MASTER ALLEVATORE CINOFILO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MASTER ALLEVATORE CINOFILO 2014-2015"

Transcript

1 MASTER ALLEVATORE CINOFILO SECONDA EDIZIONE PRIMO MODULO FORMATIVO RIPRODUZIONE, GENETICA E LIBRO GENEALOGICO Ottobre 2014 SECONDO MODULO FORMATIVO PEDIATRIA E MALATTIE DELL ACCRESCIMENTO MALATTIE EREDITARIE ATTIVITÀ SPORTIVA E SALUTE Novembre 2014 TERZO MODULO FORMATIVO GESTIONE PROFESSIONALE DELL ALLEVAMENTO CANINO COMPORTAMENTO, EDUCAZIONE ED ADDESTRAMENTO Febbraio 2015 Il Master per l Allevatore favorisce la crescita tecnico-professionale e l aggiornamento degli allevatori del cane di razza secondo le più moderne metodiche di allevamento che prendono nella dovuta considerazione gli aspetti genetici, sanitari, morfologici, attitudinali e la loro corretta armonizzazione al fine del benessere animale e del miglioramento delle razze canine. Senza trascurare gli aspetti normativi e regolamentari che sovraintendono al corretto allevamento e all iscrizione del cane di razza al Libro genealogico. Francesco Balducci Presidente ENCI In collaborazione con EV Soc Cons ARL è una Società con sistema qualità certificato ISO 9001:2008 I.P.

2 MASTER ALLEVATORE CINOFILO MASTER ALLEVATORE CINOFILO INFORMAZIONI ENTE NAZIONALE DELLA CINOFILIA ITALIANA L Ente Nazionale della Cinofilia Italiana (ENCI) è l associazione di allevatori che ha lo scopo di tutelare le razze canine, migliorandone e incrementandone l allevamento. L ENCI cura la tenuta dei diversi Registri del Libro genealogico; regola, approva e riconosce Esposizioni e Prove, provvede alla formazione e alla qualificazione tecnica del settore. Per raggiungere la sede ENCI vedere sito ASSOCIAZIONE NAZIONALE MEDICI VETERINARI ITALIANI L Associazione Nazionale Medici Veterinari Italiani (ANMVI) realizza iniziative di servizio e di sostegno professionale ai Medici Veterinari. Promuove la crescita culturale e la valorizzazione sociale della Categoria. Riunisce le maggiori società scientifiche e non ha scopo di lucro. Interlocutore affermato presso le autorità istituzionali, politiche e di settore, l ANMVI presta la propria collaborazione ad iniziative o provvedimenti riguardanti la figura del Medico Veterinario. Per raggiungere la sede ANMVI: INFORMAZIONI SUL MASTER INFORMAZIONI GENERALI Segreteria EV - Elisa Feroldi Palazzo Trecchi - Via Trecchi, Cremona Tel Fax Segreteria ENCI Tel INFORMAZIONI ISCRIZIONI Segreteria EV - Paola Gambarotti Palazzo Trecchi - Via Trecchi, Cremona Tel Fax

3 MASTER ALLEVATORE CINOFILO MASTER ALLEVATORE CINOFILO OBIETTIVI E NORME OBIETTIVI E NORME Il MASTER PER L ALLEVATORE CINOFILO è destinato in particolar modo ai soci allevatori dell ENCI, ai soci dei Gruppi Cinofili riconosciuti dall ENCI, ai soci delle Associazioni Specializzate di razza riconosciute dall ENCI, ai titolari di Affisso riconosciuto FCI, ma tutti possono partecipare. Requisito necessario è la sottoscrizione del codice etico degli allevatori di cani allegato alle Norme Tecniche del Libro genealogico del cane di razza (D.M del ). Il MASTER PER L ALLEVATORE CINOFILO si articola in tre moduli formativi, della durata di due giorni ciascuno. I corsi vengono effettuati nell arco di un anno per dare modo all allevatore che intende acquisire il Master di programmare la propria partecipazione e di avere un risultato utile entro una data certa. Il corso n 1 avrà per tema gli aspetti della riproduzione, della genetica e dell importanza del Libro genealogico. Il corso n 2 avrà per tema gli aspetti della pediatria, dell accrescimento del cane e delle più rilevanti patologie ereditarie. Il corso n 3 avrà per tema la gestione nell allevamento (igiene, cura delle malattie, aspetti comportamentali dei cani, aspetti fiscali, aspetti normativi, etc). L avvenuta partecipazione a ciascun corso sarà certificata da un diploma siglato dai presidenti di ENCI e ANMVI. L allevatore che abbia effettuato il percorso di aggiornamento sopra menzionato riceverà il diploma di MASTER PER L ALLEVATORE CI- NOFILO siglato dai presidenti di ENCI e ANMVI e avrà diritto, da quel momento, alla menzione del conseguimento del Master sul libro genealogico on-line.

4 RIPRODUZIONE, GENETICA E LIBRO GENEALOGICO 7-8 Ottobre 2014 MASTER ALLEVATORE CINOFILO PRIMO MODULO FORMATIVO RELATORI FERDINANDO ASNAGHI - FCI All Breeds / All Round, Milano Esperto giudice ENCI/FCI abilitato a tutte le razze, è stato chiamato a giudicare in ogni parte del mondo. Insegnante di Cinognostica, è abituale relatore ed esaminatore nei corsi per gli aspiranti giudici ENCI. Allevatore di Jack Russel Terriers (Airedale e Bedlington in passato) con l affisso di Gran Lasco, ha visto nascere ed allevato più di sessanta campioni. Membro di numerose commissioni scientifiche di molte razze, lavora per la migliore selezione delle stesse. Medico Chirurgo Veterinario, specializzato in patologie ortopediche nei piccoli animali, si concentra soprattutto nello studio di malattie ortopediche genetiche nei cani di razza. È valutatore e certificatore ufficiale ENCI-FCI per quanto riguarda la lettura della displasia dell anca e del gomito. Come giornalista, ha scritto numerosi articoli sia scientifici che divulgativi e libri su diverse razze canine. GIOVANNI MAJOLINO - Med Vet, Spec MPA, Parma Laureato in Medicina Veterinaria a Parma e Specializzato presso l Università di Pisa in Malattie dei Piccoli Animali con una tesi sperimentale sull inseminazione artificiale con seme congelato nella specie canina. Relatore a congressi e seminari a livello nazionale e internazionale sul tema della riproduzione del cane. È Past President della SIRVAC - Società di Riproduzione Veterinaria. Esercita la libera professione in Collecchio (PR) dedicandosi alla riproduzione dei piccoli animali e all allevamento canino, essendo egli stesso allevatore. Si interessa di congelamento del seme canino dal 1993 e dirige una Banca del Seme Canino presso la propria struttura. STEFANO PAOLO MARELLI - MSc, PhD, Milano Stefano Paolo Marelli si laurea in Scienze della Produzione Animale nel 1997 e consegue il Dottorato di Ricerca in Zoocolture: Produzione ed Igiene dopo esperienze di studio e ricerca in Italia e in Scozia nel Lavora presso la Facoltà di Medicina Veterinaria di Milano e si occupa di genetica animale, cinognostica e biodiversità. Ha prodotto più di 80 pubblicazioni scientifiche a livello internazionale e nazionale, è stato relatore a convegni e congressi in ambito italiano ed internazionale. Docente in esercitazioni e seminari a livello universitario ed extra-universitario. Alleva Jack Russell Terrier con l affisso FCI Theudelindae, membro di comitati scientifici di differenti razze, è presidente del comitato Jack Russell Terrier della Società Italiana Terriers e membro del consiglio direttivo del Gruppo Cinofilo delle Groane (MB). GUIDO PEROSINO - Zootecnico, Esperto in cinologia, Perugia È laureato in Scienze Agrarie. Presidente per 9 anni del Club Italiano del Leonberger. Giudice esperto della propria razza e di una trentina di razze del secondo raggruppamento FCI (cani di tipo Pinscher, Schnauzer, Molossoidi e Bovari Svizzeri) e il Cane da Pastore dei Pirenei nel primo raggruppamento. Nell ambito della cinofilia organizzata è stato Direttore Generale, componente del Consiglio Direttivo, componente della Commissione Tecnica Centrale dell ENCI. MARIA CARMELA PISU - Med Vet, Torino Laureata in Medicina Veterinaria alla facoltà di Medicina Veterinaria di Sassari nel Trasferitasi a Torino, nel 2003 e 2004 si occupa di clinica dei piccoli animali, dedicandosi in particolare all ecografia dell apparato riproduttore. Ha completato il training per l ECAR, College Europeo di Riproduzione degli Animali da Compagnia. Iscritta alla SIRVAC dal 2003 ne diventa Presidentessa dal Nel 2006 apre il VRC, Centro di Referenza Veterinaria, a Torino. Si occupa quasi esclusivamente di clinica e patologia della riproduzione. Autrice di pubblicazioni nazionali ed internazionali.

