Design del prodotto industriale

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Design del prodotto industriale"

Transcript

1 CORSo DI LAUREA Università degli Studi di Ferrara u n i v e r s i t à d e g l i s t u d i d i f e r r a r a DA dipartimento di architettura Design del prodotto industriale

2 Design del prodotto industriale corso di laurea Corso di laurea Classe L-4 - Disegno industriale Il Corso è indirizzato a formare professionisti in grado di interpretare le esigenze espresse e latenti nella società e di tradurle in oggetti concreti, formalmente significanti, utili e funzionali che siano producibili industrialmente e sostenibili per il nostro ambiente. L attività didattica si propone di fornire agli studenti le competenze e gli strumenti che consentano di operare nel mercato con competenze aggiornate. Nelle diverse fasi del Corso sono organizzate attività tese a comprendere l uso degli oggetti, la natura dei materiali e dei processi produttivi, il ruolo del disegno, della modellazione e della realizzazione di prototipi tridimensionali nel lungo percorso che dalla fase di ideazione porta alla messa a punto del prodotto finito. Il Corso di laurea in Design è a numero chiuso. Per potersi iscrivere è necessario superare il test di ammissione. Il test, a risposta multipla, di formulazione locale, è strutturato sui seguenti argomenti: logica e cultura generale, storia, disegno e rappresentazione, matematica, processi produttivi. Primo ciclo I-II anno Formazione di base e tecnico-creativa Secondo ciclo III anno Preparazione tesi di laurea PRESIDENTE Corso di laurea Prof. Alfonso Acocella, DELEGATO ORIENTAMENTO Prof. Fabio Conato, MANAGER DIDATTICO Dott. Simona Malucelli, CENTRO ORIENTAMENTO STUDENTI Via Ghiara, Ferrara Informazioni Corso di laurea

3 Corso di Design del prodotto industriale: 50 iscritti ogni Anno Accademico INCRITTI AI TEST DI AMMISSIONE A.A A.A A.A

4 futuro_next innovazione visione progetto passato design tradizione memoria conoscenza

5 programmazione coorte 2012_13 I ANNO primo semestre Laboratorio del disegno Disegno e metodi di rappresentazione dello spazio Modellazione fisica Tecniche della rappresentazione Metodi numerici per il Design Laboratorio Metodologie per definizione di progetto Metaprogetto esami gennaio-febbraio secondo semestre Laboratorio di Basic Design Materiali e progettazione di elementi costruttivi Disegno automatico ed esecutivo Storia del Design esami giugno-luglio / settembre 2 ANNO primo semestre Materiali per prodotto industriale Materiali per prodotto industriale Materiali compositi Laboratorio di Concept Design Immagine di prodotto Lingua inglese esami gennaio-febbraio secondo semestre Modellazione free-form Strategia e gestione delle imprese Laboratorio di Product Design I Procedure di selezione dei materiali Modelli meccanici per il design Forma e psicologia esami giugno-luglio / settembre 3 ANNO primo semestre Laboratorio di Product Design II Valutazioni economiche Teorie e critica del design Modellazione free-form e reverse engineering esami gennaio-febbraio primo e secondo semestre Laboratorio di sintesi finale A1 Product design Ecodesign Marketing Energie rinnovabili Laboratorio di sintesi finale A2 Interior, Exhibit e Furniture Design Allestimento Graphic design Storia del design Prova finale di tesi

6 disegno Laboratorio del disegno Disegno e metodi di rappresentazione dello spazio Modellazione fisica Tecniche della rappresentazione Disegno automatico ed esecutivo Modellazione free-form Modellazione free-form e reverse engineering Storia del Design Storia del design Teoria e critica del design Forma e psicologia Lingua inglese storia design Laboratorio Metodologie per definizione di progetto Metaprogetto Laboratorio di Basic Design Materiali e progettazione di elementi costruttivi Laboratorio di Concept Design Immagine di prodotto Laboratorio di Product Design I Procedure di selezione dei materiali Modelli meccanici per il Design Laboratorio di Product Design II Valutazioni economiche Teoria e critica del design Laboratorio di sintesi finale A1 / Product design Ecodesign Marketing Energie rinnovabili Laboratorio di sintesi finale A2 / Interior, Exhibit e Furniture Design Materiali per prodotto industriale Materiali e progettazione di elementi costruttivi Procedure di selezione dei materiali Modelli meccanici per il Design materiali Strategia e gestione delle imprese Valutazioni economiche Marketing Allestimento Graphic design Storia del design Metodi numerici per il Design Prova finale di tesi

7 Laboratori e Laboratori di sintesi finale CORSo DI LAUREA I Laboratori, svolti generalmente attraverso un tipo di didattica dialogica e partecipata, sono caratterizzati dal confronto continuo con i docenti e risultano finalizzati all attività progettuale. L esperienza laboratoriale si svolge prevalentemente in aula dove gli studenti lavorano per l intera giornata con la presenza dei docenti e dei tutor per lo sviluppo dei progetti. Il modello formativo dei laboratori prevede: lezioni frontali, prove grafiche, extempore, sviluppo di concept, revisioni individuali e di gruppo, visite esterne di studio, progetti finali per lo svolgimento degli esami. I Laboratori di sintesi finale concludono il percorso formativo degli studenti del Corso di laurea di Design del prodotto industriale. Obiettivo di tali Laboratori è riannodare e valorizzare le esperienze e le competenze maturate negli anni precedenti reindirizzandole verso un maturo lavoro progettuale oggetto delle Tesi di laurea. Le Tesi sono sviluppate lungo lo svolgimento dei Laboratori di sintesi finale.

