SINUMERIK Manufacturing Excellence

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SINUMERIK Manufacturing Excellence"

Transcript

1 SINUMERIK Manufacturing Excellence Servizi dedicati per migliorare la produttività della macchina utensile manufacturing IT & condition monitoring Motion Control Information System MDA, DNC, TPM e eps Network Services Edizione 10/2008

2 Manufacturing IT & Condition Monitoring Motion Control Information System MDA, DNC, TPM e eps Network Services 2

3 Sommario SINUMERIK Manufacturing Excellence 3 1 Manufacturing IT Gestionale Dati MDA Gestionale programmi DNC Gestionale manutenzione TPM Gestionale Backup dati 22 2 Condition Monitoring 26 3

4 SINUMERIK Manufacturing Excellence Servizi dedicati per migliorare la produttività della macchina utensile. Raggiungere un elevato livello di efficienza è un obiettivo che ogni azienda si prefigge. Siemens Vi aiuterà ad incrementare la Vostra affidabilità migliorando la puntualità di consegna, con un aumento della qualità, una riduzione dei costi, rendendo disponibili informazioni in tempo reale grazie a un continuo monitoraggio dei processi industriali. In che modo Siemens può aiutarvi a raggiungere elevati standard di mercato? Siemens Vi offre un insieme di servizi dedicati a ottimizzare la produttività e ottenere una notevole semplificazione della gestione informatica tra i vari settori della Vs. azienda. Avrete così la possibilità di acquisire un nuovo ordine senza creare problemi e ritardi con le forniture in corso, e grazie ad un interfaccia uomo-macchina semplice ed intuitiva potrete quantificare i costi derivanti da una nuova commessa gestendo in maniera ottimale le risorse (personale, utensili, programmi NC) scegliendo il macchinario più adatto per lavorare. 4

5 Costi Informazione Fedeltà di consegna World Class OEE Qualità Prodittività Indice OEE 93.1% 93,2% OEE= X X Effettivo 75% Obiettivo 85% 97,5% Disponibilità Produttività Qualità Inoltre grazie ai nostri servizi potrete determinare l attuale performance e carico della produzione, riuscendo a stabilire se l ordine di lavorazione sarà concluso puntualmente. È importante ottenere la massima efficienza (elevato OEE) di ogni macchinario prima di sostituire o ampliare il proprio parco macchine. Il carico della produzione, la performance delle macchine e quindi i costi di funzionamento si valutano con il coefficiente di performance OEE (Overall Equipment Effectiveness), che si basa sulla disponibilità di macchine e impianti, determinandone la produttività e la qualità. 5

6 Esempio di Architettura del sistema Sarete inoltre in grado di automatizzare sia il trasferimento alle e dalle macchine dei programmi NC e degli ordini di produzione sia archiviare gli stessi in modalità uniforme ed omogenea, integrandosi non solo a sistemi CAD-CAM, ma anche a sistemi di pianificazione risorse aziendali ERP e a sistemi di ordinazione e magazzino SAP. 6

7 1. Manufacturing IT Per una produzione che segua coerentemente la progettazione. Con Manufacturing IT si intende la nota suite software MCIS che supporta l integrazione delle macchine nell ambiente IT della produzione oltre a offrire un ampio servizio di Consulting per quanto riguarda la sicurezza dei dati. Manufacturing IT - Tutti i vantaggi in breve: Sfruttamento ottimale delle risorse. Riduzione dei tempi di messa a punto e aumento dell efficienza. Riduzione dei tempi di fermo macchina. Analisi automatica delle anomalie. Trasparenza nella produzione fino al livello della macchina. Integrazione di ogni tipologia di automazione e quindi di macchine utensili (Nuove, datate, con scheda di rete ethernet, con seriale, ecc. ) 7

8 1.1 Gestionale dati di produzione MDA - Machine Data Acquisition MDA: dati e informazioni riguardanti la macchina. Il gestionale Motion Control Information System MDA rileva automaticamente o manualmente i dati e gli stati della macchina, oltre ad informazioni specifiche dei pezzi, offrendo varie funzioni per analizzare e valutare questi dati. Ne derivano numerosi vantaggi: l acquisizione in automatico degli effettivi stati principali della macchina utensile (es. produzione, allarme, attesa senza motivo), rende le analisi sulle performance e della disponibilità, oggettive e non dipendenti dall efficienza dell operatore. l acquisizione sul campo degli ulteriori stati della macchina con input dell operatore (attrezzaggio, manutenzione, ecc.) permette l integrazione e l affinazione delle informazioni. nel riconoscimento delle potenzialità di miglioramento grazie a maggiore trasparenza e nel conseguente aumento dei tempi di ciclo della macchina con misure mirate basate sulle analisi dei tempi. grazie alla reazione rapida resa possibile dai dati di produzione sempre aggiornati nella riduzione dei tempi di manutenzione e riparazione grazie al rilevamento rapido della causa di guasti e anomalie. 8

9 MDA Architettura del sistema Il gestionale può gestire e quindi analizzare i dati della singola macchina o unità produttiva, di una linea produttiva e/o di un intero stabilimento con un numero di macchine infinito. Le macchine collegabili possono essere macchine utensili, macchine automatiche, forni, ecc. con automazione Siemens o con automazione di altri fornitori. 9

10 Naturalmente il prodotto MDA installato su piattaforma Sinumerik di ultima generazione (Sinumerik PCU50) o installato su PC di controllo macchina, rende possibile l acquisizione dei dati e quindi la loro visualizzazione e analisi direttamente sul pannello operativo della macchina stessa, evitando la necessità di hardware aggiuntivo (ad esempio terminali o strumenti di registrazione meccanica). Con questa modalità il controllo numerico si trasforma in un apparecchiatura integrata per l acquisizione ed il servizio, permettendo anche di eseguire semplici valutazioni locali. I vantaggi che otterrete saranno: determinazione obiettiva dell efficienza della macchina grazie a cifre caratteristiche calcolate in modo obiettivo (OEE) e alla sorveglianza di parametri dell impianto preimpostati (tempi di ciclo, grado di utilizzo,...) maggiore qualità dei prodotti grazie all analisi dei dati di qualità e al tracking dei pezzi (per azioni di richiamo mirate) gestione ottimale delle sequenze di lavorazione grazie al collegamento con sistemi ERP. 10

