Segnalazioni: Fontanarrosa Arlt Valentinis Cannavò Ruggeri Boni Cortázar Pauls Giodice Lega Pubblicato il 17 ottobre 2014 in Segnalazioni

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Segnalazioni: Fontanarrosa Arlt Valentinis Cannavò Ruggeri Boni Cortázar Pauls Giodice Lega Pubblicato il 17 ottobre 2014 in Segnalazioni"

Transcript

1 1 / 5 Contenuti Interventi Recensioni Controinformazione Segnalazioni: Fontanarrosa Arlt Valentinis Cannavò Ruggeri Boni Cortázar Pauls Giodice Lega Pubblicato il 17 ottobre in Segnalazioni Cerca Editoriali Interviste Testi Romanzi a puntate Cinema & tv Speciali di Alberto Prunetti La strage dei giornalisti palestinesi a Gaza 25 ago Schegge taglienti Futuro Breve Segnalazioni Osservatorio America Latina [Segnalo una serie di libri usciti negli ultimi tempi, in cui si potrà individuare un filo comune di lettura. Ci sono testi di letteratura argentina e opere di narrativa e critica sociale. Più un cd. ] A. P. Chi vince e chi perde a Gaza 1 ago Fermo Immagine 6 lug Schegge taglienti Intervento sul lavoro 12 ottobre Disarticolo settembre La svolta 21 settembre Roberto Fantanarrosa, L area 18, Roma, 66thA2nd, pp. 284, euro 17 (trad. di Chiara Muzzi) Più sorianesco di Soriano. Non ci sono parole per descrivere altrimenti questo libro. Fontanarrosa me l aveva segnalato un mio amico argentino, il tano Dante, e mi aveva anche fatto vedere un video con una delle ultime conferenze sulle parolacce dell umorista rosarino, poco precedente la sua scomparsa. Ma il libro va veramente oltre le mie aspettative. Divertente, surreale, assurdo. Pieno di schiaffoni e cazzotti, come in certi film comici dell epoca del muto. Di calcio, a dire il vero, ce n è poco. Di quello Osservatorio America Latina La strage degli studenti in Messico: Narco-Stato e Narco-Politica 10 ott Nubi oscure sull'argentina 24 set giocato, intendo. Perché più che il calcio c è la parodia del gioco, in questo libro. Con Interventi Chi ha incastrato l'articolo 18? 13 ott toni che a volte quasi mi hanno infastidito, quando seguono ironicamente il calco della virilità o del mito ancestrale del sangue. Ma è una forma di cultura di destra che Fontanarrosa, mentre la mette in scena, la spinge appunto fino al ridicolo della caricatura, dell elefantiasi iperbolica, laddove finisce per gonfiarsi al punto di esplodere, come il vulcano di Congodia. Un libro da leggere, se avete amato Soriano. Non ve ne pentirete. Genealogia di un ologramma: Marcos, Galeano e noi 21 set David Graeber su Rojava 11 ott I volti del mostro 10 ott Roberto Arlt, Scrittore fallito, Roma, Sur, pp.231, euro 15 (trad. di Raul Schenardi) In realtà Arlt è stato tutto tranne che uno scrittore fallito e i suoi articoli giornalistici apparsi negli anni Trenta nei quotidiani portegni (da La Nación a El Mundo) erano seguiti da un pubblico attento, che spesso scriveva in redazione per comunicare allo I suonatori Jones La discoteca di Babele: Jimi and Randy play together 25 set Recensioni Alex Langer a fumetti 16 ott Palestina, tre libri per tornare a riflettere dopo l emergenza 14 ott scrittore le proprie impressioni. L opera di Arlt sta in questi ultimi tempi conoscendo molte traduzioni in italiano, a causa dell uscita dello scrittore dal regime del diritto d autore. In questa raccolta troviamo alcuni racconti brevi, impreziositi da una postfazione di Raul Schenardi che mette in evidenza alcuni pregi della scrittura di Arlt, a cominciare dal suo gusto per il bricolage stilistico. Se vogliamo, Arlt è stato uno dei primi a dare fondamenta narrative in Argentina al giornalismo (e non è un caso che il giornalismo narrativo sia molto consolidato nel paese australe, come tecnica di scrittura). Certo, quello di Arlt non è ancora un vero e proprio genere ibrido, si sente quando scrive in forma letteraria e quando fa giornalismo, eppure alcune sue acqueforti, come alcuni suoi racconti brevi, brillano proprio per la ricerca di un punto di equilibrio nel bricolage tra tecnica narrativa di finzione, memoriale e reportage giornalistico. Link Bambi Fossati, chitarra cosmica 4 set Avvocatolaser Leonard Cohen: lo straccivendolo del cuore 3/3 30 lug

