Procedure selettive per l ammissione ai corsi di laurea della facoltàdi design e arti dell Università IUAV di Venezia per l anno accademico 2010/2011

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Procedure selettive per l ammissione ai corsi di laurea della facoltàdi design e arti dell Università IUAV di Venezia per l anno accademico 2010/2011"

Transcript

1 Procedure selettive per l ammissione ai corsi di laurea della facoltàdi design e arti dell Università IUAV di Venezia per l anno accademico 2010/2011 ASD/MC Repertorio n. 783/2010 Prot. n del 01/07/2010 Anno 2010 Tit. V cl. 2 fasc. il rettore visto lo statuto dello IUAV, ed in particolare l articolo 4. comma 1 vista la legge 2 agosto 1990, n. 241 e successive modifiche e integrazioni; visto il D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445; "Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa"; vista la legge 18 giugno 2009, n. 69; Disposizioni per lo sviluppo economico, la semplificazione, la competitivita' nonché in materia di processo civile ; vista la legge 5 febbraio 1992, n. 104 Legge quadro per l assistenza, l integrazione sociale e i diritti delle persone handicappate, e successive modifiche e integrazioni; vista la legge 19 novembre 1990, n. 341, Riforma degli ordinamenti didattici universitari ; vista la legge 2 agosto 1999, n. 264, Norme in materia di accesso ai corsi universitari ; visto il decreto ministeriale 22 ottobre 2004, n. 270 "Modifiche al regolamento recante norme concernenti l'autonomia didattica degli atenei, approvato con decreto del Ministro dell'università e della ricerca scientifica e tecnologica 3 novembre 1999, n. 509"; visti i decreti ministeriali 16 Marzo 2007 Determinazione delle classi delle lauree universitarie e Determinazione delle classi di laurea magistrale ; visto il regolamento didattico di Ateneo ai sensi dell articolo 11 del Decreto Ministeriale 22 ottobre 2004, n. 270 (emanato con decreto rettorale 20 maggio 2009, n. 458); visto il decreto rettorale 6 giugno 2010, Rep. n. 399 Emanazione regolamento interno in materia di carriere amministrative degli studenti Iuav ; vista la circolare del Ministero dell università e della ricerca prot. n del 22 maggio 2003, in materia di titoli di studio validi per l'accesso ai corsi universitari; vista la nota del Ministero dell università e della ricerca prot. n del 16/05/2008 con la quale si danno disposizioni per la immatricolazione degli studenti stranieri ai corsi universitari per il triennio 2008/2011; vista la delibera del Senato Accademico del 7 aprile 2010, in materia di attivazione dell offerta formativa, approvazione degli assetti didattici e programmazione degli accessi ai corsi di studio per l anno accademico 2010/11; vista la delibera del Consiglio di Amministrazione del 17 giugno 2005 che determina l ammontare del contributo dovuto dagli studenti per la partecipazione alle prove di ammissione; vista la delibera del Senato Accademico del 10 giugno 2010 che determina le tasse e i contributi universitari per l anno accademico 2010/2011 vista la delibera del Consiglio di Facoltà del 9 giugno 2010 con la quale sono state determinati modalità e contenuti delle prove di ammissione ai corsi di laurea per l anno accademico 2010/2011; sentito il Preside della facoltà di Design e arti; decreta articolo 1 preiscrizione ai corsi di laurea 1. È aperta la procedura di preiscrizione per l ammissione ai corsi di laurea in arti visive e dello spettacolo, in design della moda e in disegno industriale della facoltà di design e arti, sui posti disponibili, che ai sensi delle vigenti disposizioni sul numero programmato per l accesso ai corsi universitari, sono per l anno accademico 2010/2011 così determinati: studenti comunitari ed extracomunitari soggiornanti in Italia - corso di laurea in arti visive e dello spettacolo, n corso di laurea in design della moda, n corso di laurea in disegno industriale, n.240, così articolati: - indirizzo di Treviso n indirizzo di San Marino n. 120, di cui n.10 posti riservati a cittadini Sammarinesi studenti extracomunitari residenti all estero - corso di laurea in arti visive e dello spettacolo n corso di laurea in design della moda n. 5 - corso di laurea in disegno industriale, indirizzo di Treviso, n Per gli studenti comunitari ed extracomunitari residenti in Italia la preiscrizione va effettuata esclusivamente dal 28 giugno al 25 agosto 2010, collegandosi al sito web dell Università Iuav di Venezia all indirizzo

2 Per gli studenti extracomunitari residenti all estero la prescrizione e disciplinata dalle disposizioni previste dalla nota del Ministero dell università e della ricerca prot. N del 16/05/ Per completare la procedura di preiscrizione è indispensabile: - provvedere al versamento di euro 55,00: * per il corso di laurea in disegno industriale indirizzo di San Marino - stampando l'apposito BOLLETTINO da Sportello on-line dopo aver effettuato la registrazione e la preiscrizione al corso; * per tutti gli altri corsi di studio conto corrente postale intestato a Università Iuav di Venezia, Servizio di Tesoreria, Venezia; I candidati non comunitari residenti all estero possono effettuare il versamento sul conto conto corrente bancario , intestato all Università IUAV di Venezia, banco san marco - gruppo popolare di verona, san geminiano e san prospero, cannaregio, 122/a, codice IBAN it 04 r , codice swift vrbpit2v710, indicando quale causale contributo prova d ammissione. - compilare il modulo elettronico di preiscrizione. E consentita la preiscrizione a uno solo dei corsi o indirizzi di laurea della facoltà di Design e arti (per tanto anche uno solo tra gli indirizzi Treviso e San Marino di disegno industriale). 4. Gli studenti già iscritti ad altri atenei o ad altri corsi di laurea dell Università Iuav di Venezia devono inoltre consegnare presso l ufficio protocollo, Santa Croce 191, 30135, Venezia nei seguenti orari: dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.00, entro il 20 agosto 2010 l apposito modello valutazione carriera scaricabile dal sito web di ateneo, allegando un certificato di iscrizione con gli esami sostenuti, corredato dai programmi dei relativi corsi. La documentazione può essere spedita anche per posta all indirizzo Università Iuav di Venezia, ufficio protocollo, Santa Croce 191, Venezia. È considerata prodotta in tempo utile la documentazione consegnata o pervenuta per posta entro il termine del 20 agosto 2010 alle ore La documentazione pur inviata per posta entro il 20 agosto 2010, ma giunta oltre il termine suddetto, non sarà presa in considerazione ai fini della convalida degli esami. 5. Per essere ammessi ai corsi di laurea deve essere obbligatoriamente effettuata la preiscrizione secondo le modalità previste dal presente articolo. L ammissione è inoltre subordinata al possesso dei requisiti di cui ai successivi articolo 2 e allo svolgimento della prova di cui al successivo articolo 3. articolo 2 requisiti di ammissione 1. Possono effettuare la preiscrizione ai corsi di laurea di cui all articolo 1: a) i candidati in possesso di diploma di istruzione secondaria superiore di durata quinquennale o quadriennale. b) i candidati in possesso di diploma di istruzione secondaria superiore rilasciato da istituti e scuole stranieri, i quali dovranno provvedere attraverso le rappresentanze diplomatiche italiane all estero, alla traduzione, alla legalizzazione e alla dichiarazione di valore del titolo di studio, nonché alla conversione del voto di diploma in centesimi. c) i candidati italiani e stranieri in possesso di titoli di studio riconosciuti dalla Repubblica Italiana o in possesso di titoli di studio rilasciati da scuole di frontiera o in possesso del titolo di baccellierato internazionale o di diplomi rilasciati da scuole europee. 2. I candidati che hanno conseguito il diploma di istruzione secondaria superiore in Italia devono autocertificare il possesso del titolo di studio all atto dell immatricolazione, secondo le modalità previste dalla vigente legislazione in materia di documentazione amministrativa. articolo 3 prova di ammissione e prova di lingua 1. La prova di ammissione al corso di laurea in disegno industriale - indirizzo San Marino si svolgerà l 1 settembre 2010, alle ore 9, nella sede dell Università di San Marino, Antico Monastero Santa Chiara, in Contrada Omerelli 20, a San Marino città. I candidati devono presentarsi per le operazioni d'identificazione presso la sede dalle ore 8.30 muniti di valido documento di riconoscimento e della quietanza del versamento del contributo di cui al precedente articolo La prova di ammissione al corso di laurea in arti visive e dello spettacolo, al corso di laurea in design della moda e corso di laurea in disegno industriale indirizzo di Treviso si svolgerà l 1 settembre 2010, alle ore 9.00, presso la sede di Santa Marta dell Università Iuav di Venezia (ex Cotonificio Olcese), Dorsoduro 2196, Venezia. I candidati devono presentarsi per le operazioni d'identificazione presso la sede dalle ore 8.30, muniti di valido documento di riconoscimento e della quietanza del versamento del contributo di cui al precedente articolo Devono sostenere la prova di ammissione tutti i candidati in possesso dei requisiti di ammissione di cui all articolo 2, comma 1 4. La prova di ammissione per tutti i corsi di laurea consiste: - in una prova grafica di concettualizzazione a mezzo di disegno da svolgere entro un tempo massimo di un ora;

