Mister Max Il + fico sono io! 2009 Testi canzoni

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Mister Max Il + fico sono io! 2009 Testi canzoni"

Transcript

1 Mister Max Il + fico sono io! 2009 Testi canzoni Mister Max Fan Site production

2 RIVOLUZIONE PER MISTER MAX Il 2009 è un anno molto importante per Mister Max, perché avvengono molti cambiamenti che segneranno negli anni successivi la sua carriera. Foto del concerto di Mister Max a Francoforte, in Germania (25/04/09). A maggio, Mister Max rivoluziona del tutto il suo sito ufficiale, fondandone uno tutto nuovo: Anche l indirizzo cambia, diventando Foto di Mister Max che si poteva trovare sulla home del sito agli albori di quest ultimo.

3 Questo nuovo sito è completamente diverso dai due precedenti, che avevano il dominio Essi erano stati creati con Aruba, mentre il sito nuovo è stato creato con Sitonline. Inizialmente, lo sfondo del sito era nero, ma già dopo un mese è stato cambiato in blu scuro. Immagine della home del sito di Mister Max risalente alla sera del 16 maggio Recentemente, i contenuti del sito sono stati ampliati, rendendo il servizio un po più completo ed esauriente. Le pagine presenti attualmente sono: -Home -DATE CONCERTI -DISCOGRAFIA -DISCOGRAFIA pag. 2 -DISCOGRAFIA pag. 3 -DISCOGRAFIA pag. 4 -Contatti -VIDEO -VIDEO pag. 2 -VIDEO pag. 3 -MANAGEMENT -ACQUISTO CD -LINK INTERESSANTI E che fine hanno fatto i due siti di dominio Una fine bè non certo bella: nel giugno 2009 sono stati completamente smantellati. Se ora provate a cliccare sul link, troverete solo annunci pubblicitari.

4 Un altro avvenimento importante è stato l improvviso avvicinamento di Mister Max all emittente Radio Castell Umberto, un processo graduale iniziato subito dopo l uscita del CD Il + fico sono io!. Negli anni precedenti, infatti, il manager di Radio Castell Umberto (Enzo Sirna) aveva finanziato i concerti di Mister Max, spingendolo verso il messinese, ma fu nel 2009 che Max incominciò ad essere parte integrante dell allegra radio siciliana. Dopo l uscita dell album estivo, infatti, si notò subito che i nuovi gadget del cantante modicano erano targati RCL e Discoring Sicilia, e non più Studio 34, che venne ridotto ad una semplice casa discografica e non più, dunque, l agenzia che sponsorizza Mister Max. Per l estate 2009, infatti, Mister Max cominciò ad indossare in testa un berrettino giallo con sopra disegnata la sua testa proprio come nell album Il + fico sono io! e targato RCL e Discoring Sicilia. Cambiò anche la cartolina utilizzata per gli autografi: quella creata nel 2003 con la foto di Mister Max con i palloncini sul petto e la marca Studio 34 fu sostituita da una con una foto più recente e marcata RCL e Discoring Sicilia. Nel settembre 2009 RCL fondò la sua pagina su Facebook, dove all epoca venivano annunciati anche gli eventi su Mister Max.

5 Foto del concerto di Mister Max a Stoccarda, in Germania (05/09/09). Altro evento importante: la sera del 6 settembre 2009, il sottoscritto ha creato il Mister Max Fan Forum, ovvero un forum dedicato a Mister Max! L indirizzo è E poi, nel gennaio 2010, avrei anche creato il fan site! ^^ Foto di Mister Max scattata nell agosto 2009.

6 Poi, verso la fine del 2009, Mister Max ha iniziato a partecipare al programma di SKY 894 Napoli mia. Questo programma fornisce spazio per video musicali, pubblicità e spettacolini live. Ebbene, Radio Castell Umberto aveva trovato uno spazio tutto suo di giovedì, dalle 18 alle 21, su cui ha costruito lo spettacolino Ci siamo anche noi! : nelle puntate di quest ultimo, si esibivano cantanti napoletani, come Salvo Dadone, Angelo Mauro ecc Mister Max ha partecipato alla trasmissione quasi sempre, fungendo da anima cabarettistica siciliana. La trasmissione è iniziata nel dicembre 2009 e si è conclusa nel maggio Mister Max a Napoli mia nel programma Ci siamo anche noi condotto da Enzo Sirna.

7 IL + FICO SONO IO! Nel giugno 2009, Mister Max partorisce un nuovo bambino, che chiama Il + fico sono io!. Il nome è già di buon augurio: si tratta in effetti di un album veramente fico! Tanti bei brani, tutte parodie ai migliori successi di quel periodo: non poteva mancare la gettonatissima Poker face della provocante Lady GaGa, che Mister Max storpia in Porco sei parlando dell influenza suina che si era appena diffusa. Anche Giusy Ferreri viene schernita, ed in maniera doppia: A novembre e Non ti scordar mai di me vengono modificate dal simpatico cantante di Modica! Il cantante CapaRezza non se la passa certo meglio: la sua hit Vieni a ballare in Puglia diventa una canzone che parla delle terribili multe che i poliziotti ti danno continuamente, dal titolo Attento alla pattuglia. Mister Max poi punta anche sulla neocantante Arisa ed il suo innocente brano Sincerità, che viene trasformato in U baccalà, inno ad un alimento che piace molto agli uomini XD Arrangiamenti, tastiere e programmazione computer: MISTER MAX Cori: CINZIA VICO, MANUELA BELGIORNO, MISTER MAX Registrazione e mixaggio: STUDIO 34 RECORDING Modica Produzione: STUDIO 34 RECORDING Via Indipendenza 34, Modica Distribuzione: G.S. RECORD Via S. Maria di Betlem 35 Catania tel Progetto grafico copertina: GIOVANNI CAVALLO- Management: DISCORING SICILIA di ENZO SIRNA tel Nel luglio 2009, la youtuber NunyX90 mise su YouTube tutte le canzoni dell album. Questo aiutò notevolmente alla diffusione dei brani tra i fans, infatti diventarono famosissimi in breve tempo. Le canzoni più famose in assoluto furono Porco sei, Attento alla pattuglia ed A novembre. Nell album, Mister Max ha anche reinserito una canzone già pubblicata 13 anni prima nell album Divertentissimo, intitolata La zanzara. La lista brani dell album è: -THE BOY DOES NOTHING (Era vascia e truoppu stritta) -POKER FACE (Porco sei) -VIENI A BALLARE IN PUGLIA (Attento alla pattuglia) -SINCERITA (U baccalà) -DENTRO AD OGNI BRIVIDO (Dentro ad ogni pirito) -NOVEMBRE -NON TI SCORDAR MAI DI ME -LA ZANZARA

8 Scritta nera = Mister Max Scritta rossa = voce femminile Scritta rossa in grassetto = coro esclusivamente femminile Scritta nera in grassetto = coro formato sia da voci maschili che da femminili, oppure un coro esclusivamente maschile Scritta in corsivo = testo parlato [tra parentesi quadra, in corsivo] = note ulteriori THE BOY DOES NOTHING (Era vascia e truoppu stritta) 3 05 M. Cooper B. Higgins C. Williams C avìa na machina accussì, ccu setti marci, sai picchì? Facìa rucientuttanta all ura, sia ri cianata o ri pianura! C avìa na machina accussì: quattro per quattro, tri ppi tri, ed era rossa di colore, ma per guidarla che dolore! Era vascia e truoppu stritta: per guidare, ci vulìa n cuscinu i sutta! Era vascia, anche abbastanza: mi sfiorava a panza! Era vascia e truoppu stritta: per salire, m ammaccavu a frunti i sutta! Era vascia, anche per me: parìa assittatu no bidè! Era na fuoriserie, e m avìa accattatu prima delle ferie. Cilindrata 5000, ca ppi fari u pienu mi carieunu i pila! (wow!) Col rombo del motore mi sintìa rinchiuso dentro un frullatore, e avìa nu gran difettu: era truoppu stritta e vascia e tettu! Con la strada cina e fossa, m ammaccava tutti l ossa! Se facìa na gran frinata, u nasatinu stava na patata! Se accianava n passeggero, non ci entrava per intero! Se facìa la retromarcia, dei pedoni andavo a caccia! Era vascia e truoppu stritta: per guidare, ci vulìa n cuscinu i sutta! Era vascia, anche abbastanza: mi sfiorava a panza! Era vascia e truoppu stritta: per salire, m ammaccavu a frunti i sutta! Era vascia, anche per me: parìa assittatu no bidè! E che fatica per fare l amore: ci rinunciavo dopo due ore! Non c era verso né posizione, né organizzazione! E mettiti ri ca, e l anca destra spostala ri dda! Kidda sinistra mettila ri ca!