2 2 / 5 Interviste Il movimento anarchico italiano dal 1943 al ott Un uomo fortunato: intervista a Morando Morandini 17 lug Monica Pareschi: traduttrice, editor e scrittrice 21 giu Il catenaccio contro l amianto. Un intervista con Liedholm 16 apr Controinformazione Cinema e TV Il prezzo del petrolio/2 7 ott Divieni farfalla e poi muori 3 ott Il prezzo del petrolio 28 set Growth, Decay, Transformation 5 ott Divine Divane Visioni (Cinema di papà 06/07) set Not Renzi's boat 14 set Pia Valentinis, Ferriera, Roma-Bologna, Coconino Press (Fandango),, pp. 116, euro 15,50 Ho amato questo libro mentre lo leggevo, quasi già alla terza pagina. L autrice me l ha regalato dopo la presentazione del mio libro Amianto, a Cagliari. Ho accettato il regalo, senza sapere se davvero poteva entrare nella mia affollata lista delle letture a venire. Poi ho letto la quarta e mi sono reso conto che Pia Valentinis è una illustratrice per l infanzia, una brava, vincitrice anche del premio Andersen. Incuriosito, ho aperto a caso e ho potuto ammirare delle tavole in bianco e nere, lineari e dinamiche, molto belle. Ho detto: vale la pena leggerlo. E l ho rimesso in borsa. Poi sono andato nel bed and breakfast dov ero ospitato e ho aperto la prima pagina. Due ore dopo sono arrivato all ultima pagina. Commosso ed entusiasta. E una storia toccante, scritta dalla figlia di un operaio. Ho trovato molte somiglianze con la mia storia e questo forse può spiegare il mio entusiasmo, ma credo che chiunque leggerà questo stupendo graphic novel non potrà rimanere colpito dalla costruzione della storia, dalle soluzioni ogni volta diverse con cui l autrice costruisce la pagina, dai toni a tratti umoristici, spesso drammatici che il bianco e nero di Pia Valentinis riesce a interpretare con grandi capacità narrative ed espressive. E la conferma che in Italia una nuova generazione di figli di operai sta costruendo una narrativa working class. Salvatore Cannavò, C era una volta la Fiat, Roma, Alegre, pp. 12, euro 12 Una bella inchiesta sulla Fiat di Marchionne. Sui suoi giochi, sulle sue finte promesse, sui meccanismi di finanziamento e i progetti in corso di finanza creativa. Un libro sulla lotta di classe alla Fiat, condotta ormai da una parte sola con spirito arcigno, dalla parte di Marchionne. L autore racconta, dopo un lavoro d inchiesta tra gli operai, la difficoltà di vivere e lavorare a Mirafiori; racconta Pomigliano, dove è stato anticipato un progetto di distruzione del contratto nazionale dei lavoratori che è in corso d estensione in tutta Italia; racconta il tramonto di Termini Imerese e la chiusura della linea della Irisbus (da poco descritta anche in un reportage di Iacona). E poi c è la discriminazione contro gli operai sindacalizzati dalla Fiom (certificata dalle sentenze dei tribunali), gli aiuti di stato, le minacce di andarsene, quelle di rimanere, i giochini di comunicazione, i nuovi ritmi accelerati delle catene di montaggio, le narrazioni tossiche che vogliono gli operai come gente che sciopera per andare a guardarsi le partite (in piena correità con chi descrive gli operai vittime di incidenti perché cocainomani). Ci sono i salari degli operai che si contraggono e il profitto dei padroni e dei manager che si estende. Ci sono le delocalizzazioni e gli spot con Obama e il fallimento di Fabrica Italia e il debunking del cosiddetto miracolo della Crystler. Ci sono le sveglie alle cinque del mattino e la pausa pranzo spostata a fine turno o ridotta a poche manciate di minuti, per ingozzarsi come tacchini prima di ricominciare a obbedire alla catena e ai suoi ritmi. E la lotta di classe del padrone, che sotto il maglione, sempre più, segue il principio predatorio del nuovo capitalismo terminale: stay hungry, stay foolish, divora la vita da cui estrai profitto. Adrés Ruggeri, Le fabbriche recuperate, Roma, Alegre, pp. 190, euro 15, (traduz. di Dario Di Nepi). China Files Clash City Workers Contropiano Des-Informémonos Eymerich Fútbologia GiuGenna Il blog dell'indice Il lavoro debilita Il primo amore InfoAut Jumpinshark L'America Latina Libera TV Libroguerriero Lipperatura Lorenza Ghinelli Macchianera Mazzetta Militant Blog Nazione Indiana No Tav Info Philip K.Dick Fans Potassa Santa Muerte Scheggetaglienti Staffetta Uninomade Wu Ming Giap Archivi ottobre settembre agosto luglio giugno maggio aprile marzo febbraio gennaio dicembre 2013 novembre 2013 ottobre 2013 settembre 2013 agosto 2013 luglio 2013 giugno 2013 maggio 2013 aprile 2013

3 3 / 5 Testi Speciali #Donne mie 1 17 ott TERRALUNA di Daniele Picciuti 26 set Voi non siete qui di Guglielmo Pispisa 23 set Back In Town. E i Muri Parlano a Milano 26 lug Docenti di lingua-cultura italiana, precari e bistrattati all estero 3 apr L autore è un antropologo argentino e usa un approccio militante, tipico della nuova generazione di studiosi rioplatensi. E un libro importante perché dalle fabbriche recuperate argentine abbiamo molto da imparare e da sperare. Anche perché l esperienza argentina, sviluppatasi durante la crisi del dalle lotte degli operai argentini della piccola e media impresa, ha ampi margini di sviluppo oggi in Italia, in Grecia e in Portogallo, laddove il padronato si prepari a astute formule fallimentari o minacci fughe verso paesi a miglior tasso di sfruttamento. Tra l altro il libro racconta anche le esperienze di fabbriche recuperate prima della crisi del 2001 e arriva a descrivere il fenomeno fino ai nostri giorni, quando io stesso pensavo che il movimento avesse conosciuto delle esperienze di riflusso. Invece in Argentina negli ultimi due anni queste esperienze stanno aumentando, tra mille difficoltà e anche con alcuni buoni successi. Insomma, bisogna leggere questo libro e altri che esistono in italiano sul tema; bisogna guardare ancora una volta The Take e anche il mediometraggio argentino Grissinopoli merita una visione. Poi bisognerà che gli operai delle piccole e medie imprese (per le grandi il controllo operaio non è certo una cosa semplice) comincino a valutare questa possibilità: l autogestione, il controllo operaio, la fabbrica recuperata. Pensiamo ai piccoli opifici, alle manifatture di vetro, di pelle, di ceramiche. Al tessile, pensiamo, alle operaie della Mabro di Grosseto che se ne stanno ancora fuori dai cancelli e non riescono a entrare nella loro fabbrica. Si può iniziare un ciclo di lotte che utilizzi come strumento anche l autogestione operaia delle fabbriche in stato fallimentare? In Italia c è chi ci sta provando (il Ri-Maflow a Milano, un birrificio a Messina, una fabbrica a Roma). E la speranza è che queste esperienze creino una rete, comincino a diffondersi, a espandersi, a replicarsi. Anche perché, con questa crisi che c è, i padroni sono un lusso che non possiamo mica più permetterci, no? marzo 2013 febbraio 2013 gennaio 2013 dicembre 2012 novembre 2012 ottobre 2012 settembre 2012 agosto 2012 luglio 2012 giugno 2012 maggio 2012 aprile 2012 marzo 2012 febbraio 2012 gennaio 2012 dicembre 2011 novembre 2011 ottobre 2011 settembre 2011 agosto 2011 luglio 2011 giugno 2011 maggio 2011 aprile 2011 marzo 2011 febbraio 2011 gennaio 2011 dicembre 2010 Santi subito! 28 Maggio: sono passati 40 anni dalla Bomba di Piazza Loggia 2 mar Il martirologio del santo Marco Pantani 3 set Io e Valter Binaghi, in Purgatorio 26 set 2013 Le favole del cardinal Ravasi sulla Santa Muerte 13 mag 2013 Romanzi a puntate 5/5 Rio de Janeiro. La finale 13 lug Stefano Boni, homo comfort, Milano, elèuthera,, pp. 217, euro 14 Sulla scia della critica all alienazione della vita quotidiana messa in cantiere anni fa da Ivan Illich, Stefano Boni scrive un saggio molto interessante che analizza la scomparsa delle competenze e dei saperi artigianali e informali e le trasformazioni nel corpo e nei sensi prodotte dalle società ad alto impatto tecnologico. L analisi, brillantemente, prende in considerazione i 5 sensi. In particolare sul gusto l autore compie un analisi puntuale e brillante, soprattutto nella dimensione dell igienizzazione e della standardizzazione degli alimenti, con un appiattimento verso il basso dei sapori (bisognerebbe forse integrarla con una critica spietata dell altra faccia della medaglia,ovvero quei tentativi di valorizzazione per nicchie abbienti e privilegiate di sapori in via di estinzione, a pagamento, tipo Eataly e soci, tentativi che vivono proprio del successo con cui i ceti popolari sono deprivati di gusto). Rilevanti sono anche le osservazioni sulla scomparsa dei saperi artigianali, delle conoscenze diffuse in campo botanico, della manualità. E non vanno dimenticate le trasformazioni sul corpo, la medicalizzazione tecnologica di pratiche un tempo diffuse come il parto demedicalizzato (con il suo fenomeno opposto, di nicchia e costoso, il parto naturale in casa, ancora una volta); la tendenza all igienizzazione dei comportamenti che produce un umanità priva di anticorpi, che si avvicina al mondo rurale solo attraverso qualche forma di schermatura (tipo i prodotti antizanzara), che classifica come schifo il mondo naturale e gli animali che non sono pet e le loro funzioni organiche, in una nuova ecofobia di massa. Ne emerge il quadro di una società ipertecnologica che si vanta di aver sconfitto le malattie e l analfabetismo e che produce corpi malati, ossessionati dalla necessità di combattere grassi e colesterolo, esposti a vecchiaie fortemente medicalizzate, capaci di andare solo dove il navigatore gps li porta. Analfabetismo funzionale di ritorno e medicalizzazione della vita. E questo il risultato della vittoria su analfabetismo e malattia? Di miseria e precarietà, meglio non parlare. novembre 2010 ottobre 2010 settembre 2010 agosto 2010 luglio 2010 giugno 2010 maggio 2010 aprile 2010 marzo 2010 febbraio 2010 gennaio 2010 dicembre 2009 novembre 2009 ottobre 2009 settembre 2009 agosto 2009 luglio 2009 giugno 2009 maggio 2009 aprile 2009 marzo 2009 febbraio 2009 gennaio 2009 dicembre 2008 novembre 2008 ottobre 2008 settembre 2008 agosto 2008 luglio 2008 giugno 2008 maggio 2008