3 - in un test costituito da 44 quesiti a risposta multipla di cui una sola esatta tra quelle indicate sulle seguenti dimensioni: pensiero razionale ed astratto, percezione ed elaborazione di contenuti figurativi, produzione divergente e creatività, elementi di cultura generale. Per lo svolgimento del test sarà assegnato un tempo massimo di un ora e mezza. - (solo per il corso di laurea in design della moda) in un colloquio volto a verificare la capacità espositiva e l efficacia della comunicazione, l ampiezza e la qualità delle conoscenze storiche, economiche e artistiche e la capacità di argomentare i propri interessi e le motivazioni che spingono a intraprendere studi negli ambiti del design della moda. I colloqui avranno luogo nelle giornate dal 1 settembre alle ore 15:00 al 9 settembre 2010 presso la sede delle Terese ed il calendario per i candidati ammessi sarà reso noto esclusivamente tramite pubblicazione nel web dell ateneo entro il 30 agosto I candidati non comunitari residenti all estero devono svolgere la prova di lingua italiana prevista dalla nota del Ministero dell università e della ricerca prot. n del 16/05/2008. La prova si svolgerà il 1 settembre 2010 alle ore 8.30 presso la sede di Santa Marta dell Università Iuav di Venezia (ex Cotonificio), Dorsoduro Venezia, prima della prova di ammissione. I candidati non comunitari residenti all estero devono presentarsi per le operazioni d'identificazione presso la sede dalle ore 8.00, muniti del passaporto con lo specifico visto d'ingresso per studio. 6. Ai candidati beneficiari della legge n. 104/92 sono garantite, a richiesta, speciali modalità di svolgimento della prova. 7. Durante la prova non è permesso ai candidati comunicare tra di loro, o mettersi in comunicazione con altri, salvo che con i membri della commissione o del comitato di vigilanza. Non è ammessa la consultazione di libri di testo, di appunti o di altre fonti di consultazione. Il candidato inadempiente è escluso dalla prova. 8. Per la valutazione delle prove si tiene conto dei seguenti criteri: - per la valutazione del test: 1 punto per ogni risposta esatta; 0 punti per ogni risposta sbagliata e per ogni risposta non data. - per la valutazione della prova grafica: capacità di concettualizzare, capacità di rappresentare graficamente, capacità di interpretare personalmente 9. Il preside della facoltà di design e arti nomina una o più commissioni giudicatrici, per ciascun corso di laurea, composta da docenti della facoltà, incaricata dello svolgimento delle prove di cui al presente articolo. Le commissioni sono coadiuvate da un comitato di vigilanza individuato con determinazione del dirigente dell area dei servizi alla didattica. articolo 4 formulazione della graduatoria 1. Le graduatorie di merito per i corsi di laurea in arti visive e dello spettacolo e disegno industriale sono formate secondo l ordine del punteggio totale riportato al termine delle prove e composto come sotto indicato: - per la valutazione del test di ammissione verranno attribuiti fino ad un massimo di 40 punti, - per la valutazione della prova di rappresentazione fino ad un massimo di 40 punti; - fino ad una massimo di 20 punti in base al voto di maturità; In caso di parità verrà data precedenza al candidato che abbia riportato il punteggio più alto nella valutazione del test ed, in caso di ulteriore parità, il candidato più giovane 2. Le graduatorie di merito per i corsi di laurea in design della moda sono formate secondo l ordine del punteggio totale riportato al termine delle prove e composto come sotto indicato: - per la valutazione del test di ammissione verranno attribuiti fino ad un massimo di 40 punti, - per la valutazione della prova di rappresentazione fino ad un massimo di 20 punti; - per la valutazione del colloquio fino ad un massimo di 20 punti; - fino ad una massimo di 20 punti in base al voto di maturità; In caso di parità verrà data precedenza al candidato che abbia riportato il punteggio più alto nella valutazione del test ed, in caso di ulteriore parità, il candidato più giovane. articolo 5 pubblicazione delle graduatorie e immatricolazioni ai corsi 1. Le graduatorie di ammissione saranno pubblicate con provvedimento del Rettore all albo ufficiale dell Ateneo e sul sito web dell Università Iuav di Venezia all indirizzo dal 14 settembre La graduatoria per il corso di laurea in disegno industriale con indirizzo San Marino sarà pubblicata anche all albo ufficiale dell Ateneo di San Marino e sul sito web dell Università i candidati posizionati utilmente in graduatoria per il corso in disegno industriale indirizzo San Marino sono tenuti a seguire le procedure di immatricolazione di cui al comma 6 del presente articolo. 2. I candidati posizionati in graduatoria utile per l ammissione devono effettuare l immatricolazione dal 15 al 22 settembre 2010 (prima tornata delle immatricolazioni) collegandosi al sito web dell ateneo per completare il format on_line e perfezionando l immatricolazione presso la postazione dedicata alla immatricolazioni al piano terra di la sede

