I VARI TIPI DI AGENZIA E LE LORO ATTIVITÀ

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "I VARI TIPI DI AGENZIA E LE LORO ATTIVITÀ"

Transcript

1 AGGIORNATO AL MESE DI FEBBRAIO 2013

2 Chi ha bisogno di trovare lavoro (o di migliorare il proprio ) trova oggi in Italia una rete di servizi di supporto molto efficaci, sia pubblici (ad esempio i Centri per l Impiego) che privati. Le Agenzie per il Lavoro sono operatori privati (società) che possono svolgere attività di intermediazione tra domanda e offerta di lavoro, erogare servizi come il collocamento, la ricerca e selezione, l'orientamento professionale, la formazione e la somministrazione di lavoro. Devono essere autorizzate dal Ministero del Lavoro ed essere iscritte ad un apposito Albo Informatico visionabile su Per dare trasparenza a questo sistema complesso è stato creata la Borsa Continua Nazionale del Lavoro, un network nazionale che collega diversi sistemi informatici regionali. Il nostro nodo regionale è Borsa Lavoro Lombardia. QUANTO SERVONO LE AGENZIE Parecchio, considerato che oggi molto lavoro, almeno inizialmente, passa da loro. Molti datori di lavoro si affidano alle agenzie, sia per ragioni legate alla durata del contratto sia per semplificare le procedure di ricerca e selezione, utilizzando il lavoro temporaneo come periodo di prova per le future assunzioni. I giovani (ma anche alcuni meno giovani ) sono spesso poco esperti ma molto flessibili, hanno poco da perdere e accettano anche di lavorare per pochi giorni/mesi. In cambio ottengono un lavoro solitamente tutelato e retribuito il giusto, con possibilità di arricchire il curriculum, acquisire competenze, farsi notare dalle aziende. Le agenzie di somministrazione versano inoltre un contributo (una parte della retribuzione corrisposta ai lavoratori) in un fondo destinato alla formazione: può succedere quindi che vengano proposti corsi gratuiti di breve-media durata, finalizzati all inserimento lavorativo. Inoltre, grazie al meccanismo della Dote della Regione Lombardia, alcune agenzie sono in grado di proporre dei percorsi personalizzati di sostegno alla ricerca del lavoro e la possibilità di fare formazione gratuita. Info su Le Agenzie, quindi, non sono l unico strumento a disposizione per chi vuole lavorare, ma sono comunque servizi generalmente molto utili, che se usati con consapevolezza (e senza troppe aspettative ) ci possono dare una mano concreta a trovare opportunità. LA STORIA: DALLE AGENZIE INTERINALI ALLE AGENZIE PER IL LAVORO Nel 1997 ha debuttato in Italia il Lavoro Interinale, una formula che ha fatto discutere ma che ha rappresentato una buona opportunità di inserimento lavorativo per alcune categorie di persone e una risorsa interessante per i datori di lavoro. Prevedeva un rapporto di lavoro trilaterale, caratterizzato cioè dalla presenza di tre soggetti: l impresa fornitrice (l agenzia) l impresa utilizzatrice (l azienda) e il lavoratore. Le società che sceglievano di occuparsi di lavoro interinale (esclusivamente a tempo determinato) non potevano fare altro. Accanto alle agenzie interinali operavano quindi altre agenzie specializzate in ricerca e selezione del personale (più adatte a persone con esperienza e titoli, interessate soprattutto ad impieghi a tempo indeterminato). Con la Legge 30 del 2003 (la cosiddetta Riforma Biagi) e il relativo decreto attuativo D.Lgs 276/2003 il sistema è stato ulteriormente rivisto, con la creazione delle Agenzie per il Lavoro (ApL), così classificate: - Agenzie di somministrazione generaliste (a tempo determinato e indeterminato) - Agenzie di somministrazione a tempo indeterminato specialistiche - Agenzie di intermediazione - Agenzie di ricerca e selezione del personale - Agenzie di supporto alla ricollocazione professionale. 2

3 La principale novità è che ciascuna agenzia non è obbligata a scegliere una sola Sezione dell Albo ministeriale e quindi può dedicarsi a più attività. Ad esempio, un agenzia che aveva lavorato soltanto con la somministrazione a tempo determinato (il vecchio lavoro interinale) può occuparsi anche di ricerca e selezione del personale e di ricollocazione professionale. La Riforma, inoltre, ha ampliato le possibilità di svolgere attività di intermediazione, per la quale sono autorizzati anche gli enti locali, le Camere di Commercio, le scuole secondarie di secondo grado, le università, le associazioni dei datori di lavoro e dei lavoratori, i consulenti del lavoro Importante: tutti i soggetti autorizzati o accreditati a svolgere attività di intermediazione e collocamento non possono chiedere compensi ai lavoratori. I VARI TIPI DI AGENZIA E LE LORO ATTIVITÀ La Somministrazione di Lavoro (ex Lavoro Interinale) L agenzia mette a disposizione dell utilizzatore (azienda privata ma anche ente pubblico) uno o più lavoratori, in vari settori e per varie mansioni (operai, commesse e cassiere, magazzinieri, impiegati ). Il lavoratore ha quindi un contratto di lavoro subordinato con l'agenzia, ma lavora presso un altro soggetto da cui riceve le direttive per lo svolgimento del lavoro. Al lavoratori delle agenzie sono riconosciuti tutti i diritti previsti per i lavoratori dipendenti. In caso di inadempimento dell agenzia, l azienda ha l obbligo del pagamento dello stipendio e del versamento dei contributi previdenziali (zero rischi per il lavoratore). I lavoratori hanno diritto ad un trattamento economico non inferiore a quello dei dipendenti di pari livello dell azienda utilizzatrice, a parità di mansioni svolte. Nel caso in cui l azienda adibisca il lavoratore a mansioni superiori o inferiori, ha l obbligo di informare l agenzia in modo che possa essere erogata la differenza retributiva. Gli oneri contributivi, previdenziali, assicurativi ed assistenziali sono a carico del somministratore (agenzia). L Intermediazione tra domanda e offerta di lavoro Riguarda attività quali ad esempio la raccolta delle candidature dei potenziali lavoratori, la preselezione, l orientamento professionale, la progettazione ed erogazione di attività formative finalizzate all'adeguamento delle competenze o delle capacità, ecc. La Ricerca e Selezione del personale Consiste nell individuare il lavoratore più idoneo a soddisfare le esigenze di un'impresa. Le agenzie specializzate si occupano quindi di tutte le attività connesse alla scelta ottimale delle risorse umane per un determinato posto di lavoro, sulla base delle indicazioni fornite dal committente: valutazione delle candidature, assistenza nella prima fase dell'inserimento, ecc... Ricercano prevalentemente figure qualificate, con formazione ed esperienza di un certo livello. In pratica, l agenzia si limita all individuazione del candidato giusto, organizzando successivi incontri con i potenziali datori di lavoro, ai quali spetta la decisione definitiva. Nel caso di esito positivo ci sarà direttamente una assunzione da parte della azienda interessata, con contratto e stipendio da concordare quindi con quest ultima. Non sempre scatta un assunzione come lavoratore dipendente (come invece è nella somministrazione) o a tempo indeterminato: visto il momento poco felice potrebbe esservi proposto un lavoro a progetto o comunque a termine. A differenza della somministrazione (nella quale l agenzia rimane il riferimento per lo stipendio ed ogni altro aspetto/problema), da quando viene stipulato il contratto ed inizia il lavoro si interrompe il rapporto tra lavoratore ed agenzia. Il Supporto alla ricollocazione professionale E un aiuto nel ricollocare un lavoratore o un gruppo di lavoratori, su incarico del committente (anche in base ad accordi sindacali), attraverso attività di formazione oppure di affiancamento nello svolgimento della nuova attività. 3

