Gianni Maffi PAESAGGI D ACQUA. immagini del territorio lombardo tra Milano e Pavia

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Gianni Maffi PAESAGGI D ACQUA. immagini del territorio lombardo tra Milano e Pavia"

Transcript

1 Gianni Maffi PAESAGGI D ACQUA immagini del territorio lombardo tra Milano e Pavia Fotografie

2 Nella complessa e multiforme realtà che chiamiamo paesaggio assume un risalto particolare l acqua, sia quale componente fondamentale di natura sia per come si intreccia alle società umane nelle più diverse situazioni e nei più diversi contesti. L acqua caratterizza i paesaggi nella loro fisicità, qualificando gli equilibri e i lineamenti distintivi dei luoghi; l acqua entra nella storia degli individui e delle società, alimenta la vita, il lavoro, si manifesta con il suo fluire, con i suoi colori, con le sue luci, con la sua voce; l acqua è elemento importante dei paesaggi anche nei loro aspetti immateriali, legati alle percezioni dei luoghi, ai sentimenti, ai vissuti. Se si esclude il deserto, generato appunto dall assenza dell acqua, tutti i paesaggi rivelano relazioni più o meno dirette, più o meno profonde, più o meno vistose, con l acqua; alcuni possono essere perfino considerati paesaggi d acqua.

3 Il territorio del sud Milano deve proprio alla presenza dell acqua, nelle sue diverse forme e manifestazioni, i tratti fisionomici che lo caratterizzano, il clima, la vegetazione, l agricoltura nonché la storia economica, le tradizioni popolari e i manufatti che ne contraddistinguono i luoghi.

4 E evidente che il paesaggio della pianura compreso tra Milano e Pavia, il suo carattere e le sue peculiarità sono l esito dell azione congiunta di acque naturali e di acque artificiali che, anche se con tempi e fasi differenti, hanno dato vita ad un articolato sistema di ambienti naturali e antropici ancora oggi ricchi di memorie, segni e suggestioni. Un territorio caratterizzato da una diffusa e capillare trama di canali, reti irrigue che, risultato delle fatiche di intere generazioni di uomini, hanno dettato le principali regole organizzative del paesaggio, modificandone l aspetto ad ogni stagione. Gianni Maffi realizza un operazione di documentazione-lettura di quest area, analizzandone, con le sue fotografie, le caratteristiche paesaggistiche, storiche, naturalistiche.

5 Il lavoro, frutto di una serie di ricognizioni fotografiche effettuate nell arco degli ultimi quattro anni (dal 2007 ai primi mesi del 2011) è costituito da circa duecento fotografie suddivise in cinque diverse aree tematiche: I corsi d acqua e le risorgive, Il paesaggio agricolo, I canali e la rete irrigua, I navigli, Le architetture dell acqua. Da questo corpo di immagini, è stata realizzata la mostra Paesaggi d acqua, costituita da una quarantina di stampe Fine Art in formato 50x60 cm, realizzate con tecnica di stampa Giclée su carta cotone Hahnemühle - German Etching 310, che sarà esposta presso alcuni spazi pubblici (biblioteche, sale espositive, gallerie) dell area milanese nel corso del 2011.

6

7

8 Gianni Maffi Nasce a Milano, dove vive e lavora, nel Studia fotografia presso l istituto Galileo Galilei di Milano e dal 1981 lavora come fotografo per la pubblicità e l editoria. Parallelamente realizza ricerche personali dedicate al paesaggio naturale e urbano, distinguendosi per lavori caratterizzati da un uso classico e sapiente del bianco e nero nel solco degli autori del nuovo paesaggio italiano. Nei primi anni 80 collabora alla rivista Fotopratica e tiene corsi riguardanti tecnica e linguaggio della fotografia presso la scuola per operatori sociali del Comune di Milano. Dal 1984 (al 2006) dirige lo Spazio Espositivo del Centro Culturale Cascina Grande di Rozzano (Milano), organizzando mostre fotografiche ed iniziative dedicate all arte contemporanea. Negli anni novanta partecipa alle attività promosse dalla galleria milanese La Compagnia dei Fotografi. Collabora dal 1994 al 97 al progetto Archivio dello Spazio, promosso dalla Provincia di Milano. Ha realizzato molti progetti proposti dal 1986 in spazi espositivi pubblici e gallerie private. I suoi lavori sono stati pubblicati in diversi cataloghi, volumi d arte e in numerose riviste tra cui: L Arca, Fotopratica, Fotopro, Il Fotografo, Zoom, Photographies Magazine, Fotographia, Qui Touring, Meridiani, Meridiani Montagne, Amica, Lombardia Verde, La Repubblica, Tutto Milano, Il Corriere della Sera, ecc. Sue opere sono conservate presso collezioni private e pubbliche (tra cui quella del Museo di Fotografia Contemporanea di Cinisello - Milano). Negli ultimi anni intensifica una ricerca dedicata al paesaggio urbano, nella quale indaga soprattutto le aree periferiche della città diffusa, che spesso fotografa in particolari condizioni percettive (alla guida di un auto o di notte con l illuminazione artificiale). I lavori più recenti prevedono invece il riutilizzo di negativi in bianco e nero di grande formato riguardanti paesaggi naturali che, elaborati digitalmente, vengono trasformati in fotografie di scenari fantastici. Ne risultano immagini che, agendo sui meccanismi della visione, disorientano evidenziando l ambiguo rapporto tra realtà, percezione visiva e fotografia. Principali mostre: Collettive: Objetivo Italia: fotografia contemporanea italiana, mostra itinerante in Messico, a cura della Galleria Il Diaframma di Milano, 1986 Andata e Ritorno mostra itinerante a cura della Galleria Il Diaframma di Milano, 1989 Archivio dello Spazio 3 Palazzo Isimbardi, Milano Archivio dello Spazio, dieci anni di fotografia italiana sul territorio della Provincia di Milano Palazzo della Triennale, Milano 1997 Punti d incontro pagine d arte e poesia contemporanea a cura di Archivi del 900 San Paolo Converso, Milano 2003 PERIPOLIS Intorno alla metropoli, nella città diffusa Gianni Maffi Pio Tarantini Alessandro Vicario Galleria Magenta 52, Vimercate (Mi), 2005 Ri-esistenze Galleria d arte contemporanea Cascina Roma S. Donato Milanese (Mi), 2006 Cittàmorfosi a cura di Jacqueline Ceresoli Spazio espositivo Cascina Grande, Rozzano (Mi) 2006 Uno sguardo sulla città Fondazione Corrente, Milano 2007 EXPOSSIBLE? Fondazione Corrente, Milano 2009