5 RIPRODUZIONE, GENETICA E LIBRO GENEALOGICO 7-8 Ottobre 2014 MASTER ALLEVATORE CINOFILO PRIMO MODULO FORMATIVO PROGRAMMA SCIENTIFICO PRIMO MODULO FORMATIVO RIPRODUZIONE, GENETICA E LIBRO GENEALOGICO PRIMO GIORNO: MARTEDÌ 7 OTTOBRE Registrazione Saluto e Presentazione del Master Filogenesi del cane (cenni), origini delle razze canine, loro classificazione e nomenclatura - Guido Perosino Morfologia e funzione: principi di anatomia, cinognostica, statica, dinamica Guido Perosino Verifiche zootecniche e valutazioni morfo-funzionali Guido Perosino Pausa La cagna in riproduzione: controlli sanitari, alimentazione, abitudini Maria Carmela Pisu Lo stallone in riproduzione: controlli sanitari, alimentazione, abitudini Giovanni Majolino Monitoraggio dell ovulazione: come, quando e perché Maria Carmela Pisu Pausa light lunch Monta naturale o IA? Che cosa c è da sapere e che cosa c è di nuovo Giovanni Majolino I diversi registri del Libro genealogico (LA, RSR, ROI) Guido Perosino La riproduzione ordinaria e la riproduzione selezionata dell ENCI Stefano Paolo Marelli Pausa Conoscere e prevenire le patologie genetiche di razza. Le nuove frontiere nel controllo delle malattie genetiche, dall epilessia, alle cardiopatie, alla siringomielia Stefano Paolo Marelli Standard di razza e problemi di salute, cosa si può cambiare per il benessere del cane? Stefano Paolo Marelli Discussione Termine della giornata

6 RIPRODUZIONE, GENETICA E LIBRO GENEALOGICO 7-8 Ottobre 2014 MASTER ALLEVATORE CINOFILO PRIMO MODULO FORMATIVO SECONDO GIORNO: MERCOLEDÌ 8 OTTOBRE Gestione della cagna in gravidanza: controlli, alimentazione, abitudini Giovanni Majolino Il parto: grande gioia o grande problema - Maria Carmela Pisu Pausa Cesareo d urgenza e cesareo programmato: come, quando e perché? Giovanni Majolino Cure neonatali e prima infanzia: cosa fare e soprattutto cosa NON fare Maria Carmela Pisu Pausa light lunch L Herpes Virus: mito e realtà - Maria Carmela Pisu Fasi di sviluppo psico-fisico del cucciolo anche in vista della preparazione per le verifiche zootecniche - Ferdinando Asnaghi Le principali patologie dello sviluppo comportamentale - Ferdinando Asnaghi La nutrizione della cagna nel periodo riproduttivo - Relatore da definire Discussione Termine del Corso NUMERO MASSIMO DI PARTECIPANTI: 150 SEDE: DURATA: 2 GIORNI LIMITE DI ISCRIZIONE: 7 Settembre 2014 LA QUOTA COMPRENDE: 3 Coffee break 2 Light lunch Slide delle presentazioni su supporto elettronico in formato.pdf Attestato di frequenza Diploma di Master per l allevatore cinofilo al completamento dei tre corsi ATTI IN FORMATO CARTACEO SU RICHIESTA PREVIO PAGAMENTO, PER INFORMAZIONI VEDI SCHEDA D ISCRIZIONE! VARIAZIONI DI PROGRAMMA Gli organizzatori dell evento si impegnano a rispettare il programma pubblicato, che comunque rimane suscettibile di variazioni dovute a cause di forza maggiore DIFFUSIONE DEGLI ATTI Non possono essere riprese in qualsiasi formato e utilizzate, integralmente o anche parzialmente, per altri scopi, ad esempio pubblicazioni o relazioni, le presentazioni dei relatori, i testi o le immagini degli atti, senza il relativo consenso rilasciato dall autore e dall organizzatore dell evento

7 QUOTE DI ISCRIZIONE MODULO D ISCRIZIONE AL CORSO RIPRODUZIONE, GENETICA E LIBRO GENEALOGICO Ottobre 2014 Iscrizioni da effettuare entro il 7 Settembre 2014 In collaborazione con Soci Allevatori e titolari di Affisso ENCI/FCI 200,00 + IVA = 244,00 Associati dei Gruppi Cinofili e delle Associazioni Specializzate riconosciuti ENCI EV Soc Cons ARL è una Società con sistema qualità certificato ISO 9001: ,00 + IVA = 305,00 Non Soci ENCI 300,00 + IVA = 366,00 Atti formato cartaceo tutti e 3 i moduli 75,00 + IVA = 91,50 Atti formato cartaceo 1 modulo 25,00 + IVA = 30,50 MODALITÀ DI ISCRIZIONE 1) On line tramite il sito compilando tutte le parti previste OPPURE 2) Con modulo cartaceo da inviare a EV - MASTER ALLEVATORE CINOFILO Via Trecchi, Cremona Fax Cognome... Nome... Via... n.... Città... Provincia... CAP... Telefono (lavoro)... Fax Codice fiscale NORME E REGOLE Dichiaro di aver già sottoscritto il CODICE ETICO DELL ALLEVATORE DI CANI Scarico dal sito ENCI il CODICE ETICO DELL ALLEVATORE DI CANI e lo invio con la presente ad E.V. Soc. Cons. A.R.L. MODALITÀ DI PAGAMENTO Il pagamento viene effettuato tramite (non saranno accettate domande di iscrizione accompagnate da forme di pagamento diverse dalle seguenti): Assegno bancario non trasferibile o assegno circolare intestato a EV Soc. cons. a r.l. (da allegare alla presente scheda) - Non si accettano assegni post-datati Vaglia postale ordinario intestato a EV Soc. cons. a r.l. - Via Trecchi Cremona indicando la causale del versamento (allegare la fotocopia del versamento) Carta di Credito Carta Si Mastercard Visa Titolare carta (Nome/Cognome)... Numero della carta Non si accettano carte di credito elettroniche (riconoscibili dalla dicitura Electronic Use Only) (7 numeri sul retro) (obbligatorio) Scadenza (mese e anno) FATTURAZIONE Intestazione della fattura... Indirizzo completo... Partita IVA o Codice fiscale Data... Firma... Ai sensi del Decreto Legislativo 30 Giugno 2003, n. 196 (G.U. 29 Luglio 2003, Serie generale n. 174, Supplemento ordinario n. 123/L), il sottoscritto acconsente al trattamento dei dati sopra indicati, consapevole che l esecuzione dei servizi richiesti non può avere luogo senza la comunicazione dei dati personali alla Società organizzatrice dell evento e/o ai soggetti a cui la stessa deve rivolgersi. Firma... RINUNCE, RIMBORSI E ANNULLAMENTI - Le richieste di rinuncia verranno totalmente rimborsate solo se pervenute per iscritto alla Segreteria organizzativa (Segreteria EV - Via Trecchi Cremona - Fax entro 20 giorni dalla data di inizio del corso. In caso contrario non sarà possibile effettuare alcun rimborso.

