1. AVVERTENZE IMPORTANTI

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "1. AVVERTENZE IMPORTANTI"

Transcript

1 MICRO - CM

2 Ediz. 2 - Luglio 2009

3 INDICE - INDEX 1. AVVERTENZE IMPORTANTI CARATTERISTICHE TECNICHE E DESCRIZIONE GENERALE POSIZIONAMENTO E INSTALLAZIONE PANNELLO DI CONTROLLO E COMANDO DISPLAY DI VISUALIZZAZIONE FUNZIONE DEI TASTI MODO D'USO AVVERTENZE PARTICOLARI PROVE DI COMPARAZIONE CALIBRAZIONE INTERFACCIA DATI COLLEGAMENTO DELL'USCITA SERIALE PARAMETRI IMPOSTATI IN FABBRICA STRINGA DA 22 CARATTERI MANUTENZIONE SMALTIMENTO INFORMAZIONE AGLI UTENTI...10

4

5 ATTENZIONE! PRIMA DI INSTALLARE E UTILIZZARE LA MICROBILANCIA LEGGERE ATTENTAMENTE QUESTE ISTRUZIONI, CHE SONO PARTE INTEGRANTE DELLO STRUMENTO. 1. AVVERTENZE IMPORTANTI N.B. Queste AVVERTENZE sono parte integrante dello strumento. Tutti i ns. prodotti sono destinati ad ESCLUSIVO uso scientifico e/o per controllo interno di fabbrica. NE E VIETATO L UTILIZZO PER OPERAZIONI DI COMPRAVENDITA. QUESTO STRUMENTO NON DEVE ESSERE UTILIZZATO IN AMBIENTI CON RISCHIO D ESPLOSIONE. Per ottenere il corretto funzionamento dello strumento è indispensabile agire come segue: 1. Seguire attentamente le istruzioni tecniche riportate nelle istruzioni d uso, sia per quanto concerne l installazione che le operazioni di misurazione. Una non perfetta esecuzione delle istruzioni può compromettere l esattezza dei risultati. In caso di dubbio, consultare i nostri tecnici. 2. Adottate tutte le precauzioni necessarie per l installazione e l impiego di qualsiasi strumento elettrico sotto tensione. In particolare: - provvedere lo strumento di un idoneo sistema di presa a terra, dove previsto; - non installare in ambienti che presentino rischi di incendio, sia per la loro struttura, che per la presenza di vapori o gas infiammabili; - non toccare con mani bagnate; - staccare la corrente prima di aprire qualsiasi parte dello strumento. 3. Installare lo strumento su un robusto supporto, senza vibrazioni, lontano da eccessive ventilazioni e da fonti di calore o di freddo intenso. Far controllare lo strumento da personale qualificato, sia dopo la prima installazione che in caso di modifiche di ubicazione. 4. Lo strumento non deve essere collegato alla stessa linea elettrica che alimenta apparecchiature con grande assorbimento di potenza e/o funzionamento intermittente onde evitare cadute di tensione che possono compromettere la precisione e stabilità della lettura. 5. Far controllare ogni 6 mesi il funzionamento e la taratura dello strumento, comprese le eventuali masse interne, da personale esperto e qualificato. 6. Controllare la taratura dello strumento all inizio delle operazioni, e comunque almeno una volta al giorno con idonea massa calibrata (la massa calibrata va controllata almeno una volta al mese). 7. Controllare il corretto azzeramento dello strumento prima di ogni operazione. 8. In caso di dubbi sul corretto funzionamento dello strumento, chiamare immediatamente un tecnico qualificato. Evitare interventi impropri di personale non esperto. 9. Se lo strumento viene impiegato per la pesatura o l analisi di sostanze alimentari o prodotti destinati a venire a contatto con gli alimenti, non utilizzarlo per l esame di sostanze diverse che possono dar luogo a contaminazione degli alimenti. 10. Se lo strumento viene impiegato per la pesatura o l analisi di sostanze chimiche o similari, pulire molto bene prima di porvi altri prodotti, onde evitare reazioni pericolose. 11. Evitare in ogni caso che rimangano residui di sostanze sullo strumento; sia per garantire la validità dei risultati delle operazioni successive, sia per non danneggiare lo strumento stesso. 12. Qualsiasi manomissione dello strumento o parte accessoria fa decadere la responsabilità civile della Gibertini Elettronica s.r.l. AVVERTENZE DA SEGUIRE PER PESATURE O ANALISI CHE RICHIEDONO PARTICOLARE PRECISIONE Gli strumenti Gibertini sono particolarmente precisi e affidabili. Tuttavia è sempre possibile che condizioni ambientali, errori di installazione o di uso diano luogo ad una diminuzione del grado di precisione. Pertanto, in caso si debba procedere a misurazioni per cui è indispensabile la massima precisione (ad esempio dosature chimiche o farmaceutiche), si consiglia di: - impiegare strumenti appena verificati o comunque di recente fabbricazione (non superiore a 3 anni) - controllare la taratura dello strumento prima di ogni operazione - effettuare la misurazione almeno due volte - in caso di possibili conseguenze gravi di un eventuale errore, installare un secondo strumento ed effettuare la misurazione su entrambi gli strumenti o dotarsi di masse calibrate certificate da istituti riconosciuti. LE BILANCE ELETTRONICHE SONO SENSIBILI ALLE VARIAZIONI DI ACCELERAZIONE DI GRAVITÀ: LE STESSE DEVONO ESSERE TARATE NEL LUOGO DI UTILIZZO (DIRETTIVA CEE 90/384). TUTTE LE NOSTRE BILANCE SONO CONFORMI ALLA DIRETTIVA CEE 2004/108 SULLA COMPATIBILITÀ ELETTROMAGNETICA. 1

6 2. CARATTERISTICHE TECNICHE E DESCRIZIONE GENERALE Portata Divisione Linearità Ripetibilità Tempo di risposta Dim. del piatto Uscita dati Calibrazione interna Temperatura di utilizzo Alimentazione Assorbimento Dimensioni e peso Dotazione standard CARATTERISTICHE TECNICHE 1 g 0,001 mg ± 0,002 mg 0,001 mg 6 / 8 s Ø 20 mm EIA RS232 SI C 220 V - 50 Hz 9 VA Modulo di pesata: 215x380x225 mm (LxPx ) - 5,6 kg Modulo di controllo: 305x350x100 mm (LxPxH) - 4,3 kg Cavo di rete - Istruzioni per l'uso Massa da 1 g F2 - Pinzetta per masse - NOTE - La portata massima effettiva della microbilancia è di 2100mg con risoluzione 0,005mg. Dispone inoltre di funzioni aggiuntive che però, non essendo necessarie nell'utilizzo come "comparatore di massa", non vengono trattate nel presente manuale. La MICRO-CM è composta da un'unità di pesata, con piedini regolabili e bolla di livellamento, e da un'unità di visualizzazione e controllo, che comprende il display LCD e la tastiera di comando. Nella parte posteriore dell'unità di controllo sono situate la presa di alimentazione e l'uscita seriale RS232. 2

7 3. POSIZIONAMENTO E INSTALLAZIONE Per una corretta installazione della microbilancia rispettare le seguenti indicazioni: Posizionare lo strumento su un supporto rigido, lontano da vibrazioni, fonti di calore, correnti d aria e campi magnetici. Condizioni ambientali con ampi mutamenti di temperatura devono essere evitate. La temperatura ottimale dell'ambiente deve essere compresa tra i 20 e i 24 C; temperature al di fuori di questi limiti possono avere notevole influenza sulla precisione della microbilancia. Evitare ambienti molto asciutti, con scarsa umidità relativa, dove si accumulano facilmente cariche elettrostatiche su materiali come la porcellana e il vetro, e maggiormente su materiali plastici. La tensione di rete deve essere conforme a quanto riportato nella tabella delle Caratteristiche Tecniche. Evitare di collegare la microbilancia ad una rete elettrica soggetta a forti sbalzi di tensione. Dopo aver disimballato con attenzione la microbilancia ed i suoi accessori: inserire il piatto di pesata livellare la microbilancia ruotando i piedi regolabili situati sotto la parte anteriore del basamento collegare la microbilancia alla presa di rete, controllando che il valore di tensione sia quello richiesto. 3

