Echi Carige. Due delegazioni ucraine ospiti di Banca Carige

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Echi Carige. Due delegazioni ucraine ospiti di Banca Carige"

Transcript

1 Echi Carige L ambasciatore Chernyasvky fra l onorevole Scajola, vicepresidente della Carige e presidente dell Associazione Italia- Ucraina, e il presidente Carige Berneschi. Due delegazioni ucraine ospiti di Banca Carige La prima meta di Georgi Chernyavsky, neonominato ambasciatore ucraino in Italia, è stata la Liguria, il 20 gennaio scorso. Amo questa regione che ha a che fare con la mia terra. I genovesi hanno costruito fortezze sul Mar Nero ancora visibili oggi ha detto Chernyavsky, ospite del vicepresidente Carige onorevole Alessandro Scajola, presidente dell Associazione Italia-Ucraina. Nella sede della banca il diplomatico, laurea in filologia greca e romana all università statale di Kiev, ha affrontato temi di attualità e ha approfondito la rivoluzione arancione del novembre 2004, che portò al potere il filo occidentale Yushenko, e le possibilità di sviluppo commerciale tra l imprenditoria ligure e quella del suo paese. Sono felice del lavoro dell Associazione Italia-Ucraina - ha detto il vicepresidente - un lavoro concreto che ci mette in contatto con le realtà politiche ed economiche dei due stati e che ci permette di tracciare strategie di sviluppo. Il convegno è stato occasione anche per presentare l appena nominato console onorario di Genova Camillo Bassi. Ha partecipato all evento, in rappresentanza del comune, l assessore alla comunicazione e promozione della città di Genova Anna Castellano, che ha portato il saluto dell Amministrazione. 50

2 Il giovane viceprimoministro ucraino, V jacheslav Kyrylenko, 37enne, è stato l altro ospite illustre dell onorevole Alessandro Scajola il 10 febbraio scorso. Il vicepremier ha visitato Genova e ha detto È davvero una bella città, interessante. Abbiamo discusso degli sviluppi commerciali, utili per i nostri due paesi. Con il vicepremier c era anche il ministro dello Sport Yuriy Pavlenko e altri rappresentanti del Governo di Kiev ospiti di Carige. La delegazione ha discusso anche con il direttore generale Alfredo Sanguinetto della partnership tra il paese dell Est Europa e la Liguria. Quest opportunità di scambio - ha detto Scajola - fa bene all economia ligure ed è positiva anche per quella Ucraina. I rappresentanti del governo dopo la permanenza a Genova hanno raggiunto Torino per l inaugurazione delle Olimpiadi. (in alto) Momenti della visita dell ambasciatore ucraino e (sotto) il vice primo ministro ucraino Kyrylenko con l on. Scajola. 51

3 Approvato l aumento di capitale Il CdA del 25 gennaio scorso ha approvato l aumento di capitale, a pagamento e gratuito, per crescere ancora: un operazione da realizzarsi nei primi sei mesi 2006, subordinatamente alle autorizzazioni degli Organi di Vigilanza. L aumento a pagamento sarà di 76,9 milioni di Euro nominali e, compreso il sovrapprezzo, apporterebbe nuove risorse finanziarie per circa 200 milioni di euro. Il presidente Giovanni Berneschi ha detto: I nuovi mezzi finanziari rafforzeranno i ratios patrimoniali della banca e consentiranno di ingrandirci ancora. Apriremo nuove filiali e coglieremo le occasioni che il mercato offre per l acquisizione di banche minori o reti di sportelli. Per l aumento gratuito verranno emesse 164,9 milioni di euro di nuove azioni che saranno assegnate gratuitamente: una nuova azione per ogni sette possedute. L assegnazione gratuita di azioni andrà a vantaggio dei soci finanziari, clienti, dipendenti, che in questa strategia di crescita hanno creduto. A fronte Momenti dell inaugurazione della mostra numismatica a Milano. (sopra) La conferenza stampa: da sinistra Lucia Travaini, docente di numismatica, Andrea Ragaini, amministratore delegato della Banca Cesare Ponti, Adalberto Alberici, consigliere di amministrazione di Banca Carige, Carlo Arzani, vice direttore generale di Banca Carige e Ermanno Arslan, accademico dei Lincei. (foto a fianco) Il direttore della Banca d Italia di Milano Salvatore Messina, a sinistra, con i consiglieri Carige Maurizio Fazzari e Adalberto Alberici. (sotto) Il prefetto di Milano, Gian Valerio Lombardi salutato cordialmente dal direttore della Banca d Italia Messina. Riconoscibili in prima fila, da sinistra, il prefetto di Milano, mons. Luigi Crivelli, il direttore della Banca d Italia e Andrea Ragaini. Il generale Emanuela Garelli e il colonnello Filippo Triggiani. Con MTV, serata a Torino Carige e MTV hanno collaborato per una serata disco dance, in uno dei locali più in di Torino. Il 23 febbraio scorso, al The Beach, discoteca dei Murazzi, i giovani piemontesi hanno conosciuto tutti i vantaggi della famiglia Carige Stile Giovani. A presentare la serata sono stati i conosciutissimi vj di MTV, Sarmuel, leader dei Subsonica, e Pisti. Il locale era tappezzato da manifesti e da proiezioni video del logo Carige e Stile Giovani. Carige era già stata protagonista di altre serate in locali in di Milano e Genova. Vogliamo far conoscere - ha detto il direttore generale Alfredo Sanguinetto - i vantaggi dei conti correnti e dei servizi per un segmento di clientela che va dai 18 ai 29 anni, in linea con i migliori standard di mercato. Abbiamo scelto i canali utilizzati dai giovani, in questo caso MTV, una delle reti più seguite. E poi come dire di no ad una serata nella Torino delle Olimpiadi?. Per ogni informazione Mostra numismatica a Milano La mostra Storia di Genova. La collezione numismatica di Banca Carige ( ) a Milano, nella centralissima piazza Duomo, ha riscosso successo. Sono stati in migliaia, dal Prefetto di Milano, ai turisti addirittura dal Brasile, interessati alla storia di Genova, mediata dalle monete. I milanesi sono stati attratti dagli esemplari voluti dagli Sforza, i signori di Milano, che per alcuni anni, in pieno Rinascimento, hanno governato la Superba. Francesco I Sforza signore di Genova dal 1464 al 1466 e Galeazzo Maria Sforza, dal 1466 al 1476, influenzarono infatti l iconografia delle monete in cui il Castello, simbolo della città ligure, è sovrastato dal biscione sforzesco. Organizzata da Carige e Banca Cesare Ponti insieme, la mostra, che ha chiuso il 19 marzo, ha esposto 1200 monete d oro, d argento e mistura delle zecche del territorio della Repubblica di Genova: scudi, genovini, grossi, denari, quadruple, doppie, zecchini, lire, soldi, comprese le monete con iscrizioni in lingua araba, per gli scambi con il Levante, tra Europa cristiana e Oriente musulmano. Scudi col castello e scudi con la Madonna Regina di Genova che hanno lasciato una traccia nella vita quotidiana della città, nei pro- 52

