SOCIAL HOUSING OPERATORS AND BEHAVIOUR CHANGE Transition Island Communities: Empowering Localities to Act (TrIsCo)

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SOCIAL HOUSING OPERATORS AND BEHAVIOUR CHANGE Transition Island Communities: Empowering Localities to Act (TrIsCo)"

Transcript

1 SOCIAL HOUSING OPERATORS AND BEHAVIOUR CHANGE Transition Island Communities: Empowering Localities to Act (TrIsCo)

2 La Partnership the Environment Centre (tec) Un organizzazione ambientalista del South East England, Inghilterra ACER Reggio Emilia Un azienda pubblica di social housing che rappresenta i 45 Comuni della Provincia di Reggio Emilia, Italy Universídad de Sevilla L Università di Siviglia, Andalusia, Spagna Stichting Brabantse Milieufederatie Un organizzazione no profit del North Brabant, Olanda Gotlands Kommun Il Comune di Gotland, Svezia Viimsi Vallavalitsus Il Comune di Viimsi, Estonia

3 Le ragioni Una serie di iniziative low carbon sono state introdotte e supportate dai governi dell Unione Europea, questo però non ha sempre coinciso con la consapevolezza da parte dei singoli individui di come i cambiamenti nel proprio stile di vita e nelle attività quotidiane potessero essere correlati a tali iniziative; Le persone, prima di agire, cambiando i loro comportamenti, vogliono sapere qual è ritorno di investimento, in termini di tempo, denaro e cambiamenti climatici. La chiave di successo del progetto TrIsCo sarà quella di rendere le comunità consapevoli attraverso il coinvolgimento attivo, la conoscenza di nuove tecnologie ed il sostegno nell adozione di azioni specifiche. Tutto ciò oltre a permettere una riduzione della CO2, porterà a rendere permanenti i cambiamenti comportamentali virtuosi.

4 Gli Obiettivi di TrIsCo I Principali obiettivi del progetto TrIsCo sono: Attivare diverse Island Communities (famiglie, imprese e enti pubblici) sensibilizzandole e informandole al fine di ridurre le loro emissioni di anidride carbonica (CO 2 ), modificando i loro comportamenti nei confronti dell'uso delle risorse ambientali Incorporare la sostenibilità (sociale, economico e ambientale) nei driver di cambiamento comportamentale; Superare gli ostacoli per la creazione di comunità a bassa emissione di CO 2. TrIsCo è finanziato in parte attraverso il programma POWER dalla UE Interreg IVC.

5 Le comunità coinvolte nel progetto sono: Affluent city streets Fuel poverty districts Council-owned blocks Le Island Communities Operatori nel campo del Social housing Rural communities Island communities Aziende

6 Risultati chiave TrIsCo cerca di influenzare le politiche a livello nazionale e comunitario al fine di permettere alle comunità di influenzare le strategie delle autorità locali e di aumentare il risparmio energetico. Tra le principali politiche oggetto di attenzione vi sono: La direttiva Europea 2002/91/CE sul rendimento energetico degli edifici; Gli indicatori nazionali inglesi sulla fuel poverty, e sulle emissioni di CO2 pro capite; Le politiche, obiettivi e direttive regionali di ogni paese coinvolto nel progetto.

7 Risultati chiave Il Catalogo della Riduzione di CO2 ( Empowering CO2 Reduction Catalogue ) conterrà strumenti, iniziative o piani di azione locali con strumenti di misura quantificabile tra cui un semplice Energy Assessment Tool. Questo strumento consente il calcolo delle emissioni di CO 2 degli edifici e sarà in grado di dimostrare le aree di potenziale miglioramento. Il catalogo costituirà un quadro per gli enti pubblici, le attività produttive e le comunità per agire e valutare il loro stessi successi nella riduzione della CO 2. Attraverso le esperienze collettive della partnership, il catalogo sarà utile per le comunità e le organizzazioni in tutta Europa, indipendentemente dal loro attuale coinvolgimento nel dibattito sul cambiamento climatico. Il progetto valuterà e pubblicizzerà il risparmio di CO 2 delle comunità, e le conseguenze di questo risparmio, in modo che le comunità si rendano conto che attraverso il cambiamento dei propri comportamenti possono fare la differenza, innescando così un ciclo virtuoso.

8 Attività e tempi Le attività del progetto TrIsCo includono: Viaggi di studio ed eventi interregionali Strumenti di valutazione energetica Tavoli di lavoro e seminari Programmi di educazione scolastica Feste di strada ed eventi Action packs (pacchetti d azione) per i cittadini Solar & Biomass Heating Fair, Gotland, Sweden Tempi del progetto: Luglio Settembre 2011 PSG Meeting, Gotland, Sweden

9 Le attività di ACER Le attività di ACER nel progetto TrIsCo includono: La creazione di 6 network a cui diffondere le informazioni relative alle attività TrIsCo (newsletter, eventi, materiali prodotti, ecc ) L organizzazione di un evento interregionale (nell ambito della fiera ECOCASA 2011) L identificazione e la diffusione di buone pratiche La valutazione della carbon footprint di alcuni condomini gestiti da ACER (progetto Condomini Virtuosi ) Feste di quartiere/condominio incentrate sui temi dei cambiamenti climatici e del risparmio energetico ( Festa del vicino 2011 ) Organizzazione di un seminario di approfondimento tecnico per le PMI

10 RUOLO DI ACER (SHO) SHO sono coinvolte nella gestione degli edifici e anche nella gestione degli inquilini Cambiamento bisogni: nuovo stile di vita, sostenibilità integrata: la sostenibilità ambientale e sociale economica Sarà necessario promuovere nuove attività e di intervento per la sostenibilità. Nuovi ruoli per la politica e la ricerca tecnologica, la promozione di un nuovo senso di responsabilità e un comportamento etico Promuovere la ricerca e sperimentazioni Promuovere nuovi modelli operativi Promuovere le "buone pratiche Campioni e interventi concreti Trova nuovi strumenti finanziari

11 WORKING TOOLS WORKING TOOLS: 1. ECOABITA LABEL 2. ENERGY RETROFIT OF THE BUILDINGS 3. LOCAL PROJECTS: ABC Energia 4.COMUNICATION TOOLS

12 ECOABITA LABEL

13 ECOABITA LABEL Ecoabita è l'insieme di misure amministrative, gli incentivi, le specifiche tecniche, campagne di comunicazione e formazione a tutti i livelli, che sta permettendo oggi il decollo della direttiva 2002/91/CE (Rendimento energetico degli edifici) su larga scala nel bacino del Mediterraneo. Provincia di Reggio Emilia, il Comune di Reggio Emilia, La Giunta regionale dell'emilia Romagna, e ACER Reggio Emilia, hanno raggiunto un accordo nel novembre 2005 per configurare e testare sul territorio tutte le misure per l'attuazione della direttiva 2002/91/CE, la promozione: Standard per edifici altamente performanti Programmi di divulgazione e comunicazione Sistemi di incentivazione Corsi di formazione per gli operaotori del settore

14 COMUNICAZIONE Le campagne di comunicazione sono state realizzate sulle principali riviste, radio, TV e giornali, kit di informazione per scuole, cittadini e progettisti.