8 Dopo i test iniziali (Fig. 1) il display visualizzerà "0.000 mg". Ora la microbilancia è in modalità operativa. Se si tratta della prima installazione, o se è rimasta scollegata dalla rete per lungo tempo, è necessario che la microbilancia si stabilizzi termicamente quindi, prima di utilizzare lo strumento per pesate di precisione, attendere almeno 3 ore lasciando la microbilancia accesa con la massa da 1 grammo F2 caricata sul piatto. Una volta stabilizzata termicamente la microbilancia effettuare la calibrazione operando come segue: togliere la massa dal piatto di pesata premere 2 volte il tasto CAL parte il processo di calibrazione ed il display visualizza " C ". Il processo di calibrazione è terminato quando il display visualizza "0.000 mg". - NOTA - Tutti gli strumenti sono tarati in fabbrica ma, essendo le bilance elettroniche sensibili alle variazioni di accelerazione di gravità, è buona norma calibrarle nel luogo di utilizzo. Fig. 1 Test iniziale 4

9 4. PANNELLO DI CONTROLLO E COMANDO Fig. 2 Pannello di controllo 4.1 DISPLAY DI VISUALIZZAZIONE Il display è ordinato in 6 campi: - riga metrologica riga metrologica - barra grafica - riga del valore di misura barra grafica unità - unità di peso riga del valore di misura di peso - riga del pittogramma - riga di testo riga del pittogramma riga di testo Riga metrologica: caratteristiche dello strumento: portata, divisione di lettura, ecc. Barra grafica: indicazione in percentuale del peso collocato sul piatto Riga del valore di misura: indicazione del valore di peso Unità di peso: unità di peso, ulteriori unità di misura, informazioni operative. Riga del pittogramma: stato di funzionamento, programma di applicazione selezionato Riga di testo: testo di aiuto, scritta degli Help di linea 5

10 4.2 FUNZIONE DEI TASTI Per le funzioni usate molto frequentemente ci sono dei tasti propri: Tare tasto tara e azzeramento bilancia spegnimento display Setup per entrare nel settaggio dei parametri operativi ABC per inserire dati alfabetici 1 0 per inserire dati numerici (punto compreso) per inviare il comando di stampa (alla stampante o al computer) - Vedi Cap. 6.2 : questi tasti non sono utilizzabili sui comparatori di massa Per altre funzioni sono disponibili dei tasti (Fig. 3) che possono avere più funzioni dipendenti in parte dallo stato di funzionamento corrente (i cosiddetti: Help di linea). INFO - MENU - TEST Setup CF CAL F Fig. 3 Tasti principali di comando Funzionamento normale Modo di impostazione (Setup) Modo con gli Help di linea Nel modo di funzionamento valgono i simboli stampati CF, CAL, e F. Nel modo Setup valgono le frecce stampate. In caso di condizioni di funzionamento selezionate, vengono assegnati ai tre tasti di destra dei significati particolari che vengono visualizzati sopra al tasto rispettivo. Per esempio in Fig. 3 è rappresentato l accesso a Info, Menù e Input. 6

11 5. MODO D'USO 5.1 AVVERTENZE PARTICOLARI Per operare sempre ai massimi livelli di precisione la microbilancia deve essere sempre accesa (collegata alla rete elettrica) e deve avere sempre sul piatto di pesata la massa da 1 grammo F2 in dotazione. In questo modo la microbilancia sarà sempre stabilizzata termicamente e pronta all'uso. Se lo strumento non è stato utilizzato per più di un ora è consigliabile effettuare una pesata con almeno 100 milligrammi prima di effettuarne altre ad alta precisione. Evitare di caricare sul piatto pesi superiori alla portata della microbilancia e, in ogni caso, porre sempre sul piatto con delicatezza i campioni da pesare. Sia il piatto della microbilancia che il campione da pesare devono essere molto puliti e tenuti alla stessa temperatura. NOTA Se non si deve utilizzare la microbilancia per molto tempo, scollegarla dalla rete elettrica. In questo caso, all'accensione seguente, bisognerà effettuare di nuovo il ciclo di preriscaldamento (almeno 1 ora con la massa F2 sul piatto) prima di poter eseguire pesate di precisione. 5.2 PROVE DI COMPARAZIONE Per comparare una massa campione con la massa in dotazione, o comunque con la massa di riferimento, operare come segue: con la massa di riferimento caricata sul piatto azzerare la microbilancia premendo il tasto "TARE" il display visualizzerà il valore " mg " togliere la massa di riferimento e caricare sul piatto la massa campione: il display visualizzerà il valore di comparazione. ATTENZIONE! In presenza di clima particolarmente secco, o in ambienti con scarsa umidità relativa, evitare di usare materiali che accumulano facilmente cariche elettrostatiche come la porcellana, il vetro e, in particolare, le materie plastiche (queste ultime dovrebbero essere evitate in ogni caso). Nel caso che questi materiali debbano essere utilizzati, pulire accuratamente i particolari con prodotti antistatici appropriati. 7

12 5.3 CALIBRAZIONE Per calibrare la microbilancia operare come segue: togliere la massa dal piatto di pesata premere 2 volte il tasto CAL ; parte il processo di calibrazione e il display visualizza " C ". Il processo di calibrazione sarà completato quando il display visualizzerà "0.000 mg". ATTENZIONE! Calibrare la microbilancia periodicamente, soprattutto se usata in modo intenso. La microbilancia deve essere calibrata a piatto scarico. Per ottenere una calibrazione precisa la microbilancia deve essere accesa da almeno 3 ore e, in ogni caso, deve essere stabilizzata termicamente. 6. INTERFACCIA DATI La trasmissione seriale della microbilancia utilizza lo standard EIA RS COLLEGAMENTO DELL'USCITA SERIALE Attenzione quando si utilizzano cavi di collegamento già confezionati o di altri produttori: spesso la collocazione dei pin di collegamento non corrisponde completamente con quella richiesta dalla microbilancia. Verificare lo schema di collegamento della microbilancia, riportato qui di seguito, e staccare sul cavo le linee collegate che differiscono da quanto riportato sullo schema stesso. MICRO-CM - Connettore DB 25 poli PERIFERICA - Connettore DB 9 poli RS 232 Out Pin 2 Pin 2 RS 232 In Pin 3 Pin 3 GROUND Pin 7 Pin PARAMETRI IMPOSTATI IN FABBRICA Velocità di trasmissione: 1200 baud (5 1 4) Parità: dispari (5 2 3) Bit di stop: 1 bit di stop (5 3 1) Handshake: Hardware Handshake; dopo CTS ancora 1 carattere (5 4 3) Stampa manuale: tramite il tasto ; la stampa viene avviata solo in presenza del dato stabile (6 1 2) 8

13 6.3 STRINGA DA 22 CARATTERI Nella stringa da 22 caratteri ai valori di peso vengono anteposti 6 caratteri che identificano il valore successivo N * * * * * + * A A A A A A A A * U U * CR LF N/N1: Netto/Netto1 U : Carattere per l unita di misura * : Carattere vuoto CR : Carriage Return A : Campo di misura (compreso punto decimale) LF : Line Feed 9