4 di Palazzo Badoer nei seguenti orari: dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.00, martedì e giovedì anche dalle alle Il candidato deve presentarsi munito di documento d'identità, copia dello stesso, 2 fotografie formato tessera, ricevuta del versamento della prima rata delle tasse universitarie e modulo di immatricolazione scaricato dal web e debitamente sottoscritto. L'immatricolazione può essere effettuata, su delega del candidato, anche da un altra persona, che dovrà presentarsi alla postazione dedicata munita di un documento d identità, di delega e di una fotocopia del documento d'identità del candidato all immatricolazione. Il candidato posizionato utilmente in graduatoria che non s immatricoli entro il termine perentorio del 22 settembre 2010 perde il diritto all immatricolazione e il posto è reso disponibile per gli altri candidati in ordine decrescente di graduatoria. 3. Concluso il primo periodo di immatricolazioni è reso noto l eventuale numero dei posti ancora disponibili, con avviso pubblicato all albo ufficiale dell Ateneo e sul sito web dell Università Iuav di Venezia all indirizzo entro il 23 settembre I candidati posizionati in graduatoria non utile per l immatricolazione nel primo periodo potranno presentare domanda per l assegnazione dei posti vacanti dal 24 al 26 settembre 2010 (termine perentorio), collegandosi al sito web dell Università Iuav di Venezia all indirizzo L ammissione è disposta nel rispetto della posizione occupata in graduatoria dal richiedente. 4. Il 27 settembre 2010 verrà pubblicata all albo e sul sito web dell Università Iuav di Venezia all indirizzo la graduatoria dei candidati che hanno presentato domanda di assegnazione sui posti disponibili. I candidati collocati in graduatoria utile devono effettuare l'immatricolazione, previo versamento della prima rata delle tasse universitarie, dal 28 al 29 settembre 2010 (termine perentorio) collegandosi al sito web dell ateneo per confermare la volontà di immatricolarsi e presentandosi presso la postazione dedicata alla immatricolazioni al piano terra di la sede di Palazzo Badoer nei seguenti orari: dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.00, martedì e giovedì anche dalle alle Concluso il primo e il secondo periodo di immatricolazioni, i candidati non collocatisi in posizione utile per l'immatricolazione presso la sede di Treviso avranno la possibilità di subentro presso la sede di San Marino. L università di San Marino provvederà a prendere contatto con gli interessati nel rispetto della posizione occupata in graduatoria e sulla base dei posti rimasti disponibili al 26 settembre 2010, termine ultimo delle immatricolazioni sul proprio indirizzo. 6. I candidati posizionati utilmente in graduatoria per il corso in disegno industriale indirizzo San Marino dovranno perfezionare l immatricolazione presso gli sportelli della segreteria studenti a San Marino, dal 15 al 22 settembre 2010 (prima tornata delle immatricolazioni) nei seguenti orari: dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00, martedì e giovedì anche dalle alle Il candidato deve presentarsi munito di documento d'identità, copia dello stesso, 2 fotografie formato tessera, ricevuta del versamento della prima rata delle tasse universitarie. L'immatricolazione può essere effettuata, su delega del candidato, anche da un altra persona, che dovrà presentarsi alla postazione dedicata munita di un documento d identità, di delega e di una fotocopia del documento d'identità del candidato all immatricolazione. Il candidato posizionato utilmente in graduatoria che non s immatricoli entro il termine perentorio del 22 settembre 2010 perde il diritto all immatricolazione e il posto è reso disponibile per gli altri candidati in ordine decrescente di graduatoria. Concluso il primo periodo di immatricolazioni è reso noto l eventuale numero dei posti ancora disponibili, con avviso pubblicato all albo ufficiale dell Ateneo e sul sito web dell Università entro il 23 settembre I candidati posizionati in graduatoria non utile per l immatricolazione nel primo periodo potranno presentare domanda per l assegnazione dei posti vacanti dal 24 al 26 settembre 2010 (termine perentorio), utilizzando l apposito modulo scaricabile dal sito dell Università all indirizzo Il modulo dovrà essere presentato agli sportelli della segreteria studenti nei seguenti orari: dalle 9.00 alle e dalle alle 16.30, o inviato a mezzo fax al numero Verranno prese in considerazione solo ed esclusivamente le domande pervenute entro il 26 settembre L ammissione sarà disposta nel rispetto della posizione occupata in graduatoria dal richiedente. Il 27 settembre 2010 verrà pubblicata all albo ufficiale e sul sito web dell Università la graduatoria dei candidati che hanno presentato domanda di assegnazione sui posti disponibili. I candidati collocati in graduatoria utile devono effettuare l'immatricolazione, previo versamento della prima rata delle tasse universitarie, dal 28 al 29 settembre 2010 (termine perentorio) collegandosi al sito web dell ateneo per confermare la volontà di immatricolarsi e presentandosi presso gli sportelli della segreteria studenti nei seguenti orari: martedì dalle 9.00 alle e dalle alle 16.30, mercoledì dalle 9.00 alle Le tasse universitarie per l'iscrizione ai corsi di laurea della facoltà di design e arti dello IUAV sono determinate per l anno accademico 2010/2011 in euro Il pagamento delle tasse è ripartito in due rate: la prima di euro da versare all atto dell immatricolazione e la

5 seconda entro il 15/04/2011. I candidati posizionati utilmente in graduatoria dovranno provvedere al versamento di euro sul conto corrente postale intestato a Università IUAV di Venezia Servizio di Tesoreria Venezia specificando chiaramente la causale Immatricolazione al corso di laurea in Arti visive e dello spettacolo, Immatricolazione al corso di laurea in Disegno Industriale indirizzo di Treviso o Immatricolazione al corso di laurea in Design della moda. 8. Le tasse universitarie per l'iscrizione al corso di laurea in Disegno industriale indirizzo San Marino - sono determinate per l anno accademico 2010/2011 in euro 3.000,00. Il pagamento delle tasse è ripartito in tre rate: la prima di euro 1.200,00 da versare all atto dell immatricolazione e la seconda di euro 900,00 entro il 15/01/2011 e la terza di euro 900,00 entro il 15/04/2011. I candidati posizionati utilmente in graduatoria dovranno provvedere al versamento della prima rata delle tasse universitarie stampando l'apposito bollettino da Sportello on-line - Pagamenti. articolo 6 responsabile del procedimento 1. Ai sensi e per gli effetti della legge n. 69/09: - responsabile dei procedimenti di preiscrizione e immatricolazione è il dirigente dell area servizi alla didattica, dott.ssa Lucia Basile; - responsabile dei procedimenti di ammissione è il preside della facoltà di design e arti, prof. Medardo Chiapponi; - l ufficio incaricato dei procedimenti per la prova di ammissione e dei procedimenti di immatricolazione è il servizio back office: tel / tel l ufficio incaricato per le procedure di preiscrizione è il servizio front office: tel mailto - per il corso di laurea in disegno industriale - indirizzo San Marino l ufficio incaricato dei procedimenti di preiscrizione, della prova di ammissione e dei procedimenti di immatricolazione è la segreteria CLADIS: tel. 0549/ / Venezia, 24 giugno 2010 il dirigente dell area servizi alla didattica Lucia Basile il rettore Amerigo Restucci

Procedure selettive per l ammissione ai corsi di laurea della facoltà di design e arti dell Università IUAV di Venezia per l anno accademico 2011/2012

Procedure selettive per l ammissione ai corsi di laurea della facoltà di design e arti dell Università IUAV di Venezia per l anno accademico 2011/2012 Procedure selettive per l ammissione ai corsi di laurea della facoltà di design e arti dell Università IUAV di Venezia per l anno accademico 2011/2012 ADSS/MC Repertorio n. Prot. n. del Anno 2011 Tit.

Dettagli

ADSS/ff. repertorio n. prot. n. del. Anno 2013 Tit. V Cl. 2

ADSS/ff. repertorio n. prot. n. del. Anno 2013 Tit. V Cl. 2 Procedure selettive per l ammissione ai corsi di laurea magistrale in Scienze e tecniche del teatro, in Design del prodotto e della comunicazione visiva, in Pianificazione e politiche per la città, il

Dettagli

1 Zanghellini Giovanna 100 2 Lupo

1 Zanghellini Giovanna 100 2 Lupo Graduatorie per l ammissione al master universitario internazionale annuale di primo livello in Design per la Cooperazione e lo Sviluppo Sostenibile dell Università Iuav di Venezia per l anno accademico

Dettagli

ADSS/master/EC Repertorio n. Anno Tit Cl. fasc.

ADSS/master/EC Repertorio n. Anno Tit Cl. fasc. Procedure selettive per l ammissione al master universitario di secondo livello in Architettura digitale dell Università Iuav di Venezia per l anno accademico 2011/2012. ADSS/master/EC Repertorio n. Prot.

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DELLA BASILICATA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DELLA BASILICATA RIPARTIZIONE AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI UFFICIO SEGRETERIE (Polo di Macchia Romana) DECRETO N. 321 del 09 LUGLIO 2014 VISTA la legge 5 febbraio 1992, n. 104, così come modificata dalla legge 28 gennaio

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE E SOCIALI Rep. n. 279/2015 Prot. n. 15618/V/2 del 22.5.2015 AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA A NUMERO PROGRAMMATO DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI

Dettagli

Laurea in Economia aziendale (classe L-18) Laurea in Commercio estero (classe L-33)

Laurea in Economia aziendale (classe L-18) Laurea in Commercio estero (classe L-33) Facoltà di Economia Laurea in Economia aziendale (classe L-18) Laurea in Commercio estero (classe L-33) Bando di ammissione - Anno Accademico 2009-2010 Informazioni principali Prova di ammissione unica:

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA BASILICATA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA BASILICATA Bando di concorso per l ammissione al corso di laurea in Economia Aziendale (Classe L-18 Scienze dell economia e della gestione aziendale) Anno Accademico 2012-2013 RIPARTIZIONE AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI

Dettagli

Università per Stranieri di Siena I L R E T T O R E

Università per Stranieri di Siena I L R E T T O R E Università per Stranieri di Siena Decreto n.454.12 Prot. 11753 I L R E T T O R E - Viste Leggi sull Istruzione Superiore; - Vista la Legge n. 204 del 17/02/1992; - Visto il D.M. n. 509 del 03/11/1999;

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL AQUILA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL AQUILA IL RETTORE Decreto Rettorale Repertorio n.2420-2007 Protocollo n.29619 VISTA la Legge 264 del 2.8.1999, recante norme in materia di accessi ai corsi universitari, integrata con le modifiche di cui alle

Dettagli

Requisiti di ammissione Diploma di istruzione secondaria superiore o di altro titolo di studio conseguito all'estero e riconosciuto idoneo.