15 TRAINING Diverse tipologie di corsi: 1. Studenti 2. Tecnici progettisti e lavoratori nel settore pubblico; 3. Piccole e medie imprese; Corsi specifici per : 1. Consulenti energetici 2. Certificatori Ecoabita è un sistema di certificazione volontario In accordo con la normativa regionale.

16 PROMOZIONE Esibizioni pubbliche, partecipazione a fiere Information point Conferenze sul sistema Ecoabita

17 ENERGY RETROFIT OF THE BUILDINGS

18 ENERGY RETROFIT Study case: Sant Ilario Via Matteotti Analisi dei fabbricati e impianti: Analisi dello stato di fatto Visita per osservazioni e fotografie Analisi delle Strutture dell'edificio e le finestre check-up Impianti check-up Consumi

19 ENERGY RETROFIT Study case: Sant ilario Via Matteotti Dall intervista degli inquilini: Problemi con l acqua calda sanitaria Alti costi energetici Problemi di comfort indoor Social starting point

20 ENERGY RETROFIT Analysis of building and plant: final report

21 ENERGY RETROFIT Study case: the agreement with tenants Come finanziare l intervento? Comune; ,00 ; 66% Inquilini; 5.375,00 ; 34%

22 ENERGY RETROFIT Study case: Sant ilario Via Matteotti Our Results (m 3 ) (m 3 ) Saving Money saving pre pre post post (m 3 ) Edificio (35%) Edificio (32.2%) (47%) (55%) Financial results Risolto il problema con l acqua calda sanitaria, ridotti i consumi con il sistema di generazione nuovo, ottimizzato il confort termico indoor. Il sistema di contabilizzazione ha contribuito a responsabilizzare gli utenti nell uso del riscaldamento. Durante la verifica dei consumi si è raggiunta una riduzione dei costi pari al 50% Social results

23 THE NEXT STEP: Scandiano, via Matteotti 48 dwellings Energy retrofit Ecological footprint system before and after the energy refurbishment Fabbisogno dell'edificio Energia primaria [kwh/(mq*anno)] ,27 176,49 178,62 173,17 156,67 156,68 31,78 21,95 16,48 [A] [B] [C] Modelli di simulazione realizzati Fabbisogno totale Fabbisogno riscaldamento Fabbisogno ACS

24 LOCAL PROJECTS: ABC Energia

25 ABC Energia Green economy as driver of growth for public buildings Provincia di Reggio Emilia Acer Reggio Emilia 20% of funding coming from Regione Emilia Romagna Minimum performance level 500 TEP of energy saving

26 ABC Energia Provincia di Reggio Emilia owner of the project Province Reggio Emilia Comune di Bagnolo in Piano Comune di Boretto and 13 Municipalities Comune di Campegine Comune di Cavriago Avoided consumption with Comune di Sant Ilario d Enza global intervention: Comune di Scandiano Comune di Toano Comune di Vetto Comune di Villa Minozzo Comune di Castelnovo ne Monti Comune di Carpineti Comune di Quattro Castella Comune di Gattatico 872 TEP ton CO2 avoided

27 ABC Energia Energetical certification of the public buildings Initial screening Simulation and analisys Final Report, possible interventions, costs, enviromental results and new energy performance after refurbishment. It is necessary to show to the citizens the energy perfomance of public buildings. Every public building will have energy certification. MONITORING SYSTEM Acer Reggio Emilia will be respnsible for monitoring system for next 3 years: Energy production and consumption Performance of the plants and malfunctioning Maintenance interventions The municipalities will be in condition to know the energy performance of their buildings according to enviromental certification.

28 ABC Energia Global cost of the project Financing from Region about Avoided expenses /anno Barel avoided: about TEP avoided: 872 Cost/tep

29 COMUNICATION TOOLS

30 ENERGY INFO POINTS Education and information Sportello Info Energia Environmental education of citizens Students training Training for workers of public companies

31 NEW COMUNICATION SYSTEMS BUONGIORNO REGGIO Once a week for 12 weeks of local TV program about Social House problems Comunication of consumptions from monitoring system to mobilephone or message to the tenants by new digital tvsystem

32 MAGAZINES Comunication to tenants using ABITARE magazine and depliant

33 GUIDELINES During the contract signature the tenants receive documents, keys and brochures about: - How to read the bills - Simplified Regulation: how to use your flat - Energy and water saving (lamps, washing machine, domestic tools, correct timing.) The Guidelines are available on ACER website

34 STREET PARTIES In 2011 the street parties will point out the energy improvement and behaviour changes. In the last 2010 ACER organized more than 40 different street parties

35 Esperienze Europee

36

37 Best Practice: Climate Street Party Competition Climate Street Party Website Individuals make a personal account Points are awarded for: Taking energy saving actions their house Taking energy saving actions with their neighbors Recruit new participants The Party The 500 best streets win a party package Ѱ Each participating address receives 25 in food coupons The best street wins a fully organized party including BBQ and a performance by famous artist

38 Best Practice: Energy Monitor Loan Scheme Location: Hampshire, UK Duration: 6 months OWL Electricity Monitor Aim: To increase homeowners awareness of energy use in the home To reduce electricity waste, CO 2 emissions and utility bills To allow homeowners to see which appliances and devices use the most energy and see the effects of switching these off Baselining electricity use: through assessing previous bills A period where participants install the monitor but maintain their usual behaviour This is recorded on the monitor and provides a secondary baseline

39 Best Practice: Energy Monitor Loan Scheme Support: Short information session - focussing on how to read bills, understanding and installing the monitors An information pack including: an easy installation guide, step-by-step guide (what residents should be doing), and a data recording sheet A feedback session at the end of the scheme to discuss experience, find out how much energy, CO 2 and money was saved Communications: A free phone advice line for tips about energy saving in the home TrIsCo web pages- participants can send tec their meter readings and post comments about their experiences. E-shots with useful tips, reminders etc.

40 Best Practice: Public Campaigns to promote Domestic Solar and Biomass Heating Location: Gotland, Sweden Aims: To promote the transition from fossil fuel heating systems to Renewable Energy solutions To encourage increased up take by residents To inspire local businesses to take advantage of potential market growth The municipality contacted businesses within the solar and biomass heating supply chain and encouraged them to become actively involved in developing a programme for the fair. This resulted in the formation of a local entrepreneurs network. The fair was partly funded by the Municipality through the TrIsCo project, with a small fee for the participating businesses.

41

42 Best Practice: Public Campaigns to promote Domestic Solar and Biomass Heating A recognised expert in the field of solar and biofuel heating systems was invited to attend the fair to deliver a training seminar for the businesses and also to promote the technologies to the wider public. The Fair was held in the grounds of a hotel with a state of the art renewable energy system, combining solar PV and biomass heating. A total of 23 businesses exhibited their products: 10 mainland suppliers, 13 local bio-energy and solar energy entrepreneurs. Feedback from the participating businesses was extremely positive. Figures for successful installations resulting from this fair are being recorded, in order to calculate CO 2 savings. A total of 29 best practices will be identified throughout the project and form the backbone of the Empowering CO 2 Reduction Catalogue.

