Curriculum vitae. E presidente della Associazione Italiana Storici del Design.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Curriculum vitae. E presidente della Associazione Italiana Storici del Design."

Transcript

1 1 Curriculum vitae -Vanni Pasca (Giovanni Pasca Raymondi), laureato in architettura, è professore ordinario di Storia e teorie del disegno industriale in pensione. Dal 1998 al 2009 è stato Presidente del Corso di laurea triennale in design e poi del Corso magistrale in design per l area mediterranea alla Facoltà di Architettura di Palermo, dove è stato anche Coordinatore del Dottorato di ricerca in disegno industriale e professore di Storia del Design. Ha insegnato dal 1997 al 1999 Teorie e storia del design presso il Corso di laurea in disegno industriale del Politecnico di Milano, dove è stato anche docente presso il Master in Design strategico. Nel 2009 è stato docente di Progettisti contemporanei al Politecnico di Milano; dal 2009 al 2013 di Design presso l Università IULM di Milano; ha attualmente un corso a contratto di Storia del Design presso l ISIA di Firenze. -Nel e nel ha insegnato Storia del Design presso la Facoltà di Lettere dell Ateneo di Palermo. -Dal 2003 al 2007 ha tenuto corsi di Storia del design e di Comunicazione dei beni culturali presso Master di I e II livello dell Ateneo di Palermo. - È consulente dell Accademia Abadir di Catania. E presidente della Associazione Italiana Storici del Design. -È stato direttore e attualmente è supervisore scientifico del magazine-on-line con il quale ha promosso nel 2008 il 1 Concorso internazionale Design Mediterraneo (con mostra e convegno a Istanbul) e il 2 Concorso Internazionale nel 2010 con mostra e convegno a Barcellona. -E curatore editoriale della collana di libri *Design per l editore Lupetti/Editori di comunicazione. - Ha diretto il free magazine Design Review, editore Zerocento, Palermo. - Negli anni 90 è stato docente di Storia del design alla Facoltà di architettura di Napoli e a quella di Ascoli Piceno, all ISIA di Firenze e alla Università IULM di Milano. - Negli anni 90 ha diretto i corsi di Architettura di Interni presso lo IED (Istituto Europeo di design) di Milano. - Ha insegnato Storia del design per l European Study Program della Texas Tech University. - Ha tenuto corsi e conferenze in Brasile presso l Escola superior de Disenho Industrial dell'università di Rio de Janeiro; a Saõ Paulo per l associazione della piccola industria e presso il Museo di belle art; al Design Center di Florianopolis; al Salone del mobile di Bento Gonçalves. Nel 1991 è stato coordinatore scientifico del Primo Convegno Internazionale di Studi storici sul design della Facoltà di Architettura di Milano. E' stato relatore al Seminaire Franco-Italien presso il CCI del Centre George Pompidou, E' stato membro del Comitato scientifico della Triennale di Milano per le mostre Disegno industriale italiano '45-'63 e Il design italiano

2 2 Ha diretto dal 1987 al 1990 il corso quadriennale in Architettura degli Interni dell'istituto Europeo di Design di Milano. Ha curato il corso Arti applicate fra XVIII e XIX secolo, Museo Bagatti Valsecchi, Milano E stato membro del Comitato Esecutivo del Premio Impresa e cultura ( ). - E stato consulente scientifico della Biennale del Design promossa dalla Facoltà di Architettura di Ascoli Piceno nel Ha svolto attività di consulenza per numerose delle principali aziende di design, italiane e no, come Authentics, Dada, De Padova, Driade, Molteni, Sawaya & Moroni, Unifor. E' stato direttore di Marcatrè News, rivista edita dall'azienda Marcatrè. E' socio fondatore di Design Studies, agenzia di consulenza alle aziende per la comunicazione strategica. - Ha curato (da solo o in collaborazione) le seguenti mostre: La cultura e i mobili degli Shaker, Milano 1984; Seitensprunge, Francoforte 1986; El salto del caballo, Madrid 1987; Francesco Venezia, Madrid 1989; Viaggio in Italia, Verona 1994; Minimal design, Kortrijk 1995; Brasil faz tamben design, Milano, Rio, Brasilia 1995; Brasil faz design, Milano, São Paulo, Rio, Bahia 1996 e São Paulo, Milano, 1997 e 1998; Vico Magistretti, Milano 1997; La tecnica e le forme- Lampade italiane tra il 1946 e il 1996, Milano 1998; Thirteen Years of Young Portuguese Design, Lisboa, settembre 1999; 1999 Italia- Europa/ scenari del giovane design europeo (con Giulio Cappellini), Abitare il Tempo, Verona, ottobre 1999, Oltre il design europeo- Progetti dal mondo, Verona 2000; Sicilia-Europa: prospettive del nuovo design (con Mariella La Guidara), Palermo, novembre 2001; Abitare il XXI secolo, Verona 2002, Verona 2003, Verona 2004; : Theater of Italian Creativity, (con Gae Aulenti), New York 2003; Achille Castiglioni- design tra magia e ironia, Palermo 2004; : Made in Italy, National Museum, Brasilia 2008; Design Mediterraneo- Mediterranean Design, Istanbul Design Mediterraneo- Mediterranean Design, Barcelona Il gioco e le regole (De Pas, D Urbino, Lomazzi), Triennale di Milano 2012 Gae Aulenti- Gli oggetti e gli spazi, Triennale di Milano 2013 Ha scritto o curato i seguenti libri: Morfologia urbana e semiologia, Fac. di Architettura, Napoli 1967; Metodo scientifico e struttura del territorio, Fac. di Architettura, C.N.R., Napoli 1968; Note sui modelli ecologici, Fac. di Architettura, C.N.R., Napoli 1969; Vico Magistretti- l'eleganza della ragione, Idea Books, Milano; Rizzoli International, New York; Thames and Hudson, London;

