Il settore e le prospettive di sviluppo Pag. 3. Compliance e attenzione alle procedure Pag. 6. I prodotti Pag. 7

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Il settore e le prospettive di sviluppo Pag. 3. Compliance e attenzione alle procedure Pag. 6. I prodotti Pag. 7"

Transcript

1 DOCUMENTAZIONE CONTENUTA NELLA CARTELLA IN ITALIA Leader nel money transfer Pag. 1 Il settore e le prospettive di sviluppo Pag. 3 Compliance e attenzione alle procedure Pag. 6 I prodotti Pag. 7 MoneyGram International: Esponente di punta nei servizi di Money Transfer Pag. 12 Scheda di sintesi Pag. 15 Contact: Barabino & Partners Allegra Ardemagni Valentina Lombardo Tel.: 06/ Roma, giugno 2011

2 1 IN ITALIA Leader nel money transfer Leader nel money transfer MoneyGram è una delle società leader al mondo nel trasferimento internazionale di denaro con circa 233 mila agenti in 191 paesi, dal 2004 è quotata al NYSE. La società conta dipendenti nel mondo, ed è controllata per il 53% da THL e per il 23% da Goldman Sachs. La partnership con Poste MoneyGram in Italia si avvale di una capillare rete di agenti, dislocati su tutto il territorio nazionale, tra i quali oltre uffici di Poste Italiane. 1,2 miliardi di dollari di fatturato In Italia la partnership con Poste Italiane trova fondamento nella condivisione di principi e obiettivi comuni che MoneyGram pone alla base della sua attività quotidiana: professionalità, capillarità territoriale e, soprattutto, un forte orientamento alla comunità di immigrati in Italia. Il mercato del trasferimento di denaro 2008 (*) 76,1% Altri 18,5% Western Union 5,4% MoneyGram MoneyGram è il secondo operatore al mondo nel settore del trasferimento di denaro, con un giro di affari globale che gli ha permesso di fatturare nel corso del milioni di dollari, in in linea con il dato 2009 (**). La sua quota di mercato mondiale dal 2002 al 2008 è più che raddoppiata passando dall 1,6% al 5,4% acquistando in questo modo un peso determinante in un mercato frammentato in cui una moltitudine di piccoli operatori si suddividono circa il 76% del mercato (***). La strategia di crescita MoneyGram, in particolare in Europa, ha dato ulteriore slancio alla sua strategia di espansione attraverso acquisizioni, volta ad accelerare l espansione e ad assumere un maggior controllo sulla rete distributiva nei mercati chiave di invio (key send market) e di ricezione (key receive market). * Fonte Caritas/Migrantes ** Fonte: MoneyGram *** Fonti miste: dati pubblici e stime interne MoneyGram

3 2 I fattori di successo I fattori di successo di MoneyGram possono essere elencati come segue: innovatività: MoneyGram è il primo operatore di money transfer che in Italia offre il trasferimento di denaro via cellulare; conoscenza del mercato e del target di riferimento; rispetto della cultura, delle tradizioni e dei bisogni dei clienti; orientamento alla soddifazione del cliente; selezione accurata dei partners, che sono principalmente Istituti Postali, Banche e grandi Retailers; elevato grado di investimento tecnologico e un continuo lavoro sui processi. Le caratteristiche del servizio MoneyGram offre inoltre diversi prodotti, garantendo un servizio che si distingue per essere: conveniente, caratterizzato da costi contenuti con un giusto rapporto qualità/prezzo; capillare, con una rete di agenzie ad elevata copertura territoriale; affidabile e rapido, con pagamenti quasi in tempo reale, garantendo trasferimenti di denaro in soli 10 minuti; di qualità e sicuro, grazie al rigoroso rispetto di procedure standard. Il Target MoneyGram vanta una profonda conoscenza del suo target di riferimento, con cui comunica attraverso lingua e immagini appropriate e di cui segue l evoluzione sociale, anche attraverso la partecipazione diretta ad eventi locali. I servizi di pagamento offerti da MoneyGram si rivolgono principalmente ai cittadini immigrati ma anche agli studenti fuori sede, viaggiatori, turisti e uomini d affari che hanno bisogno di un servizio di trasferimento internazionale di denaro conveniente, veloce, affidabile e sicuro. I canali delle rimesse Le rimesse all estero vengono in genere inviate tramite 2 principali canali: i canali formali, regolamentati, a cui appartengono i Money Transfer autorizzati e gli Istituti Bancari, che permettono trasferimenti internazionali di denaro da persona a persona, o da persona a conto corrente e che offrono spesso anche prodotti innovativi come ad esempio le carte di debito prepagate; i canali informali, che si avvalgono principalmente del trasferimento di denaro brevi manu attraverso conoscenze personali e parenti, o compagnie di trasporto su strada. Questi vengono scelti per il costo relativamente limitato rispetto ai canali formali ma presentano molti più rischi rispetto ai primi.

4 3 IN ITALIA Il settore e le prospettive di sviluppo 440 miliardi di dollari di rimesse Nel 2010 il mercato globale del money transfer stima trasferimenti di denaro per 440 miliardi di dollari. Queste rimesse provengono da circa 150 milioni di emigranti che inviano regolarmente somme di denaro nei loro Paesi di origine. Di questi oltre 320 miliardi di dollari sono inviati proprio ai paesi in via di sviluppo. L ammontare delle rimesse anche quest anno sarà superiore al flusso dei capitali privati e degli aiuti umanitari previsti (*). I Paesi di destinazione l Asia è stato il principale continente destinatario delle rimesse (oltre il 47,4% del totale) seguito dall Europa Orientale 27,4% dall Africa 12,5% e infine dall America 11,6% (**). La classifica dei singoli paesi di destinazione ha visto ai primi posti India (49 miliardi di dollari), Cina (48 miliardi di dollari), Messico (22 miliardi di dollari), Filippine (19 miliardi di dollari) e Bangladesh (11 miliardi di dollari) (*). I FLUSSI MONDIALI Top 10 paesi di destinazione (*) In controtendenza rispetto all ultimo decennio in cui le rimesse erano decuplicate, per la prima volta nel 2010 si assiste ad una riduzione di oltre il 5% di questi flussi a causa della crisi economica che ha ridotto il reddito degli immigrati. 6,3 miliardi di Euro di rimesse dall Italia L Italia, subito dopo la Spagna, è il secondo paese in Europa per importanza delle rimesse. Il mercato totale delle rimesse (tramite trasferimenti bancari e non) dali Italia verso l estero stimato per il 2010 ammonta a oltre 6,3 miliardi di Euro, in calo del 5,4% rispetto al 2009 (*). Il dato è significativo se confrontato con la crescita di circa il 40% registrata dal 2007 sul I dati dell ultimo biennio risentono della crisi economica che ha ridotto il reddito medio degli immigrati e di conseguenza il volume delle rimesse. Il paese che nel 2010 ha beneficiato di più delle rimesse dall Italia è stata la Cina (1,7 miliardi di Euro) (**) che rappresenta quasi un terzo del totale. Al secondo e al terzo posto si collocano Romania e Filippine che rappresentano rispettivamente il 12,5% e l 11,2% delle rimesse complessive. * World Bank ** Fondazione Leone Moressa 2010

