Allattare è un gioco da ragazzi. I consigli delle mamme e degli esperti per allattare in tutta tranquillità. Da non perdere!

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Allattare è un gioco da ragazzi. I consigli delle mamme e degli esperti per allattare in tutta tranquillità. Da non perdere!"

Transcript

1 Allattare è un gioco da ragazzi I consigli delle mamme e degli esperti per allattare in tutta tranquillità Da non perdere!

2 Medela fa a voi e al vostro bambino i suoi migliori auguri! Lo sanno tutti: per il bambino l allattamento rappresenta il migliore approccio a una vita sana. Tuttavia la prima volta non è sempre facile. Se le difficoltà persistono, voi e il vostro bambino avete bisogno di una mano per rendere l allattamento un momento piacevole. Medela fornisce prodotti che facilitano l allattamento o, nei casi in cui questo non sia possibile, che agevolano l estrazione del latte materno per nutrire il vostro bambino. Dopo anni e anni di studio e osservazione, abbiamo imparato dai più esperti in materia: voi e il vostro bambino. 2 MEDELA

3 Pagina 6 Pagina 10 Pagina 12 Pagina 8 ah! Pagina 16 Pagina 14 Pagina 18 Pagina 20 Sommario 6/7 8/9 10/11 12/13 Molto meglio di un energy drink Nulla batte il latte materno! Mamma lavoratrice Il bambino ha sempre il meglio, ovunque tu sia Che stress! Più tempo per il vostro bambino: un dolce cambio di priorità! Gestire il latte materno in qualunque momento! Consigli per il corretto utilizzo 14/15 16/17 18/19 20/21 Frigorifero o freezer: questo è il problema! Ah! Come prendersi cura dei propri seni Momenti di intimità Attimi preziosi con il vostro bambino Benvenuto, bambino addio, germi! L igiene non è mai stata così semplice MEDELA 3

4 Olle Larsson Fondatore di Medela 4 MEDELA

5 Osservare la natura non è un passatempo all ultima moda, ma la storia più affascinante di tutti i tempi. Passare il tempo a studiare il comportamento naturale e servirsi di ciò che si è appreso per aiutare concretamente madri e figli dura molto più di una vita. Olle Larsson, il fondatore di Medela, ha trasformato le scoperte delle sue ricerche nella tecnologia per tiralatte più avanzata. Iniziò ad aiutare madri e figli più di quarant anni fa. Fin dall inizio il suo obiettivo, nonché quello di Medela, è stato migliorare la salute dei bambini grazie ai benefici vitali del latte materno. Ecco perché il nostro impegno per capire la natura ci ha fatto diventare col passare degli anni i migliori nel campo dell allattamento. MEDELA 5

6 Molto meglio di un energy drink 6 MEDELA

7 Nulla batte il latte materno! Laura Parker, Manchester, UK, madre di 2 bambini Decisi di allattare entrambi i miei figli. Sapevo infatti con certezza che era il modo migliore per far sì che le loro vite iniziassero con il piede giusto. Il latte materno è ricco di elementi che nessun altro succedaneo possiede. Non solo: il suo contenuto varia nell arco della giornata ed è sempre indicato ai bisogni giornalieri e delle settimane per ogni fase dello sviluppo del bambino. Nessun alimento in polvere può batterlo. Il latte materno fornisce una protezione contro le infezioni ed enormi vantaggi nel lungo termine, ad es. riduce il rischio di obesità o asma. Ecco perché l allattamento è stato per me una scelta scontata. Inoltre è anche conveniente: non Fatto su misura solo è gratis, ma è sempre disponibile, il che è una benedizione per chi ha due figli. La trovo un esperienza così gratificante. Aiutare il piccolo Mark a crescere in modo sano è magnifico e ha creato un legame unico tra noi. C erano quindi due punti a favore dell allattamento prolungato: la sua salute e il nostro legame. A volte mi sono preoccupata, per esempio temevo di non avere abbastanza latte per Mark, ma il suo peso aumentava e il mio consulente per l allattamento mi ha rassicurata. Mio marito è stato molto premuroso, diceva che ero una buona madre. Il latte materno riduce il rischio di obesità e asma!i consigli dell esperto! Ho una splendida famiglia ma di tanto in tanto amo trascorrere una serata con le amiche o andare in palestra. In quei casi dovevo estrarre il latte. Dato che il tiralatte Medela usato in ospedale era approvato dai professionisti sanitari, ho deciso di restare fedele al marchio. Ho scelto il tiralatte elettrico Swing, che ha soddisfatto appieno le mie esigenze. La pompa ha un effetto incredibilmente naturale. La tecnologia a due fasi dà davvero la sensazione di un bambino che succhia. Con il set di pompaggio e una coppa adatta a me, l estrazione era ancora più confortevole. Il latte materno contiene tutti gli ingredienti per una nuova vita sana: Il latte materno non solo fornisce nutrimento, ma aumenta le difese immunitarie e favorisce la crescita, elementi unici di ciascuna coppia madre-figlio. Il suo contenuto varia durante il giorno e nel corso dei mesi, il che garantisce gli ingredienti giusti al momento giusto per ogni bambino: il latte materno è fatto su misura per i neonati. MEDELA 7

8 Mamma lavoratrice Il bambino ha sempre il meglio, ovunque voi siete Freestyle TM semplifica l estrazione del latte perfino al lavoro: Piccolo e compatto, dotato di una tecnologia che lascia libere le mani e fornito in un elegante borsa tracolla. 8 MEDELA

9 Era bello sapere che mia figlia si nutriva ancora col mio latte Janine Devereaux, Cahors, Francia, madre di 2 bambini Ho sempre amato il mio lavoro e prima di partorire pensavo che non sarebbe stato un problema riprendere a lavorare e lasciare mia figlia alle cure di qualcun altro. Non ci avevo mai pensato, finché non ho avuto la mia bellissima Sara. Il fortissimo legame emotivo che si creò ebbe il sopravvento. Il proprio figlio diventa la priorità assoluta e si fa il possibile per garantirgli sempre il meglio. Smisi di pensare al lavoro, cosa che non era mai successa prima. Allattai Sara fin dall inizio. Le ostetriche mi fornirono supporto. Conoscevo i vantaggi dell allattamento e volevo che la vita di Sara iniziasse nel migliore dei modi. Fu un esperienza incredibile. In una delle visite di routine dopo la nascita di mia figlia, il medico mi chiese se stavo pensando di riprendere a lavorare. Per me fu un duro colpo. Sapevo che Sara sarebbe stata bene all asilo nido, ma mi sentii a disagio al pensiero di dover interrompere l allattamento. Iniziai a pensare di licenziarmi o di Continua nella pagina successiva migliore acquisto Freestyle TM : il più piccolo tiralatte elettrico doppio sul mercato THE ORIGINAL PHASE EXPRESSION L estrazione doppia può aiutare ad aumentare la produzione del latte e riduce il tempo di estrazione Il tiralatte è piccolo, semplice da trasportare e ideale per estrazioni frequenti Include un set completo per la conservazione, il raffreddamento e il trasporto del latte La soluzione che consente di tenere le mani libere garantisce una maggiore libertà MEDELA 9

