DI / Ritratto a più voci

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DI / Ritratto a più voci"

Transcript

1 DI / Ritratto a più voci focus di Antonella Serra Il servizio introduce una serie di riflessioni sulle connessioni tra Design e Territorio, nelle sue implicazioni legate alla formazione, progettualità, produzione, opportunità ed eccellenze. Apre il percorso un ritratto della Scuola di Design dell Università di Firenze, principale sede di formazione dei giovani designer toscani, ma che nei fatti, copre un bacino ben più ampio su scala nazionale. Il sistema formativo ricalca una modularità e molteplicità di proposte che risponde all evoluzione del sistema universitario italiano, ma che in questo contesto trova linfa in percorsi strutturati nel tempo. Si profila la figura del designer - professione emergente di una società in rete, tecnologica, emotiva e sensoriale - forse non perfettamente conosciuta nelle sue peculiarità, ma sempre meno figlia dell Architetto. La scuola fiorentina di design di Massimo Ruffilli, Delegato del Rettore per il Design Erano gli anni del dopoguerra e Frank Lloyd Wrigth era ritornato a Firenze per la mostra che gli aveva dedicato Giovanni Michelucci, fondatore della Facoltà di Architettura fiorentina. Anni di ricostruzione, di rilancio del nostro paese e della nostra città. La laurea ad honerem a Le Corbusier, grande maestro di architettura e design, le fiere campionarie dell artigianato al Parterre, le biennali dell arredamento e dell antiquariato a Palazzo Strozzi a cui partecipavano i designer del tempo, da Ettore Sottsass a Gio Ponti, da Bruno Munari a Franco Albini. In questo clima si distinguevano le figure dei giovani progettisti fiorentini: Leonardo Ricci e Leonardo Savioli, Italo Gamberini e Pierluigi Spadolini. Quest ultimo aveva creato, presso la Facoltà di Architettura guidata da Raffaello Fagnoni un nuovo corso di studi denominato Progettazione artistica per le industrie. Era la nascita della Scuola di Disegno Industriale. Il design all università, una nuova disciplina che si affacciava all alta formazione dell ateneo fiorentino. La prima cattedra di Industrial Design in Italia. Seguirono quelle di Marco Zanuso e Alberto Rosselli a Milano, quello di Edoardo Vittoria a Roma e infine quella di Roberto Mango a Napoli. Spadolini fondò a Firenze un altra importante scuola di design nel prestigioso Istituto d Arte di Porta Romana, che fu chiamata ISIA - Istituto superiore di Industrie Artistiche. Fino dalle sue origini la scuola di design di Firenze vanta una specifica cultura del progetto, finalizzata alle diverse tematiche: dallo yacht al car design, dall interior al fashion con l intenzionale e programmatico obiettivo di sostituire ogni oggetto di forma anonima ed inespressiva mirando al raggiungimento di forme utili dotate di nuove seduzioni. Un altra specificità è invece finalizzata all utenza debole ed al miglioramento del benessere e della qualità della vita.

2 La ricerca promossa da Giovanni Klaus Koenig sui mezzi di trasporti di massa - treni, bus e metropolitane - e le esperienze di Roberto Segoni sui mezzi aerei, navali e nel campo del car and trasportation design, contribuirono a rendere innovativi e dinamici i processi di progettazione che caratterizzarono gli anni mitici del boom economico italiano. Da quella prima cattedra oggi la scuola di Design di Firenze ha inaugurato un vero e proprio campus universitario con corsi di laurea triennali, magistrale, master e corsi di Dottorato. Così Firenze, la città degli artisti eccellenti, può tornare a candidarsi ad essere la culla del bel progetto, promuovendo la migliore qualità estetica e funzionale di un prodotto Made in Italy, sempre più apprezzato nel mondo. Delineare il profilo di un Designer proposte curriculari, indirizzi e formazione di terzo livello di Francesca Tosi, Presidente Corso di Laurea Triennale in Disegno Industriale Il percorso formativo in Disegno industriale - espressione della Scuola universitaria fiorentina del Design, nata negli anni '60 con Pierluigi Spadolini e Giovanni Klaus Koenig, e sviluppata negli anni successivi con Roberto Segoni e l'esperienza della Scuola di Specializzazione in Disegno Industriale - si sviluppa a partire dal 2001 con l attivazione del Corso di Laurea in Disegno Industriale, del Corso di Laurea Magistrale in Design (2008) e dell indirizzo in Design del Dottorato di Ricerca in Architettura (2011). Gli ambiti principali di studio sono quelli peculiari del Disegno Industriale: design del prodotto/product design, design degli interni/interior design, design della comunicazione/ communication design, design per la mobilità e la nautica/transportation and yacht design, design per la moda/fashion design. Il percorso formativo si caratterizza per la centralità data al progetto, inteso come capacità di sintesi creativa e di intervento innovativo all interno di sistemi complessi, il rapporto con il tessuto produttivo e il territorio, la trasversalità delle competenze coinvolte. L offerta formativa si articola su tre livelli: Il Corso di Laurea in Disegno Industriale (3 anni 180 cfu), finalizzato alla formazione di tecnici del progetto, in grado di operare con competenza in tutte le fasi del processo di formazione e sviluppo degli artefatti industriali. Il Corso di laurea Magistrale in Design (2 anni 120 cfu) nel quale, alla preparazione tecnica e tecnologica si affiancano conoscenze teorico-metodologiche finalizzate alla conoscenza e all interpretazione delle innovazioni socioculturali, delle identità territoriali, delle tendenze di mercato. Indirizzo in Design del Dottorato di Ricerca in Architettura (3 anni 180 cfu), finalizzato alla formazione di ricercatori e progettisti di alto profilo scientifico, in grado di operare sia in campo accademico che in campo produttivo. L offerta formativa curriculare è integrata inoltre dai Master di 1 e 2 livello, i Corsi di Perfezionamento e i Corsi di Aggiornamento professionale, finalizzati ad offrire una formazione di carattere specificatamente professionale, mirata a specifici ambiti di intervento ed operatività progettuale.