Requisiti di ammissione Diploma di istruzione secondaria superiore o di altro titolo di studio conseguito all'estero e riconosciuto idoneo. Immatricolazioni Anno Accademico 2015-2016 CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO: LM85 bis - SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA Posti disponibili al I anno: 175 - contingente autorizzato a.a. 2015-2016

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI UDINE BANDO DI AMMISSIONE. Anno Accademico 2015/16. Laurea in Economia aziendale - (classe L-18)

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI UDINE BANDO DI AMMISSIONE. Anno Accademico 2015/16. Laurea in Economia aziendale - (classe L-18) UNIVERSITA DEGLI STUDI DI UDINE AREA PER LA DIDATTICA BANDO DI AMMISSIONE Nel documento le denominazioni riferite a persone, riportate solo nella forma maschile, si riferiscono indistintamente a persone

Dettagli

IL RETTORE. VISTA la delibera del Consiglio di Facoltà di Medicina e Chirurgia del 19 settembre 2011; DECRETA. Art. 1 Attivazione del Master

IL RETTORE. VISTA la delibera del Consiglio di Facoltà di Medicina e Chirurgia del 19 settembre 2011; DECRETA. Art. 1 Attivazione del Master IL RETTORE VISTO il Decreto del Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca del 22 ottobre 2004 n. 270 recante Modifiche al regolamento recante norme concernenti l'autonomia didattica degli

Dettagli

DECRETA Art. 1 Ammissione ai corsi di I livello a numero programmato

DECRETA Art. 1 Ammissione ai corsi di I livello a numero programmato Decreto n. 37/B del 24/07/2012 Prot. 7301 IL DIRETTORE All Albo il 24/07/2012 Vista la Legge 05/02/1992, n. 104; Vista la Legge 21/12/1999 n. 508; Visto il D.P.R. 28/12/2000 n. 445; Visto il D.P.R. 28/02/2003

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata BANDO Dl CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN FARMACIA (classe LM-13 D.M. 270/2004 Farmacia e Farmacia Industriale) MACROAREA DI SCIENZE MM FF NN E FACOLTA DI MEDICINA

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MACERATA Facoltà di Scienze della formazione Corso di Laurea in Scienze della formazione primaria

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MACERATA Facoltà di Scienze della formazione Corso di Laurea in Scienze della formazione primaria UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MACERATA Facoltà di Scienze della formazione Corso di Laurea in Scienze della formazione primaria Per l A.A. 2006/2007 è bandito il concorso per l ammissione al Corso di Laurea

Dettagli

I L R E T T O R E. d e c r e t a

I L R E T T O R E. d e c r e t a D. R. n. 3861 REG. XVS I L R E T T O R E VISTO il "Regolamento Recante Norme Concernenti l'autonomia Didattica degli Atenei" approvato con Decreto dal Ministero dell'università e della Ricerca Scientifica

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA BANDO DI AMMISSIONE. Approvato con D.R. N 2357 REG XX S del 05/07/2013

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA BANDO DI AMMISSIONE. Approvato con D.R. N 2357 REG XX S del 05/07/2013 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA BANDO DI AMMISSIONE Approvato con D.R. N 2357 REG XX S del 05/07/2013 Versione del 31/07/2013 Modificata la data della prova di lingua italiana per gli stranieri (2 settembre

Dettagli

Procedure selettive per l ammissione ADSS/master/RS al master universitario annuale di

Procedure selettive per l ammissione ADSS/master/RS al master universitario annuale di Procedure selettive per l ammissione ADSS/master/RS al master universitario annuale di primo livello in logistica e trasporti - Decreto rettorale del Esperto nell analisi, pianificazione e valutazione

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI - AREA DIDATTICA - Ufficio Gestione Segreterie Studenti

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI - AREA DIDATTICA - Ufficio Gestione Segreterie Studenti UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI - AREA DIDATTICA - Ufficio Gestione Segreterie Studenti Bando per l ammissione al corso di laurea in FILOSOFIA E SCIENZE DELL EDUCAZIONE (Classe L5/L19) ANNO ACCADEMICO

Dettagli

FACOLTÀ DI INGEGNERIA

FACOLTÀ DI INGEGNERIA FACOLTÀ DI INGEGNERIA Bando per l ammissione al Corso di Laurea Specialistica in INGEGNERIA EDILE/ARCHITETTURA Anno Accademico 2005/2006 INDICE PREMESSA... 3 1 SEZIONE... 4 AMMISSIONE DEGLI STUDENTI ITALIANI,

Dettagli

Facoltà di Giurisprudenza

Facoltà di Giurisprudenza Il Rettore Decreto Rettorale n. 231 Visto lo Statuto di autonomia dell Università degli studi Mediterranea di Reggio Calabria emanato con D.R. 29 giugno 1995, pubblicato nella G.U. 21 luglio 1995 n.169

Dettagli

IL RETTORE. VISTO il Regolamento didattico dell Università degli Studi di Milano-Bicocca, emanato con Decreto Rettorale n. 0025124 del 27 marzo 2009;

IL RETTORE. VISTO il Regolamento didattico dell Università degli Studi di Milano-Bicocca, emanato con Decreto Rettorale n. 0025124 del 27 marzo 2009; IL RETTORE VISTO il D.P.R. n. 162 del 10 marzo 1982, relativo al Riordinamento delle scuole dirette a fini speciali, delle scuole di specializzazione e dei corsi di perfezionamento ; VISTO il Regolamento

Dettagli

D E C R E T A. Dipartimento Risorse Umane e Organizzazione Area Reclutamento Settore V Oggetto: bando concorso ammissione C.L.M. in Psicologia clinica

D E C R E T A. Dipartimento Risorse Umane e Organizzazione Area Reclutamento Settore V Oggetto: bando concorso ammissione C.L.M. in Psicologia clinica Decreto n.5315 IL RETTORE VISTA la legge 9.5.1989, n. 168; VISTA la legge 7.8.1990, n. 241 e successive modificazioni ed integrazioni; VISTA la legge 5.2.1992, n.104, così come modificata dalla legge 28

Dettagli

tutto ciò premesso REQUISITI PER L AMMISSIONE

tutto ciò premesso REQUISITI PER L AMMISSIONE UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BRESCIA FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA BANDO DI AMMISSIONE CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN BIOTECNOLOGIE MEDICHE AFFERENTE ALLA CLASSE DELLE LAUREE LM-9 ANNO ACCADEMICO 2013/2014

Dettagli

Avviso di ammissione Selezione estiva Anno Accademico 2013/2014

Avviso di ammissione Selezione estiva Anno Accademico 2013/2014 Laurea in Commercio estero (classe L-33) Laurea in Economia aziendale Economics and management(classe L-18), curriculum Economia aziendale Laurea in Economia e commercio(classe L-33) Avviso di ammissione

Dettagli

Il Rettore DECRETA. Art.1 Numero dei partecipanti

Il Rettore DECRETA. Art.1 Numero dei partecipanti Università degli Studi di Perugia Il Rettore Oggetto: D.R. n. 2627 Bando Master I livello in Progettazione, coordinamento e valutazione di interventi integrati di promozione ed educazione alla salute A.A.

