1) ASSOCIAZIONE LA LUNA BANCO DI SOLIDARIETA DI BUSTO ARSIZIO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "1) ASSOCIAZIONE LA LUNA BANCO DI SOLIDARIETA DI BUSTO ARSIZIO"

Transcript

1 1) ASSOCIAZIONE LA LUNA BANCO DI SOLIDARIETA DI BUSTO ARSIZIO L ASSOCIAZIONE L Associazione ONLUS La Luna Banco di Solidarietà di Busto Arsizio, è stata costituita da 8 soci fondatori all inizio dell anno 2010, è iscritta al registro delle ONLUS e opera in modo gratuito e senza finalità di lucro. L Associazione è iscritta alla Federazione Nazionale dei Banchi di Solidarietà. Tale realtà è già da molti anni presente su tutto il territorio italiano ed ha la sua origine nell educazione alla carità cristiana, a cui molte persone sono state educate nell incontro con don Luigi Giussani e il popolo da lui generato. La nostra iniziativa è stata generata dal desiderio di alcuni amici, di sperimentare un gesto di carità molto semplice: rispondere alla povertà nella forma prima del bisogno di cibo, portando generi alimentari a chi vive in situazioni di particolari difficoltà economiche. IL NOME Il nome La Luna, scelto per l Associazione, può apparire inusuale per un opera che ha come unica attività quella di compiere un gesto di carità. Il ricorso ad una immagine naturale ci aiuta a capire le ragioni di tale scelta. Come è noto, la Luna risplende di luce riflessa, ma se non fosse illuminata dal Sole non sarebbe neppure visibile; quindi ciò che fa la Luna è riflettere un altra origine. Questa immagine naturale ci fa entrare nella natura stessa della carità. Rispondere al bisogno non è una capacità che si impara, né frutto di generosità, ma è una necessità. Ognuno di noi infatti ha la necessità di amare e di essere amato. Il nostro cuore esprime continuamente il bisogno di significato e la necessità di incontrare una Presenza che soddisfi fino in fondo il desiderio di felicità, di giustizia, di verità, che ciascuno ha in sé. In questo senso, anche noi diventiamo come la Luna, cioè la nostra vita esprime il riflesso di un altra Origine di cui facciamo esperienza, e cioè della tenerezza di Dio che, incontrandoci attraverso fatti e amicizie, risponde al bisogno di felicità del nostro cuore. La carità nasce dal traboccare di gratitudine per ciò che abbiamo ricevuto. Così la carità cambia innanzitutto chi la fa e può continuare nel tempo, perché è l esperienza di un amore straordinario per sé, prima ancora che per il bisogno a cui risponde. Associazione La Luna - Banco di Solidarietà di Busto Arsizio Opera dedicata a Sergio Canciani Sede Legale: Via Rossini 9, Busto Arsizio Sede Operativa: Corso Sempione 11, Castellanza (VA) Registro Regionale Organizzazioni Volontariato N. VA249 C.F Tel

2 LA DEDICA L opera del Banco di Solidarietà La Luna è stata dedicata a Sergio Canciani, un amico che ci ha lasciato alcuni anni fa, dopo una lunga malattia, vissuta testimoniandoci fino alla fine la sua Fede e la sua passione per la vita. Sergio ha sempre partecipato come volontario alla colletta del banco Alimentare che viene organizzata nei supermercati l ultimo sabato di Novembre. Da qualche tempo poi aveva iniziato a svolgere attività di volontario presso il deposito del Banco Alimentare a Paderno Dugnano e poi a Muggiò. L ATTIVITA L attività dell Associazione è molto semplice: raccogliere generi alimentari da portare a persone e famiglie che vivono in situazioni di particolare necessità. Le famiglie assistite con regolarità sono oggi 70, che diventeranno circa 130 dal prossimo mese di Novembre, in prevalenza residenti nel comune di Busto Arsizio. Sono invece oltre 170 i volontari attualmente coinvolti nelle attività del banco. Nell anno 2014 sono state distribuite oltre 22 tonnellate di alimenti. Si parte da un bisogno incontrato, ci si sta di fronte e lo si ascolta; si segue cioè la realtà e ci si inoltra in essa. Così si generano continuamente incontri, tra chi porta il pacco con gli aiuti alimentari e chi lo riceve. Da ciò possono nascere nuovi rapporti di amicizia e spesso si incontrano altri bisogni, oltre a quello alimentare, perché, per la maggior parte delle famiglie in difficoltà, il bisogno alimentare è conseguenza di una situazione fragile e precaria. L aiuto dato è per sua natura temporaneo e la sua durata dipende dall evolversi della situazione della famiglia assistita. Un dato sicuramente positivo è che negli ultimi 5 anni sono state diverse le famiglie che non hanno più avuto bisogno del pacco, perché hanno ripreso a camminare con le proprie forze. I generi alimentari raccolti affluiscono al deposito, presso la sede operativa dell Associazione, qui vengono preparati i pacchi, tenendo conto delle caratteristiche e della composizione di ciascuna delle famiglie assistite. Il pacco viene portato alle famiglie dai volontari, con una cadenza quindicinale. Si va nelle case sempre in coppia, poiché così è più facile richiamarsi allo scopo del gesto caritativo e aiutarsi reciprocamente. 2

3 FORME DI APPROVVIGIONAMENTO: CONVENZIONE CON LA FONDAZIONE BANCO ALIMENTARE E attiva una Convenzione con la Fondazione Banco Alimentare, che fornisce mensilmente una parte dei generi alimentari da consegnare alle famiglie assistite. Con cadenza mensile dei volontari si recano con un furgone a Muggiò, presso il deposito centrale della Lombardia del Banco Alimentare, e lì caricano ciò che il Banco ha preparato. Il quantitativo tiene conto del numero delle famiglie assistite e della loro composizione, ma non è sufficiente a coprire interamente il fabbisogno necessario. Sempre tramite la Fondazione Banco Alimentare, il Banco La Luna riceve anche dei prodotti inviati dalla Comunità Europea, attraverso il suo programma di aiuto alimentare, che è ripreso da Gennaio L Associazione La Luna attua anche localmente altre forme di approvvigionamento, mediante il progetto Famiglie Solidali e diverse altre iniziative di raccolta che si svolgono durante l anno, con il coinvolgimento di scuole, parrocchie, associazioni o singoli privati. PROGETTO FAMIGLIE SOLIDALI Le famiglie che decidono di aderire a questo progetto (circa una cinquantina), si impegnano a fare la spesa per il Banco di Solidarietà. Il primo sabato di ogni mese le famiglie portano in Sede quello che hanno acquistato in più della propria spesa, tra un elenco di alimenti suggeriti. E richiesto di garantire l impegno per almeno un anno, così da consentire una programmazione regolare degli aiuti alle famiglie assistite. PROGETTO DONACIBO DONACIBO è un gesto promosso ogni anno, nella terza settimana di Quaresima, dalla Federazione Italiana Banchi di Solidarietà (di cui il nostro Banco La Luna fa parte). E la proposta rivolta a studenti ed insegnanti di asili, scuole elementari, medie e superiori, di raccogliere nelle scuole stesse, generi alimentari non deperibili, per il sostegno delle persone e famiglie aiutate dal Banco di Solidarietà presente sul territorio. Questo semplice gesto di carità ha una valenza altamente educativa, che aiuta a crescere nella responsabilità verso se stessi, verso gli altri e verso le cose. Le 46 scuole di Busto Arsizio e della zona che hanno aderito alla proposta nel 2015, hanno raccolto circa Kg. di alimenti. 3