3 1 (piccola ed introduttiva) 2,3 (da inserire lateralmente al testo) Il Design Campus di Vincenzo Legnante, Presidente Corso di Laurea Specialistica in Disegno Industriale L architettura del Design Campus è all interno del Piano di recupero di una area industriale dismessa nel Comune di Calenzano. Il piano prevede la realizzazione di edilizia residenziale in cooperativa, del parco e dell edificio destinato ai Corsi di Laurea in Disegno industriale e Design dell Università di Firenze. L edificio è stato realizzato tra il 2009 e il È stato completato dall Ufficio Tecnico dell Università di Firenze che ha affidato all architetto Alessandra Rinaldi il progetto degli interni, delle forniture, degli arredi e dei complementi tecnici. Sono riservati ai Corsi di laurea dell Università di Firenze circa 4500 mq tra primo e secondo livello. Si sviluppa su cinque livelli: due piani sottosuolo e tre livelli fuori terra. Il livello sul piano strada si sviluppa intorno alla piazza pedonale interna, racchiusa su tre lati dall edificio e aperta verso le residenze sul quarto lato. Alla piazza interna, armoniosa e ben proporzionata, si accede con un ampio portico attraversato dai ballatoi. Sulla piazza affacciano l Aula Magna, progettata ad uso promiscuo, anche per iniziative non universitarie, la caffetteria Cartabianca Design Café, la portineria per l accesso ai piani primo e secondo, sedi dei Corsi di Laurea e, più defilato, il Museo del Design - Fondazione AQ per il Design - e altri locali per attività commerciali e di servizio. All interno del complesso edilizio sono previsti gli spazi per l attivazione dello Sportello per il Diritto d Autore e la tutela della proprietà intellettuale, aperti anche al territorio come servizio alle Imprese. Il parco, accessibile dal lato nord della piazza, è attraversato dalla pista ciclabile che collegherà, appena completata, il Design Campus con la stazione ferroviaria di Calenzano. Nel primo e secondo livello trovano luogo gli spazi per la didattica, le aule e gli spazi connettivi, i laboratori: Matrec- Materiali per la sostenibilità, Ergonomia e Usabilità, le aule di documentazione e lettura, il Laboratorio di Car design, gli spazi per i laboratori di modellistica, quelli dedicati al fashion design e alle altre attività della Scuola di design dell Università di Firenze. Al primo livello la copertura a gradoni dell aula magna è praticabile e, sul lato

4 opposto, un ampio giardino pensile copre gli spazi porticati sulla piazza. La qualità del progetto, la cura dei dettagli, i colori, le finiture, gli arredi e i complementi qualificano gli spazi interni ed esterni del Design Campus, conferendogli i caratteri di sobria modernità. Design Campus non è solo una struttura didattica dell Università di Firenze, è un luogo in cui gli spazi di questa architettura sono diluiti in un sistema più vasto di relazioni varie e indipendenti: il museo AQ, il bar ristoro caffetteria, le attività commerciali e di servizio, anche alle imprese, l aula magna che è anche aula conferenze, la piazza interna e il loggiato. In pratica un ambiente dove convergono molte iniziative connesse al design. Molte di esse affacciano sulla piazza interna e altre sono contigue nell isolato oltre la strada, dove sono state realizzate le residenze studentesche e la biblioteca. Insieme configurano un ambiente aperto e stimolante dove hanno spazio attività integrate riconducibili alla dimensione di un campus urbano. I Laboratori, risorse aperte al territorio di Giuseppe Lotti, Ricercatore confermato Il Laboratorio di Design per la Sostenibilità si struttura come sede dell archivio dei materiali ecologici MATREC con circa 150 campioni di materiali ed accesso alla banca dati virtuale. Il Laboratorio si sta inoltre attrezzando per realizzare lca Life Cycle Analysis di materiali e prodotti. L archivio nasce in stretto rapporto con il Polo di competenza CENTO sul sistema interni - mobile, complemento, camper e nautica - finanziato dalla Regione Toscana. In stretto rapporto con le tematiche della sostenibilità, il Laboratorio di Ergonomia che, in corso di allestimento, offrirà servizi a livello di analisi e definizione di prodotti migliorati dal punto di vista dell usabilità e sicurezza, tematiche di crescente interesse per le imprese. Completano l offerta il Laboratorio di Modelli e Prototipi e quello di Car Design già presenti nella vecchia sede del corso, che qui hanno trovato un ulteriore sviluppo in termini di spazi ed attrezzature. I laboratori nascono con l obiettivo di fornire servizi agli studenti ed alle imprese del territorio contribuendo all accrescimento del sistema produttivo regionale. Per una sede universitaria che sempre più si sta configurando come un Campus che opera sulla didattica, la ricerca ed il trasferimento. Design Makers 4 (da mettere come quella edificio rosso) di Alberto Bonucci e Tommaso Cappelletti, neo designers links ai video Design Makers e Area Design

5 credits immagini Area Design, Facoltà di Architettura di Firenze (foto 1, 2) Letizia Moricca (foto 3) Alberto Bonucci e Tommaso Cappelletti (foto 4) Spazi, prodotti ed informazioni Project selection Jacopo Volpi EkHouse 1 Unità abitativa per emergenza ad assetto variabile / Interior design

6 Esther Ferruccio On the wine Campagna pubblicitaria per la promozione e il consumo consapevole del vino dell Irpinia / communication design Giovanni Tallini Parentesi La forma che abbraccia 7 Linea di borse polifunzionali per il lavoro e il tempo libero / product design Matteo Krzanowski Kimera 2 Progetto per una Minardi GranTurismo / car design

DESIGN PER L INNOVAZIONE

DESIGN PER L INNOVAZIONE DESIGN PER L INNOVAZIONE Corso di laurea triennale DISEGNO INDUSTRIALE_L4_A.A. 2016-2017 Dipartimento d Architettura Università G. d Annunzio di Chieti-Pescara SOMMARIO 0. motivazioni 1. ANALISI 2. PROPOSTA

Dettagli

Studiare alla Facoltà di Architettura

Studiare alla Facoltà di Architettura Studiare alla Facoltà di Architettura a.a. 2012/2013 1 Facoltà di Architettura Indice dei corsi Architettura c.u. Scienze dell Architettura, con curricula in Architettura e Paesaggio Disegno Industriale

Dettagli

CARTELLA STAMPA CARTELLA STAMPA. Contenuti

CARTELLA STAMPA CARTELLA STAMPA. Contenuti CARTELLA STAMPA Contenuti 1. Profilo aziendale a. L'Azienda b. Filosofia c. Lavorazioni artigianali e scelta dei materiali 2. Dati ed organigramma 3. Collezione 2012 4. Fiere & Premi 5. Domande frequenti

Dettagli

URBAN LIGHTSCAPE PAESAGGI DELLA CITTA CONTEMPORANEA: LA LUCE COME ELEMENTO DI CONNESSIONE TRA PASSATO, PRESENTE E FUTURO

URBAN LIGHTSCAPE PAESAGGI DELLA CITTA CONTEMPORANEA: LA LUCE COME ELEMENTO DI CONNESSIONE TRA PASSATO, PRESENTE E FUTURO URBAN LIGHTSCAPE PAESAGGI DELLA CITTA CONTEMPORANEA: LA LUCE COME ELEMENTO DI CONNESSIONE TRA PASSATO, PRESENTE E FUTURO concorso internazionale di idee maggio ottobre 2015 promosso da organizzato da DIPARTIMENTO

Dettagli

Alla proposta di istituzione di un nuovo corso di laurea in Design della moda

Alla proposta di istituzione di un nuovo corso di laurea in Design della moda Nucleo di valutazione interna RELAZIONE TECNICA In ordine Alla proposta di istituzione di un nuovo corso di laurea in Design della moda per l a.a. 2005/2006 Venezia, 17 febbraio 2005 1 Indice 1. Premessa...

