprestiamo a partecipare diventa certamente un opportunità nuova e - per certi versi irripetibile. Sarà anche 4 1st World Meeting of Sicilian Businessmen un banco di prova per la nostra Regione che è sempre più attenta alla possibilità di attirare investimenti e che certamente troverà nei siciliani all estero i primi e più interessati investitori. La Sicilia è oggi in grado di dare a coloro che vorranno tornare, strumenti, opportunità e risorse che prima non erano disponibili. È il volto più nuovo e dinamico della nostra Regione che ancora stenta a diffondersi, perché troppo spesso preceduto da stereotipi e luoghi comuni difficili da eliminare dall immaginario collettivo, nonostante, per la verità, siano sicuramente in via di esaurimento. Sicilia e siciliani all estero possono tornare a stare insieme in questa meravigliosa Isola per costituire un binomio certamente vincente, in grado di aggredire nuovi mercati e divenire un punto di riferimento e di aggregazione alla vigilia della nascita dell area di libero scambio. A tutti giunga il mio augurio di buon ritorno, con la speranza che si traduca in una nuova e più definitiva permanenza, nell interesse della Sicilia e dei siciliani. On. Raffaele Lombardo Presidente della Regione Siciliana A unique heritage for Sicily The First World Meeting of Sicilian Businessmen, organized in collaboration with Sviluppo Italia Sicilia, Italian Confederation for the Sicilians in the Northern America and Think Tank, is an opportunity not to miss. Not only for the Sicilians, who will have this way the chance to come back to Sicily, but especially for the Sicilian Region, which will be able to give a concrete answer to its numerous citizens, compelled to leave their native country with a hope in their heart: the chance to come back home and work. The Sicilians abroad have always been able to witness alacrity and enterprise in the world of work by creating several economic activities in different economic sectors. It is a heritage of knowledges and experiences which they can now use for their region, giving a value added. Most of these Sicilians tried to continue having economic relations with our Region, but it was not always possible in the past. With this purpose the convention in which we are going to take part becomes of course a new and maybe unique opportunity. It will be a proof for our Region, which pays more and more attention to the chance of attracting new investments and will certainly find in the Sicilians abroad the first and most interested investors. Nowadays Sicily is able to give people wanting to come back home instruments, opportunities and resources which were not available before. This new facet of our Region still has difficulties in spreading because it is too often preceded by stereotypes and commonplaces difficult to remove from the common imagination, although they are really disappearing. Sicily and Sicilians abroad can come back together in this wonderful island to represent of course a successful pair, able to tackle new markets and become a reference and meeting point on the eve of the birth of the free-trade zone. My wish for everybody is that you can come back home, with the hope that it becomes a new and permanent staying, in Sicily s and Sicilians interest. Raffaele Lombardo President of the Sicilian Region Pippo Gianni Così inizia la fase del ritorno Il mio benvenuto in Sicilia a tutti gli amici che numerosi hanno colto l importanza di questa manifestazione che, inutile nasconderlo, ha un duplice obiettivo: organizzando il 1 World Meeting of Sicilian Businessmen, in collaborazione con Sviluppo Italia Sicilia, la Csna-Confederazione Siciliani del Nord America e la Think Tank, vogliamo da un lato festeggiare tutti quegli amici che lontani dalla loro terra d origine hanno saputo rendersi protagonisti del proprio successo e, al contempo, innescare un processo di nuova attenzione verso la Sicilia, offrendo a questa speciale platea di imprenditori e industriali la possibilità di ritornare nell Isola e investire nella loro terra natia. Le business communities italiane all estero costituiscono una straordinaria risorsa per l Italia e per la Sicilia e possono rappresentare un autentico fattore di sviluppo. In un moderno e complesso quadro di relazioni, gli imprenditori siciliani all estero si riconoscono infatti pienamente nel sistema Italia e intendono fare squadra con le imprese in Italia, per lavorare insieme sui mercati esteri, per l innovazione e per lo sviluppo. L opportunità di aggregare gli imprenditori siciliani nel mondo per creare un business network tra l imprenditoria all estero e l imprenditoria nazionale è un occasione importante che dobbiamo utilizzare al meglio per raccogliere subito questo patrimonio di disponibilità finora disperso e frammentato. In questo modo sarà possibile dotare le imprese siciliane di uno strumento efficace in grado di offrire loro nuove e privilegiate prospettive di partnership, grazie alle esperienze acquisite sul campo dagli imprenditori siciliani che all estero lavorano e hanno creato talvolta aziende di primissimo piano; offrire un valido sostegno alle attività istituzionali di promozione degli interessi della Sicilia all estero; agevolare il trasferimento di tecnologie dall estero all Italia e viceversa; e favorire l attrazione di investimenti verso la Sicilia. Vogliamo inaugurare una nuova fase: la fase del ritorno. Oggi la maggioranza di coloro che partirono alla ricerca di una opportunità si trovano in posizioni di assoluto rilievo nei paesi di insediamento delle italian communities. Gente di successo che si trova a proprio agio nel paese che li ha accolti e che, tuttavia, non dimentica la terra di origine. Contando su questa loro disponibilità, la Sicilia intende chiedere loro di investire nella terra di provenienza. L innovazione in materia di tecnologie ambientali, lo sviluppo di energie rinnovabili, sono solo alcuni dei settori ad alto potenziale di crescita che possono costituire un opportunità anche economica per chi in Sicilia vuole creare la propria impresa. Credo che questi possano essere alcuni dei campi di fruttuosa collaborazione con gli imprenditori che vorranno approfittare di questa nostra disponibilità. On. Pippo Gianni Assessore regionale all Industria The comeback era is starting I give a hearty welcome to all the numerous friends who have accepted to come to Sicily and who understand how important is this event (the 1 World Meeting of Sicilian Businessmen in collaboration with Sviluppo Italia Sicilia, Cnsa, Confederazione siciliani del Nord America - Confederation of North America Sicilians -, and Think Tank) that, as clearly visible, has two main aims: on the one hand to celebrate all our friends far away from their native land who succeeded to be protagonists of their own career and on the other hand we intend to offer to this special businessmen and industrial audience, the chance to invest again in their own native land. Italian business communities abroad constitutes an extraordinary resource for Italy and Sicily and they could represents a real development factor. In a modern and complex relationship network, sicilian businessmen abroad totally indentify themselves with the Italy sistem and they intend to work as a team with Italian businesses, to work together on abroad markets, for innovation and development. Today we have the great chance to aggregate sicilian businessmen all around the world to create a business network between abroad and national business and we have to uptake about it to gather right now this heritage scattered and fragmented until today. Like this, it will be possible to provide sicilian businesses of an effective instrument able to offer new and privleged partnerships perspectives, thanks to the experience that sicilian businessmen who worked abroad, and who created important businesses, gained on the road ; offer an helpful support to institutional activities about promotion of sicilian interests abroad; facilitate the technologies transfer from abroad to Italy and viceversa; encourage an attraction in investing in Sicily. We want to introduce a new era: the comeback era. Most of people who left searching for a chance, hold today important positions in settlement countries of italian communities. Brilliant people who feels comfortable into the country that received them but who don t forget their homeland. Sicily rely on their availability and is asking them to invest on their native land. Environment technologies innovation, renewable energies development: this are just some of the domains with a great growing potential and they could represents an economic chance even for those wanting create their own business in Sicily. I believe that these could be some of our sectors that can get off to a profitable collaboration with businessmen who will take advantage of our availability. Pippo Gianni Industry Regional Assessor 1st World Meeting of Sicilian Businessmen 5

