VERVE. SpeakerSystems VERVE152 VERVE10 VERVE215 VERVE15 VERVE18S VERVE15M VERVE8M VERVE12 VERVE15S VERVE12M

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "VERVE. SpeakerSystems VERVE152 VERVE10 VERVE215 VERVE15 VERVE18S VERVE15M VERVE8M VERVE12 VERVE15S VERVE12M"

Transcript

1 VERVE SpeakerSystems VERVE VERVE0 VERVE VERVE VERVES VERVEM VERVEM VERVE VERVEM VERVES FBTELETTRONICAS.p.A.-ZONAIND.LESQUARTABUE-09RECANATI(MC-ITALY

2

3 PRECAUZIONI Lasciare l apposita griglia di protezione sempre applicata al diffusore:toccareglialtoparlanticonoggettioconlestessemani potrebbearrecaredanniirreparabili Evitateditenereilsistemaespostoperlungotempoall azionedi agenti atmosferici quali umidità, forti variazioni di temperatura, eccessodicalore,ecc. Perevitarespiacevoliecostosiinconvenientiusatesolocavidi collegamentooriginali Èbuona norma effettuare icollegamenti tra idiffusori egli amplificatori di potenza quando questi ultimi sono spenti: si eviterannofastidiosipicchidisegnale,talvoltapericolosipergli stessidiffusori. In caso di cattivo funzionamento di qualsiasi dispositivo del sistema,affidatevialpiùvicinocentrodiassistenzafbtoadun altro centro specializzato, evitando di provvedere personalmente INTRODUZIONE VERVE èlanuovalineadidiffusoriacusticidellafbtchevisorprenderàperl energia ela potenza che sapranno sprigionare grazie anche all alta qualità dei componenti B&C come gli altoparlanti al neodimio ecoassiali, idrivers HF ewoofers per basse frequenze, ealla grande flessibilità dei sistemi che dispongono anche di trombe acustichecompletamenterotabili. LaserieVERVE comprendediecimodelli: VERVEM #viebass-reflex.filtropassivoconprotezionesoft-tripperleunitàlfe HF.Cassaasietricainmultistratidibetullaastrati,latomonitorconinclinazione agradi.puntidiattaccomperinstallazionesospesa.unavera compattatutta potenza, ideale per qualsiasi impiego di rinforzo sonoro: dall installazione permanentealclub live,dallapiccolabandmusicaleall auditoriumesaleconferenza e,nonultimo,neiprogettidiacusticacoerciale. VERVE0 #viebass-reflex.filtropassivoconprotezionesoft-tripperleunitàlfe HF. Cassa trapezoidale in multistrati di betulla astrati. punti di attacco M0 per installazionesospesa.sidistingueperl altovaloredipressionesonora(spleperla sua stupefacente qualità acustica. Diffusore leggero, facile all uso per installazioni fisseoinapplicazionimusicaliingenere. VERVE #viebass-reflex.filtropassivoconprotezionesoft-tripperleunitàlfe HF. Cassa trapezoidale in multistrati di betulla astrati. punti di attacco M0 per installazione sospesa. Diffusore acustico di elevata finitura qualitativa esonora; anch essa indirizzata sia all installazione permanente che ad un uso live, eroga potenzaeunachiaradefinizionedituttelefrequenzeperunusoagaaestesa. VERVE #viebass-reflex.filtropassivoconprotezionesoft-tripperleunitàlfe HF. Cassa trapezoidale in multistrati di betulla astrati. punti di attacco M0 per installazione sospesa. Modello ultra-leggero ma con un eccezionale livello di pressione sonora ed un alta tenuta di potenza. Èla soluzione ideale per qualsiasi progetto di rinforzo sonoro professionale con massima direttività ecopertura totale dellazona. VERVE #viebass-reflex.filtropassivoconprotezionesoft-tripperleunitàlfe HF. Cassa trapezoidale in multistratidibetulla a strati. puntidiattacco M0 per installazione sospesa. Studiata per concerti ed eventi professionali musicali quali produzione dispettacolioinstallazioniprofessionaliteatrali;èunsistemadidiffusione sonoradialtapotenzacontinua,conrispostainfrequenzalineare,pressioneacustica elevata,chiaraedefinitaintelligibilitàdellavoceedellamusica. VERVE #viebass-reflex.filtropassivoconprotezionesoft-tripperleunitàlfe HF. Cassa trapezoidale in multistratidibetulla a strati. puntidiattacco M0 per installazionesospesa.sianelleapplicazioni live diuncertolivellocheinquelle club e disco,èilsistemaagaaestesacompleto,adaltissimapotenzacontinuaeforte pressionesonora;eccelleneibassiricchidispessoreedi kick,strabiliantenellaparte vocale con frequenze forti echiare, si completa nella parte media con un incredibile bilanciamentodeitoni,ciascunocomunquebendefinito. VERVES #Bass-reflex.Cassainmultistratidibetullaastrati.puntidiattacco M0 per installazione sospesa. Fornisce un basso energico edefinito all intero prograamusicale,finoa0hz.piùpotenzaeminorpeso:puòessereinstallatoin gruppi di due opiù unità per un maggior livello di pressione sonora sulle basse frequenze. VERVES #Bass-reflex.Cassainmultistratidibetullaastrati.puntidiattacco M0perinstallazionesospesa.Lamassimapotenzadisponibilesuibassiunitaadun transiente rapido edeciso fino a Hz. Èil sub-woofer di maggior impatto: in combinazione con gruppi di due opiù unità si ottiene una pressione acustica impressionantesullebassefrequenze. VERVEM #viebass-reflex.filtropassivoconprotezionesoft-tripperleunitàlfe HF.Cassaasietricainmultistratidibetullaastrati;latomonitorconinclinazione a gradi; si distingue per il profilo basso di monitor da palco, compatto ead alta resistenza. Si adatta aqualsiasi performance ed èanche utilizzabile come diffusore acusticoagaaestesaoinabbinamentoadunsub-woofer. VERVEM #viebass-reflex.filtropassivoconprotezionesoft-tripperleunitàlfe HF.Cassaasietricainmultistratidibetullaastrati;latomonitorconinclinazione a gradi. Ideale per produzioni, spettacoli econcerti medio-grandi: èil monitor da palcopiùpotentedellaserie;erogaunaelevatapotenzacontinuaedèperfettamente bilanciato su tutte le frequenze con un basso ricco, un medio aperto elargo, un alto cristallinoedispessore. INTRODUCTION PRECAUTIONS Keep the protective grille in position on the loudspeaker at all times:touchingthedriverswithobjectsoryourhandscancause irreversibledamage Do not leave the system exposed to the weather for prolonged periods, including high humidity, significant temperature changes,intenseheat,etc. Toavoid problems that may be expensive to remedy, use exclusivelygenuineoriginalconnectioncables It is good practice to connect the loudspeakers to power amplifiers when the amplifiers are powered off: this precaution prevents the transmission of potentially damaging peak noise signalstothespeakers. If any part of the system is found to be malfunctioning, consult your nearest FBT service centre or another specialised audio equipment service centre. Do not attempt to fix the problem yourself CarefullymanufacturedinItalyVERVE ispackedwithpremiumqualityfeaturessuch as custom B&C components (neodymiums, HF drivers,coaxials and low-frequency woofers. VERVE provide extraordinarypowerhandling,clarityandflexibility,thanks tothe fullyrotablehorns. VERVE isavailablein0passivetouringgrademodels: VERVE M #way bass-reflex, woofer and HF compression driver, 00deg. conicalhorn,passivefilternetworkwithsoft-triplfandhfunitprotection,-plybirch asyetrical cabinet with deg. monitor taper, xm suspension points, flying hardware accessories. A real compact sound machine for a vast range of applications:frompermanent,liveormusicclubs,tosmallbandpa,toconferenceor auditoriums,tocoercialinstallations. VERVE0 #waybass-reflex,0 neodymiumwooferand HFcompressiondriver, 0 x0 deg. rotable CD horn, passive filter network with soft-trip LF and HF unit protection,-plybirchtrapezoidalcabinet,xm0suspensionpoints,øtophat for stand-pole mount, flying hardware accessories. Capable of high SPL and remarkablesonicquality,verve0islight,easytoset-upinpermanentinstallations orliveevents. VERVE #way bass-reflex, neodymiumwooferand HFcompressiondriver. Other features like VERVE 0. This new premium quality installation and sound reinforcement cabinet delivers smooth and uniform frequency response over awide coveragearea. VERVE #waybass-reflex, neodymiumwooferand HFcompressiondriver. Other features like VERVE 0. VERVE is an ultra-light enclosure with much less weightwithcomparablemodels,yetwithhighpowerhandlingandoutput:itistheideal solutionforanyprofessionalsoundreinforcementprojectwhereconsistentsoundfield coverageisrequired. VERVE #way bass-reflex, neodymium woofer and HF compression driver, 0 x0 deg. rotable CD horn, passive filter network with soft-trip HF unit protection,-plybirchtrapezoidalcabinet,xm0suspensionpoints,øtophat for stand-pole mount, fluing hardware accessories. Addressed to sound reiforcementprofessionalsforshowproductionsorimportantpermanentinstallations. VERVEisahighpowersystemsuitableforindoororoutdoorusegarantinglinear frequencyresponse,amazingpoweroutput,clearintelligibility. VERVE #waybass-reflex,dual neodymiumwooferand HFcompression driver. Other features like VERVE. Designed for touring and large sound reinforcement installations, VERVE is ahigh power full-range system garanting high SPL and excellent extension at low frequencies, powerful vocals with defined intelligibility,smoothandbalancedmid-frequencies. VERVE S #Vented bass-reflex system, custom neodymium long excursion subwoofer,-plybirchcabinet,xm0suspensionpoints.thickandpunchybassto the music program down to 0Hz; more power and less weight: VERVE S can be usedinblocksoftwoormoreforastoundingsubbassoutputlevel. VERVES #Ventedbass-reflexsystem,custom longexcursionsubwooferwith coil, -ply birch cabinet with xm0 suspension points. More power and fast transient down to Hz: VERVE S can be used in blocks of two or more for astoundingsubbassoutputlevel. VERVE M #waybass-reflex, wooferand HF compression driver, 90 deg. conicalhorn,passivefilternetworkwithsoft-triplfandhfunit protection,-plybirch asyetrical cabinet with deg. monitor taper, øtop-hat for stand-pole mount, flying hardware accessories. Low-shape designed, powerful, compact and heavy duty, VERVE M can suit to every performance. With amulti-functional enclosure design, for full-range front of house speaker use or for musicians stage monitoring. VERVE M # waybass-reflex, wooferand HF compression driver, 90 deg. conicalhorn,passivefilternetworkwithsoft-triplfandhfunit protection,-plybirch asyetrical cabinet with deg. monitor taper. For medium to large show productionsandextensivetouringconcertsitisthenextstepupinstagemonitoring: VERVE M gives massive bass kick with open mid frequencies and exceptional vocals.

