Energy Risk Management

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Energy Risk Management"

Transcript

1 Corso Energy Risk Management Come ottimizzare il portafoglio e governare il rischio regolatorio 16 ore di formazione per: conoscere l impatto del Regolamento Europeo EMIR sulle attività del Risk Manager e del Back Office evitare abusi nei mercati wholesale dell energia per essere compliant al Regolamento Europeo REMIT valutare la convenienza degli impianti attraverso gli Spark Spread rinnovare i processi di monitoraggio dei rischi di portafoglio: dagli indicatori VaR a misure più evolute basate su logiche rischio/ rendimento individuare le metriche di Credit Risk per gli Energy portfolio La Faculty sarà composta da 3 Addetti ai Lavori del mondo Energy: Elena Cretti, Responsabile Back Office Roberto Pozzi, Head of Power Trading A2A TRADING Luca Rizzi, Direttore e da 3 Consulenti, esperti della materia: Luca Medizza, Managing Director Stefano Fenocchi e Diego Rossi, Associate Partner Milano Atahotel Executive 12 e 13 giugno * per iscrizioni entro il 12 maggio 2014 Iscriviti ora!

2 PERCHÉ PARTECIPARE Un panel esclusivo di Docenti AGENDA Nell arco delle due giornate verranno forniti gli strumenti per valutare, mappare e mitigare il rischio regolatorio, il rischio di portafoglio e di credito. Grazie al supporto di chi, in Azienda, si occupa di identificare gli ambiti di applicazione dei Regolamenti EU EMIR, REMIT E MIFID II, potrà implementare una gestione aggiornata degli strumenti di risk management e spingere verso un rinnovamento degli assetti aziendali a livello corporate. Il corso non mancherà di affrontare come governare i rischi d impresa sugli investimenti nelle rinnovabili e valutare la convenienza a produrre per un impianto attraverso gli spark spread. La seconda giornata sarà incentrata sull analisi a supporto della rinegoziazione dei contratti di approvvigionamento e sull evoluzione dei processi di portfolio management a fronte del nuovo contesto di mercato. A conclusione un vero e proprio focus sulle metriche di Credit Risk per gli energy portfolio. Non perda questa opportunità e si iscriva chiamando lo Target del Corso Risk Manager/ Risk Analyst Portfolio manager Gas / Power Trader CFO Ufficio Legale Responsabile Mercati e Strumenti Derivati Responsabile Grandi Consumatori Responsabile Pricing Responsabile Commerciale Responsabile Back Office Responsabile Approvvigionamenti Elena Cretti, Responsabile Back Office Dopo la laurea in Business Administration presso l Università Bocconi di Milano, ha lavorato nei back office di alcune delle maggiori merchant bank mondiali (JPMorgan,Bnpparibas, Goldman Sachs). Successivamente si è occupata di back office in outsourcing per società di Asset Management in start up. Dal 2003 è responsabile del Back Office di Edison occupandosi di Gas, Power e, nell ambito dei derivati, di derivati su commodity, fx, tassi d interesse, futures, certificati ambientali. Fa parte del team EMIR in coordinamento con la capogruppo EDF. Stefano Fenocchi, Associate Partner E specializzato in servizi di consulenza per energy company, nell ambito della filiera middownstream, dove ha maturato esperienze sia nell ambito dei processi di portfolio management e di quantificazione/misurazione dei rischi commodity e cambio, sia nell ambito dei processi amministrativi per la definizione dei framework di trattamento contabile delle operazioni fisiche e finanziarie connesse all utilizzo di strumenti derivati e prodotti strutturati. Luca Medizza, Managing Director Laureato in Economia e Commercio presso l Università Bocconi di Milano è attualmente Responsabile in Protiviti delle divisioni GRC (Governance, Risk & Compliance) e Internal Audit per l area Financial Services (Banche, Compagnie di Assicurazioni, SGR, ecc.). Prima di entrare in Protiviti ha lavorato in Arthur Andersen sia nell ambito della revisione contabile di banche e assicurazioni che nell ambito consulenziale. Ha inoltre lavorato in Germania presso il Gruppo Bancario Consors, ricoprendo il ruolo di Responsabile dello sviluppo e del coordinamento delle Società estere del Gruppo e dell attività di corporate development, divenendo successivamente Amministratore Delegato della Società italiana. È abituale relatore a convegni in ambito bancario e assicurativo su tematiche legate a Basilea 2, Compliance e su normative specifiche di settore. Roberto Pozzi, Head of Power Trading A2A TRADING Roberto Pozzi è il Responsabile della funzione di Power Trading in A2A Trading, società del Gruppo A2A, dal dicembre Ha iniziato la carriera lavorativa nel settore energetico in Aem Milano, ricoprendo diverse posizioni nella Direzione Energia e Ambiente. Ha seguito la fase di liberalizzazione del settore elettrico nel 1999 in Aem Energia. Dal 2000 ha partecipato allo start-up di Electra Italia, grossista di energia elettrica e gas del Gruppo svizzero BKW, come responsabile Operations. Ha ricoperto il ruolo di responsabile dell'energy Management di BKW Italia fino al Luca Rizzi, Direttore Nei primi 15 anni di attività ha ricoperto ruoli operativi nella costruzione di pipeline ed impianti di raffinazione prima di intraprendere l'attività di trading e commercializzazione di energia contribuendo all'apertura della filiale italiana di un importante operatore tedesco. Grazie a queste diverse esperienze ha avuto la possibilità di partecipare direttamente al processo di liberalizzazione del mercato dell'energia approfondendo tutti gli aspetti gestionali ed operativi dell'intera filiera. Attualmente dirige le attività di Alma Energia nuovo player nel settore energetico. Diego Rossi, Associate Partner ADVISORY Si occupa di consulenza in ambito di energy trading e risk management e si è specializzato nell ambito dei processi di trading e portfolio management sui mercati finanziari e fisici delle commodity energetiche (power, CO2, gas, greggi/prodotti petroliferi), con focus sugli aspetti relativi alla definizione dei modelli di business finalizzati alla valorizzazione degli asset industriali sui mercati finanziari (i.e. asset backed trading) ed alla revisione dei framework operativi per le attività di trading, wholesales e di logistica. Registrazione (solo 1 giorno) 8.45 Inizio lavori 9.00 Coffee break Colazione di lavoro Chiusura dei lavori Chi siamo Istituto Internazionale di Ricerca è leader in Italia da più di 25 anni nella progettazione ed erogazione di Formazione e Informazione Business-to-Business al middle & top management. Il nostro team lavora ogni giorno per sviluppare conferenze, mostre convegni, workshop e corsi di formazione, sia interaziendali che "InCompany" che permettono ai manager di essere formati e restare informati sulle ultime novità del mercato e sulle nuove tendenze di gestione aziendale. Istituto Internazionale di Ricerca, inoltre, in qualità di organismo di formazione in possesso della Certificazione Qualità UNI EN ISO 9001:2008, è ente abilitato alla presentazione di piani formativi a Enti Istituzionali e Fondi Interprofessionali per le richieste di finanziamenti e quindi in grado di aiutare le Aziende nella gestione completa dell iter burocratico: dalla presentazione della domanda alla rendicontazione. [ 2 ] Iscriviti ora!