14 9. MANUTENZIONE Tenere sempre pulito il piatto, la camera di pesata e la carrozzeria della microbilancia. Per la pulizia di queste parti non usare solventi e sostanze acide o corrosive; utilizzare un panno morbido inumidito, se necessario, con acqua o detergenti non aggressivi e antistatici. Calibrare la microbilancia periodicamente, in particolare quando viene utilizzata in modo intensivo o quando la si usa dopo un lungo periodo di inattività. 10. SMALTIMENTO INFORMAZIONE AGLI UTENTI Ai sensi dell art. 13 del Decreto Legislativo 25 luglio 2005, n. 151 Attuazione delle Direttive 2002/95/CE, 2002/96/CE e 2003/108/CE, relative alla riduzione dell uso di sostanze pericolose nelle ap-parecchiature elettriche ed elettroniche, nonché allo smaltimento dei rifiuti Il simbolo del cassonetto barrato riportato sull apparecchiatura o sulla sua confezione indica che il prodotto alla fine della propria vita utile deve essere raccolto separatamente dagli altri rifiuti. La raccolta differenziata della presente apparecchiatura giunta a fine vita è organizzata e gestita dal produttore. L utente che vorrà disfarsi della presente apparecchiatura dovrà quindi contattare il produttore e seguire il sistema che questo ha adottato per consentire la raccolta separata dell apparecchiatura giunta a fine vita. L adeguata raccolta differenziata per l avvio successivo dell apparecchiatura dismessa al riciclaggio, al trattamento e allo smaltimento ambientalmente compatibile contribuisce ad evitare possibili effetti negativi sull ambiente e sulla salute e favorisce il reimpiego e/o riciclo dei materiali di cui è composta l apparecchiatura. Lo smaltimento abusivo del prodotto da parte del detentore comporta l applicazione delle sanzioni amministrative previste dalla normativa vigente. 10

15

16

Manuale Operativo Stabilizzatore Elettronico di Tensione Serie STE

Manuale Operativo Stabilizzatore Elettronico di Tensione Serie STE STABILIZZATORE ELETTRONICO DI TENSIONE SERIE STE Pagina 2 di 8 INDICE 1. Sicurezza...3 Sicurezza del prodotto...3 Identificazione dei pericoli e misure di prevenzione...3 Rischi di natura elettrica...3

Dettagli

KERN YKD Version 1.0 1/2007

KERN YKD Version 1.0 1/2007 KERN & Sohn GmbH Ziegelei 1 D-72336 Balingen-Frommern Postfach 40 52 72332 Balingen Tel. 0049 [0]7433-9933-0 Fax. 0049 [0]7433-9933-149 e-mail: info@kern-sohn.com Web: www.kern-sohn.com I Istruzioni d

Dettagli

BILANCIA ELETTRONICA

BILANCIA ELETTRONICA BILANCIA ELETTRONICA Serie APM MANUALE OPERATIVO APM_08.06_IT INDICE ALIMENTAZIONE E INSTALLAZIONE...pag.2 FUNZIONE DEI TASTI...pag.3 SETUP INIZIALE...pag.3 SETTAGGIO DELLA DIVISIONE DELLA BILANCIA...pag.3

Dettagli

Tutti i diritti riservati. E vietata qualsiasi forma di stampa, duplicazione, riproduzione o pubblicazione di queste istruzioni d uso, o parte di

Tutti i diritti riservati. E vietata qualsiasi forma di stampa, duplicazione, riproduzione o pubblicazione di queste istruzioni d uso, o parte di Serie CENT K-CM Tutti i diritti riservati. E vietata qualsiasi forma di stampa, duplicazione, riproduzione o pubblicazione di queste istruzioni d uso, o parte di esse, senza l autorizzazione scritta da

Dettagli

MOD. ACL BILANCIA DIGITALE. Manuale istruzioni

MOD. ACL BILANCIA DIGITALE. Manuale istruzioni www.wunder.it BILANCIA DIGITALE MOD. ACL Manuale istruzioni INDICE 1. INTRODUZIONE PAG. 2 2. AVVERTENZE PAG. 2 3. SPECIFICHE TECNICHE PAG. 2 4. DESCRIZIONE PAG. 2 5. INSTALLAZIONE PAG. 3 6. ISTRUZIONI

Dettagli

BILANCIA ELETTRONICA

BILANCIA ELETTRONICA BILANCIA ELETTRONICA Serie MII MANUALE OPERATIVO MII_07.02_IT INDICE 1. INSTALLAZIONE...pag.3 1.1 ACCENSIONE DELLA BILANCIA... pag.3 2. SPECIFICHE...pag.3 3. TASTI ED INDICATORI DEL PANNELLO FRONTALE...pag.3

Dettagli

Istruzioni per l uso Sartorius

Istruzioni per l uso Sartorius Istruzioni per l uso Sartorius Descrizione dell interfaccia per le bilance Entris, ED, GK e GW Indice Impiego previsto Indice.... 2 Impiego previsto.... 2 Funzionamento.... 2 Uscita dati.... 3 Formato

Dettagli

Istruzioni d uso Bilancia di precisione. KERN EW Versione 2.1 07/2007 I. KERN & Sohn GmbH Ziegelei 1 D-72336 Balingen E-Mail: info@kern-sohn.

Istruzioni d uso Bilancia di precisione. KERN EW Versione 2.1 07/2007 I. KERN & Sohn GmbH Ziegelei 1 D-72336 Balingen E-Mail: info@kern-sohn. KERN & Sohn GmbH Ziegelei 1 D-72336 Balingen E-Mail: info@kern-sohn.com Tel: +49-[0]7433-9933-0 Fax: +49-[0]7433-9933-149 Internet: www.kern-sohn.com Istruzioni d uso Bilancia di precisione KERN EW Versione

Dettagli

Manuale d'uso. Kit di automazione per cancelli Slide

Manuale d'uso. Kit di automazione per cancelli Slide Manuale d'uso Kit di automazione per cancelli Slide Sommario Informazioni sulla sicurezza... 2 Informazioni Tecniche... 3 Contenuto della confezione... 3 Dimensioni... 4 Installazione... 5 Quadro di comando...

Dettagli

ARMADIO DI SICUREZZA LIBRA-EV + MVx4-NG

ARMADIO DI SICUREZZA LIBRA-EV + MVx4-NG AB01G ARMADIO DI SICUREZZA LIBRA-EV + MVx4-NG MANUALE DI INSTALLAZIONE INDICE 1 AVVERTENZE... 2 1.1 PRECAUZIONI D USO - MISURE DI SICUREZZA... 2 1.2 PER UN CORRETTO UTILIZZO... 2 1.3 RESPONSABILITA...

Dettagli

BILANCE ELETTRONICHE STR153/STR302/STR602/STR1502/STR3001/STR6001

BILANCE ELETTRONICHE STR153/STR302/STR602/STR1502/STR3001/STR6001 BILANCE ELETTRONICHE STR153/STR302/STR602/STR1502/STR3001/STR6001 MANUALE DI ISTRUZIONI Pagina 1 di 12 Ringraziamo per avere scelto uno strumento della nostra gamma di prodotti. Speriamo che questa apparecchiatura

Dettagli

PAD-267. Pinza amperometrica digitale. Manuale d uso

PAD-267. Pinza amperometrica digitale. Manuale d uso INFORMAZIONE AGLI UTENTI ai sensi dell art. 13 del decreto legislativo 25 luglio 2005, n. 15 Attuazione delle Direttive 2002/95/ CE, 2002/96/CE e 2003/108/CE, relative alla riduzione dell uso di sostanze

Dettagli

CRUZPRO ECOSCANDAGLIO D110

CRUZPRO ECOSCANDAGLIO D110 CRUZPRO ECOSCANDAGLIO D110 Il D110 è un misuratore digitale compatto di profondità. Il D110 usa il segnale DSP (Digital Signal Processing) per avere una lettura attendibile della profondità da 1.2 a 1000

Dettagli

Istruzioni D Uso Tau Steril 2000 Automatic

Istruzioni D Uso Tau Steril 2000 Automatic Pag. 1 di 6 Istruzioni D Uso Tau Steril 2000 Automatic CEE 0426 DIRETTICTIVA 93/42 DISPOSITIVI MEDICI Pag. 2 di 6 INDICE Numero Titolo Pagina 1 Avvertenze 3 2 Introduzione 3 2.1 Riferimenti Normativi 3