9 Attenta, quello è solo il cambio, non far lo scambio! E mettiti ri ca, e la tua testa spostala ri dda, e la tua mano mettila ri ca! Attenta, quello è il freno a mano: stai lontano! Era vascia e truoppu stritta: per guidare, ci vulìa n cuscinu i sutta! Era vascia, anche abbastanza: mi sfiorava a panza! Era vascia e truoppu stritta: per salire, m ammaccavu a frunti i sutta! Era vascia, anche per me: parìa assittatu no bidè! POKER FACE (Porco sei) 3 24 P. Deutschmann E non bastava il virus della mucca pazza, che chi lo prende re risati puoi s ammazza! (Ah ah ah!) E non bastava mancu u pollu ccu l aviaria, ca se fai n piritu ri notti pierdi l aria! Oh, uoh-oh-oh-oh, uoh-oh-oh-ohh-oh! Ora ce n è unu ciù potenti: Oh, uoh-oh-oh-oh, uoh-oh-oh-ohh-oh! quello suino, nun si capisci nenti! Come mai, come mai, mi chiedo come mai per quest anno sia toccato al suino! Spero che, spero che, io spero almeno che l altro anno ci sia il virus pecorino! (Beeh!) Po-po-po-porco sei, (Beeh!) po-po-porco sei! (Beeh!) Po-po-po-porco sei, (Beeh!) po-po-porco sei! E non bastava già la mucca e dopo il pollo: anche il suino ora ci prende per il collo! Ed ogni anno è diventata una mania: pariemu tutti nella vecchia fattoria! Oh, uoh-oh-oh-oh, uoh-oh-oh-ohh-oh! Sicuramenti è stata una vendetta, Oh, uoh-oh-oh-oh, uoh-oh-oh-ohh-oh! picchì manciamu sempri carni netta! Come mai, come mai, mi chiedo come mai per quest anno sia toccato al suino!

10 Spero che, spero che, io spero almeno che l altro anno ci sia il virus pecorino! (Beeh!) Po-po-po-porco sei, (Beeh!) po-po-porco sei! (Beeh!) Po-po-po-porco sei, (Beeh!) po-po-porco sei! Nella vecchia fattoria-ia-ia-ia-oh, quante bestie c havi a zia-ia-ia-ia-oh! Come mai, come mai, mi chiedo come mai per quest anno sia toccato al suino! Spero che, spero che, io spero almeno che l altro anno ci sia il virus pecorino! Come mai, come mai, mi chiedo come mai per quest anno sia toccato al suino! Spero che, spero che, io spero almeno che l altro anno ci sia il virus pecorino! Po-po-po-porco sei, po-po-porco sei! Po-po-po-porco sei, po-po-porco sei! VIENI A BALLARE IN PUGLIA (Attento alla pattuglia) 3 15 M. Salvemini A polizia è misa dda ca aspetta a tia (aspetta a tia!)! A finanza ti segue sempre in lontananza (in lontananza!)! I carabinieri sunu appostati già da ieri (già da ieri!)! I militari nun sanu mancu ca an a fari (ca an a fari!)! E allura, ta metti sta cintura? Attento alla pattuglia-tuglia-tuglia, attento, se ti piglia piglia piglia, ti fanu nu verbali ca a ta machina nun ci vali e senza riri nenti t arritirunu a patenti. Ehi, turista ca piedd a testa per questo posto italico, stai attento alla pattuglia appena passi il valico! Lo so che sei meridionale, lo so che all estero stai male, ma qui le cose son cambiate, molto peggiorate! Se passi a cinquanta all ura c hai a prima fregatura: ti becca l Autovelox per eccesso di premura.

11 Se bevi un bicchiere di vino ti fanu a prova ro palloncinu, ti credono alcolizzato e ti ritrovi ricoverato. Se parli al cellulare ti finisce proprio male: ti multano e a piedi devi andare! Attento alla pattuglia-tuglia-tuglia, attento, se ti piglia piglia piglia, ti fanu nu verbali ca a ta machina nun ci vali e senza riri nenti t arritirunu a patenti. Attento alla pattuglia-tuglia-tuglia, attento, se ti piglia piglia piglia, ti fanu na contravvenzioni ca puoi rormiri a stazioni, picchì t a vinniri a casa senza alcuna soluzioni. Lalalalalalalalà, lalalalalalalalà, lalalalallalalalalà. E vero, siamo distratti e anche un po indisciplinati, ma sulu picchì re tassi e dei pensieri siemu pigghiati! Se si senza cintura c hai a sacunna fregatura: ti ni fanu una anchi ppi kidda re pantaluna. Se passi con il rosso ti riducono all osso: ti levunu a patenti senza rimorso! Attento alla pattuglia-tuglia-tuglia, attento, se ti piglia piglia piglia, ti fanu nu verbali ca a ta machina nun ci vali e senza riri nenti t arritirunu a patenti. Attento alla pattuglia-tuglia-tuglia, attento, se ti piglia piglia piglia, ti fanu na contravvenzioni ca puoi rormiri a stazioni, picchì t a vinniri a casa senza alcuna soluzioni. Pattuglia-tuglia via ri polizia, iu cangiu sempri strata quannu viru a tia, e cche carabinieri, ccu l esercito e a finanza, mi provocate solo cacarella e mal di panza. Lalalalalalalalà, lalalalalalalalà, lalalalallalalalalà, lalalalalla lalalalà.

12 SINCERITA (U baccalà) 3 15 Anastasi Filardo Mangiaracina U baccalà, adesso è tutto così semplice: ti basta alzare solo l indice e dire voglio quello là. U baccalà, un alimento indispensabile per quella cosa molto instabile che punta sempre verso là. Adesso è più facile, vero? Non devi partire da zero, come mio nonno Giovanni: co visti a quarant anni? E solo n topo sposato, quindi impreparato, con la mente confusa: Chissà comu si usa? E lei ccu na bella sottana, e lui cche mutanni ri lana, ha sudato dal troppo imbarazzo: E ora rimmi chi fazzu! Ma che notte del cazzo! U baccalà, adesso è tutto così semplice: ti basta alzare solo l indice e dire voglio quello là. Uuuuuuuhhhhhh U baccalà-aah-ah, un alimento indispensabile per quella cosa molto instabile che punta sempre verso là. Adesso è più facile, sì: non devi più fare così. Di giorno conosci una tipa, di notte si fuma la pipa: ti senti felice e beato, ma a volte ci resti fregato, e dopo qualche mesino ti vedi spuntare un bambino! U baccalà ha pure i suoi lati deboli: per soddisfare i tuoi stimoli, poi ti ritrovi anche papà! C è quello bello fresco: lo mangio e dopo esco. C è quello ppo passato, com è stato, chi lo sa? Il resto va da sé: attento, sai, perché, non è una storia sempre a lieto fine. U baccalà, adesso è tutto così semplice: ti basta alzare solo l indice e dire voglio quello là.