4 Dal 2014 anche l Amministrazione Comunale ha voluto sottolineare l importanza dell iniziativa, con la concessione del Patrocinio, ed attraverso il sostegno dei due assessorati alla Pubblica Istruzione e ai Servizi Sociali. COME AIUTARE IL BANCO DI SOLIDARIETA LA LUNA Ci sono diversi modi per sostenere l Associazione ONLUS La Luna Banco di solidarietà di Busto Arsizio : - Volontari: partecipando al Banco di Solidarietà, portando personalmente il pacco alle famiglie assistite, oppure dando la disponibilità a svolgere altre attività presso la sede operativa di via Meucci 3 a Busto Arsizio. - Progetto Famiglie Solidali. - Progetto Donacibo. - Donazioni: le donazioni fatte all Associazione La Luna da aziende o privati, sono fiscalmente deducibili, nei limiti previsti dalla legislazione attuale. I versamenti possono essere effettuati sul seguente conto corrente intestato all Associazione La Luna Banco di Solidarietà di Busto Arsizio, presso Banca Prossima (gruppo Intesa San Paolo): Codice IBAN: IT06 A per mille: destinando la quota del 5 per mille delle imposte sul reddito. Basta apporre la propria firma ed il codice fiscale dell Associazione La Luna Banco di Solidarietà di Busto Arsizio , nel riquadro destinato al sostegno del volontariato che figura sui modelli di dichiarazione (CUD, 730 e Unico persone fisiche). 2) LA FEDERAZIONE ITALIANA DEI BANCHI DI SOLIDARIETA La Federazione Italiana Banchi di Solidarietà è, giuridicamente, un'associazione di associazioni che raccoglie tutte quelle realtà associative che hanno come prima attività quella di rispondere al problema della povertà nella forma prima del bisogno di cibo portando generi alimentari a persone e/o famiglie in gravi difficoltà economiche. La Federazione dei Banchi di Solidarietà è già da molti anni presente in tutto il territorio italiano, ed è composta da più di 150 associazioni locali distribuite su tutto il territorio nazionale (una quarantina solo in Lombardia). Nella Provincia di Varese operano attualmente 5 Banchi di Solidarietà: 4

5 - Associazione Banco di Solidarietà Alimentare Onlus Non solo Pane con sede a Varese. - (in attività dal 2000) - Associazione Banco di Solidarietà Saronno Stefano Marzorati Onlus, con sede a Saronno. (in attività dal 1994) - Banco per la Famiglia Madre Teresa di Calcutta, con sede a Gallarate. - (in attività dal 1996) - Associazione Pane di San Martino Banco Alimentare, con sede a Fagnano Olona. - (in attività dal 2001 ) - Associazione La Luna - Banco di Solidarietà di Busto Arsizio Onlus, con sede a Busto Arsizio. - (in attività dal 2010) Quando si vedono altri che stanno peggio di noi, ci si sente spinti ad aiutarli in qualcosa di proprio, questa esigenza è un fattore costitutivo di ogni uomo e, infatti, nell opera dei Banchi di Solidarietà donano il loro tempo persone di ogni fascia di età, dai ragazzi delle scuole superiori ai pensionati e di ogni provenienza sociale o religiosa. 5

Condividere i bisogni per condividere il senso della vita

Condividere i bisogni per condividere il senso della vita Condividere i bisogni per condividere il senso della vita L Associazione ONLUS La Luna Banco di Solidarietà di Busto Arsizio è stata costituita all inizio dell anno 2010, è iscritta al registro delle ONLUS

Dettagli

Bergamo, 15 gennaio 2013

Bergamo, 15 gennaio 2013 2012 Condividere i bisogni per condividere il senso della vita L UOMO FA QUESTO GESTO PER IMPARARE A VIVERE COME CRISTO Cristo ci ha fatto capire il perché profondo di questo gesto svelandoci la legge

Dettagli

VADEMECUM 2012-2013. Pagina 1 di 19

VADEMECUM 2012-2013. Pagina 1 di 19 VADEMECUM 2012-2013 Pagina 1 di 19 Da compilare e inviare alla Federazione BDS (Annuali) Iscrizione federazione BDS nuovo / rinnovo ( validità anno solare); Modulo adesione Donacibo (Convenzione) Modulo

Dettagli

SAAT SCHOOL STEP AHEAD ALL TOGETHER. Un passo avanti tutti insieme! ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO O.N.L.U.S. www.unagocciaperilmondo.

SAAT SCHOOL STEP AHEAD ALL TOGETHER. Un passo avanti tutti insieme! ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO O.N.L.U.S. www.unagocciaperilmondo. SAAT SCHOOL STEP AHEAD ALL TOGETHER Un passo avanti tutti insieme! ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO O.N.L.U.S. www.unagocciaperilmondo.org LA NOSTRA STORIA 2002 Prende vita l associazione UNA GOCCIA PER IL

Dettagli

Destinazione del cinque per mille dell IRPEF

Destinazione del cinque per mille dell IRPEF Carissimi, vorrei fare alcune precisazioni in merito alla : confermato anche nella Finanziaria 2008 Bergamo, 19 gennaio 2008 A tutti gli unitalsiani Ai simpatizzanti dell U.N.I.T.A.L.S.I. Agli amici del

Dettagli

Associazione BANCO DI SOLIDARIETA ARCA - ON- LUS

Associazione BANCO DI SOLIDARIETA ARCA - ON- LUS Associazione BANCO DI SOLIDARIETA ARCA - ON- LUS R e l a z i o n e a t t i v i t à e s e r c i z i o 2 0 1 1 (aprile 2012) edizione n. 1 Indice 1. Presentazione dell'associazione 2. Relazione attività

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO SEGNI

ISTITUTO COMPRENSIVO SEGNI ISTITUTO COMPRENSIVO SEGNI Scuola dell infanzia Programmazione Religione Cattolica Anno scolastico 2013 2014 Insegnante:BINACO MARIA CRISTINA Motivazione dell itinerario annuale Il percorso per l I.R.C.