4 COME ACCEDERE AL SERVIZIO Le Agenzie per il Lavoro raccolgono le candidature (consegnate di persona, via mail, via fax, via posta, ecc.) in una banca dati che consultano in caso di richiesta da parte delle aziende. In caso di interesse contattano il candidato e attraverso uno o più colloqui definiscono meglio competenze ed esperienze pregresse, area e mansione ricercata, disponibilità (di orario, di spostamento), richieste economiche, ecc. In molti casi la registrazione del proprio curriculum può essere effettuata on-line. Sui siti delle agenzie spesso è anche possibile consultare le offerte. Visto che dopo qualche tempo il curriculum consegnato invecchia (dopo alcuni mesi potreste aver trovato lavoro, esservi trasferiti, non essere più interessati, ecc.), consigliamo ogni tanto di ribadire la vostra disponibilità. Oltre che aspettare a casa una eventuale chiamata, inoltre, vi suggeriamo di dare settimanalmente un occhiata alle richieste delle agenzie (sui siti internet, affisse nelle loro vetrine o pubblicate sui giornali, negli Informagiovani, ecc), perché spesso viene data precedenza alle candidature più recenti e a quelle fornite in risposta alle inserzioni. Insomma, anche se iscritti, vi suggeriamo di non attendere passivamente la chiamata. Per quanto riguarda le agenzie di somministrazione vale la pena cercare il contatto diretto (hanno quasi sempre vetrine nelle zone centrali e ampi orari di apertura al pubblico); in alternativa va bene inviare una . Per quanto riguarda invece le agenzie di selezione, non è sempre produttivo andare di persona: meglio inviare una candidatura (precisando settore di interesse, disponibilità e motivazioni) e richiedere un eventuale colloquio. Ricordiamo inoltre che alcune grandi associazioni di categoria possiedono banche dati nelle quali è possibile essere inseriti per candidarsi presso i loro associati, anche come stagisti. Importante: quale che sia il tipo di agenzia, il servizio è sempre gratuito. GLI INDIRIZZI Le agenzie più diffuse sul territorio bresciano sono quelle di somministrazione generaliste. E bene tuttavia ricordare che ci sono anche una quindicina di agenzie specializzate in ricerca e selezione del personale, più adatte ad aiutare chi ha titoli e competenze maggiori. A voi la scelta. Se poi volete tentare con tutte e vedere cosa succede non è una cattiva idea. Al massimo non sarete richiamati... In questa scheda vi riassumiamo gli indirizzi (divisi per tipologia di agenzie e per zona). In ultima pagina trovate i siti Internet delle agenzie di somministrazione. Considerate però che nel giro di qualche mese è possibile che ne nascano di nuove o che alcune chiudano. A livello nazionale tutte le informazioni sulla legislazione e l elenco dei soggetti autorizzati sono consultabili sul sito internet del Ministero del Lavoro Molte Agenzie per il Lavoro fanno capo ad una Associazione, con sedi a Roma e Milano, sul cui sito sono reperibili parecchie informazioni: ASSOLAVORO LA BORSA CONTINUA NAZIONALE DEL LAVORO e BORSA LAVORO LOMBARDIA La Borsa Continua Nazionale del Lavoro, promossa dal Ministero del Lavoro e dalle Regioni, è un servizio internet per l incontro domanda-offerta di lavoro rivolto a cittadini, imprese, intermediari pubblici e privati autorizzati e accreditati, accessibile liberamente e finalizzato a rendere efficiente e trasparente il mercato del lavoro. 4

5 E una banca dati telematica, collegata con il network europeo Eures, consultabile da chiunque abbia lavoro da offrire e nella quale chi cerca lavoro può inserire gratuitamente il proprio curriculum e può visionare le varie proposte di aziende, agenzie, Centri per l Impiego e altri soggetti autorizzati, effettuando una ricerca per profilo, territorio, settore ecc. Navigando si possono inoltre ottenere informazioni sul mercato del lavoro. Info: Portale o numero verde del Ministero del Lavoro (gratuito, dal lunedì al venerdì ore 9-20) o mail La Lombardia è stata la prima regione ad aver applicato le indicazioni relative alla Borsa Continua Nazionale del Lavoro realizzando il portale che mette in contatto cittadini, imprese, operatori pubblici e privati autorizzati. L inserimento delle candidature e delle proposte di lavoro sono possibili anche attraverso la rete dei Centri per l Impiego. AGENZIE DI SOMMINISTRAZIONE A BRESCIA INDUSTRIAL Via Uberti, 5 (Ponte Crotte/Urago Mella) Brescia Tel Fax IMPIEGATI Piazza Monsignor Almici, Brescia Tel Fax ADHR Via Trento, Brescia Tel Fax ARTICOLO 1 Via San Zeno, Brescia Tel Fax ATEMPO Via Luzzago, Brescia Tel Fax DELTA 2 Via Solferino, 44/A Brescia Tel o Fax DURING Via Malta, Brescia Tel Fax ETJCA Via Diaz, 11/d Brescia Tel Fax EUROINTERIM Via Cassala, Brescia Tel. e Fax EUROINTERIM Via Milano, 35/a Brescia Tel Fax GB JOB Via A. Diaz, Brescia Tel Fax

6 GE.VI. Via della Volta, 6/F Brescia Tel Fax GI GROUP Via Fratelli Ugoni, Brescia Tel Fax IN JOB Piazza Monsignor Giuseppe Almici, Brescia Tel Fax LAVORINT Via Bredina, 1/a Brescia Tel Fax LAVORO MIO - Via Carducci, Brescia Tel Fax Via Carducci, 2/A Brescia Tel Fax Via Corsica, Brescia Tel Fax LIFE IN Via Corsica, Brescia Tel Fax Via Malta, 6/c Brescia Tel Fax MAW - MEN AT WORK Via S. G. Bosco, 1/d Brescia Tel Fax OBIETTIVO LAVORO Via F.lli Lechi, Brescia Tel Fax Via Aurelio Saffi, Brescia Tel Fax ORIENTA Via Lattanzio Gambara, Brescia Tel Fax QUANTA Viale Stazione, Brescia Tel Fax RANDSTAD ITALIA Via Foppa, Brescia Tel Fax REALJOB Via Corsica, Brescia Tel Fax

7 RISORSE Via Luigi Rizzo, Brescia Tel Fax START PEOPLE Via del Sebino, 1/c Brescia Tel Fax SYNERGIE Via Cremona, Brescia Tel Fax TEMPORARY Via Bredina, 1/a Brescia Tel Fax TRENKWALDER Via Corsica, 209/ Brescia Tel Fax UMANA Via Milano, Brescia Tel Fax WINTIME Via Corsica, Brescia Tel /039 - Fax GUSSAGO AGENZIE DI SOMMINISTRAZIONE HINTERLAND BRESCIANO Viale Italia, Gussago Tel Fax MAZZANO Via Padana Superiore, 33/B, Mazzano Tel Fax OSPITALETTO Via Brescia, Ospitaletto Tel Fax Via Ghidoni, Ospitaletto Tel Fax RODENGO SAIANO - DIVISIONE SANITA Via Provinciale, Rodengo Saiano Tel Fax

8 AGENZIE DI SOMMINISTRAZIONE GARDA - VAL SABBIA CASTIGLIONE DELLE STIVIERE Via Pergolesi, Castiglione d/s Tel Fax DURING Via IV Novembre, Castiglione d/s Tel Fax GI GROUP Via Moscati, Castiglione d/s Tel Fax IN JOB Via Cesare Battisti, Castiglione d/s Tel Fax Via San Pietro, Castiglione d/s Tel Fax MAW - MEN AT WORK Via Maifreni, Castiglione d/s Tel Fax OBIETTIVO LAVORO Via Cesare Battisti, Castiglione d/s Tel Fax Viale Silvio Longhi, Castiglione d/s Tel Fax RANDSTAD Via Padre Costanzo Beschi, 1 (c/o Centro Class) Castiglione d/s Tel Fax SYNERGIE Via Ordanino, Castiglione d/s Tel Fax TRENKWALDER Via Padre Costanzo Beschi, Castiglione d/s Tel Fax UMANA Via C. Battisti, Castiglione d/s Tel Fax DESENZANO DEL GARDA Via Curiel, Tel Fax OBIETTIVO LAVORO Via Marconi, Tel Fax

9 RANDSTAD Via Castello, Tel Fax GAVARDO Via Gosa, Gavardo Tel Fax MAW MEN AT WORK Piazza Aldo Moro, 6/f Gavardo Tel Fax Piazza Aldo Moro, 6/D Gavardo Tel Fax LONATO Via Repubblica, 46/ Lonato Tel Fax: VESTONE EUROINTERIM Piazza Perlasca 1/A Vestone Tel Fax MAW MEN AT WORK Viale Marconi, 13/a Vestone Tel Fax VILLANUOVA SUL CLISI Via Zanardelli, Villanuova s/c Tel Fax BAGNOLO MELLA AGENZIE DI SOMMINISTRAZIONE BASSA BRESCIANA YOUS Via Gramsci, Bagnolo Mella Tel Fax CAPRIANO DEL COLLE Via Ungaretti, Capriano del Colle Tel Fax GHEDI Piazza Roma, GHEDI (BS) Tel Fax