4 verbi, nelle tradizioni come quella di appendere sulla culla dei bambini appena nati uno scudo con la Madonna per invocarne la protezione. Un percorso espositivo ordinato secondo la cronologia: dal 1138 quando la città ottenne dall imperatore Corrado III il diritto a battere moneta, per terminare nel 1814 quando la Repubblica fu annessa al Regno di Sardegna e cessò quindi di produrre monete proprie. Molto ammirati il genovino di Paolo Campofregoso del 1488, le venticinque doppie del 1636, le dodici doppie e mezza del 1677, le dieci doppie del 1641, lo scudo dell Unione del 1715, lo scudo di Giovanni Andrea I Doria di Loano, il mezzo scudo di Carlo Spinola di Ronco, il tallero per il Levante del Di quest ultimo ne esistono al mondo solo tre esemplari. Oltre a quello di Banca Carige, un tallero è conservato all Hermitage di San Pietroburgo e il terzo in una collezione privata. 53

5 Premio alla carriera ultracentenaria, dalla Camera di Commercio Un diploma e una medaglia di impresa centenaria alla Banca Carige. L ha ricevuti Giovanni Berneschi il 5 marzo scorso dal presidente della Camera di Commercio Paolo Odone. Insieme alla banca sono state premiate tutte aziende della provincia di Genova che hanno iniziato l attività prima del Carige cominciò ad operare come Cassa di Risparmio di Genova nel 1846, su decreto regio firmato da Carlo Alberto e conservato nella sede della banca in una vetrina, tra oggetti preziosi e ceramiche antiche. Al Forex a Cagliari Mario Draghi, il nuovo governatore della Banca d Italia. Rappresentanti di Carige - il dirigente Gino Guerisoli, Paolo Boretti e Gianni Pesce, dei Mercati Finanziari - hanno partecipato a Cagliari al 12esimo congresso Aiaf, Assiom e Atic Forex, tre giornate di confronto, dal 3 al 5 marzo, in cui le associazioni degli analisti, degli operatori e l associazione dei tesorieri e cambisti fanno il punto della situazione e tracciano strategie nell ambito dell economia italiana e dei mercati dei capitali. Momento clou: il primo discorso ufficiale in pubblico del professor Mario Draghi, che ha puntato il dito sul risanamento dei conti pubblici e sulla necessità della ripresa, in ambito di stagnazione produttiva e di poca competitività del sistema Italia. Il neo governatore ha parlato della legge sul risparmio per tutelare gli investitori e i risparmi delle famiglie, risorsa fondamentale per la crescita. 54

6 Torneo di Golf a Monza Il 19 marzo scorso Torneo di Golf Carige 2006 a Monza con imprenditori, clienti, manager e campioni di una disciplina che in Italia sta prendendo sempre più piede. Un modo per far conoscere a un target di clientela alto i servizi Carige, in particolare il servizio private di consulenza finanziaria personalizzata. A organizzare la gara, a fianco di Carige, c è stata anche la Banca Cesare Ponti, specializzata nel private banking, entrata da un anno a far parte del Gruppo. ECHI CARIGE Convegno ABI sulle imprese Un convegno dell Abi regionale nella sede della banca, salone di rappresentanza, il 24 marzo scorso. Sono intervenuti i rappresentanti dell Associazione bancaria e della principali banche genovesi. Tema del convegno: Il bilancio delle imprese industriali e commerciali alla luce dell introduzione degli IAS/IFRS. Ad aprire e chiudere i lavori il direttore centrale Riccio Da Passano, presidente della Commissione Regionale ABI. Tre gli interventi. Luca Giannini, responsabile del progetto IAS, settore tributario dell Abi, ha parlato dello scenario normativo di riferimento e le principali novità nel panorama internazionale. Alberto Quagli, ordinario di Tecnica ed Economia delle Aziende all Università di Genova, ha descritto il trattamento contabile delle principali poste del bilancio delle imprese. Ennio La Monica, direttore centrale Studi e Pianificazione della banca, ha approfondito le ricadute dell applicazione degli IAS/IFRS nella concessione del credito alle imprese con un esempio di transizione di bilancio annuale agli IAS. Rassegna Genti e Paesi 2006: premio alla collana editoriale Genova e l Europa Convegno ABI. I relatori (da sinistra): Ennio la Monica, Riccio Da Passano, Alberto Quagli e Luca Giannini. La Banca e la Fondazione hanno ricevuto una targa della Presidenza della Repubblica per la collana editoriale Genova e l Europa nell ambito della quarantesima rassegna Genti e Paesi. L occasione è stato il convegno del 10 marzo scorso Genova tra l Europa e il Mediterraneo, nella sede della Camera di Commercio, organizzato dalla Dante Alighieri della Spezia, con il patrocinio della Regione Liguria, della Provincia e della Cciaa spezzine, dell Accademia Ligure Apuana, del Liceo Ginnasio Lorenzo Costa. A ri- Da sinistra: Piero Boccardo e Clario Di Fabio, curatori della collana editoriale, con Carlo Clariond segretario della Dante Alighieri, Sandro Pancrazzi presidente dell Accademia Ligure Apuana e Maurizio Simonini segretario dell Accademia Ligure Apuana. 55