9 URBAN X Red Gallery, Milano 2010 Prima Visione I fotografi e Milano Galleria Bel Vedere, Milano 2011 Vmetnost, prvi dah života - Soffio di Vita Museo Nazionale, Belgrado 2011 Personali (dal 2000): Lo sguardo oltre l orizzonte - fotografie Archivio Fotografico Toscano, Prato 2000 Verso un altrove Galleria Centro Culturale San Fedele, Milano 2001 La città di passaggio Foiano Fotografia VI, Foiano della Chiana (AR) 2004 Gli spazi dell eco Circolo Culturale Bertolt Brecht, Milano 2005 Prospettive urbane - Quiet nights (?) Camera di commercio di Milano in occasione del Photofestival 2007 Milano Istantanea: Peripolis Quiet nights (?) VR Gallery, Milano 2007 Corpo Perfetto Galleria Magenta 52, Vimercate (Mi), 2008 Aspetti del paesaggio naturale italiano. Fotografie Castello Visconteo, Abbiategrasso (Mi), 2010 Paesaggi (in)naturali Galleria Spaziofarini6, Milano 2011

qwertyuiopasdfghjklzxcvbnmqwertyuiopasd

qwertyuiopasdfghjklzxcvbnmqwertyuiopasd qwertyuiopasdfghjklzxcvbnmqwertyuiopasd Scuola dell Infanzia qwertyuiopasdfghjklzxcvbnmqwertyuiopasd GEOGRAFIA qwertyuiopasdfghjklzxcvbnmqwertyuiopasd Istituto Comprensivo Castell Arquato qwertyuiopasdfghjklzxcvbnmqwertyuiopasd

Dettagli

Il divenire del Paesaggio agricolo contemporaneo

Il divenire del Paesaggio agricolo contemporaneo STRUMENTI di FORMAZIONE PER LA CUSTODIA DEL TERRITORIO PAVIA - 9 GIUGNO 2012 INCONTRO di FORMAZIONE Il divenire del Paesaggio agricolo contemporaneo Dr. Agr. Francesca Neonato Vice Presidente AIAPP Lombardia

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI MORI PIANI DI STUDIO ARTE E IMMAGINE

ISTITUTO COMPRENSIVO DI MORI PIANI DI STUDIO ARTE E IMMAGINE ISTITUTO COMPRENSIVO DI MORI PIANI DI STUDIO ARTE E IMMAGINE ARTE E IMMAGINE Competenze 1, 2, 3, 4, 5 al termine del primo biennio Riconoscere gli elementi fondamentali del linguaggio visuale e utilizzarli

Dettagli

AGRICOLA ESPOSIZIONE EVENTI POLO CITTÀ E CAMPAGNA

AGRICOLA ESPOSIZIONE EVENTI POLO CITTÀ E CAMPAGNA AGRICOLA ESPOSIZIONE EVENTI POLO CITTÀ E CAMPAGNA AGRICOLA L OBIETTIVO È CREARE UN POLO AGRICOLO, L OCCASIONE PER RIUNIRE I DIVERSI SETTORI DELL AGRICOLTURA E COLLEGARLI CON UN PUBBLICO ETEROGENEO, CREANDO

Dettagli

Scuola Primaria Statale Falcone e Borsellino

Scuola Primaria Statale Falcone e Borsellino ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI LOVERE VIA DIONIGI CASTELLI, 2 - LOVERE Scuola Primaria Statale Falcone e Borsellino PROGRAMMAZIONE DIDATTICA ANNUALE Le programmazioni didattiche sono state stese in base

Dettagli

Orientamento Indicatori topologici. Paesaggio Elementi naturali e antropici

Orientamento Indicatori topologici. Paesaggio Elementi naturali e antropici ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE Via Venezia, 15-66020 SAN GIOVANNI TEATINO (CH) www.istitutocomprensivosgt.it CURRICOLO D ISTITUTO a. s. 2012 / 2013 CLASSE 1 a SCUOLA PRIMARIA L alunno si orienta nello spazio

Dettagli

REGIONANDO 2001. Studio e analisi del paesaggio e del territoriorurale della Lombardia

REGIONANDO 2001. Studio e analisi del paesaggio e del territoriorurale della Lombardia REGIONANDO 2001 Regione Lombardia - Direzione Generale Agricoltura Gestione Ambiente Rurale e Foreste Struttura Ambiente Rurale e Fauna Studio e analisi del paesaggio e del territoriorurale della Lombardia

Dettagli

PROGRAMMA architetti e imprese al Mart : i prodotti e la pubblicità

PROGRAMMA architetti e imprese al Mart : i prodotti e la pubblicità PROGRAMMA architetti e imprese al Mart : i prodotti e la pubblicità Ore 15.30 Apertura al pubblico della sala consultazione e del deposito dell Archivio del 900, con visita guidata ai materiali esposti

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 2655 PROPOSTA DI LEGGE D INIZIATIVA DEI DEPUTATI GASPARINI, CASATI, CIMBRO, COVA, FIANO, LAFORGIA, MAL- PEZZI, MARZANO, MAURI, PELUFFO, PICCOLI

Dettagli

Geografia 5ª. PRIMO PERCORSO Le comunità territoriali organizzate (pag. 102-113) Antares 5 a. Programmazione. Percorsi - conoscenze - competenze

Geografia 5ª. PRIMO PERCORSO Le comunità territoriali organizzate (pag. 102-113) Antares 5 a. Programmazione. Percorsi - conoscenze - competenze VERSO I TRAGUARDI DI COMPETENZA Geografia 5ª si orienta nello spazio circostante e sulle carte geografiche, utilizzando riferimenti topologici e punti cardinali; riconosce e denomina i principali oggetti

Dettagli

Summer School - Centro Internazionale di Studi sul Paesaggio e sul Giardino 8-21 settembre 2014

Summer School - Centro Internazionale di Studi sul Paesaggio e sul Giardino 8-21 settembre 2014 questa ricerca applicata, in cui l azione dello spazio pubblico effimero di natura ambientale diventi modello collettivo di partecipazione, dove riconoscersi e condividere tempi, luoghi, momenti di città

Dettagli

PROGRAMMAZIONE ANNUALE a. s. 2014-2015

PROGRAMMAZIONE ANNUALE a. s. 2014-2015 COMPETENZE CHIAVE Scuola Primaria ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE FRATELLI CASETTI CREVOLADOSSOLA (VB) WWW.iccasetti.gov.it PROGRAMMAZIONE ANNUALE a. s. 2014-2015 GEOGRAFIA - imparare a imparare - competenze

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI. Nome BERNI CLAUDIA

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI. Nome BERNI CLAUDIA F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome BERNI CLAUDIA Telefono 06.67665226 Fax 06.67665282 E-mail c.berni@provincia.roma.it Data di nascita 02.05.1951

Dettagli

GEOGRAFIA CLASSE PRIMA

GEOGRAFIA CLASSE PRIMA CLASSE PRIMA L alunno/a si orienta nello spazio circostante e sulle carte geografiche, utilizzando riferimenti topologici e punti cardinali. ORIENTAMENTO Collocare se stesso e gli oggetti in uno spazio

Dettagli

GEOGRAFIA SCUOLA PRIMARIA. GEOGRAFIA - CLASSI PRIME Scuola Primaria. GEOGRAFIA CLASSI SECONDE Scuola Primaria