8 Mostra Paper Design primo anno

9 Progetto e Concorso Guala dispensing secondo anno

10 Workshop Chris Gilmour Raffaello Galiotto secondo anno

11 Concorso e Mostra Progettare un rubinetto terzo anno

12 Un progetto di Relazioni esterne e Comunicazione IDEAZIONE E COORDINAMENTO Alfonso Acocella PROGETTO GRAFICO Veronica Dal Buono FOTOGRAFIE Enrico Geminiani Laboratorio MD Material Design md material design

Università degli Studi di Ferrara. laurearsi in. architettura. laurearsi in

Università degli Studi di Ferrara. laurearsi in. architettura. laurearsi in Università degli Studi di Ferrara laurearsi in architettura laurearsi in DESIGN DEL PRODOTTO INDUSTRIALE CORSI DI LAUREA Architettura Design del prodotto industriale Università degli Studi di Ferrara Corso

Dettagli

UNIVERSITÀ CA FOSCARI DI VENEZIA SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE INTERATENEO PER LA FORMAZIONE DEGLI INSEGNANTI DELLA SCUOLA SECONDARIA DEL VENETO

UNIVERSITÀ CA FOSCARI DI VENEZIA SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE INTERATENEO PER LA FORMAZIONE DEGLI INSEGNANTI DELLA SCUOLA SECONDARIA DEL VENETO UNIVERSITÀ CA FOSCARI DI VENEZIA SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE INTERATENEO PER LA FORMAZIONE DEGLI INSEGNANTI DELLA SCUOLA SECONDARIA DEL VENETO CENTRO DI ECCELLENZA PER LA RICERCA DIDATTICA E LA FORMAZIONE

Dettagli

Design del prodotto industriale

Design del prodotto industriale CORSO DI LAUREA DA Dipartimento Università degli Dipartimento Architettura Studi di Ferrara Architettura Ferrara Ferrara U n i v e r S i t à d e g l i S t U d i d i F e r r a r a DA dipartimento di architettura

Dettagli

Corso di laurea in SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE

Corso di laurea in SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE Corso di laurea in SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE A.A. 2014/2015 Anno Accademico 2014/2015 I ANNO II ANNO III ANNO E2401P - Scienze e tecniche psicologiche (Classe L-24 D.M. 270/2004) Attivato Attivato

Dettagli

ALMA ORIENTA 2015 DIPARTIMENTO DI ARCHITETTURA

ALMA ORIENTA 2015 DIPARTIMENTO DI ARCHITETTURA ALMA ORIENTA 2015 DIPARTIMENTO DI ARCHITETTURA OFFERTA FORMATIVA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN ARCHITETTURA (5 anni; sede: Cesena Classe LM-4) CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN

Dettagli

Tecnico superiore di processo,prodotto,comunicazione e marketing per il settore arredamento

Tecnico superiore di processo,prodotto,comunicazione e marketing per il settore arredamento BANDO DI AMMISSIONE AL CORSO ITS Area: NUOVE TECNOLOGIE PER IL MADE IN ITALY Tecnico superiore di processo,prodotto,comunicazione e marketing per il settore arredamento Art. 1 La Fondazione Istituto Tecnico

Dettagli

ISTITUTO DI CULTURA PANTHEON srl VIA DI RIPETTA, 226 00186 ROMA Accreditato Regione Lazio

ISTITUTO DI CULTURA PANTHEON srl VIA DI RIPETTA, 226 00186 ROMA Accreditato Regione Lazio PANTHEON ACCADEMIA di BELLE ARTI ALL. B) DIPARTIMENTO DI PROGETTAZIONE E ARTI APPLICATE SCUOLA DI PROGETTAZIONE ARTISTICA PER L IMPRESA CORSO DI DESIGN DAPL06 - DIPLOMA ACCADEMICO DI I LIVELLO REGOLAMENTO

Dettagli

SCEGLI CON IL CUORE. GRAFICA E COMUNICAZIONE VISIVA corso triennale post diploma

SCEGLI CON IL CUORE. GRAFICA E COMUNICAZIONE VISIVA corso triennale post diploma SCEGLI CON IL CUORE pag. 2 Il corso, di durata triennale, permette di conseguire un alta formazione nel campo del design della comunicazione visiva. Il percorso formativo è strutturato in modo da trasmettere

Dettagli

Scuola di Architettura e Design Eduardo Vittoria

Scuola di Architettura e Design Eduardo Vittoria Scuola di Architettura e Design Eduardo Vittoria corso di laurea (I livello) Disegno industriale e ambientale L-4 3 anni crediti complessivi da acquisire: 180 www.unicam.it/sad Presentazione del corso

Dettagli

Il design é progettare il futuro.

Il design é progettare il futuro. Ci sono gli uomini e ci sono le cose. Oggetti a volte indispensabili, a volte utili, spesso futili o totalmente inutili. Ma anche l oggetto più inutile puo assolvere ad un appagamento estetico. Il design

Dettagli

Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana Dipartimento ambiente costruzioni e design. Corso di laurea in Comunicazione visiva

Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana Dipartimento ambiente costruzioni e design. Corso di laurea in Comunicazione visiva Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana Dipartimento ambiente costruzioni e design Corso di laurea in Comunicazione visiva Dipartimento ambiente costruzioni e design Il Dipartimento

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI C A G L I A R I DIREZIONE PER LA DIDATTICA E LE ATTIVITA POST LAUREAM SETTORE POST LAUREAM / MASTER

UNIVERSITA' DEGLI STUDI C A G L I A R I DIREZIONE PER LA DIDATTICA E LE ATTIVITA POST LAUREAM SETTORE POST LAUREAM / MASTER Master di II^ Livello in Graphic Design degli spazi urbani D.R. 1180 del 20/07/2007 I L R E T T O R E VISTO lo Statuto dell'ateneo, ed in particolare l art. 30, emanato con D.R. del 18/12/1995, in G.U.