3 PROGRAMMA FORMATIVO Milano 12 e 13 giugno 2014 PRIMO GIORNO SECONDO GIORNO FOCUS EMIR-REMIT E MIFID II 9.00 Come utilizzare gli Strumenti di risk managament quando un azienda supera una determinata soglia di derivati Quale l impatto del Regolamento EU EMIR sulle attività del risk manager e del back office Come ottemperare agli obblighi della Normativa Gli strumenti a mitigazione del rischio: > Timing confirmation > Reporting > Compression portfolio > Obbligo di clearing Come la Normativa può diventare un traino per il miglioramento degli assetti aziendali e imporre un cambiamento culturale aziendale a livello corporate Elena Cretti Responsabile Back Office Coffee Break Approfondimento REMIT Overview del quadro normativo, delle Autorità di settore e delle competenze in gioco Una regolamentazione per evitare (e sanzionare) abusi nei mercati wholesale dell energia Misure previste e ambito di applicazione: > divieto di abuso di informazioni privilegiate e insider trading > divieto di manipolazione del mercato > monitoraggio del mercato Processo di reporting Processo di registrazione previsto da ACER e implementato da NRA Tempistiche Attività preparatoria di ACER per il Reporting al 3 livello Roberto Pozzi Head of Power Trading A2A TRADING 2a giornata Milano, 20 febbraio Focus su Mifid II e le sfide per il mercato energetico Luca Medizza Managing Director Colazione di lavoro FOCUS RISCHIO REGOLATORIO Rischi d impresa sugli investimenti nelle rinnovabili: come far fronte alla cessazione degli incentivi Come affrontare un contenzioso per chi ha investito in determinati progetti che non sono ora più incentivati FOCUS IMPIANTI PRODUTTIVI Saper valutare la convenienza o meno a produrre per un impianto attraverso gli spark spread Fine della Prima Giornata FOCUS SULLA GESTIONE DEI RISCHI DI PORTAFOGLIO 9.00 I processi di approvvigionamento di una energy company Ruolo delle unità di approvvigionamento e rapporti con le unità di ottimizzazione fisica e portfolio management Strumenti e analisi impiegati a supporto dei processi di rinegoziazione dei contratti di approvvigionamento gas long term Le caratteristiche dei processi di portfolio management Evoluzione dei processi di portfolio management a fronte delle evoluzioni del contesto di mercato, in termini di modalità operative e struttura organizzativa Le dinamiche dei processi di allocazione di volumi e flessibilità ai canali commerciali ed al trading (es.: asset backed trading) Coffee Break I processi di monitoraggio dei rischi di portafoglio I criteri di misurazione dei profili di esposizione ai rischi commodity e cambio Le metriche di misurazione dei rischi: il passaggio da indicatori tradizionali (es.: VaR) a misure evolute basate su logiche rischio / rendimento I processi di monitoraggio delle performance Definizione dei rapporti che intercorrono tra le diverse unità di che operano all interno della catena del valore di una energy company I transfer price come strumento per una corretta attribuzione delle marginalità tra le varie unità Aspetti principali del modello di controllo a governo delle attività di Asset Backed Trading Colazione di lavoro Framework amministrativo contabili Implementazione dei modelli di hedge accounting in una energy company: ambiti di possibile applicazione, vantaggi e potenziali criticità Requisiti per l implementazione del regime di own use exemption sulle transazioni fisiche Contratti evoluti di acquisto / vendita di commodity: come definire il corretto trattamento contabile delle eventuali opzioni implicite Stefano Fenocchi e Diego Rossi FOCUS SUL CREDIT RISK Metriche di Credit Risk per gli energy portfolio Luca Rizzi Direttore Fine dei lavori Iscriviti ora! [ 3 ]

4 Pianifica la tua formazione PROGRAMMA FORMATIVO Calendario 2014 Scopra il calendario aggiornato e completo dei nostri corsi. Se non trova il corso di cui ha bisogno, ci contatti! Non può partecipare al nostro evento, ma è interessato ad avere la documentazione? Un'esaustiva raccolta degli interventi dei nostri relatori che potrà utilizzare come materiale formativo e come opportunità di aggiornamento per Lei e per i Suoi colleghi! La documentazione degli eventi organizzati da IIR è ripartita secondo le principali aree di interesse professionale ed è disponibile in formato digitale, per garantire un trasporto veloce e sicuro senza perdita di informazioni o ritardi. Visiti il nostro sito Altri Corsi IIR nell area Energy & Utilities: Gas Trading Milano, 14 e 15 aprile Bilancio delle Società di Energia Milano, 21 e 22 maggio Aspetti tariffari e regolamentari del Trasporto Gas Milano, 27 e 28 maggio Gestione dei Dati Energetici Milano, 28 e 29 maggio Controllo Interno nell'energia Milano, 11 e 12 giugno Stoccaggio Gas Milano, 15 e 16 ottobre E convegni: Riforma Distribuzione Gas Milano, 25 giugno Pagamenti nell'energia Milano, 24 settembre Recupero Crediti nell Energia e Gas Milano, 25 settembre Billing e CRM per le Società Energetiche Milano, 28 ottobre Tutte le iniziative possono essere erogate in modalità personalizzata direttamente presso l azienda cliente. Per approfondimenti: 4 ]