GEOGRAFIA SCUOLA PRIMARIA. GEOGRAFIA - CLASSI PRIME Scuola Primaria. GEOGRAFIA CLASSI SECONDE Scuola Primaria GEOGRAFIA SCUOLA PRIMARIA Traguardi per lo sviluppo delle competenze al termine della scuola primaria L alunno si orienta nello spazio circostante e sulle carte geografiche, utilizzando riferimenti topologici

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO VIALE SAN MARCO CURRICOLO VERTICALE DI GEOGRAFIA COMPETENZA EUROPEA: COMPETENZE SOCIALI E CIVICHE, IMPARARE A IMPARARE

ISTITUTO COMPRENSIVO VIALE SAN MARCO CURRICOLO VERTICALE DI GEOGRAFIA COMPETENZA EUROPEA: COMPETENZE SOCIALI E CIVICHE, IMPARARE A IMPARARE ISTITUTO COMPRENSIVO VIALE SAN MARCO CURRICOLO VERTICALE DI GEOGRAFIA COMPETENZA EUROPEA: COMPETENZE SOCIALI E CIVICHE, IMPARARE A IMPARARE SCUOLA DELL'INFANZIA ABILITA' CONOSCENZE COMPETENZE COMPITO AUTENTICO

Dettagli

VERONIKA VAN EYCK 1936-2001. Sculture

VERONIKA VAN EYCK 1936-2001. Sculture VERONIKA VAN EYCK 1936-2001 Sculture Veronika van Eyck Sculture Nel vasto panorama della scultura italiana del Novecento, una posizione di rilievo è occupata da Veronika van Eyck, nativa di Monaco ma milanese

Dettagli

Orientarsi nello spazio. Utilizzare gli strumenti e il linguaggio propri della disciplina. Riconoscere gli elementi che caratterizzano il territorio

Orientarsi nello spazio. Utilizzare gli strumenti e il linguaggio propri della disciplina. Riconoscere gli elementi che caratterizzano il territorio COMPETENZA CHIAVE GEOGRAFIA Fonte di legittimazione Raccomandazione europea 18/12/2006 SCUOLA PRIMARIA CLASSE PRIMA COMPETENZE ABILITÀ CONOSCENZE L alunno si orienta nello spazio circostante, utilizzando

Dettagli

REALIZZAZIONE NUOVO POLO FIERA MILANO

REALIZZAZIONE NUOVO POLO FIERA MILANO Committente: Fondazione Fiera Milano Progettisti: Massimiliano Fuksas -Studio Altieri, Lombardi & Associati e altri Soggetto attuatore: Fondazione Fiera Milano Inizio attività: Anno 2002 Ultimazione lavori:

Dettagli

CURRICOLO VERTICALE GEOGRAFIA

CURRICOLO VERTICALE GEOGRAFIA ISTITUTO COMPRENSIVO DI CISANO BERGAMASCO CURRICOLO VERTICALE GEOGRAFIA SCUOLA PRIMARIA CLASSE PRIMA COMPETENZE DI AMBITO ABILITÀ CONOSCENZE Orientarsi nello spazio circostante utilizzando riferimenti

Dettagli

GEOGRAFIA Scuola Primaria

GEOGRAFIA Scuola Primaria GEOGRAFIA Scuola Primaria Traguardi per lo sviluppo delle competenze al termine della scuola primaria Orientamento -L alunno/a si orienta nello spazio circostante e sulle carte geografiche utilizzando

Dettagli

CURRICOLO DI GEOGRAFIA

CURRICOLO DI GEOGRAFIA ISTITUTO COMPRENSIVO PASSIRANO-PADERNO CURRICOLO DI GEOGRAFIA SCUOLA PRIMARIA Revisione Curricolo di Istituto a.s. 2014-2015 Curricolo suddiviso in obiettivi didattici, nuclei tematici e anni scolastici

Dettagli

Cerca Eventi a Milano

Cerca Eventi a Milano Page 1 of 9 22/10/201 Cerca Eventi a Milano Tutti gli appuntamenti a Milano: eventi, fiere, mostre e altro ancora su Milano Per le aziende Chi siamo RSS Navigare i Navigli 01 mar Come vi avevo anticipato

Dettagli

Abitare. le metropoli ", le foto e il libro di Basilico. AlMaxxi " ritratto da Toni Thorimbert. Basilico MAXXI. L ' anticipazione a pag.

Abitare. le metropoli , le foto e il libro di Basilico. AlMaxxi  ritratto da Toni Thorimbert. Basilico MAXXI. L ' anticipazione a pag. Diffusione : 189861 Pagina 1: AlMaxxi " Abitare le metropoli " le foto e il libro di Basilico L anticipazione a pag. 21 LUIGI MORETTI Due scatti della mostra che ha inaugurato il museo nel maggio 2010

Dettagli

GEOGRAFIA : quadro sinottico delle COMPETENZE PER CIASCUN GRADO SCOLASTICO. Scuola primaria

GEOGRAFIA : quadro sinottico delle COMPETENZE PER CIASCUN GRADO SCOLASTICO. Scuola primaria GEOGRAFIA : quadro sinottico delle COMPETENZE PER CIASCUN GRADO SCOLASTICO Scuola dell infanzia Individua le posizioni di oggetti e persone nello spazio. Segue un percorso correttamente sulla base di indicazioni

Dettagli

A - ORIENTAMENTO COMPETENZE OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO CONTENUTI

A - ORIENTAMENTO COMPETENZE OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO CONTENUTI GEOGRAFIA CLASSE PRIMA SCUOLA PRIMARIA A - ORIENTAMENTO Riconosce e indica la propria posizione e quella di oggetti dati, nello spazio vissuto, rispetto a diversi punti di riferimento. a1) Riconoscere

Dettagli

SCUOLA PRIMARIA DISCIPLINA DI RIFERIMENTO : GEOGRAFIA CLASSE PRIMA

SCUOLA PRIMARIA DISCIPLINA DI RIFERIMENTO : GEOGRAFIA CLASSE PRIMA Fonti di legittimazione: Raccomandazione del Parlamento Europeo e del Consiglio 18.12.2006 - Indicazioni Nazionali per il Curricolo 2012 SCUOLA PRIMARIA DISCIPLINA DI RIFERIMENTO : GEOGRAFIA CLASSE PRIMA

Dettagli

IL PATRIMONIO CULTURALE ED AMBIENTALE. Disegno e Storia dell Arte_PATRIMONIO CULTURALE

IL PATRIMONIO CULTURALE ED AMBIENTALE. Disegno e Storia dell Arte_PATRIMONIO CULTURALE IL PATRIMONIO CULTURALE ED AMBIENTALE IL PATRIMONIO CULTURALE di solito indica quell insieme di cose, mobili ed immobili, dette più precisamente beni, che per il loro interesse pubblico e il valore storico,