4 Vincenzo Paradiso: Ecco il poker formato Sicilia Motore dell iniziativa è Vincenzo Paradiso, amministratore delegato di Sviluppo Italia Sicilia dal La società, che fino all anno scorso era legata al gruppo Invitalia, l Agenzia nazionale per l attrazione degli investimenti e la creazione d impresa, di proprietà del ministero dello Sviluppo economico, oggi è interamente partecipata dalla Regione siciliana che così, per la prima volta, si è dotata di una propria Agenzia regionale per lo sviluppo economico. Qual è il ruolo di Sviluppo Italia Sicilia nel contesto del First Sicilian Meeting? Sviluppo Italia Sicilia ha il compito di innescare percorsi di sviluppo significativi, processi in grado di facilitare la costruzione di nuove reti di relazioni tra la pubblica amministrazione, le istituzioni e gli investitori italiani e stranieri che guardano con interesse alla nostra Isola. Ed in quest ottica si inserisce anche il nostro ruolo nel contesto del First Sicilian Meeting. Per riuscire a fare un bilancio attendibile di questa prima edizione dovremo però aspettare il 2010, quando la manifestazione sarà ospitata a Taormina. Quali sono i settori più interessanti da indicare a coloro che vogliono investire in Sicilia? Energia e chimica, agroalimentare, turismo, Ict e life science sono sicuramente settori sui quali puntare. Non a caso, sono ritenuti strategici dalla politica regionale che sta investendo proprio in questi campi. In Sicilia disponiamo, tra l altro, di un capitale umano molto ben formato, con un alto grado di scolarizzazione, un numero elevato di laureati in discipline scientifiche, con background anche internazionali e con un costo assolutamente competitivo rispetto ad altre aree d Europa. Il nostro territorio è in grado di accogliere e ospitare nuovi insediamenti produttivi e di offrire interessanti forme di agevolazioni e trend di crescita notevoli. Quali agevolazioni la Regione siciliana e il governo nazionale propongono agli investitori che vogliono insediare in Sicilia il proprio business? La Regione siciliana ha varato nel dicembre del 2008 la legge 23 che stabilisce e regola L amministratore delegato di Sviluppo Italia Sicilia mette sul tavolo i quattro settori strategici per gli investimenti nell Isola: energia e chimica, agroalimentare, turismo e Ict gli aiuti alle imprese. Sviluppo Italia Sicilia si occuperà di gestire, tra le varie misure, quelle per l imprenditoria femminile, giovanile e per le nuove imprese (art.2), la misura per le imprese di qualità (art.5) e la misura per le nuove tecnologie dell informazione e della comunicazione (art.4). I bandi per accedere a questi fondi saranno pubblicati nelle prossime settimane. La Regione, inoltre, può concedere aiuti mediante contratti di programma regionali per lo sviluppo delle attività industriali, inclusa la produzione di energia da fonti rinnovabili, le attività di ricerca, trasferimento tecnologico e sviluppo sperimentale. La proposta di contratto di programma regionale per lo sviluppo delle attività industriali ha ad oggetto la realizzazione di un progetto industriale e può essere presentata da un impresa di qualsiasi dimensione. C è poi il Programma Operativo Fesr (Fondo europeo per lo sviluppo regionale, ndr), del settembre 2007, che ha come obiettivo quello di innalzare e stabilizzare il tasso di crescita medio dell economia regionale, attraverso il rafforzamento dei fattori di attrattività di contesto e della competitività di sistema delle attività produttive, in un quadro di sostenibilità ambientale e territoriale e di coesione sociale e la cui dotazione finanziaria è di 8,96 billion of USD. Quali sono, invece, le azioni sviluppate dalla vostra società per attrarre investimenti nell Isola? Sviluppo Italia Sicilia promuove la regione con attività mirate di scouting e marketing territoriale, mostrando le opportunità di business alle imprese estere e nazionali operanti nei settori di rilevanza strategica regionale. Ma non solo. Il nostro compito infatti è anche quello di sostenere le imprese che intendono localizzarsi in Sicilia in tutte le fasi del processo d insediamento, attraverso l analisi strategica del contesto socioeconomico, l individuazione delle location più adeguate, lo sviluppo dei rapporti con i partner locali, l analisi degli aspetti normativi e legali, l identificazione delle opportunità agevolative, la gestione dei rapporti con la pubblica amministrazione. Negli anni scorsi, in partecipazione con Invitalia abbiamo portato in Sicilia, ad esempio, Sir Rocco Forte che, tra qualche giorno, aprirà a Sciacca il Resort Verdura, con campo da golf sul mare e standard qualitativi elevatissimi. Intanto il gruppo spagnolo di hotellerie, NH, sta completando le proprie strutture in provincia di Ragusa e sono in fase avanzata i contatti con una grande holding cinese interessata al settore dei trasporti e della logistica in Sicilia. Insieme abbiamo visitato il porto di Augusta e l Interporto di Catania e stanno valutando una partnership con la Regione per la costruzione di un hub aeroportuale internazionale nel centro dell Isola. Quando si parla di investimenti ci si riferisce sia ad attività produttive sia a quelle legate ai servizi. Che ruolo svolgete in questa direzione? Sempre in collaborazione con Invitalia e a supporto della Regione siciliana, in particolare il dipartimento Beni culturali, stiamo sviluppando un progetto molto interessante sui Poli museali: partendo dal patrimonio esistente stiamo costruendo un modello di offerta di eccellenza, in grado di rispondere a una domanda segmentata, dove la componente turisti rappresenta una quota elevata. In riferimento alla creazione di nuove imprese, quali sono i risultati finora raggiunti da Sviluppo Italia Sicilia? Sviluppo Italia Sicilia è da sempre impegnata in un azione capillare di diffusione sul territorio della cultura d impresa e in questa ottica svolgono un ruolo decisivo i nostri incubatori d impresa a Catania, Palermo e Messina. In collaborazione con Invitalia, gestiamo alcuni incentivi per la creazione e lo sviluppo delle aziende. Dunque prima ancora di attrarre investimenti ci preoccupiamo di creare un tessuto imprenditoriale radicato, formato soprattutto da giovani imprenditori. In particolare tra gennaio 2003 e marzo 2009 l attività della società in relazione al titolo II del decreto legislativo 185 del 2000 può essere così sintetizzata: progetti finanziati, 268,348 miliardi di euro di investimenti finanziati/realizzati e 12 mila nuovi occupati. That s the poker created in Sicily The initiative has been taken by Vincenzo Paradiso, Sviluppo Italia Sicilia s managing director since The company, that until last year was linked to the group Invitalia, the national Agency for the investment attraction and the business creation, property of the Ministry for the Economical Development, is today in cooperation with the Sicilian Region, which has for the first time its own regional agency for the economical development. What is the role of Sviluppo Italia Sicilia in the context of the First Sicilian Meeting? Sviluppo Sicilia Italia is meant to create significant development paths, processes able to facilitate the construction of new relation networks between civil service, institutions and both Italian and foreign investors interested in our island. And for this purpose our role also becomes important in the context of the First Sicilian Meeting. In order to have a reliable analysis of this first edition anyway we will have to wait for the 2010, when the convention will be held in Taormina. What are the most interesting sectors to recommend for people wanting to invest in Sicily? Energy, chemistry, tourism, Ict and life science are of course the sectors at which you can aim. For this reason they are strategic for the regional policy, which is investing on these sectors. In Sicily we have a very competent, high-educated, human capital, a great number of people graduated in scientific subjects, with an international background and absolutely competitive costs compared to other areas in Europe. Our land is able to take and receive new production installations and offer interesting reduction forms and remarkable growth trends. What reductions do the Sicilian Region and the national Government suggest the investors wanting to install their business in Sicily? The Sicilian Region passed in December 2008 the law n.23 establishing and govering the financial aids for companies. Sviluppo Italia Sicilia will be involved in the management of several measures, such as the measure for woman, young entrepreneurship, for new companies (art.2), for quality companies (art.5), for new information and communication technologies (art.4). The public notifications with which you can get these funds will be published in next weeks. Moreover, the Region can provide for aids through regional programme agreements for the industrial activity development, including energy production from renewable sources, research activities, technological transfer and experimental development. The proposal of the regional programme agreement for the industrial activity development has the aim to create an industrial plan and can be submitted by a company of any dimension. Then, there is the Operative Programme Fesr (Regional Fund for the Regional Development), started in September 2007, which tends to increase and stabilize the average growth rate of the regional economy by reinforcing the context attraction factors and the competitiveness system of production activities within a general context of sustainable environment and social cohesion, with a financial equipment of 8,96 billion USD. What are the activities developed by your company for attracting investments in Sicily? Sviluppo Italia Sicilia promotes the Region with scouting- and territorial marketing-aimed activities, showing foreign and national companies, operating in the sectors of regional and strategic importance, business opportunities. Furthermore, our aim is to support companies wanting to localize in Sicily in all the phases of the installation process, by the analysis of the social-economical context, the identification of the best locations, the development of the relations with the local partners, the analysis of the legal aspects, the identification of the reduction opportunities, the management of civil service relations. In the past, in cooperation with Invitalia, we let come back to Sicily, for example, Sir Rocco Forte, who will open in a few days in Sciacca the Verdura Resort, with golf courses at the seaside and highest-quality standards. In the meantime the Spanish hotellerie group, NH, is achieving its structures in the province of Ragusa and the contacts with a big Chinese holding, interested in transport and logistics sector in Sicily, have reached an advanced stage. We visited together the port of Augusta and the Interport of Catania and now they are taking into consideration the chance of a partnership with the Region for the construction of an international airport hub in the centre of Sicily. When you talk about investments, you refer both to production activities and to the ones linked to services. What part do you take in this case? Always in collaboration with Invitalia and for supporting the Sicilian Region, in particular the Department for Cultural Assets, we are developing a very interesting plan about museum Poles: from the present heritage we are elaborating an offer model of excellence, able to answer a segmented question, in which the component tourists represents a great part. As far as the creation of new companies, what are the results that Sviluppo Italia Sicilia has had so far? Sviluppo Italia Sicilia has always been involved in a detailed action aimed to the spread on the territory of business culture and therefore our business grouping centres carry out a very important job in Catania, Palermo and Messina. In collaboration with Invitalia, we manage some incentives for business creation and development. Then, even before attracting investment we care for creating a rooted entrepreneurial class, made up of especially young businessmen. In particular, between January 2003 and Mars 2009 the society activity according to the title II of the statute 185 in 2000 can be synthesized this way: plans financed, 268,348 billion investments financed and 12 billion new employees. 6 1st World Meeting of Sicilian Businessmen 1st World Meeting of Sicilian Businessmen 7