5 Scheda di iscrizione 5 Modi per Iscriversi Seguici su Istituto Internazionale di Ricerca Via Forcella, Milano Priority code: p5644dr3 ENERGY RISK MANAGEMENT Milano, 12 e 13 giugno I.V.A. per partecipante FORMAZIONE FINANZIATA IIR in qualità di organismo di formazione in possesso della Certificazione Qualità UNI EN ISO 9001:2008, è ente abilitato alla presentazione di piani formativi a Enti Istituzionali e Fondi Interprofessionali per le richieste di finanziamenti e quindi in grado di aiutare le Aziende nella gestione completa dell iter burocratico: dalla presentazione della domanda alla rendicontazione. Per informazioni: tel Tutte le iniziative possono essere erogate in modalità personalizzata direttamente presso l azienda cliente. Per approfondimenti o per una iniziale valutazione delle necessità formative non esiti a contattare: Marco Venturi Tel Cell Non ha potuto partecipare a un evento? Richieda la documentazione a: tel cod. P euro per iscrizioni pervenute e pagate entro il 12 maggio iscritto 10% SPECIALE ISCRIZIONI MULTIPLE 3 iscritto 4 iscritto 15% 20% Per informazioni: È necessario l invio di una scheda per ciascun partecipante. Offerta non cumulabile con altre promozioni in corso. TUTELA DATI PERSONALI - INFORMATIVA Si informa il Partecipante ai sensi del D.Lgs. 196/03: (1) che i propri dati personali riportati sulla scheda di iscrizione ( Dati ) saranno trattati in forma automatizzata dall Istituto Internazionale di Ricerca (I.I.R.) per l adempimento di ogni onere relativo alla Sua partecipazione alla conferenza, per finalità statistiche e per l invio di materiale promozionale di I.I.R. I dati raccolti potranno essere comunicati ai partner di I.I.R., nell'ambito delle loro attività di comunicazione promozionale; (2) il conferimento dei Dati è facoltativo: inmancanza, tuttavia, non sarà possibile dar corso al servizio. In relazione ai Dati, il Partecipante ha diritto di opporsi al trattamento sopra previsto. TITOLARE E RESPONSABILE DEL TRATTAMENTO è l Istituto Internazionale di Ricerca S.r.l. unipersonale, via Forcella 3, Milano nei cui confronti il Partecipante potrà esercitare i diritti di cui al D.Lgs. 196/03 (accesso, correzione, cancellazione, opposizione al trattamento, indicazione delle finalità del trattamento). Potrà trovare ulteriori informazioni su modalità e finalità del trattamento sul sito: La comunicazione potrà pervenire via: - fax tel DATI DEL PARTECIPANTE: NOME FUNZIONE RAGIONE SOCIALE INDIRIZZO DI FATTURAZIONE CAP PARTITA I.V.A. TEL CITTÀ CONSENSO ALLA PARTECIPAZIONE DATO DA: TRAINING MANAGER COGNOME CELL. FAX PROV. Il Servizio Clienti Vi contatterà per completare l iscrizione e per definire le modalità di pagamento LUOGO E SEDE: ATAHOTEL EXECUTIVE Via Don Luigi Sturzo, 45, Milano (MM2 Porta Garibaldi) Tel: Ai partecipanti saranno riservate particolari tariffe per il pernottamento INFORMAZIONI GENERALI La quota d iscrizione comprende la documentazione didattica, i pranzi e i coffee break ove segnalati nel programma. Per circostanze imprevedibili, l Istituto Internazionale di Ricerca si riserva il diritto di modificare il programma, i relatori, le modalità didattiche e/o la sede del corso. IIR si riserva altresì il diritto di cancellare l evento nel caso di non raggiungimento del numero minimo di partecipanti, comunicando l avvenuta cancellazione alla persona segnalata come contatto per l iscrizione via o via fax entro 5 giorni lavorativi dalla data di inizio dell evento. In questo caso la responsabilità di IIR si intende limitata al solo rimborso delle quote di iscrizione pervenute. MODALITÀ DI DISDETTA L eventuale disdetta di partecipazione (o richiesta di trasferimento) all evento dovrà essere comunicata in forma scritta all Istituto Internazionale di Ricerca entro e non oltre il 6 giorno lavorativo (compreso il sabato) precedente la data d inizio dell evento. Trascorso tale termine, sarà inevitabile l addebito dell intera quota d iscrizione. Saremo comunque lieti di accettare un Suo collega in sostituzione purchè il nominativo venga comunicato almeno un giorno prima della data dell evento. Scopri tutti i CORSI dell AREA ENERGY

Stoccaggio del Gas. Conoscere le modalità operative dello. per una corretta valutazione economico finanziaria di approvvigionamento

Stoccaggio del Gas. Conoscere le modalità operative dello. per una corretta valutazione economico finanziaria di approvvigionamento Corso Programma Aggiornato Conoscere le modalità operative dello Stoccaggio del Gas per una corretta valutazione economico finanziaria di approvvigionamento 2 giorni di approfondimento per: Conoscere la

Dettagli

Energy Derivatives ENERGY FUTURES ENERGY SWAPS ENERGY OPTIONS

Energy Derivatives ENERGY FUTURES ENERGY SWAPS ENERGY OPTIONS CORSO Come valutare le diverse tipologie di Derivati e impostare una corretta gestione dei rischi per operare in sicurezza nel mercato energetico Energy Derivatives ENERGY FUTURES ENERGY SWAPS ENERGY OPTIONS

Dettagli

INTRADAY POWER TRADING

INTRADAY POWER TRADING Come conseguire un corretto bilanciamento elettrico e fare business attraverso l INTRADAY POWER TRADING Nuovo corso ricco di casi studio e applicazioni pratiche 2 giornate imperdibili per: Ottimizzare

Dettagli

GAS TRADING. Come gestire il portafoglio e approfondire le tecniche del. Iscriviti ora! 02.83847627 iscrizioni@iir-italy.it www.iir-italy.

GAS TRADING. Come gestire il portafoglio e approfondire le tecniche del. Iscriviti ora! 02.83847627 iscrizioni@iir-italy.it www.iir-italy. NUOVO CORSO Come gestire il portafoglio e approfondire le tecniche del SPECIALE: 2 case study di successo di Trading e Portfolio management Docenti delle 2 giornate: 2 giornate esclusive per: Comprendere

Dettagli

Come gestire il portafoglio e approfondire le Tecniche di. Milano, Atahotel Executive 21 e 22 aprile 2015

Come gestire il portafoglio e approfondire le Tecniche di. Milano, Atahotel Executive 21 e 22 aprile 2015 CORSO AGGIORNATO Come gestire il portafoglio e approfondire le Tecniche di WHAT S NEW: come cambieranno le attività del Trader con l attuazione del Network Code Balancing 4 Docenti: Angela Martella, AXPO

Dettagli

Controllo di Gestione con MS-EXCEL

Controllo di Gestione con MS-EXCEL CORSO AGGIORNATO 100% pratico, tecnico, dinamico e interattivo: un PC per ogni partecipante Come impostare un rigoroso ed efficace Controllo di Gestione con MS-EXCEL per velocizzare i tempi di lavoro e

Dettagli

Recupero Crediti nel Settore Idrico

Recupero Crediti nel Settore Idrico NUOVO CORSO Conoscere gli aspetti legali e operativi per una corretta gestione del Recupero Crediti nel Settore Idrico Il primo giorno con il prezioso contributo di: 5 buoni motivi per partecipare: 1.