3 3 Gustavo Gili, Barcelona; Ernst & Sohn, Berlin, 1991; Toni Cordero, Archivolto, Milano 1993; Design: storia e storiografia, (con Francesco Trabucco), Esculapio, Bologna 1995; Arti applicate fra XVIII e XIX secolo: personaggi, fabbriche, eventi (a cura di), Appunti del Museo Bagatti Valsecchi, Lupetti, Milano1996; Minimalismo-Etica delle forme e nuova semplicità nel design (con Fulvio Carmagnola), Lupetti, Milano 1996; Design: produzione, distribuzione, consumo, Lupetti, Milano1997; Design: produzione, distribuzione, consumo, II, Lupetti, Milano 1998; Il design e gli Show Room, Lupetti, Milano 1999; Vico Magistretti, architetto e designer (con Fulvio Irace), Electa, Milano 1999, Christopher Dresser. Il primo industrial designer- Per una nuova interpretazione della storia del design, (con Lucia Pietroni), Lupetti, Milano Scenari del giovane design- Idee e progetti dall Europa e dal mondo, Lupetti, Milano 2002; Corporate image, Lupetti, Milano Bigelli-un azienda e il suo territorio, Manservigi editore, Senigallia 2009; Il design nel futuro, Treccani, Roma Tra i testi che figurano in raccolte di saggi: Le affinità elettive, Triennale di Milano 1985; Biennale de Paris- Architecture, Paris 1985; Le superfici del design, Milano 1991; Utopia o regressione, Milano 1992; Camere con vista, Verona 1993; Design em aberto: uma antologia, Centro Portogués do Design, Lisboa 1993; Milano illuminata, Milano 1994; Pioneers of product design, Tokyo 1994; Minimal design, Kortrijk 1994; Progetti e territori, Abitare il tempo, Verona ; Antonio Citterio- Terry Dwan, Basel, Berlin, Boston 1995; History of Design and Design Research- Toward a multilinear History of Design, in Design (plus) research, Proceedings of the Politecnico di Milano Conference, May 2000; Il design italiano: elementi per una storia in Made in Italy?, Milano 2001; Milano come attrattore simbolico (con F. Carmagnola), in Sistema design Milano, Polimi- Sole 24 ore, Milano 2002; Design mediterraneo in Designing designers, atti del convegno omonimo, Milano 2002; L Italia come workshop del design internazionale in AA.VV., ADI Design Index , Editrice Compositori, Milano 2000; Dalla prima alla seconda modernità in Grafica e design a Milano , Abitare Segesta, Milano 2001; : Italian Design- Elements of History in Theater of Italian Creativity, Cosmit, Mariano- New York La période italienne de Philippe Starck in écrits sur Starck, Editions du Centre Pompidou, Paris 2003 e successivamente in : - Starck on words, Centre Pompidou, Paris 2003, - Scritti su Starck, Postmedia, Milano Postfazione, in F. Guida, Comunicazione coordinata per i beni culturali, Valentino editore, Napoli 2003; Spazi e luoghi della ricezione, in Dreams-I sogni degli italiani in 50 anni di pubblicità televisiva, Bruno Mondadori editore, Milano 2004; Il design e lo sviluppo del Mediterraneo, in Forme del mediterraneo, Alinea editrice, Firenze 2004; Treni e design, in Architettura ferroviaria in Italia, Flaccovio editore, Palermo I DDL: un percorso creativo tra norme e contesto in De Pas D Urbino, Lomazzi, RDE -Ricerche design editrice, Corsico 2011.

4 4 - Tra le introduzioni a cataloghi: Thirteen Years of Young Portuguese Design, Lisboa, settembre 1999; The living form- Paolo Deganello, Amsterdam 1988; Francesco Venezia, Madrid 1989; La casa di Alice, Piacenza 1992; Vico Magistretti, Napoli 1992; Antonio Citterio designer, Strasbourg 1993; Impresa In-visibile, Milano 1993; Brasil faz tamben design, Milano 1995; Brasil faz design, Milano 1996; Vico Magistretti, Milano Italia- Europa/ scenari del giovane design europeo (con Giulio Cappellini), Abitare il Tempo, Verona, ottobre 1999, Oltre il design europeo- Progetti dal mondo, Verona 2000; Introduzione: Abitare il XXI secolo, Abitare il tempo, Verona 2002, Introduzione: Abitare il XXI secolo, Abitare il tempo, Verona 2003, Introduzione: Abitare il XXI secolo, Abitare il tempo, Verona 2004; Design mediterraneo in Designing designers, atti del convegno omonimo, Politecnico di Milano, Milano 2002; Sicilia-Europa: prospettive del nuovo design (con Mariella La Guidara), Palermo, novembre 2001; Abitare il XXI secolo, Verona 2002, Verona 2003, Verona 2004; : Theater of Italian Creativity, New York Design e indústria: um casamento à italiana, in Made in Italy II Bienal Brasileira de Design, National Museum, Brasilia 2008 Promisedesign the 2nd round, in Promisedesign- New Design from Israel, Miligraf, Formello 2011, (Milano, Paris, Bruxelles) I vetri di Vico in A tutto tondo-vico Magistretti + Cleto Munari, Edizioni Arca-collana design, Trento 2004 I vetri di Sandro Mendini in Micro.macro -Alessandro Mendini+ Cleto Munari, Edizioni Arca-collana design, Trento 2003 Un rilassato e informale moto antropologico della vita in Cleto Munari: I magnifici sette, Edizioni Arca-collana design, Trento 2009 Le architetture dei Mendini in I Mendini architetti tessitori, Arca edizioni, collana architettura, 2011 Progetti in rosso in Pop design, Silvana Editoriale, Milano 2008 Riflessioni sul design dei nostri tempi in Oh! Nirica, Otto-luogo dell arte, Francesconi, Firenze Tra i convegni internazionali nei quali è stato relatore: -Incroci nel Design, Università estiva- Portuguese Summer University di Arrabida, 20/ (tra gli altri docenti, Ezio Manzini e Victor Margolin). -Italian Design Crossing, International Design Forum, October 2000, Singapore dove è stato membro della delegazione italiana per gli incontri con il Temasek Polytechnic e con la Faculty of Architecture-NUS, 4-7 ottobre 2000.