4 LAYOUT VERVE M 9. VERVE VERVE. VERVE 0.. _GRIGLIA METALLICA DI PROTEZIONE _TROMBA + DRIVER _TUBI DI ACCORDO _MANIGLIE _WOOFER _PANNELLO CONNESSIONI _FLANGIA PER STATIVO. VERVE _METAL PROTECTIVE GRILL _HORN + DRIVER _TUNED PORTS _ HANDLES _WOOFER _CONNECTIONS PANEL _FLANGE FOR STAND

5 LAYOUT..9.. VERVE M 9. VERVE VERVE M VERVE S 0 VERVE S

6 INSTALLAZIONE Per aumentare la zona di copertura e l SPLmassimoèpossibileaffiancarepiù diffusoriverve formandounarray. Nelle figura A sono riportate alcune regole sul posizionamento dei diffusori per minimizzare l interazione tra le trombe di casse adiacenti ed ottenere una rispostaomogenea sututtol angolo dicoperturadell array. I modelli S e S raggiungono il massimo della performance se installati aridosso del terreno; posizionamenti su palco osospesi sono possibili ma non consigliabili perchè diminuiscono il rendimentodeldiffusore. È importante ricordare che l allineamento SUB-SATELLITE nello stesso piano verticale (rispetto al punto di ascolto è importante perchè evita rotazioni di fase indesiderate delle onde acustiche nella zona di incrocio, che possono causare una risposta in frequenzanonuniforme. INSTALLATION Several VERVE loudspeakers can be combined to create an array to increase thecoverageareaandmaximumspl. Figure "A" shows several basic rules for positioningtheloudspeakerstominimise interference between the horns of adjacent enclosures and to obtain a uniform response over the entire dispersionangleofthearray. Model S and S gives the best performancewheninstalledonthefloor; installation on astage or in suspended systems is possible but not recoended because these types of solutionwillresultinreducedefficiencyof theloudspeaker. Itisimportanttoalignthesubwooferand satellitesinthesameverticalplane(with respect to the listening position: this precaution will eliminate undesirable phaserotationsofthesoundwavesatthe intersection points, which can result in non-uniformfrequencyresponse. 0 0 VERVE 0 0 VERVE VERVE VERVE VERVE VERVE VERVE fig. A 0 WITH0 HORN POSITION 0 WITH0 HORN POSITION 0 TOTAL COVERAGEWITH0 HORNPOSITION 00 TOTAL COVERAGEWITH0 HORNPOSITION VERVE 0 VERVE VERVE 0 WITH0 HORNPOSITION 0 WITH0 HORNPOSITION 0 TOTAL COVERAGEWITH0 HORNPOSITION 0 TOTAL COVERAGEWITH0 HORNPOSITION

7 Accertarsi che lo stativo supporti il pesodellacassa Non superare l altezza consigliata (0cm Posizionare lo stativo su una superficienonsdrucciolevoleepiana Per rendere stabile lo stativo allargarealmassimoipiedini Make sure the stand can support the weightofthebox Do not exceed the recoended height(0cm Position the stand on aflat, non-skid surface Tomake the stand more stable open thefeetaswideaspossible Per l installazione sospesa del diffusore selezionare con cura l area dovesiintendeposizionareilsistema. Assicurarsi che la struttura sia adeguataasopportareilpesodelbox. Inserirenegliappositiforidifissaggioil golfare. Seènecessariodareunainclinazione alboxutilizzandolacatena posteriore For suspended installation of the loudspeaker choose the area in which thesystemistobepositionedwithcare. Make sure the loading structure is strong enough to support the weight of theloudspeaker. Fit theeyebolts in thethreadedholes inthecabinet. If necessary,tilt the cabinet forwards bymeansoftherearchain STATIVO STAND GOLFARE EYEBOLT La tabella mostra le potenze, misurate secondo lo standard AES, accettate dal diffusore. Tutti gli altoparlanti sono testati con un fattore di cresta pari a perciò in applicazionidialtaqualità(doveilrapporto tra tensione media etensione impulsiva fornitaalsistemasiasuperioreougualea, la FBT consiglia di usare un amplificatore di potenza RMS doppia (su impedenza pari a quella nominale del diffusoreodeisingolialtoparlanti rispetto aquellafornitaintabella. ATTENZIONE: l amplificatore consigliato permette di sfruttare interamente le capacità dinamiche dei diffusori per ottenere la massima qualità epressione sonora istantanea, ma ciò non garantisce la salvaguardia degli altoparlanti in qualsiasi condizione di utilizzo; in presenza di un prograa musicale fortemente compresso o se l amplificatorevienespintoin clipping,gli altoparlanti possono danneggiarsi per surriscaldamentooeccessivaescursione. Per prograi musicali a bassa dinamica e forte distorsione, è consigliabile usare un amplificatore con potenza RMS pari o inferiore a quellafornitaintabella,pernonsuperare la capacità termica di dissipazione degli altoparlanti. In ogni caso, far lavorare l amplificatore in clipping comporta un aumentoconsistentedellapotenzafornita aldriver,chepotrebbeesseredanneggiato nonostante l intervento della protezione presentenelcx-over. The table shows the power outputs, measured in accordance with the AES standard, that are acceptable by the loudspeaker. Allthedriversaretestedwithacrestfactor of, thereby applying acriterion of high quality (where the ratio between average voltage and burst voltage supplied to the systemisgreater than or equivalentto. FBT recoends using an amplifier with RMSoutputthatisdoublethevaluegiven inthetable(intoanimpedanceequivalent to the nominal impedance of the loudspeakeroroftheindividualdriver. WARNING: the recoended amplifier makesitpossibletoexploitthefull dynamic potentialoftheloudspeakerstoobtainthe maximum sound quality and SPL, but it does not guarantee the protection of thespeakersinanyconditionofuse;in the case of ahighly compressed music program or if the amplifier is driven to clipping levels the drivers may be damagedduetooverheatingorexcessive coneexcursion. For music programs with reduced dynamicsandpronounceddistortionit isadvisabletouseanamplifierwithan RMS output that is equal to or lower thanthevaluegiveninthetable toavoid exceedingtheheatdissipationcapacityof the drivers. In any event, driving the amplifier in clipping mode results in a substantialriseinthepowersuppliedtothe HFunit,whichmaythereforebedamaged despite tripping of the protection in the internalcrossover. *ore, pink noise con fattore di cresta, tensionermsapplicata corrispondente alla potenza sul minimo del modulo dell impedenza deldiffusore mod. VERVE0 VERVE VERVE VERVE VERVE VERVES VERVES VERVEM FULL-RANGE VERVEM W/OHM W/OHM 0W/OHM 00W/OHM 0W/OHM 00W/OHM 0W/OHM HPFHz-LPF0Hz 00W/OHM HPF0Hz-LPF00Hz 0W/OHM VERVEM 0W/OHM * hours, pink noise with crest factor, applied RMS voltage corresponding to the power on the minimum of the modulus of the impedance of the speaker.