5 Thomas M. Menino Boston tende la mano alla Sicilia Cari amici, porgo le mie congratulazioni in occasione dell inaugurazione del World Meeting of Sicilian Businessmen. Approvo con piacere questa iniziativa che guarda al futuro ed intende dare una mano alla crescita dell economia siciliana, mobilitando il capitale umano dello Stato; estendo, inoltre, il mio sostegno ed entusiasmo alla particolare attenzione che il vostro incontro dà all energia rinnovabile e all innovazione. Credo che confidare nella nostra gente sia la chiave per portare innovazione, far crescere le proprie economie ed aprire nuove opportunità. Per far ciò, dobbiamo dimostrare coraggio nelle strategie da seguire. In qualità di sindaco di Boston, una città fiera della propria ricchezza di capitale umano, ho recentemente avviato il Boston World Partnership. Quest impresa si serve di una rete mondiale di persone che hanno dei legami con Boston, proprio come un forum per aiutare le aziende che fanno capo a gente proveniente da tutto il mondo ad accedere alle opportunità economiche della nostra città. In effetti l anno scorso, all Ambrosetti Forum, ho parlato della strategia concentrata sugli individui del Boston World Partnership servendomi dell analogia con un organizzazione di studenti universitari per illustrare l approccio del Boston World Partnership. A Boston siamo i leader nell assistenza sanitaria, nell istruzione universitaria, nelle scienze naturali, nei servizi finanziari e nell energia pulita. Accettiamo di buon grado proposte di dialogo per eventuali collaborazioni e un intenso scambio di idee e risorse tra la Sicilia e Boston. Mi auguro che possiate utilizzare la rete del Boston World Partnership da supporto per cominciare a dialogare con coloro che fanno muovere la nostra città. In quanto primo sindaco Italo-Americano di Boston negli ultimi 400 anni di storia, gradisco particolarmente le profonde relazioni di Boston con l Italia. É con questi propositi che estendo i miei più sentiti auguri per questo convegno, sia per quest anno che per il futuro. Vi auguro grandi successi! Cordialmente, Thomas M. Menino Sindaco di Boston Boston offers its hand to Sicily Dear Friends, Congratulations on the inauguration of the World Meeting of Sicilian Businessmen. I applaud this forward-looking initiative to grow Sicily s economy by marshalling the state s human capital, and I extend my enthusiastic support for your meeting s particular focus on renewable energy and innovation. I believe empowering the people of our regions is the key to driving innovation, growing our economies, and opening up new opportunities. To do this, we must be bold in our approach. As Mayor of Boston, a city which prides itself in its own rich human capital, I recently established Boston World Partnerships. This venture uses a global network of people who have ties to Boston as a forum for helping international business people access our city s economic opportunities. In fact, I first discussed Boston World Partnerships peoplefocused strategy last year at the Ambrosetti Forum, where I used the analogy of a university alumni organization to illustrate the Boston World Partnerships approach. In Boston, we are leaders in healthcare, higher education, the life sciences, financial services, and clean energy. We welcome dialogues for partnership and a robust exchange of ideas and resources between Sicily and Boston. I hope that you will use the Boston World Partnerships network to help you begin those conversations with the people who make our city move. As the first Italian-American Mayor in Boston s nearly 400-year history, I have a special sense of appreciation for Boston s deep relationship with Italy. With this in mind, I extend my very best wishes for this convention, both this year and in the future. I wish you great success! Sincerely, Thomas M. Menino Mayor of Boston 1st World Meeting of Sicilian Businessmen 9