Dettagli

RECUPERO CREDITI. Come gestire efficacemente il. per le FORNITURE di ENERGIA ELETTRICA e GAS

RECUPERO CREDITI. Come gestire efficacemente il. per le FORNITURE di ENERGIA ELETTRICA e GAS CORSO Rinnovato nei Contenuti Come gestire efficacemente il RECUPERO CREDITI per le FORNITURE di ENERGIA ELETTRICA e GAS Prevenire il RISCHIO INSOLVENZA e contenere i COSTI della Credit Collection 2 giorni

Dettagli

HR Audit. Come valutare la produttività del personale per ottimizzare i costi e migliorare le performance aziendali NUOVO CORSO

HR Audit. Come valutare la produttività del personale per ottimizzare i costi e migliorare le performance aziendali NUOVO CORSO NUOVO CORSO Come valutare la produttività del personale per ottimizzare i costi e migliorare le performance aziendali 2 giorni di formazione operativa per: I docenti del corso: Individuare le metodologie

Dettagli

La Pianificazione Strategica e i riflessi sul Budget Annuale

La Pianificazione Strategica e i riflessi sul Budget Annuale Percorso formativo specifico per il Settore Gas & Power La Pianificazione Strategica e i riflessi sul Budget Annuale 14 Settembre ANALISI STRATEGICA Nuove logiche per definire e monitorare efficacemente

Dettagli

Aspetti Normativi e Patrimoniali per la valorizzazione e gestione dei. Portafogli NPL

Aspetti Normativi e Patrimoniali per la valorizzazione e gestione dei. Portafogli NPL II edizione con nuove tematiche e approfondimenti specifici Aspetti Normativi e Patrimoniali per la valorizzazione e gestione dei Portafogli NPL Alla luce delle definizioni EBA (2/2015) e della Raccomandazione

Dettagli

Legionella in Ambienti Sanitari

Legionella in Ambienti Sanitari 4 edizione Rinnovata nei contenuti Conoscere le misure tecniche e impiantistiche per prevenire e controllare il rischio Legionella in Ambienti Sanitari 8 Crediti ECM ECM per Medici, Infermieri, Biologi

Dettagli

Il MERCATO. PREZZI, TRADING, TRASPORTO e DISTRIBUZIONE OBIETTIVO RELATORI CASE STUDY

Il MERCATO. PREZZI, TRADING, TRASPORTO e DISTRIBUZIONE OBIETTIVO RELATORI CASE STUDY OBIETTIVO Trovare Soluzioni e Opportunità per Trader, Distributori, Società di Vendita e di Stoccaggi Gestire e Risolvere le criticità operative dopo l avvio del Mercato del Bilanciamento Speciale Workshop

Dettagli

MERCATO dell ENERGIA ELETTRICA e del GAS

MERCATO dell ENERGIA ELETTRICA e del GAS Dopo il successo dell edizione dello scorso marzo IIR ripropone il Corso MERCATO dell ENERGIA ELETTRICA e del GAS Milano, AtaHotel Executive 14, 15 e 16 ottobre 2014 FILIERA, attori e RESPONSABILITÀ per

Dettagli

C era una volta l ALLERGENE 2 giorni per essere compliant alla Normativa e governare i processi produttivi

C era una volta l ALLERGENE 2 giorni per essere compliant alla Normativa e governare i processi produttivi NUOVO CORSO C era una volta l ALLERGENE 2 giorni per essere compliant alla Normativa e governare i processi produttivi FOCUS: Come indicare gli allergeni in etichetta per essere conformi alle novità del

Dettagli

Come gestire la rete di ASSISTENZA TECNICA

Come gestire la rete di ASSISTENZA TECNICA Come gestire la rete di ASSISTENZA TECNICA per razionalizzare i costi e aumentare le vendite Milano, UNA Hotel Mediterraneo 18 e 19 giugno 2013 MODULO 1 - RETE DIRETTA Strutturare e impostare un servizio

Dettagli

Gas Trading. Approfondire le Tecniche di. per gestire al meglio il portafoglio. La docenza è a cura di. 2 giornate esclusive per: Inoltre:

Gas Trading. Approfondire le Tecniche di. per gestire al meglio il portafoglio. La docenza è a cura di. 2 giornate esclusive per: Inoltre: CORSO I 8ª EDIZIONE Approfondire le Tecniche di Gas Trading per gestire al meglio il portafoglio 2 giornate esclusive per: chiarire le dinamiche del prezzo del gas cogliere le nuove opportunità di business

Dettagli

Patent Asset Management, Brevetto Unitario e Patent Box

Patent Asset Management, Brevetto Unitario e Patent Box CORSO NUOVO Speciale Sessione: CONFRONTATI CON L ESPERTO FISCALE SUL NUOVO REGIME OPZIONALE DI AGEVOLAZIONE DEGLI ASSET IMMATERIALI! Patent Asset Management, Brevetto Unitario e Patent Box alla luce del

Dettagli

Come pianificare e attuare l E-COMMERCE

Come pianificare e attuare l E-COMMERCE SEMINARIO Nuovo Programma PRATICO Come pianificare e attuare l E-COMMERCE per diventare un azienda Total Retail e aumentare l Engagement del Cliente Novità 2014 FOCUS CLIENTE STRANIERO Speciale testimonianza

Dettagli

Valorizzazione delle Sofferenze Bancarie

Valorizzazione delle Sofferenze Bancarie CORSO NUOVO Aspetti Normativi, Patrimoniali e Gestionali per la Valorizzazione delle Sofferenze Bancarie... Un corso pratico per apprendere:... Quali sono le leve gestionali per il miglioramento del processo

Dettagli

RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT

RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT AREA TRANSPORT MANAGEMENT Modulo Base RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT Mercoledì 23 maggio 2012 Il corso si pone come obiettivo l approfondimento delle principali tematiche

Dettagli

MERCATO dell ENERGIA ELETTRICA e del GAS

MERCATO dell ENERGIA ELETTRICA e del GAS PROGRAMMA AGGIORNATO ESAME CASI CONCRETI 3 giorni per conoscere il MERCATO dell ENERGIA ELETTRICA e del GAS per interagire correttamente con Operatori, Clienti e Fornitori Milano, Atahotel Executive 10,

Dettagli

INVENTORY MANAGEMENT II

INVENTORY MANAGEMENT II INVENTORY MANAGEMENT II AREA Inventory Management Modulo Avanzato INVENTORY MANAGEMENT - II Il corso ha la finalità di fornire i metodi e gli strumenti necessari per una corretta organizzazione della catena

Dettagli

Tariffe e separazione contabile dei servizi idrici

Tariffe e separazione contabile dei servizi idrici Tariffe e separazione contabile dei servizi idrici La nuova regolazione Corso di formazione 24 e 25 Febbraio 2016 Milano 09.30 18.00 Il corso Tariffe e separazione contabile sono due pilastri della regolazione