4 4 / 5 Segnalazioni Chi siamo Carmilla 4/5 Carla Revolta a Salvador 5 lug 3/5 Cristiano Ronaldo a Manaus 22 giu Segnalazioni: Fontanarrosa Arlt Valentinis Cannavò Ruggeri Boni Cortázar Pauls Giodice - Lega 17 ott Divieni farfalla e poi muori 3 ott CHE COSA HAI FATTO di Milvia Comastri 17 set Supplemento a Progetto Memoria Aut. Trib. Bologna n del Dir. Resp. Valerio Evangelisti Julio Cortázar. Chi scrive i nostri libri. Lettere editoriali, Roma, Sur, pp. 308, euro 16 (trad. di Giulia Zavagna). Per chi si occupa di libri in maniera professionale, è sempre interessante scrutare i dietro le quinte dell editoria. Soprattutto quando si ha a che fare con una leggenda come Cortázar e quelle lettere, in un epoca in cui non c erano le , sono una testimonianza archivistica di tutto rilievo. Quella proposta da Sur è una selezione nel mare magnum dell epistolario dello scrittore argentino, che prende in considerazione stavolta le lettere editoriali (un altro volume apparve qualche tempo fa, con le lettere agli amici scrittori). Indubbiamente sorprende il fastidio di Julio verso i suoi editori e il senso di sbigottimento verso gli italiani; è comprensibile l amicizia con il suo traduttore e agente, ma quello che colpisce di più è assistere, dietro le quinte, alla creazione di quelle strane creature verdi che diventeranno note universalmente come i cronopios. Alan Pauls, Storia del denaro, Roma, Sur, pp. 233, euro 15 (trad. di Maria Nicola) La storia del denaro chiude una trilogia narrativa di Alan Pauls, iniziata con la Storia delle lacrime e proseguita con la Storia dei capelli. Se quest ultimo libro mi aveva colpito per l idea narrativa, non mi aveva però impressionato per com era stata elaborata. Con quest ultimo episodio però l autore scrive un opera molto interessante, intrecciando genealogia familiare e flussi di denaro, sangue e equivalente universale, a partire dagli anni Settanta argentini (raccontati però con una prospettiva lontana dalla politica). Ne esce tra altre cose una figura intrigante di un padre ossessionato dal denaro, che tratta però in maniera vitalistica e dispersiva e che muore in un ospizio a un passo dal poker (con un tris in mano e la quarta carta che lo aspetta sul mazzo, su cui ha posto la mano). (PS: Colgo l occasione per ringraziare Alan Pauls per aver coniato una delle più belle definizione del lavoro di traduttore, che pratico regolarmente: quella di un contrabbandiere di cultura ). Cristian Giodice, Quando ammazzarono i precari, Roma, Lorusso Editore, pp. 185, euro 10 La narrativa sul precariato è ormai un segmento che ha una sua stabile continuità editoriale, al punto che si può dire, con un certo cinismo, che continuerà a tempo indeterminato. Sulla scia di una serie infinita di lavori e di mansioni, a cui l autore fa riferimento nei ringraziamenti, c è sicuramente tanta esperienza personale nel romanzo di Cristin Giodice, Quando ammazzarono i precari. Storia di una fatica esistenziale, oltre che professionale, storia del lavoro e della fatica di raccontare la propria storia, tipica di tanti precari, che l autore incarna nel personaggio del delinguato. Alessio Lega, Mala Testa, CD musicale, euro 10 Ho ascoltato con passione Resistenza e amore di Alessio Lega e sono un lettore dei suoi articoli dedicati alle storie dei cantautori su A rivista anarchica, dove ho scoperto l esistenza di cantastorie sconosciuti alle mie orecchie di disattento ascoltatore di musica. Non sono un melomane, non è un segreto. In genere quando un disco mi piace, lo ascolto in loop, a ripetizione, fino a quando mi viene a noia. Per ora però non mi viene a noia questa bellissima prova di Alessio Lega, che ha registrato una lunga serie di brani, scritti negli ultimi anni. Brani in cui colpisce innanzitutto la maestria del paroliere, la capacità di Alessio di far legare rime semplici, per poi rilanciarle in rimandi su schemi più complessi, interrotti poi dal recitativo, per ripartire in rima su una struttura metrica diversa. Colpiscono in pieno aprile 2008 marzo 2008 febbraio 2008 gennaio 2008 dicembre 2007 novembre 2007 ottobre 2007 settembre 2007 agosto 2007 luglio 2007 giugno 2007 maggio 2007 aprile 2007 marzo 2007 febbraio 2007 gennaio 2007 dicembre 2006 novembre 2006 ottobre 2006 settembre 2006 agosto 2006 luglio 2006 giugno 2006 maggio 2006 aprile 2006 marzo 2006 febbraio 2006 gennaio 2006 dicembre 2005 novembre 2005 ottobre 2005 settembre 2005 agosto 2005 luglio 2005 giugno 2005 maggio 2005 aprile 2005 marzo 2005 febbraio 2005 gennaio 2005 dicembre 2004 novembre 2004 ottobre 2004 settembre 2004 agosto 2004 luglio 2004 giugno 2004 maggio 2004 aprile 2004 marzo 2004 febbraio 2004 gennaio 2004 dicembre 2003 novembre 2003 ottobre 2003 settembre 2003 agosto 2003 luglio 2003 giugno 2003 maggio 2003 aprile 2003 marzo 2003 febbraio 2003 gennaio 2003