8 MASTER ALLEVATORE CINOFILO i prossimi moduli... SECONDO MODULO FORMATIVO MALATTIE OCULARI E NEUROLOGICHE EREDITARIE. ORTOPEDIA PEDIATRICA E MALATTIE DELL ACCRESCIMENTO Novembre 2014 Malattie neurologiche a base ereditaria Malattie oculari a base ereditaria Patologie scheletriche dell accrescimento Displasia dell anca e displasia del gomito: come si sviluppano Difetti dentali Malattie ematologiche ereditarie Malattie cardiologiche ereditarie e idoneità cardiovascolari all attività fisica Problemi muscolari e tendinei da lavoro TERZO MODULO FORMATIVO GESTIONE PROFESSIONALE DELL ALLEVAMENTO CANINO, COMPORTAMENTO, EDUCAZIONE ED ADDESTRAMENTO Febbraio 2015 Aspetti fiscali dell allevamento Aspetti normativi e legali Un sistema di qualità per l allevamento cinofilo Igiene nell allevamento e controllo delle malattie infettive Comportamento ed educazione Dal cucciolo all adulto: come integrarsi nella società

26 Gennaio 2016 Palazzo Trecchi, Cremona

26 Gennaio 2016 Palazzo Trecchi, Cremona IL COMPORTAMENTO DEL CUCCIOLO. LE TAPPE DELLO SVILUPPO: DAL CONCEPIMENTO ALL ADOZIONE In collaborazione con ANMVI ASSOCIAZIONE NAZIONALE MEDICI VETERINARI ITALIANI 26 Gennaio 2016 Palazzo Trecchi, Cremona

Dettagli

MASTER ALLEVATORE CINOFILO 2014-2015

MASTER ALLEVATORE CINOFILO 2014-2015 MASTER ALLEVATORE CINOFILO 2014-2015 SECONDA EDIZIONE TERZO MODULO FORMATIVO GESTIONE PROFESSIONALE DELL ALLEVAMENTO CANINO COMPORTAMENTO ORVIETO, Palazzo del Popolo 10-11 Febbraio 2015 È POSSIBILE FREQUENTARE

Dettagli

È POSSIBILE FREQUENTARE IL TERZO MODULO INDIPENDENTEMENTE DALLA PARTECIPAZIONE AL PRIMO E/O AL SECONDO

È POSSIBILE FREQUENTARE IL TERZO MODULO INDIPENDENTEMENTE DALLA PARTECIPAZIONE AL PRIMO E/O AL SECONDO I.P. È POSSIBILE FREQUENTARE IL TERZO MODULO INDIPENDENTEMENTE DALLA PARTECIPAZIONE AL PRIMO E/O AL SECONDO In collaborazione con EV Soc Cons ARL è una Società con sistema qualità certificato ISO 9001:2008

Dettagli

È POSSIBILE FREQUENTARE IL SECONDO E/O IL TERZO MODULO INDIPENDENTEMENTE DALLA PARTECIPAZIONE AL PRIMO

È POSSIBILE FREQUENTARE IL SECONDO E/O IL TERZO MODULO INDIPENDENTEMENTE DALLA PARTECIPAZIONE AL PRIMO I.P. È POSSIBILE FREQUENTARE IL SECONDO E/O IL TERZO MODULO INDIPENDENTEMENTE DALLA PARTECIPAZIONE AL PRIMO In collaborazione con EV Soc Cons ARL è una Società con sistema qualità certificato ISO 9001:2008

Dettagli

MASTER ALLEVATORE CINOFILO 2014-2015

MASTER ALLEVATORE CINOFILO 2014-2015 MASTER ALLEVATORE CINOFILO 2014-2015 SECONDA EDIZIONE SECONDO MODULO FORMATIVO PEDIATRIA E MALATTIE DELL ACCRESCIMENTO TERZO MODULO FORMATIVO GESTIONE PROFESSIONALE DELL ALLEVAMENTO CANINO COMPORTAMENTO,

Dettagli

In collaborazione con: Sponsor:

In collaborazione con: Sponsor: In collaborazione con: Sponsor: DIRETTORE SCIENTIFICO Fulvio Stanga Med Vet, Cremona COORDINATORE CONGRESSUALE Monica Villa Tel.: +39 0372 403504 E-mail: commscientifica@scivac.it SEGRETERIA MARKETING,

Dettagli

' A i\i\,4\/r. sffis*ru** ffi*#&3l* F*ffi&qeTsv* @ffi je. *msl# F*ffisweT$v* Ttrmx* ffi*ffi e.$l* F*RffiSiT$V# FK M* ffi. l.:?

' A i\i\,4\/r. sffis*ru** ffi*#&3l* F*ffi&qeTsv* @ffi je. *msl# F*ffisweT$v* Ttrmx* ffi*ffi e.$l* F*RffiSiT$V# FK M* ffi. l.:? ' A i\\,\/r ' FK M* ( ra *msl# F*sweT$v* ss*ru** *#&3L* F*&qeTsv* Ttrmx* * e.$l* F*RSiT$V# @ je l.:? t. t.l r MASTER ALLEVATORE ctnofll0 2012-2013 A.N.ÀV.. MASTER ALLEVATORE ctnoftlo 2a12-2A13 S:A.N.MV..

Dettagli

SEMINARIO NAZIONALE SCIVAC LA MEDICINA D URGENZA: AGGIORNAMENTI E NUOVI APPROCCI 28-29 NOVEMBRE 2015 MILANO

SEMINARIO NAZIONALE SCIVAC LA MEDICINA D URGENZA: AGGIORNAMENTI E NUOVI APPROCCI 28-29 NOVEMBRE 2015 MILANO SEMINARIO NAZIONALE SCIVAC 1 SEMINARIO NAZIONALE SCIVAC QUOTE DI ISCRIZIONE SCHEDA D ISCRIZIONE Da inviare a E.V. Soc. Cons. a r.l. entro il 26 OTTOBRE 2015 Entro il 26 Ottobre 2015 Dopo il 26 Ottobre

Dettagli

IL TOELETTATORE COME OPERATORE SENTINELLA DI EVENTUALI PROBLEMI DI NATURA RIPRODUTTIVA, MEDICA E COMPORTAMENTALE

IL TOELETTATORE COME OPERATORE SENTINELLA DI EVENTUALI PROBLEMI DI NATURA RIPRODUTTIVA, MEDICA E COMPORTAMENTALE Seminario Nazionale per Toelettatori 9 MAGGIO 2015 BOLOGNA IL TOELETTATORE COME OPERATORE SENTINELLA DI EVENTUALI PROBLEMI DI NATURA RIPRODUTTIVA, MEDICA E COMPORTAMENTALE In collaborazione con: Trend

Dettagli

SIDEV AGGIORNAMENTI SULLE MALATTIE ALLERGICHE CUTANEE DEL CANE E DEL GATTO 28-29 GENNAIO 2012 CREMONA, PALAZZO CITTANOVA.

SIDEV AGGIORNAMENTI SULLE MALATTIE ALLERGICHE CUTANEE DEL CANE E DEL GATTO 28-29 GENNAIO 2012 CREMONA, PALAZZO CITTANOVA. SEMINARIO INTERNAZIONALE AVANZATO SOCIETÀ CULTURALE ITALIANA VETERINARI PER ANIMALI DA COMPAGNIA SIDEV SOCIETÀ ITALIANA DI DERMATOLOGIA VETERINARIA AGGIORNAMENTI SULLE MALATTIE ALLERGICHE CUTANEE DEL CANE

Dettagli

PECULIARITÀ ED ESIGENZE DEL CANE IMPEGNATO IN ATTIVITÀ SPORTIVE

PECULIARITÀ ED ESIGENZE DEL CANE IMPEGNATO IN ATTIVITÀ SPORTIVE Seminario Nazionale per Allevatore Cinofilo PECULIARITÀ ED ESIGENZE DEL CANE IMPEGNATO IN ATTIVITÀ SPORTIVE In collaborazione con: Sponsor: Trend RELATORI FRANCO FASSOLA Med Vet, Asti Laureato in Medicina

Dettagli

IL GATTO DALLA A ALLA Z

IL GATTO DALLA A ALLA Z SISCA SOCIETÀ ITALIANA SCIENZE DEL COMPORTAMENTO ANIMALE SOCIETÀ CULTURALE ITALIANA VETERINARI PER ANIMALI DA COMPAGNIA SEMINARIO IL GATTO DALLA A ALLA Z CREMONA, PALAZZO TRECCHI 13-14 NOVEMBRE 2015 Organizzato

Dettagli

Docente nell ambito del Corso di Laurea Specialistica in Medicina Veterinaria

Docente nell ambito del Corso di Laurea Specialistica in Medicina Veterinaria CURRICULUM VITAE D.ssa Patrizia PONZIO Dipartimento Scienze Veterinarie Largo Paolo Braccini 5 GRUGLIASCO (TO) Tel 011 6709050 uff. Fax 011 2369050 e-mail: patrizia.ponzio@unito.it laureata a Torino nel