Dettagli

NATURA, AGRICOLTURA, ECOTURISMO STORIA, TRADIZIONI E PERSONE PARCO LOMBARDO DELLA VALLE DEL TICINO

NATURA, AGRICOLTURA, ECOTURISMO STORIA, TRADIZIONI E PERSONE PARCO LOMBARDO DELLA VALLE DEL TICINO NATURA, AGRICOLTURA, ECOTURISMO STORIA, TRADIZIONI E PERSONE PARCO LOMBARDO DELLA VALLE DEL TICINO Parco Lombardo della Valle del Ticino 91410 ettari suddivisi in: 22.249 Parco Naturale 69.161 Parco Regionale

Dettagli

Progetto Pilota per la valorizzazione del patrimonio culturale. Politecnico di Milano (BEST - DIAP) Provincia di Milano Comune di Abbiategrasso

Progetto Pilota per la valorizzazione del patrimonio culturale. Politecnico di Milano (BEST - DIAP) Provincia di Milano Comune di Abbiategrasso Progetto Pilota per la valorizzazione del patrimonio culturale Politecnico di Milano (BEST - DIAP) Provincia di Milano Comune di Abbiategrasso PROGRAMMA OPERATIVO 1.Recupero, aggiornamento e valorizzazione

Dettagli

GEOGRAFIA SCUOLA PRIMARIA

GEOGRAFIA SCUOLA PRIMARIA GEOGRAFIA SCUOLA PRIMARIA TRAGUARDI DI SVILUPPO DELLE COMPETENZE L alunno si orienta nello spazio circostante e sulle carte geografiche, utilizzando riferimenti topologici, punti cardinali e coordinate

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio Istiituto Comprensiivo Don Lorenzo Miillanii Scuola dell Infanzia Primaria Secondaria di I grado anche

Dettagli

ORTO BOTANICO DI BRERA. Proposte didattiche per la scuola

ORTO BOTANICO DI BRERA. Proposte didattiche per la scuola ORTO BOTANICO DI BRERA Proposte didattiche per la scuola 2014 PERCORSI a cura del Comune di Milano Educazione e Istruzione Settore Scuole Paritarie e Case Vacanza Sezione Didattica Orto Botanico di Brera

Dettagli

Le idee, i ricordi dei ragazzi sul paesaggio e le loro categorizzazioni

Le idee, i ricordi dei ragazzi sul paesaggio e le loro categorizzazioni Le idee, i ricordi dei ragazzi sul paesaggio e le loro categorizzazioni Le risposte dei ragazzi, alcune delle quali riportate sotto, hanno messo in evidenza la grande diversità individuale nel concetto

Dettagli

GEOGRAFIA. OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO (dalle Indicazioni Nazionali) AL TERMINE DELLA CLASSE TERZA

GEOGRAFIA. OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO (dalle Indicazioni Nazionali) AL TERMINE DELLA CLASSE TERZA GEOGRAFIA CLASSE 1 a TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DEL- LE COMPETENZE OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO INDICATORI DI VALUTAZIONE (Stabiliti dal Collegio Docenti) AL TERMINE DELLA SCUOLA PRIMARIA AL TERMINE DELLA

Dettagli

FOTOGRAFIE E ARCHITETTURE.

FOTOGRAFIE E ARCHITETTURE. Corso di aggiornamento professionale FOTOGRAFIE E ARCHITETTURE. Dispositivi visivi e rappresentazioni dello spazio a cura di: Antonio Di Cecco, Marco Introini, Peppe Maisto, Alessandra Chemollo, Davide

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO A. MANZONI - POZZUOLO MARTESANA SCUOLA PRIMARIA GEOGRAFIA. CLASSE PRIMA Competenze Abilità Conoscenze

ISTITUTO COMPRENSIVO A. MANZONI - POZZUOLO MARTESANA SCUOLA PRIMARIA GEOGRAFIA. CLASSE PRIMA Competenze Abilità Conoscenze ISTITUTO COMPRENSIVO A. MANZONI - POZZUOLO MARTESANA SCUOLA PRIMARIA GEOGRAFIA CLASSE PRIMA Competenze Abilità Conoscenze ORIENTAMENTO 1. Si muove consapevolmente nello spazio circostante, orientandosi

Dettagli

CURRICOLO DI GEOGRAFIA SCUOLA PRIMARIA CLASSE PRIMA COMPETENZE OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO CONOSCENZE / ATTIVITA

CURRICOLO DI GEOGRAFIA SCUOLA PRIMARIA CLASSE PRIMA COMPETENZE OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO CONOSCENZE / ATTIVITA CURRICOLO DI GEOGRAFIA SCUOLA PRIMARIA CLASSE PRIMA 1. Muoversi consapevolmente nello spazio circostante, orientandosi attraverso punti di riferimento, utilizzando gli indicatori topologici (avanti, dietro,

Dettagli

Obiettivi di apprendimento Definire la posizione di elementi presenti nello spazio vissuto.

Obiettivi di apprendimento Definire la posizione di elementi presenti nello spazio vissuto. CURRICOLO DISCIPLINARE DI GEOGRAFIA CLASSE PRIMA Disciplina GEOGRAFIA Traguardi delle competenze (prescrittivi) L alunno si orienta circostante vissuto, cogliendone gli elementi e la relazioni. Obiettivi

Dettagli

Circolare n. 139 Meda, 28 marzo 2008

Circolare n. 139 Meda, 28 marzo 2008 Circolare n. 139 Meda, 28 marzo 2008 Ai docenti Agli alunni Oggetto: iniziative della Consulta Studenti Si trasmettono in allegato comunicazioni relative a due iniziative proposte dalla Consulta Provinciale

Dettagli

MARIA LAURA VANNUCCI BOOK FOTOGRAFICO E DI PRESENTAZIONE

MARIA LAURA VANNUCCI BOOK FOTOGRAFICO E DI PRESENTAZIONE MARIA LAURA VANNUCCI BOOK FOTOGRAFICO E DI PRESENTAZIONE Maria Laura Vannucci è nata a Sassocorvaro in provincia di Pesaro-Urbino nel 1987. Ha frequentato nel 2001 l'istituto d'arte-scuola del Libro di

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO MONTEGROTTO TERME SCUOLA PRIMARIA DISCIPLINA: GEOGRAFIA - CLASSE PRIMA OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO

ISTITUTO COMPRENSIVO MONTEGROTTO TERME SCUOLA PRIMARIA DISCIPLINA: GEOGRAFIA - CLASSE PRIMA OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO COMPETENZE AL TERMINE DELLA CLASSE PRIMA DELLA DISCIPLINA: GEOGRAFIA - CLASSE PRIMA L alunno si orienta nello spazio circostante utilizzando riferimenti topologici. ORIENTAMENTO Muoversi consapevolmente