5 la mia sensibilità alcuni brani sul lavoro, dai vecchi sfruttati, come le mondine delle risaie vercellesi, fino ai nuovi sfruttati, i migranti di Piazza della Loggia (dove il tema della protesta dei lavoratori clandestinizzati è legata al buco nero della stagione delle bombe di stato) o a Spartaco, un pezzo epico che lega la figura di quel meraviglioso eroe del passato, già icona del socialismo internazionale, coi nuovi schiavi del capolarato e i lavoratori della logistica. Un grande album, che spero possiate ascoltare dal vivo, con i bei duetti tra Alessio Lega e il suo fisarmonicista Giulio Baldoni. 5 / 5 Meta Accedi RSS degli Articoli RSS dei commenti WordPress.org TAGGED WITH Arlt Boni Cannavò Cortázar Fontanarrosa Giodice Lega Pauls Ruggeri Valentinis SHARE Tweet

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

Come è fatto un giornale?

Come è fatto un giornale? Come è fatto un giornale? 1. Com'è fatto un giornale? 2. Per iniziare o la testata è il titolo del giornale. o le manchette (manichette) sono dei box pubblicitari che le stanno al lato 3. La prima pagina

Dettagli

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco Sul far della sera la famiglia si riunisce in casa per la preghiera. Ove fosse possibile si suggerisce di

Dettagli

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Il romanzo Tra donne sole è stato scritto da Pavese quindici mesi prima della sua morte, nel 1949. La protagonista, Clelia, è una

Dettagli

PRUEBA COMÚN PRUEBA 201

PRUEBA COMÚN PRUEBA 201 PRUEBA DE ACCESO A LA UNIVERSIDAD MAYORES DE 25 Y 45 AÑOS PRUEBA COMÚN PRUEBA 201 PRUEBA 2013ko MAIATZA MAYO 2013 L incontro con Guido Dorso Conobbi Dorso quando ero quasi un ragazzo. Ricordo che un amico

Dettagli

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di 1 Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di N. e N. 2 Celebrare un anniversario non significa rievocare in modo nostalgico una avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento

Dettagli

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS MA IL CIELO È SEMPRE PIÙ BLU di Rino Gaetano Didattizzazione di Greta Mazzocato Univerisità Ca Foscari di Venezia Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano

Dettagli

storia dell umanità sarebbe veramente molto triste.

storia dell umanità sarebbe veramente molto triste. FIGLI DI DIO Cosa significa essere un figlio di Dio? E importante essere figli di Dio? Se sono figlio di Dio che differenza fa nella mia vita quotidiana? Queste sono questioni importanti ed è fondamentale

Dettagli

Sono gocce, ma scavano il marmo

Sono gocce, ma scavano il marmo Sono gocce, ma scavano il marmo di Alberto Spampinato G occiola un liquido lurido e appiccicoso. Cade a gocce. A gocce piccole, a volte a goccioloni. Può cadere una sola goccia in due giorni. Possono caderne

Dettagli

Campo d esperienza: IL SE E L ALTRO

Campo d esperienza: IL SE E L ALTRO Campo d esperienza: IL SE E L ALTRO 1. Il bambino sviluppa il senso dell identità personale, è consapevole delle proprie esigenze e dei propri sentimenti, sa controllarli ed esprimerli in modo adeguato

Dettagli

STIME VALUTAZIONI TENDENZE DEL MERCATO DEL LAVORO DI MILANO - economia territoriale in pillole-

STIME VALUTAZIONI TENDENZE DEL MERCATO DEL LAVORO DI MILANO - economia territoriale in pillole- STIME VALUTAZIONI TENDENZE DEL MERCATO DEL LAVORO DI MILANO - economia territoriale in pillole- A cura del dipartimento mercato del lavoro Formazione Ricerca della Camera del Lavoro Metropolitana di Milano

Dettagli

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a Ci situiamo Probabilmente alla tua età inizi ad avere chiaro chi sono i tuoi amici, non sempre è facile da discernere. Però una volta chiaro,

Dettagli

OSSERVATORIO SUL PRECARIATO gennaio-marzo 2015

OSSERVATORIO SUL PRECARIATO gennaio-marzo 2015 OSSERVATORIO SUL PRECARIATO gennaio-marzo 2015 RAPPORTI DI LAVORO ATTIVATI (1) NEI MESI GENNAIO-MARZO DEGLI ANNI 2013, 2014 E 2015 A. NUOVI RAPPORTI DI LAVORO A1. Assunzioni a tempo indeterminato gen-mar

Dettagli

La fattoria delle quattro operazioni

La fattoria delle quattro operazioni IMPULSIVITÀ E AUTOCONTROLLO La fattoria delle quattro operazioni Introduzione La formazione dei bambini nella scuola di base si serve di numerosi apprendimenti curricolari che vengono proposti allo scopo

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

" CI SON DUE COCCODRILLI... "

 CI SON DUE COCCODRILLI... PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI RELIGIONE CATTOLICA ANNO SCOLASTICO 2014-2015 " CI SON DUE COCCODRILLI... " Le attività in ordine all'insegnamento della religione cattolica, per coloro che se ne avvalgono, offrono

Dettagli

AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE

AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE Presentazione La guida dell educatore vuole essere uno strumento agile per preparare gli incontri con i ragazzi.