5 4 Un mercato in continua espansione Per MoneyGram, l Italia con oltre 4,9 milioni di immigrati regolari (si stima che la popolazione immigrata conti quasi 5,5 milioni di persone includendo tutte le persone soggiornanti, più del doppio rispetto al 2000), rappresenta un mercato potenziale in continua espansione. POPOLAZIONE IMMIGRATA Incidenza degli immigrati sulla popolazione italiana (*) ,4% Immigrati Incidenza sulla popolazione 4,1% ,2% ,7% ,2% % Anche nello scenario di crisi economica nel corso del 2010 l immigrazione non ha arrestato la sua crescita, solo nell ultimo biennio la presenza stra- niera è aumentata di oltre un milione. 8% della popolazione Gli immigrati regolari in Italia rappresentano circa l 8% della popolazione e concorrono per quasi l 11% alla produzione del PIL nazionale. Inoltre versano 40 milardi di Euro al fisco e 7,5 miliardi di Euro in contributi. Viene stimato che un lavoratore immigrato in Italia invia ai familiari rimasti in patria, sotto forma di rimessa, una percentuale pari a mediamente il 47% del suo reddito (*). Il reddito medio netto degli immigrati in Italia è stimato a circa 987 Euro al mese (-23% rispetto a quello di un italiano) (*). Roma capitale delle rimesse A livello regionale, oltre un quarto delle rimesse parte dal Lazio (27%), seguito dalla Lombardia (20,4%), Toscana (13,3%) e Veneto (6,7%). Solo Roma rappresenta un quarto delle intere rimesse nazionali (26,5%), seguita da Milano, distanziata con oltre 10 punti percentuali (13,2%) e da due province toscane, con Prato (7,2%) che precede il capoluogo regionale Firenze (3,8%) (**). Si tratta di un fenomeno molto concentrato: l 83,2% del totale delle rimesse è stato inviato da sette regioni e oltre il 50% solo da cinque provincie (Roma, Milano, Prato, Firenze e Napoli) (**). 337 mila imprese A dicembre 2010 sono oltre 337 mila le imprese gestite da imprenditori immigrati in Italia (con un aumento medio annuo del 14% dal 2006). Un dato importante che vede una ripartizione disuguale sul territorio con una forte concentrazione del fenomeno su Roma (10%), Milano (9%),Torino (6%) e Firenze (4%)(***). * Fonte Elaborazioni MoneyGram su dati World Bank ** Fonte Dossier Statistico Caritas/Migrantes *** Fonte Elaborazioni CESPI su dati Unicamere 2010

6 5 Le comunità più numerose 54% di europei La comunità più numerosa in Italia è quella Romena (888 mila) seguita da quella Albanese (467 mila) e Marocchina con circa 432 mila presenze. Subito dopo vengono i Cinesi (188 mila), gli Ucraini (174 mila) e i Filippini (124 mila). Il 54% degli immigrati in Italia proviene da altri paesi Europei, il 22% dall Africa, il 16% dall Asia solo l 8% dalle Americhe (*). Le comunità più numerose in Italia (% tot stranieri) (*) Romeni 21% Albanesi 11% Marocchini 10% Cinesi 4,4% Ucraini 4,1% Filippini 2,9% Principali continenti di provenienza (*) 8 % America 16% Asia 54% Europa 22% Africa * Fonte Dossier Statistico 2010 Caritas/Migrantes

7 6 IN ITALIA Compliance alle regole e attenzione alle procedure Collaborazione con le autorità MoneyGram vanta una struttura dedicata alla verifica della compliance delle operazioni alle norme di legge e alle procedure antiriciclaggio, che collabora direttamente con le autorità. Gli agenti della rete retail MoneyGram Payment Systems Italy sono iscritti all albo degli Agenti in attività finanziaria e pertanto posseggono prefissati requisiti di professionalità e onorabilità, oltre a ricevere istruzioni scritte per il corretto svolgimento delle loro attività nel rispetto della legge. Red Shop MoneyGram Le procedure I controlli MoneyGram pone una grande attenzione alla definizione di procedure standard e alla creazione di manuali operativi per i suoi agenti, con l obiettivo di tener traccia in maniera ottimale e sicura di tutte le transazioni gestite. Per eseguire un trasferimento di denaro i clienti di MoneyGram devono presentarsi di persona, con un documento valido. Per ogni transazione sono raccolti e conservati per 10 anni: i dati anagrafici del mittente, i riferimenti del destinatario e dell agenzia in cui i soldi saranno ritirati, il paese di destinazione e l importo totale inviato. Tramite un software di controllo in automatico, MoneyGram verifica che non siano superati i limiti di trasferimento di denaro stabiliti per legge e confronta i nominativi con quelli presenti sulla Black list internazionale di criminali, ricercati internazionali o persone a rischio terrorismo o riciclaggio. Il data base elaborato da MoneyGram viene utilizzato dalle autorità competenti per studiare le serie storiche ed i principali movimenti di denaro internazionali al fine di monitorare le operazioni. Il servizio di trasferimento di denaro offerto da MoneyGram è affidabile e permette di monitorare flussi di denaro che altrimenti potrebbero essere trasferiti brevi manu tra persone fisiche, accrescendo l asimmetria informativa e il rischio sicurezza. Il brevi manu (canale informale) spesso viene preferibilmente utilizzato anche per trasferire somme di natura illecita dato che non lascia tracce e non può essere monitorato dalle autorità, contrariamente a quello che avviene usando i canali formali come il Money Transfer.

8 7 IN ITALIA I prodotti I target I prodotti Modalità innovative I servizi di pagamento offerti da MoneyGram Italy si rivolgono principalmente ai cittadini immigrati (ma anche gli studenti fuori sede, viaggiatori, turisti e uomini d affari) che hanno bisogno di un servizio economico, affidabile e sicuro di trasferimento internazionale di denaro per inviare parte dei loro guadagni ai familiari. MoneyGram in Italia offre 3 prodotti principali: trasferimenti di denaro in contante, carta prepagata, disponibili presso tutta la rete nazionale (uffici postali e rete Retail a marchio MoneyGram) e MoneyGram Cash to Account che permette trasferimenti di denaro da persona a conto corrente estero, disponibile presso la rete Retail. Inoltre da novembre 2009, MoneyGram è stato il primo operatore di money transfer ad introdurre in Italia il servizio di trasferimento internazionale via cellulare, grazie ad un accordo con Poste Italiane. A questo si aggiunge il trasferimento di denaro via web per i correntisti Banco Posta e Banco Posta click. Money Transfer cash to cash MoneyGram è il servizio di trasferimento di denaro cash to cash (da persona a persona) che garantisce il trasferimento internazionale di denaro in soli 10 minuti in 190 paesi e territori del mondo.

9 8 Per usufruire del servizio MoneyGram non è necessario essere titolari di un conto corrente bancario o postale in Italia né possedere una carta di credito. Il servizio è disponibile in Italia presso una rete di punti vendita Retail che espongono il marchio MoneyGram e presso le Poste Italiane in oltre 10 mila uffici dislocati su tutto il territorio. I paesi in cui si può inviare denaro tramite MoneyGram ContoPay cash to account MoneyGram Cash to Account, conosciuto anche con il nome di ContoPay, è il servizio che permette di effettuare trasferimenti di denaro cash to account (trasferimento di denaro in contanti da una persona con accredito diretto in conto corrente), anche se chi invia denaro non possiede un conto corrente bancario o postale in Italia o una carta di credito.

10 9 Questo servizio permette i pagamenti su conto corrente estero a seguito della consegna di denaro contante presso una delle oltre 600 agenzie abilitate che si trovano in circa 200 città italiane, tra cui Roma, Milano, Torino e Bologna. Importo massimo L importo massimo che è possibile inviare e/o ricevere in Italia in linea con il decreto legislativo che accoglie la terza direttiva antiriciclaggio (30 aprile 2008) è stato ridotto a: 1.999,99 Euro per la transazione d invio tramite gli uffici di Poste Italiane abilitati al servizio MoneyGram. In caso di transazioni multiple superiori a 14 mila Euro sarà necessario richiedere l autorizzazione del Compliance Analist negli Stati Uniti ,99 Euro per la transazione d invio tramite la rete degli altri agenti Money- Gram in Italia. Inoltre è stato stabilito un limite di invio massimo a settimana pari a 4.999,99 Euro. Tabella comparativa servizi da Rete Retail e Rete Poste Italiane

11 10 I costi Il servizio di trasferimento internazionale di denaro cash to cash ha un costo che varia a seconda dell importo trasferito ed al paese di destinazione. Per alcuni corridoi MoneyGram applica inoltre tariffe particolarmente convenienti (ad esempio verso i paesi dell America Latina pari al 2% dell importo inviato) se paragonate alla media di mercato. Tutte le tariffe MoneyGram sono trasparenti e sempre consultabili sul sito internet della società. Un servizio personalizzabile I servizi MoneyGram permettono di aggiungere un messaggio gratuito di 10 parole (massimo 80 caratteri) all invio di denaro, e, quindi, di personalizzare l operazione. Come funziona il servizio di Money Transfer MoneyGram Carte pre-pagate Postepay MoneyGram Rewards La carta pre-pagata MoneyGram disponibile sulla rete Retail, è ricaricabile fino a Euro, con un costo di attivazione di 8 Euro ed una commissione sulla ricarica di 3 Euro. La carta non richiede di essere titolari di un conto corrente bancario o postale, opera attraverso il circuito Visa-Electron, è emessa dall Istituto Centrale delle Banche Popolari Italiane e consente il pagamento ed il prelievo di denaro in tutto il mondo. Essa ha una durata triennale e può essere acquistata e poi ricaricata in un secondo momento presso le agenzie MoneyGram e nei punti vendita Sisal. La carta pre-pagata Postepay MoneyGram Rewards, non ha nessun costo di attivazione ed una commissione di ricarica a partire da 1 Euro. La carta è stata sviluppata da MoneyGram e Poste Italiane e permette da una parte di ottenere il 5% di sconto sulle tariffe di invio Moneygram e dall'altra è anche una carta