8 HF LF NOMINALIMPEDANCE LONGTERMPOWER (IEC- Ohm 0W 0Hz-kHz MADEINITALY CONNETTORI CONNECTORS TIP PIN+ SLEEVE *SPEAKONèun marchio registrato NEUTRIK *SPEAKON isaregistered trademarkofneutrik RED PIN+ BLACK PIN- PIN- VERVE M VERVE 0 VERVE VERVE M VERVE VERVE M VERVE VERVE HF LF + IN THRU + IN THRU VERVE S VERVE S PANNELLO CONNESSIONI CONNECTIONPANEL VERVE S SOUND REINFORCEMENTSUBWOOFER VERVE M SOUNDREINFORCEMENTMONITOR Nominal Impedance Ohm Recoended Amplifier 0Wrms Short Term Power (IEC - 00 W Long Term Power (IEC- W FrequencyResponse Hz - khz m 9dB Peak SPL 9dB NOMINAL IMPEDANCE (ohm RECOMMENDEDAMPLIFIER (Wrms SHORT TERM (IEC -(Wrms LONG TERM(IEC-(W FREQ.RESPONSE SENSITIVITY /m(db PEAK SPL (db DISPERSION (HxV Hz -khz 9. 0 x 0 rotable VERVE SOUNDREINFORCEMENTLOUDSPEAKER + IN THRU MADE INITALY Le prese SPEAKON ( sono collegate in parallelo; una presa può essere utilizzata per il collegamentodellacassaall uscita di un amplificatore di potenza, l altra per collegare un secondo box. L utilizzo di questo tipo di connettore, che assicura una connessione affidabile e senza problemi. VERVE + IN THRU RECOMMENDEDAMPLIFIER SHORTTERMPOWER (IEC- PEAKSPL 00Wrms 00W 9dB db LF MADEINITALY LINK The SPEAKON ( sockets are wired in parallel; one socket can be used to connect the loudspeaker to the outputofapoweramplifier,whiletheothercanbeused toconnectasecondloudspeaker. This type of connector ensures areliable and troublefree connection and is therefore always recoended forspeakerpowerinputs. NominalImpedance RecoendedAmplifier ShortTermPower (IEC- LongTermPower (IEC- FrequencyResponse m Peak SPL Ohm 00 Wrms 00 W 0 W 0 Hz-00 Hz 9.dB db MADE INITALY

9 SPECIFICHETECNICHE Configurazione Configuration Amplificatoreconsigliato Recoendedamplifier Potenza lungotermineaes Longterm poweraes Potenza brevetermineiec- ShorttermpowerIEC- Impedenza nominale Nominal impedance Risposta infrequenza Frequency response Unitàbassefrequenze Lowfrequencywoofer Unitàalte frequenze Highfrequencydriver SPLmassimo Max.SPL Dispersione Dispersion Frequenzadi incrocio Crossover frequency Connettori di ingresso Input connectors Dimensioninette (LxAxP Netdimensions (WxHxD Peso netto Netweight Dimensionitrasporto (LxAxP Shippingdimensions (WxHxD Peso trasporto Shippingweight vie way Wrms W W inch inch db db OxV HxV khz kg kg TECHNICALSPECIFICATIONS VERVEM VERVE0 VERVE VERVE VERVE coaxial 0 00 Hz-kHz x00-bobinaø x-coilø x+tromba x+horn x00. xspeakonnl- x0x 9. x x 0 00 Hz-kHz x0-bobinaø x0-coilø Hz-kHz x0-bobinaø x-coilø Hz-kHz x0-bobinaø x-coilø x+tromba x+tromba x+tromba x+tromba x+horn x+horn x+horn x+horn 9 0 x0 rotable. 9x0x 0xx x0 rotable x0x0. 0x x Hz-kHz x0-bobinaø x-coilø. 9 0 x0 rotable. xx. 0x0x x0 rotable xspeakonnl- xspeakonnl- xspeakon NL- xspeakon NL-. x9x0 0x0x90 Configurazione Configuration Amplificatoreconsigliato Recoendedamplifier Potenza lungotermineaes Longterm poweraes Potenza brevetermineiec- ShorttermpowerIEC- Impedenza nominale Nominal impedance Risposta infrequenza Frequency response Unitàbassefrequenze Lowfrequencywoofer Unitàalte frequenze Highfrequencydriver SPLmassimo Max.SPL Dispersione Dispersion Frequenzadi incrocio Crossover frequency Connettori di ingresso Input connectors Dimensioninette (LxAxP Netdimensions (WxHxD Peso netto Netweight Dimensionitrasporto (LxAxP Shippingdimensions (WxHxD Peso trasporto Shippingweight vie way Wrms W W inch inch db db OxV HxV khz kg kg VERVE VERVES VERVES VERVEM VERVEM Hz-kHz x0-bobinaø x-coilø x+tromba x+horn 0. 0 x0 rotable. xspeakonnl- x. x. 00x00x Hz-00Hz Hz-0Hz omnidirectional 00external 0x0x 0. 00x0 x. coaxial Hz-kHz x0-bobinaø x0-bobinaø00 x0-bobinaø x-coilø x-coilø x-coilø omnidirectional 00external x0x0 x x x+tromba x+horn 9 90 x90. x0 x. 0x00x0. coaxial Hz-kHz x0-bobinaø x-coilø. x+tromba x+horn 9 90 x90 xspeakonnl- xspeakonnl- xspeakon NL- xspeakon NL-. x0x0 0. 0x0x.