43

44 Energy efficiency is everybody s business. Grazie dell attenzione

Un modello per la riqualificazione energetica dell edilizia pubblica: opportunità, applicazioni e risultati attesi

Un modello per la riqualificazione energetica dell edilizia pubblica: opportunità, applicazioni e risultati attesi Un modello per la riqualificazione energetica dell edilizia pubblica: opportunità, applicazioni e risultati attesi Marco Corradi Presidente ACER(Azienda Casa Emilia Romagna) di Reggio Emilia MISSION LA

Dettagli

Un modello di contratto per la garanzia di prestazione. Responsabile Servizio Energia

Un modello di contratto per la garanzia di prestazione. Responsabile Servizio Energia PROGETTO FRESH Un modello di contratto per la garanzia di prestazione energetica (EPC) Ing. Luigi Guerra Responsabile Servizio Energia Progetto Europeo Fresh PROBLEMI GENERALI: Crescita dei costi dell

Dettagli

Training Session per il Progetto 50000and1SEAPs. La Provincia di Modena ed il Covenant of Mayors

Training Session per il Progetto 50000and1SEAPs. La Provincia di Modena ed il Covenant of Mayors Training Session per il Progetto 50000and1SEAPs La Provincia di Modena ed il Covenant of Mayors Padova, 3 Aprile 2014 The Province of Modena for several years has set policies in the energy field, such

Dettagli

Telecontrol systems for renewables: from systems to services

Telecontrol systems for renewables: from systems to services ABB -- Power Systems Division Telecontrol systems for renewables: from systems to Adrian Timbus - ABB Power Systems Division, Switzerland Adrian Domenico Timbus Fortugno ABB - Power ABB Power Systems Systems

Dettagli

La sostenibilità negli atenei: il contesto internazionale e un caso italiano. Sottotitolo: imparare facendo, educare dando il buon esempio.

La sostenibilità negli atenei: il contesto internazionale e un caso italiano. Sottotitolo: imparare facendo, educare dando il buon esempio. La sostenibilità negli atenei: il contesto internazionale e un caso italiano Sottotitolo: imparare facendo, educare dando il buon esempio. Educare alla sostenibilità - San Michele All'Adige, 27 ottobre

Dettagli

AZIENDA CASA EMILIA ROMAGNA REGGIO EMILIA

AZIENDA CASA EMILIA ROMAGNA REGGIO EMILIA AZIENDA CASA EMILIA ROMAGNA REGGIO EMILIA Un modello integrato per l efficienza energetica degli edifici Roma 25 gennaio 2011 Azienda Casa Emilia-Romagna di Reggio Emilia IL CONTESTO: SISTEMA ABITATIVO

Dettagli

Verona, 29-30 ottobre 2013!

Verona, 29-30 ottobre 2013! Verona, 29-30 ottobre 2013! Smart Home L evoluzione digitale dell ambiente domestico Marco Canesi M2M Sales & Marketing Manager Italy Home & Building 29 Ottobre 2013 1 Le abitazioni e gli edifici stanno

Dettagli

Eco-REFITec: Seminary and Training course

Eco-REFITec: Seminary and Training course Eco-REFITec: Seminary and Training course About Eco-REFITec: Eco-REFITEC is a research project funded by the European Commission under the 7 th framework Program; that intends to support repair shipyards

Dettagli

Efficienza energetica per le abitazioni a basso reddito

Efficienza energetica per le abitazioni a basso reddito Efficienza energetica per le abitazioni a basso reddito Marco Corradi Presidente ACER Reggio Emilia Presidente Gruppo di Lavoro Energia Cecodhas Housing Europe ENEA Roma, 17 maggio 2011 CECODHAS Housing

Dettagli

L' ENERGIA L'utilizzo delle moderne tecnologie di captazione di energia solare

L' ENERGIA L'utilizzo delle moderne tecnologie di captazione di energia solare The Photovoltaic Village is included in a project of monitoring and resulting relation, planned together with the Municipality of Alessandria and funded by Regione Piemonte to support the added experimental

Dettagli

PROGETTO O PILOTA ITALIANO. Marco Corradi, Presidente di Acer Reggio Emilia

PROGETTO O PILOTA ITALIANO. Marco Corradi, Presidente di Acer Reggio Emilia PROGETTO O PILOTA ITALIANO Marco Corradi, Presidente di Acer Reggio Emilia Cosa è ACER ACER aziende casa Emilia Romagna sono Aziende di proprietà dei Comuni e della Provincia per l attuazione delle politiche

Dettagli

LA STORIA STORY THE COMPANY ITI IMPRESA GENERALE SPA

LA STORIA STORY THE COMPANY ITI IMPRESA GENERALE SPA LA STORIA ITI IMPRESA GENERALE SPA nasce nel 1981 col nome di ITI IMPIANTI occupandosi prevalentemente della progettazione e realizzazione di grandi impianti tecnologici (termotecnici ed elettrici) in

Dettagli

su efficienza ed etichettatura dei prodotti ErP e Labelling - guida ai regolamenti UE on EU efficiency and product labelling

su efficienza ed etichettatura dei prodotti ErP e Labelling - guida ai regolamenti UE on EU efficiency and product labelling ErP e Labelling - guida ai regolamenti UE su efficienza ed etichettatura dei prodotti ErP and Labelling - quick guide on EU efficiency and product labelling Settembre 2015 September 2015 2015 ErP/EcoDesign

Dettagli

CERTIFICAZIONI AMBIENTALI PER LA SOSTENIBILITÁ. Dr. Michele CRIVELLARO Divisione Ambiente - CSQA Certificazioni

CERTIFICAZIONI AMBIENTALI PER LA SOSTENIBILITÁ. Dr. Michele CRIVELLARO Divisione Ambiente - CSQA Certificazioni CERTIFICAZIONI AMBIENTALI PER LA SOSTENIBILITÁ Dr. Michele CRIVELLARO Divisione Ambiente - CSQA Certificazioni CONTESTO - SCENARIO STRUMENTI NORMAZIONE E CERTIFICAZIONE 3 FOOD E GHG 4 2001 - LIBRO VERDE

Dettagli

IMPLEMENTATION MONITORING PROTOCOL

IMPLEMENTATION MONITORING PROTOCOL IMPLEMENTATION MONITORING PROTOCOL Monitoraggio dell attuazione del progetto NO.WA No Waste 31/03/2012 2 Introduzione... 4 Introduction... 4 1. Ruoli e responsabilità... 5 Project Coordinator e Project

Dettagli

Le politiche e la normativa Europea sulle Energie Rinnovabili e Carbon Neutrality: sfide e opportunità Antonio Ballarin Denti

Le politiche e la normativa Europea sulle Energie Rinnovabili e Carbon Neutrality: sfide e opportunità Antonio Ballarin Denti Le politiche e la normativa Europea sulle Energie Rinnovabili e Carbon Neutrality: sfide e opportunità Antonio Ballarin Denti Fondazione Lombardia per l Ambiente Milano, 26 giugno 2014 Emissioni annuali

Dettagli

ECO MANAGEMENT DEGLI ENTI PUBBLICI: ANALISI DI UN CASO DI STUDIO

ECO MANAGEMENT DEGLI ENTI PUBBLICI: ANALISI DI UN CASO DI STUDIO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA DIPARTIMENTO DI SCIENZE AGRARIE, ALIMENTARI E AMBIENTALI Corso di Laurea Magistrale in Sviluppo Rurale Sostenibile Settore scientifico disciplinare AGR/01 ECO MANAGEMENT

Dettagli

C. & G. Agency Srl Via Novara, snc 01017 Tuscania VT Tel. 0761/096093 Fax. 0761/096106 Website: www.cegagency.it E-mail: info@cegagency.