Dettagli

LSF A2. LABORATORIO DI SINTESI FINALE A2 a.a. 2013-2014

LSF A2. LABORATORIO DI SINTESI FINALE A2 a.a. 2013-2014 DA / Dipartimento di Architettura di Ferrara Corso di laurea in Design del prodotto industriale LSF A2 LABORATORIO DI SINTESI FINALE A2 a.a. 2013-2014 Design degli interni di spazi collettivi Laboratorio

Dettagli

SCEGLI CON IL CUORE. INDUSTRIAL DESIGN corso master

SCEGLI CON IL CUORE. INDUSTRIAL DESIGN corso master SCEGLI CON IL CUORE INDUSTRIAL DESIGN pag. 2 INDUSTRIAL DESIGN Master patrocinato dall Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori di Roma e provincia, con rilascio di crediti formativi

Dettagli

Bando per il Master Universitario di I livello in TRANSPORTATION DESIGN PER LA MOBILITA SOSTENIBILE

Bando per il Master Universitario di I livello in TRANSPORTATION DESIGN PER LA MOBILITA SOSTENIBILE Bando per il Master Universitario di I livello in TRANSPORTATION DESIGN PER LA MOBILITA SOSTENIBILE Anno accademico 11/ L Università degli Studi di Camerino, VISTO lo Statuto, emanato con Decreto Rettorale

Dettagli

GRAFICA E COMUNICAZIONE VISIVA [GCV]

GRAFICA E COMUNICAZIONE VISIVA [GCV] corso triennale GRAFICA E COMUNICAZIONE VISIVA [GCV] Progetto: Flavia Pellegrini Comunicazione e informazione sono oggi presenze generalizzate e pervasive che caratterizzano ogni aspetto della quotidianità.

Dettagli

PROPOSTA DI ISTITUZIONE SHORT MASTER A.A.2014/2015

PROPOSTA DI ISTITUZIONE SHORT MASTER A.A.2014/2015 Università degli Studi di Bari Aldo Moro PROPOSTA DI ISTITUZIONE SHORT MASTER A.A.2014/2015 1. Titolo dello Short Master: Le nuove prospettive dell insegnamento della religione cattolica Livello: SHORT

Dettagli

Industrial Design: sistemi, servizi, prodotto

Industrial Design: sistemi, servizi, prodotto Industrial Design: sistemi, servizi, prodotto master ISIA DI PRIMO LIVELLO - 2011 A PORDENONE Industrial Design: sistemi, servizi, prodotto MasteR DI PRIMO LIVELLO - 2011 Progetto Il Master si rivolge

Dettagli

ORIENTAMENTO IN USCITA Prossimi appuntamenti Classi quarte e quinte

ORIENTAMENTO IN USCITA Prossimi appuntamenti Classi quarte e quinte ORIENTAMENTO IN USCITA Prossimi appuntamenti Classi quarte e quinte IN PRIMO PIANO A BREVE INCONTRO CON I GENITORI Solo per le classi quarte Incontro di presentazione delle attività di orientamento (prof.ssa

Dettagli

Libera Università di Lingue e Comunicazione IULM. di CANELLA Cecilia

Libera Università di Lingue e Comunicazione IULM. di CANELLA Cecilia Libera Università di Lingue e Comunicazione di CANELLA Cecilia La missione dell Università IULM Creare professionisti per l Europa attraverso una preparazione fondata su l approfondita conoscenza della

Dettagli

isgmd Ateneo Post-Diploma grafica moda design Istituto Superiore - Ateneo Post-diploma - Masters Accreditato dalla regione Lombardia

isgmd Ateneo Post-Diploma grafica moda design Istituto Superiore - Ateneo Post-diploma - Masters Accreditato dalla regione Lombardia isgmd Ateneo Post-Diploma Lecco, via Cavour 90 i www.isgmd.it tel. +390341282336 fax +390341264400 is grafica moda design Istituto Superiore - Ateneo Post-diploma - Masters Accreditato dalla regione Lombardia

Dettagli

Obiettivi formativi specifici e funzioni anche in relazione al particolare settore occupazionale al quale si riferiscono:

Obiettivi formativi specifici e funzioni anche in relazione al particolare settore occupazionale al quale si riferiscono: CFU: 11 Direttore del corso: CORSO DI PERFEZIONAMENTO E DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN ORGANIZZAZIONE DELLE ATTIVITÀ MOTORIE PER L INFANZIA 0-6 ANNI. A.A. 2010-2011 Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FERRARA DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA. Corso di laurea in INGEGNERIA MECCANICA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FERRARA DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA. Corso di laurea in INGEGNERIA MECCANICA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ERRARA DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA Corso di laurea in INGEGNERIA MECCANICA Classe L-9 Lauree in Ingegneria Industriale (DM 27/4) DESCRIZIONE DEL PERCORSO DI ORMAZIONE ANNO ACCADEMICO

Dettagli

DESIGN PER L INNOVAZIONE

DESIGN PER L INNOVAZIONE DESIGN PER L INNOVAZIONE Corso di laurea triennale DISEGNO INDUSTRIALE_L4_A.A. 2016-2017 Dipartimento d Architettura Università G. d Annunzio di Chieti-Pescara SOMMARIO 0. motivazioni 1. ANALISI 2. PROPOSTA

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI SECONDO LIVELLO IN VISUAL AND INNOVATION DESIGN

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI SECONDO LIVELLO IN VISUAL AND INNOVATION DESIGN REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI SECONDO LIVELLO IN VISUAL AND INNOVATION DESIGN Art. 1 - Denominazione del Corso di studio È istituito presso la Rome University of Fine Arts -

Dettagli

Bando di concorso per l ammissione al corso formativo aggiuntivo per l integrazione scolastica degli allievi della scuola secondaria con disabilità

Bando di concorso per l ammissione al corso formativo aggiuntivo per l integrazione scolastica degli allievi della scuola secondaria con disabilità Bando di concorso per l ammissione al corso formativo aggiuntivo per l integrazione scolastica degli allievi della scuola secondaria con disabilità SOS 400 SSIS del Veneto Scuola di Specializzazione per