5 5 -Design (plus) Research, 18/ , Politecnico di Milano. -Identità e globalizzazione, International Design Forum, Sao Paulo, Brasil, maggio Design per lo sviluppo, Curitiba, Paranà, Brasil, agosto 2002, dove è stato membro della delegazione per gli incontri con la Federal Design University e con la Catholic University. - Design Mediterraneo- Mediterranean Design, Barcelona 2010 Ha fatto parte di giurie, tenuto conferenze o partecipato a convegni e tavole rotonde presso: Centre Pompidou- Parigi, Triennale di Milano, Ministerio de Obras Publicas- Madrid, Collejo de los arquitectos- Madrid, Museo della scienza- Barcelona, Museo d'arte contemporanea- Museu da Casa Brasileira e Museo di belle arti, São Paulo - Istituto di disegno industriale di Florianopolis e Bento Gonçalves, Brasil - Centro culturale di Arrabida- Setubal - Abitare il tempo- Verona- Pastis- Roma - Centro tecnologico del CNR, Brindisi, ecc. Ha organizzato e curato convegni relativi all'industrial design anche come socio fondatore dell'associazione culturale ABC. Dal 1996 ha organizzato presso Abitare il tempo-verona i tre convegni Design- Distribuzione- Consumo (atti pubblicati in tre libri da Lupetti- Editori di comunicazione). Nel 1998 presso Abitare il tempo-verona ha curato il convegno Design in Europa- The Young New Wave ; nel 2007 il Convegno Dino Gavina e nel 2008, il convegno e la mostra dei progetti delle Facoltà universitarie italiane di Design. Suoi saggi e articoli sono stati pubblicati su: Area, Arte, Casabella, Casa Vogue (dove è stato redattore responsabile per l architettura dal l 2004), Domus, Interni, Interni Annual, Intramuros, Lotus, Modo, Op.Cit., Ottagono, Rassegna, Spazio Casa, Lo specchio, Temes de Disseny, Il Sole 24 Ore, Il Mattino, Art Dossier ecc. Nel 1991 è stato coordinatore editoriale per la rivista Interni Annual.

6 6

OUT [OF THE] DOOR MASTER IN PRODUCT DESIGN COL PATROCINIO DI

OUT [OF THE] DOOR MASTER IN PRODUCT DESIGN COL PATROCINIO DI OUT [OF THE] DOOR MASTER IN PRODUCT DESIGN Con il Ppatrocino r o g di: r a m m a d e l c o r s o COL PATROCINIO DI Indice Presentazione del corso...3 Metodologia e Didattica...4 Calendario...5 Insegnamenti...6

Dettagli

Art. 3 Procedura di selezione

Art. 3 Procedura di selezione Regolamento per l'attribuzione a professori e ricercatori dell'incentivo di cui all'articolo 29, comma 19 della legge 240/10 (Emanato con Decreto del Rettore n.110 del 4 aprile 2014) Art. 1 Oggetto 1.

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA

REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA Articolo 1 Ambito di applicazione REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA 1. Il presente Regolamento disciplina le modalità di nomina dei Cultori della materia e le loro attività. Articolo 2 Funzioni 1.

Dettagli

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9 Indice BEST in Europa 3 BEST Rome Tor Vergata 4 ibec 7 Le Giornate 8 Contatti 9 Chi Siamo BEST è un network studentesco europeo senza fini di lucro, di stampo volontario ed apolitico. Gli obiettivi dell

Dettagli

Catalogo dei titoli italiani in vista del Quadro dei titoli italiani - QTI

Catalogo dei titoli italiani in vista del Quadro dei titoli italiani - QTI Catalogo dei titoli italiani in vista del Quadro dei titoli italiani - QTI CIMEA di Luca Lantero Settembre 2008 1 Cicli Titoli di studio EHEA 1 2 3 Istruzione superiore universitaria Laurea Laurea Magistrale

Dettagli

PROGETTAZIONE ARTISTICA PER L IMPRESA. Accademia di Belle Arti di Brera - Milano

PROGETTAZIONE ARTISTICA PER L IMPRESA. Accademia di Belle Arti di Brera - Milano IO E PROGETTAZIONE ARTISTICA PER L IMPRESA Accademia di Belle Arti di Brera - Milano Il diploma accademico di primo livello è equipollente alla laurea triennale. La scuola, a livello universitario, intende