13 U BACCALAAAA, un alimento indispensabile per quella cosa molto instabile che punta sempre verso là, col chiodo fisso sempre là, che punta all eternità. DENTRO AD OGNI BRIVIDO (Dentro ad ogni pirito) 3 14 F. Camba D. Coro Buongiorno a tia, signurina, ti posso offrire un caffè? Ti visti l autra matina e hai un bel culo, per me! Vedo l azzurro del mare nei tuoi occhi così blu, e quella quinta speciale scendendo più giù. E poi questa sera ti porto a mangiare al ristorante per farti ubriacare, nella speranza che me la vuoi dare, la tua simpatia! E mentre nella stanza l eccitamento avanza, mi pigghia un improvviso mal di panza! E resto chiuso al gabinetto, non per voglia, ma costretto senza di te! Per colpa del caffè mi trovo senza te, in compagnia ra tazza e ro bidè! E intanto tu rimani lì, seduta a bere il tuo caffè, senza di me Senza di me! Buongiorno a tia, signurina, ti posso offrire un gelato? Vistu ca l autra matina son rimasto fregato! C è l infinito del mare nei tuoi occhi così blu, e quella cosa speciale scendendo più giù. E poi questa sera ti porto a ballare tutta la notte per farti sudare, nella speranza che ti vuoi spogliare insieme a me! E mentre nella stanza l eccitamento avanza, mi pigghia ancora un altro mal di panza! E resto chiuso al gabinetto, tutto sporco ed anche stretto

14 senza di te! Per colpa del gelato mi sono assai cacato e faccio avanti e indietro disperato! E intanto tu rimani lì, a guardare il mio gelato, tuttu squagghiatu! E in due minuti puoi mi saluti! NOVEMBRE 3 45 R. Casalino Ahi, ahi, ahi, ahi, ahi, ahi, ahi, ahi, ahi, ahi. Ahi, chi brutta situazioni ca c hai: i soldi nun t abbastunu mai, e più ne prendi e meno ne hai; ma dove finirai? Ahi, tri chila ri bollette tu hai, il medico alle sette, ma sai che per le sigarette non hai un euro na sacchetta. A novembre hai pagato la bolletta di settembre, ma ti è già arrivata quella di dicembre, e ti trovi nella merda come sempre! Ti succede tutto l anno! A novembre ti telefona incazzato il consulente, che ti chiede la sua rata di settembre, ri stu passu nun c arrivi veramente, a dicembre! Ahi, ahi, ahi, ahi, ahi, ahi, ahi, ahi, ahi, ahi. Ahi, la rata della macchina hai, quella che prendi e poi pagherai, ma quann arriva puoi sunu guai, se i soldi nun ci ll hai.

15 A novembre hai pagato la munnizza come sempre, acqua, luce, gas e affitto di settembre, ma ti è già arrivata quella di dicembre! E una corsa senza fine! A novembre ti telefona la suocera potente, e ti dice che verrà da te per sempre, ri stu passu nun c arrivi veramente, a dicembre! E ci vulissi almeno un terno al lotto, un Gratta E Vinci con un bel lingotto, ma ti rimane solo il tuo cappotto per coprirti! Aaaaaaaaaaaaaaaa novembre hai pagato la bolletta di settembre, ma ti è già arrivata quella di dicembre, e ti trovi nella merda come sempre! Ti succede tutto l anno! A novembre ti telefona incazzato il consulente, che ti chiede la sua rata di settembre, ri stu passu nun c arrivi veramente, a dicembre! Ahi, ahi, ahi, ahi, ahi, ahi, ahi, ahi, ahi, ahi. Ahi... NON TI SCORDAR MAI DI ME 3 28 R. Casalino T. Ferro Se tu sei qui comu l autra sira, lui è felice e già lo sai. Senza dda puzza però si spera, ca ra sa stanza nun si nni va mai. E fai anche a meno del tuo spogliarello, che ogni volta lo blocca sul più bello-o. Del vostro amore solo la scia ra puzza rintra a casa sua, e che non vuole andare via. E non ti scordar mai di me: la tua saponetta che in fondo se ati a stari insieme, non è un piccolo particolare. Non ti scordar mai di me:

16 il sapone neutro che, con un po d acqua e schiuma, ogni tanto ti rinfresca anche la piuma. Forse è anche stata un po colpa tua, se è quasi morto per asfissia. Anche gli amici, la mamma e la zia, se ci sei tu, scappano via. E non ti scordar mai di me: la tua saponetta che in fondo se ati a stari insieme, il disgraziato non ti sviene. Non ti scordar mai di me: il sapone neutro che, con un po d acqua bella, ogni tanto ti rinfresca anche l ascella. Nun to scuddari, ppi favori! Nun to scuddari, t a lavari! E non ti scordar mai di me: la tua saponetta che in fondo se ati a stari insieme, non è un piccolo particolare. Non ti scordar mai di me: il sapone neutro che, con un po d acqua e schiuma, ogni tanto ti rinfresca anche la piuma. LA ZANZARA 2 09 M. Giuca I rui ri notti nun puozzu ciù stari: c è na zanzara ca gira no liettu, e n auriccia continua a ronzari: sicuramenti vo fari n succhiettu. Nun pigghiu suonnu e sugnu nirvusu e mi decidu a darici a caccia: addumu a luci e pianu mi susu, ma ri sta strunza nun c è mancu traccia. M assittu n piezzu supra o sgabellu, talìu ne mura cca luci addumata. Puoi m addummisciu attonna tranquillu, ma duopu n ura scinni n picchiata. Ma ora ti pigghiu, ma ora ti pigghiu. I tri ri notti nun puozzu ciù stari ccu sta zanzara ca gira no liettu, mi sientu quasi ri scimuniti, malarucata, nun havi rispiettu. Giru e rigiru, tuttu siddiatu, e puoi m anfilu sutta e linzola, ma m arripigghiu tuttu suratu: m attocca e n esciri a testa ri fora. Addumu a luci e pianu mi susu: stavota a viru no comodinu.

17 N copp i giornali, siccu e precisu: mi scappa e riestu comu n cretinu! Ma ora ti pigghiu, ma ora ti pigghiu. I quattru i notti nun puozzu ciù stari, ccu sta zanzara figghia e sa matri, ma se ti pigghiu ta fazzu pajari: sunu ru uri ca mi fai cummattri! Addumu a luci e vagghiu no bagnu e pigghiu a bombola ro DDT: idda si posa no scaldabagnu, iu ne approfittu ppi fari a pipì. Puoi ciuru a potta e a lassu dda rintra, ci spruzzu tuttu l insetticida, ma adduopu n ura attonna ncumincia: stagghiu piddiennu tutta a nuttata! Ma ora ti pigghiu, ma ora ti pigghiu! [Alla fine il ronzio della zanzara, che era stato costante per tutta la canzone, viene interrotto da un improvviso colpo: la zanzara è stata presa!]

Maschere a Venezia CAP I

Maschere a Venezia CAP I Maschere a Venezia 7 CAP I In un pomeriggio di fine marzo Altiero Ranelli, un giovane giornalista de Il Gazzettino di Venezia, entra nell ufficio del direttore. - Ho una grande notizia. - grida contento.

Dettagli

Italian Continuers (Section I Listening and Responding) Transcript

Italian Continuers (Section I Listening and Responding) Transcript 2013 H I G H E R S C H O O L C E R T I F I C A T E E X A M I N A T I O N Italian Continuers (Section I Listening and Responding) Transcript Familiarisation Text SILVIO: FLAVIA: SILVIO: FLAVIA: SILVIO:

Dettagli

Mafia, amore & polizia

Mafia, amore & polizia 20 Mafia, amore & polizia -Ah sì, ora ricordo... Lei è la signorina... -Francesca Affatato. -Sì... Sì... Francesca Affatato... Certo... Mi ricordo... Lei è italiana, non è vero? -No, mio padre è italiano.