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI MACRO AREA SCIENZE DELLA VITA E DELLA SALUTE AREA DI MEDICINA E CHIRURGIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI MACRO AREA SCIENZE DELLA VITA E DELLA SALUTE AREA DI MEDICINA E CHIRURGIA CORSO DI PERFEZIONAMENTO E AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE SULL ORGANIZZAZIONE DELLE ATTIVITA MOTORIE PER L INFANZIA 0-6 ANNI A.A. 2013/14 ANAGRAFICA DEL CORSO - A CFU 12 Lingua Italiano Percentuale di frequenza

Dettagli

SCEGLI CON IL CUORE. YACHT DESIGN corso master

SCEGLI CON IL CUORE. YACHT DESIGN corso master SCEGLI CON IL CUORE YACHT DESIGN pag. 2 YACHT DESIGN Master patrocinato dall Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori di Roma e provincia, con rilascio di crediti formativi professionali

Dettagli

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN INGEGNERIA EDILE-ARCHITETTURA

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN INGEGNERIA EDILE-ARCHITETTURA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN INGEGNERIA EDILE-ARCHITETTURA Dipartimento di Ingegneria Civile ed Ambientale Obiettivo didattico L obiettivo principale del corso di laurea è quello di formare

Dettagli

Il messaggio di Archimede

Il messaggio di Archimede 2 nd International Meeting University Festival of Art, Science and Technology Siracusa 24 Settembre 3 Ottobre 2012 Il messaggio di Archimede BANDO DI CONCORSO In occasione della seconda edizione dell International

Dettagli

Università degli Studi di Bari Aldo Moro PROPOSTA DI ISTITUZIONE SHORT MASTER A.A.2014/2015

Università degli Studi di Bari Aldo Moro PROPOSTA DI ISTITUZIONE SHORT MASTER A.A.2014/2015 Università degli Studi di Bari Aldo Moro PROPOSTA DI ISTITUZIONE SHORT MASTER A.A.2014/2015 1. Titolo dello Short Master: Mental Training e tecniche di coaching Livello: SHORT Durata: 100 ore CFU: 4 Prima

Dettagli

Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali ANNO ACCADEMICO 2010/2011. CORSO DI ALTA FORMAZIONE Educatori Ambientali

Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali ANNO ACCADEMICO 2010/2011. CORSO DI ALTA FORMAZIONE Educatori Ambientali Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali ANNO ACCADEMICO 2010/2011 CORSO DI ALTA FORMAZIONE Educatori Ambientali DIRETTORE: Prof. Luigi Campanella codice di iscrizione infostud: 15787 Per l anno

Dettagli

Presentazione del Piano degli Studi del corso di diploma di primo e secondo livello in FASHION DESIGN nuovi ordinamenti

Presentazione del Piano degli Studi del corso di diploma di primo e secondo livello in FASHION DESIGN nuovi ordinamenti Presentazione del Piano degli Studi del corso di diploma di primo e secondo livello in FASHION DESIGN Accademia di Belle Arti di Frosinone a denominazione del Corso di studi Corso di diploma di primo e

Dettagli

Corso di Laurea specialistica in SCIENZE E TECNICHE DELL ATTIVITÀ MOTORIA PREVENTIVA E ADATTATA

Corso di Laurea specialistica in SCIENZE E TECNICHE DELL ATTIVITÀ MOTORIA PREVENTIVA E ADATTATA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FERRARA FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA Corso di Laurea specialistica in SCIENZE E TECNICHE DELL ATTIVITÀ MOTORIA PREVENTIVA E ADATTATA Classe 76/S Scienze e tecniche delle attività

Dettagli

Coordinatore del corso di studi: Prof. Antonella di Luggo antonella.diluggo@unina.it

Coordinatore del corso di studi: Prof. Antonella di Luggo antonella.diluggo@unina.it info dipartimento: www.diarc.unina.it info dipartimento: www.diarc.unina.it TEST DI INGRESSO iscrizione al test http://www.universitaly.it Corso di Studi triennale in Scienze dell Architettura www.scienzearch.unina.it

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO CORSO DI LAUREA MAGISTRALE INGEGNERIA CIVILE A.A. 2014/15

REGOLAMENTO DIDATTICO CORSO DI LAUREA MAGISTRALE INGEGNERIA CIVILE A.A. 2014/15 FACOLTA DI INGEGNERIA E ARCHITETTURA Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Civile REGOLAMENTO DIDATTICO CORSO DI LAUREA MAGISTRALE INGEGNERIA CIVILE A.A. 2014/15 SOMMARIO DATI GENERALI... 1 Art. 1 -

Dettagli

Corso di Laurea Magistrale in Odontoiatria e Protesi dentaria II Anno, I Semestre Orario Lezioni, a.a. 2015-16 Ottobre

Corso di Laurea Magistrale in Odontoiatria e Protesi dentaria II Anno, I Semestre Orario Lezioni, a.a. 2015-16 Ottobre Corso di Laurea Magistrale in Odontoiatria e Protesi dentaria II Anno, I Semestre Orario Lezioni, a.a. 2015-16 Ottobre Campus S.Venuta, aula I GIORNO Dalle ore Alle ore MATERIA 12 lunedì 9.00 11.00 13

Dettagli

DESIGN PER L INNOVAZIONE

DESIGN PER L INNOVAZIONE DESIGN PER L INNOVAZIONE Corso di laurea triennale DISEGNO INDUSTRIALE_L4_A.A. 2016-2017 Dipartimento d Architettura Università G. d Annunzio di Chieti-Pescara SOMMARIO 0. motivazioni 1. ANALISI 2. PROPOSTA

Dettagli

Ministero Istruzione Università e Ricerca Alta Formazione Artistica e Musicale

Ministero Istruzione Università e Ricerca Alta Formazione Artistica e Musicale Prof. Egidio Lomi Materia di insegnamento: Product Design III Ricevimento: il martedì dalle 11 alle 15 Aula Dipartimento Progettazione Arti Applicate e mail: e.lomi@ababo.it Programma della materia Parte