10 SPECIFICHETECNICHE TECHNICALSPECIFICATIONS La POTENZA DI LUNGO TERMINE AES rappresenta la potenza termica dissipabile dal diffusore odai singoli altoparlanti nel caso di utilizzoinbi-ampmode.vienemisuratasecondolostandardaes,cheprevedeuntestdioreconsegnalepinknoise,fattoredicresta;la potenzavienedeterminatadallatensionermsalquadratodivisaperl impedenzaminimadeldiffusoreodelsingoloaltoparlante. La POTENZA DELL AMPLIFICATORE CONSIGLIATO non viene misurata, ma èpari al doppio della potenza AES etiene conto delle capacitàdinamichedegli altoparlanti disopportare picchi di potenza per brevi istantidi tempo.ilvalore fornito corrisponde alla potenza RMS chel amplificatoredeveavereperfornireilsegnaleditest(pinknoiseconfattoredicrestausatopermisurarelapotenzaaes. Un amplificatore con tale potenza, se usato con segnali musicali con fattore di cresta maggiore ouguale adb, permette di ottenere il massimodelleprestazionideldiffusore,erogandounapotenzadilungoperiodononsuperioreaquellaaesdeldiffusore. Se,viceversa, si usano segnali musicali molto compressi, oil volume viene alzato fino al punto da spingere fortemente in clipping l amplificatore,alloralapotenzaeffettivadilungoperiodoerogatatendearaggiungereoaddiritturasuperarequellarmsdell amplificatore, danneggiandoinmodoirreparabileglialtoparlanti. ConquestotipodisegnaleèconsigliabileusareunamplificatoreconpotenzaRMSpariallapotenzaAESdeldiffusore,facendo comunqueattenzioneanonfornireunsegnalediampiezzataledaportaretroppospessoinclippingl amplificatore. La POTENZA DI BREVE TERMINE IEC- èla potenza che il diffusore può sopportare per un brevissimo intervallo di tempo. CorrispondeavoltelapotenzaAESevienecalcolatainbaseallamassimatensionedipiccochel amplificatoreconsigliatopuòfornireal diffusore.lecapacitàinterminedisplneitransistoridelsegnalemusicale,sonoeffettivamentecorrispondenti atalevalore;quindiildatodi SPLmaxfornitonellatabelladellespecifichetecnichevienecalcolatoinbaseatalevaloredipotenza ATTENZIONE: ildatodipotenzacheeffettivamentecorrispondeallecapacitàtermichedeldiffusoredidissiparepotenzaelettricaperlungo periodoèquella AES. Tutti gli altri datisiriferisconoa capacità transitorie deldiffusoredi accettare potenze correlateconlanatura del segnaleaudiochesonodestinateariprodurre. AESLONGTERMAPPLICABLEPOWER denotesthethermalpowerthatcanbedissipatedbytheloudspeakerorbytheindividualdrivers whenoperatedinbi-ampmode.thisvalueismeasuredinaccordancewiththeaesstandard,whichinvolvesahourtestwithpinknoise signal,crestfactorof.powerisdeterminedbythesquareofthermsvoltagedividedbytheminimumimpedanceoftheloudspeakerorthe individualdriver. AlthoughthePOWEROFTHERECOMMENDEDAMPLIFIER isnotmeasured,itisequivalenttodoubletheaespowervalueandittakes accountofthedynamiccapacitiesofthespeakerstowithstandshortdurationpowerpeaks.thevaluesuppliedcorresponds totherms powerrequiredoftheamplifierinordertosupplythetestsignal(pinknoisewithcrestfactorutilisedtomeasure AESpower. An amplifier of this power, if used with music signals with crest factor greater than or equal to db, makes it possible to get the best performanceoutofthespeaker,deliveringalongtermpoweroutputthatisnohigherthantheaespoweroftheloudspeaker. Onthecontrary,whenusinghighlycompressedmusicsignalsoriftheamplifiervolumeisincreasedtothepointofintensiveclipping,then theeffective longtermpower tendsto reachoreven exceed the RMS outputof the amplifier, resulting inirreversible damage to the speakers. WithsignalsofthistypeitisalwaysadvisabletouseanamplifierwhoseRMSoutputisidenticaltothespeakerAESpower,while takingcaretoensurethatthesignalsuppliedissuchthattheamplifierisnotcausedtofunctioninclippingmodetoo frequently. IEC-SHORTTERMAPPLICABLEPOWER correspondstothepowerthattheloudspeakercanwithstandforaveryshorttimeinterval. ThisvaluecorrespondstotimestheAESpowervalueanditiscalculatedonthebasisofthemaximumpeakvoltagethattherecoended amplifiercansupplytotheloudspeaker.capacitiesintermsofsplintransientcomponentsofmusicsignals,effectivelycorrespondtothe shorttermapplicablepowervalue;therefore,themax.splvaluespecifiedinthetechnicalspecifications tableis calculatedonthebasis of this powervalue WARNING: thepowervaluethateffectivelycorrespondstothethermalcapacityoftheloudspeakertodissipateelectricalenergyoverthe long term is represented by the AES value. All other values refer to the "transient capacity" of the loudspeaker to accept power inputs, correlatedwiththenatureoftheaudiosignalthatthedriversaredestinedtoreproduce. 9

11 0

12 #00 Leinformazionicontenuteinquestomanualesonostatescrupolosamentecontrollate;tuttavianonsiassumenessuna responsabilità per eventuali inesattezze. La FBT Elettronica S.p.Asi riserva il diritto di modificare le caratteristiche tecnicheedestetichedeiprodottiinqualsiasimomentoesenzapreavviso. Allinformationincludedinthisoperatingmanualhavebeenscrupulouslycontrolled;howeverFBTisnotresponsiblefor eventualmistakes.fbtelettronicas.p.a.hastherighttoamendproductsandspecificationswithoutnotice.

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE edizione/edition 04-2010 HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE DESCRIZIONE GENERALE GENERAL DESCRIPTION L'unità di controllo COBO è una centralina elettronica Multiplex Slave ; la sua

Dettagli

ENERGY-EFFICIENT HOME VENTILATION SYSTEMS

ENERGY-EFFICIENT HOME VENTILATION SYSTEMS SISTEMI DI RECUPERO RESIDENZIALE HOME RECOVERY SYSTEMS RECUPERO DI CALORE AD ALTA EFFICIENZA HIGH EFFICIENCY HEAT RECOVERY VENTILAZIONE A BASSO CONSUMO LOW ENERGY VENTILATION SISTEMI DI RICAMBIO CONTROLLATO

Dettagli

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso doc.4.12-06/03 Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso A belaying plate that can be used in many different conditions Una piastrina d'assicurazione che può essere utilizzata in condizioni diverse.

Dettagli

24V DC ±10% 0.5... 1 W. Fluido Fluid. 15 Nl/min

24V DC ±10% 0.5... 1 W. Fluido Fluid. 15 Nl/min elettropiloti 0 mm 0 mm solenoids Elettropilota Solenoid valve 0 mm 00.44.0 ACCESSORI - ACCESSORIES 07.049.0 Connettore per elettropilota 0 mm con cavetto rosso/nero, lunghezza 400 mm - connector for 0

Dettagli

PROGETTO E SIMULAZIONI DEL SISTEMA PROPRIETARIO DI LINEE DI TRASMISSIONE. (DDDL= Dual Drive Dual Line) Implementato per il modello CANTICO CX8.

PROGETTO E SIMULAZIONI DEL SISTEMA PROPRIETARIO DI LINEE DI TRASMISSIONE. (DDDL= Dual Drive Dual Line) Implementato per il modello CANTICO CX8. 1 PROGETTO E SIMULAZIONI DEL SISTEMA PROPRIETARIO DI LINEE DI TRASMISSIONE D3L (DDDL= Dual Drive Dual Line) Implementato per il modello CANTICO CX8. CX via ottavio rinuccini, 3 milano info@labirintiacustici.it

Dettagli

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR MANUALE DI ISTRUZIONI ACCENSIONE / SPEGNERE DEL TAG HOUND Finder GPS Il TAG HOUND

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOTECH & S 8 SeccoTech & Secco Tecnologia al servizio della deumidificazione Technology at dehumidification's service Potenti ed armoniosi Seccotech

Dettagli

Principali prove meccaniche su materiali polimerici

Principali prove meccaniche su materiali polimerici modulo: Proprietà viscoelastiche e proprietà meccaniche dei polimeri Principali prove meccaniche su materiali polimerici R. Pantani Scheda tecnica di un materiale polimerico Standard per prove meccaniche

Dettagli

Zeroshell come client OpenVPN

Zeroshell come client OpenVPN Zeroshell come client OpenVPN (di un server OpenVpn Linux) Le funzionalità di stabilire connessioni VPN di Zeroshell vede come scenario solito Zeroshell sia come client sia come server e per scelta architetturale,

Dettagli

AUDIOSCOPE Mod. 2813-E - Guida all'uso. Rel. 1.0 DESCRIZIONE GENERALE.