12 11 Postepay Visa prepagata ricaricabile che può essere usata per effettuare acquisti o per prelevare contanti in Italia da tutti gli sportelli automatici (ATM) POSTAMAT e bancari che espongono il logo Visa e Visa Electron. Il call center Il servizio di assistenza MoneyGram gestisce le chiamate provenienti sia da clienti esterni, indirizzandoli verso le sue agenzie e fornendo informazioni utili di carattere generale (ad esempio la procedura da seguire per ottenere il permesso di soggiorno), sia dai suoi agenti, assistendoli nello svolgimento dei trasferimenti. Il call center MoneyGram in Italia è formato da circa 20 persone ( ), ed opera in 9 lingue: Italiano, Inglese, Francese, Romeno, Spagnolo, Portoghese, Arabo, Cinese e Ebraico, con un supporto a 360, sulla tipologia di servizio offerto, sul funzionamento del money transfer in Italia e su qualsiasi specifica questione relativa al servizio di Money Transfer. Nel caso di transazioni MoneyGram presso gli uffici postali, è disponibile inoltre il numero verde di Poste Italiane Un sito internet interattivo Per essere maggiormente vicino alle esigenze della clientela, inoltre, Money- Gram ha previsto un sito internet multilingua. Sul sito si trovano informazioni dettagliate su: come inviare e ricevere denaro; i prodotti disponibili; le tariffe applicate; gli indirizzi di tutte le agenzie MoneyGram in Italia e nel mondo; le promozioni e iniziative vigenti. La tutela del consumatore Il sito internet ha la particolarità di essere interattivo e offre la possibilità di: localizzare l agenzia MoneyGram o l ufficio postale abilitato più vicini all indirizzo inserito, sia in Italia che all estero; calcolare la commissione in base all importo ed al paese di destinazione inseriti; verificare le offerte ed i servizi proposti in tutti i paesi in cui MoneyGram opera. MoneyGram tutela inoltre la sicurezza del consumatore, informandolo, tramite il suo sito internet, su come proteggersi da eventuali frodi on line.

13 12 INTERNATIONAL Esponente di punta nei servizi di Money Transfer Le origini La crescita La quotazione Le origini di MoneyGram International risalgono al 1940, quando a Minneapolis nasceva Travelers Express, una piccola società specializzata nel trasferimento di denaro. Nel 1986 Travelers Express diventa in America, per volumi, la più importante società specializzata nel trasferimento di denaro, per poi crescere tramite importanti acquisizioni: Republic Money Orders, BuyPay, PayMate, FlashPay, che culminano nell acquisto di MoneyGram Payment Services, già allora il secondo operatore di Money Transfer nel mondo. Nel 2004 la società si quota alla borsa di New York e nel 2005 cambia nome in MoneyGram International. Oggi Oggi MoneyGram International, con 20 uffici e dipendenti, è presente in tutti e 5 i continenti e offre ai suoi clienti un servizio conveniente, veloce e sicuro che permette loro di inviare denaro in 191 paesi del mondo tramite una rete capillare di 233 mila agenti. Principali agenti Moneygram A livello internazionale MoneyGram annovera collaborazioni con importanti uffici postali come, ad esempio, le poste Italiane, Britanniche, Canadesi e Filippine, con affermati gruppi bancari, soprattutto nei paesi di destinazione dei trasferimenti di denaro, quale la UBA e grandi retailers, come Wal Mart e Carrefour.

14 13 La capo gruppo americana MoneyGram International Inc si occupa direttamente del mercato USA e Sud America, mentre il suo braccio operativo vendite e marketing per l Europa, Asia, Africa e Australia è la società MoneyGram International Limited, capo gruppo internazionale, con sede a Londra. La struttura del gruppo MoneyGram International Inc Capogruppo Corporate Minneapolis MoneyGram Int l Ltd (MIL) Capogruppo Internazionale Londra LAC & Caraibi Miami America del Nord Denver Italia Roma Sub Continente Indiano Mumbai Spagna Madrid Asia & Pacifico Hong Kong Africa West Nigeria Grecia & Cipro & Balcani Atene Francia e Magreb Parigi Giappone Osaka Benelux Amsterdam Medio Oriente Dubai SEC Africa Johannesburg Russia Mosca Cina Shanghai Australia Sydney Centrale e Nord Europe Frankfurt MoneyGram in Italia MoneyGram Award MoneyGram entra in Italia come marchio nel novembre del 1995, nel 1998 nasce la partnership con Poste Italiane che è andata consolidandosi nel tempo, mentre a maggio 2006, con l acquisizione di Money Express, nasce la sua rete italiana Retail chiamata MoneyGram Payments System Italy. Nel 2009, MoneyGram crea in Italia il primo premio rivolto all imprenditoria immigrata, il MoneyGram Award, con lo scopo di promuovere l eccellenza tra le aziende gestite e fondate da imprenditori stranieri nel nostro paese. Oggi il premio è giunto alla sua terza edizione.

15 14 L impegno sociale MoneyGram International è attiva nel sociale e dal 2004, con un impegno pluriennale, è sponsor di Habitat for Humanity International, progetto che prevede lo stanziamento annuale di 1 milione di dollari per la costruzione di case nel mondo. Sponsor HHI In 3 anni MoneyGram International ha contribuito alla costruzione di circa 150 case in più di 20 paesi tra cui Messico, Romania e Stati Uniti. Ogni anno i dipendenti di MoneyGram hanno la possibilità di partecipare come volontari nella costruzione di queste case. MoneyGram Global Giving In virtù del suo impegno a premiare i paesi più bisognosi dove svolge la sua attività, MoneyGram da diverso tempo è promotrice del MoneyGram Global Giving Program che finanzia le organizzazioni no profit per diversi progetti meriterevoli in ambito dell istruzione o dei finanzimenti in caso di calamità naturali o di carenza di beni di prima necessità.

16 15 IN ITALIA Scheda di sintesi Entrata del marchio in Italia: 1995 Anno di nascita della rete Retail: 2006 Sedi legali in Italia: MoneyGram Payment Systems Italy Via del Poggio Laurentino, Roma MoneyGram International Limited Via dei Santi Pietro e Paolo, Roma Aree di attività: Trasferimenti internazionali di denaro Numero dipendenti nel mondo: Numero dipendenti in Italia: 100 Numero agenti nel mondo: Numero Paesi serviti: 191 Il Premio Nel 2009 viene lanciato il MoneyGram Award, primo Premio dedicato agli Imprenditori Immigrati in Italia. Oggi è giunto alla terza edizione. Sito internet:

Il turismo internazionale nel mondo: trend di mercato e scenario previsionale

Il turismo internazionale nel mondo: trend di mercato e scenario previsionale OSSERVATORIO TURISTICO DELLA LIGURIA Il turismo internazionale nel mondo: trend di mercato e scenario previsionale Dossier Ottobre 2012 A cura di Panorama competitivo del turismo internazionale nel mondo

Dettagli

2.3 Le rimesse degli immigrati all estero

2.3 Le rimesse degli immigrati all estero 2.3 Le rimesse degli immigrati all estero L importanza crescente che il fenomeno migratorio sta assumendo comporta la necessità di considerare la funzione economica svolta dai cittadini stranieri inseriti

Dettagli

Greenback 2.0: Torino città campione delle rimesse

Greenback 2.0: Torino città campione delle rimesse Greenback 2.0: Torino città campione delle rimesse 29 Ottobre 2013 Risultati preliminari di ricerca a cura di FIERI e Laboratorio R. Revelli 1. Le tre comunità scelte Short-range UE ROMANIA Short-range