Dettagli

MANUALE D ISTRUZIONI. Bilancia elettronica. Modello SC600

MANUALE D ISTRUZIONI. Bilancia elettronica. Modello SC600 MANUALE D ISTRUZIONI Bilancia elettronica Modello SC600 Introduzione Congratulazioni per aver scelto la Bilancia elettronica modello SC600 di Extech Instruments. L SC600 è controllato da un microprocessore

Dettagli

DT - 7225 PIR INTELLIGENTE ANTI INTRUSIONE

DT - 7225 PIR INTELLIGENTE ANTI INTRUSIONE DT - 7225 PIR INTELLIGENTE ANTI INTRUSIONE Manuale d uso SOMMARIO Precauzioni.....pag. 2 Avvertenze e Note.. pag. 3 Caratteristiche.. pag. 4 Installazione... pag. 5 Dichiarazione Conformità... pag. 6 Skynet

Dettagli

Sartorius PMA 7500, PMA 7500D

Sartorius PMA 7500, PMA 7500D 98648-006-86 Sartorius PMA 7500, PMA 7500D Bilance elettroniche per vernici Istruzioni per l installazione e l uso F PMA 7500, PMA 7500D 12 11 1 2 3 4 F 5 6 10 9 7 8 1 Tasto e (On/Off) 2 Tasto di tara

Dettagli

DC IN 6V PAIR SIGNAL CHARGE R AUDIO IN L DC IN 6V PAIR R AUDIO IN L

DC IN 6V PAIR SIGNAL CHARGE R AUDIO IN L DC IN 6V PAIR R AUDIO IN L PAIR R AUDIO IN L DC IN 6V 1 SIGNAL CHARGE PAIR DC IN 6V R AUDIO IN L 2 A D C B IT HP500 Grazie per aver acquistato un prodotto Meliconi Il sistema di cuffie stereo digitale senza fili HP500 Meliconi,

Dettagli

Monitor COPILOT 10.4" e 15" Manuale d uso e manutenzione

Monitor COPILOT 10.4 e 15 Manuale d uso e manutenzione Monitor COPILOT 10.4" e 15" Manuale d uso e manutenzione Codice ordine: 190400xxxx Data: 06/2015 - Rev: 1.3 Sommario 1. Generalità...3 2. Caratteristiche tecniche Monitor 10.4"...3 3. Caratteristiche tecniche

Dettagli

Tel. +39.035.688.111 Fax +39.035.320.149

Tel. +39.035.688.111 Fax +39.035.320.149 Tel. +39.035.688.111 Fax +39.035.320.149 I25_MI000647.indd 1 20/06/11 23.19 istruzioni per l uso BILANCIA PESAPERSONE PESAPERSONE Type I2501 I25_MI000647.indd 2 20/06/11 23.19 IT pagina 1 I25_MI000647.indd

Dettagli

VERSIONE P-131 05-07. WAAGE s.r.l. BILANCE ELETTRONICHE MANUALE OPERATIVO SERIE MV F SERIE MV F - S

VERSIONE P-131 05-07. WAAGE s.r.l. BILANCE ELETTRONICHE MANUALE OPERATIVO SERIE MV F SERIE MV F - S WAAGE S.r.l MANUALE OPERATIVO Pagina 1 di114 VERSIONE P-131 05-07 WAAGE s.r.l. BILANCE ELETTRONICHE MANUALE OPERATIVO SERIE MV F SERIE MV F - S E vietata la riproduzione. Tutti i diritti sono riservati.

Dettagli

ARGO LAB MIX Mixer per provette. Manuale d uso

ARGO LAB MIX Mixer per provette. Manuale d uso ARGO LAB MIX Mixer per provette Manuale d uso 1 Indice dei contenuti 1 Garanzia... 2 1. Istruzioni di sicurezza... 3 2 Uso corretto... 4 3 Controllo dello strumento... 4 4 Test di prova... 4 5 Comandi...

Dettagli

Mod:KCGD1/AS. Production code:kev/1

Mod:KCGD1/AS. Production code:kev/1 02/200 Mod:KCGD1/AS Production code:kev/1 Sommario I. SCHEMA DI INSTALLAZIONE...... 4 II. III. IV. SCHEMA ELETTRICO....... 1. Schema elettrico AC 230 50/0 Hz.. CARATTERISTICHE GENERALI...... 1. Descrizione

Dettagli

Manuale d uso e manutenzione

Manuale d uso e manutenzione Manuale d uso e manutenzione cantinetta da 12/27 bottiglie Leggete attentamente tutte le avvertenze prima dell utilizzo Importanti istruzioni di sicurezza ATTENZIONE: Per ridurre il pericolo di incendi,

Dettagli

823 TELECAMERA CMOS. Manuale d uso

823 TELECAMERA CMOS. Manuale d uso Manuale d uso SOMMARIO Precauzioni........ pag. 1 Avvertenze e Note.. pag. 2 Caratteristiche.. pag. 3 Connessioni.. pag. 4 Dichiarazione Conformità... pag. 5 Precauzioni: 1. Non smontare la telecamera:

Dettagli

BILANCE. Pagina 1 BILANCIA ANALITICA SERIE CRYSTAL BILANCIA ANALITICA E 154

BILANCE. Pagina 1 BILANCIA ANALITICA SERIE CRYSTAL BILANCIA ANALITICA E 154 BILANCIA ANALITICA SERIE CRYSTAL Bilancia analitica con display LCD. Tastiera a membrana impermeabile e resistente agli acidi. Indicazione di raggiungimento del peso stabile. Bar-graph indicatore di dosaggio

Dettagli

CE1_AD/P2 DISPOSITIVO ELETTRONICO PROGRAMMABILE. Caratteristiche tecniche Collegamenti elettrici Calibratura Note di funzionamento e installazione

CE1_AD/P2 DISPOSITIVO ELETTRONICO PROGRAMMABILE. Caratteristiche tecniche Collegamenti elettrici Calibratura Note di funzionamento e installazione DISPOSITIVO ELETTRONICO PROGRAMMABILE CE1_AD/P2 Caratteristiche tecniche Collegamenti elettrici Calibratura Note di funzionamento e installazione Versione 01.10/12 CE1_AD/P2: dispositivo elettronico programmabile

Dettagli

Scaldameglio. Bagno Beghelli ISTRUZIONI PER L USOL

Scaldameglio. Bagno Beghelli ISTRUZIONI PER L USOL Scaldameglio Bagno Beghelli ISTRUZIONI PER L USOL Scaldameglio Bagno (cod. ordine 8497) 1. Ingresso aria 2. Uscita aria 3. Indicatore di presenza alimentazione 3 1 2 4. Selettore della temperatura (termostato)

Dettagli

OK Money Manuale Utente

OK Money Manuale Utente OK Money Manuale Utente Indice Precauzioni 1 Contenuto della Confezione.. 2 Vista generale.. 3 Caratteristiche Tecniche 4 Accensione del Dispositivo.. 5 Modalità Operativa.. 6 Problemi Comuni... 7 Dichiarazione

Dettagli

TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO. Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future.

TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO. Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future. TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future. ATTENZIONE: Utilizzare il prodotto solo per l uso al quale

Dettagli

PicoScope USB Oscilloscope. breve Guida Introduttiva

PicoScope USB Oscilloscope. breve Guida Introduttiva breve Guida Introduttiva 5 Italiano...33 5.1 Introduzione...33 5.2 Informazioni sulla sicurezza...33 5.3 Contenuto...36 5.4 Requisiti di sistema...36 5.5 Installazione del software PicoScope...37 5.6 Newsletter

Dettagli

BILANCIA ELETTRONICA SERIE APM-PM Manuale d uso

BILANCIA ELETTRONICA SERIE APM-PM Manuale d uso BILANCIA ELETTRONICA SERIE APM-PM Manuale d uso ALIMENTAZIONE E INSTALLAZIONE pag 2 FUNZIONE DEI TASTI pag 2 NOTE SUL FUNZIONAMENTO pag 3 PROCEDURA DI CALIBRAZIONE pag 4 DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ pag

Dettagli

SmartPlug net MANUALE UTENTE

SmartPlug net MANUALE UTENTE SmartPlug net MANUALE UTENTE INDICE Introduzione...2 Avvertenze...3 Componenti del Sistema...4 Descrizione del Sistema...5 Installazione...7 Descrizione Presa Master SmartPlug...8 Conformità e Normative...12

Dettagli

STUFA CERAMICA 2000 Watt. mod. SQ 134

STUFA CERAMICA 2000 Watt. mod. SQ 134 STUFA CERAMICA 2000 Watt mod. SQ 134 manuale d istruzioni European Standard Quality Consigliamo di leggere attentamente il presente manuale d istruzioni prima di procedere nell utilizzo dell apparecchio

Dettagli

Auricolare stereo Nokia WH-800 9211097/2

Auricolare stereo Nokia WH-800 9211097/2 Auricolare stereo Nokia WH-800 9211097/2 2009 Nokia. Tutti i diritti sono riservati. Nokia, Nokia Connecting People e il logo Nokia Original Accessories sono marchi o marchi registrati di Nokia Corporation.