Dettagli

Premio Profezie Presenti EXPO 2015 I Edizione

Premio Profezie Presenti EXPO 2015 I Edizione CON IL PATROCINIO DI: PROMOSSO DA: IN COLLABORAZIONE CON: Spazio Danseei Olgiate Olona Premio Profezie Presenti EXPO 2015 I Adesioni entro il 25 Settembre. Partecipazione gratuita. Art.1 - CARATTERISTICHE

Dettagli

Scuola di Governo del Territorio Emilio Sereni III Edizione Anno 2015 ITINERARI

Scuola di Governo del Territorio Emilio Sereni III Edizione Anno 2015 ITINERARI Scuola di Governo del Territorio Emilio Sereni III Edizione Anno 2015 ITINERARI tra paesaggio URBANO e RURALE PRESENTAZIONE Quest anno la Scuola di Governo del Territorio Emilio Sereni, giunta alla sua

Dettagli

SCUOLA PRIMARIA CURRICOLO GEOGRAFIA DELIBERATO ANNO SCOL 2015/2016

SCUOLA PRIMARIA CURRICOLO GEOGRAFIA DELIBERATO ANNO SCOL 2015/2016 SCUOLA PRIMARIA CURRICOLO DELIBERATO ANNO SCOL 2015/2016 SCUOLA PRIMARIA CLASSE PRIMA 2. Illustrare graficamente un percorso. 1.ORIENTAMENTO 1.1 Muoversi consapevolmente nello spazio circostante. Riconoscere

Dettagli

DISEGNIAMO L ARTE. Dal 5 aprile Abbonamento Musei Junior e i musei partecipanti propongono più di 50 appuntamenti in tutto il Piemonte

DISEGNIAMO L ARTE. Dal 5 aprile Abbonamento Musei Junior e i musei partecipanti propongono più di 50 appuntamenti in tutto il Piemonte DISEGNIAMO L ARTE Dal 5 aprile Abbonamento Musei Junior e i musei partecipanti propongono più di 50 appuntamenti in tutto il Piemonte Disegniamo l arte è il calendario di appuntamenti nei musei per disegnare

Dettagli

Il multiplex Forme, strategie e rapporto con il territorio

Il multiplex Forme, strategie e rapporto con il territorio Commercio e territorio Alberto Bassani Paolo Gariboldi Giorgio Limonta Il multiplex Forme, strategie e rapporto con il territorio presentazione di Corinna Morandi IL MULTIPLEX Forme, strategie e rapporto

Dettagli

Istituto Comprensivo 2 di Montesarchio A.S. 2014-2015 Curricolo Verticale di Geografia. GEOGRAFIA - SCUOLA INFANZIA Prerequisiti

Istituto Comprensivo 2 di Montesarchio A.S. 2014-2015 Curricolo Verticale di Geografia. GEOGRAFIA - SCUOLA INFANZIA Prerequisiti Istituto Comprensivo di Montesarchio A.S. 04-05 Curricolo Verticale di Geografia Competenze GEOGRAFIA - SCUOLA INFANZIA Prerequisiti Individuare su indicazioni le posizioni di oggetti e persone nello.

Dettagli

Il design nel tessuto per arredamento

Il design nel tessuto per arredamento Il design nel tessuto per arredamento Nello specifico progettare tessile per arredo significa creare un prodotto portatore di significati simbolici, che ci comunica per immagini e colori; per questo il

Dettagli

Giuseppe Ungaretti. Studiò a Parigi alla Sorbonne e collaborò con gli intellettuali d avanguardia del

Giuseppe Ungaretti. Studiò a Parigi alla Sorbonne e collaborò con gli intellettuali d avanguardia del Giuseppe Ungaretti Giuseppe Ungaretti nacque nel 1888 ad Alessandria d Egitto, dove i suoi genitori, che erano originari di Lucca, si erano trasferiti in quanto il padre lavorava alla realizzazione del

Dettagli

Una Via d acqua per Expo 2015 Vie d acqua tematiche per tutta la Lombardia

Una Via d acqua per Expo 2015 Vie d acqua tematiche per tutta la Lombardia Una Via d acqua per Expo 2015 Vie d acqua tematiche per tutta la Lombardia Dighe del PANPERDUTO (Somma Lombardo) Museo dell irrigazione PARABIAGO CASSANO D ADDA MONZA EXPO 2015 ABBIATEGRASSO LODI PAVIA

Dettagli

Musico di Leonardo da Vinci Pinacoteca Ambrosiana. Milano Mostra Fotografica realizzata con il contributo di:

Musico di Leonardo da Vinci Pinacoteca Ambrosiana. Milano Mostra Fotografica realizzata con il contributo di: Uomo Vitruviano Leonardo Palazzo Reale di Milano in mostra un mese per EXPO Dama del Pollaiolo Museo Poldi Pezzoli. Milano Matrimonio della Vergine Pinacoteca di Brera Sergio Coppola utilizzando strumenti

Dettagli

PROGETTO DI EDUCAZIONE STRADALE SCUOLA DELL'INFANZIA SANT'EFISIO, VIA VITTORIO VENETO, 28 ORISTANO

PROGETTO DI EDUCAZIONE STRADALE SCUOLA DELL'INFANZIA SANT'EFISIO, VIA VITTORIO VENETO, 28 ORISTANO PROGETTO DI EDUCAZIONE STRADALE SCUOLA DELL'INFANZIA SANT'EFISIO, VIA VITTORIO VENETO, 28 ORISTANO Sezioni scuola dell'infanzia A,B,C. Insegnanti: Suor Cristina Milo M.Vittoria Mele Silvia A.S. 2013/2014

Dettagli

CLASSE PRIMA - SCUOLA PRIMARIA

CLASSE PRIMA - SCUOLA PRIMARIA CLASSE PRIMA - SCUOLA PRIMARIA L alunno si orienta nello spazio circostante e sulle carte geografiche, utilizzando riferimenti topologici e punti cardinali. Muoversi consapevolmente nello spazio circostante,

Dettagli

Master IDEA in Exhibition Design - Architettura dell Esporre - V edizione

Master IDEA in Exhibition Design - Architettura dell Esporre - V edizione Master IDEA in Exhibition Design - Architettura dell Esporre - V edizione Workshop di allestimento Musei ed eventi culturali: Progetto di un evento sulle vie dell acqua di Milano. Il brief richiedeva:

Dettagli

www.mantovacollections.it info@mantovacollections.it mantova tra illuminismo e positivismo un percorso inedito tra arti, scienze, luoghi e collezioni

www.mantovacollections.it info@mantovacollections.it mantova tra illuminismo e positivismo un percorso inedito tra arti, scienze, luoghi e collezioni www.mantovacollections.it info@mantovacollections.it mantova tra illuminismo e positivismo un percorso inedito tra arti, scienze, luoghi e collezioni il progetto La città di Mantova custodisce nei suoi

Dettagli

DISEGNO DI LEGGE. Senato della Repubblica XVI LEGISLATURA N. 704. Istituzione del Museo del Risorgimento di Firenze. d iniziativa del senatore AMATO