Dettagli

Avviso di ammissione, anno accademico 2014-2015 Corsi di laurea in Statistica per l economia e l impresa Statistica per le tecnologie e le scienze

Avviso di ammissione, anno accademico 2014-2015 Corsi di laurea in Statistica per l economia e l impresa Statistica per le tecnologie e le scienze Scuola di Scienze Avviso di ammissione, anno accademico 2014-2015 Corsi di laurea in Statistica per l economia e l impresa Statistica per le tecnologie e le scienze Classe L-41 (Classe delle lauree in

Dettagli

D.R. n. 1160/2015 - Prot. n. 31814 Tit. V - Cl 2 IL RETTORE

D.R. n. 1160/2015 - Prot. n. 31814 Tit. V - Cl 2 IL RETTORE D.R. n. 1160/2015 - Prot. n. 31814 Tit. V - Cl 2 IL RETTORE VISTA la legge n. 241 del 7 agosto 1990 e successive modificazioni e integrazioni; VISTA la legge 19 novembre 1990, n. 341 e, in particolare

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO DI LAUREA IN DISEGNO INDUSTRIALE E AMBIENTALE (CLASSE L-4) ANNO ACCADEMICO 2013-2014 IL RETTORE

BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO DI LAUREA IN DISEGNO INDUSTRIALE E AMBIENTALE (CLASSE L-4) ANNO ACCADEMICO 2013-2014 IL RETTORE BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO DI LAUREA IN DISEGNO INDUSTRIALE E AMBIENTALE (CLASSE L-4) ANNO ACCADEMICO 2013-2014 IL RETTORE DECRETO N. 214 - Vista la legge 9 maggio 1989, n. 168; - Vista

Dettagli

riservati a cittadini dell Unione Europea e non comunitari equiparati 1 riservati a candidati aderenti al progetto Marco Polo 3 Farmacia 95 3 2

riservati a cittadini dell Unione Europea e non comunitari equiparati 1 riservati a candidati aderenti al progetto Marco Polo 3 Farmacia 95 3 2 Allegato al D.R. n. 849 del 7 luglio 2015 Ammissione ai corsi di laurea magistrale a ciclo unico in Farmacia Chimica e tecnologia farmaceutiche Per l anno accademico 2015/2016, è bandito il concorso per

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO BICOCCA PIAZZA DELL ATENEO NUOVO, 1-20126 MILANO IL RETTORE

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO BICOCCA PIAZZA DELL ATENEO NUOVO, 1-20126 MILANO IL RETTORE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO BICOCCA PIAZZA DELL ATENEO NUOVO, 1-20126 MILANO IL RETTORE Visti Visto Visto Viste la Legge 7.8.1990, n. 241 Nuove norme sul procedimento amministrativo e successive modifiche

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI URBINO CARLO BO FACOLTA DI GIURISPRUDENZA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI URBINO CARLO BO FACOLTA DI GIURISPRUDENZA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI URBINO CARLO BO FACOLTA DI GIURISPRUDENZA Anno Accademico 2011/2012 Bando di concorso per l ammissione al MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO in DIRITTO E GESTIONE DELL AMBIENTE

Dettagli

Ammissione al corso di laurea in Scienze del Turismo

Ammissione al corso di laurea in Scienze del Turismo Ammissione al corso di laurea in Scienze del Turismo Allegato al DR prot.n. 21521 del 3/7/2014 Per l anno accademico 2014/2015 è bandito il concorso per l ammissione al corso di laurea in Scienze del Turismo

Dettagli

Divisione Segreterie Studenti Area Studenti

Divisione Segreterie Studenti Area Studenti Divisione Segreterie Studenti Area Studenti Rep. 2130/2008 Prot. 27151 Anno Accademico 2008/2009 BANDO PER L AMMISSIONE FACOLTÀ DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE IL RETTORE VISTA La Legge 2 Agosto 1999, n. 264

Dettagli

UNIVERSITÀ CAMPUS BIO-MEDICO DI ROMA

UNIVERSITÀ CAMPUS BIO-MEDICO DI ROMA D.R. N. 141 del 1 luglio 2010 1 / 13 Allegato 1 UNIVERSITÀ CAMPUS BIO-MEDICO DI ROMA BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE DEGLI STUDENTI AL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN MEDICINA E CHIRURGIA

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA DIPARTIMENTO GESTIONE E FORMAZIONE STUDENTI ED ATTIVITA INTERNAZIONALI Settore II D.R. n. 711 A. A.

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA DIPARTIMENTO GESTIONE E FORMAZIONE STUDENTI ED ATTIVITA INTERNAZIONALI Settore II D.R. n. 711 A. A. UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA DIPARTIMENTO GESTIONE E FORMAZIONE STUDENTI ED ATTIVITA INTERNAZIONALI Settore II D.R. n. 711 A. A. 2009/2010 Bando di ammissione al corso di laurea in SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE

Dettagli

Dipartimento di ECONOMIA e STATISTICA. UniversitàdegliStudidiParma F a c o l t à d i E c o n o m i a

Dipartimento di ECONOMIA e STATISTICA. UniversitàdegliStudidiParma F a c o l t à d i E c o n o m i a Dipartimento di ECONOMIA e STATISTICA UniversitàdegliStudidiParma F a c o l t à d i E c o n o m i a RIAPERTURA DEI TERMINI Ferma restando la validità del seguente Bando, si comunica che sono stati riaperti

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI

MANIFESTO DEGLI STUDI UFFICIO ALTA FORMAZIONE ED ESAMI DI STATO MANIFESTO DEGLI STUDI CORSO DI PERFEZIONAMENTO DIRITTO DELL IMPRESA (istituito ai sensi dell art. 16 del D.P.R. 162/1982 e dell art. 6 della Legge 341/1990 comma

Dettagli

Ammissione al corso di laurea in Scienze del Turismo

Ammissione al corso di laurea in Scienze del Turismo Allegato al D.R. n. 853 del 7 luglio 2015 Ammissione al corso di laurea in Scienze del Turismo Per l anno accademico 2015/2016 è bandito il concorso per l ammissione al corso di laurea in Scienze del Turismo

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO BICOCCA PIAZZA DELL ATENEO NUOVO, 1-20126 MILANO IL RETTORE

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO BICOCCA PIAZZA DELL ATENEO NUOVO, 1-20126 MILANO IL RETTORE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO BICOCCA PIAZZA DELL ATENEO NUOVO, 1-20126 MILANO ASSS/CB/LI IL RETTORE Vista Vista Visti Visto Vista Viste la Legge 19.11.1990, n. 341 Riforma degli ordinamenti didattici

Dettagli

IL RETTORE. lo Statuto dell Università degli Studi di Milano-Bicocca, emanato con Decreto Rettorale n. 6243 del 11 giugno 2003 e successive modifiche;

IL RETTORE. lo Statuto dell Università degli Studi di Milano-Bicocca, emanato con Decreto Rettorale n. 6243 del 11 giugno 2003 e successive modifiche; IL RETTORE VISTA il D.P.R. n. 162 del 10 marzo 1982, relativo al Riordinamento delle scuole dirette a fini speciali, delle scuole di specializzazione e dei corsi di perfezionamento, con particolare riferimento

Dettagli

Università degli Studi di Perugia DR n. 1261

Università degli Studi di Perugia DR n. 1261 Università degli Studi di Perugia DR n. 1261 Il Rettore Oggetto: Concorso per l ammissione al corso di laurea in Biotecnologie (Classe L-2) A.A. 2014/15 Il Dirigente: Il Resp. dell Ufficio: Il Resp. del

Dettagli

Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali Facoltà di Giurisprudenza

Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali Facoltà di Giurisprudenza Decreto Rettorale n. 232 Il Rettore Visto Visto lo Statuto dell'università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria, emanato con Decreto Rettorale n. 92 del 29 marzo 2012 pubblicato nella Gazzetta Ufficiale