11 Analisi mirate dei dati e delle informazioni acquisite Grazie alla funzione Flexible filter si definiscono quali condizioni riguardanti lo stato macchina e quali anomalie debbano apparire o vengano analizzate sul display. Queste informazioni sono memorizzate automaticamente, e possono essere usate più volte. Ciò permette di ottenere analisi individuali con un criterio prestabilito anche relativi ai turni lavorativi o specifico per tipologia di pezzo. L analisi degli stati, disponibile anche in forma grafica, rende disponibile un elenco delle condizioni della macchina e delle anomalie nel loro esatto susseguirsi. L analisi delle anomalie e degli allarmi, fornisce un elenco delle condizioni di stato macchina e degli inconvenienti per un periodo definito in base alla loro durata e frequenza. La documentazione, oppure i risultati delle verifiche riguardanti le analisi, possono essere salvati facilmente e catalogati tramite tabelle (es. Excel). Qualsiasi informazione ottenuta può essere archiviata e catalogata in un database (MSDE, Access, SQL Server e Oracle), permettendo consultazioni a lungo termine. Inoltre è possibile visualizzare la bontà di lavorazione (pezzo buono, scarto, da rilavorare), dei tempi di ciclo e dei valori di Mean Time To Repair (MTTR) e/o il Mean Time Between Failures (MTBF) così come la frequenza d intervento o la durata in macchina di un determinato allarme in un specifico intervallo di tempo. 11

12 Visualizzazione grafica coefficiente OEE Visualizzazione grafica riepilogo settimanale stati macchina 12

13 Visualizzazione grafica giornaliera stati macchina Monitoraggio dell intero impianto 13

14 Riassumendo: Verifiche delle prestazioni della macchina. Visualizzazione delle condizioni operative della macchina. Configurazione centralizzata dell impianto. Calcolo del coefficiente di performance OEE. Tabelle per la gestione dell attività lavorativa. Export ad applicativi di mercato (Excel). Input diretti dal pannello operatore, senza hardware aggiunti. Configurazione flessibile e facilmente personalizzabile. Funzioni avanzate di archiviazione. Analisi approfondita degli eventuali disturbi/anomalie. 14

15 1.2 Gestionale programmi NC DNC - Direct Numeric Control Il gestionale DNC offre una connessione in rete delle macchine utensili con qualsiasi automazione e dei sistemi di programmazione (es. CAD-CAM), tramite server creando un archivio di programmi NC unico. Ne derivano importanti vantaggi: risparmio di tempo e costi per il programmatore NC e per l operatore grazie ad un efficiente organizzazione dei programmi NC e mediante funzioni di trasmissione semplici. riduzione dei costi nella organizzazione e nell archiviazione dei dati NC. 15

16 Per ridurre i costi nell organizzazione/ elaborazione dei dati/programmi pezzo Siemens Motion Control information System propone un gestionale di facile utilizzo, dedicato alla gestione del Knowhow dei controlli CNC con un interfaccia grafica intuitiva dedicata alla trasmissione bidirezionale dei programmi/dati testata con più di 150 tipologie di automazione (Siemens e non). Non sono così più necessarie configurazioni obsolete dotate di floppy-disk o LapTop con cavi seriali, l archiviazione elettronica dei dati è caratterizzata da un livello di sicurezza elevato, i tempi di cambio produzione sono migliorati grazie al trasferimento di programmi veloci e sicuri, senza nessun terminale DNC sulla macchina. Utilizzando questa architettura di rete si è in grado di navigare in modo libero o protetto ed è possibile sia visualizzare i dati ed i programmi NC presenti sulla macchina, sia effettuare trasferimenti singoli o multipli di informazioni NC (programmi, pezzi,ecc ). 16 Analizzando le singole postazioni dedicate agli operatori presenti nella linea produttiva, è apparsa evidente la necessità di definire uno standard anche per quanto riguarda la richiesta di programmi dalla macchina: si è così scelta la soluzione del collegamento tramite DNC IFC Serial e DNC IFC Dialog. In questo modo l operatore potrà richiedere un programma presente sul server anche su macchine datate con linea seriale. Inoltre una caratteristica ampiamente testata dal collegamento DNC IFC Serial è rappresentata dalla possibilità di caricare blocco a blocco programmi pezzo di dimensioni più grandi della memoria del controllo CNC (ad esempio per stampisti).

17 DNC Compare Confronto programmi Infine la soluzione DNC permette di rendere più veloce e semplice l analisi di eventuali modifiche apportate ai programmi/dati in macchina grazie ad un intuitivo visualizzatore di differenze. Riassumendo: Riduzione notevole dei costi di gestione dati, grazie a soluzioni moderne e funzionali. Archiviazione e trasferimento elettronico dinamico e sicuro. Panoramica estesa dei dati e dei programmi. Elevata flessibilità nel collegamento e nell integrazione di macchine CNC, anche datate. DNC è standard riconosciuto dalla macchina operatrice. Nessun problema relativo alle dimensioni dei programmi, grazie alla particolare architettura di rete. Facilità di utilizzo grazie ad un intuitiva interfaccia grafica. Soluzioni disponibili per ogni utenza, sia stand-alone che per estese aree di produzione. Possibilità di connessione standard Ethernet via cavo o Wireless. 17

18 1.3 Gestionale manutenzione TPM - Total Productive Maintenance Il modulo software Motion Control Information System TPM provvede ad ottimizzare le manutenzioni, indicando tempestivamente le attività necessarie quali pulizia, ispezione e/o riparazione, assistendo l operatore nella manutenzione della macchina e dell impianto di produzione. Il simbolo del semaforo del modulo software TPM (Total Productive Maintenance) informa l operatore al momento giusto della necessità di eseguire i lavori di manutenzione. Con il cambio di colore del semaforo, l operatore della macchina potrà richiamare brevi informazioni sull attività di manutenzione in scadenza o scaduta direttamente sul monitor del controllo numerico, partecipando così di fatto ai lavori di manutenzione e riparazione, responsabilizzandosi sulla bontà di funzionamento della macchina utensile. 18

19 Ne derivano importanti vantaggi: sgravio del reparto manutenzione delle attività semplici di routine. riduzione della documentazione cartacea sull impianto. aumento dell efficienza totale dell impianto (O.E.E) grazie alla manutenzione ottimale delle macchine. La strategia per far fronte al programma di manutenzione si articola in tre tipologie di servizio: A. Manutenzione Correttiva. Essa è basata sul concetto di diagnosi. Attraverso un analisi diagnostica approfondita degli equipaggiamenti elettrici e dei processi produttivi, si eviteranno inconvenienti quali la rottura dei cavi ed eventuali fine corsa non raggiunti lungo le linee di assemblaggio. B. Manutenzione Preventiva. L intervento richiede una manutenzione a richiesta, ottenuta contattando direttamente l operatore presente alla macchina, e/o l ufficio di manutenzione. Durante gli interventi manutentivi è garantito il pieno supporto sotto forma di immagini, istruzioni, documentazione. C. Manutenzione Predittiva. Con questa procedura si esegue essenzialmente il controllo sia degli equipaggiamenti elettrici, sia della meccanica, determinando il tempo di vita residua dei vari componenti quali: cuscinetti, ingranaggi, sistemi di ventilazione, compressori 19