6 Sicilian Prime, the excellence club It starts today in Siracusa the 1 World Meeting of Sicilian Businessmen, organized by Sicilian Region in collaboration with Sviluppo Italia Sicilia, Cnsa and Think Tank Sicilian Prime, il club delle eccellenze Parte oggi, a Siracusa, il 1 World Meeting of Sicilian Businessmen, organizzato dalla Regione siciliana in collaborazione con Sviluppo Italia Sicilia, Cnsa e Think Tank La parola d ordine è una sola: business. Ma c è business e business. Pensate, infatti, che bella soddisfazione per un uomo costretto a lasciare la propria terra natia in cerca di fortuna, poter tornare a casa con un impero industriale tra le mani. Un destino che accomuna tanti siciliani d eccellenza, partiti con in mano solo tanta buona volontà e che negli anni sono riusciti a creare un impresa all estero, generando reddito e cambiando il loro destino da emigranti a detentori di veri e propri colossi. È con questo obiettivo che la Regione siciliana, in collaborazione con Sviluppo Italia Sicilia, la Cnsa (Confederazione siciliani del Nord America), e la Think Tank sta organizzando il 1 World Meeting of Sicilian Businessmen, che parte oggi e si chiuderà domenica 24 maggio al Alessandro Zappalà, chairman di Think Tank. Nella foto in alto, da sinistra in senso orario, Nick Aiello, Augusto Sorriso, Pino Angiulli, Enzo Graci, Santi Formica, Vincenzo Arcobelli, Pippo Gianni e Angelo Todaro. Nella pagina a fianco, Enzo Graci, responsabile Csna per l Italia Grand Hotel Minareto di Siracusa. Il meeting, che ospiterà una rappresentanza di circa cento businessmen selezionati dalle associazioni di siciliani presenti in tutto il mondo, con la sovrintendenza della Csna, punta a divenire un impegno annuale. Si tratta afferma Alessandro Zappalà, chairman di Think Tank, la società che si sta occupando dell organizzazione della manifestazione del primo step di un processo più complesso che punta a creare un osservatorio internazionale sulle eccellenze siciliane nel mondo. In questo modo continua Zappalà saremo in grado di far incontrare la domanda e l offerta, mettendo in rete i protagonisti dello sviluppo economico sempre in un ottica di eccellenza. Nel festeggiare questi amici lontani dalla loro terra d origine spiega Enzo Graci, responsabile Csna per l Italia s intende innescare un processo di nuova attenzione verso la Sicilia, offrendo a questa speciale platea di businessmen, la possibilità di ritornare ad investire nella loro terra natia. Le migliori energie siciliane nel mondo, diventeranno così un laboratorio stabile di idee e di risorse, anche attraverso la costituzione del Sicilian Prime, una sorta di club delle eccellenze dell Isola, aperto alle esperienze e al contributo di istituzioni, imprenditori, ricercatori, uomini di cultura e associazioni. Il tutto sempre cercando di favorire la creazione di partnership siciliane e straniere, anche in virtù delle nuove norme e dei relativi finanziamenti in materia di sviluppo turistico e industriale promossi dalla Regione Siciliana e in particolare dall assessorato regionale all Industria. E sono già stati individuati anche i quattro settori da promuovere: turismo, agroalimentare, ricerca e innovazione, energia e ambiente. In particolare, il numero delle imprese operanti nel settore agricolo sfiora le 110 mila unità (il 27 per cento del totale delle imprese attive), mentre quello delle imprese operanti nel settore della produzione alimentare è pari a circa 115 mila. Per quanto riguarda il turismo, la Sicilia dispone di un patrimonio di ricchezze e di attrattive turistiche uniche al mondo e rappresenta un mercato turistico dalle straordinarie potenzialità di crescita. La struttura dell offerta di ospitalità conta su esercizi ricettivi con una capacità di 115 mila posti letto. L offerta di alta gamma, costituita dagli alberghi di 5 stelle e 5 stelle lusso, conta su un totale di 17 strutture e 35 mila posti letto, per metà concentrate nella provincia di Messina, dove è localizzato il distretto turistico che comprende Taormina e le isole Eolie. In fortissima espansione è il segmento crocieristico e quello del turismo enogastronomico legato alla cultura e alle tradizioni dei prodotti tipici dell agroalimentare siciliano. La Sicilia conta inoltre cinque siti nella World Heritage List (lista del Patrimonio Mondiale) dell Unesco, tra cui l unico sito naturale: le Isole Eolie. Gli altri quattro sono: l Area archeologica di Agrigento (1997), la Villa romana del Casale a Piazza Armerina (1997), le Città Barocche del Val di Noto (2002), Siracusa e la Necropoli rocciosa di Pantalica (2005). In gran sviluppo anche i settori dell energia e chimica (il numero delle imprese attive operanti nel settore primario è di circa 300 unità, mentre le imprese operanti nel settore della trasformazione industriale sfiorano quasi le mille unità), e della ricerca e innovazione affidate alle Università e ai Centri di Ricerca pubblici e privati. The password is just one: business. But be careful because there is business and business. Let s think, indeed, what a great satisfaction for a man, forced to leave his own native land to take his chance, to come back at home but now owner of an industrial empire. This is a destiny that many excellent sicilians have in common; they left just with their good will and after years they managed to create a company abroad, generating income and changing their fate of migrant workers becoming owners of a real colossus. To this purpose the Sicilian Region, in collaboration with Sviluppo Italia Sicilia, Cnsa, Confederazione siciliani del Nord America (Confederation of North America Sicilians), and Think Tank is organizing the 1 World Meeting of Sicilian Businessmen, from today to Sunday, 24th May 2009 at the Grand Hotel Minareto of Siracusa. The meeting point to become an yearly engagment and this year almost a hundred businessman (selected from sicilian associations of all the world with the superintendence of Csna) will take part to the event. This is says Alessandro Zappalà, chairman of Think Tank, the society who is organizing the event the first step of a more complex process that aspire to create an international observatory about sicilian excellences in the world. Like this still Zappalà- we will be able to bond the demand to the supply, linking to the network the protagonists of the economic development in an excellence point of view. Celebrating these friends so far from their native land comment Enzo Graci, in charge of Csna in Italy we intend to start a process of new attention to Sicily, offering to this special businessman audience, the chance to invest again in their own native land. So that the best sicilian energies in the world, will become a laboratory stable in ideas and resources, even tanks to the constitution of the Sicilian Prime, a sort of club of Island excellences, open to experiences and to the contribution of institutions, businessmen, researchers, men of learning and societies. And the whole works trying to encourage the creation of sicilian and foreign partnership, also under new regulations and their relative fundings concerning touristic and industrial developments promoted by Sicilian Region and in particular the Regional Industry department. Four sectors to promote have been already recognized: tourism, agribusiness, research and innovation, energy and environment. In particular, the number of operating enterprises in agricultural field is almost 110 thousands (27% of the entire active enterprises), while that of operating enterprises in food producing is about of 115 thousands. Sicily, thanks to its position, its natural beauties, its artistic and cultural heritage is a perfect turistic market with extraordinary potential of growing. The hospitality offer structure has receptive businesses and a capacity of 115 thousands sleeping accommodations. The high quality offer is set up by 5 star and 5 star luxury hotels, 17 structures and 35 thousands sleeping accomodations and a half of them is concentrated in Messima and its province where there is the turistic district comprising Taormina and Aeolian Islands. Two segments strongly expanding are : cruise sector and gourmet tourism linked to the culture and traditions of typical products of Sicilian agribusiness. In Sicily there are 5 archaeological sites into the Unesco World Heritage List and these are: Aeolian Islands (the only natural site), Agrigento Archaeological area (1997), Villa romana del Casale in Piazza Armerina (1997), Baroque cities of Val di Noto (2002), Siracusa and the Necropoli rocciosa of Pantalica (2005). Two more sectors strongly expanding are energy and chemistry sectors (in primary sector there are more or less 300 productive enterprises while in the industrial transformation they are almost 1000) and research and innovation committed to Universities and public or private research centers. 10 1st World Meeting of Sicilian Businessmen 1st World Meeting of Sicilian Businessmen 11