Dettagli

(da I Malavoglia, cap. XV)

(da I Malavoglia, cap. XV) 4. GIOVANNI VERGA (ANALISI DEL TESTO) L addio di Ntoni Una sera, tardi, il cane si mise ad abbaiare dietro l uscio del cortile, e lo stesso Alessi, che andò ad aprire, non riconobbe Ntoni il quale tornava

Dettagli

IL SENSO DELLA CARITATIVA

IL SENSO DELLA CARITATIVA IL SENSO DELLA CARITATIVA SCOPO I Innanzitutto la natura nostra ci dà l'esigenza di interessarci degli altri. Quando c'è qualcosa di bello in noi, noi ci sentiamo spinti a comunicarlo agli altri. Quando

Dettagli

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Commento al Vangelo Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione fra Luca Minuto Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Dal Vangelo secondo Matteo In quel tempo, gli undici discepoli andarono in Galilea, sul monte

Dettagli

SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA

SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA LIBRO IN ASSAGGIO SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA DI ROBERT L. LEAHY INTRODUZIONE Le sette regole delle persone molto inquiete Arrovellarvi in continuazione, pensando e ripensando al peggio, è la

Dettagli

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli

====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ======================================================

====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ====================================================== -------------------------------------------------- LA LITURGIA DEL GIORNO www.lachiesa.it/liturgia ====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ======================================================

Dettagli

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama Adorazione Eucaristica a cura di Don Luigi Marino Guida: C è un esperienza che rivela il potere unificante e trasformante dell amore, ed è l innamoramento, descritto in modo splendido nel Cantico dei Cantici.

Dettagli

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO?

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? 1 Ehi, ti e mai capitato di assistere o essere coinvolto in situazioni di prepotenza?... lo sai cos e il bullismo? Prova a leggere queste pagine. Ti potranno essere utili.

Dettagli

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime Indice Introduzione 7 La storia delle rose: quando la mamma parte 9 Il bruco e la lumaca: quando i genitori si separano 23 La campana grande e quella piccola: quando nasce il fratellino 41 La favola del

Dettagli

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI In questa lezione ci siamo collegati via Skype con la Professoressa Paola Begotti, docente di lingua italiana per stranieri dell Università Ca Foscari di Venezia che ci ha parlato delle motivazioni che

Dettagli

ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ

ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ ΤΕΛΙΚΕΣ ΕΝΙΑΙΕΣ ΓΡΑΠΤΕΣ ΕΞΕΤΑΣΕΙΣ ΣΧΟΛΙΚΗ ΧΡΟΝΙΑ: 2014-2015 Μάθημα: Ιταλικά Επίπεδο: Ε1 Διάρκεια: 2 ώρες Υπογραφή

Dettagli

DA CHE PARTE STARE. dagli 11 anni ALBERTO MELIS

DA CHE PARTE STARE. dagli 11 anni ALBERTO MELIS PIANO DI LETTURA dagli 11 anni DA CHE PARTE STARE ALBERTO MELIS Illustrazioni di Paolo D Altan Serie Rossa n 78 Pagine: 144 Codice: 566-3117-3 Anno di pubblicazione: 2013 L AUTORE Alberto Melis, insegnante,

Dettagli

Consigli di lettura alla Libreria "Rinascita"

Consigli di lettura alla Libreria Rinascita Consigli di lettura alla Libreria "Rinascita" Pagine d Estate: proposte di letture per l estate 2014 Quest'iniziativa vuole incentivare il gusto per la lettura e avvicinare i preadolescenti ai testi di

Dettagli

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI (Gv 3, 17b) Ufficio Liturgico Diocesano proposta di Celebrazione Penitenziale comunitaria nel tempo della Quaresima 12 1 2 11 nella lode perenne del tuo nome

Dettagli

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte)

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte) La canzone dei colori Rosso rosso il cane che salta il fosso giallo giallo il gallo che va a cavallo blu blu la barca che va su e giù blu blu la barca che va su e giù Arancio arancio il grosso cappello

Dettagli

Esempi di Affermazioni incentrate sulla Verità da usare con Il Codice della Guarigione

Esempi di Affermazioni incentrate sulla Verità da usare con Il Codice della Guarigione Esempi di Affermazioni incentrate sulla Verità da usare con Il Codice della Guarigione Affermazioni incentrate sulla Verità per le dodici categorie del Codice di Guarigione Troverete qui di seguito una

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

Come si fa un giornale

Come si fa un giornale Come si fa un giornale COME SI FA UN GIORNALE dall idea alla distribuzione Un giornale è una struttura complessa composta da un gruppo di persone che lavorano insieme che chiameremo LA REDAZIONE Al vertice

Dettagli

Per ulteriori informazioni visita il nostro Sito Web: www.a-light-against-human-trafficking.info

Per ulteriori informazioni visita il nostro Sito Web: www.a-light-against-human-trafficking.info Per ulteriori informazioni visita il nostro Sito Web: www.a-light-against-human-trafficking.info Ogni essere umano uomo, donna, bambino, bambina è immagine di Dio; quindi ogni essere umano è una persona

Dettagli

VENDI QUELLO CHE HAI E SEGUIMI. Commento al Vangelo di p. Alberto Maggi OSM

VENDI QUELLO CHE HAI E SEGUIMI. Commento al Vangelo di p. Alberto Maggi OSM XXVIII TEMPO ORDINARIO 11 ottobre 2009 VENDI QUELLO CHE HAI E SEGUIMI Commento al Vangelo di p. Alberto Maggi OSM Mc 10, 17-30 [In quel tempo], mentre Gesù andava per la strada, un tale gli corse incontro

Dettagli

Discorso diretto e indiretto

Discorso diretto e indiretto PERCORSI DIDATTICI di: Mavale Discorso diretto e indiretto scuola: Cremona area tematica: Lingua italiana pensato per: 8-11 anni scheda n : 1 OBIETTIVO DIDATTICO: Saper riconoscere ed usare il discorso

Dettagli

Una storia vera. 1 Nome fittizio.

Una storia vera. 1 Nome fittizio. Una storia vera Naida 1 era nata nel 2000, un anno importante, porterà fortuna si diceva. Era una ragazzina come tante, allegra, vivace e che odiava andare a scuola. Era nata a Columna Pasco, uno dei tanti

Dettagli

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno Indice 01. 02. 03. I tipi di house organ Dall idea al progetto I contenuti A

Dettagli

La Buona Novella: Dio ha mandato il suo Figlio

La Buona Novella: Dio ha mandato il suo Figlio CREDO IN GESÙ CRISTO, IL FIGLIO UNIGENITO DI DIO La Buona Novella: Dio ha mandato il suo Figlio Incominciamo a sfogliare il Catechismo della Chiesa Cattolica. Ce ne sono tante edizioni. Tra le mani abbiamo

Dettagli

33. Dora perdona il suo pessimo padre

33. Dora perdona il suo pessimo padre 33. Dora perdona il suo pessimo padre Central do Brasil (1998) di Walter Salles Il film racconta la storia di una donna cinica e spietata che grazie all affetto di un bambino ritrova la capacità di amare

Dettagli

la riorganizzazione della dev essere affrontata in Consiglio TORTONA. SE NE PARLERA IN UNA SEDUTA AD HOC: L HA DECISO IL SINDACO

la riorganizzazione della dev essere affrontata in Consiglio TORTONA. SE NE PARLERA IN UNA SEDUTA AD HOC: L HA DECISO IL SINDACO TORTONA. SE NE PARLERA IN UNA SEDUTA AD HOC: L HA DECISO IL SINDACO La riorganizzazione dell ospedale dev essere affrontata in Consiglio In Consiglio comunale si parlerà ancora di riorganizzazione ospedaliera.

