ISTITUTO ALTA FORMAZIONE DI PESCARA:

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ISTITUTO ALTA FORMAZIONE DI PESCARA:"

Transcript

1 ORDINE DEI FARMACISTI DELLA PROVINCIA DI GROSSETO VIA SAFFI, N Grosseto - Telefono Fax certificata: Grosseto 28/6/2013 Prot. N. 162/3 A TUTTI I FARMACISTI ISCRITTI ALL ALBO PROFESSIONALE LORO SEDI COMUNICAZIONI VARIE ISTITUTO ALTA FORMAZIONE DI PESCARA: AGGIORNAMENTO TECNICO-PROFESSIONALE IN DIETOLOGIA E MUTRIZIONE CLINICA OTTOBRE- DICEMBRE 2013 DALLE BUONE PRATICHE ALLE INEE GUIDA Inizio dei corsi sabato 19 ottobre 2013 Durata 80 ore Frequenza Sabato e Domenica Previa ammissione e superamento esame finale verranno conferiti agli iscritti: attestato di Master in Lavorare in nutrizione dalle buone pratiche alle linee guida + certificato crediti formativi (50 crediti ecm) Segreteria organizzativa : telefono cellulare dr richiestadicontribuzionedisolidarietàsonostatimodifica.nonpiùil30settembredell annoprecedentea Condecorrenza1 gennaio2014iterminididecadenzaperpresentareladomandadiriduzioneovverola E. N. P. A. F. CONTRIBUTI regolamentare relativa ai decadenza presentazione della settembreèpossibilepresentarelarelativadomandaentroil31dicembre,sempredell annoincuisiè edungiornonecessariperpoterusufruiredeibeneficiinparolasicompianosuccessivamenteal30 condizioniperpotergoderedell aliquotadiriduzioneovverodelcontributodisolidarietà.qualorai6mesi quelloacuilariduzionestessasiriferiscebensìil30settembredell annoincuil iscrittositrovinelle ovvero del contributo effettodall annoincorsoalladatadelladomanda. nellecondizionidipoterusufruiredellariduzioneovverodelcontributodisolidarietà.larichiestaproduce necessariochetaleposizionesiacessatal annoprecedenteaquellodipresentazionedelladomandadi Nelcasodeititolaridifarmacia,deisociovverodegliiscritticomunqueassociatiagliutilidifarmaciaè Ciò incuisirichiedevaperlaprimavoltalacontribuzionealnuovoiscritto.conladicituraattualesièinteso diiscrizioneall Alboprofessionale.Lastesuraprecedentestabilivacometermineil30settembredell anno riduzioneovverodelcontributodisolidarietà. Inuoviiscrittipossonopresentarelarelativadomandaentroil30settembredell annosuccessivoaquello comporterà che domande pervenute dopo il settembre 2013 non verranno considerate fuori termine utili il 2014.

2 dall interessato(l annodiiscrizioneall Ordineprofessionale). renderepiùchiaroilterminedidecadenza,ancorandoloaduneventoperfettamenteconoscibile problemalegatoallariduzionecontributivaprevistadall art.21delregolamentostesso. livellodiricostruzioneteoricadegliistitutichediapplicazionedelregolamentoenpaf,perlospecifico contrattualienon,sisonomoltiplicate,ilchehadeterminatoilsorgerediproblematichecomplessesiaa Apartiredall entratainvigoredellac.d. riformabiagi (laleggen.30/2013)leformedilavoro, Consideratoilmoltiplicarsidelleipotesisiètentato,inquestasede,diriepilogarletutte,indicandoper condizionediminoregaranziaoduratarispettoaquelladellavoratoredipendenteatempoindeterminato. intendendoriferirsiconquestaespressioneasituazionidiversenellequaliillavoratoresitrovainuna Ingeneralelediversetipologiedirapportivengonogenericamentericondottealconcettodi precariato, contribuzioneafavorediunentediprevidenzaobbligatorioulteriorerispettoall ENPAF. contributivafinoallamisuradell 85%ovveroilcontributodisolidarietàèlapresenzadiunobbligodi ilcasodieserciziodiattivitàprofessionale,ciòcheconsenteall iscrittodirichiederelariduzione ognunaipeculiariproblemiapplicativi.occorreevidenziare,qualepremessadicaratteregenerale,che,per Contrattodilavoroatempodeterminato. Sitrattadiunaformagiuridicatradizionalecheconferisceildirittoallariduzionecontributivafino riduzioneinatto,devecomunicareall ENPAF,producendolarelativadocumentazione,qualesiail importantericordarechesuccessivamentealterminedelcontrattol iscritto,perconservarela (olasommatoriadipiùcontratti)copralamaggiorpartedell annoodelperiododiiscrizione.è allascadenzadelrapportoeconsentediottenerlaperl interoannoqualoraladuratadelcontratto disoccupatofinoalmomentoincuil iscrittonontroviunanuovaoccupazione. l iscrizionealcentroperl impiegocheconsentediconservarelariduzionecontributivacome lavoroatempoindeterminato).nelcasoincuinonvisiastataprosecuzionelavorativaèpreferibile propriostatuslavorativo(adesempio,seilcontrattoèstatoprorogatooconvertitoinrapportodi tipologiadirapportoche,ovecomportilosvolgimentodiattivitàprofessionaledaparte Contrattodilavoroaprogetto/contrattodicollaborazionecoordinataecontinuativa. Indipendentementedallaformacontrattualeprescelta(progettoocollaborazione),sitrattadiuna INPS(taleposizioneèstataconfermata,datempo,dall INPSmedesimo,nellacircolaren.124/1996 consideratochenonvièobbligodiversamentodelcontributoprevidenzialeallagestioneseparata dell iscritto,determinal applicazionedellacontribuzioneprevidenzialeenpafinmisuraintera, corsod announcontrattodelgenere,nonsubiràilreintegroaquotaintera,oveladuratadello conlaconseguenzache,ovel iscritto,chegiàbeneficiadiunaquotacontributivaridotta,stipuliin n.98/2011).occorreconsiderarecheinalcunicasiilrapportopuòavereunaduratadeterminata, eulteriormenteribaditadallanormadiinterpretazioneautenticacontenutanell art.18,c.12deldl ContrattodilavoroautonomoconaperturadipartitaIVA stessononcopralamaggiorpartedell anno. Perquantopossarisultareproblematicaeallimitedellaviolazionedellenormesullavoro attivitàprofessionale,attesoche,inquestaipotesi,nonèprevistoilversamentodicontribuzione dellaquotacontributivainmisurainteraove,nell ambitodellostesso,siconfigurilosvolgimentodi nell ambitodiun organizzazioneaziendale,tuttavia,essocomporta,aifinienpaf,l applicazione subordinato,laconfigurazionediunsimiletipodirapportonelcasoincuiessovengainserito applicabileèquelladel50%. svolgimentodiattivitàprofessionale,invece,l aliquotadiriduzionecontributivamassima previdenzialeobbligatoriaulterioreallagestioneseparatainps.nelcasoincuinonvisia CONTRIBUTI contratti precari e domanda di riduzione