AUDIOSCOPE Mod. 2813-E - Guida all'uso. Rel. 1.0 DESCRIZIONE GENERALE. 1 DESCRIZIONE GENERALE. DESCRIZIONE GENERALE. L'analizzatore di spettro Mod. 2813-E consente la visualizzazione, in ampiezza e frequenza, di segnali musicali di frequenza compresa tra 20Hz. e 20KHz. in

Dettagli

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process)

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) All data aquired from a scan position are refered to an intrinsic reference system (even if more than one scan has been performed) Data

Dettagli

Mod. VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES

Mod. VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES Mod VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES Mod VS/AM 65 1 2 VS/AM 65 STANDARD VS/AM 65 CON RACCORDI VS/AM 65

Dettagli

MASTERSOUND 300 B S. E. Amplificatore integrato in classe A Single ended. Congratulazioni per la Vostra scelta

MASTERSOUND 300 B S. E. Amplificatore integrato in classe A Single ended. Congratulazioni per la Vostra scelta MASTERSOUND 300 300 B S. E. Amplificatore integrato in classe A Single ended Congratulazioni per la Vostra scelta Il modello 300 B S.E. che Voi avete scelto è un amplificatore integrato stereo in pura

Dettagli

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA IL PRIMO GIORNO CON LA FAMIGLIA OSPITANTE FIRST DAY WITH THE HOST FAMILY Questa serie di domande, a cui gli studenti risponderanno insieme alle loro famiglie, vuole aiutare

Dettagli

BOSCH EDC16/EDC16+/ME9

BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 pag. 16 di 49 BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 Identificare la zona dove sono poste le piazzole dove andremo a saldare il connettore. Le piazzole sono situate in tutte le centraline Bosch

Dettagli

Sviluppo di procedure di misura complesse basate su tone bursts

Sviluppo di procedure di misura complesse basate su tone bursts Sviluppo di procedure di misura complesse basate su tone bursts M. Bigi, M. Jacchia, D. Ponteggia Metodi di misura e di elaborazione del segnale nella riproduzione elettroacustica del suono Rimini, 38

Dettagli

Legga attentamente questo manuale prima di utilizzare o installare il prodotto!

Legga attentamente questo manuale prima di utilizzare o installare il prodotto! MANUALE GENERALE Gentile cliente, benvenuto nella famiglia NewTec e grazie per la fiducia dimostrata con l acquisto di questi altoparlanti. Optando per un sistema audio di altissimo design ha dimostrato

Dettagli

VOLTA S.p.A. RETE = antivolatile e antitopo di protezione in acciaio elettrosaldato installata sul retro

VOLTA S.p.A. RETE = antivolatile e antitopo di protezione in acciaio elettrosaldato installata sul retro Caratteristiche costruttive A singolo ordine di alette fisse inclinate 45 a disegno aerodinamico con passo 20 mm e cornice perimetrale di 25 mm. Materiali e Finiture Standard: alluminio anodizzato naturale

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOASCIUTT 16 SeccoAsciutto EL & SeccoAsciutto Thermo Piccolo e potente, deumidifica e asciuga Small and powerful, dehumidifies and dries Deumidificare

Dettagli

DDS elettronica srl si riserva il diritto di apportare modifiche senza preavviso /we reserves the right to make changes without notice

DDS elettronica srl si riserva il diritto di apportare modifiche senza preavviso /we reserves the right to make changes without notice Maccarone Maccarone Maccarone integra 10 LED POWER TOP alta efficienza, in tecnologia FULL COLOR che permette di raggiungere colori e sfumature ad alta definizione. Ogni singolo led full color di Maccarone

Dettagli

Altoparlante da soffitto LC4 ad ampio angolo Massima compattezza, maggior impatto.

Altoparlante da soffitto LC4 ad ampio angolo Massima compattezza, maggior impatto. Altoparlante da soitto LC4 ad ampio angolo Massima compattezza, maggior impatto. 2 Altoparlante da soitto LC4 ad ampio angolo Compatto, dalla qualità e copertura senza uguali Ampio angolo di apertura per

Dettagli

KERMESSE 20 sospensione / suspension lamp Giulio Iacchetti 2012

KERMESSE 20 sospensione / suspension lamp Giulio Iacchetti 2012 KERMESSE 20 sospensione / suspension lamp Giulio Iacchetti 2012 CLASSE I - IP20 IT Avvertenze La sicurezza elettrica di questo apparecchio è garantita con l uso appropriato di queste istruzioni. Pertanto

Dettagli

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07.

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07. Istruzione N 62 Data creazione 18/ 12/2009 Versione N 00 Ultima modifica TIPO ISTRUZIONE ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING MODIFICA TEST FUNZIONALE RIPARAZIONE/SOSTITUZIONE IMBALLO TITOLO DELL ISTRUZIONE

Dettagli

User guide Conference phone Konftel 100

User guide Conference phone Konftel 100 User guide Conference phone Konftel 100 Dansk I Deutsch I English I Español I Français I Norsk Suomi I Svenska Conference phones for every situation Sommario Descrizione Connessioni, accessoires, ricambi

Dettagli

COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSM MAXI 7,5-10 - 15-20 HP

COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSM MAXI 7,5-10 - 15-20 HP LABORATORI INDUSTRIA COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSM MAXI HP SERVIZIO CLIENTI CSM Maxi la Gamma MAXI HP Una soluzione per ogni esigenza Versione su Basamento Particolarmente indicato per installazioni

Dettagli

FENICE ARREDI. Via Bertolini 49/51 27029 Vigevano (PV) Relazione tecnica

FENICE ARREDI. Via Bertolini 49/51 27029 Vigevano (PV) Relazione tecnica FENICE ARREDI Via Bertolini 49/51 27029 Vigevano (PV) Prove di vibrazione su sistemi per pavimenti tecnici sopraelevati - Four x Four Relazione tecnica Via Ferrata 1, 27100 Pavia, Italy Tel. +39.0382.516911

Dettagli

CARATTERISTICHE GENERALI / GENERAL FEATURES

CARATTERISTICHE GENERALI / GENERAL FEATURES OPZIONI» otori i versioe flagia;» Coessioi laterali o posteriori;» Albero: cilidrico o scaalato;» Coessioi metriche o BSPP;» Altre caratteristiche speciali OPTIONS» Flage mout;» Side ad rear ports;» Shafts-

Dettagli

aecas@tiscalinet.it %!$ $" &'() CARATTERISTICHE:

aecas@tiscalinet.it %!$ $ &'() CARATTERISTICHE: POTENZA ASSORBITA: 2.1,1W (ta 20 C ED 100) TENSIONE ALIMENTAZIONE: 24VDC TEMP. DI FUNZIONAMENTO: -25 C / +40 C PESO ELETTROMAGNETE: 28 g FORZA ELETTROMAGNETE: 24 N A FREDDO 18,6 N A REGIME CONNETTORE:

Dettagli

valvole 18 mm ad azion. elettropneumatico solenoid actuated valves - 18 mm

valvole 18 mm ad azion. elettropneumatico solenoid actuated valves - 18 mm valvole 8 mm ad azion. elettropneumatico solenoid actuated valves - 8 mm Valvole a spola 3/2-5/2-5/3 con attacchi filettati G/8 3/2-5/2-5/3 spool valves with G/8 threaded ports Spessore della valvola:

Dettagli

Informazioni su questo libro

Informazioni su questo libro Informazioni su questo libro Si tratta della copia digitale di un libro che per generazioni è stato conservata negli scaffali di una biblioteca prima di essere digitalizzato da Google nell ambito del progetto

Dettagli

User Manual ULTRA-DI DI20. Professional Active 2-Channel DI-Box/Splitter

User Manual ULTRA-DI DI20. Professional Active 2-Channel DI-Box/Splitter User Manual ULTRA-DI DI20 Professional Active 2-Channel DI-Box/Splitter 2 ULTRA-DI DI20 Indice Grazie...2 1. Benvenuti alla BEHRINGER!...6 2. Elementi di Comando...6 3. Possibilità Di Connessione...8 3.1

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCO PROF SE 2 SeccoProf, SeccoProf EL, SeccoUltra, SeccoMust Tolgono l umidità dappertutto Removing humidity everywhere Un intera gamma professionale

Dettagli

BATTERIE ENERGA AL LITIO

BATTERIE ENERGA AL LITIO BATTERIE ENERGA AL LITIO Batterie avviamento ultraleggere - Extra-light starter batteries Le batterie con tecnologia al Litio di ENERGA sono circa 5 volte più leggere delle tradizionali al piombo. Ciò

Dettagli

Regolatori di portata 1

Regolatori di portata 1 Regolatori di portata MA Dimensioni MA da Ø 0 a Ø00 D D L Descrizione I regolatori di portata MA vengono inseriti all interno del canale e permettono di mantenere costante la portata al variare della pressione.

Dettagli

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam.

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam. Laurea in INFORMATICA INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 Dynamic Host Configuration Protocol fausto.marcantoni@unicam.it Prima di iniziare... Gli indirizzi IP privati possono essere

Dettagli

Il test valuta la capacità di pensare?