7 tirare il premio c era Paolo Contardi, direttore dell Agenzia 1 della Spezia. A parlare dei rapporti storici tra il capoluogo ligure e il Vecchio continente sono stati gli stessi curatori della collana della Carige: Clario di Fabio e Piero Boccardo che hanno sottolineato in particolare gli argomenti dell ultimo volume, Genova e l Europa Mediterranea, per ribadire i rapporti artistici, gli scambi economici e culturali di una città che per molti secoli è stata una potenza incontrastata sul mare. Euroflora 2006 Euroflora, la manifestazione simbolo per la Fiera di Genova, è giunta felicemente alla nona edizione e la Fondazione Cassa di Risparmio di Genova e Imperia di concerto con Banca Carige le ha dedicato una nuova edizione del volume del noto e apprezzato botanico Enrico Martini che tanto successo ha avuto nel La nuova pubblicazione ripercorre la lunga strada di questa grande iniziativa, nata nel 1966 e che ogni cinque anni trasforma Genova in una vetrina internazionale dove i floricoltori liguri si confrontano con i florovivaisti di tutto il mondo: rarità botaniche, esemplari da collezione, scenografie dove la bellezza e la ricchezza di colori gareggia con l abilità degli architetti. La riedizione del volume si avvale della storia di Euroflora firmata dalla penna del giornalista genovese Mauro Bocci. Leggendo queste pagine si scoprono le antiche origini del progetto di similari iniziative floricole risalente addirittura al 1846, anno in cui nasce ufficialmente anche la Cassa di Risparmio di Genova. In quello stesso anno il marchese Ignazio Pallavicini inaugurava a Pegli il giardino della sua villa, riorganizzato a parco romantico da Michele Canzio, architetto e scenografo che per oltre un ventennio, dal 1828 al 1850, fu scenografo presso il teatro genovese Carlo Felice. Ma che la Liguria non fosse nuova al mondo botanico lo testimonia l attività del naturalista finalese Giorgio Gallesio ( ) che fu scienziato e i cui meriti furono riconosciuti a livello internazionale con le massime onorificenze. Lo stesso architetto Carlo Barabino, progettista del Teatro Carlo Felice di Genova, aveva realizzato i disegni per la Villetta del marchese Gian Carlo di Negro, dove le piante esotiche si inserivano in un paesaggio fatto di rocce, cascate, passaggi segreti. Anche le Colombiane del 1892 diedero nuovo impulso alle esposizioni di piante e fiori e nella prima metà del Novecento Sanremo ospitò dieci edizioni della Biennale del Fiore. Questa lunga serie di eventi ci fa meglio comprendere la nascita di Euroflora per impulso e merito di Carlo Pastorino, presidente della Fiera di Genova agli inizi degli anni Sessanta, e di Giuseppino Roberto, segretario generale dell Ente, cui profuse tutte le sue energie per intensificare i contatti con l Associazione internazionale dei floricoltori, con sede in Belgio, indispensabili per fare del progetto un evento di livello non solo europeo. Il lungo e glorioso iter della manifestazione genovese risulta, pertanto, chiarito dal nuovo testo di Mauro Bocci e documentato da immagini storiche delle precedenti edizioni. Un folto e appassionato pubblico ha assistito alla presentazione dell opera avvenuta il 7 aprile presso la Sala Liguria del Fieracongressi - che si è valsa degli interventi di Vincenzo Lorenzelli, presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Genova e Imperia, di Giovanni Berneschi presidente Carige e di Franco Gattorno, presidente della Fiera di Genova. Enrico Martini si è soffermato sul significato dell esposizione e sul valore dell iniziativa che agevola un approccio culturalmente corretto al mondo delle piante e dei fiori e il libro invita il lettore ad usufruire di una visita guidata alle meraviglie botaniche della Terra. 56

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore g Dimore di La o Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore Dimore di Lago Dimore di Lago, terzo volume storico della Collana

Dettagli

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 *è stato invitato a partecipare; da confermare 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE - Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30-11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO

INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO Area Affari Generali Servizio Società Partecipate INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO Di seguito si riportano i dati relativi alle partecipazioni in società

Dettagli

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012 9 / 30 settembre 2012 Il progetto 2012 Il progetto 2012 di DimoreDesign, sulla scia del successo dell edizione 2011, ne riprende e amplia l obiettivo fondamentale di rendere fruibile il patrimonio artistico,

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

Comune di Pistoia REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PATROCINI O ALTRE UTILITA' ECONOMICHE A SOGGETTI RICHIEDENTI

Comune di Pistoia REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PATROCINI O ALTRE UTILITA' ECONOMICHE A SOGGETTI RICHIEDENTI Comune di Pistoia REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PATROCINI O ALTRE UTILITA' ECONOMICHE A SOGGETTI RICHIEDENTI Approvato con Deliberazione consiliare n 94 del 21 giugno 2004 INDICE Articolo

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30 11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI Il settore della PA è tra le priorità dell agenda

Dettagli

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni.