Dettagli

Oltre la crisi, insieme

Oltre la crisi, insieme Caritas/Migrantes Dossier Statistico Immigrazione 21 Rapporto 2011 Edizioni Idos, Roma Oltre la crisi, insieme Stranieri residenti a 150 anni dall Unità d Italia 1861 2010 incidenza 0,4% incidenza 7,5%

Dettagli

www.mandasoldiacasa.it Il database italiano dei costi delle rimesse

www.mandasoldiacasa.it Il database italiano dei costi delle rimesse CeSPI Centro Studi di Politica Internazionale www.mandasoldiacasa.it Il database italiano dei costi delle rimesse Analisi dei dati A cura di: D. Frigeri 30 novembre 2014 Premessa metodologica Il seguente

Dettagli

* Fonte: UNESCO UIS database, 2006 and Open Doors 2005: Report on International Educational Exchange

* Fonte: UNESCO UIS database, 2006 and Open Doors 2005: Report on International Educational Exchange Ha coinvolto nel 2004 2,5 milioni di studenti. Si stima un movimento di crescita annuo pari al 15% che determinerà nel 2010 una quota di 10 milioni di studenti che vivranno un esperienza di studio all

Dettagli

Rimesse e Sviluppo Tendenze, impatto e indicazioni politiche Social integration of Immigrants Convegno di chiusura 9/10 giugno Ancona

Rimesse e Sviluppo Tendenze, impatto e indicazioni politiche Social integration of Immigrants Convegno di chiusura 9/10 giugno Ancona Rimesse e Sviluppo Tendenze, impatto e indicazioni politiche Social integration of Immigrants Convegno di chiusura 9/10 giugno Ancona 1 Uno sguardo d insiemed A livello mondiale, le rimesse dei lavoratori

Dettagli

DOSSIER STATISTICO IMMIGRAZIONE 2011 - SCHEDA SU LOMBARDIA E AREA MILANESE

DOSSIER STATISTICO IMMIGRAZIONE 2011 - SCHEDA SU LOMBARDIA E AREA MILANESE DOSSIER STATISTICO IMMIGRAZIONE 2011 - SCHEDA SU LOMBARDIA E AREA MILANESE Le presenze straniere in regione I residenti Secondo i dati Istat, a fine 2010 i residenti stranieri in Lombardia sono 1.064.447,

Dettagli

CARTA POSTEPAY NEWGIFT

CARTA POSTEPAY NEWGIFT FOGLIO INFORMATIVO AI SENSI DELLA NORMATIVA IN MATERIA DI TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (Istruzioni di vigilanza della Banca d Italia) CARTA POSTEPAY NEWGIFT PARTE I: INFORMATIVA SU

Dettagli

Forum CSR 2013. Inclusione Finanziaria Bancarizzazione Walter Pinci Responsabile Sistemi di Pagamento. 29 Ottobre 2013

Forum CSR 2013. Inclusione Finanziaria Bancarizzazione Walter Pinci Responsabile Sistemi di Pagamento. 29 Ottobre 2013 Forum CSR 2013 Inclusione Finanziaria Bancarizzazione Walter Pinci Responsabile Sistemi di Pagamento 29 Ottobre 2013 Agenda! Inclusione finanziaria in Europa! La Customer Base migranti di BancoPosta! I

Dettagli

Il supporto alle aziende in Corea del Sud: l esperienza del Gruppo Intesa Sanpaolo

Il supporto alle aziende in Corea del Sud: l esperienza del Gruppo Intesa Sanpaolo Il supporto alle aziende in Corea del Sud: l esperienza del Gruppo Intesa Sanpaolo Augusto Scaglione Desk Asia Ufficio Internazionalizzazione Imprese Como, 25 marzo 2014 Le previsioni sulla crescita per

Dettagli

1974-79 % 1980-89 % 1990-99 % rimesse % pil mondiale

1974-79 % 1980-89 % 1990-99 % rimesse % pil mondiale Caritas Diocesana di Roma IL RISPARMIO DEGLI IMMIGRATI E I PAESI DI ORIGINE: IL CASO ITALIANO Ricerca curata dall equipe del Dossier Statistico Immigrazione della Caritas con il patrocinio dell ILO e il

Dettagli

SERVIZIO ACQUIRING Copyright 2014

SERVIZIO ACQUIRING Copyright 2014 SERVIZIO ACQUIRING Copyright IL SERVIZIO ACQUIRING QN Financial Services, Società che progetta e sviluppa soluzioni integrate e personalizzate basate su carte elettroniche e reti POS, propone agli esercizi

Dettagli

L Irpef pagata dagli stranieri nelle regioni italiane

L Irpef pagata dagli stranieri nelle regioni italiane Studi e ricerche sull economia dell immigrazione L Irpef pagata dagli stranieri nelle regioni italiane Anno 2011 per l anno di imposta 2010 Avvertenze metodologiche p. 2 I principali risultati dello studio

Dettagli

TITOLO GLOBAL ADVERTISING EXPENDITURE FORECAST JUNE

TITOLO GLOBAL ADVERTISING EXPENDITURE FORECAST JUNE 10 Fonte Elaborazioni ANES Monitor su dati ZENITH OPTIMEDIA 2 10 Previsione della spesa pubblicitaria globale e PIL 2014-2017 (%) ZenithOptimedia (una delle più grandi centrali media del mondo) prevede

Dettagli

CARTA POSTEPAY PREPAGATA

CARTA POSTEPAY PREPAGATA FOGLIO INFORMATIVO AI SENSI DELLA NORMATIVA IN MATERIA DI TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (Istruzioni di vigilanza della Banca d Italia) CARTA POSTEPAY PREPAGATA PARTE I: INFORMATIVA

Dettagli

Banche latinoamericane e rimesse dall Europa

Banche latinoamericane e rimesse dall Europa Banche latinoamericane e rimesse dall Europa Premessa Il presente articolo è stato predisposto a cura del Coordinamento Ligure Donne Latinoamericane di Genova (associazione di promozione sociale registrata

Dettagli

I sistemi di pagamento nella realtà italiana

I sistemi di pagamento nella realtà italiana I sistemi di pagamento nella realtà italiana La disponibilità delle informazioni sui sistemi di pagamento a fine 2005, permette di aggiornare le analisi sull evoluzione in atto in quest area di business

Dettagli

TITOLO GLOBAL ADVERTISING EXPENDITURE FORECAST SEPTEMBER

TITOLO GLOBAL ADVERTISING EXPENDITURE FORECAST SEPTEMBER 10 Fonte Elaborazioni ANES Monitor su dati ZenithOptimedia 2/10 Previsione della spesa pubblicitaria globale e PIL 2014-2017 (%) ZenithOptimedia (una delle più grandi centrali media del mondo) prevede

Dettagli

Migranti in Veneto, una stabilità a rischio? secondo il Dossier Immigrazione 2009

Migranti in Veneto, una stabilità a rischio? secondo il Dossier Immigrazione 2009 Migranti in Veneto, una stabilità a rischio? secondo il Dossier Immigrazione 2009 a cura di DOSSIER STATISTICO IMMIGRAZIONE CARITAS/MIGRANTES Via Aurelia 796 00165 ROMA tel. ++39/06/66514345 fax. ++39/06/66540087

Dettagli

ANALISI DEI FENOMENI DEVIANTI

ANALISI DEI FENOMENI DEVIANTI LIBERA UNIVERSITA MARIA SS. ASSUNTA Dipartimento di Giurisprudenza Programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali ANALISI DEI FENOMENI DEVIANTI Fenomeni migratori e politiche di inclusione.