C. & G. Agency Srl Via Novara, snc 01017 Tuscania VT Tel. 0761/096093 Fax. 0761/096106 Website: www.cegagency.it E-mail: info@cegagency. Servizi Recupero Crediti Debt Collection Services Chi Siamo C. & G. Agency Srl nasce grazie alla pluriennale esperienza maturata nel settore gestione e recupero del credito da parte del socio fondatore.

Dettagli

La disseminazione dei progetti europei

La disseminazione dei progetti europei La disseminazione dei progetti europei Indice 1. La disseminazione nel 7PQ: un obbligo! 2. Comunicare nei progetti europei 3. Target audience e Key Message 4. Sviluppare un dissemination plan 5. Message

Dettagli

QUESTIONNAIRE GOOD PRACTICE SUSTAINABLE BUILDINGS

QUESTIONNAIRE GOOD PRACTICE SUSTAINABLE BUILDINGS MountEE - mountee: Energy efficient and sustainable building in European municipalities in mountain regions IEE/11/007/SI2.615937 QUESTIONNAIRE GOOD PRACTICE SUSTAINABLE BUILDINGS REGIONAL STRATEGIES AND

Dettagli

This project is co-- financed by the European Regional Development Fund and made possible by the INTERREG IVC programme

This project is co-- financed by the European Regional Development Fund and made possible by the INTERREG IVC programme This project is co-- financed by the European Regional Development Fund and made possible by the INTERREG IVC programme Obiettivi dell incontro Il percorso Cosa è stato fatto Opportunità di visibilità

Dettagli

2 MEETING INTERREGIONALE ANACI NORD OVEST BOARD OF CEPI-CEI

2 MEETING INTERREGIONALE ANACI NORD OVEST BOARD OF CEPI-CEI MILANO 2 MEETING INTERREGIONALE ANACI NORD OVEST BOARD OF CEPI-CEI MILANO 23/24/25 SETTEMBRE 2015 CON IL PATROCINIO LA CASA, L AMBIENTE, L EUROPA Nel corso dell Esposizione Universale EXPO2015 il 24 e

Dettagli

Sistemi di gestione dell energia e Green Building:

Sistemi di gestione dell energia e Green Building: Sistemi di gestione dell energia e Green Building: Marzo 2014 Marco Mari I temi trattati 1. Tendenze e orientamenti europei 2. La garanzia per la committenza: UNI CEI 11352:2010 Requisiti per le ESCO 1.

Dettagli

Joint staff training mobility

Joint staff training mobility Joint staff training mobility Intermediate report Alessandra Bonini, Ancona/Chiaravalle (IT) Based on https://webgate.ec.europa.eu/fpfis/mwikis/eurydice/index.php/belgium-flemish- Community:Overview and

Dettagli

Volvo Simulated Operator training. Volvo Construction Equipment

Volvo Simulated Operator training. Volvo Construction Equipment Volvo Simulated Operator training 1 It doesn t matter how many sensors, systems and technology a machine has, our customers can t get the most out of them unless they know how to use them. Eco Operator

Dettagli

Auditenergetico e prime proposte di intervento per alcune scuole superiori della Provinciadi Ravenna

Auditenergetico e prime proposte di intervento per alcune scuole superiori della Provinciadi Ravenna Auditenergetico e prime proposte di intervento per alcune scuole superiori della Provinciadi Ravenna Work package 3: Policy concepts for the promotion of renewable energy in the cities COP 3.5.5 - Report

Dettagli

D = Day-by-Day R = R&D E = Education A = Awareness M = Marketing

D = Day-by-Day R = R&D E = Education A = Awareness M = Marketing Environment and Us Crediamo profondamente nella responsabilità ambientale e vogliamo essere parte attiva per un futuro sostenibile. Grazie a questa filosofia all inizio 2014 - anno del nostro 40 anniversario

Dettagli

I.C. Giovanni XXIII - Terni (Italy)

I.C. Giovanni XXIII - Terni (Italy) Clil on let's know how to save and produce clean energy I.C. Giovanni XXIII - Terni (Italy) Scuola secondaria di primo grado. Contributo realizzato dalle classi 2B e 3B - coordinato dal Prof. Marco Giani

Dettagli

SPACE TECHNOLOGY. Per la creazione d impresa. for business creation. and environmental monitoring. ICT and microelectronics. e monitoraggio ambientale

SPACE TECHNOLOGY. Per la creazione d impresa. for business creation. and environmental monitoring. ICT and microelectronics. e monitoraggio ambientale Green economy e monitoraggio ambientale Green economy and environmental monitoring Navigazione LBS Navigation LBS ICT e microelettronica ICT and microelectronics Per la creazione d impresa SPACE TECHNOLOGY

Dettagli

BUSINESS DEVELOPMENT MANAGEMENT

BUSINESS DEVELOPMENT MANAGEMENT BUSINESS DEVELOPMENT MANAGEMENT BUSINESS DEVELOPMENT MANAGEMENT 1 Sviluppare competenze nel Singolo e nel Gruppo 2 Creare Sistemi per la gestione delle attività del Singolo nel Gruppo 3 Innescare dinamiche

Dettagli

Percorsi lavorativi solidali ed ecologici. Un percorso di AltraEconomia in difesa del clima!

Percorsi lavorativi solidali ed ecologici. Un percorso di AltraEconomia in difesa del clima! Percorsi lavorativi solidali ed ecologici. Un percorso di AltraEconomia in difesa del clima! Raccontato da Roberto Salustri, Presidente di RESEDA onlus Le pressioni dei poteri forti! I limiti locali Poca

Dettagli

ATTESTATO DELL ATTIVITÀ DI VOLONTARIATO CERTIFICATE OF VOLUNTARY ACTIVITIES

ATTESTATO DELL ATTIVITÀ DI VOLONTARIATO CERTIFICATE OF VOLUNTARY ACTIVITIES ASSOCIAZIONE CONSORTI DIPENDENTI MINISTERO AFFARI ESTERI ATTESTATO DELL ATTIVITÀ DI VOLONTARIATO CERTIFICATE OF VOLUNTARY ACTIVITIES ASSOCIAZIONE CONSORT I DIPENDENTI MINISTE RO AFFARI ESTER I ATTESTATO

Dettagli

Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs

Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs Studenti iscritti al I anno (immatricolati nell a.a. 2014-2015 / Students enrolled A. Y. 2014-2015) Piano di studi 17-27 Novembre 2014 (tramite web self-service)