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. 8 regioni settentrionali: il Piemonte (Torino), la Val d Aosta (Aosta),

Dettagli

STATUTO DELL ACCADEMIA NAZIONALE DEI LINCEI (*)

STATUTO DELL ACCADEMIA NAZIONALE DEI LINCEI (*) 1 STATUTO DELL ACCADEMIA NAZIONALE DEI LINCEI (*) I - Costituzione dell Accademia Articolo 1 1. L Accademia Nazionale dei Lincei, istituzione di alta cultura, con sede in Roma, ai sensi dell art. 33 della

Dettagli

A NE T O I S AZ I C O S VE AS

A NE T O I S AZ I C O S VE AS ASSOCIAZIONE VESTA L'Associazione Culturale Vesta nasce nel 2013 dall idea di creare un laboratorio di idee destinate alla fruizione e alla valorizzazione del patrimonio storico, culturale e naturalistico

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

SANTA MESSA IN ONORE ED ALLA PRESENZA DI SUA EMINENZA REVERENDISSIMA IL CARDINALE LUIGI DE MAGISTRIS CAGLIARI, 22-02-2015

SANTA MESSA IN ONORE ED ALLA PRESENZA DI SUA EMINENZA REVERENDISSIMA IL CARDINALE LUIGI DE MAGISTRIS CAGLIARI, 22-02-2015 ORDINE DEI SANTI MAURIZIO E LAZZARO Delegazione Gran Magistrale della Sardegna SANTA MESSA IN ONORE ED ALLA PRESENZA DI SUA EMINENZA REVERENDISSIMA IL CARDINALE LUIGI DE MAGISTRIS CAGLIARI, 22-02-2015

Dettagli

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale CDS Master Organizzazione: Trionfo Ligure - Genova RISULTATI 100 METRI MASTER F Serie Unica VILLA GENTILE - 18 Maggio 2013 Ora Inizio: 16:26 - Vento: +0.4 1 4

Dettagli

Spiegami e dimenticherò, mostrami e

Spiegami e dimenticherò, mostrami e PROGETTO Siracusa e Noto anche in lingua dei segni Spiegami e dimenticherò, mostrami e ricorderò, coinvolgimi e comprenderò. (Proverbio cinese) Relatrice: Prof.ssa Bernadette LO BIANCO Project Manager

Dettagli

Foglio1. PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi)

Foglio1. PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi) PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi) Autorizzazione/Atto Contenuto Destinatario Documentazione ANNA MARCHI MAZZINI Autorizzazione

Dettagli

CI INTERESSA visione, strategia, politiche

CI INTERESSA visione, strategia, politiche CI INTERESSA visione, strategia, politiche 45 Convegno Santa Margherita Ligure Grand Hotel Miramare 5 6 giugno 2015 La politica e le politiche sono cose molto diverse. La prima troppo spesso sembra attenta

Dettagli

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A.

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. 01 Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010 Soci Fondatori - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. - Associazione Partners di Palazzo Strozzi Promossa da 02 MISSION Volontariato

Dettagli

PROTOCOLLO DI INTESA TRA

PROTOCOLLO DI INTESA TRA PROTOCOLLO DI INTESA TRA L Associazione Fare Ambiente, Movimento Ecologista Europeo, già riconosciuta con Decreto del Ministro dell Ambiente, della Tutela del Territorio e del Mare del 27 febbraio 2009,

Dettagli

Fondazione Memofonte onlus Studio per l elaborazione informatica delle fonti storico-artistiche

Fondazione Memofonte onlus Studio per l elaborazione informatica delle fonti storico-artistiche c. 1 Illustrissimi signori Per la maggior facilità e chiarezza della stima dei mobili del patrimonio dell illustrissimo signor marchese bali Vincenzio Riccardi, incaricatami con il decreto delle signorie

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9 Indice BEST in Europa 3 BEST Rome Tor Vergata 4 ibec 7 Le Giornate 8 Contatti 9 Chi Siamo BEST è un network studentesco europeo senza fini di lucro, di stampo volontario ed apolitico. Gli obiettivi dell

Dettagli

Convegno. riflessioni PRESENTAZIONE. Copernico, 38. Via. Rev. 0 del 19/10/2010. pag. 1 di 6

Convegno. riflessioni PRESENTAZIONE. Copernico, 38. Via. Rev. 0 del 19/10/2010. pag. 1 di 6 Convegno AL TERMINE DI TELEMACO riflessioni a margine dell esperienza svolta www.telemaco.regione.lombardia.it Codice evento: SDSS 10092/AE VENERDI 12 NOVEMBRE 2010, ore 10.000 18.00 Politecnico di Milano

Dettagli

Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lazio

Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lazio Croce Rossa Italiana Campagna Soci Ordinari CAMPAGNA SOCI ORDINARI Pagina 1 di 12 SOMMARIO 1. Premessa... 3 2. Quali sono gli obiettivi della Campagna Soci Ordinari... 4 3. Cosa vuol dire essere Soci Ordinari

Dettagli

top Le funzioni di stampa prevedono elenchi, etichette, statistiche e molto altro.

top Le funzioni di stampa prevedono elenchi, etichette, statistiche e molto altro. La collana TOP è una famiglia di applicazioni appositamente studiata per il Terzo Settore. Essa è stata infatti realizzata in continua e fattiva collaborazione con i clienti. I programmi di questa collana

Dettagli

al via 1 Percorsi guidati per le vacanze di matematica e scienze UNITÀ CAMPIONE Edizioni del Quadrifoglio Evelina De Gregori Alessandra Rotondi

al via 1 Percorsi guidati per le vacanze di matematica e scienze UNITÀ CAMPIONE Edizioni del Quadrifoglio Evelina De Gregori Alessandra Rotondi Evelina De Gregori Alessandra Rotondi al via 1 Percorsi guidati per le vacanze di matematica e scienze per la Scuola secondaria di primo grado UNITÀ CAMPIONE Edizioni del Quadrifoglio Test d'ingresso NUMERI

Dettagli

DOCUMENTO INFORMATIVO

DOCUMENTO INFORMATIVO DOCUMENTO INFORMATIVO Redatto ai sensi dell art. 5 del Regolamento approvato dalla Consob con Delibera n. 17221 del 12 marzo 2010, e successive modificazioni PROROGA DELLA FIDEIUSSIONE DA PARTE DELL AZIONISTA

Dettagli

LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA

LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA . LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA Gruppo di esperti costituito presso l Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione (INRAN)

Dettagli

C O P I A DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

C O P I A DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE C O P I A DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 140 del 25.09.2013 OGGETTO:Accordo tra Comune di Sarzana e Consorzio Sviluppo Sarzana per la realizzazione dell'edizione 2013 del L anno duemilatredici,