10 Che stres Più tempo per il vostro bambino: un dolce cambio di priorità! Continua dalla pagina precedente prendere un congedo non retribuito. Sfortunatamente però erano due opzioni impossibili per me. Fui molto triste, finché il medico non mi parlò dei tiralatte. Avevo sempre pensato che i tiralatte servissero a chi aveva problemi ad allattare, ma mi sbagliavo. il tiralatte più adatto alle mie esigenze. Circa due settimane prima di rientrare in ufficio iniziai a fare scorte di latte nel freezer. Contemporaneamente presentai a Sara la persona che si sarebbe presa cura di lei e le feci avere alcuni poppatoi. In quel modo continuai a sentire di avere un ruolo fondamentale. Per me fu molto rassicurante sapere che mia figlia si nutriva ancora col mio latte. Il pensiero di tornare al lavoro mi spaventava Mi spiegò che con il tiralatte, una buona pianificazione e organizzazione, Sara avrebbe continuato a beneficiare del mio latte! Con l aiuto di un consulente per l allattamento scelsi Rientrare al lavoro fu dura, ma fattibile, dal momento che la sapevo in buone mani. Fui felice di rivedere i colleghi e orgogliosa di mettere una fotografia di mia 10 MEDELA

11 s! figlia sulla scrivania. Il mio responsabile mi assegnò una stanza speciale dove poter estrarre il latte e potei mettere il mio latte in frigorifero. Dovetti essere molto disciplinata per usare il tiralatte al lavoro, ma ne valse sicuramente la pena. Portando a casa ogni sera il latte nella borsa termica, riuscii a mantenere costanti le mie riserve di latte. Mi sentii orgogliosa di fare ciò che era meglio per mia figlia. Il timore di avere perdite e macchiare i vestiti svanì grazie alle coppette assorbilatte monouso. Erano incredibilmente discrete e ne avevo sempre una scorta in borsa. Mi sentii orgogliosa di fare ciò che era meglio per mia figlia! migliore acquisto I poppatoi Medela sono fabbricati in plastica priva di BPA per la salute del vostro bambino. BPA Bisphenol-A free Assicuratevi che l allattamento materno sia ben stabilizzato prima di introdurre poppatoio e tettarella. MEDELA 11

12 Gestire il latte ma Consigli per il corretto utilizzo!i consigli dell esperto! S e decidete di estrarre il vostro latte, ci sono alcuni punti importanti da ricordare. Il latte materno è come l oro liquido, uno splendido elisir per il vostro bambino, e dovete trattarlo con molta cura. La scelta del recipiente per la raccolta del latte è molto importante. I poppatoi devono essere privi di Bisfenolo-A (BPA), una sostanza chimica spesso presente nei biberon di plastica. In alternativa ai poppatoi ci sono le sacche per il latte materno, che si conservano in modo eccellente nel frigorifero o nel MEDELA

13 terno in qualunque momento! freezer. Se dovete trasportare il vostro latte, ad esempio dal lavoro, è necessario tenerlo al fresco, in una borsa termica con accumulatori termici appositi, finché non viene riposto in frigorifero. Gestire quotidianamente l estrazione del latte diverrà presto un operazione di routine e sarete felici di continuare a poter dare questo splendido latte al vostro bambino. Il latte materno estratto è come l oro liquido MEDELA _

14 Frigorifero questo è il problema!!i consigli dell esperto! Si consiglia di conservare il latte appena estratto nel frigorifero. Se l estrazione avviene più volte nell arco della giornata, collocate ciascuna dose separatamente nel frigorifero. Quando tutte le porzioni sono ben raffreddate è possibile mescolarle tra loro. Il latte materno può essere conservato in frigorifero dai tre ai cinque giorni a circa 4ºC. È importante non conservare il latte nello sportello del frigorifero: l apertura e la chiusura dello stesso provocano infatti variazioni di temperatura che potrebbero deteriorare il latte. Se si desidera conservare il latte per un periodo maggiore, è possibile congelarlo. Ghiacciandosi il latte tende ad espandersi; di conseguenza è importante non riempire mai un recipiente oltre i tre quarti della sua capienza. Il latte materno può essere conservato fino a 6 mesi a -16ºC e fino a 12 mesi a -18ºC. Per sapere da quanto tempo è conservato il latte, è molto importante indicare la data sull etichetta. Le sacche Pump & Save di Medela sono davvero comode perché hanno una pratica sezione per scrivere la data dell estrazione. Consentono di estrarre il latte diretta- migliore acquisto Pump & Save TM Sacche per latte mente nella sacca e la loro compattezza le rende ideali per la conservazione e il congelamento. Lasciare scongelare lentamente il latte in frigorifero e poi a temperatura ambiente. È possibile utilizzare uno scaldabiberon; non riscaldare nel microonde. Così facendo potrebbero crearsi dei punti caldi che possono essere pericolosi per il bambino. Grazie alla pratica sacca Pump & Save, la raccolta ed il congelamento del latte materno avvengono in modo più semplice ed estremamente igienico. La sacca a doppio strato con chiusura assolutamente ermetica garantisce una conservazione sicura a lungo termine. 14 MEDELA

15 o freezer: La scorta di latte materno ha consentito al mio bambino di non ricorrere ad alternative Latte materno appena estratto Temperatura ambiente Non lasciare a temperatura ambiente Frigorifero 3 5 giorni a circa 4 C Cella freezer 6 mesi a circa 16 C Congelatore 12 mesi a circa 18 C Latte materno scongelato (precedentemente congelato) Temperatura ambiente Frigorifero Cella freezer Congelatore Non conservare 10 ore Non ricongelare Non ricongelare MEDELA 15

16 ah! Come prendersi cura dei propri seni Introduzione prossimamente! 16 MEDELA

17 Rashmi Chopra, Delhi, India, madre di 3 bambini È opinione comune che con il terzo figlio l allattamento sia una passeggiata. Le prime settimane sono state una vera e propria lotta. Ora allatto da tre mesi ed è tutto molto semplice CAPPELLETTI PER IL SENO CONTACT TM l Proteggono i capezzoli dolenti durante l allattamento. Anche per capezzoli appiatiti o rientrati PureLan TM l Lenisce i capezzoli sensibili o disidratati COPPETTE ASSORBILATTE LAVABILI l Massima assorbenza con materiale antimicrobico per ridurre i cattivi odori e la proliferazione di batteri Proteggi capezzolo l Proteggono i capezzoli dolenti o screpolati COPPE RACCOGLILATTE l La soluzione sicura per grosse perdite di latte 6 COPPETTE ASSORBILATTE MONOUSO l Super assorbenti, sottili, discrete 7 IMPACCO GEL CALDO /FREDDO PER SENO l Offre un sollievo calmante a seni dolenti 8 CUSCINETTI IDROGEL l Effetto rinfrescante unico per il capezzolo favorisce la cicatrizzione Imiei capezzoli non erano abituati a tutta quell attenzione e si sono irritati e screpolati. Ho avuto la montata lattea il terzo giorno; i seni erano ingorgati e perdevano latte. Ho parlato con la mia ostetrica, la quale mi ha consigliato alcuni prodotti che potevano essermi di aiuto in questa fase. L impacco gel per il seno mi ha dato un grande sollievo e le coppette assorbilatte monouso hanno assorbito le perdite di latte. Tuttavia i miei capezzoli avevano bisogno di un po più di tempo. Mi hanno mostrato come attaccare il bambino nel modo corretto e per un po ho usato i cappelletti per dare un periodo di riposo ai miei capezzoli. Grazie alla crema lenitiva Purelan sono guariti in fretta e ho potuto godere nuovamente delle gioie dell allattamento. Mi hanno mostrato come attaccare il bambino nel modo corretto, il che ha velocizzato la guarigione dei miei capezzoli dolenti e ha reso l allattamento più confortevole MEDELA 17