Dettagli

4 th INTERNATIONAL FORUM OF DESIGN AS A PROCESS

4 th INTERNATIONAL FORUM OF DESIGN AS A PROCESS DIVERSITY: DESIGN / HUMANITIES 4 th INTERNATIONAL FORUM OF DESIGN AS A PROCESS LA DIVERSITA: DESIGN/HUMANITIES Incontro tematico scientifico della Rete Latina per lo sviluppo del design dei processi 19-22

Dettagli

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI ALBERTO AGAZZI GENERALI IMMOBILIARE ITALIA Alberto Agazzi è nato a Milano il 18/06/1977 ed laureato in Ingegneria Edile presso il Politecnico

Dettagli

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l università, l alta formazione artistica, musicale e coreutica e per la ricerca ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework

Dettagli

«Questo matrimonio s ha da fare»

«Questo matrimonio s ha da fare» «Questo matrimonio s ha da fare» Italiano e matematica nella scuola del terzo millennio Convegno 25 giugno 2015 Teatro di Locarno e Dipartimento formazione e apprendimento Contro i luoghi comuni Simone

Dettagli

Relazioni triennali - Prima sessione 2014. Relazioni triennali - Prima sessione 2014 Data Chiusura 30/05/2014. Dipartimento di Studi Umanistici

Relazioni triennali - Prima sessione 2014. Relazioni triennali - Prima sessione 2014 Data Chiusura 30/05/2014. Dipartimento di Studi Umanistici Relazioni triennali - Prima sessione 2014 Relazioni triennali - Prima sessione 2014 Data Chiusura 30/05/2014 Cognome Nome Qualifica Dipartimento Ha usufruito di un periodo di congedo per motivi di studio

Dettagli

Il Mobile Significante 2015 XII edizione

Il Mobile Significante 2015 XII edizione Internazionale Fondazione Aldo Morelato sull arte applicata nel mobile. Il Mobile Significante XII edizione I Luoghi del relax 2.0 oggetti d arredo per il relax domestico Art. 1 Tema del concorso Lo spazio

Dettagli

Qualifications Framework for the European Higher Education Area

Qualifications Framework for the European Higher Education Area Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l università, l alta formazione artistica, musicale e coreutica e per la ricerca ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

I laureati magistrali in Scienze Statistiche

I laureati magistrali in Scienze Statistiche http://www.safs.unifi.it I laureati magistrali in Scienze Statistiche I nostri testimonial Nota: la Laurea Magistrale in Statistica, Scienze Attuariali e Finanziarie è stata attivata nell a.a. 2012/2013

Dettagli

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI (Versione Abbreviata) Ultimo Aggiornamento: 24 Febbraio 2011 1 Posizioni Enrico Nardelli si è laureato nel 1983 in Ingegneria Elettronica (110/110 con lode) presso l

Dettagli

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA Scuola Politecnica, Dipartimento di Scienze per l Architettura Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività Corso di Laurea TRIENNALE IN DISEGNO

Dettagli

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica);

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica); DIPARTIMENTO DI LINGUE, LETTERATURE E CULTURE STRANIERE Corso di laurea triennale in LINGUE E CULTURE STRANIERE Classe L 11/Classe dellee lauree in Lingue e culture moderne Guida breve per l orientamento

Dettagli

Convegno Prospettive e Impatto dell Automatica nello Sviluppo del Paese e nelle Relazioni Internazionali Accademia delle Scienze dell Istituto di

Convegno Prospettive e Impatto dell Automatica nello Sviluppo del Paese e nelle Relazioni Internazionali Accademia delle Scienze dell Istituto di Cent anni di scienza del controllo Sergio Bittanti Politecnico di Milano Convegno Prospettive e Impatto dell Automatica nello Sviluppo del Paese e nelle Relazioni Internazionali Accademia delle Scienze

Dettagli

Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design

Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design Dove: Principioattivo Via Melzo 34, 20129 Milano Giorni/Orari apertura: 14/19

Dettagli

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Perugia, 17 febbraio 2013 Ai Soci CIPUR Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Cari colleghi, la progressiva implementazione

Dettagli

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO Requisiti d'ammissione Dal Regolamento didattico del Conservatorio di Como Ex Art. 24: Ammissione ai corsi di

Dettagli

EQUIPARAZIONI TRA LAUREE DI VECCHIO ORDINAMENTO, LAUREE SPECIALISTICHE E LAUREE MAGISTRALI

EQUIPARAZIONI TRA LAUREE DI VECCHIO ORDINAMENTO, LAUREE SPECIALISTICHE E LAUREE MAGISTRALI EQUIPARAZIONI TRA LAUREE DI VECCHIO ORDINAMENTO, LAUREE SPECIALISTICHE E LAUREE MAGISTRALI Ai fini della partecipazione ai pubblici concorsi: nei bandi che fanno riferimento all ordinamento previgente

Dettagli

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica Il Rettore Decreto n. 122549 (1147) Anno _2012 VISTO l art. 3, comma 9, del D.M. 22 ottobre 2004, n. 270

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

Cos è Le voci dall Africa? Le voci dall Africa I tappa Marocco

Cos è Le voci dall Africa? Le voci dall Africa I tappa Marocco Cos è Le voci dall Africa? Le voci dall Africa è un programma internazionale di viaggio, studio e tirocinio promosso dallo IUAV e dall ENA di Rabat e aperto ai corsi di studio in architettura di questi

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

Durc online: dal 1 luglio nuova procedura di verifica della regolarita' contributiva

Durc online: dal 1 luglio nuova procedura di verifica della regolarita' contributiva RASSEGNA STAMPA UNISANNIO 02/07/2015 Indice Il Sannio Quotidiano 1 Unisannio Atenei campani, il rettore Filippo de Rossi al vertice Il Mattino 2 Unisannio Coordinamento atenei campani: de Rossi al vertice

Dettagli

Come si diventa insegnanti

Come si diventa insegnanti Ministero della Pubblica Istruzione Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto Ufficio Scolastico Provinciale di Padova Area della comunicazione e web Come si diventa insegnanti Il reclutamento del personale

Dettagli

Quante sono le matricole?