10 MANERBIO Via Mazzini, Manerbio Tel Fax GI GROUP Via XX Settembre, Manerbio Tel Fax Piazza Italia, Manerbio Tel Fax MAW - MEN AT WORK Via Leno, Manerbio Tel Fax Via Verdi, Manerbio Tel Fax RANDSTAD Piazza Italia 10, Manerbio Tel Fax UMANA Via San Martino, Manerbio Tel Fax WORKFORCE ON LINE Via Mazzini, Manerbio Tel Fax MONTICHIARI Via Papa Paolo VI, 18/ Montichiari Tel Fax LAVORO MIO Via Trieste, Montichiari Tel Fax Via Paolo VI, Montichiari Tel Fax Via Mulino di Mezzo, Montichiari Tel Fax RANDSTAD Corso Martiri della Libertà, Montichiari Tel Fax

11 ORZINUOVI Via XXIV Maggio, Orzinuovi Tel Fax GI GROUP Via Mazzini, Orzinuovi Tel Fax Via Cavour, Orzinuovi Tel Fax MAW MEN AT WORK Via XX Settembre, Orzinuovi Tel Fax Via Arnaldo da Brescia, Orzinuovi Tel Fax PONTEVICO Via XX Settembre, Pontevico Tel Fax VEROLANUOVA FREE WORK Cortegambaresca, Verolanuova Tel Fax CAPRIOLO AGENZIE DI SOMMINISTRAZIONE FRANCIACORTA MAW - MEN AT WORK Via IV Novembre, Capriolo Tel Fax CHIARI Viale Marconi, Chiari Tel Fax PALAZZOLO Via Ponte Fusia, Palazzolo sull Oglio Tel Fax GI GROUP Via Marconi, Palazzolo sull Oglio Tel Fax

12 IN JOB Via Marconi, Palazzolo sull Oglio Tel Fax Via Gorini, Palazzolo sull Oglio Tel Fax MAXWORK Via Guglielmo Marconi, Palazzolo sull Oglio Tel Fax SYNERGIE Via Giacomo Matteotti, Palazzolo sull Oglio Tel Fax WORKFORCE ON LINE Via Sarioletto, Palazzolo sull Oglio Tel Fax ROVATO Viale C. Battisti, Rovato Tel Fax ETJCA Via X Giornate, 7/A Rovato Tel Fax FREE WORK Via Rudone, Rovato Tel Fax GI GROUP Via C. Battisti, Rovato Tel Fax MAW - MEN AT WORK Via XX Settembre, 7/A Rovato Tel Fax OBIETTIVO LAVORO Via C. Battisti, Rovato Tel Fax Corso Bonomelli, Rovato Tel Fax RANDSTAD Via C. Battisti, 110/ Rovato Tel Fax START PEOPLE Via Cesare Battisti, Rovato Tel Fax UMANA Via Solferino Rovato Tel Fax

13 AGENZIE DI SOMMINISTRAZIONE ISEO E VAL CAMONICA DARFO BOARIO TERME Via Roccole 42/A Darfo Boario Terme Tel Fax OBIETTIVO LAVORO Via Ghislandi (angolo Via Saletti) Darfo Boario Terme Tel Fax YOUS Via Roccole, Darfo Boario Terme Tel Fax COSTA VOLPINO LAVORO MIO Via Nazionale, Costa volpino Tel Fax ISEO MAW MEN AT WORK Via Roma traversa seconda, Iseo Tel Fax Via Roma, 12/N Iseo Tel Fax LOVERE Via Marconi, Lovere Tel Fax GI GROUP Via Marconi, Lovere Tel Fax Via Giorgio Paglia, Lovere Tel Fax SARNICO YOUS Viale Roma, 9/E Sarnico Tel Fax

14 AGENZIE DI SOMMINISTRAZIONE VAL TROMPIA LUMEZZANE Via Montini, 171/c Lumezzane Tel Fax UMANA Via Monsuello, 63/A Lumezzane Tel Fax WORKFORCE ON LINE Via Mazzini, 120/B Lumezzane Tel Fax SAREZZO GI GROUP Via Repubblica, Sarezzo Tel Fax Piazzale Europa snc Sarezzo Tel Fax MAW - MEN AT WORK Via Repubblica, Sarezzo Tel Fax OBIETTIVO LAVORO Piazzale Europa, Sarezzo Tel Fax RANDSTAD Via Giovanni Paolo II, 20 Borgo Bailo Sarezzo Tel Fax VILLA CARCINA Via Marconi, 82/ Villa Carcina Tel Fax SOCIETÀ DI RICERCA E SELEZIONE DEL PERSONALE PRESENTI NEL BRESCIANO ÉLITE RICERCA E SELEZIONE Via Leonardo Da Vinci, Brescia Tel Fax ERREDUE Via Malta, Brescia Tel oppure Fax

15 GRUPPO CARRIERE Via Ischia, Brescia Tel Fax HEAD SOLUTIONS (Ricerca e Selezione Quadri e Dirigenti) Via Aldo Moro, 13 (Palazzo Mercurio, 11 piano) Brescia Tel Fax IMPROVING Via Camillo Golgi, 5/7 (c/o Centro Direzionale Naos) Gussago Tel Fax MAW - MEN AT WORK divisione PERMANENT Via S. G. Bosco, 1/e Brescia Tel Fax OPERA LABORI Via Dritta, 7 (Località Fascia d Oro) Castenedolo (BS) Tel oppure Fax Candidarsi solo usando il form dal sito o link PRAXI Via IV Novembre 1/d Brescia Tel Fax PREM1ER Via San Zeno, Brescia Tel Fax PROFILI - PROFILI COMMERCIALI (divisione del gruppo Profili dedicata esclusivamente alle reti di vendita ed alla ricerca e selezione del personale commerciale) Via Rodi, Brescia Tel oppure Fax o (candidarsi solo dai Siti Internet ) SELEFORM Via C. Zima, Brescia Tel Fax SELTIS (Società diretta e coordinata da Openjobmetis) Via Provinciale, Rodengo Saiano Tel Fax SESVIL Via Malta, 12/B Brescia Tel Fax SKILL risorse umane Via Orzinuovi, 20 (Torre Athena) Brescia Tel Fax SIGECON Via Solferino, Brescia Tel Fax SPACE WORK Via Pietro Marone, Brescia Tel o Fax (candidarsi usando il form dal sito) 15

16 STEP Via dei Mille, Brescia Tel Fax STUDIO BASE Viale Duca degli Abruzzi, Brescia Tel oppure Fax I SITI DELLE AGENZIE DI SOMMINISTRAZIONE DELLA NOSTRA PROVINCIA ADHR ARTICOLO 1 ATEMPO DELTA 2 DURING ETJCA EUROINTERIM FREE WORK GB JOB GE.VI. - GI GROUP IN JOB LAVORINT LAVORO MIO LIFE IN MAW - MEN AT WORK MAXWORK OBIETTIVO LAVORO OPEN JOB - METIS ORIENTA QUANTA RANDSTAD REALJOB RISORSE START PEOPLE SYNERGIE TEMPORARY TRENKWALDER UMANA WINTIME WORKFORCE ON LINE YOUS 16

Centro per l Impiego Carta dei servizi alle Aziende e agli Enti pubblici

Centro per l Impiego Carta dei servizi alle Aziende e agli Enti pubblici Centro per l Impiego Carta dei servizi alle Aziende e agli Enti pubblici SOMMARIO SERVIZI ALLE AZIENDE E AGLI ENTI PUBBLICI - accoglienza; - consulenza relativa alle comunicazioni obbligatorie; - servizio

Dettagli

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione AVVISO DI SELEZIONE PER L ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI Progetto M.E.D. Progetto nr. LLP-LdV-PLM-11-IT-254 Titolo M.E.D. (N. LLPLink 2011-1-IT1-LEO02-01757) Destinazione: IRLANDA art. 1 SOGGETTO