Dettagli

Ente Nazionale della Cinofilia Italiana

Ente Nazionale della Cinofilia Italiana Ente Nazionale della Cinofilia Italiana NORME TECNICHE LIBRO GENEALOGICO DEL CANE DI RAZZA Decreto Ministeriale 21203 8 marzo 2005 REGISTRI DEGLI ALLEVATORI E DEI PROPRIETARI Art. 1 1. Al registro degli

Dettagli

FEDERAZIONE CINOLOGICA INTERNAZIONALE REGOLAMENTO INTERNAZIONALE DI ALLEVAMENTO

FEDERAZIONE CINOLOGICA INTERNAZIONALE REGOLAMENTO INTERNAZIONALE DI ALLEVAMENTO FEDERAZIONE CINOLOGICA INTERNAZIONALE REGOLAMENTO INTERNAZIONALE DI ALLEVAMENTO Si ricorda che per quanto attiene alle iscrizioni dei cani al Libro genealogico italiano, vigono le disposizioni del Disciplinare

Dettagli

SIPS Società Italiana Pro Segugio L. Zacchetti

SIPS Società Italiana Pro Segugio L. Zacchetti NORME TECNICHE LIBRO GENEALOGICO DEL CANE DI RAZZA REGISTRI DEGLI ALLEVATORI E DEI PROPRIETARI Art. 1 1. Al Registro degli allevatori previsto all'art. 7 lett. a), del disciplinare del Libro genealogico

Dettagli

VISTO il decreto ministeriale n.22383 del 3 giugno 2003 con il quale sono state apportate alcune modifiche alle predette norme tecniche;

VISTO il decreto ministeriale n.22383 del 3 giugno 2003 con il quale sono state apportate alcune modifiche alle predette norme tecniche; Ministero delle Politiche Agricole e Forestali DIPARTIMENTO DELLA QUALITA DEI PRODOTTI AGROALIMENTARI E DEI SERVIZI DIREZIONE GENERALE PER LA QUALITA DEI PRODOTTI AGROALIMENTARI E LA TUTELA DEL CONSUMATORE

Dettagli

SIMPOSIO INTERNAZIONALE SULLE ARITMIE DEL CANE

SIMPOSIO INTERNAZIONALE SULLE ARITMIE DEL CANE SICARV SOCIETÀ ITALIANA DI CARDIOLOGIA VETERINARIA ESVC EUROPEAN SOCIETY OF VETERINARY CARDIOLOGY anniversario 2 5 SIMPOSIO INTERNAZIONALE SULLE ARITMIE DEL CANE 28-29 Novembre 2009 NH Jolly Ambasciatori

Dettagli

CENTRO DI FORMAZIONE RICONOSCIUTO ENCI CORSO PER ADDESTRATORI CINOFILI RICONOSCIUTI ENCI

CENTRO DI FORMAZIONE RICONOSCIUTO ENCI CORSO PER ADDESTRATORI CINOFILI RICONOSCIUTI ENCI ASD INDIANA LAKOTA CENTRO DI FORMAZIONE RICONOSCIUTO ENCI organizza: CORSO PER ADDESTRATORI CINOFILI RICONOSCIUTI ENCI Sez.1: Addestratori per cani da utilità, compagnia, agility e sport Corso conforme

Dettagli

FELINO MASTER ALLEVATORE FSA A.N.M.V.I. ANFI PRIMO MODULO FORMATIVO 5/6 NOVEMBRE 2013 SECONDO MODULO FORMATIVO 18/19 FEBBRAIO 2014

FELINO MASTER ALLEVATORE FSA A.N.M.V.I. ANFI PRIMO MODULO FORMATIVO 5/6 NOVEMBRE 2013 SECONDO MODULO FORMATIVO 18/19 FEBBRAIO 2014 FSA ANFI Associazione Nazionale Felina Italiana è l associazione che si propone di interessarsi alle specie e varietà feline, sviluppandone la cultura, incoraggiandone e disciplinandone l allevamento,

Dettagli

POLIURIA POLIDIPSIA SIMIV SEMINARIO CREMONA, PALAZZO CITTANOVA 7-8 MARZO 2015 SOCIETÀ ITALIANA SOCIETÀ CULTURALE ITALIANA VETERINARI.

POLIURIA POLIDIPSIA SIMIV SEMINARIO CREMONA, PALAZZO CITTANOVA 7-8 MARZO 2015 SOCIETÀ ITALIANA SOCIETÀ CULTURALE ITALIANA VETERINARI. SIMIV SOCIETÀ ITALIANA DI MEDICINA INTERNA VETERINARIA SOCIETÀ CULTURALE ITALIANA VETERINARI PER ANIMALI DA COMPAGNIA SEMINARIO POLIURIA POLIDIPSIA CREMONA, PALAZZO CITTANOVA 7-8 MARZO 2015 Organizzato

Dettagli

Dr. Alfonso Baruffaldi Dr. Mario Beretta CORSO CON LIVE-SURGERY E WORKSHOP SU MODELLO AVANZATO TEORICO-PRATICO 3 GIORNI

Dr. Alfonso Baruffaldi Dr. Mario Beretta CORSO CON LIVE-SURGERY E WORKSHOP SU MODELLO AVANZATO TEORICO-PRATICO 3 GIORNI I.P. CORSO CON LIVE-SURGERY E WORKSHOP SU MODELLO Corso su carico immediato e tecniche rigenerative per l ottimizzazione dell aspetto estetico delle riabilitazioni implantoprotesiche. QUALItY. SERVICE.

Dettagli

FRANCESCA CATTANEO. Indirizzo : Via Galvani 1-54100 Massa (MS) Facoltà di Medicina Veterinaria. Votazione 103/110 Relatore Prof. P.

FRANCESCA CATTANEO. Indirizzo : Via Galvani 1-54100 Massa (MS) Facoltà di Medicina Veterinaria. Votazione 103/110 Relatore Prof. P. FRANCESCA CATTANEO INFORMAZIONI PERSONALI Nazionalità : italiana Indirizzo : Via Galvani 1-54100 Massa (MS) ISTRUZIONE 21/12/1990 Università degli Studi di Pisa Facoltà di Medicina Veterinaria Tesi di

Dettagli

L'iscrizione dei cani al ROI e al RSR può essere effettuata per cucciolata o per singolo soggetto.

L'iscrizione dei cani al ROI e al RSR può essere effettuata per cucciolata o per singolo soggetto. '0QGHODSULOH 1250(7(&1,&+(/,%52*(1($/2*,&2'(/&$1(',5$==$ 5(*,6752'(*/,$//(9$725,('(,35235,(7$5, Al registro degli allevatori previsto all art. 7 lett. a), del disciplinare del libro genealogico del cane

Dettagli

Associazione ONLUS Sorveglianza Ambientale e Tutela Animali. In collaborazione con l ATC VT2 Provincia di Viterbo

Associazione ONLUS Sorveglianza Ambientale e Tutela Animali. In collaborazione con l ATC VT2 Provincia di Viterbo Associazione ONLUS Sorveglianza Ambientale e Tutela Animali Via Ificrate, 39 Roma 00124 - Tel/Fax 06.5053987 - www.sataonlus.org - info@sataonlus.org Gruppo Lazio Conduttori Cani da Traccia e da Limiere

Dettagli

Riproduzione animale: le regole in Lombardia

Riproduzione animale: le regole in Lombardia Riproduzione animale: le regole in Lombardia 1. Interventi di fecondazione artificiale La fecondazione artificiale può essere svolta esclusivamente da operatori iscritti all apposito albo regionale (sia

Dettagli

OPUSCOLO INFORMATIVO

OPUSCOLO INFORMATIVO C.S.E.N. Settore Cinofilia - Area Formazione Nord Italia Regione Emilia Romagna CORSO PER EDUCATORI CINOFILI Faenza (RA) inizio del corso: 21 Novembre 2015 fine del corso: 31 Luglio 2016 esame finale:

Dettagli

MEDICINA VETERINARIA COMPORTAMENTALE: COMPARAZIONE TRA SCUOLA FRANCESE E ANGLOSASSONE ASSONE E RELATIVA REFERTAZIONE

MEDICINA VETERINARIA COMPORTAMENTALE: COMPARAZIONE TRA SCUOLA FRANCESE E ANGLOSASSONE ASSONE E RELATIVA REFERTAZIONE MEDICINA VETERINARIA COMPORTAMENTALE: COMPARAZIONE TRA SCUOLA FRANCESE E ANGLOSASSONE ASSONE E RELATIVA REFERTAZIONE Treviso, 11-12 Febbraio 2012 L incontro è indirizzato ai medici veterinari comportamentalisti,