Dettagli

SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN

SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITÀ DI BOLOGNA SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN BENI STORICO-ARTISTICI DIPARTIMENTO DELLE ARTI VISIVE, PERFORMATIVE E MEDIALI PRESENTAZIONE La Scuola di Specializzazione in Beni

Dettagli

Cos è la Scuola Galileiana

Cos è la Scuola Galileiana Cos è la Scuola Galileiana Cos è la Scuola Galileiana Cinque anni di eccellenza È la Scuola d eccellenza dell Università di Padova. Un opportunità in più da cogliere per chi si iscrive per la prima volta

Dettagli

acustica e controllo del rumore

acustica e controllo del rumore seconda università degli studi di napoli facoltà di architettura luigi vanvitelli universitario di primo livello master di primo livello in Premesse La legislazione vigente europea e nazionale in materia

Dettagli

Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana Dipartimento ambiente costruzioni e design. Corso di laurea in Architettura d interni

Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana Dipartimento ambiente costruzioni e design. Corso di laurea in Architettura d interni Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana Dipartimento ambiente costruzioni e design Corso di laurea in Architettura d interni Dipartimento ambiente costruzioni e design Il Dipartimento

Dettagli

COMUNICAZIONE E DIDATTICA DELL ARTE. Accademia di Belle Arti di Brera - Milano

COMUNICAZIONE E DIDATTICA DELL ARTE. Accademia di Belle Arti di Brera - Milano COMUNICAZIONE E DIDATTICA DELL ARTE Accademia di Belle Arti di Brera - Milano La Scuola di Didattica dell arte dell Accademia di Brera risponde ad un vuoto formativo sulle culture del contemporaneo e dei

Dettagli

CRITICA TEATRALE IN RETE - WEB WRITER E WEB EDITOR

CRITICA TEATRALE IN RETE - WEB WRITER E WEB EDITOR CRITICA TEATRALE IN RETE - WEB WRITER E WEB EDITOR MASTER 2013 Tecnologie digitali e metodologie sullo spettacolo direttore scientifico da Antonella Ottai Il Centro Teatro Ateneo, insieme con il Dipartimento

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO IN DESIGN E ARCHITETTURA DEGLI INTERNI

REGOLAMENTO DIDATTICO CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO IN DESIGN E ARCHITETTURA DEGLI INTERNI REGOLAMENTO DIDATTICO CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO IN DESIGN E ARCHITETTURA DEGLI INTERNI ACCADEMIA DELLA MODA REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO IN

Dettagli

Registro delle lezioni di

Registro delle lezioni di Università Mediterranea di Reggio Calabria Facoltà di Ingegneria Registro delle lezioni di Corso di Laurea Docente Tipologia di affidamento Anno Accademico Numero di CFU Il Preside Prof. Adolfo Santini

Dettagli

ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI FIRENZE

ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI FIRENZE ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI FIRENZE BANDO PER UN MASTER ACCADEMICO DI I LIVELLO IN Management e tecnica della stampa e dell editoria d arte in collaborazione con Comune di Viareggio GaMC Galleria d Arte

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO

REGOLAMENTO DIDATTICO REGOLAMENTO DIDATTICO Laurea triennale in Classe Facoltà ECONOMIA E MANAGEMENT DELLE IMPRESE DI SERVIZI XVII Scienze dell economia e della gestione aziendale Economia Art. 1. Finalità Il presente regolamento

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering ( MODIFICATO IL 29 giugno 2009) Classe 31/S Politecnico di Bari I A Facoltà

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO IN GRAPHIC DESIGN

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO IN GRAPHIC DESIGN REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO IN GRAPHIC DESIGN INDICE Art. 1 - Denominazione del Corso di studio... 1 Art. 2 - Scuola di appartenenza... 1 Art. 3 - Dipartimento

Dettagli

Corso di laurea triennale in Disegno industriale e multimedia classe L-4 a.a. 2013-2014 Rapporto 2014

Corso di laurea triennale in Disegno industriale e multimedia classe L-4 a.a. 2013-2014 Rapporto 2014 Corso di laurea triennale in Disegno industriale e multimedia classe L-4 a.a. 2013-2014 Rapporto 2014 Direttore del corso: prof.ssa Laura Badalucco Servizio Quality Assurance e gestione banche dati ministeriali

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering Classe 31/S Politecnico di Bari I A Facoltà di Ingegneria Anno Accademico 2007/2008

Dettagli

Ministero Istruzione Università e Ricerca Alta Formazione Artistica e Musicale

Ministero Istruzione Università e Ricerca Alta Formazione Artistica e Musicale Prof. Egidio Lomi Materia di insegnamento: Product Design II Ricevimento: il martedì dalle 11 alle 15 Aula Dipartimento Progettazione Arti Applicate e mail: e.lomi@ababo.it Programma della materia Il programma

Dettagli

Istituto Statale d Istruzione Superiore Francesco GONZAGA Liceo Scientifico - Liceo Classico - Liceo Linguistico - Istituto Tecnico Commerciale

Istituto Statale d Istruzione Superiore Francesco GONZAGA Liceo Scientifico - Liceo Classico - Liceo Linguistico - Istituto Tecnico Commerciale Istituto Statale d Istruzione Superiore Francesco GONZAGA Liceo Scientifico - Liceo Classico - Liceo Linguistico - Istituto Tecnico Commerciale Via F.lli Lodrini n 32 Tel 0376638018 0376636678 Fax 0376639506

Dettagli

Corso di Laurea Magistrale Interateneo in Fisica Manifesto degli Studi A.A. 2015/2016