Il test valuta la capacità di pensare? Il test valuta la capacità di pensare? Per favore compili il seguente questionario senza farsi aiutare da altri. Cognome e Nome Data di Nascita / / Quanti anni scolastici ha frequentato? Maschio Femmina

Dettagli

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO PERCORSO DI INSEGNAMENTO/APPRENDIMENTO TIPO DI UdP: SEMPLICE (monodisciplinare) ARTICOLATO (pluridisciplinare) Progetto didattico N. 1 Titolo : Let s investigate the world with our touch! Durata: Annuale

Dettagli

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011]

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] 2 Esegui il login: ecco la nuova Home page per il portale servizi. Log in: welcome to the new Peg Perego Service site. Scegli il servizio selezionando

Dettagli

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Versione 04 1/28 INTRODUZIONE La Guida ai Parametri contiene la disciplina relativa ai limiti di variazione

Dettagli

MOD. 506 Termostato bimetallico Bimetallic Thermostat

MOD. 506 Termostato bimetallico Bimetallic Thermostat MOD. 506 Termostato bimetallico Bimetallic Thermostat with cap. 3015001 with cap. 3900001 with connector 3900200 with cable A richiesta disponibile la versione certifi- Version available on request 124

Dettagli

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE L esperienza e la passione per l ingegneria sono determinanti per la definizione della nostra politica di prodotto,

Dettagli

Pannello agli infrarossi con lampada alogena ELIR Per tutte le applicazioni esterne in cui si desidera un'elevata flessibilità.

Pannello agli infrarossi con lampada alogena ELIR Per tutte le applicazioni esterne in cui si desidera un'elevata flessibilità. 1200 W Riscaldamento elettrico 1 model Pannello agli infrarossi con lampada alogena ELIR Per tutte le applicazioni esterne in cui si desidera un'elevata flessibilità. Applicazioni ELIR offre un riscaldamento

Dettagli

T H O R A F L Y. Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems. Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C

T H O R A F L Y. Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems. Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C T H O R A F L Y Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C SOMMARIO GRUPPO C (SUMMARY C GROUP) 1/C II SISTEMI DI DRENAGGIO TORACICO COMPLETI

Dettagli

LA DIFFERENZA È NECTA

LA DIFFERENZA È NECTA LA DIFFERENZA È NECTA SOLUZIONI BREVETTATE PER UNA BEVANDA PERFETTA Gruppo Caffè Z4000 in versione singolo o doppio espresso Tecnologia Sigma per bevande fresh brew Dispositivo Dual Cup per scegliere il

Dettagli

24 TIRANTI - PULL STUDS - ANZUGSBOLZEN - TIRETTES

24 TIRANTI - PULL STUDS - ANZUGSBOLZEN - TIRETTES Pag. 339 DIN 69872 340 ISO 7388/2 A 341 ISO 7388/2 B 342 CAT - METRIC 343 MAS 403 BT 344 JS - B 6339 345 347 OTT - HURCO MITSUI - KITAMURA C.B. FERRARI CHIRON - CINCINNATI etc. etc. 348 CHIAVE DINAMOMETRICA

Dettagli

Strumenti Elettronici Analogici/Numerici

Strumenti Elettronici Analogici/Numerici Facoltà di Ingegneria Università degli Studi di Firenze Dipartimento di Elettronica e Telecomunicazioni Strumenti Elettronici Analogici/Numerici Ing. Andrea Zanobini Dipartimento di Elettronica e Telecomunicazioni

Dettagli

Piranometri first & second class. Manuale utente

Piranometri first & second class. Manuale utente Piranometri first & second class Manuale utente LSI LASTEM SRL INSTUM_01389 (MW6022) Aggiornamento: 28 marzo 2014 Sommario 1 Note su questo manuale... 3 2 Caratteristiche tecniche... 3 3 Taratura... 7

Dettagli

Lezione 12: La visione robotica

Lezione 12: La visione robotica Robotica Robot Industriali e di Servizio Lezione 12: La visione robotica L'acquisizione dell'immagine L acquisizione dell immagine Sensori a tubo elettronico (Image-Orthicon, Plumbicon, Vidicon, ecc.)

Dettagli

M A G N E T I C I G E N E R A L I T A'

M A G N E T I C I G E N E R A L I T A' S C H E R M I M A G N E T I C I G E N E R A L I T A' Gli schermi magnetici hanno la funzione di proteggere oggetti sensibili dall'aggressione magnetica esterna. Questi schermi possono essere suddivisi

Dettagli

TRACER218 MODULO DATALOGGER RS485 MODBUS SPECIFICA PRELIMINARE

TRACER218 MODULO DATALOGGER RS485 MODBUS SPECIFICA PRELIMINARE TRACER218 MODULO DATALOGGER RS485 MODBUS SPECIFICA PRELIMINARE V.00 AGOSTO 2012 CARATTERISTICHE TECNICHE Il modulo TRACER218 485 è un dispositivo con porta di comunicazione RS485 basata su protocollo MODBUS

Dettagli

CABLAGGIO CONNESSIONE POSIZIONAMENTO DEI CAVI CAN BUS E MUTE INSTALLAZIONE CON CABLAGGIO EASYPLUG CP200MP9. ROSSO = Positivo fisso (INGRESSO)

CABLAGGIO CONNESSIONE POSIZIONAMENTO DEI CAVI CAN BUS E MUTE INSTALLAZIONE CON CABLAGGIO EASYPLUG CP200MP9. ROSSO = Positivo fisso (INGRESSO) SW0C ARANCIO = service + 5 CAN BUS (USCITA) mute della radio ROSA = linea CAN BUS H ARANCIO/ VERDE VERDE = linea CAN BUS L ARANCIO/ VERDE INSTALLAZIONE CON CABLAGGIO EASYPLUG CP00MP9 POSIZIONAMENTO DEI

Dettagli

Manuale d Istruzioni. Extech EX820 Pinza Amperometrica 1000 A RMS con Termometro IR

Manuale d Istruzioni. Extech EX820 Pinza Amperometrica 1000 A RMS con Termometro IR Manuale d Istruzioni Extech EX820 Pinza Amperometrica 1000 A RMS con Termometro IR Introduzione Congratulazioni per aver acquistato la Pinza Amperometrica Extech EX820 da 1000 A RMS. Questo strumento misura

Dettagli

Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy. da noi ogni sapone è unico. Authentically Made in Italy Florence

Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy. da noi ogni sapone è unico. Authentically Made in Italy Florence Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy da noi ogni sapone è unico alveare soap gori 1919 soap factory lavorazione artigianale italiana Handmade in Italy I nostri saponi sono il frutto di un

Dettagli

Brushless. Brushless

Brushless. Brushless Motori Motori in in corrente corrente continua continua Brushless Brushless 69 Guida alla scelta di motori a corrente continua Brushless Riduttore 90 Riddutore Coppia massima (Nm)! 0,6,7 30 W 5,5 max.

Dettagli

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls Information Technology General Controls Indice degli argomenti Introduzione agli ITGC ITGC e altre componenti del COSO Framework Sviluppo e manutenzione degli applicativi Gestione operativa delle infrastrutture

Dettagli

Manuale BDM - TRUCK -

Manuale BDM - TRUCK - Manuale BDM - TRUCK - FG Technology 1/38 EOBD2 Indice Index Premessa / Premise............................................. 3 Il modulo EOBD2 / The EOBD2 module........................... 4 Pin dell interfaccia

Dettagli

PEP Pompe centrifughe di processo a norme API 610 - XI edizione Centrifugal process pumps according to API 610 - XI edition Norms

PEP Pompe centrifughe di processo a norme API 610 - XI edizione Centrifugal process pumps according to API 610 - XI edition Norms PEP Pompe centrifughe di processo a norme API 610 - XI edizione Centrifugal process pumps according to API 610 - XI edition Norms Campo di selezione - 50 Hz Selection chart - 50 Hz 2950 rpm 1475 rpm Campo

Dettagli

DMX. R Next. Catalogo Generale General Catalogue

DMX. R Next. Catalogo Generale General Catalogue Wi DMX R Next Catalogo Generale General Catalogue 2015 Next New generation controllers La linea di prodotti Next proposta dalla Codem Music nasce con l intento di creare una serie innovativa di Dier, centraline

Dettagli

Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio

Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio 2 Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Il vostro sistema per la comunicazione al pubblico di facile

Dettagli

Elettronica Circuiti nel dominio del tempo

Elettronica Circuiti nel dominio del tempo Elettronica Circuiti nel dominio del tempo Valentino Liberali Dipartimento di Fisica Università degli Studi di Milano valentino.liberali@unimi.it Elettronica Circuiti nel dominio del tempo 14 aprile 211

Dettagli

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import definizione L operazione presuppone l emissione di una lettera di credito IMPORT in favore dell esportatore estero, con termine di pagamento differito (es. 180 gg dalla data di spedizione con documenti

Dettagli

AUTORIZZAZIONE DELLA SUITE DI PLUG IN SAFFIRE VST/AU Dovrete autorizzare la vostra suite di plug-in Saffire, prima di poterla utilizzare.