Dettagli

Installazione delle schede SIM e batteria Installazione delle schede SIM1 e SIM2. Al momento dell attivazione del servizio cellulare, il gestore

Installazione delle schede SIM e batteria Installazione delle schede SIM1 e SIM2. Al momento dell attivazione del servizio cellulare, il gestore Installazione delle schede SIM e batteria Installazione delle schede SIM1 e SIM2. Al momento dell attivazione del servizio cellulare, il gestore prescelto fornirà una scheda SIM che contiene le informazioni

Dettagli

MACRO SOS II Telefono multifunzione a tasti grandi e ampio display

MACRO SOS II Telefono multifunzione a tasti grandi e ampio display MACRO SOS II Telefono multifunzione a tasti grandi e ampio display GUIDA ALL USO SAIET Telecomunicazioni S.p.A. via M. Serenari, 1 40013 Castel Maggiore (BO), Italy tel. +39 051 706711 fax +39 051 706700

Dettagli

INDICE SIMBOLI E CLASSI DI PROTEZIONE... 2 AVVERTENZE GENERALI... 2 AVVERTENZE D USO... 3 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO... 4 PRIMO UTILIZZO...

INDICE SIMBOLI E CLASSI DI PROTEZIONE... 2 AVVERTENZE GENERALI... 2 AVVERTENZE D USO... 3 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO... 4 PRIMO UTILIZZO... INDICE SIMBOLI E CLASSI DI PROTEZIONE... 2 AVVERTENZE GENERALI... 2 AVVERTENZE D USO... 3 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO... 4 PRIMO UTILIZZO... 5 FUNZIONAMENTO... 5 PREPARARE PIU CARAFFE DI CAFFE... 5 TRATTAMENTO

Dettagli

Istruzioni per l uso BILANCIA PESAPERSONE PESAPERSONE

Istruzioni per l uso BILANCIA PESAPERSONE PESAPERSONE Istruzioni per l uso BILANCIA PESAPERSONE PESAPERSONE IT pagina 1 [A] 1 2 3 UNIT I II III TYPE H4201 SOLAR CELL ISTRUZIONI PER L USO DELLA BILANCIA PESAPERSONE IT Gentile cliente, IMETEC La ringrazia per

Dettagli

mini hair dryer LOVELY ISTRUZIONI PER L USO MACOM Art.: 221

mini hair dryer LOVELY ISTRUZIONI PER L USO MACOM Art.: 221 LOVELY mini hair dryer MACOM ISTRUZIONI PER L USO Art.: 221 Prima di utilizzare questo apparecchio leggere attentamente le istruzioni e conservarle per consultazioni future. Assicurarsi che il voltaggio

Dettagli

LIBRETTO DI ISTRUZIONI, PER USO E MANUTENZIONE CENTRO DI ASSISTENZA RIVENDITORE AUTORIZZATO

LIBRETTO DI ISTRUZIONI, PER USO E MANUTENZIONE CENTRO DI ASSISTENZA RIVENDITORE AUTORIZZATO LIBRETTO DI ISTRUZIONI, PER USO E MANUTENZIONE CENTRO DI ASSISTENZA RIVENDITORE AUTORIZZATO Roller 16 1 PREMESSA - Il presente manuale è stato redatto per fornire al Cliente tutte le informazioni sulla

Dettagli

Istruzioni per l uso PIASTRA PER CAPELLI. PIASTRA PER CAPELLI IT pagina M1501 M1502 M1503 M1504. Type

Istruzioni per l uso PIASTRA PER CAPELLI. PIASTRA PER CAPELLI IT pagina M1501 M1502 M1503 M1504. Type Istruzioni per l uso PIASTRA PER CAPELLI PIASTRA PER CAPELLI IT pagina 1 Type M1501 M1502 M1503 M1504 140 C 230 C GUIDA ILLUSTRATIVA 1 2 3 4 5 7 6 8 9 DATI TECNICI TYPE M1501 M1502 M1503 M1504 100-240V

Dettagli

Manuale d installazione. Warmset. Warmset srl. Wall Heating Panel

Manuale d installazione. Warmset. Warmset srl. Wall Heating Panel Manuale d installazione Warmset Warmset srl Wall Heating Panel Il pannello radiante Warmset è un apparecchio elettrico. E perciò necessario leggere attentamente queste istruzioni prima dell uso. Per qualsiasi

Dettagli

Tablet PC. Indicazioni di securezza. Questo opuscolo di sicurezza fa parte della documentazione. Conservarlo insieme al resto della documentazione.

Tablet PC. Indicazioni di securezza. Questo opuscolo di sicurezza fa parte della documentazione. Conservarlo insieme al resto della documentazione. Tablet PC Indicazioni di securezza Questo opuscolo di sicurezza fa parte della documentazione. Conservarlo insieme al resto della documentazione. MSN 4004 6473 1. Informazioni relative al presente manuale

Dettagli

Cavo di connessione Nokia (CA-126)

Cavo di connessione Nokia (CA-126) Cavo di connessione Nokia (CA-126) ITALIANO Con questo cavo, è possibile trasferire e sincronizzare dati tra un PC compatibile ed il telefono cellulare. È anche possibile utilizzare il cavo per caricare

Dettagli

SOLAR-TEST Analizzatore per pannelli solari

SOLAR-TEST Analizzatore per pannelli solari INFORMAZIONE AGLI UTENTI ai sensi dell art. 13 del decreto legislativo 25 luglio 2005, n. 15 Attuazione delle Direttive 2002/95/CE, 2002/96/CE e 2003/108/CE, relative alla riduzione dell uso di sostanze

Dettagli

Sonde di rilevazione gas serie UR20S

Sonde di rilevazione gas serie UR20S Sonde di rilevazione gas serie UR20S Caratteristiche principali - Tre modelli per Metano, Gpl e Monossido di Carbonio. - Logica proporzionale o a soglie. - Uscita analogica 4 20 ma - Protezione IP55 -

Dettagli

Gruppi di continuità UPS Line Interactive. PC Star EA

Gruppi di continuità UPS Line Interactive. PC Star EA Gruppi di continuità UPS Line Interactive PC Star EA Modelli: 650VA ~ 1500VA MANUALE D USO Rev. 01-121009 Pagina 1 di 8 SOMMARIO Note sulla sicurezza... 1 Principi di funzionamento... 2 In modalità presenza

Dettagli

MANUALE DEL VIBROMETRO REGISTRATORE DI DATI PCE-VDE

MANUALE DEL VIBROMETRO REGISTRATORE DI DATI PCE-VDE Via Pesciatina, 878/B int.6 55010 Gragnano Lucca - Italia Tel. : +39 0583 975114 Fax: +39 0583 974824 info@pce-italia.it MANUALE DEL VIBROMETRO REGISTRATORE DI DATI PCE-VDE 3 Contenuto 1. NORME SULLA SICUREZZA...3