Dettagli

Banca Intesa Network

Banca Intesa Network Network Sportelli in Italia suddivisi per Banca (dicembre 2000) Ambroveneto (1) Cariplo Comit Carime (2) FriulAdria Cariparma Controllate (3) Piemonte 37 85 77 11 101 Valle d Aosta 4 Lombardia 98 558

Dettagli

ANALISI DELLA DOMANDA TURISTICA NEGLI ESERCIZI ALBERGHIERI DI ROMA E PROVINCIA

ANALISI DELLA DOMANDA TURISTICA NEGLI ESERCIZI ALBERGHIERI DI ROMA E PROVINCIA NEGLI ESERCIZI ALBERGHIERI DI ROMA E PROVINCIA ANALISI DELLA DOMANDA TURISTICA NEGLI ESERCIZI ALBERGHIERI DI ROMA E PROVINCIA 1. L andamento generale negli alberghi della Provincia di Roma 2. L'andamento

Dettagli

QUI! Financial Services Un mondo su misura

QUI! Financial Services Un mondo su misura QUI! Financial Services Un mondo su misura Copyright 2014 LEADER NEI SISTEMI DI ELECTRONIC MONEY QUI! Group S.p.A. e QUI! Financial Services S.p.A.: l autostrada per l innovazione e lo sviluppo del tuo

Dettagli

La Comunità Cinese in Italia Rapporto annuale sulla presenza degli immigrati 2013

La Comunità Cinese in Italia Rapporto annuale sulla presenza degli immigrati 2013 La Comunità Cinese in Italia Rapporto annuale sulla presenza degli immigrati 2013 Abstract 2 2013 - Rapporto Comunità XXX in Italia Il Rapporto annuale sul Mercato del lavoro degli Immigrati" promosso

Dettagli

Un mondo su misura Copyright 2014

Un mondo su misura Copyright 2014 Un mondo su misura Copyright 2014 QNFS: LEADER NEI SISTEMI DI ELECTRONIC MONEY QUI! Group S.p.A. e Q.N. Financial Services S.p.A.: l autostrada per l innovazione e lo sviluppo del tuo business Carte prepagate

Dettagli

I sistemi di pagamento nella realtà italiana

I sistemi di pagamento nella realtà italiana I sistemi di pagamento nella realtà italiana 17 marzo 2009 (dati al 2008) La disponibilità delle informazioni sui sistemi di pagamento a fine 2008, permette di aggiornare le analisi sull evoluzione in

Dettagli

GLI STRANIERI A GENOVA Diamo un po di numeri. Venerdì 3 febbraio 2012

GLI STRANIERI A GENOVA Diamo un po di numeri. Venerdì 3 febbraio 2012 GLI STRANIERI A GENOVA Diamo un po di numeri Venerdì 3 febbraio 2012 L immigrazione in Liguria: un fenomeno strutturale - Residenti al 31 dicembre 2010 = 125.320 - Stima dossier al 31 dicembre 2010= 136.000

Dettagli

I sistemi di pagamento nella realtà italiana

I sistemi di pagamento nella realtà italiana I sistemi di pagamento nella realtà italiana Giugno 2012 Nel primi mesi del 2012, il flusso di ritorno statistico della "matrice dei conti" è stato riattivato nella sua interezza e per tutte le date contabili.

Dettagli

Poste Italiane fra innovazione e tradizione

Poste Italiane fra innovazione e tradizione Poste Italiane fra innovazione e tradizione Poste Italiane negli ultimi anni ha avviato un profondo processo di rinnovamento con l obiettivo di innalzare la qualità dei servizi e di ampliare la gamma dell

Dettagli

db contocarta. Guida all uso. Come utilizzare la tua nuova carta prepagata ricaricabile.

db contocarta. Guida all uso. Come utilizzare la tua nuova carta prepagata ricaricabile. db contocarta. Guida all uso. Come utilizzare la tua nuova carta prepagata ricaricabile. db contocarta: le caratteristiche. db contocarta è il nuovo prodotto di Deutsche Bank che ti permette di accedere

Dettagli

db contocarta. Guida all uso. Come utilizzare la tua nuova carta prepagata ricaricabile.

db contocarta. Guida all uso. Come utilizzare la tua nuova carta prepagata ricaricabile. db contocarta. Guida all uso. Come utilizzare la tua nuova carta prepagata ricaricabile. db contocarta: le caratteristiche. db contocarta è il nuovo prodotto di Deutsche Bank che ti permette di accedere

Dettagli

ANALISI DELLA DOMANDA TURISTICA NEGLI ESERCIZI ALBERGHIERI DI ROMA E PROVINCIA

ANALISI DELLA DOMANDA TURISTICA NEGLI ESERCIZI ALBERGHIERI DI ROMA E PROVINCIA NEGLI ESERCIZI ALBERGHIERI DI ROMA E PROVINCIA ANALISI DELLA DOMANDA TURISTICA NEGLI ESERCIZI ALBERGHIERI DI ROMA E PROVINCIA 1. L andamento generale negli alberghi della Provincia di Roma 2. L'andamento

Dettagli

Così l immigrazione ci apre strade nel futuro

Così l immigrazione ci apre strade nel futuro Così l immigrazione ci apre strade nel futuro L ultimo dossier Caritas/Migrantes sull immigrazione prende le mosse da un inversione di prospettiva, e da nuove parole chiave. L immigrazione non è più un

Dettagli

Deutsche Bank Easy. db contocarta. Guida all uso.

Deutsche Bank Easy. db contocarta. Guida all uso. Deutsche Bank Easy. Guida all uso. . Le caratteristiche. è il prodotto di Deutsche Bank che si adatta al tuo stile di vita: ti permette di accedere con facilità all operatività tipica di un conto, con

Dettagli

OFFERTA RISERVATA AI DIPENDENTI VERSALIS S.P.A.

OFFERTA RISERVATA AI DIPENDENTI VERSALIS S.P.A. OFFERTA RISERVATA AI DIPENDENTI VERSALIS S.P.A. Codice di Originazione (da fornire al Gestore BNL all apertura del conto) 6819696 N Offerta riservata ai nuovi clienti valida fino al 31/12/2016 (salvo eventuali

Dettagli

Chi è CartaSi Il mercato e-commerce di CartaSi. Il mondo MoveOn Sicurezza e Innovazione Privilegi. Privilegi

Chi è CartaSi Il mercato e-commerce di CartaSi. Il mondo MoveOn Sicurezza e Innovazione Privilegi. Privilegi CartaSi leader nei pagamenti a distanza Agenda CartaSi leader nei pagamenti a distanza Chi è CartaSi Il mercato e-commerce di CartaSi CartaSi per spendere on line Il mondo MoveOn Sicurezza e Innovazione

Dettagli

R A P P O R T O A N N U A L E 2 0 1 0

R A P P O R T O A N N U A L E 2 0 1 0 A N A L I S I D E L L A D O M A N D A T U R I S T I C A N E G L I E S E R C I Z I A L B E R G H I E R I D I R O M A E P R O V I N C I A A N N O 2 0 1 0 R A P P O R T O A N N U A L E 2 0 1 0 1. L andamento

Dettagli

TANTI E SUBITO di Giorgio Mottola Collaborazione di Ilaria Proietti

TANTI E SUBITO di Giorgio Mottola Collaborazione di Ilaria Proietti TANTI E SUBITO di Giorgio Mottola Collaborazione di Ilaria Proietti MILENA GABANELLI IN STUDIO Ritorniamo in Italia per parlare di money transfer. Ovvero quel servizio che è stato istituito per dare una

Dettagli

I cinesi in Veneto. Una stima dei costi economici tra contraffazione e criminalità. a cura del Centro Studi Unioncamere Veneto 1/21

I cinesi in Veneto. Una stima dei costi economici tra contraffazione e criminalità. a cura del Centro Studi Unioncamere Veneto 1/21 . Una stima dei costi economici tra contraffazione e criminalità. a cura del Centro Studi Unioncamere Veneto 1/21 I cinesi fuori dalla Cina 9,3 milioni sono i cinesi emigrati nel mondo oggi, pari allo

Dettagli

Bank of America Il Mobile Banking

Bank of America Il Mobile Banking Bank of America Il Mobile Banking Questa breve sintesi è solo un supporto alla comprensione del caso e non ne sostitusce la lettura. L analisi del caso avverrà venerdì 11 settembre pomeriggio (le domande

Dettagli

I servizi per l Internazionalizzazione delle Imprese

I servizi per l Internazionalizzazione delle Imprese I servizi per l Internazionalizzazione delle Imprese Andrea Fiori Ufficio Internazionalizzazione Imprese Milano, 29 novembre 2013 1 Rete internazionale del Gruppo EUROPA Filiali Amsterdam Francoforte Innsbruck

Dettagli

Dalla presentazione Ocse di Berlino Integration von Zuwanderern: OECD-Indikatoren 2012, 03/12/2012. Sviluppo del tasso di occupazione tra la