Informazioni su questo libro

Informazioni su questo libro Informazioni su questo libro Si tratta della copia digitale di un libro che per generazioni è stato conservata negli scaffali di una biblioteca prima di essere digitalizzato da Google nell ambito del progetto

Dettagli

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE APPLICATION FORM Thank you for your interest in our project. We would like to understand better your motivation in taking part in this specific project. So please, read carefully the form, answer the questions

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Under the Patronage of Comune di Portofino Regione Liguria 1ST INTERNATIONAL OPERA SINGING COMPETITION OF PORTOFINO from 27th to 31st July 2015 MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Direzione artistica

Dettagli

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki Conférence des Régions Périphériques Maritimes d Europe Conference of Peripheral Maritime Regions of Europe ANALYSIS PARTICIPATION TO THE FP THROUGH A TERRITORIAL AND REGIONAL PERSPECTIVE MEETING WITH

Dettagli

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA IL PRIMO GIORNO CON LA FAMIGLIA OSPITANTE FIRST DAY WITH THE HOST FAMILY Questa serie di domande, a cui gli studenti risponderanno insieme alle loro famiglie, vuole aiutare

Dettagli

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D Present Perfect Affirmative Forma intera I have played we have played you have played you have played he has played

Dettagli

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004 ! VERBI CHE TERMINANO IN... COME COSTRUIRE IL SIMPLE PAST ESEMPIO e aggiungere -d live - lived date - dated consonante + y 1 vocale + 1 consonante (ma non w o y) cambiare y in i, poi aggiungere -ed raddoppiare

Dettagli

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM ALLEGATO 2 FULL PROJECT FORM FORM 1 FORM 1 General information about the project PROJECT SCIENTIFIC COORDINATOR TITLE OF THE PROJECT (max 90 characters) TOTAL BUDGET OF THE PROJECT FUNDING REQUIRED TO

Dettagli

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011]

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] 2 Esegui il login: ecco la nuova Home page per il portale servizi. Log in: welcome to the new Peg Perego Service site. Scegli il servizio selezionando

Dettagli

I was not you were not he was not she was not it was not we were not you were not they were not. Was I not? Were you not? Was she not?

I was not you were not he was not she was not it was not we were not you were not they were not. Was I not? Were you not? Was she not? Il passato Grammar File 12 Past simple Il past simple inglese corrisponde al passato prossimo, al passato remoto e, in alcuni casi, all imperfetto italiano. Con l eccezione del verbo be, la forma del past

Dettagli

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Sede di Rappresentanza: Castello di San Donato in Perano 53013 Gaiole in Chianti (Si) Tel. 0577-744121 Fax 0577-745024 www.castellosandonato.it

Dettagli

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life PRESENT SIMPLE Indicativo Presente = Presente Abituale Prerequisiti: - Pronomi personali soggetto e complemento - Aggettivi possessivi - Esprimere l ora - Presente indicativo dei verbi essere ed avere

Dettagli

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso doc.4.12-06/03 Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso A belaying plate that can be used in many different conditions Una piastrina d'assicurazione che può essere utilizzata in condizioni diverse.

Dettagli

PRESTIGIOUS VILLAS. 1201 beverly hills - los angeles

PRESTIGIOUS VILLAS. 1201 beverly hills - los angeles OLIVIERI Azienda dinamica giovane, orientata al design metropolitano, da più di 80 anni produce mobili per la zona giorno e notte con cura artigianale. Da sempre i progetti Olivieri nascono dalla volontà

Dettagli

Mario Sbriccoli, Ercole Sori. Alberto Grohmann, Giacomina Nenci, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO CENTRO SAMMARINESE

Mario Sbriccoli, Ercole Sori. Alberto Grohmann, Giacomina Nenci, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO CENTRO SAMMARINESE copertina univ. 21 11-04-2005 16:30 Pagina 1 A State and its history in the volumes 1-20 (1993-1999) of the San Marino Center for Historical Studies The San Marino Centre for Historical Studies came into

Dettagli

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO PERCORSO DI INSEGNAMENTO/APPRENDIMENTO TIPO DI UdP: SEMPLICE (monodisciplinare) ARTICOLATO (pluridisciplinare) Progetto didattico N. 1 Titolo : Let s investigate the world with our touch! Durata: Annuale

Dettagli

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import definizione L operazione presuppone l emissione di una lettera di credito IMPORT in favore dell esportatore estero, con termine di pagamento differito (es. 180 gg dalla data di spedizione con documenti

Dettagli

Il Form C cartaceo ed elettronico

Il Form C cartaceo ed elettronico Il Form C cartaceo ed elettronico Giusy Lo Grasso Roma, 9 luglio 2012 Reporting DURANTE IL PROGETTO VENGONO RICHIESTI PERIODIC REPORT entro 60 giorni dalla fine del periodo indicato all Art 4 del GA DELIVERABLES

Dettagli

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA I DESTINATION CENTER I Destination Center COS è UN DESTINATION CENTER? SHOPPING SPORT DIVERTIMENTO Un Destination Center e una combinazione di aree tematiche,

Dettagli

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of "typical tuscan"

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of typical tuscan Il vostro sogno diventa realtà... Vicinanze di Volterra vendita di porzione di fabbricato "tipico Toscano" realizzate da recupero di casolare in bellissima posizione panoramica. Your dream comes true...

Dettagli

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process)

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) All data aquired from a scan position are refered to an intrinsic reference system (even if more than one scan has been performed) Data

Dettagli

Per i primi tempi era davvero stridente la differenza tra una grande città affollata come Milano, e la

Per i primi tempi era davvero stridente la differenza tra una grande città affollata come Milano, e la Ci sono molti ricordi che rimangono impressi nella memoria, quegli eventi che rappresentano una parte importante della propria vita e di cui non ci si dimentica mai. Tra i miei c è questo viaggio, che

Dettagli

CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1

CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1 CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1 CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 2 BUFALO MEDITERRANEO ITALIANO Mediterranean Italian Buffalo RICONOSCIUTO

Dettagli

Il test valuta la capacità di pensare?