Dettagli

STUDENTI STRANIERI RESIDENTI ALL ESTERO

STUDENTI STRANIERI RESIDENTI ALL ESTERO NORME PER L ACCESSO DEGLI STUDENTI STRANIERI AI CORSI UNIVERSITARI PER IL TRIENNIO 2011-2014 (nota ministeriale prot. n. 602 del 18 maggio 2011) STUDENTI STRANIERI RESIDENTI ALL ESTERO IMMATRICOLAZIONE

Dettagli

IL RETTORE. VISTO il Regolamento didattico dell Università degli Studi di Milano-Bicocca, emanato con Decreto Rettorale n. 0025124 del 27 marzo 2009;

IL RETTORE. VISTO il Regolamento didattico dell Università degli Studi di Milano-Bicocca, emanato con Decreto Rettorale n. 0025124 del 27 marzo 2009; IL RETTORE VISTO il D.P.R. n. 162 del 10 marzo 1982, relativo al Riordinamento delle scuole dirette a fini speciali, delle scuole di specializzazione e dei corsi di perfezionamento ; VISTO il Regolamento

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI UDINE AREA PER LA DIDATTICA BANDO DI AMMISSIONE. Anno Accademico 2015/16. Selezione Primaverile

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI UDINE AREA PER LA DIDATTICA BANDO DI AMMISSIONE. Anno Accademico 2015/16. Selezione Primaverile UNIVERSITA DEGLI STUDI DI UDINE AREA PER LA DIDATTICA BANDO DI AMMISSIONE Anno Accademico 2015/16 Selezione Primaverile Laurea in Economia aziendale - (classe L-18) Laurea in Economia e commercio - (classe

Dettagli

ANNO ACCADEMICO 2015/2016 IL RETTORE VISTA. la legge 02.08.1999, n. 264 recante norme in materia di accessi ai corsi universitari; VISTO

ANNO ACCADEMICO 2015/2016 IL RETTORE VISTA. la legge 02.08.1999, n. 264 recante norme in materia di accessi ai corsi universitari; VISTO Div. III-1 BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN CHIMICA, CHIMICA INDUSTRIALE, INFORMATICA (SEDE DI MILANO), INFORMATICA (SEDE DI CREMA), INFORMATICA MUSICALE, INFORMATICA PER LA COMUNICAZIONE

Dettagli

FACOLTA' DI ECONOMIA

FACOLTA' DI ECONOMIA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI ANCONA FACOLTA' DI ECONOMIA DIPLOMI UNIVERSITARI IN "Economia ed Amministrazione delle Imprese" Economia e Gestione dei Servizi Turistici "Servizio Sociale" Anno Accademico 2000/2001

Dettagli

Il Rettore. Area dei Servizi alla Didattica e alla Ricerca Ufficio Convenzioni e Rapporti con le Istituzioni e con il Territorio

Il Rettore. Area dei Servizi alla Didattica e alla Ricerca Ufficio Convenzioni e Rapporti con le Istituzioni e con il Territorio Area dei Servizi alla Didattica e alla Ricerca Ufficio Convenzioni e Rapporti con le Istituzioni e con il Territorio Il Rettore Decreto n. 52974 (797) Anno _2011 VISTO l art. 3, comma 9, del D.M. 22 ottobre

Dettagli

Ammissione al corso di laurea in Lingue e letterature straniere

Ammissione al corso di laurea in Lingue e letterature straniere Allegato al D.R. n. 851 del 7 luglio 2015 Ammissione al corso di laurea in Lingue e letterature straniere Per l anno accademico 2015/2016 è bandito il concorso per l ammissione al corso di laurea in Lingue

Dettagli

L art. 1 ( Attivazione ), del Decreto Rettorale del 14 dicembre 2009, n. 730, è così modificato:

L art. 1 ( Attivazione ), del Decreto Rettorale del 14 dicembre 2009, n. 730, è così modificato: Decreto IL Rettore numero: 23 data: 21 gennaio 2010 oggetto: Proroga del Bando per l ammissione al Master di I livello in Metodologie di intervento, edizione 2009/2010. IL RETTORE Visto il Decreto 3 novembre

Dettagli

Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali Facoltà di Giurisprudenza

Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali Facoltà di Giurisprudenza D.R. n. 207 del 27 luglio 2011 Il Rettore Vista Ravvisata lo Statuto di autonomia dell Università degli studi Mediterranea di Reggio Calabria emanato con D.R. 29 giugno 1995, pubblicato nella G.U. 21 luglio

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL AQUILA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL AQUILA Decreto Rettorale Repertorio n.2252 2008 Protocollo n. 33730 IL RETTORE VISTA la Legge 264 del 2.8.1999, recante norme in materia di accessi ai corsi universitari, integrata con le modifiche di cui alla

Dettagli

Anno Accademico 2015 2016

Anno Accademico 2015 2016 Repertorio n. 4401/2015 Prot n. 92943 del 09/07/2015 Decreto n. 92801 (738) del 2015 Bando per l ammissione ai seguenti corsi di studio: - Corso di laurea in Biotecnologie [Classe L 2] - Corso di laurea

Dettagli

IL RETTORE. VISTO lo Statuto dell Università degli Studi di Milano-Bicocca, emanato con Decreto Rettorale n. 0012034/12 del 4 maggio 2012;

IL RETTORE. VISTO lo Statuto dell Università degli Studi di Milano-Bicocca, emanato con Decreto Rettorale n. 0012034/12 del 4 maggio 2012; IL RETTORE VISTO il Decreto del Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca del 22 ottobre 2004 n. 270 recante Modifiche al regolamento recante norme concernenti l'autonomia didattica degli

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BRESCIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BRESCIA FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA BANDO DI AMMISSIONE CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MEDICINA E CHIRURGIA AFFERENTE ALLA CLASSE N. LM-41 ANNO ACCADEMICO 2010/2011 VISTA la

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata BANDO Dl CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN FARMACIA (classe LM-13 D.M. 270/2004 Farmacia e Farmacia Industriale) MACROAREA DI SCIENZE MM FF NN E FACOLTA DI MEDICINA

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO DI LAUREA IN DISEGNO INDUSTRIALE E AMBIENTALE (CLASSE L-4) ANNO ACCADEMICO 2015-2016 IL RETTORE

BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO DI LAUREA IN DISEGNO INDUSTRIALE E AMBIENTALE (CLASSE L-4) ANNO ACCADEMICO 2015-2016 IL RETTORE BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO DI LAUREA IN DISEGNO INDUSTRIALE E AMBIENTALE (CLASSE L-4) ANNO ACCADEMICO 2015-2016 IL RETTORE DECRETO N. 127 - Vista la legge 9 maggio 1989, n. 168; - Vista

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO DI LAUREA IN SCIENZE MOTORIE (L- 22) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Art. 1 - Posti disponibili e requisiti per la partecipazione alla prova Per l'anno accademico

Dettagli

ANNO ACCADEMICO 2015/2016 IL RETTORE VISTA. La legge 02.08.1999, n. 264 recante norme in materia di accessi ai corsi universitari; VISTO

ANNO ACCADEMICO 2015/2016 IL RETTORE VISTA. La legge 02.08.1999, n. 264 recante norme in materia di accessi ai corsi universitari; VISTO Div. III-1 BANDO PER LA PARTECIPAZIONE ALLA PROVA DI AUTOVALUTAZIONE DEI CORSI DI LAUREA IN MANAGEMENT PUBBLICO SCIENZE DEL LAVORO, DELL AMMINISTRAZIONE E DEL MANAGEMENT SCIENZE INTERNAZIONALI E ISTITUZIONI

Dettagli

IL RETTORE. la Legge n. 241 del 7 agosto 1990 e successive modificazioni e integrazioni;

IL RETTORE. la Legge n. 241 del 7 agosto 1990 e successive modificazioni e integrazioni; D.R. n. 1275 Prot. 35070 del 31/07/2015 Tit. V cl. 2 IL RETTORE VISTA la Legge n. 241 del 7 agosto 1990 e successive modificazioni e integrazioni; VISTA la Legge n. 264 del 2 agosto 1999; VISTO VISTO il