3 Prestazionedilavorooccasionale Sitrattadiunaipotesichenonèconfigurabilerispettoall eserciziodiattivitàprofessionaledaparte prestazionioccasionalimaètenutoadaprirepartitaiva,ancheseintendesvolgereuna coluicheesercitaun attivitàliberaprofessionale,oggettodiriservadilegge,nonpuòrendere 1e5DPRn.633/1972,art.49.DPRn.971/1986eart.61,DLGSn.276/2003)sipuòdedurreche diunsoggettoiscrittoinunalbo,incluso,dunque,ilfarmacista.infattidallanormativavigente(art. intermediatraillavorosubordinatoequelloautonomo.neèammessol utilizzoentrodeterminati contrattodilavorooccasionaleditipoaccessorioconvoucherchesiconfiguracomeunafigura abitualità.laprestazionedilavorooccasionaleperilfarmacistapuòconfigurarsinell ambitodel prestazioneoccasionalesingola.l iscrizioneinalbiprofessionaliè,dunque,indiceassolutodi corrispettivoèobbligatoriamenteassoggettatodallaleggealversamentoallagestioneseparata.si unatipologiadirapportocheconsentediaccedereallariduzionecontributiva,inquantoil imprenditoricommercialioprofessionistiillimiteèdi2.000euroannui).aifinienpafsitrattadi limitieconomici(5.000eurorivalutatiperannosolare,contuttiicommittenti;incasodi trattanecessariamentedirapportiatempodeterminato,periqualisiripropongonoimedesimi Contrattodilavoroinsomministrazione. aspettiillustratirispettoalpiùtradizionalecontrattodilavoroatempodeterminato. SitrattadiunafiguracheaifiniENPAFnonpresentaproblematicheparticolari;lasomministrazione disomministrazione,stipulatotral'utilizzatoreeilsomministratore;uncontrattodilavoro somministratore.sitrattadiunrapportocaratterizzatodallapresenzadiduecontratti:uncontratto (somministratore)perutilizzareillavorodipersonalenonassuntodirettamente,madipendentedel dimanodoperapermetteadunsoggetto(utilizzatore)dirivolgersiadunaltrosoggetto indeterminato. subordinatostipulatotrailsomministratoreeillavoratorechepuòessereatempodeterminatoo Contrattodilavorointermittente contrattodilavorointermittentepuòesserestipulatoatempodeterminatooindeterminato, datoredilavorochenepuòutilizzarelaprestazionelavorativa,ovesenepresentilanecessità.il successivamentereintrodottodallalegge),inbaseallaqualeillavoratoresiponeadisposizionedel Sitrattadiunatipologiadicontratto(disciplinatoperlaprimavoltanel2003,poiabrogatoe implicailversamentodicontribuzioneprevidenzialeall INPS,evienetrattatocomesesi Lasoluzioneperillavorointermittente,dunque,ènelsensoche,indipendentementedallegiornate masoloperperiodipredeterminatinellasettimana,nelmeseenell anno). dipendentepart timeverticale(pertaletipodicontrattolaprestazionevieneresaatempopieno configurasselosvolgimentodiattivitàprofessionalenell ambitodiunrapportodilavoro lariduzionecontributiva.nonsipongonoinveceproblemididuratanelcasodicontrattodilavoro giorno(ovveroallametàpiùungiornodelperiododiiscrizione)consentiràdiottenereoconservare contrattocheovesiaatempodeterminatoesuperiore(anchepersommatoria)aseimesieun lavorate,chenonvengonosingolarmentecomputate,occorratenerecontodellameraduratadel intermittenteatempoindeterminato. Borsedistudio Per questa peculiare fattispecie è necessario fare una distinzione fondamentale: nel caso in cui si tratti di una borsa che ha la finalità di sostenere l iscritto agli studi, come accade spesso nell ambito delle scuole di specializzazione, la posizione contributiva dell iscritto

4 viene ricondotta a quella di un soggetto che non esercita attività professionale (tale viene considerata l attività di studio e specializzazione) per cui la riduzione massima applicabile è quella del 50%. Tuttavia nel caso in cui il soggetto presenti la dichiarazione di disponibilità allo svolgimento di attività lavorativa e quindi assuma la posizione di disoccupato temporaneo e involontario questa viene considerata prevalente e, dunque, la riduzione contributiva applicabile è quella dell 85% o del contributo di solidarietà. Diverso il caso in cui la borsa di studio non abbia tale finalità di sostenere l iscritto, bensì, nell ambito della stessa, si configuri lo svolgimento di attività professionale. Ove per essa non sia prevista ulteriore copertura previdenziale obbligatoria, la quota contributiva applicata è in misura intera; nel caso in cui, invece, vi sia copertura ulteriore, l iscritto può presentare domanda di riduzione (85% o contributo di solidarietà). In merito alla copertura previdenziale ulteriore rispetto all ENPAF, l obbligatorietà per le borse di studio non è prevista da alcuna norma generale, tuttavia, allo scopo di favorire l iscritto, la riduzione contributiva viene riconosciuta Contrattodiapprendistato qualora l autorità che riconosce la borsa si sia unilateralmente imposta la contribuzione previdenziale obbligatoria (alla Gestione Separata INPS) attraverso una apposita E unparticolarecontrattodilavoroatempodeterminato,diduratamassimatriennale, previsione nel bando assegnazione o in altra disposizione regolamentare interna. Ovviamente per le borse studio è normalmente prevista una data scadenza per cui nel caso in cui venga riconosciuta una riduzione contributiva si seguono le stesse regole previste per il contratto lavoro a tempo determinato. professionaliadeguatealruoloeallemansionipercuièstatoassunto.l apprendistaha,asua obbligatoagarantireall apprendistalaformazionenecessariaperacquisirecompetenze anni);ildatoredilavoro,oltreapagarelaretribuzioneall apprendistaperl attivitàsvolta,è caratterizzatodauncontenutoformativo(l etàdellavoratoredeveesserecompresatrai18ei29 atempodeterminato. all azienda.aifinidellacontribuzioneenpafladisciplinaèidenticaaquelladelcontrattodilavoro volta,l obbligodiseguireilpercorsoformativochepuòesseresvoltointernamenteoesternamente Stageetirociniformativi Loscopodell istitutoèquellodirealizzaremomentidialternanzatrastudioelavoroediagevolare essendopreminentelafinalitàspecificadell addestramentoedell apprendimento,nonsiconfiguri dell ENPAF.Inpresenzadiunasimiletipologiadirapportodeveritenersiche,aifiniENPAF, retribuzioneedunquelapresenzadicoperturaprevidenzialeobbligatoriaulteriorerispettoaquella lescelteprofessionalimediantelaconoscenzadelmondodellavoro.e esclusalacorresponsionedi dell 85%oilcontributodisolidarietà. professionaleinregimedilavorodipendente,puòessereapplicatalapiùfavorevolealiquota diconcomitanzaconl iscrizionealcentroperl Impiego,oconlosvolgimentodiattività eserciziodiattivitàprofessionale.l aliquotadaapplicarsiè,dunque,quelladel50%;tuttaviaincaso imposta2007,inassenzadicontribuzioneallasuddettagestione,conlaquantificazionedellacontribuzione dichiaratoredditiderivantidaartieprofessioninelquadroredelmodellounicopf2008,periododi all art.2,comma26dellalegge335/1995,condecorrenza1 gennaio2007,aisoggettichehanno L Inpshaprovvedutoadinviareunacomunicazionediiscrizioned ufficioallagestioneseparata,dicui CONTRIBUTI operazione POSEIDONE INPS

5 talepropositol Entehainviato,atuttigliiscritticheneabbianofattorichiesta,l attestazionedellapropria VengonoesclusiisoggettiinregolaconlacontribuzionesoggettivapressolapropriaCassaprofessionale;a 388/2000. omessa,comprensivadellesanzionicivili,calcolateaisensidell art.116,comma8lett.b)dellaleggen. quantoappresoperleviebrevidall Inps,rimarrebbero,allostato,oggettodiaccertamentoancoracirca sianelcasoincuil attivitàsiacomunqueattrattanell ambitodiquellapropriadelfarmacista.secondo soggettichesvolganoattivitàprofessionale,sianelcasoincuil attivitàsiaperleggeriservataalfarmacista, iscrizionepressoquestacassa, risolvendo,diconseguenza,tutteleposizionicontributivepropriedi documentazione(fatture/ricevuteemesse,oggettodell attivitàdilavoroautonomoprestata)chel attività rimanefermalapossibilitàdicomprovare,pressolacompetentesedeinps,sullabasediidonea reddituale,hannoprodottoredditinoninerentilasferaprofessionaledelfarmacista.perquestisoggetti 800posizioni,relativeasoggettiche,aquantorisultadaidatipresentinellapropriadichiarazione tenutoallacontribuzioneinterapressol Enpaf. attivitàprofessionale,chenoncomportil obbligodiversareadaltroistitutoprevidenziale,l iscrittoè versamentoallagestioneseparatainps.daultimogiovarammentarecheincasodiesclusivoeserciziodi prestatasiariconducibileaquellaprofessionaleechediconseguenzaglistessinonsianosoggettial IL PRESIDENTE (Dott. Discepoli Alfredo)

