APPUNTI DA LIBRI SU POLITICA, ECONOMIA, SPRECHI 23 NOV. 2012

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "APPUNTI DA LIBRI SU POLITICA, ECONOMIA, SPRECHI 23 NOV. 2012"

Transcript

1 DARIO APPUNTI DA LIBRI SU POLITICA, ECONOMIA, SPRECHI 23 NOV APPUNTI DA LIBRI SU POLITICA, ECONOMIA, SPRECHI 23 NOV Alfano in diretta al tg2 ha dichiarato: Non correrò per le primarie se tra i candidati ci saranno indagati come dire che eliminati su due piedi dalla lista ci saranno non solo tutti i concorrenti con la fedina penale sporca ma per primo il segretario del suo partito, Berlusconi e subito dopo l imprenditore Porro, nemico giurato dello stesso Angelino Alfano. Ma come mai tutto a un tratto il segretario del PdL ha deciso d imporre una regola tanto drastica e rivoluzionaria? Pensateci bene. Non è un gesto dettato da rigurgiti di coscienza, ma una mossa per dare un senso di pulizia che da sempre su quel piano lascia molto a desiderare. Ed è ovvio che sul fondo si vedono spuntare le fatidiche Cinque Stelle... SERGIO RIZZO RAZZA STRACCIONA PERCHè I TEDESCHI NON SIAMO NOI p. La tassazione che è arrivata agli operai e ai lavoratori in genere è cresciuta fino al 54,4%, cioè a dire che più della metà di quello che guadagnano in un giorno viene trattenuto al lavoratore a vantaggio dello stato. Paghiamo troppe tasse. La grevità della tassazione sui lavoratori e sulle imprese è folle e senza senso. In contrappunto, la spesa pubblica supera il 50% della ricchezza prodotta nel paese. Per di più i servizi che il cittadino ottiene in cambio sono da terzo mondo e gli sprechi da paesi del bengodi. Inoltre, noi insieme alla Grecia ci possiamo vantare di detenere il record europeo di evasione fiscale, economia sommersa e corruzione, ma non sono cifre buttate lì tanto per fare impressione: la Confartigianato ha fatto l elenco di tutte le differenze che ci separano da un paese come la Germania.

2 DARIO APPUNTI DA LIBRI SU POLITICA, ECONOMIA, SPRECHI 23 NOV Tanto per cominciare lo stato tedesco paga i suoi fornitori privati entro 35 giorni dalla consegna della merce mentre da noi dopo 6 mesi. La pressione delle tasse effettuata dallo stato sui cittadini è di 3 punti inferiore e il reddito medio dei lavoratori tedeschi è del 22% più alto del nostro. Da noi la spesa pubblica in 10 anni è aumentata a un ritmo triplo del loro. I dipendenti pubblici italiani costano l 11,1% del PIL mentre in Germania il costo è del 7,9%. Per mantenere la burocrazia dobbiamo impegnare il 18,4% della spesa pubblica mentre in Germania il 12%, significa 50 miliardi in più. Le tariffe dei nostri servizi pubblici (tram, autobus e treni) nel 2011 sono aumentate 8 volte più delle loro. In Italia l energia elettrica e il gas sono più cari del 23%. Il costo dei servizi bancari, mutui, contratti di leasing in Italia sono saliti del 2,6% mentre in Germania è sceso del 3,4%. Non parliamo poi delle assicurazioni che in Germania calano del 1,5% e qui da noi crescono del 5,3%. Il posto di lavoro, da noi, negli ultimi anni è sceso del 2% mentre in Germania è salito quasi del 4%. Il 62% dei tedeschi fra i 55 e i 64 anni ha un occupazione, da noi nella stessa fascia anagrafica è solo il 38%. Sempre l occupazione fra i 15 e i 24 anni è il 20,5% in Italia e invece in Germania è più del doppio. Sotto i trent anni, impegnati in corsi di formazione, in Germania sono il 40% contro il 7,5% dell Italia sono gli apprendisti in Italia mentre in Germania , tre volte tanto. Le donne occupate in Italia sono il 46,1%, in Germania 66,1%. In Italia il 45% ha interrotto gli studi all età di 14 anni. In Germania solo il 14,2%. Sequestro di prodotti contraffatti nel 2010: 262 ogni 1000 abitanti in Italia contro i 29 della Germania (10 volte tanto). I giorni necessari per una licenza di costruzione: in Italia sono 258, in Germania 97, il che vuol dire che da noi bisogna attendere quasi tre volte di più. Tempo medio per le procedure import-export: 38 contro 14. La connettività ad internet con banda larga è superiore del 50% in Germania rispetto all Italia. Rete ferroviaria da noi è sviluppata il 40% in meno rispetto alla Germania. In Germania il 20,9% delle merci viaggia attraverso ferrovia, da noi il 9%. In Germania la rete autostradale si è sviluppata 5 volte di più rispetto a quella Italiana. La corruzione ci ha fatti scivolare nelle classifica di trasparenzyinternational al 69 posto: 55 posti dietro la Germania.

3 DARIO APPUNTI DA LIBRI SU POLITICA, ECONOMIA, SPRECHI 23 NOV La burocrazia agli ultimi posti insieme alla lentezza della giustizia civile, la bassa produttività, le carenze infrastrutturali... ciò nonostante i tedeschi comprano ugualmente il prodotto italiano quindi vuol dire che noi sappiamo lavorare bene. La crisi non la si può imputare agli operai e alla loro preparazione. Marchionne va dicendo con orgoglio di aver tirato fuori la FIAT dai guai senza aiuti. Non è vero. a gennaio del 2011 Mucchetti, giornalista dell Espresso, gli ha fatto i conti in tasca arrivando alla conclusione che per questa sua opera, fra compensi, azioni gratuite e stock-option, in 79 mesi al vertice FIAT, totalizza un valore pari a 255,5 milioni di euro, ovvero 38,8 milioni all anno. Ogni anno Marchionne guadagna 1037 volte in più del suo dipendente medio. Per di più Marchionne ha la residenza in Svizzera, quindi secondo magi dell Espresso, risparmierebbe anche sulle tasse mentre in Italia ci lavora e pare paghi poca roba. Il vero problema della FIAT quindi non sono i lavoratori, l Italia o la crisi ma i suoi azionisti e il suo amministratore delegato, cioè lo stesso Marchionne: sono loro che stanno facendo le scelte sbagliate o peggio ancora le scelte più convenienti per loro e i loro obiettivi, senza curarsi degli interessi e delle necessità dell azienda e del paese, che ha dato alla FIAT sicuramente tantissimo. E il paese siamo noi, noi cittadini, che come nel caso della rottamazione e della cassintegrazione pagata dallo stato, per incentivare le vendite di auto-fiat offrivano per ogni macchina circa il 30% del valore effettivo. Quindi Marchionne ed eredi FIAT non cerchino un capro espiatorio perchè sarà solo loro la responsabilità di quello che hanno fatto e fanno. (DIEGO DELLA VALLE) La lista dei contributi pubblici incassati dalla fiat viene ricostruita da Marco Cobianchi, nel libro Mani bucate: è impressionante: 300milioni liberati dal CIPE (comitato interministeriale per la programmazione economica) per Pomigliano d Arco e Termini Imerese miliardi di lire sborsati per lo stabilimento di Melfi. E poi ci sono i sussidi ottenuti per gli stabilimento all estero 250milioni dal governo serbo. Gli operai serbi guadagnavano un quinto di quello che guadagnano i colleghi

4 DARIO APPUNTI DA LIBRI SU POLITICA, ECONOMIA, SPRECHI 23 NOV italiani (300euro) e imponevano un orario di lavoro di 10 ore più gli straordinari... questa è la correttezza industriale di Marchionne. Senza contare i contributi arrivati da società controllate, la rottamazione, la cassintegrazione ecc... Tra il 2003 e il 2008 sono state approvate 1307 leggi d incentivazione. In questo caso gli aiuti sono stati elargiti a produttori disonesti e naturalmente anche alla mafia. Abbiamo visto nascere in tutta Italia dei capannoni industriali che sono serviti soltanto ad ottenere questi incentivi e di lì a pochi anni sono crollati perchè inutilizzati. Se siamo arrivati a questo non è colpa solo della politica: gli imprenditori che ad ogni occasione puntano sempre il dito contro lo stato inefficiente e sprecone non si rendono conto di far parte della stessa categoria e affetti dall incapacità di guardare lontano. Primi nella fila di questi personaggi sono senz altro i banchieri che negano il credito alle piccole imprese col pretesto della crisi e con l altra intascano stipendi e bonus sempre più alti e spesso sono pronti a concorrere coi piduisti (P2) in guadagni miliardari. Nonostante questo fiume di denaro l economia italiana ha registrato la crescita più bassa d Europa. Gli incentivi hanno semplicemente drogato il sistema perchè: anziché investire nell innovazione molte imprese hanno preferito pagare avvocati e consulenti capaci di far incassare gli aiuti senza usare quel denaro nell innovazione. La competitività non è aumentata al contrario della corruzione. Creare valore per gli azionisti Commenta Sergio Rizzo nel suo ultimo libro Razza Stracciona: Quanto siamo bravi a parole. Quante volte lo avete sentito questo concetto? Vogliamo massimizzare il valore per tutti gli azionisti. Colaninno dopo aver scalato Telecom con i debiti accollati a Telecom. Il suo successore Marco Tronchetti Provera (presidente della Pirelli, vicepresidente di mediobanca, membro dell esecutivo di Confindustria, consigliere di amministrazione di RCS quotidiani, della Bocconi e di Alitalia) dichiara: creeremo valore anche per i piccoli azionisti. Io penso ai risultati aziendali, alla gestione e rispetto al giudizio del