Dettagli

NORME E GUIDE TECNICHE PROGRAMMA DI LAVORO PER INCHIESTE PRELIMINARI TECHNICAL STANDARDS AND GUIDES PROGRAMME OF WORKS FOR PRELIMINAR ENQUIRY

NORME E GUIDE TECNICHE PROGRAMMA DI LAVORO PER INCHIESTE PRELIMINARI TECHNICAL STANDARDS AND GUIDES PROGRAMME OF WORKS FOR PRELIMINAR ENQUIRY NORME E GUIDE TECNICHE PROGRAMMA DI LAVORO PER INCHIESTE PRELIMINARI TECHNICAL STANDARDS AND GUIDES PROGRAMME OF WORKS FOR PRELIMINAR ENQUIRY Il presente documento viene diffuso attraverso il sito del

Dettagli

La normativa tecnica per le diagnosi energetiche

La normativa tecnica per le diagnosi energetiche La normativa tecnica per le diagnosi energetiche Fare efficienza con gli strumenti giusti Antonio Panvini Comitato Termotecnico Italiano 23 aprile 2015 Diagnosi energetica: obbligo o convenienza? Non lo

Dettagli

La nuova direttiva sull'efficienza energetica. Paolo Bertoldi

La nuova direttiva sull'efficienza energetica. Paolo Bertoldi La nuova direttiva sull'efficienza energetica Paolo Bertoldi L utilizzo dell energia è una fonte importante di emissioni Parte dei gas ad effetto serra 2008 Agricoltura 10% Industria 8% Rifiuti 3% Energia

Dettagli

On Line Press Agency - Price List 2014

On Line Press Agency - Price List 2014 On Line Press Agency - Price List Partnerships with Il Sole 24 Ore Guida Viaggi, under the brand GVBusiness, is the official publishing contents supplier of Il Sole 24 Ore - Viaggi 24 web edition, more

Dettagli

E-Business Consulting S.r.l.

E-Business Consulting S.r.l. e Rovigo S.r.l. Chi siamo Scenario Chi siamo Missione Plus Offerti Mercato Missionedi riferimento Posizionamento Metodologia Operativa Strategia Comunicazione Digitale Servizi Esempidi consulenza Clienti

Dettagli

POLITICHE E STRATEGIE DELL EU NELL AMBITO DEL CAMBIAMENTO CLIMATICO E DELLE ENERGIE RINNOVABILI

POLITICHE E STRATEGIE DELL EU NELL AMBITO DEL CAMBIAMENTO CLIMATICO E DELLE ENERGIE RINNOVABILI POLITICHE E STRATEGIE DELL EU NELL AMBITO DEL CAMBIAMENTO CLIMATICO E DELLE ENERGIE RINNOVABILI Stefano Puppin Commissione Europea 1 Energia, Ambiente & Cambiamento Climatico CAMBIAMENTO CLIMATICO Lotta

Dettagli

HeatReCar. Reduced Energy Consumption by Massive Thermoelectric Waste Heat Recovery in Light Duty Trucks

HeatReCar. Reduced Energy Consumption by Massive Thermoelectric Waste Heat Recovery in Light Duty Trucks HeatReCar Reduced Energy Consumption by Massive Thermoelectric Waste Heat Recovery in Light Duty Trucks SST.2007.1.1.2 Vehicle/vessel and infrastructure technologies for optimal use of energy Daniela Magnetto,

Dettagli

Energy Management. Certified Energy Service Company (ESCo)

Energy Management. Certified Energy Service Company (ESCo) Energy Management Certified Energy Service Company (ESCo) Ogni attività produttiva ha bisogno di energia per la propria operatività. Le bollette energetiche rappresentano voci di costo rilevanti per un

Dettagli

CiaoTech S.r.l. (Member of PNO Group)

CiaoTech S.r.l. (Member of PNO Group) CiaoTech S.r.l. (Member of PNO Group) Opportunità di finanziamento europee per la Ricerca e lo Sviluppo - The New EU Framework Programme for Research and Innovation- Horizon 2014-2020 and LIFE opportunities

Dettagli

Liberi di... Immediately takes care of the client, creating a special feeling since the first meeting aimed to investigate the customer needs.

Liberi di... Immediately takes care of the client, creating a special feeling since the first meeting aimed to investigate the customer needs. Liberi di... Il rapporto tra la Immediately ed i propri clienti nasce dal feeling, dalla complicità che si crea in una prima fase di analisi e d individuazione dei risultati da raggiungere. La libertà

Dettagli

CHI SIAMO ABOUT US. Azienda giovane fresca e dinamica ottiene immediatamente un ottimo successo conseguendo tassi di crescita a doppia cifra

CHI SIAMO ABOUT US. Azienda giovane fresca e dinamica ottiene immediatamente un ottimo successo conseguendo tassi di crescita a doppia cifra CHI SIAMO Nel 1998 nasce AGAN, societa specializzata nei servizi di logistica a disposizione di aziende che operano nel settore food del surgelato e del fresco. Azienda giovane fresca e dinamica ottiene

Dettagli

Testi del Syllabus. Docente ARFINI FILIPPO Matricola: 004535. Insegnamento: 1004423 - ECONOMIA DEI NETWORK AGROALIMENTARI. Anno regolamento: 2012 CFU:

Testi del Syllabus. Docente ARFINI FILIPPO Matricola: 004535. Insegnamento: 1004423 - ECONOMIA DEI NETWORK AGROALIMENTARI. Anno regolamento: 2012 CFU: Testi del Syllabus Docente ARFINI FILIPPO Matricola: 004535 Anno offerta: 2014/2015 Insegnamento: 1004423 - ECONOMIA DEI NETWORK AGROALIMENTARI Corso di studio: 3004 - ECONOMIA E MANAGEMENT Anno regolamento:

Dettagli

why? what? when? where? who?

why? what? when? where? who? why? l azienda overview l innovazione innovation WeAGoo è un azienda italiana specializzata nella raccolta di informazioni turistiche brevi ed essenziali a carattere storico, artistico, culturale, naturalistico

Dettagli

SC C1: System Development and Economics CIGRE 2012 Session 44 Palais des Congres Paris, France 26-31 / August / 2012.