Dettagli

Seminario. Integrare il ciclo Approvvigionamenti e Distribuzione Logistica. Milano, 20 novembre 2002 Westin Palace Hotel. Con il patrocinio di

Seminario. Integrare il ciclo Approvvigionamenti e Distribuzione Logistica. Milano, 20 novembre 2002 Westin Palace Hotel. Con il patrocinio di Milano, 20 novembre 2002 Seminario Integrare il ciclo Approvvigionamenti Con il patrocinio di In collaborazione con Integrare il ciclo Approvvigionamenti Orario dalle 9.00 alle 13.00 dalle 14.30 alle 18.00

Dettagli

IL CONTROLLO DI GESTIONE DELLA LOGISTICA La misura della performance

IL CONTROLLO DI GESTIONE DELLA LOGISTICA La misura della performance IL CONTROLLO DI GESTIONE DELLA LOGISTICA La misura della performance IL CONTROLLO DI GESTIONE DELLA LOGISTICA La misura della performance Il corso si focalizza sulle tecniche di Management Accounting più

Dettagli

IL CONTROLLO DI GESTIONE DELLA LOGISTICA

IL CONTROLLO DI GESTIONE DELLA LOGISTICA IL CONTROLLO DI GESTIONE DELLA LOGISTICA LA MISURA DELLA PERFORMANCE AREA Core Management Skills Modulo Avanzato IL CONTROLLO DI GESTIONE DELLA LOGISTICA La misura della performance Il corso si focalizza

Dettagli

INVENTORY MANAGEMENT. Case studies

INVENTORY MANAGEMENT. Case studies INVENTORY MANAGEMENT INVENTORY MANAGEMENT Il corso ha la finalità di fornire i metodi e gli strumenti necessari per una corretta pianificazione delle scorte nel sistema produttivo e distributivo e per

Dettagli

Risk management, compliance e attività di verifica

Risk management, compliance e attività di verifica Percorso specialistico confidi SISTEMA DEI CONTROLLI INTERNI Risk management, compliance e attività di verifica Sei alla ricerca di una formazione sui sistemi interni di controllo? Hai bisogno di migliorare

Dettagli

Clienti Stranieri ad Alto Potenziale

Clienti Stranieri ad Alto Potenziale SEMINARIO CORSO PRATICO 2ª edizione rinnovata nei contenuti Come attrarre, gestire e fidelizzare i Clienti Stranieri ad Alto Potenziale Con la speciale testimonianza di: Seza Erenman Boutique Manager Firenze

Dettagli

Via Frà Bartolomeo da Pisa, 1 20144 Milano Tel 02 36 53 29 74 Fax 02 700 59 920 www.carmaconsulting.net www.marcaturace.eu

Via Frà Bartolomeo da Pisa, 1 20144 Milano Tel 02 36 53 29 74 Fax 02 700 59 920 www.carmaconsulting.net www.marcaturace.eu Via Frà Bartolomeo da Pisa, 1 20144 Milano Tel 02 36 53 29 74 Fax 02 700 59 920 www.carmaconsulting.net www.marcaturace.eu CHI SIAMO Carmaconsulting nasce dall intuizione dei soci fondatori di offrire

Dettagli

LA GESTIONE DELLA SICUREZZA IN MAGAZZINO

LA GESTIONE DELLA SICUREZZA IN MAGAZZINO LA GESTIONE DELLA SICUREZZA IN MAGAZZINO AREA Warehouse Management LA GESTIONE DELLA SICUREZZA IN MAGAZZINO Il corso mira a fornire le conoscenze necessarie in merito ad una corretta gestione in materia

Dettagli

Il Controllo di Gestione Corso base e avanzato

Il Controllo di Gestione Corso base e avanzato Il Il Controllo di Gestione Corso base e avanzato Verona Il controllo di gestione CORSO BASE E AVANZATO Obiettivi Il controllo di gestione ricopre la funzione di insostituibile strumento gestionale e strategico

Dettagli

PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE

PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE Il modulo Pianificazione e Programmazione della Produzione ha l obiettivo di illustrare gli strumenti più

Dettagli

Stakeholders e Relatori di esperienza, discussioni e possibilità di confronto

Stakeholders e Relatori di esperienza, discussioni e possibilità di confronto 21-22 Ottobre 2015 Firenze Ac Hotel PhVdayOttava Edizione www.pharmacovigilanceday.it N.2 giornate di Full immersion sulle importanti evoluzioni in atto al sistema di FARMACOVIGILANZA Stakeholders e Relatori

Dettagli

COME RIDURRE I COSTI ED I RISCHI NEI TRASPORTI E NELLE SPEDIZIONI INTERNAZIONALI

COME RIDURRE I COSTI ED I RISCHI NEI TRASPORTI E NELLE SPEDIZIONI INTERNAZIONALI COME RIDURRE I COSTI ED I RISCHI NEI TRASPORTI E NELLE SPEDIZIONI INTERNAZIONALI Recuperare efficacia ed efficienza nelle vendite e negli acquisti AREA TRANSPORT MANAGEMENT Seminario Specialistico COME

Dettagli

PROJECT MANAGER 2020. Leadership & team-building. Milano, 21 e 25 gennaio 2016. Alcuni commenti dei partecipanti all edizione 2014:

PROJECT MANAGER 2020. Leadership & team-building. Milano, 21 e 25 gennaio 2016. Alcuni commenti dei partecipanti all edizione 2014: PROJECT MANAGER 2020 Leadership & team-building Milano, 21 e 25 gennaio 2016 Presentazione e finalità del Corso L industria farmaceutica mondiale continua ad essere coinvolta in una fase di cambiamento

Dettagli

GLI ASPETTI DOGANALI E FISCALI NEL COMMERCIO INTERNAZIONALE. AREA TRANSPORT MANAGEMENT Seminario Specialistico

GLI ASPETTI DOGANALI E FISCALI NEL COMMERCIO INTERNAZIONALE. AREA TRANSPORT MANAGEMENT Seminario Specialistico GLI ASPETTI DOGANALI E FISCALI NEL COMMERCIO INTERNAZIONALE AREA TRANSPORT MANAGEMENT Seminario Specialistico GLI ASPETTI DOGANALI E FISCALI NEL COMMERCIO INTERNAZIONALE L approfondimento intende presentare

Dettagli

SOCIALVINO Ed. V Socializzare nel VINO (ospitalità e cibo) 4 Moduli 12 Ore di Formazione

SOCIALVINO Ed. V Socializzare nel VINO (ospitalità e cibo) 4 Moduli 12 Ore di Formazione Corso di Social Media Marketing SOCIALVINO Ed. V Socializzare nel VINO (ospitalità e cibo) 4 Moduli 12 Ore di Formazione Socializzare nel VINO Il corso Piccola o grande, qualsiasi azienda del campo del