5 DARIO APPUNTI DA LIBRI SU POLITICA, ECONOMIA, SPRECHI 23 NOV mercato ma poi ha fatto la stessa cosa. A distanza di dieci anni la situazione è tale (scrive il prof. Gallo) che per rimetterla in carreggiata non ci resta che cedere la rete, cioè venderla. Bella creazione di valore! Forse per gli azionisti, rinnovati 3 volte in 8 anni. Poco tempo dopo lo scoppio della spaventosa crisi appena scoppiata di cui siamo tutti vittime, si è sparsa la notizia che nelle banche svizzere e nei paradisi fiscali, non c era più una cassetta di sicurezza libera. Il tam tam delle banche diceva che gli italiani si erano precipitati in massa a riempirle. Quando il governo Monti ha incominciato a intensificare il controllo sugli yacht, i porti italiani si sono svuotati e in quelli della Corsica non c era più un metro quadrato disponibile. Di soldi, in questo paese ce ne sono e tanti. Ma non è più l Italia del miracolo economico, delle sfide, di chi si mette in gioco, di chi guarda al futuro. È l Italia del 12,5% di tasse sulle rendite parassitarie di chi esegue speculazioni finanziarie. L Italia che chiude i bilanci denunciandoli e nello stesso tempo si compra SUV da 90mila euro e barche da oltre 20metri e non mancano mai le sfilate di moda di gran classe. L Italia degli imprenditori che per non fallire si mettono in politica. L Italia dei finanzieri. Un paese che tassa le rendite speculative al 12,5% e l economia reale al 48% non crede più al lavoro. APPUNTI: In quanto agli aiuti c è chi rinfaccia che in passato la famiglia Agnelli ha incamerato tanti sussidi da non potersene lavare le mani. Al centro ricerche della FIAT sono andati euro. Allo stesso centro in Puglia sono andate euro. A farla da padrone è la campagna che per un progetto di un motore sono andati 353mila. Un altro aiuto di 385mila euro per sostegno informatico. Calcolatrici alla mano sono circa 6milioni di euro per progetti di ricerca e sviluppo. Gli interventi dello stato italiano durante la crisi fiat: oltre miliardi di lire. È l azienda più assistita dallo stato che esista al mondo. Precisamente 220 miliardi di lire. A fronte di tali investimenti.

6 DARIO APPUNTI DA LIBRI SU POLITICA, ECONOMIA, SPRECHI 23 NOV Incentivi rottamazione: Acquisto di imprese come l Alfa Romeo per evitare la concorrenza degli stranieri e distruggerle letteralmente, vedi l Alfa Romeo di Milano. Imprese assorbite dalla FIAT e non più esistenti: OM, Ansaldo, SPA, Innocenti, Autobianchi. MANI BUCATE di Marco Cobianchi Ci sono film che hanno avuto grande successo e che sono stati sovvenzionati con cifre congrue: i cento chiodi, Santa Maradona, agata e la tempesta, mio fratello è figlio unico, per almeno una ventina, e poi una caterva di film che sono a dir poco sono orrendi in tutti i sensi, con tutto che sono recitati da attori abbastanza buoni. Oltretutto ci sono film che sono stati selezionati e che hanno ottenuto i denari ma che non sono mai usciti. La sovvenzione è di di euro in media per ogni film. I documentari prendono di meno. Impressionante nel senso più grottesco del termine è il metodo impiegato per selezionare e nello stesso momento decidere l ammontare della sovvenzione. Prima di tutto se il film è di ambiente completamente italiano e viene girato da noi, il punteggio iniziale è di 10 punti, se la metà dei dialoghi è in italiano (ammesso anche il dialetto) 10 punti. Se il soggetto tratta di un personaggio storico italiano o europeo 15 punti. Altri 20 se il protagonista e i co-protagonisti sono italiani o europei. Se si ingaggia un regista italiano che magari ha vinto dei premi e ha girato film con i quali è riuscito a incassare più di euro nel totale si aggiungono altri punti. Se si vogliono altri aiuti europei si può accedere a quelli del fondo Media, che significa Europa, erogati attraverso un altra tabella a punti. Alla fine il produttore ha tutta la convenienza a restare in questa classifica poiché a questo punto le spese per il film sono già coperte da una buona cifra. Notate bene che non si chiede come valore da classificare il testo (soggetto da mettere in scena) né chi realizza la sceneggiatura. Non si analizza il progetto da un punto di vista di valori

7 DARIO APPUNTI DA LIBRI SU POLITICA, ECONOMIA, SPRECHI 23 NOV storici, morali, artistici. Credo che non si richieda nemmeno il nome della troupe, ivi compreso l operatore e il gruppo della luce e dell audio. Naturalmente si può aumentare il denaro dato in sovvenzione rivolgendosi al fondo Media che è ancora a punti elargiti in base alla nazionalità del progetto, al luogo dove si fanno le riprese e la nazionalità dei vari interpreti, compreso naturalmente lo staff della regia e del datore di luci. Ecco come si arriva a trovare in mezzo a capolavori, film di bassa lega; proprio perchè la selezione non tiene conto né della trama, né del valore di ripresa, né del significato storico-morale del film. Sussidi verdi in bolletta p.205 Rifiuti importati in Italia dall America che non si possono essere smaltiti e non verranno mai smaltiti. Di fatto un poveraccio paga una cifra enorme rispetto a quello che paga un ricco perchè il prelievo viene fatto sul consumo d elettricità e può succedere che uno che ha una famiglia numerosa in campagna paga di più di un singolo. Paghi ciò che consumi in percentuale. (Si paga anche l Iva su questa tassa). Un paese sperduto sulle montagne accetta di tirarsi in casa i resti di una centrale atomica smontata e riceve del denaro di cui usufruiscono anche i cittadini, però è una tassa mortuaria, si parla di scorie radioattive. Dipende anche dalla sicurezza e mantenimento che lo stato offre al paese per tenere questo rifiuto. Lo stato incamera direttamente i soldi. E altri soldi vengono investiti per muovere la ricerca... Da noi danno i soldi sull energia che produciamo, oltre a quelli che guadagnerai vendendo il prodotto. In Germania ti pagano l energia che produci e danno dei premi anche alla quantità di energia e la ricerca. (metodi per accumulare l energia) questo significa che c è un maggior sviluppo. Bisogna cambiare questa legge: il produttore gli va bene perchè è pagato sulla merce (energia) non su come lo produce e non fa nessuno sforzo per trovare un metodo per creare l energia.

8 DARIO APPUNTI DA LIBRI SU POLITICA, ECONOMIA, SPRECHI 23 NOV Dopo il recepimento della direttiva europea che c impone di consumare il 17% di energia verde, il numero dei brevetti legato a questo settore industriale è aumentato del 20% nel mondo. Incentivare qualcuno significa danneggiare qualcun altro. 24 nov SERGIO RIZZO RAZZA STRACCIONA Questione di famiglia p. 80 C è un termine usato dai romani nelle loro commedie satiriche che suona esattamente così: menegmi. Che significa? Doppio, esattamente doppio o meglio il sosia. Ancora, con questo termine, si indicano i gemelli o coloro che fanno l impossibile per apparire simili, come una sola persona. Abbiamo scoperto che ne esistono molti in Italia, specie nel mondo degli affari. In Italia, esattamente a Roma, un certo Salvatore Ligresti ricopriva l importante carica di Presidente d Onore della Premafin e ad un certo punto ha assunto come consulente Salvatore Ligresti, cioè se stesso. Beh, che c è di male? Uno si sdoppia, diventa gemello, si dà una carica e si paga! Poi uno dei propri quattrini ne fa quel che gli pare... Ma c è soltanto un particolare, quei quattrini che lui usa non sono tutti suoi, ce lo assicura Sergio Rizzo in Razza Stracciona che tanto la holding Premafin, quando Fondiaria SAI e la controllata Milano Assicurazioni - ovvero le compagnie che dal 2003 al 2010 hanno versato 42 milioni al consulente Ligresti - sono società quotate in borsa, quindi una fetta non irrilevante è anche di proprietà dei risparmiatori i quali ne hanno comprato le azioni nella speranza che producessero profitti; e non perchè i loro soldi finissero nelle tasche di un sosia di se stesso. Per esempio con l affidamento di lavori da parte di FonSai a imprese legate alla famiglia Ligresti, come la vendita al gruppo assicurativo di immobili,