1. ENPAF: estratto conto contributivo agli iscritti chiarimenti sull esercizio della facoltà della riduzione contributiva

1. ENPAF: estratto conto contributivo agli iscritti chiarimenti sull esercizio della facoltà della riduzione contributiva Grosseto lì, 12/06/2007 Prot. n. 278/3 A TUTTI GLI ISCRITTI ALBO PROFESSIONALE LORO SEDI 1. ENPAF: estratto conto contributivo agli iscritti chiarimenti sull esercizio della facoltà della riduzione contributiva

Dettagli

ISCRIZIONE ALL ALBO PROFESSIONALE INFORMAZIONI

ISCRIZIONE ALL ALBO PROFESSIONALE INFORMAZIONI ORDINE DEI FARMACISTI DELLA PROVINCIA DI FERRARA Contrada della Rosa, 18-44121 Ferrara - Telefono 0532 / 248956 - Fax 0532 / 242170 PEC: ordinefarmacistife@pec.fofi.it e-mail: ordfarfe@tiscali.it sito:

Dettagli

PREMIAZIONE SCOLASTICA 2013 ANNO SCOLASTICO E ACCADEMICO 2011-2012 TIPOLOGIA

PREMIAZIONE SCOLASTICA 2013 ANNO SCOLASTICO E ACCADEMICO 2011-2012 TIPOLOGIA SOCIETA' DI MUTUO SOCCORSO TRA GLI OPERAI DI AVIGLIANO C.so Gianturco, 95 - Avigliano (PZ) ********************** PREMIAZIONE SCOLASTICA 2013 ANNO SCOLASTICO E ACCADEMICO 2011-2012 in favore dei soci,

Dettagli

POLITECNICO DI MILANO

POLITECNICO DI MILANO Rep. N. 855 Prot. n. 6127 Data 25 marzo 2009 Titolo I Classe 3 UOR AG POLITECNICO DI MILANO IL RETTORE VISTO il D.P.R. dell 11 luglio 1980, n. 382, e in particolare l art. 74; VISTA la Legge del 30 novembre

Dettagli

Art 24, comma 24, Decreto SALVA ITALIA

Art 24, comma 24, Decreto SALVA ITALIA Art 24, comma 24, Decreto SALVA ITALIA Obbligo per le Casse dei Professionisti di dimostrare la propria sostenibilità a 50 anni previa adozione di misure dirette ad assicurare l equilibrio tra entrate

Dettagli

P r e m i o a l l o S t u d i o M a r c o M o d e n a. A n n o 2 0 1 5 2 0 1 6

P r e m i o a l l o S t u d i o M a r c o M o d e n a. A n n o 2 0 1 5 2 0 1 6 P r e m i o a l l o S t u d i o M a r c o M o d e n a A n n o 2 0 1 5 2 0 1 6 B a n d o d i c o n c o r s o - s c a d e n z a 1 5 m a r z o 2 0 1 6 r i s e r v a t o a i s o c i o f i g l i d i s o c i

Dettagli

ISCRIZIONE ALL ALBO PROFESSIONALE

ISCRIZIONE ALL ALBO PROFESSIONALE ORDINE DEI FARMACISTI DELLE PROVINCE DI MILANO, LODI, MONZA E BRIANZA Viale Piceno, 18-20129 Milano - Telefono 02/70102396 - Fax 02/76110653 - Codice fiscale 80033850159 e-mail : info@ordinefarmacistimilano.it

Dettagli

ENPAF ENPAF: LE DOMANDE PIÙ FREQUENTI SUI CONTRIBUTI PREVIDENZIALI

ENPAF ENPAF: LE DOMANDE PIÙ FREQUENTI SUI CONTRIBUTI PREVIDENZIALI ENPAF L Enpaf è l ente di previdenza e assistenza dei farmacisti che eroga pensioni, prestazioni di assistenza e indennità di maternità agli iscritti che ne abbiano diritto, secondo le norme di legge o

Dettagli

COMUNE DI SCARLINO PROVINCIA DI GROSSETO

COMUNE DI SCARLINO PROVINCIA DI GROSSETO COMUNE DI SCARLINO PROVINCIA DI GROSSETO Settore 1 - Affari Generali Via Martiri d Istia, 1 58020 Scarlino (GR) www.comune.scarlino.gr.it DOMANDA: di ammissione (da consegnare al Comune) MODULO PER LA

Dettagli

AFFISSO IL: 06/11/2015 SCADE IL: 20/11/2015 ore 12:00

AFFISSO IL: 06/11/2015 SCADE IL: 20/11/2015 ore 12:00 AFFISSO IL: 06/11/2015 SCADE IL: 20/11/2015 ore 12:00 DECRETO DEL DIRETTORE DI DIPARTIMENTO Rep. n. 212 prot. n. 4220 del 06/11/2015 Tit. III/13.1 Oggetto: Selezione pubblica per titoli e colloquio per

Dettagli

Università degli Studi della Repubblica di San Marino ADEMPIMENTI AMMINISTRATIVI PER IMMATRICOLAZIONI E ISCRIZIONI

Università degli Studi della Repubblica di San Marino ADEMPIMENTI AMMINISTRATIVI PER IMMATRICOLAZIONI E ISCRIZIONI Università degli Studi della Repubblica di San Marino ADEMPIMENTI AMMINISTRATIVI PER IMMATRICOLAZIONI E ISCRIZIONI 1.Quote di contribuzione universitaria Le quote di contribuzione universitaria per i corsi

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO N.

ISTITUTO COMPRENSIVO N. ISTITUTO COMPRENSIVO N. 8 Via Torino n. 19 65121 PESCARA - Tel. 085 4210592 - Fax. 085 4294881 Distretto n. 12 Pescara C.F. 91117430685 - Codice Meccanografico PEIC835007 E-mail: peic835007@istruzione.it

Dettagli

PROVINCIA DI LIVORNO CENTRO PER L IMPIEGO

PROVINCIA DI LIVORNO CENTRO PER L IMPIEGO PROVINCIA DI LIVORNO CENTRO PER L IMPIEGO NEWSLETTER PERIODICA DEL SERVIZIO SVILUPPO IMPRESE maggio 2014 n 18 Livorno, 16 maggio 2014 Questo servizio è a cura del consulente del Servizio Sviluppo Imprese.

Dettagli

PROVINCIA DI ASCOLI PICENO medaglia d oro Al Valor Militare per attività partigiana

PROVINCIA DI ASCOLI PICENO medaglia d oro Al Valor Militare per attività partigiana PROVINCIA DI ASCOLI PICENO medaglia d oro Al Valor Militare per attività partigiana Allegato A All Amministrazione Provinciale di Ascoli Piceno Piazza Simonetti n. 36 63100 Ascoli Piceno (Compilare la

Dettagli

ENPAF: PASSATO, PRESENTE, FUTURO ENPAF

ENPAF: PASSATO, PRESENTE, FUTURO ENPAF ENPAF: PASSATO, PRESENTE, FUTURO ENPAF tra passato e presente Dr. Romeo Salvi Presidente Ordine dei Farmacisti di Pesaro e Urbino METODO CONTRIBUTIVO E un metodo di determinazione della restazione pensionistica

Dettagli

Ingegneria dell Emergenza

Ingegneria dell Emergenza FACOLTA DI INGEGNERIA Concorso di ammissione al Master universitario di primo livello in Ingegneria dell Emergenza Anno 2005-2006 (Bando dell 11 Agosto 2005) Codice corso di studio da inserire nel bollettino

Dettagli

AFFISSO IL: 11/01/2016 SCADE IL: 25/01/2016 ore 12:00

AFFISSO IL: 11/01/2016 SCADE IL: 25/01/2016 ore 12:00 AFFISSO IL: 11/01/2016 SCADE IL: 25/01/2016 ore 12:00 DECRETO DEL DIRETTORE DI DIPARTIMENTO Rep. n. 18 prot. n. 114 del 08/01/2016 Tit. III/13.1 Oggetto: Selezione pubblica per titoli e colloquio per il

Dettagli

IL P R E S I D E N T E

IL P R E S I D E N T E Prot. n. 3868 del 03/02/2016 Art. 2 - D.M. n.198/2003 / Art. 2 - D.M. n.976/2014 - fondo per il sostegno dei giovani Bando di selezione per l affidamento di attività tutoriali, didattico-integrative, propedeutiche