SC C1: System Development and Economics CIGRE 2012 Session 44 Palais des Congres Paris, France 26-31 / August / 2012. SC C1: System Development and CIGRE 2012 Session 44 Palais des Congres Paris, France 26-31 / August / 2012 Report di sintesi Membro nazionale italiano: E.M. Carlini/B. Cova (Cesi) enricomaria.carlini@terna.it

Dettagli

Sponsorship opportunities

Sponsorship opportunities The success of the previous two European Workshops on Focused Ultrasound Therapy, has led us to organize a third conference which will take place in London, October 15-16, 2015. The congress will take

Dettagli

Bentornata efficienza energetica Le Aziende di Housing Sociale

Bentornata efficienza energetica Le Aziende di Housing Sociale Bentornata efficienza energetica Le Aziende di Housing Sociale Un sistema a sostegno della Green-Economy Marco Corradi Presidente ACER Reggio Emilia Presidente gruppo di lavoro Esperti Energia del Cecodhas

Dettagli

60% di risparmio energetico. energy saving. fluorescenza LED

60% di risparmio energetico. energy saving. fluorescenza LED 60% di risparmio energetico energy saving fluorescenza LED 60% di risparmio energetico energy saving Ideallux s.r.l., realtà italiana sita in provincia di Pavia, progetta, da 25 anni, soluzioni per l illuminazione

Dettagli

Beyond NPV & IRR: touching on intangibles

Beyond NPV & IRR: touching on intangibles Economic Evaluation of Upstream Technology Beyond NPV & IRR: touching on intangibles Massimo Antonelli Alberto F. Marsala Nicola De Blasio Giorgio Vicini Vincenzo Di Giulio Paolo Boi Dean Cecil Bahr Lorenzo

Dettagli

BIM E LIFE-LONG LEARNING SCUOLA MASTER F.LLI PESENTI POLITECNICO DI MILANO

BIM E LIFE-LONG LEARNING SCUOLA MASTER F.LLI PESENTI POLITECNICO DI MILANO BIM SUMMIT 2015 2 EDIZIONE BIM E LIFE-LONG LEARNING SCUOLA MASTER F.LLI PESENTI POLITECNICO DI MILANO Paola Ronca prof. Ordinario di «Tecnica delle Costruzioni», Polimi Direttore Scuola Master F.lli Pesenti

Dettagli

LOGIN: please, go to webpage https://studiare.unife.it and login using Your user id and password (the same as the first registration).

LOGIN: please, go to webpage https://studiare.unife.it and login using Your user id and password (the same as the first registration). Università degli studi di Ferrara IMMATRICOLAZIONE online ai corsi di DOTTORATO PhD: Instructions for ENROLMENT of the winners English version below 1) EFFETTUARE IL LOGIN: collegarsi da qualsiasi postazione

Dettagli

A Solar Energy Storage Pilot Power Plant

A Solar Energy Storage Pilot Power Plant UNIONE DELLA A Solar Energy Storage Pilot Power Plant DELLA Project Main Goal Implement an open pilot plant devoted to make Concentrated Solar Energy both a programmable energy source and a distribution

Dettagli

La diagnosi energetica: un'opportunità per le imprese Daniele Forni, FIRE

La diagnosi energetica: un'opportunità per le imprese Daniele Forni, FIRE La diagnosi energetica: un'opportunità per le imprese Daniele Forni, FIRE Invertire il TREND: l industria diventa efficiente 4 ottobre 2012, Milano Cos è la FIRE La Federazione Italiana per l uso Razionale

Dettagli

Smart Specialisation e Horizon 2020

Smart Specialisation e Horizon 2020 Smart Specialisation e Horizon 2020 Napoli, 2 Febbraio 2013 Giuseppe Ruotolo DG Ricerca e Innovazione Unità Policy Che relazione tra R&D e crescita? 2 Europa 2020-5 obiettivi OCCUPAZIONE 75% of the population

Dettagli

DIAGNOSI ENERGETICA. Quadro normativo. Carmen Lavinia Unità Tecnica Efficienza Energetica Servizio Efficienza Energetica Attività Produttive

DIAGNOSI ENERGETICA. Quadro normativo. Carmen Lavinia Unità Tecnica Efficienza Energetica Servizio Efficienza Energetica Attività Produttive DIAGNOSI ENERGETICA Carmen Lavinia Unità Tecnica Efficienza Energetica Servizio Efficienza Energetica Attività Produttive Quadro normativo ENEA sede, 17 giugno 2015 Sommario Direttiva 2012/27/UE Dlgs 102/2014

Dettagli

MAIL LE NUOVE APPLIQUE S, L, XL. MAIL is the new wall lamp collection, with indirect light, designed by Alberto Saggia and Valerio Sommella.

MAIL LE NUOVE APPLIQUE S, L, XL. MAIL is the new wall lamp collection, with indirect light, designed by Alberto Saggia and Valerio Sommella. MAIL LE NUOVE APPLIQUE S, L, XL / The new wall lamps S, L, XL MAIL è la nuova collezione di applique a luce indiretta disegnata da Alberto Saggia e Valerio Sommella. I designer ALBERTO SAGGIA nasce a Novara

Dettagli

Housing Solar. Energie rinnovabili per l abitare Renewable energies for living

Housing Solar. Energie rinnovabili per l abitare Renewable energies for living Housing Solar Energie rinnovabili per l abitare Renewable energies for living Housing Solar crede che l ambiente sia il luogo di un abitare responsabilizzato e che il consumo e la produzione di energia

Dettagli

LOWaste MARKET PLACE SEMINARIO TECNICO: PROGETTI INNOVATIVI SUI RIFIUTI A CONFRONTO FERRARA 11 MAGGIO 2012

LOWaste MARKET PLACE SEMINARIO TECNICO: PROGETTI INNOVATIVI SUI RIFIUTI A CONFRONTO FERRARA 11 MAGGIO 2012 LOWaste MARKET PLACE SEMINARIO TECNICO: PROGETTI INNOVATIVI SUI RIFIUTI A CONFRONTO FERRARA 11 MAGGIO 2012 With the contribution of the LIFE financial instrument of the European Community NO.WA - No Waste

Dettagli

Your home comfort has a new shape. Find out how it works

Your home comfort has a new shape. Find out how it works Your home comfort has a new shape Find out how it works CUBODOMO allows you to manage and monitor your entire home s temperature, from WHEREVER YOU ARE CUBODOMO ti consente di gestire e monitorare la temperatura

Dettagli

Opera Pubblica. Protagonisti del cambiamento Europeo. Leaders of a changing face of Europe.

Opera Pubblica. Protagonisti del cambiamento Europeo. Leaders of a changing face of Europe. Opera Pubblica Opera Pubblica Protagonisti del cambiamento Europeo. Leaders of a changing face of Europe. Opera Pubblica Strategia Europa 2020. 20% riduzione del consumo di energia. 20% riduzione delle

Dettagli

L applicazione della Direttiva ErP presso le piccole e medie imprese: punti di forza e criticità

L applicazione della Direttiva ErP presso le piccole e medie imprese: punti di forza e criticità Ecomondo 2012 LCA in Italia: ricerca, mercato, politiche L applicazione della Direttiva ErP presso le piccole e medie imprese: punti di forza e criticità Prof. Maurizio Cellura Rimini, 7 novembre 2012

Dettagli

WELCOME. Go to the link of the official University of Palermo web site www.unipa.it; Click on the box on the right side Login unico

WELCOME. Go to the link of the official University of Palermo web site www.unipa.it; Click on the box on the right side Login unico WELCOME This is a Step by Step Guide that will help you to register as an Exchange for study student to the University of Palermo. Please, read carefully this guide and prepare all required data and documents.