20 Le funzioni principali del programma di manutenzione sono: Manuale di manutenzione elettronico. Grazie alla sua consultazione rapida ed efficiente da ogni terminale si ottengono soluzioni efficaci per eventuali problematiche. Brevi istruzioni per l operatore. Il software di programmazione, caratterizzato da un linguaggio dinamico e flessibile, semplifica ulteriormente il lavoro dell operatore. Immagine impianti. Grazie a un monitoraggio dell area di lavoro sono in grado di analizzare in modo più approfondito l intera linea di produzione, ponendo in evidenza le unità interessate alla manutenzione. Analisi ed elaborazione delle attività di manutenzione. Con questa funzione si possono creare file per l archiviazione nel breve e nel lungo periodo, registrando ogni singolo intervento sulla macchina. 20

21 L operatore viene responsabilizzato perché deve segnalare l avvenuta manutenzione del macchinario dichiarandosi. Riassumendo: Servizi ad alta efficienza dedicati alla manutenzione. Diagnostica approfondita degli equipaggiamenti elettrici e dei processi produttivi. Manutenzione predittiva e preventiva con pieno supporto da parte dell assistenza. Presenza di un manuale elettronico di facile consultazione. Software di programmazione semplice, dinamico e flessibile. Disponibilità di TPM per ogni tipo di architettura di rete, sia locale con singola macchina sia centralizzata con più macchine. Integrazione elevata tra TPM ed MDA che consente l ottimizzazione dell impianto, del prodotto e dei processi tramite analisi approfondite dei guasti e delle inefficienze. 21

22 Integrazione TPM - MDA 2 Esecuzione della manutenzione 3 Acquisizione di nuovi dati dalla macchina 1 TPM-segnala 4 Analisi delle debolezze e studio dei rimedi Un processo ottimale, volto al miglioramento si sviluppa mediante l interazione tra TPM e MDA. Grazie alla loro interazione, la frequenza delle attività di manutenzione, può avvenire secondo l effettivo utilizzo o la quantità di pezzi eseguiti delle stesse macchine. 22

23 1.4 Gestionale backup dati ADDM - A&D Data Management Attraverso il gestionale Motion Control Information System ADDM potrete realizzare una gestione trasparente dei vostri dati nell ambito della produzione in un modo veramente unico. Il prodotto è concepito per il salvataggio e la gestione di tutti i dati di sistema e di progettazione compresa la documentazione e gli schemi elettrici sia per sistemi di comando molto complessi che per singole macchine non collegate in rete. Ne derivano importanti vantaggi: Uso intuitivo e molto semplice grazie alla gestione dati sulla base della tipologia di impianto ed alla possibilità di accedere alle funzioni operative senza avere specifiche conoscenze di programmazione Elevata disponibilità e flessibilità dell impianto grazie alla possibilità di un rapido riutilizzo dei dati in caso di sostituzione di componenti e quindi drastica riduzione dei tempi di riallestimento. Trasparenza e controllo attraverso backup manuali, time-controlled o completamente automatici e la registrazione dei download/upload eseguiti. 23

24 Immagini del genere non si ripeteranno più: il salvataggio manuale su dispositivi spesso obsoleti comporta uno spreco di tempo/risorse e una modalità di salvataggio poco efficiente. Esempio pratico: il cliente ha tutti i backup delle sue macchine 24

25 Step5/Step7 SINUMERIK SIMATIC NET SimoComU ProTool ProToolPro WinCC ProSave Directories o partizioni del HD Interfaccia operatore unica per tutti i componenti del controllo. Dati PLC Dati OP Dati NC Win CE Dati CP Dati PC Dati Drives A&D DataManagement ADDM vi consente un salvataggio dei dati manuale oppure un salvataggio programmato senza operatore con la possibilità anche di un confronto con i dati online. A&D DataManagement offre libertà dalla configurazione degli utensili, dei dati e dal loro formato. Esso crea un esatta immagine dell impianto di produzione, persino linee di produzione complesse possono essere facilmente rappresentate mediante directory ad albero. La visualizzazione è basata sul formato di Windows Explorer di Microsoft, i dati non sono orientati su strutture astratte, ma su reali condizioni. La standardizzazione della configurazione rende il servizio e la manutenzione più facili. Caratteristiche principali ADDM Struttura orientata alla produzione: visione d insieme facile da gestire. Tempi di fermo-impianto ridotti per sostituire componenti hardware guasti (recupero rapido dopo guasto). Livello di sicurezza aumentato e disponibilità di tutti i dati archiviati. Si lavora con strumenti di configurazione standard già esistenti. Non è richiesta nessuna conoscenza speciale, come ad esempio, la conoscenza dei software o dei tools Siemens esistenti. 25

26 Connessioni hardware per il recupero veloce Connessione hardware per il recupero veloce La connessione hardware per il ripristino dei parametri è ottenuta in vari modi, a seconda di quale componente di controllo risulti difettoso. 26 Riassumendo: Soluzione innovativa e moderna per la memorizzazione dei dati dedicata ai componenti di controllo. Backup automatico o manuale di tutti i componenti del controllo per una corretta e razionale organizzazione del proprio lavoro. Rappresentazione intuitiva di linee di produzione complesse caratterizzata da una gestione semplificata dei dati e dei programmi. Applicazioni finalizzate all utente, all archivio e alla gestione lavoro. Affidabilità assicurata, recupero veloce in caso di guasto (imaging). Alta compatibilità hardware e tool software. Possibilità di connessione a sistemi di controllo anche non Siemens e/o datati. Possibilità di backup su supporti di memorizzazione di massa rimovibili. Sicurezza e disponibilità dei dati elevate grazie al salvataggio automatico.