AUTORIZZAZIONE DELLA SUITE DI PLUG IN SAFFIRE VST/AU Dovrete autorizzare la vostra suite di plug-in Saffire, prima di poterla utilizzare. GUIDA VELOCE INTRODUZIONE Questa Guida è stata scritta per offrirvi le informazioni necessarie per iniziare ad utilizzare Saffire LE, installare il software fornito, autorizzare la suite di plug-in VST/AU

Dettagli

Acqua. Calda. Gratis. La nuova generazione di sistemi solari compatti con un design unico

Acqua. Calda. Gratis. La nuova generazione di sistemi solari compatti con un design unico Acqua. Calda. Gratis. La nuova generazione di sistemi solari compatti con un design unico Acqua. Calda. Gratis. Questa è la visione di Solcrafte per il futuro. La tendenza in aumento ininterrotto, dei

Dettagli

INFRASTRUCTURE LICENSING WINDOWS SERVER. Microsoft licensing in ambienti virtualizzati. Acronimi

INFRASTRUCTURE LICENSING WINDOWS SERVER. Microsoft licensing in ambienti virtualizzati. Acronimi Microsoft licensing in ambienti virtualizzati Luca De Angelis Product marketing manager Luca.deangelis@microsoft.com Acronimi E Operating System Environment ML Management License CAL Client Access License

Dettagli

Metodi e Strumenti per la Caratterizzazione e la Diagnostica di Trasmettitori Digitali RF ing. Gianfranco Miele g.miele@unicas.it

Metodi e Strumenti per la Caratterizzazione e la Diagnostica di Trasmettitori Digitali RF ing. Gianfranco Miele g.miele@unicas.it Corso di laurea magistrale in Ingegneria delle Telecomunicazioni Metodi e Strumenti per la Caratterizzazione e la Diagnostica di Trasmettitori Digitali RF ing. Gianfranco Miele g.miele@unicas.it Trasmettitore

Dettagli

Analisi di massima: L utente dovrà inserire un numero limite, e tramite vari calcoli verrà stampato a video la sequenza.

Analisi di massima: L utente dovrà inserire un numero limite, e tramite vari calcoli verrà stampato a video la sequenza. Relazione tecnica Fibonacci ANDENA GIANMARCO Traccia: Creare un algoritmo che permetta, dato un valore intero e positivo, di stabilire la sequenza utilizzando la regola di fibonacci dei numeri fino al

Dettagli

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Microsoft Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Profile Redirezione dei documenti Offline files Server Presentation Management Desktop Windows Vista Enterprise Centralized Desktop Application

Dettagli

Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo WAGO INGRESSI/USCITE remoti e Fieldbus

Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo WAGO INGRESSI/USCITE remoti e Fieldbus Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo 86-W Sistema integrato compatto di valvole con I/O elettronici Sistemi personalizzati premontati e collaudati per il pilotaggio del

Dettagli

SERIE L T EGE LR A R 1/8" R 1/4" R 3/8" R 1/8" R 1/4" R 3/8" R 1/2" R 1/4" R 3/8" R 1/2" R 1/4" R 3/8" R 1/2" R 3/8" R 1/2" R 3/4"

SERIE L T EGE LR A R 1/8 R 1/4 R 3/8 R 1/8 R 1/4 R 3/8 R 1/2 R 1/4 R 3/8 R 1/2 R 1/4 R 3/8 R 1/2 R 3/8 R 1/2 R 3/4 SERIE L T EGE LR A Serie leggera Light range Stud sealing form -IN 3, washer ichtkegel und O-Ring nach IN365 Leichte Baureihe Abdichtart Form -IN 3, mit ichtring ed joint torique suivant IN 365 Série légère

Dettagli

Teoria della misurazione e misurabilità di grandezze non fisiche

Teoria della misurazione e misurabilità di grandezze non fisiche Teoria della misurazione e misurabilità di grandezze non fisiche Versione 12.6.05 Teoria della misurazione e misurabilità di grandezze non fisiche 1 Il contesto del discorso (dalla lezione introduttiva)

Dettagli

2013 SECOND GENERATION CO 2 COMPRESSOR

2013 SECOND GENERATION CO 2 COMPRESSOR CD 2013 SECOND GENERATION CO 2 COMPRESSOR Introduzione / Introduction 3 Gamma completa / Complete range 4 Pesi e rubinetti / Weight and valves 4 Caratteristiche tecniche / Technical data 4 Max corrente

Dettagli

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tipo: Type: 5 cabine (1 main deck+ 4 lower deck) 5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tessuti: Dedar Fanfara, Paola Lenti Fabrics: Dedar Fanfara,

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Under the Patronage of Comune di Portofino Regione Liguria 1ST INTERNATIONAL OPERA SINGING COMPETITION OF PORTOFINO from 27th to 31st July 2015 MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Direzione artistica

Dettagli

tanhαl + i tan(ωl/v) 1 + i tanh αl tan(ωl/v). (10.1)

tanhαl + i tan(ωl/v) 1 + i tanh αl tan(ωl/v). (10.1) 10 - La voce umana Lo strumento a fiato senz altro più importante è la voce, ma è anche il più difficile da trattare in modo esauriente in queste brevi note, a causa della sua complessità. Vediamo innanzitutto

Dettagli

Eterna I DolceVita. puntale placcato oro con terminale in cristallo Swarovski DolceVita Samo --------- 23

Eterna I DolceVita. puntale placcato oro con terminale in cristallo Swarovski DolceVita Samo --------- 23 Eterna Eterna I BS9692AULR8, plated gold finishing profile AUL, satin glass with transparent serigraphy R8 profili placcato oro AUL, cristallo satinato con serigrafia trasparenter8 KDM01AUL, gold plated

Dettagli

TIRANTI - PULL STUDS ANZUGSBOLZEN - TIRETTES

TIRANTI - PULL STUDS ANZUGSBOLZEN - TIRETTES INDICE INDEX INHALT SOMMAIRE 24 TIRANTI - PULL STUDS ANZUGSBOLZEN - TIRETTES DIN 69872 2 ISO 7388/2A 3 ISO 7388/2B 4 OTT System - DIN 69871 5 CAT METRIC 6 MAS 403 BT 7 8 JS-B 6339 9 OTT System - MAS 403

Dettagli

Catalogo profili per strutture e banchi e linee modulari

Catalogo profili per strutture e banchi e linee modulari Profilati in alluminio a disegno/standard/speciali Dissipatori di calore in barre Dissipatori di calore ad ALTO RENDIMENTO Dissipatori di calore per LED Dissipatori di calore lavorati a disegno e anodizzati

Dettagli

Uninterruptible Power Supply ERA LCD 0.65 ERA LCD 0.85 ERA LCD 1.1. Manuale utente

Uninterruptible Power Supply ERA LCD 0.65 ERA LCD 0.85 ERA LCD 1.1. Manuale utente Uninterruptible Power Supply ERA LCD 0.65 ERA LCD 0.85 ERA LCD 1.1 Manuale utente Indice Avvisi di Sicurezza... 2 1 Introduzione... 3 2 Caratteristiche Generali... 3 3 Ricevimento e Collocazione... 4

Dettagli

se Electronics Bundle X1 + Project Studio Reflexion Filter X1: microfono a condensatore per voce e strumenti

se Electronics Bundle X1 + Project Studio Reflexion Filter X1: microfono a condensatore per voce e strumenti se Electronics Bundle X1 + Project Studio Reflexion Filter Questa settimana vogliamo dedicare spazio ad una soluzione se Electronics davvero interessante per chi si cimenta con l home recording. Il bundle

Dettagli

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit Un Prodotto della Suite BOC Management Office Controllo Globale e Permanente delle Architetture IT Aziendali e dei Processi IT: IT-Governance Definire

Dettagli

M16FA655A - Mark V. Manuale dell Utente - User Manual SIN.NT.002.8. Regolatore di Tensione per Generatori Sincroni Trifase

M16FA655A - Mark V. Manuale dell Utente - User Manual SIN.NT.002.8. Regolatore di Tensione per Generatori Sincroni Trifase M16FA655A - Mark V Manuale dell Utente - User Manual Regolatore di Tensione per Generatori Sincroni Trifase Automatic Voltage Regulator for Three-phase Synchronous Generators (Issued: 09.2010) SIN.NT.002.8

Dettagli

REOXTHENE TECHNOLOGY

REOXTHENE TECHNOLOGY REOXTHENE Patented REOXTHENE TECHNOLOGY MEMBRANE IMPERMEABILIZZANTI DALLA TECNOLOGIA RIVOLUZIONARIA INNOVATIVO COMPOUND BITUME POLIMERO INCREDIBILE LEGGEREZZA (fino a 4 mm = 38 kg) MAGGIORI PRESTAZIONI

Dettagli

Qual è l errore più comune tra i Trader sul Forex e come possiamo evitarlo? David Rodriguez, Quantitative Strategist drodriguez@dailyfx.