Dettagli

DIPARTIMENTO DI ARCHITETTURA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II info dipartimento: www.architettura.unina.it direttore: Prof. Mario Losasso Corso di Studi in Scienze dell Architettura anno accademico

Dettagli

corso triennale HABITAT DESIGN [HD]

corso triennale HABITAT DESIGN [HD] corso triennale HABITAT DESIGN [HD] Progetto: Valerio Calamari, Valentina Ciocci, Devil D Angelo, Giulia Lombardi, Jessica Pizzuto, Alessio Rubini L habitat è il complesso delle strutture fisiche, naturali

Dettagli

Il Campus Universitario di Savona

Il Campus Universitario di Savona Il Campus Universitario di Savona www.campus-savona.it Il Campus Universitario di Savona offre alla città il vanto di un nuovo modello di Ateneo. Studio, Ricerca e Lavoro qui si coniugano in perfetta sinergia

Dettagli

SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N

SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO PER IL SETTORE CONCORSUALE 08/D1 PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA - SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE ICAR/14 PRESSO IL DIPARTIMENTO

Dettagli

Diamo futuro alle tue idee

Diamo futuro alle tue idee Diamo futuro alle tue idee FASHION & COMMUNICATION SCHOOL Formazione specialistica nell area Abbigliamento, Calzatura e Accessori, Comunicazione, Graphic e Web Design. Scegli una professione a misura del

Dettagli

PROGETTAZIONE ARTISTICA PER L IMPRESA. Accademia di Belle Arti di Brera - Milano

PROGETTAZIONE ARTISTICA PER L IMPRESA. Accademia di Belle Arti di Brera - Milano IO E PROGETTAZIONE ARTISTICA PER L IMPRESA Accademia di Belle Arti di Brera - Milano Il diploma accademico di primo livello è equipollente alla laurea triennale. La scuola, a livello universitario, intende

Dettagli

Figure professionali «Territorio e Turismo sostenibile» PAESAGGISTA. GREEN JOBS Formazione e Orientamento

Figure professionali «Territorio e Turismo sostenibile» PAESAGGISTA. GREEN JOBS Formazione e Orientamento Figure professionali «Territorio e Turismo sostenibile» PAESAGGISTA GREEN JOBS Formazione e Orientamento Per comprendere le caratteristiche della figura professionale del paesaggista è opportuno partire

Dettagli

Studiare italiano a Palermo Progetto Marco Polo

Studiare italiano a Palermo Progetto Marco Polo Studiare italiano a Palermo Progetto Marco Polo Scuola di Lingua italiana per Stranieri Università degli Studi di Palermo Indice Informazioni generali Corsi, docenti, tutor e metodo Servizi, accoglienza,

Dettagli

Interior design. anno accademico 2011-2012. Firenze

Interior design. anno accademico 2011-2012. Firenze Interior design anno accademico 2011-2012 Materia_ Storia dell arte contemporanea il corso affronta l analisi dei movimenti artistici e dell opera degli artisti del 900 in relazione al design, alla moda,

Dettagli

Polo funzionale 11 Università

Polo funzionale 11 Università Polo funzionale 11 Università Comune: Ravenna Fig.1 INQUADRAMENTO TERRITORIALE Polo n. 11-1 Fig.2 INQUADRAMENTO URBANO Scala 1:10.000 ELENCO UNITÀ DEL POLO FUNZIONALE: Famiglia attività (l.r. 20/2000):

Dettagli

Istituto d Arte Applicata e Design IAAD IN NUMERI Il 98% degli studenti IAAD trova un lavoro al termine del percorso di studi.

Istituto d Arte Applicata e Design IAAD IN NUMERI Il 98% degli studenti IAAD trova un lavoro al termine del percorso di studi. Polo europeo dell alta formazione in design, è l Istituto d Arte Applicata e Design a rispondere concretamente (98% di occupati entro il primo anno di uscita dall istituto) alle richieste del mercato del

Dettagli

Istituto d Arte Applicata e Design IAAD IN NUMERI Il 98% degli studenti IAAD trova un lavoro al termine del percorso di studi.

Istituto d Arte Applicata e Design IAAD IN NUMERI Il 98% degli studenti IAAD trova un lavoro al termine del percorso di studi. Polo europeo dell alta formazione in design, è l Istituto d Arte Applicata e Design a rispondere concretamente (98% di occupati entro il primo anno di uscita dall istituto) alle richieste del mercato del

Dettagli

ISIA DI FIRENZE ACCADEMIA DI BELLE ARTI GIAN BETTINO CIGNAROLI DI VERONA MASTER DI SECONDO LIVELLO IN PROGETTAZIONE DEL COSTUME PER L OPERA LIRICA

ISIA DI FIRENZE ACCADEMIA DI BELLE ARTI GIAN BETTINO CIGNAROLI DI VERONA MASTER DI SECONDO LIVELLO IN PROGETTAZIONE DEL COSTUME PER L OPERA LIRICA ISIA DI FIRENZE ACCADEMIA DI BELLE ARTI GIAN BETTINO CIGNAROLI DI VERONA MASTER DI SECONDO LIVELLO IN PROGETTAZIONE DEL COSTUME PER L OPERA LIRICA Premessa L accentuata spettacolarità che caratterizza

Dettagli

CULTURA DEL CIBO E DEL VINO PER LA VALORIZZAZIONE E LA PROMOZIONE DELLE RISORSE ENOGASTRONOMICHE LIVELLO I - EDIZIONE X A.A.

CULTURA DEL CIBO E DEL VINO PER LA VALORIZZAZIONE E LA PROMOZIONE DELLE RISORSE ENOGASTRONOMICHE LIVELLO I - EDIZIONE X A.A. CULTURA DEL CIBO E DEL VINO PER LA VALORIZZAZIONE E LA PROMOZIONE DELLE RISORSE ENOGASTRONOMICHE LIVELLO I - EDIZIONE X A.A. 2015-2016 Presentazione Il percorso formativo è strutturato, attraverso un approccio

Dettagli

DOCENTI Docenti universitari provenienti da università Statali e Pontificie; professionisti, ricercatori, esperti del settore italiani e stranieri.