27 2. Condition Monitoring Processi di manutenzione ottimizzati e maggiori risorse per la macchina. Le decisioni riguardanti gli investimenti dipendono sempre di più dai costi relativi all intero ciclo di vita di una macchina. Oltre ai parametri orientati al consumo, determinanti a livello di costi sono i tempi improduttivi durante il processo di produzione. Un ispezione e una manutenzione basata sulle condizioni effettive consentono di ridurre al minimo questi tempi. Gli eps Network Services offrono un ampia gamma di funzioni per la valutazione delle condizioni della macchina. Attraverso procedure di verifica automatizzate, viene rilevato ciclicamente lo stato della macchina e vengono visualizzate informazioni relative al carico effettivo della macchina stessa. La conoscenza dello stato dei singoli componenti è il primo passo verso l aumento della produttività. Gli eps Network Services sono disponibili per le macchine utensili e di produzione utilizzate in diversi settori. In questo modo il costruttore della macchina, gli addetti alla manutenzione o il service provider possono aumentare la disponibilità dell impianto ed elevare la produttività ad un nuovo livello. eps Network Services Il futuro del Teleservice è gia realtà Condition Monitoring - Tutti i vantaggi in breve: Aumento della disponibilità dell impianto. Aumento della produttività. Riduzione dei costi di ispezione e manutenzione. Diminuzione dei costi di investimento. Focus sull effettiva attività commerciale. 27

28 eps Network Services Piattaforma eps eps Network Server INTERNET Costruttore della macchina Web browser Industrial Ethernet Firewall Firewall Firewall Manutenzione Web browser Produzione LAN Operatore della macchina HMI eps Network Services aiuta i produttori di macchine utensili e le aziende produttive offrendo un programma di manutenzione e servizi, grazie a software disponibili sia su macchine CNC sia su PC. Ciò richiede l accesso ad internet ed il controllo della macchina CNC conforme alle specifiche. Il servizio eps Network Services, in caso di anomalie dei macchinari, garantisce un maggiore controllo della linea di produzione grazie ad un architettura di rete dedicata all ottimizzazione dei processi industriali. La rete è strutturata nel seguente modo: si connettono tutte le macchine in rete LAN, tutte le informazioni degli apparati (joblist) vengono inviate a un server centrale eps tramite internet, la sicurezza della rete è garantita dalla presenza di firewall, impedendo eventuali accessi non autorizzati. Il server acquisisce tutti i dati provenienti dalla linea di produzione, li elabora catalogandoli ed archiviandoli, pronti per essere consultati ad ogni evenienza. In caso di anomalie, grazie alla particolare struttura di rete, è possibile, previo permesso da parte del cliente, il collegamento in remoto, al fine di intervenire per risolvere eventuali problemi. Viene così assicurata un assistenza più efficiente da parte del Costruttore/Siemens per il Cliente. 28

29 L eps include: 1.Accesso remoto L accesso remoto al sistema di controllo tramite connessione Internet sicura permette lo scambio di informazioni e il controllo remoto della macchina CNC: Controllo del Desktop. Trasferimento file. Chat. Teleconferenza. 2. Servizi di monitoraggio I servizi di monitoraggio registrano un evento con la documentazione dello stato corrente del dispositivo di controllo. Questo permette di effettuare un analisi dello stato del dispositivo e di paragonarla agli stati precedenti il guasto. Lo stato attuale della macchina è documentato utilizzando i seguenti dati ed informazioni: Allarmi, eventi PLC, intervalli di tempo, segnali macchina. Avviso di sovrautilizzo della macchina proveniente dal Condition Monitoring. Sequenza di misurazioni/test e controlli di performance. Richiesta manuale di aiuto dell operatore alla macchina in caso di anomalie. Log delle operazioni HMI, dati macchina e informazioni sullo stato di NC. Analisi dei dati PLC. 3. Servizi Condition Monitoring Lo stato attuale della macchina viene acquisito e verificato sulla base di test standard e sulla base di registrazioni continue di parametri (traiettoria da seguire, tempo di attraversamento e relative operazioni per ciascun asse). I parametri del test possono essere definiti e configurati con precisi valori limite. Utilizzando una serie di misurazioni è possibile identificare gli andamenti, per poi applicarli come base per l ottimizzazione della manutenzione e dei servizi. Di conseguenza, l operatore macchina può svolgere questi test predefiniti in modo veloce e semplice, senza ulteriore equipaggiamento. Sono disponibili i seguenti test e monitoraggi: Test del cerchio. Test di sincronizzazione degli assi. Test generici per l asse. Monitoraggio NC. Monitoraggio PLC. 4. Servizi relativi ai dati Gli archivi di controllo aggiornati (NCK e PLC) sono salvati sul server eps. In caso di errore, la copia di backup viene caricata nel controllo seguendo una procedura collaudata, oppure viene usata come riferimento per confrontare i vari componenti. 5. Servizi per il lavoro Procedure di servizio e manutenzione vengono inoltrate grazie a messaggi inviati da varie fonti (ad es. SMS, ). Le attività di manutenzione sono avviate, monitorate e documentate direttamente sulla macchina. I vantaggi dei piani di manutenzione sono: Capacità di previsione dei carichi di lavoro e di consumo materiali. Avvio automatico di procedure di lavoro in caso di anomalie. 29

30 Joblist per verificare le performance della macchina Server centrali per la memorizzazione dei dati 30

31 Riassumendo: Ampia gamma di funzioni per la valutazione delle condizioni operative della macchina. Aumento della produttività e della disponibilità dell impianto riducendo i costi di manutenzione. Trasmissione sicura dei dati tramite protocollo ssl, sistema utilizzato per l HOME-BANKING. Segnalazione via /sms al costruttore e/o al responsabile dell officina in caso di anomalie dei parametri necessari alla diagnostica. Possibilità di accesso remoto alle macchine in totale sicurezza con il permesso dell operatore. Servizi di monitoraggio avanzati come controlli di performance, avvisi di sovra utilizzo e analisi dei dati PLC. Presenza di test standard per verificare il corretto funzionamento della macchina. In caso di errori, una copia di backup viene caricata e utilizzata come riferimento. Interfaccia operativa intuitiva e di facile utilizzo. Accesso e assistenza da qualsiasi PC con browser internet (es. Microsoft I.E.) senza l installazione di software dedicati (Viewer) e con conseguente riduzione costi di connessione. Storico (joblist) delle prestazioni della macchina (es. dinamica assi, serie di misure per il controllo della precisione, performance). Rapida e facile richiesta di assistenza al costruttore/siemens premendo un tasto. Segnalazioni alla macchina delle manutenzioni straordinarie. Indirizzo IP fisso della macchina non necessario. Utilizzo delle competenze e delle esperienze Siemens grazie a collegamento in videoconferenza. 31