Dalla presentazione Ocse di Berlino Integration von Zuwanderern: OECD-Indikatoren 2012, 03/12/2012. Sviluppo del tasso di occupazione tra la Migranti nel mondo Dalla presentazione Ocse di Berlino Integration von Zuwanderern: OECD-Indikatoren 2012, 03/12/2012. Sviluppo del tasso di occupazione tra la popolazione immigrata periodo 2000/2001

Dettagli

Il comportamento economico delle famiglie straniere

Il comportamento economico delle famiglie straniere STUDI E RICERCHE SULL ECONOMIA DELL IMMIGRAZIONE Il comportamento economico delle straniere Redditi, consumi, risparmi e povertà delle straniere in Italia nel 2010 Elaborazioni su dati Banca d Italia Perché

Dettagli

Condizioni riservate agli Studenti iscritti all Università di Roma La Sapienza

Condizioni riservate agli Studenti iscritti all Università di Roma La Sapienza Condizioni riservate agli Studenti iscritti all Università di Roma La Sapienza SAPIENZA UNIVERSITA DI ROMA Roma, lì 3 novembre 2009 1 CONTRIBUZIONE a BORSE di STUDIO UNIVERSITARIE Le tre Banche Retail

Dettagli

ASAP WORLD. The more you buy, The more you earn. Presentazione Opportunità. (Livio Papiano, Founder of ASAP World - 2010)

ASAP WORLD. The more you buy, The more you earn. Presentazione Opportunità. (Livio Papiano, Founder of ASAP World - 2010) ASAP WORLD Presentazione Opportunità The more you buy, The more you earn (Livio Papiano, Founder of ASAP World - 2010) ASAP World CIRCUITO COMMERCIALE INTERNAZIONALE ORIENTATO AL MONDO DEL NETWORK OGGI

Dettagli

Il differenziale salariale tra italiani e stranieri pag. 2. L appartenenza di genere pag. 4. Il settore di impiego e le condizioni contrattuali pag.

Il differenziale salariale tra italiani e stranieri pag. 2. L appartenenza di genere pag. 4. Il settore di impiego e le condizioni contrattuali pag. Studi e ricerche sull economia dell immigrazione Le retribuzioni dei e i gap retributivi con gli italiani Anno 2011 Il differenziale salariale tra italiani e stranieri pag. 2 L appartenenza di genere pag.

Dettagli

Opportunità d impresa ed esclusione dal credito: il caso italiano

Opportunità d impresa ed esclusione dal credito: il caso italiano Opportunità d impresa ed esclusione dal credito: il caso italiano Rapporto RITMI (Rete Italiana della Microfinanza) Francesco Terreri, Microfinanza srl Luigi Galimberti Faussone, Microfinanza srl Con il

Dettagli

CARTA POSTEPAY PREPAGATA

CARTA POSTEPAY PREPAGATA FOGLIO INFORMATIVO AI SENSI DELLA NORMATIVA IN MATERIA DI TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (Istruzioni di vigilanza della Banca d Italia) CARTA POSTEPAY PREPAGATA PARTE I: INFORMATIVA

Dettagli

Il gradimento delle carte da parte dei consumatori italiani: i risultati della ricerca GfK-Eurisko

Il gradimento delle carte da parte dei consumatori italiani: i risultati della ricerca GfK-Eurisko Il gradimento delle carte da parte dei consumatori italiani: i risultati della ricerca GfK-Eurisko Emiliano Anzellotti Convegno Carte 06 Roma 27 novembre 06 Carte di debito 2 Numero di carte Bancomat/Postamat

Dettagli

Il turismo a Bologna nel 2013. Aprile 2013

Il turismo a Bologna nel 2013. Aprile 2013 Il turismo a Bologna nel 213 Aprile 213 Capo Dipartimento Programmazione: Gianluigi Bovini Direttore Settore Statistica: Franco Chiarini Redazione: Paola Ventura Le elaborazioni sono state effettuate sui

Dettagli

Aprire nuovi mercati con il web marketing e l e-commercel

Aprire nuovi mercati con il web marketing e l e-commercel Aprire nuovi mercati con il web marketing e l e-commercel CartaSi e i pagamenti online Firenze, 20 novembre 2009 Agenda 1CartaSi leader nei pagamenti a distanza Chi ècartasi Il mercato e-commerce di CartaSi

Dettagli

Poste Italiane e gli immigrati. Roma, 3 giugno Marco Siracusano Poste Italiane Direttore Marketing BancoPosta

Poste Italiane e gli immigrati. Roma, 3 giugno Marco Siracusano Poste Italiane Direttore Marketing BancoPosta Poste Italiane e gli immigrati Roma, 3 giugno Marco Siracusano Poste Italiane Direttore Marketing BancoPosta Gli immigrati in Italia 1675 Dati in migliaia 850 2500 4% totale popolazione Italiana (vs.,

Dettagli

L INDUSTRIA ITALIANA COSTRUTTRICE DI MACCHINE UTENSILI, ROBOT, AUTOMAZIONE

L INDUSTRIA ITALIANA COSTRUTTRICE DI MACCHINE UTENSILI, ROBOT, AUTOMAZIONE L INDUSTRIA ITALIANA COSTRUTTRICE DI MACCHINE UTENSILI, ROBOT, AUTOMAZIONE I DATI RELATIVI AL 2014 Nel 2014 l economia mondiale ha mantenuto lo stesso ritmo di crescita (+3,1%) dell anno precedente (+3,1%).

Dettagli

Leader mondiale nei servizi di cambio valuta e pagamenti internazionali Pag. 1. Un offerta completa e personalizzata Pag. 4

Leader mondiale nei servizi di cambio valuta e pagamenti internazionali Pag. 1. Un offerta completa e personalizzata Pag. 4 DOCUMENTAZIONE CONTENUTA NELLA CARTELLA Leader mondiale nei servizi di cambio valuta e pagamenti internazionali Pag. 1 Un offerta completa e sonalizzata Pag. 4 La presenza sul mercato italiano Pag. 8 Roma,

Dettagli

Analisi comparata tra le Province piemontesi relativa alla popolazione straniera residente (1996-2007).

Analisi comparata tra le Province piemontesi relativa alla popolazione straniera residente (1996-2007). Provincia di Torino Ufficio Statistica Analisi comparata tra le Province piemontesi relativa alla popolazione straniera residente (1996-2007). di Franco A. Fava 1. La popolazione straniera residente. Secondo

Dettagli

La comunità romena in Italia. A cura di Maria Eva Zurbakis

La comunità romena in Italia. A cura di Maria Eva Zurbakis La comunità romena in Italia A cura di Maria Eva Zurbakis Acquisizione ed elaborazione dei dati riassunti nelle schede sono ricavati dalle seguenti fonti: Barbagli (a cura di), 1 Rapporto sugli immigrati

Dettagli

CARTA PREPAGATA POSTEPAY MULTI-BRANDED

CARTA PREPAGATA POSTEPAY MULTI-BRANDED FOGLIO INFORMATIVO AI SENSI DELLA NORMATIVA IN MATERIA DI TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (Istruzioni di vigilanza della Banca d Italia) CARTA PREPAGATA POSTEPAY MULTI-BRANDED PARTE

Dettagli

Banchieri svizzeri dal 1873. BSI Personal Banking. Latin America. Versione italiana. www.bsibank.com

Banchieri svizzeri dal 1873. BSI Personal Banking. Latin America. Versione italiana. www.bsibank.com Banchieri svizzeri dal 1873 Banking Latin America Versione italiana www.bsibank.com Banking 12 Banking Banking LatAm BSI è presente in America Latina dal 1976. Da allora ha garantito stabilità, privacy,

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO per il Servizio Money transfer

FOGLIO INFORMATIVO per il Servizio Money transfer (Vers. 001 del 10 luglio 2013) (NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI) National Exchange Company s.r.l. FOGLIO INFORMATIVO per il Servizio Money transfer Sede legale e amministrativa:

Dettagli

Il turismo incoming: situazione attuale e prospettive. Fabrizio Guelpa Direzione Studi e Ricerche

Il turismo incoming: situazione attuale e prospettive. Fabrizio Guelpa Direzione Studi e Ricerche Il turismo incoming: situazione attuale e prospettive Fabrizio Guelpa Direzione Studi e Ricerche Milano, 10 febbraio 2016 Turismo incoming in crescita progressiva Arrivi di turisti negli esercizi ricettivi

Dettagli

Leader mondiale nelle carte di credito per volumi d acquisto Pag. 1. Un modello di business efficiente ed unico Pag. 8. Milestones Pag.