Dettagli

UFFICIO ALTA FORMAZIONE ED ESAMI DI STATO BANDO DI AMMISSIONE

UFFICIO ALTA FORMAZIONE ED ESAMI DI STATO BANDO DI AMMISSIONE UFFICIO ALTA FORMAZIONE ED ESAMI DI STATO BANDO DI AMMISSIONE CORSO DI PERFEZIONAMENTO IL MANAGEMENT DELLA FARMACIA (istituito ai sensi dell art. 16 del D.P.R. 162/1982 e dell art. 6 della Legge 341/1990

Dettagli

Università degli Studi di Perugia DR n. 1489

Università degli Studi di Perugia DR n. 1489 Università degli Studi di Perugia DR n. 1489 Il Rettore Oggetto: Concorso per l ammissione al corso di laurea magistrale in Scienze riabilitative delle professioni sanitarie (Classe LM/SNT2) A.A. 2015/16

Dettagli

Università Vita~Salute San Raffaele

Università Vita~Salute San Raffaele Università Vita~Salute San Raffaele DECRETO RETTORALE N.4119 IL RETTORE Vista la Legge 2 agosto 1999, n. 264 Visto il Decreto del Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca del 22 ottobre

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA FACOLTA DI AGRARIA. Corso di Laurea in Scienze Gastronomiche (L-26).

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA FACOLTA DI AGRARIA. Corso di Laurea in Scienze Gastronomiche (L-26). UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA FACOLTA DI AGRARIA Corso di Laurea in Scienze Gastronomiche (L-26). 1 - NORME PER L'AMMISSIONE AL 1 ANNO DI CORSO E' titolo di ammissione il Diploma rilasciato da un Istituto

Dettagli

Management Innovativo delle Organizzazioni Sanitarie

Management Innovativo delle Organizzazioni Sanitarie Decreto Rettorale N.540 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI URBINO CARLO BO FACOLTA DI SOCIOLOGIA Bando di selezione per l ammissione al MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO in Management Innovativo delle Organizzazioni

Dettagli

All Albo il 01/08/2013. Palermo 01/08/2013. Decreto n. 42/B prot. 6884

All Albo il 01/08/2013. Palermo 01/08/2013. Decreto n. 42/B prot. 6884 Palermo 01/08/2013 All Albo il 01/08/2013 Decreto n. 42/B prot. 6884 IL DIRETTORE VISTA la Legge 21 dicembre 1999 n. 508 e s.m.i.; VISTO il D.P.R. 28 dicembre 2000 n. 445 e s.m.i. VISTO il D.P.R. 28 febbraio

Dettagli

BANDO PER LA PARTECIPAZIONE ALLA PROVA DI AUTOVALUTAZIONE LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN GIURISPRUDENZA LAUREA IN SCIENZE DEI SERVIZI GIURIDICI

BANDO PER LA PARTECIPAZIONE ALLA PROVA DI AUTOVALUTAZIONE LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN GIURISPRUDENZA LAUREA IN SCIENZE DEI SERVIZI GIURIDICI Div. III-1 BANDO PER LA PARTECIPAZIONE ALLA PROVA DI AUTOVALUTAZIONE LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN GIURISPRUDENZA LAUREA IN SCIENZE DEI SERVIZI GIURIDICI ANNO ACCADEMICO 2015/2016 IL RETTORE VISTA

Dettagli

IL RETTORE VISTO VISTO VISTO VISTO VISTA VISTA VISTO VISTE VISTA VISTA VISTO VISTO VISTO VISTO VISTO

IL RETTORE VISTO VISTO VISTO VISTO VISTA VISTA VISTO VISTE VISTA VISTA VISTO VISTO VISTO VISTO VISTO VISTA VISTA VISTE IL RETTORE il proprio decreto n. 1239 del 14 maggio 2009, con il quale è stato aggiornato lo statuto dell ateneo; il proprio decreto n. 728 del 17 marzo 2008, con il quale è stato aggiornato

Dettagli

Ammissione ai corsi di laurea in Scienze biologiche Biotecnologie e Scienze naturali e ambientali

Ammissione ai corsi di laurea in Scienze biologiche Biotecnologie e Scienze naturali e ambientali Allegato al D.R. n. I/1 9004 del 02/07/2012 Ammissione ai corsi di laurea in Scienze biologiche Biotecnologie e Scienze naturali e ambientali Per l anno accademico 2012/2013 è bandito il concorso per l

Dettagli

Decreto n..358.15 Prot.. 10893 LA RETTRICE

Decreto n..358.15 Prot.. 10893 LA RETTRICE Decreto n..358.15 Prot.. 10893 LA RETTRICE - Viste Leggi sull Istruzione Superiore; - Vista la Legge n. 204 del 17/02/1992; - Visto il D.M. n. 509 del 03/11/1999; - Visto il D.M. n. 270 del 22/10/2004;

Dettagli

Bando di concorso per l ammissione al CORSO DI ALTA FORMAZIONE. Sede DI BOLOGNA. codice: 0723. Anno Accademico 2006/07

Bando di concorso per l ammissione al CORSO DI ALTA FORMAZIONE. Sede DI BOLOGNA. codice: 0723. Anno Accademico 2006/07 Bando di concorso per l ammissione al CORSO DI ALTA FORMAZIONE CORSO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE PER PREPARATORE ATLETICO Sede DI BOLOGNA codice: 0723 Anno Accademico 2006/07 Scadenza Bando : 22 gennaio

Dettagli

Il Rettore. Decreto n. 97120 (784) Anno 2015

Il Rettore. Decreto n. 97120 (784) Anno 2015 Pubblicato sull'albo Ufficiale (n. 4682) dal 20 luglio 2015 al 3 settembre 2015 Il Rettore Decreto n. 97120 (784) Anno 2015 VISTO l art. 3, comma 9, del D.M. 22 ottobre 2004, n. 270 Modifiche al regolamento

Dettagli

Università degli Studi di Napoli Parthenope

Università degli Studi di Napoli Parthenope Università degli Studi di Napoli Parthenope Pos. AG Decreto n. 877 IL RETTORE VISTO il Decreto Ministeriale n. 270 del 22 ottobre 2004; VISTO VISTA VISTE PRESO ATTO CONSIDERATO PRESO ATTO ATTESA VISTO

Dettagli

Ammissione ai corsi di laurea in Scienze biologiche Biotecnologie

Ammissione ai corsi di laurea in Scienze biologiche Biotecnologie Allegato al D.R. n. 847 del 7 luglio 2015 Ammissione ai corsi di laurea in Scienze biologiche Biotecnologie Per l anno accademico 2015/2016 è bandito il concorso per l ammissione al I anno dei corsi di

Dettagli

1/5. n. d'ordine in graduatoria data di nascita (a parità di punteggio precede in graduatoria il candidato più giovane- art.

1/5. n. d'ordine in graduatoria data di nascita (a parità di punteggio precede in graduatoria il candidato più giovane- art. Graduatoria per l ammissione al master universitario annuale di secondo livello denominato "architettura del paesaggio e del giardino, anno accademico 2013-14, dell'università Iuav di Venezia (di seguito

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI

MANIFESTO DEGLI STUDI UFFICIO ALTA FORMAZIONE ED ESAMI DI STATO MANIFESTO DEGLI STUDI MASTER DI I LIVELLO RESPONSABILE DI LABORATORIO DI ROBOTICA EDUCATIVA (istituito ai sensi del D.M. 270/04) con modalità didattica multimediale,

Dettagli

Università degli Studi di Sassari

Università degli Studi di Sassari Decreto n. 1690 del 10/11/2006 Prot. n 33469 Università degli Studi di Sassari III Divisione Studenti Ufficio Scuole di Specializzazione e Dottorati di ricerca Anno 2006 Titolo III Classe 3 Fascicolo III/3.8

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE POLITICHE E DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI (CLASSE L-36 D.M. 16 MARZO 2007) Avviso per l immatricolazione a.a.