32 Automazione e Infrastrutture Direzione tecnico-commerciale Siemens S.p.A. Viale Piero e Alberto Pirelli, MIlano - Casella Postale Tel Fax Organizzazione di vendita Elenco Filiali AREA NORD MILANO Varese, Piacenza, Como, Lecco, Sondrio, Bergamo, Brescia, Cremona, Verbania, Novara, Biella, Vercelli, Pavia Viale Piero e Alberto Pirelli, Milano Casella Postale Tel Fax TORINO Regione Valle d Aosta Torino, Cuneo, Asti, Alessandria Via Pio VII, Torino (TO) Tel Fax GENOVA Regione Liguria Via Scarsellini, 119 Torre B Genova Tel Fax PADOVA Regione Trentino-Alto Adige e Friuli-Venezia Giulia, Verona, Vicenza, Rovigo, Padova, Venezia, Treviso, Belluno Via Lisbona, Padova Tel Fax BOLOGNA Repubblica di San Marino, Mantova, Parma, Reggio-Emilia, Modena, Bologna, Forlì, Ferrara, Ravenna, Rimini, Pesaro-Urbino, Ancona, Macerata Via Brini, Bologna Tel Fax AREA CENTRO-SUD FIRENZE Regione Toscana Via Don Lorenzo Perosi, 4/A Scandicci (FI) Tel Fax ROMA Regione Lazio, Umbria, Abruzzo, Molise, Sardegna, Prov. di Ascoli Piceno e Malta Via Laurentina, Roma Tel Fax BARI Regione Puglia, Prov. di Matera Via delle Violette, Modugno - BA Tel Fax NAPOLI Regione Campania, Calabria, Sicilia, Prov. di Potenza Via F. Imparato, Napoli Tel Fax Nr. Ord XMTA 9082 Siemens S.p.A. Industry Sector Viale Piero e Alberto Pirelli, Milano Tel Fax Con riserva di modifiche Customer Support Hot line, Service e Servizio ricambi Tel Fax Le informazioni riportate in questo catalogo contengono descrizioni o caratteristiche che potrebbero variare con l evolversi dei prodotti o non essere sempre appropriate, nella forma descritta, per il caso applicativo concreto.le caratteristiche richieste saranno da considerare impegnative solo se espressamente concordate in fase di definizione del contratto. Con riserva di disponibilità di fornitura e modifiche tecniche. Tutte le denominazioni dei prodotti possono essere marchi oppure denominazioni di prodotti della Siemens AG o di altre ditte fornitrici, il cui utilizzo da parte di terzi per propri scopi può violare il diritto dei proprietari.

IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria

IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria IT Plant Solutions IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria s Industrial Solutions and Services Your Success is Our Goal Soluzioni MES e IT per integrare e sincronizzare i processi Prendi

Dettagli

APPENDICE A. DATI CLIMATICI

APPENDICE A. DATI CLIMATICI APPENDICE A. DATI CLIMATICI A.1 Temperature esterne invernali di progetto UNI 5364 Torino -8 Reggio Emilia -5 Alessandria -8 Ancona -2 Asti -8 Ascoli Piceno -2 Cuneo -10 Macerata -2 Alta valle cuneese

Dettagli

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence.

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. Per le aziende manifatturiere, oggi e sempre più nel futuro individuare ed eliminare gli

Dettagli

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement BRM BusinessRelationshipManagement Tutte le soluzioni per la gestione delle informazioni aziendali - Business Intelligence - Office Automation - Sistemi C.R.M. I benefici di BRM Garantisce la sicurezza

Dettagli

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata Giampiero Carboni Davide Travaglia David Board Rev 5058-CO900C Interfaccia operatore a livello di sito FactoryTalk

Dettagli

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO L USO DEI NOMI A DOMINIO di Maurizio Martinelli Responsabile dell Unità sistemi del Registro del cctld.it e Michela Serrecchia assegnista di ricerca

Dettagli

GESTIONE ATTREZZATURE

GESTIONE ATTREZZATURE SOLUZIONE COMPLETA PER LA GESTIONE DELLE ATTREZZATURE AZIENDALI SWSQ - Solution Web Safety Quality srl Via Mons. Giulio Ratti, 2-26100 Cremona (CR) P. Iva/C.F. 06777700961 - Cap. Soc. 10.000,00 I.V. -

Dettagli

ADVANCED MES SOLUTIONS

ADVANCED MES SOLUTIONS ADVANCED MES SOLUTIONS PRODUZIONE MATERIALI QUALITA MANUTENZIONE HR IIIIIIIIIaaa Open Data S.r.l. all rights reserved About OPERA OPERA MES è il software proprietario di Open Data. È un prodotto completo,

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

Dall idea al prodotto finito. www.dmgmori.com

Dall idea al prodotto finito. www.dmgmori.com Dall idea al prodotto finito. www.dmgmori.com Unico. Completo. Compatibile. highlights unico CELOS di DMG MORI dall idea al prodotto finito. Le APP CELOS consentono all utente di gestire, documentare e

Dettagli

Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra

Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra Enterprise Content Management vi semplifica la vita Enterprise-Content-Management Gestione dei documenti Archiviazione Workflow www.elo.com Karl Heinz

Dettagli

Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001

Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001 Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001 Oggi più che mai, le aziende italiane sentono la necessità di raccogliere,

Dettagli

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control Asset sotto controllo... in un TAC Latitudo Total Asset Control Le organizzazioni che hanno implementato e sviluppato sistemi e processi di Asset Management hanno dimostrato un significativo risparmio

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting.

explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting. explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting.it Procedura di gestione per Laboratori di Analisi Cliniche Pag.

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1

Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1 Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1 Easy-TO è il software professionale per il Tour Operator moderno. Progettato e distribuito in Italia e all estero da Travel Software srl (Milano), un partner

Dettagli

Maggiore produttività second e maggiore line efficienza energetica per le vostre lavorazioni. 01_1 st Headline_36 pt/14.4 mm

Maggiore produttività second e maggiore line efficienza energetica per le vostre lavorazioni. 01_1 st Headline_36 pt/14.4 mm Maggiore produttività second e maggiore line efficienza energetica per le vostre lavorazioni 01_1 st Headline_36 pt/14.4 mm 2 Migliorate l efficienza della vostra macchina utensile La pressione della concorrenza

Dettagli

Il sistema di rilevazione dati per il controllo globale delle macchine di produzione

Il sistema di rilevazione dati per il controllo globale delle macchine di produzione 1 Il sistema di rilevazione dati per il controllo globale delle macchine di produzione Per automatizzare Ia raccolta dati di produzione e monitorare in tempo reale il funzionamento delle macchine, Meta

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

CWS32-H01 Soluzione Software Professionale per Monitoraggio & Telecontrollo Web

CWS32-H01 Soluzione Software Professionale per Monitoraggio & Telecontrollo Web CWS32-H01 Soluzione Software Professionale per Monitoraggio & Telecontrollo Web Attenzione!! Rif. Rev. 2.2 www.cws32.it Questa presentazione non sostituisce il manuale operativo del prodotto, in quanto