Dettagli

Le Linee Guida dei SEAP all interno del Patto dei Sindaci

Le Linee Guida dei SEAP all interno del Patto dei Sindaci Le Linee Guida dei SEAP all interno del Patto dei Sindaci Congresso Internazionale Klimaenergy 2010 I SEAP Piani di Azione Energia Sostenibile. Rassegna di metodologie ed esperienze Bolzano, 23 settembre

Dettagli

PROSPETTO DEI SERVIZI PUBBLICITARI OFFERTI DA JULIET ART MAGAZINE CLIENT SPECS FOR JULIET ART MAGAZINE ADVERTISING SERVICES

PROSPETTO DEI SERVIZI PUBBLICITARI OFFERTI DA JULIET ART MAGAZINE CLIENT SPECS FOR JULIET ART MAGAZINE ADVERTISING SERVICES Juliet Art Magazine è una rivista fondata nel 1980 e dedicata all arte contemporanea in tutte le sue espressioni. Dal 2012, è anche e una rivista online con contenuti indipendenti. Juliet Art Magazine

Dettagli

SEGATO ANGELA. Progettazione, costruzioni stampi per lamiera Stampaggio metalli a freddo conto terzi

SEGATO ANGELA. Progettazione, costruzioni stampi per lamiera Stampaggio metalli a freddo conto terzi SEGATO ANGELA Progettazione, costruzioni stampi per lamiera Stampaggio metalli a freddo conto terzi Designing and manufacturing dies for sheet metal and metal forming for third parties. Segato Angela,

Dettagli

INTERNATIONAL CLIMATE CHAMPIONS (ICC) 2009

INTERNATIONAL CLIMATE CHAMPIONS (ICC) 2009 International Climate Champions 2009 INTERNATIONAL CLIMATE CHAMPIONS (ICC) 2009 Vuoi diventare un International Climate Champion? Allora non perdere quest occasione. Partecipa al concorso! Quale naturale

Dettagli

ALMA GRADUATE SCHOOL UNIVERSITÀ DI BOLOGNA

ALMA GRADUATE SCHOOL UNIVERSITÀ DI BOLOGNA ALMA GRADUATE SCHOOL UNIVERSITÀ DI BOLOGNA The Africa Scholarship Program consists of 10 awards of 27,000 each, covering the full amount of the tuition fees for the participation in the MBA of Alma Graduate

Dettagli

sdforexcontest2009 Tool

sdforexcontest2009 Tool sdforexcontest2009 Tool Guida all istallazione e rimozione. Per scaricare il tool del campionato occorre visitare il sito dell organizzatore http://www.sdstudiodainesi.com e selezionare il link ForexContest

Dettagli

La passione per il proprio lavoro, la passione per l'innovazione e la ricerca

La passione per il proprio lavoro, la passione per l'innovazione e la ricerca La passione per il proprio lavoro, la passione per l'innovazione e la ricerca tecnologica insieme all'attenzione per il cliente, alla ricerca della qualità e alla volontà di mostrare e di far toccar con

Dettagli

service building automation

service building automation service building automation CPL CONCORDIA propone un nuovo servizio per l integrazione ottimale di diversi sistemi ed impianti tecnologici. Consulenza, progettazione e costruzione di sistemi all avanguardia

Dettagli

Ministero dello Sviluppo Economico

Ministero dello Sviluppo Economico Ministero dello Sviluppo Economico Efficienza Energetica: problematiche, possibilità,, sviluppi Marcello Capra Dipartimento per l Energia FAST, Fiera di Milano 26 maggio 2009 Il quadro di riferimento nazionale

Dettagli

Quality Certificates

Quality Certificates Quality Certificates Le più importanti certificazioni aziendali, di processo e di prodotto, a testimonianza del nostro costante impegno ed elevato livello di competenze. Qualità * certificata * Certified

Dettagli

IL RUOLO DEGLI INSTALLATORI ALLA LUCE DELLE NUOVE NORMATIVE EUROPEE SU EFFICIENZA ENERGETICA E FONTI RINNOVABILI

IL RUOLO DEGLI INSTALLATORI ALLA LUCE DELLE NUOVE NORMATIVE EUROPEE SU EFFICIENZA ENERGETICA E FONTI RINNOVABILI Progetto SHEEP www.aplusplus.eu IL RUOLO DEGLI INSTALLATORI ALLA LUCE DELLE NUOVE NORMATIVE EUROPEE SU EFFICIENZA ENERGETICA E FONTI RINNOVABILI Bologna, 5 aprile 2012 Seminario di approfondimento organizzato

Dettagli

FIERA DI BRESCIA 15-18 November 2013

FIERA DI BRESCIA 15-18 November 2013 E UR OPEAN GLU PO TE N FREE EX BRESCIA 15-18 BRIXIA EXPO NOVEMBRE 2013 FIERA DI BRESCIA 15-18 November 2013 th th IL PRIMO EXPO EUROPEO INTERAMENTE DEDICATO AI PRODOTTI E ALL ALIMENTAZIONE SENZA GLUTINE

Dettagli

MAY 2014 FOT MAINTENANCE AND MANAGEMENT. Gli edifici rappresentano circa il 40% del fabbisogno energetico dell Unione Europea.

MAY 2014 FOT MAINTENANCE AND MANAGEMENT. Gli edifici rappresentano circa il 40% del fabbisogno energetico dell Unione Europea. afte R FINAL REPORT MAY 2014 Il progetto Gli edifici rappresentano circa il 40% del fabbisogno energetico dell Unione Europea. Negli ultimi cinque anni, gli operatori dell edilizia sociale hanno svolto

Dettagli

Smart Grids come fattore abilitante nello sviluppo delle Smart Cities. Jon Stromsather Pisa, 26 Maggio 2011

Smart Grids come fattore abilitante nello sviluppo delle Smart Cities. Jon Stromsather Pisa, 26 Maggio 2011 Smart Grids come fattore abilitante nello sviluppo delle Smart Cities Jon Stromsather Pisa, 26 Maggio 2011 Uso: Riservato Outline Introduzione Le Smart Grids e Smart Cities Progetti Smart Grids di Enel

Dettagli

Scritto da DEApress Lunedì 14 Aprile 2014 12:03 - Ultimo aggiornamento Martedì 26 Maggio 2015 09:34

Scritto da DEApress Lunedì 14 Aprile 2014 12:03 - Ultimo aggiornamento Martedì 26 Maggio 2015 09:34 This week I have been walking round San Marco and surrounding areas to find things that catch my eye to take pictures of. These pictures were of various things but majority included people. The reason

Dettagli

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM ALLEGATO 2 FULL PROJECT FORM FORM 1 FORM 1 General information about the project PROJECT SCIENTIFIC COORDINATOR TITLE OF THE PROJECT (max 90 characters) TOTAL BUDGET OF THE PROJECT FUNDING REQUIRED TO

Dettagli

INFORMAZIONE AGLI UTENTI DI APPARECCHIATURE DOMESTICHE O PROFESSIONALI

INFORMAZIONE AGLI UTENTI DI APPARECCHIATURE DOMESTICHE O PROFESSIONALI INFORMAZIONE AGLI UTENTI DI APPARECCHIATURE DOMESTICHE O PROFESSIONALI Ai sensi dell art. 13 del Decreto Legislativo 25 luglio 2005, n. 151 "Attuazione delle Direttive 2002/95/CE, 2002/96/CE e 2003/108/CE,