Dettagli

L'IMPLEMENTAZIONE DI SISTEMI DI GESTIONE DELL ENERGIA (ISO 50001:2011) (modulo BASE)

L'IMPLEMENTAZIONE DI SISTEMI DI GESTIONE DELL ENERGIA (ISO 50001:2011) (modulo BASE) Il D. Lgs. 102/2014 pone nuovi obblighi a carico di imprese e Pubblica Amministrazione, in un contesto sempre più competitivo dove il mercato richiede competenza e capacità di analisi i corsi EnergyINlink

Dettagli

Seminario. L Enterprise Risk Management ERM valido strumento di mitigazione delle perdite. Milano, 3 dicembre 2002 Westin Palace Hotel

Seminario. L Enterprise Risk Management ERM valido strumento di mitigazione delle perdite. Milano, 3 dicembre 2002 Westin Palace Hotel Milano, 3 dicembre 2002 Seminario L Enterprise Risk Management ERM valido strumento di mitigazione delle perdite con il patrocinio di L Enterprise Risk Management ERM valido strumento di mitigazione delle

Dettagli

Regulatory Affairs Forum

Regulatory Affairs Forum 14 Dicembre 2015 Firenze AC Hotel Regulatory Affairs Forum RA FORUM L annuale appuntamento per i professionisti del settore regolatorio accende i riflettori sulle principali novità del settore. All evento

Dettagli

MODULO 1: Definizione del CONTESTO Interno ed Esterno dell Organizzazione dell Azienda alla luce Data

MODULO 1: Definizione del CONTESTO Interno ed Esterno dell Organizzazione dell Azienda alla luce Data Aicq Tosco Ligure, in collaborazione con AICQ Formazione, AICQ Sicev e Accredia, è lieta di presentare il corso di formazione per l aggiornamento sulla nuova ISO 9001-2015 al quale potranno partecipare

Dettagli

DEMAND PLANNING. AREA Production Planning. Modulo Avanzato

DEMAND PLANNING. AREA Production Planning. Modulo Avanzato DEMAND PLANNING AREA Production Planning Modulo Avanzato DEMAND PLANNING Il corso Demand Planning ha l obiettivo di fornire un quadro completo degli elementi che concorrono alla definizione di un corretto

Dettagli

LEAN MANAGEMENT. AREA Area Supply Chain Flow & Network Management. Modulo Avanzato

LEAN MANAGEMENT. AREA Area Supply Chain Flow & Network Management. Modulo Avanzato LEAN MANAGEMENT AREA Area Supply Chain Flow & Network Management Modulo Avanzato LEAN MANAGEMENT Il corso mira a fornire le pratiche organizzative necessarie per creare, gestire e coordinare sia i team

Dettagli

Valor Team S.r.l. (Gruppo MC) Via Savona, 52 20144 Milano

Valor Team S.r.l. (Gruppo MC) Via Savona, 52 20144 Milano CURRICULUM VITAE DI GIUSEPPE SBARBARO ALLEGATO 2 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Cellulare Telefono Fax E-mail Nazionalità Giuseppe Sbarbaro g.sbarbaro@utiliteam.it Italiana Data di nascita 09 marzo

Dettagli

WAREHOUSE MANAGEMENT DESTINATARI CONTENUTI DOCENTE Andrea Payaro

WAREHOUSE MANAGEMENT DESTINATARI CONTENUTI DOCENTE Andrea Payaro WAREHOUSE MANAGEMENT WAREHOUSE MANAGEMENT Il corso mira a creare le abilità di base necessarie a progettare e svolgere lo stoccaggio e il prelievo corretto delle merci. Inoltre si vuole delineare un quadro

Dettagli

Formazione ANIMA. Corso di formazione in preparazione all esame di qualifica EGE (Esperti in Gestione dell Energia)

Formazione ANIMA. Corso di formazione in preparazione all esame di qualifica EGE (Esperti in Gestione dell Energia) Salò (BS), 6 8 maggio 2015 oppure Milano, 13-15 maggio 2015 Corso di formazione in preparazione all esame di qualifica EGE (Esperti in Gestione dell Energia) Introduzione: L Esperto in Gestione dell Energia

Dettagli

Pianificare e controllare il business

Pianificare e controllare il business Amministrazione, finanza e controllo In collaborazione con Confindustria Messina Destinatari e Obiettivi del corso Il percorso formativo è rivolto a persone che operano nella funzione amministrativa delle

Dettagli

STRUMENTI OPERATIVI PER IL LEAN MANAGEMENT

STRUMENTI OPERATIVI PER IL LEAN MANAGEMENT STRUMENTI OPERATIVI PER IL LEAN MANAGEMENT AREA Production Planning Modulo Base STRUMENTI OPERATIVI PER IL LEAN MANAGEMENT Il corso mira a fornire gli strumenti operativi per implementare alcune attività

Dettagli

Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione della Sicurezza (SGS) OHSAS 18001:2007 Corso Completo

Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione della Sicurezza (SGS) OHSAS 18001:2007 Corso Completo Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione della Sicurezza (SGS) OHSAS 18001:2007 Corso Completo Corso riconosciuto CEPAS e Aicq-Sicev (n di registro 66) Agrigento, Novembre 2011 Pagina

Dettagli

In collaborazione con CORSO DI FORMAZIONE BUSINESS CHINA 2.0

In collaborazione con CORSO DI FORMAZIONE BUSINESS CHINA 2.0 In collaborazione con CORSO DI FORMAZIONE BUSINESS CHINA 2.0 2011 CORSO DI FORMAZIONE BUSINESS CHINA 2.0 2011 La Cina rappresenta un nuovo fattore competitivo per lo sviluppo strategico delle aziende del

Dettagli

I CONVEGNI di Quotidiano Immobiliare

I CONVEGNI di Quotidiano Immobiliare Fondi Immobiliari per la Ristrutturazione del Debito Martedì 11 maggio 2010 NCTM - Studio Legale Associato Via Agnello, 12 - MILANO > Le opportunità offerte dai Fondi Immobiliari per la ristrutturazione

Dettagli

LEAN MANUFACTURING E APPLICAZIONI DEL WORLD CLASS MANUFACTURING NELL INDUSTRIA AUTOMOTIVE IL CASO IVECO

LEAN MANUFACTURING E APPLICAZIONI DEL WORLD CLASS MANUFACTURING NELL INDUSTRIA AUTOMOTIVE IL CASO IVECO LEAN MANUFACTURING E APPLICAZIONI DEL WORLD CLASS MANUFACTURING NELL INDUSTRIA AUTOMOTIVE IL CASO IVECO Workshop organizzato presso il Plant IVECO di Brescia AREA Production Planning LEAN MANUFACTURING