Dettagli

- MZ GROUP - Standard di prodotto e servizio fornito

- MZ GROUP - Standard di prodotto e servizio fornito Pagina 1 di 13 - MZ GROUP - Standard di prodotto e servizio fornito SOMMARIO MZ GROUP pag. 3 MZ CONGRESSI S.RL. pag. 4 PIANIFICAZIONE 1. Scelta della sede congressuale pag. 5 2. Gestione pratica ECM (Educazione

Dettagli

Progetto Le piazze del sapere per apprendere sempre ottobre 2011 febbraio 2012

Progetto Le piazze del sapere per apprendere sempre ottobre 2011 febbraio 2012 Città di Caserta Assessorato alla Cultura Progetto Le piazze del sapere per apprendere sempre ottobre 2011 febbraio 2012 Caserta, Sala Giunta del Comune 04 ottobre 2011 ore 16,00 Riunione con le associazioni

Dettagli

LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L EGIDA DEL TRIBUNALE

LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L EGIDA DEL TRIBUNALE CONVEGNO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FERRARA Dipartimento di Economia e Management ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI FERRARA IPSOA LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L

Dettagli

Via del Fagutale? Adesso ne possiamo parlare

Via del Fagutale? Adesso ne possiamo parlare Via del Fagutale? Adesso ne possiamo parlare 1 Via del Fagutale? Adesso ne possiamo parlare.. 1. LA RAPPRESENTAZIONE DEI MEDIA Dal 23 aprile 2010 dai mezzi di comunicazione italiani, tramite: Agenzie stampa;

Dettagli

I contributi pubblici nello IAS 20

I contributi pubblici nello IAS 20 I contributi pubblici nello IAS 20 di Paolo Moretti Il principio contabile internazionale IAS 20 fornisce le indicazioni in merito alle modalità di contabilizzazione ed informativa dei contributi pubblici,

Dettagli

Stabile la movimentazione passeggeri via traghetto negli scali considerati attesa a fine 2015 (+0,32% sul 2014).

Stabile la movimentazione passeggeri via traghetto negli scali considerati attesa a fine 2015 (+0,32% sul 2014). COMUNICATO STAMPA ADRIATIC SEA FORUM: al via oggi a Dubrovnik la seconda edizione di Adriatic Sea Forum cruise, ferry, sail & yacht, evento internazionale itinerante dedicato ai settori del turismo via

Dettagli

Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma. Anno 2014

Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma. Anno 2014 Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma BANDO DI CONCORSO CORSO DI FORMAZIONE PER ISTRUTTORE DI 1 GRADO DI TENNIS ISTRUTTORE DI 1 LIVELLO DI BEACH TENNIS

Dettagli

Sono secoli che viviamo del futuro

Sono secoli che viviamo del futuro Sono secoli che viviamo del futuro La Toscana a Expo Milano 2015 LA TOSCANA A EXPO 2015 (1-28 MAGGIO) "Sono secoli che viviamo nel futuro" è questo il claim scelto dalla Toscana per presentarsi ad Expo

Dettagli

Il master è in collaborazione con

Il master è in collaborazione con Il Master in Turismo Sostenibile e Responsabile - Imprenditorialità e Management ideato dal Centro Studi CTS, giunto alla XII edizione, in collaborazione con Scuola di Comunicazione IULM e AITR - Associazione

Dettagli

1 di 2 04/10/2012 10:12

1 di 2 04/10/2012 10:12 http://fe-mn-andi.mag-news.it/nl/n.jsp?6o.vp.a.a.a.a 1 di 2 04/10/2012 10:12 Numero 4 - Novembre 2010 Il potere degli eletti : come lo interpretano alcuni e cosa ne penso io. Uno dei temi che sicuramente

Dettagli

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse In base al dato riportato dal Sole

Dettagli

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 REGOLAMENTO DEL PREMIO LETTERARIO LA GIARA PER I NUOVI TALENTI DELLA NARRATIVA ITALIANA 1) Il Premio fa capo alla Direzione Commerciale Rai, nel cui ambito

Dettagli

Master 2009. Executive Master PMI e Competitività. Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese

Master 2009. Executive Master PMI e Competitività. Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese Master 2009 Executive Master PMI e Competitività Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese Master Universitario di primo livello, III edizione Marzo 2009

Dettagli

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE 25 foto di Sophie Anne Herin GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE ALTRE PAROLE PER DIRLO Diamo corpo e parola alla forza delle donne Libere di scegliere Libere di desiderare Libere di

Dettagli

Giornata dell Economia 2004

Giornata dell Economia 2004 Giornata dell Economia 2004 Premio Camera di Commercio Comunicato stampa n. 22 del 13 luglio 2004 La società ha bisogno oggi più che mai, dinanzi ad una congiuntura sfavorevole e all insicurezza determinata

Dettagli

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI ALBERTO AGAZZI GENERALI IMMOBILIARE ITALIA Alberto Agazzi è nato a Milano il 18/06/1977 ed laureato in Ingegneria Edile presso il Politecnico

Dettagli

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris BANDO II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris Spiegami i diritti dell uomo: diritto all Educazione, diritto

Dettagli

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA (BIENNIO COMUNE

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA (BIENNIO COMUNE Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA (BIENNIO COMUNE RELIGIONE 9788842674061 CONTADINI M ITINERARI DI IRC 2.0 VOLUME UNICO + DVD LIBRO DIGITALE

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO TRIBUTO AL Fai sfilare la tua passione tra le strade di Torino. Iscrivi la tua vettura al DOMENICA, 14 GIUGNO 2015 la parata celebrativa delle automobili più importanti di sempre PARCO VALENTINO - SALONE

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

SINTESI DDL CITTA METROPOLITANE, PROVINCE, UNIONI COMUNI SENATO

SINTESI DDL CITTA METROPOLITANE, PROVINCE, UNIONI COMUNI SENATO SINTESI DDL CITTA METROPOLITANE, PROVINCE, UNIONI COMUNI SENATO Il disegno di legge 1212 Disposizioni sulle Città metropolitane, sulle Province, sulle unioni e fusioni di Comuni approvato dal Senato ha