9 DARIO APPUNTI DA LIBRI SU POLITICA, ECONOMIA, SPRECHI 23 NOV catene alberghiere e terreni di proprietà della stessa famiglia o l investimento di 1,2 milioni funzionale alla proposizione al pubblico di una linea di borse assicurate contro la rapina e lo scippo con tanto di campagna pubblicitaria (e disegnate dalla figlia Giulia Maria) Ma scusate, vuoi vedere che Ligresti oltre che sosia di se stesso altri non è che il suocero di Pier Ferdinando Casini, quello che è in politica e vuole ad ogni costo che il Presidente Monti diventi per la seconda volta Primo Ministro? Ah no, scusate quello non è Ligresti, è Caltagirone, un altro doppio C è chi soffre e si dispera perchè non riesce a trovare se stesso, lui con se stesso ci vive da sempre che è una meraviglia e fanno pure gli affari insieme! Possiamo immaginare il dialogo fra Ligresti e il suo doppio: Che dici, come vanno le cose? Benissimo Beh, dammi un idea, che se sto senza fare affari mi annoio... Senti, ma cosa ce ne importa, abbiamo un capitale di miliardi di lire, ne vuoi degli altri? Sì, specie adesso che siamo nell euro! Potremmo vendere a noi stessi immobili, catene alberghiere e terreni di proprietà... li vendiamo a prestanome che poi spariscono e così evitiamo di pagare tasse di successione! Ma ahimè, esplode un terremoto di dimensioni terribili: Ligresti viene inquisito e accusato di evasione, manipolazione e false comunicazioni al mercato, complicazioni nei rapporti con le banche. Tu, il mio doppio, dai le dimissioni. Io ti devo versare TOT milioni. Ma non te li pago. Tu mi denunci. Andiamo in tribunale. Il tribunale ti dà ragione. Io devo pagare a te un sacco di quattrini poi tu sparisci, non ti si trova più. Non paghi tasse. E del doppio è aumentato il mio capitale Ottimo, soltanto porca di una miseria! Ci hanno beccato un altra volta, io finisco in galera per quattro mesi, tu però che sei il mio doppio rimani fuori e vai a depositare tutto nei paradisi fiscali e continui a fare i tuoi affari, ma la finanza, quest impicciona, scopre tutto, ci sequestra ogni bene e la banca non ci dà più il Fido. Siamo in rosso, così in rosso che

10 DARIO APPUNTI DA LIBRI SU POLITICA, ECONOMIA, SPRECHI 23 NOV andiamo a picco, siamo rovinati. Però restiamo sempre insieme, io e il mio doppio! La Ligresti & Company. Pezzo da Dagospia SIAMO IN GUERRA di Bebbe Grillo e Gianroberto Casaleggio P.4 L acqua, il ripristino della rete (impianti idrici, tubi e condotti) che porterebbe, se messo in atto, il raddoppio di quantità di acqua potabile nell intero sistema idrico italiano a uso del cittadino. Come organizzare un movimento del genere? Non può che partire dalla collettività. [p.18] La falsa moschea di Sucate e la valanga di messaggi ricevuti dalla Moratti, tutto frutto di un falso organizzato. Da chi? Non si riesce a sapere. Forza della rete! [p.43] Previti rimasto in Palamento con stipendio, privilegi e diritto di voto - nonostante la condanna della Cassazione a 6 anni e l interdizione dai pubblici uffici. E bastato un articolo di Travaglio e un post sul blog di Beppe Grillo sostenuto da visitatori. Bertinotti dopo aver risposto con una lettera in cui cercava sul piano della legge italiana di dimostrare che Previti era ancora nei suoi diritti, è costretto ad indire una votazione alla Camera in cui gli onorevoli scelgono per la giubilazione di Previti. Non gli resta che continuare ad assolvere il suo incarico: quello di curare la riabilitazione di giovani condannati al carcere. E l uomo giusto per educarli.

11 DARIO APPUNTI DA LIBRI SU POLITICA, ECONOMIA, SPRECHI 23 NOV [p.45] Il problema cultura: nei testi di storia esiste una censura e una manipolazione dei fatti veramente indegna che si ritrova anche nei testi per università e centri di ricerca. A cominciare da commentari sulla Bibbia, nel rapporto di conflitti ideologici e religiosi sulle origini dell uomo come Darwin. Storia dei greci e pubblicazione, traduzione dei classici, specie nei satirici (Aristofane, ecc.). Le notizie sulle grandi scoperte degli scienziati antichi, soprattutto greci e orientali sull idea copernicana e i processi contro Galileo; grandi personaggi storici, per es. storia dei romani, Giulio Cesare e altri imperatori. Storia dei movimenti cristiani ed ereticali. Storia dei santi a cominciare da San Francesco, il più grande censurato della storia del cristianesimo. Ma perchè? Cosa diceva in verità? Ha mai realizzato un miracolo? Perchè lo cacciarono dal convento? Perchè lui, che aveva fondato il movimento, ne fu espulso e dovette rifugiarsi su un monte fra l Umbria e la Romagna, in solitudine, pensando ai suoi discepoli che gli avevano gridato mentre stava con i piedi nudi nella neve vecchio, vattene, non sappiamo cosa farcene di te e della tua ignoranza? Come mai dopo la sua morte fu riabilitato? E vero che di tutto quello che Giotto e Cavallini dipinsero della sua vita ad Assisi non c è un solo brano che sia autentico? E le stigmate, chi le ha inventate? Furono mandate da Dio o sono state inventate dagli alti dirigenti della Chiesa? 2 marzo 1280 ca. la Chiesa scoprì che, dopo morti, molti di noi saranno cacciati all Inferno, altri in Purgatorio e pochi arriveranno in cielo. Ma il Purgatorio chi l ha inventato? Quando? Perché? Nessun libro della Chiesa ne parla, ma noi sappiamo perché? Il Purgatorio fu una macchina straordinaria per far quattrini. Molti, moltissimi quattrini. Il Medioevo, in particolare l elogio di Federico II di Sicilia. La storia di Carlo Magno e dei suoi discendenti.

12 DARIO APPUNTI DA LIBRI SU POLITICA, ECONOMIA, SPRECHI 23 NOV Libri di testo stampati sono menzogneri. Proposta di una scuola per chi si candida Eravamo il popolo più spiritoso e creativo della terra, con pittori, architetti, musicisti, scrittori e poeti in numero esagerato. La nostra terra era stracolma di attori di gran pregio e musici, costruttori di liuti, clavicembali e strumenti a fiato. In ogni città piccola o grande si innalzavano teatri con palcoscenici a tre piani. Nei nostri cantieri si costruivano navi che raggiungevano l altra parte del mondo. Abbiamo inventato tutto, dalle prime macchine volanti ai ponti mobili. E purtroppo anche le banche. E oggi siamo ridotti a popolo di straccioni attoniti. Ma perchè, cosa ci è successo? [p.112 Siamo in guerra ] Le società quotate sono interconnesse tra loro da consiglieri che fanno parte di più consigli di amministrazione. Il consigliere multiplo può essere presente addirittura in sei società, perfino dello stesso settore o in rapporto cliente-fornitore, in chiaro conflitto d interessi. Quindi il consigliere può fare concorrenza a se stesso anche a danno dei stessi suoi clienti e trovarsi ad essere durante una trattativa sia venditore sia compratore. Per questo il movimento economico viene chiamato gioco: a partire dal gioco in borsa, il consigliere così come l amministratore sono giocolieri che gettano in aria la moneta, la fanno sparire e ricomparire insieme ad altre e poi di nuovo perdersi nel vuoto... fate il vostro gioco, il bianco vince, il rosso perde, il nero è a solo vantaggio del banco pardon, della banca! Il cliente ha sempre ragione ma non quando resta in mutande, in quel caso è solo un povero fottuto. 25 nov. 2012

13 DARIO APPUNTI DA LIBRI SU POLITICA, ECONOMIA, SPRECHI 23 NOV IL VUOTO STORICO E LA CENSURA - Nulla conosciamo dell assedio di Parma - Ruzzante e il teatro del Le carceri servono soltanto per chi non conta nulla. Voltaire scriveva ad un caro amico tedesco che lo invitava a Düsseldorf cantandone le lodi, ecco il brano che ci interessa: Amico mio caro non parlarmi degli archi e dei palazzi della tua città, non descrivermi i ponti, la mobilità della gente e delle donne. Ma parlami delle galere di questa tua città. Lì capirò se è un vantaggio venirci ad abitare. - Mafia: io e Franca ci siamo guadagnati l insulto di vescovi, politici, liberali e democratici per il solo fatto di averla nominata in Canzonissima cinquant anni fa. Il giro d affari della mafia è di 75 miliardi, senza contare i prestiti a strozzo detti più civilmente l usura - Discorso sui tagli agli stipendi dei parlamentari - Il governo grazia la Chiesa sulla IMU per gli immobili appartenenti al Vaticano (beni sacri). La stangata della nuova imposta ai normali cittadini, nel caso della chiesa (a proposito di scuole e cliniche) prevede l applicazione di una mini IMU. Così sono state disattese le richieste dell UE. Ma la cosa vergognosa è il silenzio della gran parte dei quotidiani italiani a proposito di questo eccezionale privilegio. Bisogna togliere assolutamente questa forma di bassa ipocrisia e connivenza con i privilegi e l omertà. Ottima la proposta per quanto riguarda le biblioteche da Siamo in guerra p. 122 Il centro Pompidou a Parigi offre agli studenti e agli studiosi di tutte le categorie sociali la possibilità di accedere alla visione di DVD con sonoro in lingue diverse e con traduzioni. Non conosco il numero dei materiali ma fa impressione la quantità di siti dentro la biblioteca a disposizione di ognuno. Purtroppo nelle nostre biblioteche è raro trovare questo servizio. L esempio del lavoro che sta facendo Marisa Pizza con il suo gruppo di ricerca della Sapienza, con il nostro materiale è uno degli esempi tipici di biblioteca digitale portata a valori altissimi (ECLAP). Mi sembra giusto sottolineare la possibilità che senz altro si raggiungerà fra non