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

GUIDE Il lavoro part time

GUIDE Il lavoro part time Collana Le Guide Direttore: Raffaello Marchi Coordinatore: Annalisa Guidotti Testi: Iride Di Palma, Adolfo De Maltia Reporting: Gianni Boccia Progetto grafico: Peliti Associati Illustrazioni: Paolo Cardoni

Dettagli

PROGETTO PROVINCIA DI TORINO FORMA.TEMP DESCRIZIONE DEL PROCESSO

PROGETTO PROVINCIA DI TORINO FORMA.TEMP DESCRIZIONE DEL PROCESSO PROGETTO PROVINCIA DI TORINO FORMA.TEMP DESCRIZIONE DEL PROCESSO Questo documento descrive le principali fasi del progetto congiuntamente promosso dalla Provincia di Torino e da Forma.Temp nei termini

Dettagli

RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO

RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO E AZIENDE-UTENTI L IMPATTO DELLE PROCEDURE INFORMATIZZATE a cura di Germana Di Domenico Elaborazione grafica di ANNA NARDONE Monografie sul Mercato del lavoro e le politiche

Dettagli

,OQXRYRSDUWWLPH 7LSRORJLHFRQWUDWWXDOLDPPHVVH

,OQXRYRSDUWWLPH 7LSRORJLHFRQWUDWWXDOLDPPHVVH ,OQXRYRSDUWWLPH $PELWRGLDSSOLFD]LRQH La circolare ministeriale n. 9 del 18 marzo 2004 ha integrato ed in alcuni casi ampliato, la revisione all istituto del part- time attuata con il D.lgs. n. 276/2003

Dettagli

NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009

NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009 NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009 Arrivi 2.016.536 Presenze 8.464.905 PROVINCIA IN COMPLESSO Arrivi: superata

Dettagli

Il lavoro subordinato

Il lavoro subordinato Il lavoro subordinato Aggiornato a luglio 2012 1 CHE COS È? Il contratto di lavoro subordinato è un contratto con il quale un lavoratore si impegna a svolgere una determinata attività lavorativa alle dipendenze

Dettagli

Scheda approfondita LAVORO PART-TIME

Scheda approfondita LAVORO PART-TIME Scheda approfondita LAVORO PART-TIME Nozione Finalità Ambito soggettivo di applicazione Legenda Contenuto Precisazioni Riferimenti normativi Ambito oggettivo di applicazione Forma Durata Trattamento economico

Dettagli

RP 04/14 AVVISO DI SELEZIONE PER INFORMATORE TURISTICO ALTA VALSUSA

RP 04/14 AVVISO DI SELEZIONE PER INFORMATORE TURISTICO ALTA VALSUSA RP 04/14 AVVISO DI SELEZIONE PER INFORMATORE TURISTICO ALTA VALSUSA Si rende noto che è indetta una procedura selettiva per individuare un soggetto idoneo a ricoprire la posizione di Informatore/trice

Dettagli

STRADARIO DI ISEO: A Airone Via. Alighieri Dante Via. Bedeschi Via Beloardo Via del. Bonardi X Traversa. Bonomelli IV Traversa.

STRADARIO DI ISEO: A Airone Via. Alighieri Dante Via. Bedeschi Via Beloardo Via del. Bonardi X Traversa. Bonomelli IV Traversa. COPYRIGHT TutiicontenutidelepaginecostituentiilpresentedocumentosonoCopyright 2008.Tutiidiritiriservati. Icontenutiqualiadesempio,cartografie,testi,graficiicone,sonodiesclusivaproprietàdiGeoplans.r.l.esonoprotetidaleleggiitalianeedinternazionalisuldiritod

Dettagli

Decreto Part-time. Decreto legislativo varato il 28-1-2000 dal Consiglio dei ministri in base alla direttiva 97/81/Ce sul lavoro part-time

Decreto Part-time. Decreto legislativo varato il 28-1-2000 dal Consiglio dei ministri in base alla direttiva 97/81/Ce sul lavoro part-time Decreto Part-time Decreto legislativo varato il 28-1-2000 dal Consiglio dei ministri in base alla direttiva 97/81/Ce sul lavoro part-time ARTICOLO 1 Definizioni 1.Nel rapporto di lavoro subordinato l assunzione

Dettagli

Attuazione delle deleghe in materia di occupazione e mercato del lavoro, di cui alla legge 14 febbraio 2003, n. 30

Attuazione delle deleghe in materia di occupazione e mercato del lavoro, di cui alla legge 14 febbraio 2003, n. 30 D.Lgs. 10 settembre 2003, n. 276 (1). Attuazione delle deleghe in materia di occupazione e mercato del lavoro, di cui alla legge 14 febbraio 2003, n. 30 (1) Pubblicato nella Gazz. Uff. 9 ottobre 2003,

Dettagli

Vivere e lavorare in Italia

Vivere e lavorare in Italia Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali EURES - Italia Vivere e lavorare in Italia Una breve guida per cittadini EU interessati a trasferirsi in Italia Marzo 2010 VIVERE E LAVORARE IN ITALIA L Italia

Dettagli

DECRETO n. 375 del 11/07/2014

DECRETO n. 375 del 11/07/2014 ASL di Brescia Sede Legale: viale Duca degli Abruzzi, 15 25124 Brescia Tel. 030.38381 Fax 030.3838233 - www.aslbrescia.it - informa@aslbrescia.it Posta certificata: servizioprotocollo@pec.aslbrescia.it

Dettagli

Sportello Unico per l Immigrazione di (1) Il sottoscritto datore di lavoro comunica la stipula del seguente

Sportello Unico per l Immigrazione di (1) Il sottoscritto datore di lavoro comunica la stipula del seguente Sportello Unico per l Immigrazione di (1) Il sottoscritto datore di lavoro comunica la stipula del seguente Allegato Mod. R CONTRATTO DI SOGGIORNO (Art. 5 bis del D.lvo n. 286/98 e successive modifiche)

Dettagli

Comune di Lecco AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA FRA ENTI PUBBLICI ABILE CATEGORIA

Comune di Lecco AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA FRA ENTI PUBBLICI ABILE CATEGORIA Comune di Lecco Prot. n. 50286 AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA FRA ENTI PUBBLICI PER LA EVENTUALE COPERTURA RA A TEMPO INDETERMINATO DI UN POSTO DI FUNZIONARIO DA INQUADRARE NEL PROFILO AMMINISTRATIVO, O

Dettagli

Pensione più lavoro part-time, i criteri nel pubblico impiego

Pensione più lavoro part-time, i criteri nel pubblico impiego Il decreto spiega tutte le possibilità e i limiti dell'eventuale cumulo Pensione più lavoro part-time, i criteri nel pubblico impiego (Dm Funzione pubblica 331 del 29.7.1997) da CittadinoLex del 12/9/2002

Dettagli

Bando Tipologia A (20 tirocini)

Bando Tipologia A (20 tirocini) Bando Tipologia A (20 tirocini) Destinazioni e periodo di realizzazione dei tirocini: Irlanda - 5 tirocini Regno Unito - 2 tirocini Spagna - 8 tirocini Germania - 3 tirocini Francia - 2 tirocini L'esperienza

Dettagli

APPRENDISTATO PROFESSIONALIZZANTE NEL CCNL TERZIARIO

APPRENDISTATO PROFESSIONALIZZANTE NEL CCNL TERZIARIO APPRENDISTATO PROFESSIONALIZZANTE NEL CCNL TERZIARIO L apprendistato è un contratto di lavoro a tempo indeterminato finalizzato alla formazione e all occupazione dei giovani. Possono essere assunti in

Dettagli

UNIONE TERRED ACQUA IL RESPONSABILE P.O.

UNIONE TERRED ACQUA IL RESPONSABILE P.O. SERVIZIO PERSONALE SCADENZA 13/08/2015 AVVISO DI MOBILITA PER EVENTUALE ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO E TEMPO PIENO, DI N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE DIRETTIVO AMMINISTRATIVO CAT. GIUR. D1, DEL COMUNE DI

Dettagli

PREMESSA. L opuscolo tratta la disciplina dei rapporti di lavoro alle dipendenze pubbliche.