18 Momenti di Attimi preziosi con il vostro Rebekka Schuyler, Oosterhaut, Paesi Bassi, madre di 1 bambino _ MEDELA

19 intimità bambino All inizio dell allattamento temevo che Emma non assumesse latte a sufficienza. Non potevo misurare la quantità di latte ingerito. Mi avevano detto che lo stomaco di un neonato di dieci giorni è grande all incirca quanto una pallina da golf! Non capivo quanto fosse effettivamente piccolo. L ostetrica venne a trovarmi regolarmente dopo che fui dimessa dall ospedale. Mi disse di controllare il numero di pannolini umidi e sporchi, l aumento di peso e la vivacità di Emma. Per una neomamma come me fu un consiglio molto utile, perché altrimenti non avrei avuto modo di capire se stavo facendo la cosa giusta. Una volta impratichita con l allattamento, iniziai a viverlo come l esperienza più bella al mondo. Era un momento di forte intimità, che coinvolgeva noi due soltanto. Riuscivo ad estraniarmi totalmente dal mondo esterno e a concentrarmi solo su Emma. Il mio compagno era molto orgoglioso di me e della bambina e volevo che vivesse lo stesso grado di intimità. Volevo anche aiutarlo ad acquisire sicurezza nella cura di Emma. Ne parlai con l ostetrica e lei suggerì di usare un tiralatte; così facendo lui avrebbe potuto dare il mio latte alla piccola Emma. Fu un ottimo consiglio, e fu bello vedere il mio compagno nutrire nostra figlia con il migliore degli alimenti possibili. Più lui acquistava sicurezza, più diventava rilassato e più entrava in intimità con Emma. La condivisione di questi momenti di intimità ha reso la nostra famiglia ancor più unita. migliore acquisto Swing TM : l elegante tiralatte elettrico THE ORIGINAL PHASE EXPRESSION Natura e tecnologia perfettamente combinate Piccolo e discreto, per essere usato comodamente a casa o in viaggio Facile da usare: regolazione semplice per una maggiore comodità e un estrazione efficiente del latte MEDELA 19

20 Benvenuto, bambino addio, germi! L igiene non è mai stata così semplice!i consigli dell esperto! Quando si tratta di bambini, l igiene è molto importante, soprattutto per i prodotti per la somministrazione del latte materno. Se il vostro bambino assume il latte materno estratto, le parti del tiralatte che vengono a diretto contatto con il latte dovrebbero essere lavate a fondo con acqua calda saponata e poi ben risciacquate dopo ogni utilizzo. È necessario asciugare tutte le parti e riporle in una scatola chiusa. I poppatoi e le tettarelle più usati devono essere disinfettati una volta al giorno. Ci sono diversi metodi per farlo, ad esempio si possono usare degli sterilizzatori a vapore o per microonde o la lavastoviglie. Se state pensando di acquistare un tiralatte, è necessario ricordare che si tratta migliore acquisto Sacche per microonde Quick Clean TM In soli 3 minuti le pratiche sacche per microonde Quick Clean disinfettano gli accessori Medela precedentemente puliti Con uno sforzo minimo, il 99,9% dei batteri più comuni vengono eliminati Una soluzione facile e igienica per l uso quotidiano. Ciascuna sacca Quick Clean può essere usata fino a 20 volte di un articolo per uso personale. Significa che è concepito per una persona sola. Utilizzare un tiralatte acquistato di seconda mano oppure prestato comporta un rischio elevato di contaminazione reciproca. Solo i tiralatte ospedalieri che vengono noleggiati per l utilizzo a casa, sono concepiti per l uso da parte di più utenti garantendo un nuovo kit ad ogni madre. 20 MEDELA

21 MEDELA 21

22 THE ORIGINAL EXPRESSION THE ORIGINAL EXPRESSION THE ORIGINAL EXPRESSION Medela si prende cura di voi: prodotti chiave selezionati PHASE PHASE PHASE Tiralatte Freestyle TM Mini Electric Plus Tiralatte Swing TM Tiralatte Harmony TM Tiralatte Mini Electric TM Per uso personale elettrico Pompaggio doppio Pompaggio singolo Per uso personale manuale Freestyle TM Mini Electric TM Plus Swing TM Mini Electric TM Harmony TM Privo di BPA Silenzioso Impiego Pompaggio a 100 % Lavoro a tempo pieno Lavoro part-time Impiego quotidiano Una poppata mancata Una sera libera senza il bambino Qualche ora senza bambino Ragioni mediche Bambino prematuro o ricoverato in ospedale Produzione carente di latte Problemi di suzione Capezzoli doloranti Ingorghi mammari Infezione mammaria Capezzoli appiattiti o rientrati 1 a scelta 2 a scelta THE ORIGINAL PHASE EXPRESSION BPA Bisphenol-A free La scelta del tiralatte appropriato è influenzata da diversi fattori. Questa tabella funge da guida. Dipendente ai bisogni individuali, la scelta può essere un'altra. Per ulteriori informazioni su dove acquistare i prodotti Medela, visitate e controllate i rivenditori del vostro paese. L originale tecnologia 2-Phase Expression imita il ciclo di suzione del bambino. La ricerca ha dimostrato che si estrae più latte in meno tempo. I poppatoi per latte materno Medela sono fabbricati in plastica priva di BPA per la salute del vostro bambino. 22 MEDELA

23 MEDELA _

24 Calma Calma la prima tettarella del mondo con la quale il bambino è in grado di mantenere lo stesso comportamento alimentare usato durante l'allattamento al seno e con la quale può determinare lui stesso la quantità e il flusso del latte. Medela AG, Medical Technology Lättichstrasse 4b 6341 Baar / Svizzera Telefono: +41 (0) Fax +41 (0) Medela AG / Svizzera / 09.10

Presentazione di Calma : La soluzione di alimentazione adatta per l allattamento al seno MEDELA

Presentazione di Calma : La soluzione di alimentazione adatta per l allattamento al seno MEDELA Presentazione di Calma : La soluzione di alimentazione adatta per l allattamento al seno MEDELA 1 2 MEDELA Con Calma, il vostro bambino può respirare, alimentarsi e fare una pausa proprio come al seno.

Dettagli

Tiralatte con tecnologia 2-Phase Expression

Tiralatte con tecnologia 2-Phase Expression Tiralatte con tecnologia 2-Phase Expression e Calma, la soluzione ideale per la somministrazione del latte materno Utilizzo facile Comodità elevata Efficienza massima Editoriale Il nostro obiettivo è offrire

Dettagli

Direttore Dott. Massimo Mazzella. CONSERVAZIONE DEL LATTE MATERNO TIRATO...un dono tutto tuo

Direttore Dott. Massimo Mazzella. CONSERVAZIONE DEL LATTE MATERNO TIRATO...un dono tutto tuo Direttore Dott. Massimo Mazzella CONSERVAZIONE DEL LATTE MATERNO TIRATO...un dono tutto tuo INDICE Introduzione... 3 Indicazioni per spremitura e conservazione del latte materno... 4 Temperature di conservazione...

Dettagli

Il latte della mamma. Neonatologia NEONATOLOGIA. Unità operativa complessa. Azienda Ospedaliera San Giovanni Addolorata

Il latte della mamma. Neonatologia NEONATOLOGIA. Unità operativa complessa. Azienda Ospedaliera San Giovanni Addolorata Azienda Ospedaliera San Giovanni Addolorata www.hsangiovanni.roma.it Unità Operativa Complessa NEONATOLOGIA Unità operativa complessa Neonatologia Recapiti Telefono 06 77056841 Fax: 06 77055544 A cura

Dettagli

Latte di mamma: gocce di consigli

Latte di mamma: gocce di consigli AZIENDA OSPEDALIERA DELLA PROVINCIA DI PAVIA Sede Legale: Viale Repubblica, 34-27100 PAVIA Tel. 0382 530596 - Telefax 0382 531174 www.ospedali.pavia.it Quadro anonimo del XIX secolo conservato presso la

Dettagli

Calma BPA. IT Istruzioni per l uso. free. Bisphenol-A

Calma BPA. IT Istruzioni per l uso. free. Bisphenol-A Calma IT Istruzioni per l uso BPA Bisphenol-A free Ci congratuliamo con voi per l acquisto di Calma. Da quasi 50 anni Medela crea prodotti innovativi che contribuiscono a rafforzare la salute dei neonati