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

ZCZC7939/SXR OFI89189_SXR_QBXX R SPE S57 QBXX Arte: opere Talani a villa Artimino

ZCZC7939/SXR OFI89189_SXR_QBXX R SPE S57 QBXX Arte: opere Talani a villa Artimino ZCZC7939/SXR OFI89189_SXR_QBXX R SPE S57 QBXX Arte: opere Talani a villa Artimino (ANSA) - FIRENZE, 23 APR - Saranno le opere del pittore e scultore toscano Giampaolo Talani a inaugurare, il prossimo 25

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

«Questo matrimonio s ha da fare»

«Questo matrimonio s ha da fare» «Questo matrimonio s ha da fare» Italiano e matematica nella scuola del terzo millennio Convegno 25 giugno 2015 Teatro di Locarno e Dipartimento formazione e apprendimento Contro i luoghi comuni Simone

Dettagli

Nuova edizione della Guida all Import-Export del Tessile-Abbigliamento-Moda

Nuova edizione della Guida all Import-Export del Tessile-Abbigliamento-Moda COMUNICATO STAMPA Nuova edizione della Guida all Import-Export del Tessile-Abbigliamento-Moda Al convegno L Italian Style nei paesi emergenti: mito o realtà? - Russia, India e Cina - presentata la quarta

Dettagli

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Qualche giorno dopo la fine della competizione olimpica di judo è venuto il momento di analizzare quanto successo a Londra. Il mondo del

Dettagli

Comunicato Stampa. Methorios Capital S.p.A.

Comunicato Stampa. Methorios Capital S.p.A. Comunicato Stampa Methorios Capital S.p.A. Approvata la Relazione Semestrale Consolidata al 30 giugno 2013 Acquistato un ulteriore 16,2% del capitale di Astrim S.p.A. Costituzione della controllata Methorios

Dettagli

STATUTO FONDAZIONE ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI CASERTA

STATUTO FONDAZIONE ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI CASERTA STATUTO FONDAZIONE ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI CASERTA 1. A norma degli articoli 14 e seguenti del Codice Civile è costituita la Fondazione dell

Dettagli

DIDAMATICA 2011 Torino - 04/05/2011 Workshop: Informatica nella scuola superiore

DIDAMATICA 2011 Torino - 04/05/2011 Workshop: Informatica nella scuola superiore DIDAMATICA 2011 Torino - 04/05/2011 Workshop: Informatica nella scuola superiore 1 di 20 Insegnamenti di Informatica nelle scuole superiori: la situazione attuale Prof. Minerva Augusto (Membro del Consiglio

Dettagli

DELIBERAZIONE N IX / 3153 Seduta del 20/03/2012

DELIBERAZIONE N IX / 3153 Seduta del 20/03/2012 DELIBERAZIONE N IX / 3153 Seduta del 20/03/2012 Presidente ROBERTO FORMIGONI Assessori regionali ANDREA GIBELLI Vice Presidente VALENTINA APREA DANIELE BELOTTI GIULIO BOSCAGLI LUCIANO BRESCIANI RAFFAELE

Dettagli

Sardegna. della memoria. Collana diretta da. Romano Cannas. Gli Archivi. Su Balente e sa Emina. con Michelangelo Pira

Sardegna. della memoria. Collana diretta da. Romano Cannas. Gli Archivi. Su Balente e sa Emina. con Michelangelo Pira Sardegna Gli Archivi della memoria Collana diretta da Romano Cannas Su Balente e sa Emina con Michelangelo Pira presentazione di Bachisio Bandinu Gli Archivi della memoria Collana diretta da Romano Cannas

Dettagli

Tesi per il Master Superformatori CNA

Tesi per il Master Superformatori CNA COME DAR VITA E FAR CRESCERE PICCOLE SOCIETA SPORTIVE di GIACOMO LEONETTI Scorrendo il titolo, due sono le parole chiave che saltano agli occhi: dar vita e far crescere. In questo mio intervento, voglio

Dettagli

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) Savignano SI FEST 2014 a cura di Italo Zannier di Io sono una forza della natura.. Io sono una forza del Passato. Solo nella tradizione

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA LA CORTE DEI CONTI S e z i o n e R e g i o n a l e d i C o n t r o l l o p e r l a L i g u r i a

REPUBBLICA ITALIANA LA CORTE DEI CONTI S e z i o n e R e g i o n a l e d i C o n t r o l l o p e r l a L i g u r i a Deliberazione n. 52 /2014 REPUBBLICA ITALIANA LA CORTE DEI CONTI S e z i o n e R e g i o n a l e d i C o n t r o l l o p e r l a L i g u r i a composta dai seguenti magistrati: Ennio COLASANTI Angela PRIA

Dettagli

Facciamo emergere i vostri valori.

Facciamo emergere i vostri valori. Facciamo emergere i vostri valori. www.arnerbank.ch BANCA ARNER SA Piazza Manzoni 8 6901 Lugano Switzerland P. +41 (0)91 912 62 22 F. +41 (0)91 912 61 20 www.arnerbank.ch Indice Banca: gli obiettivi Clienti:

Dettagli

18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana

18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana Edizione giugno 2014 IndICe prefazione 3 Buon compleanno!! 5 chi è cittadino italiano per la legge? 6 perchè diventare cittadini italiani?

Dettagli

STATUTO DELLA S.I.A.