Quante sono le matricole? Matricole fuori corso laureati i numeri dell Universita Quante sono le matricole? Sono poco più di 307 mila i giovani che nell'anno accademico 2007/08 si sono iscritti per la prima volta all università,

Dettagli

PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE

PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE La Sala consultazione della Biblioteca Provinciale P. Albino è organizzata secondo il principio dell accesso diretto da parte dell utenza al materiale

Dettagli

Citazioni bibliografiche: criteri e indicazioni. di Ilaria Moroni

Citazioni bibliografiche: criteri e indicazioni. di Ilaria Moroni : criteri e indicazioni di Ilaria Moroni Ultimo aggiornamento: giugno 2010 A) Sistema classico (autore-titolo) nel corpo del testo: es. frase citata da un libro ¹ [N nota in apice] in nota a piè di pag.:

Dettagli

POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va

POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va di Alberto Pagliarino e Nadia Lambiase Una produzione di Pop Economy Da dove allegramente vien la crisi e dove va Produzione Banca Popolare

Dettagli

LINEE GUIDA per la compilazione della Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD)

LINEE GUIDA per la compilazione della Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) LINEE GUIDA per la compilazione della Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) Indice 1. Le basi normative e aspetti generali 2. Parte I: obiettivi, risorse e gestione del Dipartimento

Dettagli

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION The Italian Think Tank UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION Vision propone un nuovo modello di ranking multi-dimensionale che mette a confronto le università italiane sulla base di cinque parametri

Dettagli

Regolamento per l attribuzione a professori e ricercatori dell incentivo di cui all art. 29, comma 19, della Legge 240/2010

Regolamento per l attribuzione a professori e ricercatori dell incentivo di cui all art. 29, comma 19, della Legge 240/2010 Regolamento per l attribuzione a professori e ricercatori dell incentivo di cui all art. 29, comma 19, della Legge 240/2010 Art. 1 - Oggetto 1. Il presente regolamento disciplina i procedimenti di selezione,

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

Antonino Gaudesi. Curriculum vitae. Informazioni personali. Settore professionalegaudesi. Esperienza professionale. Data di nascita 21/07/1961

Antonino Gaudesi. Curriculum vitae. Informazioni personali. Settore professionalegaudesi. Esperienza professionale. Data di nascita 21/07/1961 Curriculum vitae Antonino Gaudesi Informazioni personali Cognome(i/)/Nome(i) GAUDESI ANTONINO Cittadinanza ITALIANA Data di nascita 21/07/1961 Sesso MASCHILE Settore professionalegaudesi COMUNICAZIONE/PUBBLICHE

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

Appendice 2: Tabelle delle distribuzioni di frequenza assolute e relative delle risposte alle domande. Ottobre 2013

Appendice 2: Tabelle delle distribuzioni di frequenza assolute e relative delle risposte alle domande. Ottobre 2013 Consultazione Pubblica per l istituzione dell Anagrafe Nazionale Nominativa dei Professori e dei Ricercatori e delle Pubblicazioni Scientifiche (ANPRePS) Appendice 2: Tabelle delle distribuzioni di frequenza

Dettagli

CARTA DELLE UNIVERSITÀ EUROPEE SULL APPRENDIMENTO PERMANENTE. Associazione delle Università Europee

CARTA DELLE UNIVERSITÀ EUROPEE SULL APPRENDIMENTO PERMANENTE. Associazione delle Università Europee CARTA DELLE UNIVERSITÀ EUROPEE SULL APPRENDIMENTO PERMANENTE Associazione delle Università Europee Copyright 2008 della European University Association Tutti i diritti riservati. I testi possono essere

Dettagli

CORSI BREVI. Catalogo formativo 2015. /FitzcarraldoFon

CORSI BREVI. Catalogo formativo 2015. /FitzcarraldoFon CORSI BREVI Catalogo formativo 2015 La svolge attività di formazione dal 1989 ed è stata tra i primi in Italia a introdurre percorsi formativi legati al management e al marketing culturale. L'offerta formativa

Dettagli

XX EDIZIONE. Diventa manager del sociale MASTER UNIVERSITARIO IN GESTIONE DI IMPRESE SOCIALI A.A. 2015/2016 NOVEMBRE 2015 - OTTOBRE 2016 / TRENTO

XX EDIZIONE. Diventa manager del sociale MASTER UNIVERSITARIO IN GESTIONE DI IMPRESE SOCIALI A.A. 2015/2016 NOVEMBRE 2015 - OTTOBRE 2016 / TRENTO XX EDIZIONE MASTER UNIVERSITARIO IN GESTIONE DI IMPRESE SOCIALI A.A. 2015/2016 NOVEMBRE 2015 - OTTOBRE 2016 / TRENTO Diventa manager del sociale IN BREVE DESTINATARI neo-laureati in lauree triennali, specialistiche