Dettagli

COMPONENTI DEL SISTEMA DI ESTRAZIONE DEL LATTE MATERNO MEBBY GENTLEFEED MANUAL (fig. A)

COMPONENTI DEL SISTEMA DI ESTRAZIONE DEL LATTE MATERNO MEBBY GENTLEFEED MANUAL (fig. A) COMPONENTI DEL SISTEMA DI ESTRAZIONE DEL LATTE MATERNO MEBBY GENTLEFEED MANUAL (fig. A) IT 1 Coppa massaggiante in silicone medicale 2 Canale di raccolta del latte materno 3 Presa aria 4 Valvola di travaso

Dettagli

Comune di Romano d Ezzelino VIA G. GIARDINO, 105 ROMANO D EZZELINO (VI)

Comune di Romano d Ezzelino VIA G. GIARDINO, 105 ROMANO D EZZELINO (VI) L Asilo Nido Comunale Girotondo VIA G. GIARDINO, 105 ROMANO D EZZELINO (VI) 1 PREMESSA L allattamento al seno costituisce il miglior metodo alimentare per garantire una sana crescita ed un sano sviluppo

Dettagli

Allattare un bambino con esigenze speciali

Allattare un bambino con esigenze speciali Allattare un bambino con esigenze speciali La nascita di un bambino con esigenze speciali può provocare emozioni diverse: gioia ed eccitazione, insieme a preoccupazione per ciò che è sconosciuto. Quello

Dettagli

INCENTIVAZIONE DELL ALLATTAMENTO AL SENO

INCENTIVAZIONE DELL ALLATTAMENTO AL SENO INCENTIVAZIONE DELL ALLATTAMENTO AL SENO Il reparto Maternità del Gaslini favorisce l'allattamento al seno, in base alle norme definite dall'oms (Organizzazione Mondiale della Sanità) e dall'unicef (Fondo

Dettagli

MAM Linee guida per l allattamento

MAM Linee guida per l allattamento MAM Linee guida per l allattamento L allattamento un gesto straordinario L allattamento al seno è un esperienza d amore straordinaria che permette ad ogni mamma di sperimentare l incontro con il suo bambino

Dettagli

U.O. OSTETRICIA-GINECOLOGIA

U.O. OSTETRICIA-GINECOLOGIA U.O. OSTETRICIA-GINECOLOGIA Nascere 1 COSA NON SI DEVE DIMENTICARE Tessera sanitaria; Codice Fiscale; Cartella della gravidanza con tutti gli esami e le ecografie eseguite. NELLA VALIGIA DELLA MAMMA Camicia

Dettagli

LAZIOSANITÀ AGENZIA DI SANITÀ PUBBLICA

LAZIOSANITÀ AGENZIA DI SANITÀ PUBBLICA LAZIOSANITÀ AGENZIA DI SANITÀ PUBBLICA Allattamento al Seno Alcuni suggerimenti per le mamme Regione Lazio La Regione Lazio, nel suo Piano Sanitario 2002-2004 e con la Delibera n. 1741 del 20 Dicembre

Dettagli

AUMENTARE LA PRODUZIONE DI LATTE E RIALLATTARE

AUMENTARE LA PRODUZIONE DI LATTE E RIALLATTARE 27. Aumentare la produzione di latte e riallattare 129 Sessione 27 AUMENTARE LA PRODUZIONE DI LATTE E RIALLATTARE Introduzione Se l offerta di latte di una madre si riduce, è necessario aumentarla. Ciò

Dettagli

CARUM TIRALATTE DA CLINICA PER LE MASSIME ESIGENZE. Ardo applica il codice OMS

CARUM TIRALATTE DA CLINICA PER LE MASSIME ESIGENZE. Ardo applica il codice OMS CARUM TIRALATTE DA CLINICA PER LE MASSIME ESIGENZE Ardo applica il codice OMS 1 CARUM TIRALATTE PROFESSIONALE PER USO OSPEDALIERO O PER NOLEGGIO Ardo ha sviluppato il tiralatte professionale Carum per

Dettagli

Cartellino culla. Richard Le Gallienn. Ambulatorio allattamento presso il NIDO previa prenotazione telefonica (0424 888552 opp.

Cartellino culla. Richard Le Gallienn. Ambulatorio allattamento presso il NIDO previa prenotazione telefonica (0424 888552 opp. Al mio bambino fragili ali appena nate, piccola voce che canta, nuovo cuoricino che batte, non temere la tua nascita, né il mondo poichè sei l infinito. Il sole risplende, la terra gira, per darti il benvenuto

Dettagli

Lezione 9. Bambini che rifiutano il seno

Lezione 9. Bambini che rifiutano il seno Lezione 9. Bambini che rifiutano il seno Obiettivi Alla fine di questa lezione i partecipanti saranno in grado di aiutare: Il bambino che rifiuta di andare al seno Il bambino che non riesce ad attaccarsi

Dettagli

Sessione 12 ESERCIZI SU COME INFONDERE FIDUCIA. Accettare ciò che una madre pensa

Sessione 12 ESERCIZI SU COME INFONDERE FIDUCIA. Accettare ciò che una madre pensa 48 12. Esercizi su come infondere fiducia Sessione 12 ESERCIZI SU COME INFONDERE FIDUCIA Esercizio 6. Accettare ciò che una madre pensa Gli esempi da 1 a 3 sono concetti errati in cui le madri potrebbero

Dettagli

Mamma che latte! www.salute.gov.it

Mamma che latte! www.salute.gov.it Consigli alle mamme sull'allattamento al seno Mamma che latte! Mamma che latte! 3 INDICE Allattare al seno il tuo bimbo con amore e facilità pag 4 Allattamento al seno unico e speciale pag 6 Vicino al

Dettagli

La spremitura del latte è utile in numerose situazioni perché permette ad una madre di avviare o continuare l allattamento al seno.

La spremitura del latte è utile in numerose situazioni perché permette ad una madre di avviare o continuare l allattamento al seno. 20. Spremere il latte 92 Sessione 20 SPREMERE IL LATTE Introduzione La spremitura del latte è utile in numerose situazioni perché permette ad una madre di avviare o continuare l allattamento al seno. Spremere

Dettagli

ALLATTARE AL SENO ITALIANO

ALLATTARE AL SENO ITALIANO ALLATTARE AL SENO ITALIANO Il latte materno è un investimento prezioso per il benessere e la salute tua e del tuo bambino. Presso i nostri Centri potete contare sull aiuto per consigli di operatori esperti

Dettagli

Tutti i giorni con me, i miei consigli e le mie ricette

Tutti i giorni con me, i miei consigli e le mie ricette Tutti i giorni con me, i miei consigli e le mie ricette Introduzione... 7 Ti lascio una ricetta... 9 Ottobre... 13 Novembre... 51 Dicembre... 89 Gennaio...127 Febbraio...167 Marzo... 203 Aprile... 241

Dettagli

Sopralluoghi igienico - nutrizionali ed alimentazione sicura

Sopralluoghi igienico - nutrizionali ed alimentazione sicura Sopralluoghi igienico - nutrizionali ed alimentazione sicura Intervento a cura di: Dario Signorelli -Dipartimento di Prevenzione Medica SC Alimenti e Nutrizione ASL Milano Milano, 3 maggio 2012 1 servizio

Dettagli

Allattare? Allattare! Stillen? Stillen! allaiter? allaiter! Breastfeeding? Breastfeeding! Amamantar? Amamantar!