STATUTO DELLA S.I.A. STATUTO DELLA S.I.A. Art. 1 È costituita a tempo indeterminato una Associazione sotto la denominazione Società Italiana di Agopuntura S.I.A. Art. 2 La Società Italiana di Agopuntura ha lo scopo di dare

Dettagli

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi La Scuola del Cuoio è stata fondata dopo la Seconda Guerra Mondiale grazie alla collaborazione dei Frati Francescani Minori Conventuali della Basilica di Santa Croce e delle famiglie Gori e Casini, artigiani

Dettagli

Concorso Sulle vie dell Europa / On the routes of Europe

Concorso Sulle vie dell Europa / On the routes of Europe Concorso Sulle vie dell Europa / On the routes of Europe Anno Scolastico 2013-2014 PERSONE IN CAMMINO OLTRE LE FRONTIERE PER RICONQUISTARE IL FUTURO Premessa Il Concorso Sulle vie dell Europa è promosso

Dettagli

Istituto Compressivo Cantù 2 Scuola Primaria di Fecchio - Anno10 numero2 Aprile 2014. forma

Istituto Compressivo Cantù 2 Scuola Primaria di Fecchio - Anno10 numero2 Aprile 2014. forma Istituto Compressivo Cantù 2 Scuola Primaria di Fecchio - Anno10 numero2 Aprile 2014 la scuola in... forma Notizie dall interno curiosando nella scuola A cura di: Clara, Camilla, Lorenzo di classe 5, Elisa,

Dettagli

Colloqui fiorentini 26 28 febbraio 2015. Indagine di autovalutazione svolta fra gli studenti partecipanti al convegno

Colloqui fiorentini 26 28 febbraio 2015. Indagine di autovalutazione svolta fra gli studenti partecipanti al convegno Liceo statale James Joyce (Linguistico e delle Scienze umane) Ariccia (Roma) Colloqui fiorentini 26 28 febbraio 2015 Indagine di autovalutazione svolta fra gli studenti partecipanti al convegno Questionari

Dettagli

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Nicola Romito Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Esperienza Presidente at Power Capital aprile 2013 - Presente (1 anno 4 mesi) * Consulenza per gli investimenti, gestione di portafoglio

Dettagli

25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY

25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY 25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY Milano, ATAHOTELS Via Don Luigi Sturzo, 45 LA GESTIONE DEI PROGETTI NELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE DEL FUTURO. I SUOI RIFLESSI NEI

Dettagli

Strutture a disposizione delle Parrocchie

Strutture a disposizione delle Parrocchie ARCIDIOCESI DI MILANO Ufficio Amministrativo Diocesano Strutture a disposizione delle Parrocchie MANUTENZIONE PROGRAMMATA DEGLI IMMOBILI: FASCICOLO TECNICO DEL FABBRICATO E PIANO DI MANUTENZIONE 1 Don

Dettagli

COMUNE DI PERTICA BASSA PROVINCIA DI BRESCIA CAP 25078 TEL. (0365) 821131 FAX (0365) 821195

COMUNE DI PERTICA BASSA PROVINCIA DI BRESCIA CAP 25078 TEL. (0365) 821131 FAX (0365) 821195 COMUNE DI PERTICA BASSA PROVINCIA DI BRESCIA CAP 25078 TEL. (0365) 821131 FAX (0365) 821195 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 26 DEL 27.10.2014 VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 26 DELLA GIUNTA COMUNALE

Dettagli

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI!

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI! ESTATE 2015 EVENTI LABORATORI ESCURSIONI Con il patrocinio di: In collaborazione con www.sopraesottoilmare.net ESTATE 2015 UNA PROPOSTA INNOVATIVA SOPRA E SOTTO IL MARE PROPONE UN ATTIVITA UNICA IN ITALIA

Dettagli

Modelli di consumo e di risparmio del futuro. Nicola Ronchetti GfK Eurisko

Modelli di consumo e di risparmio del futuro. Nicola Ronchetti GfK Eurisko Modelli di consumo e di risparmio del futuro Nicola Ronchetti GfK Eurisko Le fonti di ricerca Multifinanziaria Retail Market: universo di riferimento famiglie italiane con capofamiglia di età compresa

Dettagli

alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE Atelier Castello

alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE Atelier Castello alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE novantanove Atelier Castello o- vata- ove alberi ABBIAMO RIDOTTO L AREA PEDONALE DELIMITANDO I BRACCI A FILO DELLE TORRI DEL CASTELLO. IN QUESTO MODO LA PIAZZA CON I

Dettagli

Cap.12 Le relazioni pubbliche. Corso di Comunicazione d Impresa - A.A. 2011-2012 Prof. Fabio Forlani - fabio.forlani@uniurb.it

Cap.12 Le relazioni pubbliche. Corso di Comunicazione d Impresa - A.A. 2011-2012 Prof. Fabio Forlani - fabio.forlani@uniurb.it Cap.12 Le relazioni pubbliche Corso di Comunicazione d Impresa - A.A. 2011-2012 Prof. Fabio Forlani - fabio.forlani@uniurb.it Capitolo 12 Le relazioni pubbliche Le relazioni pubbliche (PR) Insieme di attività

Dettagli

falzone.eu dal 30 aprile al 2 maggio 2015 piazza walther bolzano

falzone.eu dal 30 aprile al 2 maggio 2015 piazza walther bolzano falzone.eu dal 30 aprile al 2 maggio 2015 piazza walther bolzano Festa dei fiori Bolzano dal 30 aprile al 2 maggio 2015 Programma Primavera a Bolzano Bolzano, dove la primavera ha un fascino tutto particolare,

Dettagli

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

Io ò bevuto circa due. mesi sera e mattina. d una aqqua d una. fontana che è a. quaranta miglia presso. Roma, la quale rompe. la pietra; e questa à

Io ò bevuto circa due. mesi sera e mattina. d una aqqua d una. fontana che è a. quaranta miglia presso. Roma, la quale rompe. la pietra; e questa à Io ò bevuto circa due mesi sera e mattina d una aqqua d una fontana che è a quaranta miglia presso Roma, la quale rompe la pietra; e questa à rotto la mia e fàttomene orinar gran parte. Bisògniamene fare

Dettagli

PROGETTO internazionale di TEATRODANZA 26/ 31 maggio 2014 TEATRO MASSIMO DI CAGLIARI A cura di Ars et Inventio