DOCENTI Docenti universitari provenienti da università Statali e Pontificie; professionisti, ricercatori, esperti del settore italiani e stranieri. OBIETTIVI FORMATIVI Scopo del Master è di consentire l approfondimento delle tematiche della progettazione, dell adeguamento e del recupero degli Edifici per il culto. DOCENTI Docenti universitari provenienti

Dettagli

LAUREA MAGISTRALE PSICOLOGIA DEL LAVORO, DELLE ORGANIZZAZIONI E DELLA COMUNICAZIONE

LAUREA MAGISTRALE PSICOLOGIA DEL LAVORO, DELLE ORGANIZZAZIONI E DELLA COMUNICAZIONE LAUREA MAGISTRALE PSICOLOGIA DEL LAVORO, DELLE ORGANIZZAZIONI E DELLA COMUNICAZIONE CLASSE LM-51 SECONDO CICLO: LICENZA O LAUREA MAGISTRALE IN PSICOLOGIA Il secondo ciclo di Licenza o Laurea Magistrale

Dettagli

Industrial Design: sistemi, servizi, prodotto

Industrial Design: sistemi, servizi, prodotto Industrial Design: sistemi, servizi, prodotto master ISIA DI PRIMO LIVELLO - 2011 A PORDENONE Industrial Design: sistemi, servizi, prodotto MasteR DI PRIMO LIVELLO - 2011 Progetto Il Master si rivolge

Dettagli

UBICAZIONE Il Comune di Legnano

UBICAZIONE Il Comune di Legnano Ex Fonderia LEGNANO UBICAZIONE Il Comune di Legnano Il Comune di Legnano ha 60.000 abitanti ed è situato a circa 20 km a nord ovest di Milano. L area della Ex Fonderia, inserita in un contesto prettamente

Dettagli

Estratto del POF (Piano dell Offerta Formativa) dell Istituto Statale D Arte G. de Chirico - Torre Annunziata Corso Liceo Artistico

Estratto del POF (Piano dell Offerta Formativa) dell Istituto Statale D Arte G. de Chirico - Torre Annunziata Corso Liceo Artistico ISTITUTO STATALE D ARTE GIORGIO de CHIRICO DIS. SCOL. N.37 C. S. NASDO4000B C. F. 82008380634 Sede: TORRE ANNUNZIATA (NA) Via Vittorio Veneto, 514 Tel.0815362838- Fax 081.862.89.41-sito:www.isadechirico.it

Dettagli

degli Arcimboldi Centro Sperimentale di Cinematografia

degli Arcimboldi Centro Sperimentale di Cinematografia Teatro degli Arcimboldi Centro Sperimentale di Cinematografia Hangar Bicocca Parco Nord Parco Archeologico ex Breda/ Marelli Biblioteca Tilane Centro Culturale Pertini Villa Forno Il progetto mette in

Dettagli

CASA DEL VOLONTARIATO. Milano, 24 febbraio 2011

CASA DEL VOLONTARIATO. Milano, 24 febbraio 2011 CASA DEL VOLONTARIATO Milano, 24 febbraio 2011 La costituzione della CASA DEL VOLONTARIATO, individuata presso la struttura di proprietà comunale sita in via Monte Grappa 6/a a Milano, è stata approvata

Dettagli

Accademia di Belle Arti di Carrara Centro arti visive di Pietrasanta CAVP

Accademia di Belle Arti di Carrara Centro arti visive di Pietrasanta CAVP Accademia di Belle Arti di Carrara Centro arti visive di Pietrasanta CAVP Accademia di Belle Arti di Carrara CENTRO ARTI VISIVE DI PIETRASANTA Corsi di perfezionamento biennali in - Disegno, dal progetto

Dettagli

La Rete LCA e la formazione

La Rete LCA e la formazione Rete Italiana LCA Padova. 21 aprile 2010 La Rete LCA e la formazione monica lavagna. politecnico di milano. dipartimento best. udr space La Rete LCA e la formazione Elevata adesione alla Rete di dottorandi

Dettagli

Estratto del POF (Piano dell Offerta Formativa) del Liceo Artistico G. de Chirico Torre Annunziata

Estratto del POF (Piano dell Offerta Formativa) del Liceo Artistico G. de Chirico Torre Annunziata Estratto del POF (Piano dell Offerta Formativa) del Liceo Artistico G. de Chirico Torre Annunziata Il Progetto educativo e formativo del Liceo Artistico G. de Chirico è finalizzato alla crescita globale

Dettagli

IL RETTORE DECRETA. E' emanato, nel testo allegato, il regolamento di funzionamento del Corso.

IL RETTORE DECRETA. E' emanato, nel testo allegato, il regolamento di funzionamento del Corso. U.S.R. DECRETO N. 4009 lo Statuto di Ateneo; il Regolamento Didattico di Ateneo (R.D.A.); il decreto ministeriale 22 ottobre 2004 n. 270; il Regolamento per l'istituzione ed il funzionamento dei Corsi

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN PROGETTAZIONE STRATEGICA PER LA VALORIZZAZIONE DELLE RISORSE ARCHITETTONICHE, URBANE E AMBIENTALI

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN PROGETTAZIONE STRATEGICA PER LA VALORIZZAZIONE DELLE RISORSE ARCHITETTONICHE, URBANE E AMBIENTALI MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN PROGETTAZIONE STRATEGICA PER LA VALORIZZAZIONE DELLE RISORSE ARCHITETTONICHE, URBANE E AMBIENTALI SCHEDA RIASSUNTIVA Direzione Direttore Scientifico: Prof. Sergio

Dettagli

Fondazione per l Università a Brindisi

Fondazione per l Università a Brindisi Fondazione per l Università a Brindisi Una Fondazione gestita dagli Enti pubblici e privati del territorio brindisino per il coordinamento e la promozione dell offerta formativa universitaria che altre

Dettagli

CORSI DI LAUREA DELL AREA DELL ARCHITETTURA

CORSI DI LAUREA DELL AREA DELL ARCHITETTURA CORSI DI LAUREA DELL AREA DELL ARCHITETTURA 39 Area di apprendimento STORIA E SCIENZE SOCIALI 1 anno 2 anno 3 anno 1 P.D. 2 P.D. 1 P.D. 2 P.D. 1 P.D. 2 P.D. Storia dell Architettura contemporanea Atelier

Dettagli

Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana Dipartimento ambiente costruzioni e design. Corso di laurea in Architettura d interni

Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana Dipartimento ambiente costruzioni e design. Corso di laurea in Architettura d interni Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana Dipartimento ambiente costruzioni e design Corso di laurea in Architettura d interni Dipartimento ambiente costruzioni e design Il Dipartimento

Dettagli

UN EVENTO PROMOSSO DA Comune di Pontedera Fondazione Piaggio Pont-Tech MBVision

UN EVENTO PROMOSSO DA Comune di Pontedera Fondazione Piaggio Pont-Tech MBVision UN EVENTO PROMOSSO DA Comune di Pontedera Fondazione Piaggio Pont-Tech MBVision CON IL PATROCINIO DI AFAM/MIUR (Direzione Generale dell Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica del Ministero dell

Dettagli

Decreto n. 4577 (33) Anno 2014

Decreto n. 4577 (33) Anno 2014 Il Rettore Decreto n. 4577 (33) Anno 2014 VISTI gli articoli 16 e 17 del decreto del Presidente della Repubblica n. 162/82 e l articolo 6 della legge n. 341/90; VISTO l articolo 32 del Regolamento Didattico