Allattare? Allattare! Stillen? Stillen! allaiter? allaiter! Breastfeeding? Breastfeeding! Amamantar? Amamantar! Allattare? Allattare! Stillen? Stillen! allaiter? allaiter! Breastfeeding? Breastfeeding! Amamantar? Amamantar! Domande e risposte ai problemi più ricorrenti riguardanti l allattamento Le informazioni

Dettagli

Accoglienza: storie La storia del piccolo Arco Baleno

Accoglienza: storie La storia del piccolo Arco Baleno Accoglienza: storie La storia del piccolo Arco Baleno Il piccolo Arco Baleno viveva tutto solo sopra una nuvola. La sua nuvoletta aveva tutte le comodità: un letto con una grande coperta colorata, tantissimi

Dettagli

Ministero della Salute Istituto Superiore di Sanità. Centro Nazionale di Epidemiologia, Sorveglianza e Promozione della Salute

Ministero della Salute Istituto Superiore di Sanità. Centro Nazionale di Epidemiologia, Sorveglianza e Promozione della Salute Ministero della Salute Istituto Superiore di Sanità Centro Nazionale di Epidemiologia, Sorveglianza e Promozione della Salute Allattamento materno una goccia di saggezza una grande opportunita latte materno

Dettagli

Politica aziendale per la protezione, promozione e sostegno dell'allattamento al seno

Politica aziendale per la protezione, promozione e sostegno dell'allattamento al seno Azienda Usl 7 di Siena Azienda Sanitaria delle zone Senese, Alta Val d'elsa, Amiata Val d'orcia e Valdichiana Senese DIPARTIMENTO MATERNO INFANTILE Il libretto è stato elaborato dal gruppo di lavoro multidisciplinare

Dettagli

Gusto di mamma. Allattare al seno con facilità e soddisfazione. con il patrocinio della ASSESSORATO ALLE POLITICHE SOCIALI E PER LA FAMIGLIA

Gusto di mamma. Allattare al seno con facilità e soddisfazione. con il patrocinio della ASSESSORATO ALLE POLITICHE SOCIALI E PER LA FAMIGLIA Gusto di mamma Allattare al seno con facilità e soddisfazione con il patrocinio della ASSESSORATO ALLE POLITICHE SOCIALI E PER LA FAMIGLIA Questo quaderno è dedicato alla memoria e al sorriso di Anna Maria

Dettagli

AZIENDA SANITARIA U.L.S.S. 3 Bassano del Grappa

AZIENDA SANITARIA U.L.S.S. 3 Bassano del Grappa Direttore Dr. Maurizio Demi Equipe: dr. Andrea Antoniol dr.ssa Carla Bizzotto dr.ssa Valeria Lagorio dr.ssa Chiara Palaro dr. Giorgio Picco dr. Andrea Rini AZIENDA SANITARIA U.L.S.S. 3 Bassano del Grappa

Dettagli

Il Il ruolo del Pediatra di famiglia nell allattamento al seno

Il Il ruolo del Pediatra di famiglia nell allattamento al seno Il Il ruolo del Pediatra di famiglia nell allattamento al seno Dott.Raffaele D Errico Pediatra di famiglia ASL Napoli 1 Distretto 48 Federazione Italiana Medici Pediatri di Napoli «Anche l uomo l potrebbe

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA Clinica Neonatologica e Terapia Intensiva Neonatale. Guida per i genitori

AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA Clinica Neonatologica e Terapia Intensiva Neonatale. Guida per i genitori AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA Clinica Neonatologica e Terapia Intensiva Neonatale Guida per i genitori introduzione L a nascita di un bambino è vissuta come un evento meraviglioso e felice, anche

Dettagli

A mio figlio, John Edward Clements

A mio figlio, John Edward Clements A mio figlio, John Edward Clements Titolo originale: The report card Traduzione di Elisa Puricelli Guerra 2004 Andrew Clements 2005 RCS Libri S.p.A., Milano Prima edizione Bur ragazzi giugno 2014 ISBN

Dettagli

ISTRUZIONI CON RICETTE

ISTRUZIONI CON RICETTE ISTRUZIONI CON RICETTE ISTRUZIONI PER LA PULIZIA: Non mettere in lavastoviglie Le parti possono essere separate per la pulizia SNAP SNAP Lo Zoku Ice Cream Maker rivoluziona il modo di realizzare il gelato

Dettagli

La diagnosi e il trattamento di questi problemi servono sia a curare la madre sia a permettere la prosecuzione dell allattamento.

La diagnosi e il trattamento di questi problemi servono sia a curare la madre sia a permettere la prosecuzione dell allattamento. 14. Problemi del seno 59 Sessione 14 PROBLEMI DEL SENO Introduzione Esistono numerosi problemi del seno che a volte rendono difficile l allattamento: Capezzoli piatti o invertiti, capezzoli molto lunghi

Dettagli

LA DEPRESSIONE POST PARTUM: CAPIRE E CURARE I DISTURBI DELL UMORE CHE POSSONO INSORGERE DOPO LA NASCITA DI UN FIGLIO

LA DEPRESSIONE POST PARTUM: CAPIRE E CURARE I DISTURBI DELL UMORE CHE POSSONO INSORGERE DOPO LA NASCITA DI UN FIGLIO LA DEPRESSIONE POST PARTUM: CAPIRE E CURARE I DISTURBI DELL UMORE CHE POSSONO INSORGERE DOPO LA NASCITA DI UN FIGLIO Se qualcuno è disposto ad ascoltare le lacrime di una madre, quello sarà il momento

Dettagli

Bambini e Lutto Farra, 24 febbraio 2013

Bambini e Lutto Farra, 24 febbraio 2013 Bambini e Lutto Farra, 24 febbraio 2013 Obiettivi: - informare su quelle che sono le reazioni più tipiche dei bambini alla morte di una persona cara - dare alcune indicazioni pratiche - suggerire alcuni

Dettagli

Nelle etichette devono essere riportati in modo chiaro gli ingredienti e la data di scadenza.

Nelle etichette devono essere riportati in modo chiaro gli ingredienti e la data di scadenza. COME SI PRESENTA IL PRODOTTO: Fare attenzione alle alterazioni visibili: il prodotto alterato può cambiare colore, odore, sapore, aspetto può cambiare consistenza o presentare tracce di muffe la confezione

Dettagli

Guida per principianti all utilizzo di una cucina a basso consumo energetico

Guida per principianti all utilizzo di una cucina a basso consumo energetico Guida per principianti all utilizzo di una cucina a basso consumo energetico Tutto quello che c è da sapere sull utilizzo di una cucina a basso consumo energetico: - Come risparmiare denaro - Sapere se

Dettagli

Come fare il bucato delicato dei neonati igienizzato e senza in...

Come fare il bucato delicato dei neonati igienizzato e senza in... greenme.it Come fare il bucato delicato dei neonati igienizzato e senza inquinare Marta Albè Il bucato degli abitini di neonati e bambini richiede tutta la vostra attenzione. Deve essere ecologico e sicuro.