PREMESSA. L opuscolo tratta la disciplina dei rapporti di lavoro alle dipendenze pubbliche. PREMESSA L opuscolo tratta la disciplina dei rapporti di lavoro alle dipendenze pubbliche. delle amministrazioni Una cospicua parte è dedicata al concorso, che costituisce la principale procedura con la

Dettagli

Vademecum sulla gestione degli stati nel Programma Garanzia Giovani

Vademecum sulla gestione degli stati nel Programma Garanzia Giovani Vademecum sulla gestione degli stati nel Programma Garanzia Giovani 1 Sommario Premessa... 3 Beneficiari: i giovani NEET... 4 Dall adesione alla fine del percorso... 6 Regole di gestione della tracciatura

Dettagli

Paghe. La retribuzione delle ore di viaggio Fabio Pappalardo - Consulente del lavoro

Paghe. La retribuzione delle ore di viaggio Fabio Pappalardo - Consulente del lavoro La retribuzione delle ore di viaggio Fabio Pappalardo - Consulente del lavoro Il luogo della prestazione lavorativa è un elemento fondamentale del contratto di lavoro subordinato. Per quanto nella maggior

Dettagli

I VERSAMENTI VOLONTARI

I VERSAMENTI VOLONTARI I VERSAMENTI VOLONTARI Le Guide Inps Direttore Annalisa Guidotti Capo Redattore Iride di Palma Testi Daniela Cerrocchi Fulvio Maiella Antonio Silvestri Progetto grafico Peliti Associati Impaginazione Aldo

Dettagli

COMUNE DI ORBETELLO (Provincia di Grosseto)

COMUNE DI ORBETELLO (Provincia di Grosseto) COMUNE DI ORBETELLO (Provincia di Grosseto) REGOLAMENTO DI ISTITUZIONE DELLE POSIZIONI ORGANIZZATIVE Art. 1 - Area delle posizione organizzative 1. Nel rispetto dei criteri generali contenuti nelle disposizioni

Dettagli

ACCORDI EXPO PER IL LAVORO

ACCORDI EXPO PER IL LAVORO ACCORDI EXPO PER IL LAVORO Milano, 27 aprile 2015 Il 26 marzo scorso tra Unione Confcommercio Milano e le organizzazioni sindacali di categoria Filcams-CGIL, Fisascat-CISL e Uiltucs-UIL di Milano e di

Dettagli

REGOLAMENTO SUL RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO PARZIALE

REGOLAMENTO SUL RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO PARZIALE REGOLAMENTO SUL RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO PARZIALE REGOLAMENTO SUL RAPPORTO DI LAVORO PART-TIME INDICE Art. 1 Finalità Art. 2 Campo di applicazione Art. 3 Contingente che può essere destinato al tempo

Dettagli

CODICE FISCALE: DNG LDA 65R17 F205S PARTITA IVA: 12131140159 Corso Matteotti, 56 20081 ABBIATEGRASSO (MI) Tel/Fax: 02.94.60.85.56

CODICE FISCALE: DNG LDA 65R17 F205S PARTITA IVA: 12131140159 Corso Matteotti, 56 20081 ABBIATEGRASSO (MI) Tel/Fax: 02.94.60.85.56 Cosa devo fare per quanto riguarda la sicurezza sul lavoro se assumo il primo dipendente/collaboratore? Come datore di lavoro devo: 1. valutare i rischi a cui andrà incontro questa persona compiendo il

Dettagli

Guida pratica ai Servizi per l Impiego

Guida pratica ai Servizi per l Impiego Provincia di Padova Provincia di Padova Settore Lavoro e Formazione M INISTERO DEL E DELLE POLITICHE L AV O R O S OCIALI INVESTIAMO PER IL VOSTRO FUTURO ai Servizi per l Impiego Iniziativa cofinanziata

Dettagli

SINTESI DEL CONTRATTO DI LAVORO DOMESTICO. C.C.N.L. con validità dal 01/07/2013 al 31/12/2016

SINTESI DEL CONTRATTO DI LAVORO DOMESTICO. C.C.N.L. con validità dal 01/07/2013 al 31/12/2016 SINTESI DEL CONTRATTO DI LAVORO DOMESTICO C.C.N.L. con validità dal 01/07/2013 al 31/12/2016 MINIMI RETRIBUTIVI FISSATI DALLA COMMISSIONE NAZIONALE DECORRENZA 1 GENNAIO 2014 CONVIVENTI DI CUI ART. 15-2

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

MGM WELFARE CASSA DI ASSISTENZA E SOCIETA DI MUTUO SOCCORSO. MGM BROKER Investement and advisor. www.mgmbroker.com

MGM WELFARE CASSA DI ASSISTENZA E SOCIETA DI MUTUO SOCCORSO. MGM BROKER Investement and advisor. www.mgmbroker.com www.mgmbroker.com MGM WELFARE CASSA DI ASSISTENZA E SOCIETA DI MUTUO SOCCORSO Le Casse di MGM WELFARE nascono con l obiettivo di offrire le migliori prestazioni assicurative presenti sul mercato, insieme

Dettagli

Testo Unico dell apprendistato

Testo Unico dell apprendistato Testo Unico dell apprendistato Art. 1 Definizione 1. L apprendistato è un contratto di lavoro a tempo indeterminato finalizzato alla formazione e alla occupazione dei giovani. 2. Il contratto di apprendistato

Dettagli

Allegato Mod. Q Sportello Unico per l Immigrazione di (1) Il sottoscritto datore di lavoro comunica la stipula del seguente

Allegato Mod. Q Sportello Unico per l Immigrazione di (1) Il sottoscritto datore di lavoro comunica la stipula del seguente Allegato Mod. Q Sportello Unico per l Immigrazione di (1) Il sottoscritto datore di lavoro comunica la stipula del seguente CONTRATTO DI SOGGIORNO (Art. 5 bis del D.lvo n. 286/98 e successive modifiche)

Dettagli

Il Part-Time in Poste Italiane

Il Part-Time in Poste Italiane Il Part-Time in Poste Italiane Vademecum Che cos è? Il contratto a tempo parziale è un contratto di lavoro subordinato che prevede una prestazione di lavoro di durata inferiore rispetto alle 36 ore settimanali

Dettagli

Regolamento per l attribuzione a professori e ricercatori dell incentivo di cui all art. 29, comma 19, della Legge 240/2010

Regolamento per l attribuzione a professori e ricercatori dell incentivo di cui all art. 29, comma 19, della Legge 240/2010 Regolamento per l attribuzione a professori e ricercatori dell incentivo di cui all art. 29, comma 19, della Legge 240/2010 Art. 1 - Oggetto 1. Il presente regolamento disciplina i procedimenti di selezione,

Dettagli

TITOLO X Tempo parziale (Part Time) Premessa

TITOLO X Tempo parziale (Part Time) Premessa TITOLO X Tempo parziale (Part Time) Premessa Le parti, nel ritenere che il rapporto di lavoro a tempo parziale possa essere mezzo idoneo ad agevolare l incontro fra domanda e offerta di lavoro, ne confermano

Dettagli

CORSO DI DIRITTO SPORTIVO I RAPPORTI DI LAVORO ALL INTERNO DELLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE DILETTANTISTICHE AVV. MARIA ELENA PORQUEDDU

CORSO DI DIRITTO SPORTIVO I RAPPORTI DI LAVORO ALL INTERNO DELLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE DILETTANTISTICHE AVV. MARIA ELENA PORQUEDDU CORSO DI DIRITTO SPORTIVO I RAPPORTI DI LAVORO ALL INTERNO DELLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE DILETTANTISTICHE AVV. MARIA ELENA PORQUEDDU INTRODUZIONE ALLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE IN QUALSIASI FORMA COSTITUITE

Dettagli

DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO PARZIALE E DELLE INCOMPATIBILITA

DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO PARZIALE E DELLE INCOMPATIBILITA Città di Medicina Via Libertà 103 40059 Medicina (BO) Partita I.V.A. 00508891207 Cod. Fisc.00421580374 Tel 0516979111 Fax 0516979222 personale@comune.medicina.bo.it DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO Art. 1 - Finalità e ambito di applicazione Il presente Regolamento, emanato ai sensi della legge 9 maggio 1989, n. 168, disciplina, in armonia con i principi generali stabiliti dalla Carta Europea dei

Dettagli

Denuncia di Malattia Professionale telematica

Denuncia di Malattia Professionale telematica Denuncia di Malattia Professionale telematica Manuale utente Versione 1.5 COME ACCEDERE ALLA DENUNCIA DI MALATTIA PROFESSIONALE ONLINE... 3 SITO INAIL... 3 LOGIN... 4 UTILIZZA LE TUE APPLICAZIONI... 5