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE POLITICHE E DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI (CLASSE L-36 D.M. 16 MARZO 2007) Avviso per l immatricolazione a.a. CORSO DI LAUREA IN SCIENZE POLITICHE E DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI (CLASSE L-36 D.M. 16 MARZO 2007) Avviso per l immatricolazione a.a. 2013/2014 Art. 1 - Disposizioni generali per l ammissione Costituiscono

Dettagli

Bando di concorso per l ammissione al corso di laurea magistrale in Management dell Innovazione e Imprenditorialità (classe LM 77)

Bando di concorso per l ammissione al corso di laurea magistrale in Management dell Innovazione e Imprenditorialità (classe LM 77) Div. III-1 Bando di concorso per l ammissione al corso di laurea magistrale in Management dell Innovazione e Imprenditorialità (classe LM 77) ANNO ACCADEMICO 2015/2016 IL RETTORE VISTA La legge 02.08.1999,

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE in PSICOLOGIA CLINICA PROVA DI AMMISSIONE AL I ANNO A.A. 2008/2009 RISERVATO AI LAUREATI NON MEDICI È indetto

Dettagli

IL RETTORE DECRETA. sono attivati, per l anno accademico 2011/2012 (con inizio nel mese di marzo), i seguenti corsi di perfezionamento:

IL RETTORE DECRETA. sono attivati, per l anno accademico 2011/2012 (con inizio nel mese di marzo), i seguenti corsi di perfezionamento: FUFP/3 VB IL RETTORE - visto il DPR 10 marzo 1982, n. 162, e in particolare gli artt. 1 (comma 2, lettera c), 16 e 17, relativi ai corsi di perfezionamento; - visto l art. 6 della legge 19 novembre 1990,

Dettagli

Art.2 - Domanda di ammissione -

Art.2 - Domanda di ammissione - Avviso ammissione Master - Anno accademico 2013/2014 Art.1 Ammissione - Per l'anno accademico 2013/2014 è indetta la procedura per l ammissione al master. La scheda, contenente gli elementi utili per l

Dettagli

ANNO ACCADEMICO 2015/2016 IL RETTORE VISTA. La legge 02.08.1999, n. 264 recante norme in materia di accessi ai corsi universitari; VISTO

ANNO ACCADEMICO 2015/2016 IL RETTORE VISTA. La legge 02.08.1999, n. 264 recante norme in materia di accessi ai corsi universitari; VISTO Div. III-1 BANDO PER LA PARTECIPAZIONE ALLA SECONDA E TERZA SESSIONE DELLA PROVA DI AUTOVALUTAZIONE PER L AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN: MANAGEMENT PUBBLICO SCIENZE DEL LAVORO, DELL AMMINISTRAZIONE

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FERRARA BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE ALLA SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN ORTOGNATODONZIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FERRARA BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE ALLA SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN ORTOGNATODONZIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FERRARA BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE ALLA SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN ORTOGNATODONZIA (Decreto Rettorale prot. n. 22539 del 3 novembre 2010 repertoriato al n. 1351/2010)

Dettagli

IL RETTORE D E C R E T A

IL RETTORE D E C R E T A Facoltà di Medicina e Chirurgia Ufficio Segreteria Studenti IL RETTORE 3204 VISTO il D. M. n. 509/1999, con il quale è stato approvato il regolamento recante norme concernenti l autonomia didattica degli

Dettagli

TECNICO COMPETENTE IN ACUSTICA AMBIENTALE (istituito ai sensi dell art. 6 della Legge 341/1990 comma 2 lettera c)

TECNICO COMPETENTE IN ACUSTICA AMBIENTALE (istituito ai sensi dell art. 6 della Legge 341/1990 comma 2 lettera c) UFFICIO ALTA FORMAZIONE ED ESAMI DI STATO MANIFESTO DEGLI STUDI CORSO DI FORMAZIONE TECNICO COMPETENTE IN ACUSTICA AMBIENTALE (istituito ai sensi dell art. 6 della Legge 341/1990 comma 2 lettera c) ANNO

Dettagli

IL RETTORE. VISTA la delibera del Consiglio di Facoltà di Medicina e Chirurgia del 19 settembre 2011; DECRETA. Art. 1 Attivazione del Master

IL RETTORE. VISTA la delibera del Consiglio di Facoltà di Medicina e Chirurgia del 19 settembre 2011; DECRETA. Art. 1 Attivazione del Master IL RETTORE VISTO il Decreto del Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca del 22 ottobre 2004 n. 270 recante Modifiche al regolamento recante norme concernenti l'autonomia didattica degli

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO DELLA FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA A. GEMELLI - A.A.

BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO DELLA FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA A. GEMELLI - A.A. BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO DELLA FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA A. GEMELLI - A.A. 2015/2016 Corsi di laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e chirurgia

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI PARTHENOPE. Pos. SS Decreto n. 535 I L R E T T O R E

REPUBBLICA ITALIANA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI PARTHENOPE. Pos. SS Decreto n. 535 I L R E T T O R E REPUBBLICA ITALIANA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI PARTHENOPE Pos. SS Decreto n. 535 I L R E T T O R E VISTO VISTO VISTA VISTA RITENUTO VISTO la deliberazione assunta dal Senato Accademico nella seduta

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI - AREA DIDATTICA - Bando per l ammissione al corso di laurea in SCIENZE DELL EDUCAZIONE (Classe L19)

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI - AREA DIDATTICA - Bando per l ammissione al corso di laurea in SCIENZE DELL EDUCAZIONE (Classe L19) UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI - AREA DIDATTICA - Bando per l ammissione al corso di laurea in SCIENZE DELL EDUCAZIONE (Classe L19) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 (All.1 D.R. n. 1828/2015) Art.1 (Disposizioni

Dettagli

LA RETTRICE DECRETA. Art. 1 Avviso di bando

LA RETTRICE DECRETA. Art. 1 Avviso di bando Decreto Rettorale n. 361.14 LA RETTRICE - Viste Leggi sull Istruzione Superiore; - Vista la Legge n. 204 del 17/02/1992; - Visto il D.M. n. 509 del 03/11/1999; - Visto il D.M. n. 270 del 22/10/2004; -

Dettagli

Bando per l ammissione ai: - Corso di laurea magistrale a ciclo unico in Architettura [Classe LM 4]

Bando per l ammissione ai: - Corso di laurea magistrale a ciclo unico in Architettura [Classe LM 4] Repertorio n. 4438/2015 Prot n. 93661 del 10/07/2015 Decreto n. 93590 (745) del 10/07/2015 Bando per l ammissione ai: - Corso di laurea magistrale a ciclo unico in Architettura [Classe LM 4] - Corso di

Dettagli

REGOLAMENTO TRASFERIMENTI DA ALTRI ATENEI AL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MEDICINA E CHIRURGIA

REGOLAMENTO TRASFERIMENTI DA ALTRI ATENEI AL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MEDICINA E CHIRURGIA REGOLAMENTO TRASFERIMENTI DA ALTRI ATENEI AL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MEDICINA E CHIRURGIA Approvato dal Consiglio di corso di laurea in Medicina e Chirurgia nella seduta del 20/07/2015 Approvato

Dettagli

Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali

Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali Decreto Rettorale n. 192 Il Rettore Ravvisata Considerato lo Statuto dell Università degli studi Mediterranea di Reggio Calabria emanato con D.R. n. 92 del 29 marzo 2012, pubblicato nella G.U. della Repubblica

Dettagli

DIPARTIMENTO PER GLI STUDENTI E LA FORMAZIONE POST LAUREA

DIPARTIMENTO PER GLI STUDENTI E LA FORMAZIONE POST LAUREA DIPARTIMENTO PER GLI STUDENTI E LA FORMAZIONE POST LAUREA AVVISO RELATIVO ALLE MODALITA DI ESPLETAMENTO DELLA PROVA D ESAME PER L AMMISSIONE ALLA SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE PER LE PROFESSIONI LEGALI A.

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA Tor Vergata

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA Tor Vergata MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA INTERNAZIONALE (MIE) anno accademico 2007/2008 Direttore del Master: Prof. Pasquale Scaramozzino Il Master di II livello in Economia Internazionale è un corso

Dettagli