Dettagli

Cognome/Nome Borsini Maria Laura C.da S. Stefano, 44-64028 Silvi Marina (TE) Italia Telefono 338 4172305 lauraborsini@libero.it

Cognome/Nome Borsini Maria Laura C.da S. Stefano, 44-64028 Silvi Marina (TE) Italia Telefono 338 4172305 lauraborsini@libero.it Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome/Nome Borsini Maria Laura Indirizzo C.da S. Stefano, 44-64028 Silvi Marina (TE) Italia Telefono 338 4172305 E-mail lauraborsini@libero.it Cittadinanza Italiana

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità FOSSATI PAOLA LEGNANO (MI) ITALIANA Data di nascita ESPERIENZA LAVORATIVA (CARRIERA

Dettagli

IL CONTROLLO GENETICO DELLA PARENTELA NEL CANE CON ANALISI DEL DNA Michele Polli, Loredana Holzer, Stefano Marelli, Luigi Guidobono Cavalchini

IL CONTROLLO GENETICO DELLA PARENTELA NEL CANE CON ANALISI DEL DNA Michele Polli, Loredana Holzer, Stefano Marelli, Luigi Guidobono Cavalchini IL CONTROLLO GENETICO DELLA PARENTELA NEL CANE CON ANALISI DEL DNA Michele Polli, Loredana Holzer, Stefano Marelli, Luigi Guidobono Cavalchini Università degli Studi di Milano - Istituto di Zootecnica

Dettagli

IL RETTORE. l art. 19 del Regolamento Didattico di Ateneo emanato con D.R. n. 2440 del 18.07.2008;

IL RETTORE. l art. 19 del Regolamento Didattico di Ateneo emanato con D.R. n. 2440 del 18.07.2008; Area didattica di Scienze MM.FF.NN. Ufficio Segreteria Studenti IL RETTORE VISTO lo Statuto dell Università degli Studi di Napoli Federico II; VISTO l art. 19 del Regolamento Didattico di Ateneo emanato

Dettagli

SEMINARIO DI MEDICINA COMPORTAMENTALE: PSICOPATOLOGIA DEL CANE E DEL GATTO

SEMINARIO DI MEDICINA COMPORTAMENTALE: PSICOPATOLOGIA DEL CANE E DEL GATTO Asssociazione Veterinari SEMINARIO DI MEDICINA COMPORTAMENTALE: PSICOPATOLOGIA DEL CANE E DEL GATTO 12-13 novembre 2011 Clinica Veterinaria, Via San Carlo 8/F 40023 Castel Guelfo di Bologna (BO) Tel. 0542670787

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO Corso di laurea in ALLEVAMENTO e BENESSERE ANIMALE Premessa L'attivazione di un Corso di Laurea di primo livello in Allevamento e Benessere Animale appartenente alla classe

Dettagli

Al Presidente dell Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Modena. Il sottoscritto Dott.: cognome

Al Presidente dell Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Modena. Il sottoscritto Dott.: cognome MODULO di iscrizione con decreto ministeriale cittadini comunitari ed extracomunitari con titoli conseguiti in paesi comunitari e non comunitari (Fuori Italia) Al Presidente dell Ordine Provinciale dei

Dettagli

Sì parlerà delle principali patologie mediche e malattie infettive, con riguardo particolare alle zoonosi.

Sì parlerà delle principali patologie mediche e malattie infettive, con riguardo particolare alle zoonosi. CORSONAZIONALEDIFORMAZIONE Medicinadell avifaunaselvatica Breno,Auditorium Mazzoli ComunitàMontanadiValleCamonica 15e16maggio2010 Conilpatrociniodi: OrdinedeiMediciVeterinariBresciaSIVASZOO Tipologia:

Dettagli

Modello 1 CHIEDE di essere autorizzato per il quinquennio 20 /20 a gestire una stazione di monta naturale pubblica per la specie bovina

Modello 1 CHIEDE di essere autorizzato per il quinquennio 20 /20 a gestire una stazione di monta naturale pubblica per la specie bovina Modello 1 Alla Regione Campania A.G.C. Sviluppo Attività Settore Primario - Settore Sperimentazione Informazione Ricerca e Consulenza in Agricoltura - Centro Direzionale - Isola A/6-80143 - Napoli Oggetto:

Dettagli

PRIMO MASTER PER TOELETTATORI

PRIMO MASTER PER TOELETTATORI Organizzato da Trend PRIMO MASTER PER TOELETTATORI 13 SETTEMBRE 2015 4 OTTOBRE 2015 1 NOVEMBRE 2015 22 NOVEMBRE 2015 CREMONA, CENTRO STUDI PALAZZO TRECCHI ASSOCIAZIONE TOELETTATORI PROFESSIONISTI APT nasce

Dettagli

ANTHEC EMOCOMPONENTI AD USO NON-TRASFUSIONALE: DALLA TEORIA ALLA PRATICA CLINICA. PROGRAMMA PRELIMINARE Cremona 16-17 ottobre 2015

ANTHEC EMOCOMPONENTI AD USO NON-TRASFUSIONALE: DALLA TEORIA ALLA PRATICA CLINICA. PROGRAMMA PRELIMINARE Cremona 16-17 ottobre 2015 CONGRESSO ANTHEC 2015 EMOCOMPONENTI AD USO NON-TRASFUSIONALE: DALLA TEORIA ALLA PRATICA CLINICA PROGRAMMA PRELIMINARE Cremona 16-17 ottobre 2015 ANTHEC ACADEMY OF NON TRANSFUSIONAL HEMO-COMPONENTS Evento

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE DEI LAUREATI NON MEDICI ALLE SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE DELLA FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA A

BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE DEI LAUREATI NON MEDICI ALLE SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE DELLA FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA A All. A BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE DEI LAUREATI NON MEDICI ALLE SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE DELLA FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA A. GEMELLI UNIVERSITÀ CATTOLICA DEL SACRO CUORE - SEDE DI ROMA È

Dettagli

PROF. SSA MARIA CRISTINA VERONESI CURRICULUM VITAE. Abilitazione all esercizio della professione di Medico Veterinario

PROF. SSA MARIA CRISTINA VERONESI CURRICULUM VITAE. Abilitazione all esercizio della professione di Medico Veterinario PROF. SSA MARIA CRISTINA VERONESI CURRICULUM VITAE 1965 Nasce a Busto Arsizio (VA) il 5 settembre 1993 Laurea in Medicina Veterinaria (110/110 e lode) presso la Facoltà di Medicina Veterinaria dell Università

Dettagli

LAUREA IN GIURISPRUDENZA

LAUREA IN GIURISPRUDENZA GIANCARLO RUFFO Data e luogo di nascita 24 maggio 1966, VERONA FORMAZIONE -LAUREA IN GIURISPRUDENZA, presso la Facoltà di Giurisprudenza dell Università degli Studi di Milano -DOTTORE DI RICERCA in Medicina

Dettagli

Bando di concorso per l ammissione alla Summer School. Sede di Bologna. codice: 8976. Anno Accademico 2015-2016

Bando di concorso per l ammissione alla Summer School. Sede di Bologna. codice: 8976. Anno Accademico 2015-2016 Bando di concorso per l ammissione alla Summer School in Writing on food with Elsevier. How to publish in high impact factor journals: a practical workshop Sede di Bologna codice: 8976 Anno Accademico

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo FRANCO MORICONI FACOLTA DI MEDICINA VETERINARIA VIA S. COSTANZO N. 4 06126 PERUGIA Telefono 075

Dettagli

S.A.T.A. Disposizioni per l'attuazione della legge 15 gennaio 1991, n. 30 Disciplina della riproduzione animale. Tecnici Veterinari SATA

S.A.T.A. Disposizioni per l'attuazione della legge 15 gennaio 1991, n. 30 Disciplina della riproduzione animale. Tecnici Veterinari SATA S.A.T.A. Disposizioni per l'attuazione della legge 15 gennaio 1991, n. 30 Disciplina della riproduzione animale Tecnici Veterinari SATA Direttive della Normativa Comunitaria creazione di una base normativa