Dettagli

IL COSTO DEL LAVORO DIPENDENTE

IL COSTO DEL LAVORO DIPENDENTE CICLO DI LEZIONI SPERIMENTALI PER GLI STUDENTI DEGLI ITC IL COSTO DEL LAVORO DIPENDENTE A cura del prof. Santino Furlan Castellanza, 2 marzo 2001 Il costo del lavoro dipendente Le voci che compongono il

Dettagli

responsabile procedimento respons abile

responsabile procedimento respons abile Elaborazione indennità mensili amministratori Cedolino mensile per Sindaco e Assessori mensile - no entro il 27 di ogni mese Predisposizione F24EP (per versamento oneri previdenziali e ritenute operate

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

SEZIONE PRIMAVERA PROGETTO DI AMPLIAMENTO DELL OFFERTA FORMATIVA RIVOLTO AI BAMBINI DAI 24 36 MESI A.S. 2012/13

SEZIONE PRIMAVERA PROGETTO DI AMPLIAMENTO DELL OFFERTA FORMATIVA RIVOLTO AI BAMBINI DAI 24 36 MESI A.S. 2012/13 Con l Europa investiamo nel vostro futuro DIREZIONE DIDATTICA STATALE Circolo San Giovanni Bosco C.so Fornari, 68-70056 - MOLFETTA (Ba) Tel 080809 Fax 0808070 Codice Fiscale N 80047079 Distretto n. 6 Molfetta

Dettagli

AVVISO AGLI UTENTI. Autolinea z150 Cantù Milano (Comasina M3) Transito dalla stazione di Camnago - Lentate

AVVISO AGLI UTENTI. Autolinea z150 Cantù Milano (Comasina M3) Transito dalla stazione di Camnago - Lentate AP AU nr. 11/2015 AVVISO AGLI UTENTI Data emissione 21 Gennaio 2015 Autolinea z150 Cantù Milano (Comasina M3) Transito dalla stazione di Camnago - Lentate Si informa la Gentile Clientela che a partire

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE ESPERTI PON- FSE - 2007-IT 05 1 PO007 Competenze per lo sviluppo Annualità 2014 IL DIRIGENTE SCOLASTICO

BANDO DI SELEZIONE ESPERTI PON- FSE - 2007-IT 05 1 PO007 Competenze per lo sviluppo Annualità 2014 IL DIRIGENTE SCOLASTICO ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE LUIGI EINAUDI Distr. Sc. n 9 - Via V. Veneto 89822 SERRA SAN BRUNO (VV) FONDI STRUTTURALI 2007-2013 PEC: vvis003008@pec.istruzione.it PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE FONDO

Dettagli

CCNL APL IN PILLOLE CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO PER LA CATEGORIA DELLE AGENZIE DI SOMMINISTRAZIONE DI LAVORO.

CCNL APL IN PILLOLE CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO PER LA CATEGORIA DELLE AGENZIE DI SOMMINISTRAZIONE DI LAVORO. una sintesi del CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO PER LA CATEGORIA DELLE AGENZIE DI SOMMINISTRAZIONE DI LAVORO DATA DI SOTTOSCRIZIONE: 27 DATA DI ENTRATA IN VIGORE: 1 GENNAIO 2014 Pagina 1 di 32

Dettagli

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI Nome TARZIA SALVATORE Telefono 0961 857310 Fax 0961 857279 E mail s.tarzia@regcal.it Nazionalità Luogo di Nascita Data di

Dettagli

Il MERCATO. del LAVORO in LOMBARDIA

Il MERCATO. del LAVORO in LOMBARDIA Il MERCATO Dipartimento Mercato del Lavoro del LAVORO in LOMBARDIA Legge Regionale 22 approvata il 19 settembre 2006 dal Consiglio Regionale Lombardo ll nuovo testo è migliore rispetto al precedente su

Dettagli

ASpI, Mini ASpI, Una Tantum per cocopro Tutte le novità sul sostegno al reddito dei lavoratori

ASpI, Mini ASpI, Una Tantum per cocopro Tutte le novità sul sostegno al reddito dei lavoratori ASpI, Mini ASpI, Una Tantum per cocopro Tutte le novità sul sostegno al reddito dei lavoratori Giugno 2014 La legge di riforma del mercato del lavoro approvata il 28 Giugno 2012 (L.92/2012) ha introdotto

Dettagli

Tabelle delle aliquote contributive in vigore dal. 1 gennaio 2014

Tabelle delle aliquote contributive in vigore dal. 1 gennaio 2014 Istituto Nazionale Previdenza Sociale Direzione Centrale Entrate Tabelle delle aliquote contributive in vigore dal 1 gennaio 2014 A cura di Leonardo Pascarella Aggiornamento DICEMBRE 2014 Responsabile:

Dettagli

OPUSCOLO 21-11-2007 15:35 Pagina 1 CARTA DEI SERVIZI

OPUSCOLO 21-11-2007 15:35 Pagina 1 CARTA DEI SERVIZI OPUSCOLO 21-11-2007 15:35 Pagina 1 CARTA DEI SERVIZI OPUSCOLO 21-11-2007 15:35 Pagina 19 OPUSCOLO 21-11-2007 15:35 Pagina 2 Prefazione IL CAMMINO DELLA QUALITÀ Inps, come le altre pubbliche Amministrazioni

Dettagli

Diritti e doveri del lavoratore stagionale

Diritti e doveri del lavoratore stagionale Diritti e doveri del lavoratore stagionale 1 Gli argomenti trattati in questa guida sono oggetto di continui aggiornamenti; si consiglia pertanto di fare sempre riferimento agli Enti e Servizi elencati

Dettagli

Prot. 6/cp Vercelli, 11 febbraio 2011

Prot. 6/cp Vercelli, 11 febbraio 2011 Prot. 6/cp Vercelli, 11 febbraio 2011 A TUTTE LE IMPRESE ISCRITTE - LORO SEDI- Oggetto: Lavoro part-time. In seguito alle comunicazioni CNCE n. 433 del 27 luglio 2010, n. 436 del 29 settembre 2010, n.

Dettagli

I RAPPORTI DI LAVORO IN AMBITO SPORTIVO DILETTANTISTICO

I RAPPORTI DI LAVORO IN AMBITO SPORTIVO DILETTANTISTICO SERVIZIO DECENTRAMENTO E ASSISTENZA AMMINISTRATIVA AI PICCOLI COMUNI SERVIZIO PROGRAMMAZIONE E GESTIONE ATTIVITA TURISTICHE E SPORTIVE www.provincia.torino.gov.it FORUM IN MATERIA DI ENTI SPORTIVI DILETTANTISTICI

Dettagli

Bando speciale BORSE LAVORO 2015

Bando speciale BORSE LAVORO 2015 Bando speciale BORSE LAVORO 2015 PREMESSA La Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia considera la mancanza di occasioni di lavoro per i giovani, in misura non più conosciuta da decenni, come

Dettagli

Legge 15 luglio 1966 n. 604 Norme sui licenziamenti individuali. pubblicata nella G.U. n. 195 del 6 agosto 1966. con le modifiche della

Legge 15 luglio 1966 n. 604 Norme sui licenziamenti individuali. pubblicata nella G.U. n. 195 del 6 agosto 1966. con le modifiche della Legge 15 luglio 1966 n. 604 Norme sui licenziamenti individuali pubblicata nella G.U. n. 195 del 6 agosto 1966 con le modifiche della legge 4 novembre 2010, n. 183 (c.d. Collegato Lavoro) Legge 28 giugno

Dettagli

OPERE RIUNITE BUON PASTORE ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA CASTELLO N. 77 VENEZIA Tel. 0415222689-0415222353

OPERE RIUNITE BUON PASTORE ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA CASTELLO N. 77 VENEZIA Tel. 0415222689-0415222353 OPERE RIUNITE BUON PASTORE ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA CASTELLO N. 77 VENEZIA Tel. 0415222689-0415222353 BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI A N. 5 POSTI A TEMPO PIENO ED

Dettagli

Programma Mini-Bond AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE

Programma Mini-Bond AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE Programma Mini-Bond AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE 1 aprile 2014 1 PREMESSA Il Consorzio camerale per il credito e la finanza, in accordo con Unioncamere Lombardia, intende individuare professionalità da

Dettagli

L Offerta di cui al presente Prospetto è stata depositata in CONSOB in data 31 gennaio 2008 ed è valida dal 1 febbraio 2008.