14 DARIO APPUNTI DA LIBRI SU POLITICA, ECONOMIA, SPRECHI 23 NOV molto di porter accedere a testi presenti in una qualsiasi biblioteca del mondo senza muoversi da casa. p. 129 perfetto il discorso sui NoTav, no Ponte inserire lettera di Settis e FAI al Presidente della Repubblica e l altro articolo apparso su La Repubblica a proposito dello scempio della ferrovia che da Bologna va a Firenze, con osservazioni sulla TAV. I lavori per la costruzione della ferrovia hanno causato la cancellazione di centinaia tra fonti e sorgenti e tre fiumi e corsi d acqua cancellati, distrutti completamente. NO ALLE SLOT-MACHINE E ALLE CASE GIOCO CON VIDEOPOKER E MACCHINE MANGIASOLDI - Lo stato-croupier guadagna truffando gli ammalati del gioco. La ludopatia è un morbo (patologia) che costa ai cittadini e allo stato stesso miliardi. Infatti l utile delle imprese che impiantano e gestiscono questi luoghi del gioco d azzardo producono interessi superano ogni anno gli utili della FIAT. Il Governo ha rifiutato perfino di allontanare i luoghi del gioco d azzardo di almeno 300 metri dagli edifici scolastici. Gli onorevoli hanno votato contro. Anche le ex Case del Popolo e i circoli ARCI hanno installato le slot-machine. A questo proposito nel partito della sinistra è esploso un notevole contenzioso ancora in atto. p.141 siamo in guerra ottimo da mettere in evidenza il discorso sull importanza dello sviluppo di internet TEATRO Dalla fine della guerra sono stati chiusi numerosi teatri in Italia. Teatri Roma e Milano: un numero incredibile di locali cancellati, tradotti in supermercati, multisala o chiusi per restauro da anni; a Milano sono

15 DARIO APPUNTI DA LIBRI SU POLITICA, ECONOMIA, SPRECHI 23 NOV oltre 8 i locali spariti. L ultimo in demolizione, il nono, è lo Smeraldo: il più grande teatro di Milano. La programmazione nei teatri fino a vent anni fa era pressoché continua, agiva anche in estate, ora è ridotta di media alla metà. Alcuni teatri agiscono per pochi mesi all anno. Così si sta andando verso la débâcle totale della rappresentazione. Da: La Casta Privilegi: auto blu e viaggi in aereo, i rimborsi spese, la diaria Ci sono ancora i sussidi per le famiglie dei morti nelle guerre coloniali Sussidi per il ritrovamento di militari uccisi in Belgio. Contatti culturali con paesi Uzbekistan (v. con Franca). Vedove. Il profumo di Chanel in bagno alla Camera. Il prezzi al ristorante del Senato. Schiaffo alla miseria p.50 Quattro regine al prezzo di un Napolitano la Regina d Inghilterra mette online tutte le proprie spese, il nostro Presidente no, Ministro rimangono segrete. Nel gennaio 2007 ha reso note le fondamentale scelte contenute nel bilancio interno. Cominciamo con i corazzieri saliti dal numero di 274 a 297. In compenso, ha preso l impegno di risanare i conti pubblici e contenere la dinamica di spesa e di ritoccare il bilancio (con il taglio simbolico di un milione di euro). Richiesta di mettere tutto nero su bianco riguardo alle spese: la cosa può aspettare. Da: Le mani sulla città L NDRANGHETA SI FA SCOPRIRE IL CAPO DELLA NDRANGHETA E TOPOLINO p. 209 Il 1 febbraio 2008 viene arrestato a Milano l Avvocato Giuseppe Melzi, persona considerata straordinariamente pulita, si è occupato soprattutto di difendere piccoli risparmiatori truffati dalle banche. Mario Venditti è l incaricato di questa indagine, Guido Salvini è il gip che ha

16 DARIO APPUNTI DA LIBRI SU POLITICA, ECONOMIA, SPRECHI 23 NOV firmato l ordinanza d arresto. Lo portano al carcere di San Vittore. La notizia irrompe nelle redazioni dei giornali: un caso come questo non si era mai verificato in tutta la storia del Tribunale di Milano. Si cercano casi analoghi. L avvocato Melzi è stato arrestato nell ambito di un indagine sul riciclaggio in Svizzera di 80 milioni di euro, reimpiegati in Italia e Spanga e provenienti dal traffico di armi e droga di un associazione di stampo mafioso appartentente alla ndrangheta. La cosca in questione è quella dei Ferrazzo, potente sodalizio originario di Mesoraca, in provincia di Crotone. Armi, droga, estorsioni, omicidi: questo il milieu criminale in cui si muovono i boss Mario Donato Ferrazzo, capo della ndrangheta chiamato Topolino, e Sergio Iazzolino. Che cosa c entra in questa vicenda una persona stimata e rispettata come l Avv.to Melzi? Viene subito indicato come il consulente giuridicofinanziario della cosca, Topolino! Peccato che non zoppichi, altrimenti era gamba di legno. Un colletto bianco, insmma. Di quelli insospettaibili. Un Paperon de Paperoni perfetto per ripulire il denaro della mafia. Tutte le redazioni sono costrette a ridisegnare l impianto delle prime pagine. Nell inchiesta si scopre che tutto l impianto della malavita si sta capovolgendo. La ndrangheta non ricicla solo acquistando negozi e ristoranti o infiltrandosi nel mondo dell edilizia. Ora le cosche, grazie all aiuto di insospettabili come Melzi, arrivano addirittura a comprarsi una banca per gestire direttamente il lavaggio di denaro. L inchiesta coinvolge spregiudicati broker finanziari che operano tra la Svizzera e il mercato monetario di Londra, ma anche costruttori e proprietari di aree in Costa Smeralda, politici, assessori e ovviamente boss mafiosi che agiscono tra Milano e la Svizzera. Le due basi operative sono finanziarie di Zurigo che sono specializzate negli investimenti sul mercato delle valute, il Forex di Londra. Melzi è l avvocato che ha difeso migliaia di piccoli risparmiatori truffati dal crac della Banca privata di Michele Sindona. Una delle cosche che operavano a Milano, quella del clan Trovato, aveva più di mille reclute. ILVA DI TARANTO

17 DARIO APPUNTI DA LIBRI SU POLITICA, ECONOMIA, SPRECHI 23 NOV L Ilva di Taranto è famosa e glorificata in Italia ed è definita la più grande acciaieria d Europa. Soltanto che per arrivare a produrre metallo in gran quantità, tale da recare guadagni straordinari, da costruzione e industriale si impiega una tecnologia a dir poco criminale, cioè a dire non si preoccupa di inserire metodi che proteggano in modo sicuro la salute degli operai che vi operano. Non solo, ma tutta l area che circonda per chilometri quadrati i forni e le strutture ausiliarie alla produzione è inquinata. Si sono fatte inchieste, non solo da parte di commissioni per la tutela della salute, ma anche da parte della magistratura e ci si è resi conto, che la fabbrica è responsabile di centinaia di decessi causati appunto dai gas e dall emissione di prodotti tossici. Il tribunale ha arrestato i responsabili dell Ilva, li ha processati e ha imposto loro di bonificare la zona e di fermare la produzione fino a che non sarà assicurata l incolumità a tutti gli operai e agli abitanti della zona. A questo punto è nato un contenzioso: parte della popolazione e anche degli operai erano dell avviso che per prima cosa bisognasse salvare la fabbrica e non spegnerne i forni, perchè questo avrebbe procurato una grande difficoltà nel ristrutturare la produzione. Altri, operai e cittadini, erano invece dell avviso che la salute doveva essere il primo punto e che quindi la fabbrica doveva essere fermata, smontata e poi ricostruita il che, naturalmente, portava a spese molto più onerose dinnanzi alle quali i proprietari non si sentivano disposti ad accettare. Nota bene che costoro avevano in quegli anni guadagnato cifre veramente imponenti. Da: Capitani coraggiosi, p. 164 L approccio di Riva ai problemi ecologici è quello di un imprenditore che li vede come un costo elevato che comprime i suoi guadagni. Dunque Riva intende affrontare con molta gradualità il problema dell inquinamento sprigionato dai suoi altiforni, molta gradualità a giudicare dalle decisioni della magistratura: nel febbraio 2007 l imprenditore è condannato a tre anni di reclusione e il figlio Claudio a