Dettagli

RICOMINCIARE UNA NUOVA VITA IN AUSTRALIA? - UN SIMPATICO TEST -

RICOMINCIARE UNA NUOVA VITA IN AUSTRALIA? - UN SIMPATICO TEST - RICOMINCIARE UNA NUOVA VITA IN AUSTRALIA? - UN SIMPATICO TEST - INIZIO Ricominciare una nuova vita da zero mi spaventa peró so che tante persone ce la fanno, posso farcela anch io! preferirei continuare

Dettagli

- 1 reference coded [0,86% Coverage]

<Documents\bo_min_9_M_18_ita_stu> - 1 reference coded [0,86% Coverage] - 1 reference coded [0,86% Coverage] Reference 1-0,86% Coverage E le altre funzioni, le fotografie, o, non so le altre cose che può offrire il cellulare sono cose che

Dettagli

L idea dunque di ritrovarsi dei tutori, per di più sconosciuti, anche in vacanza, non era il massimo. Carlo però ci aveva subito tranquillizzati, ci

L idea dunque di ritrovarsi dei tutori, per di più sconosciuti, anche in vacanza, non era il massimo. Carlo però ci aveva subito tranquillizzati, ci CAPITOLO 1 La donna della mia vita Oggi a un matrimonio ho conosciuto una donna fantastica, speciale. Vive a Palermo, ma appena se ne sente la cadenza, adora gli animali, cani e cavalli soprattutto, ma

Dettagli

Da Radio RDS 12 Maggio 2005 editing: GrigioViola supporto morale: kury

Da Radio RDS 12 Maggio 2005 editing: GrigioViola supporto morale: kury Da Radio RDS 12 Maggio 2005 editing: GrigioViola supporto morale: kury Tamara: è con noi Mr Jovanotti! Ciao! Lorenzo: grazie, grazie, grazie Tamara. Be, mi hai emozionato, insomma! T: no, lo dico col cuore

Dettagli

Le storie di. Alcuni 2011 - Tutti i diritti sono riservati

Le storie di. Alcuni 2011 - Tutti i diritti sono riservati Le storie di Alcuni 2011 - Tutti i diritti sono riservati 1 Un messaggio scontato FIRENZE, IN UN POMERIGGIO D INVERNO. MATILDE È NELLA SUA CAMERA. Uffa! Ma quando finiscono questi compiti? Sono quasi le

Dettagli

Amore in Paradiso. Capitolo I

Amore in Paradiso. Capitolo I 4 Amore in Paradiso Capitolo I Paradiso. Ufficio dei desideri. Tanti angeli vanno e vengono nella stanza. Arriva un fax. Lo ha mandato qualcuno dalla Terra, un uomo. Quando gli uomini vogliono qualcosa,

Dettagli

Italian Beginners (Section I Listening) Transcript

Italian Beginners (Section I Listening) Transcript 2013 H I G H E R S C H O O L C E R T I F I C A T E E X A M I N A T I O N Italian Beginners (Section I Listening) Transcript Familiarisation Text MARINO: RENATA: MARINO: RENATA: MARINO: RENATA: Ciao Renata.

Dettagli

INTRODUZIONE. La ragazza

INTRODUZIONE. La ragazza 5 INTRODUZIONE La ragazza Il braccio era vicino al telefono. Forse la ragazza aveva cercato di chiamare qualcuno, ma poi non aveva avuto il tempo di farlo. I lunghi capelli neri scendevano sul viso e coprivano

Dettagli

HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Beginners. (Section I Listening) Transcript

HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Beginners. (Section I Listening) Transcript 2014 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION Italian Beginners (Section I Listening) Transcript Familiarisation Text MALE: FEMALE: MALE: FEMALE: Ciao Roberta! Da quanto tempo che non ci vediamo Dove vai?

Dettagli

NONA LEZIONE L AUTOSTOP

NONA LEZIONE L AUTOSTOP NONA LEZIONE L AUTOSTOP NONA LEZIONE 96 L autostop Scendi pure tu dalla macchina? Devo spingere anch io? Sì, se vuoi. Ma scusa, quanto è distante il distributore di benzina? Non lo so qualche chilometro.

Dettagli

LE FILASTROCCHE DI SPAZIO GIOCO E COCCOLE

LE FILASTROCCHE DI SPAZIO GIOCO E COCCOLE Le filastrocche hanno il potere di calmare e rassicurare, creano un piacevole contenimento sonoro che accompagna il gioco del bambino e scandiscono i tempi dell'incontro. Gli adulti che cantano tutti insieme

Dettagli

http://www.sprachkurse-hochschule.de

http://www.sprachkurse-hochschule.de Lingua: Italiana Livello: A1/A2 1. Buongiorno, sono Sandra, sono di Monaco. (a) Buongiorno, sono Sandra, sono da Monaco. Buongiorno, sono Sandra, sono in Monaco. 2. Mia sorella chiama Kerstin. (a) Mia

Dettagli

IPNOTICA DOMENICA un racconto horror-splatter-sentimentale di marco montanaro ***

IPNOTICA DOMENICA un racconto horror-splatter-sentimentale di marco montanaro *** IPNOTICA DOMENICA un racconto horror-splatter-sentimentale di marco montanaro *** Dormi. Lo ricordavo bene il tuo sonno: fragile e immobile di notte, inquieto e sfuggente al mattino. Ho messo su il disco

Dettagli

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO ESERCIZI PUNTATA N 4 GLI UFFICI COMUNALI A cura di Marta Alaimo Voli Società Cooperativa - 2011 GLI UFFICI COMUNALI DIALOGO PRINCIPALE A- Buongiorno. B- Buongiorno. A- Scusi

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

C eraunavoltaunalbumdifotoscolorite

C eraunavoltaunalbumdifotoscolorite C eraunavoltaunalbumdifotoscolorite C era una volta un album di foto scolorite. Un vecchio album di nome Sansone. Sansone era stato acquistato nel 1973 in un mercatino di Parigi da una certa signora Loudville.

Dettagli

1. Ascolta la canzone e metti in ordine le immagini:

1. Ascolta la canzone e metti in ordine le immagini: Pag. 1 1. Ascolta la canzone e metti in ordine le immagini: Pag. 2 Adesso guarda il video della canzone e verifica le tue risposte. 2. Prova a rispondere alle domande adesso: Dove si sono incontrati? Perché

Dettagli

Modulo 1 Unità 1. Santa Teresa Civitavecchia Roma Olbia. Q1. Completa le frasi con le parole della lista.

Modulo 1 Unità 1. Santa Teresa Civitavecchia Roma Olbia. Q1. Completa le frasi con le parole della lista. Andare a gonfie vele Q1. Completa le frasi con le parole della lista. Roma vele Islanda Olbia vacanza quarantenne Sardegna Sicilia In traghetto Fabio è stato in con la famiglia a Santa Teresa, che si trova

Dettagli

Mister Max Tanto x cantar 2001 Testi canzoni

Mister Max Tanto x cantar 2001 Testi canzoni Mister Max Tanto x cantar 2001 Testi canzoni Mister Max Fan Site production 2001: MISTER MAX COLONIZZA IL WEB! Giungiamo dunque al 2001: per Mister Max sono già 9 anni di carriera, dal primo album uscito

Dettagli

I PRIMI PASSI NEL NETWORK! MARKETING!