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1115 Prot. n 8165 Data 23.04.2009 Titolo III Classe V UOR Post Laurea - Master VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004,

Dettagli

Master 2009. Executive Master PMI e Competitività. Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese

Master 2009. Executive Master PMI e Competitività. Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese Master 2009 Executive Master PMI e Competitività Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese Master Universitario di primo livello, III edizione Marzo 2009

Dettagli

Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004

Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004 Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004 - MAGGIO 2010 - DOC 05/10 Il NdV ha esaminato le caratteristiche dei corsi di studio istituiti sulla base

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA. Titolo I Norme comuni

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA. Titolo I Norme comuni REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA Titolo I Norme comuni Art. 1 Oggetto e finalità del Regolamento 1. Il presente regolamento disciplina il conferimento

Dettagli

Shanghai tip - Antibodi

Shanghai tip - Antibodi Shanghai tip - Antibodi InternoShangai210x240:Fjord Malmo_01_risg1 12-02-2008 11:43 Pagina 1 Shanghai tip - Antibodi InternoShangai210x240:Fjord Malmo_01_risg1 12-02-2008 11:43 Pagina 2 InternoShangai210x240:Fjord

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering ( MODIFICATO IL 29 giugno 2009) Classe 31/S Politecnico di Bari I A Facoltà

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

Excellence Programs executive. Renaissance management

Excellence Programs executive. Renaissance management Excellence Programs executive Renaissance management Renaissance Management: Positive leaders in action! toscana 24.25.26 maggio 2012 Renaissance Management: positive leaders in action! Il mondo delle

Dettagli

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale.

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale. Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MEMIT Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture X Edizione 2013-2014 MEMIT Master in Economia e management

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Degl Innocenti Alessandro Data di nascita 4/10/1951 Qualifica Dirigente Amministrazione Comune di Pontassieve Incarico attuale Dirigente Area Governo del Territorio

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze.

CURRICULUM VITAE. Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze. CURRICULUM VITAE Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze. Titolo di Studio: Laurea Economia e Commercio conseguita il 17.04.1973 presso l Università

Dettagli

Concorso Sulle vie dell Europa / On the routes of Europe

Concorso Sulle vie dell Europa / On the routes of Europe Concorso Sulle vie dell Europa / On the routes of Europe Anno Scolastico 2013-2014 PERSONE IN CAMMINO OLTRE LE FRONTIERE PER RICONQUISTARE IL FUTURO Premessa Il Concorso Sulle vie dell Europa è promosso

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

SUA-RD. Presidio Qualità Ateneo Università di Ferrara. 8 Gennaio 2015 Presidio Qualità Ateneo 1

SUA-RD. Presidio Qualità Ateneo Università di Ferrara. 8 Gennaio 2015 Presidio Qualità Ateneo 1 SUA-RD Presidio Qualità Ateneo Università di Ferrara 8 Gennaio 2015 Presidio Qualità Ateneo 1 Finalità della presentazione Questa presentazione ha lo scopo di esaminare le modalità di compilazione della

Dettagli

L opera italiana. Paola Dubini Alberto Monti ASK Research Center, Università Bocconi Venezia, 23 Maggio 2014. Scala.

L opera italiana. Paola Dubini Alberto Monti ASK Research Center, Università Bocconi Venezia, 23 Maggio 2014. Scala. Fo oto Erio Piccaglian ni Teatro alla S Scala L opera italiana nel panorama mondiale Paola Dubini Alberto Monti ASK Research Center, Università Bocconi Venezia, 23 Maggio 2014 ASK: CHI, PERCHE, COSA Siamo

Dettagli

FACOLTA DI ECONOMIA CALCOLO MEDIA DI LAUREA

FACOLTA DI ECONOMIA CALCOLO MEDIA DI LAUREA LAUREE QUADRIENNALI: FACOLTA DI ECONOMIA CALCOLO MEDIA DI LAUREA o ECONOMIA E COMMERCIO media aritmetica dei voti degli esami di profitto con esclusione dei voti delle Teologie e di quelli riguardanti

Dettagli

Commissione indipendente per la Valutazione, la Trasparenza e l Integrità delle amministrazioni pubbliche Autorità Nazionale Anticorruzione

Commissione indipendente per la Valutazione, la Trasparenza e l Integrità delle amministrazioni pubbliche Autorità Nazionale Anticorruzione Commissione indipendente per la Valutazione, la Trasparenza e l Integrità delle amministrazioni pubbliche Autorità Nazionale Anticorruzione Delibera n.12/2013: Requisiti e procedimento per la nomina dei

Dettagli

ALLEGATO 2 A) TITOLI ABILITANTI DI ACCESSO ALLA GRADUATORIA

ALLEGATO 2 A) TITOLI ABILITANTI DI ACCESSO ALLA GRADUATORIA ALLEGATO 2 TABELLA DI VALUTAZIONE DEI TITOLI DELLA TERZA FASCIA DELLE GRADUATORIE AD ESAURIMENTO DEL PERSONALE DOCENTE ED EDUCATIVO DELLE SCUOLE ED ISTITUTI DI OGNI ORDINE E GRADO, APPROVATA CON D.M 27

Dettagli

DESIGNERS ONLY! PROGETT I SELEZIONATI PER SALONE 2013

DESIGNERS ONLY! PROGETT I SELEZIONATI PER SALONE 2013 S ONLY! PROGETT I SELEZIONATI PER SALONE 2013 Angelo Tomaiuolo 1) TWEETY SEDUTA PER BAMBINO Monoscocca in polipropilene, stampato con stampaggio in rotazionale. Laurea in Architettura con votazione 110