Dettagli

CINQUE PER MILLE RASSEGNA STAMPA DEGLI ARTICOLI PUBBLICATI SULLE NEWS E SULLA RIVISTA AMU-NOTIZIE

CINQUE PER MILLE RASSEGNA STAMPA DEGLI ARTICOLI PUBBLICATI SULLE NEWS E SULLA RIVISTA AMU-NOTIZIE CINQUE PER MILLE RASSEGNA STAMPA DEGLI ARTICOLI PUBBLICATI SULLE NEWS E SULLA RIVISTA AMU-NOTIZIE Presentata una proposta di legge Il 5 marzo 2009 è stata illustrata alla stampa una proposta di legge per

Dettagli

Progetto Pasqua in Siria

Progetto Pasqua in Siria Progetto Pasqua in Siria L idea Il progetto Pasqua in Siria nasce da un idea di Lorenzo Locati, professore di educazione fisica presso il Liceo Artistico di Monza che, rimasto umanamente colpito dal conflitto

Dettagli

scuola dell infanzia di Vado

scuola dell infanzia di Vado ISTITUTO COMPRENSIVO DI VADO-MONZUNO (BO) scuola dell infanzia di Vado PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DI IRC sezione (5 anni) anno scolastico 2014/2015 ins: Formicola Luigi UNITA DIDATTICA 1 Alla scoperta del

Dettagli

Donacibo 2015 Liceo classico statale Nicola Spedalieri di Catania

Donacibo 2015 Liceo classico statale Nicola Spedalieri di Catania Donacibo 2015 Liceo classico statale Nicola Spedalieri di Catania Sono Graziella, insegno al liceo classico e anche quest anno non ho voluto far cadere l occasione del Donacibo come momento educativo per

Dettagli

Andando insegnate... /Italia 23. A catechismo con. Padre Pianzola. di Sannazzaro e di Pieve Albignola

Andando insegnate... /Italia 23. A catechismo con. Padre Pianzola. di Sannazzaro e di Pieve Albignola Andando insegnate... /Italia 23 A catechismo con Padre Pianzola Dalle immagini del DVD alla realtà di Sartirana: a Sannazzaro e a Pieve Albignola un esperienza di catechismo-laboratorio sul Beato Le catechiste

Dettagli

SAAT SCHOOL STEP AHEAD ALL TOGETHER. Un passo avanti tutti insieme! ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO O.N.L.U.S. www.unagocciaperilmondo.

SAAT SCHOOL STEP AHEAD ALL TOGETHER. Un passo avanti tutti insieme! ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO O.N.L.U.S. www.unagocciaperilmondo. SAAT SCHOOL STEP AHEAD ALL TOGETHER Un passo avanti tutti insieme! ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO O.N.L.U.S. www.unagocciaperilmondo.org LA NOSTRA STORIA 2002 Prende vita l associazione UNA GOCCIA PER IL

Dettagli

Programma per i bambini

Programma per i bambini Report finale Progetto Solidarietà a.s. 2014/2015 prima tappa: 25^ Giornata Internazionale dei Diritti dell Infanzia e dell Adolescenza - sabato 22 novembre 2014 con il patrocinio morale Programma per

Dettagli

Un opera di carità. Una sfida educativa

Un opera di carità. Una sfida educativa Una sfida educativa In un tempo che ha smarrito il valore infinito della persona concreta, perchè ha dimenticato la tradizione cristiana, siete chiamati a rinnovare lo spettacolo della condivisione gratuita

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DI RELIGIONE CATTOLICA Scuola dell Infanzia di VESTRENO A.S. 2013/2014

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DI RELIGIONE CATTOLICA Scuola dell Infanzia di VESTRENO A.S. 2013/2014 PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DI RELIGIONE CATTOLICA Scuola dell Infanzia di VESTRENO A.S. 2013/2014 Insegnante: BARINDELLI PAOLA PREMESSA: L insegnamento della Religione Cattolica nella scuola dell Infanzia

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO LEONARDO DA VINCI LIMBIATE scuole dell infanzia don Milani e Andersen anno scolastico 2014-2015 ORGANIZZAZIONE DEL CURRICOLO

ISTITUTO COMPRENSIVO LEONARDO DA VINCI LIMBIATE scuole dell infanzia don Milani e Andersen anno scolastico 2014-2015 ORGANIZZAZIONE DEL CURRICOLO 1 programmazionescinfdonmandirc14.15 ISTITUTO COMPRENSIVO LEONARDO DA VINCI LIMBIATE scuole dell infanzia don Milani e Andersen anno scolastico 2014-2015 ORGANIZZAZIONE DEL CURRICOLO 2 GIORNATA SCOLASTICA

Dettagli

Alessandro Ricci Psicologo Psicoterapeuta Università Salesiana di Roma

Alessandro Ricci Psicologo Psicoterapeuta Università Salesiana di Roma Alessandro Ricci Psicologo Psicoterapeuta Università Salesiana di Roma LA COPPIA NON PUO FARE A MENO DI RICONOSCERE E ACCETTARE CHE L ALTRO E UN TU E COME TALE RAPPRESENTA NON UN OGGETTO DA MANIPOLARE

Dettagli

Parrocchia Madonna di Fatima Introduzione al Volontariato

Parrocchia Madonna di Fatima Introduzione al Volontariato Parrocchia Madonna di Fatima Introduzione al Volontariato 1. Il Volontario all'inizio del cristianesimo e nell'ultimo cinquantennio. Chi è il Volontario. Un tentativo di definizione del Volontario cristiano.

Dettagli

NEWS. Si parte! La principale novità di questo mese è la concretizzazione del progetto. Il ristoro del Villaggio. Mensa sociale al Villaggio SNIA

NEWS. Si parte! La principale novità di questo mese è la concretizzazione del progetto. Il ristoro del Villaggio. Mensa sociale al Villaggio SNIA Gennaio 2014 Si parte! La principale novità di questo mese è la concretizzazione del progetto Il ristoro del Villaggio. Mensa sociale al Villaggio SNIA Diamo qui una descrizione sintetica del progetto,

Dettagli

La mia famiglia non ha mai avuto così tanti amici

La mia famiglia non ha mai avuto così tanti amici La mia famiglia non ha mai avuto così tanti amici Come possono due genitori, entrambi lavoratori e con dei bambini piccoli, fare volontariato? Con una San Vincenzo formato famiglia! La Conferenza Famiglia

Dettagli

" UN AMORE Celeste Programmazione di Educazione Religiosa Scuola dell Infanzia Paritaria C. Arienta Prato Sesia a.s. 2015-2016

 UN AMORE Celeste Programmazione di Educazione Religiosa Scuola dell Infanzia Paritaria C. Arienta Prato Sesia a.s. 2015-2016 " UN AMORE Celeste Programmazione di Educazione Religiosa Scuola dell Infanzia Paritaria C. Arienta Prato Sesia a.s. 2015-2016 Alle Scuole Paritarie è assicurata piena libertà per quanto concerne l orientamento

Dettagli

...SULLA BUONA STRADA...

...SULLA BUONA STRADA... SCUOLA DELL INFANZIA SANT' EFISIO Via Vittorio Veneto, 28 Oristano PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA EDUCATIVO-DIDATTICHE DI RELIGIONE CATTOLICA NELLA SCUOLA DELL INFANZIA BAMBINI - 3-4-5 ANNI Numero sezioni:

Dettagli

Sostienici. Altre modalità per sostenerci 5 1000 LASCITI TESTAMENTARI AZIENDE AMICHE DIVENTA VOLONTARIO

Sostienici. Altre modalità per sostenerci 5 1000 LASCITI TESTAMENTARI AZIENDE AMICHE DIVENTA VOLONTARIO Sostienici La Cooperativa Call O.n.l.u.s. grazie all aiuto di privati e imprese può garantire la continuità di molte attività e di molti servizi diversamente non realizzabili. Inoltre, grazie alle donazioni

Dettagli

Associazione Le Note Del Sorriso O.n.l.u.s.