Dettagli

BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI 2 LIVELLO IN MEDICINA COMPORTAMENTALE COGNITIVO ZOOANTROPOLOGICA

BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI 2 LIVELLO IN MEDICINA COMPORTAMENTALE COGNITIVO ZOOANTROPOLOGICA BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI 2 LIVELLO IN MEDICINA COMPORTAMENTALE COGNITIVO ZOOANTROPOLOGICA Istituito ai sensi del D.M. 22/10/2004 n. 270, realizzato

Dettagli

MASTER ALLEVATORE FELINO

MASTER ALLEVATORE FELINO Evento organizzato da MASTER ALLEVATORE FELINO FOTO DI ANDREA GILARDI PRIMO MODULO FORMATIVO 13/14 FEBBRAIO 2016 SECONDO MODULO FORMATIVO 16/17 APRILE 2016 TERZO MODULO FORMATIVO 11/12 GIUGNO 2016 CREMONA,

Dettagli

IART. I Tumori Rari tra Patologo e Clinico. Corso interattivo IART. Problemi di diagnosi differenziale e caratterizzazione prognostica

IART. I Tumori Rari tra Patologo e Clinico. Corso interattivo IART. Problemi di diagnosi differenziale e caratterizzazione prognostica IART Corso interattivo IART I Tumori Rari tra Patologo e Clinico Problemi di diagnosi differenziale e caratterizzazione prognostica Cremona, Palazzo Trecchi 19 novembre 2015 Razionale I tumori rari presentano

Dettagli

Corso pratico per Assistenti tecnici veterinari addetti all endoscopia

Corso pratico per Assistenti tecnici veterinari addetti all endoscopia Corso pratico per Assistenti tecnici veterinari addetti all endoscopia Domenica 14 ottobre 2012 Sede: Ospedale Veterinario Croce Azzurra P.zzale Cina 68/72 Eur Torrino- Roma Numero Partecipanti Max 40

Dettagli

ISCRIZIONE SEMESTRALE A.A. 2014 2015 CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN PSICOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE

ISCRIZIONE SEMESTRALE A.A. 2014 2015 CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN PSICOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE CODICE Mod. 201.23 A Ed. 01 Rev.00 ISCRIZIONE SEMESTRALE A.A. 2014 2015 CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN PSICOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE COGNOME NOME Sezione a cura della Segreteria Didattica MATRICOLA: FREQUENZA

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in ANESTESIA, TERAPIA INTENSIVA NEONATALE E PEDIATRICA ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

Centro di Formazione Nazionale CSEN Firenze organizza in collaborazione con ASD My Dogz e Il Poderaccio - Accademia Cinofila Fiorentina Asd

Centro di Formazione Nazionale CSEN Firenze organizza in collaborazione con ASD My Dogz e Il Poderaccio - Accademia Cinofila Fiorentina Asd Centro di Formazione Nazionale CSEN Firenze organizza in collaborazione con ASD My Dogz e Il Poderaccio - Accademia Cinofila Fiorentina Asd CORSO DI FORMAZIONE PET THERAPY PER OPERATORE E CONDUTTORE INIZIO

Dettagli

Università degli Studi di Cassino Facoltà di Scienze Motorie Facoltà di Economia- Facoltà di Ingegneria

Università degli Studi di Cassino Facoltà di Scienze Motorie Facoltà di Economia- Facoltà di Ingegneria MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN SICUREZZA ALIMENTARE: SISTEMI DI GESTIONE, TECNOLOGIE PRODUTTIVE E STRUMENTI DI CONTROLLO a.a. 2008-2009 Bando di ammissione Art. 1 1. L Università degli Studi

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 270 PROPOSTA DI LEGGE d iniziativa del deputato VILLECCO CALIPARI Disciplina del rapporto tra uomo e cane per la prevenzione delle morsicature

Dettagli

PSICOPATOLOGIA DEL CANE E DEL GATTO

PSICOPATOLOGIA DEL CANE E DEL GATTO SEMINARIO DI MEDICINA COMPORTAMENTALE PSICOPATOLOGIA DEL Relatori: CANE E DEL GATTO 26-27 maggio 2012 Asssociazione Veterinari Clinica Veterinaria, Via San Carlo 8/F 40023 Castel Guelfo di Bologna (BO)

Dettagli

REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA E DELLE MANIFESTAZIONI RADUNI

REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA E DELLE MANIFESTAZIONI RADUNI Omissis. REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA E DELLE MANIFESTAZIONI RADUNI Art. 12 - I Raduni hanno carattere essenzialmente zootecnico e sono diretti ad individuare le principali caratteristiche dell allevamento

Dettagli

DOMANDA DI LAUREA AL MAGNIFICO RETTORE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FOGGIA

DOMANDA DI LAUREA AL MAGNIFICO RETTORE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FOGGIA DOMANDA DI LAUREA AL MAGNIFICO RETTORE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FOGGIA Il/La sottoscritto/a (Cognome) (Nome) codice fiscale matricola n. nato/a a Prov. il _/ _/ residente in via n. CAP Comune di Prov.

Dettagli

IL RETTORE. lo Statuto dell Università degli studi di Napoli Federico II ;

IL RETTORE. lo Statuto dell Università degli studi di Napoli Federico II ; Area Didattica di Scienze MM.FF.NN. Ufficio Segreteria Studenti IL RETTORE VISTO lo Statuto dell Università degli studi di Napoli Federico II ; VISTO l art. 19 del Regolamento Didattico di Ateneo emanato

Dettagli

Corso di Laurea Magistrale in BIOTECNOLOGIE MEDICHE Classe delle lauree magistrali in biotecnologie mediche, veterinarie e farmaceutiche (LM-9)

Corso di Laurea Magistrale in BIOTECNOLOGIE MEDICHE Classe delle lauree magistrali in biotecnologie mediche, veterinarie e farmaceutiche (LM-9) La presente scheda di approfondimento si riferisce ai corsi a immatricolazione nell a. a. 00-0. Per ulteriori informazioni si rimanda all Ufficio di Presidenza di Facoltà. Corso di Laurea Magistrale in

Dettagli

Corso pratico SCIVAC-SIFIRVET: Il massaggio Palazzo Trecchi Cremona

Corso pratico SCIVAC-SIFIRVET: Il massaggio Palazzo Trecchi Cremona Nome e Cognome: Data di nascita: 9 agosto 1977 Cittadinanza: Italiana ISTRUZIONE E FORMAZIONE SEMINARI E CORSI Marzo 2013 Assistente alle Giornate di aggiornamento SINVET: Le emergenze in neurologia Assistente

Dettagli

3 kit. Odontoiatria nella pratica di base Relatori: Dea Bonello - Med Vet, Torino Fabrizia Canepa - Med Vet, Novara. completi

3 kit. Odontoiatria nella pratica di base Relatori: Dea Bonello - Med Vet, Torino Fabrizia Canepa - Med Vet, Novara. completi In palio: 3 kit completi per la detartrasi e la lucidatura dei denti Concorso collegato al seminario: Odontoiatria nella pratica di base Relatori: Dea Bonello - Med Vet, Torino Fabrizia Canepa - Med Vet,

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA All. A al bando di ammissione pubblicato in data 31/07/2012 Art. 1 Tipologia L Università degli Studi di Pavia attiva, per l a.a. 2012/2013, presso la Facoltà di Scienze MMFFN, Dipartimento di Biologia

Dettagli

Master di primo livello biennale in Bioetica e Etica applicata Anno accademico 2010/2011 e 2011/2012

Master di primo livello biennale in Bioetica e Etica applicata Anno accademico 2010/2011 e 2011/2012 Master di primo livello biennale in Bioetica e Etica applicata Anno accademico 2010/2011 e 2011/2012 Presentazione Struttura del master Calendario Docenti Iscrizioni Modulo d iscrizione Brochure Presentazione

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Servizio Qualità della Didattica e Servizi agli Studenti

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Servizio Qualità della Didattica e Servizi agli Studenti All. A al bando di ammissione pubblicato in data 15/09/2014 Art. 1 Tipologia: Master universitario di II livello in Nutrizione Umana L Università degli Studi di Pavia attiva per l a.a. 2014/2015 il master

Dettagli

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE in Medicina Veterinaria durata: 5 anni

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE in Medicina Veterinaria durata: 5 anni in Medicina Veterinaria durata: 5 anni durata 5 anni Accesso: programmato (50 posti) Prova di ammissione: 90 quiz a risposta multipla su materie come chimica, fisica, matematica, biologia, capacita logiche