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità PASSEPARTOUT MEXAL BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

LEAR ITALIA MES/LES PROJECT

LEAR ITALIA MES/LES PROJECT LEAR ITALIA MES/LES PROJECT La peculiarità del progetto realizzato in Lear Italia da Hermes Reply è quello di integrare in un unica soluzione l execution della produzione (con il supporto dell RFID), della

Dettagli

SISTEMA DI CONTROLLO DISTRIBUITO DI UN IMPIANTO DI PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA DA RIFIUTI NON PERICOLOSI

SISTEMA DI CONTROLLO DISTRIBUITO DI UN IMPIANTO DI PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA DA RIFIUTI NON PERICOLOSI SISTEMA DI CONTROLLO DISTRIBUITO DI UN IMPIANTO DI PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA DA RIFIUTI NON PERICOLOSI s.d.i. automazione industriale ha fornito e messo in servizio nell anno 2003 il sistema di controllo

Dettagli

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli

Articolo. Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai

Articolo. Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai Articolo Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai INDICE Introduzione 3 Dieci cose che il vostro fornitore

Dettagli

E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI

E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI E-MAIL INTEGRATA Ottimizzazione dei processi aziendali Con il modulo E-mail Integrata, NTS Informatica ha realizzato uno strumento di posta elettronica

Dettagli

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR WORKFLOW HR Zucchetti, nell ambito delle proprie soluzioni per la gestione del personale, ha realizzato una serie di moduli di Workflow in grado di informatizzare

Dettagli

www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS

www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS Introduzione La nostra soluzione sms2biz.it, Vi mette a disposizione un ambiente web per una gestione professionale dell invio di

Dettagli

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese.

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione Promelit ipecs MG. Descrizione del Sistema: L azienda di oggi deve saper anche essere estesa : non confinata in

Dettagli

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Data Sheet IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Panoramica Le medie aziende devono migliorare nettamente le loro capacità

Dettagli

EESSI. Electronic Exchange of Social Security Information PROGETTO EESSI. Direzione centrale Pensioni Convenzioni Internazionali

EESSI. Electronic Exchange of Social Security Information PROGETTO EESSI. Direzione centrale Pensioni Convenzioni Internazionali Electronic Exchange of Social Security Information PROGETTO 1 Il passato appena trascorso 2006 Studio di fattibilità 2007 Accordo sull Architettura di Alto Livello di Il presente Basi Legali Articolo 78

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

OLTRE IL MONITORAGGIO LE ESIGENZE DI ANALISI DEI DATI DEGLI ASSET MANAGER

OLTRE IL MONITORAGGIO LE ESIGENZE DI ANALISI DEI DATI DEGLI ASSET MANAGER Asset Management Day Milano, 3 Aprile 2014 Politecnico di Milano OLTRE IL MONITORAGGIO LE ESIGENZE DI ANALISI DEI DATI DEGLI ASSET MANAGER Massimiliano D Angelo, 3E Sales Manager Italy 3E Milano, 3 Aprile

Dettagli

Il programma per la razionalizzazione degli acquisti nella P.A.

Il programma per la razionalizzazione degli acquisti nella P.A. Il programma per la razionalizzazione degli acquisti nella P.A. Firenze, 27 novembre 2013 Classificazione Consip Public indice Il Programma per la razionalizzazione degli acquisti Focus: Convenzione per

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Declinazione di responsabilità e informazioni sul copyright Le informazioni contenute nel presente documento rappresentano le conoscenze

Dettagli

AVVISO 2/14 1 Scadenza COMMERCIO TURISMO - SERVIZI PIANI FINANZIABILI, MA NON FINANZIATI PER MANCANZA DI RISORSE SETTORIALI/TERRITORIALI

AVVISO 2/14 1 Scadenza COMMERCIO TURISMO - SERVIZI PIANI FINANZIABILI, MA NON FINANZIATI PER MANCANZA DI RISORSE SETTORIALI/TERRITORIALI PIEMONTE - VALLE D'AOSTA LIGURIA UNIONE COMMERCIO E TURISMO PROVINCIA DI 1 PF1335_PR418_av214_1 SAVONA ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI DELLA 2 PF1085_PR313_av214_1 PROVINCIA DI ALESSANDRIA ASCOM-BRA ASSOCIAZIONE

Dettagli

Software di gestione delle partecipate per l ente l

Software di gestione delle partecipate per l ente l Software di gestione delle partecipate per l ente l locale Obiettivo Governance Le necessità di governo del sistema delle partecipate comportano l esigenza di dotarsi di un software adeguato, che permetta

Dettagli

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi.

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. LIBERI DI NON PENSARCI Basta preoccupazioni per il back-up e la sicurezza dei tuoi dati. Con la tecnologia Cloud Computing l archiviazione e la protezione dei

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

Guida Dell di base all'acquisto dei server

Guida Dell di base all'acquisto dei server Guida Dell di base all'acquisto dei server Per le piccole aziende che dispongono di più computer è opportuno investire in un server che aiuti a garantire la sicurezza e l'organizzazione dei dati, consentendo

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

c è un Italia che pedala. in 20 città performance di ciclabilità di livello europeo

c è un Italia che pedala. in 20 città performance di ciclabilità di livello europeo Roma, aprile 2015 c è un Italia che pedala. in 20 città performance di ciclabilità di livello europeo Bolzano, Pesaro, Ferrara e Treviso capitali della bici, almeno un quarto degli abitanti in bici tutti

Dettagli

PLM Software. Answers for industry. Siemens PLM Software

PLM Software. Answers for industry. Siemens PLM Software Siemens PLM Software Monitoraggio e reporting delle prestazioni di prodotti e programmi Sfruttare le funzionalità di reporting e analisi delle soluzioni PLM per gestire in modo più efficace i complessi

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit Un Prodotto della Suite BOC Management Office Controllo Globale e Permanente delle Architetture IT Aziendali e dei Processi IT: IT-Governance Definire

Dettagli

I vostri documenti sempre disponibili e sincronizzati.

I vostri documenti sempre disponibili e sincronizzati. gestione documentale I vostri documenti sempre disponibili e sincronizzati. In qualsiasi momento e da qualsiasi parte del mondo accedendo al portale Arxidoc avete la possibilità di ricercare, condividere

Dettagli

May Informatica S.r.l.