Dettagli

Introduzione del regime IPSEMA per il Personale navigante del Gruppo FS: malattia/maternità infortunio

Introduzione del regime IPSEMA per il Personale navigante del Gruppo FS: malattia/maternità infortunio Roma, 28 maggio 2009 Introduzione del regime IPSEMA per il Personale navigante del Gruppo FS: malattia/maternità infortunio Informativa alle Segreterie Nazionali delle OO.SS. Indice Gli oneri sociali per

Dettagli

Master Post Laurea Auditing e Controllo Interno Formazione Avanzata Economia BANDO DI CONCORSO

Master Post Laurea Auditing e Controllo Interno Formazione Avanzata Economia BANDO DI CONCORSO BANDO DI CONCORSO Ottobre 2009 Ottobre 2010 Art. 1 Istituzione master Presso la Facoltà di Economia dell Università di Pisa è istituito, ai sensi dell art. 4 dello Statuto, e attivato per l anno accademico

Dettagli

FONDAZIONE CLOTILDE E GIANNI BERTELLI O.N.L.U.S. Orzinuovi (Brescia)

FONDAZIONE CLOTILDE E GIANNI BERTELLI O.N.L.U.S. Orzinuovi (Brescia) FONDAZIONE CLOTILDE E GIANNI BERTELLI O.N.L.U.S. Orzinuovi (Brescia) CONCORSO PER N. 8 BORSE DI STUDIO A STUDENTI UNIVERSITARI ANNO 2015 E bandito un concorso per il conferimento di 8 borse di studio riservate

Dettagli

OPERA PIA Dott. DOMENICO UCCELLI P.zza Ospedale, 6-28822 CANNOBIO (VB) - tel. 0323-71394 fax: 0323-71566

OPERA PIA Dott. DOMENICO UCCELLI P.zza Ospedale, 6-28822 CANNOBIO (VB) - tel. 0323-71394 fax: 0323-71566 OPERA PIA Dott. DOMENICO UCCELLI P.zza Ospedale, 6-28822 CANNOBIO (VB) - tel. 0323-71394 fax: 0323-71566 BANDO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI TEMPORANEI DI INFERMIERE PROFESSIONALE - CAT

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL ALBO

DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL ALBO DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL ALBO All Ordine Interprovinciale dei Farmacisti di Bari e Barletta-Andria-Trani Il/La sottoscritto/a dr/dr.ssa (nome e cognome) consapevole delle sanzioni penali cui può andare

Dettagli

AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO Determinazione nr. 1424 Trieste 09/05/2014 Proposta nr. 436 Del 09/05/2014

AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO Determinazione nr. 1424 Trieste 09/05/2014 Proposta nr. 436 Del 09/05/2014 AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO Determinazione nr. 1424 Trieste 09/05/2014 Proposta nr. 436 Del 09/05/2014 Oggetto: Regolamento di cui agli artt. 29, 30, 31, 32, 33 e 48 L. R.

Dettagli

Bando per l erogazione di borse di studio per l anno in corso. Art.1 Premesse

Bando per l erogazione di borse di studio per l anno in corso. Art.1 Premesse Bando per l erogazione di borse di studio per l anno in corso Art.1 Premesse L Ente Nazionale di Previdenza ed Assistenza per i Biologi, in ottemperanza alle finalità di cui all art. 3, comma 3, dello

Dettagli

Contributi volontari per il 2008: le precisazioni Inps Aldo Forte Esperto in materia previdenziale

Contributi volontari per il 2008: le precisazioni Inps Aldo Forte Esperto in materia previdenziale Contributi volontari per il 2008: le precisazioni Inps Aldo Forte Esperto in materia previdenziale L Inps, con circolare 17 aprile 2008, n. 50, dirama tutti i numeri concernenti i versamenti volontari

Dettagli

CORSO DI PERFEZIONAMENTO Anno Accademico 2015-2016 ESPERTI NELLA REDAZIONE E GESTIONE DI PROGETTI BANDI NAZIONALI E EUROPEI

CORSO DI PERFEZIONAMENTO Anno Accademico 2015-2016 ESPERTI NELLA REDAZIONE E GESTIONE DI PROGETTI BANDI NAZIONALI E EUROPEI CORSO DI PERFEZIONAMENTO Anno Accademico 2015-2016 ESPERTI NELLA REDAZIONE E GESTIONE DI PROGETTI BANDI NAZIONALI E EUROPEI CON IL PATROCINIO DI Comune di Taranto Provincia di Taranto PARTNERSHIP Ordine

Dettagli

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo Facoltà di Scienze della Formazione. Master Universitario interfacoltà di primo livello in

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo Facoltà di Scienze della Formazione. Master Universitario interfacoltà di primo livello in Università degli Studi di Urbino Carlo Bo Facoltà di Scienze della Formazione Master Universitario interfacoltà di primo livello in CONSULENZA GRAFOLOGICA PERITALE-GIUDIZIARIA E PROFESSIONALE Bando Anno

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE. M a s t e r i n E n v i r o n m e n t a l M a n a g e m e n t

BANDO DI SELEZIONE. M a s t e r i n E n v i r o n m e n t a l M a n a g e m e n t Programma Operativo Nazionale per le Regioni Obiettivo 1 Ricerca Scientifica, Sviluppo Tecnologico, Alta Formazione 2000-2006 Asse III Misura III.4 Formazione superiore e universitaria UNIONE EUROPEA Fondo

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Conservatorio Statale di Musica Francesco Venezze ROVIGO

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Conservatorio Statale di Musica Francesco Venezze ROVIGO BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO COLLABORAZIONE DA PARTE DI STUDENTI PER L ASSISTENZA ALLA GESTIONE DEL CANALE YUOTUBE DEL CONSERVATORIO Anno Accademico 2015/2016 Questo Istituto Superiore di

Dettagli

ENPAF: PASSATO, PRESENTE, FUTURO ENPAF

ENPAF: PASSATO, PRESENTE, FUTURO ENPAF ENPAF: PASSATO, PRESENTE, FUTURO ENPAF tra passato e presente Dr. Romeo Salvi PUBBLICAZIONI ORDINE FARMACISTI PU - La preparazione al Tirocinio Professionale in Farmacia (3 edizione maggio 2014) - 1970

Dettagli

ISCRIZIONE ALL ALBO PROFESSIONALE

ISCRIZIONE ALL ALBO PROFESSIONALE ORDINE DEI FARMACISTI DELLE PROVINCE DI MILANO, LODI, MONZA E BRIANZA VIALE PICENO, 18-20129 MILANO - TEL.02-70102396 - FAX 02-76110653 - C.F. 80033850159 ORARI DI APERTURA DEGLI UFFICI: 9.00-15.00 dal

Dettagli

BANDO PER PUBBLICO CONCORSO PER ESAMI PER IL CONFERIMENTO DI N. 3 POSTI DI INFERMIERE PROFESSIONALE - CAT. D1 SI RENDE NOTO

BANDO PER PUBBLICO CONCORSO PER ESAMI PER IL CONFERIMENTO DI N. 3 POSTI DI INFERMIERE PROFESSIONALE - CAT. D1 SI RENDE NOTO OPERA PIA Dott. DOMENICO UCCELLI P.zza Ospedale, 6-28822 CANNOBIO (VB) tel. 0323-71394 fax: 0323-71566 C.F. 84003960030 - P. Iva 01546700038 E-mail: operapiauccelli@libero.it BANDO PER PUBBLICO CONCORSO

Dettagli

CASSA EDILE DI MUTUALITA ED ASSISTENZA DELLA PROVINCIA DI CAGLIARI

CASSA EDILE DI MUTUALITA ED ASSISTENZA DELLA PROVINCIA DI CAGLIARI CASSA EDILE DI MUTUALITA ED ASSISTENZA DELLA PROVINCIA DI CAGLIARI SUSSIDI E BORSE DI STUDIO PER L ANNO 2013/2014 A FAVORE DEI FIGLI DI OPERAI EDILI E DEI LAVORATORI STUDENTI ISCRITTI ALLA CASSA EDILE