Dettagli

Allegato al D.R. n.13653 del 3 agosto 2006

Allegato al D.R. n.13653 del 3 agosto 2006 Allegato al D.R. n.13653 del 3 agosto 2006 Procedura di valutazione della preparazione di base finalizzata all iscrizione ai corsi speciali di cui all art. 2, comma 1-c bis e comma 1 ter della Legge 143/2004,

Dettagli

Miserendino Pippo Data di nascita 25-10-1959 Posto di lavoro e indirizzo ASP 6 Palermo Servizio Veterinario Distretto di Petralia Sottana

Miserendino Pippo Data di nascita 25-10-1959 Posto di lavoro e indirizzo ASP 6 Palermo Servizio Veterinario Distretto di Petralia Sottana in relazione a quanto previsto dal comma 1 dell art.21 della Legge 18 giugno 2009 n. 69 INFORMAZIONI PERSONALI COGNOME, Nome Miserendino Pippo Data di nascita 25-10-1959 Posto di lavoro e indirizzo ASP

Dettagli

CSEN CINOFILIA LOMBARDIA CORSO DI FORMAZIONE PER OPERATORE DOG-SITTER

CSEN CINOFILIA LOMBARDIA CORSO DI FORMAZIONE PER OPERATORE DOG-SITTER CSEN CINOFILIA LOMBARDIA CORSO DI FORMAZIONE PER OPERATORE DOG-SITTER Presentazione del corso: Il Corso per Operatori dog-sitter è organizzato dal settore regionale CSEN Cinofilia Lombardia, in collaborazione

Dettagli

Curriculum Vitae. Informazioni personali GATTI LINA. Occupazione desiderata/settore professionale. Veterinario. Esperienza professionale.

Curriculum Vitae. Informazioni personali GATTI LINA. Occupazione desiderata/settore professionale. Veterinario. Esperienza professionale. Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome/Nome GATTI LINA Occupazione desiderata/settore professionale Veterinario Esperienza professionale Data 02/02/2011 7/02/2014 Lavoro o posizione ricoperti

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in ANESTESIA, TERAPIA INTENSIVA NEONATALE E PEDIATRICA ANNO ACCADEMICO 2012/2013 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

I Facoltà di Medicina e Chirurgia. Master di II Livello in. Salute Mentale e Benessere dello Sportivo e del Praticante Attività Fisica

I Facoltà di Medicina e Chirurgia. Master di II Livello in. Salute Mentale e Benessere dello Sportivo e del Praticante Attività Fisica I Facoltà di Medicina e Chirurgia Master di II Livello in Salute Mentale e Benessere dello Sportivo e del Praticante Attività Fisica (Codice Corso di Studio da inserire nel bollettino di immatricolazione:

Dettagli

Dipartimento di Medicina Veterinaria

Dipartimento di Medicina Veterinaria Repertorio Decreti n. 133/2015 Prot. n. 2757 del 28/10/2015 Anno 2015 Titolo VII Classe 16 Fascicolo _91_ Allegati 4 Bando per il conferimento di incarichi per attività didattica integrativa nella Scuola

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO BICOCCA PIAZZA DELL ATENEO NUOVO, 1 20126 - MILANO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO BICOCCA PIAZZA DELL ATENEO NUOVO, 1 20126 - MILANO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO BICOCCA PIAZZA DELL ATENEO NUOVO, 06 - MILANO VALUTAZIONE DELLA CARRIERA PREGRESSA AI FINI DEL CONSEGUIMENTO DELLA LAUREA IN TERAPIA DELLA NEURO E PSICOMOTRICITÀ DELL ETÀ

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PARMA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PARMA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PARMA Corsi di studio in AMBITO MEDICO-VETERINARIO CORSO DI LAUREA TRIENNALE (classe L-38): SCIENZE ZOOTECNICHE E TECNOLOGIE DELLE PRODUZIONI ANIMALI CORSO DI LAUREA MAGISTRALE

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MESSINA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MESSINA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MESSINA DIPARTIMENTO DI SCIENZE BIOMEDICHE E DELLE IMMAGINI MORFOLOGICHE E FUNZIONALI **************** MASTER DI I LIVELLO IN INFERMIERISTICA FORENSE Aspetti giuridici, bioetici,

Dettagli

Facoltà di Medicina Veterinaria Corso di laurea magistrale in Medicina Veterinaria

Facoltà di Medicina Veterinaria Corso di laurea magistrale in Medicina Veterinaria Facoltà di Medicina Veterinaria Corso di laurea magistrale in Medicina Veterinaria sede di Matelica via Circonvallazione 93-95 tel. 0737 403440 0737 403400 segreteria.veterinaria@unicam.it preside prof.

Dettagli

10 CONGRESSO NAZIONALE DELL ASSOCIAZIONE ITALIANA DI MIOLOGIA

10 CONGRESSO NAZIONALE DELL ASSOCIAZIONE ITALIANA DI MIOLOGIA 10 CONGRESSO NAZIONALE DELL ASSOCIAZIONE ITALIANA DI MIOLOGIA Milano - Università degli Studi, 3-5 giugno 2010 PROGRAMMA PRELIMINARE giovedì 3 giugno 2010 14.00 Registrazione dei partecipanti 14.30 Apertura

Dettagli

-5 Congresso Internazionale Merial.Riccione 13-14-15 giu 2003 -Seminario Regionale SCIVAC. Le zoppie nel cane.recco-genova 16 nov 2003 -Seminario

-5 Congresso Internazionale Merial.Riccione 13-14-15 giu 2003 -Seminario Regionale SCIVAC. Le zoppie nel cane.recco-genova 16 nov 2003 -Seminario CURRICULUM VITAE Paola Amato Nata a Genova l 11/05/1962 Residente in Viale Villini di Creto 16 Genova 16165 Laurea in Medicina Veterinaria Università di Parma 5 apr 1989 Esercita la Libera Professione

Dettagli

Corso di Laurea Magistrale in BIOTECNOLOGIE MEDICHE Classe delle lauree in Biotecnologie mediche, veterinarie e farmaceutiche (LM-9)

Corso di Laurea Magistrale in BIOTECNOLOGIE MEDICHE Classe delle lauree in Biotecnologie mediche, veterinarie e farmaceutiche (LM-9) La presente scheda di approfondimento si riferisce ai corsi a immatricolazione nell a. a. 202-203. Per ulteriori informazioni si rimanda al numero telefonico : 032 660 63 Sig.ra Stefania Perasso. Corso

Dettagli

Formazione Residenziale

Formazione Residenziale Formazione Residenziale ALIAS SRL 2806 95028 1 Ragione Sociale: Id Provider: Evento n Edizione n Si tratta di un Progetto Formativo Aziendale (PFA)? NO L'evento tratta argomenti inerenti l'alimentazione

Dettagli

Diploma di Vigilatrice di Infanzia. Infermiera Pediatrica Professionale ospedale Pediatrico Bambin Gesù Roma-1996. Diploma di Infermiere Professionale

Diploma di Vigilatrice di Infanzia. Infermiera Pediatrica Professionale ospedale Pediatrico Bambin Gesù Roma-1996. Diploma di Infermiere Professionale F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Plaja Francesca Indirizzo Telefono Cellulare 339.52.97.173 E-mail Nemo997@vodafone.it fplaja@scamilloforlanini.rm.it

Dettagli

CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN MEDICINA COMPORTAMENTALE COGNITIVO ZOOANTROPOLOGICA A.A.

CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN MEDICINA COMPORTAMENTALE COGNITIVO ZOOANTROPOLOGICA A.A. CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN MEDICINA COMPORTAMENTALE COGNITIVO ZOOANTROPOLOGICA A.A. 2014/15 Istituito ai sensi del D.M. 22/10/2004 n. 270, realizzato ai

Dettagli

Iscrizione partecipante (ECM)

Iscrizione partecipante (ECM) Promosso da Iscrizione partecipante (ECM) AUDITORIUM SALA TESTORI palazzo lombardia MILANO 1-3 LUGLIO 2015 Dati Generali Azienda/Ente Uff./Dip. Nome* Cognome* Via* N * CAP* Comune* Provincia* Email* Tel.*

Dettagli

REGOLAMENTO DELLE ESPOSIZIONI CANINE DELLA FCI

REGOLAMENTO DELLE ESPOSIZIONI CANINE DELLA FCI FEDERAZIONE CINOLOGICA INTERNAZIONALE (FCI) Place Albert 1er, 13, B 6530 Thuin (Belgio), tel : +32.71.59.12.38, fax : +32.71.59.22.29, email : info@fci.be REGOLAMENTO DELLE ESPOSIZIONI CANINE DELLA FCI

Dettagli

PATOLOGIA CEREBRALE: DAL FETO AL NEONATO E OLTRE

PATOLOGIA CEREBRALE: DAL FETO AL NEONATO E OLTRE Con il patrocinio di: CHIETI 9-10 aprile 2014 Docente: Prof. Giuseppe Sabatino Provider BIOMEDIA n. 148 RELATORI E MODERATORI Massimo Caulo, Chieti Claudio Celentano, Chieti Paolo Guanciali Franchi, Chieti

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER LAUREATI Per la partecipazione al Master Universitario di I livello in: Micologia Ispettiva e Microscopia

BANDO DI CONCORSO PER LAUREATI Per la partecipazione al Master Universitario di I livello in: Micologia Ispettiva e Microscopia BANDO DI CONCORSO PER LAUREATI Per la partecipazione al Master Universitario di I livello in: Micologia Ispettiva e Microscopia ART. 1 DISPOSIZIONI GENERALI E indetto per l anno accademico 2007/2008 un

Dettagli

Istruzioni per prelievo nei cani

Istruzioni per prelievo nei cani Pag. 1 di 5 IST RUZIONI AN ALIS I CAN I Istruzioni per prelievo nei cani PER LE ANALISI O IL DEPOSITO DEL DNA NEL CANE E' OBBLIGATORIO EFFETTUARE L'INSERIMENTO DEI DATI TRAMITE IL MODULO ON LINE E STAMPARNE

Dettagli

3 CORSO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE PER TECNICI DELLA ZOOTECNIA BIOLOGICA

3 CORSO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE PER TECNICI DELLA ZOOTECNIA BIOLOGICA FONDAZIONE INIZIATIVE ZOOPROFILATTICHE E ZOOTECNICHE BRESCIA ISTITUTO PER LA QUALIFICAZIONE E L AGGIORNAMENTO TECNICO PROFESSIONALE IN AGRICOLTURA BRESCIA FACOLTA DI MEDICINA VETERINARIA - UNIVERSITA DEGLI

Dettagli

ECOPED 2011. Corso di Perfezionamento in Ecografia Pediatrica. PISTOIA 27-30 Giugno 2011

ECOPED 2011. Corso di Perfezionamento in Ecografia Pediatrica. PISTOIA 27-30 Giugno 2011 Gruppo di Studio di Ecografia Pediatrica Società Italiana di Pediatria Corso di Perfezionamento in Ecografia Pediatrica ECOPED 2011 PISTOIA 27-30 Giugno 2011 PROGRAMMA DOCENTI E TUTORS Giuseppe Atti Carlo

Dettagli

50 ecm. informatica. 5 incontri. per operatori sanitari RIETI - 2014. un sabato al mese. da febbraio a giugno

50 ecm. informatica. 5 incontri. per operatori sanitari RIETI - 2014. un sabato al mese. da febbraio a giugno 5 incontri un sabato al mese 50 ecm da febbraio a giugno RIETI - 2014 profile corso di formazione informatica per operatori sanitari per informazioni e preadesioni contattare Call Center +39 0746 1795176

Dettagli

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA PER IL CURRICULUM VITAE ! F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome FAVERZANI STEFANO Indirizzo Telefono Fax +39-0250318171 E-mail Nazionalità Italiana Data di nascita 28/12/1963 ESPERIENZA LAVORATIVA

Dettagli

REGOLAMENTO SPECIALE DELLE ESPOSIZIONI CANINE

REGOLAMENTO SPECIALE DELLE ESPOSIZIONI CANINE REGOLAMENTO SPECIALE DELLE ESPOSIZIONI CANINE Approvato dal Consiglio Direttivo del 7 luglio 2008 su parere conforme della Commissione Tecnica Centrale del 11 aprile 2008 in vigore dal 1 gennaio 2009 PREMESSA

Dettagli

PRESENTAZIONE DEL CORSO

PRESENTAZIONE DEL CORSO AZIENDA OSPEDALIERA DI DESENZANO DEL GARDA SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BRESCIA DIPARTIMENTO SPECIALITA MEDICO CHIRURGICHE, SCIENZE RADIOLOGICHE E SANITA PUBBLICA PRESENTAZIONE

Dettagli

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA ISTITUTO COMPRENSIVO PONTI

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA ISTITUTO COMPRENSIVO PONTI Prot. n. 5107 C/14 Gallarate, 23/09/2015 CIG.: Z29162EB53 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DI PSICOLOGO PER ATTIVITA di CONSULENZA PSICOLOGICA IL DIRIGENTE SCOLASTICO Tenuto

Dettagli

LAUREA MAGISTRALE IN IN BIOTECNOLOGIE SANITARIE,MEDICHE E VETERINARIE (LM-9) A.A. 2014/2015

LAUREA MAGISTRALE IN IN BIOTECNOLOGIE SANITARIE,MEDICHE E VETERINARIE (LM-9) A.A. 2014/2015 LAUREA MAGISTRALE IN IN BIOTECNOLOGIE SANITARIE,MEDICHE E VETERINARIE (LM-9) A.A. 2014/2015 GENERALITA Classe di laurea di appartenenza LM-9, Biotecnologie sanitarie mediche e veterinarie Durata del corso

Dettagli

REGOLAMENTO DI DOTTORATO DI RICERCA (cf Regolamenti art. 82 7)

REGOLAMENTO DI DOTTORATO DI RICERCA (cf Regolamenti art. 82 7) PONTIFICIA FACOLTÀ DI SCIENZE DELL EDUCAZIONE «AUXILIUM» via Cremolino, 141-00166 ROMA tel. 06.61564226 fax. 06.61564640 e-mail: segreteria@pfse-auxilium.org ALLEGATO 1 REGOLAMENTO DI DOTTORATO DI RICERCA

Dettagli

TORINO 26 SETTEMBRE 2015-13 DICEMBRE 2015. (Scadenza iscrizioni 21 SETTEMBRE 2015)

TORINO 26 SETTEMBRE 2015-13 DICEMBRE 2015. (Scadenza iscrizioni 21 SETTEMBRE 2015) BANDO CORSO TEORICO PRATICO DI ALTA FORMAZIONE LA TESTISTICA PER LA DIAGNOSI NEUROPSICOLOGICA TORINO 26 SETTEMBRE 2015-13 DICEMBRE 2015 (Scadenza iscrizioni 21 SETTEMBRE 2015) Organizzato da: Con il patrocinio

Dettagli

AUDITOR INTERNO DEI SISTEMI DI GESTIONE QUALITA

AUDITOR INTERNO DEI SISTEMI DI GESTIONE QUALITA Corso di formazione per AUDITOR INTERNO DEI SISTEMI DI GESTIONE QUALITA 6, 13 e 20 febbraio 2006 ore 9.30-13.30/14.30-17.30 Docente: Ing. Francesco Salerno Consulente su Sistemi di Gestione Qualità e Auditor

Dettagli

Scuola di Scienze Mediche Veterinarie - Facoltà di Medicina Veterinaria -

Scuola di Scienze Mediche Veterinarie - Facoltà di Medicina Veterinaria - Scuola di Scienze Mediche Veterinarie - Facoltà di Medicina Veterinaria - Scuola di Specializzazione in SANITÀ ANIMALE, ALLEVAMENTO E PRODUZIONI ZOOTECNICHE (Classe delle Specializzazioni in SANITÀ ANIMALE)

Dettagli

AVVISO PUBBLICO n. 9 (approvato con determinazione n. 60 del 10.12.2007 del Direttore del Dipartimento degli Affari Generali e della Contabilità)

AVVISO PUBBLICO n. 9 (approvato con determinazione n. 60 del 10.12.2007 del Direttore del Dipartimento degli Affari Generali e della Contabilità) REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AGRIS SARDEGNA AVVISO PUBBLICO n. 9 (approvato con determinazione n. 60 del 10.12.2007 del Direttore del Dipartimento degli Affari Generali e della Contabilità) Procedura

Dettagli