Associazione Le Note Del Sorriso O.n.l.u.s. Associazione Le Note Del Sorriso O.n.l.u.s. CORSO DI FORMAZIONE PER VOLONTARIO CLAUN Cognome: Nome:. Data di nascita: Luogo:. Prov: Indirizzo:. N :.. Città:.. Prov: C.a.p: Nazionalità:.. Titolo di studio:.

Dettagli

COME NASCE E COME OPERA BANCO FARMACEUTICO

COME NASCE E COME OPERA BANCO FARMACEUTICO STORIA L Associazione Banco Farmaceutico onlus nasce nel 2000 dall incontro tra la professionalità di Federfarma e l esperienza nel settore sociale di Compagnia delle Opere. Nel 2008, dall esigenza di

Dettagli

Scuola Primaria e dell Infanzia Paritaria

Scuola Primaria e dell Infanzia Paritaria Scuola Primaria e dell Infanzia Paritaria Istituto Sacro Cuore Via Solferino 16-28100 Novara Tel. 0321/623289 - Fax. 0321/331244 In internet: www.scuolesacrocuore.it - E mail: novara@scuolesacrocuore.it

Dettagli

11 ottobre 18 ottobre 25 ottobre 1 novembre 8 novembre 15 novembre 22 novembre 29 novembre. Il segno dell Acqua. La comunità cristiana

11 ottobre 18 ottobre 25 ottobre 1 novembre 8 novembre 15 novembre 22 novembre 29 novembre. Il segno dell Acqua. La comunità cristiana Parrocchia Santi Giacomo - Schema per la catechesi dei Fanciulli: Tappa 11 ottobre 18 ottobre 25 ottobre 1 novembre 8 novembre 15 novembre 22 novembre 29 novembre 30 novembre I segni di Primo Anno Ci accoglie

Dettagli

COMUNITA PASTORALE Beati Giovanni Mazzucconi e Luigi Monza San Giovanni - Rancio - Laorca FONDO SOLIDALE DELLA COMUNITA

COMUNITA PASTORALE Beati Giovanni Mazzucconi e Luigi Monza San Giovanni - Rancio - Laorca FONDO SOLIDALE DELLA COMUNITA COMUNITA PASTORALE Beati Giovanni Mazzucconi e Luigi Monza San Giovanni - Rancio - Laorca FONDO SOLIDALE DELLA COMUNITA R E G O L A M E N T O Premessa Facendo proprie le considerazioni dell arcivescovo

Dettagli

BANDO DI CONCORSO A PREMI PER LE SCUOLE PRIMARIE E SECONDARIE DI PRIMO GRADO DELLA PROVINCIA DI TREVISO

BANDO DI CONCORSO A PREMI PER LE SCUOLE PRIMARIE E SECONDARIE DI PRIMO GRADO DELLA PROVINCIA DI TREVISO BANDO DI CONCORSO A PREMI PER LE SCUOLE PRIMARIE E SECONDARIE DI PRIMO GRADO DELLA PROVINCIA DI TREVISO Anno scolastico 2010/2011 La Fondazione Zanetti ONLUS, ente non a scopo di lucro che ha come obiettivo

Dettagli

P.E.I. Progetto Educativo dell Istituto

P.E.I. Progetto Educativo dell Istituto P.E.I. Progetto Educativo dell Istituto 1.Premessa La Scuola cattolica privilegia la promozione integrale della persona, adempie ad una funzione educativa e didattica ed è chiamata ad assolvere un compito

Dettagli

laici collaborazione Chiesa

laici collaborazione Chiesa Preghiamo insieme Prendi, Signore, e ricevi tutta la mia libertà, la mia memoria, il mio intelletto, la mia volontà, tutto quello che possiedo. Tu me lo hai dato; a te, Signore, io lo ridono. Tutto è tuo:

Dettagli

PROGETTO EDUCATIVO. Ente Morale

PROGETTO EDUCATIVO. Ente Morale PROGETTO EDUCATIVO Scuola per l infanzia ASILO INFANTILE Suor Tarcisia PONCHIA Religiosa educatrice direttrice Presente nella scuola per 65 anni Scuola paritaria depubblicizzata Ente Morale con amministrazione

Dettagli

Essere bambini o ragazzi speciali significa riuscire a fare tante cose lo stesso ma in modo diverso A. B.

Essere bambini o ragazzi speciali significa riuscire a fare tante cose lo stesso ma in modo diverso A. B. Adolescenza e disabilità: una bella avventura è possibile! Essere bambini o ragazzi speciali significa riuscire a fare tante cose lo stesso ma in modo diverso A. B. AIAS Bologna onlus esprime un caloroso

Dettagli

COS È UNA EQUIPES NOTRE DAME. Allegato alla Carta delle Equipes Notre-Dame

COS È UNA EQUIPES NOTRE DAME. Allegato alla Carta delle Equipes Notre-Dame COS È UNA EQUIPES NOTRE DAME Allegato alla Carta delle Equipes Notre-Dame Cos è una Equipe Notre-Dame 1 - Un progetto Vieni e seguimi : questa chiamata, Cristo la rivolge a ciascuno di noi, a ciascuna

Dettagli

INSIEME CON GESÚ è il percorso IRC che vogliamo abbracciare quest anno. Il filo conduttore del percorso è il CORPO, sia perché specchio dell unità

INSIEME CON GESÚ è il percorso IRC che vogliamo abbracciare quest anno. Il filo conduttore del percorso è il CORPO, sia perché specchio dell unità Programmazione IRC 2014-2015 1 INSIEME CON GESÚ è il percorso IRC che vogliamo abbracciare quest anno. Il filo conduttore del percorso è il CORPO, sia perché specchio dell unità della Chiesa, sia perché

Dettagli

Ogni gruppo, partendo dalla 1a elementare fino alle Medie, presenta un segno ed il motivo del ringraziamento (vedi allegato)

Ogni gruppo, partendo dalla 1a elementare fino alle Medie, presenta un segno ed il motivo del ringraziamento (vedi allegato) Conclusione dell anno catechistico Elementari e Medie Venerdì 30 maggio 2014 FESTA DEL GRAZIE Saluto e accoglienza (don Giancarlo) Canto: Alleluia, la nostra festa Presentazione dell incontro (Roberta)

Dettagli

ISTRUZIONI PER I CONTRIBUENTI ESONERATI DALLA PRESENTAZIONE DELLA DICHIARAZIONE DEI REDDITI.