DISEGNO DI LEGGE. Senato della Repubblica XVI LEGISLATURA N. 704. Istituzione del Museo del Risorgimento di Firenze. d iniziativa del senatore AMATO Senato della Repubblica XVI LEGISLATURA N. 704 DISEGNO DI LEGGE d iniziativa del senatore AMATO COMUNICATO ALLA PRESIDENZA IL 28 MAGGIO 2008 Istituzione del Museo del Risorgimento di Firenze TIPOGRAFIA

Dettagli

AL LAVORO PER LA NUOVA EDIZIONE 21-24 Novembre 2013. BOOKCITY MILANO 06 02 2013 Milano

AL LAVORO PER LA NUOVA EDIZIONE 21-24 Novembre 2013. BOOKCITY MILANO 06 02 2013 Milano AL LAVORO PER LA NUOVA EDIZIONE 21-24 Novembre 2013 COMITATO PROMOTORE BOOKCITY MILANO 2 3 novembre novembre 2012 2013 PRIMA EDIZIONE 6 FEBBRAIO SECONDA EDIZIONE Bin Jip BOOKCITY MILANO 2012 I NUMERI 4

Dettagli

Università degli studi di Firenze anno accademico 2011/2012 Corso di laurea Magistrale in Architettura del Paesaggio

Università degli studi di Firenze anno accademico 2011/2012 Corso di laurea Magistrale in Architettura del Paesaggio Corso di laurea Magistrale in Architettura del Paesaggio Presentazione* del corso: Firenze, martedi 28 febbraio 2012 *elaborazione grafica a cura di Francesca Granci si ringrazia l arch. Catia Lenzi per

Dettagli

SEZIONE 3 AMPLIAMENTO DELL OFFERTA FORMATIVA E PIANO DI FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO

SEZIONE 3 AMPLIAMENTO DELL OFFERTA FORMATIVA E PIANO DI FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO SEZIONE 3 AMPLIAMENTO DELL OFFERTA FORMATIVA E PIANO DI FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO Pag. 48 PROGETTAZIONE DEL CURRICOLO D ISTITUTO In tutto l Anno Scolastico 2014/2015 verranno realizzate attività educative,

Dettagli

CURRICOLO DI GEOGRAFIA

CURRICOLO DI GEOGRAFIA ISTITUTO COMPRENSIVO A. MANZONI POZZUOLO MARTESANA CURRICOLO DI GEOGRAFIA CLASSE PRIMA LINGUAGGIO Sa orientare una carta geografica facendo ricorso a punti di riferimento fissi., fotografie attuali e SCUOLA

Dettagli

Istituto Scolastico Paritario Vincenza Altamura. Scuola Primaria

Istituto Scolastico Paritario Vincenza Altamura. Scuola Primaria Istituto Scolastico Paritario Vincenza Altamura Anno scolastico 2015/2016 Progettazione Didattica Disciplinare Per la classe 1ª Primaria GEOGRAFIA Docente: Vita Maria Bonanata Istituto Scolastico Paritario

Dettagli

GEOGRAFIA Classe 1 a ORIENTAMENTO LINGUAGGIO DELLA GEO-GRAFICITÀ PAESAGGIO

GEOGRAFIA Classe 1 a ORIENTAMENTO LINGUAGGIO DELLA GEO-GRAFICITÀ PAESAGGIO Concetti topologici (dentro, fuori, avanti, dietro, sinistra, destra...), concetto di confine GEOGRAFIA Classe 1 a ORIENTAMENTO Sapersi muovere nello spazio conosciuto (casa, scuola) usando concetti topologici.

Dettagli

Archivi audiovisivi come librerie digitali: dalle aggregazioni di contenuti in rete allo spazio globale di dati

Archivi audiovisivi come librerie digitali: dalle aggregazioni di contenuti in rete allo spazio globale di dati Archivi audiovisivi come librerie digitali: dalle aggregazioni di contenuti in rete allo spazio globale di dati Scuola speciale archivisti e bibliotecari Università La Sapienza di Roma Storia e fonti del

Dettagli

PREMI OLTRE I CONFINI

PREMI OLTRE I CONFINI 12 CONCORSO ANGELO MASPERI Viaggio nelle periferie d Italia e del Mondo tra natura, cultura, incuria Si ringraziano tutti coloro che hanno donato un contributo: - AMMINISTRAZIONE COMUNALE - AGRICOLTORI

Dettagli

Proposta di laboratorio per il progetto 1,2,3 click!!! A cura di Ivan Catalano e Annalisa Pellino

Proposta di laboratorio per il progetto 1,2,3 click!!! A cura di Ivan Catalano e Annalisa Pellino Proposta di laboratorio per il progetto 1,2,3 click!!! A cura di Ivan Catalano e Annalisa Pellino A- Acquisizione di strumenti utili a sviluppare una lettura critica ed autonoma dello spazio; acquisizione

Dettagli

Curriculum del Dr. Massimo Tarassi

Curriculum del Dr. Massimo Tarassi Curriculum del Dr. Massimo Tarassi Data di nascita 7 MAGGIO 1947 Istruzione e Formazione 1972 Laurea presso la Facoltà di Lettere dell Università di Firenze, con una Tesi di Storia Medievale, successivamente

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO LOREDANA CAMPANARI

ISTITUTO COMPRENSIVO LOREDANA CAMPANARI ISTITUTO COMPRENSIVO LOREDANA CAMPANARI Via Monte Pollino, 45-00015 Monterotondo (RM) CURRICOLO VERTICALE DI GEOGRAFIA A.S. 2013/2014 CURRICOLO GEOGRAFIA Ambito disciplinare GEOGRAFIA CLASSE PRIMA PRIMARIA

Dettagli

Mostre Personali / Solo Shows. Mostre Collettive / Group shows. Premi / Awards. Collaborazioni / Collaboration. 2009 Luca Lillo, Artgallery, Milano.

Mostre Personali / Solo Shows. Mostre Collettive / Group shows. Premi / Awards. Collaborazioni / Collaboration. 2009 Luca Lillo, Artgallery, Milano. Nato a Bari nel 1978 vive e lavora a Milano. Dal 2003 partecipa a mostre collettive e personali presso spazi pubblici e gallerie d arte contemporanea. Visual designer presso un agenzia di comunicazione

Dettagli

Istituto San Luigi di Chieri PIANO DI LAVORO ANNUALE a.s. 2013/2014. CLASSE: I SEZIONE: A e B MATERIA: Storia e Geografia

Istituto San Luigi di Chieri PIANO DI LAVORO ANNUALE a.s. 2013/2014. CLASSE: I SEZIONE: A e B MATERIA: Storia e Geografia Istituto San Luigi di Chieri PIANO DI LAVORO ANNUALE a.s. 2013/2014 CLASSE: I SEZIONE: A e B MATERIA: Storia e Geografia SUDDIVISIONE DEI MODULI SETTIMANALI: nr. 2 moduli di storia nr. 2 moduli di geografia