Dettagli

VII B A N D O. PER BORSE DI STUDIO PER SOGGIORNI ALL ESTERO NELL AMBITO DEGLI STUDI UNIVERSITARI per residenti nell Area Centese 2013/2014

VII B A N D O. PER BORSE DI STUDIO PER SOGGIORNI ALL ESTERO NELL AMBITO DEGLI STUDI UNIVERSITARI per residenti nell Area Centese 2013/2014 VII B A N D O PER BORSE DI STUDIO PER SOGGIORNI ALL ESTERO NELL AMBITO DEGLI STUDI UNIVERSITARI per residenti nell Area Centese 2013/2014 La Fondazione Cassa di Risparmio di Cento (di seguito Fondazione

Dettagli

Istituto Comprensivo Casaleone Scuole Infanzia, Primaria, Secondaria I grado

Istituto Comprensivo Casaleone Scuole Infanzia, Primaria, Secondaria I grado Prot. n. 1438/B4a Casaleone, 04 agosto 2015 CIG: Z62153ADB7 CUP: I39D15000580007 AVVISO PUBBLICO PER L INDIVIDUAZIONE DI UN ESPERTO IN LINGUA INGLESE PER SCUOLA DELL INFANZIA DI CASALEONE E SUSTINENZA

Dettagli

ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI LECCE Via Libertini, 3-73100 Lecce - Tel. 0832/258611-0832/258636

ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI LECCE Via Libertini, 3-73100 Lecce - Tel. 0832/258611-0832/258636 Alta Formazione Artistica e Musicale ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI LECCE Via Libertini, 3-73100 Lecce - Tel. 0832/258611-0832/258636 protocollo@accademialecce.it - accademiabelleartilecce@pec.it Prot. n.

Dettagli

FAQ MASTER & CORSI DI PERFEZIONAMENTO

FAQ MASTER & CORSI DI PERFEZIONAMENTO FAQ MASTER & CORSI DI PERFEZIONAMENTO 1. Qual è la differenza tra Master di primo livello e Master di secondo livello? 2. Ai fini dell ammissione al Master, cosa bisogna fare se si possiede un titolo di

Dettagli

Via Perrone, 18 28100 Novara Italia Tel. +39 0321 375 310 Fax +39 0321 375 305 e-mail: segreteria.dsemeq@unipmn.it

Via Perrone, 18 28100 Novara Italia Tel. +39 0321 375 310 Fax +39 0321 375 305 e-mail: segreteria.dsemeq@unipmn.it Via Perrone, 18 28100 Novara Italia Tel. +39 0321 375 310 Fax +39 0321 375 305 e-mail: segreteria.dsemeq@unipmn.it BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 BORSA DI STUDIO DELLA DURATA DI

Dettagli

METODOLOGIE E RUOLI PROFESSIONALI

METODOLOGIE E RUOLI PROFESSIONALI IAF-Istituto di Alta Formazione Roma Pescara in collaborazione con il Centro PsicA di Pescara e il Centro Regionale di Fisiopatologia della Nutrizione Regione Abruzzo Presidio Sanitario di Giulianova ASL

Dettagli

Università degli Studi di Ferrara

Università degli Studi di Ferrara Università degli Studi di Ferrara Regolamento per il conferimento di Borse e Premi di studio nel campo della formazione con esclusione dei progetti comunitari o di internazionalizzazione Senato Accademico

Dettagli

Sintesi del Rapporto annuale 2013

Sintesi del Rapporto annuale 2013 Ufficio Stampa Comunicato stampa Roma, 8 luglio 2014 Sintesi del Rapporto annuale 2013 L Inps al servizio del Paese L Inps esercita da sempre un ruolo di riferimento e di guida nell ambito della sicurezza

Dettagli

FONDO DI SOLIDARIETÀ PER LE IMPRESE DEL CREDITO: I CHIARIMENTI DELL INPS

FONDO DI SOLIDARIETÀ PER LE IMPRESE DEL CREDITO: I CHIARIMENTI DELL INPS INFORMATIVA N. 187 13 MAGGIO 2015 Previdenziale FONDO DI SOLIDARIETÀ PER LE IMPRESE DEL CREDITO: I CHIARIMENTI DELL INPS INPS, Circolare n. 90 del 6 maggio 2015 Con Decreto interministeriale n. 83486 del

Dettagli

Ai Direttori Generali delle Aziende Sanitarie. Ai Direttori Generali delle Aziende Ospedaliere

Ai Direttori Generali delle Aziende Sanitarie. Ai Direttori Generali delle Aziende Ospedaliere Prot. 35081/2012 Ai Direttori Generali delle Aziende Sanitarie Ai Direttori Generali delle Aziende Ospedaliere Ai Direttori Generali degli Istituti di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico LORO SEDI

Dettagli

PSICONEUROENDOCRINOIMMUNOLOGIA

PSICONEUROENDOCRINOIMMUNOLOGIA MASTER di SECONDO livello in PSICONEUROENDOCRINOIMMUNOLOGIA e SCIENZA DELLA CURA INTEGRATA Universita' degli Studi dell'aquila - Secondo ciclo, AA 2014-2015. La struttura modulare del Master porterà i

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEI CORSI DI FORMAZIONE FINALIZZATA E DEI SERVIZI DIDATTICI INTEGRATIVI EX ART. 35 STATUTO

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEI CORSI DI FORMAZIONE FINALIZZATA E DEI SERVIZI DIDATTICI INTEGRATIVI EX ART. 35 STATUTO REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEI CORSI DI FORMAZIONE FINALIZZATA E DEI SERVIZI DIDATTICI INTEGRATIVI EX ART. 35 STATUTO Emanato con D.R. n. 11632 del 05/12/2005 e successive modificazioni ed integrazioni

Dettagli

ALLEGATO 1 Piano Esplicativo delle Quote e delle Modalità Contributive

ALLEGATO 1 Piano Esplicativo delle Quote e delle Modalità Contributive Università degli Studi del Piemonte Cattedra di Oncologia Medica Master Universitario di I livello per Data Manager - Coordinatori di Sperimentazioni Cliniche ALLEGATO 1 Piano Esplicativo delle Quote e

Dettagli

nanoparticelle di silice funzionalizzate con agenti di contrasto e farmaci per applicazioni teragnostiche. (R.S. IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO

nanoparticelle di silice funzionalizzate con agenti di contrasto e farmaci per applicazioni teragnostiche. (R.S. IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO Affisso il: 4 marzo 2016 Scade il: 18 marzo 2016 ore 12.00 DIPARTIMENTO DI SCIENZE E INNOVAZIONE TECNOLOGICA SETTORE AMMINISTRAZIONE Il Direttore Decreto d urgenza del Direttore Rep. n 16/2016 Prot. n

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA COLLABORAZIONE DEGLI STUDENTI AI SERVIZI DEL POLITECNICO DI BARI. Politecnico di Bari

REGOLAMENTO PER LA COLLABORAZIONE DEGLI STUDENTI AI SERVIZI DEL POLITECNICO DI BARI. Politecnico di Bari REGOLAMENTO PER LA COLLABORAZIONE DEGLI STUDENTI AI SERVIZI DEL POLITECNICO DI BARI Politecnico di Bari Decreto di emanazione D.R. n. 77 del 25/02/1999 Ultimo aggiornamento Delibera C.d.A. del 4/05/2004

Dettagli

Roma, 30-6-2003. Agli. Alle. Alle. Alla. Alla. Alla

Roma, 30-6-2003. Agli. Alle. Alle. Alla. Alla. Alla Roma, 30-6-2003 DIREZIONE CENTRALE DELLE ENTRATE Agli le le la la la Enti iscritti alla CPDEL, CPS, CPI Corti d Appello Università Presidenza del Consiglio dei Ministri Corte Costituzionale della Repubblica

Dettagli

I nuovi media nella professione psicologica: dalla progettazione all intervento

I nuovi media nella professione psicologica: dalla progettazione all intervento I nuovi media nella professione psicologica: dalla progettazione all intervento I edizione Direzione scientifica: Prof. Enrico Molinari e Prof. Giuseppe Riva Corso di perfezionamento Formazione Permanente