ISTRUZIONI PER I CONTRIBUENTI ESONERATI DALLA PRESENTAZIONE DELLA DICHIARAZIONE DEI REDDITI. ISTRUZIONI PER I CONTRIBUENTI ESONERATI DALLA PRESENTAZIONE DELLA DICHIARAZIONE DEI REDDITI. Per esprimere la scelta i contribuenti devono: 1. Apporre la propria firma nel riquadro "Sostegno del volontariato,

Dettagli

Obiettivi. Destinatari e Azioni

Obiettivi. Destinatari e Azioni PROGETTO NOVA SOLIDALE Insieme si può Obiettivi Il contesto socio economico evidenzia un impoverimento progressivo delle famiglie, in ragione della perdita della loro capacità di spesa per motivi differenti

Dettagli

Report delle attività.

Report delle attività. La Colletta Alimentare in Oratorio. Report delle attività. OraDona Chi recupera più cibo. La Colletta Alimentare in Oratorio è una iniziativa costituita da una serie di attività svolte all interno del

Dettagli

ti scrivo... padrino Ma,

ti scrivo... padrino Ma, Caro padrino ti scrivo... Se Ti I N T R O D U Z I O N E hai tra le mani questo opuscolo è perché qualcuno ti ha chiesto di fargli da madrina o da padrino... forse una coppia di amici che ti vogliono padrino

Dettagli

La missione si è svolta lungo due binari: quello degli interventi chirurgici e quello degli screening relativi alle malattie reumatiche.

La missione si è svolta lungo due binari: quello degli interventi chirurgici e quello degli screening relativi alle malattie reumatiche. Federazione Autonoma Bancari Italiani Coordinamento Nazionale Donne 00198 ROMA VIA TEVERE, 46 TEL. 06.8415751/2/3/4 Ai Sindacati Autonomi Bancari FABI LORO SEDI Oggetto: Iniziativa 8 Marzo 2013 La Segreteria

Dettagli

FONDAZIONE ACCENDI LA SPERANZA

FONDAZIONE ACCENDI LA SPERANZA onlus FONDAZIONE ACCENDI LA SPERANZA La Fondazione Accendi la Speranza onlus è nata il 25 ottobre 2011, grazie al grande desiderio dei Fondatori di concretizzare la solidarietà e l aiuto verso chi non

Dettagli

ITINERARIO PER L INIZIAZIONE CRISTIANA DEI FANCIULLI GIÀ BATTEZZATI

ITINERARIO PER L INIZIAZIONE CRISTIANA DEI FANCIULLI GIÀ BATTEZZATI ITINERARIO PER L INIZIAZIONE CRISTIANA DEI FANCIULLI GIÀ BATTEZZATI 1 Ti ringraziamo, Signore, perché ci permetti di entrare in questo itinerario di formazione e di comunione con tutti i fratelli. Guidaci

Dettagli

(Papa Francesco, Udienza privata FOCSIV, Roma 4 dicembre 2014)

(Papa Francesco, Udienza privata FOCSIV, Roma 4 dicembre 2014) 205 Foto di Stefano Dal Pozzolo/Contrasto per FOCSIV Vi ringrazio per quello che fate e per come lo fate! I vostri interventi accanto agli uomini e alle donne in difficoltà sono un annuncio vivo della

Dettagli

INTERVENTO ALLENATORI-DIRIGENTI CSR Introduzione ai tre appuntamenti di formazione 9 gennaio 2010.

INTERVENTO ALLENATORI-DIRIGENTI CSR Introduzione ai tre appuntamenti di formazione 9 gennaio 2010. INTERVENTO ALLENATORI-DIRIGENTI CSR Introduzione ai tre appuntamenti di formazione 9 gennaio 2010. Introduzione E appena passato il tempo delle feste. Tradizionale è lo scambio di regali Quale il regalo

Dettagli

Parrocchia del Crocifisso. In cerca d autore. Incontro con i genitori per presentare le attività 2012/13

Parrocchia del Crocifisso. In cerca d autore. Incontro con i genitori per presentare le attività 2012/13 Parrocchia del Crocifisso In cerca d autore Incontro con i genitori per presentare le attività 2012/13 Dal vangelo di Luca [Cap. 9 ver. 10-17] Nel nome del Padre Al loro ritorno, gli apostoli raccontarono

Dettagli

L ORGANISMO PASTORALE CARITAS

L ORGANISMO PASTORALE CARITAS L ORGANISMO PASTORALE CARITAS Roma, novembre 2006 INDICE 1. Natura 2. Compiti 3. Destinatari 4. Progettualità 5. Ambiti di azione 1. NATURA della Caritas diocesana Roma, novembre 2006 UNA CARTA DI RIFERIMENTO

Dettagli

ISCRIZIONE AL CATECHISMO 2014/2015:

ISCRIZIONE AL CATECHISMO 2014/2015: COMUNITÀ PASTORALE MARIA MADRE DELLA SPERANZA, SAMARATE Incontro con i genitori all inizio dell anno oratoriano 2014/2015 Carissimi genitori, all inizio di questo nuovo anno ci lasciamo guidare dalle parole

Dettagli

PROGETTO FAMIGLIA ONLUS COOPERAZIONE REGOLAMENTO

PROGETTO FAMIGLIA ONLUS COOPERAZIONE REGOLAMENTO FEDERAZIONE NO PROFIT PROGETTO FAMIGLIA ONLUS COOPERAZIONE REGOLAMENTO L obiettivo è di costruire un ponte fra beneficiario e benefattore Il sostegno consiste in un aiuto diretto allo studente che gli

Dettagli

Regolamento del Fondo Famiglie Solidali. INTRODUZIONE Un Servizio-Segno della Chiesa di Crema a favore di famiglie che hanno perso il lavoro.

Regolamento del Fondo Famiglie Solidali. INTRODUZIONE Un Servizio-Segno della Chiesa di Crema a favore di famiglie che hanno perso il lavoro. Regolamento del Fondo Famiglie Solidali INTRODUZIONE Un Servizio-Segno della Chiesa di Crema a favore di famiglie che hanno perso il lavoro. La situazione di crisi economica conseguente alla grave crisi

Dettagli

A.S. 2015/2016 5 ANNI :

A.S. 2015/2016 5 ANNI : : A.S. 2015/2016 5 ANNI Il tema unificante del lavoro è la Felicità, uno dei diritti fondamentali dell uomo. La felicità è lo stato d animo positivo di chi ritiene soddisfatti tutti i propri desideri.

Dettagli

Azione Cattolica Italiana Azione Cattolica dei Ragazzi Diocesi di Torino PROGETTO SINDONE

Azione Cattolica Italiana Azione Cattolica dei Ragazzi Diocesi di Torino PROGETTO SINDONE Azione Cattolica Italiana Azione Cattolica dei Ragazzi Diocesi di Torino PROGETTO SINDONE PROGETTO SINDONE I ragazzi accolgono i ragazzi In occasione dell Ostensione della Sindone indetta dal 10 aprile

Dettagli

CARTA del VOLONTARIO ASSOCIAZIONE PORTA APERTA

CARTA del VOLONTARIO ASSOCIAZIONE PORTA APERTA CARTA del VOLONTARIO Le poche note che caratterizzano la Carta del volontario vogliono essere solamente un aiuto a vivere serenamente e con responsabilità il servizio che ognuno di noi liberamente sceglie

Dettagli

Il Volontariato: un esperienza di vita per la vita dell uomo. Perché te ne devi. preoccupare tu?