Dettagli

ARGOMENTI PROPOSTI. - Progettazione per lotti e fruibilità progressiva

ARGOMENTI PROPOSTI. - Progettazione per lotti e fruibilità progressiva Municipio 1 Centro Est Caserma Gavoglio, una rigenerazione urbana di interesse del quartiere e della città: esame delle principali tematiche 20 giugno 2015, dalle ore 09:30 alle ore 13:30, Scuola Duca

Dettagli

CERCHIAMO TALENTI SPECIALI

CERCHIAMO TALENTI SPECIALI CERCHIAMO TALENTI SPECIALI E aperto il nuovo bando di ammissione al Collegio di Milano per l a.a. 2010-2011. Info point presso l Università Bicocca: martedì 11 maggio dalle 12.30 alle 15.30 Aula U6-11

Dettagli

PETRARCA 20 LA MAGIA DI IERI INCONTRA LA TECNOLOGIA DI OGGI

PETRARCA 20 LA MAGIA DI IERI INCONTRA LA TECNOLOGIA DI OGGI P REATR R PET C AA2 R 0 CA 20 P PETRARCA 20 LA MAGIA DI IERI INCONTRA LA TECNOLOGIA DI OGGI IL PROGETTO Petrarca 20 nasce da un armoniosa unione tra classicità e design. Inizialmente opificio con abitazione

Dettagli

IDS. Corso di Specializzazione in Interior Design Direttore Francesca Santolini Architetto Programma e Obiettivi. Francesca Santolini Architetto

IDS. Corso di Specializzazione in Interior Design Direttore Francesca Santolini Architetto Programma e Obiettivi. Francesca Santolini Architetto Strada delle Fonderie, 17-43100 Parma Tel. 0521.776023 Fax 0521.706967 E mail info@francescasantolini.com www.francescasantolini.com Corso di Specializzazione in Interior Design Direttore Francesca Santolini

Dettagli

Percorso formativo in: Ingegneria gestionale. Corso di laurea triennale in: Corso di laurea magistrale in:

Percorso formativo in: Ingegneria gestionale. Corso di laurea triennale in: Corso di laurea magistrale in: Percorso formativo in: Ingegneria gestionale Corso di laurea triennale in: Ingegneria gestionale Corso di laurea magistrale in: Ingegneria gestionale CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN INGEGNERIA GESTIONALE

Dettagli

HAI TALENTO? E aperto il nuovo bando di ammissione per l a.a. 2011-2012.

HAI TALENTO? E aperto il nuovo bando di ammissione per l a.a. 2011-2012. HAI TALENTO? Il Collegio di Milano ospita i 100 migliori studenti delle università di Milano. Da oggi apre le porte anche a te. Partecipa alle selezioni. E aperto il nuovo bando di ammissione per l a.a.

Dettagli

MASTER COMMUNICATION & MARKETING

MASTER COMMUNICATION & MARKETING MASTER COMMUNICATION & MARKETING L.UN.A., Libera Università delle Arti, Piazza San Martino 4F Bologna Italy +39 051 0393690 +39 051 0393691 info@uniluna.com wwwuniluna.com La Libera Università delle Arti

Dettagli

L Università degli Studi dell Aquila. Il job placement dell Università. Placement AQUILA 7-11-2007 16:32 Pagina 1

L Università degli Studi dell Aquila. Il job placement dell Università. Placement AQUILA 7-11-2007 16:32 Pagina 1 Placement AQUILA 7-11-2007 16:32 Pagina 1 L Università degli Studi dell Aquila Il job placement dell Università Di antiche tradizioni, il nostro Ateneo trae origine dal cinquecentesco Aquilanum Collegium

Dettagli

immagini STORIA DI UNA RIQUALIFICAZIONE URBANA

immagini STORIA DI UNA RIQUALIFICAZIONE URBANA MURA LORENESI A LIVORNO STORIA DI UNA RIQUALIFICAZIONE URBANA Il 29 novembre 2003 sono stati presentati alla città dal Sindaco di Livorno Gianfranco Lamberti gli interventi del Programma di Riqualificazione

Dettagli

IL POLO RIMINESE DELL UNIVERSITÀ DI BOLOGNA IL PROGETTO

IL POLO RIMINESE DELL UNIVERSITÀ DI BOLOGNA IL PROGETTO IL POLO RIMINESE DELL UNIVERSITÀ DI BOLOGNA IL PROGETTO ATTUALMENTE IL POLO SCIENTIFICO DIDATTICO DI RIMINI CONTA: > N 1 Facoltà (ECONOMIA) > N 11 Corsi di Laurea Triennali > N 1 Corsi di Laurea Specialistica

Dettagli

Summer School - Centro Internazionale di Studi sul Paesaggio e il Giardino 8-20 settembre 2014

Summer School - Centro Internazionale di Studi sul Paesaggio e il Giardino 8-20 settembre 2014 L evoluzione del concetto di paesaggio che abbiamo vissuto nell ultimo decennio ha coinciso con un inarrestabile antropizzazione della natura a livello planetario, configurando un interesse sempre maggiore

Dettagli

Il centro polifunzionale di Fiera Roma.

Il centro polifunzionale di Fiera Roma. Il centro polifunzionale di Fiera Roma. Un centro polifunzionale Esposizione, eventi, formazione, dimostrazioni, test e sperimentazione tecnologica: MES Polo Innovativo della Mobilità e Sicurezza Stradale

Dettagli

La Libera Università delle Arti che propone corsi specialistici nei settori moda, design e comunicazione&marketing da oltre 10 anni, è ormai nota per

La Libera Università delle Arti che propone corsi specialistici nei settori moda, design e comunicazione&marketing da oltre 10 anni, è ormai nota per MASTER DESIGN L.UN.A., Libera Università delle Arti, Piazza San Martino 4F Bologna Italy +39 051 0393690 +39 051 0393691 info@uniluna.com wwwuniluna.com La Libera Università delle Arti che propone corsi

Dettagli

Scuola Superiore Sant Anna di Studi Universitari e di Perfezionamento Divisione Alta Formazione. Master. Management e Sanità.

Scuola Superiore Sant Anna di Studi Universitari e di Perfezionamento Divisione Alta Formazione. Master. Management e Sanità. Scuola Superiore Sant Anna di Studi Universitari e di Perfezionamento Divisione Alta Formazione Master Management e Sanità III edizione La Scuola Quattro sono le fonti dell apprendimento Un quarto colui

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA. FACOLTA DI ARCHITETTURA Ludovico Quaroni

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA. FACOLTA DI ARCHITETTURA Ludovico Quaroni FACOLTA DI ARCHITETTURA Ludovico Quaroni Master di II Livello in Progettazione Architettonica di Impianti Sportivi BANDO Codice corso di studio : 13474 Obiettivi e finalità Il Master in Progettazione Architettonica

Dettagli

Laboratori creativi didattici a cura di CODEsign Proposte anno scolastico 2015-2016. Esiste un sapere profondo nella pratica del fare.