I PRIMI PASSI NEL NETWORK! MARKETING! I PRIMI PASSI NEL NETWORK MARKETING Ciao mi chiamo Fabio Marchione abito in brianza e sono un normale padre di famiglia, vengo dal mondo della ristorazione nel quale ho lavorato per parecchi anni. Nel

Dettagli

Mi presento 1. CIAO, MI CHIAMO 2. SONO UN RAGAZZO UNA RAGAZZA 3. HO ANNI 4. VENGO DA 5. SONO IN ITALIA DA 1 MESE 3 MESI 6 MESI 1 ANNO PIU DI UN ANNO

Mi presento 1. CIAO, MI CHIAMO 2. SONO UN RAGAZZO UNA RAGAZZA 3. HO ANNI 4. VENGO DA 5. SONO IN ITALIA DA 1 MESE 3 MESI 6 MESI 1 ANNO PIU DI UN ANNO Mi presento 1. CIAO, MI CHIAMO 2. SONO UN RAGAZZO UNA RAGAZZA 3. HO ANNI 4. VENGO DA 5. SONO IN ITALIA DA 1 MESE 3 MESI 6 MESI 1 ANNO PIU DI UN ANNO 6. ABITO A 7. QUESTA E LA MIA FAMIGLIA: 1 8. A CASA

Dettagli

«Mamma, dopo che il dottore ti ha detto

«Mamma, dopo che il dottore ti ha detto Indice Cominciamo 7 La curiosità di Alice 9 Un po di imbarazzo 25 Innamorarsi 43 Fare l amore 55 Concepimento 71 Gravidanza 83 La nascita 95 Il nostro corpo: le donne 111 Il nostro corpo: gli uomini 127

Dettagli

TEST GRATUITO (NON VINCOLANTE PER ISCRIZIONE) LIVELLO CONOSCENZA INGLESE

TEST GRATUITO (NON VINCOLANTE PER ISCRIZIONE) LIVELLO CONOSCENZA INGLESE TEST GRATUITO (NON VINCOLANTE PER ISCRIZIONE) LIVELLO CONOSCENZA INGLESE Ciao Mario come stai? Abbastanza bene, grazie. Ti presento il mio amico John. Da dove viene John? John è Canadese ed è in Italia

Dettagli

un nuovo lavoro 3 Le parole dell attività 2 fanno parte di un dialogo fra due ragazze. Secondo voi, di quale inizio parlano?

un nuovo lavoro 3 Le parole dell attività 2 fanno parte di un dialogo fra due ragazze. Secondo voi, di quale inizio parlano? Per cominciare... 1 Osservate le foto e spiegate, nella vostra lingua, quale inizio è più importante per voi. Perché? una nuova casa un nuovo corso un nuovo lavoro 2 Quali di queste parole conoscete o

Dettagli

Matrimonio e bambini per la coppia omosessuale

Matrimonio e bambini per la coppia omosessuale Matrimonio e bambini per la coppia omosessuale Oscar Davila Toro MATRIMONIO E BAMBINI PER LA COPPIA OMOSESSUALE www.booksprintedizioni.it Copyright 2013 Oscar Davila Toro Tutti i diritti riservati Dedicato

Dettagli

DOMANDA APERTA: COSA TI PIACE DEL CELLULARE a me del cellulare piace tutto a me il cellulare non piace ma in alcune occasioni, per esempio se fai un

DOMANDA APERTA: COSA TI PIACE DEL CELLULARE a me del cellulare piace tutto a me il cellulare non piace ma in alcune occasioni, per esempio se fai un a me del cellulare piace a me il cellulare non piace ma in alcune occasioni, per esempio se fai un incidente è molto utile a me il cellulare piace ma me lo prendono solo a 12 anni. La cosa più bella è

Dettagli

belotti1.indd 1 10/06/11 15:35

belotti1.indd 1 10/06/11 15:35 belotti1.indd 1 10/06/11 15:35 CLAUDIO BELOTTI LA VITA COME TU LA VUOI La belotti1.indd vita come tu 2 la vuoi_testo intero.indd 3 23/05/11 10/06/11 14.02 15:35 la vita come tu la vuoi Proprietà Letteraria

Dettagli

Una guida per avviare il tuo business e guadagnare online. chi non ha un lavoro, è precario, è in condizioni economiche difficili

Una guida per avviare il tuo business e guadagnare online. chi non ha un lavoro, è precario, è in condizioni economiche difficili COME PARTIRE Una guida per avviare il tuo business e guadagnare online Questo report si pone l obiettivo di dare una concreta speranza a chi non ha un lavoro, è precario, è in condizioni economiche difficili

Dettagli

ΤΠΟΤΡΓΔΙΟ ΠΑΙΓΔΙΑ ΚΑΙ ΠΟΛΙΣΙΜΟΤ ΓΙΔΤΘΤΝΗ ΜΔΗ ΔΚΠΑΙΓΔΤΗ ΚΡΑΣΙΚΑ ΙΝΣΙΣΟΤΣΑ ΔΠΙΜΟΡΦΩΗ ΣΕΛΙΚΕ ΕΝΙΑΙΕ ΓΡΑΠΣΕ ΕΞΕΣΑΕΙ ΥΟΛΙΚΗ ΥΡΟΝΙΑ 2010-2011

ΤΠΟΤΡΓΔΙΟ ΠΑΙΓΔΙΑ ΚΑΙ ΠΟΛΙΣΙΜΟΤ ΓΙΔΤΘΤΝΗ ΜΔΗ ΔΚΠΑΙΓΔΤΗ ΚΡΑΣΙΚΑ ΙΝΣΙΣΟΤΣΑ ΔΠΙΜΟΡΦΩΗ ΣΕΛΙΚΕ ΕΝΙΑΙΕ ΓΡΑΠΣΕ ΕΞΕΣΑΕΙ ΥΟΛΙΚΗ ΥΡΟΝΙΑ 2010-2011 ΤΠΟΤΡΓΔΙΟ ΠΑΙΓΔΙΑ ΚΑΙ ΠΟΛΙΣΙΜΟΤ ΓΙΔΤΘΤΝΗ ΜΔΗ ΔΚΠΑΙΓΔΤΗ ΚΡΑΣΙΚΑ ΙΝΣΙΣΟΤΣΑ ΔΠΙΜΟΡΦΩΗ ΣΕΛΙΚΕ ΕΝΙΑΙΕ ΓΡΑΠΣΕ ΕΞΕΣΑΕΙ ΥΟΛΙΚΗ ΥΡΟΝΙΑ 2010-2011 Μάθημα: Ιταλικά Δπίπεδο: 2 Γιάρκεια: 2 ώρες Ημερομηνία: 23 Μαΐοσ

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Beginners. (Section I Listening) Transcript

2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Beginners. (Section I Listening) Transcript 2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION Italian Beginners (Section I Listening) Transcript Familiarisation Text MALE: FEMALE: MALE: FEMALE: MALE: FEMALE: Ciao Monica, vuoi venire al concerto di Cold

Dettagli

tutto tranne l amore giuseppe di costanzo ad est dell equatore

tutto tranne l amore giuseppe di costanzo ad est dell equatore tutto tranne l amore giuseppe di costanzo ad est dell equatore 2013 ad est dell equatore vico orto, 2 80040 pollena trocchia (na) www.adestdellequatore.com info@adestdellequatore.com [uno] Milano. Un ufficio

Dettagli

Corso ITALIANO Prof.ssa S. DOTTI Liv. 2

Corso ITALIANO Prof.ssa S. DOTTI Liv. 2 IN GIRO PER ACQUISTI Signora Rossi: Voglio vedere una camicia per mio figlio. Commessa : Di che colore? Signora Rossi: Non so.. Commessa : Le consiglio il colore rosa. Se Suo figlio segue la moda, gli

Dettagli

La famiglia. La famiglia fa notizia Collega le foto all articolo corrispondente. Donne in carriera l ora del dietrofront

La famiglia. La famiglia fa notizia Collega le foto all articolo corrispondente. Donne in carriera l ora del dietrofront La famiglia La famiglia fa notizia Collega le foto all articolo corrispondente. b. a. c. d. f. e. Nonni a scuola dai nipoti oggi lezione di Internet Nove scuole, 900 anziani, 900 ragazzi Obiettivo: creare

Dettagli

Cosa non farei per te

Cosa non farei per te Cosa non farei per te Un fotoromanzo per pensare a cura delle Peerleaders Il gruppo di amici... Paolo - 17 anni Gloria - 16 anni Andrea - 18 anni Sara - 18 anni Roberta - 16 anni Elena - 18 anni Martina

Dettagli

Progetto : Letizia Gambi Blue Monday

Progetto : Letizia Gambi Blue Monday ARTIST SHARE Chi è ArtistShare? : ArtistShare,fondata da Brian Camelio, è una piattaforma che connette artisti con appassionati (fans) al fine di condividere il processo creativo e finanziare la creazione

Dettagli

Livello CILS A2 modulo per l integrazione in Italia. Test di ascolto GIUGNO 2012. numero delle prove 2

Livello CILS A2 modulo per l integrazione in Italia. Test di ascolto GIUGNO 2012. numero delle prove 2 Livello CILS A2 modulo per l integrazione in Italia GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 1 Ascolto - Prova n.1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento.