Dettagli

Indicatore di pressione di precisione Versione a 1 o 2 canali Modello CPG2500

Indicatore di pressione di precisione Versione a 1 o 2 canali Modello CPG2500 Calibrazione Indicatore di pressione di precisione Versione a 1 o 2 canali Modello CPG2500 Scheda tecnica WIKA CT 25.02 Applicazioni Laboratori di calibrazione di fabbrica Società di calibrazione ed assistenza

Dettagli

FERRO ARRICCIACAPELLI

FERRO ARRICCIACAPELLI Istruzioni per l uso FERRO ARRICCIACAPELLI FERRO ARRICCIACAPELLI IT pagina 1 Type M2901-M2902-M2903-M2904 rt. 11225 XST31720 GUIDA ILLUSTRATIVA [Z] 9 10 8 DATI TECNICI TYPE M2901-02-03-04 100-240 V 50/60

Dettagli

ITALIANO Caricabatterie via Porta USB Nokia (CA-100)

ITALIANO Caricabatterie via Porta USB Nokia (CA-100) Caricabatterie via Porta USB Nokia (CA-100) Il caricabatterie via porta USB consente di caricare la batteria di un telefono cellulare compatibile Nokia utilizzando la porta USB di un PC compatibile. Prima

Dettagli

SERIE DU Manuale d uso

SERIE DU Manuale d uso SERIE DU Manuale d uso 0 Indice Pag 2 Introduzione Pag 2 Avvertenze Pag 3 Descrizione DU-32, DU-45, DU-65 AND DU-100 Pag 3 Istruzioni per l uso Pag 4 Applicazioni Pag 5 Specifiche Pag 5 Processi di pulizia

Dettagli

MANUALE D ISTRUZIONE BILANCIA PESO-PREZZO MOD. ASEP- ASEP-P 1. INSTALLAZIONE

MANUALE D ISTRUZIONE BILANCIA PESO-PREZZO MOD. ASEP- ASEP-P 1. INSTALLAZIONE MANUALE D ISTRUZIONE BILANCIA PESO-PREZZO MOD. ASEP- ASEP-P 1. INSTALLAZIONE Per usare al meglio la bilancia leggere attentamente le seguenti avvertenze: 1. La bilancia deve essere tenuta pulita.se si

Dettagli

CALDUS. Heating Pad. Manuale di istruzioni MACOM. Art. 909

CALDUS. Heating Pad. Manuale di istruzioni MACOM. Art. 909 CALDUS Heating Pad Manuale di istruzioni MACOM Art. 909 Prima di utilizzare questo apparecchio leggere attentamente questo manuale, in particolare le avvertenze sulla sicurezza, e conservarlo per consultazioni

Dettagli

BORESCOPE. sistema di video ispezione portatile. Manuale d uso

BORESCOPE. sistema di video ispezione portatile. Manuale d uso INFORMAZIONE AGLI UTENTI ai sensi dell art. 13 del decreto legislativo 25 luglio 2005, n. 15 Attuazione delle Direttive 2002/95/ CE, 2002/96/CE e 2003/108/CE, relative alla riduzione dell uso di sostanze

Dettagli

BILANCIA ELETTRONICA M10K6 MANUALE OPERATIVO

BILANCIA ELETTRONICA M10K6 MANUALE OPERATIVO BILANCIA ELETTRONICA M10K6 MANUALE OPERATIVO M10K6_06.02_IT 1. AVVERTENZE Utilizzare su una superficie livellata. Dopo l utilizzo pulire delicatamente con un panno umido (NON UTILIZZARE SOLVENTI). Non

Dettagli

CDS-7 CRONOTERMOSTATO PROGRAMMABILE. Manuale d uso INFORMAZIONE AGLI UTENTI

CDS-7 CRONOTERMOSTATO PROGRAMMABILE. Manuale d uso INFORMAZIONE AGLI UTENTI Manuale d uso INFORMAZIONE AGLI UTENTI ai sensi dell art. 13 del decreto legislativo 25 luglio 2005, n. 15 Attuazione delle Direttive 2002/95/ CE, 2002/96/CE e 2003/108/CE, relative alla riduzione dell

Dettagli

SMB-05. Strumento per la misura DVB-T e Digitale terrestre. Manuale d uso

SMB-05. Strumento per la misura DVB-T e Digitale terrestre. Manuale d uso SMB-05 Strumento per la misura DVB-T e Digitale terrestre Manuale d uso INDICE Descrizione del prodotto 1. Guida... 1 1.1 Pannello frontale e pulsanti. 1 1.2 Pulsante di accensione. 3 1.3 Alimentazione

Dettagli

Manutenzione. Manutenzione

Manutenzione. Manutenzione Manutenzione Questa sezione include: "Aggiunta di inchiostro" a pagina 7-32 "Svuotamento del contenitore scorie" a pagina 7-36 "Sostituzione del kit di manutenzione" a pagina 7-39 "Pulizia della lama di

Dettagli

Manuale d uso Fonometro di ispezione digitale mod. AS8000 FONOMETRO DIGITALE DI ISPEZIONE

Manuale d uso Fonometro di ispezione digitale mod. AS8000 FONOMETRO DIGITALE DI ISPEZIONE AS8000 FONOMETRO DIGITALE DI ISPEZIONE 1 ATTENZIONE! Questo strumento é stato progettato per prevenire infortuni all'operatore se correttamente e propriamente usato. Tuttavia, nessuna progettazione ingegneristica

Dettagli

LIBRETTO D ISTRUZIONI CONTA MONETE ELETTRONICO

LIBRETTO D ISTRUZIONI CONTA MONETE ELETTRONICO LIBRETTO D ISTRUZIONI CONTA MONETE ELETTRONICO Precauzioni non aprire la macchina senza l intervento di un tecnico specializzato; inserire la spina fino infondo nella presa accertarsi che l impianto elettrico

Dettagli

Dispositivo a induzione per portatori di apparecchio acustico LPS-4 Manuale. 9354812 Versione 3

Dispositivo a induzione per portatori di apparecchio acustico LPS-4 Manuale. 9354812 Versione 3 Dispositivo a induzione per portatori di apparecchio acustico LPS-4 Manuale 9354812 Versione 3 DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Noi, NOKIA CORPORATION dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che

Dettagli

BILANCIA ELETTRONICA

BILANCIA ELETTRONICA BILANCIA ELETTRONICA PESO-PREZZO Serie ASEP e ASEP - P MANUALE OPERATIVO www.bilanceonline.it BIS S.r.l. Via Trieste, 31 20080 Bubbiano MI Italia Tel.: +39 02 90834207 Fax: +39 02 90870542 e-mail: info@bilanceonline.it

Dettagli

SC-400W Sirena SC400W / SC400WB SIRENA PER ALLARME. Manuale d uso SOMMARIO

SC-400W Sirena SC400W / SC400WB SIRENA PER ALLARME. Manuale d uso SOMMARIO SC400W / SC400WB SIRENA PER ALLARME Manuale d uso SOMMARIO Precauzioni.....pag. 2 Avvertenze e Note.. pag. 3 Funzioni del prodotto... pag. 4 Modalità di uso pag. 5 Figure e spiegazioni.... pag. 6 Figure

Dettagli

Calibratore multifunzione di temperatura Modello CTM9100-150

Calibratore multifunzione di temperatura Modello CTM9100-150 Calibrazione Modello CTM900-50 Scheda tecnica WIKA CT.0 Applicazioni Controllo e calibrazione di tutti gli strumenti di misura della temperatura Strumento di riferimento per laboratori industriali per

Dettagli

Cod. 252.270.00 FRY TOP ELETTRICO SERIE 900A. Mod. 92 FTE-L 92 FTE-R 92 FTE-LC 92 FTE-RC 94 FTE-L 94 FTE-LR 94 FTE-R 94 FTE-LC 94 FTE-LRC 94 FTE-RC