Laboratori creativi didattici a cura di CODEsign Proposte anno scolastico 2015-2016. Esiste un sapere profondo nella pratica del fare. Laboratori creativi didattici a cura di CODEsign Proposte anno scolastico 2015-2016 Esiste un sapere profondo nella pratica del fare. CODEsign è un laboratorio di design e re-design autoprodotto. Attraverso

Dettagli

Oggetto: ADI Design Index 2014. Egr. Architetto,

Oggetto: ADI Design Index 2014. Egr. Architetto, Sede legale c/o Spazio Tre viale Palmanova 187 33100 Udine 345-9279851 e.mail: fvg@adi-design.org www.adifvg.org C.F. 94087740307 Sede operativa c/o Studio Indrigo via Tarcento, 32 33100 Udine Oggetto:

Dettagli

QQUALITÀ&IMPEGNO COLTIVA IL TUO TALENTO AL POLITECNICO DI TORINO!

QQUALITÀ&IMPEGNO COLTIVA IL TUO TALENTO AL POLITECNICO DI TORINO! icon il Progetto Giovani Talenti ti garantiamo: La fortuna non esiste: esiste il momento in cui il talento incontra l opportunità LUCIO ANNEO SENECA COLTIVA IL TUO TALENTO AL POLITECNICO DI TORINO! QQUALITÀ&IMPEGNO

Dettagli

Premessa. Le aree di studio. moda design arte

Premessa. Le aree di studio. moda design arte Premessa Il Programma Formativo della Fondazione Roberto Capucci prevede di offrire workshop di approfondimento, a livello nazionale ed internazionale, su temi dove l esperienza di Capucci è forte se non

Dettagli

Il Rettore. Decreto n. 104883 (869) Anno 2015

Il Rettore. Decreto n. 104883 (869) Anno 2015 Il Rettore Decreto n. 104883 (869) Anno 2015 VISTO l art. 3, comma 9, del D.M. 22 ottobre 2004, n. 270 Modifiche al regolamento recante norme concernenti l'autonomia didattica degli atenei, approvato con

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Cognome Nome Mameli Marianna architetto Residenza via Nuoro 9, 09032, Assemini, Cagliari, Italia Telefono 070943216 Mobile: 3473224101 E-mail mameli.marianna@gmail.com

Dettagli

L Istruzione e la Formazione professionale

L Istruzione e la Formazione professionale L Istruzione e la Formazione professionale INSERTO SPECIALE L istruzione professionale e la formazione professionale sono materie di esclusiva competenza regionale. La legge 18, tra le sue principali finalità,

Dettagli

Scuola di Architettura e Design Eduardo Vittoria

Scuola di Architettura e Design Eduardo Vittoria Scuola di Architettura e Design Eduardo Vittoria corso di laurea (I livello) Disegno industriale e ambientale L-4 3 anni crediti complessivi da acquisire: 180 www.unicam.it/sad Presentazione del corso

Dettagli

Il design é progettare il futuro.

Il design é progettare il futuro. Ci sono gli uomini e ci sono le cose. Oggetti a volte indispensabili, a volte utili, spesso futili o totalmente inutili. Ma anche l oggetto più inutile puo assolvere ad un appagamento estetico. Il design

Dettagli

( Fondazione Pescarabruzzo)

( Fondazione Pescarabruzzo) ISIA ROMA DESIGN MASTER IN DESIGN DELL ACCOGLIENZA ( allegato C) Livello Primo livello AFAM, ( MIUR) Alta Formazione Artistica e Musicale Anno di attivazione Anno Accademico 2008/09 Istituzione ISIA ROMA

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN INGEGNERIA DEL FOTOVOLTAICO

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN INGEGNERIA DEL FOTOVOLTAICO MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN INGEGNERIA DEL FOTOVOLTAICO STATUTO Art. 1 Istituzione È istituito presso il Dipartimento di Ingegneria Elettronica dell Università degli Studi di Roma Tor Vergata,

Dettagli

Master di I Livello Comunicazione Multimediale dell Enogastronomia

Master di I Livello Comunicazione Multimediale dell Enogastronomia Master di I Livello Comunicazione Multimediale dell Enogastronomia Responsive Edition V ed. / A. A. 2014 2015 Il master di I livello (Comunicazione multimediale dell enogastronomia) Responsive Edition

Dettagli

LA MANUTENZIONE PROGRAMMATA DELLE CHIESE E DEI COMPLESSI PARROCCHIALI

LA MANUTENZIONE PROGRAMMATA DELLE CHIESE E DEI COMPLESSI PARROCCHIALI SEMINARIO LA MANUTENZIONE PROGRAMMATA DELLE CHIESE E DEI COMPLESSI PARROCCHIALI in collaborazione con SNEC Servizio Nazionale per l Edilizia di Culto della CEI Fiera di Vicenza - martedì 16 aprile 2013,

Dettagli

Comfort e sicurezza sono di casa.

Comfort e sicurezza sono di casa. Comfort e sicurezza sono di casa. La realtà di una città come vorremmo che fosse, per noi ed i nostri figli. CONCEPIRE UN PROGETTO DI VITA. LA PORTA per una nuova dimensione Il Progetto PORTA NOVA, la

Dettagli

LA CULTURA COME FATTORE DI PRODUZIONE PER LE PICCOLE IMPRESE: PRESENTAZIONE DELLA RICERCA ARTIGIANATO&CULTURA. Trento 7 maggio 2014

LA CULTURA COME FATTORE DI PRODUZIONE PER LE PICCOLE IMPRESE: PRESENTAZIONE DELLA RICERCA ARTIGIANATO&CULTURA. Trento 7 maggio 2014 LA CULTURA COME FATTORE DI PRODUZIONE PER LE PICCOLE IMPRESE: PRESENTAZIONE DELLA RICERCA ARTIGIANATO&CULTURA Trento 7 maggio 2014 OBIETTIVI Individuare opportunità di mercato per le imprese : diversificare

Dettagli

9 ambito progettuale stazione ferroviaria

9 ambito progettuale stazione ferroviaria 9 ambito progettuale stazione ferroviaria Project manager: gruppo dirigenti: master plan e progettazione urbanistica: progettazione urbana: progettazione opere pubbliche: Lavorare in team si lavora in

Dettagli

Ricerca e innovazione al Politecnico di Milano

Ricerca e innovazione al Politecnico di Milano Ricerca e innovazione al Politecnico di Milano La tradizione Il Politecnico di Milano da sempre punta sulla qualità e sull'innovazione della didattica e della ricerca sviluppando un rapporto fecondo con

Dettagli

Durante le lezioni gli allievi utilizzano diverse attrezzature informatiche (da computer ad aggiornatissime periferiche digitali), approfondendone

Durante le lezioni gli allievi utilizzano diverse attrezzature informatiche (da computer ad aggiornatissime periferiche digitali), approfondendone Competenza, professionalità e il costante aggiornamento rappresentano peculiarità e vanto dell attività didattica dell Università Europea del Design di Pescara. Da oltre trent anni l Istituto forma i giovani,