Corso di Laurea Magistrale Interateneo in Fisica Manifesto degli Studi A.A. 2015/2016 Corso di Laurea Magistrale Interateneo in Fisica Manifesto degli Studi A.A. 2015/2016 Indice: Premessa, Borse di studio, Internazionalizzazione 1) Titoli accademici 2) Requisiti di ammissione 3) Periodo

Dettagli

Psicologia Educazione Società 1

Psicologia Educazione Società 1 Psicologia Educazione Società 1 copyright 2012 Euno Edizioni via Mercede 25-94013 Leonforte (En) Tel. e Fax 0935 905300 info@eunoedizioni.it Copertina di Emilio Barbera Finito di stampare nel febbraio

Dettagli

Art. 5 - Prospettive occupazionali Art. 6 - Criteri di ammissione Art. 7 - Articolazione dei curricula

Art. 5 - Prospettive occupazionali Art. 6 - Criteri di ammissione Art. 7 - Articolazione dei curricula REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO IN DESIGN INDICE Art. 1 - Denominazione del Corso di studio... 1 Art. 2 - Scuola di appartenenza... 1 Art. 3 - Dipartimento afferente...

Dettagli

SCEGLI CON IL CUORE. WEB & INTERACTION DESIGN corso triennale post diploma

SCEGLI CON IL CUORE. WEB & INTERACTION DESIGN corso triennale post diploma SCEGLI CON IL CUORE pag. 2 Il corpus del corso, di durata triennale, è costituito da sapere e saper fare legati al mondo del web, delle nuove tecnologie e alla gestione di quelle che definiamo esperienze

Dettagli

SCEGLI CON IL CUORE. ARCHITETTURA VIRTUALE corso master

SCEGLI CON IL CUORE. ARCHITETTURA VIRTUALE corso master SCEGLI CON IL CUORE ARCHITETTURA VIRTUALE pag. ARCHITETTURA VIRTUALE Master patrocinato dall Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori di Roma e provincia, con rilascio di crediti

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO IN GRAPHIC DESIGN E COMUNICAZIONE VISIVA

REGOLAMENTO DIDATTICO CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO IN GRAPHIC DESIGN E COMUNICAZIONE VISIVA REGOLAMENTO DIDATTICO CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO IN GRAPHIC DESIGN E COMUNICAZIONE VISIVA ACCADEMIA DELLA MODA REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO IN

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN MARKETING E ORGANIZZAZIONE D IMPRESA (CLASSE L-18 Scienze dell economia e della gestione aziendale) Art. 1 Premesse e finalità 1. Il presente Regolamento disciplina

Dettagli

ECONOMIA E FINANZA (MEF)

ECONOMIA E FINANZA (MEF) ECONOMIA E FINANZA (MEF) Coorte: 2008/2009 Il Corso di laurea magistrale in Economia e Finanza si propone di fornire una formazione di livello avanzato per l'esercizio di attività di natura specialistica

Dettagli

Docenti tutor Prof. Luigi Anastasia, Dott.ssa Angela Montaruli, Dott.ssa Eliana Roveda, Dott. Roberto Codella, Dott.

Docenti tutor Prof. Luigi Anastasia, Dott.ssa Angela Montaruli, Dott.ssa Eliana Roveda, Dott. Roberto Codella, Dott. UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2014/15 LAUREA IN SCIENZE MOTORIE, SPORT E SALUTE (Classe L-22) immatricolati dall'a.a. 2014/2015 GENERALITA' Classe di laurea di appartenenza:

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI MACRO AREA SCIENZE DELLA VITA E DELLA SALUTE AREA DI MEDICINA E CHIRURGIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI MACRO AREA SCIENZE DELLA VITA E DELLA SALUTE AREA DI MEDICINA E CHIRURGIA MASTER UNIVERSITARIO IN INFANZIA E MOVIMENTO: LO SVILUPPO DA 0 A 6 ANNI A.A. 203/4 Livello I Durata Annuale CFU 60 ( anno) ANAGRAFICA DEL CORSO - A Altri Atenei disposti a collaborare a vario titolo allo

Dettagli

UNIVERSITA IUAV DI VENEZIA. Nucleo di Valutazione. Sintesi della opinione degli studenti frequentanti a.a. 2012/13

UNIVERSITA IUAV DI VENEZIA. Nucleo di Valutazione. Sintesi della opinione degli studenti frequentanti a.a. 2012/13 UNIVERSITA IUAV DI VENEZIA Nucleo di Valutazione ntesi della opinione degli studenti frequentanti a.a. 2012/13 Venezia 08/11/2013 Il presidente del Nucleo di Valutazione Avv. Daniela Salmini 1 Lo studente

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Chimica, Biologia e Biotecnologie LAUREA IN CHIMICA MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2014/15 È istituito presso l Università degli Studi di Perugia il Corso

Dettagli

Sapienza Università di Roma

Sapienza Università di Roma Sapienza Università di Roma D.R. n. PRIMA FACOLTA DI ARCHITETTURA LUDOVICO QUARONI DIPARTIMENTO DI ARCHITETTURA E PROGETTO BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2010/2011 VISTA la legge n. 341 del 19 novembre

Dettagli

ECONOMIA E DIREZIONE AZIENDALE (MEDA)

ECONOMIA E DIREZIONE AZIENDALE (MEDA) ECONOMIA E DIREZIONE AZIENDALE (MEDA) Coorte: 2008/2009 Il Corso di laurea magistrale in Economia e Direzione Aziendale si propone di fornire una formazione di livello avanzato per l'esercizio di attività

Dettagli

Progetto espositivo. Sguardi per una città visibile. Cerco di creare un dialogo con il luogo: io lo esploro, lui mi rimanda delle cose

Progetto espositivo. Sguardi per una città visibile. Cerco di creare un dialogo con il luogo: io lo esploro, lui mi rimanda delle cose Progetto espositivo Sguardi per una città visibile Cerco di creare un dialogo con il luogo: io lo esploro, lui mi rimanda delle cose L evento espositivo intitolato Sguardi per una città visibile nasce