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

ALLA SCUOLA MATERNA UNITÁ 16

ALLA SCUOLA MATERNA UNITÁ 16 ALLA SCUOLA MATERNA Marzia: Buongiorno, sono venuta per iscrivere il mio bambino. Maestra: Buongiorno, signora. Io sono la maestra. Come si chiama il bambino. Marzia: Si chiama Renatino Ribeiro. Siamo

Dettagli

TUTTO CIO CHE SERVE PER TORNARE A SE STESSI CORSO ANNUALE

TUTTO CIO CHE SERVE PER TORNARE A SE STESSI CORSO ANNUALE TUTTO CIO CHE SERVE PER TORNARE A SE STESSI CORSO ANNUALE 2015-2016 CORSO ANNUALE 2015-2016 SILVIA PALLINI Credo che ogni creatura che nasce su questa nostra Terra, sia un essere meraviglioso, unico e

Dettagli

El valor de ser padre y de ser madre -----

El valor de ser padre y de ser madre ----- El valor de ser padre y de ser madre ----- San Luis, 27 de Octubre 2012 Vengo da un continente dove esiste una vera crisi della paternità. La figura del padre non è molto precisa, la sua autorità naturale

Dettagli

leggi, scrivi e condividi le tue 10 righe dai libri http://www.10righedailibri.it

leggi, scrivi e condividi le tue 10 righe dai libri http://www.10righedailibri.it leggi, scrivi e condividi le tue 10 righe dai libri http://www.10righedailibri.it INDICE PAGINA 9 PREFAZIONE di Rossella Grenci 13 PRESENTAZIONE Rossella Grenci, Daniele Zanoni 20 LISTA DI ALCUNI DISLESSICI

Dettagli

La Dottrina sociale della Chiesa non può essere incatenata

La Dottrina sociale della Chiesa non può essere incatenata Osservatorio internazionale Cardinale Van Thuân La Dottrina sociale della Chiesa non può essere incatenata + Giampaolo Crepaldi Arcivescovo-Vescovo Relazione introduttiva al Convegno del 3 dicembre 2011

Dettagli

Amare e far AMARE GESÙ. Borrelli. Truffelli. Approfondimento su Incontriamo Gesù. Orientamenti per l annuncio e la catechesi in Italia ANNA TERESA

Amare e far AMARE GESÙ. Borrelli. Truffelli. Approfondimento su Incontriamo Gesù. Orientamenti per l annuncio e la catechesi in Italia ANNA TERESA EDUCARE OGGI/9 A CURA DI ANNA TERESA Borrelli PREFAZIONE DI MATTEO Truffelli Amare e far AMARE GESÙ CONTRIBUTI DI: Marco Ghiazza Luca Marcelli Paolo e Rita Seghedoni Marcello Semeraro Lucio Soravito De

Dettagli

rancore Vita libera, abbastanza libera, e quindi restituita, nostra unica occasione finalmente afferrata. Una vita libera dal rancore.

rancore Vita libera, abbastanza libera, e quindi restituita, nostra unica occasione finalmente afferrata. Una vita libera dal rancore. Commozione Si commuove il corpo. A sorpresa, prima che l opportunità, la ragionevolezza, la buona educazione, la paura, la fretta, il decoro, la dignità, l egoismo possano alzare il muro. Si commuove a

Dettagli

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO I. Il bambino gioca in modo costruttivo e creativo con gli altri, sa argomentare, confrontarsi, sostenere le proprie ragioni con adulti e bambini. I I. Sviluppa il

Dettagli

VIAGGIANDO CON LA NATURA

VIAGGIANDO CON LA NATURA VIAGGIANDO CON LA NATURA Il progetto intende, attraverso l esplorazione del mondo naturale (terra, acqua, aria e fuoco) sistematizzare le conoscenze per comprendere l organizzazione dell ecosistema naturale.

Dettagli

GLI ITALIANI, IL DISAGIO EMOTIVO E LA SOLITUDINE

GLI ITALIANI, IL DISAGIO EMOTIVO E LA SOLITUDINE GLI ITALIANI, IL DISAGIO EMOTIVO E LA SOLITUDINE un indagine demoscopica svolta da Astra Ricerche per Telefono Amico Italia con il contributo di Nokia Qui di seguito vengono presentati i principali risultati

Dettagli

IV domenica di Quaresima - Anno A 2014

IV domenica di Quaresima - Anno A 2014 IV domenica di Quaresima - Anno A 2014 Dal Vangelo secondo Giovanni 9, 1.6-9.13-17.34-38 In quel tempo, Gesù passando vide un uomo cieco dalla nascita. Sputò per terra, fece del fango con la saliva, spalmò

Dettagli

LETTURE PER L'INFANZIA (dai 2 ANNI)

LETTURE PER L'INFANZIA (dai 2 ANNI) LETTURE PER L'INFANZIA (dai 2 ANNI) STORIE PICCINE PICCIO' (dai 2 ai 5 anni) Una selezione di storie adatte ai piu' piccoli. Libri per giocare, libri da guardare da gustare e ascoltare. Un momento di condivisione

Dettagli

Il successo sin dai primi passi. Consigli per il vostro colloquio di presentazione. Adecco Career

Il successo sin dai primi passi. Consigli per il vostro colloquio di presentazione. Adecco Career Il successo sin dai primi passi Consigli per il vostro colloquio di presentazione Adecco Career Adecco: al vostro fianco per la vostra carriera. Da oltre 50 anni Adecco opera nei servizi del personale

Dettagli

ENCICLOPEDIA DELLA FAVOLA. Fiabe di tutto il mondo per 365 giorni. Raccolte da Vladislav Stanovsky e Jan Vladislav

ENCICLOPEDIA DELLA FAVOLA. Fiabe di tutto il mondo per 365 giorni. Raccolte da Vladislav Stanovsky e Jan Vladislav Matite italiane ENCICLOPEDIA DELLA FAVOLA Fiabe di tutto il mondo per 365 giorni Raccolte da Vladislav Stanovsky e Jan Vladislav Edizione italiana a cura di Gianni Rodari Editori Riuniti I edizione in

Dettagli

Sac. Don Giuseppe Pignataro. L oratorio: centro del suo cuore

Sac. Don Giuseppe Pignataro. L oratorio: centro del suo cuore Sac. Don Giuseppe Pignataro L oratorio: centro del suo cuore L'anima del suo apostolato di sacerdote fu l'oratorio: soprattutto negli anni di Resina, a Villa Favorita per circa un decennio, dal 1957 al

Dettagli

Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo.