Il Volontariato: un esperienza di vita per la vita dell uomo. Perché te ne devi. preoccupare tu? Il Volontariato: un esperienza di vita per la vita dell uomo Perché te ne devi preoccupare tu? 1 Cultura del pensare agli affari propri, lasciarsi guidare dai propri interessi rendere il nostro mondo vivibile,

Dettagli

7 buone ragioni per (ri)mettersi a pregare

7 buone ragioni per (ri)mettersi a pregare 7 buone ragioni per (ri)mettersi a pregare 1. Io non so pregare! È una obiezione comune; tuttavia, se vuoi, puoi sempre imparare; la preghiera è un bene importante perché chi impara a pregare impara a

Dettagli

SCUOLA DELLA FEDE [4] La risposta dell uomo a Dio [5.03. 2013]

SCUOLA DELLA FEDE [4] La risposta dell uomo a Dio [5.03. 2013] SCUOLA DELLA FEDE [4] La risposta dell uomo a Dio [5.03. 2013] 1. La risposta a Dio che ci parla; a Dio che intende vivere con noi; a Dio che ci fa una proposta di vita, è la fede. Questa sera cercheremo

Dettagli

Unità Pastorale Cristo Salvatore. Proposta di itinerari per l iniziazione cristiana dei fanciulli e dei ragazzi

Unità Pastorale Cristo Salvatore. Proposta di itinerari per l iniziazione cristiana dei fanciulli e dei ragazzi Unità Pastorale Cristo Salvatore Proposta di itinerari per l iniziazione cristiana dei fanciulli e dei ragazzi 2 3 Introduzione LE DIMENSIONI DELLA FORMAZIONE CRISTIANA In qualsiasi progetto base di iniziazione

Dettagli

RASSEGNA STAMPA DATI RACCOLTA FARMACI MILANO. A cura di. Agenzia Comunicatio

RASSEGNA STAMPA DATI RACCOLTA FARMACI MILANO. A cura di. Agenzia Comunicatio RASSEGNA STAMPA DATI RACCOLTA FARMACI MILANO A cura di Agenzia Comunicatio COMUNICATO STAMPA MILANO; BANCO FARMACEUTICO: RECUPERO FARMACI VALIDI RISPOSTA CONTRO POVERTA', RACCOLTI IN 6 MESI 11 MILA MEDICINALI"

Dettagli

PIANO ANNUALE I.R.C.

PIANO ANNUALE I.R.C. ISTITUTO COMPRENSIVO DI LOGRATO (BS) SCUOLA DELL INFANZIA ZIROTTI DI MACLODIO (BS) PIANO ANNUALE I.R.C. ( INSEGNAMENTO RELIGIONE CATTOLICA) A.A. 2015/2016 INSEGNANTE: Cutrupi Alessia 1. U.d.A. IL DONO

Dettagli

Gli Amici di Padre Andres ONLUS Via Carlo Bernari, 87 00139 ROMA 331.3208078

Gli Amici di Padre Andres ONLUS Via Carlo Bernari, 87 00139 ROMA 331.3208078 Via Carlo Bernari, 87 00139 ROMA 331.3208078 Siamo alla fine del primo anno di attività con il quale la ONLUS Gli Amici di Padre Andres desidera testimoniare il proprio impegno a favore di coloro che soffrono

Dettagli

Come nasce e come opera il Banco Farmaceutico

Come nasce e come opera il Banco Farmaceutico Come nasce e come opera il Banco Farmaceutico La Storia L associazione Banco Farmaceutico Onlus è nata nel 2 dall incontro tra la professionalità della Lombarda (associazione fra titolari di farmaci di

Dettagli

Lucy TRATTAMENTI PSICOLOGICI QUALIFICATI ACCESSIBILI A TUTTI. Handling onlus Psicologia per le nuove famiglie

Lucy TRATTAMENTI PSICOLOGICI QUALIFICATI ACCESSIBILI A TUTTI. Handling onlus Psicologia per le nuove famiglie Lucy TRATTAMENTI PSICOLOGICI QUALIFICATI ACCESSIBILI A TUTTI Handling onlus Psicologia per le nuove famiglie Il progetto in sintesi Il nome si ispira al personaggio dei Peanuts, la bimba che offriva in

Dettagli

A CHI HA VISTO IL PEGGIO DEGLI ADULTI OCCORRE DONARE IL MEGLIO. www.sositalia.it

A CHI HA VISTO IL PEGGIO DEGLI ADULTI OCCORRE DONARE IL MEGLIO. www.sositalia.it A CHI HA VISTO IL PEGGIO DEGLI ADULTI OCCORRE DONARE IL MEGLIO www.sositalia.it DIVENTA UN AMICO SOS. MOSTRA A QUESTI BAMBINI IL LATO MIGLIORE DEGLI ADULTI. In Italia circa 32.300 bambini sono allontanati

Dettagli

CAMMINI di PROSSIMITA. Uno sguardo all esperienza delle Caritas Parrocchiali di Bologna

CAMMINI di PROSSIMITA. Uno sguardo all esperienza delle Caritas Parrocchiali di Bologna CAMMINI di PROSSIMITA Uno sguardo all esperienza delle Caritas Parrocchiali di Bologna Le motivazioni «Sapete ciò che vi ho fatto?» Gv 13, 12 Radici profonde Il servizio alla carità è intrinsecamente legato

Dettagli

Catechismo di iniziazione cristiana dei fanciulli SETTIMA UNITÀ

Catechismo di iniziazione cristiana dei fanciulli SETTIMA UNITÀ Catechismo di iniziazione cristiana dei fanciulli SETTIMA UNITÀ Siamo figli di Dio Dio Padre ci chiama ad essere suoi figli Leggi il catechismo Cosa abbiamo imparato Ci accoglie una grande famiglia: è

Dettagli

Campo d esperienza: IL SE E L ALTRO

Campo d esperienza: IL SE E L ALTRO Campo d esperienza: IL SE E L ALTRO 1. Il bambino sviluppa il senso dell identità personale, è consapevole delle proprie esigenze e dei propri sentimenti, sa controllarli ed esprimerli in modo adeguato

Dettagli

Intervento di Fulvio Intervento di Nicole

Intervento di Fulvio Intervento di Nicole Momento di preghiera Intervento di Fulvio Intervento di Nicole Conclusione di Don Domenico 1 Presentazione all Assemblea dei Soci Fondatori Comunità parrocchiale San Francesco d Assisi MARINA DI CERVETERI

Dettagli

DAL CORTILE. IDEE E SCELTE PER L ORATORIO BRESCIANO

DAL CORTILE. IDEE E SCELTE PER L ORATORIO BRESCIANO DAL CORTILE. IDEE E SCELTE PER L ORATORIO BRESCIANO IDEE E SCELTE PER L ORATORIO BRESCIANO Struttura in 3 sezioni: 1. Il Cuore dell oratorio Le idee sintetiche che definiscono in termini essenziali e vitali

Dettagli

Estratto del Bilancio Sociale 2012-2013

Estratto del Bilancio Sociale 2012-2013 Sofocle diceva L opera umana più bella è di essere utile al prossimo noi di ConFamily ONLUS ci proviamo e per questo ci impegniamo Estratto del Bilancio Sociale 2012-2013 Come nasce Confamily Onlus Un

Dettagli

Fundatia Bucurestii Noi

Fundatia Bucurestii Noi RAPPORTO DI ATTIVITÀ Fundatia Bucurestii Noi Una casa, una famiglia, tanti progetti! 2 [RAPPORTO DI ATTIVITÀ - FUNDATIA BUCURESTII NOI] INDICE FUNDATIA BUCURESTII NOI:... 4 Chi siamo:... 4 Mission:...