Dettagli

Logopedia in musica e. canzoni

Logopedia in musica e. canzoni Logopedia in musica e canzoni Un Lavoro di Gruppo, Giugno 2013 INTRODUZIONE Siamo un gruppo di persone, chi ricoverato in Degenza e chi in Day Hospital, del Presidio Ausiliatrice-don Gnocchi di Torino

Dettagli

ITALIANO: corso multimediale d'italiano Per stranieri. Percorso

ITALIANO: corso multimediale d'italiano Per stranieri. Percorso unità 7 - quattro chiacchiere con gli amici lezione 13: un tè in compagnia 64-66 lezione 14: al telefono 67-69 vita italiana 70 approfondimenti 71 unità 8 - una casa nuova lezione 15: cercare casa 72-74

Dettagli

PROVE DI VERIFICA DI ITALIANO CLASSE III II QUADRIMESTRE DIREZIONE DIDATTICA STATALE A. D ANDRADE PAVONE CANAVESE SCUOLA PRIMARIA STATALE DI

PROVE DI VERIFICA DI ITALIANO CLASSE III II QUADRIMESTRE DIREZIONE DIDATTICA STATALE A. D ANDRADE PAVONE CANAVESE SCUOLA PRIMARIA STATALE DI DIREZIONE DIDATTICA STATALE A. D ANDRADE PAVONE CANAVESE SCUOLA PRIMARIA STATALE DI PROVE DI VERIFICA DI ITALIANO CLASSE III ANNO SCOLASTICO II QUADRIMESTRE ALUNNO/A PROVE DI VERIFICA PERIODO: SECONDO

Dettagli

PADRE MAESTRO E AMICO

PADRE MAESTRO E AMICO PADRE MAESTRO E AMICO Padre, di molte genti padre, il nostro grido ascolta: è il canto della vita. Quella perenne giovinezza che tu portavi in cuore, perché non doni a noi? Padre, maestro ed amico noi

Dettagli

La redazione giornalistica di Oggimedia ha l'incredibile onore e sorpresa di poter intervistare Anna Frank.

La redazione giornalistica di Oggimedia ha l'incredibile onore e sorpresa di poter intervistare Anna Frank. Anna Frank era una ragazza ebrea-tedesca, oggi divenuto simbolo dell'olocausto, ovvero dello sterminio degli Ebrei per mano della Germania nazista e dai suoi alleati ai tempi della seconda guerra mondiale.

Dettagli

Lucio Battisti - E penso a te

Lucio Battisti - E penso a te Lucio Battisti - E penso a te Contenuti: lessico, tempo presente indicativo. Livello QCER: A2/ B1 (consolidamento presente indicativo) Tempo: 1h, 10' Sicuramente il periodo degli anni Settanta è per l'italia

Dettagli

EDUCAZIONE ALLA LEGALITÀ a.s. 2013/2014

EDUCAZIONE ALLA LEGALITÀ a.s. 2013/2014 questionario di gradimento PROGETTO ESSERE&BENESSERE: EDUCAZIONE ALLA LEGALITÀ a.s. 2013/2014 classi prime e seconde - Scuola Secondaria di I grado di Lavagno CLASSI PRIME Mi sono piaciute perché erano

Dettagli

1. Completa le frasi con l imperfetto e il passato prossimo dei verbi tra parentesi.

1. Completa le frasi con l imperfetto e il passato prossimo dei verbi tra parentesi. Nome studente Data TEST DI AMMISSIONE AL LIVELLO B1.1 (Medio 1) 1. Completa le frasi con l imperfetto e il passato prossimo dei verbi tra parentesi. Es. Ieri sera non ti (noi-chiamare) abbiamo chiamato

Dettagli

Questa non è una lezione

Questa non è una lezione Questa non è una lezione Sono appunti, idee su Internet tra rischi e opportunità. Che vuol dire non dobbiamo stare a guardare? È il Web 2.0... i cui attori siete voi Chi vi ha insegnato ad attraversare

Dettagli

La storia di Victoria Lourdes

La storia di Victoria Lourdes Mauro Ferraro La storia di Victoria Lourdes Diario di un adozione internazionale La storia di Victoria Lourdes Diario di un adozione internazionale Dedicato a Monica e Victoria «La vuoi sentire la storia

Dettagli

apre lavora parti parla chiude prende torno vive

apre lavora parti parla chiude prende torno vive 1. Completa con la desinenza della 1 a (io) e della 2 a (tu) persona singolare dei verbi. 1. - Cosa guard...? - Guardo un film di Fellini. 2. - Dove abiti? - Abit... a Milano. 3. - Cosa ascolt...? - Ascolto

Dettagli

Australia. Il sogno infranto di un giovane emigrante italiano

Australia. Il sogno infranto di un giovane emigrante italiano Australia Il sogno infranto di un giovane emigrante italiano Ogni riferimento a fatti realmente accaduti o luoghi e/o a persone realmente esistenti è da ritenersi puramente casuale. Antonino Santamaria

Dettagli

Breve corso di educazione stradale per i ragazzi

Breve corso di educazione stradale per i ragazzi Breve corso di educazione stradale per i ragazzi L importanza delle regole Perché esistono le regole? Perché se non esistessero regnerebbe il caos totale. Le regole sono necessarie perché senza esse nulla

Dettagli

Questa è la nostra vita un figlio a tutti i costi.

Questa è la nostra vita un figlio a tutti i costi. Questa è la nostra vita un figlio a tutti i costi. Una sera, dopo aver messo a letto mio figlio, stanca dopo una giornata molto impegnata, ho deciso di andare a letto presto, ma non riuscivo ad addormentarmi,

Dettagli

I 5 errori più frequenti

I 5 errori più frequenti I 5 errori più frequenti degli ottici su di Mauro Gamberini In questo report scoprirai: i 5 errori più frequenti commessi dagli Ottici su FB Qual è l errore principale e perché non commetterlo i 5 motivi

Dettagli

1. Il nome utente: NON può essere modificato 2. Il tuo nome (ne trovate prescritto uno generico): metti il tuo vero nome SENZA il cognome

1. Il nome utente: NON può essere modificato 2. Il tuo nome (ne trovate prescritto uno generico): metti il tuo vero nome SENZA il cognome Guida NetPupils Un social network è un sito che dà la possibilità alle persone di entrare in contatto e condividere informazioni. I social network si basano su quella che viene definita amicizia : concedendo

Dettagli

Conversazione semi-libera

Conversazione semi-libera Titolo del file: ML05_080212.doc Pseudonimo: DAVID Partecipanti: ML05 DAVID, ML Laurence Data di registrazione: Attività svolte: conversazioni semi-libera; storia per immagini sul pesce; storia per immagini

Dettagli

Maschere a Venezia VERO O FALSO

Maschere a Venezia VERO O FALSO 45 VERO O FALSO CAP I 1) Altiero Ranelli è il direttore de Il Gazzettino di Venezia 2) Altiero Ranelli ha trovato delle lettere su MONDO-NET 3) Colombina è la sorella di Pantalone 4) La sera di carnevale,

Dettagli

Quello Che Non Ti Dicono Sul Network Marketing

Quello Che Non Ti Dicono Sul Network Marketing Quello Che Non Ti Dicono Sul Network Marketing Ciao da Matteo Nodari di Network Marketing Top Strategy! Come ti dicevo il network marketing è uno dei settori più controversi e fraintesi di tutti i tempi.