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN SERVIZIO SOCIALE Emanato con Decreto del Presidente del Consiglio dell Università n. 04 del 12.0.2009 (decorrenza a.a. 2009/2010) STR 1 Art. 1 Definizione e

Dettagli

Accademia di Belle Arti Biennio Specialistico Sperimentale

Accademia di Belle Arti Biennio Specialistico Sperimentale Accademia di Belle Arti Biennio Specialistico Sperimentale Articolazione del percorso formativo Scopo del corso è di consentire agli studenti in possesso di Diploma d Accademia di proseguire e completare

Dettagli

Master Universitario di I livello in Lingue e Culture Orientali

Master Universitario di I livello in Lingue e Culture Orientali Master Universitario di I livello in Lingue e Culture Orientali promosso dalla Fondazione Roma e dalla Libera Università di Lingue e Comunicazione IULM Obiettivi e contenuti del Master Il progetto di un

Dettagli

- in ragione di convenzioni od accordi avvenuti con enti ed amministrazioni pubbliche o private,

- in ragione di convenzioni od accordi avvenuti con enti ed amministrazioni pubbliche o private, UNIVERSITA DEGLI STUDI DI FERRARA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN ARCHITETTURA LABORATORI DI SINTESI FINALE E TESI DI LAUREA 1. Nel corso di laurea magistrale a ciclo unico in Architettura

Dettagli

Università degli Studi di Bergamo. Facoltà di INGEGNERIA

Università degli Studi di Bergamo. Facoltà di INGEGNERIA Università degli Studi di Bergamo Facoltà di INGEGNERIA Corso di Laurea in Ingegneria Edile Classe di appartenenza: L-23 Scienze e tecniche dell edilizia Building Engineering REGOLAMENTO DIDATTICO Emanato

Dettagli

Corso di Laurea in Disegno Industriale

Corso di Laurea in Disegno Industriale Corso di Laurea in Disegno Industriale Classe 4 Classe delle Lauree in Disegno Industriale Obiettivi del Corso di Laurea e Figura Professionale Il Corso di Laurea ha come obiettivo la formazione di tecnici

Dettagli

Università degli Studi di Verona. Master di I livello Organizzazione e gestione di eventi Teatro musicale (GEM)

Università degli Studi di Verona. Master di I livello Organizzazione e gestione di eventi Teatro musicale (GEM) Università degli Studi di Verona Master di I livello Organizzazione e gestione di eventi Teatro musicale (GEM) Obiettivo. Questo Master universitario si propone di formare figure professionali addette

Dettagli

Seconda Università degli Studi di Napoli D.R. 2103

Seconda Università degli Studi di Napoli D.R. 2103 Segreteria Studenti Facoltà di Psicologia IL RETTORE VISTO lo Statuto di Autonomia, emanato con D.R. n. 2180 del 07/06/1996 e successive modificazioni ed integrazioni ed in particolare gli artt. 5 e 27;

Dettagli

A.A. 2014/ 15. 4 anno ATTIVITA DI TIROCINIO

A.A. 2014/ 15. 4 anno ATTIVITA DI TIROCINIO A.A. 2014/ 15 4 anno ATTIVITA DI TIROCINIO Il tirocinio del 4 anno è organizzato in attività di tirocinio indiretto tirocinio diretto autoformazione Tirocinio diretto Tirocinio indiretto autoformazione

Dettagli

Divisione Didattica e Studenti

Divisione Didattica e Studenti Divisione Didattica e Studenti Settore Servizi agli Studenti e Progetti per la Didattica Progetti per la Didattica Decreto Rettorale d Urgenza Repertorio n. 12/2011 Prot. n. 3858 del 28/02/2011 Tit. III

Dettagli

Progetto orientamento

Progetto orientamento Progetto orientamento INGEGNERIA A.A. 2010-2011 Orientamento in Entrata La Facoltà di Ingegneria dallo scorso anno ha deciso di intraprendere un percorso formativo in collaborazione con le scuole volto

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA A.A. 2014-2015

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA A.A. 2014-2015 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA A.A. 2014-2015 REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI STUDIO IN Consulenza pedagogica e coordinamento di interventi formativi CLASSE LM- 85 (Scienze pedagogiche) AI SENSI

Dettagli

Corso di Laurea Magistrale in

Corso di Laurea Magistrale in Corso di Laurea Magistrale in Teoria e tecnologia della comunicazione Open Day 22 maggio 2014 Dipartimento di Informatica, Sistemistica e Comunicazione Dipartimento di Psicologia Aree di studio Scienze

Dettagli

Rapporto di Riesame Iniziale 2013

Rapporto di Riesame Iniziale 2013 Rapporto di Riesame Iniziale 2013 Denominazione del Corso di Studio: Corso di laurea in Fisioterapia Classe: L/SNT2 Professioni sanitarie della riabilitazione Sede: Cagliari Commissione di Riesame Prof.

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA Art.1 Premessa e ambito di competenza 1. Il presente Regolamento, in conformità allo Statuto e al Regolamento Didattico di Ateneo, disciplina gli aspetti organizzativi

Dettagli

PALAZZO TASSONI ESTENSE. facoltà architettura ferrara 1

PALAZZO TASSONI ESTENSE. facoltà architettura ferrara 1 PALAZZO TASSONI ESTENSE facoltà architettura ferrara 1 Palazzo Tassoni Estense Gli spazi della Facoltà di Architettura di Ferrara si sono espansi significativamente nel 2009 con il complesso di Palazzo

Dettagli

INDUSTRIAL DESIGN [ID]

INDUSTRIAL DESIGN [ID] corso master INDUSTRIAL DESIGN [ID] Progetto: Irene Zingarelli Progettare per l industria richiede conoscenza profonda delle possibilità tecniche ed espressive di materiali e lavorazioni, comprensione