Dettagli

Mente&Cibo Premaman. Chi siamo. Obiettivo

Mente&Cibo Premaman. Chi siamo. Obiettivo Mente&Cibo Premaman Chi siamo Antropica Gruppo Interdisciplinare per lo Sviluppo Umano è un associazione culturale, senza fini di lucro e indirizzi di carattere politico, che si propone di promuovere la

Dettagli

Sessione 22 IL PIANTO. 106 22. Il pianto. Introduzione

Sessione 22 IL PIANTO. 106 22. Il pianto. Introduzione 106 22. Il pianto Sessione 22 IL PIANTO Introduzione Molte madri cominciano a dare aggiunte inutili perché il loro bambino piange. Tuttavia le aggiunte spesso non fanno piangere di meno un bambino, che

Dettagli

TECNICHE DI DISTRAZIONE

TECNICHE DI DISTRAZIONE TECNICHE DI DISTRAZIONE Dobbiamo renderci conto che l ansia, la paura, la preoccupazione, sono sempre associati ad alcuni Pensieri Particolari per ogni persona, ed ognuno di noi Pensa, ha Immagini Particolari

Dettagli

Programma della Formazione A Distanza (FAD) "Incentivare l allattamento al seno come strategia di promozione della Salute"

Programma della Formazione A Distanza (FAD) Incentivare l allattamento al seno come strategia di promozione della Salute Formazione A Distanza "Incentivare l allattamento al seno come strategia di promozione della Salute" del Istituto Superiore di Sanità e verifica dei contenuti equivalenti nel corso OMS/UNICEF 20 ore. A

Dettagli

Secondo incontro: La mia esperienza d amore

Secondo incontro: La mia esperienza d amore Secondo incontro: La mia esperienza d amore Prima di addentrarci nel tema dell incontro sondiamo la motivazione dei ragazzi. Propongo loro un diagramma G/T. Tutti i ragazzi pensavano ad un esercizio di

Dettagli

Sessione 16 RIFIUTO DEL SENO. 76 16. Rifiuto del seno. Introduzione

Sessione 16 RIFIUTO DEL SENO. 76 16. Rifiuto del seno. Introduzione 76 16. Rifiuto del seno Sessione 16 RIFIUTO DEL SENO Introduzione In alcune comunità il rifiuto del seno da parte del bambino è una delle ragioni più comuni che provocano la sospensione dell allattamento

Dettagli

Prima conferenza di Subrogalia sulla maternità

Prima conferenza di Subrogalia sulla maternità MAGGIO 2014 Prima conferenza di Subrogalia sulla maternità surrogata a Barcellona Il 1 maggio scorso ha avuto luogo la prima conferenza sulla MATERNITÀ SURROGATA SUBROGALIA, nella sala conferenze della

Dettagli

Lezione 8. Problemi del seno ad insorgenza precoce

Lezione 8. Problemi del seno ad insorgenza precoce Lezione 8. Problemi del seno ad insorgenza precoce Obiettivi Alla fine di questa lezione i partecipanti saranno in grado di: Esaminare il seno ed i capezzoli di una madre Identificare i capezzoli rientranti

Dettagli

La sicurezza alimentare in gravidanza: consigli e precauzioni. La prevenzione in ambiente domestico

La sicurezza alimentare in gravidanza: consigli e precauzioni. La prevenzione in ambiente domestico La sicurezza alimentare in gravidanza: consigli e precauzioni La prevenzione in ambiente domestico NOVARA, 29 settembre 2012 BORGOMANERO, 13 ottobre 2012 Dott.ssa Silvana Pitrolo SIAN ASL NO Ricadute sulla

Dettagli

Lezione 5. Incoraggiare l allattamento al seno

Lezione 5. Incoraggiare l allattamento al seno Lezione 5. Incoraggiare l allattamento al seno Obiettivi Alla fine di questa lezione i partecipanti saranno in grado di: Identificare donne che possono avere problemi con l allattamento al seno Discutere

Dettagli

Sempre con te, passo dopo passo ALLATTAMENTO AL SENO

Sempre con te, passo dopo passo ALLATTAMENTO AL SENO ALLATTAMENTO AL SENO Allattamento al seno 1) Il latte materno 2) Anatomia del seno 6) Il corretto attacco al seno del tuo bambino 7) Suggerimenti 3) Gli ormoni e i riflessi della lattazione 4) La montata

Dettagli

Tinozza vasca da bagno in legno massello Istruzioni di montaggio 1/9

Tinozza vasca da bagno in legno massello Istruzioni di montaggio 1/9 Tinozza vasca da bagno in legno massello 1/9 Tinozza vasca da bagno in legno massello 2/9 Tinozza vasca da bagno in legno massello 3/9 Tinozza vasca da bagno in legno massello 4/9 Tinozza vasca da bagno

Dettagli

le #piccolecose che amo di te

le #piccolecose che amo di te Cleo Toms le #piccolecose che amo di te Romanzo Proprietà letteraria riservata 2016 RCS Libri S.p.A., Milano ISBN 978-88-17-08605-9 Prima edizione: febbraio 2016 Illustrazioni: Damiano Groppi Questo libro

Dettagli

nostre «certezze» sul fatto che senza di lui non potremo mai più essere felici, che durano fino a una nuova... relazione!) continueremo a infilarci

nostre «certezze» sul fatto che senza di lui non potremo mai più essere felici, che durano fino a una nuova... relazione!) continueremo a infilarci Pensieri. Perché? Cara dottoressa, credo di avere un problema. O forse sono io il problema... La mia storia? Stavo con un ragazzo che due settimane fa mi ha lasciata per la terza volta, solo pochi mesi

Dettagli

simply intuitive catalogo 2013 www.tommeetippee.it

simply intuitive catalogo 2013 www.tommeetippee.it simply intuitive catalogo 2013 www.tommeetippee.it benvenuta e congratulazioni! Questo è il primo passo con tommee tippee nel percorso di crescita del tuo bambino. Con tommee tippee hai scelto prodotti

Dettagli

GELATO BUONO E SICURO SEMPRE: ECCO IL VADEMECUM IGI PER TRASPORTARE E CONSERVARE AL MEGLIO LA BONTA DEL GELATO

GELATO BUONO E SICURO SEMPRE: ECCO IL VADEMECUM IGI PER TRASPORTARE E CONSERVARE AL MEGLIO LA BONTA DEL GELATO GELATO BUONO E SICURO SEMPRE: ECCO IL VADEMECUM IGI PER TRASPORTARE E CONSERVARE AL MEGLIO LA BONTA DEL GELATO Estate uguale gelato. E nella bella stagione il desiderio di un rinfrescante gelato si trasforma

Dettagli

INTEGRAZIONE OSPEDALE TERRITORIO

INTEGRAZIONE OSPEDALE TERRITORIO Casa Internazionale della Donna Roma, 24 giugno 2011 INTEGRAZIONE OSPEDALE TERRITORIO Ostetrica Antonella Bernardini INTEGRAZIONE OSPEDALE E TERRITORIO L INTEGRAZIONE TRA LE STRUTTURE OSPEDALIERE E QUELLE

Dettagli

PROBLEMI DEL SENO. Ost. Giovo Maura

PROBLEMI DEL SENO. Ost. Giovo Maura PROBLEMI DEL SENO Ost. Giovo Maura 1 SESSIONE 14 OBIETTIVI DIAGNOSTICARE E TRATTARE CAPEZZOLI PIATTI, INVERTITI E LUNGHI LINFEDEMA DA MONTATA LATTEA INGORGO E STASI DEL LATTE DOTTI GALATTOFORI BLOCCATI

Dettagli

I pidocchi della testa. Contro i pidocchi non serve il martello

I pidocchi della testa. Contro i pidocchi non serve il martello I pidocchi della testa Kit informativo per i genitori Contro i pidocchi non serve il martello 1. Controlla i capelli del tuo bambino ogni settimana 2.Esegui immediatamente il trattamento 3.Avvisa la scuola

Dettagli

CARTELLA STAMPA Maggio 2008. Crema Antiragadi. Con Ossido di Zinco e Aloe Vera Protettiva e Lenitiva

CARTELLA STAMPA Maggio 2008. Crema Antiragadi. Con Ossido di Zinco e Aloe Vera Protettiva e Lenitiva CARTELLA STAMPA Maggio 2008 Crema Antiragadi Con Ossido di Zinco e Aloe Vera Protettiva e Lenitiva Indice Ragadi al seno: un problema per le mamme da non sottovalutare Sviluppo di una nuova formula e di