18 DARIO APPUNTI DA LIBRI SU POLITICA, ECONOMIA, SPRECHI 23 NOV mesi per omissione di cautele contro gli infortuni sul lavoro e violazione di norme antinquinamento. La condanna viene confermata in secondo grado. Nell estate 2008 la situazione ambientale a Taranto si aggrava. Le emissioni di diossina, polveri sottili e altri veleni dallo stabilimento che è più grande della città di Taranto raggiungendo livelli che mettono in allarme la regione presieduta da Nichi Vendola. Dopo il ritrovamento di tracce di diossina nel latte, nei formaggi, nella carne di sette allevamenti in particolare di pecore, vengono uccisi 1200 animali. La regione Puglia vieta il pascolo in un raggio di 20 km dal centro siderurgico. La Procura apre l ennesima inchiesta. - ALIENAZIONE: il lavoro alla catena di montaggio, come si distrugge l identità di un uomo e il suo cervello. La ripetitività dei gesti a ritmi continui provoca traumi psichici inalienabili. - Storia alle tessitrici meccaniche, ai telai tanto moderni che antichi - Storia degli operai della lucidatura della FIAT colpiti da traumi d impotenza ITALIA NAZIONE CON NUMERO ALTO DI MORTI E INFORTUNATI SUL LAVORO - Truffa ai danni di persone anziane e indifese - Violenza contro le donne. Una ragazza subisce violenza da parte di un gruppo di ragazzotti che la assalgono in una strada poco frequentata. Si salva per il sopraggiungere di un mezzo del comune che sta spruzzando insetticida sugli alberi del viale. Il trauma che la ragazza subisce è fortissimo, tant è che teme di uscire per strada anche in pieno giorno, in orari di traffico. Un amica le consiglia di recarsi nella palestra da lei frequentata, dove viene presentata a un istruttore che insegna arti marziali. La ragazza scopre di essere del tutto imbastita e di non

19 DARIO APPUNTI DA LIBRI SU POLITICA, ECONOMIA, SPRECHI 23 NOV possedere nessuna dote in quella disciplina. Ma il maestro è caparbio e riesce a portarla a un buon livello di autodifesa. Con un altra compagna che da tempo è diventata abilissima escono di sera per poter verificare il livello di reazione e aggressività acquisito attraverso quelle lezioni. Una sera, finalmente, vengono a trovarsi affrontate da tre bellimbusti sicuri di potersi godere quelle femmine ma entrambe reagiscono e riescono ad abbattere i tre aggressori. La giovane praticante esagera addirittura e infierisce su uno di quelli, il più baldanzoso, tanto da colpirlo in volto e nello stomaco con terribile violenza. Gli altri due fuggono, ma il pluricolpito resta a terra svenuto. Si rendono conto che è malconcio, chiamano un autoambulanza. Anche le due ragazze sono costrette a salire perchè dovranno stendere il verbale e firmarlo. Si inventano un aggressione completamente opposta alla reale. Raccontano di essere state aggredite da due figuri e che solo grazie al coraggio e la forza del giovane loro compagno si sono salvate dal subire violenza sessuale. Purtroppo il loro salvatore è stato colpito troppe volte e duramente pur di difenderle. Ma le due ragazze sono costrette a continuare a recitare l affetto fraterno che le lega al malmenato. Il medico che visita il ragazzo rintraccia subito una vasta emorragia nell addome e una grave contusione all organo genitale, testicoli compresi: deve essere subito operato. L amica più scafata deve andarsene; l altra, la debuttante, rimane la notte vicino al giovane ricoverato. Avendo raccontato di essere la fidanzata del ragazzo da molti anni, medici e infermiere le permettono di assistere alle medicazioni anzi, glielo impongono e la situazione naturalmente è grottesca ma ecco che dovendosi prolungare il periodo del ricovero nasce fra di loro una tenera amicizia che si trasforma piano piano in un sentimento d affetto profondo stringendo di lì a qualche mese i due si sposano. Ecco una terapia contro la violenza sulle donne che dovrebbe essere tenuta in considerazione! - Chi approfitta di organizzazioni di carità fingendosi disposto a dare aiuto e al contrario si impossessa di denari raccolti per i bisognosi. La giustizia davanti a questi atti a dir poco criminali è benevola e minimalista, tende a limitare di peso e durata le pene detentive, così che spesso i truffatori che distruggono, rovinano la vita a persone ed intere famiglie se la cavano di fatto impuniti.

20 DARIO APPUNTI DA LIBRI SU POLITICA, ECONOMIA, SPRECHI 23 NOV La storia dell anziana cieca aggredita dalle tasse di stato fino a dimezzare il suo sussidio. La povera signora così non poteva più uscire pagando un accompognatore. Un ente si prestò per aiutarla a farle restituire una parte ma non arrivò a capo di niente. Della storia venne a conoscenza una banda di ladri di quartiere che esplosero in una forte indignazione, quindi organizzarono un furto nell ufficio dell impresa che aveva imposto il pagamento esorbitante di tasse alla vecchia signora cieca. Non riuscendo a violare la cassaforte la sollevarono, la gettarono giù dalla finestra che stava al quinto piano: la cassaforte si spalancò e ne uscì il denaro che venne restituito alla donna cieca, facendole credere che quei soldi erano arrivati a lei con una lettera da parte di Equitalia nella quale si chiedeva scusa per l errore commesso da impiegati incapaci.

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Informazioni e consigli per chi vive accanto ad una persona con problemi di alcol L alcolismo è una malattia che colpisce anche il contesto famigliare

Dettagli

Ci relazioniamo dunque siamo

Ci relazioniamo dunque siamo 7_CECCHI.N 17-03-2008 10:12 Pagina 57 CONNESSIONI Ci relazioniamo dunque siamo Curiosità e trappole dell osservatore... siete voi gli insegnanti, mi insegnate voi, come fate in questa catastrofe, con il

Dettagli

33. Dora perdona il suo pessimo padre

33. Dora perdona il suo pessimo padre 33. Dora perdona il suo pessimo padre Central do Brasil (1998) di Walter Salles Il film racconta la storia di una donna cinica e spietata che grazie all affetto di un bambino ritrova la capacità di amare

Dettagli

Gioco d Azzardo Patologico (GAP): anche la famiglia e gli amici sono coinvolti

Gioco d Azzardo Patologico (GAP): anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Gioco d Azzardo Patologico (GAP): anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Informazioni e consigli per chi vive accanto ad una persona con problemi di gioco d azzardo patologico Testo redatto sulla

Dettagli

Via del Fagutale? Adesso ne possiamo parlare

Via del Fagutale? Adesso ne possiamo parlare Via del Fagutale? Adesso ne possiamo parlare 1 Via del Fagutale? Adesso ne possiamo parlare.. 1. LA RAPPRESENTAZIONE DEI MEDIA Dal 23 aprile 2010 dai mezzi di comunicazione italiani, tramite: Agenzie stampa;

Dettagli

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO?

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? 1 Ehi, ti e mai capitato di assistere o essere coinvolto in situazioni di prepotenza?... lo sai cos e il bullismo? Prova a leggere queste pagine. Ti potranno essere utili.

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

Favole per bambini grandi.

Favole per bambini grandi. Favole per bambini grandi. d. & d' Davide Del Vecchio Daria Gatti Questa opera e distribuita sotto licenza Creative Commons Attribuzione Non commerciale 2.5 Italia http://creativecommons.org/licenses/by-nc/2.5/it/

Dettagli

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Commento al Vangelo Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione fra Luca Minuto Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Dal Vangelo secondo Matteo In quel tempo, gli undici discepoli andarono in Galilea, sul monte

Dettagli

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ...

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ... LA CITTÀ VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE 1. Parole per capire Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: città... città industriale... pianta della città...

Dettagli

2 GIUGNO 2013 FESTA DELLA REPUBBLICA

2 GIUGNO 2013 FESTA DELLA REPUBBLICA 2 GIUGNO 2013 FESTA DELLA REPUBBLICA Discorso del Prefetto Angelo Tranfaglia Piazza Maggiore Bologna, 2 giugno 2013 Autorità, cittadini tutti di Bologna e della sua provincia, un cordiale saluto a tutti.

Dettagli

Proposta per un Nuovo Stile di Vita.

Proposta per un Nuovo Stile di Vita. UNA BUONA NOTIZIA. I L M O N D O S I P U ò C A M B I A R E Proposta per un Nuovo Stile di Vita. Noi giovani abbiamo tra le mani le potenzialità per cambiare questo mondo oppresso da ingiustizie, abusi,

Dettagli

Indovinelli Algebrici

Indovinelli Algebrici OpenLab - Università degli Studi di Firenze - Alcuni semplici problemi 1. L EURO MANCANTE Tre amici vanno a cena in un ristorante. Mangiano le stesse portate e il conto è, in tutto, 25 Euro. Ciascuno di

Dettagli

VENDI QUELLO CHE HAI E SEGUIMI. Commento al Vangelo di p. Alberto Maggi OSM

VENDI QUELLO CHE HAI E SEGUIMI. Commento al Vangelo di p. Alberto Maggi OSM XXVIII TEMPO ORDINARIO 11 ottobre 2009 VENDI QUELLO CHE HAI E SEGUIMI Commento al Vangelo di p. Alberto Maggi OSM Mc 10, 17-30 [In quel tempo], mentre Gesù andava per la strada, un tale gli corse incontro

Dettagli

5ª tappa L annuncio ai Giudei

5ª tappa L annuncio ai Giudei Centro Missionario Diocesano Como 5 incontro di formazione per commissioni, gruppi e associazioni missionarie 3 anno Febbraio 09 Paolo: la Parola di Dio non è incatenata 5ª tappa L annuncio ai Giudei Pagina

Dettagli

L ENERGIA NELLA STORIA: dalle prima fonti energetiche alle rinnovabili.