Concorso La Fiorentina che vorrei. Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Mi chiamo Chiara abito a Sesto Fiorentino e per iniziare voglio fare una premessa. Io di calcio ci capisco

Dettagli

La Convenzione Onu sui diritti dei bambini I DIRITTI DEI BAMBINI NELLA VITA DI OGNI GIORNO

La Convenzione Onu sui diritti dei bambini I DIRITTI DEI BAMBINI NELLA VITA DI OGNI GIORNO La Convenzione Onu sui diritti dei bambini I DIRITTI DEI BAMBINI NELLA VITA DI OGNI GIORNO Che cos è la Convenzione Onu sui diritti dei bambini? La Convenzione sui diritti dei bambini è un accordo delle

Dettagli

2 GIUGNO 2013 FESTA DELLA REPUBBLICA

2 GIUGNO 2013 FESTA DELLA REPUBBLICA 2 GIUGNO 2013 FESTA DELLA REPUBBLICA Discorso del Prefetto Angelo Tranfaglia Piazza Maggiore Bologna, 2 giugno 2013 Autorità, cittadini tutti di Bologna e della sua provincia, un cordiale saluto a tutti.

Dettagli

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) Savignano SI FEST 2014 a cura di Italo Zannier di Io sono una forza della natura.. Io sono una forza del Passato. Solo nella tradizione

Dettagli

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO I. Il bambino gioca in modo costruttivo e creativo con gli altri, sa argomentare, confrontarsi, sostenere le proprie ragioni con adulti e bambini. I I. Sviluppa il

Dettagli

QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO

QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO Le seguenti affermazioni descrivono alcune abitudini di studio e modi di imparare. Decidi in quale misura ogni affermazione si applica nel tuo caso: metti una

Dettagli

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 Cari catechisti, buonasera! Mi piace che nell Anno della fede ci

Dettagli

Potrei dire a quell attimo: fermati dunque, sei così bello! Goethe (Faust)

Potrei dire a quell attimo: fermati dunque, sei così bello! Goethe (Faust) IL TEMPO DI MENTINA Potrei dire a quell attimo: fermati dunque, sei così bello! Goethe (Faust) E tempo di occuparci di Mentina, la mia cuginetta che mi somiglia tantissimo; l unica differenza sta nella

Dettagli

ANDREA FONTANA. Storyselling. Strategie del racconto per vendere se stessi, i propri prodotti, la propria azienda

ANDREA FONTANA. Storyselling. Strategie del racconto per vendere se stessi, i propri prodotti, la propria azienda ANDREA FONTANA Storyselling Strategie del racconto per vendere se stessi, i propri prodotti, la propria azienda Impostazione grafica di Matteo Bologna Design, NY Fotocomposizione e redazione: Studio Norma,

Dettagli

Analisi della comunicazione del gioco nella sua evoluzione

Analisi della comunicazione del gioco nella sua evoluzione Nel nostro Paese il gioco ha sempre avuto radici profonde - Caratteristiche degli italiani in genere - Fattori difficilmente riconducibili a valutazioni precise (dal momento che propensione al guadagno

Dettagli

SOTTO LO STESSO TETTO: La classe 4A presenta:

SOTTO LO STESSO TETTO: La classe 4A presenta: SOTTO LO STESSO TETTO: Gender MainstreaMinG e valorizzazione delle differenze a scuola La classe 4A presenta: Tutti diversi... ma uguali ;-) Nell'anno scolastico 2014/15 la classe 4A dell'i.c. Via d'avarna,

Dettagli

I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo?

I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo? I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo? In Italia, secondo valutazioni ISTAT, i nonni sono circa undici milioni e cinquecento mila, pari al 33,3% dei cittadini che hanno dai 35 anni in su. Le donne

Dettagli

Una Pulce sull Albero di Babbo Natale?

Una Pulce sull Albero di Babbo Natale? Una Pulce sull Albero di Babbo Natale? Copione natalizio in rima per i bambini della Scuola dell Infanzia. Autore: Silvia Di Castro (Bisia) UNA PULCE SULL ALBERO DI BABBO NATALE? 1 Copione natalizio in

Dettagli

CHE COS È L INDULGENZA?

CHE COS È L INDULGENZA? CHE COS È L INDULGENZA? La dottrina dell'indulgenza è un aspetto della fede cristiana, affermato dalla Chiesa cattolica, che si riferisce alla possibilità di cancellare una parte ben precisa delle conseguenze

Dettagli

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Referenti: Coordinatore Scuole dott. Romano Santoro Coordinatrice progetto dott.ssa Cecilia Stajano c.stajano@gioventudigitale.net Via Umbria

Dettagli

Ufficio studi IL LAVORO NEL TURISMO

Ufficio studi IL LAVORO NEL TURISMO Ufficio studi I dati più recenti indicano in oltre 1,4 milioni il numero degli occupati nelle imprese del turismo. Il 68% sono dipendenti. Per conto dell EBNT (Ente Bilaterale Nazionale del Turismo) Fipe,

Dettagli

Civilewww.edurisk.it. Care bambine, cari bambini,

Civilewww.edurisk.it. Care bambine, cari bambini, Cari bambini, Civile questo libretto che vi viene oggi proposto vi aiuterà a conoscere i rischi e ad imparare come difendervi, in particolare dai rischi legati al terremoto. Questo come tutti sapete è

Dettagli

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori 1 Dalla lettura di una poesia del libro di testo Un ponte tra i cuori Manca un ponte tra i cuori, fra i cuori degli uomini lontani, fra i cuori vicini, fra i cuori delle genti, che vivono sui monti e sui

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

Liceo Mazzini - La Spezia a. s. 2010/11. classe 3 A Docente: Amadei Simonetta Laboratorio della comunicazione

Liceo Mazzini - La Spezia a. s. 2010/11. classe 3 A Docente: Amadei Simonetta Laboratorio della comunicazione Liceo Mazzini - La Spezia a. s. /11 classe 3 A Docente: Amadei Simonetta Laboratorio della comunicazione Nell ambito della programmazione di Laboratorio della Comunicazione, la nostra classe ha svolto

Dettagli

Ci relazioniamo dunque siamo

Ci relazioniamo dunque siamo 7_CECCHI.N 17-03-2008 10:12 Pagina 57 CONNESSIONI Ci relazioniamo dunque siamo Curiosità e trappole dell osservatore... siete voi gli insegnanti, mi insegnate voi, come fate in questa catastrofe, con il

Dettagli

Venite, saliamo sul monte del Signore, al tempio quanto è mirabile il tuo nome su tutta la terra! (Sal 8,10) Rit.