Il test valuta la capacità di pensare? Il test valuta la capacità di pensare? Per favore compili il seguente questionario senza farsi aiutare da altri. Cognome e Nome Data di Nascita / / Quanti anni scolastici ha frequentato? Maschio Femmina

Dettagli

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M REAL ESTATE GRUPPORIGAMONTI.COM 2 Rigamonti Real Estate La scelta giusta è l inizio di un buon risultato Rigamonti Founders Rigamonti REAL ESTATE Società consolidata nel mercato immobiliare, con più di

Dettagli

1. Che cos è. 2. A che cosa serve

1. Che cos è. 2. A che cosa serve 1. Che cos è Il Supplemento al diploma è una certificazione integrativa del titolo ufficiale conseguito al termine di un corso di studi in una università o in un istituto di istruzione superiore corrisponde

Dettagli

L OPPORTUNITÀ DEL RECUPERO DI EFFICIENZA OPERATIVA PUÒ NASCONDERSI NEI DATI DELLA TUA AZIENDA?

L OPPORTUNITÀ DEL RECUPERO DI EFFICIENZA OPERATIVA PUÒ NASCONDERSI NEI DATI DELLA TUA AZIENDA? OSSERVATORIO IT GOVERNANCE L OPPORTUNITÀ DEL RECUPERO DI EFFICIENZA OPERATIVA PUÒ NASCONDERSI NEI DATI DELLA TUA AZIENDA? A cura del Professor Marcello La Rosa, Direttore Accademico (corporate programs

Dettagli

40 motivi per cui le puttane sono le mie eroine

40 motivi per cui le puttane sono le mie eroine 40 motivi per cui le puttane sono le mie eroine Le puttane sanno condividere le parti più private e delicate del corpo con perfetti sconosciuti. Le puttane hanno accesso a luoghi inaccessibili. Le puttane

Dettagli

TAL LIVELLO A2. Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo. PARTE II: Cloze test

TAL LIVELLO A2. Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo. PARTE II: Cloze test TAL LIVELLO A2 Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo PARTE II: Cloze test PARTE III: Grammatica PARTE IV: Scrittura guidata PARTE V: Scrittura

Dettagli

La nostra storia, il vostro futuro.

La nostra storia, il vostro futuro. La nostra storia, il vostro futuro. JPMorgan Funds - Corporate La nostra storia, il vostro futuro. W were e wer La nostra tradizione, la vostra sicurezza Go as far as you can see; when you get there, you

Dettagli

LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS

LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS TEMPO PRESENTE In italiano non vi sono differenze particolari tra le due frasi: MANGIO UNA MELA e STO MANGIANDO UNA MELA Entrambe le frasi si possono riferire

Dettagli

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia NetworkNetwor erpreneurship Enterpreneu Network L Enterpreneurship Passion Leadership Istituzione indipendente per la formazione

Dettagli

il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé.

il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé. il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé. COLLECTION luna material and shapes evoke the celestial

Dettagli

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali 1 Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali CRISTIANA D AGOSTINI Milano, 17 maggio 2012 Il Gruppo Generali nel mondo 2 Oltre 60 paesi nel mondo in 5 continenti 65

Dettagli

INFORMATIVA EMITTENTI N. 22/2015

INFORMATIVA EMITTENTI N. 22/2015 INFORMATIVA EMITTENTI N. 22/2015 Data: 23/04/2015 Ora: 17:45 Mittente: UniCredit S.p.A. Oggetto: Pioneer Investments e Santander Asset Management: unite per creare un leader globale nell asset management

Dettagli

1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo

1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo Prova di verifica classi quarte 1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo lo studente prende 20. Qual è la media dopo il quarto esame? A 26 24

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Terni, 12 Marzo 20115

COMUNICATO STAMPA. Terni, 12 Marzo 20115 COMUNICATO STAMPA Terni, 2 Marzo 205 TERNIENERGIA: Il CDA della controllata Free Energia approva il progetto di bilancio al 3 Dicembre 204 Il CEO Stefano Neri premiato a Hong Kong per la sostenibilità

Dettagli

4 to 7 funds 8 to 15 funds. 16 to 25 funds 26 to 40 funds. 41 to 70 funds

4 to 7 funds 8 to 15 funds. 16 to 25 funds 26 to 40 funds. 41 to 70 funds 4 to 7 funds 8 to 15 funds 16 to 25 funds 26 to 40 funds 41 to 70 funds 53 Chi siamo Epsilon SGR è una società di gestione del risparmio del gruppo Intesa Sanpaolo specializzata nella gestione di portafoglio

Dettagli

Il programma Interreg CENTRAL EUROPE

Il programma Interreg CENTRAL EUROPE Il primo bando del programma Interreg CENTRAL EUROPE, Verona, 20.02.2015 Il programma Interreg CENTRAL EUROPE Benedetta Pricolo, Punto di contatto nazionale, Regione del Veneto INFORMAZIONI DI BASE 246

Dettagli

BOSCH EDC16/EDC16+/ME9

BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 pag. 16 di 49 BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 Identificare la zona dove sono poste le piazzole dove andremo a saldare il connettore. Le piazzole sono situate in tutte le centraline Bosch

Dettagli

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari Narrare i gruppi Etnografia dell interazione quotidiana Prospettive cliniche e sociali ISSN: 2281-8960 Narrare i gruppi. Etnografia dell'interazione quotidiana. Prospettive cliniche e sociali è una Rivista

Dettagli

Official Announcement Codice Italia Academy

Official Announcement Codice Italia Academy a c a d e m y Official Announcement Codice Italia Academy INITIATIVES FOR THE BIENNALE ARTE 2015 PROMOTED BY THE MIBACT DIREZIONE GENERALE ARTE E ARCHITETTURA CONTEMPORANEE E PERIFERIE URBANE cured by

Dettagli

È un progetto di Project by Comune di Numana Ideazione

È un progetto di Project by Comune di Numana Ideazione LA CALETTA È proprio nell ambito del progetto NetCet che si è deciso di realizzare qui, in uno dei tratti di costa più belli della Riviera del Conero, un area di riabilitazione o pre-rilascio denominata

Dettagli

Politecnico di Milano Scuola Master Fratelli Pesenti CONSTRUCTION INNOVATION SUSTAINABILITY ENGINEERING

Politecnico di Milano Scuola Master Fratelli Pesenti CONSTRUCTION INNOVATION SUSTAINABILITY ENGINEERING Innovazione nei contenuti e nelle modalità della formazione: il BIM per l integrazione dei diversi aspetti progettuali e oltre gli aspetti manageriali, gestionali, progettuali e costruttivi con strumento

Dettagli

LA STORIA DEL VECCHIO F di Patrizia Toia

LA STORIA DEL VECCHIO F di Patrizia Toia Patrizia Toia Patrizia Toia (born on 17 March 1950 in Pogliano Milanese) is an Italian politician and Member of the European Parliament for North-West with the Margherita Party, part of the Alliance of

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOTECH & S 8 SeccoTech & Secco Tecnologia al servizio della deumidificazione Technology at dehumidification's service Potenti ed armoniosi Seccotech

Dettagli

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS La domanda di partecipazione deve essere compilata e

Dettagli

PRESENT PERFECT CONTINUOS

PRESENT PERFECT CONTINUOS PRESENT PERFECT CONTINUOS 1. Si usa il Present Perfect Continuous per esprimere un'azione che è appena terminata, che si è prolungata per un certo tempo e la cui conseguenza è evidente in questo momento.