Dettagli

BANCA DEL LATTE MATERNO DONATO. metti in banca il bene più prezioso

BANCA DEL LATTE MATERNO DONATO. metti in banca il bene più prezioso Azienda Ospedaliera Universitaria Ospedali Riuniti Umberto I-G.M. Lancisi-G. Salesi PRESIDIO OSPEDALIERO DI ALTA SPECIALIZZAZIONE G. SALESI DI ANCONA U.O. NEONATOLOGIA, NIDO E TERAPIA INTENSIVA NEONATALE

Dettagli

La bellezza è la perfezione del tutto

La bellezza è la perfezione del tutto La bellezza è la perfezione del tutto MERANO ALTO ADIGE ITALIA Il generale si piega al particolare. Ai tempi di Goethe errare per terre lontane era per molti tutt altro che scontato. I viandanti erano

Dettagli

Lezione 13. Problemi del seno ad insorgenza tardiva

Lezione 13. Problemi del seno ad insorgenza tardiva Lezione 13. Problemi del seno ad insorgenza tardiva Obiettivi Alla fine di questa lezione i partecipanti saranno in grado: Aiutare le madri a trattare un dotto galattoforo bloccato Aiutare le madri a gestire

Dettagli

Corso per alimentaristi

Corso per alimentaristi La sicurezza degli alimenti intesa sia come sicurezza igienica che come sicurezza nutrizionale è una responsabilità che non riguarda soltanto l'industria alimentare, ma tutti gli attori della catena di

Dettagli

QUESTIONARI PER GENITORI E BAMBINI

QUESTIONARI PER GENITORI E BAMBINI QUESTIONARI PER GENITORI E BAMBINI UISP SEDE NAZIONALE Largo Nino Franchellucci, 73 00155 ROMA tel. 06/43984345 - fax 06/43984320 www.diamociunamossa.it www.ridiamociunamossa.it progetti@uisp.it ridiamociunamossa@uisp.it

Dettagli

Unità di Neonatologia, Patologia e Terapia Intensiva Neonatale Direttore: Prof. Mario De Curtis Azienda Policlinico Umberto I Se volete promuovere e migliorare l'assistenza del neonato a richio potete

Dettagli

RISPARMIARE ENERGIA ELETTRODOMESTICI. I consumi degli elettrodomestici pesano per circa l 80% sulla bolletta

RISPARMIARE ENERGIA ELETTRODOMESTICI. I consumi degli elettrodomestici pesano per circa l 80% sulla bolletta RISPARMIARE ENERGIA ELETTRODOMESTICI I consumi degli elettrodomestici pesano per circa l 80% sulla bolletta dell energia elettrica di casa. Per risparmiare energia è importante, come prima cosa, imparare

Dettagli

Una Tecnica semplice ed efficace per ritrovare l equilibrio interiore ed eliminare tensioni e stress quotidiani...

Una Tecnica semplice ed efficace per ritrovare l equilibrio interiore ed eliminare tensioni e stress quotidiani... Una Tecnica semplice ed efficace per ritrovare l equilibrio interiore ed eliminare tensioni e stress quotidiani... Incontro Introduttivo con Sergio Peterlini insegnante di Meditazione da 38 anni per Studenti,

Dettagli

Come allattare al. meglio. senza. stress?

Come allattare al. meglio. senza. stress? meglio Come allattare al senza stress? Allattare al seno è naturale, istintivo, ma c'è molto da imparare. Adottando la "tecnica" giusta fin dagli inizi, ogni poppata sarà un momento prezioso di profonda

Dettagli

ALLATTAMENTO AL SENO Elementi informativi per gli operatori

ALLATTAMENTO AL SENO Elementi informativi per gli operatori a cura del Comitato nazionale multisettoriale per l allattamento materno 1. Tutte le mamme hanno il latte Allattare al seno è un gesto naturale. Fin dall inizio del mondo, attraverso il proprio latte le

Dettagli

Consigli per assistere la Persona con Demenza

Consigli per assistere la Persona con Demenza Ospedale San Lorenzo Valdagno Dipartimento Medicina Interna Unità Operativa di Lungodegenza Responsabile dr. Marcello Mari Consigli per assistere la Persona con Demenza Strumenti per qualificare le cure

Dettagli

L IGIENE DEL NEONATO. Sempre con te, passo dopo passo

L IGIENE DEL NEONATO. Sempre con te, passo dopo passo L IGIENE DEL NEONATO CAMBIO DEL PANNOLINO BAGNETTO CURA DEL CORDONE OMBELICALE CURA DI OCCHI, ORECCHIE E NASO CURA DELLA CUTE TAGLIO DELLE UNGHIE VESTIARIO STERILIZZAZIONE Per ogni donna la maternità è

Dettagli

Ciao Musica! di Riccardo Nardozzi

Ciao Musica! di Riccardo Nardozzi Ciao Musica! di Riccardo Nardozzi Sono nell aula, vuota, silenziosa, e li aspetto. Ogni volta con una grande emozione, perché con i bambini ogni volta è diverso. Li sento arrivare, da lontano, poi sempre

Dettagli

CAPITOLO CINQUE MANTENERE UNO STILE DI VITA SANO

CAPITOLO CINQUE MANTENERE UNO STILE DI VITA SANO CAPITOLO CINQUE MANTENERE UNO STILE DI VITA SANO Sommario Questo capitolo l aiuterà a pensare al suo futuro. Ora che è maggiormente consapevole dei suoi comportamenti di gioco e dell impatto che l azzardo

Dettagli

1. FUMO PERCHÉ È PIACEVOLE

1. FUMO PERCHÉ È PIACEVOLE 1. FUMO PERCHÉ È PIACEVOLE Si dicono un sacco di cose brutte sulle sigarette, ma la verità è che si fuma perché è piacevole. È piacevole aspirare il fumo con calma, è piacevole sentirlo impossessarsi dei

Dettagli

Prodotti pensati. per me! Lei Lui Noi

Prodotti pensati. per me! Lei Lui Noi Prodotti pensati per me! Lei Lui Noi Più di 100 prodotti pensati per te Lei Noi Despar conosce l importanza di offrire una risposta a tutte le esigenze dei propri clienti e per questo motivo propone un

Dettagli

domenica 24 febbraio 13 Farra, 24 febbraio 2013

domenica 24 febbraio 13 Farra, 24 febbraio 2013 Farra, 24 febbraio 2013 informare su quelle che sono le reazioni più tipiche dei bambini alla morte di una persona cara dare alcune indicazioni pratiche suggerire alcuni percorsi Quali sono le reazioni

Dettagli

Sin da quando sono molto piccoli, i bambini sperimentano il mondo attraverso le

Sin da quando sono molto piccoli, i bambini sperimentano il mondo attraverso le Indice Introduzione 7 Miagolina si presenta 11 Quella volta che Miagolina è caduta nel buco della vasca 24 Quando è nato Spigolo 44 Miagolina e le parole storte 56 Spigolo va all asilo 75 Miagolina si

Dettagli

Lettere ai genitori. Il primo mese di vita di vostro figlio o di vostra figlia

Lettere ai genitori. Il primo mese di vita di vostro figlio o di vostra figlia Lettere ai genitori Il primo mese di vita di vostro figlio o di vostra figlia 1 Indice Imparare a conoscersi e ad amarsi 4 Coccolare e curare 10 Allattamento al seno e/o con il biberon? 14 Succhiare non

Dettagli

RACCOLTA DEL SANGUE E DEL TESSUTO CORDONALE ISTRUZIONI PER OPERATORI SANITARI

RACCOLTA DEL SANGUE E DEL TESSUTO CORDONALE ISTRUZIONI PER OPERATORI SANITARI RACCOLTA DEL SANGUE E DEL TESSUTO CORDONALE ISTRUZIONI PER OPERATORI SANITARI Informazioni importanti per Medici ed Ostetriche per la raccolta del sangue cordonale Questa è una procedura molto semplice,