Dettagli

MANUALE UTENTE MODULO ESPANSIONE TASTI MANUALE UTENTE MANUALE UTENTE Descrizione Il modulo fornisce al telefono VOIspeed V-605 flessibilità e adattabilità, mediante l aggiunta di trenta tasti memoria facilmente

Dettagli

Energia libera s.r.l via Sergente Luigi Cosentino,1 95049 Vizzini (CT) Italy Tel./Fax +39 0933067103 info@solargroupcostruzioni.it

Energia libera s.r.l via Sergente Luigi Cosentino,1 95049 Vizzini (CT) Italy Tel./Fax +39 0933067103 info@solargroupcostruzioni.it IL SOLE è IL NOSTRO FUTURO La passione per lo sviluppo e la diffusione delle energie rinnovabili, a favore di una migliore qualità della vita, ci guida nel nostro cammino. Il nostro desiderio è quello

Dettagli

Workshop Energy Optimization System. Parma, 23 Maggio 2012

Workshop Energy Optimization System. Parma, 23 Maggio 2012 Workshop Energy Optimization System Parma, 23 Maggio 2012 Panorama Attuale Schneider Electric leader mondiale sia nella distribuzione elettrica sia nell automazione industriale Da sempre due offerte specifiche

Dettagli

BIPV, verso la Zero Energy House

BIPV, verso la Zero Energy House Efficienza Energetica negli Edifici Sabato 17 aprile 2010 BIPV, verso la Zero Energy House Net Zero Energy Building 2 Net Zero Energy Building means a building where, as a result of the very high level

Dettagli

Prof. Gustavo Piga EBRD International Master in Public Procurement Management, Director University of Rome Tor Vergata www.gustavopiga.

Prof. Gustavo Piga EBRD International Master in Public Procurement Management, Director University of Rome Tor Vergata www.gustavopiga. Appaltipubblicie professionalità. Il Master BERS-Tor Vergata Public Procurement in EBRD Projects September 26 th 2012 Chamber of Commerce of Trieste Trieste, Italy Prof. Gustavo Piga EBRD International

Dettagli

brand implementation

brand implementation brand implementation brand implementation Underline expertise in reliable project management reflects the skills of its personnel. We know how to accomplish projects at an international level and these

Dettagli

CAMBIO DATI PERSONALI - Italy

CAMBIO DATI PERSONALI - Italy CAMBIO DATI PERSONALI - Italy Istruzioni Per La Compilazione Del Modulo / Instructions: : Questo modulo è utilizzato per modificare i dati personali. ATTENZIONE! Si prega di compilare esclusivamente la

Dettagli

In collaborazione con. Sistema FAR Echo. Sistema FAR ECHO

In collaborazione con. Sistema FAR Echo. Sistema FAR ECHO In collaborazione con Sistema FAR ECHO 1 Sistema FAR ECHO Gestione intelligente delle informazioni energetiche di un edificio Tecnologie innovative e metodi di misura, contabilizzazione, monitoraggio e

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO. Instructions to apply for exams ONLINE Version 01 updated on 17/11/2014

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO. Instructions to apply for exams ONLINE Version 01 updated on 17/11/2014 Instructions to apply for exams ONLINE Version 01 updated on 17/11/2014 Didactic offer Incoming students 2014/2015 can take exams of courses scheduled in the a.y. 2014/2015 and offered by the Department

Dettagli

Participatory Budgeting in Regione Lazio

Participatory Budgeting in Regione Lazio Participatory Budgeting in Regione Lazio Participation The Government of Regione Lazio believes that the Participatory Budgeting it is not just an exercise to share information with local communities and

Dettagli

GOOD PRACTICE SUSTAINABLE BUILDINGS

GOOD PRACTICE SUSTAINABLE BUILDINGS MountEE - mountee: Energy efficient and sustainable building in European municipalities in mountain regions IEE/11/007/SI2.615937 GOOD PRACTICE SUSTAINABLE BUILDINGS CONTO ENERGIA - IT www.mountee.eu info@mountee.eu

Dettagli

SYMPHONY ENERGY MANAGER

SYMPHONY ENERGY MANAGER ADVANCED ENERGY MANAGEMENT Innovazione Il Symphony Energy Manager (SEM) rappresenta uno strumento altamente innovativo che nasce all interno del panorama tecnologico offerto dalla piattaforma Symphony.

Dettagli

ACQUISTI PORTALE. Purchasing Portal

ACQUISTI PORTALE. Purchasing Portal ACQUISTI PORTALE Purchasing Portal Il portale acquisti della Mario De Cecco è ideato per: The Mario De Cecco purchase portal is conceived for: - ordinare on line in modo semplice e rapido i prodotti desiderati,

Dettagli

Bilancio 2012 Financial Statements 2012

Bilancio 2012 Financial Statements 2012 Bilancio Financial Statements IT La struttura di Medici con l Africa CUAMM è giuridicamente integrata all interno della Fondazione Opera San Francesco Saverio. Il bilancio, pur essendo unico, si compone

Dettagli

Misurare la performance energetica ISO 50001

Misurare la performance energetica ISO 50001 Misurare la performance energetica ISO 50001 This project is co---financed by the European Regional Development Fund and made possible by the INTERREG IVC programme Misurare la performance energetica ISO

Dettagli

Tanta fatica solo per un bollino ne vale davvero la pena?

Tanta fatica solo per un bollino ne vale davvero la pena? Tanta fatica solo per un bollino ne vale davvero la pena? Relatori: Paolo SFERLAZZA Alberto PERRONE Relatori Paolo Sferlazza Security Advisor CISA,LA27001,LA22301,OPST, COBIT 5, ITIL,LA9001,ISFS, ITSM,ISMA

Dettagli

Strategies for young learners

Strategies for young learners EUROPEAN CLIL PROJECTS CLIl Web 2.0--Indicazioni Strategies for young learners ramponesilvana1@gmail.com S.Rampone(IT) DD Pinerolo IV Circolo ramponesilvana1@gmail.com Indicazioni Nazionali O competenza

Dettagli

Regione Campania Assessorato al Lavoro e alla Formazione. Ammortizzatori sociali in deroga

Regione Campania Assessorato al Lavoro e alla Formazione. Ammortizzatori sociali in deroga Regione Campania Assessorato al Lavoro e alla Formazione Ammortizzatori sociali in deroga With the 2008 agreement and successive settlements aimed at coping with the crisis, the so-called Income Support

Dettagli

ARCHIVIO PREPARATI PERICOLOSI: ADEGUAMENTI ALLE NUOVE NORMATIVE E POSSIBILI EVOLUZIONI EUROPEE MARISTELLA RUBBIANI CSC - ISS ROMA

ARCHIVIO PREPARATI PERICOLOSI: ADEGUAMENTI ALLE NUOVE NORMATIVE E POSSIBILI EVOLUZIONI EUROPEE MARISTELLA RUBBIANI CSC - ISS ROMA ARCHIVIO PREPARATI PERICOLOSI: ADEGUAMENTI ALLE NUOVE NORMATIVE E POSSIBILI EVOLUZIONI EUROPEE MARISTELLA RUBBIANI CSC - ISS ROMA OBBLIGHI RISULTANTI DALL ART 45 CLP Gli organismi designati devono avere

Dettagli