Dettagli

Territorio e Strategia PAOLO CAPUTO. CAPUTO PARTNERSHIP architettura urban design

Territorio e Strategia PAOLO CAPUTO. CAPUTO PARTNERSHIP architettura urban design Territorio e Strategia PAOLO CAPUTO CAPUTO PARTNERSHIP architettura urban design UN NUOVO PROGETTO URBANO PER CREMONA: IL CONCORSO INTERNAZIONALE CITY HUB CAPUTO PARTNERSHIP Progettazione architettonica

Dettagli

GEOGRAFIA TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE AL TERMINE DELLA SCUOLA PRIMARIA

GEOGRAFIA TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE AL TERMINE DELLA SCUOLA PRIMARIA GEOGRAFIA La Geografia studia i rapporti delle società umane tra loro e con il pianeta che le ospita. È disciplina di cerniera per eccellenza, poiché consente di mettere in relazione temi economici, giuridici,

Dettagli

CURRICOLO DI GEOGRAFIA della scuola primaria

CURRICOLO DI GEOGRAFIA della scuola primaria CURRICOLO DI GEOGRAFIA della scuola primaria CURRICOLO DI GEOGRAFIA al termine della classe prima della scuola primaria...2 CURRICOLO DI GEOGRAFIA al termine della classe seconda della scuola primaria...3

Dettagli

CURRICOLO DI GEOGRAFIA. Scuola dell Infanzia Campo di esperienza: La conoscenza del mondo SPAZIO-NATURA

CURRICOLO DI GEOGRAFIA. Scuola dell Infanzia Campo di esperienza: La conoscenza del mondo SPAZIO-NATURA CURRICOLO DI GEOGRAFIA Scuola dell Infanzia Campo di esperienza: La conoscenza del mondo SPAZIO-NATURA - Indicatori topologici - Relazioni topologiche - Posizioni e direzioni - Punti di vista e posizioni

Dettagli

Italian. Art & Design before

Italian. Art & Design before Italian Art & Design before EXPO 2015 2 studi di architettura milanesi affermati URBAN GROUP E METROGRAMMA 2 Consulenti specializzati in CONTEMPORARY ART ADVISOR che operano in Italia e all estero si incontrano,

Dettagli

Leonardo Bazzaro Un protagonista dell Ottocento Lombardo

Leonardo Bazzaro Un protagonista dell Ottocento Lombardo Un protagonista dell Ottocento Lombardo 21 ottobre 23 dicembre 2011 Galleria Bottegantica, Via Manzoni, 45 20121 Milano Galleria d Arte Ambrosiana, Via V. Monti, 2 20123 Milano (Milano 1853-1937) Cannaregio

Dettagli

Istituto Comprensivo di Casalgrande PROGETTAZIONE DI ISTITUTO. GEOGRAFIA Scuola primaria CLASSE PRIMA Obiettivi formativi di Istituto

Istituto Comprensivo di Casalgrande PROGETTAZIONE DI ISTITUTO. GEOGRAFIA Scuola primaria CLASSE PRIMA Obiettivi formativi di Istituto Istituto Comprensivo di Casalgrande PROGETTAZIONE DI ISTITUTO GEOGRAFIA Scuola primaria CLASSE PRIMA Riconoscere la propria posizione e quella degli oggetti nello spazio vissuto rispetto a diversi punti

Dettagli

SCUOLA PRIMARIA Classe prima

SCUOLA PRIMARIA Classe prima OBIETTIVI FORMATIVI COMPETENZE ABILITA CONOSCENZE AMBIENTE DI APPRENDIMENTO RACCORDI INTERDISCIPLI NARI 1 bimestre 2 bimestre 3 bimestre 4 bimestre ADEGUAMENTI SCUOLA PRIMARIA Classe prima ISTITUTO COMPRENSIVO

Dettagli

Topografie della Memoria

Topografie della Memoria Topografie della Memoria Museo diffuso dell area di confine Gorizia / Nova Gorica Visite guidate 2013-2014 Un museo a cielo aperto che recupera la memoria storica rivolgendosi ai giovani con linguaggi

Dettagli

La RSA: introduzione metodologica

La RSA: introduzione metodologica La RSA: introduzione metodologica Cos è la RSA La Relazione sullo Stato dell Ambiente (RSA) è uno strumento di informazione con il quale le Pubbliche Amministrazioni presentano periodicamente ai cittadini

Dettagli

CURRICOLO DI ARTE E IMMAGINE Scuola Primaria CLASSE 1^ (MONOENNIO) COMPETENZE CONOSCENZE ABILITÀ

CURRICOLO DI ARTE E IMMAGINE Scuola Primaria CLASSE 1^ (MONOENNIO) COMPETENZE CONOSCENZE ABILITÀ CURRICOLO DI ARTE E IMMAGINE Scuola Primaria CLASSE 1^ (MONOENNIO) COMPETENZE CONOSCENZE ABILITÀ COMPETENZA 1 LEGGERE E COMPRENDERE IMMAGINI DI DIVERSO TIPO - Le relazioni spaziali - Le differenze di forma

Dettagli

MATTEO NEGRI curriculum vitae

MATTEO NEGRI curriculum vitae MATTEO NEGRI curriculum vitae Nato a S.Donato Milanese (MI) nel 1982, vive e lavora a Cernusco S/N (MI) Diplomato in Scultura presso l Accademia di Belle Arti di Brera. MOSTRE PERSONALI 2007 Marzo In Vitro

Dettagli

Atlante.it. Spazio ex MIR MAR, San Mauro Pascoli SI FEST 2014. a cura di Massimo Sordi e Stefania Rὅssl. di Marcello Tosi

Atlante.it. Spazio ex MIR MAR, San Mauro Pascoli SI FEST 2014. a cura di Massimo Sordi e Stefania Rὅssl. di Marcello Tosi Iscritta nel Pubblico Registro della Stampa del Tribunale di Rimini: n 11 del 24-05- 2011 ISSN: 2239-0898 Marcello Tosi www.aracne- rivista.it Rubriche 2014 Foto di settembre / SI FEST 2014 Spazio ex MIR

Dettagli

REGOLAMENTO I Concorso Fotografico Amatoriale SCATT@CINISELLO

REGOLAMENTO I Concorso Fotografico Amatoriale SCATT@CINISELLO REGOLAMENTO I Concorso Fotografico Amatoriale SCATT@CINISELLO 1. Tema, scopi e spirito della manifestazione Il concorso fotografico SCATT@CINISELLO è promosso all interno delle attività di Agenda 21 ed

Dettagli

Bando per la partecipazione di giovani artisti al progetto WALL IN ART Muri d arte nella Valle dei Segni

Bando per la partecipazione di giovani artisti al progetto WALL IN ART Muri d arte nella Valle dei Segni Bando per la partecipazione di giovani artisti al progetto WALL IN ART Muri d arte nella Valle dei Segni Premessa La Comunità Montana di Valle Camonica (BS) ha dato vita al primo Distretto Culturale della