L Offerta di cui al presente Prospetto è stata depositata in CONSOB in data 31 gennaio 2008 ed è valida dal 1 febbraio 2008. Offerta pubblica di sottoscrizione di CAPITALE SICURO prodotto finanziario di capitalizzazione (Codice Prodotto CF900) Il presente Prospetto Informativo completo si compone delle seguenti parti: Parte

Dettagli

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A.

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. 01 Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010 Soci Fondatori - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. - Associazione Partners di Palazzo Strozzi Promossa da 02 MISSION Volontariato

Dettagli

Direttive per il collocamento e l avviamento al lavoro

Direttive per il collocamento e l avviamento al lavoro Provincia Autonoma di Trento Direttive per il collocamento e l avviamento al lavoro Testo adottato dalla Giunta Provinciale con deliberazione n. xxxx del xx/xx/xxxx ART. 1. ELENCO ANAGRAFICO DEI LAVORATORI

Dettagli

SELEZIONI INTERNE PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO DI N.5 POSTI DI OPERATORE TECNICO SPECIALIZZATO-AUTOMEZZI, N.

SELEZIONI INTERNE PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO DI N.5 POSTI DI OPERATORE TECNICO SPECIALIZZATO-AUTOMEZZI, N. Azienda Ospedaliera Nazionale SS. Antonio e Biagio e Cesare Arrigo Alessandria Via Venezia, 16 15121 ALESSANDRIA Tel. 0131 206111 www.ospedale.al.it asoalessandria@pec.ospedale.al.it C. F. P. I. 0 1 6

Dettagli

Prot. N. 931 /E7 Volterra, 14 aprile 2014 INTESA CONTRATTO INTEGRATIVO D ISTITUTO

Prot. N. 931 /E7 Volterra, 14 aprile 2014 INTESA CONTRATTO INTEGRATIVO D ISTITUTO ISTITUTO d ISTRUZIONE SUPERIORE GIOSUÈ CARDUCCI LICEO CLASSICO, SCIENTIFICO, SOCIO-PSICO-PEDAGOGICO V.le Trento e Trieste n 26-56048 - Volterra (PI) - tel. 0588 86055 - fax 0588 90203 ISTITUTO STATALE

Dettagli

F.A.Q. SUL SISTEMA DI ACCREDITAMENTO PER I SERVIZI AL LAVORO REGIONE PIEMONTE

F.A.Q. SUL SISTEMA DI ACCREDITAMENTO PER I SERVIZI AL LAVORO REGIONE PIEMONTE F.A.Q. SUL SISTEMA DI ACCREDITAMENTO PER I SERVIZI AL LAVORO REGIONE PIEMONTE PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA 1. Quale è l indirizzo web per la presentazione della domanda di accreditamento? L indirizzo della

Dettagli

FLC Cgil Nazionale Febbraio 2008

FLC Cgil Nazionale Febbraio 2008 FLC Cgil Nazionale Febbraio 2008 INSERIMENTO/AGGIORNAMENTO GRADUATORIE ATA DI 1^ FASCIA GUIDA ANALITICA ALLA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA (modelli di domanda - allegati B1, B2, F, G, H) 0) La modulistica

Dettagli

AREA INNOVAZIONE E TERRITORIO SETTORE ASSETTO TERRITORIALE, PARCHI E VALUTAZIONE DI IMPATTO AMBIENTALE

AREA INNOVAZIONE E TERRITORIO SETTORE ASSETTO TERRITORIALE, PARCHI E VALUTAZIONE DI IMPATTO AMBIENTALE AREA INNOVAZIONE E TERRITORIO SETTORE ASSETTO TERRITORIALE, PARCHI E VALUTAZIONE DI IMPATTO AMBIENTALE AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA PER ATTIVITA

Dettagli

PROGETTO ACCOGLIENZA RIFUGIATI SOMALI

PROGETTO ACCOGLIENZA RIFUGIATI SOMALI ASSOCIAZIONE ROS ACCOGLIENZA ONLUS Piazza del Popolo, 22 Castagneto Carducci (LI) Tel. 0565 765244 FAX 0586 766091 PROGETTO ACCOGLIENZA RIFUGIATI SOMALI Target I beneficiari del progetto saranno circa

Dettagli

L acquisizione di candidature riguarderà i seguenti ambiti di interesse, costituenti Sezioni dell Albo:

L acquisizione di candidature riguarderà i seguenti ambiti di interesse, costituenti Sezioni dell Albo: Avviso pubblico per l istituzione di un Albo di esperti da impegnare nelle attività di realizzazione di programmi e progetti di studio, ricerca e consulenza. Art. 1 Premessa E indetto Avviso Pubblico per

Dettagli

Modulo BPS : Art. 23 Lavoro subordinato: assunzione di lavoratori inseriti nei progetti speciali. Informazioni generali

Modulo BPS : Art. 23 Lavoro subordinato: assunzione di lavoratori inseriti nei progetti speciali. Informazioni generali Modulo BPS : Art. 23 Lavoro subordinato: assunzione di lavoratori inseriti nei progetti speciali Informazioni generali Il Ministero dell'interno, Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione, ha

Dettagli

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 REGOLAMENTO DEL PREMIO LETTERARIO LA GIARA PER I NUOVI TALENTI DELLA NARRATIVA ITALIANA 1) Il Premio fa capo alla Direzione Commerciale Rai, nel cui ambito

Dettagli

IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA. VISTI gli articoli 76, 87, quinto comma, e 117, terzo comma, della Costituzione;

IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA. VISTI gli articoli 76, 87, quinto comma, e 117, terzo comma, della Costituzione; SCHEMA DI DECRETO LEGISLATIVO RECANTE DISPOSIZIONI PER IL RIORDINO DELLA NORMATIVA IN MATERIA DI AMMORTIZZATORI SOCIALI IN CASO DI DISOCCUPAZIONE INVOLONTARIA E DI RICOLLOCAZIONE DEI LAVORATORI DISOCCUPATI,

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA. (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA. (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA Modena, il _ 11.01.2012 Prot. N 9 Pos. N /_ (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA VISTO il DPR 22 dicembre

Dettagli

DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO PARZIALE

DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO PARZIALE Comune di Castel San Pietro Terme Provincia di Bologna SERVIZIO RISORSE UMANE DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO PARZIALE APPROVATO CON DELIBERAZIONE GC. N. 159 IN DATA 4/11/2008 ART. 1 Oggetto Dipendenti

Dettagli

LAVORO OCCASIONALE DI TIPO ACCESSORIO PROCEDURA CON VOUCHER TELEMATICO

LAVORO OCCASIONALE DI TIPO ACCESSORIO PROCEDURA CON VOUCHER TELEMATICO Istituto Nazionale Previdenza Sociale Aggiornato al 05 novembre 2012 LAVORO OCCASIONALE DI TIPO ACCESSORIO PROCEDURA CON VOUCHER TELEMATICO Registrazione committente Il committente si registra presso l

Dettagli

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Abruzzo Azienda per il diritto agli studi universitari (Adsu) Viale dell Unità d Italia, 32 66013 Chieti scalo Tel. +39

Dettagli

VADEMECUM SUL PART-TIME (RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO PARZIALE)

VADEMECUM SUL PART-TIME (RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO PARZIALE) Normativa VADEMECUM SUL PART-TIME (RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO PARZIALE) a cura di Libero Tassella da Scuola&Scuola, 8/9/2003 Riferimenti normativi: artt. 7,8 legge 29.12.1988, N. 554; artt. 7,8 Dpcm 17.3.1989,

Dettagli

Al servizio del lavoro

Al servizio del lavoro www.lavoro.regione.lombardia.it Al servizio del lavoro Guida alle politiche di Regione Lombardia a sostegno dell occupazione. Opportunità e iniziative: per chi è disoccupato per i lavoratori colpiti dalla

Dettagli

A chi mi rivolgo? Cos è il diritto di accesso? Qual è la normativa di riferimento?