Dettagli

Contratto di Apprendistato: nuova disciplina

Contratto di Apprendistato: nuova disciplina Contratto di Apprendistato: nuova disciplina Contratto di apprendistato: nuova disciplina Il 25 giugno 2015 è entrato in vigore uno dei decreti attuativi del c.d. Jobs Act (D.Lgs. 81/2015, di seguito Decreto

Dettagli

Regolamento: Master Breve Alimentazione e Nutrizione in Età Pediatrica; Master Breve Alimentazione e Nutrizione nello Sport

Regolamento: Master Breve Alimentazione e Nutrizione in Età Pediatrica; Master Breve Alimentazione e Nutrizione nello Sport Il Master Breve è in fase di Accreditamento presso il Ministero della Salute per le seguenti figure professionali: Medico, Biologo, Farmacista e Dietista. L eventuale acquisizione dei Crediti ECM, nella

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO Scadenze amministrative per l anno accademico 2012-2013 Per l anno accademico 2012-2013 le scadenze amministrative di seguito riportate che devono essere osservate necessariamente per tutti i corsi di

Dettagli

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO U.O. SELEZIONE RECLUTAMENTO E SVILUPPO DEL PERSONALE

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO U.O. SELEZIONE RECLUTAMENTO E SVILUPPO DEL PERSONALE AVVISO, INTERNO E RISERVATO, DI MOBILITA VOLONTARIA PER LA COPERTURA DI N. 2 POSTI DI OPERATORE TECNICO E/O COADIUTORE AMMINISTRATIVO, DA ASSEGNARE AL SERVIZIO PRENOTAZIONI CUP CALL CENTER DELL ASP DI

Dettagli

DOMANDA PER L AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI 1 LIVELLO IN INGEGNERIA DEI TRASPORTI anno accademico 2015/2016 IL/LA SOTTOSCRITTO/A

DOMANDA PER L AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI 1 LIVELLO IN INGEGNERIA DEI TRASPORTI anno accademico 2015/2016 IL/LA SOTTOSCRITTO/A DOMANDA PER L AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI 1 LIVELLO IN INGEGNERIA DEI TRASPORTI anno accademico 2015/2016 Al Direttore del Dipartimento dell Università degli Studi Mediterranea Località Feo di

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER PREMI ALLO STUDIO E ALLA PROFESSIONALITÀ 2015

BANDO DI CONCORSO PER PREMI ALLO STUDIO E ALLA PROFESSIONALITÀ 2015 BANDO DI CONCORSO PER PREMI ALLO STUDIO E ALLA PROFESSIONALITÀ 2015 La Cassa Rurale Bassa Vallagarina bandisce un Concorso con 70 premi per riconoscere l impegno e il profitto dei giovani meritevoli che

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II SEGRETERIA DIREZIONE GENERALE DR/2015/2994 del 15/09/2015 Firmatari: MANFREDI Gaetano

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II SEGRETERIA DIREZIONE GENERALE DR/2015/2994 del 15/09/2015 Firmatari: MANFREDI Gaetano DR/2015/2994 del 15/09/2015 Firmatari: MANFREDI Gaetano U.S.R. IL RETTORE VISTO il vigente Statuto di Ateneo ed, in particolare, l art. 10, comma 7; VISTO l'art. 13 della Legge 2.12.1991, n. 390; VISTA

Dettagli

Bando di selezione pubblica per il reclutamento di un esperto esterno in didattica musicale:

Bando di selezione pubblica per il reclutamento di un esperto esterno in didattica musicale: Prot. n. 2107/C14 Montegalda, 23 Ottobre 2015 All albo on line dell Istituto comprensivo di Montegalda Bando di selezione pubblica per il reclutamento di un esperto esterno in didattica musicale: Tipologia

Dettagli

DOCUMENTI DA PRESENTARE PER L ISCRIZIONE AL REGISTRO PRATICANTI

DOCUMENTI DA PRESENTARE PER L ISCRIZIONE AL REGISTRO PRATICANTI DOCUMENTI DA PRESENTARE PER L ISCRIZIONE AL REGISTRO PRATICANTI Richiesta di iscrizione al registro praticanti (mod.1); Dichiarazione del professionista, (mod. 2) rivolta al Presidente del Collegio dei

Dettagli

Management delle aziende sanitarie

Management delle aziende sanitarie ANNO ACCADEMICO 2009-2010 BANDO DI CONCORSO Hsfhjgh.jvn.xcbvmn-lòkjbfdgjwà

Dettagli

Decreto Rep. 6138/2015. Prot. n. 145717 del 02.11.2015 pos. V/5.3

Decreto Rep. 6138/2015. Prot. n. 145717 del 02.11.2015 pos. V/5.3 Il Presidente Decreto Rep. 6138/2015 Prot. n. 145717 del 02.11.2015 pos. V/5.3 Bando di concorso per la formazione di graduatorie relative al reclutamento di un tutor junior matematico a favore degli studenti

Dettagli

LEGGE CONSIGLIO REGIONALE N. 16

LEGGE CONSIGLIO REGIONALE N. 16 X LEGISLATURA ATTI: 2445 LEGGE CONSIGLIO REGIONALE N. 16 Istituzione di borse di studio per lo svolgimento di tirocini e attività di ricerca presso le strutture del Consiglio regionale Approvata nella

Dettagli

Scritto da Lunedì 04 Febbraio 2013 12:11 - Ultimo aggiornamento Lunedì 04 Febbraio 2013 13:39

Scritto da Lunedì 04 Febbraio 2013 12:11 - Ultimo aggiornamento Lunedì 04 Febbraio 2013 13:39 SOMMARIO: - ERRATA CORRIGE BROCHURE ENPAF - Contributi - riscossione 2013 - Prestazioni - invio CUD ERRATA CORRIGE BROCHURE ENPAF Si riportano di seguito le correzioni alla versione della brochure dell'enpaf

Dettagli

COMUNE DI MELITO DI NAPOLI

COMUNE DI MELITO DI NAPOLI COMUNE DI MELITO DI NAPOLI (Prov. di Napoli) SETTORE ORGANIZZAZIONE E PERSONALE Determina n. 74 del 13/03/2012 R.G. N. 323 del 13/03/2012 Oggetto: Indizione di selezione pubblica per l affidamento dell

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO IMMEDIATAMENTE ESEGUIBILE Deliberazione n. 141 del 28/07/2014 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO ISTITUZIONE DI N. 3 BORSE LAVORO PER INSERIMENTO LAVORATIVO E SUSSIDIO FORMATIVO PER

Dettagli

IL DIRETTORE D E C R E T A. Art. 1 Attivazione moduli di 400 ore

IL DIRETTORE D E C R E T A. Art. 1 Attivazione moduli di 400 ore Affisso all Albo il 6 febbraio 2007 Prot. n. del 6 febbraio 2007 Bando di ammissione per attività formative per l integrazione scolastica degli alunni in situazione di handicap, riservati a docenti già

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE. (Master PrevComp)

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE. (Master PrevComp) BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE (Master PrevComp) Università degli Studi della Tuscia Facoltà di Economia Anno Accademico

Dettagli

CREDITO AL MERITO AVVISO PUBBLICO DI BANDO PER L EROGAZIONE DI CREDITI LEGATI AD ATTIVITA FORMATIVE

CREDITO AL MERITO AVVISO PUBBLICO DI BANDO PER L EROGAZIONE DI CREDITI LEGATI AD ATTIVITA FORMATIVE che Giovanili e pari opportunità CREDITO AL MERITO AVVISO PUBBLICO DI BANDO PER L EROGAZIONE DI CREDITI LEGATI AD ATTIVITA FORMATIVE Scadenza bando: 1 fase 30.06.2012 2 fase 30.10.2012 3 fase 28.02.2013

Dettagli

Bando di selezione per psicologi

Bando di selezione per psicologi Bando di selezione per psicologi 1. Obiettivo generale del corso Il progetto formativo regionale sulle Cure Palliative, ai sensi del D.A. 21911 dell 11 aprile 1997, istituito con D.D.G. 8849 del 17/10/2006

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO PER LA MOBILITÀ STUDENTI PRESSO LA COLUMBIA LAW SCHOOL DI NEW YORK

BANDO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO PER LA MOBILITÀ STUDENTI PRESSO LA COLUMBIA LAW SCHOOL DI NEW YORK BANDO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO PER LA MOBILITÀ STUDENTI PRESSO LA COLUMBIA LAW SCHOOL DI NEW YORK IL DIRETTORE Vista la legge 170/2003, art. 1; Visto il D.M.n.198 del 23.10.2003;

Dettagli

CHIEDE DI ESSERE ISCRITTO NEL REGISTRO DEI PRATICANTI TENUTO DAL COLLEGIO GEOMETRI E GEOMETRI LAUREATI DELLA PROVINCIA DI AREZZO.