Dettagli

Il Rettore. Decreto n. 104883 (869) Anno 2015

Il Rettore. Decreto n. 104883 (869) Anno 2015 Il Rettore Decreto n. 104883 (869) Anno 2015 VISTO l art. 3, comma 9, del D.M. 22 ottobre 2004, n. 270 Modifiche al regolamento recante norme concernenti l'autonomia didattica degli atenei, approvato con

Dettagli

Corso di Laurea in Musica e Spettacolo

Corso di Laurea in Musica e Spettacolo 1 Corso di Laurea in Musica e Spettacolo (Classe delle Lauree in Scienze e tecnologie delle Arti figurative, della Musica, dello Spettacolo e della Moda, classe 23) Regolamento didattico Art. 1. Denominazione

Dettagli

Scuola ARCHITETTURA E DESIGN Eduardo Vittoria REGOLAMENTO

Scuola ARCHITETTURA E DESIGN Eduardo Vittoria REGOLAMENTO Scuola ARCHITETTURA E DESIGN Eduardo Vittoria REGOLAMENTO del Corso di Laurea magistrale in DESIGN (Classe LM - 12 ) Anno Accademico di istituzione: 2009-2010 Art. 1. Organizzazione del corso di studio

Dettagli

Miglioramento delle performance degli Enti Territoriali e delle Pubbliche Amministrazioni

Miglioramento delle performance degli Enti Territoriali e delle Pubbliche Amministrazioni Dobbiamo diventare il cambiamento che vogliamo vedere -Gandhi- Master in Miglioramento delle performance degli Enti Territoriali e delle Pubbliche Amministrazioni III edizione A.A. 2013/2014 Master universitario

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO

REGOLAMENTO DIDATTICO REGOLAMENTO DIDATTICO Laurea triennale in Classe Facoltà ECONOMIA AZIENDALE XVII Scienze dell economia e della gestione aziendale Economia Art. 1. Finalità Il presente regolamento disciplina l articolazione

Dettagli

Corsi di lingua inglese. 1 semestre a.a. 2014-2015

Corsi di lingua inglese. 1 semestre a.a. 2014-2015 Corsi di lingua inglese 1 semestre a.a. 2014-2015 Livello di conoscenza della lingua inglese in uscita l Università di Siena richiede: agli studenti dei corsi di laurea triennale il raggiungimento del

Dettagli

FACOLTA DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE E NATURALI UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BARI Manifesto degli studi A.A. 2012-2013

FACOLTA DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE E NATURALI UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BARI Manifesto degli studi A.A. 2012-2013 FACOLTA DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE E NATURALI UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BARI Manifesto degli studi A.A. 2012-2013 Classe delle Lauree n. L-31 Scienze e tecnologie informatiche LAUREA IN: INFORMATICA

Dettagli

Regolamento Didattico Corso di Laurea in Disegno Industriale (Classe L4 Classe delle lauree in Disegno Industriale)

Regolamento Didattico Corso di Laurea in Disegno Industriale (Classe L4 Classe delle lauree in Disegno Industriale) Facoltà di DIPARTIMENTO: DATA-DESIGN, TECNOLOGIA DELL'ARCHITETTURA,TERRITORIO E AMBIENTE Corso di laurea in Disegno Industriale (L-4) A.A. 2013/2014 Manifesto degli Studi Regolamento Didattico Corso di

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA Regolamento didattico Corso di laurea magistrale LM12 - Design Navale e Nautico

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA Regolamento didattico Corso di laurea magistrale LM12 - Design Navale e Nautico UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA Regolamento didattico Corso di laurea magistrale LM12 - Design Navale e Nautico Art. 1 Premessa e ambito di competenza Il presente Regolamento, in conformità allo Statuto

Dettagli

TvvtwxÅ t w UxÄÄx TÜà ^tçw Çá~ } gütñtç Certificata Uni En Iso 9001: 2008

TvvtwxÅ t w UxÄÄx TÜà ^tçw Çá~ } gütñtç Certificata Uni En Iso 9001: 2008 Chi lavora con le sue mani è un lavoratore. Chi lavora con le sue mani e la sua testa è un artigiano. Chi lavora con le sue mani e la sua testa ed il suo cuore è un artista San Francesco d Assisi DIPARTIMENTO

Dettagli

UNIVERSITA CA FOSCARI VENEZIA CENTRO INTERATENEO PER LA RICERCA DIDATTICA E LA FORMAZIONE AVANZATA ASSOCIAZIONE NORDIC WALKING ITALIA

UNIVERSITA CA FOSCARI VENEZIA CENTRO INTERATENEO PER LA RICERCA DIDATTICA E LA FORMAZIONE AVANZATA ASSOCIAZIONE NORDIC WALKING ITALIA UNIVERSITA CA FOSCARI VENEZIA CENTRO INTERATENEO PER LA RICERCA DIDATTICA E LA FORMAZIONE AVANZATA ASSOCIAZIONE NORDIC WALKING ITALIA BANDO DI AMMISSIONE AL CORSO DI ALTA FORMAZIONE (20 CFU) PER FORMATORI

Dettagli

Laurea in D.M. 270/04 SCUOLA DI INGEGNERIA EDILE ARCHITETTURA SCUOLA DI INGEGNERIA DEI SISTEMI SCUOLA DI ARCHITETTURA E SOCIETÀ LAUREA MAGISTRALE IN

Laurea in D.M. 270/04 SCUOLA DI INGEGNERIA EDILE ARCHITETTURA SCUOLA DI INGEGNERIA DEI SISTEMI SCUOLA DI ARCHITETTURA E SOCIETÀ LAUREA MAGISTRALE IN Laurea in D.M. 270/04 LAUREA MAGISTRALE IN (D.M. 270/04) I nuovi scenari La sfida ambientale Le potenzialità della tecnologia Le dinamiche dell innovazione 2 Queste sfide richiedono: Nuove abilità e aggregazioni

Dettagli