Cod. 252.270.00 FRY TOP ELETTRICO SERIE 900A. Mod. 92 FTE-L 92 FTE-R 92 FTE-LC 92 FTE-RC 94 FTE-L 94 FTE-LR 94 FTE-R 94 FTE-LC 94 FTE-LRC 94 FTE-RC Cod. 252.270.00 FRY TOP ELETTRICO SERIE 900A Mod. 92 FTE-L 92 FTE-R 92 FTE-LC 92 FTE-RC 94 FTE-L 94 FTE-LR 94 FTE-R 94 FTE-LC 94 FTE-LRC 94 FTE-RC INDICE Paragrafo Istruzioni per l'installazione 1 Rispondenza

Dettagli

All ORIGINALE. Istruzioni per l uso del massaggiatore per il collo e le spalle NM-089

All ORIGINALE. Istruzioni per l uso del massaggiatore per il collo e le spalle NM-089 All ORIGINALE Istruzioni per l uso del massaggiatore per il collo e le spalle NM-089 Grazie di aver scelto il massaggiatore per il collo e le spalle NM-089; Si prega di conservare il manuale di istruzioni;

Dettagli

ISTRUZIONI PER L USO AXHF5015USB HI FI CON USB E CARD READER

ISTRUZIONI PER L USO AXHF5015USB HI FI CON USB E CARD READER ISTRUZIONI PER L USO AXHF5015USB HI FI CON USB E CARD READER 1 PRECAUZIONI D USO 1. Leggere attentamente il manuale d uso. 2. Conservare il presente manuale d uso. 3. Fare attenzione ai simboli. 4. Seguire

Dettagli

Gruppo di continuità UPS. Kin Star 850 MANUALE D USO

Gruppo di continuità UPS. Kin Star 850 MANUALE D USO Gruppo di continuità UPS Kin Star 850 MANUALE D USO 2 SOMMARIO 1. NOTE SULLA SICUREZZA... 4 Smaltimento del prodotto e del suo imballo... 4 2. CARATTERISTICHE PRINCIPALI... 5 2.1 Funzionamento automatico...

Dettagli

Antenna da interno amplificata DVB-T/T2 SRT ANT 10 ECO

Antenna da interno amplificata DVB-T/T2 SRT ANT 10 ECO Antenna da interno amplificata DVB-T/T2 SRT ANT 10 ECO Immagine simile Istruzioni d uso Contenuti 1.0 INTRODUZIONE 1 2.0 CONTENUTO CONFEZIONE 1 3.0 NOTE PER LA VOSTRA SICUREZZA 2 4.0 COLLEGAMENTO 2 5.0

Dettagli

Istruzioni per l uso PIASTRA PER CAPELLI. PIASTRA PER CAPELLI IT pagina. 00332.indd 1 29-05-2010 11:10:4

Istruzioni per l uso PIASTRA PER CAPELLI. PIASTRA PER CAPELLI IT pagina. 00332.indd 1 29-05-2010 11:10:4 Istruzioni per l uso PIASTRA PER CAPELLI PIASTRA PER CAPELLI IT pagina 002.indd 29-0-200 :0:4 6 4 2 [Z] Type H290 00-240 V 0/60 Hz 42 W 002.indd 29-0-200 :0:4 ISTRUZIONI PER L USO DELLA PIASTRA PER CAPELLI

Dettagli

SIMBOLI IMPORTANTI PER LA SICUREZZA

SIMBOLI IMPORTANTI PER LA SICUREZZA SIMBOLI IMPORTANTI PER LA SICUREZZA Simbolo usato ad indicare nell apparato ci sono dei terminali pericolosi per la vita delle persone, anche durante le normali condizioni di funzionamento, che possono

Dettagli

PowerMust 400/600/1000 di tipo Offline Gruppo di continuità

PowerMust 400/600/1000 di tipo Offline Gruppo di continuità MANUALE DELL UTENTE IT PowerMust 400/600/1000 di tipo Offline Gruppo di continuità 1 IMPORTANTI ISTRUZIONI PER LA SICUREZZA CONSERVARE QUESTE ISTRUZIONI Questo manuale contiene importanti istruzioni per

Dettagli

Mini altoparlanti MD-6 Nokia 9205723/1

Mini altoparlanti MD-6 Nokia 9205723/1 Mini altoparlanti MD-6 Nokia 3 5 4 2 9205723/1 2007 Nokia. Tutti i diritti sono riservati. Nokia e Nokia Connecting People sono marchi o marchi registrati di Nokia Corporation. Introduzione Complimenti

Dettagli

BILANCIA PESA PERSONE

BILANCIA PESA PERSONE BILANCIA PESA PERSONE B101 MANUALE OPERATIVO B101_06.02_IT CARATTERISTICHE 1. Tecnologia di pesatura ad alta precisione. 2. Display LCD. 3. Auto accensione. 4. Auto spegnimento. 5. Indicazione di batteria

Dettagli

WEATHERmeter la Stazione Meteo del Tuo Snartphone

WEATHERmeter la Stazione Meteo del Tuo Snartphone Letture Meteo WEATHERmeter la Stazione Meteo del Tuo Snartphone Prerogative Velocità del vento (media, raffica, apparente, vera) Direzione del vento (magnetica o vera). Vento di traverso, vento contrario

Dettagli

SISTEMA DI PESATURA PER MACROPAK TM2000/2 (LAUMAS W60.000)

SISTEMA DI PESATURA PER MACROPAK TM2000/2 (LAUMAS W60.000) SISTEMA DI PESATURA PER MACROPAK TM2000/2 (LAUMAS W60.000) Il sistema di pesatura della riempitrice TM200 è composto dalla seguente componentistica: N 8 celle di carico da 1.000 kg cadauna tipo CB1.000

Dettagli

Attenzione! Rischio di cortocircuiti! Non aprite mai l apparecchio se collegato alla rete 230V.

Attenzione! Rischio di cortocircuiti! Non aprite mai l apparecchio se collegato alla rete 230V. Informazioni importanti! Grazie per aver acquistato questo caricabatterie switching a quattro stadi. Leggete attentamente queste istruzioni prima di utilizzare l apparecchio. Conservate il manuale d uso

Dettagli

HT-8080 PIR DETECTOR SENSORE ANTI INTRUSIONE

HT-8080 PIR DETECTOR SENSORE ANTI INTRUSIONE HT-8080 PIR DETECTOR SENSORE ANTI INTRUSIONE Manuale d uso SOMMARIO Precauzioni.....pag. 2 Avvertenze e Note.. pag. 3 Caratteristiche.. pag. 4 Connessioni.. pag. 5 Dichiarazione Conformità... pag. 6 Skynet

Dettagli

BOTTARO SISTEMI DI PESATURA. Via G.Marconi 24050, Grassobbio BG, Tel 035/525681 Fax 035/525689 www.bottarosistemidipesatura.com STRUMENTO DI PESATURA

BOTTARO SISTEMI DI PESATURA. Via G.Marconi 24050, Grassobbio BG, Tel 035/525681 Fax 035/525689 www.bottarosistemidipesatura.com STRUMENTO DI PESATURA BOTTARO SISTEMI DI PESATURA Via G.Marconi 24050, Grassobbio BG, Tel 035/525681 Fax 035/525689 www.bottarosistemidipesatura.com STRUMENTO DI PESATURA MB06 Istruzioni d uso Questa pubblicazione potrebbe

Dettagli

L uso di apparecchi elettrici comporta il rispetto di alcune regole fondamentali per prevenire rischi di scariche elettriche.

L uso di apparecchi elettrici comporta il rispetto di alcune regole fondamentali per prevenire rischi di scariche elettriche. EUROPEAN STANDARD QUALITY L uso di apparecchi elettrici comporta il rispetto di alcune regole fondamentali per prevenire rischi di scariche elettriche. LEGGERE ATTENTAMENTE TUTTE LE ISTRUZIONI 1. Non toccare

Dettagli

2. PRECAUZIONI DI SICUREZZA

2. PRECAUZIONI DI SICUREZZA INDICE 1. Prefazione 2 2. Precauzioni di sicurezza 3 3. Struttura.. 4 4. Modo d uso. 5 a) Controllo ausiliario e display LED... 5 b) Telecomando.. 6 c) Modo d uso 7 5. Manuale operativo.. 11 6. Manutenzione.