Dettagli

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI ITALIANO Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO ESERCIZI PUNTATA N 14 Incontrare degli amici A cura di Marta Alaimo Voli Società Cooperativa 2011 1 Incontrare degli amici DIALOGO PRINCIPALE B- Ciao. A- Ehi, ciao, è tanto

Dettagli

Il maestro nuovo è tornato

Il maestro nuovo è tornato rob buyea Il maestro nuovo è tornato Traduzione di Beatrice Masini Rizzoli Titolo originale: Mr. Terupt Falls Again 2012 Rob Buyea Pubblicato per la prima volta negli Stati Uniti nel 2012 da Delacorte

Dettagli

CASA DI CHARLIE. In scena la mamma che cucina, la nonna che cuce e Charlie che fa i compiti. Entra il nonno.

CASA DI CHARLIE. In scena la mamma che cucina, la nonna che cuce e Charlie che fa i compiti. Entra il nonno. NONNO: Sera a tutti. MAMMA: Ciao papà. CASA DI CHARLIE In scena la mamma che cucina, la nonna che cuce e Charlie che fa i compiti. Entra il nonno. CHARLIE: Ciao nonno. NONNA: Ciao caro. MAMMA: La zuppa

Dettagli

VIAGGI NELLE STORIE. Frammenti di cinema. per narrare. L incontro. Percorso di italiano L2 per donne straniere

VIAGGI NELLE STORIE. Frammenti di cinema. per narrare. L incontro. Percorso di italiano L2 per donne straniere VIAGGI NELLE STORIE Frammenti di cinema per narrare L incontro Percorso di italiano L2 per donne straniere Claudia Barlassina e Marilena Del Vecchio Aprile Maggio 2009 VIAGGI NELLE STORIE I PARTE GUARDA

Dettagli

Pompei, area archeologica.

Pompei, area archeologica. Pompei, area archeologica. Quello che impressione è l atteggiamento di queste persone nell ultimo momento di vita. Cercano di coprirsi da qualcosa. Si intuisce che il motivo principale della causa è il

Dettagli

Livello CILS A2 Modulo adolescenti

Livello CILS A2 Modulo adolescenti Livello CILS A2 Modulo adolescenti MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

PALSO ESAMI DI LINGUA ITALIANA LIVELLO A2 MAGGIO 2006. Certificazione riconosciuta dall ICC ISTRUZIONI. Nome:... Cognome:...

PALSO ESAMI DI LINGUA ITALIANA LIVELLO A2 MAGGIO 2006. Certificazione riconosciuta dall ICC ISTRUZIONI. Nome:... Cognome:... Nome:... Cognome:... ESAMI DI LINGUA ITALIANA PALSO LIVELLO A2 Certificazione riconosciuta dall ICC ISTRUZIONI MAGGIO 2006 Scrivi il tuo nome e cognome (in questa pagina, in alto). Non aprire questo fascicolo

Dettagli

La vita di Madre Teresa Gabrieli

La vita di Madre Teresa Gabrieli La vita di Madre Teresa Gabrieli 2 Centro Studi Suore delle Poverelle Testo di Romina Guercio 2007 La vita di Madre Teresa Gabrieli Note per l animatrice Teresa Gabrieli è nata a Bergamo il 13 settembre

Dettagli

Reporter di informazione COME FARTI CONTATTARE...

Reporter di informazione COME FARTI CONTATTARE... Reporter di informazione COME FARTI CONTATTARE... Questo e' il primo reporter che rivelo per un perido di tempo limitato: ''Gratuitamente'' a seguire nelle pagine del sito troverai gli altri 6. @ Se tu

Dettagli

TEST LIVELLO B1 QCE COMPRENSIONE ORALE DETTATO ASCOLTA IL DIALOGO E POI SCEGLI LA RISPOSTA.

TEST LIVELLO B1 QCE COMPRENSIONE ORALE DETTATO ASCOLTA IL DIALOGO E POI SCEGLI LA RISPOSTA. TEST LIVELLO B1 QCE NOME COGNOME. CLASSE.. DATA.. COMPRENSIONE ORALE DETTATO. ASCOLTA IL DIALOGO E POI SCEGLI LA RISPOSTA. 1.. Fabio e Barbara si incontrano A) alla stazione di Pisa. B) all aeroporto di

Dettagli

COLLANA VITAE. A Maria per quel dieci che ha portato a qualcosa di buono

COLLANA VITAE. A Maria per quel dieci che ha portato a qualcosa di buono COLLANA VITAE A Maria per quel dieci che ha portato a qualcosa di buono Serena Milano HO SCELTO DI GUARIRE Un viaggio dal Cancro alla Rinascita attraverso le chiavi della Metamedicina, della Psicologia,

Dettagli

La dura realtà del guadagno online.

La dura realtà del guadagno online. La dura realtà del guadagno online. www.come-fare-soldi-online.info guadagnare con Internet Introduzione base sul guadagno Online 1 Distribuito da: da: Alessandro Cuoghi come-fare-soldi-online.info.info

Dettagli

Louise L. Hay. vivi bene adesso. Ebook

Louise L. Hay. vivi bene adesso. Ebook Louise L. Hay vivi bene adesso Ebook Traduzione: Katia Prando Editing: Enza Casalino Revisione: Martina Marselli, Gioele Cortesi Impaginazione: Matteo Venturi 2 E ora parliamo di autostima. Non avrai mai

Dettagli

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime Indice Introduzione 7 La storia delle rose: quando la mamma parte 9 Il bruco e la lumaca: quando i genitori si separano 23 La campana grande e quella piccola: quando nasce il fratellino 41 La favola del

Dettagli

DAL MEDICO UNITÁ 9. pagina 94

DAL MEDICO UNITÁ 9. pagina 94 DAL MEDICO A: Buongiorno, dottore. B: Buongiorno. A: Sono il signor El Assani. Lei è il dottor Cannavale? B: Si, piacere. Sono il dottor Cannavale. A: Dottore, da qualche giorno non mi sento bene. B: Che

Dettagli

ALLA RICERCA DI UN LAVORO

ALLA RICERCA DI UN LAVORO ALLA RICERCA DI UN LAVORO Jacklyn: Mohamed: Jacklyn: Mohamed: Jacklyn: Mohamed: Ciao Mohamed. Dove vai? Vado all ufficio di collocamento. Perché? Sono disoccupato e vado a vedere se c è un lavoro per me.

Dettagli

Lo sai, sono la tua anima gemella perchè...

Lo sai, sono la tua anima gemella perchè... Clémence e Laura Lo sai, sono la tua anima gemella perchè... Se fossi un paio di scarpe sarei i tuoi lacci Se fossi il tuo piede sarei il tuo mignolo Se fossi la tua gola sarei la tua glottide Se fossi

Dettagli

cercare casa unità 8: una casa nuova lezione 15: 2. Lavora con un compagno. Secondo voi, quale casa va bene per i Carli? Perché?

cercare casa unità 8: una casa nuova lezione 15: 2. Lavora con un compagno. Secondo voi, quale casa va bene per i Carli? Perché? unità 8: una casa nuova lezione 15: cercare casa 2. Lavora con un compagno. Secondo voi, quale casa va bene per i Carli? Perché? palazzo attico 1. Guarda la fotografia e leggi la descrizione. Questa è

Dettagli

Ernesto Riggi POI VENNE L AURORA

Ernesto Riggi POI VENNE L AURORA Poi venne l aurora Ernesto Riggi POI VENNE L AURORA Romanzo www.booksprintedizioni.it Copyright 2014 Ernesto Riggi Tutti i diritti riservati A tutti i giovani coraggiosi, capaci di lottare pur di realizzare

Dettagli

Claudio Baglioni A modo mio

Claudio Baglioni A modo mio Claudio Baglioni A modo mio Contenuti: revisione passato prossimo, lessico, espressioni italiane. Livello QCER: B1 Tempo: 2 h Claudio Baglioni è un grande cantautore italiano, è nato a Roma il 16 maggio

Dettagli

GAIA: sono andata sotto nel mare e ho visto i pesciolini: sono stata molto sott acqua

GAIA: sono andata sotto nel mare e ho visto i pesciolini: sono stata molto sott acqua Questo progetto è rivolto al gruppo di bambini di cinque anni ed è finalizzato a creare un filo conduttore tra il tempo dell estate che si è conclusa e il ritorno a scuola. Un tempo quindi unico, non frammentato,

Dettagli

La maestra Stefania G.