Dettagli

21-23 APRILE: 17 SALONE DI ORIENTAMENTO E INFORMAZIONE "STUDIARE A PARMA" Palazzo Centrale dell Università Via Università 12 dalle 9 alle 18

21-23 APRILE: 17 SALONE DI ORIENTAMENTO E INFORMAZIONE STUDIARE A PARMA Palazzo Centrale dell Università Via Università 12 dalle 9 alle 18 21-23 APRILE: 17 SALONE DI ORIENTAMENTO E INFORMAZIONE "STUDIARE A PARMA" Palazzo Centrale dell Università Via Università 12 dalle 9 alle 18 MERCOLEDI 21 APRILE 2010 9.00 APERTURA SALONE PROGRAMMA PRESENTAZIONE

Dettagli

Linee Guida per l adozione di Insegnamenti Integrativi sulla Proprietà Intellettuale nelle Facoltà Scientifiche delle Università italiane 1

Linee Guida per l adozione di Insegnamenti Integrativi sulla Proprietà Intellettuale nelle Facoltà Scientifiche delle Università italiane 1 Linee Guida per l adozione di Insegnamenti Integrativi sulla Proprietà Intellettuale nelle Facoltà Scientifiche delle Università italiane 1 1. Premessa. Contesto e motivazione Nell attuale economia della

Dettagli

COLLEGIO UNIVERSITARIO DI BRESCIA 1 BANDO DI AMMISSIONE PER L ANNO ACCADEMICO 2013 2014

COLLEGIO UNIVERSITARIO DI BRESCIA 1 BANDO DI AMMISSIONE PER L ANNO ACCADEMICO 2013 2014 COLLEGIO UNIVERSITARIO DI BRESCIA 1 BANDO DI AMMISSIONE PER L ANNO ACCADEMICO 2013 2014 Introduzione Il Collegio Universitario di Brescia si propone come Centro di eccellenza per la formazione dei migliori

Dettagli

INNOVAZIONE E BUONE PRATICHE www.unibo.it

INNOVAZIONE E BUONE PRATICHE www.unibo.it ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITÀ DI BOLOGNA Ufficio Programmazione Edilizia INNOVAZIONE E BUONE PRATICHE www.unibo.it BOLOGNA, FEBBRAIO 2008 L ALMA MATER IN CIFRE Oltre 100.000 studenti hanno scelto di

Dettagli

Turismo culturale per lo sviluppo dei territori

Turismo culturale per lo sviluppo dei territori 9ª edizione Turismo culturale per lo sviluppo dei territori Siracusa, 27 ottobre / 6 dicembre 2014 PROFILO DEL CORSO 1. OBIETTIVI E METODI DELLA SCUOLA La Scuola di Alti Studi in Economia del Turismo Culturale

Dettagli

Martedì 1 ottobre ore 17:30 Presentazione del Corso

Martedì 1 ottobre ore 17:30 Presentazione del Corso comunicato stampa ACOF - Istituto IISS G.Torno Aula Magna Istituto Torno Piazzale Don Milano, 1 Martedì 1 ottobre ore 17:30 Presentazione del Corso Tecnico superiore per il disegno, la progettazione e

Dettagli

RELAZIONE PREVISIONALE E PROGRAMMATICA 2011-2013 DIREZIONE CENTRALE ATTIVITA PRODUTTIVE

RELAZIONE PREVISIONALE E PROGRAMMATICA 2011-2013 DIREZIONE CENTRALE ATTIVITA PRODUTTIVE RELAZIONE PREVISIONALE E PROGRAMMATICA 2011-2013 DIREZIONE CENTRALE ATTIVITA PRODUTTIVE POLITICHE DEL LAVORO E DELL OCCUPAZIONE PROGRAMMA: Innovazione e capitale umano Responsabile Ing. Marco Lobina (Direttore

Dettagli

Dal - al 1972-1982 Collaborazione in Studi professionali di Architettura e Ingegneria

Dal - al 1972-1982 Collaborazione in Studi professionali di Architettura e Ingegneria CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE INFORMAZIONI PERSONALI Nome MARIA CARMELA SILLECI ANGELICO Indirizzo PIAZZA LEONARDO DA VINCI,32-20133-MILANO Telefono 02.2399.9322 Fax 022399.9326 E-mail Maria.silleci@polimi.it

Dettagli

Presentazione CORSI. Studio di Architettura & Tutela del Paesaggio Giuseppe BARONE Architetto_Agronomo_Paesaggista

Presentazione CORSI. Studio di Architettura & Tutela del Paesaggio Giuseppe BARONE Architetto_Agronomo_Paesaggista Presentazione CORSI Studio di Architettura & Tutela del Paesaggio Giuseppe BARONE Architetto_Agronomo_Paesaggista mobile +39 339.1039766 e_mail: giuseppe.barone@hotmail.it _ Via Roma n. 11 _ 38033 _ Cavalese

Dettagli

Programmazione triennale 2010/2012

Programmazione triennale 2010/2012 Area Ricerca e Relazioni Internazionali Ufficio Relazioni Internazionali PIANO DI INTERNAZIONALIZZAZIONE DI ATENEO Programmazione triennale 2010/2012 L Università degli Studi di Firenze tradizionalmente

Dettagli

Turismo culturale per lo sviluppo dei territori

Turismo culturale per lo sviluppo dei territori 6ª edizione Turismo culturale per lo sviluppo dei territori Siracusa, 17 ottobre / 19 novembre 2011 PROFILO DEL CORSO 1. OBIETTIVI E METODI DELLA SCUOLA La Scuola di Alti Studi in Economia del Turismo

Dettagli

MASTER FASHION DESIGN

MASTER FASHION DESIGN MASTER FASHION DESIGN L.UN.A., Libera Università delle Arti, Piazza San Martino 4F Bologna Italy +39 051 0393690 +39 051 0393691 info@uniluna.com wwwuniluna.com La Libera Università delle Arti che propone

Dettagli

PRINCIPALI ATTIVITA IN CORSO E IN PROGRAMMA

PRINCIPALI ATTIVITA IN CORSO E IN PROGRAMMA PRINCIPALI ATTIVITA IN CORSO E IN PROGRAMMA 2015 1. L IN/ARCH PER LE ARCHITETTURE DEL MADE IN ITALY La mostra sulle Architetture del made in Italy è stata allestita per il Padiglione Italia alla 13. Mostra

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

Curriculum Riconoscimenti e Premi Paolo Di Nardo

Curriculum Riconoscimenti e Premi Paolo Di Nardo Curriculum Riconoscimenti e Premi Paolo Di Nardo Paolo Di Nardo Paolo Di Nardo si laurea in architettura all Università degli Studi di Firenze nel 1985 e consegue un Dottorato di Ricerca in Progettazione

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA PORTE APERTE ALL UNIVERSITÀ 19 LUGLIO 2005

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA PORTE APERTE ALL UNIVERSITÀ 19 LUGLIO 2005 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA PORTE APERTE ALL UNIVERSITÀ 19 LUGLIO 2005 Inizia alle ore 9 il viaggio alla scoperta dell Università Porte Aperte a Pavia, una giornata per conoscere l Ateneo e la città