Leader mondiale nelle carte di credito per volumi d acquisto Pag. 1. Un modello di business efficiente ed unico Pag. 8. Milestones Pag. DOCUMENTAZIONE CONTENUTA NELLA CARTELLA Leader mondiale nelle carte di credito per volumi d acquisto Pag. 1 La presenza in Italia Pag. 3 Un modello di business efficiente ed unico Pag. 8 Qualche numero

Dettagli

Il turismo a Bologna nel 2012

Il turismo a Bologna nel 2012 Il turismo a Bologna nel 212 Aprile 213 Capo Dipartimento Programmazione: Gianluigi Bovini Direttore Settore Statistica: Franco Chiarini Redazione: Paola Ventura Le elaborazioni sono state effettuate sui

Dettagli

VALORIZACIÓN DEL AHORRO DE LOS MIGRANTES LATINOAMERICANOS EN EUROPA

VALORIZACIÓN DEL AHORRO DE LOS MIGRANTES LATINOAMERICANOS EN EUROPA FORO INTERNACIONAL REMESAS Y DESARROLLO VALORIZACIÓN DEL AHORRO DE LOS MIGRANTES LATINOAMERICANOS EN EUROPA PROGRAMMA MIDLA MIGRACIÓN PARA EL DESARROLLO EN AMERICA LATINA INSTITUTO ITALO-LATINOAMERICANO

Dettagli

2.1.3 Inquadramento: numeri, sviluppo storico, previsioni per il futuro

2.1.3 Inquadramento: numeri, sviluppo storico, previsioni per il futuro 2.1.3 Inquadramento: numeri, sviluppo storico, previsioni per il futuro Nel 2004 (dopo 3 anni di crescita stagnante dovuta principalmente agli effetti degli attacchi terroristici dell 11 settembre e all

Dettagli

SINTESI 8 RAPPORTO SULL IMMIGRAZIONE STRANIERA IN VENETO

SINTESI 8 RAPPORTO SULL IMMIGRAZIONE STRANIERA IN VENETO SINTESI SINTESI 8 RAPPORTO SULL IMMIGRAZIONE STRANIERA IN VENETO Il Rapporto 2011 sull immigrazione straniera in Veneto propone: un ampio aggiornamento dell analisi del fenomeno in Veneto (nella prima

Dettagli

+39 02 414931 +39 02 65594203. Community consulenza nella comunicazione Brunswick +39 02 89404231 + 39 02 92 88 62 04/203

+39 02 414931 +39 02 65594203. Community consulenza nella comunicazione Brunswick +39 02 89404231 + 39 02 92 88 62 04/203 Capgemini Contacts: Merrill Lynch Contacts: Raffaella Poggio Martina Corak raffaella.poggio@capgemini.com martina_corak@ml.com +39 02 414931 +39 02 65594203 Community consulenza nella comunicazione Brunswick

Dettagli

Titolo: Il futuro delle Postepay&Go Relatore: Alessandro Albano Poste Italiane. Coordinatore Progetti Innovativi e Internazionali

Titolo: Il futuro delle Postepay&Go Relatore: Alessandro Albano Poste Italiane. Coordinatore Progetti Innovativi e Internazionali Titolo: Il futuro delle Postepay&Go Relatore: Alessandro Albano Poste Italiane Coordinatore Progetti Innovativi e Internazionali BancoPosta Leader nei servizi finanziari su mobile Valore del brand Leadership

Dettagli

Caritas/Migrantes. Dossier Statistico Immigrazione 2009. XIX Rapporto. Immigrazione: conoscenza e solidarietà

Caritas/Migrantes. Dossier Statistico Immigrazione 2009. XIX Rapporto. Immigrazione: conoscenza e solidarietà Caritas/Migrantes Dossier Statistico Immigrazione 2009 XIX Rapporto Immigrazione: conoscenza e solidarietà In Europa, e specialmente nel nostro Paese, l immigrazione continua a crescere nonostante la crisi,

Dettagli

OVERVIEW MEETING INDUSTRY

OVERVIEW MEETING INDUSTRY OVERVIEW MEETING INDUSTRY 2009/2010 LA MEETING INDUSTRY, parte del SISTEMA TURISMO è anche SISTEMA A SE LE SUE CARATTERISTICHE PRINCIPALI: Destagionalizzazione dei flussi Spesa pro capite maggiore rispetto

Dettagli

QUI! Financial Services Un mondo su misura. Copyright 2015 QUI! Financial Services Spa

QUI! Financial Services Un mondo su misura. Copyright 2015 QUI! Financial Services Spa QUI! Financial Services Un mondo su misura Copyright 2015 QUI! Financial Services Spa LEADER NEI SISTEMI DI ELECTRONIC MONEY QUI! Group SpA e QUI! Financial Services SpA: l autostrada per l innovazione

Dettagli

06. Spinta all Internazionalizzazione delle Imprese

06. Spinta all Internazionalizzazione delle Imprese 06. Spinta all Internazionalizzazione delle Imprese Gli obiettivi specifici per favorire lo sviluppo internazionale delle imprese sono stati: 1. assistere le piccole e medie imprese nella loro attività

Dettagli

UNA REGIONE GEOGRAFIA. COME FARE Mentre leggi e studi una regione italiana, scrivi le informazioni richieste. Completa la tabella.

UNA REGIONE GEOGRAFIA. COME FARE Mentre leggi e studi una regione italiana, scrivi le informazioni richieste. Completa la tabella. Studiare con... le tabelle Completa la tabella. UNA REGIONE Mentre leggi e studi una regione italiana, scrivi le informazioni richieste. REGIONE... LOCALIZZAZIONE E CONFINI NORD... SUD... EST... OVEST...

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Carta di credito offerta ai consumatori CARTA BNL GOLD WORLD MASTERCARD

FOGLIO INFORMATIVO. Carta di credito offerta ai consumatori CARTA BNL GOLD WORLD MASTERCARD Carta di credito offerta ai consumatori CARTA BNL GOLD WORLD MASTERCARD La carta di credito BNL Gold World MasterCard è rivolta ai seguenti profili di clientela: Profilo clientela: primaria clientela della

Dettagli

Alunni con cittadinanza non italiana

Alunni con cittadinanza non italiana Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Direzione Generale per gli Studi, la Statistica e i Sistemi Informativi Direzione Generale per lo Studente, l Integrazione, la partecipazione

Dettagli

LA COMUNITÀ MAROCCHINA IN ITALIA

LA COMUNITÀ MAROCCHINA IN ITALIA Direzione Generale Dell immigrazione e Delle Politiche Di integrazione LA COMUNITÀ MAROCCHINA IN ITALIA Abstract del Rapporto annuale sulla presenza degli immigrati - 2014 Rapporto annuale sulla presenza

Dettagli

> misure. parte v. contro L evasione. 1. LA comunicazione delle operazioni iva (spesometro) 2. ALtre disposizioni. 3. il nuovo redditometro

> misure. parte v. contro L evasione. 1. LA comunicazione delle operazioni iva (spesometro) 2. ALtre disposizioni. 3. il nuovo redditometro parte v > misure contro L evasione 1. LA comunicazione delle operazioni iva (spesometro) Cosa comunicare Quando e come trasmettere i dati 2. ALtre disposizioni Limiti all uso del denaro contante La comunicazione

Dettagli

Microcredito e Microfinanza: dai paesi in via di sviluppo ai paesi industrializzati. Giuseppe Garofalo

Microcredito e Microfinanza: dai paesi in via di sviluppo ai paesi industrializzati. Giuseppe Garofalo Microcredito e Microfinanza: dai paesi in via di sviluppo ai paesi industrializzati Giuseppe Garofalo Nord e Sud del mondo Secondo i dati dell UNDP (United Nations Development Program), il 20% più ricco

Dettagli

MoneyGram Award. Premio all Imprenditoria Immigrata. in Italia *** Roma, 12 marzo 2014

MoneyGram Award. Premio all Imprenditoria Immigrata. in Italia *** Roma, 12 marzo 2014 Award Premio all Imprenditoria Immigrata in Italia *** Roma, 12 marzo 2014 Indice 2 Award, Premio all Imprenditoria Immigrata in Italia Pag. 1 Albo d oro dei vincitori Pag. 6 Contact: Barabino & Partners

Dettagli

SCENARI IMMOBILIARI ISTITUTO INDIPENDENTE DI STUDI E RICERCHE

SCENARI IMMOBILIARI ISTITUTO INDIPENDENTE DI STUDI E RICERCHE SCENARI IMMOBILIARI ISTITUTO INDIPENDENTE DI STUDI E RICERCHE OSSERVATORIO NAZIONALE IMMIGRATI E CASA 9 RAPPORTO LUGLIO 2012 VIA LORENZO MAGALOTTI, 15 00197 ROMA TEL. 06/8558802 FAX 06/84241536 E' in corso

Dettagli

Flussi di cittadini nella UE

Flussi di cittadini nella UE Flussi di cittadini nella UE Immigrazione UE-27, 2009-2011. Fonte Eurostat. Immigrati ogni 1000 abitanti, 2011. Fonte Eurostat. Quota di immigrati per gruppo cittadinanza, UE-27, 2011. Fonte Eurostat.