L ENERGIA NELLA STORIA: dalle prima fonti energetiche alle rinnovabili. L ENERGIA NELLA STORIA: dalle prima fonti energetiche alle rinnovabili. Nella fisica classica l energia è definita come la capacità di un corpo o di un sistema di compiere lavoro (Lavoro: aggiungere o

Dettagli

Sono gocce, ma scavano il marmo

Sono gocce, ma scavano il marmo Sono gocce, ma scavano il marmo di Alberto Spampinato G occiola un liquido lurido e appiccicoso. Cade a gocce. A gocce piccole, a volte a goccioloni. Può cadere una sola goccia in due giorni. Possono caderne

Dettagli

Tavola n. 20 Titolo: Peccato che sia una puttana Anno di produzione 2014 Tecnica mista su cartoncino Dimensioni: 55 cm x 34,5 Costo: 2850 euro

Tavola n. 20 Titolo: Peccato che sia una puttana Anno di produzione 2014 Tecnica mista su cartoncino Dimensioni: 55 cm x 34,5 Costo: 2850 euro Tavola n. 20 Titolo: Peccato che sia una puttana Dimensioni: 55 cm x 34,5 Costo: 2850 euro Tavola n. 30 Titolo: Presunte avventure di Lucrezia e Cesare Dimensioni: 50 cm x 35 cm Costo: 2625 euro Tavola

Dettagli

Una storia vera. 1 Nome fittizio.

Una storia vera. 1 Nome fittizio. Una storia vera Naida 1 era nata nel 2000, un anno importante, porterà fortuna si diceva. Era una ragazzina come tante, allegra, vivace e che odiava andare a scuola. Era nata a Columna Pasco, uno dei tanti

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

Ciao!! Un cielo stellato così come lo puoi vedere con i tuoi occhi. Il cielo visto da un potente telescopio molto lontano dalle città

Ciao!! Un cielo stellato così come lo puoi vedere con i tuoi occhi. Il cielo visto da un potente telescopio molto lontano dalle città 1 Ciao!! Quando guardi il cielo ogni volta che si fa buio, se è sereno, vedi tanti piccoli punti luminosi distribuiti nel cielo notturno: le stelle. Oggi si apre l immaginario Osservatorio per guardare...

Dettagli

BANCA, TITOLI DI STATO E FONDI DI INVESTIMENTO

BANCA, TITOLI DI STATO E FONDI DI INVESTIMENTO BANCA, TITOLI DI STATO E FONDI DI INVESTIMENTO La banca è un istituto che compie operazioni monetarie e finanziarie utilizzando il denaro proprio e quello dei clienti. In particolare la Banca effettua

Dettagli

Luigino Bruni Milano-Bicocca e Sophia (Firenze) Per crescere un bambino ci vuole l intero villaggio.

Luigino Bruni Milano-Bicocca e Sophia (Firenze) Per crescere un bambino ci vuole l intero villaggio. Luigino Bruni Milano-Bicocca e Sophia (Firenze) Per crescere un bambino ci vuole l intero villaggio. Per crescere un bambino ci vuole l intero villaggio, recita un noto proverbio africano. Perché la famiglia

Dettagli

ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1

ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1 ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1 Comitato Italiano per l UNICEF Onlus Direzione Attivita` culturali e Comunicazione Via Palestro, 68-00185 Roma tel. 06478091 - fax 0647809270 scuola@unicef.it pubblicazioni@unicef.it

Dettagli

La bolla finanziaria del cibo Emanuela Citterio: Non demonizziamo i mercati finanziari, chiediamo solo una regolamentazione

La bolla finanziaria del cibo Emanuela Citterio: Non demonizziamo i mercati finanziari, chiediamo solo una regolamentazione Economia > News > Italia - mercoledì 16 aprile 2014, 12:00 www.lindro.it Sulla fame non si spreca La bolla finanziaria del cibo Emanuela Citterio: Non demonizziamo i mercati finanziari, chiediamo solo

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI ITALIANO Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

Dov è andata a finire l inflazione?

Dov è andata a finire l inflazione? 24 novembre 2001 Dov è andata a finire l inflazione? Sono oramai parecchi anni (dai primi anni 90) che la massa monetaria mondiale cresce ininterrottamente dell 8% all anno nel mondo occidentale con punte

Dettagli

Pochi e semplici consigli per essere e sentirsi più sicuri

Pochi e semplici consigli per essere e sentirsi più sicuri Pochi e semplici consigli per essere e sentirsi più sicuri In caso di rapina in un pubblico esercizio Mantieni la massima calma ed esegui prontamente ciò che viene chiesto dai rapinatori. Non prendere

Dettagli

Per un Expo che getti un seme contro la fame nel mondo

Per un Expo che getti un seme contro la fame nel mondo Per un Expo che getti un seme contro la fame nel mondo Il primo maggio 2015 si inaugura a Milano l EXPO, un contenitore di tematiche grandi come l universo: "Nutrire il pianeta. Energia per la vita. Una

Dettagli

Per una città governabile. Nuove metodologie di lavoro per gestire la complessità e la partecipazione.

Per una città governabile. Nuove metodologie di lavoro per gestire la complessità e la partecipazione. Per una città governabile. Nuove metodologie di lavoro per gestire la complessità e la partecipazione. MICHELE EMILIANO Sindaco del Comune di Bari 12 maggio 2006 Innanzitutto benvenuti a tutti i nostri

Dettagli

I Militari possono far politica?

I Militari possono far politica? I Militari possono far politica? Il personale in servizio attivo delle Forze Armate (Esercito, Marina, Aeronautica, Arma dei Carabinieri e Guardia di Finanza) può fare politica? Siccome ci sono tanti mestatori,

Dettagli

La Buona Novella: Dio ha mandato il suo Figlio

La Buona Novella: Dio ha mandato il suo Figlio CREDO IN GESÙ CRISTO, IL FIGLIO UNIGENITO DI DIO La Buona Novella: Dio ha mandato il suo Figlio Incominciamo a sfogliare il Catechismo della Chiesa Cattolica. Ce ne sono tante edizioni. Tra le mani abbiamo

Dettagli

Unità 1. I Numeri Relativi

Unità 1. I Numeri Relativi Unità 1 I Numeri Relativi Allinizio della prima abbiamo introdotto i 0numeri 1 naturali: 2 3 4 5 6... E quattro operazioni basilari per operare con essi + : - : Ci siamo però accorti che la somma e la

Dettagli

Per ulteriori informazioni visita il nostro Sito Web: www.a-light-against-human-trafficking.info

Per ulteriori informazioni visita il nostro Sito Web: www.a-light-against-human-trafficking.info Per ulteriori informazioni visita il nostro Sito Web: www.a-light-against-human-trafficking.info Ogni essere umano uomo, donna, bambino, bambina è immagine di Dio; quindi ogni essere umano è una persona

Dettagli

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a Ci situiamo Probabilmente alla tua età inizi ad avere chiaro chi sono i tuoi amici, non sempre è facile da discernere. Però una volta chiaro,

Dettagli

GIORGIO MOTTOLA Chiedo scusa, io avevo preso il biglietto ad Alta Velocità per il treno delle 14.20. Posso prendere questo?

GIORGIO MOTTOLA Chiedo scusa, io avevo preso il biglietto ad Alta Velocità per il treno delle 14.20. Posso prendere questo? IL BIGLIETTO INFLESSIBILE di Giorgio Mottola CLAUDIA DI PASQUALE Tutto si gioca sull Alta Velocità. Intanto i pendolari si devono arrangiare perché sembra che non interessino a nessuno. Ma i passeggeri

Dettagli

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco Sul far della sera la famiglia si riunisce in casa per la preghiera. Ove fosse possibile si suggerisce di

Dettagli

LA guida DI CHI è ALLA GUIDA

LA guida DI CHI è ALLA GUIDA la guida DI CHI è alla guida SERVIZIO CLIENTI Per tutte le tue domande risponde un solo numero Servizio Clienti Contatta lo 06 65 67 12 35 da lunedì a venerdì, dalle 8.30 alle 18.00 o manda un e-mail a

Dettagli

risparmio, dove lo metto ora? le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi

risparmio, dove lo metto ora? le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi il risparmio, dove lo ora? metto le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi Vademecum del risparmiatore le principali domande emerse da una recente ricerca di mercato 1

Dettagli

La speculazione La speculazione può avvenire in due modi: al rialzo o al ribasso. La speculazione al rialzo è attuata da quegli operatori che,

La speculazione La speculazione può avvenire in due modi: al rialzo o al ribasso. La speculazione al rialzo è attuata da quegli operatori che, La speculazione La speculazione può avvenire in due modi: al rialzo o al ribasso. La speculazione al rialzo è attuata da quegli operatori che, prevedendo un aumento delle quotazioni dei titoli, li acquistano,

Dettagli

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI (Gv 3, 17b) Ufficio Liturgico Diocesano proposta di Celebrazione Penitenziale comunitaria nel tempo della Quaresima 12 1 2 11 nella lode perenne del tuo nome

Dettagli

Meno male che c è Lucky!!! La missione del W.F.P. in Madagascar. Classe IV. Maestre: Cristina Iorio M. Emanuela Coscia

Meno male che c è Lucky!!! La missione del W.F.P. in Madagascar. Classe IV. Maestre: Cristina Iorio M. Emanuela Coscia Scuola Primaria Istituto Casa San Giuseppe Suore Vocazioniste Meno male che c è Lucky!!! La missione del W.F.P. in Madagascar Classe IV Maestre: Cristina Iorio M. Emanuela Coscia È il 19 febbraio 2011

Dettagli

Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere!

Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere! Anna La Prova Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere! Chi sono i bambini Oppositivi e Provocatori? Sono bambini o ragazzi che sfidano l autorità, che sembrano provare piacere nel far

Dettagli

La sanzione prevista per chi ha commesso un reato è LA PENA. Essa può essere pecuniaria (tipo multa, denaro) o detentiva (reclusione in carcere).

La sanzione prevista per chi ha commesso un reato è LA PENA. Essa può essere pecuniaria (tipo multa, denaro) o detentiva (reclusione in carcere). Breve percorso sulla Magistratura La Magistratura La funzione giurisdizionale è la funzione dello stato diretta all applicazione delle norme giuridiche per la risoluzione delle controverse tra cittadini

Dettagli

DIECI ESPERIMENTI SULL ARIA

DIECI ESPERIMENTI SULL ARIA ANNARITA RUBERTO http://scientificando.splinder.com DIECI ESPERIMENTI SULL ARIA per i piccoli Straws akimbo by Darwin Bell http://www.flickr.com/photos/darwinbell/313220327/ 1 http://scientificando.splinder.com

Dettagli

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore!

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! oppure La Pubblicità su Google Come funziona? Sergio Minozzi Imprenditore di informatica da più di 20 anni. Per 12 anni ha lavorato

Dettagli

LEGGE 25 gennaio 1962, n. 20

LEGGE 25 gennaio 1962, n. 20 LEGGE 25 gennaio 1962, n. 20 Norme sui procedimenti e giudizi di accusa (Gazzetta Ufficiale 13 febbraio 1962, n. 39) Artt. 1-16 1 1 Articoli abrogati dall art. 9 della legge 10 maggio 1978, n. 170. Si

Dettagli

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 Cari catechisti, buonasera! Mi piace che nell Anno della fede ci

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

la riorganizzazione della dev essere affrontata in Consiglio TORTONA. SE NE PARLERA IN UNA SEDUTA AD HOC: L HA DECISO IL SINDACO

la riorganizzazione della dev essere affrontata in Consiglio TORTONA. SE NE PARLERA IN UNA SEDUTA AD HOC: L HA DECISO IL SINDACO TORTONA. SE NE PARLERA IN UNA SEDUTA AD HOC: L HA DECISO IL SINDACO La riorganizzazione dell ospedale dev essere affrontata in Consiglio In Consiglio comunale si parlerà ancora di riorganizzazione ospedaliera.

Dettagli

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi La Scuola del Cuoio è stata fondata dopo la Seconda Guerra Mondiale grazie alla collaborazione dei Frati Francescani Minori Conventuali della Basilica di Santa Croce e delle famiglie Gori e Casini, artigiani

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

GUIDA PER ORGANIZZARE IL TRASLOCO

GUIDA PER ORGANIZZARE IL TRASLOCO GUIDA PER ORGANIZZARE IL TRASLOCO Consigli e trucchi da esperti del settore IN QUESTA GUIDA: I. COME ORGANIZZARE UN TRASLOCO II. PRIMA DEL TRASLOCO III. DURANTE IL TRASLOCO IV. DOPO IL TRASLOCO V. SCEGLIERE

Dettagli

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni.

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. 8 regioni settentrionali: il Piemonte (Torino), la Val d Aosta (Aosta),

Dettagli

LE PREGHIERE DI SANTA BRIGIDA DA RECITARSI PER 12 ANNI

LE PREGHIERE DI SANTA BRIGIDA DA RECITARSI PER 12 ANNI LE PREGHIERE DI SANTA BRIGIDA DA RECITARSI PER 12 ANNI Promesse di Gesù per coloro che reciteranno questa preghiera per 12 anni. Attraverso Santa Brigida, Gesù ha fatto meravigliose promesse alle anime

Dettagli

AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE

AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE Presentazione La guida dell educatore vuole essere uno strumento agile per preparare gli incontri con i ragazzi.

Dettagli

Meglio prevenire. Alcuni accorgimenti da adottare contro i ladri:

Meglio prevenire. Alcuni accorgimenti da adottare contro i ladri: Introduzione Sono ormai sempre più frequenti i furti negli appartamenti, nelle case e negli uffici. Il senso di insicurezza della popolazione è comprensibile. Con questo opuscolo si vuole mostrare che

Dettagli

TUTTO QUELLO CHE SAI SUGLI ZINGARI È FALSO

TUTTO QUELLO CHE SAI SUGLI ZINGARI È FALSO TUTTO QUELLO CHE SAI SUGLI ZINGARI È FALSO L ITALIA È PIENA DI ZINGARI FALSO. In Italia rom, sinti e camminanti sono circa 170mila cioè lo 0,25% della popolazione complessiva, UNA DELLE PERCENTUALI PIÙ

Dettagli

Andiamo più a fondo nella conoscenza del Sistema Solare

Andiamo più a fondo nella conoscenza del Sistema Solare Andiamo più a fondo nella conoscenza del Sistema Solare Come abbiamo visto nelle pagine precedenti il Sistema Solare è un insieme di molti corpi celesti, diversi fra loro. La sua forma complessiva è quella

Dettagli

Quanti nuovi suoni, colori e melodie, luce vita e gioia ad ogni creatura splende la sua mano forte e generosa, perfetto è ciò che lui fa

Quanti nuovi suoni, colori e melodie, luce vita e gioia ad ogni creatura splende la sua mano forte e generosa, perfetto è ciò che lui fa TUTTO CIO CHE FA Furon sette giorni così meravigliosi, solo una parola e ogni cosa fu tutto il creato cantava le sue lodi per la gloria lassù monti mari e cieli gioite tocca a voi il Signore è grande e

Dettagli

guida introduttiva alla previdenza complementare

guida introduttiva alla previdenza complementare 1 COVIP Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione guida introduttiva alla previdenza complementare www.covip.it 3 Questa Guida è stata realizzata dalla COVIP Indice grafica e illustrazioni Studio Marabotto

Dettagli

Fin dove andrà il clonaggio?

Fin dove andrà il clonaggio? Fin dove andrà il clonaggio? Mark Post, il padrone della sezione di fisiologia dell Università di Maastricht, nei Paesi Bassi, ha dichiarato durante una conferenza tenuta a Vancouver, in Canada, che aveva

Dettagli

NATALE SARA. Come sempre Natale sarà una festa, una grande magia, per svegliare la tua fantasia giù dal cielo un bel sogno verrà.

NATALE SARA. Come sempre Natale sarà una festa, una grande magia, per svegliare la tua fantasia giù dal cielo un bel sogno verrà. NATALE SARA Su nel cielo che gran movimento, su tra gli angeli del firmamento: quelli addetti agli effetti speciali si rimboccano tutti le ali. C'è chi pensa ai fiocchetti di neve, chi compone una musica

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA ANDERSEN SPINEA I CIRCOLO ANNO SCOLASTICO 2006/07. Documentazione a cura di Quaglietta Marica

SCUOLA DELL INFANZIA ANDERSEN SPINEA I CIRCOLO ANNO SCOLASTICO 2006/07. Documentazione a cura di Quaglietta Marica SCUOLA DELL INFANZIA ANDERSEN SPINEA I CIRCOLO ANNO SCOLASTICO 2006/07 GRUPPO ANNI 3 Novembre- maggio Documentazione a cura di Quaglietta Marica Per sviluppare Pensiero creativo e divergente Per divenire

Dettagli

Porto di mare senz'acqua

Porto di mare senz'acqua Settembre 2014 Porto di mare senz'acqua Nella comunità di Piquiá passa un onda di ospiti lunga alcuni mesi Qualcuno se ne è già andato. Altri restano a tempo indeterminato D a qualche tempo a questa parte,

Dettagli

TARIFFE LUCE E GAS: CONFRONTO INTERNAZIONALE

TARIFFE LUCE E GAS: CONFRONTO INTERNAZIONALE TARIFFE LUCE E GAS: CONFRONTO INTERNAZIONALE Italiani Energia elettrica e metano costano poco, rispetto al resto d Europa, solo per livelli bassi di consumo. Man mano che l utilizzo aumenta, diventiamo

Dettagli

IL TUO CORPO NON E STUPIDO! Nonostante se ne parli ancora oggi, il concetto di postura corretta e dello stare dritti è ormai superato.!!