Dettagli

CALDO SGUARDO GRECO PDF

CALDO SGUARDO GRECO PDF CALDO SGUARDO GRECO PDF ==> Download: CALDO SGUARDO GRECO PDF CALDO SGUARDO GRECO PDF - Are you searching for Caldo Sguardo Greco Books? Now, you will be happy that at this time Caldo Sguardo Greco PDF

Dettagli

JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION

JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION PSS Worldwide is one of the most important diver training agencies in the world. It was created thanks to the passion of a few dedicated diving instructors

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

Excellence Programs executive. Renaissance management

Excellence Programs executive. Renaissance management Excellence Programs executive Renaissance management Renaissance Management: Positive leaders in action! toscana 24.25.26 maggio 2012 Renaissance Management: positive leaders in action! Il mondo delle

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

Process automation Grazie a oltre trent anni di presenza nel settore e all esperienza maturata in ambito nazionale e internazionale, Elsag Datamat ha acquisito un profondo know-how dei processi industriali,

Dettagli

Corso Base ITIL V3 2008

Corso Base ITIL V3 2008 Corso Base ITIL V3 2008 PROXYMA Contrà San Silvestro, 14 36100 Vicenza Tel. 0444 544522 Fax 0444 234400 Email: proxyma@proxyma.it L informazione come risorsa strategica Nelle aziende moderne l informazione

Dettagli

Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1

Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1 Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1 In merito alla nuova circolare del Sottosegretariato per il Commercio Estero del Primo Ministero della Repubblica di Turchia, la 2009/21, (pubblicata nella

Dettagli

Conjugate: prendere ammirare camminare entrare visitare sedersi divertirsi

Conjugate: prendere ammirare camminare entrare visitare sedersi divertirsi The IMPERFECT is used to express an action that took place in the past but whose duration cannot be specified. Its endings are identical in all three conjugations. io tu lui/lei noi voi loro -vo -vi -va

Dettagli

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione Convegno Scientifico Internazionale di Neuroetica e I Congresso della Società Italiana di Neuroetica - SINe UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI

Dettagli

LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO SOCIALE. PROGRAMMA ESAMI INTEGRATIVI/IDONEITA' DI INGLESE (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA

LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO SOCIALE. PROGRAMMA ESAMI INTEGRATIVI/IDONEITA' DI INGLESE (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA Simple del verbo to be in tutte le sue forme Il Present Simple del verbo to have (got) in tutte le sue forme I pronomi soggetto e complemento Gli aggettivi e pronomi possessivi

Dettagli

General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of

General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of study and research according the Information System for

Dettagli

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07.

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07. Istruzione N 62 Data creazione 18/ 12/2009 Versione N 00 Ultima modifica TIPO ISTRUZIONE ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING MODIFICA TEST FUNZIONALE RIPARAZIONE/SOSTITUZIONE IMBALLO TITOLO DELL ISTRUZIONE

Dettagli

Ragazzi vietnamiti: (VIET L ANIMA HCM USSH) CLASSE 5 C: (21 TORTELLINI) 1. Trần Yến Ngọc 2. Nguyễn Ngọc Bách Châu AUTORI PROGETTO:

Ragazzi vietnamiti: (VIET L ANIMA HCM USSH) CLASSE 5 C: (21 TORTELLINI) 1. Trần Yến Ngọc 2. Nguyễn Ngọc Bách Châu AUTORI PROGETTO: Due mondi, due culture, due storie che si incontrano per dare vita a qualcosa di unico: la scoperta di ciò che ci rende unici ma fratelli. Per andare insieme verso EXPO 2015 Tutt altra storia Il viaggio

Dettagli

UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIRE 3 SERVIZI ALITALIA. SEMPRE DI PIÙ, PER TE.

UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIRE 3 SERVIZI ALITALIA. SEMPRE DI PIÙ, PER TE. UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIR 3 RVIZI ALITALIA. MPR DI PIÙ, PR T. FAT TRACK. DDICATO A CHI NON AMA PRDR TMPO. La pazienza è una grande virtù. Ma è anche vero che ogni minuto è prezioso. Per questo

Dettagli

3. LO STAGE INTERNAZIONALE

3. LO STAGE INTERNAZIONALE 3. LO STAGE INTERNAZIONALE 3.1. IL CONCETTO La formazione professionale deve essere considerata un mezzo per fornire ai giovani la conoscenza teorica e pratica richiesta per rispondere in maniera flessibile

Dettagli

ENTRY FORM/ISCRIZIONI SQUADRE ITALIANE

ENTRY FORM/ISCRIZIONI SQUADRE ITALIANE ENTRY FORM/ISCRIZIONI SQUADRE ITALIANE Il Comitato Organizzatore dell INTERNATIONAL SWIM MEETING AZZURRI D ITALIA ha il piacere di informare le Nazioni interessate, le Squadre e gli Atleti che la manifestazione

Dettagli

ETF Revolution: come orientarsi nel nuovo mondo degli investimenti

ETF Revolution: come orientarsi nel nuovo mondo degli investimenti ETF Revolution: come orientarsi nel nuovo mondo degli investimenti Emanuele Bellingeri Managing Director, Head of ishares Italy Ottobre 2014 La differenza di ishares La differenza di ishares Crescita del

Dettagli

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL Care Colleghe, Cari Colleghi, prosegue la nuova serie di Newsletter legata agli Schemi di Certificazione di AICQ SICEV. Questa volta la pillola formativa si riferisce alle novità dell edizione 2011 dello

Dettagli

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Il Framework ITIL e gli Standard di PMI : : possibili sinergie Milano, Venerdì, 11 Luglio 2008 IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Maxime Sottini Slide 1 Agenda Introduzione

Dettagli

MANUALE GRANDE PUNTO. A number of this manual are strongly recommends you read and download manuale grande punto information in this manual.