A chi mi rivolgo? Cos è il diritto di accesso? Qual è la normativa di riferimento? IL DIRITTO DI ACCESSO AGLI ATTI A chi mi rivolgo? L' dell garantisce a tutti i soggetti interessati l'esercizio dei diritti d informazione e di accesso ai documenti amministrativi, e favorisce la conoscenza

Dettagli

ORGANICO RELIGIONE CATTOLICA INFANZIA E PRIMARIA ANNO SCOLASTICO 2013/2014

ORGANICO RELIGIONE CATTOLICA INFANZIA E PRIMARIA ANNO SCOLASTICO 2013/2014 ORGANICO RELIGIONE CATTOLICA INFANZIA E PRIMARIA ANNO SCOLASTICO 2013/2014 Comuni Istituzioni scolastiche Docenti a ruolo Abbinamenti formazione cattedra Docenti a incarico Completamento catterda BRESCIA

Dettagli

Presentazione Formazione Professionale

Presentazione Formazione Professionale Presentazione Formazione Professionale Adecco Training Adecco Training è la società del gruppo Adecco che si occupa di pianificare, organizzare e realizzare progetti formativi che possono coinvolgere lavoratori

Dettagli

Unione di Comuni della Romagna forlivese. Corpo Unico di Polizia Municipale. Unità Operativa Giro d'italia 2015. Martedì 19/05/2015

Unione di Comuni della Romagna forlivese. Corpo Unico di Polizia Municipale. Unità Operativa Giro d'italia 2015. Martedì 19/05/2015 Martedì 9/05/05 (semaforica) Libertà/ Oriani/Marconi Presidi fissi di viabilità: 07.5-.45 07.5-0.45.5-fine Via Oriani 07.5-.45 07.5-.45 Informazioni+viabilità (rimozioni dalle ore 08.00) Via Oriani (parcheggi

Dettagli

SINTESI CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO INDUSTRIA TURISTICA. Federturismo Confindustria, Aica, Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl, Uiltucs-Uil

SINTESI CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO INDUSTRIA TURISTICA. Federturismo Confindustria, Aica, Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl, Uiltucs-Uil SINTESI CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO INDUSTRIA TURISTICA PARTI CONTRAENTI Federturismo Confindustria, Aica, Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl, Uiltucs-Uil DATA DI STIPULA 3 febbraio 2008 FINALITÀ

Dettagli

AVVISO SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSEGNAZIONE DELL INCARICO DI CONSULENTE ARTISTICO

AVVISO SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSEGNAZIONE DELL INCARICO DI CONSULENTE ARTISTICO AVVISO SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSEGNAZIONE DELL INCARICO DI CONSULENTE ARTISTICO Premessa Il Centro Servizi Culturali Santa Chiara propone annualmente una Stagione di Teatro che si compone di differenti

Dettagli

Garanzia Giovani: il coraggio che manca

Garanzia Giovani: il coraggio che manca @bollettinoadapt, 30 aprile 2014 Garanzia Giovani: il coraggio che manca di Giulia Rosolen, Lilli Casano, Lidia Petruzzo, Carmen Di Stani Tag: #lavoro #1maggio #riformedellavoro #garanziagiovani Poteva

Dettagli

TESTO AGGIORNATO DEL DECRETO-LEGGE 20 marzo 2014, n. 34

TESTO AGGIORNATO DEL DECRETO-LEGGE 20 marzo 2014, n. 34 Pagina 1 di 7 TESTO AGGIORNATO DEL DECRETO-LEGGE 20 marzo 2014, n. 34 Testo del decreto-legge 20 marzo 2014, n. 34 (in Gazzetta Ufficiale - serie generale - n. 66 del 20 marzo 2014), coordinato con la

Dettagli

A) COMPETENZE DI BASE

A) COMPETENZE DI BASE AVVISO DI PROCEDURA SELETTIVA PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO DI FORMATORI NELL' AMBITO DEI PERCORSI TRIENNALI DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE (FORMAZIONE INIZIALE 14-18 ANNI) CUI CONFERIRE,

Dettagli

JOBS ACT: DISPOSIZIONI LEGGE N. 78 DEL 16/05/2014 DI CONVERSIONE DEL D.L. N. 34 DEL 20/03/2014

JOBS ACT: DISPOSIZIONI LEGGE N. 78 DEL 16/05/2014 DI CONVERSIONE DEL D.L. N. 34 DEL 20/03/2014 Tipologia: LAVORO Protocollo: 2006614 Data: 26 maggio 2014 Oggetto: Jobs Act: disposizioni Legge n. 78 del 16/05/2014 di conversione del D.L. n. 34 del 20/03/2014 Allegati: No JOBS ACT: DISPOSIZIONI LEGGE

Dettagli

Gestione separata INPS: gli aumenti dal 1 gennaio 2015

Gestione separata INPS: gli aumenti dal 1 gennaio 2015 Ai gentili clienti Loro sedi Gestione separata INPS: gli aumenti dal 1 gennaio 2015 Gentile cliente, con la presente desideriamo informarla che, in assenza di provvedimenti sul punto da parte della L.

Dettagli

Guida pratica ai contratti di lavoro dopo la Riforma Fornero

Guida pratica ai contratti di lavoro dopo la Riforma Fornero Guida pratica ai contratti di lavoro dopo la Riforma Fornero Premessa La presente Guida pratica ai contratti di lavoro si pone l obiettivo di fornire, in modo agile e sintetico, una panoramica delle diverse

Dettagli

Do.Ma.Consulting S.a.s di Marianna Bertini. Consulenza 360

Do.Ma.Consulting S.a.s di Marianna Bertini. Consulenza 360 Do.Ma.Consulting S.a.s di Marianna Bertini Consulenza 360 Do.Ma.Consulting è DO.MA. Consulting s.a.s. nasce come centro elaborazione dati ed opera principalemente nel settore del lavoro; avvalendosi di

Dettagli

Buoni lavoro per lavoro occasionale accessorio

Buoni lavoro per lavoro occasionale accessorio Buoni lavoro per lavoro occasionale accessorio Cosa sono I buoni lavoro (o voucher) rappresentano un sistema di pagamento del lavoro occasionale accessorio, cioè di quelle prestazioni di lavoro svolte

Dettagli

La riforma delle pensioni. Obiettivi e strumenti Nuove regole Misure temporanee

La riforma delle pensioni. Obiettivi e strumenti Nuove regole Misure temporanee La riforma delle pensioni Obiettivi e strumenti Nuove regole Misure temporanee Obiettivi Strumenti 2 Obiettivi e strumenti della riforma sostenibilità I REQUISITI DI PENSIONAMENTO SONO LEGATI ALLA LONGEVITA'

Dettagli

PROPOSTA DI LEGGE DI INIZIATIVA POPOLARE Diritto all apprendimento permanente

PROPOSTA DI LEGGE DI INIZIATIVA POPOLARE Diritto all apprendimento permanente PROPOSTA DI LEGGE DI INIZIATIVA POPOLARE Diritto all apprendimento permanente Articolo 1 (Principi generali) 1. Ogni persona ha diritto all apprendimento permanente. 2. Per apprendimento permanente si

Dettagli

Towards Responsible Public Administration BEST PRACTICE CASE

Towards Responsible Public Administration BEST PRACTICE CASE 7 TH QUALITY CONFERENCE Towards Responsible Public Administration BEST PRACTICE CASE INFORMAZIONI DI BASE 1. Stato: Italia 2. Nome del progetto: La diffusione di Best Practice presso gli Uffici Giudiziari

Dettagli

Roma, 19 settembre 2014

Roma, 19 settembre 2014 CIRCOLARE N. 27 Direzione Centrale Amministrazione, Pianificazione e Controllo Direzione Centrale Servizi ai Contribuenti Roma, 19 settembre 2014 OGGETTO: Modalità di presentazione delle deleghe di pagamento

Dettagli

Federazione Lavoratori Pubblici e Funzioni Pubbliche. A.N.A.AM. Scuola. Associazione Nazionale Assistenti Amministrativi

Federazione Lavoratori Pubblici e Funzioni Pubbliche. A.N.A.AM. Scuola. Associazione Nazionale Assistenti Amministrativi A tutti i Colleghi Assistenti Amministrativi delle Segreterie Scolastiche Italiane RIVENDICHIAMO LA QUALIFICA DI VIDEOTERMINALISTA CON UNA PETIZIONE ON LINE AL MINISTERO. Lavoriamo con il computer ma non

Dettagli