Qual è l errore più comune tra i Trader sul Forex e come possiamo evitarlo? David Rodriguez, Quantitative Strategist drodriguez@dailyfx. Qual è l errore più comune tra i Trader sul Forex e come possiamo evitarlo? David Rodriguez, Quantitative Strategist drodriguez@dailyfx.com Avvertenza di Rischio: Il Margin Trading su forex e/o CFD comporta

Dettagli

AC Anywhere. Inverter. Manuale utente. F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W

AC Anywhere. Inverter. Manuale utente. F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W AC Anywhere Inverter (prodotto di classe II) Manuale utente F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W Leggere attentamente le istruzioni riguardanti l installazione e l utilizzo prima di utilizzare

Dettagli

C.A.S. Unità Master. Manuale Utente. Italiano

C.A.S. Unità Master. Manuale Utente. Italiano C.A.S. Unità Master Manuale Utente Italiano Simboli usati in questo manuale Indica situazioni pericolose che possono nuocere alla salute o danneggiare il sistema. Indica situazioni pericolose che possono

Dettagli

Corso di Informatica Industriale

Corso di Informatica Industriale Corso di Informatica Industriale Prof. Giorgio Buttazzo Dipartimento di Informatica e Sistemistica Università di Pavia E-mail: buttazzo@unipv.it Informazioni varie Telefono: 0382-505.755 Email: Dispense:

Dettagli

ELCART MANUALE DI ISTRUZIONI MULTIMETRO DIGITALE 9/8220 NI-4100

ELCART MANUALE DI ISTRUZIONI MULTIMETRO DIGITALE 9/8220 NI-4100 ART. 9/8220 PAGINA 1 DI 10 MANUALE DI ISTRUZIONI MULTIMETRO DIGITALE 9/8220 NI-4100 INDICE 1. ISTRUZIONI GENERALI 1.1 Precauzioni di sicurezza 1.1.1 Fasi preliminari 1.1.2 Utilizzo 1.1.3 Simboli 1.1.4

Dettagli

IMPIANTI FOTOVOLTAICI PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA INSTALLATI SU EDIFICI

IMPIANTI FOTOVOLTAICI PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA INSTALLATI SU EDIFICI IMPIANTI FOTOVOLTAICI PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA INSTALLATI SU EDIFICI LINEE D INDIRIZZO PER LA VALUTAZIONE DEI RISCHI CORRELATI ALL INSTALLAZIONE DI IMPIANTI FOTOVOTAICI SU EDIFICI DESTINATI

Dettagli

1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo

1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo Prova di verifica classi quarte 1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo lo studente prende 20. Qual è la media dopo il quarto esame? A 26 24

Dettagli

INSTRUCTION MANUAL Air-Lock (AL)

INSTRUCTION MANUAL Air-Lock (AL) DESCRIZIONE Il dispositivo pressostatico viene applicato su attuatori pneumatici quando è richiesto l isolamento dell attuatore dai dispositivi di comando (posizionatore o distributori elettropneumatici),

Dettagli

Batterie per recinti. Batteria alcalina a secco 9 V. Batteria a secco 9 V zinco-carbonio

Batterie per recinti. Batteria alcalina a secco 9 V. Batteria a secco 9 V zinco-carbonio Batterie per recinti Batteria alcalina a secco 9 V Le batterie alcaline AKO 9 V mantengo un alto voltaggio costante per tutta la loro durata. Questo permette al recinto di mantenere un andamento costante

Dettagli

Ecco come funziona un sistema di recinzione!

Ecco come funziona un sistema di recinzione! Ecco come funziona un sistema di recinzione! A) Recinto elettrico B) Fili elettrici C) Isolatori D) Paletti E) Paletti messa a terra 3 m 3 m 1 m Assicurarsi che ci siano almeno 2500V in tutta la linea

Dettagli

Peltor DECT-Com II. The Sound Solution. User s manual for DECT-Com II

Peltor DECT-Com II. The Sound Solution. User s manual for DECT-Com II Peltor DECT-Com II The Sound Solution User s manual for DECT-Com II DECT 1.8 GHz GUIDA RAPIDA Peltor DECT-Com II Pulsante Funzione [M] [+] [ ] [M] e [+] [M] e [ ] Accende/spegne l unità DECT-Com II Seleziona

Dettagli

1. Che cos è. 2. A che cosa serve

1. Che cos è. 2. A che cosa serve 1. Che cos è Il Supplemento al diploma è una certificazione integrativa del titolo ufficiale conseguito al termine di un corso di studi in una università o in un istituto di istruzione superiore corrisponde

Dettagli

Stud-EVO Designer Pino Montalti

Stud-EVO Designer Pino Montalti Designer Pino Montalti È l evoluzione di un prodotto che era già presente a catalogo. Un diffusore per arredo urbano realizzato in materiali pregiati e caratterizzato dal grado di protezione elevato e

Dettagli

Caratteristiche esteriori dell apparecchio SPECIFICHE: TESTATINA SENZA LUCI CROMATA (Opzionale) TESTATINA SENZA LUCI VERNICIATA (Opzionale)

Caratteristiche esteriori dell apparecchio SPECIFICHE: TESTATINA SENZA LUCI CROMATA (Opzionale) TESTATINA SENZA LUCI VERNICIATA (Opzionale) Caratteristiche esteriori dell apparecchio TIPOLOGIA: PRODUTTORE: MODELLO: MOBILE Cristaltec S.p.A. ROXI SPECIFICHE: Larghezza: Profondità: Altezza: Peso: 47 cm 43 cm 180 cm 75 Kg TESTATINA SENZA LUCI

Dettagli

PANNELLO FRONTALE: QUERCIA STYLE CANNELLA PROFILO: PINO NERO PIANO DI SERVIZIO E ZOCCOLO: AGGLOMERATO MEROPE

PANNELLO FRONTALE: QUERCIA STYLE CANNELLA PROFILO: PINO NERO PIANO DI SERVIZIO E ZOCCOLO: AGGLOMERATO MEROPE Una proposta dall estetica esclusiva, in cui tutti gli elementi compositivi sono ispirati dalla geometria più pura e dalla massima essenzialità del disegno per un progetto caratterizzato da semplicità

Dettagli

Oscilloscopi serie WaveAce

Oscilloscopi serie WaveAce Oscilloscopi serie WaveAce 60 MHz 300 MHz Il collaudo facile, intelligente ed efficiente GLI STRUMENTI E LE FUNZIONI PER TUTTE LE TUE ESIGENZE DI COLLAUDO CARATTERISTICHE PRINCIPALI Banda analogica da

Dettagli

Version 1.2. Operation Manual. Manuale di Istruzione

Version 1.2. Operation Manual. Manuale di Istruzione Version 1.2 Operation Manual EN Manuale di Istruzione IT ENGLISH Operation Manual EN NUMA ORGAN 2 by Studiologic 3 Safety Instructions Important Safety Instructions Please read the entire manual. It contains

Dettagli

Gli Investitori Globali Ritengono che le Azioni Saranno La Migliore Asset Class Nei Prossimi 10 Anni

Gli Investitori Globali Ritengono che le Azioni Saranno La Migliore Asset Class Nei Prossimi 10 Anni é Tempo di BILANCI Gli Investitori Hanno Sentimenti Diversi Verso le Azioni In tutto il mondo c è ottimismo sul potenziale di lungo periodo delle azioni. In effetti, i risultati dell ultimo sondaggio di

Dettagli