Dettagli

Finanza e Controllo di Gestione

Finanza e Controllo di Gestione con il patrocinio di Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Bari UNAGRACO BARI Unione Commercialisti ed Esperti Contabili di Bari Master Finanza e Controllo di Gestione II edizione

Dettagli

LA RIFORMA DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI

LA RIFORMA DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI LA RIFORMA DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI Decreto MEF n. 53/2015 Circolare Banca d Italia n. 288/2015 giovedì 25 giugno 2015 Milano, Via Chiossetto n. 20 Spazio Chiossetto DESTINATARI Il workshop è rivolto

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Torino

Iniziativa : Sessione di Studio a Torino Iniziativa : "Sessione di Studio" a Torino Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

SOCIALVINO Ed. VI Socializzare nel VINO (ospitalità e cibo) 4 Moduli 8 Ore di Formazione

SOCIALVINO Ed. VI Socializzare nel VINO (ospitalità e cibo) 4 Moduli 8 Ore di Formazione Corso di Social Media Marketing SOCIALVINO Ed. VI Socializzare nel VINO (ospitalità e cibo) 4 Moduli 8 Ore di Formazione Corso Piccola o grande, qualsiasi azienda del campo del vino, del cibo e dell ospitalità

Dettagli

PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE

PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE AREA Production Planning Modulo Base PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE Il modulo Pianificazione e Programmazione della Produzione ha l obiettivo

Dettagli

WEBLAB - SCHEDA DOCUMENTO

WEBLAB - SCHEDA DOCUMENTO WEBLAB - SCHEDA DOCUMENTO N 169 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso extrauniversitario TIPO DI CORSO: Workshop & Corsi di aggiornamento TITOLO: Basic Facility Management

Dettagli

Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time

Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time NOVITÀ 2013! CONSUMER INTELLIGENCE FORUM 7 Aziende: Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time > Nicola Aliperti Global It Project Manager Marketing

Dettagli

Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione Ambientale UNI EN ISO 14001:2004 Corso Completo

Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione Ambientale UNI EN ISO 14001:2004 Corso Completo Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione Ambientale UNI EN ISO 14001:2004 Corso Completo Corso riconosciuto CEPAS (n di registro 07) Agrigento, Giugno 2011 Pagina 1 di 8 Obiettivi Il

Dettagli

CORSO SULLA NORMA CEI UNI EN ISO 50001:2011 SISTEMI DI GESTIONE DELL ENERGIA

CORSO SULLA NORMA CEI UNI EN ISO 50001:2011 SISTEMI DI GESTIONE DELL ENERGIA DAL 1983 CONSULENTI PER L'ENERGIA E L'AMBIENTE CSE S.r.l. Società ESCo CORSO SULLA NORMA CEI UNI EN ISO 50001:2011 SISTEMI DI GESTIONE DELL ENERGIA Coordinatore: prof.ing. Giovanni Petrecca UNA GIORNATA

Dettagli

Il Pricing nel Ramo Danni: modelli attuariali per la creazione di tariffe competitive e prodotti innovativi

Il Pricing nel Ramo Danni: modelli attuariali per la creazione di tariffe competitive e prodotti innovativi Corso Novità 2014 Il Pricing nel Ramo Danni: modelli attuariali per la creazione di tariffe competitive e prodotti innovativi 2 giorni di formazione e approfondimento per: Costruire piani tariffari per

Dettagli

MERCATO del GAS. www.somedia.it. L evoluzione di regole, sfide e opportunità nel UTILITIES. Milano, 25 ottobre 2007 - Westin Palace Hotel

MERCATO del GAS. www.somedia.it. L evoluzione di regole, sfide e opportunità nel UTILITIES. Milano, 25 ottobre 2007 - Westin Palace Hotel AMBIENTE L evoluzione di regole, sfide e opportunità nel UTILITIES MERCATO del GAS URBANISTICA IMMOBILIARE FINANZA LEGALE Milano, 25 ottobre 2007 - Westin Palace Hotel DISTRIBUZIONE E LOGISTICA GDO MANAGEMENT

Dettagli

La nuova regolamentazione europea sul trading fisico e finanziario di energia: mercati, impatti e compliance Milano, 24 gennaio 2012

La nuova regolamentazione europea sul trading fisico e finanziario di energia: mercati, impatti e compliance Milano, 24 gennaio 2012 La nuova regolamentazione europea sul trading fisico e finanziario di energia: mercati, impatti e compliance Milano, 24 gennaio 2012 Derivati su commodities energetiche: aspetti contabili e di valutazione

Dettagli

LEAN MANUFACTURING AND WAREHOUSING

LEAN MANUFACTURING AND WAREHOUSING LEAN MANUFACTURING AND WAREHOUSING La produzione snella: eliminare gli sprechi aziendali 2010 www.ailog.it LEAN MANUFACTURING AND WAREHOUSING La produzione snella: eliminare gli sprechi aziendali 18 gennaio

Dettagli

In questo contesto è determinante il ruolo del CEO chiamato a rispondere alle nuove esigenze del mercato, degli azionisti e dei dipendenti.

In questo contesto è determinante il ruolo del CEO chiamato a rispondere alle nuove esigenze del mercato, degli azionisti e dei dipendenti. MILANO 6 GIUGNO Per muoversi in anticipo rispetto alla concorrenza e al mercato in continua evoluzione, le aziende oggi devono saper elaborare strategie sempre più efficaci che assicurino il raggiungimento

Dettagli

Seminario. La catena del valore del Visual Merchandising: dall sell-in al sell-out L insegna è un marchio, il negozio un prodotto

Seminario. La catena del valore del Visual Merchandising: dall sell-in al sell-out L insegna è un marchio, il negozio un prodotto Milano, 24 settembre 2002 Hotel Hermitage Seminario La catena del valore del Visual Merchandising: In collaborazione con: La catena del valore del Visualmerchandising: Orario dalle 9.30 alle 13.00 dalle

Dettagli

Regionalizzazione del Servizio Sanitario Nazionale e politiche decentrate del farmaco: le nuove strategie di market access

Regionalizzazione del Servizio Sanitario Nazionale e politiche decentrate del farmaco: le nuove strategie di market access Regionalizzazione del Servizio Sanitario Nazionale e politiche decentrate del farmaco: le nuove strategie di market access Focused Courses MILANO - Ac Hotel 12 Marzo 2014 Per iscrizioni entro il 12 Febbraio

Dettagli

Come strutturare Polizze Assicurative a tutela della Medical Malpractice, ridurre il Rischio di Frode e abbassare il Costo per Sinistro