Dettagli

PARTORIRE SENZA DOLORE IN MODO NATURALE

PARTORIRE SENZA DOLORE IN MODO NATURALE Casa di Cura Città di Roma via Maidalchini, 20 00152 Roma Servizio di Anestesia e Rianimazione dipartimento.anestesia@gruppogarofalo.com tel: 06.58471/204 PARTORIRE SENZA DOLORE IN MODO NATURALE Il Punto

Dettagli

PROGETTO SAPERE. L assistenza e la riabilitazione in seguito a ictus

PROGETTO SAPERE. L assistenza e la riabilitazione in seguito a ictus Agenzia Regionale di Sanità della Toscana (ARS) Osservatorio Qualità PROGETTO SAPERE (Stroke Acuto PERcorsi ed Esperienze) L assistenza e la riabilitazione in seguito a ictus Novembre 2006 2 L ASSISTENZA

Dettagli

C eraunavoltaunpaiodicalzini

C eraunavoltaunpaiodicalzini C eraunavoltaunpaiodicalzini C era una volta un paio di calzini. Marta e Paolo erano i nomi di questi due calzini. Si erano conosciuti, innamorati e litigati per anni. Ora abitavano in via Cassetto n.

Dettagli

PERCHÈ L'ALLATTAMENTO AL SENO É IMPORTANTE

PERCHÈ L'ALLATTAMENTO AL SENO É IMPORTANTE 1. Perché l allattamento al seno è importante 3 Sessione 1 PERCHÈ L'ALLATTAMENTO AL SENO É IMPORTANTE Introduzione Prima di imparare come aiutare le madri, dovete capire perché l allattamento al seno è

Dettagli

Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto.

Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto. Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto. Gentili congiunti, Questa piccola guida è stata creata per voi con l obiettivo di aiutarvi

Dettagli

Nina Lampa. Per saperne di più sulla Squadra del Riciclo e sul nostro programma di eventi di riciclo gratuiti visita: www.erp-recycling.

Nina Lampa. Per saperne di più sulla Squadra del Riciclo e sul nostro programma di eventi di riciclo gratuiti visita: www.erp-recycling. Nina Lampa Io sono Nina Lampa, il membro più brillante della Squadra del Riciclo. Giorno e notte mi occupo d illuminare la tua scuola e la tua casa. Col tempo finisco le mie energie perché mi usano ininterrottamente;

Dettagli

ECCO LA MIA ESPERIENZA COME HO VISSUTO LO SPORT DA DISABILE

ECCO LA MIA ESPERIENZA COME HO VISSUTO LO SPORT DA DISABILE ECCO LA MIA ESPERIENZA COME HO VISSUTO LO SPORT DA DISABILE Ciao a tutti, io sono Andrea referente locale Ferrara-Bologna per Aismac. Sono affetto da una Siringomielia traumatica dorsale e da una amputazione

Dettagli

Corso di Qualifica Professionale Operatore Socio-Sanitario (O.S.S.) ELEMENTI DI IGIENE. Igiene personale ed ambientale

Corso di Qualifica Professionale Operatore Socio-Sanitario (O.S.S.) ELEMENTI DI IGIENE. Igiene personale ed ambientale Corso di Qualifica Professionale Operatore Socio-Sanitario (O.S.S.) ELEMENTI DI IGIENE Igiene personale ed ambientale Tecnico della Prevenzione Azienda Sanitaria Locale LECCE Come affrontare i problemi

Dettagli

Suggerimenti e consigli per iniziare il tuo bimbo al nuoto.

Suggerimenti e consigli per iniziare il tuo bimbo al nuoto. Suggerimenti e consigli per iniziare il tuo bimbo al nuoto. Dove c è acqua c è vita, l uomo stesso è composto in gran parte di acqua. L acqua è amica, universalmente conosciuta, usata e amata. Ecco perché

Dettagli

2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Continuers. (Section I Listening and Responding) Transcript

2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Continuers. (Section I Listening and Responding) Transcript 2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION Italian Continuers (Section I Listening and Responding) Transcript Familiarisation Text SILVIO: FLAVIA: SILVIO: FLAVIA: SILVIO: FLAVIA: Ciao, Flavia. Mi sono

Dettagli

Proposta di intervento rieducativo con donne operate al seno attraverso il sistema BIODANZA

Proposta di intervento rieducativo con donne operate al seno attraverso il sistema BIODANZA Proposta di intervento rieducativo con donne operate al seno attraverso il sistema BIODANZA Tornare a «danzare la vita» dopo un intervento al seno Micaela Bianco I passaggi Coinvolgimento medici e fisioterapiste

Dettagli

CANOVACCIO 6. In pausa pranzo nel parco Come evitare l avarizia quando si è dalla parte del potere?

CANOVACCIO 6. In pausa pranzo nel parco Come evitare l avarizia quando si è dalla parte del potere? CANOVACCIO 6 Estratto da: L azienda senza peccati scagli la prima pietra! I sette peccati capitali dalla vita personale alla vita professionale. Il teatro chiavi in mano. In pausa pranzo nel parco Come

Dettagli

qualità uniche, ma è anche molto di più.

qualità uniche, ma è anche molto di più. 1 Care mamme, cari papà, è a voi pr ima di tutto c he è r ivolta questa piccola guida, che accompagnerà la campagna per l allattamento al s e n o promossa dal Ministero della Salute. Lo slogan scelto è:

Dettagli

PROGETTO ACCOGLIENZA: All asilo con Gigi

PROGETTO ACCOGLIENZA: All asilo con Gigi PROGETTO ACCOGLIENZA: All asilo con Gigi Motivazione del gruppo Comincia l anno educativo per i bambini del nido. Alcuni bimbi entrano per la prima volta al nido e devono attraversare il periodo delicato

Dettagli

La Famiglia P. Trasmissione intergenerazionale del modello di attaccamento

La Famiglia P. Trasmissione intergenerazionale del modello di attaccamento La Famiglia P Trasmissione intergenerazionale del modello di attaccamento Segnalazione 14/02/2012 Ospedale Pediatrico Meyer La piccola G. (2 mesi e 7 giorni) si trova ricoverata al reparto di Terapia Intensiva

Dettagli

Perché è. meglio. allattare. al seno?

Perché è. meglio. allattare. al seno? meglio Perché è allattare al seno? Il latte materno è l'alimento perfetto creato da Madre Natura per nutrire il tuo bambino e farlo crescere in salute. Non a caso l'organizzazione Mondiale della Sanità

Dettagli

Nella palestra la parete attrezzata fu presto pronta e Simone si appassionò tantissimo.

Nella palestra la parete attrezzata fu presto pronta e Simone si appassionò tantissimo. Nella palestra la parete attrezzata fu presto pronta e Simone si appassionò tantissimo. Gli sembrava di scalare il mondo e di salire in alto nel cielo, oltre le nuvole, per vedere la terra dallo spazio.

Dettagli

Esperienza d arte presso l asilo nido comunale Collodi Piossasco

Esperienza d arte presso l asilo nido comunale Collodi Piossasco Esperienza d arte presso l asilo nido comunale Collodi Piossasco. L asilo nido Collodi, gestito dalla Cooperativa Accomazzi per conto della Città di Piossasco, accoglie 45 bambini dai 6 ai 36 mesi. Aspetto

Dettagli

farmaci e gravidanza ALLATTAMENTO AL SENO

farmaci e gravidanza ALLATTAMENTO AL SENO ALLATTAMENTO AL SENO L allattamento al seno è il mezzo naturale ed insostituibile per assicurare ai bambini tutto ciò di cui hanno bisogno per nutrirsi. In condizioni normali tutte le donne sono in grado

Dettagli