Dettagli

CAMPAGNA RACCOGLI 3 4 ADOZIONI

CAMPAGNA RACCOGLI 3 4 ADOZIONI COMUNITÀ DI VITA CRISTIANA ITALIANA (CVX ITALIA) L E G A M I S S I O N A R I A S T U D E NT I (L M S) Via di San Saba, 17-00153 Roma Tel. 06.64.58.01.47 - Fax 06.64.58.01.48 cvxit@gesuiti.it Roma, 22 novembre

Dettagli

ci eravamo lasciati con la lettera di comunicazione dell ultimo direttivo della Why.

ci eravamo lasciati con la lettera di comunicazione dell ultimo direttivo della Why. Napoli 21 giugno 2011 Cari amici, ci eravamo lasciati con la lettera di comunicazione dell ultimo direttivo della Why. Sono trascorsi tre mesi circa, e da allora, sono state regolarmente effettuate le

Dettagli

STILE DI COPPIA E FAMIGLIA D ORIGINE TRA CONTINUITA E CAMBIAMENTO

STILE DI COPPIA E FAMIGLIA D ORIGINE TRA CONTINUITA E CAMBIAMENTO STILE DI COPPIA E FAMIGLIA D ORIGINE TRA CONTINUITA E CAMBIAMENTO Nell ultimo incontro ci siamo lasciati con l esortazione dei genitori di Anna rivolta a Tobi: Davanti al Signore ti affido mia figlia in

Dettagli

CARTA DI CLAN Clan Sand Creek AGESCI Genova 50

CARTA DI CLAN Clan Sand Creek AGESCI Genova 50 CARTA DI CLAN Clan Sand Creek AGESCI Genova 50 COS'È IL CLAN Il Clan è una comunità dove si possono imparare nuove cose in un clima disteso che offre un opportunità che solo esso ci può dare. E importante

Dettagli

Proprietà letteraria riservata 2015 RCS Libri S.p.A., Milano Originariamente pubblicato da Casa Editrice San Rafaele nel 2010. ISBN 978-88-915-1545-2

Proprietà letteraria riservata 2015 RCS Libri S.p.A., Milano Originariamente pubblicato da Casa Editrice San Rafaele nel 2010. ISBN 978-88-915-1545-2 Una parola per te Proprietà letteraria riservata 2015 RCS Libri S.p.A., Milano Originariamente pubblicato da Casa Editrice San Rafaele nel 2010. ISBN 978-88-915-1545-2 Prima edizione Fabbri Editori: aprile

Dettagli

BUON NATALE! E FELICE 2015 A TUTTI I SOSTENITORI SOCI E VOLONTARI DI ALISOLIDALI

BUON NATALE! E FELICE 2015 A TUTTI I SOSTENITORI SOCI E VOLONTARI DI ALISOLIDALI Newsletter alisolidali onlus N. 9/2014 del 19 DICEMBRE 2014 NEWS IN EVIDENZA QUANTA GENTE AL MERCATINO DI NATALE BUON NATALE! E FELICE 2015 A TUTTI I SOSTENITORI SOCI E VOLONTARI DI ALISOLIDALI! ANCORA

Dettagli

1 AVVISO ANNO 2014 Acquisto beni materiali con finalità sociale ART. 1 PROMOTORE E OBIETTIVI DEL AVVISO ART. 2 TIPOLOGIA DEI PARTECIPANTI

1 AVVISO ANNO 2014 Acquisto beni materiali con finalità sociale ART. 1 PROMOTORE E OBIETTIVI DEL AVVISO ART. 2 TIPOLOGIA DEI PARTECIPANTI 1 AVVISO ANNO 2014 Acquisto beni materiali con finalità sociale ART. 1 PROMOTORE E OBIETTIVI DEL AVVISO La Fondazione della Comunità Salernitana Onlus promuove un avviso in collaborazione con il Fondo

Dettagli

1 Incontro Missionarietà nel Battesimo IL REGALO PIÙ GRANDE

1 Incontro Missionarietà nel Battesimo IL REGALO PIÙ GRANDE 1 Incontro Missionarietà nel Battesimo (rivisitazione incontro pag. 69) I ragazzi si scoprono amati e custoditi da Dio e si interrogano su come essere autentici dell amore salvifico del Padre; riconoscono

Dettagli

uno sguardo che sapeva elevarsi e arrivare lontano

uno sguardo che sapeva elevarsi e arrivare lontano uno sguardo che sapeva elevarsi e arrivare lontano La Casa della Carità, nasce nel 1941 dall intuizione di Don Mario Prandi, Parroco di Fontanaluccia, per rispondere al bisogno di assistenza di alcune

Dettagli

Percorso educativo per favorire relazioni positive nel gruppo

Percorso educativo per favorire relazioni positive nel gruppo S.p.E.S. Servizi per l educazione e la scuola - Onlus Sede legale: Corso Fanti, 89-41012 CARPI (Mo) Recapito postale: Corso Fanti, 44-41012 Carpi (Mo) Codice Fiscale: 90020120367 Tel/Fax 059.686889 Percorso

Dettagli

1) ATTIVITA Giochi, filmati, web, immagini, quadri.