May Informatica S.r.l. May Informatica S.r.l. Brochure Aziendale Copyright 2010 May Informatica S.r.l. nasce con il preciso scopo di dare soluzioni avanzate alle problematiche legate all'information Technology. LA NOSTRA MISSIONE

Dettagli

CUT 20 P CUT 30 P GFAC_CUT 20P_30P_Brochure.indd 1 17.9.2009 9:29:45

CUT 20 P CUT 30 P GFAC_CUT 20P_30P_Brochure.indd 1 17.9.2009 9:29:45 CUT 20 P CUT 30 P UNA SOLUZIONE COMPLETA PRONTA ALL USO 2 Sommario Highlights Struttura meccanica Sistema filo Generatore e Tecnologia Unità di comando GF AgieCharmilles 4 6 8 12 16 18 CUT 20 P CUT 30

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

top Le funzioni di stampa prevedono elenchi, etichette, statistiche e molto altro.

top Le funzioni di stampa prevedono elenchi, etichette, statistiche e molto altro. La collana TOP è una famiglia di applicazioni appositamente studiata per il Terzo Settore. Essa è stata infatti realizzata in continua e fattiva collaborazione con i clienti. I programmi di questa collana

Dettagli

Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale

Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale Gestisci. Organizza. Risparmia. Una lunga storia, uno sguardo sempre rivolto al futuro. InfoSvil è una società nata nel gennaio 1994 come

Dettagli

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi.

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet: la rete delle reti Alberto Ferrari Connessioni

Dettagli

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte DAT@GON Gestione Gare e Offerte DAT@GON partecipare e vincere nel settore pubblico La soluzione sviluppata da Revorg per il settore farmaceutico, diagnostico e di strumentazione medicale, copre l intero

Dettagli

V I V E R E L ' E C C E L L E N Z A

V I V E R E L ' E C C E L L E N Z A VIVERE L'ECCELLENZA L'ECCELLENZA PLURIMA Le domande, come le risposte, cambiano. Gli obiettivi restano, quelli dell eccellenza. 1995-2015 Venti anni di successi dal primo contratto sottoscritto con l Istituto

Dettagli

Dispositivi di comunicazione

Dispositivi di comunicazione Dispositivi di comunicazione Dati, messaggi, informazioni su vettori multipli: Telefono, GSM, Rete, Stampante. Le comunicazioni Axitel-X I dispositivi di comunicazione servono alla centrale per inviare

Dettagli

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE Oracle Business Intelligence Standard Edition One è una soluzione BI completa, integrata destinata alle piccole e medie imprese.oracle

Dettagli

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A.

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A. Mobile Messaging SMS Copyright 2015 VOLA S.p.A. INDICE Mobile Messaging SMS. 2 SMS e sistemi aziendali.. 2 Creare campagne di mobile marketing con i servizi Vola SMS.. 3 VOLASMS per inviare SMS da web..

Dettagli

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 telecamere. I sistemi di acquisizione ed archiviazione

Dettagli

La gestione avanzata della forza vendita: mobile e off-line, ma integrata nei processi aziendali.

La gestione avanzata della forza vendita: mobile e off-line, ma integrata nei processi aziendali. La gestione avanzata della forza vendita: mobile e off-line, ma integrata nei processi aziendali. Gabriele Ottaviani product manager - mobile solutions - Capgemini BS Spa premesse...dovute soluzione off-line...ma

Dettagli

Consulenza tecnologica globale

Consulenza tecnologica globale Orientamento al cliente Innovazione Spirito di squadra Flessibilità Un gruppo di professionisti dedicati alle imprese di ogni settore merceologico e dimensione, capaci di supportare il Cliente nella scelta

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 REGOLAMENTO DEL PREMIO LETTERARIO LA GIARA PER I NUOVI TALENTI DELLA NARRATIVA ITALIANA 1) Il Premio fa capo alla Direzione Commerciale Rai, nel cui ambito

Dettagli

Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini:

Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini: Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini: Tabaccai Convenzionati con Banca ITB; Bennet S.p.A; Esselunga S.p.A; Carrefour; Conad Adriatico Soc. Coop; Tigros S.p.A;

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

Facility management. per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni

Facility management. per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni Ope Facility management per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni Ingegneria dell efficienza aziendale Società per i Servizi Integrati

Dettagli

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Abruzzo Azienda per il diritto agli studi universitari (Adsu) Viale dell Unità d Italia, 32 66013 Chieti scalo Tel. +39

Dettagli

VenereBeautySPA Ver. 3.5. Gestione Parrucchieri e Centro Estetico

VenereBeautySPA Ver. 3.5. Gestione Parrucchieri e Centro Estetico VenereBeautySPA Ver. 3.5 Gestione Parrucchieri e Centro Estetico Gestione completa per il tuo salone Gestione clienti e servizi Tel./Fax. 095 7164280 Cell. 329 2741068 Email: info@il-software.it - Web:

Dettagli

Innovative Procurement Process. Consulting

Innovative Procurement Process. Consulting Creare un rapporto di partnership contribuendo al raggiungimento degli obiettivi delle Case di cura nella gestione dei DM attraverso soluzione a valore aggiunto Innovative Procurement Process Consulting

Dettagli

Classificazioni dei sistemi di produzione

Classificazioni dei sistemi di produzione Classificazioni dei sistemi di produzione Sistemi di produzione 1 Premessa Sono possibili diverse modalità di classificazione dei sistemi di produzione. Esse dipendono dallo scopo per cui tale classificazione

Dettagli

Invio di SMS con FOCUS 10

Invio di SMS con FOCUS 10 Sommario I Sommario 1 1 2 Attivazione del servizio 1 3 Server e-service 3 4 Scheda anagrafica 4 4.1 Occhiale... pronto 7 4.2 Fornitura... LAC pronta 9 4.3 Invio SMS... da Carico diretto 10 5 Videoscrittura

Dettagli

Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis

Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis 2 Intervento immediato con Bosch Intelligent Video Analysis Indipendentemente da quante telecamere il sistema utilizza, la sorveglianza

Dettagli

GLI ALUNNI STRANIERI NEL SISTEMA SCOLASTICO ITALIANO A.S. 2013/2014. (Ottobre 2014)

GLI ALUNNI STRANIERI NEL SISTEMA SCOLASTICO ITALIANO A.S. 2013/2014. (Ottobre 2014) GLI ALUNNI STRANIERI NEL SISTEMA SCOLASTICO ITALIANO A.S. 2013/2014 (Ottobre 2014) I dati presenti in questa pubblicazione fanno riferimento agli studenti con cittadinanza non italiana dell anno scolastico

Dettagli

Firewall. Generalità. Un firewall può essere sia un apparato hardware sia un programma software.