CHIEDE DI ESSERE ISCRITTO NEL REGISTRO DEI PRATICANTI TENUTO DAL COLLEGIO GEOMETRI E GEOMETRI LAUREATI DELLA PROVINCIA DI AREZZO. AUTOCERTIFICAZIONE BOLLO. 16,00 AL PRESIDENTE DEL COLLEGIO DEI GEOMETRI E GEOMETRI LAUREATI DI AREZZO IL SOTTOSCRITTO COGNOME NOME LUOGO DI NASCITA DATA DI NASCITA CODICE FISCALE N. CHIEDE DI ESSERE ISCRITTO

Dettagli

Art. 3 Domanda e modalità per l ammissione Per essere ammesso al Master, il candidato dovrà effettuare online, entro la data 8 luglio 2015:

Art. 3 Domanda e modalità per l ammissione Per essere ammesso al Master, il candidato dovrà effettuare online, entro la data 8 luglio 2015: MODALITÀ DI AMMISSIONE E ISCRIZIONE AL MASTER DI 1 LIVELLO IN CUCINA POPOLARE ITALIANA DI QUALITÀ ANNO ACCADEMICO 2015/2016 Art. 1 Indicazioni di carattere generale L Università degli Studi di Scienze

Dettagli

Istituto Comprensivo Casaleone Scuole Infanzia, Primaria, Secondaria I grado

Istituto Comprensivo Casaleone Scuole Infanzia, Primaria, Secondaria I grado Prot. n. 1439/B4a Casaleone, 04 agosto 2015 CIG: Z5B153ADCA CUP: I39D15000590007 AVVISO PUBBLICO PER L INDIVIDUAZIONE DI UN ESPERTO IN EDUCAZIONE PSICOMOTORIA PER SCUOLA DELL INFANZIA DI CASALEONE E SUSTINENZA

Dettagli

LETTERA D INVITO PER LA SELEZIONE ED IL RECLUTAMENTO DI 3 DOCENTI MADRELINGUA INGLESE A.S. 2015/2016 Cig: Z4B167A1A4 IL DIRIGENTE SCOLASTICO

LETTERA D INVITO PER LA SELEZIONE ED IL RECLUTAMENTO DI 3 DOCENTI MADRELINGUA INGLESE A.S. 2015/2016 Cig: Z4B167A1A4 IL DIRIGENTE SCOLASTICO Ministero dell Istruzione, dell Università, della Ricerca U.S.R. per la Campania Direzione Generale Prot. n. 3320/C23 Scuola Secondaria Statale di Primo Grado MASSIMO D AZEGLIO Via Piave, 51-80016 Marano

Dettagli

MEDIAZIONE DEI CONFLITTI in ambito psico-pedagogico, familiare, comunitario, aziendale, socio-sanitario e delle attività formative

MEDIAZIONE DEI CONFLITTI in ambito psico-pedagogico, familiare, comunitario, aziendale, socio-sanitario e delle attività formative UNIVERSITA DEGLI STUDI DI URBINO CARLO BO FACOLTA DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE MASTER DI II LIVELLO in MEDIAZIONE DEI CONFLITTI in ambito psico-pedagogico, familiare, comunitario, aziendale, socio-sanitario

Dettagli

COMUNE DI LONGANO UFFICIO VIGILANZA

COMUNE DI LONGANO UFFICIO VIGILANZA COMUNE DI LONGANO REGIONE MOLISE PROVINCIA DI ISERNIA GEMELLATO CON LA CITTA DI BRIDGEPORT PENNSYLVANIA - USA C.a.p. 86090 Cod. Fiscale 90000650946 Part.Iva 00089890946 Tel-Fax 0865-57135 COPIA DETERMINAZIONE

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MACERATA Facoltà di Scienze della formazione Corso di Laurea in Scienze della formazione primaria

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MACERATA Facoltà di Scienze della formazione Corso di Laurea in Scienze della formazione primaria UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MACERATA Facoltà di Scienze della formazione Corso di Laurea in Scienze della formazione primaria Per l A.A. 2006/2007 è bandito il concorso per l ammissione al Corso di Laurea

Dettagli

SCUOLA SECONDARIA SUPERIORE DI II GRADO

SCUOLA SECONDARIA SUPERIORE DI II GRADO BANDO DI CONCORSO ANCE Bergamo - Associazione Costruttori Edili, nell'intento di favorire e incoraggiare tra i giovani lo studio, mette a concorso N 22 borse di studio al merito scolastico, riservate:

Dettagli

Codice meccanografico: RMIC8GZ00L Codice Fiscale 97712990585 CORSI DI LINGUA INGLESE DI PREPARAZIONE AGLI ESAMI DEL TRINITY COLLEGE LONDON

Codice meccanografico: RMIC8GZ00L Codice Fiscale 97712990585 CORSI DI LINGUA INGLESE DI PREPARAZIONE AGLI ESAMI DEL TRINITY COLLEGE LONDON MINISTERO DELL ISTRUZIONE DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE ENEA Viale Danimarca, 163 00040 Pomezia (RM) Tel. e Fax 06/9158804 e-mail: RMIC8GZ00L@istruzione.it RMIC8GZ00L@pec.istruzione.it

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE FORME DI COLLABORAZIONE A TEMPO PARZIALE RESE DAGLI STUDENTI NELLE ATTIVITA E NEI SERVIZI DEL DIRITTO ALLO STUDIO

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE FORME DI COLLABORAZIONE A TEMPO PARZIALE RESE DAGLI STUDENTI NELLE ATTIVITA E NEI SERVIZI DEL DIRITTO ALLO STUDIO REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE FORME DI COLLABORAZIONE A TEMPO PARZIALE RESE DAGLI STUDENTI NELLE ATTIVITA E NEI SERVIZI DEL DIRITTO ALLO STUDIO Art. 1 Finalità Il presente Regolamento disciplina

Dettagli

Art. 4 - Soggetto ospitante Università della Virginia.

Art. 4 - Soggetto ospitante Università della Virginia. Bando Pubblico per l assegnazione di 2 borse di studio a giovani per un corso di Lingua e cultura americana presso l Università della Virginia nella città gemellata di Charlottesville. Art. 1 - Premessa

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO MINISTERO DELL ISTRUZIONE DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE VIA TIBURTO 44 Via Tiburto, 44 00019 TIVOLI (RM) Tel. 06121126785 - Fax

Dettagli

REGOLAMENTO PER L'ATTRIBUZIONE E L EROGAZIONE DELLE BORSE DI STUDIO IN FAVORE DI STUDENTI DEL CONSERVATORIO DI MUSICA N. PICCINNI IL PRESIDENTE

REGOLAMENTO PER L'ATTRIBUZIONE E L EROGAZIONE DELLE BORSE DI STUDIO IN FAVORE DI STUDENTI DEL CONSERVATORIO DI MUSICA N. PICCINNI IL PRESIDENTE REGOLAMENTO PER L'ATTRIBUZIONE E L EROGAZIONE DELLE BORSE DI STUDIO IN FAVORE DI STUDENTI DEL CONSERVATORIO DI MUSICA N. PICCINNI IL PRESIDENTE - Visto il D.P.R. 11 luglio 1980 n. 382; - Vista la Legge

Dettagli

Bando di selezione per infermieri

Bando di selezione per infermieri Bando di selezione per infermieri 1. Obiettivo generale del corso Il progetto formativo regionale sulle Cure Palliative, ai sensi del D.A. 21911 dell 11 aprile 1997, istituito con D.D.G. 8849 del 17/10/2006