Dettagli

LAUREA TRIENNALE STUDENTI LAUREA MAGISTRALE POST LAUREA

LAUREA TRIENNALE STUDENTI LAUREA MAGISTRALE POST LAUREA Allegato 6 - MOTIVI PRINCIPALI PER CUI GLI UTENTI SI RECANO NELLE BIBLIOTECHE, DOCUMENTI MAGGIORMENTE UTILIZZATI, FATTORI RITENUTI DETERMINANTI PER LA QUALITA DELLE BIBLIOTECHE RISPOSTE PER GRUPPI DI UTENTI

Dettagli

In breve Febbraio 2015

In breve Febbraio 2015 In breve In breve Febbraio 2015 La nostra principale responsabilità è rappresentata dagli interessi dei nostri clienti. Il principio per tutti i soci è essere disponibili ad incontrare i clienti, e farlo

Dettagli

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Abruzzo Azienda per il diritto agli studi universitari (Adsu) Viale dell Unità d Italia, 32 66013 Chieti scalo Tel. +39

Dettagli

SOL terra Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2014

SOL terra Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2014 SOL terra Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2014 MADE IN ITALY SOL - Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2013 Sol è un sistema basato interamente sull interpretazione di innovativi principi di calcolo

Dettagli

Schede SUA-RD 2011-2013: Istruzioni per l Uso

Schede SUA-RD 2011-2013: Istruzioni per l Uso Schede SUA-RD 2011-2013: Istruzioni per l Uso Breve Introduzione Questo è un documento di lavoro per la composizione delle schede SUA-RD 2011, 2012 e 2013. In questa prima sezione vengono rapidamente ricapitolate

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli

Università degli Studi Suor Orsola Benincasa Napoli

Università degli Studi Suor Orsola Benincasa Napoli Università degli Studi Suor Orsola Benincasa Napoli FACOLTA' DI LETTERE CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN STORIA DELL ARTE TESI DI LAUREA IN STORIA DELL ARTE CONTEMPORANEA IL LUOGO DEL PARADOSSO: IL GIARDINO

Dettagli

CORSO UNIVERSITARIO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN SERVIZI PUBBLICI DIPARTIMENTO DI DIRITTO ECONOMIA E CULTURE. Anno accademico 2013-2014

CORSO UNIVERSITARIO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN SERVIZI PUBBLICI DIPARTIMENTO DI DIRITTO ECONOMIA E CULTURE. Anno accademico 2013-2014 CORSO UNIVERSITARIO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN SERVIZI PUBBLICI DIPARTIMENTO DI DIRITTO ECONOMIA E CULTURE Anno accademico 2013-2014 Como - Varese, 15 febbraio 2014 DESCRIZIONE DELLA PROPOSTA DI

Dettagli

IL MINISTRO DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA

IL MINISTRO DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA ALLEGATO I parametri e i criteri, definiti mediante indicatori quali-quantitativi (nel seguito denominati Indicatori), per il monitoraggio e la valutazione (ex post) dei risultati dell attuazione dei programmi

Dettagli

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative Curriculum Vitae Nome Da Campo Gianluigi Data di nascita 07.12.1958 Qualifica Dirigente di 1 livello Amministrazione Azienda 12 Veneziana Incarico attuale Responsabile di struttura semplice in chirurgia

Dettagli

APPENDICE A. DATI CLIMATICI

APPENDICE A. DATI CLIMATICI APPENDICE A. DATI CLIMATICI A.1 Temperature esterne invernali di progetto UNI 5364 Torino -8 Reggio Emilia -5 Alessandria -8 Ancona -2 Asti -8 Ascoli Piceno -2 Cuneo -10 Macerata -2 Alta valle cuneese

Dettagli

REGOLAMENTO PER GLI AFFIDAMENTI E I CONTRATTI PER ESIGENZE DIDATTICHE, ANCHE INTEGRATIVE, AI SENSI DELLA LEGGE 240/2010. Art. 1 Ambito di applicazione

REGOLAMENTO PER GLI AFFIDAMENTI E I CONTRATTI PER ESIGENZE DIDATTICHE, ANCHE INTEGRATIVE, AI SENSI DELLA LEGGE 240/2010. Art. 1 Ambito di applicazione REGOLAMENTO PER GLI AFFIDAMENTI E I CONTRATTI PER ESIGENZE DIDATTICHE, ANCHE INTEGRATIVE, AI SENSI DELLA LEGGE 240/2010 Art. 1 Ambito di applicazione L Università, in applicazione del D.M. 242/98 ed ai

Dettagli

Linee guida per la compilazione della SUA-RD da parte di docenti, ricercatori, dottorandi e assegnisti

Linee guida per la compilazione della SUA-RD da parte di docenti, ricercatori, dottorandi e assegnisti Linee guida per la compilazione della SUA-RD da parte di docenti, ricercatori, dottorandi e assegnisti Versione 1.1 2 dicembre 2014 Sommario 1 Introduzione... 3 2 Cosa devono fare docenti, ricercatori,

Dettagli

L'URBANISME ET LE TERRITOIRE DANS L'ENSEIGNEMENT DU PROJET OU COMMENT ET QUOI ENSEIGNER

L'URBANISME ET LE TERRITOIRE DANS L'ENSEIGNEMENT DU PROJET OU COMMENT ET QUOI ENSEIGNER L'URBANISME ET LE TERRITOIRE DANS L'ENSEIGNEMENT DU PROJET OU COMMENT ET QUOI ENSEIGNER MARC COLLOMB ACCADEMIA DI ARCHITETTURA MENDRISIO 04 05 10 Motorway N2, aesthetic consulting, 1963-1983 Rino Tami