Dettagli

DISEGNO DI LEGGE. Senato della Repubblica XVI LEGISLATURA N. 279. Istituzione della rete dei musei nazionali di scienza e tecnica (REMUNAST)

DISEGNO DI LEGGE. Senato della Repubblica XVI LEGISLATURA N. 279. Istituzione della rete dei musei nazionali di scienza e tecnica (REMUNAST) Senato della Repubblica XVI LEGISLATURA N. 279 DISEGNO DI LEGGE d iniziativa delle senatrici CARLONI e CHIAROMONTE COMUNICATO ALLA PRESIDENZA IL 29 APRILE 2008 Istituzione della rete dei musei nazionali

Dettagli

Accademia di Belle Arti di Brera, Via Brera, 28 20121 Milano BANDO PER L'AMMISIONE AL MASTER ACCADEMICO LANDSCAPE DESIGN

Accademia di Belle Arti di Brera, Via Brera, 28 20121 Milano BANDO PER L'AMMISIONE AL MASTER ACCADEMICO LANDSCAPE DESIGN 1 Accademia di Belle Arti di Brera, Via Brera, 28 20121 Milano BANDO PER L'AMMISIONE AL MASTER ACCADEMICO LANDSCAPE DESIGN L'Accademia di Belle Arti di Brera nel quadro di un progetto formativo della Comunità

Dettagli

Rev del 23/05/08. Carta Dei Servizi. Pag 1 di 13

Rev del 23/05/08. Carta Dei Servizi. Pag 1 di 13 Carta Dei Servizi Pag 1 di 13 PREMESSA MACHINA Lonati Fashion and Design Institute attribuisce alla Carta dei Servizi il valore di uno strumento primario per garantire la conoscenza, la consapevolezza,

Dettagli

7. IULM: REPORT STATISTICO

7. IULM: REPORT STATISTICO 7. IULM: REPORT STATISTICO D A T I D I S I N T E S I 13 Aprile 2015 - Inaugurazione a.a. 2014/15 2 Area Statistica, Valutazione e Qualità Università IULM Via Carlo Bo, 1 20143 Milano Tel. 02.89141.2393

Dettagli

Situazione attuale degli accessi

Situazione attuale degli accessi Situazione attuale degli accessi Attualmente gli accessi al quartiere fieristico si rivolgono prevalentemente verso la città per il naturale effetto delle dinamiche di traffico fino ad ora esistite nel

Dettagli

Bando per il Master Universitario di II livello in Yacht Design

Bando per il Master Universitario di II livello in Yacht Design Bando per il Master Universitario di II livello in Yacht Design Anno accademico /13 L Università degli Studi di Camerino, VISTO lo Statuto di Ateneo, emanato con decreto rettorale n. 19 del 30 luglio e

Dettagli

IL RETTORE Massimo Marrelli

IL RETTORE Massimo Marrelli DR/2013/2736 del 31/07/2013 Firmatari: MASSIMO MARRELLI U.S.R. IL RETTORE VISTO lo Statuto di Ateneo emanato con Decreto Rettorale n. 1660 del 15/5/2012; VISTO il Decreto Ministeriale 22 ottobre 2004 n.

Dettagli

PARTECIPAZIONI A CONCORSI, MOSTRE, PREMI, MANIFESTAZIONI

PARTECIPAZIONI A CONCORSI, MOSTRE, PREMI, MANIFESTAZIONI PARTECIPAZIONI A CONCORSI, MOSTRE, PREMI, MANIFESTAZIONI 1932 Prima Mostra di Irene Cova nel suo Studio d Arte. 1933 Irene Cova espone alla Triennale di Milano il suo piatto graffito Biscione poi esposto

Dettagli

PROVINCIA, DISTRETTO CULTURALE, COMUNE E TERME: INSIEME PER UN PROGETTO DI RILANCIO TURISTICO

PROVINCIA, DISTRETTO CULTURALE, COMUNE E TERME: INSIEME PER UN PROGETTO DI RILANCIO TURISTICO Comunicato stampa PROVINCIA, DISTRETTO CULTURALE, COMUNE E TERME: INSIEME PER UN PROGETTO DI RILANCIO TURISTICO Presentato a Darfo Boario Terme il programma che apre nuove opportunità turistiche Da cento

Dettagli

MISSION E STORIA. La nostra Mission: La Scienza per l Uomo. L istituzione e la sua organizzazione. Quattro tappe della nostra storia

MISSION E STORIA. La nostra Mission: La Scienza per l Uomo. L istituzione e la sua organizzazione. Quattro tappe della nostra storia MISSION E STORIA La nostra Mission: La Scienza per l Uomo L Università Campus Bio-Medico di Roma promuove strutture integrate d insegnamento, ricerca e assistenza sanitaria, perseguendo come fine ultimo

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO ORGANIZZATIVO CORSI di MASTER di I e II LIVELLO. Corso di Master e suoi Organi

REGOLAMENTO DIDATTICO ORGANIZZATIVO CORSI di MASTER di I e II LIVELLO. Corso di Master e suoi Organi REGOLAMENTO DIDATTICO ORGANIZZATIVO CORSI di MASTER di I e II LIVELLO Corso di Master e suoi Organi 1. Per l anno accademico 2014-2015 è istituito il Corso di Master di II livello in: OPEN - ARCHITETTURA

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI. CALVARESI ELENA 23, Casale Campardi, 53037, Siena, San Gimignano, Italia. pimpa_e@libero.it, elena.calvaresi@isiadesign.fi.

INFORMAZIONI PERSONALI. CALVARESI ELENA 23, Casale Campardi, 53037, Siena, San Gimignano, Italia. pimpa_e@libero.it, elena.calvaresi@isiadesign.fi. C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo CALVARESI ELENA 23, Casale Campardi, 53037, Siena, San Gimignano, Italia. Telefono 347/7412200 E-mail pimpa_e@libero.it, elena.calvaresi@isiadesign.fi.it

Dettagli

Master di II livello per la conservazione, il ripristino e la manutenzione delle opere d arte contemporanee.

Master di II livello per la conservazione, il ripristino e la manutenzione delle opere d arte contemporanee. Master di II livello per la conservazione, il ripristino e la manutenzione delle opere d arte contemporanee. Obiettivi: il master ha come finalità la formazione di figure professionali che assumano un

Dettagli

MASTERLAB IN DIGITAL ECONOMICS & ENTREPRENEURSHIP

MASTERLAB IN DIGITAL ECONOMICS & ENTREPRENEURSHIP 1 MASTERLAB IN DIGITAL ECONOMICS & ENTREPRENEURSHIP Livello I - A.A. 2014-2015 Edizione II - Edizione VI del Corso MasterLab in Digital Economics & Entrepreneurship Presentazione Il MA.D.E.E. rappresenta

Dettagli