Dettagli

Prot. n. 2688 /10R Susa, 8 ottobre 2014 CIG. Z6A11230E0

Prot. n. 2688 /10R Susa, 8 ottobre 2014 CIG. Z6A11230E0 Tecnico - Liceo scientifico Professionale Servizi Commerciali e Socio Sanitari Corso Couvert, 21 10059 SUSA (To) Telef. 0122.622.381 - Fax 0122.622.984 C.F. 96006300014 e-mail : tois017001@istruzione.it

Dettagli

NOTA OPERATIVA N. 18 DEL 22 DICEMBRE 2009

NOTA OPERATIVA N. 18 DEL 22 DICEMBRE 2009 DIREZIONE CENTRALE ENTRATE Istituto Nazionale di Previdenza per i Dipendenti dell Amministrazione Pubblica UFFICIO I Gestione del rapporto contributivo e contenzioso Roma, 22 dicembre 2009 Ai Alle Agli

Dettagli

LA RETTRICE D E CRET A REGOLAMENTO TASSE UNIVERSITARIE, CONTRIBUTI, RIDUZIONI ED ESONERI DELL'UNIVERSITA' PER STRANIERI DI SIENA NORME GENERALI

LA RETTRICE D E CRET A REGOLAMENTO TASSE UNIVERSITARIE, CONTRIBUTI, RIDUZIONI ED ESONERI DELL'UNIVERSITA' PER STRANIERI DI SIENA NORME GENERALI Decreto n. 383.14 Prot. n. 9360 Università per Stranieri di Siena LA RETTRICE - Viste le leggi sull Istruzione Universitaria; - Viste la legge 2/12/1991 n. 390; - Vista la Legge 24.12.1993 n. 537; - Vista

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE. (Master PrevComp)

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE. (Master PrevComp) BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE (Master PrevComp) Università degli Studi della Tuscia Facoltà di Economia Anno Accademico

Dettagli

CORSO DI PERFEZIONAMENTO ESPERTI NELLA REDAZIONE E GESTIONE DI PROGETTI BANDI NAZIONALI E EUROPEI

CORSO DI PERFEZIONAMENTO ESPERTI NELLA REDAZIONE E GESTIONE DI PROGETTI BANDI NAZIONALI E EUROPEI CORSO DI PERFEZIONAMENTO Anno Accademico 2014-2015 ESPERTI NELLA REDAZIONE E GESTIONE DI PROGETTI BANDI NAZIONALI E EUROPEI DIRETTORI: Antonio Panico COMITATO SCIENTIFICO: Giuseppe Barbaro, Luigino Bruni,

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA PER IL CONFERIMENTO DI N

BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA PER IL CONFERIMENTO DI N DIPARTIMENTO DI STUDI PER L ECONOMIA E L IMPRESA SETTORE AMMINISTRAZIONE Via E. Perrone, 18 28100 Novara NO Tel. 0321375531 - Fax 0321375535 segreteria.amministrativa.disei@uniupo.it AFFISSO IL SCADE IL

Dettagli

REGIONE SICILIANA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE PALERMO Sede legale: Via Giacomo Cusmano, 24 90141 Palermo

REGIONE SICILIANA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE PALERMO Sede legale: Via Giacomo Cusmano, 24 90141 Palermo REGIONE SICILIANA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE PALERMO Sede legale: Via Giacomo Cusmano, 24 90141 Palermo REGOLAMENTO ( deliberazione n. 726 del 30.07.2012) Il presente regolamento disciplina l accesso

Dettagli

Concorso per l ammissione al CORSO DI ALTA FORMAZIONE. Conservazione e Valorizzazione dei beni culturali ebraici epigrafici, archivistici e librari

Concorso per l ammissione al CORSO DI ALTA FORMAZIONE. Conservazione e Valorizzazione dei beni culturali ebraici epigrafici, archivistici e librari Concorso per l ammissione al CORSO DI ALTA FORMAZIONE Conservazione e Valorizzazione dei beni culturali ebraici epigrafici, archivistici e librari sede di Ravenna codice: Bando A.A. 2005/06 1 Art. 1 Indicazioni

Dettagli

Fondazione Felicita Gallesio O.N.L.U.S.

Fondazione Felicita Gallesio O.N.L.U.S. Bando per l attribuzione di borse di studio Articolo 1 Istituzione delle borse di studio La Fondazione Felicita Gallesio, organizzazione non lucrativa di utilità sociale, nell ambito della sua attività

Dettagli

BANDO PER INTERVENTI STRAORDINARI PER L ANNO 2016 A SOSTEGNO DELL OCCUPAZIONE MEDIANTE CONCESSIONE DI CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO A FAVORE DI IMPRESE.

BANDO PER INTERVENTI STRAORDINARI PER L ANNO 2016 A SOSTEGNO DELL OCCUPAZIONE MEDIANTE CONCESSIONE DI CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO A FAVORE DI IMPRESE. Prot. n 1214 AVVISO PUBBLICO BANDO PER INTERVENTI STRAORDINARI PER L ANNO 2016 A SOSTEGNO DELL OCCUPAZIONE MEDIANTE CONCESSIONE DI CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO A FAVORE DI IMPRESE. Il Comune di Molinella,

Dettagli

Master in Finanza e Controllo di Gestione Formazione Avanzata Economia

Master in Finanza e Controllo di Gestione Formazione Avanzata Economia BANDO DI CONCORSO Anno Accademico 2009/2010 Art. 1 Istituzione del master Presso la Facoltà di Economia dell Università di Pisa è istituito, ai sensi dell art. 4 dello Statuto e attivato per l Anno Accademico

Dettagli

AFFISSO IL: 13/11/2015 SCADE IL: 27/11/2015 ore 12:00

AFFISSO IL: 13/11/2015 SCADE IL: 27/11/2015 ore 12:00 AFFISSO IL: 13/11/2015 SCADE IL: 27/11/2015 ore 12:00 DECRETO DEL DIRETTORE DI DIPARTIMENTO Rep. n. 221 prot. n. 4354 del 13/11/2015 Tit. III/13.1 Oggetto: Selezione pubblica per titoli e colloquio per

Dettagli

REGOLAMENTO DEL MASTER DI II LIVELLO GESTIONE DELLE POLITICHE ODONTOIATRICHE

REGOLAMENTO DEL MASTER DI II LIVELLO GESTIONE DELLE POLITICHE ODONTOIATRICHE ARTICOLO 1 ISTITUZIONE 1. E istituto per l A.A. 2015/16, presso l'università Politecnica delle Marche, in conformità all'articolo 3, comma 9, del Decreto Ministeriale 22.10.2004 n 270 ed al Regolamento

Dettagli

Rev. 0 del 14/02/2003 CRITERI PER L ATTRIBUZIONE DI BORSE DI STUDIO E PER L ATTRIBUZIONE DI SUSSIDI PER SPESE DI OSPITALITÀ IN CASE DI RIPOSO

Rev. 0 del 14/02/2003 CRITERI PER L ATTRIBUZIONE DI BORSE DI STUDIO E PER L ATTRIBUZIONE DI SUSSIDI PER SPESE DI OSPITALITÀ IN CASE DI RIPOSO Rev. 0 del 14/02/2003 CRITERI PER L ATTRIBUZIONE DI BORSE DI STUDIO E PER L ATTRIBUZIONE DI SUSSIDI PER SPESE DI OSPITALITÀ IN CASE DI RIPOSO 1 Sommario Criteri per l attribuzione di borse di studio...

Dettagli

BANDO PER CONTRIBUTI DI MOBILITA PER TESI ALL ESTERO. Il Preside della Facoltà di Scienze Politiche, Sociologia, Comunicazione

BANDO PER CONTRIBUTI DI MOBILITA PER TESI ALL ESTERO. Il Preside della Facoltà di Scienze Politiche, Sociologia, Comunicazione Prot. n. 456 BANDO PER CONTRIBUTI DI MOBILITA PER TESI ALL ESTERO Il Preside della Facoltà di Scienze Politiche, Sociologia, Comunicazione VISTO l art. 15 della legge del 2 dicembre 1991 n. 390 e l art.

Dettagli