PROGETTO internazionale di TEATRODANZA 26/ 31 maggio 2014 TEATRO MASSIMO DI CAGLIARI A cura di Ars et Inventio GENER-AZIONI PROGETTO internazionale di TEATRODANZA 26/ 31 maggio 2014 TEATRO MASSIMO DI CAGLIARI A cura di Ars et Inventio Con il sostegno di Circuito Regionale Danza in Sardegna, Associazione Enti Locali

Dettagli

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI MATEMATICA Scuola Primaria Classe Quinta Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti QUELLI CHE CONDIVIDONO INNOVAZIONE QUALITÀ ECCELLENZA LAVORO PASSIONE SUCCESSO SODDISFAZIONE ESPERIENZA COMPETENZA LEADERSHIP BUSINESS IL

Dettagli

NUVOLA ROSA: 1.500 RAGAZZE ARRIVANO A MILANO DALL ITALIA E DAL MONDO PER ACCRESCERE LE PROPRIE COMPETENZE TECNICO-SCIENTIFICHE

NUVOLA ROSA: 1.500 RAGAZZE ARRIVANO A MILANO DALL ITALIA E DAL MONDO PER ACCRESCERE LE PROPRIE COMPETENZE TECNICO-SCIENTIFICHE NUVOLA ROSA: 1.500 RAGAZZE ARRIVANO A MILANO DALL ITALIA E DAL MONDO PER ACCRESCERE LE PROPRIE COMPETENZE TECNICO-SCIENTIFICHE Oggi aprono le pre-iscrizioni sul sito www.nuvolarosa.eu 150 corsi gratuiti,

Dettagli

OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE

OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica Cassa di

Dettagli

la riorganizzazione della dev essere affrontata in Consiglio TORTONA. SE NE PARLERA IN UNA SEDUTA AD HOC: L HA DECISO IL SINDACO

la riorganizzazione della dev essere affrontata in Consiglio TORTONA. SE NE PARLERA IN UNA SEDUTA AD HOC: L HA DECISO IL SINDACO TORTONA. SE NE PARLERA IN UNA SEDUTA AD HOC: L HA DECISO IL SINDACO La riorganizzazione dell ospedale dev essere affrontata in Consiglio In Consiglio comunale si parlerà ancora di riorganizzazione ospedaliera.

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

CASTEL SANT ANGELO SALA PAOLINA TUTT ALTRA ITALIA IO SOGNAVO PUBBLICATO IL 25 OTT 2010 Data Evento: da 08/11/2010 a 03/04/2011

CASTEL SANT ANGELO SALA PAOLINA TUTT ALTRA ITALIA IO SOGNAVO PUBBLICATO IL 25 OTT 2010 Data Evento: da 08/11/2010 a 03/04/2011 Roma CASTEL SANT ANGELO SALA PAOLINA TUTT ALTRA ITALIA IO SOGNAVO PUBBLICATO IL 25 OTT 2010 Data Evento: da 08/11/2010 a 03/04/2011 Castel Sant Angelo Sala Paolina Mostra su Giuseppe Garibaldi Tutt altra

Dettagli

Da oggi i Certificates si sottoscrivono anche online!

Da oggi i Certificates si sottoscrivono anche online! un All interno intervista esclusiva a Pietro Poletto di Borsa Italiana 44 GENNAIO 12 GENNAIO 12 CERTIFICATES BNP PARIBAS Investire con un click Innovative soluzioni di investimento per cogliere le opportunità

Dettagli

presenta MILANO, 18-24 maggio 2015 Orto Botanico di Brera dell Università degli Studi di Milano

presenta MILANO, 18-24 maggio 2015 Orto Botanico di Brera dell Università degli Studi di Milano presenta MILANO, 18-24 maggio 2015 Orto Botanico di Brera dell Università degli Studi di Milano Le piante producono alimenti, legno, carburante, tessuti, carta, fiori e l ossigeno che respiriamo! La vita

Dettagli

Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione

Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione Anno Scolastico 2015/2016 (maggio 2015) I dati presenti in

Dettagli

Art. 71 Nomina e funzioni dei magistrati onorari della procura della Repubblica presso il tribunale ordinario.

Art. 71 Nomina e funzioni dei magistrati onorari della procura della Repubblica presso il tribunale ordinario. REGIO DECRETO 30 gennaio 1941 n. 12 ( indice ) (modificato e aggiornato dalle seguenti leggi: R.D.L. n. 734/43, L. n. 72/46, L. n. 478/46, R.D.Lgs. n. 511/46, L. n. 1370/47, L. n. 1794/52, L. n. 1441/56,L.

Dettagli

Municipio Roma V Prot. CG n.31261 del 5 Aprile 2013. (Seduta del 28 Ottobre 2013)

Municipio Roma V Prot. CG n.31261 del 5 Aprile 2013. (Seduta del 28 Ottobre 2013) Municipio Roma V (ex VI e VII) Unità di Direzione Servizio di Assistenza agli Organi Istituzionali Ufficio Consiglio Municipio Roma V Prot. CG n.31261 del 5 Aprile 2013 ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI

Dettagli

ATTIVITA 2012 L ORMA. Educazione e Promozione Sociale. Presentazione servizi e attività Anno 2012

ATTIVITA 2012 L ORMA. Educazione e Promozione Sociale. Presentazione servizi e attività Anno 2012 ATTIVITA 2012 L ORMA Educazione e Promozione Sociale Presentazione servizi e attività Anno 2012 L Orma è una realtà che opera da più di 10 anni nel settore dell Educazione e della Promozione Sociale. Tutte

Dettagli

GESTIONE STUDIO. Compatibile con: Win 7, Vista, XP

GESTIONE STUDIO. Compatibile con: Win 7, Vista, XP GESTIONE ADEMPIMENTI FISCALI Blustring fornisce la stampa dei quadri fiscali, cioè dei quadri del modello UNICO relativi alla produzione del reddito d impresa, o di lavoro autonomo (RG, RE, RF, dati di

Dettagli