Dettagli

MANUALE D ISTRUZIONE

MANUALE D ISTRUZIONE FERRO DA STIRO A VAPORE HFX405PLUS MANUALE D ISTRUZIONE Leggere attentamente il presente manuale e conservarlo come riferimento futuro, assieme al nr. di serie che trovate sulla targhetta dell apparecchio.

Dettagli

Manuale di istruzioni della Bilancia pesa assi PCE-CWC

Manuale di istruzioni della Bilancia pesa assi PCE-CWC www.pce-italia.it Via Pesciatina, 878/B 55010 Gragnano Lucca - Italia Tel. : +39 0583 975114 Fax: +39 0583 974824 info@pce-italia.it www.pce-italia.it Manuale di istruzioni della Bilancia pesa assi PCE-CWC

Dettagli

SCHEDA TECNICA. Elettrocardiografo dodici canali

SCHEDA TECNICA. Elettrocardiografo dodici canali Codice T10 CND Z12050301 Repertorio 269958 Indicazioni Elettrocardiografo per la registrazione dell'attività elettrica del cuore che si verifica nel ciclo cardiaco. Descrizione Elettrocardiografo digitale

Dettagli

A4014 CF-2 lotto/batch 06/12. Forno per cilindri CF-2 MANUALE D USO E MANUTENZIONE

A4014 CF-2 lotto/batch 06/12. Forno per cilindri CF-2 MANUALE D USO E MANUTENZIONE A4014 CF-2 lotto/batch 06/12 Forno per cilindri CF-2 MANUALE D USO E MANUTENZIONE C.I.E. DENTALFARM S.r.l. Via Susa, 9/a - 10138 TORINO - ITALY tel. (++39) 011 43465588-4346632 fax (++39) 011 4346366 e-mail

Dettagli

BAGNIMARIA WB 10/20/40 MANUALE DELL UTENTE

BAGNIMARIA WB 10/20/40 MANUALE DELL UTENTE BAGNIMARIA WB 10/20/40 MANUALE DELL UTENTE 1 swiss made Manuale dell utente del bagnomaria WB 10/20/40 INFORMAZIONI GENERALI...3 Note importanti sulla sicurezza...3 Note generali sulla sicurezza...3 Altre

Dettagli

VALORIZZATRICE DI BANCONOTE MISTE MOD. EC 8000 MANUALE DI ISTRUZIONI

VALORIZZATRICE DI BANCONOTE MISTE MOD. EC 8000 MANUALE DI ISTRUZIONI VALORIZZATRICE DI BANCONOTE MISTE MOD. EC 8000 MANUALE DI ISTRUZIONI INDICE 1. INTRODUZIONE 1.1 Specifiche tecniche 1.2 Avvio 2. OPERATIVITA' 2.1 Programmazione parametri di base 2.2 Selezione programmi

Dettagli

MANUALE D USO LIVELLA LASER CON INCLINOMETRO E GONIOMETRO DIGITALI TECNIX MULTI-DIGIT-PRO

MANUALE D USO LIVELLA LASER CON INCLINOMETRO E GONIOMETRO DIGITALI TECNIX MULTI-DIGIT-PRO MANUALE D USO LIVELLA LASER CON INCLINOMETRO E GONIOMETRO DIGITALI TECNIX MULTI-DIGIT-PRO 1. AVVERTENZE Utilizzate lo strumento seguendo scrupolosamente le istruzioni riportate nel presente manuale. Non

Dettagli

DVM171THD DATALOGGER PER TEMPERATURA E UMIDITÀ MANUALE UTENTE

DVM171THD DATALOGGER PER TEMPERATURA E UMIDITÀ MANUALE UTENTE DVM171THD DATALOGGER PER TEMPERATURA E UMIDITÀ MANUALE UTENTE 1.1. Introduzione DVM171THD Manuale utente A tutti i residenti nell Unione Europea Importanti informazioni ambientali relative a questo prodotto

Dettagli

Manuale d'uso PIR esterno per My868

Manuale d'uso PIR esterno per My868 Manuale d'uso PIR esterno per My868 Contenuto della confezione Pir esterno per My868 e DEFENDER Staffa Lenti di correzione Cablaggi vari Manuale d'uso Introduzione Questo è un ottimo rilevatore di movimento

Dettagli

Istruzioni per I uso

Istruzioni per I uso 7800 Caricabatterie Universale Istruzioni per I uso 2 1 3 5 4 6 Cavo 3-in-1 7 8 9 1. Interruttore accensione (accendere su ON/spegnere su OFF) 2. Luci LED che indicano la ricarica 3. Connettore con entrata

Dettagli

DVM1000 MULTIMETRO 3 IN 1 TESTER PER LINEA TELEFONICA / CAVI RETE

DVM1000 MULTIMETRO 3 IN 1 TESTER PER LINEA TELEFONICA / CAVI RETE MULTIMETRO 3 IN 1 TESTER PER LINEA TELEFONICA / CAVI RETE MANUALE UTENTE - 2 - MULTIMETRO 3 IN 1 TESTER LINEA TELEFONICA / CAVI RETE 1. Introduzione e caratteristiche A tutti i residenti nell Unione Europea

Dettagli

RTW System. Ricircolatore automatico d acqua calda sanitaria a comando touch. Compact TS / TSD. Manuale uso e manutenzione

RTW System. Ricircolatore automatico d acqua calda sanitaria a comando touch. Compact TS / TSD. Manuale uso e manutenzione RTW System Ricircolatore automatico d acqua calda sanitaria a comando touch Compact TS / TSD Manuale uso e manutenzione L acqua, culla ed essenza della vita, rispettarla è segno di grande civiltà, salvaguardarla

Dettagli

Paso - Paso FM. MOTUS PASO - Contapassi. Paso - WC064 Paso FM - WC066 INTRODUZIONE

Paso - Paso FM. MOTUS PASO - Contapassi. Paso - WC064 Paso FM - WC066 INTRODUZIONE MOTUS PASO - Contapassi Paso - WC064 Paso FM - WC066 INTRODUZIONE Complimenti per la scelta di questo preciso e affidabile contapassi della linea Motus. Può essere utilizzato mentre si cammina e mentre

Dettagli

RADIATORE AD OLIO 1500 Watt. mod. TMO711. manuale d uso

RADIATORE AD OLIO 1500 Watt. mod. TMO711. manuale d uso RADIATORE AD OLIO 1500 Watt mod. TMO711 manuale d uso European Standard Quality precauzioni & avvertenze L uso di apparecchi elettrici comporta il rispetto di alcune regole fondamentali per prevenire rischi

Dettagli

Grazie per aver scelto un telecomando Meliconi.

Grazie per aver scelto un telecomando Meliconi. Grazie per aver scelto un telecomando Meliconi. Conservare il presente libretto per future consultazioni. Il telecomando Pratico 6 è ideale per sostituire fino a 6 telecomandi per TV - SAT (decoder satellitare)

Dettagli

Serie 7. The Future Starts Now. ph / mv / Temp. phmetro portatile ph7. Cond. / Temp. Conduttimetro portatile COND7. ph / mv / Cond. / Temp.

Serie 7. The Future Starts Now. ph / mv / Temp. phmetro portatile ph7. Cond. / Temp. Conduttimetro portatile COND7. ph / mv / Cond. / Temp. Serie 7 phmetro portatile ph7 Conduttimetro portatile COND7 Multiparametro portatile PC7 ph / mv / Temp. Cond. / Temp. ph / mv / Cond. / Temp. The Future Starts Now Serie 7 _ Ver. 1.2a 09/2013 Indice dei

Dettagli

USER MANUAL HT-6050/6060

USER MANUAL HT-6050/6060 USER MANUAL HT-6050/6060 HT-6050/6060 MANUALE DI ISTRUZIONI Catalogue Istruzioni per la sicurezza 1 Introduzione Operazioni 3 Risoluzione dei problemi 6 Manutenzione 7 Specifiche 8 Istruzioni per la sicurezza

Dettagli