La maestra Stefania G. A 90 anni dalla fine della 1 guerra mondiale, mi è sembrato particolarmente importante ricordare con i miei alunni di classe 3 della Scuola Primaria di Liedolo i fatti senza retorica, ma in modo chiaro

Dettagli

Mettere l articolo determinativo e l articolo indeterminativo.

Mettere l articolo determinativo e l articolo indeterminativo. Mettere l articolo determinativo e l articolo indeterminativo. 1. stadio 2. ristorante 3. cinema 4. stazione 5. biblioteca 6. monumento 7. palazzo 8. fiume 9. _ catena di montagne 10. isola 11. casa 12.

Dettagli

Progetto italiano Junior 1- Test di progresso

Progetto italiano Junior 1- Test di progresso TEST DI PROGRESSO (Unità introduttiva) 1) Trasforma al plurale i seguenti sostantivi: a) pizza b) spaghetto c) chiave d) cane e) casa 2) Completa il mini dialogo correttamente. Buongiorno Laura, (1)...

Dettagli

INFANZIA E PRIMARIA di Latina PER SALUTARE ARIANNA di Genova ED AUGURARLE BUON VIAGGIO in Germania

INFANZIA E PRIMARIA di Latina PER SALUTARE ARIANNA di Genova ED AUGURARLE BUON VIAGGIO in Germania INFANZIA E PRIMARIA di Latina PER SALUTARE ARIANNA di Genova ED AUGURARLE BUON VIAGGIO in Germania Cara Arianna, ciao, io sono Federica D.L. e abito a Latina e frequento la scuola elementare dell IC Don

Dettagli

Ci relazioniamo dunque siamo

Ci relazioniamo dunque siamo 7_CECCHI.N 17-03-2008 10:12 Pagina 57 CONNESSIONI Ci relazioniamo dunque siamo Curiosità e trappole dell osservatore... siete voi gli insegnanti, mi insegnate voi, come fate in questa catastrofe, con il

Dettagli

"UN NATALE MAGICO" Farsa in Musica per Bambini di Oreste De Santis

UN NATALE MAGICO Farsa in Musica per Bambini di Oreste De Santis "UN NATALE MAGICO" Farsa in Musica per Bambini di Oreste De Santis *** Attenzione è possibile acquistare il cd musicale ( 20 ) con le canzoni con voce e le basi musicali direttamente dall autore scrivi

Dettagli

Sperimentazione tratta dalla tesi di Gaia Olivero dal titolo:

Sperimentazione tratta dalla tesi di Gaia Olivero dal titolo: Sperimentazione tratta dalla tesi di Gaia Olivero dal titolo: ACCESSO AI CODICI MATEMATICI NELLA SCUOLA DELL INFANZIA ATTRAVERSO UNA DIDATTICA INCLUSIVA CENTRATA SUCAMPI DI ESPERIENZA E GIOCO. Anno accademico

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Giugno 2013 Livello: A2

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Giugno 2013 Livello: A2 per Stranieri di Siena Centro CILS : Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi. Sono brevi dialoghi o annunci. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

SETTIMA LEZIONE LUCIA NON LO SA

SETTIMA LEZIONE LUCIA NON LO SA SETTIMA LEZIONE LUCIA NON LO SA SETTIMA LEZIONE 72 Lucia non lo sa Claudia Claudia Come? Avete fatto conoscenza in ascensore? Non ti credo. Eppure devi credermi, perché è la verità. E quando? Un ora fa.

Dettagli

L arte del caffè. un caffè con gli amici per rilassarci e passare il tempo a chiacchierare e con il rituale del caffè il tempo (dilatarsi)

L arte del caffè. un caffè con gli amici per rilassarci e passare il tempo a chiacchierare e con il rituale del caffè il tempo (dilatarsi) Test di controllo (Unità 6-10) Hai fatto progressi? Controlla. Ogni esercizio ripete uno o più argomenti grammaticali, se raggiungi più della metà del totale: BRAVO! In caso contrario ripeti l'argomento

Dettagli

Il Quotidiano in Classe. Classe III sez. B

Il Quotidiano in Classe. Classe III sez. B Il Quotidiano in Classe Classe III sez. B Report degli articoli pubblicati Dagli studenti sul HYPERLINK "iloquotidiano.it" Ilquotidianoinclasse.it Allestimento di Lorenzo Testa Supervisione di Chiara Marra

Dettagli

Istituto d Istruzione Superiore Cortona- A.S. 2012-2013 CASA LAPARELLA

Istituto d Istruzione Superiore Cortona- A.S. 2012-2013 CASA LAPARELLA Istituto d Istruzione Superiore Cortona- A.S. 2012-2013 ITC FOIANO LABORATORIO TEATRALE CONTRO LA DISPERSIONE SCOLASTICA MI METTO IN GIOCO Docenti: prof. BADIALI MASSIMILIANO- prof.ssa SACCHI BARBARA CASA

Dettagli

Atto di fede, Luciano Ligabue

Atto di fede, Luciano Ligabue Atto di fede, Luciano Ligabue Ho visto belle donne spesso da lontano ognuno ha il proprio modo di tirarsele vicino e ho visto da vicino chi c'era da vedere e ho visto che l'amore cambia il modo di guardare

Dettagli

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO I GNAZIOM ARI NO.IT

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO I GNAZIOM ARI NO.IT una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO I GNAZIOM ARI NO.IT Ciao mi chiamo Ignazio Marino, faccio il medico e voglio fare il sindaco di Roma. La nostra città mi piace molto, ma negli ultimi

Dettagli

LA PATERNITÀ NASCE COL NEONATO?

LA PATERNITÀ NASCE COL NEONATO? LA PATERNITÀ NASCE COL NEONATO? Convegno IRIS Non c è 2 senza 3 - Milano, 8 febbraio 2010 Alberto Pellai, Medico PhD, Psicoterapeuta dell Età Evolutiva Dipartimento di Sanità Pubblica Facoltà di Medicina

Dettagli

[NRG] Power Sponsoring Video#1 Trascrizione del video:

[NRG] Power Sponsoring Video#1 Trascrizione del video: [NRG] Power Sponsoring Video#1 Trascrizione del video: "Come venire invitato: Perché i contatti dal mercato freddo sono morti, e che cosa fare ora... " Ciao il mio nome è Alessandro Zani e io sono il creatore

Dettagli

BLOG -5 grandi errori da evitare e 5 cose essenziali da fare by Christian Consilvio www.chefblog.it

BLOG -5 grandi errori da evitare e 5 cose essenziali da fare by Christian Consilvio www.chefblog.it Aprire un Blog 5 grandi errori da evitare e 5 cose essenziali da fare realizzato da Christian Consilvio distribuito gratuitamente esclusivamente dal mio sito www.chefblog.it Questo e-book è gratuito e

Dettagli

AL SUPERMERCATO UNITÁ 11

AL SUPERMERCATO UNITÁ 11 AL SUPERMERCATO Che cosa ci serve questa settimana? Un po di tutto; per cominciare il pane. Sì, prendiamo due chili di pane. Ci serve anche il formaggio. Sì, anche il burro. Prendiamo 3 etti di formaggio

Dettagli

Edoardo De Angelis CANTARE IN ITALIANO Fonit Cetra 1982

Edoardo De Angelis CANTARE IN ITALIANO Fonit Cetra 1982 Edoardo De Angelis CANTARE IN ITALIANO Fonit Cetra 1982 01 - CANTARE IN ITALIANO 02 - ABELE 03 - NOVALIS 04 - LELLA (E. De Angelis S. Gicca Palli) 05 - PICCOLA PRINCIPESSA 06 - ALAIN 07 - VENEZIA NON C

Dettagli