1) ATTIVITA Giochi, filmati, web, immagini, quadri. 1) ATTIVITA Giochi, filmati, web, immagini, quadri. 1) Andare a visitare gli anziani all ospedale 2) Attività in gruppo: vengono proposte diverse immagini sull amore per discutere sui vari tipi di amore

Dettagli

I fidanzati e la chiamata all amore

I fidanzati e la chiamata all amore I fidanzati e la chiamata all amore Intervento tenuto il giorno 10 gennaio presso la Parrocchia della SS Trinità in Altamura Quando un giovane e una giovane si innamorano e si orientano alla scelta di

Dettagli

Fondazione Exodus Onlus - 2010

Fondazione Exodus Onlus - 2010 Fondazione Exodus Onlus A 25 anni di distanza credo ancora nella necessità di creare occasioni perché le nostre città siano luogo di incontro per tutti Don Antonio Mazzi di don Antonio Mazzi La Storia

Dettagli

COMMISIONE CARITAS VERIFICA E PROGRAMMAZIONE 2013-2014

COMMISIONE CARITAS VERIFICA E PROGRAMMAZIONE 2013-2014 COMMISIONE CARITAS VERIFICA E PROGRAMMAZIONE 2013-2014 Non dimentichiamo mai che il vero potere è il servizio. Bisogna custodire la gente, aver cura di ogni persona, con amore, specialmente dei bambini,

Dettagli

Siamo un cambiamento in cammino

Siamo un cambiamento in cammino Scuola Primaria Paritaria Sacra Famiglia PROGETTO EDUCATIVO ANNUALE 2013 2014 Siamo un cambiamento in cammino Uno di fianco all altro, uno di fronte all altro Il percorso educativo di quest anno ci mette

Dettagli

Per un nuovo modello organizzativo: la Fondazione Arché

Per un nuovo modello organizzativo: la Fondazione Arché Assemblea Associazione Arché Venerdì 13 aprile 2012 Per un nuovo modello organizzativo: la Fondazione Arché Si inizia con la video presentazione della mission e dello spot 5xmille Cari Soci, Volontari,

Dettagli

ESPERIENZE PARROCCHIALI DI INIZIAZIONE CRISTIANA. di Don Giuseppe Nevi Direttore dell Ufficio Famiglia di Cremona 23-24 settembre 2009

ESPERIENZE PARROCCHIALI DI INIZIAZIONE CRISTIANA. di Don Giuseppe Nevi Direttore dell Ufficio Famiglia di Cremona 23-24 settembre 2009 ESPERIENZE PARROCCHIALI DI INIZIAZIONE CRISTIANA di Don Giuseppe Nevi Direttore dell Ufficio Famiglia di Cremona 23-24 settembre 2009 1 Il Rituale ispiratore Rito dell iniziazione cristiana degli adulti,

Dettagli

Educarsi per educare al perdono. Pietro Paolo Piras

Educarsi per educare al perdono. Pietro Paolo Piras Educarsi per educare al perdono Pietro Paolo Piras C arissimi tutti, A tutti i Genitori ed Amici dell'infanzia Lieta un saluto cordiale ed affettuoso dall'ospedale dove cercano di rimettere a nuovo il

Dettagli

Newsletter alisolidali N. 1 /2014 del 15 Giugno 2014

Newsletter alisolidali N. 1 /2014 del 15 Giugno 2014 Newsletter alisolidali N. 1 /2014 del 15 Giugno 2014 E nata l Associazione Alisolidali! Chi siamo Cosa vogliamo fare Alisolidali in Facebook La Difesa del Popolo parla di noi Prossimi appuntamenti Ringraziamenti

Dettagli

PROGETTO ANNUALE RELIGIONE CATTOLICA

PROGETTO ANNUALE RELIGIONE CATTOLICA PROGETTO ANNUALE RELIGIONE CATTOLICA sez. B FARFALLE Anno scolastico 2012-2013 Insegnante: Bordignon Claudia PERCORSO DIDATTICO (ATTIVITÀ) per bambini di 3,4 e 5 anni PREMESSA La scuola dell infanzia rivolge

Dettagli

FARE O ESSERE VOLONTARI?

FARE O ESSERE VOLONTARI? Caritas Ambrosiana - Fare o essere volontari? - Aprile 2014 Corso di formazione FARE O ESSERE VOLONTARI? Il volontariato come manifestazione dell essere e dell operare a favore dell altro Caritas Ambrosiana

Dettagli

Portatela ovunque. Il viaggio della Croce di Lampedusa. Milano, 11 aprile 2014

Portatela ovunque. Il viaggio della Croce di Lampedusa. Milano, 11 aprile 2014 Portatela ovunque Il viaggio della Croce di Lampedusa Milano, 11 aprile 2014 CHI SIAMO La Fondazione Casa dello Spirito e delle Arti (www.casadellospiritoedellearti.org) è una realtà no profit attiva da

Dettagli

COME SPIEGARE AI PICCOLI LE COSE DEI GRANDI. Action 1 - Youth for Europe Sub-Action 1.2 - Youth Initiatives

COME SPIEGARE AI PICCOLI LE COSE DEI GRANDI. Action 1 - Youth for Europe Sub-Action 1.2 - Youth Initiatives COME SPIEGARE AI PICCOLI LE COSE DEI GRANDI Action 1 - Youth for Europe Sub-Action 1.2 - Youth Initiatives Prefazione Se mi fosse chiesto di indicare il senso di Fiabe giuridiche, lo rintraccerei nelle

Dettagli

RELAZIONE ALLEGATA AL BILANCIO 2010

RELAZIONE ALLEGATA AL BILANCIO 2010 RELAZIONE ALLEGATA AL BILANCIO 2010 L Associazione Cuore d Africa nasce nel settembre 2008. Si occupa di fornire sostegno ed istruzione a bambini e ragazzi con gravi problemi economici e familiari, attraverso

Dettagli

SUPERARE LE DIFFICOLTA DI APPRENDIMENTO FA PARTE DEL DIRITTO ALL APPRENDIMENTO

SUPERARE LE DIFFICOLTA DI APPRENDIMENTO FA PARTE DEL DIRITTO ALL APPRENDIMENTO SUPERARE LE DIFFICOLTA DI APPRENDIMENTO FA PARTE DEL DIRITTO ALL APPRENDIMENTO Oggi questo diritto fa fatica ad essere garantito. Se non c è un grave disturbo adeguatamente riconosciuto non è un obbligo

Dettagli

Laici cristiani nel mondo di oggi

Laici cristiani nel mondo di oggi Laici cristiani nel mondo di oggi Francesco Benvenuto Roma Centro Nazareth 3 settembre 2015 3 settembre 2015 Roma - Centro Nazareth 1 Una riflessione Dal dopo concilio siamo stati abituati a progettare,

Dettagli

La Fontana del villaggio

La Fontana del villaggio La Fontana del villaggio Anch io posso attingere alla sorgente! Scuola dell'infanzia Maria Immacolata Monteortone Abano Terme PD PROGETTO EDUCATIVO DIDATTICO RELIGIOSO Anno Scolastico 2013/2014 Premessa

Dettagli

Anno pastorale 2011-2012. Suggerimenti per l animazione in oratorio

Anno pastorale 2011-2012. Suggerimenti per l animazione in oratorio Anno pastorale 2011-2012 Suggerimenti per l animazione in oratorio Premessa: GIOCO E VANGELO Relazione Don Marco Mori, presidente Forum Oratori Italiani Il gioco può essere vangelo? Giocare può diventare

Dettagli

Sinodo Diocesano Parroco: Don Ignazio Trogu

Sinodo Diocesano Parroco: Don Ignazio Trogu Sinodo Diocesano Parroco: Don Ignazio Trogu Signore Gesù, come vuoi che sia la tua Chiesa? Chiesa intesa come una famiglia, dove ognuno deve sentirsi partecipe e vivo, ricordandosi che ognuno di noi è

Dettagli