Venite, saliamo sul monte del Signore, al tempio quanto è mirabile il tuo nome su tutta la terra! (Sal 8,10) Rit. OTTOBRE: Giornata del Carisma Introduzione TEMA: Fede e missione La mia intenzione è solamente questa: che [le suore] mi aiutino a salvare anime. (Corrispondenza, p. 7) Questa lapidaria intenzione, che

Dettagli

UNA CONFESSIONE E LA PISTA SEGUITA

UNA CONFESSIONE E LA PISTA SEGUITA UNA CONFESSIONE E LA PISTA SEGUITA Confesso tutta la mia difficoltà a presentarvi questo brano che ho pregato tante volte. La paura è quella di essere troppo scontata oppure di dare troppe cose per sapute.

Dettagli

Quanti nuovi suoni, colori e melodie, luce vita e gioia ad ogni creatura splende la sua mano forte e generosa, perfetto è ciò che lui fa

Quanti nuovi suoni, colori e melodie, luce vita e gioia ad ogni creatura splende la sua mano forte e generosa, perfetto è ciò che lui fa TUTTO CIO CHE FA Furon sette giorni così meravigliosi, solo una parola e ogni cosa fu tutto il creato cantava le sue lodi per la gloria lassù monti mari e cieli gioite tocca a voi il Signore è grande e

Dettagli

Alcol: ma quanto ce n'è in quello che bevo?

Alcol: ma quanto ce n'è in quello che bevo? www.iss.it/stra ISTITUTO SUPERIORE DI SANITÀ DIPARTIMENTO AMBIENTE E CONNESSA PREVENZIONE PRIMARIA REPARTO AMBIENTE E TRAUMI OSSERVATORIO NAZIONALE AMBIENTE E TRAUMI (ONAT) Franco Taggi Alcol: ma quanto

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

La bolla finanziaria del cibo Emanuela Citterio: Non demonizziamo i mercati finanziari, chiediamo solo una regolamentazione

La bolla finanziaria del cibo Emanuela Citterio: Non demonizziamo i mercati finanziari, chiediamo solo una regolamentazione Economia > News > Italia - mercoledì 16 aprile 2014, 12:00 www.lindro.it Sulla fame non si spreca La bolla finanziaria del cibo Emanuela Citterio: Non demonizziamo i mercati finanziari, chiediamo solo

Dettagli

7ª tappa È il Signore che apre i cuori

7ª tappa È il Signore che apre i cuori Centro Missionario Diocesano Como 7 incontro di formazione per commissioni, gruppi e associazioni missionarie 3 anno Aprile 2009 Paolo: la Parola di Dio non è incatenata 7ª tappa È il Signore che apre

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

LA STORIA DEL VECCHIO F di Patrizia Toia

LA STORIA DEL VECCHIO F di Patrizia Toia Patrizia Toia Patrizia Toia (born on 17 March 1950 in Pogliano Milanese) is an Italian politician and Member of the European Parliament for North-West with the Margherita Party, part of the Alliance of

Dettagli

IL RIMARIO IL RICALCO

IL RIMARIO IL RICALCO Preparare un rimario: IL RIMARIO - gli alunni, a coppie o singolarmente, scrivono su un foglio alcune parole con una determinata rima; - singolarmente, scelgono uno dei fogli preparati e compongono nonsense

Dettagli

Giro, ghirotondo e altre storie ortografiche

Giro, ghirotondo e altre storie ortografiche Giro, ghirotondo e altre storie ortografiche Strumenti per la didattica, l educazione, la riabilitazione, il recupero e il sostegno Collana diretta da Dario Ianes Rossana Colli e Cosetta Zanotti Giro,

Dettagli

CAMPO DI ESPERIENZA IL SE E L ALTRO SCUOLA DELL INFANZIA ANNI 3

CAMPO DI ESPERIENZA IL SE E L ALTRO SCUOLA DELL INFANZIA ANNI 3 IL SE E L ALTRO ANNI 3 Si separa facilmente dalla famiglia. Vive serenamente tutti i momenti della giornata scolastica. E autonomo. Stabilisce una relazione con gli adulti e i compagni. Conosce il nome

Dettagli

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Qualche giorno dopo la fine della competizione olimpica di judo è venuto il momento di analizzare quanto successo a Londra. Il mondo del

Dettagli

IN CITTÀ UNITÁ 6. Paula non è molto contenta perché ha poche amiche e questa città le piace poco; invece le altre città italiane le piacciono molto.

IN CITTÀ UNITÁ 6. Paula non è molto contenta perché ha poche amiche e questa città le piace poco; invece le altre città italiane le piacciono molto. IN CITTÀ Paula è brasiliana ed è in Italia da poco tempo. Vive in una città del Nord. La città non è molto grande ma è molto tranquilla, perché ci sono pochi abitanti. In centro ci sono molti negozi, molti

Dettagli

5ª tappa L annuncio ai Giudei

5ª tappa L annuncio ai Giudei Centro Missionario Diocesano Como 5 incontro di formazione per commissioni, gruppi e associazioni missionarie 3 anno Febbraio 09 Paolo: la Parola di Dio non è incatenata 5ª tappa L annuncio ai Giudei Pagina

Dettagli

INCONTRI e LABORATORI INTERCULTURALI per l anno scolastico 2011-12. Un Mondo Di Feste

INCONTRI e LABORATORI INTERCULTURALI per l anno scolastico 2011-12. Un Mondo Di Feste INCONTRI e LABORATORI INTERCULTURALI per l anno scolastico 2011-12 Un Mondo Di Feste Proposta di progetto e preventivo economico a cura dell Area Intercultura della Cooperativa Sociale Apriti Sesamo. 1

Dettagli

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update MERCATO MONDIALE DEI BENI DI LUSSO: TERZO ANNO CONSECUTIVO DI CRESCITA A DUE CIFRE. SUPERATI I 200 MILIARDI DI EURO NEL 2012 Il mercato del

Dettagli

www.noinoncilasceremomai.it

www.noinoncilasceremomai.it www.noinoncilasceremomai.it Chi siamo: la storia Il progetto trae ispirazione dalla vita di Vigor Bovolenta e sua moglie Federica Lisi che hanno, con il loro amore, sfidato il destino e la vita stessa.

Dettagli