Come strutturare Polizze Assicurative a tutela della Medical Malpractice, ridurre il Rischio di Frode e abbassare il Costo per Sinistro CORSO NUOVO CON CASI PRATICI DI CRONACA Come strutturare Polizze Assicurative a tutela della Medical Malpractice, ridurre il Rischio di Frode e abbassare il Costo per Sinistro FOCUS ON Quali sono le regole

Dettagli

CORSO MASTER CLASS [LA GESTIONE DELL AZIENDA] LA GOVERNANCE 360 CORSO INTENSIVO DI 7 GIORNATE

CORSO MASTER CLASS [LA GESTIONE DELL AZIENDA] LA GOVERNANCE 360 CORSO INTENSIVO DI 7 GIORNATE CORSO MASTER CLASS [LA GESTIONE DELL AZIENDA] LA GOVERNANCE 360 CORSO INTENSIVO DI 7 GIORNATE MILANO - dal 4 giugno 2013 ROMA - dal 18 giugno 2013 OBIETTIVO Approfondire gli elementi sostanziali del governo

Dettagli

MERCATO dell ENERGIA ELETTRICA e del GAS

MERCATO dell ENERGIA ELETTRICA e del GAS CORSO MERCATO dell ENERGIA ELETTRICA e del GAS Milano, AtaHotel Executive 20, 21 e 22 aprile 2015 FILIERA, attori e RESPONSABILITÀ per ottimizzare i contratti commerciali Strumenti ed elementi per la determinazione

Dettagli

Corso Specialistico. Come comunicare i dati economici/finanziari in compliance a SOLVENCY 2

Corso Specialistico. Come comunicare i dati economici/finanziari in compliance a SOLVENCY 2 B Corso Specialistico Come comunicare i dati economici/finanziari in compliance a SOLVENCY 2 approccio secondo la valutazione prospettiva dei rischi (FLAOR) Milano, 28-29 Ottobre 2014 Obiettivi Le recenti

Dettagli

Corso per la qualifica di Auditor Interno su Sistemi di Gestione per la Qualità ISO 9001 nel Settore Agroalimentare

Corso per la qualifica di Auditor Interno su Sistemi di Gestione per la Qualità ISO 9001 nel Settore Agroalimentare T I T O L O D E L C O R S O Corso per la qualifica di Auditor Interno su Sistemi di Gestione per la Qualità ISO 9001 nel Settore Agroalimentare D U R A T A : 16 ORE D A T A : 02-03 Dicembre 2015 S E D

Dettagli

SUPPLY CHAIN MANAGEMENT

SUPPLY CHAIN MANAGEMENT SUPPLY CHAIN MANAGEMENT La Gestione Operativa AREA BASIC SUPPLY CHAIN MANAGEMENT Modulo Avanzato SUPPLY CHAIN MANAGEMENT La Gestione Operativa Il corso approfondisce i temi fondamentali della logistica,

Dettagli

ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE.

ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE. ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE. Casi pratici sulla corretta registrazione delle operazioni attinenti la gestione collettiva del risparmio

Dettagli

Il ruolo di ENOI come partner per l efficienza energetica

Il ruolo di ENOI come partner per l efficienza energetica Il ruolo di ENOI come partner per l efficienza energetica Convegno Italcogen ENOI SPA Rimini, 7 novembre 2013 Miliardi di SCM Miliardi di ENOI in a Nutshell PROFILO ENOI è una società privata e indipendente

Dettagli

consulenza e soluzioni applicative al servizio dei Confidi

consulenza e soluzioni applicative al servizio dei Confidi consulenza e soluzioni applicative al servizio dei Confidi Un partner unico e innovativo: esperienze, competenze e soluzioni a supporto di ogni processo Dedagroup partner dei Confidi Oggi il mondo dei

Dettagli

Aspetti Regolatori del Lifecycle di un farmaco

Aspetti Regolatori del Lifecycle di un farmaco Aspetti Regolatori del Lifecycle di un farmaco Corso per Regulatory Affairs Specialist Focused Courses Focus su: Registrazione, variazioni, prezzo e rimborso ed informazione medico scientifica MILANO -

Dettagli

Basilea 3: le nuove regole globali sulla vigilanza delle Banche. Lo scenario attuale e le prospettive future.

Basilea 3: le nuove regole globali sulla vigilanza delle Banche. Lo scenario attuale e le prospettive future. Basilea 3: le nuove regole globali sulla vigilanza delle Banche. Lo scenario attuale e le prospettive future. Perché Basilea 3: dai mutui Subprime alla crisi dei debiti sovrani. Origini ed evoluzione dell

Dettagli

Sei pronto ad affrontare la rete?

Sei pronto ad affrontare la rete? Sei pronto ad affrontare la rete? In uno scenario in continua evoluzione, per le organizzazioni è indispensabile presidiare nel modo più corretto ed efficace il web, interagire con i differenti stakeholders

Dettagli

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria. Il mercato assicurativo Danni non-auto Retail in Italia 4

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria. Il mercato assicurativo Danni non-auto Retail in Italia 4 Marketing e Finanza Analisi e Strategie Il mercato assicurativo Danni non-auto Retail in Italia 4 Banca e Territorio Romano Sacchi, Deloitte Tra tradizione e innovazione: un nuovo modello di banca al servizio

Dettagli

Digital Payment Innovation. Mobile Wallet e Mobile Pos. Come applicare le novità tecnologiche in tema di. Come implementare

Digital Payment Innovation. Mobile Wallet e Mobile Pos. Come applicare le novità tecnologiche in tema di. Come implementare 2 CORSI NOVITA 2015 Direttiva Comunitaria PSD2 Regolamento Europeo sulle commissioni dei pagamenti con carte HCE Host Card Emulation e Tokenizzazione Apple Pay Come implementare Mobile Wallet e Mobile

Dettagli

Executive Master SECONDA EDIZIONE

Executive Master SECONDA EDIZIONE Executive Master SECONDA EDIZIONE Sviluppo e gestione dei sistemi e di pagamento dei servizi di mobilità Bologna, settembre - dicembre 2007 con il patrocinio di: con la collaborazione scientifica ed il

Dettagli

Corso di Alta Formazione CTI Implementazione di un Sistema di Gestione dell Energia: dalla UNI CEI EN 16001 alla ISO 50001

Corso di Alta Formazione CTI Implementazione di un Sistema di Gestione dell Energia: dalla UNI CEI EN 16001 alla ISO 50001 Corso di Alta Formazione CTI Implementazione di un Sistema di Gestione dell Energia: dalla UNI CEI EN 16001 alla ISO 50001 Coordinatore Scientifico: Ing. Con il patrocinio di Milano, 25 26 e 27 ottobre

Dettagli