MANUALE GRANDE PUNTO. A number of this manual are strongly recommends you read and download manuale grande punto information in this manual. MANUALE GRANDE PUNTO A number of this manual are strongly recommends you read and download information in this manual. Although not all products are identical, even those that range from same brand name

Dettagli

La disseminazione dei progetti europei

La disseminazione dei progetti europei La disseminazione dei progetti europei Indice 1. La disseminazione nel 7PQ: un obbligo! 2. Comunicare nei progetti europei 3. Target audience e Key Message 4. Sviluppare un dissemination plan 5. Message

Dettagli

Spiegami e dimenticherò, mostrami e

Spiegami e dimenticherò, mostrami e PROGETTO Siracusa e Noto anche in lingua dei segni Spiegami e dimenticherò, mostrami e ricorderò, coinvolgimi e comprenderò. (Proverbio cinese) Relatrice: Prof.ssa Bernadette LO BIANCO Project Manager

Dettagli

Business Process Management

Business Process Management Business Process Management Come si organizza un progetto di BPM 1 INDICE Organizzazione di un progetto di Business Process Management Tipo di intervento Struttura del progetto BPM Process Performance

Dettagli

MOSSE PER COSTRUIRE UN INDUSTRIA EUROPEA PER IL TERZO MILLENNIO

MOSSE PER COSTRUIRE UN INDUSTRIA EUROPEA PER IL TERZO MILLENNIO MOSSE PER COSTRUIRE UN INDUSTRIA EUROPEA PER IL TERZO MILLENNIO Premessa: RITORNARE ALL ECONOMIA REALE L economia virtuale e speculativa è al cuore della crisi economica e sociale che colpisce l Europa.

Dettagli

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE BROCHURE INFORMATIVA 2013-2015 L Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE) è un organizzazione inter-governativa e multi-disciplinare

Dettagli

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 Per la richiesta di accredito alla singola gara, le

Dettagli

Rilascio dei Permessi Volo

Rilascio dei Permessi Volo R E P U B L I C O F S A N M A R I N O C I V I L A V I A T I O N A U T H O R I T Y SAN MARINO CIVIL AVIATION REGULATION Rilascio dei Permessi Volo SM-CAR PART 5 Approvazione: Ing. Marco Conti official of

Dettagli

BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT

BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT COMPETENZE SPECIALIZZATE E SOLIDITÀ DI UN GRANDE LEADER MONDIALE RISERVATO A INVESTITORI PROFESSIONALI 2 UN GRANDE GRUPPO AL VOSTRO SERVIZIO BNY Mellon Investment Management

Dettagli

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1 Nutrire il pianeta: qual è il contributo delle tecnologie, e in particolare di quelle meccaniche, elettroniche, digitali realizzate in Emilia-Romagna? Idee per un progetto di ricerca economica sui sistemi

Dettagli

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Microsoft Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Profile Redirezione dei documenti Offline files Server Presentation Management Desktop Windows Vista Enterprise Centralized Desktop Application

Dettagli

Presentazione Istituzionale Ottobre 2012

Presentazione Istituzionale Ottobre 2012 Società e Servizi di IR Presentazione Istituzionale Ottobre 2012 Noi Siamo una società indipendente di consulenza specializzata in Investor Relations e Comunicazione d Impresa. Siamo una giovane realtà,

Dettagli

Real Consultant Srl Company Profile

Real Consultant Srl Company Profile Ooooo Real Consultant Srl Company Profile a company Regulated by RICS (The Royal Institution of Chartered Surveyors) Aprile, 2013 Indice REAL CONSULTANT - COMPANY PROFILE REAL CONSULTANT IL NOSTRO PROFILO

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING UN BUON MOTIVO PER [cod. E603] L obiettivo del corso è fornire le competenze e conoscenze

Dettagli

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Versione 04 1/28 INTRODUZIONE La Guida ai Parametri contiene la disciplina relativa ai limiti di variazione

Dettagli

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano www.pwc.com/it Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano giugno 2013 Sommario Il contesto di riferimento 4 Un modello di evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il

Dettagli

STORIA DELL USO DELL ENERGIA IN ITALIA Cesare Silvi Presidente GSES

STORIA DELL USO DELL ENERGIA IN ITALIA Cesare Silvi Presidente GSES STORIA DELL USO DELL ENERGIA IN ITALIA Cesare Silvi Presidente GSES NEW LIGHT ON ROME, ROMA, MERCATI DI TRAIANO, 2000 ARTISTA PETER ERSKINE Gruppo per la storia dell'energia solare (GSES) www.gses.it

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA ROMA 20-22 OTTOBRE 2014 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA,

Dettagli

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Claudio Chiarenza (General Manager and Chief Strategy Officer) Italtel, Italtel logo and imss (Italtel Multi-Service

Dettagli

E INNOVAZIONE EFFICIENZA AND INNOVATION EFFICIENCY PER CRESCERE IN EDEFFICACIA TO GROW IN AND EFFECTIVENESS

E INNOVAZIONE EFFICIENZA AND INNOVATION EFFICIENCY PER CRESCERE IN EDEFFICACIA TO GROW IN AND EFFECTIVENESS Una società certificata di qualità UNI EN ISO 9001-2000 per: Progettazione ed erogazione di servizi di consulenza per l accesso ai programmi di finanziamento europei, nazionali e regionali. FIT Consulting

Dettagli

Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale.

Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale. Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale. Questo il risultato di una ricerca di Natixis Global Asset Management, secondo cui di fronte a questo dilemma si

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOASCIUTT 16 SeccoAsciutto EL & SeccoAsciutto Thermo Piccolo e potente, deumidifica e asciuga Small and powerful, dehumidifies and dries Deumidificare

Dettagli

IT Service Management: il Framework ITIL. Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy

IT Service Management: il Framework ITIL. Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy IT Service Management: il Framework ITIL Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy Quint Wellington Redwood 2007 Agenda Quint Wellington Redwood Italia IT Service Management

Dettagli

Training Seminars Cooperate for an intelligent, sustainable and inclusive growth Trasform opportunities into projects

Training Seminars Cooperate for an intelligent, sustainable and inclusive growth Trasform opportunities into projects Training Seminars Cooperate for an intelligent, sustainable and inclusive growth Trasform opportunities into projects PRESENTATION Innovation plays a key role within the European political agenda and impacts

Dettagli

NEUROSCIENZE EEDUCAZIONE

NEUROSCIENZE EEDUCAZIONE NEUROSCIENZE EEDUCAZIONE AUDIZIONE PRESSO UFFICIO DI PRESIDENZA 7ª COMMISSIONE (Istruzione) SULL'AFFARE ASSEGNATO DISABILITÀ NELLA SCUOLA E CONTINUITÀ DIDATTICA DEGLI INSEGNANTI DI SOSTEGNO (ATTO N. 304)

Dettagli

UNITA DI MISURA E TIPO DI IMBALLO

UNITA DI MISURA E TIPO DI IMBALLO Poste ALL. 15 Informazioni relative a FDA (Food and Drug Administration) FDA: e un ente che regolamenta, esamina, e autorizza l importazione negli Stati Uniti d America d articoli che possono avere effetti

Dettagli

Costruire uno Spin-Off di Successo. Non fidarsi mai dei professori

Costruire uno Spin-Off di Successo. Non fidarsi mai dei professori Costruire uno Spin-Off di Successo Non fidarsi mai dei professori Spin-Off da Università: Definizione Lo Spin-Off da Università è in generale un processo che, partendo da una tecnologia disruptiva sviluppata

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%)

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%) Deloitte Italy Spa Via Tortona 25 20144 Milano Tel: +39 02 83326111 www.deloitte.it Contatti Barbara Tagliaferri Ufficio Stampa Deloitte Tel: +39 02 83326141 Email: btagliaferri@deloitte.it Marco Lastrico

Dettagli