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE di TREMESTIERI ANNO SCOLASTICO 2013/2014 SCUOLA PRIMARIA

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE di TREMESTIERI ANNO SCOLASTICO 2013/2014 SCUOLA PRIMARIA ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE di TREMESTIERI ANNO SCOLASTICO 2013/2014 SCUOLA PRIMARIA Scuola primaria classe III Italiano Obiettivi di apprendimento Ascolto e parlato Contenuti Metodologia Verifica Traguardi

Dettagli

NOVARA. citta per la cultura. La cultura e una risposta all umana ricerca di conoscenza

NOVARA. citta per la cultura. La cultura e una risposta all umana ricerca di conoscenza NOVARA la La e una risposta all umana ricerca di conoscenza PER VALORIZZARE IL PATRIMONIO E INVESTIRE NELLA CONOSCENZA E NEL RISPETTO DELLA PROPRIA STORIA: Nuovo Spazio la Cultura PICCOLO COCCIA Nella

Dettagli

Novate: raccontare una città

Novate: raccontare una città La conoscenza delle origini e della storia della propria La conoscenza delle origini e della storia della propria comunità e la valorizzazione del patrimonio artistico e comunità e la valorizzazione del

Dettagli

Comune di Reggio Emilia Assessorato Cultura Assessorato Città Storica Biblioteca Panizzi Musei Civici. Settimana della fotografia europea

Comune di Reggio Emilia Assessorato Cultura Assessorato Città Storica Biblioteca Panizzi Musei Civici. Settimana della fotografia europea Comune di Reggio Emilia Assessorato Cultura Assessorato Città Storica Biblioteca Panizzi Musei Civici Settimana della fotografia europea La Settimana della fotografia europea è un progetto del Comune di

Dettagli

GEOGRAFIA TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE ALLA FINE DELLA SCUOLA PRIMARIA

GEOGRAFIA TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE ALLA FINE DELLA SCUOLA PRIMARIA GEOGRAFIA TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE ALLA FINE DELLA SCUOLA PRIMARIA L'alunno si orienta nello spazio circostante e sulle carte geografiche, utilizzando riferimenti topologici e punti cardinali;

Dettagli

La fotografia italiana per le opere d arte danneggiate dal sisma dell Emilia-Romagna

La fotografia italiana per le opere d arte danneggiate dal sisma dell Emilia-Romagna La fotografia italiana per le opere d arte danneggiate dal sisma dell Emilia-Romagna www.infocamere.it InfoCamere ha voluto contribuire alla raccolta di fondi destinati al restauro di opere d arte danneggiate

Dettagli

VI WORKSHOP SULL EDUCAZIONE AMBIENTALE NELLE AREE PROTETTE LOMBARDE

VI WORKSHOP SULL EDUCAZIONE AMBIENTALE NELLE AREE PROTETTE LOMBARDE VI WORKSHOP SULL EDUCAZIONE AMBIENTALE 7 e 8 NOVEMBRE 2012 PARCO AGRICOLO SUD MILANO presso PUNTO PARCO POLO CULTURALE ROCCA BRIVIO Via Rocca Brivio 10 San Giuliano Milanese (MI) La Regione Lombardia Assessorato

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO OVEST 1 BRESCIA Viale C. Colombo, 30 25127 Brescia C.F.: 80050570177 Cod. Mecc.: BSIC885009 Tel. 030 310897 Fax 030 3730018

ISTITUTO COMPRENSIVO OVEST 1 BRESCIA Viale C. Colombo, 30 25127 Brescia C.F.: 80050570177 Cod. Mecc.: BSIC885009 Tel. 030 310897 Fax 030 3730018 ISTITUTO COMPRENSIVO OVEST 1 BRESCIA Viale C. Colombo, 30 25127 Brescia C.F.: 80050570177 Cod. Mecc.: BSIC885009 Tel. 030 310897 Fax 030 3730018 e-mail: ddbrescia5@provincia.brescia.it; bsic885009@istruzione.it

Dettagli

Telefono 0363901455 Fax 0363902393 E-mail info@parcodelserio.it

Telefono 0363901455 Fax 0363902393 E-mail info@parcodelserio.it PROGETTO Un nuovo modo di vivere e scoprire il territorio e i suoi beni culturali nel parco cicloturistico della Media Pianura Lombarda TITOLO L ABC del Parco del Serio (Alimentazione, biodiversita e cultura)

Dettagli

GEOGRAFIA: PRIMO BIENNIO CLASSI 1 E 2 DELLA SCUOLA PRIMARIA

GEOGRAFIA: PRIMO BIENNIO CLASSI 1 E 2 DELLA SCUOLA PRIMARIA GEOGRAFIA: PRIMO BIENNIO CLASSI 1 E 2 DELLA SCUOLA PRIMARIA LEGGERE L ORGANIZZAZIONE DI UN TERRITORIO, UTILIZZANDO IL Utilizzare i principali concetti topologici per orientarsi nello spazio; Utilizzare

Dettagli

Scuola Primaria e Scuola Secondaria di primo grado

Scuola Primaria e Scuola Secondaria di primo grado ISTITUTO COMPRENSIVO G. MARCONI di Castelfranco Emilia Mo Via Guglielmo Marconi, 1 Tel 059 926254 - fax 059 926148 email: MOIC825001@istruzione.it Scuola Primaria e Scuola Secondaria di primo grado Anno

Dettagli

Architettura Pianificazione Design

Architettura Pianificazione Design POLITECNICO DI TORINO 31 gennaio - 1 febbraio 2014 Castello del Valentino, Viale Mattioli 39, Torino ingresso libero Architettura Pianificazione Design Per riferimenti: tel. 011 090 6254 orienta@polito.it

Dettagli

www.naviglilombardi.it

www.naviglilombardi.it R egione Lombardia, nel corso degli ultimi anni, ha avviato un profondo cambiamento nella propria attività istituzionale, abbandonando progressivamente il ruolo di gestore tecnico amministrativo delle

Dettagli

Scoprire la percezione multisensoriale attraverso il rapporto diretto con la natura. Sperimentare il senso dell equilibrio, del ritmo e dello spazio

Scoprire la percezione multisensoriale attraverso il rapporto diretto con la natura. Sperimentare il senso dell equilibrio, del ritmo e dello spazio LABORATORIO CREATIVO PER BAMBINI LA NATURA, I SENSI E NOI ROMA 24 e 26 LUGLIO 2015 A cura di Arch. Caterina Campaci e Arch. Alessia Novelli 1.PREMESSA L idea è nata dalle tematiche proposte dalla manifestazione

Dettagli

VISION a Casa del Volontariato VOCE

VISION a Casa del Volontariato VOCE Un oasi di solidarietà, nel cuore della città. VISION a Casa del Volontariato VOCE LVolontari al Centro è il luogo che racchiude in modo nuovo la dimensione comunitaria della vita a Milano e nella sua

Dettagli