Dettagli

SCHEDE MERCATO BRASILE

SCHEDE MERCATO BRASILE SCHEDE MERCATO BRASILE Dicembre 2011 in collaborazione con Sommario Quadro d insieme... 1 Il mercato turistico brasiliano... 3 Conclusioni... 11 Nota metodologica... 12 Quadro d insieme Caratteristiche

Dettagli

OSSERVATORIO NAZIONALE SULL INCLUSIONE FINANZIARIA DEI MIGRANTI

OSSERVATORIO NAZIONALE SULL INCLUSIONE FINANZIARIA DEI MIGRANTI Progetto cofinanziato dall Unione Europea, Fondo Europeo per l Integrazione di cittadini di Paesi Terzi OSSERVATORIO NAZIONALE SULL INCLUSIONE FINANZIARIA DEI MIGRANTI 2 dicembre 2015 Daniele Frigeri Direttore

Dettagli

Comunicazione Unificata

Comunicazione Unificata Comunicazione Unificata Comunicazione Unificata Soluzioni Tecnologiche per le aziende Seminario on line 1 Seminario on line Comunicazione unificata Seminario sulle Soluzioni Tecnologiche per le aziende

Dettagli

CARTELLA STAMPA. L e commerce e l innovazione nei pagamenti digitali

CARTELLA STAMPA. L e commerce e l innovazione nei pagamenti digitali CARTELLA STAMPA L e commerce e l innovazione nei pagamenti digitali Per richieste stampa: Mediobanca Media Relations Paola Salvatori Comunicazione Retail & Private Banking Tel 02/8829012 paola.salvatori@mediobanca.com

Dettagli

SINTESI DEI RISULTATI

SINTESI DEI RISULTATI SINTESI DEI RISULTATI I dati relativi alle imprese di costruzioni che hanno preso parte all Indagine Ance 2013 sull internazionalizzazione confermano la dinamicità del settore, nonostante la crisi in atto.

Dettagli

Roma, 22 Ottobre 2015. Presentazione del Rapporto 2015 sull Economia dell Immigrazione. «Stranieri in Italia, attori dello sviluppo»

Roma, 22 Ottobre 2015. Presentazione del Rapporto 2015 sull Economia dell Immigrazione. «Stranieri in Italia, attori dello sviluppo» Roma, 22 Ottobre 2015 Presentazione del Rapporto 2015 sull Economia dell Immigrazione «Stranieri in Italia, attori dello sviluppo» Il contesto internazionale ANNO EUROPEO PER LO SVILUPPO Il 2015 è dedicato

Dettagli

QUI! Financial Services S.p.A. è stata autorizzata da Banca d Italia ad operare come Istituto di Pagamento

QUI! Financial Services S.p.A. è stata autorizzata da Banca d Italia ad operare come Istituto di Pagamento Progetta e sviluppa sistemi di pagamento innovativi basati su carte, reti POS e software, realizzando soluzioni personalizzate per le imprese capaci di supportare il business del partner a vantaggio sia

Dettagli

Deutsche Bank Easy. db contocarta. Guida all uso.

Deutsche Bank Easy. db contocarta. Guida all uso. Deutsche Bank Easy db contocarta. Guida all uso. db contocarta. Le caratteristiche. db contocarta è il prodotto di Deutsche Bank che si adatta al tuo stile di vita: ti permette di accedere con facilità

Dettagli

L utilizzo del sistema finanziario secondo la nuova disciplina antiriciclaggio (D. Lgs. 21/11/2007 n 231)

L utilizzo del sistema finanziario secondo la nuova disciplina antiriciclaggio (D. Lgs. 21/11/2007 n 231) L utilizzo del sistema finanziario secondo la nuova disciplina antiriciclaggio (D. Lgs. 21/11/2007 n 231) Con il D. Lgs. 21/11/2007 n 231, pubblicato sulla G.U. n.290 SO n.267 del 14 dicembre 2007, è stata

Dettagli

ANDAMENTO ECONOMICO DEL SETTORE PELLETTERIA: PRE CONSUNTIVO 2012

ANDAMENTO ECONOMICO DEL SETTORE PELLETTERIA: PRE CONSUNTIVO 2012 ANDAMENTO ECONOMICO DEL SETTORE PELLETTERIA: PRE CONSUNTIVO 2012 Prosegue la corsa dell export di settore anche nella parte finale del 2012: + 21,8% nei primi 10 mesi dell anno. La conferma del dato a

Dettagli

Guida all utilizzo dell indicatore sintetico di prezzo

Guida all utilizzo dell indicatore sintetico di prezzo Guida all utilizzo dell indicatore sintetico di prezzo L indicatore sintetico di prezzo e le icone grafiche ti permettono di confrontare in modo semplice il prezzo annuo ed i servizi inclusi nel canone

Dettagli

ANALISI DELLA DOMANDA TURISTICA NEGLI ESERCIZI ALBERGHIERI DI ROMA E PROVINCIA

ANALISI DELLA DOMANDA TURISTICA NEGLI ESERCIZI ALBERGHIERI DI ROMA E PROVINCIA NEGLI ESERCIZI ALBERGHIERI DI ROMA E PROVINCIA ANALISI DELLA DOMANDA TURISTICA NEGLI ESERCIZI ALBERGHIERI DI ROMA E PROVINCIA MARZO 2010 1. L andamento generale negli alberghi della Provincia di Roma 2.

Dettagli

Quanti sono gli immigrati a Verona e da dove vengono?

Quanti sono gli immigrati a Verona e da dove vengono? MAT E RIALI D IDAT TI C I SULL I M M I GRAZ I O N E C E STIM TEMA DELL INCONTRO/UNITA DIDATTICA OBIETTIVO Quanti sono gli immigrati a Verona e da dove vengono? Fornire agli studenti alcuni dati utili a

Dettagli

BUSINESS TRAVEL SURVEY 2013

BUSINESS TRAVEL SURVEY 2013 2013: SALGONO I VIAGGI INTERCONTINENTALI, SCENDONO I VIAGGI IN EUROPA Notizie positive dai mercati globali, aumentano le trasferte aeree delle grandi aziende italiane e multinazionali nelle aree del Medio

Dettagli

Leader mondiale nelle carte di credito per volumi d acquisto Pag. 1. La presenza in Italia Pag. 3. Un modello di business efficiente ed unico Pag.

Leader mondiale nelle carte di credito per volumi d acquisto Pag. 1. La presenza in Italia Pag. 3. Un modello di business efficiente ed unico Pag. DOCUMENTAZIONE CONTENUTA NELLA CARTELLA Leader mondiale nelle carte di credito per volumi d acquisto Pag. 1 La presenza in Italia Pag. 3 Un modello di business efficiente ed unico Pag. 8 Qualche numero

Dettagli

Sondaggio sul Sentiment degli Investitori Globali

Sondaggio sul Sentiment degli Investitori Globali 2014 Sondaggio sul Sentiment degli Investitori Globali R I S U L T A T I P R I N C I P A L I I risultati del nostro Sondaggio sul Sentiment degli Investitori Globali del 2014 indicano che gli investitori

Dettagli