IL TUO CORPO NON E STUPIDO! Nonostante se ne parli ancora oggi, il concetto di postura corretta e dello stare dritti è ormai superato.!! IL TUO CORPO NON E STUPIDO Avrai sicuramente sentito parlare di postura corretta e magari spesso ti sei sentito dire di stare più dritto con la schiena o di non tenere le spalle chiuse. Nonostante se ne

Dettagli

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa 2007 Scrivere.info Tutti i diritti di riproduzione, con qualsiasi mezzo, sono riservati. In copertina: Yacht

Dettagli

Giù le carte! COME ELIMINARE I CERTIFICATI INUTILI GUIDA ALL AUTOCERTIFICAZIONE

Giù le carte! COME ELIMINARE I CERTIFICATI INUTILI GUIDA ALL AUTOCERTIFICAZIONE PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI Dipartimento della Funzione Pubblica Giù le carte! COME ELIMINARE I CERTIFICATI INUTILI GUIDA ALL AUTOCERTIFICAZIONE Certificati addio: dal 7 marzo le amministrazioni

Dettagli

un gioco di acquisti e costruzioni

un gioco di acquisti e costruzioni un gioco di acquisti e costruzioni Creato da Ben Haskett Illustrazioni di Derek Bacon La storia........ 2 Obiettivo del gioco........ 3 Componenti... 3 Preparazione..... 4 Come giocare...... 6 Carte costruzione.........

Dettagli

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti L UNIONE EUROPEA Prima di iniziare è importante capire la differenza tra Europa e Unione europea. L Europa è uno dei cinque continenti, insieme all Africa, all America, all Asia e all Oceania. Esso si

Dettagli

Rettangoli isoperimetrici

Rettangoli isoperimetrici Bruno Jannamorelli Rettangoli isoperimetrici Questo rettangolo ha lo stesso perimetro di quello precedente. E l area? È la stessa? Il problema di Didone Venere ad Enea: Poi giunsero nei luoghi dove adesso

Dettagli

DA CHE PARTE STARE. dagli 11 anni ALBERTO MELIS

DA CHE PARTE STARE. dagli 11 anni ALBERTO MELIS PIANO DI LETTURA dagli 11 anni DA CHE PARTE STARE ALBERTO MELIS Illustrazioni di Paolo D Altan Serie Rossa n 78 Pagine: 144 Codice: 566-3117-3 Anno di pubblicazione: 2013 L AUTORE Alberto Melis, insegnante,

Dettagli

IO CI SARÒ. dai 9 anni LIA LEVI. Illustrazioni di Donata Pizzato Serie Arancio n 145 Pagine: 192 Codice: 566-3210-1 Anno di pubblicazione: 2013

IO CI SARÒ. dai 9 anni LIA LEVI. Illustrazioni di Donata Pizzato Serie Arancio n 145 Pagine: 192 Codice: 566-3210-1 Anno di pubblicazione: 2013 PIANO DI IO CI SARÒ LIA LEVI LETTURA dai 9 anni Illustrazioni di Donata Pizzato Serie Arancio n 145 Pagine: 192 Codice: 566-3210-1 Anno di pubblicazione: 2013 L AUTRICE Lia Levi è oggi una delle più affermate

Dettagli

Vivere accanto a una persona con problemi di dipendenze:

Vivere accanto a una persona con problemi di dipendenze: Vivere accanto a una persona con problemi di dipendenze: che fare? Alcol, droghe illegali, medicinali, gioco d azzardo Una persona a voi cara soffre di dipendenze. Vi sentite sopraffatti? Impotenti? Avete

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

guida introduttiva alla previdenza complementare

guida introduttiva alla previdenza complementare COVIP Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione COVIP Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione Con questa Guida la COVIP intende illustrarti, con un linguaggio semplice e l aiuto di alcuni esempi,

Dettagli

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B.

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A. Ignone - M. Pichiassi unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A B 1. È un sogno a) vuol dire fare da grande quello che hai sempre sognato

Dettagli

MOSSE PER COSTRUIRE UN INDUSTRIA EUROPEA PER IL TERZO MILLENNIO

MOSSE PER COSTRUIRE UN INDUSTRIA EUROPEA PER IL TERZO MILLENNIO MOSSE PER COSTRUIRE UN INDUSTRIA EUROPEA PER IL TERZO MILLENNIO Premessa: RITORNARE ALL ECONOMIA REALE L economia virtuale e speculativa è al cuore della crisi economica e sociale che colpisce l Europa.

Dettagli

Il Giovane Ricco - Luca 18:18-27

Il Giovane Ricco - Luca 18:18-27 Il Giovane Ricco - Luca 18:18-27 filemame: 42-18-18.evang.odt 3636 parole di Marco defelice, RO, mercoledì, 6 giugno, 2007 -- cmd -- La Bibbia è la Parola di Dio. È più attuale di quanto lo sia il giornale

Dettagli

LA PENSIONE DI VECCHIAIA

LA PENSIONE DI VECCHIAIA Le pensioni di vecchiaia e di invalidità specifica per i lavoratori dello spettacolo (Categorie elencate nei numeri da 1 a 14 dell art. 3 del Dlgs CPS n.708/1947) Questa scheda vuole essere un primo contributo

Dettagli

IL SENSO DELLA CARITATIVA

IL SENSO DELLA CARITATIVA IL SENSO DELLA CARITATIVA SCOPO I Innanzitutto la natura nostra ci dà l'esigenza di interessarci degli altri. Quando c'è qualcosa di bello in noi, noi ci sentiamo spinti a comunicarlo agli altri. Quando

Dettagli

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond EBOOK la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond.it indice Capitolo 1 Metodo #1 per aumentare i Mi piace su Facebook: Concorsi 5 Capitolo 5 Metodo #5 per aumentare

Dettagli

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli

CELTA IUSTA. Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi

CELTA IUSTA. Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi ONDI OMUNI: AI A CELTA IUSTA Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi CONOSCERE I FONDI D INVESTIMENTO, PER FARE SCELTE CONSAPEVOLI I fondi comuni sono

Dettagli

CONVENZIONE TRA LA SANTA SEDE E IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA IN MATERIA FISCALE

CONVENZIONE TRA LA SANTA SEDE E IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA IN MATERIA FISCALE CONVENZIONE TRA LA SANTA SEDE E IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA IN MATERIA FISCALE La Santa Sede ed il Governo della Repubblica Italiana, qui di seguito denominati anche Parti contraenti; tenuto conto

Dettagli

Corte Europea dei Diritti dell Uomo. Domande e Risposte

Corte Europea dei Diritti dell Uomo. Domande e Risposte Corte Europea dei Diritti dell Uomo Domande e Risposte Domande e Risposte COS È LA CORTE EUROPEA DEI DIRITTI DELL UOMO? Queste domande e le relative risposte sono state preparate dalla cancelleria e non

Dettagli

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di 1 Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di N. e N. 2 Celebrare un anniversario non significa rievocare in modo nostalgico una avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento

Dettagli

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Il romanzo Tra donne sole è stato scritto da Pavese quindici mesi prima della sua morte, nel 1949. La protagonista, Clelia, è una

Dettagli

CHE COS È L INDULGENZA?

CHE COS È L INDULGENZA? CHE COS È L INDULGENZA? La dottrina dell'indulgenza è un aspetto della fede cristiana, affermato dalla Chiesa cattolica, che si riferisce alla possibilità di cancellare una parte ben precisa delle conseguenze

Dettagli

Le regole essenziali per raccogliere le firme per i referendum

Le regole essenziali per raccogliere le firme per i referendum Le regole essenziali per raccogliere le firme per i referendum La prima operazione da fare, una volta ricevuti i moduli per la raccolta, è quella della Vidimazione. La vidimazione. Viene effettuata dal

Dettagli

Una notte incredibile

Una notte incredibile Una notte incredibile di Franz Hohler nina aveva dieci anni, perciò anche mezzo addormentata riusciva ad arrivare in bagno dalla sua camera. La porta della sua camera era generalmente accostata e la lampada

Dettagli

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama Adorazione Eucaristica a cura di Don Luigi Marino Guida: C è un esperienza che rivela il potere unificante e trasformante dell amore, ed è l innamoramento, descritto in modo splendido nel Cantico dei Cantici.

Dettagli

PROVE DI APPRENDIMENTO di ITALIANO CLASSE II MEDIA

PROVE DI APPRENDIMENTO di ITALIANO CLASSE II MEDIA PROVE DI APPRENDIMENTO di ITALIANO CLASSE II MEDIA Comprensione della lettura Es. 1 Leggere il testo LA SIGNORINA MONICA e rispondere alle domande Tempo previsto per lo svolgimento : 1 h Punteggio massimo:

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

IMU - che cos'è. Se possiedi questi immobili, hai tempo fino al 16 giugno 2014 per pagare l acconto. Cos è l IMU Imposta municipale propria

IMU - che cos'è. Se possiedi questi immobili, hai tempo fino al 16 giugno 2014 per pagare l acconto. Cos è l IMU Imposta municipale propria IMU - che cos'è L IMU si continua a pagare sulle case di lusso (categorie A/1, A/8 e A/9), sulle seconde case e su tutti gli altri immobili (ad esempio laboratori, negozi, capannoni, box non di pertinenza

Dettagli

Risanamento delle tubazioni dall interno

Risanamento delle tubazioni dall interno La soluzione di oggi per le tubazioni di ieri: Risanamento delle tubazioni dall interno Costi inferiori fino al 50% niente demolizioni, niente sporco, niente macerie nessuna interruzione nella gestione

Dettagli