Dettagli

Autodesk Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Domande frequenti Europa

Autodesk Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Domande frequenti Europa Autodesk Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Domande frequenti Europa Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Europa Nell'ottobre 2014, Autodesk

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - A.A. 2013/2014

CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - A.A. 2013/2014 CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO A.A. 2013/2014 BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - In data 10 febbraio 2014, l INPS ha pubblicato il bando che mette a concorso

Dettagli

ANTINTRUSIONE - ANTINCENDIO - DIFESE PASSIVE - HOME & BUILDING AUTOMATION - INTELLIGENCE E ANTITERRORISMO - POLIZIA LOCALE E VIGILANZA PRIVATA

ANTINTRUSIONE - ANTINCENDIO - DIFESE PASSIVE - HOME & BUILDING AUTOMATION - INTELLIGENCE E ANTITERRORISMO - POLIZIA LOCALE E VIGILANZA PRIVATA ANTINTRUSIONE - ANTINCENDIO - DIFESE PASSIVE - HOME & BUILDING AUTOMATION - INTELLIGENCE E ANTITERRORISMO - POLIZIA LOCALE E VIGILANZA PRIVATA RHO, DAL 25 AL 28 NOVEMBRE 2008 Un quarto di secolo di storia,

Dettagli

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione Convegno Scientifico Internazionale di Neuroetica e I Congresso della Società Italiana di Neuroetica - SINe UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

STORIA DELL USO DELL ENERGIA IN ITALIA Cesare Silvi Presidente GSES

STORIA DELL USO DELL ENERGIA IN ITALIA Cesare Silvi Presidente GSES STORIA DELL USO DELL ENERGIA IN ITALIA Cesare Silvi Presidente GSES NEW LIGHT ON ROME, ROMA, MERCATI DI TRAIANO, 2000 ARTISTA PETER ERSKINE Gruppo per la storia dell'energia solare (GSES) www.gses.it

Dettagli

Vorrei un inform@zione

Vorrei un inform@zione Touring Club Italiano Vorrei un inform@zione Come rispondono gli uffici informazioni delle destinazioni turistiche italiane e straniere Dossier a cura del Centro Studi TCI Giugno 2007 SOMMARIO Alcune premesse

Dettagli

La valutazione della ricerca nell area dell Economia Aziendale. Alcune proposte.

La valutazione della ricerca nell area dell Economia Aziendale. Alcune proposte. 1. Premessa. La valutazione della ricerca nell area dell Economia Aziendale. Alcune proposte. La comunità dei docenti e ricercatori dell area di Economia Aziendale, rappresentata dalle società scientifiche

Dettagli

Ferroviario e dell Alta Velocità. Milano, 15 marzo 2014

Ferroviario e dell Alta Velocità. Milano, 15 marzo 2014 Lo sviluppo del Trasporto Ferroviario e dell Alta Velocità in Italia Milano, 15 marzo 2014 Lo sviluppo della mobilità in treno: i grandi corridoi europei La rete TEN (Trans European Network) gioca un ruolo

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

All roads are long that lead toward one s heart s desire. Convegno interdisciplinare. Firenze, 18 marzo 2016

All roads are long that lead toward one s heart s desire. Convegno interdisciplinare. Firenze, 18 marzo 2016 decima edizione In collaborazione con Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano Dipartimento di Scienze linguistiche e letterature straniere

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

Approcci innovativi e buone pratiche

Approcci innovativi e buone pratiche CAPITOLO QUINTO CONFERENZA INTERNAZIONALE SPAZI PUBBLICI E QUALITà URBANA Approcci innovativi e buone pratiche libro qualita urbana 2a versione.indd 323 11/01/11 15:49 libro qualita urbana 2a versione.indd

Dettagli

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza AN001 Centro di Ateneo di Documentazione - Polo Villarey - Facoltà

Dettagli

ARMANDO PERES: «L ITALIA SI MUOVA O PERDERÀ MOLTE OPPORTUNITÀ DI FAR CRESCERE IL BUSINESS CONGRESSUALE».

ARMANDO PERES: «L ITALIA SI MUOVA O PERDERÀ MOLTE OPPORTUNITÀ DI FAR CRESCERE IL BUSINESS CONGRESSUALE». Federcongressi&eventi è l associazione delle imprese e dei professionisti che lavorano nell industria italiana dei convegni, congressi ed eventi: un industria che dà lavoro a 287.741 persone, di cui 190.125

Dettagli

CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE

CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE INFORMAZIONI PERSONALI Nome DAL ZOTTO FIORENZA Indirizzo Via Bologna n. 4/9, Mirano Venezia cap. 30035 Telefono 340.75.42.966 349.50.68.205 Fax 041.54.11.201 E-mail

Dettagli

Informazioni personali

Informazioni personali Informazioni personali Nome e cognome Alessandro Melchionna Laurea Scienze Statistiche Presetaie Le mie esperienze professionali e le competenze acquisite gravitano in diversi domini, quali quello del

Dettagli

STATUTO FONDAZIONE ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI CASERTA

STATUTO FONDAZIONE ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI CASERTA STATUTO FONDAZIONE ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI CASERTA 1. A norma degli articoli 14 e seguenti del Codice Civile è costituita la Fondazione dell

Dettagli