Firewall. Generalità. Un firewall può essere sia un apparato hardware sia un programma software. Generalità Definizione Un firewall è un sistema che protegge i computer connessi in rete da attacchi intenzionali mirati a compromettere il funzionamento del sistema, alterare i dati ivi memorizzati, accedere

Dettagli

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita;

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita; .netbin. è un potentissimo strumento SVILUPPATO DA GIEMME INFORMATICA di analisi dei dati con esposizione dei dati in forma numerica e grafica con un interfaccia visuale di facile utilizzo, organizzata

Dettagli

Manufacturing Execution Systems

Manufacturing Execution Systems Manufacturing Execution Systems Soluzioni per la gestione della produzione FAST SpA, azienda leader nel settore dell automazione industriale dal 1982, è in grado di affiancare alla fornitura di sistemi

Dettagli

In collaborazione con. Sistema FAR Echo. Sistema FAR ECHO

In collaborazione con. Sistema FAR Echo. Sistema FAR ECHO In collaborazione con Sistema FAR ECHO 1 Sistema FAR ECHO Gestione intelligente delle informazioni energetiche di un edificio Tecnologie innovative e metodi di misura, contabilizzazione, monitoraggio e

Dettagli

CAPITOLATO GESTIONALE PARTE II. 1.Modalità pagamento pasti

CAPITOLATO GESTIONALE PARTE II. 1.Modalità pagamento pasti CAPITOLATO GESTIONALE PARTE II 1.Modalità pagamento pasti Pagina Introduzione 2 Pre-pagato con tessera scalare 3 1.1 Componenti del sistema 4 1.2 Come funziona 5 1.3 Fasi del servizio 6 - L iscrizione

Dettagli

2. Le scuole con elevate percentuali di studenti stranieri

2. Le scuole con elevate percentuali di studenti stranieri 2. Le scuole con elevate percentuali di studenti stranieri 2.1 La concentrazione degli alunni con cittadinanza non italiana in specifiche scuole e nei differenti ordini e gradi scolastici Dall analisi

Dettagli

RAPPORTO MENSILE SUL SISTEMA ELETTRICO CONSUNTIVO DICEMBRE 2014

RAPPORTO MENSILE SUL SISTEMA ELETTRICO CONSUNTIVO DICEMBRE 2014 RAPPORTO MENSILE SUL SISTEMA ELETTRICO CONSUNTIVO DICEMBRE 2014 1 Rapporto Mensile sul Sistema Elettrico Consuntivo dicembre 2014 Considerazioni di sintesi 1. Il bilancio energetico Richiesta di energia

Dettagli

Regioni, province e grandi comuni

Regioni, province e grandi comuni SISTEMA STATISTICO NAZIONALE ISTITUTO NAZIONALE DI STATISTICA 2 0 0 4 Settore Popolazione Tavole di mortalità della popolazione italiana Regioni, province e grandi comuni Anno 2000 Informazioni n. 28-2004

Dettagli

Presentazione di alcuni casi di successo. Paolo Piffer 28 Maggio 2007

Presentazione di alcuni casi di successo. Paolo Piffer 28 Maggio 2007 Presentazione di alcuni casi di successo Paolo Piffer 28 Maggio 2007 AZIENDA 1 DEL SETTORE CERAMICO Il problema presentato L azienda voleva monitorare il fatturato in raffronto ai 2 anni precedenti tenendo

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 11. Affidabilità dei dati un requisito essenziale

Acronis Backup & Recovery 11. Affidabilità dei dati un requisito essenziale Protezio Protezione Protezione Protezione di tutti i dati in ogni momento Acronis Backup & Recovery 11 Affidabilità dei dati un requisito essenziale I dati sono molto più che una serie di uno e zero. Sono

Dettagli

2.1 DATI NAZIONALI E TERRITORIALI (AREE E Regioni)

2.1 DATI NAZIONALI E TERRITORIALI (AREE E Regioni) ANALISI TERRITORIALE DEL VALORE DEL PATRIMONIO ABITATIVO Gli immobili in Italia - 2015 ANALISI TERRITORIALE DEL VALORE DEL PATRIMONIO ABITATIVO Nel presente capitolo è analizzata la distribuzione territoriale

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi.

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Guida all uso Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Legenda Singolo = Fax o SMS da inviare ad un singolo destinatario Multiplo = Fax o SMS da inviare a tanti destinatari

Dettagli

Ferroviario e dell Alta Velocità. Milano, 15 marzo 2014

Ferroviario e dell Alta Velocità. Milano, 15 marzo 2014 Lo sviluppo del Trasporto Ferroviario e dell Alta Velocità in Italia Milano, 15 marzo 2014 Lo sviluppo della mobilità in treno: i grandi corridoi europei La rete TEN (Trans European Network) gioca un ruolo

Dettagli

OSSERVATORIO SICUREZZA SUL LAVORO 18/01/2014 Rapporto morti bianche triennio 2011/12/13

OSSERVATORIO SICUREZZA SUL LAVORO 18/01/2014 Rapporto morti bianche triennio 2011/12/13 OSSERVATORIO SICUREZZA SUL LAVORO 18/01/2014 Rapporto morti bianche triennio 2011/12/13 ANALISI COMPARATIVA DATI 2011-2012-2013 ANALISI DATI AGGREGATI 2011-2012- 2013 ANDAMENTO INFORTUNI NEL QUADRIENNIO

Dettagli

HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE. GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE

HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE. GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE FACILITÀ TECNOLOGIA DISPONIBILITÀ ASSISTENZA D USO WI-FI IN 8 LINGUE TECNICA Collegamento

Dettagli

Rapporto statistico sulla falsificazione dell euro

Rapporto statistico sulla falsificazione dell euro Rapporto statistico sulla falsificazione dell euro 2013 MINISTERO DELL ECONOMIA E DELLE FINANZE Ministero dell Economia e delle Finanze Dipartimento del Tesoro Direzione V, Ufficio VI (UCAMP) Ufficio Centrale

Dettagli

Informatica per la comunicazione" - lezione 9 -

Informatica per la comunicazione - lezione 9 - Informatica per la comunicazione" - lezione 9 - Protocolli di livello intermedio:" TCP/IP" IP: Internet Protocol" E il protocollo che viene seguito per trasmettere un pacchetto da un host a un altro, in

Dettagli

Speedy procedura per spedizionieri internazionali e doganali

Speedy procedura per spedizionieri internazionali e doganali Speedy procedura per spedizionieri internazionali e doganali La procedura è multi aziendale. L'accesso al software avviene tramite password e livello di accesso definibili per utente. L'interfaccia di

Dettagli

Guida rapida all uso di ECM Titanium

Guida rapida all uso di ECM Titanium Guida rapida all uso di ECM Titanium Introduzione Questa guida contiene una spiegazione semplificata del funzionamento del software per Chiputilizzare al meglio il Tuning ECM Titanium ed include tutte

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli